Page 1

SCHEDA PRODOTTO E MANUTENZIONE PRODUCT & MAINTENANCE CARD 1


“Gentile Cliente, la rigraziamo per la fiducia riservata al marchio Nicoline e per l’acquisto di uno dei nostri divani.” Nicola Palasciano. Questo opuscolo informativo è da considerarsi parte integrante del prodotto Nicoline. Si propone come una guida ad un migliore utilizzo dei nostri divani, sia in pelle che in tessuto, con o senza meccanismi elettrici o manuali. Pratici consigli per la pulizia e la manutenzione dei prodotti Nicoline acquistati. Si consiglia di leggere con attenzione quanto descritto per una sicura e lunga durata del prodotto acquistato. “Dear Customer, Thank you for choosing the Nicoline brand and purchasing one of our sofas.” Nicola Palasciano. This information booklet is an integral part of your Nicoline product. It is meant as a guide for the correct use of our sofas, both leather and fabric ones, with or without electric or manual mechanisms. You’ll find some handy tips on the cleaning and maintenance of Nicoline products. Please read it carefully to ensure a safe, long life of the product you just purchased. 1


1° PARTE: LE PRIME COSE DA FARE

pp. 4 - 7

2° PARTE: CONTROLLI E QUALITÀ

pp. 8 - 11

3° PARTE: INGREDIENTI DI QUALITA’

pp. 12 - 19

4° PARTE: MANUTENZIONE

pp. 20 - 25

5° PARTE: RIVESTIMENTI E MONTAGGIO

pp. 26 - 27

6° PARTE: MECCANISMI E FUNZIONI

pp. 28 - 35

Come sistemare il nuovo divano

Controllo dei processi e dei materiali Resistenza della pelle Qualità delle imbottiture Controlli sulla pelle Controlli sul cucito Test di collaudo

Le imbottiture La seduta “New Comfort” La struttura Molle No-sag Il rivestimento in pelle Il rivestimento in tessuto

Regole generali Manutenzione del divano in pelle Manutenzione del divano in tessuto

INDICE

Rivestimenti sfoderabili e semi sfoderabili Agganci a tasca e a triangolino

2

I meccanismi di seduta Motion Poggia testa regolabile Uso meccanismo recliner Uso del divano-letto Sistema 3 pieghe Sistema 2 pieghe con cuscino Sistema 2 pieghe trasformabile


1° PART: WHAT TO DO FIRST

pp. 4 - 7

2° PART: CHECKS AND QUALITY

pp. 8 - 11

3° PART: QUALITY INGREDIENTS

pp. 12 - 19

4° PART: MAINTENANCE

pp. 20 - 25

5° PART: COVERINGS AND ASSEMBLY

pp. 26 - 27

6° PART: MECHANISMS AND FUNCTIONS

pp. 28 - 35

Setting up your new sofa

Checks on materials and processing Leather resistance Padding quality Checks on leather Checks on seams Final check

Padding The “New Comfort” seat Body No-sag springs Leather covering Fabric covering

General rules Leather sofa maintenance Fabric sofa maintenance

Motion seat mechanisms Adjustable headrests Recliner mechanism How to use your sofa-bed 3-fold system 2-fold with cushion system Convertible 2-fold system

INDEX

Removable and semi-removable covers Slide-in and triangle attachments

Certificazioni di Qualità. Quality System Certificates.

3


4

LE PRIME COSE DA FARE


1° PARTE/ PART

E’ per questo che si consiglia di animare con le mani i cuscini della seduta e della spalliera, dando forma al rivestimento. Please read carefully the instructions contained in the enclosed leaflet before you assemble the feet. Spread out the cellophane wrapping on the floor and turn the sofa upside down. Make sure you do not pull the sofa by the cushions, armrests or backrest. Nicoline sofas, designed and made in Italy, are delivered to all countries in the world and, due to transport, they can sometimes show crea-

ses or a slight sinking of the padding, soon to disappear however with use after a few days. We suggest you prop up the seat and back cushions and shape them up with your hands.

WHAT TO DO FIRST

Si prega di leggere attentamente le istruzioni descritte nel foglio accluso prima di effettuare il montaggio dei piedi. Stendere il cellophane dell’imballaggio sul pavimento e capovolgere il divano. Fare attenzione a non tirare il divano dai cuscini, dai braccioli o dalle spalliere. I prodotti Nicoline, disegnati e realizzati in Italia, raggiungono qualsiasi parte del mondo, pertanto a seguito del trasporto il divano può presentare delle pieghe o leggeri cedimenti delle imbottiture che con l’uso scompaiono dopo alcuni giorni.

5


6

LE PRIME COSE DA FARE


struttura del prodotto, o causare il cedimento di alcune cuciture. Al fine di conservare il colore originale del rivestimento si consiglia di tenere il divano lontano da fonti di calore e di luce, ad almeno 50 centimetri. Initially, the seat cushions might show a slight difference inconsistency: this will tend to disappear gradually with use, within a few weeks. The leather may display creases or natural markings caused by live animal wounds: that proves the product to be covered with genuine leather. The appearance, after

a while, of wrinkles or double creases is exclusively due to the elastic properties of natural leather. Try to avoid sitting on the back and armrests. Strong pressures might damage the sofa frame, or cause the seams to give way. In order to preserve the original colour we recommend keeping the sofa at least 50 cm away from heat and light sources.

WHAT TO DO FIRST

Inizialmente, i cuscini di seduta del divano potrebbero presentare una lieve differenza di rigidità, che tenderà a scomparire gradualmente con l’uso, nel giro di qualche settimana. La pelle potrebbe presentare pieghe o segni naturali dovuti a ferite dell’animale in vita, dimostrazione che il prodotto è rivestito con vera pelle bovina. La comparsa nel tempo di grinze o doppie pieghe è riconducibile esclusivamente alla proprietà elastica della pelle naturale. Bisogna evitare di sedersi sulla spalliera o sopra i braccioli. Pressioni molto forti potrebbero rompere la

7


2° PARTE/ PART

Testiamo scrupolosamente le singole parti dei nostri divani, rispettando rigorosamente i requisiti delle norme internazionali vigenti sulla qualità. Per questo possiamo offrirVi garanzie altrettanto mirate, anch’esse specifiche per i diversi componenti del Vostro imbottito Nicoline.

CONTROLLI E QUALITÀ

QUALITÀ DELLE IMBOTTITURE Il poliuretano espanso flessibile è un composto di prodotti chimici che si espande per reazione fisica. Il suo volume aumenta di molto e si solidifica generando una struttura a celle con den-

8

sità e morbidezza variabili. Questi blocchi vengono poi tagliati e sagomati secondo il modello che avete scelto, generando la seduta ed il comfort con la giusta ergonomia. Noi usiamo solo lotti di forniture che sono conformi ai rigidi requisiti delle norme internazionali, per concederVi il massimo comfort e la più alta garanzia di qualità. L’OVATTA È COMPOSTA DA FIBRE DI POLIESTERE SPIRALATE ED A SEZIONE CAVA, SILICONATE È un materiale molto leggero e soffice che acquista volume dopo un processo di lavorazione chiamato carda-

tura. L’ovatta è utilizzata sia per le imbottiture delle spalliere e dei braccioli di alcuni modelli che sotto forma di Termolegato, come rivestimento del poliuretano per donare maggiore sofficità e durata.


cording to different sofa models, to provide correct comfort and the right ergonomic features. We only use furniture that complies with strict international regulations, to grant you maximum comfort and the highest quality guarantee.

