Officine preziosi Catalogo novembre 2017-italiano

Page 1


la Storia

Officine Preziosi è il giovane brand italiano, nato ereditando cultura, passione e desiderio di innovazione dei suoi autori. Il team sviluppa negli anni alcune interessanti tecniche di lavorazione dei metalli che consentono all’azienda di entrare nel prestigioso settore delle Eccellenze Artistiche Italiane. Oro, argento, pietre e materiali affini sono oggetto di continua sperimentazione, lavorati con criterio per creare gioielli esclusivi, originali, che riempiti di contenuti diventano inimitabili, piccole autentiche opere d’arte. La produzione abbraccia l’orologeria con produzioni stilisticamente interessanti e tecnologicamente all’avanguardia. Nascono inoltre borse, foulard, accessori, quadri, tele, elementi d’arredo, tutto in accordo con ciò che rimane la filosofia di Officine: creare oggetti preziosi, caldi, raffinati, in grado di parlare, di cedere qualcosa, di suscitare un’emozione in chi li osserva, li possiede, li ascolta…


i Gioielli

la tecnica della fusione: arte e tecnologia Il must della produzione di Officine è il gioiello, per la cui realizzazione la tecnica adoperata è per lo più la fusione a cera persa: si tratta di un procedimento a base artigianale con più fasi d’intervento. Il metallo utilizzato è l’oro 18 carati, spesso associato a pietre preziose, o l’argento 925 millesimi, molto versatile, che si presta alla galvanica, con la quale ogni pezzo viene sottoposto ad una massiccia doratura da 5 micron in oro 24 carati nei colori giallo, bianco o rosa.


gli Scudi

Cosmo

Dalla notte dei tempi la rotondità del disco solare ha generato nell’uomo fantasie primordiali: luce, forza, mistero, amore sono porzioni di ciò che egli è riuscito ad interpretare col suo energico magnetismo. La paura dell’ignoto ha però nei millenni ingenerato la necessità di costruire strumenti di protezione e di difesa: nascono gli Scudi, insuperabili barriere di energia positiva.


Forza

Collane Scudo Arg. 925 galv. Oro 24 ct diam 5 cm c/caucciù Euro 299,00

Passione

Energia

*disponibile c/collana tiffany/rolò


Conoscenza

Silenzio

Mistero


Anima

i Mandala Amore

Luce


Anelli Arg 925 – galv oro 24 ct Scudo diam 2 cm euro 219,00

Mistero

Love Conoscenza Amore

Forza


Orecchini Arg 925 galv oro 24 ct Scudo diam 2 cm euro 219,00


Pendenti Arg 925 galv oro 24 ct Scudo diam 2 cm c/collanina euro 159,00

Mistero

Amore Conoscenza

Forza


OFFICINE PREZIOSI 77 Italy

collezione Tracce orologi meccanici professionali

Officine affronta l’affascinante e delicato mondo dell’orologeria con grande umiltà e altrettanta passione: entra in punta di piedi nell’universo degli ingranaggi e dei meccanismi, la maggior parte svizzeri, che sceglie con grande oculatezza per assicurarli alle casse, frutto dell’inventiva dei giovani artisti. L’assemblaggio deve risultare perfetto per garantire precisione alla macchina, inoltre l’attenzione maniacale per materiali e dettagli rivela la volontà di realizzare un prodotto di grande affidabilità, versatile, accattivante e come le collezioni testimoniano, ricco di contenuti, certamente in linea con lo stile 77 Italy.


Archimede Archimede (Siracusa 287-212 a.C.) fu matematico, fisico e straordinario inventore. E’ considerato uno dei più grandi scienziati della storia, le sue scoperte spaziano dalla geometria all'idrostatica, dall'ottica alla meccanica. Fu in grado di calcolare la superficie e il volume della sfera e intuì le leggi che regolano il galleggiamento dei corpi ed il funzionamento delle leve. Il suo nome è associato a macchine e dispositivi, tra queste, le celebri macchine da guerra che egli realizzò per difendere Siracusa dall'assedio romano. Dissero di lui: “dei più alti ingegni fu guida e maestro”. Orologio Meccanico OP7660 Movimento a carica Automatica calibro DG2813 Cassa Acciaio 38x38 mm - Fondo a vista Cinturino pelle o braccialato Euro 589,00


Phidia Phidia nacque e visse ad Atene intorno al 490 a.C. Fu l'architetto che meglio di chiunque altro interpretò gli ideali del mondo classico, di cui il Partenone rimane il monumento più autorevole. Fu un grande Maestro perché creò un laboratorio scuola nel quale accolse artisti di grande rilievo. La grandezza del suo stile, la compostezza, l’ordine e la versatilità, ne hanno arricchito la fama e contribuito alla sua aura leggendaria: l’iniziale del suo nome, la lettera P dell’alfabeto greco, cui si associa comunemente in matematica la celebre sezione aurea, ovvero la perfetta “divina” proporzione delle cose.

Orologio Meccanico OP7581 Movimento a carica Automatica 21 rb Cassa Acciaio 38 mm - Fondo a vista Cinturino pelle - Euro 679,00

Orologio Meccanico OP7653 Movimento a carica Automatica Cassa Acciaio 44 mm Fondo a vista - Cinturino pelle Euro 719,00


Fibonacci

Orologio Meccanico OP7574 – 7584 rs Movimento a carica Automatica Cassa Acciaio 43 mm con fondo a vista Cinturino in pelle con chiusura deployante Vetro minerale - Euro 659,00

Leonardo Pisano detto Fibonacci (Pisa 1175-1235) è considerato uno dei più grandi matematici di tutti i tempi. Ebbe il merito di fondere la geometria greca con gli strumenti matematici di calcolo elaborati dalla scienza araba e alessandrina. Assieme al padre Guglielmo dei Bonacci (l'appellativo Fibonacci deriva da filius Bonacci), facoltoso mercante, passò alcuni anni in Oriente, dove apprese tecniche matematiche sconosciute e tornato in Italia le mise in pratica affinandole con successo. La sua notorietà giunse sino alla corte dell'imperatore Federico II°, che decise di assegnarli un vitalizio assumendolo, permettendogli così di dedicarsi interamente ai suoi studi che finirono per ispirare molte costruzioni dell’epoca, tra le quali Castel del Monte. Tuttora esiste una pubblicazione dedicata alla sequenza aritmetica da lui elaborata: 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89 ... in cui ogni numero, a parte i primi due, è la somma dei due che lo precedono (la sequenza è presente in molte forme naturali, per esempio negli sviluppi delle spirali delle conchiglie). Nella successione di Fibonacci inoltre, il rapporto fra le coppie di numeri successivi tende al numero 1,618, noto con il nome di sezione aurea.


Leonardo Leonardo nacque a Vinci, in Italia, nel 1452. Artista e scienziato, fu uomo ingegnoso, dal talento universale, ma dalla personalità spiccata e controversa. Incarnò lo spirito della sua epoca, il Rinascimento, portandolo alle sue maggiori forme di espressività e lo fece nei più disparati campi della conoscenza. Si occupò di architettura, di scultura, fu pittore, disegnatore, scenografo e celeberrimo progettista ed inventore. È considerato uno dei più grandi geni dell'umanità. Morì ad Amboise, in Francia, a 67 anni, nel 1519, lasciando una traccia indelebile.

…esistono meccanismi così perfetti che non diresti mai possano essere opera dell’uomo… Orologio Meccanico OP71048 Movimento a carica Automatica Eta Swiss 2824 Cassa Acciaio 43 mm - Fondo a vista Impermeabile 5 atm - Cinturino coccodrillo Euro 1180,00


Palladio •

Orologio Meccanico OP7611 Movimento a carica Automatica calibro TY2718 Cassa in acciaio 40 mm - Fondo a vista Cinturino pelle - Euro 719,00

Andrea Palladio (Padova 1508-1580) fu architetto di grande personalità, teorico e scenografo del Rinascimento Italiano. Progettò ville, chiese e palazzi tra Venezia e Vicenza dove si formò e visse. Pubblicò un celebre trattato i cui modelli, di Vitruviana memoria, influenzarono profondamente lo stile dell’architettura occidentale per i secoli a seguire, tant’è che gli edifici realizzati sono oggi Patrimonio dell’Umanità.


