Page 72

4. All’interno ed all’esterno dell’Istituto cosa o chi, secondo lei, ha maggiormente influenzato, condizionato e favorito la sua crescita personale e creativa? Penso il “clima” e l’entusiasmo che si provava a frequentare l’Isia. All’esterno invece una piccola cittadina ricca soprattutto di silenzi, da riempire con i propri pensieri e idee. 5. Si è molto discusso sulla questione dei laboratori, per diversi anni i laboratori di serigrafia e tipografia sono stati chiusi. Ad oggi qualcosa si sta muovendo, forse ci si sta rendendo conto che la chiusura di questi sia stata un errore. Per lei che si è formata in quei laboratori, tra i diversi macchinari, gli inchiostri, le matrici... cosa ha significato quell’esperienza? Ritiene che sia stato un errore chiuderli o viceversa ritiene che quelle tecniche di stampa fossero ormai obsolete e dovessero lasciare il posto alle nuove tecnologie? In fondo è sempre il solito problema; più che i mezzi in se stessi è fondamentale l’uso che ne viene fatto. Ma questo è difficile da far comprendere sia agli insegnanti che agli studenti. La serigrafia può essere attualissima così come la tipografia, anzi, oggi più che allora. Le nuove tecnologie sono solo appunto “tecnologie”, più se ne conoscono e meglio è per che deve lavorare nella creatività. 6. Anno importante per l’Isia, momento di svolta, è stato quello in cui sono stati comprati i primi computer. Lei ha vissuto questo cambiamento? E se si può dirmi cosa ha significato per la sua formazione? Per ciò che riguarda la mia formazione i computer sono stati sicuramente un mezzo che mi ha aperto a nuove possibilità espressive e ha facilitato il lavoro di grafico su differenti aspetti progettuali e pratici, nulla più.

72

IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  

Progetto di Tesi - Laurea Triennale in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiava, ISIA di Urbino — Il progetto nasce dalla volontà di ra...

IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  

Progetto di Tesi - Laurea Triennale in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiava, ISIA di Urbino — Il progetto nasce dalla volontà di ra...

Advertisement