Page 1

ATTUALITÀ 

SALUTE & BENESSERE

SCIENZA & TECNOLOGIA

PUNTOZERO powered by

Come nutrire il corpo, la mente e lo spirito FISICA

La tecnologia dei viaggi interstellari

INCONSCIO Orrore e follia nel genio di Poe

SOCIETÀ La dittatura Orwelliana del Politicamente Corretto

€ 6,00 - Rivista trimestrale nr. 5 - aprile - giugno 2017 Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale D.L. 353/2003 (conv. in Legge 27/02/2004 n.46) Art.1, Comma 1, DCB - Padova


74 affari col nemico. un vecchio vizio di Giorgio Iacuzzo. Commerciare con il nemico è una pratica ben diffusa da sempre, ma si è consolidata nei conflitti contemporanei fin dalla Grande Guerra: per alcuni dirigenti di grandi banche, imprese multinazionali e servizi di sicurezza, è un modo come un altro per generare enormi profitti ignorando qualsiasi regola morale o etica.

20

la dittatura orwelliana del politicamente corretto

di Barbara Tampieri. Come tutte le manifestazioni del totalitarismo, il politicamente corretto è una limitazione sempre più grottesca della libertà di pensiero e di espressione, oltretutto funzionale ad un progetto tutt’altro che rispettoso della vita umana, che condiziona sempre di più la nostra vita.

PUNTOZERO powered by NEXUS

Nr. 5 aprile - giugno 2017

DIRETTORE RESPONSABILE Tom Bosco direttore@nexusedizioni.it COORDINATRICE EDITORIALE Tiziana Chiarion tiziana.chiarion@nexusedizioni.it EDITORE

NEXUS Edizioni S.r.l. Via Terme, 51 - 35041 Battaglia Terme (PD)

2

PUNTOZERO nr. 5

REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE

Via Terme 51 - 35041 Battaglia Terme (PD) Tel. 049 9115516 - Fax 049 9119035 www.nexusedizioni.it info@nexusedizioni.it redazione@nexusedizioni.it ufficiostampa@nexusedizioni.it amministrazione@nexusedizioni.it HANNO COLLABORATO

Barbara Tampieri - Marco Cedolin Marilù Mengoni - Luca Roverselli Giampiero Cara - Giorgio Iacuzzo Teodoro Brescia - Sandro Fossemò Paolo Cortesi - Varo Venturi Jacopo Castellini

PUBBLICITÀ

commerciale@nexusedizioni.it PROGETTO GRAFICO

Chiara Baù - grafica@nexusedizioni.it DIFFUSIONE Distribuzione Italia: M-Dis Distribuzione Media Spa

STAMPA Peruzzo Industrie grafiche srl Mestrino (PD)


SOTTO LA LENTE

PSICOALIMENTAZIONE

36

NUTRIRE IL CORPO, LA MENTE E LO SPIRITO

di Marilù Mengoni. Lo stile di vita, la possibilità di nutrirsi di cibo “vivo”, il tipo di grassi assunti con gli alimenti e la loro quantità: tutti elementi fondamentali per una dieta sana, come ben spiegato in questo articolo.

42

VIAGGI INTERSTELLARI di Luca Roverselli.

Nel 1994 le riviste scientifiche di tutto il mondo pubblicarono una strabiliante scoperta: era stata ufficialmente provata la possibilità di superare la velocità della luce. La barriera più certa di tutta la fisica aveva in quel preciso momento ceduto, tuttavia la notizia passò praticamente in sordina.

PUNTOZERO

Pubblicazione trimestrale registrata presso il Tribunale di Padova n. 2411 del 09/03/2016. Numero di iscrizione al ROC n. 24806. In questo numero la pubblicità non supera il 45%. Tutti i diritti riservati. La responsabilità dei contenuti degli articoli firmati è lasciata agli autori. Il materiale ricevuto e non richiesto, anche se non pubblicato, non sarà restituito. L’editore si dichiara disponibile a regolare eventuali spettanze per quelle immagini di cui non sia stato possibile reperire la fonte.

www.nexusedizioni.it

8

In Francia nasce il “diritto a non essere connessi” - I campi elettromagnetici disturbano le funzioni della ghiandola pineale? - Il virus del morbillo non esiste, secondo la Corte Costituzionale tedesca - Il virus Zika sarebbe innocuo, anche secondo il Washington Post - Liceale scopre come trasformare l’acqua di mare in acqua dolce - Moto costante in assenza di energia: i cristalli temporali Astronomi teorizzano l’esistenza di un “nono pianeta” alle porte del Sistema Solare - Una nuova controversa ipotesi sulla gravità supera il suo primo test.

