Noi in FIDAS gennaio 2022

Page 22

SPECIALE CONGRESSO NAZIONALE

Responsabilità e diffusione della cultura del dono di Rosario Mele, Presidente FIDAS Valle d’Aosta

59° Congresso Nazionale FIDAS – 39^ Giornata Nazionale FIDAS. Da giovedì 23 a sabato 25 settembre 2021 è stato celebrato in Valle d’Aosta il 59° Congresso Nazionale dei donatori di sangue della FIDAS. Iniziativa che ha avuto il patrocinio della Regione Autonoma Valle d’Aosta, con il sostegno dell’Assessorato regionale della Sanità salute e Politiche sociali e del patrocinio dell’Assessorato regionale del Turismo. Un’iniziativa entusiasmante e storica per la nostra regione, siamo orgogliosi di aver ospitato questo evento che ha sottolineato il grande impegno di FIDAS per la promozione e la diffusione della cultura del dono del sangue. Abbiamo dato il benvenuto ai rappresentati di tantissime Federate e Gruppi di Donatori di sangue provenienti da quasi tutte le regioni italiane e finalmente dopo il rinvio del 2020 causa pandemia Covid, Aosta per la prima volta è diventata la capitale dei donatori di sangue. Un’iniziativa bellissima ed impegnativa che ha posto al centro il ruolo, la dedizione e la passione dei Donatori di sangue valdostani, dei componenti del Direttivo regionale FIDAS, del Direttivo della 67^ Federata FIDAS “San Michele Arcangelo”, dell’odvs “Silvy Parlato”, del Coordinamento valdostano dei Giovani FIDAS, dei Dona22

di dono”. Nel pomeriggio di giovedì 23, tori del Gruppo “Antonio Santoro” delalle ore 18:00, ad Aosta, in Piazza Chala Polizia Penitenziaria di Brissogne e noux, il presidente Nazionale FIDAS, il dell’attività dei gruppi FIDAS della MeDirettivo Regionale FIDAS, il Coordinadia, Bassa e Alta Valle. mento Giovani FIDAS della Valle d’AoSono stati giorni di impegno e di lavoro sta unitamente ai rappresentanti deldurante i quali abbiamo vissuto un’ele Istituzioni hanno deposto una cosperienza unica. Con immenso piacere rona di fiori al Monumento al Soldato abbiamo accolto i Congressisti e gli AcValdostano. La cerimonia è stata concompagnatori delle 78 federate italiane dotta da Giuliana Bordigoni del Diretdella FIDAS, abbiamo ospitato i compotivo regionale FIDAS e ha visto il coinnenti del Direttivo Nazionale FIDAS guivolgimento di Giorgia Prete e di tutto il dati dal presidente Giovanni Musso e Coordinamento dei Giovani valdostani offerto ospitalità ad esponenti di riliedella FIDAS. vo nazionale legati al mondo del dono All’iniziativa hanno partecipato espodel sangue e del Terzo Settore. nenti dell’Amministrazione ComunaSono state effettuate escursioni sul le di Aosta, il Colonnello Santo Gioterritorio per visite guidate utili alla vanni Capo Ufficio Affari Territoriali conoscenza del vasto e ricco patrie di Presidio della Valle d’Aosta e monio storico, artistico e naturail dott. Pierluigi Berti, Direttore le della nostra regione. del Servizio di ImmunoemaI lavori congressuali sono tologia e Medicina Trasfustati preceduti da una conAOSTA sionale dell’Azienda USL ferenza stampa di presenCAPITALE della Valle d’Aosta. tazione moderata da RoDEL DONO A fine giornata il Castelberta Carla Balbis memlo di Aymavilles si è illubro del Direttivo Valdominato di rosso fino a dostano FIDAS, che si è temenica 26 settembre. Un nuta giovedì 23 settemsegno dall’alto valore simbre 2021 alle ore 10:30 a Saint bolico, che manifesta a pieno il Pierre presso il “Castello Sarriod coinvolgimento e l’alleanza dell’inde la Tour”. tero territorio valdostano nel voL’incontro ha visto la partecipazione ler promuovere il dono del sangue. del presidente Nazionale FIDAS GioVenerdì 24 settembre 2021 alle ore 9:00 vanni Musso, del presidente regionale ad Aosta, nella Sala Congressi dell’HoFIDAS Rosario Mele, di Gianmatteo Pastellerie du Cheval Blanc, Silvia Carla cifico presidente della 67^ Federata FIMaria Magnani, Direttore del Reparto di DAS Valle d’Aosta e delle testimonial malattie Infettive dell’Ospedale “Umdell’evento: Gloriana Pellissier e Noemi berto Parini” di Aosta, nonché referenJunod. Durante la conferenza sono stati te Scuola del Direttivo valdostano delannunciati i nomi dei vincitori del Prela FIDAS, ha aperto ufficialmente i lavomio Giornalistico “FIDAS-Isabella Sturri del 59° Congresso Nazionale FIDAS. É vi” e del concorso nazionale “A scuola