Galileo

Orologio Meccanico Fasi Lunari OP7521 Movimento a carica Automatica Cassa in acciaio 44 mm Cinturino pelle - Euro 719,00

Galileo Galilei (Pisa 1564-1642) fu fisico, matematico, astronomo ed è oggi considerato il padre della scienza moderna. Tra le innumerevoli scoperte: l’introduzione del metodo scientifico sperimentale e la rivoluzione astronomica, con l’asserzione del sistema eliocentrico e il sostegno alle teorie copernicane. Accusato di eresia e di voler sovvertire la filosofia aristotelica del tempo e le Sacre Scritture, fu processato, condannato e costretto all’abiura e all’esilio. Solo nel 1992, Papa Giovanni Paolo II°, nella sessione plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze, lo riabilitò. Galileo scrisse: l’universo è un libro aperto, ma può essere compreso solo se s'impara a capire il linguaggio matematico col quale è scritto: triangoli, cerchi e figure, senza le quali sarebbe come aggirarsi vanamente in un oscuro labirinto.


Caravaggio

Cronografo Meccanico OP71046 Movimento a carica Automatica Eta Valjoux Swiss 7750 Cassa acciaio rosè o fc nera 44 mm Fondo trasparente a vite Impermeabile 5 atm cinturino pelle Euro 1960,00

Michelangelo Merisi, noto come il Caravaggio, nacque a Milano nel 1571 e morì a soli 39 anni nel 1610. Formatosi artisticamente tra Milano e Venezia ed attivo a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia tra il 1593 e il 1610, è uno dei più celebri pittori italiani di tutti i tempi, dalla fama universale e dallo stile inconfondibile. I suoi dipinti bellissimi combinano l'analisi dello stato umano, fisico ed emotivo, con un drammatico uso della luce. Di animo inquieto, affrontò diverse e gravi vicissitudini durante la sua breve e tormentata esistenza. Il suo stile influenzò la pittura dei secoli successivi creando un filone di seguaci racchiusi nella corrente a lui meritatamente intitolata.


el Prìncipe

el Prìncipe

Orologio Meccanico OP7544 Movimento a carica Manuale Cassa Acciaio 39 mm fondo a vista Cinturino pelle - Euro 395,00

Raimondo di Sangro nacque a To r r e m a g g i o r e , n e l l e Puglie, nel 1710, nobile di antico casato, fu uomo di cultura dalle straordinarie doti e dalla personalità eclettica. Da prolifico inventore diede vita a numerosissimi ritrovati nei più disparati campi delle scienze e delle arti, dalla chimica alla meccanica, raggiungendo risultati che apparivano prodigiosi ai suoi tempi. Conosciuto per antonomasia come “il Principe”, il suo nome è indissolubilmente legato alla cappella Sansevero, il mausoleo di famiglia a Napoli, che ampliò e abbellì raccogliendovi statue tipicamente barocche, delle quali l'esponente più significativo è il celebre Cristo velato. Questo suo meraviglioso ingegno insieme al desiderio mai domo di conoscenza ha contribuito ad elevarne il mito.


Cagliostro

Orologio Meccanico OP7730 Movimento a carica Automatica Cassa Acciaio 40 mm Fondo a vista - Cinturino pelle Euro 465,00

Giuseppe Balsamo nacque a Palermo nel 1743, fu uomo dotato di grande personalità ed ebbe vita frenetica ed intensa. La storia ci rivela di lui come di un personaggio misterioso, dalla straordinaria intelligenza e dall’acume spiccato, conoscitore dell’alchimia e della preveggenza. Quando un uomo travalica gli schemi della normalità, osa, determina e mette in discussione regole e schemi preordinati, è destinato ad attirarsi diffidenza e scetticismo. Cagliostro, che visse nel Secolo dei Lumi, si aprì alla conoscenza pura, si ritenne libero, nel corpo e nella mente, ricercatore di saggezza. Morì purtroppo imprigionato nel 1795 a soli 52 anni, ma niente poté piegare il suo spirito ribelle e indipendente.


Montgolfier

Orologio Meccanico OP7648 Movimento a carica Automatica Cassa Acciaio o dorata 40 mm Vetro minerale - Cinturino pelle Euro 800,00

I fratelli Montgolfier furono gli inventori della mongolfiera, il pallone aerostatico ad aria calda, primo aeromobile a portare un uomo in cielo. Etienne e Joseph, dopo vari esperimenti, costruirono il primo aerostato che nel giugno del 1783 raggiunse un’altezza di circa 2000 metri. Fu un successo per il quale i due vennero insigniti membri dell'Accademia delle Scienze di Parigi. Più tardi l’invenzione venne affinata adoperando il nylon come tessuto per l'involucro e il gas propano come combustibile per il bruciatore.


Lindbergh

Cronografo Meccanico OP71039 Movimento a carica Automatica Eta Swiss 7750 Cassa in Acciaio 42 mm Fondo a vite - Impermeabile 5 atm Cinturino coccodrillo Euro 2025,00

Charles Lindbergh nacque a Detroit nel 1902, da immigranti svedesi crescendo a Little Falls, in Minnesota. E’ un personaggio leggendario che legò le proprie avventurose imprese alla storia dell’aviazione. Compì nel 1927 la prima traversata aerea dell'oceano Atlantico in solitario, senza scalo. Partì alle 7.52 del 20 maggio dal Roosevelt Field, vicino New York e giunse a destinazione alle 22.00 del 21 maggio, dopo 33 ore e 32 minuti esatti, al Champ Le Bourget, nei pressi di Parigi, a bordo del suo monoplano leggero, battezzato Spirit of Saint Louis. Quella magica impresa lo consegnò alla storia e lo aprì a prestigiosi riconoscimenti, tra questi la “Flying Cross” degli Stati Uniti d’America e la “Legion d’Onore” dal governo francese. Morì a Maui nel 1974.


Nobile

Orologio Meccanico OP7470 Movimento a carica Manuale DG5966 Cassa in Acciaio 41 mm Fondo a vista - Cinturino pelle Euro 589,00

Norge era il nome del dirigibile costruito in Italia da Umberto Nobile che divenne il primo aeromobile a sorvolare il Polo Nord nel 1926. La straordinaria impresa venne condivisa tra il comandante italiano e il celebre esploratore norvegese Amundsen, ebbe grande successo e riscosse una vastissima eco all’epoca.


Fermi Enrico Fermi (Roma 1901 Chicago 1954) fu un fisico di straordinario valore e condusse con grande fervore un laboratorio nel quale realizzò il primo reattore nucleare in grado di produrre una reazione a catena. Purtroppo divenne uno dei direttori tecnici del Progetto Manhattan che portò alla realizzazione della bomba atomica nei laboratori di Los Alamos in America. Oggi è riconosciuto come uno dei più grandi scienziati di tutti i tempi. Nel 1938 ricevette il Premio Nobel per la fisica. Quel giorno disse: “la professione del ricercatore deve tornare alla ricerca per amore della verità: siamo circondati dall’ignoto ma la vocazione dell’uomo è spostare le frontiere della conoscenza in ogni direzione, non solo in quelle che promettono compensi ed applausi. Orologio Meccanico OP7669 Movimento a carica Automatica calibro DG2813 Cassa in Acciaio 40 mm - Fondo a vista Cinturino pelle - Euro 589,00

.


