Page 1

www.newspettacolo.com

emma 19 maggio Pala Alpitour

Jack Savoretti 23 maggio Teatro Alfieri

Edizione di torino dal 18 mag al 24 mag 2018

Numero

1171 anno 26 Copia omaggio


musica evento della settimana

emma Essere qui Tour Sabato 19 maggio Pala Alpitour Dopo i due concerti di Tokyo e il live esclusivo di domani a Las Vegas in occasione della Billboard Latin Music Week, Emma è tornata in Italia per gli appuntamenti di “Essere qui Tour”. La nuova tournée di Emma (prodotta e organizzata da F&P Group) arriva nei principali palazzetti dello sport d’Italia, a partire dal 16 maggio. “Essere qui tour” porta nei Palasport italiani le nuove hits di “Essere qui”, il sesto album di inediti di Emma, prodotto insieme a Luca Mattioni. A oltre due anni di distanza dall’ultimo album di inediti “Adesso”, Emma è tornata più evoluta, matura e consapevole con un disco che mette la musica al centro, senza paura di confrontarsi con un sound internazionale e un nuovo linguaggio vocale, che definisce appieno la sua attuale personalità. “Essere qui” è un disco di undici tracce che mostra una femminilità concreta, carnale e ottimista. Senza però perdere il senso della realtà. Questa la tracklist di “Essere qui”: “L'isola”, “Le ragazze come me”, “Sottovoce”, “Mi parli piano”, “Effetto domino”, “Le cose che penso”, “Portami via da te”, “Luna e l'altra”, “Malelingue”, “Sorrido lo stesso”, “Coraggio”. Il disco è stato suonato da grandi musicisti come Paul Turner, Enrico “Ninja” Matta, Lorenzo Poli, Luca Mattioni, Adriano Viterbini e Andrea Rigonat e mixato e registrato presso le Officine Meccaniche di Milano da Matt Howe. Inoltre autori di notevole personalità come Davide Petrella, Davide Simonetta, Gianni Pollex e

Federica Abbate hanno per la prima volta lavorato insieme ad Emma, aggiungendosi a quelli che l’hanno accompagnata in tutti questi anni di carriera: Roberto Casalino, Roberto Angelini, Giuliano Sangiorgi, Dario Faini e Nicco Verrienti fino ad Amara, Giovanni Caccamo, Giulia Anania, Alessandra “Naskà” Merola, Gigi Canu, Alessandra Flora e Fabio Gargiulo. Emma è anche autrice della canzone “Sorrido lo stesso”. I anello gold numerato €65; I anello numerato €55; I anello frontale numerato €49; I anello numerato curva €49; II anello numerato €35; II anello numerato frontale€ 32; parterre in piedi €40. Biglietti disponibili in prevendita su Ticketone.it

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

fabio.licata@newspettacolo.com

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

PER PUBBLICITA' su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973 newspettacolo@newspettacolo.com torino@newspettacolo.com

becchioandrea@gmail.com www.newspettacolo.com


| Fiere | gusto | cultura | Brindisi a Corte visite guidate teatrali con degustazioni di vini eprodotti gastronomici Una visita particolare quella che si svolgerà a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna sabato 19 marzo alle 10: sarà infatti l’occasione per esplorare, oltre alle sale auliche della sede storica della Città Metropolitana di Torino -dove vissero nella seconda metà dell’Ottocento Maria Vittoria dal Pozzo della Cisterna e Amedeo Savoia Duca d’Aosta - la storia enologica del Piemonte pre-industriale. La visita guidata, realizzata con la collaborazione della Strada Reale dei vini torinesi, sarà animata dal gruppo storico “Principi dal Pozzo della Cisterna 1843-1870” di Reano. Il gruppo trae spunto dal ramo di Torino dei Principi Dal Pozzo della Cisterna il cui capostipite, Giovanni Ludovico Dal Pozzo, visse intorno al 1578 nel feudo di Reano. La visita animata e la degustazione enologica del 19 maggio sono eventi collegati al circuito “Brindisi a Corte”, un’iniziativa promossa dalla Città Metropolitana di Torino e dall’ATL “Turismo Torino e provincia”, nell’ambito del progetto europeo della Strada dei Vigneti Alpini, finanziato dal FESR-Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2014-2020. “Brindisi a corte” è un viaggio alla scoperta dei fasti delle residenze reali attraverso visite guidate teatrali e una ricostruzione storica, con degustazioni di vini, prodotti gastronomici e antiche ricette delle residenze sabaude del territorio provinciale torinese, con itinerari tra vigneti e ambienti aulici per scoprire aspetti della vita domestica dei Savoia. Dopo l’anteprima a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, le visite guidate e animate del circuito sono iniziate ad aprile e proseguono alla Villa della Regina domenica 27 maggio, domenica 3 giugno alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, sabato 16 giugno alla Reggia di Venaria Reale (nell’ambito del Bocuse d’or Europe Off 2018), domenica 15 luglio negli appartamenti reali del Castello della Mandria, domenica 16 settembre nella Villa della Regina, domenica 14 ottobre al Castello Ducale di

Agliè e infine domenica 28 ottobre al castello di Santena. La quota di partecipazione alle visite guidate con degustazione è di 25 Euro per gli adulti e 22 per i possessori dell’Abbonamento Musei o della tessera Royal del circuito delle Residenze Reali. Sono previste tariffe speciali e ridotte per i bambini. La tariffa include: il biglietto di ingresso alle Residenze Reali; il trasporto in autobus da e verso la residenza, con guida turistica a bordo del bus per l’illustrazione del percorso e l’introduzione alla residenza visitata; la rappresentazione teatrale tematica e la visita al bene culturale curata dall’associazione “Teatro e Società”; la degustazione di vini e prodotti tipici. Per coloro che raggiungono i castelli con mezzi propri il costo della visita teatrale con degustazione è di 19 Euro. Le prenotazioni sono possibili sul portale Internet www.residenzereali.it o direttamente ai punti di informazione turistica IAT.

Laboratorio Olfattivo Reggia di Venaria, Cappella di Sant’Uberto più condizionante, l'olfatto. I visitatori potranno partecipare a vari percorsi olfattivi: dalla scoperta delle materie prime iconiche, agli approfondimenti sulla rosa, come viene utilizzata in profumeria e quali sono i suoi costituenti odorosi, passando per Test Your Nose, spazio in cui sfidare la propria memoria olfattiva. 
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Per Fumum. Sabato 19 maggio alle ore 11 e alle ore 15
Reggia di Venaria, Cappella di Sant’Uberto
“Ricostruire un profumo” Laboratorio a cura di Roberto Drago, Direttore Creativo di Laboratorio Olfattivo e Socio fondatore dell’Associazione Culturale Per Fumum. I partecipanti potranno ricostruire una delle fragranze di Laboratorio Olfattivo, partendo dalle singole materie prime che lo compongono. (Prenotazioni via email a info@perfumumtorino.com) Laboratorio Olfattivo, in collaborazione con l’Associazione culturale Per Fumum, presenta “The Experience” un percorso esperienziale alla scoperta dei sensi Sabato 19 e domenica 20 maggio dalle ore 10 alle ore 17
Reggia di Venaria, Cappella di Sant’Uberto Nella splendida cornice della Cappella di Sant’Uberto della Reggia di Venaria, Laboratorio Olfattivo organizza “The Experience”, un percorso esperienziale attraverso il quale mettere in gioco i sensi cercando di lasciare spazio al senso

6

tempo libero

Inoltre, sempre alla Reggia: Le Giornate da Re animano i Giardini Con la Primavera riprendono le Giornate da Re: animazioni, giochi, fiabe, concerti, performance artistiche e spettacoli di teatro, danza contemporanea e “nuovo circo”, per lasciarsi coinvolgere dal divertimento e dalla creatività vivendo in modo originale l’incantevole scenario della Reggia. Ogni domenica e festivi. Le iniziative sono comprese in tutti i biglietti

| F IERE | g u s to | c u l t u ra |


| Fiere | gusto | cultura | SoundFrames Days #2 3 film, 1 tema esplorato attraverso musica e immagini Sabato 19 maggio, SEEYOUSOUND International Music Film Festival torna in sala con SoundFrames Days #2 e questa volta lo farà a passo di danza, con 3 film uniti da questo filo conduttore che smuoveranno la sala 3 del Cinema Massimo, da pomeriggio a notte, passando dalla disco alla techno, fino all’infinita varietà di ritmi che ad ogni latitudine fanno ballare persone di ogni genere ed età. Alle 17.00 Ja Gagarin di Olga Darfy (Francia/Russia 2017, 60’) ricostruisce la scena techno della Mosca dei primi anni ’90 quando, al momento del crollo dell’Unione Sovietica, alcuni DJ si buttarono alla scoperta di questo genere. Un amarcord in cui la regista ricorda i cambiamenti della città in quel periodo e la sua gioventù̀. A seguire, alle 19.00, MOVE! Dance your life di Fanny Jean-Noël (Francia 2017, 76’) è un viaggio attorno al mondo seguendo i ritmi e i passi più incredibili. Ogni cultura, ogni luogo ha diverse danze e questo documentario ne racconta l’incredibile energia, dai balli tradizionali irlandesi sull'altare di una chiesa, alla troika russa sulla neve, dai ritmi africani dei tamburi fatti con secchi di plastica nel deserto a un mimo giapponese sui binari del treno di notte. La prima serata vedrà ospite Pietro Anton, regista dell’ultimo film proposto alle 21.00, Italo Disco Legacy (Italia/ Germania 2017, 82’). Un documentario che grazie a interviste e filmati d'archivio con tutti i più noti protagonisti dell'epoca, da The Hacker a DJ Hell Intergalactic Gary, da Beppe Loda ad Alexander Robotnick, mostra i diversi volti di un filone che dai primi anni ’80 si è sviluppato in modo naïf. Quando la disco americana si trova sul viale del tramonto e la new wave e il synth pop sdoganano i suoni artificiali, alcuni musicisti italiani cominciano a inserire le prime tessere di uno dei mosaici più coinvolgenti della storia musicale nazionale, con una libertà creativa svincolata da imposizioni ed esigenze commerciali. Il secondo appuntamento dei SoundFrames Days non può non concludersi a ritmo di disco con Italo-Disco Party / I-Robots DJ set e cocktail offerto da Compagnia dei

Italo Disco Caraibi. I-Robots aka Gianluca Pandullo è sinonimo di una ricerca senza taboo nell’ambito della musica elettronica, esplora le radici e le interconnessioni tra generi come funk, techno, house, electro e dub, fornendo anche delle moderne reinterpretazioni tramite l’arte del remix. Pandullo ha reso omaggio all’Italo Disco nel 2002 con l’apprezzata compilation dal titolo I-Robots, Italo Electro Underground Disco Classics (Irma Records), frutto del suo incessante fluttuare tra le diverse sonorità che ha saputo sapientemente rilanciare il genere a livello europeo. Ingresso singolo: intero 7€, ridotto 5€; formula doppietta: intero 10€, ridotto 8€. Realizzati in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema, i SoundFrames Days propongono ogni mese una giornata/ evento al Cinema Massimo con un ospite e la proiezione di tre film in cui musica e cinema si uniscono per raccontare un tema specifico (Ingresso singolo: 7€/5€ ridotto; doppio 10€/8€ ridotto), accompagnando la mostra #SoundFrames visitabile alla Mole Antonelliana fino al prossimo 7 gennaio.

Giornate contro Omofobia. MAU - Museo di Arte Urbana

Iniziativa organizzata dal MAU - Museo di Arte Urbana (Via Rocciamelone 7/c) all'interno della mostra della fotografa Alice Arduino "Celebrate Yourself" sul Coming Out. Per la Giornata contro l'Omo-Lesbo-Bi-Transfobia il MAU si tinge di arcobaleno e organizza insieme alle associazione partner Arcigay Torino Ottavio Mai, Circolo Maurice Glbtq e Sunderam Associazione Transgender Torino tre incontri sul tema della Lesbofobia, Bifobia e Transfobia. Gli incontri saranno moderati dalla fotografa Alice Arduino. In questa occasione sarà possibili visitare la mostra. Ingresso gratuito. A seguire rinfresco. VENERDI 18 – ORE 18.00 TRANSFOBIA: QUANDO IL GENERE METTE IN CRISI IL SISTEMA ETERO PATRIARCALE. A cura di Sunderam Identità Transgender Torino Onlus. Sarà

8

-

tempo libero

presente la Presidente Sandeh Veet. Partendo dalla personale storia di vita e militanza di Sandeh dagli anni Settanta ad oggi, si parlerà dell'attivismo Trans torinese, della transfobia e di come le battaglie di genere T. mettano in crisi il sistema Eteropatriarcale in cui viviamo. SABATO 19 – ORE 17.30 BIFOBIA: LA PAURA VERSO LE PERSONE BISESSUALI. A cura di Arcigay Torino "Ottavio Mai". Sarà presente il Vicepresidente Riccardo Zucaro e l'attivista Bisex Ilenia Pennini. La Bifobia è un tema poco discusso ma importante per capire come l'orientamento sessuale non sia una scelta, bensì un gusto sessuale del tutto personale. I due attivisti narreranno le loro esperienze, il coming out e le difficoltà affrontate, analizzando il tema della bisessualità, sfatando stereotipi e pregiudizi che la circondano SABATO 19 – ORE 19.00 LESBOFOBIA: QUANDO LA VIOLENZA OMOFOBA È RIVOLTA ALLE DONNE. A cura del Maurice GLBTQ. Sarà presente Roberta Padovano Padovano, attivista e femminista dell’Associazione. Roberta Padovano è una attivista del movimento GLBTQ. Ha pubblicato "Dove sorge l’arcobaleno" (Milano, 2002), oltre a contributi in riviste, saggi e volumi dedicati alle tematiche Lgbtq. Reduce dal Congresso Nazionale a Roma "Dove sono le lesbiche? Percorsi e parole a confronto", farà una attenta analisi sulla violenza lesbica, dall'invisibilità della relazione tra donne, gli stereotipi nello sport, l'eteronormativa prevista dal sistema e il sessismo maschile perpetuato all'interno della società.

| F IERE | g u s t o | c u l t u ra |


| Fiere | gusto | cultura | TORNEO DI MAGGIO ALLA CORTE DI RE ARDUINO rievocazione storica, spettacoli, menù medievale Il Torneo di Maggio alla Corte di Re Arduino, una delle più prestigiose e note rievocazioni storiche del Canavese, si concluderà domenica 20 maggio. La manifestazione ripercorre le vicende storiche del Marchese d’Ivrea Arduino, che fu incoronato Re d'Italia nel 1002 e che, secondo la tradizione, transitò anche nel borgo di “Corgnate” (antico nome di Cuorgnè). Al Torneo di Maggio partecipano di centinaia di figuranti in costumi medioevali, nei variopinti colori dei 7 borghi cuorgnatesi, che accolgono e acclamano in Arduino colui che si batte contro il dominio dell'Imperatore Ottone. In onore di Arduino e della sua sposa, la Regina Berta, i cuorgnatesi danno vita a canti, balli, spettacoli e abbondanti libagioni, per festeggiare la solenne investitura del primo Re d'Italia. Durante la manifestazione il centro storico di Cuorgnè rivive un'atmosfera ed ambientazione medievale. Sotto i portici si aprono le bettole dei borghi, all'interno delle quali il viandante può trovare ristoro. Il programma completo è disponibile su Internet all’indirizzo www.prolococuorgne.it/cms/torneodimaggio/ - venerdi’ 18 maggio alle 19 apertura delle casse cambio e delle bettole. Alle 21,30 corsa delle botti lungo le vie del centro storico. Consegna del manto e della spilla dell’Ordine delle ex Regine alla Regina 2017. Al termine visita della Regina e della Corte a tutte le bettole - sabato 19 maggio alle 19 apertura delle casse cambio, delle bettole e del mercato medioevale. Ospiti del borgo i gruppi Folet dla Marga, la Principessa Celsa, Kalofen il Minotauro, I Sonagli di Tagatam di Finale Ligure, I poeti della Spada da Urbino e gli sbandieratori di Oglianico. A partire dalle 19,30 nell’arena Rex Imperi dimostrazioni di combattimento medioevale a cura dei Poeti della spada di Urbino. Alle 21 arrivo di Re Arduino con la sua armata, corteo storico e gran festa per le vie del borgo - domenica 20 maggio alle 10 apertura del mercato

medievale nell’arena Rex Imperi in piazza Pinelli e stage di combattimento medievale per bambini con i Poeti della spada di Urbino. Alle 10 nell’arcipelago dello sport gara di arceria medievale 5° Trofeo Re Arduino. Alle 11.30 nell’arena Rex Imperi premiazione del progetto “ColoRE” dedicato agli allievi delle scuole primarie di Cuorgnè, Salto e Priacco. Alle 12 apertura delle casse cambio e delle bettole. Alle 14,30 corteo storico dei Reali, della Corte, dei figuranti dei borghi e di tutti gli ospiti provenienti dal territorio della Marca verso il Ponte Vecchio. Alle 16 al Ponte Vecchio torneo equestre, presentazione dei gruppi ospiti, scambio degli omaggi e premiazione della gara di arceria. Alle 18,30 corteo verso il centro storico e cena nelle antiche bettole. Alle 21,30 nell’arena Rex Imperi carosello di chiusura con tutti i gruppi, esibizione del vincitore della gara dei tamburi, premiazione della prova del “Giudizio Storico”, proclamazione del Borgo vincitore e gran tamburata di chiusura. Alle 23,30 giro di saluto dei Reali e della Corte nelle bettole.

MAGGIONATURA prodotti agroalimentari, florovivaismo, benessere, creatività

Domenica 20 maggio a Giaveno torna “Maggionatura” una manifestazione patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino e dedicata ai prodotti agroalimentari, al florovivaismo, al benessere, alla manualità e alla creatività. Particolare attenzione è stata rivolta a rilanciare l’evento “Giaveno Città in fiore”, con la partecipazione di vivai e aziende florovivaistiche. L’associazione “Il Piacere di Creare” condurrà il laboratorio naturalistico “I segreti del Mio Giardino”, dalle 10 alle 11 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18. Il pubblico inoltre è invitato a partecipare gratuitamente a “Il Giardino dei pensieri”, uno spazio adatto a bambini e adulti che vogliono lasciare una propria traccia con un pensiero o un disegno floreale su un maxi cartellone dedicato a Maggionatura. Con la collaborazione di Lucia Peretti, verrà trattato anche il

10

-

tempo libero

tema dell’uso di fiori ed erbe spontanee in cucina e per il benessere. Nell’ambito dell’evento “Giaveno che scrive” per l’intera giornata nelle vie del centro storico saranno presenti scrittori, case editrici e librerie locali, per presentare e vendere libri, confrontare esperienze e incontrare il pubblico. In occasione della Giornata Europea dei Mulini, sabato 19 e domenica 20 maggio saranno visitabili dalle 9,45 alle 12,30 e dalle 14,15 alle 18,30 i mulini storici della Bernardina in borgata Buffa e “Du Detu” in via Beale. Per raggiungerli sarà disponibile un servizio di navetta gratuito, con partenza e prenotazioni all’Ufficio turistico comunale di piazza San Lorenzo 34. Nazionale. Nella chiesa dei Batù sarà allestita la mostra “Giaveno… c’era una volta”, che sarà inaugurata venerdì 18 maggio alle 18,30 e sarà visitabile sabato 19 e domenica 20 dalle 9,30 alle 19,30. L’iniziativa è stata avviata su Facebook da un gruppo di cittadini per riscoprire e far conoscere il passato di Giaveno attraverso i ricordi e le immagini in bianco e nero. Sempre sabato 19 alle 15,30 a Palazzo Marchini sarà inaugurato il restauro della fontana “Il Mascherone”, mentre lo storico parco del palazzo del Municipio sarà intitolato ufficialmente a Maria Teresa Marchini, la benefattrice che nel 1926 fece dono del complesso all’amministrazione comunale. L’area verde, che faceva probabilmente parte del seicentesco parco abbaziale, ospita piante la cui provenienza si perde nel tempo.

| F IERE | g u s t o | c u l t u ra ||


| Fiere | gusto | cultura | VINDICTA CARMAGNOLENSIS sbandieratori, sfilata in costumi d’epoca e rappresentazione teatrale Sabato 19 maggio 2018 si svolge nel centro storico di Carmagnola la “Vindicta Carmagnolensis – La storia secondo noi…”, prima edizione di una nuova manifestazione storica organizzata dall’Ufficio Manifestazioni del Comune di Carmagnola in collaborazione con la Pro Loco, il Gruppo Teatro Carmagnola, l’associazione 7DSenior e il Gruppo Palio Borgo San Giovanni. La Vindicta Carmagnolensis affonda le proprie radici nelle vicende di Francesco Bussone, meglio conosciuto come “Il Conte Carmagnola”, celebre personaggio carmagnolese che nel 1432 venne giustiziato a Venezia, accusato di tradimento dal Senato del Doge. A partire da questo evento storico, l’evento proporrà agli spettatori una rappresentazione in chiave storica di un evento immaginario, ricamato attorno alla figura del Conte. Dalle ore 17,00 il centro storico Città di Carmagnola diventerà un grande ristorante sotto le stelle dislocato in undici punti di ristorazione denominati “Taverne” dove poter degustare piatti tipici della cucina piemontese. La manifestazione storica avrà inizio alle ore 20:45 in Piazza Sant’Agostino con una esibizione del Gruppo Sbandieratori e Musici Borgo Moretta di Alba e proseguirà alle ore 21 in Piazza del Popolo da dove partirà la sfilata storica con decine di figuranti in costume con i gruppi carmagnolesi di Palio San Giovanni, Castello, Salsasio, San Bernardo, San Michele e Santa Rita ed i gruppi ospiti Borgo Talle di Alpignano, Gruppo storico Arduino di Testona, Gruppo Storico Conti Vagnone di Trofarello, Gruppo Storico del Saluzzese, Gruppo Storico Ordine del Grifone di Villanova

Canavese, I Notabili di Cambiano, La Lancia Spezzata di Vinovo, Nobili Tana di Chieri e Vinovo Castello. Il percorso della sfilata, da Piazza del Popolo si dipanerà in Via Valobra, Piazza IV Martiri, Via Donizetti, Via Bobba, ingresso dei Giardini del Castello e Via Silvio Pellico arrivando al Cortile del Municipio dove alle 22:15 avrà inizio la rappresentazione teatrale con testi, scenografie, recitazione e regia a cura del Gruppo Teatro Carmagnola con la collaborazione dell’associazione 7DSenior. Nei Giardini del Castello, alle ore 23:30 ci sarà una nuova esibizione del Gruppo Sbandieratori e Musici Borgo Moretta di Alba e alle 23:15 si consumerà “La Vendetta” con i vendicatori.

di Rosa in Rosa enogastronomia, artigianato, fashion, wedding Nella prestigiosa sede settecentesca di Villa il Palazzo a Sciolze, a 25 km da Torino, tra Chieri e Superga nelle splendide colline torinesi - il 19 e 20 maggio si svolgerà l’evento “di Rosa in Rosa” (giunto alla sua 4° edizione). L’evento è una fusione di sapori e colori. E ospiterà diversi settori. Nella location di Villa il Palazzo, le varie tipologie di prodotto saranno suddivise in stanze a tema. Settori di partecipazione: - enogastronomia: con la partecipazione di aziende eccellenze del territorio che presenteranno e proporranno in vendita le loro assolute prelibatezze: formaggi, salumi, vini pregiati, marmellate, miele, cioccolato, ecc. - artigianato: con la partecipazione di artigiani che presenteranno i prodotti della loro creatività. - fashion: i designer presenteranno le loro ultime collezioni di abbigliamento e accessori.