PADDING QUALITY Flexible polyurethane foam is a chemical compound that expands following a physical reaction. It considerably increases in volume and hardens up, generating a cell structure of variable density and softness. The foam is delivered in blocks, cut and shaped ac-

THE WADDING IS MADE UP OF SPIRALLED, SILICONED POLYESTER FIBRES WITH A HOLLOW SECTION This very light, soft material gains volume after a processing technique called carding. It is used for back and armrest padding of some models and, in its

thermobound version, as a polyurethane covering to grant greater softness and duration.

CHECKS AND QUALITY

We thoroughly test every part of our sofas, strictly keeping to quality standards as required by international regulations. We can offer therefore specific guarantees to accompany the different components of your Nicoline upholstery.

9


Oltre ai controlli tecnici, ogni divano Nicoline è sottoposto ad ulteriori controlli. È anche e soprattutto grazie a queste prove che Vi assicuriamo una qualità costruttiva garantita in ogni suo singolo dettaglio.

CONTROLLI E QUALITÀ

CONTROLLI SULLA PELLE Per ogni lotto di pelle consegnato dai nostri qualificati fornitori, provvediamo ad archiviare un “Master”, ossia il campione di riferimento. Ogni manto viene confrontato con questo modello per quanto riguarda la costanza della fornitura in termini di colore, stampe eventuali e sensazioni al tatto. Inoltre, attraverso appositi strumenti di verifica quali spessimetro, tabelle e prontuari, si control-

10

lano lo spessore e le caratteristiche della pelle. RESISTENZA DEL COLORE DELLA PELLE ALLO STROFINIO Quattro feltrini, sia umidi che secchi, vengono strofinati su un campione di pelle. Solo se il trasferimento di colore sul feltrino corrisponde ai requisiti delle norme internazionali vigenti, quella pelle viene usata per i nostri divani. CONTROLLI SUL CUCITO La nostra qualità non è un pensiero fine a se’ stesso ma un dato di fatto. E lo dimostriamo effettuando, anche sulla fase di cucitura del salotto, una serie di verifiche dimensionali e di esecuzione, controlli sulla linearità delle cuciture e sulla tensio-

ne del filo. La cucitura è una fase molto delicata: da essa dipende in gran parte la qualità finale del pezzo prodotto e del rivestimento. Poiché si lavora sui particolari più piccoli, le verifiche condotte in questo reparto sono sempre particolarmente minuziose. TEST DI COLLAUDO Una volta terminate tutte le verifiche su ogni fase produttiva, per ogni divano Nicoline si effettua un accuratissimo controllo finale. Esso è diretto alla valutazione estetica (cuciture, assemblaggio, rivestimenti), e prestazionale (test di fatica sul prodotto finito) del salotto. Solo quando sono state superate queste ultime prove, un divano Nicoline è finalmente pronto per entrare in casa Vostra.


CHECKS ON LEATHER For each leather batch delivered by our qualified suppliers, we save a “Master�, i.e. a reference sample. Each hide is compared with this sample for supply consistency in terms of colour, grain and tactile sensations. Moreover, the hide thickness and characteristic features are examined using proper checking instruments (e.g. a feeler) and with reference to tables and technical handbooks.

LEATHER COLOUR RESISTANCE TO RUBING Four felt pads, both wet and dry, are rubbed against a leather sample. To make our sofas, we only use leather where colour transfer to the pad complies with the requirements of current international regulations. CHECKS ON SEAMS Our products quality is not a figment of our imagination but an actual fact. And we prove it by carrying out a series of dimensional and manufacturing checks also on seams, more particularly on seam straightness and thread tension. Seaming is a very delicate process:much of the cover and sofa final quality will depend on it. As we examine the smallest

details, the checks carried out during this phase are always very meticulous. FINAL CHECK Once all checks on manufacturing are completed, we carry out a thorough final check for each Nicoline sofa, aimed at assessing looks (seams, assembly, covering) and performance (fatigue test on the finished product). Only when it passes the final test, a Nicoline sofa is ready to enter your home.

CHECKS AND QUALITY

In addition to the above technical checks, each Nicoline sofa goes through further tests. It is also thanks to these tests that we can offer a manufacturing quality guaranteed in every single detail.

11


3° PARTE/ PART LE IMBOTTITURE SONO REALIZZATE CON

ALL FILLINGS ARE FINISHED USING

POLIURETANO ESPANSO FLESSIBILE • FIBRE DI POLIESTERE • MEMORY FOAM • 100% PIUMA D’OCA È necessario sottolineare che l’ammorbidimento delle imbottiture si potrebbe verificare a seguito del normale uso del salotto, e del naturale assestamento del materiale, e non va affatto considerata come una perdita di elasticità generata da difetti di costruzione. Nicoline utilizza solo poliuretani espansi flessibili che rispettano l’ambiente, senza CFC (clorofluoro-carburi) nel rispetto del regolamento CEE n° 3093/94 e del Protocollo di Montreal.

INGREDIENTI DI QUALITA’

12

LA SEDUTA “NEW COMFORT” La seduta “new comfort”, è composta da poliuretano espanso ecologico ad alta densità differenziata in abbinamento a molle elicoidali. Assicura il giusto sostegno e, al tempo stesso, garantisce la massima durata e indeformabilità nel tempo.

FLEXIBLE POLYURETHA NE FOAM • POLYESTER FIBRES • MEMORY FOAM • 100% GOOSE DOWN With time, and normal use, the padding might become softer because of the material’s natural settling: this is not to be considered as a loss of elasticity caused by manufacturing defects. Nicoline uses only environmentally friendly flexible polyurethane foam, containing no CFC (chlorofluorocarbons), in line with EC regulation No.3093/94 and the Montreal Protocol. THE “NEW COMFORT” SEAT The “new comfort” seat is made using varying density, environmentally friendly polyurethane foam and coil springs. This provides the right support while guaranteeing that your sofa keeps its shape for as long as possible.


nicità con un medesimo grado di tensione per garantire una maggiore omogeneità nella distribuzione del peso. THE SOFA FRAME The frame of your sofa is built to last as long as possible. We use selected types of wood, metal and plywood in our frames. Since they are subject to the greatest stress, our seat frames are made using jointed strips and corner brackets, ensuring that they are sturdy and do not sag. 7 cm elastic belts are positioned across the frames,

I NOSTRI DIVANI SONO FATTI COSÌ 1 - MOLLEGGIO: cinghie elastiche 2 - PIEDINI: PVC / legno / metallo 3 - RIVESTIMENTO STRUTTURA: poliuretano espanso 4 - STRUTTURA: masonite, abete, multistrato, agglomerato di legno 5 - RIVESTIMENTO: vera pelle / microfibra / cotone 6 - IMBOTTITURA CUSCINI: poliuretano espanso ecologico flessibile a densità variabile 7 - RIVESTIMENTO IMBOTTITURA: ovatta 100% poliestere e Dacron / resinato / TNT 8 - IMBOTTITURA SPALLIERE / BRACCIOLI: fibra di poliestere / poliuretano espanso flessibile

supporting the cushions and providing an adequate level of suspension while guaranteeing all-round comfort. The belts are crisscrossed using a mixed manual/mechanical technique. Tension is uniform across the seat to ensure that weight is distributed more evenly. 5

7

8 3

6

1

2

OUR SOFAS ARE MANUFACTURED AS FOLLOWS 1 - SPRINGING: elastic belts 2 - FEET: PVC / wood / metal 3 - BODY COVERING: polyurethane foam 4 - FRAME: masonite, soft wood, multi-ply, chipboard 5 - COVER: genuine leather / microfibre / cotton 6 - CUSHION PADDING: varying density flexible ecologic polyurethane foam 7 - PADDING COVER: 100% polyester wadding and Dacron / resinate / TNT 8 - BACK / ARMREST PADDING: flexible polyurethane foam and polyester fiber

MOLLE NO-SAG

NO-SAG SPRINGS

(Molle Greche)

(Greek Springs)

La seduta con molle Nosag è composta da molle in metallo a zig-zag sistemate tra la struttura in legno e il cuscino in poliuretano espanso ecologico ad alta densita’ differenziata. Il sistema di molleggio dura nel tempo assicurando un eccezionale comfort con un adeguato sostegno.

