Issuu on Google+


CV


Informazioni personali Personal information

Nome/Cognome Name/Surname

Niccolò Frosini

Data di nascita Date of birth

14/12/1987 12/14/1987

Luogo di nascita Place of birth

Borgo San Lorenzo, Florence (Italy)

Residenza Address

Via S. Allende, 19 50032, Borgo San Lorenzo, Florence, (Italy)

Contatto telefonico Telephone

+39 3289045135

E-mail E-mail

niccolo.frosini@isiadesign.fi.it

NazionalitĂ  Nationality

Italiana Italian


Educazione e formazione Education and training Marzo 2013 March 2013

Febbraio 2010 February 2010

Giugno 2006 June 2006

Istituto Superiore per le Industrie Artistiche I.S.I.A. di Firenze

Istituto Superiore per le Industrie Artistiche I.S.I.A. Florence

Diploma di laurea di II livello universitario in Product - Interior Design

Degree of second level university in Product - Interior Design

Votazione: 110/110

Vote: 110/110

Titolo: HUB_24 House Utilities Basic

Title: HUB_24 House Utilities Basic

Relatore: Angelo Minisci Correlatore: Franco Raggi

Supervisor: Angelo Minisci Correlator: Franco Raggi

L.A.B.A Libera Accademia di Belle Arti Firenze

L.A.B.A Libera Accademia di Belle Arti Florence

Laurea triennale in Design

Degree in Design

Votazione: 110/110 e lode

Vote: 110/110 with honours

Titolo: Giano Bifronte_ la variabilità condizionata dal contesto..

Title: Giano Bifronte_ Variability conditioned by context..

Relatore: Angelo Minisci

Supervisor: Angelo Minisci

Diploma di maturità scientifica Liceo scientifico Giotto Ulivi Borgo San Lorenzo Firenze (IT)

Graduated from Liceo Scientifico (Scientific Lycée) Giotto Ulivi, Borgo San Lorenzo Florence (IT)


Competenze professionali Personal skills and competences Progettazione Planning

Progettazione; - Interior design; - Product design; - Allestimenti; - Graphic design; - Management; - Strategie e tecniche di comunicazione del prodotto; - Marketing

Planning; - Interior design; - Product design; - Outfitting spaces; - Graphic design; - Management; - Strategies and communication techniques of the product; - Marketing

Ottima conoscenza dei sistemi operativi Windows e Mac OS.

Excellent knowledge of operating systems Windows and Mac OS.

Programmi di modellazione, 2D, 3D e rendering Modeling programs, 2D, 3D and rendering

- Autocad - Rhinoceros - Sketchup - V Ray.

- Autocad - Rhinoceros - Sketchup - V Ray.

Programmi grafici Graphic program

- Adobe Illustrator - Adobe Photoshop - Adobe InDesign - Pacchetto Microsoft Office - Keynote - Pages

- Adobe Illustrator - Adobe Photoshop - Adobe InDesign - Microsoft Office - Keynote - Pages

Conoscenze linguistiche Language skills Italiano Italian

madrelingua

Native

Inglese English

avanzata conoscenza della lingua scritta e parlata

Advanced knowledge spoken and written


Esperienze professionali Work Experience

Maggio 2013 - Settembre 2013 May 2013 - September 2013

Stage presso Nuthan Turner, Interior Design 8546 Melarose Ave., 90069 Los Angeles, California (USA) tel +1 310.275.1209 info@nathanturner.com

Internship at Nathan Turner, Interior Design 8546 Melarose Ave., 90069 Los Angeles, California (USA) tel +1 310.275.1209 info@nathanturner.com

Aprile 2012 - Luglio 2012 April 2012 - July 2012

Stage presso Malenotti Arredamenti Via Pecori Girardi angolo Via Palmiro Togliati, 5 - 50032 Borgo San Lorenzo (FI) tel. +39 055 8459039 info@arredamentimalenotti.com

Internship at Malenotti Arredamenti, Via Pecori Girardi angolo Via Palmiro Togliati, 5 - 50032 Borgo San Lorenzo (FI) tel. +39 055 8459039 info@arredamentimalenotti.com

Settembre 2010 September 2010

(21-26/09) Esposizione di alcuni dei miei progetti durante London Design Festival, (Tent London a Old Truman Brewery, Brick Lane, London E1 6QL) www.i-des.it Events Gallery progetto IDES (italian design) Studio IMMAGINAE Via dell’Agnolo 44R (Fi)

(09/21-26) I had the opportunity to exhibit some of my products during London Design Festival, (Tent London, Old Truman Brewery, Brick Lane, London E1 6QL) www.i-des.it Events Gallery Thanks to the studio IDES Contemporary Italian Design Showcase.