Mangiamo meglio dei nostri nonni? 28 di Marco Cedolin

Il settore alimentare, inteso in maniera omnicomprensiva nell’intero suo ciclo di produzione, distribuzione e consumo, è stato stravolto così profondamente nel corso dell’ultimo secolo da rendere necessaria una profonda riflessione sulla natura e sugli effetti di tali stravolgimenti.

FAKE NEWS & CRISIS ACTORS

50

di Giampiero Cara

Negli ultimi mesi si è parlato molto di fake news: i mass media, accusati di mentire da tanto tempo ma soprattutto da quando, grazie alla diffusione di fonti alternative su Internet, è stato possibile smascherare tante cosiddette bufale mediatiche, hanno pensato bene di rovesciare l’accusa, indirizzandola verso i siti d’informazione alternativa.

2 a.C. anno DOMINI

58

di Teodoro Brescia

Basandosi sull’anno di morte di Erode il Grande secondo Giuseppe Flavio, la maggior parte degli storici moderni ritiene che la tradizione sbaglia: Gesù non sarebbe nato nell’anno -1 ma nel -4. In questo saggio, l’autore dimostra che invece la tradizione non sbaglia: molte classiche fonti scritte lo confermano e forse lo stesso Giuseppe Flavio.

Orrore e Follia nel genio di Poe di Sandro Fossemò

80

Analizzando la notevole creatività artistica dello scrittore americano, si evince un suo singolare modo di percepire la realtà, che oltrepassa quella comune per indagare meglio su quella “nascosta”.

ET IN ARCADIA EGO di Paolo Cortesi

88

Giovanni Francesco Barbieri, il Guercino, dipinse I pastori d’Arcadia conosciuto anche come Et in Arcadia ego dopo il 1618. Normalmente interpretato come una allegoria della mortalità e della fragilità della vita umana, questo breve saggio ne offre invece una insolita ma appassionante interpretazione alchimistica.

H+92 di Varo Venturi

Dopo aver introdotto il tema del Transumanesimo e della trasformazione post-umana in corso, parliamo dell’Eugenetica, scienza ideologica portata in luce nella metà dell’800 da Francis Galton e amplificata in Inghilterra all’inizio del ‘900 dalla Fondazione Rockefeller insieme alla massoneria.

FOOD RELOVUTION di Tom Bosco Immagine di copertina Dolarice, di Cameron Gray, www.parablevisions.com

98

Food Relovution, documentario del regista Thomas Torelli, affronta la tematica dell’ormai insostenibile impatto ambientale provocato dal consumo globale di carne come alimento. “Tutto ciò che mangi ha una conseguenza”, e questo film lo dimostra in tutta la sua drammaticità.

PUNTOZERO nr. 5

3


Illustrazione di Mirco Maselli


EDITORIALE DI tom bosco

Grande è la confusione sotto il cielo. La situazione, quindi, è eccellente.

