Page 137

CONCLUSIONI

“L’Isia è fatta da studenti e professori e il variare di questi due elementi determina inevitabilmente una trasformazione costante della scuola, sia per quanto riguarda l’apprendimento e la didattica sia per quello che concerne i rapporti umani che si instaurano tra persone.

17 Benedetta Riccardini,

L’Isia non è mai uguale a se stessa ed è importante saperne cogliere gli aspetti migliori che sono quelli della condivisione delle conoscenze (sia tra colleghi, sia con i professori), della collaborazione, della discussione e del confronto, rendendo qualsiasi pregio un motivo per essere solidali con gli altri piuttosto che renderlo causa di competizione.”17

racconto preso da Layer Isia.

137

IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  
IL MONDO ISIA, NON SOLO DALLA NOSTRA PARTE  

Progetto di Tesi - Laurea Triennale in Progettazione Grafica e Comunicazione Visiava, ISIA di Urbino — Il progetto nasce dalla volontà di ra...

Advertisement