- wedding: con sfilate bordo piscina ed esposizione di abiti da sposa e tutto quello che concerne per organizzare un matrimonio da favola. - cultura: mostre di pittura, fotografia, concerto di musica. - laboratori: di cucina, di composizione floreale, ecc. - botanica: visita del parco di Villa il Palazzo dove si potranno ammirare rose di ogni qualità e colore - Inaugurazione Home Restaurant a cura di Gianna Battaglia (chef). - L’evento sarà ripreso e trasmesso in TV nel programma “Mosaico” a cura di Elia Tarantino, su tv locali e nazionali. L’evento avrà il seguente orario nei 2 giorni della manifestazione: 10,30 - 19,30. - Bar e ristoro interno - parcheggio gratuito per pubblico ed espositori. info: 338 874 3445 (Bianca)- 392 064 3382 (Sofia) - 328 200 4181 (Otilia)

Sagra dell'Asparago A Santena dall’11 al 20 maggio Torna a Santena la Sagra dell'Asparago, che, con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino, propone il mercato dei produttori del pregiato ortaggio e, ogni sera, concerti gratuiti. Al PalAsparago si potranno gustare a cena (anche a pranzo il sabato e la domenica) i menù con uno degli ortaggi più tipici del “Paniere”. Giovedì 17 si esibirà Michele Tomatis, in arte MT Live 2.0, mentre venerdì 18 si ballerà in piazza con l’AfroTaranta di Simone Campa e la Paranza del Geco. Ancora liscio sabato 19 con Moreno il Biondo e l’orchestra Grande Evento, mentre domenica 20 a chiudere il calendario dei concerti saranno gli eXplosion. Domenica 20 si terrà la tradizionale sfilata, con gli sbandieratori di Mappano, il Corpo pifferi e tamburi di Santhià e le Asparagette di Santena. La Sagra si concluderà con la consegna dell’Asparago d'Oro ad una personalità che si è contraddistinta nella comunità santenese. www.asparisagra.it, e-mail prolocosantena@gmail.com Per saperne di più: Facebook prolocosantena,

www.newspettacolo.com -

11


| Fiere | gusto | cultura | 10 ANNI DI GRAN TOUR i migliori itinerari delle passate edizioni Gran Tour festeggia i suoi primi 10 anni e per celebrare l’importante ricorrenza propone dal 7 aprile al 22 luglio 2018 quasi 60 itinerari a piedi tra Torino e il Piemonte che ripercorrono il “best of” dei percorsi effettuati in tutte le precedenti edizioni. -18 maggio 2018 LE CHIESE DI MISTÀ. Una giornata per scoprire alcuni beni religiosi Mistà della Valle Maira (icona, immagine sacra in lingua occitana), risalenti al periodo romanico-gotico -18 maggio 2018 PORTICI E PASSAGGI COPERTI A SERVIZIO DELLA CITTÀ: STORIA, ARTE E COMMERCIO. Passeggiando sotto i portici, tra le attività all'interno della Galleria Subalpina e sotto alcuni passaggi coperti usati ancora oggi, si raccontano secoli di storia e di arte. -19 maggio 2018 DOVE IL VINO DIVENTA CULTURA. Il percorso si sviluppa nell’area tra Barolo e Serralunga per scoprire come la passione per il vino abbia incontrato la bellezza del paesaggio, tra architetture tradizionali e musei locali. Si entra in una terra che ha trasformato la produzione vitivinicola in eccellenza, riscoperta storica e passione. La Cantina Fontanafredda, per esempio, è una tenuta legata al nome del primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II e della sua amata Bela Rosin. Ci si sposta poi nel centro di Barolo, per conoscere nuove storie ed esperienze; qui si visiteranno il Wi.Mu., dove lo scenografo Francois confino presenta la storia del vino, la sua importanza sociale e la bellezza del Castello di Barolo già dei Marchesi Falletti di Barolo, oltre al curioso Museo dei cavatappi. L'evento fa parte del calendario di BOCUSE D'OR OFF. Quota di partecipazione 25 € + 5 € ingresso al Wi.Mu + 4 € Museo dei cavatappi (liberi con Abbonamento Musei). Ritrovo Piazza Solferino, lato Teatro Alfieri, Torino, ore 8.30 -20 maggio 2018 TORINO ROMANA. Oggi della città romana restano alcune vestigia, qualche volta estremamente evidenti, altre volte più discrete, ma ugualmente interessanti. Anche se la metropoli moderna lascia poco spazio alla storia di duemila anni fa, è possibile scoprirne le tracce tra le pieghe della Torino barocca, ottocentesca e industriale. Quota di partecipazione 7 € -24 maggio 2018 ARCHITETTURE E STREET ART LUNGO LA DORA. La passeggiata si snoda lungo il fiume Dora, per scoprire alcune tra le opere più famose di street art o arte urbana realizzate negli ultimi anni attraversando nuove architetture. Da Palazzo Nuovo, dove ci accoglie l’opera di Aryz, si prosegue per il nuovo Campus Universitario Luigi Einaudi inserito dalla CNN fra i 10 edifici universitari più spettacolari del mondo, per raggiungere poi il Centro islamico di Via Fiocchetto, l’esterno di “Casa Hollywood”, fino al Balon e Porta Palazzo. Quota di partecipazione 7 €

12

-

tempo libero

Campus Einaudi / itinerario lungo la Dora -25 maggio 2018 LE FARMACIE STORICHE DI TORINO. L’itinerario comprende la visita a sei farmacie storiche poste nel centro di Torino. Un viaggio nella farmacia piemontese tra il XVII ed il XIX secolo per un’interessante lettura dell’evolversi di questa scienza. Di ognuna si analizzeranno le strutture architettoniche più interessanti, gli arredi, le suppellettili e le attrezzature. Quota di partecipazione 7 € -26 maggio 2018 NOI SIAMO AURORA. A partire dai centralissimi Giardini Reali l’itinerario risale il corso della Dora Riparia fino al parco Dora, alla scoperta di cosa si nasconde lungo le sponde -26 maggio LA PITTURA DI GIACOMO JAQUERIO. Luoghi di visita Precettoria di Sant'Antonio di Ranverso e Pieve di San Pietro a Pianezza -26 maggio LA TORINO DI MARGHERITA OGGERO. DAI ROMANZI ALLA SERIE TV “PROVACI ANCORA PROF!”. Con la partecipazione dei location manager Alessandra Curti e Federico Fusco, che hanno lavorato per la fortunata serie televisiva, visiteremo alcuni suggestivi luoghi di Torino utilizzati per le riprese. -26 maggio LA CERTOSA DI MONTE BENEDETTO E VILLAR FOCCHIARDO. Monte Benedetto (a 1.200 metri) è l’unico esempio in Europa di Certosa Primitiva ovvero Certosa che conserva ancora parti originali della sua costruzione avvenuta nel 1198 Come sempre i possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte hanno il 20% di sconto su passeggiate e percorsi, oltre ad accedere gratuitamente ai musei aderenti visitati negli itinerari. Le prenotazioni si chiudono due giorni prima della data dell’itinerario. Gli itinerari e i percorsi sono gratuiti per tutti i bambini sotto i 6 anni; gratuite le passeggiate per disabili e gli accompagnatori. Calendario completo e info su www.abbonamentomusei.it

| F IERE | g u s t o | c u l t u ra ||


FESTA DEI MUSEI e NOTTE EUROPEA DEI MUSEI Il 2018 è l'anno europeo del patrimomio culturale, e uno degli appuntamenti per festeggiarlo è la Notte dei Musei, che torna in tutta l'Europa il 19 Maggio! La Fondazione Torino Musei aderisce anche quest’anno all’iniziativa proponendo l’apertura straordinaria serale delle collezioni e delle mostre in corso alla GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, a Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica (a partire dalle 18.00) e al MAO Museo d’Arte Orientale (a partire dalle 19.00), con ingresso a tariffa speciale fino alle 23.00 di 1 euro per le collezioni permanenti. Le mostre temporanee saranno a tariffa ordinaria. I musei chiuderanno alle 23.00, con ultimo ingresso alle 22.00. In particolare: Alla GAM - Apertura straordinaria dalle 18.00 alle 23.00. Le nuove Collezioni permanenti - 1 euro Mostra Renato Guttuso. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68 – tariffa ordinaria A Palazzo Madama - Apertura straordinaria dalle 18.00 alle 23.00. Collezioni e mostre Perfumum. I profumi della storia - 1 euro Mostra Carlo Magno va alla guerra – tariffa ordinaria Al MAO Museo d’Arte Orientale - Apertura straordinaria dalle 19.00 alle 23.00 Collezioni ed esposizione I tesori esotici del Duca. Selezione di opere orientali dal Castello di Aglié e La capitale delle steppe. Immagini dagli scavi di Karakorum in Mongolia - 1 euro Mostra ORIENTI. 7000 anni di arte asiatica dal Museo delle Civiltà di Roma - tariffa ordinaria MUSEI REALI Sabato 19 maggio speciale apertura serale con ingresso a 1 euro Alle 11.00 al Museo di Antichità con Daniela Speranza Monete 2.0 – visita guidata gratuita compresa nel biglietto d’ingresso Da sempre le monete hanno affascinato non solo gli studiosi di Storia Antica e di Archeologia, ma anche curiosi e appassionati. La giornata dedicata al tema dei “Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici” è occasione per invitare i visitatori ad approfondire insieme all’archeologo l’approccio tecnologico consentito dall’installazione multimediale dedicata al Monetiere del Museo di Antichità. Alle 16.30 in Galleria Sabauda Fumetti, ogni storia è REALE Laboratorio di fumetto a cura di Lorena Canottiere E se un giorno, entrando a Palazzo Reale con la scuola, i genitori o i cugini in visita, di colpo venissimo proiettati in un’altra epoca e diventassimo uno degli innumerevoli personaggi che lo hanno abitato? E finissimo nel bel mezzo di un ballo, un complotto di corte, una rivolta? Chi saremmo e cosa sapremmo fare? Nei fumetti tutto è possibile, soprattutto quando siamo noi gli autori. L’attività sarà condotta da Lorena Canottiere, autrice del fumetto “Io più fanciullo non sono” interamente dedicato ai Musei Reali e ispirato alla figura del principe Eugenio di Savoia-Soissons. Ogni partecipante ne riceverà una copia omaggio. Età consigliata dai 12 ai 16 anni Ingresso e partceipazione gratuita, fino a esaurimento dei posti (15 partecipanti massimo) Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: mr-to.edu@ beniculturali.it Domenica 20 maggio Alle 15.30 in Galleria Sabauda con Giorgia Corso La Venere di Botticelli: un’icona sempre in viaggio – visita guidata gratuita compresa nel biglietto d’ingresso.

14

mostre

Castello di Agliè Sguardi sul Legnanino, le volte affrescate di PALAZZO CARIGNANO 19 maggio 2018 ore 16 In collaborazione con il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, in occasione della Festa dei Musei 2018 avente a tema i “Musei interconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici”, Palazzo Carignano propone al pubblico una visita guidata – su prenotazione per max 25 persone – incentrata sugli affreschi di Stefano Maria Legnani, detto il Legnanino. Il pubblico avrà la possibilità di ammirare le opere presenti negli Appartamenti dei Principi al piano terra e in alcune sale del piano nobile facenti parte del percorso museale del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino. Costo del biglietto: 10 € (5 € Palazzo Carignano + 5 € Museo Risorgimento). Prenotazione: Obbligatoria; Telefono prenotazioni: +39 0115641791 Luogo: Torino, Palazzo Carignano Caccia al tesoro al Castello CASTELLO DI AGLIÈ 19 e 20 maggio 2018. In ciascuna giornata della Festa dei Musei 2018 gli educatori museali propongono ai bambini ed alle loro famiglie una simpatica caccia al tesoro. L’evento verrà svolto in due fasi: i bambini, accompagnati dai genitori, visiteranno alcune Sale del Castello e parte dei Giardini; successivamente negli spazi esterni del Castello si svolgerà la caccia al tesoro mirata alla ricerca della biodiversità come patrimonio naturale mondiale. Al termine i bambini potranno realizzare una propria creazione che, a ricordo della giornata, potranno portare a casa. Costo del biglietto: 5 €; Riduzioni: bambini gratuito; Per informazioni +39 0124330102 Telefono prenotazioni: +39 0124330102 Orario: 15.30 - CASTELLO DI MIRADOLO – San Secondo di Pinerolo (To) 19 maggio 2018 Sabato 19 maggio, in occasione de La Notte dei Musei 2018, la Fondazione Cosso proporrà un’apertura straordinaria del Castello di Miradolo in orario notturno, dalle ore 20 fino alle ore 23. Un’insolita occasione per scoprire la storia dell’antica dimora e per vivere la natura del Parco immersi in una magica atmosfera, sul fare della sera, quando calano le luci e i piccoli abitanti del giardino si risvegliano. Per chi desidera godersi le luci del tramonto comodamente seduto nell’elegante corte interna del Castello sarà possibile prenotare un aperitivo e gustare la selezione unica di pasticceria salata fresca dell’Antica Pasticceria Castino accompagnata da un calice di vino. Costo: 8 euro Per l’ingresso serale è richiesta la prenotazione nei giorni precedenti al n° 0121.502761 prenotazioni@ fondazionecosso.it


PRIX PICTET Il premio internazionale di fotografia dedicato al tema della sostenibilità 23 Maggio 2018 - 26 Agosto 2018 Torino, CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia è stata scelta come sede ufficiale per la presentazione in Italia delle opere vincitrici e selezionate dal Prix Pictet, l’importante premio fotografico internazionale dedicato al tema della sostenibilità. Il Premio è assegnato annualmente da una commissione di altissimo livello presieduta da Kofi Annan, già Segretario Generale delle Nazioni Unite. “Dopo il grande successo della grande esposizione dedicata a Carlo Mollino, la nuova mostra rappresenta un’ulteriore dimostrazione della centralità conquistata da CAMERA, anche nel panorama espositivo internazionale, a soli due anni e mezzo dalla sua inaugurazione. L’opportunità di presentare a CAMERA le opere finaliste del prestigioso Prix Pictet è per noi motivo di orgoglio nella consapevolezza del prestigio e del grande valore culturale e sociale dell’iniziativa, da sempre molto attenta al tema della sostenibilità”, afferma il Presidente della Fondazione CAMERA Emanuele Chieli. Il Prix Pictet è stato fondato nel 2008 da Banque Pictet, con sede a Ginevra, in collaborazione con il Victoria and Albert Museum di Londra e il Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, con l’obiettivo di utilizzare la potenza della fotografia per comunicare messaggi sulla sostenibilità a un pubblico globale. A CAMERA, dal 23 maggio al 26 agosto, saranno esposte le immagini selezionate per la settima edizione del Prix Pictet. “Le mostre collettive di CAMERA uniscono sempre la qualità delle immagini esposte con la capacità di raccontare momenti cruciali della società: in questo caso è proprio il mondo che ci circonda a essere protagonista, è l’attualità più flagrante che viene proposta al pubblico attraverso lo sguardo particolare di alcuni dei maggiori fotografi attivi oggi a livello mondiale”, ricorda il Direttore di CAMERA Walter Guadagnini. Il concetto di “sostenibilità” è stato declinato intorno al tema dello “spazio” inteso nelle sue varie accezioni, una visione volutamente ampia che ha portato i fotografi ad abbracciare i più diversi soggetti: la sovrappopolazione, la disputa territoriale, l’inquinamento atmo-

sferico, lo spazio cibernetico, le malattie portate dal vento, gli uragani, così come la fragilità delle grandi aree selvagge del pianeta e la nostra tendenza a riempire lo spazio con spazzatura e molte altre cose. “I lavori presentati per questa edizione del Prix Pictet – ha affermato Sir David King, presidente della Giuria della più recente edizione del Premio – sono stati di uno standard eccezionalmente alto. La gamma di risposte creative dei circa 700 fotografi selezionati per il Premio è stata davvero notevole”. I finalisti sono 12: Mandy Barker (Regno Unito); Saskia Groneberg (Germania); Beate Gütschow (Germania); Rinko Kawauchi (Giappone); Benny Lam (Hong Kong); Richard Mosse (Irlanda); Wasif Munem (Bangladesh), Sohei Nishino (Giappone), Sergey Ponomarev (Russia), Thomas Ruff (Germania), Micheal Wolf (Germania), Pavel Wolberg (Russia). Via delle Rosine 18, 10123 – Torino www.camera.to |camera@camera.to Lunedì 11.00 – 19.00
 Martedì Chiuso
 Mercoledì 11.00 – 19.00 Giovedì 11.00 – 21.00 Venerdì 11.00 – 19.00 Sabato 11.00 – 19.00 Domenica 11.00 – 19.00 Biglietti Ingresso Intero € 10 Ingresso Ridotto € 6, fino a 26 anni, oltre 70 anni

Roero mostra fotografica sui paesaggi del vino, le rocche ed i castelli I paesaggi del vino, le rocche, gli alberi, i castelli, il lavoro e le tradizioni sono al centro della mostra fotografica "Roero"nella Sala Mostre del Palazzo della Regione Piemonte, in piazza Castello 165. Sono 39 immagini di grande formato, per raccontare una zona piemontese di straordinaria bellezza paesaggistica. Patrocinata dalla Regione Piemonte, con il Consorzio Tutela Roero ed il Feasr, Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, la mostra celebra e valorizza un territorio il cui nome è stato inserito nel giugno 2014 nel Patrimonio dell’Umanità Unesco, insieme con Langhe e Monferrato. L'autore degli scatti fotografici, che rappresentano un emozionante affresco del Roero, è il fotografo Carlo Avataneo, già insegnante di Lettere, giornalista pubblicista e autore di libri. Autore di numerose mostre fotografiche, da 32 anni pubblica con successo un calendario dedicato a storia, arte, cultura, paesaggi del Piemonte. Nel 1999 è stato insignito del premio "Giardini Hanbury" dal Grinzane Cavour. Il Roero, che si estende su 375 kmq con 75.000 abitanti ripartiti su 24 comuni, occupa l’estrema porzione nordorientale della provincia di Cuneo. Deriva il suo nome dai Conti

Roero che, nei secoli a cavallo del Medioevo, ne ressero le sorti politiche e militari, lasciando una preziosa eredità di diciassette castelli e due torri. Geologicamente, il Roero si può definire un “regalo del Tanaro”, il grande affluente del fiume Po che segna per un buon tratto il confine meridionale con le Langhe: è all’origine della morfologia del territorio, caratterizzato in prevalenza da terreni sabbiosi e marne sciolte e dal suggestivo spettacolo delle “Rocche” La mostra, ad ingresso gratuito, si potrà visitare tutti i giorni, da sabato 12 maggio a domenica 27 maggio, dalle ore 10 alle 18.

www.newspettacolo.com

15


RENATO GUTTUSO. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68

23 febbraio – 24 giugno 2018 GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea La GAM dedica una importante e mirata esposizione alla pittura di Renato Guttuso (Bagheria, Palermo 1911 Roma 1987), presenza di forte rilievo nella storia dell’arte italiana del Novecento e figura nodale nel dibattito concernente i rapporti tra arte e società che, nel secondo dopoguerra, ha significativamente accompagnato un ampio tratto del suo cammino. Curata da Pier Giovanni Castagnoli, con la collaborazione degli Archivi Guttuso, la mostra raccoglie e presenta circa 60 opere provenienti da importanti musei e collezioni pubbliche e private europee. Primeggiano alcune delle più significative tele di soggetto politico e civile dipinte dall’artista lungo un arco di tempo che corre dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Settanta. GAM Via Magenta, 31 - 10128 Torino tel. +39 011 4429518 – +39 011 4436907 email: gam@fondazionetorinomusei.it www.gamtorino.it Orari di apertura: da martedì a domenica: 10.00 - 18.00, lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima. Biglietti: Intero 12€ Ridotto 9€ Ingresso libero Abbonamento Musei e Torino Card Info, prenotazioni e prevendita: www. ticketone.it | call center e info-line 0110881178

GENIO E MAESTRIA Mobili ed ebanisti alla corte sabauda tra Settecento e Ottocento

Dal 17 marzo al 15 luglio Reggia di Venaria L’evento espositivo intende aggiungere nuovi tasselli alla storia del patrimonio dell’ammobiliamento in Piemonte tra Sette e Ottocento presentando mobili d’arte di eccezionale rilevanza realizzati dai maggiori ebanisti e scultori dell’epoca (Luigi Prinotto, Pietro Piffetti, Giuseppe Maria Bonzanigo e Gabriele Capello detto “il Moncalvo”), alcuni mai esposti prima, grazie a prestiti di importanti istituzioni museali e di collezionisti piemontesi ed internazionali: due secoli di storia dell’arredo in circa 130 opere. Sale delle Arti, II piano Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi). Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. Sabato, dom e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti Ridotto over 6 under 21: 6 euro Universitari under 26: 6 euro

16

mostre

SEBASTIÃO SAL GAD O Genesi

Dal 22 marzo al 16 settembre Reggia di Venaria Genesi è l’ultimo grande lavoro di Sebastião Salgado, il più importante fotografo documentario del nostro tempo. È un progetto iniziato nel 2003 e durato 10 anni, un canto d’amore per la terra e un monito per gli uomini. Oltre 200 eccezionali immagini compongono un itinerario fotografico in un bianco e nero di grande incanto. Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi). Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. Sabato, dom e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti Ridotto over 6 under 21: 6 euro Universitari under 26: 6 euro

LA FRAGILITÀ DELLA BELLEZZA Tiziano, Van Dick, Twombly e altri 200 capolavori restaurati Reggia di Venaria 28 Marzo Settembre 2018 Fase conclusiva della XVIII edizione di Restituzioni, il programma di salvaguardia e valorizzazione che Intesa Sanpaolo conduce da quasi trent’anni a favore del patrimonio artistico nazionale. La mostra presenta 81 nuclei di opere, per un totale di oltre 200 manufatti restaurati con il sostegno di Intesa Sanpaolo nel biennio 2016-2017, provenienti da 17 Regioni italiane (più una presenza estera, da Dresda), e che coprono un arco cronologico che va dall’antichità al contemporaneo. Mostra organizzata da: Intesa Sanpaolo in collaborazione con Consorzio Residenze Reali Sabaude A cura di: Carlo Bertelli e Giorgio Bonsanti. Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Sale delle Arti, I piano Intero: 10 euro Ridotto: 8 euro; Ridotto over 6 under 21: 6 euro; Ragazzi dai 6 ai 20 anni. Universitari under 26: 6 euro. Gratuito. Minori di 6 anni lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni festivi) da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30.

I TESORI ESOTICI DEL DUCA

dal 27 Febbraio al 3 Giugno MAO Museo d’Arte Orientale La Il MAO Museo d’Arte Orientale, in collaborazione con il Polo Museale del Piemonte, propone in anteprima l’esposizione di alcune tra le opere più significative della raccolta di manufatti asiatici del Castello di Agliè, dove è custodita una consistente collezione di oggetti

provenienti principalmente da Cina, Giappone e Thailandia, raccolti per la gran parte da Tomaso di Savoia duca di Genova (1854-1931). Intero €8; ridotto €6 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni ORARI da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T 011.4436932

ROSSO FIORAVANTI

Tra i progettisti che più hanno segnato nel tempo lo stile Ferrari, Leonardo Fioravanti è il designer concettualmente più legato alla Casa di Maranello, quello che tra gli Anni ’60 e ’80 ha saputo creare le più affascinanti vetture con il Cavallino rampante sulla calandra – una su tutte, la mitica Daytona, considerata un capolavoro assoluto. All’ingegneredesigner “con la matita rossa” che ha trascorso nelle stanze dei bottoni mezzo secolo, prima in Pininfarina e poi a Maranello, è dedicata la nuova retrospettiva “Rosso Fioravanti” del Museo Nazionale dell’Automobile “Avv. Giovanni Agnelli” di Torino, in mostra dal 23 marzo al 16 settembre 2018 nella prestigiosa sede di corso Unità d’Italia 40. Corso Unità d’Italia, 40 Torino Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00 Martedì: dalle 14.00 alle 19.00 Mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10.00 alle 19.00 Venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 21.00 Intero: 12,00 € Ridotto: 8,00 €

FRAMMENTI DI UN BESTIARIO AMOROSO quarantasei fotografie

07 febbraio - 27 maggio 2018 Musei Reali Il percorso presenta alcuni lavori di Marilaide Ghigliano, fotoreporter particolarmente attenta ai sentimenti, qui incentrati sull’importanza degli animali nella vita dell’uomo e sul legame affettivo che ne scaturisce, tema particolarmente attuale ma documentato nelle arti figurative sin dai tempi più antichi. L’esposizione presenta quarantasei fotografie scattate dal 1974 al 2010 in diversi paesi dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa, immagini che hanno per protagonisti, assieme alle persone, cani, gatti, asini, oche, colombe, cavalli, mucche. L’esposizione, allestita nello Spazio Scoperte, è compresa nel biglietto d’ingresso dei Musei Reali. Musei Reali Piazzetta Reale, 1 Torino Dalle 9.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00 Ultimo ingresso alle 18.30 Intero 12,00 €; ridotto: 6,00 € ragazzi di età dai 18 ai 25 anni


FRANK HORVAT. Storia di un fotografo

Dal 28 febbraio fino al 20 maggio Palazzo Chiablese Torino Gli ultimi settant’anni visti attraverso l’obiettivo di uno dei più grandi fotografi viventi; una mostra per vivere un viaggio nella moda, nella vita e nell’arte dagli anni ’50 a oggi. Le Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino ospitano Frank Horvat. Storia di un fotografo. La mostra antologica – la prima in Italia di questa portata – è curata da Horvat stesso e traccia il percorso di un fotografo che ha segnato la storia della fotografia. Palazzo Chiablese. Vicolo San Lorenzo 1 – Torino. Orari di apertura: lunedì 14-19; da martedì a domenica 10-19

GIORGIO DE CHIRICO Capolavori dalla Collezione di Francesco Federico Cerruti

Dal 5 marzo al 27 maggio Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea Nato a Volos, in Grecia nel 1888, e vissuto ad Atene, Monaco di Baviera, Milano, Firenze, Parigi, Ferrara, New York, Roma, dove morirà nel 1978, Giorgio de Chirico è tra i più importanti artisti del XX secolo. La mostra presenta, per la prima volta, al Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea un selezionato nucleo di capolavori di Giorgio de Chirico provenienti dalla collezione di Francesco Federico Cerruti, offrendo così alla fruizione pubblica opere sino a ora celate nella Villa Cerruti di Rivoli, dimora voluta dall’imprenditore torinese negli anni sessanta. Per ammissione dello stesso de Chirico, Torino, luogo che vide l’esplosione della pazzia di Nietzsche, è tra le città italiane che ispirarono i primi quadri metafisici con le loro atmosfere malinconiche. La mostra ne indaga la ricca eredità intellettuale presentando i suoi quadri in relazione con alcune tra le maggiori opere di arte contemporanea della collezione permanente del Museo, tra cui installazioni

di Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto e Maurizio Cattelan. Il biglietto di ingresso è comprensivo della visita alle sale espositive del Museo, oltre che della cessione dei seguenti ulteriori beni e servizi Intero € 8,50 – Borsa Ridotto € 6,50 – Borsa martedì – venerdì 10.00 – 17.00 sabato – domenica 10.00 – 19.00 info@castellodirivoli.org +39 011 9565222

FRANCIS BACON Mutazioni

2 marzo – 20 maggio 2018 Palazzo Cavour Torino Palazzo Cavour ospita una mostra personale di Francis Bacon, uno dei più interessanti artisti del 900. Mutazioni’, una mostra di 60 disegni e collage realizzati fra il 1977 e il 1992, arricchita da numerosi contenuti multimediali, è un vero e proprio viaggio intorno alla figura umana, un’indagine della condizione psicologica dell’uomo. Dal lunedì al venerdì dalle h 10 alle h 18 Sabato dalle h 10 alle h 20 Domenica dalle h 10 alle h 19 Giorni festivi: dalle h 10 alle h 20 Prezzi biglietti: Intero: 12 euro (+1,50 euro di prevendita) Ridotto generico:

www.newspettacolo.com

(over 65, under 12, cral convenzionati, media partners, disabili*) 10 euro (+1,50 di prevendita) on-line www.ticketone.it Palazzo Cavour Via Cavour 8, Torino

DUANE MICHALS

4 maggio – 29 luglio 2018 Museo Ettore Fico Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Vasta retrospettiva, organizzata in collaborazione con Fundacion Mapfre di Madrid, dedicata a Duane Michals, uno dei fotografi contemporanei che ha rinnovato il linguaggio fotografico con maggiore intensità. Artista in bilico tra fotografia e poesia, Michals è uno dei nomi più prestigiosi dell’avanguardia americana. Negli anni Sessanta attiva un nuovo approccio alla fotografia che non pretende di documentare il fatto compiuto, il “momento decisivo”, o di affrontare gli aspetti metafisici della vita. “Quando guardi le mie fotografie, stai osservando i miei pensieri” In questa frase si trova la chiave per leggere l’opera completa di Duane Michals: un’opera che corrisponde alla sua filosofia di vita. La mostra è realizzata secondo un percorso espositivo suddiviso in sezioni che mostrano le diverse modalità espressive gradualmente inventate da Michals, nonché le diverse serie realizzate su argomenti specifici nel tempo. Museo Ettore Fico da mercoledì a domenica 11-19 Via Francesco Cigna 114 Torino - +39 011 853065