Q

uesta massima di Confucio (da molti attribuita a Mao Zedong) mi sembra la più adatta a commentare lo “stato delle cose” in questo primo scorcio di Primavera. Sinceramente, non saprei da dove cominciare per cercare di descrivere ciò che bolle in pentola, tanto nel nostro paese quanto più in generale nel resto del mondo. Coniugare la narrativa proposta dai media generalisti con i fatti nudi e crudi è sempre più arduo, ma in questo numero di PuntoZero troverete alcuni articoli che in qualche modo vi daranno il polso della situazione. Un buon esempio comunque è la notizia che troverete a pag. 12, secondo la quale la Corte Costituzionale tedesca, dopo una battaglia legale durata anni, ha stabilito che il virus del morbillo non esiste. Una notizia a dir poco clamorosa, tanto dal punto di vista scientifico quanto da quello giuridico, che neppure troppo stranamente non ha avuto pressoché alcuna risonanza presso la stampa, la quale invece ha rilanciato a piene mani l’allarme del Ministero della Salute, secondo il quale si sta verificando, guarda caso, una epidemia di morbillo (con un aumento del 230% di casi rispetto all’anno scorso) provocata dal basso numero di persone vaccinate. Un allarmismo poi diffuso in numerosi istituti scolastici da alcune ULSS, con la diramazione di circolari che chiamavano alla vaccinazione bambini, ragazzi e giovani adulti mai vaccinati, senza fornire alcun dato ma affermando che “il virus del morbillo ha ripreso a circolare tra la popolazione non vaccinata con la possibilità di causare nei prossimi giorni molti malati, con complicanze gravi soprattutto respiratorie e neurologiche”. In attesa di approfondire esaustivamente nei suoi vari aspetti questa notizia potenzialmente dirompente con un apposito articolo sul prossimo numero di questa rivista, vi lascio alla lettura di questo, parte del quale dedicata al tema dell’alimentazione, un aspetto di importanza fondamentale per la salute e il benessere dell’individuo e della società nel suo insieme. Intendiamoci: non si tratta semplicemente o soltanto della qualità di ciò che mangiamo, ma della consapevolezza con cui lo facciamo o, eventualmente, non lo facciamo. Detta in altre parole, la “presenza a sé stessi” in qualunque atto o circostanza delle nostre vite è, senza alcun dubbio, la chiave di volta della nostra esistenza, la nostra stessa ragione di essere. O non essere, come giustamente diceva il poeta... ma di questo e di molto altro ci occuperemo prossimamente, quindi per ora non mi resta che augurarvi buona lettura!

www.nexusedizioni.it

PUNTOZERO nr. 5

5


S O C I E TÀ DI barbara tampieri

LA DITTATURA ORWELLIANA DEL POLITICAMENTE CORRETTO “Per eliminare riferimenti ritenuti sessisti, alcuni esponenti del movimento del Politically Correct proposero di sostituire la parola “waitron” a waiter e waitress (cameriere) e il consiglio comunale della città di Sacramento propose di sostituire al termine manhole (tombino) la parola “personhole”, optando alla fine per "maintainance hole".1

I

l tombino dal nome che richiama la mascolinità, che, scoperchiato, conduce ai confini estremi del ridicolo del Politicamente Corretto, non proviene da qualche sito di fake news ma si riferisce ad una notizia pubblicata sul New York Times nel lontano 19902. Esso può farci sorridere ma vengono i brividi pensando a come, nel frattempo, il movimento nato nelle università americane per contrastare la discriminazione di alcune categorie sia diventato, nelle mani dei gestori della globalizzazione e del sovranazionalismo, il principale strumento di controllo della comunicazione attraverso la propaganda, al fine di imporre la censura e la limitazione del diritto di espressione ed imporre una precisa agenda all'insegna del pensiero unico [...]

Collegati al nostro shop per acquistare la tua copia di Puntozero shop.nexusedizioni.it 6

PUNTOZERO nr. 5 – SOCIETà


www.nexusedizioni.it

PUNTOZERO nr. 5

7


A L I M E N TA Z I O N E DI MARILÙ MENGONI

PSICOALIMENTAZIONE

NUTRIRE IL CORPO, LA MENTE, LO SPIRITO

– ALIMENTAZIONE


Lo stile di vita, la possibilità di nutrirsi di cibo “vivo”, il tipo di grassi assunti con gli alimenti e la loro quantità: tutti elementi fondamentali per una dieta sana, come ben spiegato in questo articolo.

