Page 1

www.newspettacolo.com

Elio e le Storie Tese giovedĂŹ 3 maggio Pala Alpitour Torino

mannarino 28 e 29 aprile

Auditorium Giovanni Agnelli Torino

Edizione di torino dal 27 apr al 3 mag 2018

Numero

1168 anno 26 Copia omaggio


musica evento della settimana

Elio e le Storie Tese Tour D’Addio Giovedì 3 maggio Pala Alpitour di Torino Dopo 38 anni di successi che hanno segnato la storia della musica italiana, Elio e le Storie Tese concludono la carriera in grande stile e, dopo l’agognata ultima posizione nella competizione sanremese, si preparano al Tour d’Addio. Alla domanda «Vi sciogliete veramente?» gli EelST annuiscono e dichiarano che non ci hanno ripensato neppure dopo la grande dimostrazione di affetto e interesse nei loro confronti suscitata dalla notizia del loro scioglimento. Hanno davvero deciso di sciogliersi. Il loro ultimo progetto discografico “Arrivedorci”, è un imperdibile disco che contiene l’omonimo brano sanremese, l’inedito “Il circo discutibile” e la registrazione dei più grandi successi suonati durante il Concerto d’Addio che si è tenuto in un Mediolanum Forum sold out il 19 dicembre 2017. Dal 20 aprile, con il Tour d’Addio, Elio e le Storie Tese raggiungeranno i fan di tutto il Paese che non sono riu-

sciti a partecipare al grande Concerto d’Addio. Raccontano: «Dopo avere preso atto di quanti avrebbero voluto, ma non hanno potuto, raggiungere Milano per partecipare alla festa al Mediolanum Forum, abbiamo accettato la proposta di organizzare un altro giro di concerti. Un Tour d’Addio, che sarà però “a scadenza”: da consumarsi entro e non oltre il 30 giugno 2018». L'utimo concerto si terrà in Piemonte: la X edizione di Collisioni a Barolo (CN) sarà aperta Venerdì 29 giugno dal loro ultimo concertoVenerdì 29 giugno. La festa prosegue anche il 30 giugno con un’ultima chiacchierata con i fan dal palco centrale di Letteratura del Festival. 3 maggio 2018 h 21.00 PALA ALPITOUR I Anello gold numerato € 65 I Anello numerato € 65 I Anello frontale numerato € 50 I Anello numerato curva € 45 II Anello numerato € 40 II Anello numerato frontale € 35 Parterre in piedi € 35 info@torinoconcerti.com info line +39 011.616.49.71

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

fabio.licata@newspettacolo.com

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

PER PUBBLICITA' su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973 newspettacolo@newspettacolo.com torino@newspettacolo.com

becchioandrea@gmail.com www.newspettacolo.com


| F i e r e | g u s to | c u lt u r a | TORINO|BALLO 1945 _GRANDE ADAGIO POPOLARE azione artistica collettiva TORINO|BALLO 1945_GRANDE ADAGIO POPOLARE, in programma il 1 maggio 2018 alle ore 17 nello Spazio MRF di via Settembrini 164 a Torino, in occasione della Festa del Lavoro e dei Lavoratori, è la principale azione partecipativa de La Città Nuova - Giovani, lavoro e comunità in cammino, un progetto attento alle trasformazioni della città e del tessuto sociale, nel quale convergono attività di danza contemporanea e di comunità, performance musicali, convegni e seminari sul tema dell’innovazione culturale e delle nuove professioni. Nel 1945, a pochi giorni dalla Liberazione, gli Italiani poterono festeggiare un Primo Maggio di libertà e di pace. Dopo la positiva esperienza del progetto Altissima povertà, andato in scena nel 2016 alla Reggia di Venaria, Virgilio Sieni torna a coordinare un'azione artistica collettiva dalla forte valenza simbolica che questa volta si svolge in uno degli spazi di quella che in passato è stata la più grande ex-fabbrica cittadina: la Fiat Mirafiori. Il progetto contempla differenti azioni nel corso dell’anno fra le quali: TORINO|BALLO 1945_GRANDE ADAGIO POPOLARE Un'azione artistica collettiva su coreografie di Virgilio Sieni con la partecipazione di un centinaio di artisti e cittadini Musiche originali eseguite dal vivo da Michele Rabbia Martedì 1° maggio 2018 - h. 17,00 Partecipazione libera fino

esaurimento posti Spazio MRF - via Settembrini 164, Torino Border Tales – Racconti di frontiera Performance collettiva sul tema della migrazione e degli stereotipi della Gran Bretagna multiculturale Compagnia londinese Protein Dance - direzione artistica Luca Silvestrini Martedì 8 maggio 2018 h. 21.00 – Teatro Lavanderia a Vapore - corso Pastrengo 51, Collegno (TO)

BRINDISI A CORTE rappresentazione teatrale e degustazione di vini nelle Residenze Reali Brindisi a Corte” è un viaggio alla scoperta dei fasti delle Residenze Reali attraverso una coinvolgente rappresentazione teatrale e la degustazione di vini e prodotti gastronomici piemontesi. Nella sontuosa cornice delle Residenze Reali di Torino e della sua provincia, capolavori di architettura dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, la vita di corte scorreva allietata da numerosi momenti conviviali ma anche dal ciclo delle stagioni che regolava la produzione agricola: le coltivazioni vitivinicole intorno alle Dimore Sabaude, ad esempio, erano protagoniste indiscusse della quotidianità dell’epoca. Ma quali vini bevevano i sovrani? Come avveniva la coltivazione dei vigneti? Come venivano preparati gli sfarzosi banchetti regali? 29 aprile e 14 ottobre • Castello Ducale di Agliè - Erbaluce DOCG 6 maggio • Castello di Rivoli - Valsusa DOC 27 maggio e 16 settembre • Villa della Regina - Freisa di Chieri superiore DOC 3 giugno • Palazzina di Caccia di Stupinigi - Pinerolese DOC 6 giugno • La Venaria Reale - Erbaluce DOCG

6

-

tempo libero

15 luglio • Appartamenti Reali Castello de La Mandria Carema DOC 28 ottobre • Castello Cavour di Santena - Freisa di Chieri DOC Info www.residenzereali.it

| F IERE | g u s to | c u lt u r a


| F i e r e | g u s to | c u lt u r a | GOLD MASTER 2018

Internazionale della Danza

Appuntamento annuale ricorrente 30 Aprile & 1° Maggio 2018 al PalaRuffini di Torino considerato l’evento di alto livello agonistico Nazionale ed Internazionale della Danza . WDSF OPEN TO THE WORLD DANZE LATINO AMERICANE STANDARD - CARAIBICHE . Le migliori coppie di atleti amatori e professionisti si cimenteranno nelle più sorprendenti discipline sul parquet del PalaRuffini di Torino. La Regione Piemonte, Città Metropolitana e Comune di Torino ospitano e patrocinano un evento di competizioni & shows, un appuntamento che gli appassionati della danza hanno appuntato nella loro agenda, così annoverato nei calendari federali tecnici di settore, per gli amanti della danza e del ballo di coppia , uno spettacolo indimenticabile: infatti succede raramente di vedere ballare contemporaneamente le migliori coppie italiane e del Mondo. Nell’atmosfera delle musiche e delle coreografie, uno spettacolo coinvolgente per grandi e bambini, spettatori e partecipanti. La rappresentazione dei migliori shows, gli stages dei vari gradi e livelli, nello spettacolare ed elegante Galà Serale con musica dal vivo. LUNEDI’ 30 APRILE 2018 dalle ore 14,30 alle ore 23,45 DANZE A SQUADRE – SHOW DANCE – COREOGRAFICHE COMPETIZIONE NAZIONALE FIDS DANZE CARAIBICHE – SALSA SHINE - CARIBBEAN SHOW DANCE – RUEDA COMPETIZIONE RISERVATA AL SETTORE PARALIMPICO PROFESSIONAL DIVISION PD MASTER CLASS DANZE CARAIBICHE MARTEDI’ 1° MAGGIO 2018 dalle ore 9,00 alle ore 23,30 WDSF OPEN to the World Danze Latino Americane e Danze Standard

Valevole per la Ranking List a punteggio Mondiale WDSF JUNIOR II LATIN – WDSF YOUTH LATIN WDSF ADULT STANDARD & LATIN WDSF SENIOR II – III – IV STANDARD Danze Tradizionali - Liscio Tradizionale Liscio e Ballo da Sala COMPETIZIONE NAZIONALE FIDS DANZE STANDARD & LATINO AMERICANE Interverranno i Professionisti e Maestri della Trasmissione Televisiva di RAI UNO condotta da Milly Carlucci "Ballando con Le Stelle"

ORGANIZZAZIONE: MAGIK DANCING ALESSANDRIA M° Mauro INVERNIZZI & M° Gianfranco VISCONTI Info Web: www.magikdancing.com E-mail: magikdancing@iol.it Telefono: 0131.266063 - 338.9312472

I grandi terroir del Barolo A Monforte d'Alba banchi d'assaggio e degustazioni guidate “I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine, si svolgerà in questa nona edizione a Monforte d'Alba, in una unica sede presso le eleganti sale del Moda Venue (Via Cavour, 10), nel centro storico di uno dei Comuni di riferimento della produzione del Barolo. Il programma prevede banchi d'assaggio alla presenza delle aziende e esclusive degustazioni guidate: una formula molto gradita dal pubblico che consentirà in un week-end di approfondire "sul campo" la conoscenza della nuova annata di uno dei dei più grandi vini del mondo: il Barolo. Ma non finisce qui...: non solo nuove annate, con Go Wine si promuoveranno visite in cantina e una selezione di grandi vini italiani legati a cru o terroir particolari affiancherà i dialoghi con il Barolo. IL PROGRAMMA Ristorante MODA VENUE di Palazzo Martinengo - MONFORTE D'ALBA, Via Cavour, 10 SABATO 28 APRILE 2018 - Orario dalle 11 alle 19: banco d’assaggio. - Degustazioni guidate (condotte da Gianni Fabrizio, curatore della Guida ai vini del Gambero Rosso) - ore 11.00: “I percorsi nei terroir del Barolo: da Verduno a Barolo”. - ore 15.30: “Barolo e Amarone” vini e terroir a confronto, degustazione di otto vini. DOMENICA 29 APRILE 2018 Orario dalle 11 alle 19: banco d’assaggio Degustazioni guidate (condotte da Gianni Fabrizio, curatore della Guida ai vini del Gambero Rosso) - ore 11:00: “I percorsi nei terroir del Barolo: da Barolo a Serralunga”.

8

-

tempo libero

- ore 15.30: “Barolo e Taurasi” vini e terroir a confronto, degustazione di otto vini. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE Banco d’assaggio nelle rispettivi sedi: costo della degustazione euro 20 - riduzioni euro 15 (Soci Go Wine, Associazioni di settore) comprende la degustazione illimitata dei Barolo nei banchi d’assaggio e tre buoni degustazione nella selezione dei vini dei terroir italiani. Degustazioni guidate su prenotazione: costo della degustazione euro 25 - riduzioni euro 20 (Soci Go Wine) http://gowinet.it/ stampa.eventi@gowinet.it

| F IERE | g u s to | c u lt u r a |


| F i e r e | g u s to | c u lt u r a | CAVOUR, Carne di RAZZA PIEMONTESE Mostra zootecnica, menù, Ala del gusto Ritorna la manifestazione “CAVOUR Carne di Razza Piemontese” Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 aprile, la rassegna cavourese che da 19 anni esalta la filiera dell'Oro rosso. Con oltre cento allevamenti disseminati nelle campagne ai piedi della Rocca, Cavour è il comune della provincia di Torino (e il secondo in Italia dopo Cuneo) con il più alto numero di capi bovini di razza Piemontese allevati. Una piccola capitale di questo fondamentale prodotto alimentare, che fa dell'alta qualità, della bontà e dell'eccellente rapporto qualità-prezzo uno dei fiori all'occhiello del vasto panorama alimentare italiano. Mostra zootecnica, macellerie aperte, menù nei ristoranti e prelibati piatti sotto l'Ala del gusto, visite guidate al centro storico e alle cascine aperte, bancarelle e fiera di primavera. Gli ingredienti per una rassegna all'insegna della qualità ci sono tutti. L'Ala del gusto, in piazza Sforzini, sarà ancora una volta il fulcro gastronomico della manifestazione. E i protagonisti saranno i ristoratori macellai di Cavour, pronti a presentare i migliori tagli di carne, rigorosamente di razza Piemontese, con un menù ricco e variegato che andrà dal classico “bollito” ed altre specialità di carne come la battuta di carne cruda, gli agnolotti, gli hamburgher, etc… La qualità della carne verrà esaltata anche dai ristoratori locali, con specifici menù proposti per l'occasione. SABATO 28 APRILE - Via Roma bancarelle dei prodotti della terra dei produttori locali. Macellerie e negozi aperti I commercianti di Cavour invitano a scoprire il centro naturale commerciale del paese; - Piazza III Alpini: Mostra zootecnica regionale - Piazza Solferino Mostra meccanizzazione agricola. “ALA DEL GUSTO” in Piazza Sforzini: Dalle ore 11:30 e dalle ore 19.00 Pranzo e cena con la Piemontese: un pasto completo a self service con il BOLLITO ALLA PIEMONTESE ed i piatti tipici di carne preparati dalla Procavour in collaborazione con i Macellai locali (vedi menù a pagina ….)

Cascine aperte: Visita con la navetta della Cavourese Spa ad alcuni allevamenti di razza bovina Piemontese del nostro territorio. Partenze alle ore 10.30 – 15.00 – 16.00. Costo del biglietto euro 3.00 (gratuito per i bambini che non superano 1 metro di altezza). DOMENICA 29 APRILE - per le vie del centro storico: FIERA DI PRIMAVERA mercato con centinaia di bancarelle e stand. Via Roma bancarelle dei prodotti della terra dei produttori locali. Macellerie e negozi aperti I commercianti di Cavour invitano a scoprire il centro naturale commerciale del paese - Piazza Solferino “Mostra-mercato di piccoli animali” in collaborazione con Associazione Ornitologica Pinerolese. - Piazza Solferino Mostra Colombofila a cura dell’Associazione Colombofila Ornitologica e Avicola Abbadiese -Cascine aperte: Visita con la navetta della Cavourese Spa ad alcuni allevamenti di razza bovina Piemontese del nostro territorio. Prenotazione obbligatoria all’Infopoint Procavour in Piazza Sforzini. Partenze alle ore 10.30 – 15.00 – 16.00.

VINUM Alba 42° edizione della Fiera Nazionale dei vini di Langhe, Roero e Monferrato A cavallo delle feste di fine aprile - il fine settimana del 21 e 22, mercoledì 25 aprile e il lungo ponte da sabato 28 aprile a martedì 1° maggio - Alba diventa una grande enoteca a cielo aperto, una occasione di scoprire nuovi sapori e lasciarsi conquistare da tante proposte per divertirsi con la famiglia e gli amici.
 