PAOLO MONTI. FOTOGRAFIE 1935-1982

4 maggio – 29 luglio MEF Outside. Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Importante retrospettiva, organizzata in collaborazione con il Civico Archivio Fotografico del Comune di Milano, di Paolo Monti, uno tra i più importanti fotografi italiani del Novecento. Mef Outside Via Filippo Juvarra 13 Torino +39 011 0343229 Da mercoledì a venerdì 14 - 19 Sabato e domenica 11 - 19

17


ANCHE LE STATUE MUOIONO

9 marzo - 9 settembre 2018 Torino Dalla collaborazione tra il Museo Egizio, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, i Musei Reali e il Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino (CRAST) nasce un progetto espositivo che invita alla riflessione sull’importanza del patrimonio culturale, creando un filo capace di unire tre prestigiose sedi espositive (Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Musei Reali) e i reperti del passato con opere contemporanee. Museo Egizio Lun: 09/14 - Mar-Dom: 09/18.30 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Gio: 20/23 (ingresso gratuito), VenDom: 12/19 Musei Reali mar-dom: 8.30/19.30

TODAY, TOMORROW AND THE DAY AFTER TOMORROW

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta nella project room, Today, tomorrow and the day after tomorrow, un progetto dedicato alla drammatica situazione dei rifugiati mediorientali sulle isole greche al confine con la Turchia. Composta da quattro opere realizzate sull’isola di Samos, l’installazione restituisce in immagini la vita all’interno e all’esterno di uno degli hotspot dove ormai da anni giacciono i profughi mediorientali in fuga da Siria, Afghanistan, Irak, Pakistan, Palestina, Kurdistan etc… , in attesa di essere trasferiti sulla terraferma e ricollocati in altri centri permanenti di accoglienza. Sulla parete d’ingresso alla sala è esposto “Happy Summer”, un telo mare raffigurante l’isola di Samos, nel quale alle località turistiche e agli imperdibili sightseeing sono stati aggiunte, ricamate, l’icona della tenda e al suo fianco la scritta “hotspot”, a ricordare come, nel medesimo luogo ove decine di migliaia di turisti trascorrono le vacanze, si consumi da anni un dramma umanitario di cui si preferisce tacere. Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro. Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

NUOVE IMMAGINI DELL’ANTICO: la fotografia dell’Ottocento in Italia

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta una mostra a cura di Filippo

18

mostre

Maggia che raccoglie oltre settanta fotografie storiche appartenenti alla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ha sempre riconosciuto alla fotografia un ruolo da protagonista nella restituzione e traduzione dell’ambito contemporaneo in cui viviamo. La selezione proposta in mostra annovera molti dei fotografi più importanti attivi nella seconda metà dell’Ottocento, fra loro: Henri Le Lieure e Charles Marville con splendide immagini di Torino, Adolphe Godard a Genova, le vedute aeree del Duomo di Milano di Hippolyte Deroche e Francesco Heiland, la Certosa di Pavia di Luigi Sacchi, l’Arena di Verona di Moritz Lotze, le carte salate di Venezia realizzate da Fortunato Antonio Perini e Domenico Bresolin, la Firenze di Leopoldo Alinari e Alphonse Bernoud... Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

DA PIFFETTI A LADATTE. Dieci anni di acquisizioni alla Fondazione Accorsi-Ometto Museo Accorsi-Ometto 16 febbraio – 3 giugno La Fondazione Accorsi-Ometto torna a proporre una mostra sulle arti decorative, questa volta incentrata sulle acquisizioni fatte per incrementare la collezione permanente del museo. L’esposizione, curata da Giulio Ometto, Presidente della Fondazione e da Luca Mana, conservatore del Museo, consente, quindi, di ammirare un centinaio di pezzi, tra gli oltre duecentocinquanta acquistati negli ultimi dieci anni, e di far percepire il museo come un’istituzione in continuo divenire: i mobili, i dipinti, le miniature, gli orologi, gli argenti e gli oggetti montati, esposti in mostra, rappresentano tutti un omaggio incondizionato alle arti decorative. Il Museo Accorsi-Ometto nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di arredi e di opere d’arte. Museo di Arti Decorative Accorsi – Ometto, Via Po 55, Torino Sabato, domenica e festivi: 10.00– 13.00; 14.00– 19.00 Lunedì chiuso Mostra: intero € 8,00; ridotto € 6,00 Informazioni per il pubblico: 011 837 688 int. 3 info@fondazioneaccorsi-ometto.it

SOUNDFRAMES. Cinema e musica in mostra

Nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita di Leonard Bernstein, uno dei massimi compositori e direttori d’orchestra del Novecento, il Museo Nazionale del Cinema organizza una mostra che indaga la complessità del

rapporto tra musica e immagini in movimento nel modo più ampio possibile, consapevolmente non esaustivo, attraverso un approccio non solo cronologico, ma fondato sulla costruzione di sezioni tematiche trasversali. L’aspetto più importante dell’esposizione è la multimedialità, pensata per offrire al visitatore una vera e propria visita esperienziale. La mostra, infatti, è composta esclusivamente da proiezioni che si snodano lungo tutta la rampa elicoidale dell’Aula del Tempio, a formare un film ideale in cui si vogliono raccontare i mille modi in cui la musica e le immagini del cinema si sono incontrati nel corso di oltre un secolo. Per questo motivo al visitatore saranno fornite cuffie wireless, necessarie per un’immersione a 360° nella mostra. La mostra è in programma al Museo Nazionale del Cinema dal 26 gennaio 2018 al 7 gennaio 2019. Lunedì 9- 20. Martedì chiuso Mercoledì 9 - 20 Giovedì 9 - 20 Venerdì 9 - 20 Sabato 9 - 23 Domenica 9 - 20 € 10. Con Ascensore Panoramico € 14 Ridotto € 8 / € 11 Via Montebello, 20 Torino 011.8138.564 - 565.

SUSAN HILLER Social Facts (Fatti Sociali)

29 marzo - 24 giugno 2018 OGR Alle OGR, Hiller, una delle protagoniste della scena artistica internazionale, offre un percorso coinvolgente e spettacolare incentrato su una nuova video proiezione monumentale intitolata Illuminazioni (2018), cui ha contribuito, con le proprie voci, un gruppo di volontari torinesi. OGR Corso Castelfidardo 22 info@ogrtorino.it www.ogrtorino.it

FRANK LLOYD WRIGHT TRA AMERICA E ITALIA Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli dal 28 marzo al 1 luglio Attraverso fotografie, oggetti, cataloghi, litografie e disegni originali, la mostra esplora il pensiero di Wright in merito all’architettura organica a partire dal suo primo soggiorno in Italia nel 1910 fino alla sua ultima visita nel 1951, portando l’accento sul suo coinvolgimento nel dibattito architettonico, urbanistico e paesaggistico italiano. Il percorso si sviluppa attraverso alcune sezioni che esplorano le differenti tipologie di edificio – case, musei, uffici e grattacieli dove opere iconiche come Fallingwater e il Guggenheim Museum di New York sono presentate insieme a progetti meno noti. Lingotto Via Nizza, 230/103 Torino Tel. 011.0062713 Da martedì a domenica dalle 10 alle 19 biglietti collezione permanente e mostra temporanea intero €10; ridotto €8; ridotto speciale €4


PERFUMUM. I PROFUMI DELLA STORIA

15 febbraio 2018 – 21 maggio 2018 Palazzo Madama, Sala Atelier Un racconto sull’evoluzione e la pluralità dei significati del profumo dall’Antichità greca e romana al Novecento, visto attraverso più di duecento oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane, affiches e trattati scientifici. L’esposizione, curata da Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama, e allestita in Sala Atelier, presenta oggetti appartenenti alle collezioni di Palazzo Madama e numerosi prestiti provenienti da musei e istituzioni torinesi, come il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo Egizio, il Museo di Antichità, la Biblioteca Nazionale, la Biblioteca Guareschi del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco. Importante anche il contributo di realtà nazionali come il Museo Nazionale del Bargello, Gallerie degli Uffizi, il Museo Bardini e la Galleria Mozzi Bardini di Firenze e il Museo di Sant’Agostino di Genova. Fondamentale è stata inoltre la collaborazione con il Musée International de la Parfumerie di Grasse (Francia) che, insieme ad una preziosa selezione di opere, ha messo a disposi-

zione gli apparati multimediali sulle tecniche della profumeria. Infine, il contributo di molti collezionisti privati ha permesso di radunare un’ampia selezione di flaconi del Novecento. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso il martedi'. La biglietteria chiude alle 17.00. Intero € 12. Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni Abbonamento Musei Torino Torino + Piemonte card. Il primo mercoledì del mese, non festivo, l'ingresso è gratuito Contatti: tel. +39.011.4433501

ELISA SIGHICELLI. Doppio Sogno

Fino al 21 maggio 2018 Palazzo Madama Torino La mostra Doppio Sogno, progetto di Elisa Sighicelli, mette in dialogo l’arte antica con quella contemporanea. L'esposizione, curata da Clelia Arnaldi, conservatore del museo, si snoda in un percorso tra le sale del Barocco, per le quali l’artista ha concepito delle opere inedite e specifiche, ispirate all’architettura di Palazzo Madama. Al centro di questa ricerca, la relazione tra l’architettura e la luce. Nata a Torino nel 1968, Elisa Sighicelli ha studiato arte a Londra dove ha risieduto per diciassette anni. Attualmente vive tra Torino e New

www.newspettacolo.com

York. Ha esposto con mostre personali alla Gagosian Gallery di Londra, Los Angeles, New York e Ginevra. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'

CARLO MAGNO VA ALLA GUERRA

Palazzo Madama Torino dal 29 marzo al 16 luglio La mostra presenta per la prima volta in Italia il rarissimo ciclo di pitture medievali del Castello di Cruet (Val d’Isère, Francia), una testimonianza unica della pittura del Trecento in Savoia. Dopo una prima tappa a Ginevra nel 2017, l’esposizione giunge con importanti novità a Torino grazie alla collaborazione tra il Museo Civico d’Arte Antica di Torino e il Musée Savoisien di Chambéry. A Torino la mostra rivolge particolare attenzione all’arredo e alla vita di corte nei castelli di Piemonte e Valle d’Aosta nel 1300, con opere provenienti da Torino, Moncalieri, Montaldo di Mondovì (Cuneo), San Vittoria d’Alba (Cuneo) e Quart (Aosta) Palazzo Madama - Piazza Castello Torino. Orari aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 chiuso il martedi'. intero euro 10

19


FATMA BUCAK. So as to find the strength to see

7 marzo – 20 maggio 2018 Fondazione Merz, Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Prima grande mostra in uno spazio museale italiano dell’artista Fatma Bucak, un progetto espositivo inedito, costituito da lavori fotografici, sonori, video, performativi e scultorei, alcuni dei quali realizzati per l’occasione. Fatma Bucak è cresciuta a Istanbul ed è nata a Iskenderun, una cittadina nel Sud della Turchia, vicina al confine con la Siria. L’appartenenza alla minoranza curda è uno degli elementi che ha condotto Fatma Bucak a lavorare su temi quali l'identità politica e di genere, la violenza di Stato, la censura, la repressione, l’espropriazione, la migrazione e la mitologia religiosa. Fondazione Merz, via Limone 24, 10141 Torino Orari: martedì-domenica 11-19 Biglietti: € 6,00 intero 011.19719437 www.fondazionemerz.org

Frida Kahlo e Macondo nelle fotografie di Leo Matiz

Dal 16 marzo al 3 giugno Pinacoteca dell’accademia Albertina di Belle Arti di Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino A cura di Arminda Massarelli e con la collaborazione di Alejandra Matiz, la mostra raccoglie due momenti della grande attività del fotografo colombiano Leo Matiz (1917-1998). Un ritratto inedito della pittrice messicana Frida Kahlo nei primi anni quaranta nella casa Azul di Coyocan, a Città del Messico, che restituisce un’atmosfera d’ambiente, di natura e di cultura che fu di quella casa. Dalla regione di Aracataca in Colombia, dove il fotografo nacque, (luogo poi traslato da Gabriel Garcia Marquez con il nome di Macondo), provengono altre 70 immagini, in un intreccio mirabile di paesaggi di luce, di gente al lavoro, di venditori, di volti unici, che si sintetizzano nell’immagine del pescatore che lancia la rete, capolavoro assoluto di Leo Matiz e manifesto poetico di tutta la sua arte fotografica. Via Accademia Albertina 8 Torino. tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00. mercoledì: chiuso. € 7.00 ridotto € 5.00

AIR LAND INTERNATIONAL

Dal 3 maggio al 30 giugno Turin Eye Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Finalizzata alla promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea, l’esposizione offre per la prima volta la possibilità di esporre opere d’arte nel project space di una location unica al mondo: il Turin Eye, il pallone aerostatico sospeso a 150 metri da terra. Il tema scelto per quest’anno è “Lo spazio: il vuoto sotto e sopra di noi”

20 mostre

che richiama la vertiginosa sensazione generata dal contesto inedito capace di attivare nuove forme e modalità creative. Piazza Borgo Dora, 1 - 10152 Torino (c/o Giardino Card. Pellegrino) Orari: da lunedì a domenica, 10 - 13 e 14 - 19 contatti: +39 0115360971 / 3396170644 / andrealazzero@soluzioniartistiche.it. ingresso libero

AURORE VALADE MEXICAN INTERIORS

Dal 3 maggio al 29 giugno Gagliardi e Domke Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Mexican Interiors è una serie fotografica che ritrae artisti, artigiani e collezionisti nei loro interni: piccoli musei privati in cui si accumulano oggetti, testimonianza del “melting-pot” tipico della cultura popolare messicana. Via Cervino, 16 - Torino orari: da martedì a venerdì 15.30 - 19.30 e su appuntamento; 4 e 5 maggio 10 18 contatti: +39 340 1162988 / info@ gagliardiedomke.com ingresso libero www.gagliardiedomke.com

FOTOGRAFI IN VIA DELLA FUCINA

Dal 3 maggio al 29 luglio via San Giovanni Battista La Salle, 16 Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino ViadellaFucina16 presenta due mostre. I bambini di via della fucina di Turi Rapisarda e Dove andiamo? di Fabio Tibollo, giovane artista selezionato per il programma di residenza nel CondominioMuseo. contatti: viadellafucina16@kaninchenhaus.org www.condominiomuseo.it ingresso libero

MARTHA TUTTLE Oracles

Luce Gallery presenta dal 4 maggio al 14 luglio la personale di Martha Tuttle, giovane artista americana che lavora mescolando materiali quali la lana, la seta, il metallo e pigmenti. È la stessa Martha a lavorare la fibra grezza della lana (esclusivamente quella delle pecore del New Mexico, dove è nata) che poi viene sfregata e lavata e, una volta asciutta, mostra superfici ondeggianti a cui, a volte vengono aggiunti piccoli oggetti in acciaio. Per l’artista è il tempo trascorso con i materiali con i quali produce i suoi lavori (tempo dedicato alla ricerca e alla lavorazione) che conferisce il valore all’opera e quindi vuole seguire personalmente tutti i passaggi. Il suo lavoro può avvicinarsi alla fiber art, anche se in certi passaggi ricorda più il lavoro di un artigiano, ed è proprio all’incrocio tra l’artigianato e l’espressione artistica che l’opera di Martha Tuttle trova il suo abbrivio e la sua forza. Luce Gallery Largo Montebello 40, Torino

T. 01118890206 www.lucegallery.com Orari galleria: dal martedì al venerdì 15.30 – 19.30

RED - Il Rosso. Da Orazio Gentileschi a Andy Warhol

Dal 4 al 31 Maggio ERSEL Torino Il colore rosso non passa mai inosservato in un quadro. Da sempre nell’arte ricopre un ruolo determinante pur avendo assunto significati molto differenti nelle diverse epoche. E’ il colore dell’amore e della passione, della rivoluzione e della rabbia, del sacrificio religioso e del martirio. Porta con sé un universo simbolico. Ersel propone, nei suoi spazi espositivi, una mostra dedicata al colore rosso. In collaborazione con Robilant+Voena, Chiara Massimello e alcuni collezionisti privati, “Red” propone una panoramica sul tema del rosso che va da Orazio Gentileschi a Andy Warhol. La mostra accoglie opere di Rodolfo Aricò, Bernard Aubertin, Pompeo Batoni, Alighiero Boetti, Agostino Bonalumi, Franccesco Saverio Candido, Carol Rama, Angelo Caroselli, Giacomo Ceruti, Hsiao Chin, Roberto Crippa, Pacecco De Rosa, Lucio Del Pezzo, Barnaba Di Modena, Tano Festa, Lucio Fontana, Albino Galvano, Orazio Gentileschi, Gilbert & George, Jiri Kolar, Armando Marrocco, Luigi Ontani, Francesco Ragusa, JeanPierre Raynaud, Emilio Scanavino, Paolo Scheggi, Julian Schnabel, Tino Stefanoni, Emilio Tadini, Gaspare Traversi, Andy Warhol. Piazza Solferino, 11 - 10121 Torino dal lunedì al venerdì, 10.00 – 18.30

STANZE

lLa trasformazione urbana e le vite di quartiere sono i temi al centro del progetto “Stanze” di Alessandro Albert ed Elisa Leoni: periodo esposizione 16 maggio – 16 giugno 2018 in corso Novara 87. L’iniziativa si articola in una mostra fotografica accompagnata dalla pubblicazione di un libro (edizione Edifir) che racconta la storia reale di riqualificazione di un edificio di corso Novara nel quartiere di Barriera di Milano. Le “stanze” - che danno il titolo alla mostra - sono le camere degli appartamenti degli abitanti del palazzo al centro dell'intervento, simbolo del cambiamento e della forte espansione in atto della zona. Ogni stanza, con la persona o il gruppo famigliare che in quel momento la abitava, è stata ritratta dalla penna di Elisa Leoni e dall’obiettivo di Alessandro Albert con l'idea di sottolineare come il lato umano sia un aspetto prioritario nel processo di trasformazione delle città, insieme a quello architettonico. Ogni giovedì e venerdì dalle 14:30 alle 19. Ingresso libero


orienti

MAO Museo d’Arte Orientale di Torino dal 20 Aprile al 26 Luglio 2018 La collaborazione avviata negli anni tra le due più importanti realtà museali italiane che hanno come oggetto d’interesse l’Asia, il MuCiv Museo delle Civiltà – Museo d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’ di Roma e il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino, ha trovato un naturale punto d’incontro nell’accordo che prevede la presentazione a Torino di una importante selezione di opere d’arte conservate a Roma. La mostra presenta al pubblico circa 180 opere della ricchissima collezione romana, opere tra le più significative dell’ex Museo Nazionale d’Arte Orientale che, dopo questa esposizione temporanea, approderanno alla nuova sede dell’EUR. Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino Info t. 011.4436927/8 – e-mail mao@ fondazionetorinomusei.it - sito www. maotorino.it Orario mar-ven h 10 -18; sab-dom h 11 – 19; chiuso lunedì. La biglietteria chiude un'ora prima.

A(R)MA IL PROSSIMO TUO. Storie di uomini, conflitti, religioni

Prorogata al 9 settembre 2018 Museo Nazionale del Risorgimento Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Centodieci scatti realizzati dai fotografi Roberto Travan, autore del progetto, e Paolo Siccardi. I due fotoreporter hanno selezionato tra le centinaia di fotografie scattate in conflitti sovente lontani dai riflettori dell'informazione: le vittime nei campi di battaglia, i villaggi distrutti, i profughi in fuga. Ne emerge un aspetto sinora poco raccontato: la fede in Dio e il dovere di combattere in nome di Dio, oggi come ieri. Le testimonianze sono state raccolte nelle trincee, nelle chiese e nelle moschee devastate, tra le popolazioni ridotte in miseria e disperazione. La mostra è organizzata in collaborazione con il Consiglio regionale del Piemonte e con il supporto di Fujifilm Italia. Dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17.00), lunedì chiuso biglietto unico mostra + museo: 10 euro, ridotto 8 euro – gratis abbonamento musei e altre card

PIETRO ACCORSI, IL MERCANTE DI MERAVIGLIE Museo Accorsi-Ometto Torino 4 maggio – 3 giugno Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino La Fondazione Accorsi-Ometto, nell'am-

bito della prima edizione di Fo.To. Fotografi a Torino, propone una mostra fotografica incentrata su una selezione di immagini, provenienti dal proprio archivio, attraverso le quali ripercorre alcune tappe fondamentali della vita privata e professionale di Pietro Accorsi. La figura di Accorsi testimonia uno dei capitoli più affascinanti della storia dell’antiquariato europeo del XX secolo. Nato a Torino nel 1891 da una famiglia modestissima, egli rivelò ben presto quelle doti di intuito artistico che lo resero famoso e stimato in tutto il mondo, fino a trasformarlo nel riconosciuto "re degli antiquari". Il gusto Accorsi si diffuse in Italia e all'estero a partire dal Dopoguerra e caratterizzò l’arredamento delle abitazioni di facoltosi uomini d’affari, politici, principi e re.Costo: € 3,00; gratuito con Abbonamento Musei e per i visitatori della mostra Da Piffetti a Ladatte Via Po, 55 – Torino T. 011 837 688 int. 3 www.fondazioneaccorsi-ometto.it info@fondazioneaccorsi-ometto.it

ART KANE. VISIONARY / Tra musica, moda e impegno civile

Dal 3 maggio al 14 luglio Fondazione Bottari Lattes - Spazio Don Chisciotte Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Art Kane (New York, 1925-1995), visionario e sperimentatore, tra i maestri della fotografia del XX secolo, ha realizzato celebri immagini diventate icone, legate al mondo della musica, della moda, della pubblicità e dell’impegno civile. A sessant’anni anni dalla sua Harlem 1958, una delle fotografie più significative della storia del jazz, che vede riuniti cinquantasette grandi jazzisti su un marciapiede della 126esima Strada, la Fondazione Bottari Lattes propone per la prima volta a Torino le immagini più note e rappresentative del fotografo. Via della Rocca 37b, Torino Ingresso libero. Orario: da martedì a sabato ore 10,30-12,30 e ore 15-19.

TORINO E I SUOI FIUMI

Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Anche l’Archivio Storico della Città, inserito nel percorso tematico della fotografia storica, partecipa all’evento con la mostra Torino e i suoi fiumi. Otto secoli di storie che, per il grande successo di visitatori, è stata prorogata fino al 15 giugno 2018 nei locali di via Barbaroux 32. In esposizione oltre 200 pezzi tra documenti, rare incisioni, disegni d’epoca e fotografie, che raccontano il rapporto tra Torino e i suoi corsi d’acqua (fiumi, torrenti e canali)

www.newspettacolo.com

dal Medioevo ai giorni nostri. Ingresso libero dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì

Linee di confine

Dal 3 al 20 maggio all’ARTeficIO di via Bligny 18/L Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Mostra di fotografie realizzate dal fotoreporter Francesco Malavolta sul tema delle migrazioni e dei confini. Linee di confine, aperta fino al 20 maggio, ritrae moltitudini di persone in movimento, migrazioni e spostamenti, cercando di cogliere le storie e le motivazioni celate dietro a ogni volto. L'ARTeficIO – Showroom & Art factory, Via Bligny, 18/L – Torino Da lunedì a venerdì 10-19 - sabato e domenica 10-13 e 15-22 Ingresso gratuito (circuito AICS) Tel. 339.61.70.644 – www.larteficioshowroom.com

LA CUCINA DI BUON GUSTO ricettari, porcellane e argenti reali, i trattati culinari

Dal 20 aprile all'8 settembre Biblioteca Reale La Cucina di Buon Gusto rappresenta un viaggio tematico intorno al cibo per mostrare l’arte della buona tavola a corte attraverso l’esposizione di rari e preziosi ricettari dal Seicento all’Ottocento, porcellane e argenti reali, disegni, manoscritti e i più celebri trattati culinari del Settecento. La mostra fa parte di Bocuse d’Or Europe OFF 2018, la stagione di eventi culturali rivolti al grande pubblico, a Torino dall’8 al 16 giugno. I Musei Reali conservano una prestigiosa collezione di porcellane raccolte nel tempo dai Savoia per impreziosire le sale da pranzo della residenza. Nel salone monumentale della Biblioteca Reale, nella sezione Tavole Reali, si può ammirare una selezione dei più eleganti servizi da tavola, realizzati da celebri manifatture europee quali Meissen, Vienna, Berlino, Baccarat, Richard-Ginori, oltre ad alcuni pezzi scelti del servizio da dessert detto delle “Donne più celebri d’Europa di tutti i tempi”, dipinto dall’Atelier di Boyer e appartenuto a Maria Adelaide Asburgo Lorena, moglie di Vittorio Emanuele II. L’esposizione prosegue nei caveaux: nella prima sezione Saperi e Sapori il cibo viene esaltato nelle sue varie accezioni e sfaccettature attraverso trattati, mai esposti prima, sull’agricoltura e la pastorizia, la caccia e la pesca e sulle eccellenze piemontesi, come i vini. LA VISITA ALLA MOSTRA È COMPRESA NEL BIGLIETTO DEI MUSEI REALI.

21


musica: concerti, dj set, feste

SFERA EBBASTA Il nuovo tour del Trap King della musica italiana Venerdì 18 e sabato 19 maggio Teatro della Concordia Venaria - sold out - ore 21 Considerato come uno dei migliori rapper della nuova generazione contemporanea italiana, Sfera Ebbasta, re della Trap all'italiana, è il personaggio più seguito del momento con oltre un milione di followers su instagram. Il suo omonimo primo album, certificato disco di platino per aver superato le oltre 50.000 copie vendute, è un best seller della cultura hip hop, e dopo 65 settimane dall'uscita rimane ancora nella top 40 dei dischi più venduti (classifica FIMI), continuando a registrare eccellenti performance di vendita sia per il mercato fisico sia per il mercato digitale. Il caso discografico di Sfera e il suo personale percorso è stato anche protagonista del progetto editoriale “Zero”, prima e vera autobiografia del rapper. Per la prima volta un artista italiano ha popolato la global chart di Spotify con ben sette canzoni, “Rockstar” e “Cupido” sono entrate addirittura nella top100 delle canzoni più ascoltate al mondo. Prezzi Biglietti: Posto Unico in piedi - €28,75 Teatro Concordia Venaria Reale Corso Puccini, 10078 Venaria Reale

venerdi 18 maggio

-Nowolf in concerto Astoria Via Claudio Luigi Berthollet 13, Torino Tickets euro 5/€4 dopo il concerto 'Flower' Release Party Nowolf è un esperimento impulsivo, un flusso di coscienza con sonorità anni novanta e spensierata malinconia dei primi duemila. Riff solidi ed echi di voci distorte verso la dimensione più intima dell’altrove: canzoni fatte per dare calci alle lattine sul marciapiede sotto la pioggia facendo spallucce Due chitarre e un computer per sfuggire meglio alle definizioni.

