Page 1

Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale Direzione generale dello sviluppo rurale

AGRIT 2013

MANUALE OPERATIVO AD USO DEI REFERENTI DI SOCIETA’ E DEI COORDINATORI DI SEDE PER LE FUNZIONALITA’ OFFERTE SUL PORTALE “SIAN AGRIT”

Roma, 10 Maggio 2013

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

INDICE

1.

INTRODUZIONE .......................................................................................................................... 1

2.

ACCESSO AL PORTALE E FUNZIONI DISPONIBILI PER I REFERENTI DI SOCIETA’ .............................. 2 2.1 LOG IN .......................................................................................................................................... 2 2.2 REPORT ......................................................................................................................................... 2 2.3 LOG OUT ....................................................................................................................................... 2

3.

ACCESSO AL PORTALE E FUNZIONI DISPONIBILI PER I COORDINATORI DI SEDE ............................. 3 3.1 LOG IN .......................................................................................................................................... 3 3.2 ASSEGNAZIONI ............................................................................................................................... 3 3.2.1 Crea Rilevatore ................................................................................................................... 3 3.2.2 Visualizza Rilevatori ........................................................................................................... 4 3.2.3 Assegna Rilevatori.............................................................................................................. 5 3.2.4 Assegna PDA ...................................................................................................................... 6 3.2.5 Visualizza assegnazioni PDA e Visualizza assegnazioni PDA-Sezioni .................................. 7 3.2.6 Riassegna Punti .................................................................................................................. 7 3.3 REPORT ......................................................................................................................................... 9 3.3.1 Dettaglio per Regione: ..................................................................................................... 10 3.3.2 Statistiche Giornaliere per Regione: ................................................................................. 10 3.3.3 Statistiche Punti Non Osservati del Campione:................................................................. 11 3.4 LOG OUT ..................................................................................................................................... 11

4.

FUNZIONI DELL’AMMINISTRATORE ........................................................................................... 12 4.1 CONFIGURAZIONE DEI PDA ............................................................................................................. 12

5.

ALLEGATO ................................................................................................................................ 14

CHECK LIST ....................................................................................................................................... 14

SIN Sp.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. I


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

INDICE DELLE FIGURE

FIGURA 1: SCHERMATA DI CREAZIONE RILEVATORE............................................................................................. 4 FIGURA 2: SCHERMATA DI VISUALIZZAZIONE RILEVATORI ..................................................................................... 5 FIGURA 3: SCHERMATA DI ASSEGNAZIONE RILEVATORI ........................................................................................ 6 FIGURA 4: SCHERMATA DI ASSEGNAZIONE PDA ................................................................................................ 7 FIGURA 5: STEP 1 PER LA RIASSEGNAZIONE DEI PUNTI ......................................................................................... 8 FIGURA 6: STEP 2 PER LA RIASSEGNAZIONE DEI PUNTI ......................................................................................... 8 FIGURA 7: DETTAGLIO PER RILEVATORE ........................................................................................................... 9 FIGURA 8: DETTAGLIO PUNTI LAVORATI DAL RILEVATORE.................................................................................. 10 FIGURA 9: DETTAGLIO PER REGIONE ............................................................................................................. 10 FIGURA 10: STATISTICHE GIORNALIERE PER REGIONE ........................................................................................ 11 FIGURA 11: STATISTICHE PUNTI NON OSSERVATI (NO) DEL CAMPIONE ............................................................... 11 FIGURA 12: APPLICAZIONE DI AMMINISTRAZIONE............................................................................................ 12

SIN Sp.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. II


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

1. INTRODUZIONE Dal 2011 il DataBase AGRIT confluisce nel portale SIAN, al quale gli utenti possono accedere per le seguenti funzionalità:

FUNZIONE

UTENTE



Monitoraggio avanzamento lavori per le Regioni di competenza

Referenti di Società

   

creazione e gestione dei Rilevatori, creazione ed assegnazione dei pacchetti di lavoro; assegnazione dei Rilevatori ai PDA; monitoraggio avanzamento lavori per tecnico

Coordinatori di Sede

Di seguito si illustrano nel dettaglio le operazioni per accedere al portale e l’utilizzo delle funzioni disponibili differenziate per classe di utenza.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 1


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

2. ACCESSO AL PORTALE E FUNZIONI DISPONIBILI PER I REFERENTI DI SOCIETA’ 2.1

LOG IN

Si accede al portale operativo “SIAN AGRIT” attraverso il seguente link: http://www.sian.it/AgritWeb/. Una volta effettuato l’accesso, ogni Referente potrà procedere al successivo Log In digitando le credenziali (User e Password) assegnategli direttamente da SIN o già in suo possesso per altre attività correlate, che consentiranno di visualizzare i dati relativi alla/e Regione/i di propria competenza. Verrà mostrata una schermata di Benvenuto alla cui sinistra è presente un menù dal quale si potrà accedere alle funzioni di visualizzazione dei Report.