Einstein

Orologio meccanico OP7405 Movimento a carica Manuale TY3620.2 Cassa in Acciaio 47 mm - Skeletal Cinturino pelle - Euro 840,00

Albert Einstein nacque nel 1879 a Ulm, in Germania, trascorse l’infanzia a Monaco, ma terminò gli studi in Svizzera laureandosi nel 1900 e impiegandosi a Berna all’Ufficio Brevetti. Il lavoro gli consentì di dedicare del tempo allo studio della fisica. Nel 1905 pubblicò tre studi teorici: il primo conteneva la Teoria della Relatività, il secondo il moto browniano, destinato a confermare l’esistenza degli atomi, il terzo la propagazione della luce mediante quanti di energia (fotoni) che gli valse il Nobel nel 1921. Nel 1916 pubblicò: “I fondamenti della Teoria della Relatività generale”, considerato il suo maggior contributo scientifico. Durante il Nazismo emigrò negli USA, insegnò all’Università di Princeton, dove venne coinvolto nella realizzazione della bomba atomica. Terminata la guerra s’impegnò attivamente per la Pace, compilando una dichiarazione contro le armi e ogni forma di persecuzione. Il mondo fu più piccolo quando morì, a Princeton, nel 1955.


Bogart

Orologio Meccanico OP71037 Movimento a carica Automatica Eta 2824 Cassa Acciaio 32x50 - Fondo a vista cinturino pelle o acciaio Euro 929,00

Humphrey Bogart, il principe dei duri del cinema, nasce a New York la notte di Natale del 1899. Dopo aver abbandonato gli studi e fatto il militare in marina, indirizza i suoi interessi verso il mondo dello spettacolo debuttando come attore di teatro. Pubblico e critica si accorgono di lui, ma sarà il celebre regista John Huston, a sceglierlo decretando il suo successo. Nasce il personaggio Bogey, sardonico e duro, carismatico, romantico, avventuriero, interpreta i ruoli più diversi, è anticonformista e forse per questo amato in vita e vivo nella leggenda. Bogart ha sguardo profondo, annegato in melanconici ricordi, spirito individualista che non si fa illusioni, vulnerabile dietro la scorza del duro, eroe classico e insieme moderno e inimitabile, persino nel modo di accendere e fumare l'immancabile sigaretta. Si spense una notte di gennaio del 1957, ma il suo mito è ancora acceso.


Montale Eugenio Montale (Genova 1896- Milano 1981) è tra i massimi poeti italiani del Novecento, già dalla prima raccolta: Ossi di seppia 1931, fissò i termini di una poetica del negativo in cui il "male del vivere" si esprime attraverso la corrosione dell'Io lirico e del suo linguaggio. Questa poetica viene approfondita nelle Occasioni (1939), in cui alla riflessione sul male del vivere subentra la poetica dell'oggetto. Montale cercò la densità nel linguaggio, portando a perfezione lo stile. Nel 1975 vinse il premio Nobel per la Letteratura; quel giorno a Stoccolma la dedica fu: per la sua poetica distinta che con grande sensibilità artistica ha interpretato i valori umani sotto il simbolo di una visione della vita priva di illusioni. Orologio Meccanico riserva di carica OP7545 Movimento a carica Automatica calibro DG3886 Cassa in Acciaio 41 mm - Fondo a vista Cinturino in pelle Euro 679,00


OFFICINE PREZIOSI 77 Italy

collezione Diva con orologi diamanti e ceramica high-tech

… ci sono persone con cui perdi tempo, altre con cui perdi il senso del tempo …


Marilyn Norma Jean nasce il 1° giugno 1926 a Los Angeles; dopo un'infanzia travagliata e un prematuro matrimonio, nel 1944 viene notata dal fotografo David Conover, che la convince ad intraprendere la carriera di modella. Conquista le copertine delle riviste e notata dalla Fox le si aprono le porte di Hollywood.: nasce Marilyn Monroe, il più famoso sex-symbol del 20° secolo. La carriera di attrice è fulminea: in poco più di un decennio si susseguono successi cinematografici, due matrimoni col giocatore di baseball Joe Di Maggio e il commediografo Arthur Miller, e tanti flirt (Yves Montand, John e Bob Kennedy) che mineranno la stabilità emotiva della diva. La morte, avverrà in circostanze misteriose, nella notte fra il 4 e il 5 agosto 1962, apparentemente suicida per un' overdose di barbiturici, ma si pensa sia stata uccisa. Il mistero mai svelato ha sicuramente contribuito a fare entrare Marilyn nel mito.

Orologio Meccanico OP71010 Movimento a carica Automatica Eta Swiss 2671 Cassa e bracciale in Acciaio 30 mm - Fondo a vista Quadrante madreperla con diamanti ct. 011 Euro 1450,00 OP71009 (senza diamanti) Euro 1000,00


Bette

Orologio OP72027 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa e bracciale in Acciaio 30 mm Fondo e corona a vite - Vetro minerale - Imp. 5 atm Ghiera con diamanti ct. 012 Euro 876,00

Bette Davis, fu un attrice americana di straordinario valore. Nata nel 1908, dopo un’infanzia difficile, scoprì la grande passione per la recitazione che la portò da attrice di teatro a diventare una diva celebratissima. Alla Warner Brothers, uno dei più importanti studios di Hollywood, l'attrice trascorrerà il periodo migliore della sua carriera, vincendo due premi Oscar. Dopo un periodo oscuro in cui tornò al teatro, nei primi anni 60 eccola di nuovo protagonista del palcoscenico internazionale che solcò ininterrottamente sino agli anni 80.. Morì a Parigi nel 1989 a 81 anni, dopo aver ritirato l’ennesimo premio alla carriera.


Gloria

Orologio OP78037 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa e bracciale Acciaio e Ceramica High Tech 34 mm Quadrante c/pietre naturali - fondo a vite - vetro zaffiro Euro 516,00

Gloria Swanson nacque a Chicago nel 1899: attrice straordinaria, dalla bellezza altera e intrigante, fu una delle più grandi star del cinema muto hollywoodiano. L’ambizione, il talento e la passione la portarono a sfondare nel cinema grazie al regista Cecil De Mille che nel 1919 le procurò un vantaggioso contratto con la Paramount. Il fascino provocante e la spiccata personalità la resero splendida protagonista delle pellicole mute d’allora, ma l’avvento del sonoro decretò il suo declino. Venne richiamata da Billy Wilder a interpretare il celebre film: Viale del Tramonto, in cui l'attrice fa una gustosa parodia di sé stessa impersonando un’impetuosa stella nel ricordo del passato e si merita la nomination all'Oscar. Dopo la celebre autobiografia “Memorie”, morì a New York nel 1983


Liz

Elizabeth Taylor è considerata l'ultima grande diva dell'era d'oro di Hollywood, celebre per la straordinaria bellezza e per le sue doti recitative, per le quali vinse due volte l’Oscar come migliore attrice.

Orologio OP78051 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa 33 mm bracciale Acciaio e Ceramica High Tech Index c/pietre naturali - vetro minerale Euro 476,00


Kim Marilyn Novak nasce a Chicago nel 1933. Inizia una fortunata carriera come modella e diva pubblicitaria, ma Kim, suo nome d’arte, è così bella che il cinema non tarda ad accorgersi di lei: scritturata, si guadagnerà per le numerose pellicole girate negli anni 50 e 60 la fama, non solo cinematografica, di irresistibile seduttrice, bionda e sensuale, imponendosi come una delle star più amate dal pubblico maschile. Tra i tanti personaggi interpretati quello che l’ha resa diva indimenticabile è quello che le disegnò sopra il genio di Alfred Hitchcock in "La donna che visse due volte" (1958): fu la sua consacrazione.

Orologio OP78110 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa 28 mm e bracciale in Acciaio Ceramica High Tech Vetro Zaffiro - Ghiera con pietre naturali Euro 456,00


Marlene

Fra le più note icone del cinema del 900, Marlene Dietrich è un mito: lascia un'impronta duratura attraverso la recitazione, le immagini e l'interpretazione delle canzoni, arricchite da una voce ammaliante e sensuale. Fu tra le prime dive: dotata di qualità rare entrò nella leggenda, quale modello di femme fatale.