La resident orchestra del Jazz Club guidata dal maestro Valerio Signetto incontra la voce di uno dei maggiori interpreti nostrani della lirica internazionale: il tenore allievo del Maestro Luciano Pavarotti, Andrea Carè. Una nottata dedicata all’incontro tra il grande jazz e la grande musica lirica, nel nome del crooner per eccellenza: Frank Sinatra.

Domenico Serra- Tastiere Spettacolo dedicato ad un'artista del panorama Jazz/Funk del calibro di Chaka Khan, una delle più grandi voci femminili americane dei nostri tempi, accompagnata dallo storico gruppo Rufus. Il repertorio proposto va da grandi successi come “I’m Every Woman” per arrivare ai classici standard jazz come “My Funny Valentine”. Le sonorità ricercate ed ancora oggi all’avanguardia vengono riprodotte con grande cura, anche dei minimi particolari

Andrea Carè

Nowolf

-ANDREA CARè & JCT BIG BAND in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Ingresso euro 10 A night with Frank Sinatra Produzione originale firmata Jazz Club Torino

22

MUSICA

-tfb band in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Jazz funk Elisabetta Rafaele - Voce Stefano Martorana - Basso El. Lorenzo Arese - Batteria Francesco Tringali - Chitarra

-Matrioska in concerto Csa Murazzi Murazzi del Po lato destro Apertura porte 22 Ingresso 5 euro Presentazione nuovo album "Bugie" I Matrioska nascono dall'incontro tra Antonio Di Rocco e Matteo Spada, entrambi cantanti e chitarristi della band. Da subito propongono, in un mix felice di pop, rock, punk e ska, musica ballabile con testi in italiano


musica: concerti, dj set, feste

LABRADORS (It, PoP Punk/Indie) + Aintno (ex Malemute Kid) + ITALIANS DO IT BETTER dj set Venerdì 18 maggio Blah Blah Torino ore 22 gratuito I Labradors sono un trio composto da Pilli, Filippo e Fabrizio e nato a Milano nel 2010. Le prime registrazioni ("The Roger Corman EP" e l'album d'esordio "Growing Back") sono influenzate dal power pop di artisti come Elvis Costello e Joe Jackson ma anche dal punk e indie rock americano. Il secondo full-length, "The Great Maybe" è il primo lavoro che vede la collaborazione di To Lose La Track, importante label indie italiana, viene ben recepito e suonato in lungo e in largo per l'Italia. Da pochissimo ha visto la luce "Future Ghosts", coprodotto da TLLT e Fatty Liver, disco dalle sonorità più dirette e robuste. dj Blaster T. (aka Carletto il principe dei mostri) propone una serata in dj set con solo musica italiana di qualità. A seguire Italians Do It Better dj set dj Blaster T. (aka Carletto il principe dei mostri) propone una serata in dj set con solo musica italiana di qualità. La musica selezionata si può ascrivere in queste “sezioni”: Italia ’80 (il rock indipendente italiano negli anni Ottanta), Italia ’90 (gli anni della musica alternativa), Punk (le radici 1977-1982, gli anni furiosi

venerdi 18 maggio

-The Blue Laws in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro Rock/Blues Simone Caputo Atzori: Chitarra e Voce Lorenzo Prencipe: Basso Alex Nicoli: Batteria Il progetto “ The Blue Laws “ nasce nel 2009 come Band Tributo a Stevie Ray Vaughan. Tra il 2009 ed il 2014 svolge una intensa attività Live in Piemonte, Valle D’aosta, Liguria, Lombardia, Svizzera e Francia. Dal 2014 al 2016 il progetto interrompe le attività. Nel 2016 il progetto riparte potendo contare su di una nuova sezione ritmica che vede l’entrata di Alex Nicoli alla Batteria e Lorenzo Prencipe al basso. Il progetto si ripresenta in una nuova veste con un repertorio che spazia dal Tributo a Stevie Ray Vaughan alla

The Blue Laws

24

MUSICA

1982-1990, la terza generazione 1990-2003), 2000 in poi (anni zero e pop “MTV” di qualità) ed infine La Nuova Onda Italiana contemporanea. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

composizione di Brani Originali di genere Rock/Blues/Funk fino alla riproposizione dei classici del genere dal Delta Blues di Robert Johnson ad oggi, senza dimenticare i maestri della chitarra rock/blues e Blues/Jazz. -In-Canto... in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Alessandra Moretti-voce, Massimiliano Brizio-pianoforte, Sandro Esposito-percussioni Dopo 25 anni di concerti in inglese, Alessandra Moretti propone un progetto nella sua lingua. Potrete ascoltare: Tenco, Capossela, Fiorella Mannoia, Sergio

Caputo, Gabriella Ferri, Arisa, Pino Daniele, Battisti, Patty Pravo, Mina, Negramaro, Cocciante, Marcella, Loredana Bertè, Matia Bazar... -BlueStyle in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Blues. I BlueStyle nascono nel 1990. Presentano la sanguigna e coinvolgente “musica del diavolo” dei maestri neri (Robert Johnson, Willie Dixon, Muddy Waters, B.B. King, Jimi Hendrix) e dei loro epigoni bianchi (John Mayall, Eric Clapton, J.J. Cale, Robben Ford), raccontata e presentata in tutte le sue sfaccettature. Andrea Roletto: chitarra Marcello Maggio: basso e voce Franco Nervo: chitarra, armonica e voce Dario Cravero: batteria Giorgio Osti: mandolino

Bluestyle


musica: concerti, dj set, feste

…A TOYS ORCHESTRA Nuovo album “Lub Dub” - opening ZYKLUS Venerdì 18 maggio sPAZIO 211 Torino ore 22 euro 12 A quattro anni di distanza da “Butterfly Effect” gli …A Toys Orchestra tornano con un album che ha il suono del battito cardiaco. “Lub Dub, undici tracce come tappe di un viaggio in un’intimità seducente e straziante. Un disco che trova nella sensibilità emozionale dell’ascoltatore il suo interlocutore privilegiato. Espressione dell’anima di una band che ha scelto di nonrinunciare alla propria libertà espressiva, ma di farne un baluardo. “Lub Dub” è il ritornello del cuore di tutti. Che si fa canto di gioia o di dolore, d'amore o di odio, che si fa sussurro o urlo, battito o palpito. Perché il petto non solo batte, ma canta, parla, urla, bisbiglia. Gli …A Toys Orchestra sono tra le più longeve ed autorevoli band italiane. Il primo disco ufficiale, Job, risale al 2001 ma la band operava concretamente già dal 1996. Da allora ad oggi i toys sono riusciti a ritagliarsi

venerdi 18 maggio

-sudaka in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Latin rock Il gruppo Sudaka è nato da un'amicizia in un piccolo paese del Piemonte, Castagnole, dove risiedono cinque membri della band. Ismael, percussionista, ha suonato nel gruppo Medio Mundo in Uruguay, paese di origine, dove è nato il candombe (ritmo molto popolare in america latina). Hugo, voce solista e chitarra, nato a Buenos Aires, ha militato nei gruppi Barrios Marginales e Modulo de Frecuencia. Nel 2010 l'ingresso di altri due componenti: Marco, chitarrista e corista, che ha avuto molteplici esperienze musicali soprattutto in ambito rock, e Claudio, fisarmonicista e corista, proveniente dall'ambito classico ma coinvolto da anni in esperienze musicali di vari generi. Nel 2011 l'ingresso dell'ultimo componente, Alberto Bollettinari, come secondo percussionista. Questa unione di idee e stili diversi ha dato vita ad un mix musicale piacevole che fonde tutte le caratteristiche musicali della musica sudamericana con quelle della musica pop-rock di casa nostra

SUDaKa

una rispettosissima fetta di pubblico cresciuta di giorno in giorno, di disco in disco, di canzone in canzone. sPAZIO211 Via Cigna 211, Torino 011.19705919

-Verganti + l'amor profano in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 ore 22.30 Progressive rock I Verganti presenteranno il loro album Atlas, riconosciuto a livello internazionale. Gli Amor Profano eseguiranno il concerto "PFM suona De André". Le grandi storie di guerra, di vita e d'amore di Fabrizio De André, raccontate con gli storici arrangiamenti della PFM.

Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Queen

-The bourbon street in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Rock/blues I Bourbon Street tornano al Maccarone, dove hanno debuttato ormai un paio di anni fa, ma stavolta da protagonisti, con una data esclusiva!

-SHOW MUST GO ON in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

25


musica: concerti, dj set, feste

MIRKOEILCANE in Secondo Me, un tour poco demoscopico Venerdi 18 maggio Hiroshima Mon Amour Torino - ore 22.00, ingresso 10 euro + d.p. Approda all’Hiroshima Mon Amour il tour di Mirkoeilcane, artistapluripremiato, emerso all'ultima edizione del Festival di Sanremo con il singolo Stiamo tutti bene, brano contenuto nel nuovo disco Secondo Me. Undici tracce in cui il cantautore romano prende posizione spaziando su diversi temi che toccano la vita delle persone, dalle tematiche sociali ai rapporti affettivi, che figurano spesso al centro delle sue canzoni, su un tessuto musicale sempre curato ed attento al suono, agli arrangiamenti e alle armonie. Mirko Mancini, in arte Mirkoeilcane, nasce il 6 maggio 1986 ed è un cantautore romano. Negli anni lavora come chitarrista in studio e suona dal vivo con diversi artisti. Compone diverse colonne sonore come quella della web serie “Forse sono io”, dei corti “Memories”, “Il lato oscuro” e “Quattro battiti” e del film “I peggiori”. Impegnato nella scrittura di testi e musica per altri artisti, nel 2016 decide di avviare una carriera musicale da solista, che viene consacrata con l’uscita del suo primo disco omonimo a gennaio. Nello stesso anno, Mirkoeilcane vince il Premio Bindi, il Premio Incanto, miglior testo e migliore interpretazione di cover al Premio Musica Controcorrente e il suo album figura tra le cinquanta opere prime candidate al Premio Tenco. A giugno del 2017 vince Musicultura e a luglio firma un

venerdi 18 maggio

-GET2CHIC Deluxe dj set JOY&JOY Corso Sommelier 22, Torino start 23:30 - Info: 3455782565 Special Guest Dj PEET (Parigi - FR) djs DJ RULA (ATPC) - Support Dj Mesta Get2chic presenta per la prima volta a Torino, Dj Peet, direttamente da Parigi. E’ il dj ufficiale di MHD, il precursore dell’Afro Trap, autore delle hit “Afro Trap Part. 7 - La Puissance” e “Afro Trap, Part. 3

(Champions League)” e “Bravo”. Da pochi mesi è uscita anche la traccia di Dj Peet "On s'enjaille, on s'en fout” che ha subito ottenuto grandi riscontri, come anche la recentissima “ Monsoon". Il suo nome è legato a filo diretto con il rapper MHD, a cui si deve la commistione tra la musica afro e la trap ed è anche parte del collettivo 19 Réseaux. Il nome d’arte deriva dal suo nome, MoHameD e dalle relative “lettere” estrapolate. Tra i maggiori fans ci sono i giocatori del Paris Saint-Germain che apprezzano MHD e Dj Peet e l’hanno dimostrato in parecchie occasioni. -Just Wine Torino dj set Kogin's Corso Sicilia 6, 10133 Torino dalle ore 20:30 Just Wine è tornato a Torino, per il Venerdì Open Wine che non scorderai mai...! L'obiettivo è sempre lo stesso: divertimento allo stato puro con ottimo vino e il miglior sound per farvi ballare tutta la notte. Non perdetevi l'evento Open Wine che ha conquistato lo Stivale: verranno selelzionate le migliori bottiglie assieme ad un buffet da leccarsi i baffi. Siete pronti per una notte da leoni?

Dj Peet

26

c o n t ra t t o d i s c o g ra f i c o c o n l ’ e t i c h e t t a Fe n i x Entertainment. Nel 2018 partecipa alla 68° edizione del Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” e vince i seguenti riconoscimenti: Premio “Sergio Bardotti” Per Il Miglior Testo, Il Secondo Posto Tra Le Nuove Proposte, Il Premio Della Critica “Mia Martini”, Premio “Enzo Iannacci” Di NuovoImaie e La Targa Pmi (Produttori Musicali Indipendenti). A seguire THIS IS INDIE La serata con tutta la musica indie italiana HMA via Bossoli 83 - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636

MUSICA

Per avere accesso all'evento è necessario accreditarsi su: www.jw-justwine.it -Inaugurazione Secret Garden dj set Azhar Dinner & Club Corso Moncalieri 302, 10131 Torino A partire dalle ore 20:30 APEROCENA o CENA (Ristorante Pizzeria) + DISCOTECA Aperocena servito solo su PRENOTAZIONE 15 euro Aperocena a buffet 10 euro Cena alla Carta NOVITA' Per la cena inaugura anche il SUSHI BEACH CLUB, il nuovo ristorante e cocktail club affacciato direttamente sul fiume Po. Che si aggiunge alla già rinomata steakhouse dell'Azhar. Dalle ore 23:30 DONNA: omaggio entro le 00:30 - dopo 10€ con una consumazione UOMO: ingresso 15€ tutta la notte con una consumazione DJs RESIDENT: MAX DEVINCENTIS & MARCO OVER Musica House I Commerciale I Reggaeton Info e Reservation: +39 3476624100 / Hp2 - Happy Party +39 3343908262 / Zeroundici Eventi +39 3273740025 / STARTandSTOP +39 3486481419/ One Night Group

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Tommaso Di Giulio rassegna musicale FUNAMBOLI LIVE Venerdì 18 maggio Pop Torino circolo ARCI

Conclusi gli eventi delle prime due settimane di maggio, la rassegna musicale Funamboli Live prosegue con il cantautore Tommaso Di Giulio il 18 maggio, La Scelta e i T.U.N. il 24 Maggio, Angelo Sicurella e Gigante il 25 maggio e si conclude con Roberto Dell’Era (un nome che non ha sicuramente bisogno di presentazioni, ricordiamo fra tutti i suoi progetti, i numerosi anni di militanza negli Afterhours) il 26 maggio e il Soft Morning Duo l’ultimo giorno del mese. Tommaso Di Giulio nasce a Roma nell’agosto del 1986. Nel 2013 pubblica il suo album d'esordio “Per Fortuna Dormo Poco" (Leave Music/Universal) dove sonorità post-punk e new wave incontrano la “scuola romana” degli anni ’90 dei Gazzè, Fabi, Silvestri, Sinigallia. L'album è accolto con calore dalla critica (si parla di "pop cinematografico”) e dal pubblico. Nel 2018 è uscito Lingue, il suo ultimo lavoro discografico, dedicato a

venerdi 18 maggio

-GENERAZIONE OVER 30 dj set WhiteMoon Corso Sebastopoli 123, 10100 Torino Info e Prenotazioni: 345.5924860

suo padre. Si tratta di dieci canzoni elettriche che, per la prima volta per il cantautore, sono legate da un suono omogeneo ma profondamente originale. Via Claudio Berthollet 25 Info: poptorino@gmail.com

3 Aree & 3 Musiche diverse: GARDEN ESTIVO 1: Musica Commerciale SONIKA ROOM : House / Tech House AREA LATINA: Latino & Raggaeton APERICENA + DISCOTECA Dopo il successo dell'inaugurazione, ritorna il Venerdi più bello di Torino all'interno di un parco estivo completamente rinnovato

la difesa col libero e le sigarette in Alitalia, Mina, Moroder, Mani Pulite e il Maxiprocesso...

-CIAO. Discoteca Italiana dj set Astoria basement Via Berthollet 13 Torino San Salvario La discoteca moderna e nostalgica, che balla sulle ceneri della Prima Repubblica: Lucio Battisti alla TV, Anna Oxa a Sanremo,

GENAU feat. PERC feat. (Perc Trax, Stroboscopic Artefacts - UK) + Kessa + Seven Sins Venerdì 18 maggio Q35 Torino ore 23

Secondo appuntamento per Genau nei nuovi locali del Q35, spazio eventi polifunzionale dal gusto fortemente industriale, che vuole diventare un punto di riferimento in città sia per il suo design e setup, sia per la qualità dei servizi offerti, a partire da soundsystem, luci, bar e naturalmente dalla programmazione artistica. Dopo aver inaugurato lo scorso 5 maggio con Kobosil, dj icona del Berghain di Berlino, Venerdi 18 Maggio sarà la volta di una vera e propria leggenda della techno “made in UK”. Perc, all’anagrafe Ali Wells. E’ un punto di riferimento nella scena elettronica contemporanea: fondatore dell’etichetta Perc Trax (quattordici anni di attività), nel gotha della techno insieme a Monnom Black, Klockworks, Soma, Ostgut Ton e poche altre. Questo dj e producer inglese è una delle figure più rispettate nel mondo della techno. Al suo fianco in questa data a Torino ci saranno i resi-

dent Seven Sins e Kessa. Q35 Via Quittengo 35, Torino Ingresso in lista nominale: 7 euro entro mezzanotte, 10 euro entro l'1.00 - 15 euro dopo Info: 3928039321- www.genauturin.com

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

Zhaoze (China / Post-rock - Progressive-rock) Sabato 19 maggio Astoria Torino H. 22.00 - ingresso gratuito Dopo il successo dei tour degli Hiperson e dei Fazi degli anni scorsi e grazie alla la collaborazione tra l’Istituto Confucio dell’Università di Torino, Waves For the Masses e Maybe Mars, arrivano anche quest’anno in Italia esperienze musicali made in China. Il quartetto dei Zhaoze presenta a Torino una performance unica nel suo genere che combina il guqin, tradizionale strumento a corde cinese, con le sonorità più moderne del Post-rock e del Progressive-rock, creando un’atmosfera onirica dai toni profondi e surreali. La band giunge in Italia sulla scia dell’entusiasmo suscitato in Asia, America ed Europa dall’originalità del suo stile innovativo, che sa congiungere tradizione e modernità con una maestria sempre assolutamente persuasiva.n The Club. Via Berthollet 13, Torino. www.astoria-studios.com

sabato 19 maggio

-NeroSud in concerto Circolo ARCI POP via Claudio Luigi Berthollet 25, Torino 3 euro riservato ai soci Tarantelle e tamurriate, pizziche, afro-cuban sound, reggae, rock I nerosud nascono nel 2013 dall'idea di José Fazari, cantante chitarrista e leader del collettivo, di origini calabresi, di creare e ricercare le sonorità del sud del mondo, unendo musicisti provenienti da diversi paesi del mondo, specialmente dall'Africa, tutti accomunati dalla passione per il ritmo e dalla musica popolare, di ogni genere, spaziando dal reggae roots alla tarantella

calabrese, ai suoni afrocubani ed arabo andalusi. Il mix di questi generi crea un sound unico

NeroSud

ed inconfondibile, che fa ballare e divertire il pubblico, coinvolgendolo in balli e ritmi del Sud del Mondo. -REAL ROCKERS live CSA MurazzI Ingresso a sottoscrizione 6 euro ore 23 reggae hip hop dancehall party 2 DJ & 2 MC Ensi, Macro Marco Madkid, Moddi Dubplates, Mash-Up & RMX Real Rockers sale in cattedra, per la prima volta, sulla consolle del Csa Murazzi di Torino per chiudere in bellezza la prima tranche del suo "Club Tour" warm up by: Marco Dread

ELLA opening act: Mano Manita

Venerdì 18 maggio Magazzino sul Po Torino riservato soci ARCI - ore 21:00 "Dentro come dirlo e basta" è uno spettacolo per ascoltare, vedere e vivere l'ultimo lavoro in studio della cantautrice Ella, come mai prima. Ai dieci brani del disco, sospesi tra cantautorato ed elettronica, in cui note malinconiche si appoggiano su parole dolci ma incisive, si aggiungono nuovi brani a suggerire quello che sarà il prossimo lavoro. “Dentro è nato per esprimere ciò che a lungo è rimasto in silenzio – racconta Ella - è il mio modo di dire “sono qui”, di affermare la mia presenza e allo stesso tempo la mia capacità di poterci stare”. Una nuova formazione salirà sul palco del Magazzino sul Po insieme a Ella: Luca Pileri (Chitarra), Alessandra Barbero (Basso), Stefano Angaramo (Batteria), Alice Ghiretti (Violoncello). https://www.facebook.com/pg/ellaofficialpage/

28

MUSICA

Ad aprire le danze Mano Manita - cantautore ma non proprio - con la sua band. Murazzi del Po, lato sinistro

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

“LA VOIX HUMAINE” E “IL SEGRETO DI SUSANNA” stagione d’opera Dal 16 al 27 maggio Teatro Regio Torino

Al Teatro Regio va in scena un dittico di opere del Novecento: Il segreto di Susanna di Ermanno WolfFerrari e La voix humaine di Francis Poulenc, dove l’universo femminile viene presentato nelle sue molteplici sfaccettature. L’intermezzo di Wolf-Ferrari è un inno all’ironia maliziosa, all’indipendenza della donna e al suo fascino; la tragedia lirica di Poulenc, su testo di Jean Cocteau, è invece un dramma della solitudine e della fragilità. Protagonista assoluta del dittico è il soprano Anna Caterina Antonacci, immensa artista capace di coniugare alla perfezione del canto una presenza scenica magnetica. Sul podio dell’Orchestra del Teatro Regio sale, per la prima volta in una produzione operistica, Diego Matheuz. Il trentenne direttore venezuelano si è formato all’interno del “Sistema”, quel miracoloso progetto musicale creato da Antonio Abreu (scomparso il 24 marzo scorso) che ha forgiato musicisti di eccezionale valore, oggi ai vertici del panorama musicale internazionale. Le regie sono affidate a Ludovic Lagarde, artista parigino dalla trentennale esperienza nel teatro di prosa, con preziose incursioni nel mondo lirico. La Prima dell’opera sarà trasmessa in diretta da RaiRadio3, mercoledì 16 maggio alle ore 20, trasmissione

condotta da Susanna Franchi. Biglietti in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio, piazza Castello 215 - Tel. 011.8815.241/242, presso Infopiemonte-Torinocultura, nei punti vendita Vivaticket, on line su www.vivaticket.it e telefonicamente al n. 011.8815.270. Per i diciottenni che desiderano utilizzare il Bonus cultura al Regio, il costo del biglietto è di € 25, per tutte le date e in tutti i settori, con la possibilità di un ulteriore biglietto a € 1. Info Tel. 011.8815.557. Per ulteriori informazioni: www. teatroregio.torino.it e www.sistemamusica.it

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

PILLAR POINT (Seattle, Indie Pop/Synthpop) + Melody Maker(s) dj set Sabato 19 maggio Blah Blah Torino - ore 22 - euro Pillar Point è il progetto dello statunitense Scott Reitherman (già Toss Me The Statue). Marble Mouth è il titolo del suo nuovo album uscito il 22 Gennaio scorso. Scott ha fatto uscire due album a nome Toss Me The Statue, Moonbeams nel 2007 e Creaturesque nel 2009, per poi annunciare nel 2013 di voler andare in direzioni Synth Pop col moniker di Pillar Point. Nel 2014 esce l’album di debutto per la Polyvinyl a cui segue nel 2016 “Marble Mouth” realizzato insieme a Kevin Barnes (Of Montreal) e con ospiti Cameron Gardner (batterista) e Philip Mayer. Prima e a seguire Melody Maker(s) dj set Blaster T. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

sabato 19 maggio

-INSOLITO JAZZ TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Ingresso euro 10 Jazz Stefano Calcagno, trombone Marco Parodi, chitarra Enrico Ciampini, contrabbasso Il trio nasce dalla passione per il linguaggio del jazz degli anni ’50 e ’60, per le sonorità acustiche e per il suonare insieme ascoltando.

