Issuu on Google+

n. 99 ed. italiana

e d i z i o n e

i t a l i a n a

99

la storia nascosta della seconda Guerra Mondiale cellulari e Wi-Fi: quali rischi per la salute? la cospirazione del Borace BioFotoni e dna, la luMinosa essenza dell’uoMo Free-enerGy: le cinque MiGliori tecnoloGie i Misteriosi MeGaliti del sulaWesi la Multinazionale dell’anticristo

€ 8,00 - Rivista bimestrale nr. 99 - Vol. 4 - agosto - settembre 2012 Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in Legge 27/02/2004 n.46) - Art.1, Comma 1, DCB - Padova


SOMMARIO EDIZIONE ITALIANA Periodico Bimestrale Anno XIX - Numero 99 AGOSTO - SETTEMBRE 2012

LETTERE AL DIRETTORE

4

EDITORIALE

5

VILLAGGIO GLOBALE

6

Ci occupiamo di un nuovo rilascio di documenti sugli UFO da parte del Ministero della Difesa britannico, nuove e invasive tecnologie di sorveglianza, probabilmente il più grande scandalo finanziario della storia, i piani delle agenzie di intelligence australiane per incrementare i loro poteri da Grande Fratello, scanner molecolari negli aeroporti, e altro.

Il lato nascosto della storia – I parte

13

Un’intervista con Douglas Dietrich di Thomas Kirschner. Questo ex Marine e bibliotecario militare del Dipartimento della Difesa statunitense rivela particolari poco conosciuti della storia imperialistica e della Seconda guerra mondiale, fra cui come la Germania nazista sia stata la prima potenza a sviluppare e schierare la bomba atomica.

Gli effetti biologici dei campi elettromagnetici deboli

23

Del Dott. Andrew Goldsworthy. Gli effetti nocivi dati dall’esposizione a campi elettromagnetici deboli sono una conseguenza del fatto che le membrane cellulari vengono private di ioni calcio, causando infiltrazioni all’interno delle cellule e danni a lungo termine alla funzionalità cellulare.

La cospirazione del borace

31

Di Walter Last. Il borace, un minerale presente in natura da cui si ricava il boro elementare, è un rimedio poco costoso ed efficace con proprietà antisettiche, antimicotiche e insetticide, tuttavia le multinazionali farmaceutiche e le autorità sanitarie di tutto il mondo mirano a renderne l’uso illegale.

gli importantissimi enzimi citocromo P450

39

Del Dott. Steven Rochlitz. Gli enzimi citocromo P450 sono fondamentali per il corretto funzionamento del nostro metabolismo, ma qualsiasi difetto o carenza di questi enzimi può causare malattie croniche di natura infiammatoria e ambientale, spesso innescando ipersensibilità e dipendenze alimentari.

Il DNA emette luce?

47

Di Dan Eden. Gli organismi viventi utilizzano la luce, o i fotoni, per comunicare fra loro. Come scoprì il biofisico tedesco Dott. Fritz-Albert Popp, il DNA è una fonte essenziale di emissioni luminose, che invia biofotoni alle molecole attraverso un’ampia gamma di frequenze elettromagnetiche.

SCIENCE NEWS 

55

In questo numero presentiamo le cinque migliori tecnologie esotiche di energia libera selezionate da Sterling D. Allan della Pure Energy Systems News. Esse includono un reattore termico modulare, un generatore di campo elettrico infinito, e un sistema per attingere all’energia di punto zero con la cavitazione per produrre fusione nucleare.

Gli antichi megaliti del Sulawesi Centrale DICHIARAZIONE DI INTENTI NEXUS riconosce che l’umanità è sottoposta ad un massivo processo di trasformazione. Tenendo presente tutto ciò, NEXUS cerca di fornire informazioni «difficili da ottenere», per assistere le persone attraverso tali cambiamenti. NEXUS non ha legami con alcuna ideologia od organizzazione religiosa, filosofica o politica. POLITICA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE Mentre incoraggiamo attivamente la riproduzione e la diffusione delle informazioni di NEXUS, chiunque colto a guadagnarci soldi, senza la nostra espressa autorizzazione, finirà nei guai quando lo becchiamo!

61

Di David Hatcher Childress. Alcune curiose sculture di pietra trovate nella provincia indonesiana del Sulawesi Centrale potrebbero avere 5.000 anni e presentano delle somiglianze con monumenti megalitici di altre parti del mondo, come l’America Centrale.

THE TWILIGHT ZONE

65

Presentiamo la ricerca di David Hatcher Childress sulla più vecchia fotografia di un Bigfoot che si conosca, scattata nel 1894, che rivela il ruolo della Hudson’s Bay Company nell’insabbiamento delle prove dell’esistenza di queste creature e suggerisce che sia in atto un complotto più ampio.

PUNTO ZERO

71

In questo numero, un eccellente e rivelatorio saggio sull’ordine dei Gesuiti, la sua genesi, il suo potere e i suoi intrighi nel corso della storia sino ai nostri giorni, nonché un affascinante articolo sulle basi segrete degli U-boot tedeschi in Atlantico.