A

DIETA bbiamo dimenticato che siamo molto di più di questo corpo. Molto di più di questa mente. Seguiamo passivi il filo di Arianna che spesso è pieno di nodi, a volte è spezzato e facciamo fatica a ritrovare la strada. Ci lasciamo trasportare dalla frenesia del quotidiano: il lavoro, le pause sempre più brevi, la velocità, la sveltezza, la praticità. Intossichiamo il nostro corpo con cibi spazzatura o alimenti precotti, e in un quarto d’ora consumiamo pranzi in mense, o ci alimentiamo con qualche panino consumato in fretta. Mangiamo sì, ma non ci nutriamo. Inglobiamo, fagocitiamo, ci saziamo anche, ma a spese della nostra salute. Alcuni ricorrono ai consigli di un esperto solo quando i chili sono effettivamente in eccesso oppure quando si ammalano, altri si affidano ai suggerimenti di qualche rivista, altri ancora si improvvisano dietologi e si tuffano in qualche rimedio fai-da-te. In ogni caso è sempre più evidente che abbiamo perso il contatto quotidiano con il nostro corpo: questo ci ricorda che esiste solo in momenti di stanchezza, quando è in corso qualche patologia, quando ingrassa. Ma il nostro corpo è il veicolo che ci porta avanti nella strada della vita. Bisogna averne cura, saperlo ascoltare, per prevenire disturbi e malattie. Per fare questo è necessario conoscere, sapere. Troppa la disinformazione e troppe le notizie che cambiano continuamente direzione come una bandiera al vento. Bisogna poi provare, sperimentare, diventare parte attiva e comin-

www.nexusedizioni.it

ciare a riflettere, prendere decisioni anche se nel contesto in cui viviamo non sono poi così appoggiate, approvate. Credo sia fondamentale quindi che ciascuno riveda e riformuli la propria dieta. Sapete cosa significa questa parola? Deriva dal greco ed il suo significato profondo è: “stile di vita”. Quindi non vuol dire “sacrificio”, o “dimagrire”, o “rinuncia”. Significa ritrovarsi attraverso un nuovo e salutare stile di vita, che comprenda il modo in cui nutriamo tutti gli aspetti che ci appartengono come esseri umani: c’è innanzitutto il “corpo”, che può essere considerato la carrozzeria della nostra macchina biologica e che bisogna nutrire e far muovere; esiste poi la nostra spiritualità, che va supportata con pratiche di presenza, come la meditazione, le visualizzazioni, lo yoga per fare alcuni esempi; ma non siamo finiti qui, in quanto una parte del nostro sé comprende il nostro essere “sociali” e quindi la necessità di stabilire relazioni per poter crescere ed evolvere; infine c’è un’altra importante componente che non va assolutamente scissa ed è la consapevolezza di essere parte di Gaia, la Madre Terra e quindi è fondamentale esercitare la propria responsabilità nei confronti di essa, compiendo le scelte più giuste e sostenibili. Se vogliamo salire sugli scalini della nostra evoluzione ed andare a toccare i più alti livelli, bisogna lavorare su tutti gli elementi del sé, contemporaneamente [...]

Collegati al nostro shop per acquistare la tua copia di Puntozero shop.nexusedizioni.it

PUNTOZERO nr. 5

9


FISICA DI luca roverselli

VIAGGI INTERSTELLARI Nel 1994 le riviste scientifiche di tutto il mondo pubblicarono una strabiliante scoperta: era stata ufficialmente provata la possibilità di superare la velocità della luce. La barriera più certa di tutta la fisica aveva in quel preciso momento ceduto, tuttavia la notizia passò praticamente in sordina.

D

a alcuni decenni i modelli con cui la scienza descrive l’universo hanno conosciuto una reale rivoluzione rispetto al modo intuitivo di conoscere il mondo, che era basato fin dai tempi antichi sulla indiscussa piattaforma costituita dalla nostra percezione sensoriale. Nel corso dei secoli una potente corrente di pensiero, che ha intuito la fallacia dei sensi nel conoscere la natura della realtà, è via via cresciuta tra alterne vicende, anche se è rimasta celata ai popoli per lunghi periodi storici e all’inizio del XX Secolo ha dato origine a una vera rivoluzione del nostro modo di conoscere ciò che chiamiamo universo. Nei decenni più recenti sono poi stati affrontati e riplasmati nella scienza fondamentale concetti ritenuti intoccabili per secoli. Correva l’anno 1994 quando le riviste scientifiche di tutto il mondo pubblicavano la più strabiliante scoperta di tutti i tempi nel campo della fisica: era stata ufficialmente provata la