InsoliTo Jazz Trio

Particolarmente stimolante è la combinazione dei tre strumenti trombone/chitarra/ contrabbasso ricca di sonorità calde e allo stesso tempo capace di garantire una componente ritmica importante. La scelta del repertorio è frutto di una attenta selezione di brani bellissimi, raramente eseguiti nei concerti jazz, ai quali i musicisti sono profondamente affezionati, e da alcune composizioni orginali di Marco Parodi. In particolare verrà proposto il jazz di Miles Davis (Dear Old Stockolm, Godchild), Sonny Rollins (If ever I would leave you), Benny Golson (Just by Myself), Ellington/Strayhorn (UMMG, The StarCrossed Lovers), Lee Morgan (Hocus Pocus), etc. I musicisti sono da tempo presenti sulla scena del jazz nazionale e internazionale vantando esperienze e collaborazioni importanti. -la kagnara in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30

Ricco aperitivo a buffet. Party rock band

La Kagnara

-Valerio Chiovarelli Quartet in concerto Le Ginestre JazzClub via Valprato 15 Torino ore 22 per info 011-23 59 854 / 349-51 62 758 Jazz Valerio Chiovarelli Quartet Special Guest Camilla Santucci

SABASABA release party

Sabato 19 maggio Magazzino sul Po Torino riservato soci ARCI - ore 21:00 I SabaSaba sono un trio composto da Tommaso Bonfilioo (nastri, drum machine, organo), Andrea Marini (elettronica, flauto, chitarra, campane) eGabriele Brokenmay (batteria, percussioni, effetti). In uscita su Maple Death Records, i SabaSaba presenteranno il loro omonimo disco tra dubbing, noise e percussioni. Murazzi del Po, lato sinistro. Ingresso riservato ai soci Arci con contributo 5 €

30

MUSICA

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

King Naat Veliov & The Original Kočani Orkestar Rivolimusica Sabato 19 maggio Maison Musique Rivoli ore 21 Concerto ore 21.00 Maison Musique Via Rosta 21, Rivoli (TO) Ingresso 12 euro, ridotto 10 Ore 23:00, Birra Ceca Pub 82 Via Alpignano 82, Rivoli "Balcani in musica" - ingresso libero Incontro con King Naat Veliov and The Original Kočani Orkestar. Intervista di Valentina Sileo e Dusko Djordjevic per BalkanRock E’ la musica degli ottoni tzigani, i “suonatori di trombe” dei Balcani occidentali: con il loro naturale dipingere ogni aspetto della vita quotidiana colta nei molteplici significati che essa rappresenta, queste melodie sanno essere al contempo struggenti e travolgenti, cariche di emozioni e forti contrasti; sono la colonna sonora che racconta e accompagna matrimoni, funerali, nascite e ogni genere di commemorazione collettiva. La musica della Kočani affonda le sue radici in questo patrimonio popolare ricco di ispirazioni e contaminazioni turche, gitane, bulgare, romene, serbe introducendo inattesi elementi di modernità grazie agli arrangiamenti di Naat Veliov. Trombe, sax, baritoni, percussioni, tuba basso di questa orchestra “originale” proveniente dalla città macedone di Kočani ci introdurranno al ricco mosaico di ritmi e melodie meticce nate dalla combinazione di

Oriente ed Occidente. Biglietti acquistabili online sul sito www.vivaticket.it o tramite prenotazione telefonica allo 011 9564408 Info e contatti Istituto Musicale Città di Rivoli Tel e fax 011 9564408 e-mail: rivolimusica@istitutomusicalerivoli.it www.istitutomusicalerivoli.it

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

31


musica: concerti, dj set, feste

MUSICA IN MENSA, MAESTRO Orchestra Suzuki di Torino diretta da Lee e Antonio Mosca Sabato 19 maggio Duomo di Torino (Cattedrale di San Giovanni Battista) h 20.30 euro 5/10 Musica fatta da bambini per altri bambini, come gesto di solidarietà. Musica “immensa” perché saranno tanti i giovani allievi dell’Orchestra Suzuki di Torino, diretta da Lee e Antonio Mosca, che sabato 19 maggio, alle ore 20.30, suoneranno insieme nel Duomo di Torino per la Onlus torinese NutriAid, dal 1996 impegnata a salvare da fame e malnutrizione le vite di tanti bambini e delle loro madri. L’Accademia Suzuki Talent Center, con la sua lunga e consolidata esperienza di formazione musicale rivolta a bambini di età compresa tra i 3 ei 16 anni e dall’approccio assolutamente innovativo (il metodo Suzuki) sceglie ancora una volta di aggiungere un “tocco di solidarietà” al suo curriculum di concerti, questa volta per garantire la mensa agli alunni della scuola di Itaosy, ad Antananarivo in Madagascar. Il ricavato della serata sarà infatti destinato al progetto di NutriAid “Merenda in mensa”, per dotare una mensa scolastica di tutto il necessario perché i bambini possano finalmente consumarvi i loro pasti. Per la maggior parte di

sabato 19 maggio

-Time Machine in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 Ingresso 5.00 euro Omaggio Pink Floyd Undici musicisti sul Palco che con musica, proiezioni video, scenografie, effetti, luci e laser vi riporteranno inesorabilmente indietro nel tempo. Ciro Cyrus Forgione (Voce/Chitarra) Cosimo Piccininno (Chitarra) Alberto Bruschi (Tastiere) Massimo Audano (Chitarra/Cori) Antonino Cicciari (Tastiere/Cori) Riccardo Arini (Batteria) Andrea Nicko Abramo (Basso) -

32

MUSICA

loro infatti la mensa della scuola è l’unica possibilità di mangiare nell’intera giornata. L’Orchestra Suzuki di Torino diretta da Lee e Antonio Mosca, espressione rappresentativa dell’Accademia Suzuki Talent Center di Torino, la più giovane orchestra da camera d’Europa, dalla sua nascita ad oggi ha tenuto più di 400 concerti. Ingresso 10 e 5 euro. Per informazioni e prenotazioni Accademia Suzuki - tel. 011 885427 info@suzukicenter.it

Maurizio Castagna (Sax) Daniela Cordisco (Cori) Chiara De Carlo (Cori) Romina Caggianella (Cori) -COVER THE TOP in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Pop - rock anni 70/80 In repertorio il rock degli AC/DC, i successi di Ligabue, Vasco, Pink Floyd, Mannoia, Donna SUMMER, Blondie, Europe, Eric Clapton, ZZ Top, Deep Purple

-Heartbreaking in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Elvis Presley Tribute Carlo Sama' (Voce) Gigi Affatato (Tastiere) Massimo Riva (Chitarra) Massimiliano Golisano (Basso) Maurizio Baldini (Chitarra) Sandro Immacolato (Batteria) HeartbreaKing, una nuova avventura di Carlo Sama' e i suoi nuovi amici.Che cosa li accomuna? Una grandissima passione per il Re, Elvis Presley! In questo tributo ripercorreranno le tappe piu' importanti della sua carriera.

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

MOZART- HAYDN Ouverture, sinfonie e forme d’autore Sabato 19 maggio Conservatorio "G. Verdi" di Torino ore 21 Tra le grandi domande poste in occasione della 31° edizione del Salone Internazionale del Libro sulla contemporaneità per il tempo che ci aspetta, una è dedicata all'arte: Che cosa vogliamo dall’arte: libertà o rivoluzione? La creazione artistica può bastare a se stessa o deve porsi l’obiettivo di cambiare le cose? Cos'è l’arte, e che cosa deve e può dare a tutti noi? In occasione dell'OFF 2018 del Salone del libro di Torino, sabato 19 Maggio alle ore 21 presso il Conservatorio "G. Verdi" di Torino l'Orchestra da Camera Giovanni Battista Polledro diretta dal Maestro Federico Bisio, propone una sua risposta agli stimoli culturali offerti dall’OFF 2018 attraverso il concerto evento Mozart- Haydn. Ouverture, sinfonie e forme d’autore� un appuntamento unico tra musica classica del passato - W.A. Mozart e J. Haydn - e in simultanea una performance di arte contemporanea (action painting in loco) dell'artista Francesco Preverino, già docente di Arte della Decorazione presso L'Accademia di Belle Arti di Torino. L'incontro tra musica classica e pittura contemporanea è un'occasione di sperimentazione linguistica sul futu-

sabato 19 maggio

-RETRO’ in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Canzoni d'autore. Un tuffo nel passato per far rivivere attraverso stupende canzoni un’atmosfera un po’ “retroâ€?. Un viaggio che parte da Mina per arrivare alla Berte’, passando da Fiorella Mannoia, il mitico Califffo, Pino Daniele, Ruggeri, Mia Martini‌ il meglio della canzone d’autore italiana. Marco Conforti -batteria

ribile delle arti grazie al processo creativo offerto dalla sinestesia. Si propone di coinvolgere i giovani all'ascolto dei grandi compositori del passato per immaginare nuovi scenari per il futuro. Costo biglietti per studenti del Conservatorio, UniversitĂ , Accademia Belle Arti 5 â‚Ź; Costo biglietti: intero â‚Ź 20; ridotto â‚Ź 15 (under 24 e over 65); prevendita presso Libreria Feltrinelli Piazza CLN 237 Torino - Circuito PiemonteTicket; - vendita diretta dalle ore 20.15 del giorno del concerto presso il Conservatorio di Torino

Max Ritorto - basso Renato Catella - chitarra Maurizio Montone - tastiere Cristian Montone - acustica Paola Banche e Elena Gallea – vocals -rebel idol in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Billy Idol

Rebel Idol

-SIX BLADE band in concerto Il Portico 26

Retrò

via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Dire Straits -Playlist dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Dance Hip Hop R&B Ognuno ha la sua Playlist. Anzi, ce n'è una per ogni occasione. Ma la Playlist del Sabato sera...Eh, quella del Sabato non ha eguali! -SoundPark dj set Fluido viale cagni 7 parco del valentino, Torino dalle 22.30 Tutti i Sabati sera al Fluido c'è SoundPark đ&#x;”Šđ&#x;˜Ž Seba.Mc@TheControls đ&#x;Ž§

STANDING OVATION Special guest CUCCHIA, dal 1984 sassofonista di Vasco Sabato 19 maggio Mc Ryan's Moncalieri (TO)

Grande serata di musica e divertimento al Mc Ryan's con la musica di Vasco Rossi interpretata dai bravissimi Standing Ovation che per l'occasione avranno con loro un ospite di prestigio: Andrea Innesto Cucchia. Sassofonista bolognese, ANDREA INNESTO dal 1984 entra ufficialmente nella band di Vasco Rossi. Mc Ryan's Torino Viale Europa, 60 - Moncalieri (To) per info e prenotazioni: 348.8685377 - 340.7875963

34

MUSICA

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Orchestra e Coro del Teatro Regio Verdi e Beethoven per il debutto di Alessandro Cadario Domenica 20 maggio Teatro Regio, ore 20.30

Alessandro Cadario dirige l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio in un concerto dedicato a due colossi della storia della musica: Ludwig van Beethoven e Giuseppe Verdi. A differenza di quanto previsto inizialmente, Cadario sostituisce il direttore Pinchas Steinberg impossibilitato a prendere parte al concerto a causa di improrogabili impegni familiari. Alessandro Cadario è attualmente Direttore ospite principale dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano. Direttore d’orchestra dal gesto raffinato ed espressivo, si distingue per la presenza carismatica e le sue interpretazioni meditate e convincenti, sia nel repertorio sinfonico sia in quello operistico. Cadario rivolge la sua attenzione anche alla musica contemporanea, che interpreta con particolare dedizione vista la sua duplice natura di direttore e compositore. Le sue composizioni sono state presentate in prima assoluta al Lincoln Center di New York, al Teatro dell’Opera di Darmstadt e al National Concert Hall di Taipei. I biglietti per il concerto sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio (aperta da martedì a venerdì ore

10.30-18, sabato 10.30-16 e un’ora prima del concerto - Tel. 011.8815.241/242). Primo settore € 29, secondo settore € 25, terzo settore € 22. Ridotti: € 25, € 23, € 20 (riservati agli over 65 e agli abbonati alla Stagione d’Opera e di Balletto 2017-2018); un’ora prima del concerto, eventuali posti disponibili saranno messi in vendita al prezzo di € 15.

sabato 19 maggio

preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo

-MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del 2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un

-REGGAETON Party dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 21:00 (apericena) fino a tarda notte. Free Shot & Candy Free per tutte le donne! Dancefloor al coperto, parcheggio ampio e libero nei dintorni.

Around Fabio Della Torre (Bosconi Records - Minimono) Sabato 19 maggio Rush club Torino ore 23:00 Around Djs (elettronica): Resident djs: Anjean - Dibba - Raz Special guest dj Fabio Della Torre Nel 2008, Fabio fonda Bosconi Records e poco più tardi la sorella minore Bosconi Extra Virgin dedicata a sonorità più disco e funk. La label sta ottenendo larghi consensi ne sono testimonianza i recenti showcases della label nei templi della musica elettronica quali il Berghain / Panorama Bar e al Treso di Berlino. Di prossima uscita un po di remixes di minimono su labels ita-

36

MUSICA

liane ed un nuovo EP su Robsoul Recordings. Rush Viale Cagni 7 Torino

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

ORNELLA VANONI La mia storia

Lunedì 21 maggio Teatro Colosseo Torino ore 21 Dopo la straordinaria partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo in trio con Bungaro e Pacifico, Ornella Vanoni torna in teatro con La mia storia. Grazie al talento interpretativo che da sempre la contraddistingue, l'artista milanese guiderà il pubblico del Teatro Colosseo in un affascinante viaggio tra le canzoni che l’hanno resa una delle più grandi cantanti italiane, da L’appuntamento a Senza Fine, da Una ragione di più a Rossetto e cioccolato, da Vai, Valentina a Imparare ad amarsi. Poltronissima euro 70,40 / poltrona euro 58,65 / galleria A euro 41,10 / galleria B euro 29,40. Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 - Torino 011.6698034 - 011.6505195

domenica 20 maggio

-Bluegrass Brunch! live Da Emilia corso San Maurizio, 47, Torino dalle ore 13:00 alle ore 15:00 A pranzo con The Trivettes Bluegrass Brothers Metti un pranzo Da Emilia con banjo, contrabbasso e chitarra, zuppe, vellutate, torte

Trivettes Bluegrass Brothers

salate e dolcetti. Prelibatezze musicali e non. Alcuni dicono che sembra di essere a New York, altri narrano di atmosfere da chiringuito, altri ancora di sensazioni che arrivano da Berlino. Emilia è Emilia, dico io. The Trivettes Bluegrass Brothers è una band nata nel 2014 a Pinerolo, in provincia di Torino, con l’intento iniziale di suonare i classici della musica Country (Johnny Cash, Hank Williams, etc.) aggiornandone le sonorità, con incursioni Folk e Blues.

4 amici con una grande passione per gli Iron Maiden. Dopo circa 2 anni, ai 4 si aggiunge Chris (Waste Pipes) alla voce, cantante molto vicino alle sonorità vocali dei Maiden. Ad inizio 2018, dopo innumerevoli cambi, alle pelli entra Marco, batterista con grande influenza maideniana, il quale completa la band, assolutamente fedele ai Maiden originali

-Seven Sons in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Tributo Iron Maiden Seven Sons nascono nel 2015 dall'idea di

I Solisti Aquilani festeggiano 50 anni di attività / Unione Musicale Domenica 20 Maggio Alba, Auditorium Fondazione Ferrero Con il concerto di domenica 20 maggio (Alba, Auditorium Fondazione Ferrero, ore 16,30) l’Unione Musicale festeggia i 50 anni di attività dei Solisti Aquilani. La formazione, regolarmente ospite dell’Unione Musicale dal 1974, manca da Torino dal 1996: sono stati anni di febbrile attività in Italia e all’estero, durante i quali I Solisti Aquilani si sono affermati come realtà di eccellenza, che ha contribuito in modo determinante all’affermazione dell’immagine dell’Abruzzo come una regione vivace e feconda. «I Solisti Aquilani – dichiarano in una recente intervista rilasciata in esclusiva per l’Unione Musicale – hanno tra le proprie specificità la promozione e la valorizzazione del territorio che li rappresenta […]. Il terremoto del 2009 ha di fatto radicalizzato quella che era già una

peculiarità, trasformando un proposito e un obiettivo in una missione ». BIGLIETTERIA Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

Peter Bence il fenomenale pianista crossover tra classica e pop Martedì 22 Maggio Teatro Colosseo Torino Dopo il successo dello scorso dicembre al Teatro Dal Verme a Milano e al Politeama Rossetti a Trieste, Peter Bence, il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop, approda per quattro date nei principali teatri italiani. Ha collezionato diversi premi e primati, tra i quali il Guinness World Record per il "Most Piano Key Hits in One Minute", dal gennaio del 2012 fino a giugno 2017. Nell'ultimo anno si è esibito in 20 paesi in 4 continenti e ha partecipato tra l'altro ai BBC's Proms a Hyde Park a Londra dove si è esibito davanti a 50.000 spettatori. Il punto di forza di Peter Bence è stato riuscire ad abbattere le barriere tra la musica classica e quella pop, grazie ad uno stile espressivo e moderno portando il pianoforte ad un nuovo livello, tanto da ispirare le giovani generazioni di musicisti e amanti della musica

domenica 20 maggio

-GREEN DAY FEST 2018 concerti Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 20.30 gratuito Raduno Nazionale dei fan dei Green Day Nel corso dell’evento 4 tribute band dei Green Day suoneranno i maggiori successi dei Green Day: KILLTHEDJ (Piemonte) FREE DAY (Campania) EAST BAY EAST BAY - (Lombardia) SWEET CHILDREN (Marche) Nell’ottica di valorizzare e dare spazio a progetti inediti, al Green Day Fest si esibiranno 2 band pop punk/punk rock: PLUG OUT HEAD (Reggio Calabria) Punk Rock/Alternative FLATMATES 205 (Torino) Pop Punk

di tutto il mondo. Poltronissima € 47,00 Poltrona A € 42,30 Poltrona B € 42,30 Galleria A € 37,60 Galleria B € 32,90 T 011 6698034 - 011 6505195

Sarà ospite Emanuele Binelli, autore dei libri sui Green Day editi da Arcana Edizioni (“Green Day. Uno! Dos! Tré! Testi commentati” e “Uno! Dos! Tré! ..Cuatro! Green Day in Italia”). L'evento sarà presentato da Nello (Free Day)

-TRANSITORIUS JAZZ QUARTET in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Il gruppo, formatosi recentemente su iniziativa del contrabbassista Aldo Gavina, è composto da elementi che hanno maturato esperienze nell’ambito di tutti i generi musicali. Il comune interesse per il Jazz ha portato alla definizione di un repertorio che include, oltre ai grandi classici del mainstream, brani anni ’60 e ’70 di Joe Henderson, Sonny Rollins, Wayne Shorter, Benny Golson e Horace Silver Fabrizio Momo – Sax tenore Carlo Carrà - Pianoforte Aldo Gavina – Contrabbasso Roberto Sacchi – Batteria

Isabel Trio serie Schumann / Unione Musicale Martedì 22 maggio Teatro Vittoria Torino Con l’ultimo appuntamento volge al termine la serie concertistica che l’Unione Musicale di Torino, in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi, dedica al compositore Robert Schumann. Otto concerti che hanno visto protagonisti sul palco del Teatro Vittoria una quarantina di solisti, scelti tra i migliori allievi ed ex allievi del Conservatorio di Torino, per un repertorio che ha alternato grandi capolavori della musica da camera e della liederistica a pagine di più raro ascolto. Le giovani musiciste torinesi dell’Isabel Trio, Giulia Manfredini (violino), Lucia Sacerdoni (violoncello) e Francesca Lo Verso (pianoforte) saranno protagoniste, nell’ultimo appuntamento di stagione, di un capolavoro assoluto del repertorio da camera, il Trio con pianoforte op. 80, composto a Dresda nel 1847. Il concerto è

38

MUSICA

alle ore 20 ed è preceduto da una guida all’ascolto alle ore 18.30 a cura di Antonio Valentino e da un aperitivo offerto al pubblico alle 19.30. Poltrone numerate, euro 20 in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online su www.unionemusicale.it

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

The Oblivians uno dei più influenti gruppi garage punk/punk blues degli anni novanta Martedì 22 Maggio sPAZIO 211 Torino ore 22 euro 15 Gli Oblivians, originari di Memphis (Tennessee), sono stati uno dei più influenti gruppi garage punk/punk blues degli anni novanta. I tre membri, Greg Oblivian (Greg Cartwright), Jack Oblivian (Jack Yarber), ed Eric Oblivian (Eric Friedl), si alternavano tra batteria, chitarra e voce, sia in studio che durante i concerti. Jack Oblivian ha anche collaborato con gli Impala e attualmente suona con i Tearjerkers. Nel passato ha suonato anche con Tav Falco & The Unapproachable Panther Burns, Knaughty Knights, South Filthy, The Cool Jerks, The Limes e Natural Kicks. Greg e Jack Oblivian hanno suonato assieme anche nei Compulsive Gamblers, una band che proponeva un garage rock/ rhythm and blues più convenzionale. Greg ha dato vita ai The Reigning Sound, e ha prodotto gli album di Mr. Airplane Man e The Deadly Snakes. ric Oblivian ha fondato una propria etichetta discografica, la Goner Records, ha registrato un album con Jay Reatard dei

domenica 20 maggio

-THE JAZZ RAPSODY COLLECTIVE! VOL. 4 live Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 L’Hip hop e il Jazz ancora una volta insieme on stage! La serata Jazz / Hip Hop più rivoluzionaria di Torino, dopo il grande successo delle prime puntate è arrivata alla 4a edizione! Anche questa volta sentirete nuovi sounds, grandi ospiti, emozioni e esperienze uniche che vi faranno passare una bellissima

Reatards e King Louie Bankston dei Royal Pendletons Opening: SLOKS sPAZIO211 Via Cigna 211, Torino 011.19705919

serata nella magica atmosfera del Jazz Club Torino! On stage la resident band d’eccezione: Manfredi Crocivera -Drums Luca Romeo -Bass Marcello Picchioni-Keyboards Silvio Defilippi-Sax & Keyboards Alp King -MC Fabio Fabienjy Giacalone -Voce Feib – Turntables

Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito MAX ALTIERI organizzatore dell'appuntamento del Martedì sera da 12 anni, affiancato dal cantante JOE NICOLOSI. Chicago Blues, Jump, Rhythm&Blues pronti per l'uso e da condividere con gli altri musicisti sul palco per dar vita a coinvolgenti jam session durante l'arco della serata.

martedì 22 maggio -Jam session blues live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino

Alessandra Salerno Crisalide Live. Opening act Mano Manita ore 21:45 Martedì 22 maggio Pop Torino ore 22.20 riservato soci ARCI Arriva al POP Alessandra Salerno, cantautrice, musicista e stilista siciliana. Immersa nel mondo del folk, nel 2015 diventa simbolo e il volto della terza edizione di The Voice Of Italy, i suoi video virali fanno il giro del mondo arrivando pure in Sud America con Milioni di views e migliaia di share spontanei . Madrina ed Endorser internazionale dell’autoharp, strumento americano ibrido che diventa il suo inconfondibile segno di stile. Voce per la soundtrack list della fiction televisiva italiana “amore pensaci tu” nel 2016, Amnesty International - Italia la sceglie per lo spettacolo dell’assemblea nazionale del 2017 , anno che vede il suo debutto come attrice nello spettacolo teatrale “Shakespeare in Brexit” nel doppio ruolo di Giullare e Ophelia; calca i teatri di pietra, collabora con l’orchestra stabile del Teatro Massimo di Palermo e l’orchestra jazz siciliana; protagonista dopo Lenny Kravitz della

seconda serata del GOOGLE CAMP. Via Claudio Luigi Berthollet 25, 10125 Torino

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


musica: concerti, dj set, feste

JACK SAVORETTI Acoustic nights live Mercoledì 23 maggio Teatro Alfieri Torino ore 21.00 Continua il successo dell’“Acoustic Nights Live”, il nuovo tour acustico di Jack Savoretti. Il progetto nasce dopo il successo di “Sleep No More” e dell’edizione speciale “Sleep No More – special edition” (Bmg Rights Management/Warner), che comprende un secondo disco contenente rare e inedite versioni acustiche di brani del repertorio del cantautore italo-inglese. Da qui l’idea di un live completamente acustico ambientato nei migliori teatri della tradizione italiana dove il cantautore sia circondato dalla bellezza dell’arte di questi luoghi. Jack Savoretti suonerà in quintetto con il suo chitarrista Pedro Vito Vieira De Souza, il suo pianista Nikolaj Torp Larsen, e, direttamente dalla band di Paolo Conte, Piergiorgio Rosso, al violino, e Francesca Gosio, al violoncello. Ad aprire tutte le date del tour sarà Enrico Giaretta, pianista e cantautore che vola e fa volare, non solo in senso figurato ma anche nella realtà. Un personaggio singolare: un cantante aviatore o, potremmo dire, un Cantaviatore. Teatro Alfieri Piazza Solferino, 4 PREZZI € 36,80 / € 43,70 / € 50,60 Prev www.ticketone.it

martedì 22 maggio

-Polincontri live Politecnico di Torino corso Duca degli Abruzzi 22, Torino ore 18,30 tel. 011.090.7926/7806 www.polincontri.polito.it/classica/ Conferenza-concerto realizzata dagli studenti dei corsi della Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio ‘G. Verdi’ di Torino e del corso di laurea in Ingegneria del Cinema del Politecnico di Torino

martedì 22 maggio

-Max Gallo 4et in concerto Blah Blah via Po 21 Torino ore 21.30 ingresso libero Jazz night Massimo Gallo, nato a Torino, inizia lo studio della chitarra classica negli anni

Max Gallo

40

Ottanta, a dodici anni, e si diploma sotto la guida del maestro Daccò in Chitarra Jazz, Armonia, Arrangiamento e Composizione. Ha suonato e collaborato con Luciano Milanese, Gianni Cazzola, Riccardo Zegna, Emanuele Cisi, Felice Reggio, WAlly Allifranchini, Sandro Gibellini, Scott Hamilton, John Riley e altri.

Mercoledi 23 maggio

-Kebrah in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 20.30 gratuito Hard'n'Heavy Uniti nell'aprile 2013 dalle menti di Pi (voce e chitarra ritmica), Raff (basso), Ale (chitarra solista) e Sara (batteria), il quartetto si getta nella mischia del rock lasciando subito un'impronta nell'underground torinese, calcando vari palchi e riscuotendo sempre un meritato successo. Dopo 2 anni la batterista Sara deve lasciare la band per motivi personali. Il suo posto viene occu-

Kebrah

MUSICA

pato da un amico di vecchia data nonchè grande batterista: Gianni, grazie al quale la band continua dritta sulla propria strada senza peccare mai. A Luglio del 2016 il bassista Raff lascia il gruppo e subentra Frank proveniente dai Last Bullet Tributo Megadeth. -Jam session rock live ll Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore


musica: concerti, dj set, feste

Yuja Wang conclude la stagione 2017-2018 dell’Unione Musicale

Giovedì 24 maggio Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto Torino ore 21 Con il recital di Yuja Wang – giovedì 24 maggio 2018 presso l’Auditorium del Lingotto alle ore 21 (serie pari e dispari di abbonamento) – si conclude l’attuale Stagione concertistica dell’Unione Musicale di Torino. Il concerto sostituisce quello di Murray Perahia (previsto sabato 26 maggio) che il maestro ha annullato per motivi di salute. Acclamata dal “New York Times” come «una dei migliori giovani pianisti in circolazione» ed elogiata dal “Sydney Morning Herald” per la sua «tecnica sbalorditiva», Yuja Wang si è assicurata un posto di rilievo nel novero dei migliori interpreti musicali del mondo, grazie alla sua qualità unica di riunire raffinatezza tecnica, talento musicale, virtuosismo e sensibilità emotiva. L’intensa potenza delle sue interpretazioni nasce dalla straordinaria presenza scenica e da una naturale affinità con un repertorio che spazia da Mozart a Gershwin. Poltrone numerate, euro 35 in vendita online e presso la biglietteria di Unione Musicale; ingressi, euro 25 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni

giovedì 24 maggio

-NANDHA BLUES in concerto Blah Blah via Po 21 Torino ore 22.00 ingresso libero It, Southern Rock Blues Max Arrigo è il fondatore dei Nandha Blues Band, un classic power trio, con sonorità che trovano le loro radici nel “profondo sud”. Ben noto per il suo stile chitarristico, emerge la tecnica slide che ha come riferimento grandi axemen quali Duane Allman, e tra i più attuali Derek Trucks. Nandha è un progetto musicale internazionale fin dal 2010, include i talentuosi musicisti italiani Alberto Fiorentino al basso e Roberto Tassone alla batteria.Ciò che unisce i membri della band è il gusto per l’improvvisazione basata sul blues, sul rock e un po’ di jazz. La band nel corso degli anni si è esibita sui palchi di rinomati blues club europei ed americani, nel settembre del 2018 sono stati invitati all’Hotsprings Blues Festival in Arkansas come unica

Nandha Blues

in vendita il giorno del concerto presso l’Auditorium del Lingotto dalle ore 20.30 BIGLIETTERIA Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it orario: martedì e mercoledì 12.30-17 – giovedì e venerdì 10.30-14.30

band europea. Lo spettacolo è composto da canzoni originali, contenute nel nuovo cd "Black Strawberry Mama" un album con una forte influenza anni 70, prodotto per l’etichetta americana Grooveyard Records. I Nandha, inoltre, eseguono dal vivo alcuni classici del rock tratti dal repertorio degli Allman Brothers, Jimi Hendrix, Cream, Gov't Mule e Mountain. -Agherdoss in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Presentazione EP "Primo Respiro" "Primo Respiro" è il risultato di 3 anni trascorsi da questi ragazzzi insieme a suonare, divertirsi e anche un po' azzuffarsi. Dopo un inverno passato in studio, tornano coi piedi sul palco e con in mano un disco da condividere. Ospiti della serata: TWANG e FUSARO I Twang nascono alla fine del 2015, quando cinque giovani musicisti di Torino, provenienti da diverse esperienze artistiche, scoprono di avere un’intesa musicale immediata. Il risultato è un rock granitico e visionario, venato di blues e psichedelia, con testi in italiano.