4

Molla No-sag

Seats with No-sag springs are made using zigzagshaped metal springs which are positioned between the wooden frame and the varying density, environmentally friendly polyurethane foam cushion. The springs are hard-wearing, guaranteeing exceptional comfort and the correct support.

QUALITY INGREDIENTS

LA STRUTTURA Il fusto del Vostro divano è costruito per resistere molto a lungo. Noi utilizziamo prevalentemente legnami selezionati, metallo e multistrato. I telai delle sedute, che sono sottoposti a maggiori sollecitazioni, sono realizzati con fasce ad incastro e con squadretti angolari di rinforzo, che li rendono saldi e indeformabili. Sui telai delle sedute sono tese le cinghie elastiche da 7cm per supportare i cuscini e garantire un adeguato molleggio, bilanciato al comfort generale del salotto. Le cinghie sono incrociate tra loro attraverso un processo misto di manualità e mecca-

13


INGREDIENTI DI QUALITA’ 14

Esempi di caratteristiche tipiche della vera pelle che non sono da considerarsi difetti, bensì garanzia di un prodotto naturale.

1 - Cicatrice 2 - Differenza di tonalità 3 - Differenza di grana 4 - Frustata 5 - Rughe 6 - Venatura

A few examples of typical leather features that are not to be considered as defects but rather the distinctive characteristics of a genuine natural product.

1 - Scar 2 - Difference in tone 3 - Grain difference 4 - Striping 5 - Wrinkle 6 - Vein

1

2

3

4

5

6


To cover its sofas and armchairs, Nicoline uses ONLY GENUINE, 100% NATURAL LEATHER

Le eventuali cicatrici o segni naturali dovuti a ferite dell’animale in vita, o possibili differenze nella grana o nel colore, non sono da ritenersi difetti bensì sono peculiarità dell’articolo che avete scelto per arredare la Vostra casa. Così la pelle ottenuta è elastica e particolarmente morbida in modo da poter invecchiare senza alcuna alterazione delle caratteristiche qualitative.

Any scar or natural marking due to live animal wounds, as well as colour and grain variation, are not to be considered defects but rather a distinctive feature of the item you chose for your home. The leather used is elastic and particularly soft; it will age without altering its special features.

QUALITY INGREDIENTS

Per rivestire i suoi salotti, Nicoline utilizza solo LA VERA PELLE NATURALE AL 100%

15


INGREDIENTI DI QUALITA’

PELLI PROTETTE Pelli sottoposte ad un procedimento che permette di asportare, grazie all’utilizzo di sostanze abrasive, una parte consistente di imperfezioni, per rendere regolare e resistente la superficie. Con i prodotti protettivi si ricostruisce lo strato esteriore per ridare alla pelle un aspetto naturale. La rifinitura di superficie contiene delle piccole particelle di vernice dette pigmento. Tali sistemi conferiscono alla pelle resistenza allo sporco, protezione durevole e facilità di conservazione.

16

PELLI SEMI-ANILINA Questa pelle deriva da pellami selezionati di qualità superiore. Essa è completamente tinta in anilina e leggermente coperta da pigmenti organici. Ciò rende la coloritura più uniforme ed aumenta la resistenza all’usura, alla luce ed alle macchie. Queste pelli mantengono inalterate alcune caratteristiche naturali come le cicatrici, rughe, punture di insetto, venature, tuttavia la pelle è più protetta da agenti esterni e, quindi, più facile da mantenere rispetto a pelli pieno fiore. Poiché queste pelli semi-anilina possono

avere il pieno fiore, naturale o con alcune lucidature leggere, che migliorano l’aspetto e l’uniformità, sono la scelta perfetta per chiunque voglia conciliare il piacere per le cose naturali con la facilità nella pulizia e manutenzione. Infatti si combinano la naturalezza e la morbidezza con un buon livello di resistenza ad usura e scoloritura. PELLI ANILINA Dalla selezione delle migliori pelli di origine europea, nascono le pelli pieno fiore all’anilina. La loro peculiarità è rappresentata da una morbidezza al tatto fra le più gradevoli. Queste pelli sono lavorate senza che ne siano alterate le loro caratteristiche originali. Non a caso queste pelli rappresentano la giusta scelta dei veri amanti della pelle, che ne apprezzano la estrema naturalezza poiché dona al tatto una piacevole sensazione di flessibilità, setosità e sofficità. Queste pelli conservano ogni segno distintivo della vita animale, cicatrici, segni di stiramento, rughe, venature, variazioni di colore e grana naturale, che sono la prova assoluta della loro genuinità.

E’ comunque un tipo di pelle elastica e vulnerabile allo sporco, allo scolorimento nel tempo ed alle macchie, non essendo protetta, ma ha come pregio ulteriore quello di invecchiare gradualmente sviluppando nel tempo una piacevole patina distintiva. PELLI PULL-UP Sono pelli rifinite con olii e cere che donano all’articolo profondità e vita, nonché un tatto particolare ed un effetto ottico di opacità, semilucidità o lucidità. Quando la pelle viene stirata, gli olii e le cere si dissipano e si evidenzia l’effetto schiarente che dona alla pelle un aspetto di invecchiato ed usato, caratteristiche principali delle pelli pull-up. L’intensità della variazione dell’aspetto finale è il risultato del loro utilizzo. Solitamente è una pelle con coloritura irregolare e che conserva, al pari delle pelli pregiate, tutte quelle caratteristiche naturali dell’animale in vita. Pertanto non sono da escludere variazioni di tonalità o del fiore, frustate e venature. Considerando la loro naturalezza, non sono molto resistenti allo sporco, alle macchie e alla luce solare.


SEMI-ANILINE LEATHER This leather type comes from selected quality hides. It is aniline dyed, and lightly covered with organic pigments. This makes colour more uniform and increases resistance to wear, light and stains. This leather maintains some of the original hide characteristics such as scars, wrinkles, insect bites and veins unaltered. It is also better protected from natural elements and thus easier to take care of than full grain leather. Semianiline leather can be full grain, natural or with a light shine to improve look and

evenness: it is the perfect choice for anyone wishing to combine natural beauty with easy cleaning and maintenance. It offers a natural, soft look accompanied by good resistance to wear and colour fading. ANILINE LEATHER Our full grain aniline leather comes from a selection of the best European hides. Their distinctive feature is a pleasant softness to the touch. These hides are processed without altering their original characteristics. It is not by chance that they are often the choice of true leather lovers, who can appreciate their natural features and the pleasant suppleness, silkiness and softness sensation. They might show the distinctive marks of live animals, scars, stretches, wrinkles, veins, as well as colour and grain variation: the actual proof of a genuine product. They are elastic, vulnerable to dirt, colour fading and stains, because they are not protected, but offer the added plus of ageing slowly and developing in time a nice distinctive patina.