2.2

REPORT

Ciascun Referente Societario accedendo al Sito di Gestione dei Rilievi ed autenticandosi con le proprie credenziali, ha accesso ad una serie di informazioni utili al coordinamento delle attività. In particolare potranno essere visualizzate delle pagine WEB riportanti, esclusivamente per le Regioni di competenza, i seguenti report: 1. 2. 3. 4.

Dettaglio Per Rilevatore; Dettaglio per Regione; Statistiche Giornaliere per Regione; Statistiche Punti Non Osservati del Campione.

I suddetti report sono del tutto simili a quelli visualizzati anche dai Coordinatori Regionali nella sezione di pertinenza, pertanto, per ulteriori approfondimenti in merito, si faccia riferimento al successivo paragrafo 2.3.

2.3

LOG OUT

Cliccando sul tasto “Log Out”, l’utente viene disconnesso dal portale “SIAN AGRIT” e viene mostrata nuovamente la schermata di Log In.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 2


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

3. ACCESSO AL PORTALE E FUNZIONI DISPONIBILI PER I COORDINATORI DI SEDE 3.1

LOG IN

Si accede al portale operativo http://www.sian.it/AgritWeb/.

“SIAN

AGRIT”

di

test

attraverso

il

seguente

link:

Una volta effettuato l’accesso, ogni Coordinatore potrà procedere al successivo Log In digitando le credenziali (User e Password) assegnategli direttamente da SIN o già in suo possesso per altre attività correlate, che consentiranno di visualizzare e gestire i dati relativi alla/e Regione/i di propria competenza. Verrà mostrata una schermata di Benvenuto alla cui sinistra è presente un menù dal quale si potrà accedere alle funzioni disponibili:   

3.2

Assegnazioni; Report; Log Out.

ASSEGNAZIONI

Accedendo a questa sezione è possibile effettuare le seguenti operazioni:  Crea Rilevatore;  Visualizza Rilevatori;  Assegna Rilevatori;  Assegna PDA;  Visualizza assegnazioni PDA;  Visualizza assegnazioni PDA – Sezioni;  Riassegna Punti.

3.2.1 Crea Rilevatore Questa operazione consiste nella registrazione di ogni singolo Rilevatore e nella creazione del

relativo utente, che andrà ad eseguire la lavorazione di un determinato pacchetto di punti, attraverso un determinato PDA (elementi da definire con le operazioni successive). I dati di cui è necessario disporre, affinché si possa procedere all’operazione, sono:  Codice Fiscale del Rilevatore;  Nome del Rilevatore;  Cognome del Rilevatore;  Username;  Password. Mentre i primi tre vengono forniti direttamente dal Rilevatore, Username e Password verranno, invece, attribuiti dal Coordinatore, secondo le regole sotto riportate: 

Definizione di Username: iniziale del nome + primi 4 caratteri del cognome (tutti minuscoli e senza spazi).

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 3


AGRIT 2013 

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

Definizione di Password: da 4 a 8 caratteri (solo lettere minuscole; no numeri o caratteri speciali).

In Fig. 2-1 viene illustrata la maschera di inserimento dati per la creazione del Rilevatore. Una volta inseriti tutti i dati necessari, il Coordinatore potrà salvarli cliccando sul pulsante “Salva”, dopo il quale riceverà un messaggio di conferma di creazione del Rilevatore. Attraverso il pulsante “Reset”, invece, si potrà annullare l’operazione in caso di modifica.