RECENSIONI E VETRINA

90-91


DIRETTORE RESPONSABILE Tom Bosco direttore@nexusedizioni.it REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE Tel. 049 9115516 - Fax 049 9119035 redazione@nexusedizioni.it segreteria@nexusedizioni.it ufficiostampa@nexusedizioni.it amministrazione@nexusedizioni.it HANNO COLLABORATO Riccardo Tristano Tuis, Jacopo Castellini, Marco Zagni. Dall’estero: Giorgio Iacuzzo TRADUZIONI Denise Misseri ILLUSTRAZIONE DI COPERTINA info@idrawmade.com IMPAGINAZIONE carlo.gislon@nexusedizioni.it EDITORE NEXUS Edizioni S.r.l. Via Terme 51 - 35041 Battaglia Terme (PD) PUBBLICITà pubblicità@nexusedizioni.it SERVIZIO ABBONAMENTI abbonamenti@nexusedizioni.it

5

www.nexusedizioni.it webmaster@nexusedizioni.it NEXUS NEW TIMES Pubblicazione bimestrale registrata presso il Tribunale di Padova n.1466 del 27/07/95 Iscritta al R.O.C. n.5090 In questo numero la pubblicità non supera il 45% Tutti i diritti riservati La responsabilità dei contenuti degli articoli firmati è lasciata agli autori. Il materiale ricevuto e non richiesto, anche se non pubblicato, non sarà restituito. L’editore si dichiara disponibile a regolare eventuali spettanze per quelle immagini di cui non sia stato possibile reperire la fonte. DISTRIBUZIONE PER LE EDICOLE ITALIAN PRESS S.r.l. - Milano Tel. 02 9944991 STAMPA Cierre Grafica - Sommacampagna (VR)

Prodotto con autorizzazione di Duncan M. Roads editore di NEXUS NEW TIMES REDAZIONE CENTRALE EUROPEA Per la corrispondenza in inglese: PO Box 30, Mapleton, Qld 4560, Australia Tel +61 (0)7 5442 9280 Fax +61 (0)7 5442 9381 E-mail: editor@nexusmagazine.com Internet: www.nexusmagazine.com

Editoriale Duncan M. Roads Occorre dire che l’idea di qualche genere di grosso evento cosmico, che dovrebbe verificarsi il 21 dicembre 2012, si è diffuso a livello planetario al punto che vi è quasi una “atmosfera di attesa” per qualcosa che succederà. Ciò può sollevare alcune questioni. Si tratta di una deliberata tattica o esperimento da parte di qualche oscuro think-tank allo scopo di costruire il modello di pensiero del genere umano, così da renderci più condiscendenti o reattivi a un evento confezionato per quel giorno? O sarà questa stessa “atmosfera di attesa” a creare una situazione nella quale faremo realmente esperienza di qualche sorta di grosso cambiamento? Un simile evento il o intorno al 21 dicembre 2012, se si verificherà, sarà “naturale”, cosmico o prodotto dall’uomo? Nel bel mezzo di tutto questo c’è il calendario Maya. Quanto è credibile, quanto è accurato, e qual è il motivo per l’enfatizzazione della paura e dell’agitazione? Spero gradirete il nostro articolo sul 2012 in questo numero (sul prossimo numero dell’edizione italiana, NdT); spiega molto in merito a tutta questa agitazione, e aggiunge alcuni elementi che potrebbero sorprendere qualcuno di voi. Simultaneamente a quanto sopra c’è questa attesa/paura di massa per il Nuovo Ordine Mondiale. Si possono già reperire numerose discussioni e speculazioni sui risultati previsti di un NWO, che solitamente includono una moneta globale senza contante, un governo mondiale unico, un esercito mondiale unificato, etc. Ma che dire della religione? Quale potrebbe essere la religione del Nuovo Ordine Mondiale? I gruppi cristiani che si occupano della cospirazione temono possa essere una sorta di calderone pagano-ecologista-New Age ma, come affermano in molti, la religione del futuro è già qui, e si chiama scienza. Ha persino i propri “gran sacerdoti” (esperti) come pure i propri zelanti guardiani/inquisitori (scettici) per impedirci di allontanarci dal gregge. In privato alcuni scienziati con me si lamentano che se non rimangono in riga, non ottengono fondi o lavori. Al giorno d’oggi l’eresia consiste nel mettere in dubbio che la CO2 sia la causa del riscaldamento globale o che l’HIV sia la causa dell’AIDS. La scienza, ed ora i media generalisti, etichettano tali eretici come “negatori del clima” e “negatori dell’AIDS”, o anche peggio: complottisti. Come tutte le religioni che l’hanno preceduta, la scienza è diventata un altro corrotto strumento per il controllo sociale di massa. Anche la moneta del Nuovo Ordine Mondiale sta per sorprendere molti. Sarà basata su energia e produttività – e non sul debito, com’è oggi. Verrà “spesa” alimentando i nostri dispositivi e stili di vita con energia elettrica. Sarà una specie di unità monetaria di energia senza contante, ma non sarà sostenuta da beni preziosi come oro o argento. Paesi e stati che stanno adottando vari tipi di tasse sulle emissioni di CO2 lo stanno facendo in quanto parte della transizione al nuovo ordine economico. La truffa globale della CO2 è soltanto una scusa per vendere all’opinione pubblica questa mossa, ma il motivo nascosto è che attenua l’onda d’urto provocata da qualunque evento scatenante useranno per far collassare un sistema e introdurre il prossimo. Avete notato la cooperazione internazionale per allestire una rete elettrica intelligente globalizzata, con contatori intelligenti e invertitori intelligenti dappertutto? Dunque, cosa possiamo fare riguardo a tutto questo? La mia scelta è “costruire il nuovo”, piuttosto che “combattere il vecchio”. Potete creare il tipo di futuro in cui desiderate vivere grazie a cosa fate e come lo fate nella vostra vita quotidiana e sfera di influenza. Agite con integrità e cercate di essere motivati dall’entusiasmo piuttosto che dalla paura. Stiamo attraversando periodi di profondi cambiamenti sociali, tecnologici, economici, geofisici e spirituali. Quindi, per dirla come il grande comico statunitense, il compianto Bill Hicks: “Godetevi la corsa!”

Nexus New Times

99



Anteprima Nexus New Times 99