PULL-UP LEATHER Hides finished with oils and waxes to grant them depth and richness, as well as a special feel and a matt, semi-matt or bright look. When the hide is pulled up, oils and waxes dissolve, enhancing the lightening effect and granting the skin an aged and worn look, the most notable feature of pull-up leather. The intensity of the final effect depends on use. This is a leather commonly characterized by uneven colour and preserving, as is typical of precious leather, all natural features of the live animal. Streaks, veins and variations in tone or grain are to be expected. Due to its natural characteristics, however, this type of leather is not very resistant to dirt, stains and sunlight.

QUALITY INGREDIENTS

PROTECTED LEATHER Leather put through a special process to remove, with abrasive substances, quite a number of blemishes and imperfections, and make the surface more even and resistant. Protective products allow to restore the outer layer and recreate the natural look of leather. The surface finish contains small colour particles called pigments. The various finishing systems can grant dirt resistance and long lasting protection, for easy maintenance.

17


INGREDIENTI DI QUALITA’ 18

I TESSUTI Selezionati tra le offerte dei più qualificati e prestigiosi produttori, con una particolare attenzione alle tendenze, il range di tessuti e microfibre incontra le esigenze di chi vuole avere un arredo funzionale ed elegante dalle forme semplici e nette. Nel rivestire i nostri divani utilizziamo tessuti naturali e tessuti non naturali. Le fibre naturali sono l’espressione di una ottima qualità e di uno stile rigorosamente made in Italy. Possono provenire dal mondo vegetale, ove ritroviamo cotone, lino, canapa, juta, ramiè, agave, cocco, manil e rafia; e dal mondo animale con un’ampia scelta fra diverse tipologie di lana e di seta. La vasta gamma di tessuti non naturali comprende le microfibre, materiali di ottima qualità sia per quanto concerne l’aspetto tattile-estetico sia per il comfort e per le tante proprietà tecnologiche. Non si sgualciscono e possiedono elevata resistenza allo sfregamento, ai raggi ultravioletti ed infrarossi, caratteristiche che garantiscono notevole vestibilità ed elevata adattabilità a qualsiasi linea e design del divano. I tessuti selezionati

sono sottoposti preventivamente a specifici test di laboratorio, incluso il test Martindale, che ne certificano la resistenza ai diversi agenti di alterazione come la luce, l’acqua, il lavaggio domestico e i solventi, secondo le norme ISO e UNI. FABRICS Selected with a particular eye to fashion trends from a choice of qualified and prestigious manufacturers supplies, our range of fabrics and microfibres will satisfy the requirements of any customer who wants functional and elegant furniture with essential, neat lines. To cover our sofas we use both natural and synthetic fabrics. Natural fibres are all excellent quality and strictly made in Italy; they may come from the vegetable world (cotton, flax, hemp, jute, ramie, agave, coconut, manil and raffia) or the animal world, with a wide choice of wool and silk. The vast range of synthetic fabrics, including microfibres, offers outstanding quality materials with excellent looks and feel, together with high comfort and the latest technological features. Synthetic fabrics do

not crease, they offer high resistance to rubbing and to ultraviolet and infrared light: these characteristics ensure great wearability and make them suitable for any sofa line and design. The selected fabrics are put through a series of specific lab tests, including the Martindale test, used to certify colour resistance to various agents like light, water, solvents and washing, according to ISO and UNI regulations.


60°

60°

30°

TABELLA SIMBOLI INTERNAZIONALI MANUTENZIONE E LAVAGGIO TABLE OF INTERNATIONAL MAINTENANCE AND WASHING SYMBOLS Lavaggio delicato a mano Delicate hand 30° wash 60°

P

P

30°

CL

NON lavare 60° DO NOT wash

30°

P30°

F

P

F

CL

P

CL

Stirare con vapore Iron with steam CL

P

30°

P 60° F

CL

!

!! !

CL

P

NON pulire a secco CL F DO NOT dry clean

F

!

CL

!

!

P Lavare con ipoclorito

P! ! P

!

!

CL

!P

!

!

CL

CL

P

CL

P

!

CL

Dopo ! stiratura di tess. 100% CL la cotone è normale che il tess. si presenti un po’ mosso CL After ironing, 100% cotton fabricsCLmay stillCL look a little creased

CL

CL

! CL

!F Stirare senza vapore

CL

!

30°

CL CL

NON lavare con ipoclorito DO NOT wash with ! hypochlorite

!

!

CL

DO NOT iron

Iron without steam

F P F

CL

PF PF ! 60° !P P ! F NON stirare

P

30°

!

Tessuto che anche dopo la stiratura resta leggermente CL mosso After ironing, the fabric may still look a little creased 30° 60° Possibili variazioni di fondo su tessuti stampati Possible background 60° variations on printed fabrics

CL

!

F

CL

!

!

F60°

Stiratura FORTE MAX 200° CLIron CL at HIGH CL temperature, not exceeding 200°

CL

!!

30° 60° Stiratura MEDIA MAX 150° Iron 30°at MEDIUM 60°temperature, CL CL ! not exceeding 150° !

F P 60°F CL

P

!

CL

Asciugare appeso, stendere ancora bagnato Hang up to dry when still wet

30° 60° Stiratura LEGGERA MAX 100° Iron60° at LOW temperature, not exceeding 100°

P

P

60°

F

Pulire a secco con trielina CL CL Dry clean with trichloroethylene

P

P P P

CL

60°

30° 60° 30°

P

60°

F

!P F

P

Lavaggio60° a 60° Wash at 60°

30°

!

CL with hypochlorite Wash

F

Indispensabile il lavaggio a secco Must be dry cleaned

!F

CL

CL

CL

Si può centrifugare Can be tumble dried

!

!NON centrifugare - NON torcere DO NOT tumble dry DO NOT wring

CL

QUALITY INGREDIENTS

P

Pulire a secco in puliture professionali Dry clean at professional dry cleaners

P

Lavaggio a 30°(capi delicati) Wash 60° at 30° (delicate fabrics)

30°

P P F ° P

°

60°

30°

30°

! 19

!

!


4° PARTE/ PART

REGOLE GENERALI Per prolungare la bellezza del Vostro divano, Vi consigliamo di non esporre il tessuto alla luce diretta del sole che ne provoca lo scolorimento. Se, invece, è sistemato nella zona pranzo, aerare il locale per evitare che i fumi della cucina danneggino i tessuti.

MACCHIE: asciugare immediatamente le macchie con un panno assorbente pulito, di stoffa o di spugna. Non strofinare. Se necessario, usare acqua pulita tiepida e rimuovere la macchia strofinando delicatamente. Tamponare con asciugamani pulito e lasciare asciugare all’aria.

Tenere il salotto ad almeno 50 cm di distanza da fonti dirette di calore, come caloriferi, stufe,ecc. • Proteggere il salotto dalla luce diretta dei raggi solari. • Pulire la pelle con l’aspirapolvere o, con un panno umido almeno una volta alla settimana. • Non lasciare giornali sulla pelle: l’inchiostro della stampa può essere assorbito. • Evitare di sfregare e di bagnare con molta acqua; lasciare sempre asciugare la pelle all’aria. • Evitare di sedersi sullo schienale e sui braccioli. Un violento impatto può danneggiare la struttura.