La formula di Vinum, completamente rinnovata negli ultimi anni, è quella di una città che abbraccia le proprie eccellenze e le svela lungo le vie e attraverso le piazze. Protagonisti come sempre i grandi vini di Langhe, Roero e Monferrato proposti in connubio ideale con lo STREET FOOD ËD LANGA, cibo di strada di eccellente carattere e qualità.
 
Torna, dopo l’esordio della passata edizione,VINUMINCANTINA - FOOD&WINE EXPERIENCE, un’esperienza ideata per soddisfare le esigenze degli enoturisti e dei gourmet visitando alcune tra le più importanti cantine di Langhe, Roero e Monferrato e concedendosi un aperitivo preparato da grandi chef.
 
Grande novità di questa edizione è VINUM INCONTRA. Tante occasioni di approfondimento sul mondo del vino, presentazioni letterarie ed incontri interessanti in sala Beppe Fenoglio nel Cortile della Maddalena.
 
L’ISOLA DEI FORMAGGI DOP DEL PIEMONTE approfondirà la conoscenza delle eccellenze piemontesi mentre, nel secondo weekend della manifestazione, Vinum ospiterà la regione vitivinicola delle Alpes-de-HauteProvence, un’ottima occasione per scoprire il vino Rosé Pierrevert DOC.
 
E poi ancora VINUM…BIMBI per raccontare

10

ai più piccoli, attraverso il gioco, il ciclo del vino e l’occasione di partecipare ai tanti appuntamenti che fanno parte del calendario della Primavera di Alba. L’ingresso a Vinum è gratuito. Per degustare è possibile acquistare un carnet che include un calice, una taschina porta-bicchiere e 18 degustazioni da effettuare in tutte le piazze. Alle casse di Vinum saranno inoltre acquistabili coupon da 2 o 4 degustazioni. I carnet e i coupon sono utilizzabili per tutta la durata della fiera. Tutte le informazioni e le modalità d’acquisto sul sitowww.vinumalba.com


| F i e r e | g u s to | c u lt u r a | 10 ANNI DI GRAN TOUR i migliori itinerari delle passate edizioni Gran Tour festeggia i suoi primi 10 anni e per celebrare l’importante ricorrenza propone dal 7 aprile al 22 luglio 2018 quasi 60 itinerari a piedi tra Torino e il Piemonte che ripercorrono il “best of” dei percorsi effettuati in tutte le precedenti edizioni. -28 aprile 2018 FOSSANO. TESORI NASCOSTI TRA ARTE, STORIA E NATURA. La giornata si snoda tra la preziosa mostra Tesori nascosti dalla Collezione La Gaia. Fontana e Manzoni allestita al Castello di Fossano, simbolo della città, e il ricco allestimento del Museo Diocesano. Nel pomeriggio si percorrerà il suggestivo viale Mellano con la visita all'Oasi Naturalistica "La Madonnina" di Sant'Albano Stura, esempio di biodiversità unico nel suo genere. Quota di partecipazione 25 €. Note: indossare scarpe comode adatte al trekking (camminata di due ore circa nell’Oasi) -28 aprile 2018 ALLA SCOPERTA DELLE ANTICHE CORTI TORINESI. Partendo da Piazza San Carlo si scoprono i cortili dei Palazzi Tuninetti e Isnardi di Caraglio, proseguendo con Palazzo Asinari (già Carpano) e Palazzo Birago di Borgaro in via Carlo Alberto. Giungendo a palazzo dal Pozzo della Cisterna, ubicato nell’antica Isola dell’Assunta, si accenna ai cortili del Ghetto, prima di giungere a Palazzo Graneri della Roccia (sede del Circolo dei Lettori), Palazzo Carignano e concludere in via Po nel cortile del settecentesco palazzo dell'Università. Quota di partecipazione 7 € -1 maggio 2018 PAESAGGI VITIVINICOLI UNESCO. ARCHITETTURE E VINO NELLE TERRE ASTIGIANE. Questo speciale itinerario inizia con la visita del Parco Artistico Orme su La Court a Castelnuovo Calcea, dove all’interno di un immenso vigneto di barbera, sono state inserite sculture di arte contemporanea. Nella cantina collegata, oltre visitare la zona di produzione del vino, si ammirerà una delle esposizioni degli artisti che hanno contribuito alla creazione del parco. Successivamente si entra nelle Cattedrali Sotterranee, nel centro di Canelli. Navate, deambulatori e transetti si aprono in ampie crociere proprio come in una cattedrale, dedicata all’invecchiamento degli spumanti più pregiati. Il Castello di Moasca con la Rocca del XIV secolo ospita una preziosa raccolta d’arte, un ristorante e un giardino pensile sulle morbide colline e i piccoli paesi arroccati. L'evento fa parte del calendario di BOCUSE D'OR OFF. Quota di partecipazione 25 € + 10 € degustazione facoltativa di vini. Note: scarpe adatte per il percorso di circa 2Km nelle vigne dell’Art Park La Court -3 maggio 2018 IL DESIGN DI CARLO MOLLINO. Noto per le sue straordinarie architetture, Carlo Mollino (19051973) fu anche uno dei padri del design italiano, non ascrivibile ad alcuna specifica corrente artistica. Durante il percorso si visiteranno internamente due opere architettoniche da lui realizzate nel centro storico con particolare attenzione agli aspetti di design interno: la Camera di Commercio, la cui struttura portate è un albero, e l’Auditorium RAI “Arturo Toscanini” in Piazza Rossaro, la cui severa facciata nulla lascia trapelare del gioioso interno. La mostra in corso presso Camera Centro Italiano per la Fotografia L’occhio magico di Carlo Mollino. Fotografie 1934-1973 conclude il percorso. Quota di partecipazione € 7 + 10 € ingresso a CAMERA (libero con Abbonamento Musei) -5 maggio 2018 REVELLO L'ABBAZIA DI SANTA MARIA DI STAFFARDA E LA CAPPELLA MARCHIONALE. Una giornata a Revello per conoscere l’Abbazia di Staffarda, uno dei primi esempi di architettura cistercense a sud delle Alpi, capace di rivaleggiare per arte e storia con i più celebri monasteri d'Europa. Al suo interno, nell’abside centrale, è conservata un’opera pittorica scultorea di Pascale Oddone. Poco distante, la Cappella Marchionale è un'icona della breve

12

Carlo Mollino grandezza del Marchesato di Saluzzo e degli intrighi di una Corte in bilico tra Medioevo e Rinascimento. Quota di partecipazione 20 € + 4,50 € ingresso all’Abbazia + 3,50 € ingresso alla Cappella Marchionale (ridotto con Abbonamento Musei). -6 maggio 2018 LEUMANN: UN VILLAGGIO TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO. La visita porta alla scoperta del Villaggio operaio Leumann che fu realizzato tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo dall’imprenditore tessile Napoleone Leumann. Il complesso rappresenta uno dei maggiori esempi di architettura industriale dell’epoca; attorno alla fabbrica sorgono le casette degli operai, tutt’ora abitate, la scuola, la chiesa, il convitto delle operaie (ora biblioteca civica). In una delle casette è stata allestita la casa museo. Quota di partecipazione 7 € -6 maggio 2018 CIMITERO MONUMENTALE DI TORINO, TRA SIMBOLI E ILLUSIONI. Architetture funerarie imprevedibili e magiche: inganni, finzioni, allusioni. Un tour nell’arte sepolcrale occulta, dai trompe l'oeil ai triangoli del bene e del male; le cicatrici della guerra, la luce e le tenebre, gli angeli e i diavoli. E ancora, le simbologie massoniche e pagane, esoteriche e spirituali, gli arcani nascosti nel lapidario del maggiore cimitero subalpino: dai tarocchi ai segni dello zodiaco. Quota di partecipazione 7 € -6 maggio 2018 CANAVESE TRA BORGHI, RICETTI E CHIESE. Una giornata alla ricerca dell’arte in Canavese, tra piccoli tesori artistici e architettonici e testimonianze francesi en plein air. Si scopriranno il Battistero e complesso plebano di san Ponso, il ricetto medievale e borgo di Oglianico e gli antichi affreschi della Parrocchiale di Favria. Un itinerario che partendo dal punto più in alto discende lungo la pianura in un crescendo di suggestive sorprese. Quota di partecipazione 20 € possibilità di pranzo in loco a 15 € Come sempre i possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte hanno il 20% di sconto su passeggiate e percorsi, oltre ad accedere gratuitamente ai musei aderenti visitati negli itinerari. Le prenotazioni si chiudono due giorni prima della data dell’itinerario, mentre la conferma della prenotazione avviene entro 10 giorni dopo l’avvenuta del pagamento della quota (online è possibile pagare al momento della prenotazione con carta di credito). Gli itinerari e i percorsi sono gratuiti per tutti i bambini sotto i 6 anni; gratuite le passeggiate per disabili e gli accompagnatori. Per gli itinerari in bus è possibile partecipare con mezzi propri, comunicandolo in fase di prenotazione. Per maggiori informazioni e per conoscere il calendario completo degli itinerari è possibile visitare il sito www.abbonamentomusei.it.


Fo.To. Fotografi a Torino

È online www.fotografi-a-torino.it, il sito dedicato a Fo.To - Fotografi a Torino la manifestazione che, dal 3 maggio al 29 luglio propone un fitto calendario di mostre e di eventi dedicati all’ottava arte, la fotografia. Oltre 70 le strutture cittadine coinvolte dal centro alla periferia: musei pubblici e privati, gallerie d'arte, fondazioni, associazioni, spazi no-profit, istituti d'arte e di design. Promossa e realizzata dal MEF - Museo Ettore Fico in collaborazione con le realtà aderenti all'iniziativa, la kermesse è stata ideata dal direttore del MEF, Andrea Busto. L’iniziativa mette in rete un centinaio di mostre, indipendenti per temi, orari e realizzazioni. Molte si inaugureranno il 3 maggio, altre sono visitabili da prima, altre ancora inaugureranno durante i tre mesi di programmazione. Sulla mappa interattiva del sito - www.fotografi-a-torino.it/fo-to-map/ - è possibile consultare in modo facile e veloce sede, date e orari di ogni mostra. Per ognuna viene fornita un’immagine e un abstrac - www.fotografi-a-torino.it/fo-to-mostre/. Il sito mette anche in evidenza 10 percorsi tematici che legano argomenti comuni: la fotografia di architettura, la guerra e il fotogiornalismo, lo still-life e la moda... Percorsi che consentono al visitatore di scegliere quegli argomenti che più gli interessano e di fare un viaggio selettivo appassionante. Un calendario cronologico segnala inoltre gli appuntamenti con autori, fotografi, critici e curatori, oltre a la Notte bianca della Fotografia che si terrà sabato 12

maggio in cui tutti gli spazi saranno aperti al pubblico dalle ore 19 alle 24. «Abbiamo colto – dice Andrea Busto, direttore del MEF – l'esigenza degli operatori del settore di raddoppiare l'appuntamento di Contemporary Art Torino Piemonte, che si svolge a novembre, e di fare rete col tessuto urbano. Il progetto Fo.To è fatto di mostre, incontri, tavole rotonde, letture di approfondimento e si sviluppa in un arco di tempo lungo per dare la possibilità di viverlo a un pubblico il più vasto possibile e lontano da Torino». Giovedì 3 maggio alle ore 11, il Museo Ettore Fico ospita la conferenza di inaugurazione riservata agli organi di stampa.

ART KANE. Visionary / Fotografi a Torino

Dal 3 maggio al 14 aprile Fondazione Bottari Lattes Spazio Don Chisciotte Torino A cura di Guido Harari e in collaborazione con Wall of Sound Gallery Art Kane, artista visionario tra i maestri della fotografia del XX secolo, ha creato icone nel campo della musica, della moda, del dibattito sociale e della pubblicità. La mostra coincide con i 60 anni della celebre Harlem 1958, forse l'immagine più significativa della storia del jazz. Fondazione Bottari Lattes - Spazio Don Chisciotte via della Rocca, 37/B - 10123 Torino ingresso libero orari: da martedì a sabato, 10.30 - 12.30 e 15 - 19 011 19771755 / segreteria@spaziodonchisciotte.it www.fondazionebottarilattes.it

PIETRO ACCORSI, IL MERCANTE DI MERAVIGLIE / Fotografi a Torino Museo Accorsi-Ometto | 4 maggio – 3 giugno La Fondazione Accorsi-Ometto, nell'ambito della prima edizione di Fo.To. Fotografi a Torino, propone una mostra fotografica incentrata su una selezione di immagini, provenienti dal proprio archivio, attraverso le quali ripercorre alcune tappe fondamentali della vita privata e professionale di Pietro Accorsi. La figura di Accorsi testimonia uno dei capitoli più affascinanti della storia dell’antiquariato europeo del XX secolo. Nato a Torino nel 1891 da una famiglia modestissima, egli rivelò ben presto quelle doti di intuito artistico che lo resero famoso e stimato in tutto il mondo, fino a trasformarlo nel riconosciuto "re degli antiquari". Il gusto Accorsi si diffuse in Italia e all'estero a partire dal Dopoguerra e caratterizzò l’arredamento delle abitazioni di facoltosi uomini d’affari, politici, principi e re. COSTO: € 3,00; gratuito con Abbonamento Musei e per i visitatori della mostra DA PIFFETTI A LADATTE Via Po, 55 – Torino T. 011 837 688 int. 3 www.fondazioneaccorsi-ometto.it info@fondazioneaccorsi-ometto.it

14

mostre


Duane Michals / Fotografi a Torino

4 maggio – 29 luglio 2018 Museo Ettore Fico. Vasta retrospettiva, organizzata in collaborazione con Fundacion Mapfre di Madrid, dedicata a Duane Michals, uno dei fotografi contemporanei che ha rinnovato il linguaggio fotografico con maggiore intensità. Artista in bilico tra fotografia e poesia, Michals è uno dei nomi più prestigiosi dell’avanguardia americana. Negli anni Sessanta attiva un nuovo approccio alla fotografia che non pretende di documentare il fatto compiuto, il “momento decisivo”, o di affrontare gli aspetti metafisici della vita. “Quando guardi le mie fotografie, stai osservando i miei pensieri” In questa frase si trova la chiave per leggere l’opera completa di Duane Michals: un’opera che corrisponde alla sua filosofia di vita. La mostra è realizzata secondo un percorso espositivo suddiviso in sezioni che mostrano le diverse modalità espressive gradualmente inventate da Michals, nonché Museo Ettore Fico da mercoledì a domenica 11-19 le diverse serie realizzate su argomenti specifici nel Via Francesco Cigna 114 Torino - +39 011 853065 tempo. info@museofico.it