FIGURA 1: SCHERMATA DI CREAZIONE RILEVATORE

3.2.2 Visualizza Rilevatori La sezione “Visualizza Rilevatori” consente di visualizzare la lista dei rilevatori creati fino a quel momento ed i relativi dati (Nome, Cognome, C.F., Username e Password). Anche dalla pagina di “Visualizza Rilevatori” si potrà accedere alla maschera di “Creazione Rilevatore”, semplicemente cliccando sul pulsante verde “Crea Nuovo Rilevatore”, posto al di sotto della lista dei rilevatori, come mostrato in Fig. 2-2.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 4


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

FIGURA 2: SCHERMATA DI VISUALIZZAZIONE RILEVATORI In fondo alla stringa di ciascun rilevatore è presente il pulsante “Elimina”; la selezione di tale pulsante e la risposta positiva al successivo messaggio di conferma porta alla eliminazione di tale soggetto dall’elenco dei rilevatori attivi. Quanto fin qui eseguito verrà storicizzato.

3.2.3 Assegna Rilevatori Nella sezione “Assegna Rilevatori” potranno essere determinati ed attribuiti i pacchetti di lavoro per ogni singolo rilevatore creato fino a quel momento, per fase di rilievo. In Fig. 2-3 viene mostrata la schermata che appare durante questa operazione. Essa è suddivisa in cinque box, disposti su due colonne:  “Fase” è il primo box in alto a sinistra: consente di selezionare il subprogetto (Fase 1, 2, 3; Controlli di Qualità di Fase 1, 2, 3; Controlli MiPAAF di Fase 1, 2, 3);  “Rilevatori” è il secondo in alto a sinistra: contiene l’elenco dei rilevatori registrati;  “Regioni” è il terzo in alto a destra: contiene l’elenco della/e Regione/i di competenza del coordinatore;  “Sezioni da Assegnare” è il quarto in basso a sinistra: contiene l’elenco delle sezioni appartenenti alla Regione selezionata ed il numero di punti afferenti;  “Sezioni Assegnate” è il quinto in basso a destra: è inizialmente vuoto e conterrà le sezioni che il Coordinatore stabilirà di assegnare al Rilevatore selezionato. Il Coordinatore procederà alla selezione degli elementi nell’ordine in cui sono stati descritti (Fase – Rilevatore – Regione – Sezioni) e, attraverso i tasti “Assegna tutti”, “Assegna”, “Rimuovi”, “Rimuovi tutti” farà migrare le sezioni da assegnare nel box “Sezioni Assegnate”.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 5


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

Durante la procedura, in fondo alla schermata, viene mostrato il riepilogo per “Totali Sezioni Assegnate al rilevatore” e per “Totali Punti Assegnati al rilevatore”. Si evidenzia che nel box “Sezioni da Assegnare” è possibile selezionare contemporaneamente più Sezioni, tenendo premuto il tasto CTRL. Le assegnazioni verranno salvate cliccando sul tasto “Salva”, mentre in caso di modifica l’operazione potrà essere annullata mediante il tasto “Reset”. N.B.: una volta assegnate le sezioni ad un rilevatore, queste non saranno più disponibili nel box “Sezioni da Assegnare”, ma verranno visualizzate nel box “Sezioni Assegnate”. Finché i dati non verranno trasferiti al PDA, il Coordinatore potrà effettuare tutte le modifiche di assegnazione che desidera, tramite i tasti di assegnazione e rimozione visti in precedenza. Diversamente, non saranno più possibili modifiche, se non le ri-assegnazioni, che vengono gestite accedendo alla sezione apposita (vedi paragrafo 2.2.6).

FIGURA 3: SCHERMATA DI ASSEGNAZIONE RILEVATORI

3.2.4 Assegna PDA La sezione “Assegna PDA” è a disposizione del Coordinatore per scegliere il/i Rilevatore/i da attribuire ad un determinato PDA. In Fig. 2-4 viene mostrata la schermata che appare durante questa operazione e che contiene tre box:  “PDA” è il primo box a sinistra: consente di selezionare il codice PDA tra quelli a disposizione del Coordinatore;  “Rilevatori da Assegnare” è il secondo centrale: contiene l’elenco dei Rilevatori registrati;  “Rilevatori Assegnati” è il terzo a destra: è inizialmente vuoto e conterrà i Rilevatori che il Coordinatore stabilirà di assegnare al PDA selezionato.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 6


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

Anche qui, il Coordinatore procederà alla selezione degli elementi nell’ordine in cui sono stati descritti (PDA – Rilevatore) e, attraverso i tasti “Assegna tutti”, “Assegna”, “Rimuovi”, “Rimuovi tutti” farà migrare i Rilevatori da assegnare nel box “Rilevatori Assegnati”. Si evidenzia che nel box “Rilevatori da Assegnare” è possibile selezionare contemporaneamente più Rilevatori, tenendo premuto il tasto CTRL (a tal proposito si desidera precisare che un PDA può supportare più di un Rilevatore). Le assegnazioni verranno salvate cliccando sul tasto “Salva”, mentre in caso di modifica l’operazione potrà essere annullata mediante il tasto “Reset”.