“Nulla si può controllare” è il titolo del loro EP di esordio, da cui è tratto il video del primo singolo “Neanche un colpo” che ne anticipa l’uscita. Fusaro è un giovane cantautore torinese. Tutto nasce chitarra e voce, così i primi live. Il 7 giugno 2017 pubblica il suo EP d'esordio "Si fa in un attimo", la cui produzione artistica è stata seguita da Cosimo Morleo. I 5 brani selezionati rappresentano la cristallizzazione di un percorso di scrittura durato circa tre anni. Selezionato per il progetto _reHUB di Reset Festival Torino 2017 ha lavorato al fianco di Federico Dragogna (i Ministri) e Ale Bavo durante la produzione di un brano inedito, “28 dicembre”

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

41


musica: concerti, dj set, feste

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai L’Olandese volante diretto da Conlon Giovedì 24 e sabato 26 maggio Auditorium Rai Torino Richard Wagner la definì il primo dramma musicale con cui cominciò la sua carriera di “poeta” e terminò quella di “librettista”. È l’opera romantica Der fliegende Holländer (L’Olandese volante), al centro del concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma giovedì 24 maggio alle 20.30 (turno rosso) all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. Proposto in forma di concerto, il lavoro prosegue il ciclo delle grandi opere wagneriane inaugurato la scorsa stagione dal Direttore principale James Conlon con il primo atto della Walküre. Ad interpretarlo, insieme al Direttore principale Conlon, un cast di voci internazionali di sicuro prestigio come il baritono Tómas Tómasson (L’Olandese), il basso Kristinn Sigmundsson (Daland), il soprano Amber Wagner (Senta), il mezzosoprano Sara Murphy (Mary), il tenore Rodrick Dixon (Erik), il tenore Matthew Plenk (timoniere di Daland), affiancati dal Coro Filarmonico Slovacco e dal Coro Maghini. Quarta opera wagneriana dopo quelle della giovinezza, rappresentata per la prima volta a Dresda il 2 gennaio 1843, l’Holländer è il primo lavoro cui il compositore imbocca la via maestra della propria estetica. La concezione del libretto, adattamento dello stesso Wagner da una novella di Heine (Die Memoiren des Herrn von

giovedì 24 maggio

-rainbow on the rock live Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Concorso band emergenti Organizzato da Sala Prove Rainbow music Finale

-Carletto e Gli Impossibili in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino

42

MUSICA

Schnabelewopski), si riallaccia alla leggenda nordica dell’Olandese volante, condannato dal demonio a vagare in eterno per i mari. Il concerto è replicato sabato 26 maggio alle 20.00 (turno blu) con collegamento diretto su Radio3 e trasmissione nel circuito Euroradio. Biglietteria Auditorium Rai “A. Toscanini” – via Rossini 15 - 10124 - Torino Tel: 011/8104653 – 8104961 Poltrona numerata Platea 30,00 euro Poltrona numerata Balconata 28,00 euro Poltrona numerata Galleria 26,00 euro

Tel 3409883436 ore 22:00 Ingresso 5.00 euro Party band Carletto e gli Impossibili comparvero nei primi anni 90 per opera dell'allora giovane e talentuoso chitarrista Carlo Rubietti ( Maialook, Aritmica, Knock-Out).Il gruppo si propose come sorta di all stars band di lusso con musicisti intercambiabili molto noti nell'ambiente musicale torinese Roberta Bacciolo - Voce Gianni Agnolon - Voce Sergio Toya - Voce Carletto - Chitarra Ciccio Cubal - Basso Carlo Bagini - Tastiere Gabriele Fabietti - Batteria

-CETRI! 5et in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Jazz Formazione a geometria variabile che si muove nello spazio tra il cool jazz di Chet Baker e Miles Davis e l'hardbop di Horace Silver e Lee Morgan. Novanta minuti di jazz piacevole ed accattivante, non senza ironia ed autoironia Dante Arnoldi | sax Fulvio Vanlaar | flicorno Dante Arnoldi | sax Gianni Santoro | chitarra Riccardo Ruggieri | batteria

Carletto e gli Impossibili Cetri


musica: concerti, dj set, feste

FEDERICA CARTA La talentuosa cantautrice finalista della XVI edizione di Amici Venerdì 25 maggio Hiroshima Mon Amour Torino ore 20.30 euro 20 Cantautrice talentuosa e finalista della sedicesima edizione di Amici di Maria de Filippi, Federica Carta debutta con il suo primo tour in 10 club. L’omonimo album d’esordio, rilasciato per Universal Music Italia e prodotto da Andrea Rigonat (Elisa), è certificato disco di platino. Con 1 milione di follower sui social, il singolo "Irraggiungibile" cantato insieme a Shade è certificato doppio platino, ed il videoclip ha superato le 50 milioni di views. Il 23 marzo è uscito su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo "Sull'orlo di una crisi d'amore" cantato in coppia con La Rua. Il 13 aprile il suo nuovo album "Molto più di un film". Hiroshima Mon Amour via Bossoli 83, Torino hma@hiroshimamonamour.org / 011 3176636

giovedì 24maggio

-GROUND NOISE band in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena I grandi successi internazionali del Rock anni 70, interpretati con passione da una band, al suo esordio al Portico26, ma che si è già esibita con successo altrove

-Marylou dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 19:00 fino a tarda notte. Apericena con buffet dalle 19:00 alle 23:00, dopo dancefloor. Resident djs: LucaRelli Manetti e Yves Le Funk. Marylou è una donna che non perde le buone abitudini: da due anni a questa parte ogni giovedì fa festa al Kogin's di Torino, partendo con una bella cena e poi si scatena nel ballo fino a tarda notte.

venerdi 25 maggio

-LEMANDORLE in concerto Blah Blah via Po 21 Torino ore 22.00 ingresso 7 euro It, indie-rock, elettro-pop, cantautorato – INRI A seguire Goodtimes dj set by Giorgio Valletta & Seba Mc. -radiosonic in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Tributo Negramaro e repertorio internazionale -Goodfather of Soul & Funky Machine in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro Omaggio James Brown -Stereothomy in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Alan Parsons Tributeband

-jungle fever in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Santana -MINE VAGANTI in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Tributo a Mina -milf 182 in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 ore 22.30 Tributo Blink 182 -REWIND in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Vasco -five against one in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Peal Jam

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

43


il calendario concerti Di nazionalità inglese, è cantante, musicista e poeta

album d’esordio “Polaroid” ha sancito un grande successo

BILLY IDOL: 28/06 Arena Live (Esterno Geox), Padova - dalessandroegalli.com

CAT POWER: 4/06 Hiroshima Mon Amour, Torino 28 euro + prevendita La cantautrice statunitense ritorna dal vivo, a distanza di sei anni dall’ultimo album in studio, per l’unica data italiana in solo per l’anteprima del Flowers Festival.

BLACKBERRY SMOKE: 18/10 Alcatraz, Milano euro 25,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto www.barleyarts.com

…A TOYS ORCHESTRA: 18/05 sPAZIO211, Torino euro 12 infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com Presentazione album “Lub Dub” in uscita per Ala Bianca Group il 27 Aprile Action Bronson: 4/07 Magnolia Milano euro 26,00 + €3,90 pr Uno dei fenomeni hip hop

Poltronissima euro 51,75 Poltrona A Numerata 40,25 Poltrona B 28,75 ANDERSON .PAAK: 18/07 Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) Early Bird: euro 30,00 + prev. www.barleyarts.com Andrea bocelli 28 e 30/07 Lajatico (Pisa), ore 20.15 Biglietti Vivaticket "Andrea Chénier" di Umberto Giordano.

BLOSSOMS: 18/10 Tunnel Club - Milano Il loro album di debutto nominato ai brit awards subito alla #1 della uk chart

CESARE CREMONINI: 15/06 Stadio G. Teghil, Lignano; 20/06 Stadio San Siro, Mi; 23/06 Stadio Olimpico Roma; 26/06 Stadio Dall'Ara, Bo Biglietti: livenation.it, ticketone.it

BONOBO: 12/06 Etes Arena Flegrea, Napoli Prevendite: www.diyticket.it

CHARLOTTE GAINSBOURG: 9/06 Circolo Magnolia, Milano

BRIAN WILSON: 11/08 Teatro Antico di Taormina Da 45 a 75 euro + prev www.ticketone.it Il fondatore dei Beach Boys festeggerà insieme al pubblico italiano il 52° anniversario della pubblicazione di “PET SOUNDS”

CHICK COREA AKOUSTIC BAND: 14/07 Auditorium Parco Della Musica, Roma; 16/07 Festival Villa Arconati, Mi; 23/07 Piazza SS Annunziata, Fi Chick Corea – piano John Patitucci – bass Dave Weckl – drums

CIGARETTES AFTER SEX: BURT BACHARACH: 25/07 Teatro Romano Ostia di 7/07 tener-a-mente, Gardone di Antica www.dalessandroegalli.com Riviera (BS); ARCTIC MONKEYS: 26-27/05 Summer fest, Cavea 9/07 Ferrara sotto le stelle CAETANO VELOSO: auditorium parco della musica Euro 25,00 + € 3,75 prevendita; 13/07 Corte del Castello Roma da 40 a 50 euro + pr 10/07 Rock in Roma, Teatro Visconteo, Pavia; 04/06 Mediolanum Forum, Mi Romano di Ostia Antica 15/07 Umbria Jazz, Perugia; da 40 a 55 euro + pr Euro 25,00 + € 3,75 prevendita Special Guest CAMERON AVERY 17/07 Parco Archeologico Scolacium, Roccelletta di Borgia; Ticketone - www.ticketone.it ARMORED SAINT: 21/07 Auditorium parco della CLAUDIO BAGLIONI: ALBERT HAMMOND JR: 11/11 Legend Club, Milano Musica, Roma 23e24/11 Pala Alpitour, Torino 11/07 Magnolia, Segrate (MI) 25 euro + p su circuiti Mailticket e CALcutta: TicketOne.it, info www.fepgroup.it 20,00 euro + d.p su www.comcer- Ticketone. 21/07 Stadio Francioni, Latina; to.it e www.ticketone.it Gli Armored Saint eseguiranno coez: 6/08 Arena di Verona + Guest Il chitarrista degli Strokes presen- per intero il loro storico album 19/07 Flowers Festival, Parco Biglietti: 25/30/35/40 euro + dp ta il quarto lavoro solista, “Francis Symbol of Salvation (1991) della Certosa di Collegno Sciarpa omaggio Trouble”. 22 euro + prevendita ASTRO festival: www.dnaconcerti.com ALBERT LEE: 30/06 Magnolia, Milano DAMIEN JURADO: 20/07 Estate Sforzesca c/o Apertura porte: 19,00 – chiusura: CAPAREZZA: 1/07 Collisioni, Barolo (CN); 29/10 Arci Bellezza, Milano; Castello Sforzesco, Milano 04:00 Biglietto: 30 euro+d.p. 9/07 Stupinigi Sonic Park 30/10 Monk, Roma; con Jon Hopkins • Âme • Euro 25,00 + prev. Nichelino (TO) @ Palazzina di 1/11 Barezzi Festival, Parma; George Fitzgerald 21/07 Brugnera (PN), Blues in Caccia di Stupinigi Ross From Friends • Gigi Masin Villa – Parco di Villa Varda 2/11 Bronson, Ravenna Euro 25,00 + d.p. posti in piedi • Boys Noize Biglietti: € 20,00 + prev. www.comcerto.it CARL BRAVE X FRANCO 126: BEN HOWARD: DAMIEN RICE: ALBOROSIE: 14/07 Flowers Festival, Parco 4/07 Tener-a-mente, Gardone 19/07 Flowers Festival, Parco 15/07 Anfiteatro Falcone E della Certosa di Collegno Riviera (BS) Anfiteatro del della Certosa di Collegno eu 20 Borsellino – Zafferana Etnea (CT); 20 euro + prevendita Vittoriale da 26 a 42 euro + pr 19/07 Belvedere Di San Leucio – Anastacia: info www.flowersfestival.it Caserta; BENJAMIN CLEMENTINE: 28/06 Anfiteatro dell'Anima, Tel 011 3176636 19/07 Magnolia, Milano Dsco del 2017 per Rolling Stone e 22/07 Teatro Romano Ostia Antica Cervere (CN) www.ticketone.it euro 27 + pr Poltronissima Gold euro 74,75 certificato disco d’oro, il loro Info livenation.it ALANIS MORISSETTE: 9/07 Roma Summer Fest – Auditorium Parco della Musica (Cavea); 10/07 Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo; 25/07 Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI (San Siro)

44

MUSICA


il calendario concerti DANKO JONES: 29/11 Legend Club | Milano, 30/11 Orion Club | Roma, 1/12 Rock Planet (RA) Tre date in puro stile rock 'n roll per la band canadese DAVID BYRNE: 16/07 Teatro degli Arcimboldi, Milano Biglietti su TicketOne Il leader dei Talking Heads presenta American Utopia DAVID CROSBY: 11/09 Teatro dal Verme, Milano; 13/09 Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com Il pioniere del folk-rock, due volte Rock and Roll Hall of Fame DEEP PURPLE: 11/07 Stupinigi Sonic Park (TO) Parco della Palazzina di Caccia Da € 50,00 + d.p. posti numerati Biglietti in vendita su ticketone.it DEMI LOVATO: 27/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (Bo) www.vivoconcerti.it

Depeche Mode: 2/07 Collisioni 2018, Barolo www.ticketmaster.it www.ticketone.it . DON BROCO: 26/05 Serraglio, Mi eu 25 + prev. ECHO & THE BUNNYMEN + MY BLOODY VALENTINE: 25/08 TODAYS. Il festival sPAZIO211 open air - Torino euro 25 www.ticketone.it A Torino una delle rock band britanniche più influenti della storia moderna, passati alla storia con tre dischi d’oro e tredici album di successo. La stessa sera a Torino My Bloody Valentine Editors + ARIEL PINK: 26/08 TODAYS. Il festival sPAZIO211 open air - Torino euro 25 www.ticketone.it La band inglese più amata del rock indipendente mondiale, reduce dall'affollatissimo show al Forum di Milano, al Todays con Ariel Pink, una delle figure più sfuggenti del nuovo pop psichedelico, tra i più eclettici ed inno vativi artisti in ambito under-

ground del terzo millennio e fra i Da 32 a 65 euro su ticketone massimi ispiratori del sound lo-fi, Presentazione “Essere Qui” ELS: 23/06 Cesena, Acieloaperto – Rocca Malatestiana Biglietto: € 27,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto Elio e le Storie Tese: 29/06 Collisioni Barolo (CN) ELTON JOHN: 29-30/05/2019 Arena di Verona www.dalessandroegalli.com ELVIS. THE WONDER OF YOU TOUR: 14/06 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com Lo show ufficiale prodotto direttamente a “Graceland” per il 40° anniversario della morte di Elvis Eminem: 7/07 Area Expo - Experience Milano posto unico: 74,75 euro Biglietto PIT: 92,00 €euro VIP Upgrade: 192,00 €euro Emma: 19/05 Pala Alpitour, Torino

FABRI FIBRA: 17/07 Flowers Festival Parco della Certosa di Collegno (To) (Ingresso 25 euro + prevendita info www.flowersfestival.it Presentazione “Fenomeno” FABRIZIO MORO: 16/06 Stadio Olimpico di Roma www.fepgroup.it. 23/07 GruVillage, Grugliasco (TO) www.gruvillage.com FANTASTIC NEGRITO: 6/06 Parco Tittoni, Desio (MB); 7/06 Covo Summer Club, Bo 8/06 Monk, Roma Euro 5,00 + prev. / 18,00 in cassa la sera del concerto Federica carta: 25/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org FIDLAR: 10/07 festival Acieloaperto di Cesena www.acieloaperto.it

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti FINk: 29/07 Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme (PD); 30/07 Mojotic c/o Teatro Conchiglia, Sestri Levante (GE) www.barleyarts.com

Parterre euro 42 + prevendita Tribuna Centrale 42 + prevendita Tribuna Mediana 42 + prevendita Tribuna Laterale 35 + prevendita Tribunetta Alta 35 + prevendita www.livenation.it

FOO FIGHTERS + The Kills, + Wolf Alice + Frank Carter 14/06 Firenze Rocks, Visarno Arena – Parco delle Cascine www.firenzerocks.it www.ticketone.it www.ticketmaster.it,

G-EAZY: 17/05 Fabrique, Milano 30 euro + dp Prevendite www.ticketone.it

FRANZ FERDINAND: 11/07 Anfiteatro del Vettoriale a Gardone Riviera (BS) www.ticketone.it www.geticket.it FREAK & CHIC AT AUDITORIUM: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo www.ticketone.it 10/07 Suzanne Vega; 16/10 Olafur Arnalds FRANZ FERDINAND + MOGWAI: 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea

GEMITAIZ: 21/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno (To) euro 20 + pr. info www.flowersfestival.it - info@flowersfestival.it GEORGE EZRA: 26/10 Fabrique, Mi euro 25 + pr Ghali: 20/10 Pala Alpitour, Torino Prev www.ticketmaster.it www.ticketone.it GORAN BREGOVIC: 25/07 Corte del Castello Visconteo, Pavia www.fraschinimusicfestival.com

GORILLAZ: 12/07 Lucca Summer Festival www.summer-festival.com La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett Graham Nash: 30/06 I Suoni Delle Dolomiti, Val di Fassa (Tn); 1/07 Piazza Leopardi, Recanati; 2/07 Casa Del Jazz / Summer Time 2018, Roma; 4/07 Pistoia Blues; 5/07 Villa Arconati, Milano www.ponderosa.it La leggenda del rock sarà accompagnato da Shane Fontayne alla chitarra e voci e da Todd Caldwell alle tastiere e voci Grant-Lee Phillips: 2/08 Teatro Bloser, Gonova; 3/08 Festival delle Colline, Prato; 5/08 Latteria Molloy, Brescia; 7/08 I Suoni delle Dolomiti (TN) GruVillagE: Arena esterna Le Gru Grugliasco (TO) www.gruvillage.com 011/7709657 18/06 FABIO ROVAZZI/ BABY K/ party Radio 105; 21/06 PFM; 29/06 GUÉ PEQUENO; 4/07 INCOGNITO; 10/07 RIKI; 12/07 FILARMONICA JAZZ + GINGER BREW; 17/07 FRANCESCO DE GREGORI 19/07 BOB SINCLAR; 20/07 MADNESS; 21/07 GIANNI MORANDI; 22/07 GIANNA NANNINI 23/07 FABRIZIO MORO; 28/07 NOTTE DELLA TARANTA

46

MUSICA

GUNS N' ROSES: 15/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco Delle Cascine www.firenzerocks.it HAIM: 3/06 Fabrique, Milano Euro 26,00 + €3,90 prev Band pop-rock californiana formata da tre sorelle HOLLYWOOD VAMPIRES: 7/07 Lucca Summer Festival Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith) HOME FESTIVAL: Treviso in zona Ex Dogana, dal 29 agosto al 2 settembre 30/08 Alt-J – White Lies – The Wombats – Django Django – Floating Points – Nic Cester & The Milano Elettrica – George Fitzgerald – Canova – Coma Cose – Selton – Lemandorle – Bruno Belissimo – Vettori; 31/08 The Prodigy – Incubus – Prozac+ – Mellow Mood – Roni Size feat Dynamite MC– Ministri – Jack Jaselli – Paolo Baldini 1/09 Carl Brave & Franco 126 – Frah Quintale 2/09 Caparezza – Francesca Michielin – Motta ­– Mr. Rain – Maria Antonietta – Joan Thiele – Eugenio in Via Di Gioia Biglietti su Ticketone e Mailticket Per info www.homefestival.eu HOTEI: 11/10 Serraglio di Milano Biglietto: eu 18,00 + prev. / 20,00 Il leggendario chitarrista giapponese Tomoyasu Hotei, attualmente in tour con Zucchero


il calendario concerti I-DAYS 2018: Area Expo - Experience Milano 21/06 The Killers, Liam Gallagher, Richard Ashcroft eu 50 22/06 Pearl Jam, Stereophonics, Catfish & The Bottlemen e The Last Internationale euro 65; 23/06 Noel Gallagher’s High Flying Birds + Placebo + Ride + Paul Kalkbrenner late night show euro 36 / 50 24/06 Queens Of The Stone Age + The Offspring IMAGINE DRAGONS: 6/09 Area Expo - Open Air Theatre - Experience Milano Euro 50 + prev www.experiencemilano.it INTERPOL: 26/06 Sexto Nplugged, Piazza Castello, Sesto al Reghena (PN). 25 euro + pr su www.ticketone.it ISRAEL NASH: 7/11 Legend Club, Milano euro 15 + prev. JACK SAVORETTI: 23/05 Teatro Alfieri, Torino

info su www.concerto.net Acoustic Nights Live JAMES BLUNT: 10/07 Live in Genova. Porto Antico; 11/07 Arena Live, Padova; 13/07 Pistoia Blues Festival; 16/07 Carpi Summer Festival; 17/07 Roma Summer Fest www.ticketmaster.it, www.ticketone.it JAMES TAYLOR + BONNIE RAITT: 20/07 Lucca Summer Festival; 22/07 Anfiteatro, Pompei; 23/07 Terme di Caracalla, Roma www.dalessandroegalli.com Il cantautore statunitense, sei Grammy, 100 milioni di dischi Jamie xx: 1/07 Villa Bordonaro, Palermo (feat Daniele Baldelli, Elena Colombi); www.ticketone.it 3/07 Matera (feat Lil C, Still); JAPANDROIDS: 5/07 VIVA! Festival Masseria Eccellenza (feat Lil C, Not Waving) 7/07 Covo Summer, Bologna; 8/07 Lars Rock Fest Chiusi (SI) JAMIROQUAI: www.larsrockfest.it 10/07 Mantova (Piazza Sordello). Il duo canadese torna a cinque anni dal loro ultimo acclamato Biglietti su www.ticketmaster.it, lavoro, “Celebration Rock” JASON DERULO: 19/10 Mediolanum Forum, Mi da 35 a 45 euro + pr www.livenation.it JAY-Z & BEYONCÉ: 6/07 Stadio San Siro, Milano; 8/07 Stadio Olimpico, Roma www.livenation.it www.ticketmaster.it, www.ticketone.it JEFF BECK: 25/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO), parco della Palazzina di Caccia. A partire da € 40,00 euro + d.p. su ticketone.it Jeff Beck, uno dei chitarristi rock più influenti di sempre, in tour con Vinnie Colaiuta alla batteria e la bassista australiana Tal Wilkenfeld

23/07 Ippodromo Snai, San Siro; 24/07 P.zza SS.ma Annunziata, Fi 50th Anniversary Tour Info www.jethrotull.com JOHN HIATT & THE GONERS FEAT. SONNY LANDRETH: 10/07 Chiari Blues Festival, Chiari (BS) Posto numerato euro 40,00 + pr. Posto non num: € 35,00 + pr. JON HOPKINS: 30/06 Circolo Magnolia Segrate Mi Biglietto early bird: 25 eu+d.p. su: bookingshow.com JUNE of 44 22/05 sPAZIO211, Torino euro 15 infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com Aspettando il TOdays festival JUSTICE + MGMT: 17/07 Milano Summer Festival all’Ippodromo Snai San Siro Area PIT - € 50,00 + € 7,50 prevendita Posto Unico - € 36,00 + € 5,40 prev

KASABIAN: 14/07 Sound Fest – Parco Della Pace, Servigliano (Fm); 15/07 Arena Flegrea - Napoli; 17/07 Ferrara Sotto Le Stelle; 18/07 Arena Alpe Adria - Lignano; 19/07 Arena Del Mare – Porto JETHRO TULL: 18/07 Arena Gigli, Porto Recanati Antico, Genova 35 + prevendita 19/07 Auditorium Parco della KATY PERRY: musica, Cavea, Roma; 2/06 UnipolArena, Bologna 21/07 Arena S. Elia, Cagliari; www.dalessandroegalli.com Jesus and Mary Chain: 22/05 Porto Antico / Piazza delle Feste, Genova; 23/05 Orion Club, Roma

48

MU SICA


il calendario concerti KING CRIMSON: 19-20/07 Teatro Grande, Pompei 22-23/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma; 25/07 Lucca Summer Festival; 27-28/07 Teatro La Fenice Venezia www.dalessandroegalli.com Kygo: 28/07 Venice Summer Music, Parco San Giuliano - Venezia ore 16 www.dalessandroegalli.com Star internazionale, produttore, cantautore, DJ e prodigio musicale Laura pausini: 21e22/07 Circo Massimo, Roma 26-27/10 Pala Alpitour Torino Info. www.fepgroup.it www.torinoconcerti.com +39 011.616.49.71 LCD SOUNDSYSTEM: 13/06 Ferrara Sotto le Stelle Posto unico: 34 euro + prev su ticketone.it e ticketmaster.it LENNY KRAVITZ: 16/07 Arena di Verona; 18/07 Lucca Summer Festival 28/07 Collisioni, Barolo - Arena