Paolo Monti. Fotografie 1935-1982 / Fotografi a Torino 4 maggio – 29 luglio 2018 MEF Outside. Importante retrospettiva, organizzata in collaborazione con il Civico Archivio Fotografico del Comune di Milano, di Paolo Monti, uno tra i più importanti fotografi italiani del Novecento. Dirigente d’industria, si appassiona alla fotografia al punto da sceglierla come professione, affiancandola a un’intensa attività di critica e di curatela. Dopo essersi avvicinato alla pratica fotografica, sin dagli anni Venti, nel Dopoguerra si trasferisce a Venezia, città che segna una svolta, sia per il contatto con la realtà lagunare, sia per l’incontro con quel gruppo di fotografi con i quali nel 1948 avrebbe fondato il Circolo fotografico “La Gondola”. Dal 1953 è a Milano dove consolida l’attitudine critica e sperimentale diventando uno degli autori più affermati anche a livello internazionale. In modo certo singolare, rispetto alla realtà italiana, Monti affiancò sempre alla sua intensa attività professionale una significativa produzione sperimentale e artistica, che lo portò a misurarsi con fotogrammi, chimigrammi e varie sperimentazioni con materiali a colori. Mef Outside Via Filippo Juvarra 13 Torino +39 011 0343229 Da mercoledì a venerdì 14 - 19 Sabato e domenica 11 - 19

La Cucina di Buon Gusto / ricettari, porcellane e argenti reali, i trattati culinari Dal 20 aprile all'8 settembre Biblioteca Reale La Cucina di Buon Gusto rappresenta un viaggio tematico intorno al cibo per mostrare l’arte della buona tavola a corte attraverso l’esposizione di rari e preziosi ricettari dal Seicento all’Ottocento, porcellane e argenti reali, disegni, manoscritti e i più celebri trattati culinari del Settecento. La mostra, visitabile in Biblioteca Reale da venerdì 20 aprile fino a sabato 8 settembre, fa parte di Bocuse d’Or Europe OFF 2018, la stagione di eventi culturali rivolti al grande pubblico, a Torino dall’8 al 16 giugno. I Musei Reali conservano una prestigiosa collezione di porcellane raccolte nel tempo dai Savoia per impreziosire le sale da pranzo della residenza. Nel salone monumentale della Biblioteca Reale, nella sezione Tavole Reali, si può ammirare una selezione dei più eleganti servizi da tavola, realizzati da celebri manifatture europee quali Meissen, Vienna, Berlino, Baccarat, Richard-Ginori, oltre ad alcuni pezzi scelti del servizio da dessert detto delle “Donne più celebri d’Europa di tutti i tempi”, dipinto dall’Atelier di Boyer e appartenuto a Maria Adelaide Asburgo Lorena, moglie

di Vittorio Emanuele II. Socio e successore del più noto pittore decoratore Feuillet, Boyer ritrae donne della Bibbia, regine (sulla tazzina è raffigurata Isabella regina di Francia, sul piatto Caterina imperatrice di Russia), attrici, eroine, scrittrici e muse ispiratrici di opere letterarie (sulla zuccheriera Beatrice, la donna amata da Dante Alighieri). Provengono invece dalle manifatture francesi di Niderviller, Sèvres e Nast il vaso e le statuine in biscuit. A integrazione di questa sezione della mostra sono esposti anche alcuni esemplari degli eleganti argenti realizzati nel XIX secolo n el l e b o t t eg h e p i em o n t e s i d a i m e m b r i d e l l a Corporazione degli argentieri, paragonabili per stile agli esemplari conservati al Victoria and Albert Museum di Londra. L’esposizione prosegue nei caveaux: nella prima sezione Saperi e Sapori il cibo viene esaltato nelle sue varie accezioni e sfaccettature attraverso trattati, mai esposti prima, sull’agricoltura e la pastorizia, la caccia e la pesca e sulle eccellenze piemontesi, come i vini. La visita alla mostra è compresa nel biglietto dei Musei Reali.

www.newspettacolo.com

15


RENATO GUTTUSO. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68

23 febbraio – 24 giugno 2018 GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea La GAM dedica una importante e mirata esposizione alla pittura di Renato Guttuso (Bagheria, Palermo 1911 Roma 1987), presenza di forte rilievo nella storia dell’arte italiana del Novecento e figura nodale nel dibattito concernente i rapporti tra arte e società che, nel secondo dopoguerra, ha significativamente accompagnato un ampio tratto del suo cammino. Curata da Pier Giovanni Castagnoli, con la collaborazione degli Archivi Guttuso, la mostra raccoglie e presenta circa 60 opere provenienti da importanti musei e collezioni pubbliche e private europee. Primeggiano alcune delle più significative tele di soggetto politico e civile dipinte dall’artista lungo un arco di tempo che corre dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Settanta. GAM Via Magenta, 31 - 10128 Torino tel. +39 011 4429518 – +39 011 4436907 email: gam@fondazionetorinomusei.it www.gamtorino.it Orari di apertura: da martedì a domenica: 10.00 - 18.00, lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima. Biglietti: Intero 12€ Ridotto 9€ Ingresso libero Abbonamento Musei e Torino Card Info, prenotazioni e prevendita: www. ticketone.it | call center e info-line 0110881178

GENIO E MAESTRIA Mobili ed ebanisti alla corte sabauda tra Settecento e Ottocento

Dal 17 marzo al 15 luglio Reggia di Venaria L’evento espositivo intende aggiungere nuovi tasselli alla storia del patrimonio dell’ammobiliamento in Piemonte tra Sette e Ottocento presentando mobili d’arte di eccezionale rilevanza realizzati dai maggiori ebanisti e scultori dell’epoca (Luigi Prinotto, Pietro Piffetti, Giuseppe Maria Bonzanigo e Gabriele Capello detto “il Moncalvo”), alcuni mai esposti prima, grazie a prestiti di importanti istituzioni museali e di collezionisti piemontesi ed internazionali: due secoli di storia dell’arredo in circa 130 opere. Sale delle Arti, II piano Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi). Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. Sabato, dom e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti Ridotto over 6 under 21: 6 euro Universitari under 26: 6 euro

16

mostre

SEBASTIÃO SAL GAD O Genesi

Dal 22 marzo al 16 settembre Reggia di Venaria Genesi è l’ultimo grande lavoro di Sebastião Salgado, il più importante fotografo documentario del nostro tempo. È un progetto iniziato nel 2003 e durato 10 anni, un canto d’amore per la terra e un monito per gli uomini. Oltre 200 eccezionali immagini compongono un itinerario fotografico in un bianco e nero di grande incanto. Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi). Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. Sabato, dom e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti Ridotto over 6 under 21: 6 euro Universitari under 26: 6 euro

LA FRAGILITÀ DELLA BELLEZZA Tiziano, Van Dick, Twombly e altri 200 capolavori restaurati Reggia di Venaria 28 Marzo Settembre 2018 Fase conclusiva della XVIII edizione di Restituzioni, il programma di salvaguardia e valorizzazione che Intesa Sanpaolo conduce da quasi trent’anni a favore del patrimonio artistico nazionale. La mostra presenta 81 nuclei di opere, per un totale di oltre 200 manufatti restaurati con il sostegno di Intesa Sanpaolo nel biennio 2016-2017, provenienti da 17 Regioni italiane (più una presenza estera, da Dresda), e che coprono un arco cronologico che va dall’antichità al contemporaneo. Mostra organizzata da: Intesa Sanpaolo in collaborazione con Consorzio Residenze Reali Sabaude A cura di: Carlo Bertelli e Giorgio Bonsanti. Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Sale delle Arti, I piano Intero: 10 euro Ridotto: 8 euro; Ridotto over 6 under 21: 6 euro; Ragazzi dai 6 ai 20 anni. Universitari under 26: 6 euro. Gratuito. Minori di 6 anni lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni festivi) da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17. sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30.

I TESORI ESOTICI DEL DUCA

dal 27 Febbraio al 3 Giugno MAO Museo d’Arte Orientale La Il MAO Museo d’Arte Orientale, in collaborazione con il Polo Museale del Piemonte, propone in anteprima l’esposizione di alcune tra le opere più significative della raccolta di manufatti asiatici del Castello di Agliè, dove è custodita una consistente collezione di oggetti

provenienti principalmente da Cina, Giappone e Thailandia, raccolti per la gran parte da Tomaso di Savoia duca di Genova (1854-1931). Intero €8; ridotto €6 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni ORARI da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T 011.4436932

ROSSO FIORAVANTI

Tra i progettisti che più hanno segnato nel tempo lo stile Ferrari, Leonardo Fioravanti è il designer concettualmente più legato alla Casa di Maranello, quello che tra gli Anni ’60 e ’80 ha saputo creare le più affascinanti vetture con il Cavallino rampante sulla calandra – una su tutte, la mitica Daytona, considerata un capolavoro assoluto. All’ingegneredesigner “con la matita rossa” che ha trascorso nelle stanze dei bottoni mezzo secolo, prima in Pininfarina e poi a Maranello, è dedicata la nuova retrospettiva “Rosso Fioravanti” del Museo Nazionale dell’Automobile “Avv. Giovanni Agnelli” di Torino, in mostra dal 23 marzo al 16 settembre 2018 nella prestigiosa sede di corso Unità d’Italia 40. Corso Unità d’Italia, 40 Torino Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00 Martedì: dalle 14.00 alle 19.00 Mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10.00 alle 19.00 Venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 21.00 Intero: 12,00 € Ridotto: 8,00 €

FRAMMENTI DI UN BESTIARIO AMOROSO quarantasei fotografie

07 febbraio - 27 maggio 2018 Musei Reali Il percorso presenta alcuni lavori di Marilaide Ghigliano, fotoreporter particolarmente attenta ai sentimenti, qui incentrati sull’importanza degli animali nella vita dell’uomo e sul legame affettivo che ne scaturisce, tema particolarmente attuale ma documentato nelle arti figurative sin dai tempi più antichi. L’esposizione presenta quarantasei fotografie scattate dal 1974 al 2010 in diversi paesi dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa, immagini che hanno per protagonisti, assieme alle persone, cani, gatti, asini, oche, colombe, cavalli, mucche. L’esposizione, allestita nello Spazio Scoperte, è compresa nel biglietto d’ingresso dei Musei Reali. Musei Reali Piazzetta Reale, 1 Torino Dalle 9.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00 Ultimo ingresso alle 18.30 Intero 12,00 €; ridotto: 6,00 € ragazzi di età dai 18 ai 25 anni


FRANK HORVAT. Storia di un fotografo

Dal 28 febbraio fino al 20 maggio Palazzo Chiablese Torino Gli ultimi settant’anni visti attraverso l’obiettivo di uno dei più grandi fotografi viventi; una mostra per vivere un viaggio nella moda, nella vita e nell’arte dagli anni ’50 a oggi. Le Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino ospitano Frank Horvat. Storia di un fotografo. La mostra antologica – la prima in Italia di questa portata – è curata da Horvat stesso e traccia il percorso di un fotografo che ha segnato la storia della fotografia. Palazzo Chiablese. Vicolo San Lorenzo 1 – Torino. Orari di apertura: lunedì 14-19; da martedì a domenica 10-19

Infinita curiosità: un viaggio nell'universo in compagnia di Tullio Regge

Accademia delle scienze di Torino dal 22 settembre 2017 al 2 maggio 2018. Ingresso gratuito Prepariamoci a un viaggio nell'universo attraverso i temi più affascinanti della fisica contemporanea (relatività, teoria quantistica, struttura della materia, cosmologia, particelle elementari). Un viaggio ideale in compagnia di una guida di eccezione, Tullio Regge (1931-2014), uno dei più grandi scienziati della seconda

metà del Novecento, autore di importanti scoperte in tutti i campi della fisica e appassionato divulgatore. La sua infinita curiosità è il tema conduttore della mostra, che ci porterà a esplorare aspetti suggestivi della ricerca attuale Via Accademia delle Scienze n. 6, Torino Orari: martedì - domenica dalle ore 10 alle ore 18

Infinita curiosità: Il computer di Tullio Regge: penna e pennello

L’infinita curiosità. Il computer di Tullio Regge: penna e pennello è un omaggio agli aspetti più creativi di Tullio Regge, ed è perfetta appendice della mostra L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge, ospitata all’Accademia delle Scienze di Torino. Dal 17 febbraio al 2 maggio la Sala Azzurra dell’Accademia Albertina di Belle Arti (via Accademia Albertina 8) ospita exhibit e disegni che consentono al pubblico di entrare in un’atmosfera visionaria e apprezzare una parte del lavoro del grande fisico forse meno conosciuta ma non meno affascinante. Regge si è cimentato con l’arte digitale e con il design, in anni in cui la tecnologia informatica muoveva i primi passiVia accademia albertina 8. Torino ingresso libero. lun – dom, 10-18. chiuso mercoledì

GIORGIO DE CHIRICO Capolavori dalla Collezione di Francesco Federico Cerruti

Dal 5 marzo al 27 maggio Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea Nato a Volos, in Grecia nel 1888, e vissuto ad Atene, Monaco di Baviera, Milano, Firenze, Parigi, Ferrara, New York, Roma, dove morirà nel 1978, Giorgio de Chirico è tra i più importanti artisti del XX secolo. La mostra presenta, per la prima volta, al Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea un selezionato nucleo di capolavori di Giorgio de Chirico provenienti dalla

www.newspettacolo.com

collezione di Francesco Federico Cerruti, offrendo così alla fruizione pubblica opere sino a ora celate nella Villa Cerruti di Rivoli, dimora voluta dall’imprenditore torinese negli anni sessanta. Per ammissione dello stesso de Chirico, Torino, luogo che vide l’esplosione della pazzia di Nietzsche, è tra le città italiane che ispirarono i primi quadri metafisici con le loro atmosfere malinconiche. La mostra ne indaga la ricca eredità intellettuale presentando i suoi quadri in relazione con alcune tra le maggiori opere di arte contemporanea della collezione permanente del Museo, tra cui installazioni di Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto e Maurizio Cattelan. Il biglietto di ingresso è comprensivo della visita alle sale espositive del Museo, oltre che della cessione dei seguenti ulteriori beni e servizi Intero € 8,50 – Borsa Ridotto € 6,50 – Borsa martedì – venerdì 10.00 – 17.00 sabato – domenica 10.00 – 19.00 info@castellodirivoli.org +39 011 9565222

FRANCIS BACON Mutazioni

2 marzo – 20 maggio 2018 Palazzo Cavour Torino Palazzo Cavour ospita una mostra personale di Francis Bacon, uno dei più interessanti artisti del 900. Mutazioni’, una mostra di 60 disegni e collage realizzati fra il 1977 e il 1992, arricchita da numerosi contenuti multimediali, è un vero e proprio viaggio intorno alla figura umana, un’indagine della condizione psicologica dell’uomo. Dal lunedì al venerdì dalle h 10 alle h 18 Sabato dalle h 10 alle h 20 Domenica dalle h 10 alle h 19 Giorni festivi: dalle h 10 alle h 20 Prezzi biglietti: Intero: 12 euro (+1,50 euro di prevendita) Ridotto generico: (over 65, under 12, cral convenzionati, media partners, disabili*) 10 euro (+1,50 di prevendita) on-line su www.ticketone.it Palazzo Cavour Via Cavour 8, Torino