FIGURA 4: SCHERMATA DI ASSEGNAZIONE PDA

3.2.5 Visualizza assegnazioni PDA e Visualizza assegnazioni PDA-Sezioni La sezione “Visualizza assegnazioni PDA” permette di visualizzare i dati dei rilevatori (Nome Utente, Cognome e C.F.) associati ai relativi PDA. La sezione “Visualizza assegnazioni PDA-Sezioni” permette di visualizzare l’elenco delle sezioni assegnate ad ogni PDA.

3.2.6 Riassegna Punti La sezione “Riassegna Punti” consente di procedere al trasferimento di punti (già lavorati o meno) da un Tecnico ad un altro. L’operazione verrà completata in due passaggi: 1.

Nel box “Rilevatori” di Fig. 2-5 andrà selezionato il Tecnico da cui prelevare i punti. Nel campo “Causa DeAssegnazione” andrà indicato il motivo dell’operazione: se per “bilanciamento attività” o per “eccesso di errori”. Nel box “Punti Assegnati” è presentata la lista di punti assegnati a quel determinato Rilevatore, in cui andranno scelti quelli da de-assegnare. Per facilitare tale operazione, è disponibile una serie di filtri: per “Fase”, per “Sezione”, per punti “Lavorati”. In particolare, i punti già lavorati sono indicati con un segno di spunta nella colonna “Lav”. Una volta selezionati i punti

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 7


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

desiderati (si ricorda che è possibile la selezione multipla tenendo premuto il tasto CTRL), sarà possibile trasferirli nel box “Punti Da Rimuovere” attraverso i tasti “Rimuovi Tutti”, “Rimuovi”. Attraverso i tasti “Ripristina” e “Ripristina tutti” è possibile annullare le modifiche.

FIGURA 5: STEP 1 PER LA RIASSEGNAZIONE DEI PUNTI Si passa allo Step 2 premendo il bottone “Avanti” posto in fondo al display. 2. Nel box “Rilevatori” di Fig. 2-6 andrà selezionato il Tecnico di destinazione dei punti. Nel box “Punti Rimossi” è riportata la lista dei punti selezionati allo step precedente, in cui andranno scelti quelli da ri-assegnare. Per facilitare tale operazione, è possibile anche qui filtrare per “Sezione” e per punti “Lavorati” (anche qui i punti già lavorati sono indicati con un segno di spunta nella colonna “Lav”). Una volta selezionati i punti desiderati (si ricorda che è possibile la selezione multipla tenendo premuto il tasto CTRL), sarà possibile trasferirli nel box “Punti Da Riassegnare” attraverso i tasti “Riassegna Tutti”, “Riassegna”. Attraverso i tasti “Ripristina” e “Ripristina tutti” è possibile annullare le modifiche. Si desidera precisare che se il set di punti selezionati dovrà essere riassegnato a più Tecnici destinatari, questi potranno essere selezionati uno ad uno in questa fase, finché il set di punti non viene completamente riassegnato.

FIGURA 6: STEP 2 PER LA RIASSEGNAZIONE DEI PUNTI SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 8


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

Dopo aver premuto il bottone “Avanti” posto in fondo al display, si tornerà alla schermata iniziale e verrà visualizzato il messaggio di avvenuta ri-assegnazione.

3.3

REPORT

Ciascun Coordinatore Territoriale accedendo al Sito di Validazione e Gestione dei Rilievi e autenticandosi, ha accesso ad una serie di informazioni utili al coordinamento della attività; in particolare è possibile ottenere pagine WEB riportanti, esclusivamente per le Regioni di competenza: 5. Dettaglio Per Rilevatore elenco per Regione di competenza e per sub progetto (Uso Fase1, Resa Fase1, ecc.), riportante le seguenti informazioni: a. Cognome e Nome del Rilevatore; b. Nr. punti assegnati; c. Nr. punti lavorati e % avanzamento; d. Nr. punti con esito preliminare negativo e % sul totale lavorati; e. Nr. punti a collaudo e % sul totale lavorati; f. Nr. punti senza battuta GPS e % sul totale lavorati; g. Nr. punti “Non osservati” e % sul totale lavorati.