Orologio OP78022 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa 30 mm bracciale Acciaio Ceramica High Tech Fondale c/pietre naturali - Vetro Zaffiro Euro 456,00


Audrey

Orologio OP78140 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa Acciaio e Ceramica High Tech 32 mm Fondo madreoerla e ghiera con pietre naturali Vetro Zaffiro Euro 376,00

Fascino, stile, eleganza e un sorriso disarmante rendono Audrey Hepburn una delle star più amate. Nata a Bruxelles nel 1929, muove i primi passi durante l’occupazione nazista sognando di diventare una ballerina. Dopo la liberazione approda a Londra, dove per caso si trova su un set cinematografico: per Audrey è l’inizio di una grande carriera. Professionista instancabile e donna attenta alla vita privata, alla fine degli anni 60 all’apice del successo, abbandona il cinema, per dedicarsi alla famiglia e porre al servizio del volontariato le sue grandi qualità umane. .


Hedi

Hedi Lamarr fu un'affascinante star del cinema degli anni 30. Di origine austriaca naturalizzata americana, fu bella, intrigante e un po’ folle, recitò con i più grandi attori al fianco dei più celebri registi del suo tempo. Al di là delle grandi capacità artistiche fu mente finissima, al punto da inventare un metodo di trasmissione dei segnali radio: a salti di frequenza" ancora oggi in uso nella telefonia mobile e nei sistemi wireless.

Orologio OP78124 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa acciaio 28x34 mm Quadrante lapis/occhio di tigre/malachite Ghiera c/pietre naturali Euro 359,00


Hedi

Orologio OP78125 or Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa Ovale 28x34 mm Quadrante lapis/occhio di tigre/malachite Ghiera c/pietre naturali Euro 399,00


Rita

Rita (New York 1918-1987) lavora molto presto: il produttore Harry Cohn nel 1935 rimase colpito dalla sua folgorante bellezza e le procurò un contratto con la Columbia Pictures, coniandole il nome Rita Hayworth. Il look venne rielaborato: divenne la graffiante rossa di Hollywood che univa il fascino latino al fisico armonioso e atletico. Sfondò nel cinema anni 40 e 50 con numerose pellicole: per la sua celebre e sensuale interpretazione in Gilda del 1946 fu soprannominata "Dea dell'amore“ e la sua immagine immortalata. Lavorò sino alla metà degli anni 60, tra flirt e matrimoni.

Orologio OP78046 or Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa 26x35 mm braccialato Euro 319,00


Rita

Orologio OP78047 – 78043 rs Movimento al Quarzo Swiss made Cassa Ovale 26x35 mm braccialato Euro 299,00 - 339,00 rs


Greta

Orologio OP7102 - OP798 rs Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa acciaio 33 mm braccialato Euro 239,00 - 279,00 rs

Greta Gustafsson, alias Greta Garbo, nasce nel 1905 a Stoccolma. Lavora come commessa nei grandi magazzini dove incontra nel 1922 il regista Erik Petschler con cui farà alcune parti, ma solo entrando in Accademia conosce Mauritz Stiller, il geniale regista svedese cl quale girerà dal 1927 al 1937 una ventina di film conquistando l’appellativo di seduttrice misteriosa, irraggiungibile e divina. Dal carattere riservato, Greta detestava lo Star System, odiava le interviste e non amava la vita mondana, l'alone di mistero che la circondava e la sua bellezza fecero nascere la leggenda Garbo. Lavorò fino al 1941 abbandonando le scene e vivendo in totale riserbo, distante dal mondo dorato sino alla morte avvenuta nel 1990 a New York.


OFFICINE PREZIOSI 77 Italy … il tempo è l’unico vero capitale che ha l’uomo, l’unico che non può permettersi di perdere …

collezione Histories


Palombaro

I primi progetti di un'attrezzatura da palombaro risalgono addirittura a Leonardo da Vinci, ma sono gli albori dell’800 a vedere in Inghilterra i primi elmi, gli scafandri e gli scarponi. Il palombaro effettua l'immersione respirando gas, come un subacqueo con le bombole, è dunque soggetto alle leggi fisiche dei gas ed alle rigide procedure determinate da tempi stabiliti, correlati alle profondità operative. I tanti incidenti da decompressione comportarono una decisa evoluzione delle attività subacquee, con la nascita oggi di figure di grande professionalità assistite dalle più moderne tecnologie.

Orologio Meccanico OP71021 Movimento a carica Automatica Eta 2824 Cassa 40 mm e bracciale in Acciaio Corona e fondo a vite - vetro zaffiro Impermeabile 20 atm Euro 1064,00


Shark

Il termine inglese shark, significa aggressivo, cattivo, indica in realtà il principe dei mari: lo squalo, animale tristemente famoso per via dell’ampia cinematografia che ne ha amplificato la fame di crudele predatore degli oceani; al contrario trattasi di autentico miracolo della natura, essendo, per le sue caratteristiche, sopravvissuto alle ere ed all’evoluzione. Oggi l’inquinamento del mare e l’impatto della pesca, devastante in alcune zone del nostro pianeta, minacciano il suo habitat e hanno portato alcune specie all’estinzione. Il faro di Cape Elisabeth nel Maine (Usa) è diventata la sede di una celebre associazione ambientalista tra le più attive nella lotta alla tutela dell’animale.

Orologio Meccanico OP7817 Movimento a carica Automatica Cassa 40 mm e bracciale in Acciaio IP Corona e fondo a vite - Impermeabile 10 atm Euro 599,00


Hovercraft

Orologio OP7609 OP7615 fc Cronografo al Quarzo Swiss Made Cassa acciaio 46 mm fondo e corona a vite Impermeabile 10 atm Cinturino in silicone Euro 359,00 – 379,00

L’Hovercraft è il celebre veicolo realizzato in Inghilterra negli anni 60 con un’originale tecnologia ricavata da un progetto molto antico (1716). Essa vuole il mezzo sostenuto da un cuscino d’aria e mosso da una o più eliche, tale da muoversi in acqua o sulla terraferma con velocità superiore ai 150 km/h. Attualmente gli hovercraft popolano il nostro globo ad ogni latitudine e adoperati ad uso civile o militare.


Trieste

Nel 1960 il batiscafo Trieste portò il suo equipaggio sul fondo della Fossa delle Marianne, nell’Oceano Pacifico, a 10.917 metri sotto il livello del mare: autentico primato per l’uomo. Costruito nel 1952 in Italia, il Trieste, ideato e progettato dallo scienziato svizzero Auguste Piccard, godeva dell’autonomia di un normale sommergibile. Il 23 gennaio 1960, a 4 ore e 48 minuti dall’immersione, i fari del batiscafo illuminarono il fondo marino e attraverso l’oblò i due membri dell’equipaggio, Walsh e Jacques Piccard, figlio del costruttore, poterono assistere alla comparsa di un pesce, evidentemente attratto dalla inusuale sorgente di luce.

Orologio OP7839 Cronografo al Quarzo Swiss Made Cassa Acciaio 44 mm Cinturino pelle Euro 399,00


Scirè

Lo Scirè fu un sommergibile della Regia Marina Italiana che prese il nome dalla regione dello Scirè, in Etiopia, teatro di battaglia tra le truppe italiane ed abissine nel 1936. Di base a La Spezia, venne impegnato in varie missioni operative durante la 2° Guerra Mondiale e assegnato al comando del capitano Junio Valerio Borghese. Questi con lo Scirè costituì la Decima Mas, una flottiglia di incursori celebre per una serie di imprese destinate a rimanere nella storia della Marina Italiana, come l’incursione nel porto di Alessandria d’Egitto, ritenuto inespugnabile, nel 1941, l’ultima prima di essere affondato ad Haifa, in Israele nel 1942. Il suo relitto è tuttora in mare, anche se alcune parti sono state recuperate ed esposte nei musei italiani.