17


ANCHE LE STATUE MUOIONO

9 marzo - 9 settembre 2018 Torino Dalla collaborazione tra il Museo Egizio, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, i Musei Reali e il Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino (CRAST) nasce un progetto espositivo che invita alla riflessione sull’importanza del patrimonio culturale, creando un filo capace di unire tre prestigiose sedi espositive (Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Musei Reali) e i reperti del passato con opere contemporanee. Museo Egizio Lun: 09/14 - Mar-Dom: 09/18.30 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Gio: 20/23 (ingresso gratuito), VenDom: 12/19 Musei Reali mar-dom: 8.30/19.30

TODAY, TOMORROW AND THE DAY AFTER TOMORROW

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta nella project room, Today, tomorrow and the day after tomorrow, un progetto dedicato alla drammatica situazione dei rifugiati mediorientali sulle isole greche al confine con la Turchia. Composta da quattro opere realizzate sull’isola di Samos, l’installazione restituisce in immagini la vita all’interno e all’esterno di uno degli hotspot dove ormai da anni giacciono i profughi mediorientali in fuga da Siria, Afghanistan, Irak, Pakistan, Palestina, Kurdistan etc… , in attesa di essere trasferiti sulla terraferma e ricollocati in altri centri permanenti di accoglienza. Sulla parete d’ingresso alla sala è esposto “Happy Summer”, un telo mare raffigurante l’isola di Samos, nel quale alle località turistiche e agli imperdibili sightseeing sono stati aggiunte, ricamate, l’icona della tenda e al suo fianco la scritta “hotspot”, a ricordare come, nel medesimo luogo ove decine di migliaia di turisti trascorrono le vacanze, si consumi da anni un dramma umanitario di cui si preferisce tacere. Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

NUOVE IMMAGINI DELL’ANTICO: la fotografia dell’Ottocento in Italia

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

18

mostre

presenta una mostra a cura di Filippo Maggia che raccoglie oltre settanta fotografie storiche appartenenti alla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ha sempre riconosciuto alla fotografia un ruolo da protagonista nella restituzione e traduzione dell’ambito contemporaneo in cui viviamo. La selezione proposta in mostra annovera molti dei fotografi più importanti attivi nella seconda metà dell’Ottocento, fra loro: Henri Le Lieure e Charles Marville con splendide immagini di Torino, Adolphe Godard a Genova, le vedute aeree del Duomo di Milano di Hippolyte Deroche e Francesco Heiland, la Certosa di Pavia di Luigi Sacchi, l’Arena di Verona di Moritz Lotze, le carte salate di Venezia realizzate da Fortunato Antonio Perini e Domenico Bresolin, la Firenze di Leopoldo Alinari e Alphonse Bernoud... Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

DA PIFFETTI A LADATTE. Dieci anni di acquisizioni alla Fondazione Accorsi-Ometto Museo Accorsi-Ometto 16 febbraio – 3 giugno La Fondazione Accorsi-Ometto torna a proporre una mostra sulle arti decorative, questa volta incentrata sulle acquisizioni fatte per incrementare la collezione permanente del museo. L’esposizione, curata da Giulio Ometto, Presidente della Fondazione e da Luca Mana, conservatore del Museo, consente, quindi, di ammirare un centinaio di pezzi, tra gli oltre duecentocinquanta acquistati negli ultimi dieci anni, e di far percepire il museo come un’istituzione in continuo divenire: i mobili, i dipinti, le miniature, gli orologi, gli argenti e gli oggetti montati, esposti in mostra, rappresentano tutti un omaggio incondizionato alle arti decorative. Il Museo Accorsi-Ometto nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di arredi e di opere d’arte. Museo di Arti Decorative Accorsi – Ometto, Via Po 55, Torino Sabato, domenica e festivi: 10.00– 13.00; 14.00– 19.00 Lunedì chiuso Mostra: intero € 8,00; ridotto € 6,00 (studenti fino a 26 anni, over 65). Informazioni per il pubblico: 011 837 688 int. 3 info@fondazioneaccorsi-ometto.it

SOUNDFRAMES. Cinema e musica in mostra

Nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita di Leonard Bernstein, uno dei massimi compositori e direttori d’orchestra del Novecento, il Museo

Nazionale del Cinema organizza una mostra che indaga la complessità del rapporto tra musica e immagini in movimento nel modo più ampio possibile, consapevolmente non esaustivo, attraverso un approccio non solo cronologico, ma fondato sulla costruzione di sezioni tematiche trasversali. L’aspetto più importante dell’esposizione è la multimedialità, pensata per offrire al visitatore una vera e propria visita esperienziale. La mostra, infatti, è composta esclusivamente da proiezioni che si snodano lungo tutta la rampa elicoidale dell’Aula del Tempio, a formare un film ideale in cui si vogliono raccontare i mille modi in cui la musica e le immagini del cinema si sono incontrati nel corso di oltre un secolo. Per questo motivo al visitatore saranno fornite cuffie wireless, necessarie per un’immersione a 360° nella mostra. La mostra è in programma al Museo Nazionale del Cinema dal 26 gennaio 2018 al 7 gennaio 2019. Concept di mostra Donata Pesenti Campagnoni. Lunedì 9- 20. Martedì chiuso Mercoledì 9 - 20 Giovedì 9 - 20 Venerdì 9 - 20 Sabato 9 - 23 Domenica 9 - 20 € 10. Con Ascensore Panoramico € 14 Ridotto € 8 / € 11 Museo Nazionale del Cinema Via Montebello, 20 Torino 011.8138.564 - 565.

PATRICK MOYA

Arriva a Torino il poliedrico artista francese Patrick Moya e le sue creazioni nella mostra personale Dolly Mon Amour, curata da Enrico Debandi, allestita negli spazi dell’ex Teatro Paesana di Palazzo Saluzzo Paesana e aperta gratuitamente al pubblico da venerdì 30 marzo a lunedì 30 aprile (ingresso da Via Bligny n. 2 - Torino). La mostra vuole essere un omaggio al personaggio più celebre ed iconico della produzione artistica di Patrick Moya, la pecora Dolly, nata vent’anni fa e il cui nome si ispira alla celebre pecora clonata nel 1997. Dalle ore 15.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.15). Ingresso libero (chiusura i lunedì e i martedì).

SUSAN HILLER Social Facts (Fatti Sociali)

29 marzo - 24 giugno 2018 OGR Alle OGR, Hiller, una delle protagoniste della scena artistica internazionale, offre un percorso coinvolgente e spettacolare incentrato su una nuova video proiezione monumentale intitolata Illuminazioni (2018), cui ha contribuito, con le proprie voci, un gruppo di volontari torinesi. OGR Corso Castelfidardo 22 info@ogrtorino.it www.ogrtorino.it


PERFUMUM. I PROFUMI DELLA STORIA

15 febbraio 2018 – 21 maggio 2018 Palazzo Madama, Sala Atelier Un racconto sull’evoluzione e la pluralità dei significati del profumo dall’Antichità greca e romana al Novecento, visto attraverso più di duecento oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane, affiches e trattati scientifici. L’esposizione, curata da Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama, e allestita in Sala Atelier, presenta oggetti appartenenti alle collezioni di Palazzo Madama e numerosi prestiti provenienti da musei e istituzioni torinesi, come il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo Egizio, il Museo di Antichità, la Biblioteca Nazionale, la Biblioteca Guareschi del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco. Importante anche il contributo di realtà nazionali come il Museo Nazionale del Bargello, Gallerie degli Uffizi, il Museo Bardini e la Galleria Mozzi Bardini di Firenze e il Museo di Sant’Agostino di Genova. Fondamentale è stata inoltre la collaborazione con il Musée International de la Parfumerie di Grasse (Francia) che, insieme ad una preziosa selezione di opere, ha messo a disposi-

zione gli apparati multimediali sulle tecniche della profumeria. Infine, il contributo di molti collezionisti privati ha permesso di radunare un’ampia selezione di flaconi del Novecento. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso il martedi'. La biglietteria chiude alle 17.00. Intero € 12. Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni Abbonamento Musei Torino Torino + Piemonte card. Il primo mercoledì del mese, non festivo, l'ingresso è gratuito Contatti: tel. +39.011.4433501

ELISA SIGHICELLI. Doppio Sogno

Fino al 21 maggio 2018 Palazzo Madama Torino La mostra Doppio Sogno, progetto di Elisa Sighicelli, mette in dialogo l’arte antica con quella contemporanea. L'esposizione, curata da Clelia Arnaldi, conservatore del museo, si snoda in un percorso tra le sale del Barocco, per le quali l’artista ha concepito delle opere inedite e specifiche, ispirate all’architettura di Palazzo Madama. Al centro di questa ricerca, la relazione tra l’architettura e la luce. Nata a Torino nel 1968, Elisa Sighicelli ha studiato arte a Londra dove ha risieduto per diciassette anni. Attualmente vive tra Torino e New

www.newspettacolo.com

York. Ha esposto con mostre personali alla Gagosian Gallery di Londra, Los Angeles, New York e Ginevra. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'

CARLO MAGNO VA ALLA GUERRA Palazzo Madama Torino dal 29 marzo al 16 luglio La mostra presenta per la prima volta in Italia il rarissimo ciclo di pitture medievali del Castello di Cruet (Val d’Isère, Francia), una testimonianza unica della pittura del Trecento in Savoia. Dopo una prima tappa a Ginevra nel 2017, l’esposizione giunge con importanti novità a Torino grazie alla collaborazione tra il Museo Civico d’Arte Antica di Torino e il Musée Savoisien di Chambéry. A Torino la mostra rivolge particolare attenzione all’arredo e alla vita di corte nei castelli di Piemonte e Valle d’Aosta nel 1300, con opere provenienti da Torino, Moncalieri, Montaldo di Mondovì (Cuneo), San Vittoria d’Alba (Cuneo) e Quart (Aosta) Palazzo Madama - Piazza Castello Torino. Orari aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 chiuso il martedi'. intero euro 10

19


L'OCCHIO MAGICO DI CARLO MOLLINO

Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Walter Guadagnini, Direttore di CAMERA Centro Italiano per la Fotografia, ha scelto per l’avvio della stagione espositiva del 2018 una mostra insieme molto torinese e altrettanto internazionale, dedicata a Carlo Mollino. La mostra, a cura di Francesco Zanot, sarà a CAMERA (Torino), dal 18 gennaio al 13 maggio 2018. L’esposizione attraversa l’intera produzione fotografica di Carlo Mollino, in un percorso di oltre 500 immagini tratte dall’archivio del Politecnico di Torino. Questa iniziativa fa seguito alla mostra "Carlo Mollino. In viaggio", tenutasi presso CAMERA nella primavera del 2016, a testimonianza del rafforzamento della collaborazione tra Politecnico e CAMERA, anche grazie a un accordo di collaborazione siglato nell'aprile di quest'anno. Tra i più noti e celebrati architetti del Novecento, Carlo Mollino ha da sempre riservato alla fotografia un ruolo privilegiato, utilizzandola sia come mezzo espressivo, sia come fondamentale strumento di documentazione e archiviazione del proprio lavoro e del proprio quotidiano. Via delle Rosine 18, 10123 - Torino www.camera.to |camera@camera.to Lunedì 11 - 19 Martedì Chiuso Mercoledì 11- 19 Giovedì 11 - 21 Venerdì 11 - 19 Sabato 11 - 19 Domenica 11 - 19 Biglietti Ingresso Intero € 10

Nel cuore del Maggio ‘68

CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia dal 19 aprile al 13 maggio Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino A cinquant’anni dall’inizio della più grande rivoluzione sociale del secolo scorso, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia e l’Alliance française di Torino presentano, per la prima volta in Italia, una mostra dedicata al reportage fotografico realizzato da Philippe Gras a Parigi durante il Maggio ’68 e rinvenuto negli archivi dell’artista dopo la sua morte, nel 2007. Il progetto espositivo, organizzato dall’Associazione Amis de Philippe Gras e Les films de quatre planètes con il supporto di Institut Français e inserito nel programma del Salone Off, ci restituisce, attraverso quarantatré scatti in bianco e nero, l’immagine composita di una città fra manifestazioni e scontri, animata da tensioni ideali, scossa dalla violenza e da aria di cambiamento. Via delle Rosine 18 – 10123 Torino. Orari: lunedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica, 11 - 19; giovedì, 11 - 21; martedì chiuso. Intero: € 10. Ridotto € 6 fino a 26 anni, over 70 info. 011.0881150, camera@camera.to

20 mostre

FATMA BUCAK. So as to find the strength to see

7 marzo – 20 maggio 2018 Fondazione Merz, Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Prima grande mostra in uno spazio museale italiano dell’artista Fatma Bucak, un progetto espositivo inedito, costituito da lavori fotografici, sonori, video, performativi e scultorei, alcuni dei quali realizzati per l’occasione. Fatma Bucak è cresciuta a Istanbul ed è nata a Iskenderun, una cittadina nel Sud della Turchia, vicina al confine con la Siria. L’appartenenza alla minoranza curda è uno degli elementi che ha condotto Fatma Bucak a lavorare su temi quali l'identità politica e di genere, la violenza di Stato, la censura, la repressione, l’espropriazione, la migrazione e la mitologia religiosa. Fondazione Merz, via Limone 24, 10141 Torino Orari: martedì-domenica 11-19 Biglietti: € 6,00 intero 011.19719437 www.fondazionemerz.org

Frida Kahlo e Macondo nelle fotografie di Leo Matiz

Dal 16 marzo al 3 giugno Pinacoteca dell’accademia Albertina di Belle Arti di Torino Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino A cura di Arminda Massarelli e con la collaborazione di Alejandra Matiz, la mostra raccoglie due momenti della grande attività del fotografo colombiano Leo Matiz (1917-1998). Un ritratto inedito della pittrice messicana Frida Kahlo nei primi anni quaranta nella casa Azul di Coyocan, a Città del Messico, che restituisce un’atmosfera d’ambiente, di natura e di cultura che fu di quella casa. Dalla regione di Aracataca in Colombia, dove il fotografo nacque, (luogo poi traslato da Gabriel Garcia Marquez con il nome di Macondo), provengono altre 70 immagini, in un intreccio mirabile di paesaggi di luce, di gente al lavoro, di venditori, di volti unici, che si sintetizzano nell’immagine del pescatore che lancia la rete, capolavoro assoluto di Leo Matiz e manifesto poetico di tutta la sua arte fotografica. Via Accademia Albertina 8 Torino. tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00. mercoledì: chiuso. € 7.00 ridotto € 5.00