FIGURA 7: DETTAGLIO PER RILEVATORE Sull’ultima colonna è presente il pulsante “Azioni” che apre una form di dettaglio sull’operato di ogni tecnico in ogni Regione, riportante le seguenti informazioni: a. Data di rilievo; b. ID punto; c. Nr. revisione; d. Sezione; e. Tipo di osservazione (da vicino/da lontano); f. Distanza di osservazione dal punto AGRIT; g. Valore di riferimento (classe colturale); h. Codice delle Note e Casi Particolari eventualmente presenti; i. Esito preliminare. Il pulsante posto nell’ultima colonna consente di visualizzare la scheda del rilievo relativa al punto, con tutte le informazioni ad esso associate. Per facilitare l’operazione di visualizzazione, è possibile applicare a questo elenco i filtri desiderati, per: Data di rilievo, ID Punto, Distanza di osservazione, Note, Esito preliminare, digitando i valori desiderati nei campi posti sotto l’intestazione delle colonne. SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 9


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

FIGURA 8: DETTAGLIO PUNTI LAVORATI DAL RILEVATORE

3.3.1 Dettaglio per Regione: elenco per sub progetto (Uso Fase1, Resa Fase1, ecc.), riportante le seguenti informazioni: a. Nome Regione (ordinato crescente); b. Nr. punti assegnati; c. Nr. punti lavorati e % avanzamento; d. Nr. punti con esito preliminare negativo e % sul totale lavorati; e. Nr. punti a collaudo e % sul totale lavorati; f. Nr. punti senza battuta GPS e % sul totale lavorati; g. Nr. punti “Non osservati” e % sul totale lavorati.

FIGURA 9: DETTAGLIO PER REGIONE

3.3.2 Statistiche Giornaliere per Regione: elenco per sub progetto riportante le seguenti informazioni: a. Fase; b. Data di rilievo; c. Nr. punti rilevati in quella data per quella Fase.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 10


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

FIGURA 10: STATISTICHE GIORNALIERE PER REGIONE

3.3.3 Statistiche Punti Non Osservati del Campione: elenco per riportante le seguenti informazioni: a. Regione; b. Codice ISTAT Regione; c. Nr. punti Non Osservati; d. Nr. punti totali; e. % punti Non Osservati sul totale.

FIGURA 11: STATISTICHE PUNTI NON OSSERVATI (NO) DEL CAMPIONE

3.4

LOG OUT

Cliccando sul tasto “Log Out”, l’utente viene disconnesso dal sito “SIAN AGRIT” e viene mostrata nuovamente la schermata di Log In.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 11


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

4. FUNZIONI DELL’AMMINISTRATORE In questo capitolo vengono illustrate le procedure che il Coordinatore dovrà eseguire per l’allestimento dei PDA.

4.1 CONFIGURAZIONE DEI PDA Il Coordinatore, una volta eseguite le operazioni attraverso il portale “SIAN AGRIT”, descritte nei capitoli precedenti, dovrà effettuare l’accesso sul dispositivo PDA in suo possesso ed effettuare le seguenti operazioni: 1. Aggiornamento dell’applicativo per l’esecuzione dei rilievi (AgriGeo); 2. Trasferimento delle ortofoto relative alle sezioni assegnate al PDA; 3. Configurazione dell’applicativo AgriGeo. 1. Aggiornamento dell’applicativo per l’esecuzione dei rilievi L’applicativo viene fornito in un file compresso (.zip o .rar) che va trasferito sul disco rigido attraverso un cavo o dispositivo di memoria USB, il contenuto deve essere estratto nella cartella C:\AgriGeo. 2. Trasferimento delle ortofoto assegnate al PDA I file delle ortofoto (.ecw) relative alle sezioni che sono state assegnate al determinato PDA in uso, vanno trasferiti sul disco rigido attraverso un cavo o dispositivo di memoria USB. Basterà collegare un Hard Disk contenente i file ECW precedentemente individuati, per copiarli nella cartella di destinazione (cartella nascosta), che si trova nel seguente percorso: C:/CONDIZIONALITA/ECW/PROV. 3. Configurazione dell’applicativo AgriGeo Per completare l’inizializzazione dei PDA devono essere eseguite alcune operazioni di configurazione dell’applicazione AgriGeo. Le operazioni di configurazione sono attivabili per mezzo di una apposita applicazione di Amministrazione, il collegamento con la quale è presente sul desktop del PDA o che, in alternativa, può essere avviata lanciando il programma: C:\AgriGeo\AgriGeoADMIN.exe. L’accesso a tale applicazione è protetto da Username e password, che verranno fornite separatamente. L’applicazione di Amministrazione consente di gestire le operazioni di test e il passaggio alla modalità di produzione. E’ opportuno precisare che tutti i PDA sono inizialmente configurati in modalità TEST. Tale opzione è stata scelta per consentire la formazione dei coordinatori e dei rilevatori senza incorrere in problemi con l’ambiente operativo. Completata la fase di TEST, sarà quindi necessario procedere alla messa in produzione del PDA, utilizzando l’applicazione di Amministrazione, come di seguito indicato. Una volta avviata l’applicazione, verrà presentata la schermata di Fig. 3-2, in cui sono visibili tre pulsanti:  “Inizializza”;  “Cancella DB”;  “Abilita Produzione”.