Decima Mas MEMENTO AUDERE SEMPER Orologio OP7760 Cronografo Quarzo Swiss Made Cassa in Acciaio 41 mm - Fondo a vite Impermeabilità 5 Atm - Cinturino pelle Euro 399,00


il Cubano

Ernesto Guevara, noto come Che, nacque in Argentina a Rosario nel 1928; fu rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico. Dopo il successo della rivoluzione a Cuba assunse un ruolo nel governo accanto a Fidel Castro, ma nel 1965 lasciò l’isola per attuare la rivoluzione popolare in Congo e poi in Bolivia, dove l'8 ottobre 1967 venne catturato da un reparto dell'esercito, assistito da forze speciali statunitensi e il giorno dopo a La Higuera ucciso. La figura del Che ha suscitato grandi passioni: dopo la morte divenne un'icona dei movimenti rivoluzionari di tutto il mondo e ancora oggi rappresenta un mito.

Orologio OP7722 Cronografo al Quarzo Swiss Made Cassa Acciaio 44 mm Vetro Minerale cinturino pelle Euro 419,00 Â


Fitzcarraldo

“Chi sogna muove le montagne” è la frase che si rifà alla storia di un uomo di nome Fitzcarraldo che per raggiungere un territorio smontò la sua nave per ricostruirla oltre una montagna. L’impresa, per quanto incredibile, spiega in realtà agli uomini come per raggiungere un obiettivo occorra spesso superare ostacoli e difficoltà, persino subire umiliazioni, ma la tenacia, la forza di volontà, la determinazione possono portare l’uomo a condurre ed a realizzare imprese straordinarie, generate solo dai sogni o dall’immaginazione.

Orologio OP7465 Cronografo al Quarzo Swiss Made Cassa in Acciaio 39 mm Fondo e corona a vite Impermeabile 10 atm Eur 359,00 •  Disponibile con cinturino in silicone o in cordure


Fitzcarraldo

Orologio OP7365 Movimento al Quarzo Swiss made Cassa in Acciaio 39 mm Impermeabile 10 atm Cinturino in cordura Eur 239,00 * Disponibile con cinturino in acciaio

“…chi sogna muove le montagne…”


Avio

L’idrovolante è un velivolo munito di particolari dispositivi galleggianti che, grazie alla particolare forma della fusoliera, è in grado di effettuare decolli o ammaraggi su superfici d'acqua. Fu un italiano: l'ingegner Enrico Forlanini a progettarlo, sviluppando le ipotesi di utilizzo: militari e civili, ancora oggi largamente impiegate.

Orologio OP7284 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa in Acciaio 40 mm Cinturino pelle Euro 279,00


Square

Pitagora nacque a Samo in Grecia nel 570 a.C. fu filosofo, matematico, astronomo, fondatore a Crotone di una delle più importanti scuole di pensiero dell'umanità. Nella sua celebre piazza, dove dissertava ai suoi discepoli, intuì lo sviluppo e l'efficacia della matematica e della geometria. Come molte menti geniali morì in circostanze misteriose a Metaponto nel 495 a.C.

Orologio OP7246 Movimento al Quarzo Swiss Made Cassa Acciaio cm 31x43 Cinturino pelle Euro 249,00


i Quadri la tecnica I Quadri sono realizzati con la raffinata tecnica del bassorilievo, riveduta e corretta attraverso l’uso di prototipi, metodologie orafe, piccoli segreti e una serie di accorgimenti proposti persino in chiave pittorica. L’unicità delle lavorazioni è rappresentata dall’uso dell’argento puro: morbido, fluido, benché arduo nella lavorazione, garantisce risultati sorprendenti. La lastra coniata e lavorata da mani sapienti si presenta compatta, preziosa e genera nell’osservatore un forte impatto emozionale.


gli Scudi

Dalla notte dei tempi la rotondità del disco solare ha generato nell’uomo fantasie primordiali: luce, forza, mistero, amore sono porzioni di ciò che egli è riuscito ad interpretare col suo energico magnetismo. La paura dell’ignoto ha però nei millenni ingenerato in lui la necessità di costruire strumenti di protezione e di difesa: nascono gli Scudi, insuperabili barriere di energia positiva.


Amore Lo Scudo riproduce il mandala Amore. Si tratta di un oggetto rituale molto antico le cui linee curve ma simmetriche conciliano due aspetti dell’uomo: spirito e materia. Dal loro equilibrio nasce l’Amore, che è senso ed intelletto, passione e raziocinio, energia fisica e mentale, ma soprattutto immaginazione, la chiave per alimentare l’io interiore e sviluppare ogni più recondita potenzialità. Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Luce L o S c u d o r i p ro d u c e i l mandala Luce. Si tratta di un oggetto rituale molto antico le cui linee curve e simmetriche conciliano due aspetti dell’uomo: spirito e materia. Il loro equilibrio agevola il naturale processo di maturazione dell’anima attraverso lo sviluppo della conoscenza

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Anima Lo Scudo riproduce un antico mandala avente valenza simbolica; rappresenta l’Anima del mondo, ovvero la natura intesa come madre generante di ogni forma di vita. La geometria del quadrato simboleggia l’uomo e il suo modo di orientarsi secondo precise coordinate, il cerchio invece la divinità. Il Mandala è dunque l’incontro tra l’uomo e Dio, il suo legame con le forze della natura, che è energia cosmica creatrice, Anima di ogni forma vitale Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Energia Lo Scudo riproduce l’Energia, la forza propulsiva che determina gli eventi, ne scandisce i ritmi, stabilendone la vitalità. Essa nasce dai semi dello spirito e pregna di sé ogni atto vitale, guidando i meccanismi del r i n n o v a m e n t o . Metaforicamente viene rappresentata dall’abbraccio forte degli uomini stretti in una catena d’unione attorno al mondo. Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Mistero

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Simbolo del Mistero, il Labirinto ha una struttura enigmatica quanto il suo significato. Si tratta di un intricato percorso che in passato ricopriva valenza iniziatica: lo si evince sin dalla leggenda dell’eroe Teseo che uccise a Creta il Minotauro e in modo più marcato nel medioevo, in cui viene raffigurato in molte cattedrali, celebre quella di Chartres. In epoca Rinascimentale emergono motivi architettonici e decorativi, ma saranno gli alchimisti e la tradizione cabalistica più tardi a riproporlo legato al concetto della perdita dello spirito nell’inestricabile tragitto, la ricerca del centro e il suo raggiungimento per ritrovare lo stato di grazia: una sorte di morte e di resurrezione spirituale.


Forza Lo Scudo riprodotto è un oggetto rituale a noi restituito da alcuni scavi in un tempio risalente all’età del bronzo, circa tremila anni fa. Esso raffigura il disco solare, la cui immagine rappresenta la divinità. Le numerose incisioni simmetriche e i rilievi implicano la volontà di trascendere l’entità divina, il sommo potere e la Forza, fisica e mentale, che, secondo la credenza, trasfonde in chi possiede lo Scudo e soprattutto lo adopera. Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Conoscenza Lo Scudo riproduce un misterioso oggetto trovato a Creta nel 1908 su un altura dove sorgeva anticamente il palazzo del re Festo. Venne inciso circa 4000 anni fa in modo concentrico con una sorta di piccolo punzone: è tra i primi esempi conosciuti di scrittura. Interessanti sono le interpretazioni che esso raccoglie: una formula rituale con motivi divinatori, un disco dotato di un energico magnetismo, o ancora più magicamente, una sorta di portale dell’uomo proteso verso la conoscenza Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 500,00


Zodiaco

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

L’ u o m o h a d a s e m p r e affrontato la natura e i suoi cicli che si manifestano seguendo un ritmo cosmico in cui un ruolo determinante è assunto dagli Astri. Questi influenzano gli uomini, la loro energia permea i meccanismi vitali e traccia le note comuni: l’amore, l’odio, la nascita, la morte, l’infanzia, la maturità, sono tutte esperienze che vengono rappresentate dalla ruota astrologica dello Zodiaco, che riproduce il percorso simbolico del Sole attraverso i dodici segni, le costellazioni. Gli uomini ne fanno parte, integrati nel grande ciclo dell’esistenza, ognuno con le proprie peculiarità, attori recitanti di uno straordinario palcoscenico.


la Maschera nei 5 Continenti Tra le forme d’arte la Maschera è sicuramente tra le più originali: spesso la ricerca antropologica ci consente di ricavare da essa informazioni talmente precise da consentire non solo l’identificazione degli uomini, ma anche la loro appartenenza al territorio. La Maschera fu strumento di distinzione, simbolo d’autorità e di potere, oggi utile arricchimento alla conoscenza.