Concerti Biglietti su Ticketone www.dalessandroegalli.com Liam Gallagher: 21/06 I-DAYS Milano; 15/11 Zoppas Arena, Conegliano 16/11 Palalottomatica, Roma www.livenation.it LITTLE STEVEN AND THE DISCIPLES OF SOUL: 17/07 Villa Ada, Roma; 18/07 Cortona Mix Festival – piazza della Repubblica (AR) www.barleyarts.com LO STATO SOCIALE: 11/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 15 euro + prevendita Louis Berry: 22/05 Flo Dude Club, Milano Lp: 29/06 Stupinigi Sonic Park, Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO) www.stupinigisonicpark.com Euro 33,00 + d.p. MADNESS: 20/07 GruVillage, Grugliasco

(TO), euro 25,00 + prev. www.gruvillage.com 011/7709657 La band cult dello ska che da 40 anni fa ballare l'Inghilterra ... Uno dei brani che meglio definisce il melting pot sonoro dell'Inghilterra di fine anni Settanta, in bilico tra il punk dei Clash e il reggae di Bob Marley, è certamente One step beyond MÅNESKIN: 9/12 Teatro della Concordia Venaria Reale (Torino) @ Euro 25,00 + € 3,75 prevendita Ticketone – www.ticketone.it Best Union – www.vivaticket.it MARK LANEGAN BAND: 25/07 Tri-P Music Festival Giardino della Triennale, Milano; 26/07 Verucchio Festival – Sagrato della Collegiata Prevendite www.ticketmaster.it MARTIN GARRIX : 29/06 Milano Summer festival 2018 Ippodromo snai – San Siro Dj 1 al mondo, best electronic e best world stage performance MASSIMO RANIERI: 21/11 Teatro Colosseo, Torino Prev. su www.ticketone.it MASSIVE ATTACK: 15/07 Piazza Sordello, Mantova; 16/07 Umbria Jazz, Perugia Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it opening act lYoung Fathers

50

MUSICA

MAX NEK RENGA: 30/06 Collisioni, Barolo (CN) www.collisioni.it MERCURY REV: 12/09 Serraglio, Milano; 13/09 Teatro Cinema Moderno, Savignano sul Rubicone (FC); 14/09 Chiesa Valdese Unplugged In Monti, Roma; 15/09 Anfiteatro del Venda Galzignano Terme (PD) Deserter’s Songs tour MI AMI 2018: 25-26/05 Idroscalo di Milano – Circolo Magnolia euro 23/25 euro www.miamifestival.it Con Ex Otago, Tre Allegri Ragazzi Morti, Frah Quintale, Coma_ Cose, Francesca Michielin, Cosmo, Sick Luke, Maria Antonietta, Colapesce, Selton, Francesco De Leo, Germanò, Mèsa; Go Dugong, Black Beat Movement, Willie Peyote, Generic Animal, Prozac+ MIRKOEILCANE: 18/05 Hiroshima Mon Amour Torino - 10 euro + pr MOGWAI: 9/07 Sexto Nplugged – Sesto al Reghena (Pn), Piazza Castello; 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea + Franz Ferdinand; 11/07 Iride Fraschini Music Festival Pavia, Castello Visconteo www.livenation.it


il calendario concerti MONFORTINJAZZ 2018: Monforte d’Alba Auditorium Horszowski 7/07 Steve Hackett platea numerata euro 60,00 + p tribuna non num euro 40,00 + p; 14/07 Calexico euro 30,00 + p 18/07 Gilberto Gil euro 40/50; 21/07 Mike Stern & Randy Brecker Band euro 35,00 + p; 4/08 Raphael Gualazzi 37,00 + p www.monfortinjazz.it, info@monfortinjazz.it

INFO: 0116279789 | info@stupinigisonicpark.com Inizio concerto: ore 21.00 Apertura cancelli: ore 18.30 “Desert Yacht Club”, uscito lo scorso 9 marzo, è il decimo album in studio della band e contiene undici tracce inedite NICK CAVE & THE BAD SEEDS: 17/07 Lucca Summer Festival; www.dalessandroegalli.com

Da 32,20 a 46,00 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop PETER CINCOTTI: 21/06 Verona Jazz Festival 26/07 Teatro La Versiliana, Marina di Pietrasanta (LU) Info: www.barleyarts.com

PINO È: NICK MURPHY FKA CHET FAKER: 7/06 Stadio San Paolo, Napoli 22/08 Magnolia - Milano www.fepgroup.it euro 27,00 + diritti di prevendita il più grande tributo live della www.livenation.it musica italiana a Pino Daniele a 3 anni e mezzo dalla sua scomparsa NOEL GALLAGHER'S HIGH con Alessandra Amoroso, Biagio FLYING BIRDS: Antonacci, Enzo Avitabile, 19/06 Teatro Antico, Taormina; MOUNT KIMBIE: 21/06 Etes Arena Flegrea, Napoli; Claudio Baglioni, Mario Biondi, 24/08 Todays Festival, Torino Francesco De Gregori, Tullio De 22/06 Roma Summer Fest; ex fabbrica Incet ore 23.30 Piscopo, Elisa, Emma, Tony 23/06 I-Days 2018 Area Expo euro 15 www.ticketone.it Esposito, Giorgia, J-Ax, Lorenzo Experience Milano Il duo post dubstep anglofono, gia Posto Unico : €euro 36,00 + € 5,4 Jovanotti, Fiorella Mannoia, headliner nei principali festival Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, europei come Sonar, Primavera e PIT: €euro 41,00 + € 6,15 ddp Ron, Tiromancino, Giuliano Field day, sara' a Torino in data ORNELLA VANONI: Sangiorgi, James Senese, unica italiana in versione live 21/05 Teatro Colosseo, Torino Antonello Venditti da 29,40 a 70,400 euro MS LAURYN HILL: T 011 6698034 - 011 6505195 22/06 Parco della Cittadella di Parma Poltronissima Numerata 55+ d.p. Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest, Poltrona Numerata € 40 + d.p. Tremonti: Prevendite www.ticketone.it 17/06 Firenze Rocks MUDHONEY: Parco delle Cascine – Firenze 21/11 Locomotiv Club, Bologna Biglietto Posto Unico: 55,00€ + pr 22/11 Largo, Roma; Biglietto PIT: 65,00€ + prevendita 23/11 Santeria Social Club, VIP Rocks Party*: 305,00€ + preMilano vendita MY BLOODY VALENTINE: 24/08 TODAYS. Il festival Torino PARCELS: 4/12 Magnolia, Milano sPAZIO211 open air euro 15,00 + € 2.25 ddp 25 eu + d.p. Ingresso consentito ai possessori Unica data italiana I My Bloody Valentine sono con- di tessera Arci siderati una delle band più impor- Prevendite autorizzate: tanti dei primi anni novanta, non- Ticketone - www.ticketone.it ché fondatori del genere shoegaze Arriva in Italia con il primo headline la giovanissima band austraNAHKO & TREVOR HALL: liana con sede a Berlino 3/07 Il Giardino del Monk, Roma; PARKWAY DRIVE: 4/07 Hello Folks 2018, Desio 26/06 Rock in Roma – (MB) Ippodromo delle Capannelle With special guest Bobby Alu Posto unico in piedi: € 30 + prev. / Negrita: 35,00 in cassa la sera del live 5/07 Stupinigi Sonic Park, Info: www.barleyarts.com Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino (TO) 30,00 + d.p. posti PETER BENCE: in piedi in vendita su Ticketone.it 22/05 Teatro Colosseo, Torino MORCHEEBA: 3/11 Estragon, Bologna, 4/11 Auditorium Parco della Musica, Roma, 5/11 Alcatraz, Milano Info: www.barleyarts.com

PORTUGAL.THE MAN: 3/07 Fabrique Milano Ore 21:00 Euro 25,00 + € 3,75 Il gruppo musicale dell'Alaska, composto da John Gourley, Zach Carothers, Kyle O'Quin, Jason Sechrist ed Eric Howk PREOCCUPATIONS: 10/07 Hana Bi, Marina Di Ravenna Ingresso libero PROPHETS OF RAGE: 8/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it PUBLIC IMAGE LTD (PiL): 28/07 Siren Festival di Vasto (CH) www.sirenfest.com 29/07 Acieloaperto di Cesena www.acieloaperto.it Quarant'anni di vita per la creatura di John Lydon, frontman e leader dei Sex Pistols, che ha definito il post-punk e la new wave! Riconosciuti come una delle band più innovative di tutti i tempi, raggiunsero per 5 volte la TOP 20 dei singoli e cinque degli album in UK

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

51


il calendario concerti SHAWN MENDES: 24/03/2019 Pala Alpitour, Torino Shawn Mendes, cantante multiplatino e top nelle classifiche mondiali, a supporto del suo terzo album intitolato con il suo stesso nome, annuncia il suo tour mondiale per il 2019.

PUNK IN DRUBLIC: 28/06 Magnolia | Segrate (MI) Ingresso 32,00 euro + d.d.p. sui circuiti Mailticket e Vivaticket. Il festival di Fat Mike, una vera e propria chicca imperdibile per gli amanti del punk rock. Featuring Nofx, Mad Caddies L7, Less Than Jake, The Bronx Giuda, Bad Cop / Bad Cop

9/07 Piazza Castello, Marostica; 11/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com

SIMPLE MINDS: 2/07 Festival Acquedotte Cremona euro 38,00 + prev; 4/07 Sferisterio, Macerata da 35,00 a 80,00 euro + pr; 5/07 Marostica Summer Festival da 30,00 a 80,00 euro + pr; 10/07 Piazza Castello, Udine 40,00 euro + pr; 11/07 Arena Del Mare, Genova 35,00 euro + pr Ticketmaster e Ticketone

STEVE HACKETT: 14/07 Pistoia Blues, Piazza Richie Hawtin- Ben Klock Duomo da 30 euro Joseph Capriati - D.Avery: www.pistoiablues.com 9/06 Castello Scaligero di STEVEN TYLER: Villafranca di Verona 24/07 Collisioni, Arena Concerti Dalle 16.00 alle 02.00 euro 25 + p di Barolo (CN). Biglietti su www. Richie Hawtin, “Close – ticketmaster.it, www.ticketone.it Spontaneity & Synchronicity”s Il front-man degli Aerosmith QUEEN + ADAM LAMBERT: 25/06 Mediolanum Forum di ROBERT PLANT: STEVEN WILSON: Assago (Milano) 27/07 Milano Summer Festival 26/06 Stupinigi Sonic Park Parterre (seduto) Primo Settore: € (Ippodromo SNAI – San Siro) Nichelino (TO) Da euro 35 + d.p. 130 euro + prev; Parterre (seduto) www.livenation.it Biglietti in vendita su ticketone.it Secondo Settore: 100 + prev.Tribune con The Sensational Space VIP Settore A 130 + pr. ST. VINCENT: Shifters Tribuna Gold: 120 + pr. 27/06 Magnolia, Milano SAntana: Primo Anello Numerato: 100 + pr. 25 euro+d.p. www.ticketone.it Secondo Anello Numerato: 70 + pr 28/06 Milano Summer Festival www.dnaconcerti.com (Ippodromo SNAI – San Siro); Queens of the Stone Age + STEVE EARLE & THE DUKES: 29/06 Arena Live! Gran Teatro The Offspring 4/07 Parco Comunale, Pusiano GEOX, Padova; 24/06 I-Days 2018 AREA EXPO 1/07 Arena della Regina Cattolica (CO) 30,00 + prev Vivaticket Experience Milano www.livenation.it STING + SHAGGY: Posto Unico euro 48,80. 26/07 Forte Arena di S.ta PIT euro 54,90. Su Ticketmaster SEPULTURA: Margherita di Pula (CA); 4/08 Metal For Emergency RADAR FESTIVAL: 28/07 Auditorium Parco della Festival c/o Filagosto Festival Parco dell'Idroscalo Milano Musica (Cavea), Roma; Filago (BG) ingresso gratuito 8/06 Sampha, Yung Lean, The 29/07 Arena di Verona; Black Madonna, Abra, Pale 30/07 Etes Arena Flegrea, Napoli; SFERA EBBASTA: Waves, Cakes Da Killa, Populous 18-19/05 Teatro Concordia, 1/08 Teatro Antico, Taormina; & friends + more tba Venaria euro 25; 3/08 Piazza del Popolo Ascoli P.; 20/07 Flowers Festival, Parco 9/06 Charlotte Gainsbourg, 4/08 Piazza della Cattedrale, Trani della Certosa di Collegno (To) Young Fathers, Superorganism, 5/08 Arena della Regina, Sophie, Kelly Lee Owens, Fatima 25 euro + pr www.flowersfestival.it Cattolica www.hiroshimamonamour.org Biglietti su www.ticketmaster.it, Al Qadiri, Rina Sawayama, Mavi www.ticketone.it Phoenix, Bad Gyal + more tba SHAKIRA: 21/06 Mediolanum Forum di Ringo starr: SUEDE: 8/07 Lucca Summer Festival; Milano www.livenation.it 4/10 Fabrique - Milano 30 + pr

52

MUSICA

Il gruppo pioniere dell’epopea brit pop insieme a Oasis, Blur e Supergrass presenta i successi assieme ai brani del nuovo album The Blue Hour, in uscita il 21 sett SUM 41: 30/08 Beat Festival – Parco Di Serravalle, Empoli; 31/08 Rimini Park Rock; 1/09 Arena Alpe Adria – Lignano Sabbiadoro (UD) Tash Sultana: 29/09 Fabrique, Milano 27,50 euro + d.p. Special guest della data Pierce Brothers Tears for Fears: 23/05 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com THE BREEDERS: 5/06 Cortile Estense, Ferrara; 6/06 Santeria Social Club, Mi 22 euro +d.p. www.ticketone.it The Chainsmokers: 17/07 Umbria Jazz Perugia euro 45 + pr Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording THE CHEMICAL BROTHERS: 16/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (BO) 50 e 60 eu + pr; 19/07 Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle - euro 50 + pr; 20/07 Ippodromo SNAI - San Siro - euro 50 + pr Info: www.barleyarts.com THE DAMNED: 20/05 Circolo Magnolia, Segrate (MI), Inizio concerti h. 21:00 euro 20 + prev. / €25 in cassa THE DARKNESS: 31/08 Piazza Duomo, Prato Euro 25/35 + pr www.boxol.it THE FLAMING LIPS: 14/11 Alcatraz, Milano eu 30/35 Info: www.barleyarts.com THEGIORNALISTI: 2/10 PalaAlpitour, Torino Da 34,50 a 46,00 euro THE HIVES + MINISTRI: 6/07 Rugby Sound Legnano - Isola Del Castello (Mi) Prev special price 15,00 + d.d.p. sui circuiti Mailticket e Ticketone. The Oblivians: 22/05 sPAZIO211, Torino euro 15 infoline: +39 349.3172164


il calendario concerti THE VAMPS: 22/05 Alcatraz, Milano 25 euro + prev www.livenation.it THE WAR ON DRUGS + KING GIZZARD AND THE LIZARD WIZARD: 24/08 Todays festival sPAZIO211 open air Torino 25 eu + d.p. Dopo l'annuncio dell'unico concerto italiano di The war on drugs, la band americana autrice del “miglior album rock 2017, Todays annuncia King gizzard and the lizard wizard, i giovanissimi talenti australiani. The White Buffalo + Marlon Williams: 9/07 Magnolia, Segrate (MI) euro 20,00 + prev. / 25,00 in cassa Jake Smith present il nuovo album Darkest Darks, Lightest Lights THOM YORKE: 28/05 Teatro Verdi di Firenze da 45,00 a 70,00 euro + pr; 29/05 Fabrique di Milano euro 45,00 + pr La performance di Thom Yorke sarà un live mix accompagnato da Nigel Godrich THIRTY SECONDS TO MARS: 8/09 Area EXPO - Open Air Theatre -Experience Milano www.livenation.it Tom Jones: 9/08 Forte Arena di Santa Margherita di Pula (CA) TOM WALKER: 25/07 Mojotic Sestri Levante (Ge) 26/07 Cavea, Auditorium Parco Musica Roma. In apertura a LP; 27/07 Bologna TOMMY EMMANUEL JERRY DOUGLAS: 01/11 Teatro Colosseo, Torino Da 35 a 50 euro Tri-p music festival: Giardino de La Triennale di Milano Biglietti su mailticket.it 23/06 Bedouine; 2/07 First Aid Kit; 5/07 Kruder & Dorfmeister; 12/07 Emiliana Torrini & The Colorist; 24/07 Kevin Morby U2: 11-12-15-16/10 Mediolanum Forum, Milano Biglietti www. ticketone.it e www.ticketmaster.it,

vasco rossi: 27/05 Stadio Teghil di Lignano; 1-2/06 Stadio Olimpico, To; 6-7/06 Stadio Euganeo, Padova; 11-12/06 Stadio Olimpico, Roma; 16-17/06 Stadio S. Nicola, Bari; 21/06 Stadio San Filippo Messina Biglietti su Vivaticket VINCE STAPLES: 16/07 Magnolia Segrate (MI) Euro 30,00 + prev. Biglietti disponibili su Vivaticket Prima volta in Italia per il rapper californiano membro del trio hip Cutthroat Boyz VIVA! Festival : 4-8/07 Arena Valle d'Itria, tra Locorotondo e Martina Franca info@clubtoclub.it http://vivafestival.it Con Arca, Goldie — Blue Note set, Jamie xx, Sampha, The Black Madonna, Anthony Naples, Awesome Tapes From Africa, Call Super, Carla Dal Forno, Equiknoxx ft. Shanique Marie, Helena Hauff, Iceage, John Maus, K Á R Y Y N, Laurel Halo, Nicola Conte & Spiritual Galaxy, Nu Guinea, Rudan e STILL. WE ARE SCIENTISTS: 27/05 ARCI Ohibò, Milano, Euro 15,00 + prev. WHY DON'T WE: 07/06 Magazzini Generali, Milano www.dalessandroegalli.com Willie Peyote: 13/07 Flowers Festival, Parco della Certosa Collegno (TO) Da 13,00 euro + pr XAVIER RUDD: 8/10 Atlantico, Roma; 9/10 Estragon, Bologna; 10/10 Alcatraz, Milano www.barleyarts.com YPSIGROCK: 9-12/08 Castelbuono (PA) con The Horrors, The Jesus And Mary Chain, Her, The Radio Dept. YoungR, Blue Hawaii, Shame ZUCCHERO: 8/07 Hyde Park, Londra L’artista italiano sarà in concerto accanto ad artisti internazionali del calibro di Eric Clapton, Santana, Steve Winwood

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

53


appuntamenti a teatro e cabaret

INTERPLAY Festival Internazionale di Danza Contemporanea - 21>31 maggio 2018

Sina Saberi

Ogni festival ha un suo preciso carattere: Interplay, alla sua diciottesima edizione, è come i giovani talenti che ospita nell’intenso cartellone sguardi, visioni, entusiasmo e emozioni. Sempre ribelle agli schemi, ogni anno diverso, ostinato nel ricercare nomi e progetti che possano lasciare un segno nel mondo della danza contemporanea. Anche in questa edizione INTERPLAY si moltiplica per individuare pubblici diversi e per portare la danza dentro e intorno alla città. 100 artisti da tutto il mondo, provenienti da 11 paesi europei ed extraEu e da diverse regioni italiane. 23 compagnie, per 8 prime nazionali. Debutti, creazioni site specific e ospitalità di nuove generazioni, accanto a formazioni più conosciute, innovative, coraggiose, libere di utilizzare codici linguistici e artistici più diversi. Una finestra sulle poetiche artistiche del presente, con uno sguardo verso il futuro, uno sguardo alle volte scomodo. Spettacoli e momenti di scambio per condividere esperienze estetiche e culturali, emozioni e impressioni bevendo un aperitivo con pubblico, operatori e artisti. Dopo l’emozionante esperienza della scorsa edizione si rinnova nel 2018 l’attenzione verso artisti provenienti dal bacino del Mediterraneo, con Il Focus Young Mediterranean and Middle East Choreographers 2018, di cui Interplay ospita Sina Saberi dall’Iran e Mithkal Alzghair dalla Siria. Apre il festival il 21 maggio al Teatro Astra la giovane e premiata coreografa svizzera Tabea Martin che con spirito militante e ironia si interroga sull'identità di genere; con lei Matteo Marfoglia, promessa della danza inglese. Il 22 maggio una serata tutta italiana, con le realtà più interessanti della scena nazionale: Salvo Lombardo, Marco Chenevier e Luna Cenere. Per la prima volta INTERPLAY alla Casa del Teatro il 25 maggio, con Displacement del coreografo siriano Mithkal Alzghair uno spettacolo toccante ed emozionante. A seguire la fisicità dei Dejà Donné e la poesia di Siro Guglielmi. Il 26 maggio la danza esce dai teatri per i blitz metropolitani spostandosi al Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea. Pietro Marullo, per 6 interpreti e una enorme scultura gonfiabile, le acrobazie dei Los Innato, il ritmo di Francesco Colaleo e Maxime Freixas, la forma di Federica Francese e Daniele Salvitto , il collettivo di Federica Pozzo e la performance per 12 interpreti di Daniele Ninarello.

Si chiude il 29 e 31 maggio alla Lavanderia a Vapore, dove incontreremo il magico KOKoro di Lali Ayguadé per 5 danzatori, la poesia di Sina Saberi, la fisicità estrema del trio dell’argentino Lucio Baglivo, e del Collectif A/R. Ma anche la forza del silenzio dei Tecnologia Filosofica, l’armonia di Chey Jurado, la formalità della compagnia diretta dalla israelo-statunitense Shi Pratt, la teatralità di Andrea Gallo Rosso, per un brindisi finale con Giselda Ranieri e il suo ironico T.I.N.A. LUNEDì 21 MAGGIO TEATRO ASTRA ORE 20.00 CROSSWORD > 18’ Matteo Marfoglia (IT/UK) Coreografia Matteo Marfoglia Con Beth Powlesland, Matteo Marfoglia, Camille, Giraudeau, Josef Perou In collaborazione con Network Anticorpi XL Coreografo premiato nel 2018 con il Creative Wales Award dal Ministero della Cultura Gallese che lo sosterrà per un intero anno nella sua ricerca artistica e coreografica ORE 20.30 > 21.00 - TIME BREAK BEYOND INDIFFERENCE > 60’ Tabea Martin (CH) Coreografia Tabea Martin Con Maria Demandt, Paula Alonso Gomez, Tamara Gvozdenovic, Christian Guerematchi, Carl Staaf, Donath Weyeneth Musiche Donath Weyeneth Coreografa vincitrice del premio speciale Berner Tanzpreise nel 2015 e del premio cultura da Kanton Basel-Landschaft nel 2016 PRIMA NAZIONALE MARTEDì 22 MAGGIO TEATRO ASTRA ORE 20.00 PRESENT CONTINUOUS > 40’ Salvo Lombardo (IT) Ideazione, coreografia e regia Salvo Lombardo Con Cesare Benedetti, Lucia Cammalleri, Daria Greco, Salvo Lombardo Collaborazione coreografica Daria Greco Elaborazioni sonore Fabrizio Alviti Produzione Festival Oriente Occidente di cui è artista associato per il biennio 2017\2018 ORE 20.45 > 21.15 - TIME BREAK KOKORO (EXTRACT) > 15’ Luna Cenere (IT) Di e con Luna Cenere Produzione Körper Collaborazione alla produzione Virgilio Sieni/Centro Nazionale di produzione In collaborazione con Network Anticorpi XL / Selezionato da Aerowaves 2018 / Vincitore del premio per la miglior coreografia del Solocoreografico. QUESTO LAVORO SULL'ARANCIA > 40’ Marco Chenevier (IT) Coreografia Marco Chenevier Con Alessia Pinto, Marco Chenevier Creazione selezionata nell'ambito del progetto Permutazioni di Zerogrammi e Lavanderia a Vapore 3.0, Piemonte dal Vivo (2017) / Coreografo premiato al Be Festival 2015 (UK) – primo premio miglior spettacolo

54 teatro e cabaret


appuntamenti a teatro e cabaret

INTERPLAY Festival Internazionale di Danza Contemporanea - 21>31 maggio 2018 VENERDì 25 MAGGIO CASA DEL TEATRO ORE 20.00 > 21.00 - APERITIVO + LIVE MUSIC a cura del gruppo indie-folk Fran e i Pensieri Molesti InDoor > ORE 21.00 DISPLACEMENT > 50’ Mithkal Alzghair (SY) Coreografia Mithkal Alzghair Con Rami Farah, Shamil Taskin, Mithkal Alzghair Assistenza alla drammaturgia Thibaut Kaiser Coproduzione Godsbanen – Aarhus (Danemark) / Musée de la Danse-CCN de Rennes et de Bretagne /Foundation AFAC / Les Treize Arches-Scène conventionnée de Brive / Con il sostegno di Centre National de la Danse – Pantin, France / Studio Le Regard du Cygne / Théâtre Louis Aragon, scène conventionnée danse de Tremblay-enFrance FOCUS/YMAMEC PRIMA NAZIONALE OutDoor P!NK ELEPHANT > 15’ Siro Guglielmi (IT) Di e con Siro Guglielmi Musiche Alessio Zini, Cristiano de Palo In collaborazione con Network Anticorpi XL Con il sostegno di CSC Bassano del Grappa (Vicenza) / Zebra Cultural Zoo InDoor FROG > 30’ Déjà Donné (IT) Coreografia Virginia Spallarossa e Afshin Varjavandi Regia Gilles Toutevoix, Virginia Spallarossa Con Priscilla Pizziol, Luca Calderini, Mattia Maiotti, Jenny Mattaioli, Debora Renzi, Elia Pangaro Compagnia premiata per la migliore messa in scena Praga 2002 / Premio Total Theatre Edimburgo 2003 / Premio Dora Toronto 2005 / compagnia selezionata per Next 2017 A fine serata seguirà un incontro tra il pubblico e l’artista siriano Mithkal Alzghair > Coordinato dalla studiosa e docente di Storia della Danza Susanne Franco con la presenza di una delegazione di Medici Senza Frontiere. SABATO 26 MAGGIO BLITZ METROPOLITANI Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea Museo d’arte contemporanea Castello di Rivoli > vari spazi IN e OUT. Navetta servizio GTT A/R collegamento Piazza Castello > Porta Susa > Castello di Rivoli ORE 16.30 WRECK_List of extinct species >20’ Pietro Marullo (IT/BE) Coreografia Pietro Marullo Con Helena Araújo, Adrien Desbons, Paola Di Bella, Noemi Knecht, Paola Madrid, Anais Van Eycken e la partecipazione di danzatori locali. Suono Jean-Noël Boisse Produzione INSIEME IRREALI asbl Artista Aerowaves Europe Twenty18 / Finalista Arte Laguna Prizee 2018 / Finalista Dance Elargie 2018 Y ENTRE OTRAS COSAS > 15’ Los Innato (ES/CR) Coreografia Marko Fonseca Guido. Con Marko Fonseca Guido, Mireya Lopez, Produzione Los Innato Vincitrice del premio XII Certamen International de Coreografia Burgos, New York PRIMA NAZIONALE RE-GARDE (versione urbana) > 20’ CIE MF | Maxime & Francesco (IT/FR) Di e con Francesco Colaleo e Maxime Freixas Produzione Artemis Danza In collaborazione con Danza Urbana XL 2017 Artisti selezionati per la NID Platform 2017 D'MES > 15 ' Daniele Salvitto (IT) Coreografia Daniele Salvitto con la supervisione di Cristina Golin Con Federica Francese, Daniele Salvitto