MACCHIE OSTINATE: usare una delicata soluzione di sapone non detergente e acqua pulita tiepida in rapporto di 1:10. Applicare la soluzione su una spugnetta pulita e umida, poi sciacquare bene la zona della macchia e lasciare asciugare naturalmente.Provare sempre il metodo di pulitura prima su una zona nascosta per essere certi che non si scolori.

MANUTENZIONE

20

MACCHIE DI SOSTANZE GRASSE: intervenire tempestivamente per rimuovere la sostanza dalla superficie delicatamente con carta assorbente, avendo cura di non premere per evitare che lo sporco penetri nei pori della pelle. Con un panno pulito, imbevuto da una soluzione di sapone neutro diluito,strofinare delicatamente dall’esterno verso l’interno della macchia.

SI / YES


Keep the sofa at least 50 cm away from heat sources like radiators, heaters, etc. • Protect the sofa from direct sunlight. Keep lea ther pores clear from dust. Clean with vacuum cleaner or a wet cloth at least once a week. • Leather should be vacuumed or cleaned with a damp cloth at least once a week. • Avoid rubbing or wa shing with too much water; always leave leather to dry in the air. • Try not to sit on the back or armrests. Violent impacts can damage the sofa structure. •

STAINS: dry immediately with a clean, absorbing cloth or towel. Do not rub. If necessary, use warm clean water and remove the stain by rubbing gently. Blot with a clean towel and leave to air dry.

NO

STUBBORN STAINS: use a clean sponge dipped in 1/10 soap solution (no detergents) and warm clean water to rinse; rinse well and leave to dry naturally. Always do a patch test first on an incospicuous area to grant against colour fading. GREASE STAINS: act promptly and remove gently with tissue paper, making sure not to press too hard, to prevent dirt from entering the pores. Rub gently, using a clean cloth soaked in a dilute neutral soap solution, and work from the stain outer edge towards the centre.

MAINTENANCE

GENERAL RULES To keep your sofa beautiful for a long time, do not to expose the fabric to direct sunlight, as it may cause colour fading. If the sofa is placed in the dining area, ventilate the room often to prevent kitchen fumes from damaging the fabric.

21


MANUTENZIONE 22

MANUTENZIONE Uno dei pregi della vera pelle è la semplice manutenzione, in quanto é sufficiente adottare pochi accorgimenti per conservarne nel tempo la naturale bellezza. La pelle, specie le aniline e le semi-aniline, vanno tenute lontane da fonti dirette di luce e di calore; durante i giorni piovosi ed umidi, è preferibile aerare l’ambiente in cui si tiene il divano per favorire una buona idratazione della pelle. La pelle naturale potrebbe rovinarsi con l’utilizzo di paste, creme, detergenti, smacchiatori o lucidi per mobili. Per mantenere il Vostro divano in condizioni perfette, basta spolverarlo spesso o utilizzare al massimo un panno leggermente inumidito passato senza sfregare ma tamponando,

asciugando poi col phon posizionato almeno a 60 cm dal divano, per non lasciare aloni. In caso di macchie, rispettate le istruzioni riportate di seguito. CONSIGLI PER LA PULIZIA La bellezza e la durata del divano è strettamente legata al tipo di pulizia che si effettua. E’ sufficiente spolverare il divano solo con un panno morbido ed asciutto per avere sempre il salotto in perfetto ordine. Per una pulizia più accurata, è possibile utilizzare acqua distillata e sapone neutro (nella quantità di 1 cucchiaino di sapone per 1/4 lt. d’acqua) con un panno morbido. Fare attenzione a non strofinare energicamente la pelle e a lasciarla asciugare

naturalmente senza esporla alla luce diretta del sole o a fonti artificiali di calore. E’ preferibile evitare puliture profonde e continue in quanto la rifinitura di superficie, se in continuo contatto con acqua o prodotti simili, con il tempo perde consistenza e resistenza e dunque potrebbe screpolarsi. E’ sconsigliato l’uso di creme, e prodotti contenenti alcool o soluzioni chimiche. Per le pelli aniline non è possibile l’impiego di alcun prodotto liquido: per la pulizia adoperare semplicemente un panno asciutto. Per una cura del rivestimento si consiglia di non lasciare che lo sporco diventi troppo intenso, evitando così d’effettuare puliture troppo forti, profonde.

IN CASO DI MACCHIE DI OLIO, BURRO, COSMETICI Tamponare la superficie con un panno o carta assorbente. Detergere la macchia con un panno pulito imbevuto di una soluzione di acqua e sapone neutro. GRASSO CORPOREO Tamponare la superficie con un panno o carta assorbente. Detergere la macchia con un panno pulito imbevuto di una soluzione di acqua e sapone neutro; se la macchia non

dovesse scomparire, provare con una gomma per cancellare di tipo morbido. INCHIOSTRO Usare una gomma morbida (tipo gomma pane), prestando molta attenzione a non strofinare troppo energicamente per non danneggiare il colore. BIRRA, VINO, CAFFÈ, TÈ, LATTE Tamponare la superficie con un panno o carta assorbente. Detergere la macchia con un panno imbevuto di acqua;

qualora non scomparisse utilizzare una leggera soluzione saponata. GOMMA DA MASTICARE, CERA DI CANDELA Raffreddare la macchia con del ghiaccio, precedentemente avvolto in un cellophane, quindi rimuoverla delicatamente con un coltello. Qualora rimanesse traccia, rimuoverla con una gomma per cancellare di tipo morbido. Non utilizzare mai liquidi contenenti alcool o sostanze chimiche.

Attenzione! Per una pulizia approfondita si suggerisce di consultare laboratori specializzati, e si ricorda che ricusiamo ogni reclamo per risultati negativi dovuti a processi di manutenzione e pulizia non idonei al tipo di pelle. In ogni caso diamo, qui di seguito, alcuni consigli su come comportarsi per la pulizia di un salotto in pelle.


case of stains, follow the instructions below.

WITH STAINS OF OIL, BUTTER, COSMETICS Blot the surface with a cloth or tissue paper. Remove the stain with a clean cloth soaked in neutral soap and water. BODY GREASE Blot the surface with a cloth or tissue paper. Remove the stain with a clean cloth soaked in neutral soap and water. If the stain does not go away, try a soft eraser.

INK Use a soft eraser (e.g. kneaded eraser), making sure you do not rub too vigorously, to prevent colour damage. BEER, WINE, COFFEE, TEA, MILK Blot the surface with a cloth or tissue paper. Remove the stain with a cloth soaked in water. If the stain persists, use a dilute solution of soap in water.

CLEANING TIPS the sofa beauty and long life is strictly bound to the cleaning methods used. You just need to dust the sofa with a soft, dry cloth to keep it in perfect order. For a more thorough cleaning, use a soft cloth soaked in distilled water and neutral soap (1 teaspoonful soap in 1/4 lt water). Make sure you do not rub too vigorously, and leave to dry naturally without exposing to direct sunlight or artificial heat sources. It is good practice to avoid frequent, deep cleaning, as the finish might in time loose firmness and resistance and start peeling off. We advise you against the use of creams and any

product containing alcohol or chemicals. With aniline leather, do not use liquid products, just a dry cloth. If you want your leather cover to remain beautiful for longer, it is advisable not to let dirt accumulate, so you won’t have to eventually go through a deep.