AIR LAND INTERNATIONAL

Dal 3 maggio al 30 giugno Turin Eye Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Finalizzata alla promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea, l’esposizione offre per la prima volta la possibilità di esporre opere d’arte nel project space di una location unica al mondo: il Turin Eye, il pallone aerostatico sospeso a 150 metri da terra. Il tema scelto per quest’anno è “Lo spazio: il vuoto sotto e sopra di noi”

che richiama la vertiginosa sensazione generata dal contesto inedito capace di attivare nuove forme e modalità creative. Piazza Borgo Dora, 1 - 10152 Torino (c/o Giardino Card. Pellegrino) Orari: da lunedì a domenica, 10 - 13 e 14 - 19 contatti: +39 0115360971 / 3396170644 / andrealazzero@soluzioniartistiche.it. ingresso libero

AURORE VALADE MEXICAN INTERIORS

Dal 3 maggio al 29 giugno Gagliardi e Domke Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino Mexican Interiors è una serie fotografica che ritrae artisti, artigiani e collezionisti nei loro interni: piccoli musei privati in cui si accumulano oggetti, testimonianza del “melting-pot” tipico della cultura popolare messicana. Via Cervino, 16 - Torino orari: da martedì a venerdì 15.30 - 19.30 e su appuntamento; 4 e 5 maggio 10 18 contatti: +39 340 1162988 / info@ gagliardiedomke.com ingresso libero www.gagliardiedomke.com

FRANK LLOYD WRIGHT TRA AMERICA E ITALIA Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli dal 28 marzo al 1 luglio Attraverso fotografie, oggetti, cataloghi, litografie e disegni originali, la mostra esplora il pensiero di Wright in merito all’architettura organica a partire dal suo primo soggiorno in Italia nel 1910 fino alla sua ultima visita nel 1951, portando l’accento sul suo coinvolgimento nel dibattito architettonico, urbanistico e paesaggistico italiano. Il percorso si sviluppa attraverso alcune sezioni che esplorano le differenti tipologie di edificio – case, musei, uffici e grattacieli dove opere iconiche come Fallingwater e il Guggenheim Museum di New York sono presentate insieme a progetti meno noti. Lingotto Via Nizza, 230/103 Torino Tel. 011.0062713 Da martedì a domenica dalle 10 alle 19 biglietti collezione permanente e mostra temporanea intero €10 ridotto €8 gruppi, over65, convenzionati. ridotto speciale €4 scuole e ragazzi 6-16 anni.


orienti

MAO Museo d’Arte Orientale di Torino dal 20 Aprile al 26 Luglio 2018 La collaborazione avviata negli anni tra le due più importanti realtà museali italiane che hanno come oggetto d’interesse l’Asia, il MuCiv Museo delle Civiltà – Museo d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’ di Roma e il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino, ha trovato un naturale punto d’incontro nell’accordo che prevede la presentazione a Torino di una importante selezione di opere d’arte conservate a Roma. La mostra presenta al pubblico circa 180 opere della ricchissima collezione romana, opere tra le più significative dell’ex Museo Nazionale d’Arte Orientale che, dopo questa esposizione temporanea, approderanno alla nuova sede dell’EUR. La grande esposizione, come uno scrigno che si apre ai visitatori, metterà in luce l’arte di epoche e regioni poco rappresentate nel museo torinese, eccellenze della produzione artistica asiatica lungo sette millenni di storia, a partire dalla fine del VI millennio a.C. Il progetto di mostra si sviluppa attraverso due filoni narrativi che nell’allestimento correranno paralleli. Il primo filone riguarda la storia del Museo Nazionale d’Arte Orientale di

Roma e delle collezioni che nel corso della lunga storia del museo sono entrate a farne parte. In ogni sezione il pubblico ripercorrendo la storia delle collezioni entrerà a far parte del museo attraverso campagne di scavo italiane in Asia, accordi internazionali o donazioni di importanti collezioni private. Il secondo filone riguarda le diverse aree culturali e tradizioni artistiche presentate in mostra, quali il Vicino e Medio Oriente antico, l’arte sudarabica, l’arte regale degli Achemenidi, dei Parti e dei Sasanidi, l’arte islamica ghaznavide e quella dell’area persiana, per finire con l’Asia meridionale e l’Asia orientale. Il visitatore potrà apprezzare esempi straordinari che illustrano la Protostoria, l’Età del Ferro, l’arte sudarabica, delle culture imperiali iraniche, l’arte buddhista del Gandhāra, la tradizione religiosa dell’Induismo e del Jainismo. Miniature indiane e bronzi tibetani, statuine cinesi e dipinti giapponesi si susseguiranno nelle sale della mostra. Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino Info t. 011.4436927/8 – e-mail mao@ fondazionetorinomusei.it - sito www. maotorino.it Orario mar-ven h 10 -18; sab-dom h 11 – 19; chiuso lunedì. La biglietteria chiude un'ora prima.

www.newspettacolo.com

A(R)MA IL PROSSIMO TUO. Storie di uomini, conflitti, religioni

Dal 1 marzo al 1 maggio 2018 il Museo Nazionale del Risorgimento Nell'ambito di Fo.To. Fotografi a Torino propone la mostra fotografica Arma il prossimo tuo. Storie di uomini, conflitti, religioni. Centodieci scatti realizzati dai fotografi Roberto Travan, autore del progetto, e Paolo Siccardi. I due fotoreporter hanno selezionato tra le centinaia di fotografie scattate in conflitti sovente lontani dai riflettori dell'informazione: le vittime nei campi di battaglia, i villaggi distrutti, i profughi in fuga. Ne emerge un aspetto sinora poco raccontato: la fede in Dio e il dovere di combattere in nome di Dio, oggi come ieri. Le testimonianze sono state raccolte nelle trincee, nelle chiese e nelle moschee devastate, tra le popolazioni ridotte in miseria e disperazione. La mostra è organizzata in collaborazione con il Consiglio regionale del Piemonte e con il supporto di Fujifilm Italia. Dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17.00), lunedì chiuso biglietto unico mostra + museo: 10 euro, ridotto 8 euro – gratis abbonamento musei e altre card

21


musica: concerti, dj set, feste

Torino Jazz Festival sesta edizione 23 - 30 aprile Torino 8 giorni di festival; 250 musicisti; 19 sedi; 8 circoscrizioni; 60 concerti (19 concert e 41 clhub) di cui 40 a ingresso gratuito; 2 anteprime; 40 jazz blitz a ingresso gratuito; 2 marching band; 3 giorni di meeting e 3 di masterclass; 2 mostre; 40 persone coinvolte nell'organizzazione del festival; 40 volontari Nella giornata della Festa della Repubblica, mercoledì 25 aprile, il TJF aprirà una finestra dedicata al sociale con due concerti che si svolgeranno nella sede di Piazza dei Mestieri. Alle 17.30 il CLGEensemble ospiterà uno tra i più influenti chitarristi del jazz d’avanguardia, Christy Doran; alle 21 sarà la volta della fuoriclasse del violino jazz Eva Slongo. Al Conservatorio Giuseppe Verdi si esibirà il 26 aprile alle 17.30 l’Orchestravagante degli allievi del Centro di formazione musicale della Città di Torino diretta dal maestro Antonino Salerno. A seguire si potranno ascoltare i brani del The Creative Jazz Workshop degli allievi del dipartimento Jazz del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. Sul palco delle ex Officine Grandi Riparazioni, alle 21, andrà in scena una prima produzione originale TJF: il quartetto del contrabbassista e compositore torinese Federico Marchesano Atalante con ospite uno dei più autorevoli musicisti d’oltralpe, il clarinettista Louis Sclavis e, subito dopo il grande maestro, drammaturgo, poeta, scrittore, cantante, compositore e ovviamente sassofonista, icona del free jazz, ARCHIE SHEPP col suo quartetto con Special Guest la cantante Marion Rampal. Venerdì 27 alle 17.30 il Piccolo Regio aprirà le porte a Ivo Papasov e his wedding band creatore della Balcan music contemporanea. Alle 21 le Ogr accoglieranno la Frankie hi-nrg mc Vs Aljazzeera, una band diversamente jazz che incontra un pioniere del rap per un viaggio fatto di contaminazioni musicali, dissonanze in rima e cortocircuiti geografici. A seguire il grande chitarrista Marc Ribot con il suo gruppo Ceramic Dog. Uno dei pianisti italiani più riconosciuti a livello internazionale, Franco D’Andrea, suonerà con il suo ottetto sabato 28 aprile alle 17.30 al Conservatorio Giuseppe Verdi. Alle Ogr, alle 21, sarà la volta di due produzioni originali: l’hammondista Alberto Gurrisi, il batterista Adam Nussbaum e il sassofonista Seamus Blake. E a seguire un concerto - “The Turin Project Reloaded” con Carla Bley & The Torino Jazz Orchestra Feat. Steve Swallow. Il concerto sarà dedicato a Maurizio Braccialarghe prematuramente scomparso il 2 gennaio scorso che negli anni passati alla guida dell’Assessorato comunale alla cultura aveva inteso restituire visibilità al fermento musicale locale ideando il Torino Jazz Festival. Domenica 29 aprile il Conservatorio Giuseppe Verdi accoglierà alle 17.30 il gruppo di Terje Rypdal, indiscusso protagonista del jazz scandinavo. Alle 21, alle Ogr, Fabrizio Bosso e Banda Osiris si esibiranno in una divertente produzione originale per il TJF. A segui-

22

MUSICA

Marc Ribot Ceramic Dog

Carla Bley

re il gruppo del trombettista e sperimentatore norvegese Nils-Petter Molvær. Il TJF main si concluderà nella giornata Unesco per il jazz lunedì 30 aprile con quattro concerti. Per cominciare alle 17.30 si potrà assistere alla prima assoluta italiana dell’artista belga Melanie De Biasio al Piccolo Regio. Le Ogr ospiteranno in sequenza, dalle 20.30, il talentuosissimo flautista e cantante Magic Malik, il quartetto del pianista torinese Riccardo Ruggieri con Gary Bartz, un mito del jazz. Chiuderà la serata Fred Hersch pianista, compositore e band leader, membro autorevole nel pantheon del pianismo jazz contemporaneo. TORINO JAZZ MEETINGS 2018 Torino Jazz Meetings nasce come occasione di incontro e come vetrina per le eccellenze del jazz piemontese. L’iniziativa propone convegni e concerti, con l’obiettivo di sviluppare il network delle realtà che promuovono il jazz a livello regionale, nazionale e internazionale. I convegni si svolgeranno in collaborazione con il Torino Jazz Festival presso il Circolo dei Lettori e saranno articolati su tre tematiche: Piemonte jazz, riguardante le eccellenze del territorio, Jazz in Italy, relativo ai network nazionali, e International jazz links, volto a esplorare e a consolidare possibili connessioni tra territorio e realtà internazionali. I concerti, vetrine delle eccellenze jazz del Piemonte, si svolgeranno in forma di rassegna presso i principali jazz club della città (Osteria Rabezzana, Charlie Bird, Jazz Club Torino, Cafè Neruda) e, a conclusione dei dibattiti, presso il Circolo dei Lettori. La rassegna ospita inoltre due concorsi internazionali di musica jazz, il Premio Massimo Urbani e il Gianni Basso Jazz Award. Torino Jazz Meetings è un progetto del Consorzio Piemonte Jazz, realizzato in collaborazione con il Circolo dei Lettori di Torino e con il Torino Jazz Festival.


musica: concerti, dj set, feste

Torino Jazz Festival sesta edizione 23 - 30 aprile Torino MOSTRE CHET BAKER. L'ULTIMO CHORUS - Le immagini perdute Dal 25 al 30 aprile e dal 4 al 14 maggio Jazz Club Torino, piazzale Valdo Fusi - Ore 19–23 Ingresso libero Inaugurazione mercoledì 24 aprile, ore 18.30 con il concerto del trio del trombettista Felice Reggio. Ideazione e cura della mostra di Luciano Viotto. Mostra su Chet Baker e il suo legame con l’Italia e Torino. La sua musica, le testimonianze, i rari documenti video e la rassegna stampa esposti documentano l'essenza artistica di Chet, gli intensi rapporti umani che hanno caratterizzato la sua tormentata esistenza e il legame con l'Italia e Torino. L'ultimo concerto di Chet Baker in Italia si svolse al Teatro Carignano, il 21 aprile 1988. Le immagini in mostra, scattate dal curatore e ritrovate nel 2012, ci restituiscono idealmente la vita di Chet Baker. TAKE FIVE Emozioni su un pentagramma Dal 28 aprile all'11 maggio Biblioteca Civica Centrale, via della Cittadella 5 Negli orari di apertura della biblioteca - Ingresso libero Inaugurazione - venerdì 27 aprile, ore 18, con Jazz Performance di Alfredo Ponissi, sassofoni Photo Exhibition & Jazz Performance Project Fotografie di Carlo Mogavero, Patrizio Gianquintieri, Massimo Novo, Mamo Delpero Interpretazione fotografica del viaggio emozionale che i musicisti e gli ascoltatori intraprendono durante il flusso creativo di un brano o un concerto jazz. Come i musicisti di una band, quattro fotografi danno vita a una narrativa, allo stesso tempo personale e collettiva, fatta di oltre 30 immagini che creano un percorso visivo fatto di suoni ed emozioni. Nella serata inaugurale, un musicista decodificherà le fotografie esposte facendole ritornare musica. SEDI EVENTI CONCERT Conservatorio Giuseppe Verdi (piazza Bodoni); Piccolo Regio Giacomo Puccini (piazza Castello 215); Museo del Cinema (Mole Antonelliana via Montebello 20); OGR (corso Castelfidardo 22); Piazza dei Mestieri (via Jacopo Durandi 13). JAZZ clHUB concerti gratuiti nei club torinesi Programma dettagliato www.torinojazzfestival.it/jazzclhub Bagni Pubblici di via Agliè (via Agliè 9); Blah Blah (via Po 21); Caffè Neruda (via Giachino 28); Circolo culturale La Rusnenta (via Andreis 11); Folkclub (via Perrone 3 Bis); Il Convivio del Filo Illogico (via Scarlatti 2); Jazz Club Torino (piazzale Valdo Fusi); Laboratori di Barriera (via Baltea 3); Le Ginestre (via Valprato 15); Mad Dog (via Maria Vittoria 35); Magazzino sul Po (via Murazzi del Po 14); Osteria Rabezzana (via San

Magik Malik

Fred Hersch

Francesco d'Assisi 23/C); Spazio MRF (corso Luigi Settembrini 164). TJF SOCIAL #tjf2018 Canali TJF Sito www.torinojazzfestival.it BIGLIETTERIA TORINO JAZZ FESTIVAL Urban Center Metropolitano - piazza Palazzo di Città 8/F tel. 011.01124777 - tjftickets@comune.torino.it - Infopiemonte – Torinocultura - via Garibaldi 2, tutti i giorni 10-17, numero verde 800.329.329 - Saranno accettati esclusivamente pagamenti con carta di credito o bancomat. - www.torinojazzfestival.it - www.vivaticket.it - Il CONCERTI SERALI ALLE OGR: Posti numerati € 12.00/8.00 All'ingresso saranno effettuati controlli di sicurezza. CONCERTI POMERIDIANI AL PICCOLO REGIO GIACOMO PUCCINI E AL CONSERVATORIO GIUSEPPE VERDI: Posto unico numerato € 5.00. Per i nati a partire dall’anno 2004 biglietti per tutti i concerti a € 5.00. Spettacolo Lovers Words Session: Cinema Massimo, domenica 22 aprile ore 20. Ingresso € 7.00 - Ridotto € 5.00; I biglietti sono in vendita nella biglietteria del cinema Massimo; Ulteriori info: www.loversff.com. Concerto dei Radian: Museo del Cinema, lunedì 23 aprile ore 20.30; Ingresso € 11.00 + €1.50 (diritto di prevendita) in vendita da martedì 3 aprile. Ingresso con acquisto on line di biglietto al Museo del Cinema www.museocinema.it.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