Sempre nello stesso anno ho portato avanti collaborazioni con ditte di vario tipo, collegate al lavoro di tesi, come ad esempio la Cristalleria Vilca Colle, di Colle val d’Elsa, la falegnameria MarBec a Scarperia (Fi) o la FAL serramenti, Sarperia (Fi).

In the same year I have been lucky to have been able to work with various companies include Studio Blam, Florence, the crystal factory Vilca Colle, in Colle Val d’Elsa, the joineries MarBec and Fal Serramenti in Scarperia (Florence, Italy).


Nel frattempo.. In the same time..

Dal 2005: Assistente ai bagnanti e istruttore di nuoto qualificato (brevetto di assistente bagnante FIN e di istruttore di nuoto UISP) presso il Centro Piscine Mugello di Borgo S. Lorenzo (Fi). Dal 2009: Corsi di fitness presso palestra Opplà a Vicchio di Mugello (Fi).

Since 2005: I am pool attendant and swimming instruction certificates, issued by UISP, at Centro Piscine del Mugello, the swimming pool centre in Borgo San Lorenzo, Florence Since 2009: Fitness instructor at the Opplà gym in Vicchio del Mugello.

Obiettivi professionali e caratteristiche personali Professional objectives and personal characteristics

Il mio obbiettivo principale è quello di riuscire a sviluppare le mie attitudini nell’ambito dell’interior design e della progettazione. Mi reputo una persona predisposta al lavoro di gruppo e aperta ad ogni tipo di influsso e contaminazione, flessibile e dotata di ottime doti comunicative e organizzative, in grado di gestire e ottimizzare il proprio tempo al meglio. In ogni tipo di attività che svolgo metto entusiasmo, spirito d’iniziativa, dinamismo e sensibilità. Mi adatto senza problemi a diversi tipi di ambienti lavorativi e non ho problemi a spostarmi, viaggiare, trasferimenti o trasferte sia in Italia quanto all’estero, anzi mi piacerebbe molto trascorrere periodi di formazione o lavorativi in paesi stranieri, come già capitato in passato.

My main aim is to continue developing my skills in the field of interior design. I enjoy team work and am an excellent team player, open-minded, and flexible. I am very good at communicating and have good time-management skills. I participate with enthusiasm, sensibility and initiative in all activities, and am able to adapt to different kinds of work environments. I have always enjoyed travelling for leisure, and would welcome the chance to move for professional reasons within Italy and/or further afield.


Briefing e allestimento Photoshoot per il magazine - Better Homes & Garden Nathan Turner Interiors Sept. 2013


Rendering preparatorio inviato alla redazione del Magazine


24

Progetto di tesi per la Laurea Specialistica Marzo 2013 Titolo: HUB_24 House Utilities Basic Relatore: Angelo Minisci Correlatore: Franco Raggi

H

o

u

s

e

U

t

i

l

i

t

i

e

s

b

a

s

i

c

Una struttura ricettiva

A temporary accomodation.

deve essere limitante o

uncomfortable.

scomodo, la struttura offre infatti

This accomodation offers a lot of

Un’alternativa, una soluzione, una

possibility.

una vasta gamma di comodità;

convenience and optional;

sedute, piani ribaltabili, rete WIFI,

session, flaps, WIFI, flat screen

schermo TV, un letto regolabile,

TV, an adjustable bed, designated

postazioni su ogni livello, dal

posts on every level, from the floor

pavimento in su.

to up.

La differenziazione in diversi tipi di

It is available in different models,

modelli inoltre lo rende ancora più

so It even more efficient in

efficiente nel soddisfare la

satisfying all kind of customers,

domanda della clientela, sia dal

both from the price as the

punto di vista economico che

possibility of services.

temporanea.

An alternative, a solution, a

possibilità. L’applicazione di tale dispositivo

The application of this device can

può coprire un ampio ventaglio di

cover a wide range of situations or

situazioni o necessità, non solo

needs. it’s not only a public

infatti come servizio al pubblico,

service, istalled in airports or

istallato in areoporti o durante

during Expo or conferences but

eventi fieristici o convegni, ma

also for internal purposes to

anche ad esempio per fini interni

companies or industries.

ad aziende o organizzazioni.

The special feature of being

La particolare caratteristica di

modular, and create shared

essere componibile, e di creare

spaces each other allows him to

ambienti comunicanti tra loro gli

satisfy a bigger range of

permette di soddisfare una fascia

customers.

molto ampia di clientela.