CHEWING GUM, CANDLE WAX Cool the stain with ice (previously wrapped in cellophane), then remove it gently with a knife. Remove any residual trace with a soft eraser. Never use liquids

Please note! For a really thorough cleaning please refer to a specialized shop. It must be stressed that we shall not accept any complaint for negative results due to maintenance and/or cleaning not suitable for the particular leather type. We give herebelow, in any case, a few cleaning tips for leather sofas.

MAINTENANCE

MAINTENANCE One of the advantages of genuine leather is the easy maintenance. Just a few tricks will do the job and preserve in time its natural beauty. Leather, especially the aniline and semi-aniline type, must be kept away from sources of continuous light and/or heat; on wet and rainy days, it is advisable to ventilate the room to help leather hydration. Natural leather could be damaged by the use of pastes, creams, detergents, stain removers or furniture polish. To keep your sofa in perfect conditions, dust it often or use a damp cloth to pass over and dab without rubbing, then dry with a hairdryer placed at least 60 cm away from the sofa, to prevent rings. In

23


DIVANI IN TESSUTO SFODERABILE Per il Vostro divano con rivestimento in tessuto sfoderabile, atteneteVi alla simbologia di lavaggio indicata sull’etichetta cucita al rivestimento. Una notevole importanza per la manutenzione ed il lavaggio dei tessuti è da attribuire ai detersivi impiegati. La presenza di candeggianti ottici, sostanze corrosive o ossidanti alterano la solidità dei colori; fondamentali sono un risciacquo accurato e la successiva asciugatura che non deve avvenire alla luce del sole.

MANUTENZIONE

Attenzione: Se il tessuto va lavato a secco, non far uso di acqua ed altri detergenti per smacchiare. In seguito rivolgersi

24

PULITURA DI MACCHIE E SPORCO SUI TESSUTI NATURALI E SINTETICI. OLIO, BURRO, PRODOTTI OLEOSI, CERA DA PAVIMENTI, LACCA, RESINE, VERNICI, CATRAME, GRASSO CORPOREO Trattare con solventi come: alcool o altri comuni smacchiatori. Per le microfibre usare soltanto solventi per la pulizia a secco.

a servizi specializzati nel lavaggio. DIVANI IN TESSUTO CON RIVESTIMENTO FISSO Se il Vostro divano ha un rivestimento in tessuto non sfoderabile, occorre spolverare o spazzolare delicatamente il divano settimanalmente per rimuovere la polvere ed evitare che lo sporco si depositi tra le fibre. Se dovesse macchiarsi, è preferibile rimuovere lo sporco immediatamente per evitare che il tessuto sia irrimediabilmente danneggiato: utilizzare prodotti neutri (tipo shampoo per capelli) ed un panno umido. Prima di procedere a tale operazione, è preferibile testare la tenuta del colore su una parte nascosta del divaINCHIOSTRO Tamponare la macchia con alcool; si raccomanda di non eccedere con le quantità. BIRRA, VINO, TÈ, CAFFÈ Utilizzare una leggera soluzione di sapone neutro ed acqua tiepida. Se la macchia fosse particolarmente resistente, provare con un mix di 1/3 di aceto bianco e 2/3 d’acqua LATTE, GELATO, CIOCCOLATO Utilizzare una leggera soluzione di acqua tiepida e sapone

no, strofinando con un panno bianco, morbido, pulito e bagnato con una sostanza detergente o smacchiante. MANUTENZIONE DEI CUSCINI IN PIUMA Il rivestimento in piuma oltre che comodissimo, ha bisogno di poche semplici regole per restare sempre impeccabile: • 1 Sprimacciare in modo da ridare il volume originale. • 2 Non usare l’aspirapolvere o il battipanni. • 3 Arieggiare di tanto in tanto.

neutro; se la macchia non dovesse scomparire sciogliere un cucchiaino di ammoniaca in 1/4 litro d’acqua e tamponare. GOMMA DA MASTICARE, CERA DI CANDELA Raffreddare la macchia con del ghiaccio precedentemente avvolto in un cellophane, quindi rimuoverla delicatamente con un coltello. Eliminare l’eccesso di cera applicando un panno pulito e facendo pressione con un ferro da stiro a media temperatura.

Nota: In generale, le macchie si eliminano più facilmente intervenendo immediatamente. Per evitare che la macchia si allarghi, pulire dal bordo esterno verso il centro. Si ricorda che le informazioni sopra riportate sono state date dai fornitori e l’Azienda non è responsabile di eventuali danni al tessuto, dovuti a cattiva manutenzione o pulizia e/o indicazioni errate provenienti dai fornitori.


Warning: If the fabric must be dry cleaned, do not use water or detergents to remove stains, but refer to specialized dry cleaners.

REMOVING STAINS AND DIRT FROM NATURAL AND SYNTHETIC FABRICS. OIL, BUTTER, OILY SUBSTANCES, FLOOR POLISH, LACQUER, RESINS, PAINT, TAR, BODY GREASE Treat with solvents such as alcohol or other common stain removers. For microfibres, use only dry cleaning solvents.

SOFAS WITH FIXED FABRIC COVER If your sofa has a non removable fabric cover. dust it or brush it gently once a week to remove the dust and prevent dirt from sinking in. In case of stains, remove them immediately to prevent irreparable damage: use neutral products (like neutral hair shampoo) and a wet cloth. You should however test colour fastness beforehand with a patch test on an inconspicuous area, rubbing with a white, soft, clean cloth soaked in detergent or stain remover.

to keep them in perfect shape: • 1 Plump the cushions up to redistribute the feathers. • 2 Do not use vacuum cleaners or carpet beaters. • 3 Air the cushions from time to time.

CARING FOR FEATHER CUSHIONS Feather cushions are extremely comfortable and only require a few simple steps INK Blot with a small amount of alcohol, without overdoing it. BEER, WINE, TEA, COFFEE Use a diluted solution of neutral soap in warm water. In case of particularly stubborn stains, try a mix of 1/3 white vinegar and 2/3 water. MILK, ICE CREAM, CHOCOLATE Use a dilute solution of neutral soap in warm water; if the stain does not go away, dissolve a

teaspoon ammonia in 1/4 L water and blot the stain. CHEWING GUM, CANDLE WAX Cool the stain with ice, previously wrapped in cellophane, then remove it gently with a knife. Take off any wax excess with a clean cloth and press

Note: In general, it is easier to remove stains if you act immediately. To prevent a stain from getting larger, work from the outer edge towards the centre. Please remember that our company obtained the above information from its suppliers and is not responsible for any damage to the fabric due to bad maintenance/cleaning or wrong supplier instructions.

MAINTENANCE

SOFAS WITH REMOVABLE FABRIC COVER Keep to washing instructions, according to the symbol on the cover label. Detergents are quite important in fabric maintenance and washing. The presence of optical brightners, corrosive or oxidizing substances can affect colour fastness. Quite essential is also a thorough rinse. Do not dry the fabric in direct sunlight.