23


musica: concerti, dj set, feste

BABY SHAKES (Power Pop Punk from NYC) + Tdanze dj set by Furfi

Venerdì 27 aprile Blah Blah Torino ore 22 Ingresso 5 euro (dj set gratuito) Le Baby Shakes sono un gruppo punk/rock'n'roll di New York City, caratterizzato da voci melodiche, chitarre sporche, e una sezione ritmica tiratissima. Le loro influenze vanno dai Ramones agli Slade, da Chuck Berry ai gruppi femminili della Motown degli anni '60. Formatesi nel 2005, hanno all'attivo quattro singoli, uno dei quali realizzato dalla nostrana Surfin'ki records, un dieci pollici (a forma di cuore!) e tre LP. Sono state in tour negli Stati Uniti, Giappone, Irlanda, Regno Unito dividendo il palco con The Romantics, The Boys, Paul Collin’s Beat, the Undertones, Barracudas, Protex, Black Lips e molti altri. Nel Maggio 2017 esce il loro terzo album titolato Turn It Up. A seguire Tdanze dj set by Furfi BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

venerdi 27 aprile

-Makepop in concerto Magazzino sul Po Circolo ARCI Torino Murazzi del Po, lato sinistro http://magazzinosulpo.it info@magazzinosulpo.it I Makepop nascono dalla decisione a tavolino di due individui: Andrea Ciuchetti e Luca Cicchelli. Tutto il resto è geografia. Andrea Ciuchetti: Lead vocal, keyboard player, composer Paul Zogno: bass Alessio Sanfilippo: Drummer Simone Arlorio: Sax Damir Nefat: guitar -the reflex in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Duran Duran Il progetto The Reflex nasce nel febbraio 2007 dalla volontà del tastierista Enrico De Stefani di proporre un tributo al gruppo di cui è sostenitore fin dalle origini. La prima esibizione riscontra un ottimo successo di critica e di pubblico, il che porta a proporre lo spettacolo nei diversi locali di Torino e

The Reflex

24

MUSICA

dintorni per cercare di trasmettere il più possibile le emozioni de i Duran Duran. Alberto Santamaria, Samuel Bergoglio, Giuseppe Maci, Mauro Campioni, Enrico de Stefani, Rosanna del Re -ri-cover in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Un manicomio di cover italiane Il progetto nasce nel 2007 dall'incontro e dall'immediata condivisione di interessi tra JoSh, Claudia e nel 2011 prende una direzione definitiva grazie all'arrivo nel gruppo di Alex (80'n). Seba (Disco Inferno) e Michelangelo (Soul Mania e 80’n)e successivamente Simone Caputo Atzori. Cosa suonano I RI-COVER? Si potrebbe dire che suonino musica italiana anni ’60-’70-’80,

ma sarebbe riduttivo. Le canzoni italiane di quei decenni sono di sicuro il cuore della loro musica, ma i Ri-Cover si divertono a stravolgere gli arrangiamenti mischiando i generi, immaginando che, per una volta, Jimi Hendrix suoni per Caterina Caselli o che Lenny Kravitz raggiunga sul palco Nino Ferrer; si potrebbe dire che i Ri-Cover siano una “mash-up band”. -retro' in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Canzoni d'autore Un tuffo nel passato per far rivivere attraverso stupende canzoni un’atmosfera un po’ “retro”. Un viaggio che parte da Mina per arrivare alla Berte’, passando da Fiorella Mannoia, il mitico Califffo, Pino Daniele, Ruggeri, Mia Martini… il meglio della canzone d’autore italiana. Marco Conforti -batteria Max Ritorto - basso Renato Catella - chitarra Maurizio Montone - tastiere Cristian Montone - acustica Paola Banche e Elena Gallea - vocals


musica: concerti, dj set, feste

Felpa + Tante Anna Aspettando Todays Festival Venerdì 27 aprile sPAZIO 211 Torino ore 22 euro 6 Felpa trae ispirazione tanto dall’Italia musicale di fine anni ’90 quanto dall’Inghilterra musicale di inizi anni ’90, ma volendo guarda ancora più indietro nel tempo. Felpa è Daniele (Offlaga Disco Pax, Magpie) durante le sue notti insonni. Quattro anni dopo “Abbandono” e tre dopo “Paura”, esce “Tregua”, il suo terzo album. Anticipato dal singolo “Ancora”, il disco è il terzo capitolo di un’ideale trilogia che ruota attorno al rapporto con gli altri: “Tregua” è il momento della calma, dell’equilibrio, del ritrovato respiro. Tante Anna sono Alessandro Baronciani e Thomas Koppen. Chitarra, basso elettrico e batteria elettronica. Suonano scuri e sporchi. La loro musica suona un po’ dark, un po’ garage, con testi emo e batterie in loop fuori fase.

venerdi 27 aprile

-FUNKY WONDER in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito Stevie Wonder cover band C’è un artista che da sempre mette d’accordo il grande pubblico delle radio commerciali e il jazzista più fanatico: Stevie Wonder. Mischiate poi il cantante di un’orchestra jazz (Massimiliano Santoro), un pianista che spazia dall’operetta in teatro alla salsa (Massimiliano Brizio), una serie di musicisti dalla grande esperienza: Stefano Cocon alla tromba, Maurizio Castagna al sax, Ezio Mazzocco alla chitarra, Alex Sorel alla batteria, Boris Petthman alle percussioni, Eliano Frisari al basso, Romina Caggianella e Daniela Cordisco alle voci … ecco il gruppo che porta in giro nei locali piemontesi e liguri le canzoni immortali di Stevie Wonder, un repertorio funky, soul, pop, jazz che gli ha fruttato 25 Grammy Awards e un Oscar.

Infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com sPAZIO211 Via Cigna 211, 10155 Torino

-GOOD GHEDDO TRIO in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Blues Il Good Gheddo Trio è formato da musicisti provenienti da differenti esperienze nelle più importanti formazioni musicali torinesi. Presente fin dal 2008 sulla scena Blues torinese e non solo, Il Good Gheddo Trio si è esibito in importanti festival come il Gilgamesh Blues Fest (2013/2014/2015/2016/2017/2018) e live music clubs come il Baladin di Piozzo (CN) o il Blue Note di Milano nel 2013. Tra le sue collaborazioni, il Trio vanta alcuni nomi importanti del panorama Blues italiano e internazionale come l’organista Alberto Marsico o l’armonicista Andrea Scagliarini, ormai parte integrante dell’ultima svolta artistica della band. Chitarra e voce principale del Trio sono dell'italoamericano Vincent “Vinni” Petrone. Nativo nello Stato di New York, USA, dove si è formato come chitarrista e ha vissuto fino ai primi anni ’80, Vinni ha importato in Italia la sua eclettica educazione musicale non a caso avvenuta proprio nella Grande

Funky Wonder

Andrea Scagliarini

Mela. La sezione ritmica è affidata all’esperienza di Luca Bozzola (batteria) e di Paolo Sclaverano (basso elettrico), insostituibili ed energici comprimari di un Trio capace di coinvolgere e stupire il pubblico con brani inediti, ma soprattutto con soulful hits di Albert King, di Lowell Fulson o di Ray Charles. Vincent Petrone (chitarra e voce) Paolo Sclaverano (basso elettrico) Luca Bozzola (batteria) Andrea Scagliarini (armonica e voce) -Les Barbiers Musettes in concerto Luna's Torta via Belfiore 50, Torino 011 669 0577 dalle ore 20:30 alle ore 22:00 Jazz Manouche Creato dal parigino Pierre Tordjman, Musettes nasce a Torino nel 2015 e propone un repertorio swing e jazz manouche mettendo insieme musicisti francesi ed italiani accomunati dalla grande passione per la musica di Django Reinhardt. La tradizione parigina del “jazz musette” viene riproposta attraverso swing, ritmi manouche, valzer e chanson française. Musettes al Luna’s Torta si presentano in una nuova formazione “Les Barbiers Musettes”, Pierrot in trio con i Barbieri, padre e figlio. Nunzio Barbieri collabora al progetto Musettes da più di due anni con Pierrot, proponendo in giro un manouche unico in Italia. Ma ora il suo figlio Francesco Barbieri, e il suo meraviglioso clarinetto, si unisce al progetto per dare un colore sentimentale e un groove irresistibile a un repertorio sempre rinnovato.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

25


musica: concerti, dj set, feste

I Cormorani (Ciao Belli) Quelli che il ponte! guest Johnson Righeira e Mao Venerdì 27 aprile Hiroshima Mon Amour Torino - ore 22.00, ingresso 5 Direttamente da “Ciao Belli”, il programma comico di Radio Deejay, arriva Orchestra I Cormorani, ospiti fissi di Digei Angelo & Roberto Ferrari. Chi l'ha detto che in balera non si può suonare la dance? E che in discoteca non si può ballare il liscio? I Cormorani sono l'orchestra che suona le hit dance del momento in versione liscio, contaminando l'edm, la house, il pop con polka, mazurka, beguine... I Cormorani nascono da un'idea di due musicisti torinesi, Max Bellarosa e Vito Miccolis e da quando sono sbarcati a “Ciao Belli” hanno acquistato sempre più popolarità e nuovi seguaci e stanno contagiando tutti con la febbre del liscio, arrivando a farsi notare persino dal dj svedese Axwell che sul proprio profilo twitter ha postato la versione dei Cormorani del suo brano “Something New”, realizzato con Sebastian Igrosso,

venerdi 27 aprile

-torino jazz fstival concerti Torino programma del giorno - Piccolo Regio Giacomo Puccini h. 17.30 Ivo Papasov & His Wedding Band POSTO UNICO NUMERATO € 5,00 -Osteria Rabezzana h. 19.00 “TRAVELLERS” INGRESSO GRATUITO - OGR Officine Grandi Riparazioni h. 21.00 SET I Frankie hi-nrg mc VS Aljazzeera SET II Marc Ribot Ceramic Dog Posti numerati € 12,00/8,00 -Piazza dei Mestieri h. 22.30 Giovanni Guidi e Raffaele Costantino “BOOM” INGRESSO GRATUITO Un dialogo tra sperimentazione jazz, campionamento e struttura elettronica, di recente presentato a Musical Box la nota trasmissio-

Giovanni Guidi e Raffaele Costantino

26

MUSICA

definendolo “Track of the night”. via Bossoli 83 - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636

ne di Rai Radio 2, dove si intrecciano la freschezza delle trame elettroniche al fianco di quelle acustiche, in un viaggio sonoro che sa di rituale tribale ed arcaico, quanto di festa dei giorni nostri. Il set è concepito come una lunga suite divisa in tre movimenti principali che si alternano e si incastrano felicemente, generando un flusso basato sul concetto di loop e della sua proiezione musicale: come in uno spettacolo di fuochi d'artificio, le ossessive reiterazioni dei due danno vita a una rappresentazione serrata, ma mai claustrofobica della nuova musica. -Jazz Club Torino h. 23.30 Gianni Negro Trio and Friends INGRESSO GRATUITO Uno dei più qualificati pianisti della scena italiana ci presenta il suo storico trio accompagnandoci in un viaggio tra brani originali & standard tratti dal songbook della grande tradizione americana. Gianni ha collaborato per anni con la RAI ed è stato insegnante al Conservatorio Verdi di Torino, tenendo nel contempo corsi parti-

colari nel campo della musica jazz, assai seguiti dai giovani jazzisti. -jadish in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Crossover/metal Le Jadish, nascono a Torino 2005 da quattro musiciste con alle spalle una solida esperienza. Il loro genere, lo slang metal, è una definizione da loro coniata per esprimere uno stile del tutto personale! I brani proposti sono di sicuro impatto emotivo: travolgente potenza strumentale fatta di suoni che spaziano dal metal al rock più trasgressivo, unita all'originalità di testi in più lingue e ad una voce grintosa e trascinante. Dopo pochi mesi dal completamento della formazione iniziano subito con le esibizioni live in numerosi locali, partecipano a diversi Festival in Italia e in Europa. E' evidente la loro grande intesa sul palco. Impegno, stile, grinta, ironia e talento: queste sono le caratteristiche di una band al femminile ben lontana dallo stereotipo delle fanciulle tutte minigonne e ombretto che popolano il mondo musicale.

Gianni Negro

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

MAMBOLOSCO (777 Entertainment della Dark Polo Gang, Sugo Gang, Vicenza) Venerdì 27 aprile Vogue Torino ore 23:30. Prezzo 10/15 euro MamboLosco è il rapper che ha conquistato il web con “Guarda come flexo”. Originario di Vicenza, parla perfettamente sia l’inglese che l’italiano, una particolarità che ha reso ancora più unica la sua musica. La sua carriera è iniziata quando ha caricato alcuni video su Youtube, fra cui “Mama I did It Again”, in collaborazione con Luscià e “Come se fosse normale” realizzato con Nashley. L’artista ha quindi iniziato a lavorare con i membri del collettivo Sugo Gang di cui fa parte. La fama di MamboLosco è esplosa con altri due singoli: “Me lo sento” feat. Nashley e “Guarda come flexo” feat. Edo Fendi che hanno conquistato Spotify. Fra ritornelli che entrano in testa e un flow unico: MamboLosco ha conquistato uno spazio tutto suo nel mondo della musica, dividendosi fra Vicenza e Roma. Un talento, il suo, che gli ha consentito di entrare nella

venerdi 27 aprile

-Reformation in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Spandau Ballet Tribute Band I Reformation sono la realizzazione di un progetto ambizioso nato dall’alchimia tra

777 Entertainment acquistando la giusta visibilità e facendo ballare tutta l’Italia. Prima e a seguire Dj Sgamo + Dj Spike Lean (Often) Vogue (ex Global) - Via Andrea Doria 9 Torino

valenti artisti della scena musicale torinese. Dall’attuale frontman cantante, Giorgio Piaser, parte l’iniziativa originale per creare la prima formazione locale che proponesse brani esclusivamente del repertorio di una delle band che ha fatto la storia dei mitici anni ’80, gli Spandau Ballet. Sul palco grande tecnica ed esperienza, anima e passione: il risultato è un mix di emozioni non solo per gli estimatori del genere. Nicola Ferrante Drums Lily LJ Cool Backing Vocals Silvio Vicari Bass Davide Vevey Guitars Giorgio Piaser Lead Vocal Giorgio "Iena" Sax, Backing Vocals & Percussions Ivan Boretto Keyboards

-Stone Temple PEOPLE in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Stone Temple Pilots

Reformation

indianizer (Zenith release party) + Los Orioles / Cuchilla y Pagante Clan Venerdì 27 aprile Magazzino sul Po Torino Circolo ARCI euro 5/8 Indianizer nasce nel 2013, partorito dalle menti di alcuni psiconauti ispirati dai deliri selvaggi degli Animal Collective, dalle ritmiche tropicali dei Django Django, gli Os Mutantes e il movimento Tropicalia e il kraut-rock dei Can. Dopo due EP autoprodotti (Pandas del 2013 e Jungle Beatnik del 2014) nel 2015 esce il full-length Neon Hawaii (Edison Box/PBP - 2015), album di esordio che ha portato la band a suonare in Italia e in Europa per 100 concerti in due anni (uno dei 50 migliori dischi del 2015 per Noisey). Zenith è il secondo album prodotto dalla band insieme a Musica Altra/Bordello A Parigi. Los Orioles. Specializzati nella chicca - un tipo di cumbia del Peru - combinata con il surf rock e lo psyche rock, suonata con un tocco di afrobeat e break tipici del dub.

