Issuu on Google+

Splendore Marciano Il restauro della legatura giĂ  del codice LAT. III, 111 (=2116) della Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia

a cura di Maria Letizia Sebastiani Paolo Crisostomi


L’intervento di restauro Paolo Crisostomi

I

l restauro della preziosa legatura si è composto di una serie di delicati e minuziosi interventi, che hanno visto il distacco e la pulitura dei fogli di guardia, la bonifica biologica sulle assi lignee con successivi interventi di consolidamento e restauro conservativo, il distacco dell’ex-libris e la sua pulitura, ed infine interventi di pulitura e consolidamento delle gemme, degli smalti e delle lamine.

Legatura LAT. III, 111, particolare del piatto anteriore: Cristo benedicente.

63


Distacco della carta dai piatti lignei e pulitura

Da figura 1 a figura 6 Distacco della controguardia membranacea dall’asse anteriore e conseguente rimozione dei residui organici e cartacei.

1

2

3

4

5

6

A lato Particolare del distacco della controguardia membranacea dall’asse anteriore.

64


Fasi di pulitura e restauro dei piatti lignei

Da figura 1 a figura 6 Interventi di bonifica biologica sulle assi lignee e successivi interventi di consolidamento e restauro conservativo.

1

2

3

4

5

6

A lato Particolare della rimozione dei residui organici e cartacei dal contropiatto anteriore.

66


Distacco dell’ex-libris e pulitura

Da figura 1 a figura 6 Distacco provvisorio dell’ex-libris dalla controguardia membranacea e successivi interventi di restauro conservativo.

1

2

3 4

A lato Particolare del distacco provvisorio dell’ex-libris dalla controguardia membranacea. 5

68

6


Pulitura di gemme, smalti e lamine

Da figura 1 a figura 6 Interventi di pulitura e consolidamento delle gemme, degli smalti e delle lamine.

1

2

3

4

5

6

A lato Particolare del fissaggio della pellicola pittorica degli smalti.

70



Splendore Marciano