25


RIVESTIMENTI E MONTAGGIO

5° PARTE/ PART

26

RIVESTIMENTI COMPLETAMENTE SFODERABILI I divani completamente sfoderabili vi consentono di lavare o sostituire il rivestimento in maniera molto semplice mantenendolo sempre impeccabile. Per sfoderare i cuscini di spalliera e di seduta è necessario aprire le cerniere e rimuovere il rivestimento (fig.1). Per rimuovere il rivestimento della struttura basta aprire l’eventuale cerniera, presente sul retro della spalliera (fig.2), e sfilare lentamente il velcro dalla parte sottostante del divano (fig.3) prima da un lato e poi dall’altro (fig.4) facendo attenzione al velcro, piegarlo su se stesso in modo tale da non danneggiarlo, durante l’operazione di sfoderabilita’ e di lavaggio. Per rivestire il divano ripertere al contrario l’operazione descritta. RIVESTIMENTI SEMISFODERABILI Per i divani semisfoderabili è sufficente rimuovere i cuscini di spalliera, di seduta, e i braccioli (ove previsti) aprendo le cerniere presenti per rimuovere rivestimento (fig.1). Per rivestire il divano, ripetere al contrario l’operazione descritta.

FULLY REMOVABLE COVERS Fully removable covers are very easy to wash or replace, ensuring that they always look their very best. To remove the covers from the seat and backrest, simply undo the zips (Figure 1). To remove the cover from the frame, undo the zip (where present) at the back of the sofa (Figure 2) and gently detach the Velcro from the bottom of the sofa upwards (Figure 3), first on one side then the other (Figure 4). Pull the Velcro gently: fold it in on itself to prevent damage when removing the cover and during washing. To replace the cover, follow the instructions in reverse order. SEMI-REMOVABLE COVERS Remove the backrest and seat cushions and armrests (where present), then undo the zips to remove the covers (figure 1). To replace the covers, simply follow the instructions in reverse order.

fig. 1

fig. 2

fig. 3

fig. 4


A

NB: Effettuare correttamente l’operazione di aggancio per garantire la massima stabilità al divano.

SLIDE-IN ATTACHMENT To fit the individual parts together, follow the simple steps below: • Line up modular part B with modular part A (figure 1). • Lift up part A and fit it into part B, pushing down hard until the parts are lined up at the bottom (figure 2).

B

A

figura 1

NB: The parts must be fitted together correctly to ensure that the sofa is as stable as possible.

B

B

A

A

figura 2

A

AGGANCIO CON TRIANGOLINO • Prima di cominciare il montaggio del divano componibile, girare la piastra B verso l’esterno (fig.3). • Avvicinate il pezzo componibile A al pezzo componibile B e portarlo a fine corsa (fig.4/5). NB: Verificare che l’aggancio sia avvenuto correttamente per garantire la massima stabilita’ al divano. Per lo smontaggio del divano componibile basta sollevare il pezzo componibile A ed disinserirlo dal pezzo componibile B.

TRIANGLE ATTACHMENT • Before assembling your modular sofa, turn plate B towards the exterior (Figure 3). • Line up modular part A with modular part B and push it in as far as it will go (Figure 4/5). NB: Ensure that the parts are correctly fitted together to ensure that the sofa is as stable as possible. To dismantle your modular sofa, simply lift up modular part A and detach it from modular part B.

B

B

figura 3

A

figura 4

B

A

B

figura 5

COVERINGS AND ASSEMBLY

AGGANCIO A TASCA Per un corretto aggancio dei singoli pezzi basta eseguire pochi passaggi qui di seguito riportati: • Avvicinate il pezzo componibile B al pezzo componibile A (fig.1). • Sollevare il pezzo componibile A ed inserirlo nel pezzo componibile B e spingerlo con forza verso il basso, fino a vedere i pezzi allineati sul fondo (fig.2).

27


28

MECCANISMI E FUNZIONI


6° PARTE/ PART

fuoriuscita di circa 25 cm dal Divano) e indietro la seduta, rimanendo comodamente seduti. (figura B)

SISTEMA MOTION MANUALE Stando seduti è possibile far scivolare la seduta in avanti (con una fuoriuscita di circa 34 cm), aiutandosi portando il corpo in avanti e facendo pressione con le braccia sulla seduta stessa; oppure è possibile aprirla mettendosi in piedi davanti alla stessa, tirandola delicatamente con le mani verso l’esterno del divano. E’ possibile chiudere mettendosi davanti alla seduta e accompagnarla con le mani verso l’interno del divano. (figura A)

SISTEMA MOTION PULSE Grazie a due pulsanti posizionati all’interno del bracciolo è possibile portare in avanti (con una fuoriuscita di circa 31 cm dal Divano) e indietro la seduta, rimanendo comodamente seduti. (figura C) Per la seduta motion situata sul lato senza braccio, i due pulsanti sono posizionati nella parte inferiore centrale della spalliera.

and push down on the seat with your arms; alternatively stand in front of the seat and pull it out gently. To close the seat, stand in front of it and push it in towards the sofa (figure A). ELECTRIC MOTION SYSTEM Use the two-button remote control to move the seat outwards (by approximately 25 cm) and inwards from the comfort of your sofa (figure B).

SISTEMA MOTION ELETTRICO Grazie a un telecomando wireless a due pulsanti è possibile portare in avanti (con una

MANUAL MOTION SYSTEM The seat can be moved forwards (by approximately 34 cm) when sitting down. Slide your body forwards

MOTION PULSE SYSTEM Use the two buttons inside the armrest to move the seat outwards (by approximately 31 cm) and inwards from the comfort of your sofa (figure C). If the motion seat is on the side of the sofa with no armrest, the two buttons are located in the central lower part of the backrest.

A

B

C

Easy-to-use mechanisms ensure that the sofas suit different postures and positions.

MECHANISMS AND FUNCTIONS

Grazie a meccanismi di facile utilizzo è possibile soddisfare le esigenze di comfort e di posture differenti.

29


MOVIMENTO A CRICCHETTO Per sollevare il poggiatesta con cricchetti a posizioni variabili bisogna prendere il poggiatesta dal centro e alzarlo lentamente in modo da scegliere una delle posizioni. Per chiuderlo basta portare il meccanismo a fine corsa e accompagnare il poggiatesta verso il basso. (figura A) MOVIMENTO PISTONE A GAS Alzare il poggiatesta facendo una breve pressione verso l’alto. Per chiudere il poggiatesta bisogna effettuare il contrario dell’ operazione descritta.

MECCANISMI E FUNZIONI

NB: prendere i poggiatesta sempre dal centro. (figura B)

30

A

MECCANISMO POUF GIREVOLE Il pouf girevole puo’ essere accostato ad ogni lato senza bracciolo per i modelli (ove previsto) e di seguito roteato in avanti attraverso un meccanismo montato tra i due elementi. Per permettere la rotazione del pouf, alla dimensione della larghezza bisogna aggiungere 50 cm circa. Il pouf si muove solo se si accompagna dolcemente verso il davanti, facendolo roteare su se stesso. (figura C) RATCHET SYSTEM To raise the adjustable headrest, grasp the centre of the headrest and move it up slowly to the position required. To lower the headrest, move the ratchet mechanism as far as it will go and push the headrest gently downwards (figure A).

B

GAS PISTON SYSTEM To raise the headrest, push it gently upwards. To lower the headrest, simply push it gently downwards. NB: always push the centre of the headrest. (figure B) ROTATING POUF MECHANISM The rotating pouf can be positioned at the side of each armrest and then rotated forwards, thanks to a special mechanism fitted between the two parts. Approximately 50 cm should be added to the width of the sofa to allow for rotation. The pouf will only move if it is pushed forwards gently, and rotated around itself (figure C).