Murazzi del Po, lato sinistro. Ingresso 5 euro in prevendita e 8 euro alla porta riservato soci ARCI

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

Michele Mariotti Orchestra e Coro del Teatro Regio Venerdì 27 aprile Teatro Regio Torino ore 20.30 Michele Mariotti dirige l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio in un concerto dedicato a due grandi autori dell’Ottocento: Johannes Brahms e Franz Schubert. Il direttore d’orchestra, impegnato parallelamente al Regio ne I Lombardi alla prima crociata, si è distinto in più occasioni come fine interprete del patrimonio sinfonico mitteleuropeo, offrendo luminose letture dei grandi capolavori del repertorio romantico che hanno conquistato pubblico e critica. «Schubert e Brahms sono due facce del Romanticismo – spiega Mariotti – mi piaceva presentare in uno stesso concerto due facce dell’eroismo quotidiano. Adoro Schubert e sono felicissimo di eseguirlo, normalmente lo abbino a Beethoven o Mahler, questa stavolta ho scelto Brahms. Le due composizioni corali di Brahms, in particolare, sono due pagine bellissime e sono felicissimo di eseguirle a Torino con un coro che è un’eccellenza – per l’occasione istruito da Andrea Secchi - un coro che conosco

venerdi 27 aprile

molto bene» I biglietti sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio (aperta da martedì a venerdì ore 10.30-18, sabato 10.30-16 e un’ora prima del concerto - Tel. 011.8815.241/242). Primo settore € 29, secondo settore € 25, terzo settore € 22. Ridotti: € 25, € 23, € 20; un’ora prima del concerto, eventuali posti disponibili saranno messi in vendita al prezzo di € 15.

-Lucci & Dj Ceffo live Csa Murazzi Murazzi del Po lato destro Torino Apertura porte 22 Ingresso 5 euro LUCCI & Dj Ceffo BrokenSpeakers "Shibumi" Live Show Pre - After Show: Dj Mastaced

-Emergenza Music Contest 3 semifinale live Hiroshima Mon Amour Via Carlo Bossoli 83, 10135 Torino dalle ore 20:30 alle ore 23:59 Terza delle 5 semifinali attese in una delle sedi più interessanti delle selezioni Italiane di Emergenza Music Festival. Sette tra band e solisti sul palco storico dell'Hiroshima mon amour Le prime 2 classificate avranno l'accesso diretto alla Finale Regionale Piemontese per poi giocarsi poi un posto alla finale nazionale all'Alcatraz di Milano e proseguire verso il palco del Taubertal-Festival in Germania.

JOEY DANIEL (Music On - Olanda) Trust Me* il Venerdì notte elettronico del The Big Club

Venerdì 27 aprile The Big Club Torino ore 23

L’olandese Joey Daniel fa parte della crew di Marco Carola (Music On) dal 2015, dopo un apprendistato in molti club dove era specializzato in autentiche maratone musicali, che talvolta sfociavano in set di dieci ore ciascuno. Joey è nato a Rotterdam e cresciuto nel celebre club Toffler dove all’interno della sua club night 300MPPH ha anche ospitato un personaggio del calibro di Loco Dice. Ora vive nella città di Amsterdam ed è una delle figure chiave della scena elettronica olandese. E’ però nel 2015 che fa il grande salto internazionale, verso l'isola più famosa delle baleari, Ibiza. Come produttore, la sua prima uscita è nel 2012 su etichetta Material, ne seguono moltissime altre nel corso degli anni.

28

MUSICA

The Big Club (Corso Brescia 28, Torino) Infoline: 3398433351 inizio ore 23:00 fino a tarda notte

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

The Royal Swing Fest Terza edizione 27 – 29 aprile Lavanderia a Vapore Collegno 2 giorni di workshop con 12 insegnanti internazionali, 9 ore di lindy hop, 1 ora di musicalità, 4 ore di tasters. 3 serate in una location bellissima e storica, con musica dal vivo, grandi artisti e ballerini, spettacoli, competizioni. A The Royal Swing Fest potete imparare, ballare e sorrider. VENERDI' 27 APRILE Welcome Party. Apertura porte 21:30 Dress code: Retrò Inspired '20s - '40s SABATO 28 APRILE 11:00-13:00 Workshop 13:00-14:30 Social Lunch 14:30-19:30 Workshop Royal Party Apertura porte 21:30 Dress code: Elegant Vintage DOMENICA 29 APRILE

venerdi 27 aprile

-CIAO. Discoteca Italiana dj set Astoria basement Via Berthollet 13 Torino San Salvario La discoteca moderna e nostalgica, che balla sulle ceneri della Prima Repubblica: Lucio Battisti alla TV, Anna Oxa a Sanremo, la difesa col libero e le sigarette in Alitalia,

10:30-13:00 Workshop 13:00-14:30 Social Lunch 14:30-19:30 Workshop Crazy Party Apertura porte 21:30 Dress code: Crazy Vintage www.royalswingfest.com

Mina, Moroder, Mani Pulite e il Maxiprocesso... -Shine dj set PickUp Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero tutta la notte Infoline & prenotazione tavoli +393486779378

+393427601169 Possibilità di parcheggio custodito University Night, Magnifica e People & Alive vi presentano il format SHINE CONSOLLE : - Federico Arlorio Fabrizio Di lorenzo VOICE: Ares Favati

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

MANNARINO “L’impero crollerà” 28 e 29 aprile Auditorium Giovanni Agnelli Ancora una volta, dopo un tour legato all’uscita di un album, MANNARINO si ritaglia uno spazio live di sperimentazione. “L’IMPERO CROLLERÀ” nasce proprio da questa esigenza. MANNARINO, artista eclettico e coraggioso, torna con un nuovo concept pensato per una dimensione “più intima” e per offrire uno spettacolo inedito al pubblico che continua a seguire la sua evoluzione. La parola impero è presente in varie canzoni. È un simbolo ed una metafora; ed è quel luogo immaginario e distopico che fa da sfondo a molte delle sue storie. Con questo tour sarà come entrarci dentro, sentirne i suoni e le voci. Auditorium del Lingotto Via Nizza 280, 10126 Torino Platea A Numerata € 48,30 Platea B Numerata € 43,70

sabato 28 aprile

-SESSION AMERICANA in concerto FolkClub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 ore 21.30 Ingresso: 18.00 euro Minori di 30 anni: 9.00 euro Buscadero Nights Il gruppo si è formato nel 2004 a Boston sull’idea di applicare la modalità tipica del folk irlandese, in cui i musicisti siedono in circolo attorno a un tavolo, alla musica folk americana, da qui nasce il nome. Il sestetto originario iniziò con canzoni country tradizionali e classici della tradizione bostoniana, per poi aprirsi a composizioni originali di autori quali Jimmy Ryan, Mark Sandman (Morphine), e Dennis Brennan. Il loro debutto discografico, The table top people volumes 1 and 2 (2005), ha influenzato numerosi gruppi che hanno adottato la loro originale formula musicale, e ha procurato loro numerosi ingaggi come band di supporto a rinomati folksinger (Peter Wolf dei J. Geil, Patty Griffin, Bill Janovitz dei Buffalo Tom, tra gli altri). Per il grande

Session Americana

30

MUSICA

Platea C Numerata € 39,10 Galleria Numerata € 36,80 Palchi Intero € 41,40 Prevenditewww.ticketone.it

incontro di sabato 28 aprile sul palco Folkclub si presentano Ry Cavanaugh (chitarra e voce), Billy Beard (percussioni e voce), Dinty Child (mandolino, pedal steel, dobro, voce), Kimon Kirk (basso e voce), Jim Fitting (armonica e voce) e Jefferson Hamer (chitarra e voce). -momo in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Rock Il progetto MoMo (all’epoca MoMo Big) vede la luce nella primavera del 1982 grazie all’incontro pressoché casuale di tre amici con la comune passione per i viaggi e per la musica ma con esperienze musicali completamente diverse. “Nick” Nicolini (basso, cori e rumori), Alberto Moretti (chitarra e cori), Mauro Esposito (voce), Piero Stocola (percussio-

ni) e la new entry, Davide Pighetti (batteria) hanno ancora intatta la stessa voglia e lo stesso entusiasmo degli esordi. Un’occasione per riascoltare classici vecchi e nuovi dell’infinito mondo del rock -dixie party in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Country power band Il gruppo è guidato da Fiorella Mondo artista che intorno al 2000 si afferma nel mondo del country con la sua grande energia, entusiasmo, e voce graffiante. L'incontro con Tony Chirico, suo compagno e produttore, ha consolidato ancora di piu' la voglia di far conoscere la propria musica, anche all'estero, dove Fiorella si e' esibita duettando con artisti di rilievo

Dixie party

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

LITTLE TAVER & HIS CRAZY ALLIGATORS (It, Crazy Rock’n’Roll) + Melody Maker(s) dj set Sabato 28 Aprile Blah Blah Torino - ore 22 - euro 5 (gratuito dj set) Giù il cappello per l'unico, inimitabile ed originale rocker emilano: ladies & gentlemen, from Correggio, Mr. Little Taver, il più improbabile e (mal) riuscito incrocio tra Elvis, Buscaglione, John Belushi e Little Tony mai apparso sul pianeta terra. Uomo dalle mille risorse, in oltre quindici anni di (dis)onorata carriera, il nostro mette a ferro e fuoco mezza penisola diventando un vero e proprio mito vivente, soprattutto nella nativa Emilia, dove viene notato ed adottato da un certo Luciano ligabue che gli cuce addosso il ruolo di Kingo nel suo Film "Radiofreccia" (dove Taver non fa altro che interpretare se stesso!) e gli fa presentare i suoi concerti più importanti, come quelli storici del "Fuori come va" tour: i due Show a San Siro di Milano, quello all' Olimpico di Roma e quello del Franchi di Firenze.

sabato 28 aprile

-angelina e gli stolti in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Musica Italiana Leggera e Robusta D.O.C. Musicanti di lungo corso presentano un nuovo progetto di cover italiane ri-arrangiate dove i brani sono presentati da Angelina con spirito ironico in salsa musical. Dimenticate le solite cover cui siamo abituati ormai da troppo tempo, questo è uno spettacolo in cui il vostro orecchio verrà solleticato da un repertorio leggero ma ricercato, divertente ed emozionante condito con una “stolta” storia scritta a cinque mani dove le canzoni raccontano davvero qualcosa. Improvvisamente strappata dalla quotidianità da un gruppo di (stolti) musicisti, Angelina viene travolta da una esuberante forza liberatrice che trasforma la vita di una massaia annoiata in un viaggio fra le emozioni. Il resto è Musica

Angelina & Gli Stolti

A seguire Melody Maker(s) dj set Blaster T. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

-chiusura stagione concerti con PYRAM in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito Tributo Fabrizio De Andrè e Francesco De Gregori Ultimo concerto della stagione live della Divina Commedia. Il locale di via San Donato sarà aperto con la terrazza e le sale interne anche i prossimi mesi con la pizzeria "Diavolo di un Napoletano", la cucina e la birreria. Il gruppo Pyram Band, promotore di un progetto sempre più conosciuto nell’ambito musicale al quale appartiene, quello delle Cover Band D'Autore, muove i suoi primi passi nel lontano 1993 e in più di vent'anni attraversa varie sfumature musicali del panorama nazionale. Nell’Aprile 2010, per la prima volta, portano in scena il loro spettacolo su De Gregori e De Andrè. Valentino Sibona voce Ciro Patella chitarre, strumenti etnici e cori Marco "Muscy" Musella chitarre Marco Giuganino basso e cori Angelo Zucco pianoforte e tastiere Luca Vinci tastiere, percussioni e cori

Mattia De Biasi batteria e percussioni Anna Di Leva percussioni e batteria -DoxyDuet in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Acoustic vocal duo I DoxyDuet nascono nel gennaio 2015, frutto di una precedente collaborazione nel trio semiacustico "The Dreamers". Eddy Giraudo (chitarra e voce), già front man degli storici Gianobifronte (band attiva negli anni 90 con numerosi live, e piccole apparizioni televisive di cui la più importante sulla Rai), QueenIsland (famosa tribute band di cui Eddy Giraudo era FrontMan), Trio ZARA (Tributo a Giorgio Gaber) e Valentina Molino (voce), cantante e ideatrice del progetto Eterea -Women in Rock History, componente del cast ufficiale dello spettacolo musico-teatrale "Renato Zero a modo mio" nei panni di Loredana Bertè.