10

PUNTOZERO nr. 5 – FISICA

possibilità di spostare un corpo e conseguentemente l’informazione, tra due punti distanti a piacere, in un tempo arbitrariamente breve. Ciò voleva dire che si poteva superare la velocità della luce con i suoi fantastici 300.000 chilometri al secondo. La barriera più certa di tutta la fisica, che aveva costituito il punto certo per valutare la coerenza di qualsiasi teoria, aveva in quel preciso momento ceduto. Naturalmente ognuno penserà che la televisione e la stampa abbiano evidenziato la grande conquista scientifica con suggestivi servizi filmati e con imponenti articoli giornalistici. E invece non accadde nulla di tutto questo. La notizia passò praticamente in sordina e l’informazione generalista si preoccupò di parlottare come sempre dei soliti fatti più o meno irrilevanti, e infatti tutt’oggi la maggioranza delle persone non è assolutamente a conoscenza di questa importante conquista del pensiero umano. La straordinaria scoperta è attribuita a Miguel Alcubierre,


La rappresentazione artistica di un caccia T-70 X-wing della saga Star Wars mentre viaggia nell’iperspazio. Fonte: wookieepedia

un giovane ricercatore di origini messicane che lavora presso l’Università del Galles. Egli mostra, all’interno della Teoria della Relatività Generale di Einstein, le cosiddette “soluzioni di warp drive”: le distorsioni che è possibile provocare nel tessuto dello spaziotempo tali da permettere la traslocazione superluminale. La divulgazione generalista ha invece trascorso decine di anni a divulgare l’idea che la Relatività einsteiniana proibisca ogni spostamento più veloce del valore della velocità della luce nel vuoto, ma non è affatto così. La teoria di Einstein specifica infatti che in un sistema di riferimento con marcatori

www.nexusedizioni.it

...non si può accelerare un corpo nello spazio fino a fargli superare il valore della velocità della luce, ma lo spazio stesso si può muovere alla velocità che gli pare!

di distanza locale, nessun segnale e nessun oggetto possono superare la velocità della luce. Detto in altre parole, non si può accelerare un corpo nello spazio fino a fargli superare il valore della velocità della luce, ma lo spazio stesso si può muovere alla velocità che gli pare! Il concetto è ben noto ai cosmologi da vari decenni. Dalla metà del secolo scorso un annoso problema affliggeva il campo della cosmologia e negli anni Settanta era ormai diventato “il problema” [,,,]

Collegati al nostro shop per acquistare la tua copia di Puntozero shop.nexusedizioni.it

PUNTOZERO nr. 5

11


Calendario nexus eventi I nuovi appuntamenti della primavera-estate 2017

Sabato 27 maggio – dalle 14:30 alle 18:30 – Padova (sede in via di definizione)

in collaborazione con l’associazione Il Diamante Rosa RICOMINCIARE A VIVERE. METAFISICA DEL DIAfRAMMA

Torna a Vivere pienamente il tuo tempo torna a sorridere con DiaSol (soluzioni per il Diaframma). Seminario esperienziale a cura del dr. Andrea Doria, prof. Giordano Sandalo e la naturopata Martina Crepaldi. Rilascio di crediti ECM

Giovedì 15 giugno – dalle 21:00 – Padova Arena Romana

in collaborazione con Un altro Mondo Proiezione del film documentario di Thomas Torelli Food ReLOVution Tutto ciò che mangi ha una conseguenza Presentazione di Tiziana Chiarion

Domenica 9 luglio– dalle 21:00 – Padova Arena Romana

evento sonoro a 432 hz – risonanza e rinascita

Con Emiliano Toso, Giordano Sandalo e Martina Crepaldi

3 – 5 agosto – Arquà Petrarca (PD)

L’esperienza dell’IO SONO – Il richiamo del (D)io

Seminario residenziale a cura di Giordano Sandalo, Martina Crepaldi e Tiziana Chiarion Presso il B&B Franciscus Nel nostro sito www.nexusedizioni.it tutti i dettagli e approfondimenti degli eventi, prevendita e le modalità di prenotazione. I programmi possono subire alcune variazioni.

PER INFORMAZIONI Mob.: 347 0654586 eventi@nexusedizioni.it www.nexusedizioni.it

12

PUNTOZERO nr. 5 – caffÈ degli artisti

Puntozero nr 5 - nuova serie  

In questo numero: Affari col nemico, un vecchio vizio - La dittatura orwelliana del politivamente corretto - psicoalimentazione, nutrire il...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you