C


Come reclinare la poltrona con la maniglia laterale Tirare la maniglia verso l’esterno per reclinare la spalliera della poltrona e sollevare il poggiapiedi. Per regolare l’inclinazione della spalliera tenere le braccia ferme sui braccioli e spingere il corpo indietro. E’ possibile chiudere il meccanismo recliner, portando il poggiapiedi ver-

MECCANISMO ELETTRICO Il meccanismo funziona con rete elettrica e trasformatore applicato al motorino. Il movimento si ottiene azionando due pulsanti posizionati all’esterno del bracciolo destro. ELECTRICAL MECHANISM The mechanism runs on electricity, with an electric motor and relative transformer. To move the seat, use the two buttons on the outside of the right-hand armrest.

so la posizione di partenza con l’ausilio delle gambe. Come dondolarsi (solo poltrona) per attivare il dondolo ruotare verso sinistra la leva posta dietro la poltrona, in basso; per disattivare il dondolo ruotare la leva verso destra fino allo scatto. Per regolare il baricentro del dondolo: far ruotare le due manopole situate sotto la poltrona in senso orario per inclinare la poltrona in avanti, in senso antiorario per inclinarla indietro. Come far girare la poltrona: poggiare i piedi sul pavimento e muoverli verso destra o sinistra.

MECCANISMO “PUSH BACK” Per reclinare la spalliera ,e sollevare il poggiapiedi, basta tenere le braccia ferme sui braccioli applicando una leggera pressione, e spingere il corpo indietro. Per chiudere il meccanismo basta portare il poggiapiedi, con l’aiuto delle gambe, verso la posizione iniziale, e automaticamente anche la spalliera ritornera’ verso la posizione di partenza. N.B. per effettuare correttamente l’operazione di movimento bisogna distanziare la poltrona dalla parete di circa 50 cm.

MECHANISMS AND FUNCTIONS

POLTRONA E DIVANI RECLINER Se avete acquistato un elemento con meccanismo recliner si prega di leggere le presenti istruzioni per assicurarsi un uso corretto.

31


RECLINER ARMCHAIRS AND SOFAS If you have purchased a recliner armchair or sofa, please read these instructions carefully to ensure that you use the mechanism correctly.

MECCANISMI E FUNZIONI

Reclining the armchair using the side handle pull out the handle to recline the backrest and lift the footrest. To adjust the angle of the backrest place your arms firmly on the armrests and push back. To close the recliner mechanism, use your legs to return the footrest to its original position.

Using the rocking mechanism (armchairs only) To use the rocking mechanism, first turn the lever on the back of the armchair (lower part). When you have finished using the mechanism, turn the lever to the right until it clicks. Adjusting the centre of gravity: urn the two knobs under the armchair, clockwise to tilt the armchair forwards, anticlockwise to tilt it back. Swivelling the armchair: place your feet on the floor and move them to the right or left.

RELAX MECHANISM “PUSH BACK� MECHANISM To recline the backrest and lift the footrest, place your arms firmly on the armrests and push back. To close the recliner mechanism, use your legs to return the footrest to its original position. The backrest will automatically move back into place. NB: Before reclining the armchair, ensure that it is positioned approximately 50 cm from the wall.

Recliner DX / SX Right / left recliner

Recliner SX Left recliner

Recliner DX Right recliner

32


Come aprire la rete a 3 pieghe. 1 Togliere i cuscini di seduta. 2 Sollevare la rete dalla maniglia centrale, e tirare verso l’esterno poggiando la barra di sostegno della rete sul pavimento. (figure A/B). 3 Per aprire completamente la rete, prendere la seconda barra di sostegno centrale e sollevarla, accompagnan-

A

B

dola fino al pavimento. (figura C) 4 Sollevare il poggiatesta fino al click. Importante: Per chiudere il letto, ripetere al contrario le operazioni descritte, impugnando sempre dal centro la barra di sostegno della rete. Evitare di sedersi sul poggiatesta del letto. SOFA-BEDS If you have purchased a sofa-bed or armchair-bed, please read these instructions to ensure that you use it correctly. The mechanism should only be used by adults.

C

How to open the 2-fold bed. 1 Remove the seat cushions. 2 Lift the bed by pulling the central handle, and make the supporting bar rest on the floor. (figure A/B) 3 To fully open the bed, grab the second supporting bar and lift it, taking it down gently to the floor. (figure C) 4 Lift the headrest until you hear a click. Important: To close the bed, repeat the above operations in reverse order, always holding the supporting bar at the centre. Avoid sitting on the headrest.

MECHANISMS AND FUNCTIONS

DIVANI LETTO Se avete acquistato una poltrona o un divano dotato di letto si prega di leggere le presenti istruzioni per assicurarsi un uso corretto. Si consiglia l’uso del maccanismo solo a persone adulte.

D

33


MECCANISMI E FUNZIONI

Come aprire La rete a 2 pieghe con cuscino Due semplici movimenti 1 Tirare la rete verso l’esterno afferrando la maniglia centrale. Lo schienale si solleva automaticamente, lasciando la base libera di scorrere verso l’esterno. Poggiare la prima barra di sostegno della rete sul pavimento. 2 Sollevare la seconda barra di sostegno verso l’esterno; facendo ruotare la base,

A

34

B

accompagnare la barra di sostegno fino al pavimento.

slide out. Rest the first supporting bar on the floor.

Importante Per chiudere il letto, ripetere al contrario le operazioni descritte, impugnando sempre dal centro la barra di sostegno della rete.

2 Lift up the second bar; as the bed slides out, take the bar gently to the floor.

How to open the 2-fold bed with Cushion Two simple movements. 1 Grab the central handle and pull out the bed. The back will raise automatically, leaving the base free to

C

Important To close the bed, repeat the above operations in reverse order, always holding the supporting bar at the centre.

D


Importante: Per chiudere il letto, ripete-

A

B

re al contrario l’operazione descritta. N.B. prima di chiudere completamente il letto assicurarsi che il materasso sia privo di coperte. How to open The convertible 2-fold bed Cushions are not to be removed; the opening mechanism is semi automatic and quite simple to operate. 1 Just press down lightly the

C

headrest, the bed will lift up and position itself in the correct way, bringing along the seat cushions and making them disappear under it. Important: To close the bed, repeat the above operations in reverse order, always holding at the centre the bed supporting bar. NB: Remove bed linen before folding the bed away completely.

MECHANISMS AND FUNCTIONS

Come aprire la rete a 2 pieghe trasformabile La cuscinatura non va tolta, il movimento si esegue in modo semiautomatico con una semplice operazione. 1 Basta una piccola pressione sulla spalliera verso il basso, la rete si solleva e si posiziona nel modo giusto portando con se i cuscini di seduta che scompaiono sotto il materasso.

D

35


La sicurezza di un prodotto di qualità , di design esclusivo, fatto a mano con metodi moderni che conservano però tutta la tradizione artigianale. 36


MADE IN ITALY SOFAS The certainty of a quality product exclusively designed, manufactured using modern techniques whilst keeping traditional workmanship values. 37


Nicoline Salotti S.r.l. Sede Legale e Operativa C. da Parchi Calia s.n.- Z.I. Pip C.P. 287 - 70022 Altamura (BA) Italy Tel. +39 080 3101487 Fax +39 080 3111374 www.nicoline.it e-mail: info@nicoline.it

38

scheda prodotto e manutenzione  

catalogo scheda prodotto e manutenzione

Advertisement