America

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Il continente Americano ha visto nel corso dei millenni avvicendarsi popoli e culture tra le più ricche e complesse e molte di queste civiltà germogliarono in epoca precolombiana. La Maschera riprodotta è di origine Incas e propone armoniosamente temi animali, antropomorfi ed esoterici. Essa testimonia la ricchezza dell’arte e della cultura di un popolo che abitò l’area meridionale del continente americano ed in particolare l’area andina: i “figli del Sole” crearono monumenti mozzafiato, ma il loro slancio artistico straordinario venne interrotto b r u t a l m e n t e d a i Conquistadores spagnoli


Africa

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

L’Africa è il continente dai paesaggi mozzafiato, dalle tante etnie e dalle culture millenarie. La Maschera testimonia la volontà dell’uomo di confrontarsi con il sovrannaturale, attraverso complessi rituali religiosi, propiziatori, d’iniziazione. Gli stili presentano spunti comuni tra forme diverse a seconda delle aree geografiche e delle diverse etnie. Entrando nell’universo dell’arte africana il viaggiatore scopre un mondo nuovo, meraviglioso, in cui un fratello nero generosamente gli consegna la chiave: è l’estetica dell’Africa nera, un nuovo senso che gli permetterà di guardarsi attorno con occhi diversi e affrontare le cose con un ritmo incalzante, vivo e appassionante.


Europa La Maschera di Agamennone venne ritrovata a Micene in Grecia dal famoso archeologo Schliemann. Ritrae probabilmente il celebre sovrano della Grecia antica: Agamennone, che guidò l’esercito insieme al fratello Menelao durante la guerra di Troia. Egli amministrò, come racconta Omero, moltitudini di eroi, Achille su tutti. Vittorioso tornò in patria, ma come profetizzò Cassandra, morì per mano di Egisto, l’amante della moglie Clitennestra. La sua figura è una delle più complesse e misteriose, la sua Maschera r a p p re s e n t a l a re g a l i t à , i l comando, il potere, caratteristiche comuni ai grandi condottieri di ogni tempo. Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00


Asia

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

L’Asia tra i 5 continenti è il più vasto, tant’è vhe nel corso dei secoli ha visto mescolarsi popoli e culture tra le più variegate. La Maschera riprodotta è espressione di un popolo vissuto in Mesopotamia, tra Turchia e Iraq, quasi 5000 anni fa: i Sumeri. La complessità delle strutture sociali e il primato nell’invenzione della prima forma di scrittura conosciuta, detta cuneiforme, fornirono a questo popolo un primato di civiltà, storicamente identificato nella leggendaria città di Babilonia e nella figura del re Gilgamesh. Lì maturarono le prime grandiosi riflessioni sul destino dell’uomo desideroso di avventurarsi in imprese audaci alla tenace ricerca della gloria


Oceania Il nuovo mondo, come venne definito dall’esploratore Cook, è l’Oceania, il più piccolo tra i continenti, ma abbondante di risorse e di bellezze naturali. Le etnie e le culture sono tra le più misteriose ed interessanti. La Maschera riprodotta è Maori, popolo di origine aborigena, proveniente dalla Polinesia che abita tuttora il nord della Nuova Zelanda. Celebri per la danza propiziatoria (Haka), la creatività Maori va ricercata nell’arte del tatuaggio, che trascende motivi estetici assumendo significati propri. Si tratta di una maniera per l’individuo per raccontare la propria storia, la propria vita e la sua appartenenza. Conio in Argento 999 mix.. 20x20 cm opera 33x37 cm Euro 600,00


Il progresso dei popoli è un percorso millenario in cui tradizione, cultura e innovazione sono mattoni di un robusto edificio le cui mura rappresentano il baluardo dell’uomo di fronte all’ignoto. Maschere, idoli, simulacri, oggetti d'uso comune sono strumenti per identificarsi o confrontarsi col sovrannaturale. Il confine tra arte e magia è spesso labile, fuso o confuso nella rappresentazione artistica, dato comune delle antiche civiltà.

Antiche Civiltà


gli Egizi

Conio in Argento 999 mis.20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

I popoli della valle del Nilo diedero vita nella notte dei tempi a un immenso repertorio mitico e rituale costantemente t r a d o t t o i n re a l i z z a z i o n i artistiche che hanno varcato i millenni. L’arte degli Egizi sa esprimere eloquentemente il senso dell’eternità ispirato dal grandioso spettacolo della natura, la serenità e l’armonia delle concezioni religiose e civili, la fiducia nell’incessante tutela esercitata sul paese da istituzioni sacre e inviolabili. Lo Scarabeo riprodotto è riconosciuto come uno dei simboli peculiari della civiltà egizia: potente amuleto è il simbolo dell’essere, del divenire e della rinascita.


gli Incas

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 Euro 600,00

Tra le più antiche civiltà precolombiane, gli Incas, germogliarono nell’area meridionale del continente americano. L’impero dei Figli del Sole creò monumenti che ancora oggi lasciano senza fiato, come Machu Picchu e Cuzco, ma questo slancio straordinario fù interrotto in maniera brutale nel XVI° secolo dai Conquistadores. Il Diadema riprodotto, di cultura Moche, rappresenta uno degli esempi più armoniosi dell’arte incaica per la rara compresenza di motivi animali (i due giaguari simboleggianti forza e potere), antropomorfi (volto e piccole gambe) ed esoterici (la semiluna che sormonta il volto)


gli Aztechi

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Il territorio centroamericano ha visto susseguirsi l’ascesa e la decadenza di grandi civiltà. In tale contesto si colloca la breve e violenta parabola degli Aztechi, probabilmente la più luminosa tra le civiltà precolombiane: in meno di 200 anni il favoloso impero passò dallo splendore e lo sfarzo di Tenochtitlàn alla completa distruzione per mano dei conquistadores spagnoli. Il calendario azteco, detto “pietra del sole”, è un gigantesco monolite, ereditato dagli Aztechi dall’antica civiltà Olmeca e Maya. Di grande perfezione nell’esecuzione, costituisce un riassunto scritto nella pietra della cosmologia del tempo.


i Maya

Conio in Argento 999 mis.20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Tra le più luminose civiltà precolombiane, i Maya si svilupparono in un periodo di circa duemila anni nell’area mesoamericana. Il loro prestigio è dovuto al grande livello culturale acquisito nell’arte, nelle scienze, nell’architettura, nell’astronomia. Dalla molteplicità delle iscrizioni decifrate su monumenti e ceramiche, è stato possibile conoscere gli aspetti della cultura Maya, i rituali, la complessità del pensiero religioso e la visione del cosmo. L’oggetto riprodotto, ritrovato a Cichèn Itza, nella penisola dello Yucatan in Messico, rappresenta un altare di forma rotonda usato per il gioco della palla


i Fenici

Conio in Argento 999 mis. 13x18 cm opera 33x37 cm Euro 500,00

Inventori geniali, marinai provetti e valorosi guerrieri, i Fenici diedero vita a una grande civiltà, la cui vicenda resta legata a due eventi di portata storica incalcolabile: la scoperta dell’alfabeto e la fondazione di Cartagine, unica città mediterranea in grado di opporsi all’egemonia di Roma. Vennero a contatto con popoli diversi e ne subirono gli influssi, ma seppero mantenere nelle arti i propri caratteri specifici. La maschera dal volto ghignante, dai simboli magici tatuati sulla fronte, sembra conservare l’identità intera del popolo fenicio: aveva carattere apotropaico, ha oggi funzione positiva e ben augurante.