FIGURA 12: APPLICAZIONE DI AMMINISTRAZIONE SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 12


AGRIT 2013



Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

Inizializza

Il PDA si collega al Server di Coordinamento e provvede a scaricare e inserire nel proprio data base tutti i punti ad esso assegnati, oltre agli eventuali dati accessori necessari al corretto funzionamento dell’applicazione. Se il PDA è in modalità TEST, i dati verranno presi dal Server di TEST e consentiranno l’esecuzione della formazione e di qualsivoglia prova possa essere ritenuta necessaria. La modalità TEST è funzionalmente identica a quella operativa, salvo che i dati inviati al Server di Coordinamento vengono registrati sul data base di Test.



Cancella DB

Viene lanciata una procedura che effettua una pulizia completa del data base del PDA. Tutti i dati frutto delle operazioni eseguite fino a quel momento saranno cancellati.



Abilita Produzione

Viene lanciata una procedura che configura il PDA per l’operatività. Dopo tale operazione, non sarà più possibile effettuare test, tutti i punti lavorati da quel momento in poi verranno inviati al server operativo e alimenteranno il DB AGRIT ufficiale. In FASE TEST l’unica operazione da effettuare è  Avvio dell’applicazione di Amministratore;  Inizializza: allo scopo di caricare i rilevatori ed i punti assegnati per la prova test. Per l’avvio in Produzione invece devono essere effettuate le seguenti operazioni:  Avvio dell’applicazione di Amministratore;  Abilita Produzione: al fine di mettere il Q1 in modalità produzione;  Riavvio dell’applicazione di Amministratore uscendo e rientrando con la consueta PW;  Inizializza: si collega al Server di Coordinamento e provvede a scaricare e inserire nel proprio data base tutti i punti ad esso assegnati, oltre agli eventuali dati accessori necessari al corretto funzionamento dell’applicazione. Per maggiori dettagli si faccia riferimento alla Check list allegata al presente documento.

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 13


AGRIT 2013

Manuale Operativo per l’utilizzo del Portale Web “SIAN

5. ALLEGATO CHECK LIST Di seguito viene fornita la check list che ogni Coordinatore dovrà aver cura di verificare al fine della corretta configurazione dei PDA da consegnare ai Tecnici.

N.

AMBIENTE

1 2

RIF. CREDENZIALI

PERCORSO

User e PW fornite da SIN o già in

http://www.sian.it/A gritWeb/

Creazione Rilevatore Portale SIAN AGRIT

AMBIENTE DI PRODUZIONE

OPERAZIONE

Assegnazione Sezioni al Rilevatore Assegnazione Rilevatore al

possesso del Coordinatore

PDA 4

Aprire l’applicazione 5

AGRIGEO Amministratore ed PDA

6

abilitare la produzione

PROV (C:\AgriGeo\AgriGeoADMI

PW per applicazione AgriGeo

N.exe)

Amministratore

Abilita Produzione

Uscire dall’applicazione AGRIGEO Amministratore Riaprire l’applicazione

7

C:/CONDIZIONALITA/ECW/

Copia ECW (*)

AGRIGEO Amministratore ed inizializzare il PDA

PW

per

applicazione

Amministratore

AgriGeo

(C:\AgriGeo\AgriGeoADMI N.exe) Inizializza

SIN S.p.A.

Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo dell’agricoltura

pag. 14

Manuale operativo assegnazioni 14052013  

manuale

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you