Tabea Martin

Spettacolo selezionato per La Festa della danza a cura della coreografa Blanca Li del 16-17 dicembre 2017 Fee.T.Ness > 12’ Federica Pozzo (IT). Coreografia e regia Federica Pozzo. PRIMA NAZIONALE TWELVE TIMES > 15’ Daniele Ninarello (IT) Coreografia Daniele Ninarello Con il gruppo di ricerca e composizione IL CORPO INTUITIVO. Un progetto a cura dell’Associazione Culturale Codeduomo / in collaborazione con Mcf Belfioredanza / con il sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo, Lavanderia a Vapore, Mosaico Danza\Interplay Festival. PRIMA NAZIONALE a seguire >> ORE 18.30 APERICENA al Castello di Rivoli a cura del Museo d’Arte Contemporanea MARTEDì 29 MAGGIO LAVANDERIA A VAPORE In collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo Navetta gratuita A/R metropolitana Fermi/Lavanderia ORE 20.00 > 21.00 - Aperitivo & Performance OutDoor > ORE 20.15 L’HOMME DE LA RUE > 20’ Collectif A/R (FR). Coreografia Thomas Demay. Con Olivia Cailaud, Léa Darrault, Thomas Demay Compositori e Musicisti Paul Changarnier, Sébastien Hervier Sharing & Moving / International Residencies in collaborazione con CCN Rilleux-la Pape e PDV\ Circuito Regionale Multidisciplinare > progetto coordinato da Mosaico Danza SOLO JUNTOS > 15’ Lucio Baglivo (AR/ES) Coreografia, ideazione e costumi Lucio Baglivo Con Candelaria Antelo, Maximiliano Sanford, Lucio Baglivo Supporto coreografico di Candelaria Antelo e Maximiliano Sanford. Artista sostenuto dal Watermill di NY di Bob Wilson dal 2012 InDoor > ORE 21.00 KoKoro > 60’ Lali Ayguadé (ES) Coreografia Lali Ayguadé Con Anna Calsina Forrellad, Nicolas Ricchini, Sergi Parés, Diego Sinniger de Salas Coprodotto da Mercat de les Flors e Temporada alta / con il supporto di Generalitat de Catalunya and nunArt PRIMA NAZIONALE a seguire > PRELUDE > 17’ Sina Saberi (IR) Di e con Sina Saberi Biglietti Teatro Astra e Lavanderia a Vapore Intero € 10.00 - Ridotto € 7.00 Casa Del Teatro Intero € 12.00 - Ridotto € 9.00 Prevendite www.vivaticket.it Blitz metropolitani gratuiti

55


appuntamenti a teatro e cabaret

TORINO 1968 - 1978 Quello che l’acqua nasconde - in prima nazionale Teatro Gobetti Torino dal 22 maggio al 3 giugno Uno spettacolo di Ivana Ferri, liberamente tratto dal romanzo di Alessandro Perissinotto Un avvincente thriller in una Torino dai mille volti per ricordare i 50 anni dal 1968 e i 40 dalla legge Basaglia Cosa nasconde l’acqua? Il 2018 è un anno ricchissimo di ricorrenze. Chissà se servono a qualcosa? Forse sì, se non sono solo promemoria sul calendario. Anzi, sicuramente sì, se aprono squarci di riflessione e ci aiutano, non solo a mantenere viva la memoria, ma a costruire meglio il nostro traballante futuro. Ivana Ferri ha scelto di indagare due di queste date speciali. Il 1968 (siamo a cinquant’anni di distanza) anno simbolo del profondo cambiamento della società e il 1978 (è il quarantennale) anno di approvazione della legge Basaglia. Questi i due binari che ci consentono di percorrere un lungo viaggio nella storia recente di Torino, città dai mille volti, crocevia delle spinte innovative e delle grandi contraddizioni del nostro passato recente. E lo fa portando in teatro la bellissima storia scritta da Alessandro Perissinotto. C’era una bar, si chiamava “l’Angelo Azzurro” e c’era una villa, si chiamava “Villa Azzurra”. Non è solo un rimando di colori, sono le due storie parallele che in modi diversi hanno segnato profondamente questa città e le coscienze di una generazione intera. Villa Azzurra era il manicomio dei bambini. Diretto, come il manicomio di Collegno, dal dott. Coda, stimato primario dell’OP di Collegno, considerato dal mondo accademico, soprannominato dai

Betroffenheit L’edizione 2018 di Torinodanza si apre alle Fonderie Limone di Moncalieri il 17 maggio 2018 alle 20.45 (con replica il 18 maggio alle 20.45) con il debutto, in prima nazionale e unica data italiana, di Betroffenheit creato dalla coreografa Crystal Pite e dall’attore drammaturgo Jonathon Young, entrambi canadesi. Questa “anteprima” realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale costituisce il biglietto da visita del Festival e prelude all’ormai abituale programmazione autunnale di

pazienti “l’elettricista” per l’uso sadico degli Elettroshock e poi condannato per le disumane e gratuite torture sui pazienti. Azzurro era poi anche il bar al fondo di Via Po dove perse la vita Roberto Crescenzio nel rogo provocato dalle molotov di una manifestazione. Passava di lì per caso, come per caso erano finiti in manicomio molti bambini. In Torino 1968 1978 Quello che l’acqua nasconde la capacità di Ivana Ferri di raccontare teatralmente storie difficili in modo delicato e poetico si fonde con la capacità di Perissinotto di costruire trame avvincenti che incollano il lettore alla pagina e in questo caso lo spettatore alla poltrona. E fino alla fine resterà la domanda: Cosa nasconde l’acqua? Biglietteria Teatro Stabile Torino Biglietteria del Teatro Gobetti | via Rossini, 8 Torino. Tel +39 011 5169555 / numero verde 800 235 333. Dal martedì al sabato dalle 13.00 alle 19.00.

Torinodanza (10 settembre – 1 dicembre) che inaugurerà definitivamente nel mese di settembre. Betroffenheit, con la coreografia e la direzione di Crystal Pite, è un esempio di fusione di danza e teatro contemporanei che lega la Stagione di prosa del Teatro Stabile con l’anteprima del Festival. Tel. 011 5169555 Numero verde 800235333 Via Eduardo De Filippo angolo Via Pastrengo, 88 – Moncalieri (TO) Biglietti: intero euro 28,00 – ridotto di legge € 25,00 - ridotto € 20,00 Cuore / Tenebra 22 mag – 10 giu 2018 Teatro Carignano Migrazioni tra De Amicis e Conrad progetto Gabriele Vacis, Roberto Tarasco con Jurij Ferrini, Elena Aimone, Paolo Bonato, Didie Caria, Giuseppe Fabris, Gloria Giacopini, Francesco Giorda, Gerald Mballe, Alberto Rosso, Elia Tapognani regia Gabriele Vacis Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

56 teatro e cabaret

Gabriele Vacis mette in scena una “migrazione” tra De Amicis e Conrad, nel segno della ricerca di una lettura sostenibile alle grandi tematiche sociali del nostro tempo: Cuore/Tenebra. Cuore, pubblicato nel 1886, è da subito un best seller, con la sua forte matrice pedagogica che celebra l’unione sociale e i valori nazionali che emergono dal Risorgimento. Cuore di tenebra, che esce nel 1899, a puntate, sul “Blackwood’s Magazine”, racconta il viaggio di un giovane marinaio alla ricerca di un misterioso personaggio perduto in Africa ed è forse la prima, profonda critica al colonialismo delle potenze occidentali nel continente africano. Joseph Conrad narra le barbarie e le razzie compiute dalle potenze occidentali sul continente africano. Come De Amicis fa raccontare dai giovani immigrati delle regioni italiane i valori dell’Italia umbertina, Vacis restituisce, filtrandolo attraverso Conrad, il ritratto del nostro Paese attraverso le narrazioni dei ragazzi giunti da ogni parte del mondo.


appuntamenti a teatro e cabaret

Se ti sposo mi rovino Secondo anno di repliche per la commedia di Marco Cavallaro Teatro Gioiello Torino da mercoledì 16 a domenica 20 maggio scritto e diretto da Marco Cavallaro – produzione La Bilancia in collaborazione con Esagera RAMONA GARGANO ANNACHIARA MANTOVANI OLIMPIA ALVINO VALENTINA TRAMONTANA e ALBERTO BARBI Secondo anno di repliche per la commedia di Marco Cavallaro record d’incassi! Se ti sposo mi rovino, pièce spensierata e piena di ritmo, in cui si contano oltre 400 risate in poco meno di due ore di spettacolo (una ogni 17 secondi). Cosa succede a un miliardario scapolo con “il vizio delle donne” se chiede a tutte di sposarlo? E se tutte piombano a casa sua con l’intento di organizzare le nozze, ma nessuna sa dell’esistenza dell’altra? Semplice, la sua vita è rovinata. Da qui una serie di girandole per non far incontrare le malcapitate e, soprattutto, per non concludere alcun matrimonio. Il tutto coinvolgendo il povero maggiordomo Ugo in un turbinio di bugie e di porte che si aprono e si chiudono. T. GIOIELLO-Torino, v.Colombo 31 tel 011/5805768 www.torinospettacoli.it

La Locandiera Sabato 19 maggio 2018 alle ore 21.00 al Teatro Astra di Via R. Pilo 6 a Torino la compagnia In Palcoscenico con il patrocinio della Città di Torino, porta in scena La Locandiera di Carlo Goldoni per dare una casa alle famiglie dei bambini in cura all’Ospedale Infantile Regina Margherita. Regia Rossana Dassetto Daidone "Quando mi venne proposto di dirigere La Locandiera dissi, scherzando, che avrei accettato solo se, come elemento di scena , ci fosse stata una lavatrice. Mirandolina, il primo personaggio del Teatro occidentale a simboleggiare l'emancipazione del pensiero femminile e Lei, l'elettrodomestico che dal suo avvento, volenti o nolenti, simboleggia il cambiamento del vivere quotidiano delle donne. La Locandiera, scritta per Maddalena Marliani, giovane attrice veneziana molto bella e ricca di talento, mantiene ancora oggi tutta la freschezza di quell'immagine di donna

acquisti online: www.ticketone.it Mer e gio sera e domenica pomeriggio: posto unico € 22,50 + € 1,50; ridotto unificato (under 26, over 60, abbonati, convenzionati e gruppi) € 16.50 + € 1 ,50; venerdì e sab sera: posto unico € 24,50 + € 1,50 - rid. unificato (und26, ov60, abb, conv, gruppi) € 17,50 + € 1,50; sab 19 maggio ore 15.30 per Pomeriggi a teatro: p.unico € 16 - rid. (gruppi e abbonati T.Spettacoli) € 13

moderna voluta da Carlo Goldoni nel lontano 1752. Ironica e intelligente Mirandolina gestisce da sola la locanda ereditata alla morte del padre e lo fa al tempo stesso con scaltra civetteria e spiccato senso per gli affari" (Rossana Dassetto Daidone). Ingresso euro 10 (ridotto ragazzi fino ai 12 anni 8). Prenotazione consigliata: 3486576028 – info@giglio-onlus.it. SHAKESPEARE PER 2 Dopo il successo riscosso a novembre, dicembre, febbraio, marzo e aprile, ecco -a grande richiesta- un nuovo appuntamento comico al Teatro Gioiello di Torino, lunedì 21 maggio alle 21: Elia Tedesco e Stefano Abburà sono nuovamente protagonisti del sorprendente Shakespeare per 2 per il seguitissimo cartellone Per Farvi Ridere. Ecco dunque una simpatica baruffa teatrale all’ombra del Globe, in compagnia di Prospero e Puck, Amleto e Schylock, Giulietta e Marcantonio, ideata da Gian Mesturino e Girolamo Angione, anche regista dello spettacolo. Le musiche sono curate da Gabriele Bolletta e le coreografie da Gianni Mancini. E’ una produzione della Compagnia Torino Spettacoli. Quale giovane attore non sogna di interpretare un giorno, in vita sua, almeno una delle memorabili scene di qualche celeberrimo capolavoro dell’immortale Shakespeare? Di farne il proprio cavallo di

battaglia, d’essere subissato dagli applausi, osannato dalla critica, conteso dai Talk show, invitato da Marzullo? Sicuramente molti, soprattutto tra quelli che si sono forgiati al fervore teatrale del Liceo Germana Erba e dei Corsi Professionali del Teatro Nuovo. Bene. Immaginiamo ora che scoprano in sé una certa qual somiglianza con due giovani attori coevi di Shakespeare, rimasti a spasso perché tutti i teatri sono chiusi a causa di un’epidemia di peste. Al tempo erano piuttosto frequenti e Shakespeare stesso ne visse alcune in prima persona. Facciamo conto che i due attori e il pubblico siano gli unici 'sopravvissuti teatrali' e, presi dal sacro fuoco, i nostri due campioni si assumano il compito di 'resistere' e tener vivo il patrimonio shakespeariano finché si riaprano le porte dei teatri. Posto unico euro 22.50 + € 1,50 prev ridotto (over 60, under 26) € 16.50 + €1,50 prev; speciale (gruppi, abbonati e convenzionati) € 15 + € 1 prev. T.Gioiello - Torino, v.Colombo 31 - tel. 011/5805768

57


appuntamenti a teatro e cabaret

Agamennone di Fabrizio Sinisi da Eschilo, con Paolo Graziosi - regia Alessandro Machìa Amore e rabbia, tristezza e furore sono i sentimenti che trova Agamennone, interpretato da Paolo Graziosi, quando torna ad Argo dopo la guerra. Paolo Graziosi, Mascia Musy, Elisabetta Arosio, Valeria Perdonò, sono gli interpreti di una riscrittura contemporanea del classico greco, analizzato nei suoi elementi essenziali: il male compiuto non può essere cancellato, l’amore perduto non può essere riconvertito, la vita consumata rimane irrecuperabile ai vivi. Agamennone ritorna ad Argo dopo dieci anni di guerra, ma non solo la sua città e il suo popolo, non solo sua moglie Clitemnestra, ma la vita stessa non è più quella che aveva lasciato. Una nostalgia simile alla violenza si è impadronita delle menti, e nel tempo è diventata ferocia. La città è in preda all’anarchia e al disordine: in dieci anni tutto sembra irrevocabilmente cambiato; il paese è logorato dalla crisi e dalla fame, in un tempo che è livida trasfigurazione dell’oggi, a ridosso di una guerra dove tutto si è perso e nulla si è guadagnato. Agamennone, con la regia di Alessandro Machìa, è rielaborato da Fabrizio Sinisi, tra i nomi emergenti della nuova drammaturgia italiana e mette in evidenza come nell’impossibilità di redimere e riafferrare il passato, il

PASSI PERICOLOSI SANTA CULTURA IN VINCOLI 17.18, alla sua quinta edizione, è la stagione teatrale organizzata da ACTI Teatri Indipendenti presso San Pietro in Vincoli Zona Teatro, negli spazi storici ed evocativi dell’ex cimitero settecentesco di San Pietro in Vincoli. L’ultimo appuntamento della stagione è IL SENTIERO DEI PASSI PERICOLOSI programmato dal 16 al 20 maggio 2018 alle ore 20:45. Dal testo di Michael Bouchard con l’adattamento e la regia di Simone Schinocca, vede in scena la compagnia Tedacà, con Mauro Parrinello, Andrea Fazzari, Matteo Sintucci. Al centro della piéce sono tre fratelli molto diversi fra loro: Carl, il più giovane ha aspirazioni piccolo borghesi; Ambroise, gallerista omosessuale; Victor, il più silenzioso e misterioso, colui che innesca il meccanismo drammatico. Li conosciamo nel giorno

tragico torni ad accadere, e si faccia brutalmente contemporaneo. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato, ore 19.30; mercoledì e venerdì, ore 20.45; domenica, ore 15.30. Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00

delle nozze di Carl: viaggiano assieme per raggiungere il luogo della cerimonia ma hanno un incidente e si perdono in una foresta, da cui rischiano di non far ritorno. In questa solitudine sono costretti a parlarsi: s’illuminano così, violentemente, episodi del loro passato. Un testo che rivela la solitudine dei mondi in cui spesso ci si ritrova a vivere. Personaggi, ruoli, che diventano gabbie, routine, da cui risulta impossibile distaccarsi per trovare spazi di dialogo. Prima delle recite del 16 e del 19 maggio, dalle 19:45 alle 20:30, visita guidata a cura de La Civetta di Torino all’ex cimitero di San Pietro in Vincoli nei suoi vari ambienti: chiostro, cappella e cripte. San Pietro in Vincoli Zona Teatro | via San Pietro in Vincoli 28, Torino Biglietti: intero euro 14 – ridotto euro 12 (under 25, over 60, Abbonamento Torino Musei, Torino Show Card) – ridotto extra € 10 (residenti Circoscrizione 7, studenti universitari, tesserati CGIL) – visita guidata pre-spettacolo: euro 2 ACTI Teatri Indipendenti | info@teatriindipendenti.org | www.teatriindipendenti.org | tel. 0115217099 VILLA ARCADIA una cena-spettacolo Sabato 19 maggio | ore 20:30 circolo Anatra Zoppa Una cena-spettacolo ambientata nella New Orleans degli anni '50 che segue le vicen-

58 teatro e cabaret

de di uno dei più influenti circoli filantropici e culturali della città, il Club Albacore. Uomini e donne di potere, attori, imprenditori uniti nei fasti della mondanità nella dimora del signor Kane, Villa Arcadia, ma divisi da segrete ambizioni, legami scomodi, tradimenti. E un inatteso fatto di cronaca nera. Tra una portata e l'altra della cena, ogni tavolo di commensali seguirà l'evoluzione della storia e sarà chiamato a contribuire alla risoluzione di un caso sempre più complesso, guidato dall'integerrima agente di polizia Sarah McCorman. È il momento di far luce sui misteri che serpeggiano tra le stanze di Villa Arcadia... Produzione: collettivo Giù il Sicario Storia originale: Gabriella Aguzzi Adattamento e regia: Andrea Rigo Interpreti: Alessandro Bissa, Mauro Carretta, Silvia Fiorito, Daniela Masala, Andrea Rigo, Gabriele Ronco Posti limitati, prenotazione obbligatoria. Ingresso con tessera ARCI Costo dell'evento (cena + spettacolo): 30 euro Info e prenotazioni: 333 9643834, info@anomaliateatro.it Aggiornamenti sull'evento: www.facebook.com/giuilsicario | www.instagram.com/giuilsicario Anatra Zoppa via Courmayeur 5, Torino


appuntamenti a teatro e cabaret

Un viaggio nel circo contemporaneo Rassegna a cura della FLIC Scuola di Circo di Torino Dal 23 maggio al 21 giugno 2018 si svolge “Spazio FLIC presenta”, rassegna ideata ed organizzata dalla FLIC Scuola di Circo della Reale Società Ginnastica di Torino e dedicata totalmente ai suoi numerosi allievi, alla loro preparazione artistica professionale e alla loro relazione con il palcoscenico e con il pubblico. “Spazio FLIC present” viene organizzata in collaborazione con l’associazione Variante Bunker Sport, con i patrocini della Città di Torino e della Circoscrizione 6, con il sostegno della Regione Piemonte e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo in quanto parte del progetto “Prospettiva Circo”. La rassegna propone 7 appuntamenti di circo contemporaneo con 4 creazioni messe in scena nello Spazio FLIC, luogo di allenamento e professionale sala spettacolo ricavati all’interno di un ex hangar industriale del periferico quartiere Barriera di Milano. Un luogo che è allo stesso tempo creativo, performativo e divulgativo per una ricerca artistica sul “nuovo circo” più che mai viva nell’ambiente della FLIC. 23 e 24 maggio h. 21,30 - ALEA | Spettacolo con gli allievi del 2° anno di corsoRegia di Roberto Magro; 31 maggio h. 21,30 – IDENTITIES | Spettacolo con gli allievi del corso "Mise à Niveau". Regia di Stevie Boyd 6 e 7 giugno h. 21,30 - CATERINCA | Spettacolo con gli allievi del 1° anno di corso. Regia di Riccardo Massidda; 20 e 21 giugno h. 21,30 - 00 / 01 (SINFONIA DELL’UNITÀ) | Spettacolo con gli allievi del 3° anno di corso. Regia di Francesco Sgrò Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino intero 10 euro – ridotto 5 euro Prenotazioni allo 011 530217 o scrivendo a booking@flicscuolacirco.it

CAB 41 cabaret Venerdì 18 maggio Davide D'Urso "Onda d'urso" Giovane attore comico torinese che si è fatto conoscere al grande pubblico con i suoi monologhi durante il programma televisivo Eccezionale Veramente. Oggi parte del gruppo di comici dello show televisivo Colorado. Il suo è uno spettacolo giovane, fresco e divertente adatto ai grandi ma anche ai più giovani, un mix di cabaret e magia condito da quella sana follia giovanile che caratterizza e anima questo show. Intero euro 12,00, Ridotto eu 11,00

Sabato 19 maggio Marta e Gianluca "Lo Speed date" Uno spettacolo cinico demenziale sull’amore che si sfiora e mai si centra. Gianluca De Angelis vestirà i panni del Maschio, un Maschio dalle molte sfumature, dai molti dialetti e da un’unica ma intensa espressione

Marta Zoboli vestirà i panni della Femmina, una Femmina di poche o troppe parole, di natura generalmente delicata, raramente spietata, decisamente passionale. Saranno loro i protagonisti dello spettacolo in cui si alterneranno i seguenti sketch: “Un cabaret musicale, perchè usiamo l’ironia come un pianoforte ” ha detto Gianluca che non sa suonare. “Mi fa un ridere” ha dichiarato a fine spettacolo Marta. Intero euro 15,00, Ridotto eu 13,00 Mercoledì 23 maggio

LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della collaborazione di Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista). Gratuito Giovedì 24 maggio I Grassi Satiri & friends "Buon compleanno chiattoni" Bruce Ketta, conosciuto ai più come “il postino di Zelig” e Tano Dibitonto, noto per il personaggio dello “zingaro di Made in sud”, si sono uniti dando vita ad un progetto artistico ad ampio respiro che scandaglia la comicità a 360 gradi, dagli esilaranti video sul web, ai trascinanti e coinvolgenti spettacoli live, dove si possono ammirare a pieno la loro straordinaria forza comica e la straripante presenza scenica. 300 chili in due per uno tsunami di risate... Venerdì 25 e sabato 26 maggio Laboratorio Panpers Finale di stagione con tutto il cast del laboratorio comico condotto e diretto da Andrea Pisani e Luca Peracino (I Panpers). Uno spettacolo dove la follia sembra prendere il sopravvento sullo show con continue irruzioni sul palco di strani personaggi. Uno spettacolo nuovo che nasce dal lavoro svolto durante il laboratorio invernale. Intero euro 15,00, Ridotto eu 14,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985

59


60 teatro e cabaret


61


Ariete Imparate a parlare più chiaro che potete in questa fase così delicata, dato che sia in amore che sul lavoro saranno necessarie sincerità e trasparenza. toro Non si placano i nervosismi che hanno caratterizzato l'inverno e anche questo inizio di stagione non è certo all'insegna della tranquillità; siate lungimiranti. gemelli L'impulsività cede il passo ad una rinnovata pazienza e capacità di concretizzare almeno una delle vostre mille idee. Sappiate tener conto del parere altrui. cancro Il lavoro torna prepotentemente in primo piano; sappiate cogliere ogni tipo di occasione, anche a costo di ulteriori sacrifici. Il momento è decisivo; audacia. leone Sappiate ragionare a mente fredda ogni qualvolta la situazione lo richieda, ma al tempo stesso si rivelerà prezioso il vostro intuito, teso verso un chiarimento. vergine Si intensifica la vostra vita e con esso gli impegni in tutti i settori, proprio ora che speravate in un periodo di relax. Certo il ferro va battuto finchè è caldo.

62

oroscopo

bilancia Il vostro spirito diplomatico cede il passo ad una presa di posizione tanto netta quanto necessaria, specie dopo gli ultimi avvenimenti in tutti i campi. scorpione Bene in campo lavorativo, dove la fiducia che avevate chiesto vi viene accordata; in amore avete passato periodi migliori, ma il bello è alle porte. sagittario Ecco che le nuove conoscenze che avete desiderato per tutto il periodo invernale si presentano in modo inconsueto e per certi versi imprevedibile. capricorno Le vostre intenzioni per il futuro si rivelano decisive, specie in campo lavorativo dove la situazione è in continua evoluzione. Chiarimenti in famiglia. acquario Buona la fase sentimentale, anche se non cessano le insicurezze dovute principalmente all'incertezza sul futuro in campo lavorativo, dove arrivano novità. pesci Da settimane ormai cercate uno spiraglio ad una questione che vi sta particolarmente a cuore ed ecco che un aiuto esterno si rivelerà particolarmente prezioso.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1171  

il settimanale di eventi della citta' di Torino - Cosa succede a Torino dal 17 al 24 maggio 2018

Newspettacolo torino 1171  

il settimanale di eventi della citta' di Torino - Cosa succede a Torino dal 17 al 24 maggio 2018