i Greci Culla della civiltà del continente Europeo: la Grecia, fornisce un’inesauribile patrimonio d’arte e cultura. La Maschera di Agamennone venne ritrovata a Micene dal famoso archeologo Schliemann. Ritrae probabilmente il celebre sovrano Agamennone, che guidò l’esercito insieme al fratello Menelao durante la guerra di Troia. Egli amministrò, come Omero racconta, moltitudini di eroi, Achille su tutti. Vittorioso tornò in patria, ma come profetizzò Cassandra, morì per mano di Egisto, amante della moglie Clitennestra. La sua figura è una delle più complesse e misteriose. La Maschera rappresenta la regalità, il comando, il potere, caratteristiche comuni ai grandi condottieri di ogni tempo. Conio su lastra in Argento 999 mis. 20x20 cm Opera 33x37 cm Euro 500,00


i Celti

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Lo Scudo Celtico riprodotto ha una storia che si perde nella notte dei tempi. Gli artisti celti pur nelle diverse varianti geografiche ebbero un comune prototipo: furono a contatto col mondo greco romano, ma anche con la popolazione delle steppe. Le testimonianze della loro cultura così variegata sono caratterizzate dall’irrealismo, dall’astrazione e dalla decorazione non naturalistica e sprigionano un evidente senso del ritmo, legato a qualunque forma d’arte: la scultura, la pittura, la musica. Ancora oggi i loro oggetti ricoprono una forte valenza simbolica, magica e religiosa.


gli Sciti

Conio in Argento 999 mis.20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

Dalle steppe europee alle foreste siberiane, un immenso territorio tra l’Europa e l’Asia è lo scenario in cui si muovono gli Sciti, una popolazione misteriosa, ma traboccante di cultura, la cui arte figurativa ha lasciato testimonianze di immagini e oggetti che esprimono l’immaginario c o l l e t t i v o e l e c re d e n z e cosmologiche legate alla natura. Gli Sciti esprimono un’arte animalista, che propone un repertorio di sagome animali, forme composite o fantastiche con funzioni decorative e ornamentali, ricche di spunti, al punto da alimentare l’iconografia successiva in Oriente e in Occidente


Magna Graecia  Il territorio meridionale della penisola italica fu dapprima tappa obbligata, poi sede fissa per quei popoli provenienti dalla Grecia e dalla maggior parte delle regioni affacciate sul Mediterraneo. Il meccanismo del confronto, la fusione di usanze, tradizioni e costumi tra gente di diversa etnia, generò una crescita culturale e politica talmente intensa da diventare una sorta di imprinting per quei territori, da allora e per riconosciuta grandezza denominati Magno Greci: Maschere e Pinakes tra le forme d’arte piĂš interessanti.


la Gorgone

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

La Maschera Apotropaica è espressione della cultura dei popoli mediterranei: affonda la sua origine nella tradizione di celebrare riti con musiche, danze e canti nei quali comparivano uomini dal volto mascherato. Il connotato teatrale si fonde col contenuto apotropaico, nella volontà dell’uomo cioè di considerarla un oggetto dai poteri magici, in grado di esorcizzare il male. Medusa, secondo la mitologia, è la più celebre tra le tre Gorgoni ed il suo volto tenebroso e intrigante conserva carattere magico. Oggi il valore della Maschera non è più magico, ma ha conservato un contenuto positivo e una funzione ben augurante.


Il Sileno

.

Conio in Argento 999 mis. 20x20 cm opera 39x39 cm Euro 600,00

La Maschera Apotropaica è espressione della cultura dei popoli mediterranei: affonda la sua origine nella tradizione di celebrare riti con musiche, danze e canti nei quali comparivano uomini dal volto mascherato. Il connotato teatrale si fonde col contenuto apotropaico, nella volontà dell’uomo cioè di considerarla un oggetto dai poteri magici, in grado di esorcizzare il male. Il Sileno è una figura legata al culto dionisiaco, caratterizzata da corpo e volto umano, orecchie, coda e zampe equine. Oggi il valore della Maschera non è più magico, ma ha conservato un contenuto positivo e una funzione ben augurante.


la Maschera teatrale: Comica La Maschera Apotropaica è espressione della cultura dei popoli mediterranei: affonda la sua origine nella tradizione di celebrare riti con musiche, danze e canti nei quali comparivano uomini dal volto mascherato. L’aspetto teatrale della maschera si fonde col suo contenuto a p o t ro p a ico , n ella v o lo n t à dell’uomo di considerarla un oggetto dai poteri magici, in grado di esorcizzare il male. Oggi il valore della maschera non è più magico, ma ha conservato un contenuto positivo ed una funzione ben augurante. 999 Silver coin bas relief cm. 13x18 Artwork cm. 33x37 Eur 500,00


la Maschera teatrale: Tragica

Â

Conio in Argento 999 mis.13x18 cm Opera 33x37 cm Euro 500,00


il Satiro

Conio in Argento 999 mis. 13x18 cm opera 33x37 cm Euro 500,00

La Maschera Apotropaica è espressione della cultura dei popoli mediterranei. Veniva considerato un oggetto dai poteri magici: era infatti abitudine antica, ultimata la fabbricazione della casa, porre sulla chiave di volta una maschera in pietra o in terracotta per tenere lontano il malocchio e gli spiriti maligni. Secondo la credenza più il volto della maschera era mostruoso, maggiore era la sua utilità in qualità di potente amuleto. Il Satiro, simpatico, gioioso e irriverente, secondo la mitologia, aveva corpo e volto umano, ma orecchie, coda e zampe caprine. Oggi il valore della Maschera non è più magico, ma ha conservato un contenuto positivo ed una funzione ben augurante


la Raccolta dei Frutti Sacri

Conio in Argento 999 mis. 21x24 cm opera 37x43 cm Euro 650,00

Le Pinakes costituiscono uno degli esiti più rilevanti dell’arte Magno Greca: si tratta di sottili tavolette i n t e r r a c o t t a re a l i z z a t e i n bassorilievo che riproducono scene relative a miti e rituali antichi. Vennero prodotte intorno al V° sec. a.c. da artigiani calabresi e siciliani con grande abilità stilistica, come quelle rinvenute in Calabria. a Locri nel santuario della Mannella, che mostrano splendidi particolari del culto di Core Persefone. La raccolta della frutta sacra: melograni e mele cotogne, è una scena di alta eleganza formale e per i suoi spunti rappresentativi legati alla natura, si offre interessante e al contempo assai rara.


Persefone e Dioniso Tra i più fulgidi esempi dell’arte magno greca, le Pinakes, riproducono culti e miti dell’antichità. La pinax riprodotta venne rinvenuta nel celebre santuario della Mannella, a Locri in Calabria e inerisce il culto di Core Persefone (460 ac). La dea degli inferi riceve in omaggio da Dioniso un prezioso cratere tra simbolici grappoli, indossa un abito regale: il chitone a pieghe ed ha il capo avvolto dal velo dell’himation.

