Page 10

p r i mo

O I G G @ M CG I L T OS C A N A

Primo Piano Toscana Monte dei Paschi: 27 luglio, sciopero

Guggiari: siano ascoltate le ragioni dei sindacati Si sta per chiudere questo mese di luglio e le prospettive che abbiamo di fronte non sono per niente rosee. Una grave ondata speculativa contro il nostro Paese nel mese di agosto sembra quasi un destino inevitabile. Di certo c'è che il capitalismo finanziario sta cercando di rimodellare, con qualche complicità, il sistema socio economico dell'Europa, da sempre più attenta che altrove alle compatibilità sociali. Siamo di fronte all'evidenza di ciò che rappresenta in termini politici la speculazione finanziaria, che trae origine anche dalla debolezza del nostro sistema produttivo. Possiamo dire che molti stanno arrancando mentre pochi stanno continuando ad accumulare ricchezza, come accade nel nostro territorio.

Non ci sono ricette univoche, ma quell'impegno sull'equità che il Governo Monti aveva in ipotesi progettato deve inderogabilmente manifestarsi. Tagli alla sanità, tagli ai servizi, inasprimento della tassazione, aumento della disoccupazione, aumento nell'utilizzo degli ammortizzatori sociali, diminuzione della produttività, confusionaria riorganizzazione istituzionale, aumento delle famiglie in stato di povertà, difficoltà nell'erogazione del credito: tutti segni evidenti di una condizione di progressivo deterioramento del Paese. Bisogna prendere atto che la ricchezza deve essere redistribuita a favore del lavoro e che lotta all'evasione fiscale, tassazione necessaria delle rendite finanziarie, patrimoniale sui redditi più alti e sui grandi patrimoni sono oramai ineludibili. Perché bisogna incentivare la crescita produttiva, l'occupazione giovanile, ... LEGGI TUTTO ...

Numero 30 anno 2012  

Numero 30 anno II

Numero 30 anno 2012  

Numero 30 anno II