Page 75

abbia favorito la sua crescita creativa? Auguro a tutti gli studenti universitari di vivere le stesse emozioni e sensazioni che ho vissuto io a Urbino, presso l’Isia. Grande scuola di pensiero e di comportamento comunicativo con “docenti/parenti” che hanno saputo divulgare e far fruire le loro idee con una facilità e spontaneità innata come la mamma insegna al suo bambino. Insomma, la comunicativa ce l’abbiamo nel sangue, scorre dentro di noi e sta alla capacità di chi ci circonda farla uscire nel modo più spontaneo possibile. 4. All’interno ed all’esterno dell’Istituto cosa o chi, secondo lei, ha maggiormente influenzato, condizionato e favorito la sua crescita personale e creativa? Urbino. Penso che se la scuola fosse stata in un altro luogo, probabilmente i docenti avrebbero faticato di più a insegnare grafica e comunicazione. Il paesaggio predispone all’apertura mentale, all’infinito comunicativo. Un po’ come il Tibet è l’ideale per meditare, Urbino è la chiave di lettura giusta per imparare a comunicare… 5. Si è molto discusso sulla questione dei laboratori, per diversi anni i laboratori di serigrafia e tipografia sono stati chiusi. Ad oggi qualcosa si sta muovendo, forse ci si sta rendendo conto che la chiusura di questi sia stata un errore. Per lei che si è formata in quei laboratori, tra i diversi macchinari, gli inchiostri, le matrici... cosa ha significato quell’esperienza? Ritiene che sia stato un errore chiuderli o viceversa ritiene che quelle tecniche di stampa fossero ormai obsolete e dovessero lasciare il posto alle nuove tecnologie? Niente è mai obsoleto nella comunicazione. Il torchio tipografico, i caratteri mobili, l’odore dell’inchiostro, lo sporco delle mani quando si stampa in serigrafia, i colori, le carte… Si avverte l’esplosione dei sensi: tattile, olfattivo, visivo, uditivo e il gusto di stare in questi ambienti dove si assapora la “materialità” del comunicare.

75

IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  
IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  

Progetto di Tesi - Laurea Triennale in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiava, ISIA di Urbino — Il progetto nasce dalla volontà di ra...

Advertisement