Conio in Argento 999 mis.18x24 cm opera 43x37 cm Euro 600,00


Sacrifici a Persefone

Conio in Argento 999 mis.18x24 cm opera 43x37 cm Euro 600,00

Tra i più fulgidi esempi dell’arte magno greca, le Pinakes riproducono culti e miti dell’antichità. La pinax riprodotta venne rinvenuta negli scavi del celebre santuario della Mannella, a Locri in Calabria e inerisce il culto di Core Persefone (460 aC). La dea degli inferi riceve offerte votive dai devoti e in particolare da un soldato, che adorno di elmo, scudo e calzari, le offre un gallo, animale sacro al tempo. Sullo sfondo, tra palme e fior di loto, una fanciulla che offre una palla, simbolo del passaggio dalla condizione di adolescente a quella di sposa.


le Sacerdotesse

Conio in Argento 999 mis.18x24 cm opera 43x37 cm Euro 600,00

Tra i più fulgidi esempi dell’arte m a g n o g re c a , l e P i n a k e s , riproducono culti e miti dell’antichità. La pinax riprodotta, rinvenuta in Calabria negli scavi della Mannella a Locri, inerisce il culto di Core Persefone (460 aC). Rappresenta due sacerdotesse, devote della dea, che compiono offerte su un altare dedicato a Persefone, come si evince dal pilastro su cui è posto il gallo, animale sacro alla dea. Sulla parete si riconoscono i tipici arredi sacri: il cratere a calice, lo specchio e due fiale ombelicate. Le sacerdotesse, le cui movenze riproducono rituali legati ai culti Dionisiaci, sono vestite di chitone e himation e offrono: quella coi capelli raccolti cibo e bevande, l’altra coi capelli sciolti un gallo.


il Ratto di Persefone

Conio in Argento 999 mis.18x24 cm opera 43x37 cm Euro 600,00

Il Ratto di Persefone è la più celebre tra le pinakes: narra la mitologia che Zeus concesse in sposa la figlia Core al fratello Ade, dio degli Inferi, che la rapì a bordo di un carro dorato. La madre Demetra, dea delle messi, addolorata invocò sulla Terra carestia e siccità, ma per intercessione di Zeus ottenne di poterla rivedere due terzi dell’anno. Per quel tempo la terra rifiorì e si coprì di messi, ma Persefone da allora visse la sua sorte tra terra e inferi. La leggenda spiega allegoricamente l’origine dell’agricoltura e l’incostante prodigalità della terra nell’elargire agli uomini i suoi doni.


Ippocrate

Conio in Argento 999 mis. 13x18 cm - opera 37x33 cm Euro 450,00

La scena riproduce le prime cure impartite dal famoso medico dell’antichità: Ippocrate. Nato a Cos nel 460 a.C. esercitò nell’isola la professione medica, raccogliendo attorno a sé quella che sarebbe divenuta la più importante scuola di medicina del periodo classico. Fu considerato nel mondo greco il più insigne rappresentante della scienza medica: “il Medico” per antonomasia. Il suo merito, insieme a quello dei propri successori, fu quello di e l e v a re l a m e d i c i n a a scienza razionale, escludendola dagli empirici, dogmatici e magico superstiziosi sistemi della medicina arcaica


l’Evoluzione Artistica

mistery

L’arte è ricerca, sperimentazione, confronto, sfida: nascono all’interno del laboratorio di Officine sinergie che amplificano il messaggio, lo rendono comprensibile e ne aumentano la portata, l’oggetto diventa traccia. Gli elementi vengono reinterpretati attraverso l’uso di tecniche miste in cui grafica, pittura e scultura sono unite nello sforzo creativo: l’originalità si somma allo stile, in un’autentica poesia dell’immagine.


le Sublimazioni su Tela La sublimazione è una tecnica sperimentale a metà strada tra pittura e grafica, che attraverso l’uso di particolari procedure si presta alla manipolazione artistica. L’autore realizza una sorta di trasposizione del colore su tela che deposita ad intensità variabile creando effetti cromatici originali, dal forte impatto emozionale.

Sublimazione su Tela mis. 45x45 60x60 100x100 cm Euro 100,00 – 200,00 – 300,00


La Pop Art è un movimento artistico nato negli anni 50 in Gran Bretagna e sviluppatosi in Europa e negli Usa, che ha rappresentato una sfida alle tradizioni dell'arte, includendo l'immaginario dalla cultura popolare nella ricerca di una nuova espressione artistica. L'aggettivo popolare è inteso come arte di massa, cioè prodotta in serie e resa fruibile: il materiale viene pescato dal quotidiano, dal cinema, dalla tv, dalla pubblicità, rimosso dal suo contesto, isolato e riprodotto in combinazione con materiali diversi. La molteplicità di stili e tecniche rendono il messaggio semplice ed efficace, provocatorio, interessante ed attuale: l'artista si trasforma in un manipolatore di immagini, di oggetti e simboli che riconverte e personalizza, riproducendoli fantasiosamente. Sublimazione su Tela mis. 60x60 – 100x100 cm Euro 200,00 – 300,00


Manipolazioni

Sublimazione su Tela mis. 45x45 60x60 – 100x100 cm Euro 100,00 – 200,00 – 300,00

Sublimazione su Tela mis. 60x60 – 100x100 cm Euro 200,00 – 300,00


Sublimazione su Tela mis. 40x120 cm Euro 250,00


Force

my Pop Art

Sublimazione su Tela mis. 60x60 – 100x100 cm Euro 200,00 – 300,00


Energy

Mistery Sublimazione su Tela mis. 60x60 – 100x100 cm Euro 200,00 – 300,00


Borse


Foulard


il Tessile

Officine esplora il mondo del tessile con la realizzazione di borse, foulard e accessori fashion, ma anche rivestimenti di elementi d’arredo: poltrone, divani, tendaggi, pareti, ecc.


Sinergie

Nasce dalla sinergia di Officine con Novacom: la Porta Gioiello, in cui ricercatezza e desiderio d’innovazione si fondono nella creazione di un prodotto d’arredo di grande personalità. Compatta, funzionale ed elegante, la Porta Gioiello è l’esempio dell’attenzione e della competenza artigianale per i dettagli, dell’armonia, del gusto e soprattutto dello stile rigorosamente “made in Italy”


i particolari


il cammino in Italia e nel Mondo Â

Officine Preziosi partecipa con i propri oggetti in Italia e all’estero a numerose manifestazioni nel campo dello moda e dello spettacolo.


Mostre, Fiere, Esibizioni Importanti e significative le partecipazioni di Officine Preziosi al Bit (Borsa Internazionale del Turismo) e al Macef a Milano. Partecipa col suo Cuore Italiano al concorso di idee in occasione del 150° annivarsario dell’Unità d’Italia e alla Mostra Internazionale del Design (Design Week 2016) con il suo lavoro: Mistery il Cammino dell’Uomo.


 Onorificienze Il valore artistico e culturale delle opere ha destato grande interesse da parte di enti, fondazioni, ordini professionali, associazioni internazionali, aziende e grossi privati. I quadri di Officine sono risultati preziosi riconoscimenti per uomini e donne di cultura.

il Drago a 7 Teste


Riconoscimenti Officine Preziosi partecipa con una sua opera ad un concorso di idee durante l’Expo di Saragozza sul tema dell’acqua, qualche anno dopo vince il premio internazionale “Accoglienza dei Popoli” con un suo bassorilievo e nello stesso periodo il suo Sole diventa opera simbolo per la Calabria e le sue pinakes adoperate in molte circostanze per premiare uomini e donne illustri.

Officine tra le Eccellenze Italiane

È un merito guadagnato sul campo, un piccolo grande riconoscimento reso ancor più grande dal desiderio ma soprattutto dalla volontà di imparare e di migliorarsi sempre.


i Concept Raccogliere le creazioni, le idee più fantasiose e originali nei flag stores Officine, costituisce il naturale sviluppo del giovane brand italiano. Ogni oggetto è legato alla cultura del territorio, imbevuto da un gusto e da uno stile orgogliosamente italiano.


OFFICINE PREZIOSI 77 Italy

Gioielli, orologi, quadri e accessori Officine Preziosi sono realizzati interamente in Italia, protetti dal diritto d’autore e distribuiti sul territorio e all’estero in esclusiva da Italico srl.

Manifattura e stile orgogliosamente italiano


Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.