A minimal space doesn’t

Uno spazio minimo non per forza

necessarily has to be

come possibilità di servizi.


unita’

base

matrice trapezioidale

la

base

trapezioidale permette

di avere

uno spazio del corridoio

spazio utile sfruttabile per l’accesso alla struttura senza togliere

spazio al

corridoio passaggio

di


24

H

o

u

s

e

U

t

i

l

i

t

i

e

s

b

a

s

i

c

basic

22 5.0

200.0

350.0

250.0


HUB_24 Basic


24 302.0

o

u

s

e

U

t

i

l

i

t

i

e

s

b

a

s

i

c

Delux

200.0

H

350.0

340

.3


HUB_24 Delux


90.0

24

H

o

u

s

e

U

t

i

l

i

t

i

e

s

b

a

s

i

c

Full optional

290.0


HUB_24 Full Optional


Living share progetto I.S.I.A. Firenze - A.A. 2011 / 2012 Docente: Prof. Franco Raggi

Le cellule abitative sono costituite da un modulo minimo di 400cmx400cm che ripetuto in pianta e in alzata crea diverse varianti. Questa è una proposta di combinazione tra le varie unità

160,0

1_

AREA COMUNE

2_

ZONA PRANZO

3_

B OX N OT T E

4_

S A N I TA R I

90,0

piano superiore

3

2

1 primo piano

4


A R E A

C O M U N E


Z O N A

P R A N Z O


B O X

N O T T E


Brand identity VS Brand Image progetto I.S.I.A. Firenze A.A. 2011 / 2012 Docente: Prof.Masimo Alvito


Volume Obbligato progetto I.S.I.A. Firenze A.A. 2010 / 2011 Docente: Prof. Franco Raggi


Progettazione e allestimento dello spazio espositivo per il marchio Braccialini all’interno di un multibrand Progetto L.A.B.A._ A.A. 2009 / 2010 Docente: Prof. Francesco Parrilla


Giano Bifronte_ La varialitĂ  condizionata dal contesto Progetto di tesi laurea triennale Febbraio 2010 relatore Prof. Angelo Minisci


Double-face Set di bicchieri. Giocano sul gesto e la funzione. Set of glasses. They play with gesture and function. _DUBLE-FACE.

_DOUBLE-FACE.

Bicchiere sia da acqua che da vino. A seconda di come lo si capovolge la funzione cambia.

It is just a glass both for water and wine. Depending on how you turn it its function changes.

_ LUI&LEI. Si tratta di due bicchieri inseriti l’uno nell’ altro. Uno da drink e l’altro da amaro. Caricano il gesto di erotismo e maessaggi.

_BALL. Bicchiere di forma sferica con un’unica apertura di circa 4cm di diametro. Costringe all’uso di una cannuccia. Gli oggetti talvolta ci costringono a fere ciò che vogliono.

_HIM&HER. These are two glasses one in the other, one for cocktails, the other one for bitters. They give this gesture new meanings and symbology.

_BALL. Spherical glass with just one opening of 4 cm diameter. It forces the interlocutor to use a straw. Objects oblige us to do what they want sometimes


Pinocchio Portacandele, portaoggetti. Candleholder, general holder. Potremo definire questo oggetto come una “bugia”. Formato da due pezzi, via via che la candela si consuma, il naso del nostro personaggio si accorcia fino a non uscire più dal coperchio, ed è qui che il nostro oggetti si svela. I segni si rivelano non solo decorativi ma anche funzionali facendo filtrare la luce della candela che ormai è all’interno della struttura e creando un effetto ludico, accentuato dalla sua forma a dondolo.

We could define this object as a “lie”. Composed by two pieces, when the candle is used, the nose of our character becomes shorter until it doesn’t get out of the cover any more...and that’s when our object reveals itself...the signs reveal themselves not just decoratively, but also functionally by making the light of the candle filter- that is inside the structure now-, creating a play effect, underlined by its swing shape.


Je t’aime_ Set per la prima colazione. Breakfast set. 3 pezzi: tazzina, piattino e cucchiaino.

3 pieces: coffee cup, saucer and spoon.

Il cucchiaino, vista la sua morfologia – ha infatti una piccola biforcazione all’estremità -, trattiene poche gocce di caffè che diventano il mio inchiostro, posso così lasciare un breve messaggio. Dotato anche di uno specchio sul piattino

You can write a short message with the spoon, perhaps on a paper napkin, because a small fork at its end keeps a few coffee drops which become your ink.


Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del D. lgs. 196/03 I authorise the use of my personal data in compliance with Legislative Decree 196/03.


Something about me