Pyram

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

31


musica: concerti, dj set, feste

Maria Antonietta Presentazione nuovo album Sabato 28 aprile Hiroshima Mon Amour Torino - ore 22.00, ingresso 10 E' uscito venerdì 26 gennaio su Spotify e sulle altre piattaforme digitali Deluderti, la prima canzone e titletrack che ha anticipato il nuovo album di Maria Antonietta rilasciato il 30 marzo da La Tempesta Dischi - distribuzione Believe. A raccontarlo lei stessa con queste parole: - Quante volte per compiacere gli altri, per accaparrarsi amore e approvazione cambiamo le nostre parole, smussiamo i nostri atti? Quante volte per non deludere le aspettative, spesso anche le nostre, non semplifichiamo quello che pensiamo, non lo edulcoriamo, non sacrifichiamo la nostra complessità? La tentazione anche per me spesso è forte ma in questa vita non si assomiglia mai ad una linea di contorno e anche se sarebbe molto più facile esistere in una forma semplice non si può farlo, io non riesco perlomeno. E se tutte le cose che sono a volte non potranno che deluderti, ti deluderò con una certa soddisfazione e forse anche con un sorriso sulle labbra, perché permettersi di deludere è un atto di

sabato 28 aprile

-torino jazz fstival concerti Torino programma del giorno -Laboratori di Barriera h. 12.00 Caravan Trio presenta "CARAVAN" INGRESSO GRATUITO -Conservatorio Giuseppe Verdi h. 17.30 Franco d’Andrea Octet “INTERVALS” POSTO UNICO NUMERATO € 5,00 -Osteria Rabezzana h. 19:00 Giulio Camarca Jazz Trio feat. Paolo Porta “I REMEMBER WES” INGRESSO GRATUITO -Le Ginestre h. 19.00 Gebbia, Anelli, Bernè Trio “COMPLESSO” INGRESSO GRATUITO CON TESSERA ANCOS -OGR Officine Grandi Riparazioni h. 21.00 SET I Alberto Gurrisi Trio feat. Seamus Blake / Adam Nussbaum New FB page SET II Carla Bley & Torino Jazz Orchestra feat. Steve Swallow “THE TURIN PROJECT RELOADED” Posti numerati € 12,00/8,00 -Jazz Club Torino h. 21.00 Lindy Hop Night @ JCT INGRESSO GRATUITO

32

MUSICA

coraggio e un atto di fiducia per arrivare al quale si lavora una vita intera.-. via Bossoli 83 - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636

-Jazz Club Torino h. 23.30 The Art Of Pepper “TRIBUTO AD ART PEPPER” -Il Convivio del Filo Illogico h. 23.30 Max Gallo Trio feat. Nicholas Thomas “GUITAR – VIBRAPHONE SOUND” INGRESSO GRATUITO CON TESSERA FEDERITALIA Max Gallo, tra i piu' rappresentativi chitarristi jazz mainstream italiani, vanta una lunga serie di collaborazioni con artisti internazionali da Scott Hamilton, a John Riley E Byron Landham. Incontra per l’occasione Nicholas Thomas, uno dei piu’ affermati vibrafonisti europei.

-Mazzaferro in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Rock band I Mazzaferro nascono a Racconigi dalle ceneri dei Wild Devils nel 1992, band famosa nella provincia Granda negli anni ’80, nella quale militavano il batterista Massimo Gianoglio ed il bassista Luca Civallero. Amici da sempre, Gomma (Giovanni Longo) alla voce e Michele Bruno alla chitarra decidono, insieme a Massimo Gianoglio e Luca Civallero, di formare una band con l’intenzione di riproporre, secondo i propri gusti, i brani ascoltati e vissuti dai quattro nel corso degli anni passati in compagnia. Il repertorio comprende brani di Led Zeppelin, Deep Purple, Black Sabbath, i primi Van Halen e molti altri a sorpresa (e anche improvvisati al momento).

-Mad Dog h. 23.30 Contigo En La Distancia “FLORICANTO” INGRESSO GRATUITO CON TESSERA MSP ITALIA Mazzaferro

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

MARTIN PAS synth night Grün, Nicola Ratti, Drang, A Hand, Black Seed, Matteo Fabbri Sabato 28 Aprile Superbudda Torino, euro 7 Serata in collaborazione con Martin Pas, punto di riferimento in città per gli amanti dei synth modulari e della cultura DIY dello strumento elettronico, che vede esibirsi diversi produttori contemporanei. GRÜN (Daniele De Santis – dromoscope), Nicola Ratti già curatore dello spazio Milanese Standard, Drang il nuovo progetto dei torinesi Titta Bogatto e Maurizio Borgna, interamente gestito tramite synth modulari e poi i dj A Hand, al secolo Giuseppe Magistro, fresco di 12” su Details Sound, Black Seed che firma un imminente EP per Pinkman Records e Matteo Fabbri, co-gestore con Magistro del progetto Details Sound. Via Valprato 68, Torino Info: +39 339 154 0973 info@superbudda.com - www.superbudda.com

sabato 28 aprile

-discoinferno in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Discomusic band I “DiscoInferno” rappresentano la più nota e quotata Discomusic Band italiana, attiva incessantemente dal 1997 con uno spettacolo richiesto e realizzato più di 1.300 volte in tutta Italia, in importanti rassegne e locations d’oltralpe nonchè in prestigiosi contesti. Uno spettacolo estremamente

Nicola Ratti

Contributo soci: euro 7 Contributo + Tessera Soci 2018: euro 10

visivo oltre che musicale, con colori, suoni ed immagini che trovano la massima efficacia emotiva nello sviluppo serrato delle 2 ore di concerto durante le quali vengono proposti circa 45 brani raggruppati in “medleys” tematici scelti ad hoc da un repertorio, sempre in evoluzione, di oltre 150 canzoni. -Hammer to Fall in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Queen Tribute

DiscoInferno

-Sabato SUPER dj set Supermarket viale Madonna di Campagna 1, Torino infoline & prenotazione tavoli 011 2914859 // 3489301330 www.supermarket.to.it info@supermarket.to.it start ore 22,30 ingresso libero entro le 0,00; euro 12 con consumazione dopo le 0,00. BY barbyTURY&co due piani, due consolle, due aree bar, palco, videoproiezioni, performances area loungebar, sala fumatori -Playlist dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Dance Hip Hop R&B Ognuno ha la sua Playlist. Anzi, ce n'è una per ogni occasione. Ma la Playlist del Sabato sera...Eh, quella del Sabato non ha eguali!

I LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA Dramma lirico in quattro atti. Musica di Giuseppe Verdi 17 - 28 Aprile Teatro Regio Torino ore 21:30 - Ingresso 5 euro riservato soci ARCI Martedì 17 aprile 2018 alle ore 20, il Teatro Regio mette in scena il nuovo allestimento de I Lombardi alla prima crociata, di Giuseppe Verdi, in coproduzione con l’Opéra Royal de Wallonie-Liège. Sul podio dell’Orchestra e Coro del Regio torna Michele Mariotti, esperto interprete del repertorio belcantistico, molto apprezzato dal pubblico del Regio, dove ha già diretto lavori di Bellini e Schubert. L’importante lavoro giovanile, che Verdi compose a trent’anni, è presentato con la regia di Stefano Mazzonis di Pralafera, rispettosa del testo e della trama verdiana. Nel cast spiccano grandi artisti di

34

MUSICA

fama internazionale tra i quali: Giuseppe Gipali, Alex Esposito, Angela Meade, Francesco Meli. Martedì 17 ore 20; Mercoledì 18 ore 20; Giovedì 19 ore 20; Venerdì 20 ore 20; Domenica 22 ore 15; Giovedì 26 ore 20; Sabato 28 ore 15. Biglietti in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio, piazza Castello 215 - Tel. 011.8815.241/242, presso Infopiemonte-Torinocultura, nei punti vendita Vivaticket, on line su www.vivaticket.it e telefonicamente al n. 011.8815.270

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

THE HOO Electro-Funk from Berlin Sabato 28 Aprile Birra Ceca Pub82 - Rivoli (TO) - ore 22.00 free entry The Hoo è un trio Electro-Funk di Berlino fondato nel 2012 composto da ragazzi Italiani. Il loro sound esplora spazi siderali tra i Daft Punk e il P-Funk. Nel 2017 per celebrare il quinto anno e la centesima data The Hoo sono tornati con un nuovo LP dal titolo “The Berlin City Tour”. Le undici tracce, tributo alla loro città d’adozione, sono un mix di funk irrispettoso, jazz, rock e hip hop. Le loro performance live di forte impatto gli ha portati a cavalcare i palchi dei festival europei e due tour in Germania con il celebre MC Flowin’ Immo collaboratore dei Funkadelic.

sabato 28 aprile

-Kicks Up dj set Astoria Via Berthollet 13, Torino. Ingresso euro 4 Il sabato notte dell' Astoria è un cocktail

Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82 Rivoli 011 953 5056

esplosivo di indie-rock, hip-hop e r'n'r. Dai Beatles ai Tame Impala, dai Beastie Boys a Kendrick Lamar -Sabato Notte PICK UP Essence dj set Pick-Up dal 1971 Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero, consumazione facoltativa Target Over 20. Il locale si riserva la Selezione all'ingresso Ogni Sabato notte sarete avvolti dalle sonorità esclusivamente House Reggeaton

e Dance, dove la musica e il Divertimento faranno da padroni di casa ... Dj Resident Walter Benedetti Voice: Margot -WE ARE JAZZ CLUBBER dj set Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti Torino Tel. 011.88.29.39 Marciano dj set Si balla al ritmo delle sonorità più black

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

35


musica: concerti, dj set, feste

Mòn (Roma) Presentazione album "Zama" Sabato 28 Aprile Pop Torino ore 23:00 euro 4 riservato soci Arci I Mòn per Funamboli Live, la stagione live indipendente del Circolo ARCI POP, in collaborazione con AncheNo Live! I Mon nascono in un box sotterraneo a Roma nel marzo 2014. Concepita inizialmente come progetto indie-folk, la band comincia presto a muoversi alla ricerca di nuove sonorità. Attraverso i diversi mondi musicali da cui provengono, i cinque componenti della band trovano il loro equilibrio dando libero sfogo a valvole, synth, effetti analogici e ritmiche incalzanti, alle quali continuano a contrapporre linee vocali malinconiche e intimiste di matrice folk, creando un patchwork variopinto di suggestioni e armonie. Il loro è un sound tipicamente internazionale, frutto di una caleidoscopica ricerca che, a dispetto della loro giovanissima età, lascia intravedere gli echi dei loro (pregevoli) ascolti: dagli Alt-J a Bon Iver, da Louis Armstrong ai Sigur Rós, dai Nirvana

ai The XX, dai Beatles ai Radiohead. Il 3 febbraio 2017 è stato pubblicato il loro primo singolo "Lungs" anticipatore dell'album "Zama" POP ex Lavanderie Ramone via Claudio Luigi Berthollet 25, Torino

sabato 28 aprile

preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo

-MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del 2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un

-REGGAETON Party dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 21:00 (apericena) fino a tarda notte. Free Shot & Candy Free per tutte le donne! Dancefloor al coperto, parcheggio ampio e libero nei dintorni.

Charlotte de Witte (Belgio) Shout!

Sabato 28 Aprile Audiodrome Live Club Moncalieri. Dalle ore 23:00 alle ore 4:30 L'Audiodrome Live Club presenta Shout! starring Charlotte de Witte, il secondo appuntamento della settimana dopo il successo di IndepenDance Club Edition con &ME. L’ascesa di Charlotte De Witte è stata semplicemente fulminante: in pochissimo tempo, l’artista belga ha avuto l’onore di vedersi commissionato un Essential Mix dalla BBC, quello di finire nella line up di Boiler Room o quello di avere la copertina su Dj Mag, senza contare l’attenzione costante di media come Resident Advisor, XLR8R, MixMag – le più infuenti e prestigiose testate specializzate nel campo della club culture. Non è un successo effimero o casuale, il suo: la personalità solare e coinvolgente di Charlotte si sposa infatti con una grande preparazione tecnica e

36

MUSICA

con una passione per la techno reale. Strada Mongina 9, Moncalieri, TO Prevendite disponibili: XCEED

concerti, dj set, feste


Tuxedo Reunion n°63

7 anni insieme

Sabato 28 Aprile Vaniglia Torino Djs Angelo DiBa, Silvano Masoero, Enzo Monea - guest cash: Marco Lubino Ingresso 10€ compresa una consumazione. Per chi negli anni '80 ha avuto la fortuna di esserci e per chi ne ha solo sentito parlare, una one night dedicata alle atmosfere e alla musica di uno dei locali più alternativi, che ha fatto la storia del nighclubbing torinese. Un viaggio con la musica del Tuxedo attraverso la new wave e il rock, dagli anni '80, alle nuova onda indie. Come sempre, ci sarà l'abbinamento audio/video e durante il dancefloor, potrete guardare tutti i videoclip originali delle canzoni che verranno proposte e che hanno fatto la storia della new wave. Djs Angelo DiBa, Silvano Masoero, Enzo Monea - guest cash: Marco Lubino

domenica 29 aprile

-il vento in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Litfiba Voce - Alberto Pisano Chitarra - Matteo Bianco Chitarra - Beppe Fragomeni Tastiere - Giovanni Dal Lago Basso - Manuel Montisci Batteria - Pierpaolo Barbano

Il Vento

Vaniglia, via Sabaudia 25 - Torino www.tuxedo.torino.it

-Only Pleasure in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Swing 'n' Roll Band composta da 4 elementi: voce, chitarra elettrica, contrabbasso/basso. Portano avanti un progetto all'insegna del piacere, riarrangiando brani celeberrimi in chiave

Only Pleasure

Swing 'n' Roll. Attraverso un sound potente ed elegante danno vita a un evento travolgente dal gusto retrò! Un perfetto mix tra Swing e Rockabilly, che attraverso l'equilibrio tra potenza ed eleganza ha un solo obiettivo... il piacere Mariagrazia Vergnano: voce Alberto Comune: chitarra Marco Segreto: basso/contrabbasso Giulio Arfinengo: batteria -AperiSwing Manouche live Bagni Municipali via Oddino Morgari 14, Torino ore 19.30 Apericena 8 euro, concerto ad offerta quasi libera Torna tutte le domeniche l'AperiSwing alla casa del Quartiere in San Salvario, l'appuntamento piu manouche e parigino che potete trovare a Torino. Questa volta Musettes sarà in duo con il già grande Francesco Barbiere al Clarinetto

LAST MINUTE TO JAFFNA (It, Heavy & psychedelic) + Dj set by Topa-Jay Lunedì 30 Aprile Blah Blah Torino - ore 22 - Ingresso ad offerta libera Più di una decade sui palchi per la band di Torino. Già sul palco con i mostri sacri del genere tra cui gli ISIS, vengono a presentare il nuovo disco "Quattro", che sposta ancora un po' più in là il loro orizzonte musicale. E se il suono della band è sempre riconducibile al post-metal più scuro, venato di sludge, noise, black e ambient, la struttura dei brani è più semplice, i riff più pesanti, le atmosfere più rarefatte. Alcuni elementi introdotti nel disco acustico Volume III sono entrati a far piena parte del suono della band, come l'uso di voci effettate, tappeti di riverbero e sintetizzatori per dare più profondità. Lili Refrain contribuisce magistralmente prestando la sua voce al finale di Sandness, il primo dei due brani dell'ep, donando ulteriore epicità ad uno

dei riff più doom mai scritti dalla band. A seguire Dj set by Topa-Jay BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

WANTED PRIMO MAGGIO Tour, Live Talent, Music Festival, Poetry Reading Martedì 1 maggio Hiroshima Mon Amour Torino - gratuito - dalle ore 19:00 Il festival-contest nasce nel 2011 a Torino grazie a Giulio TEDESCHI (Toast Records, AudioCoop), per proseguire "Primo Maggio Tutto l'Anno", l'interessante progetto nazionale naufragato prematuramente dopo sei edizioni. L'iniziativa raccoglie da subito la positiva collaborazione di molte altre realtà, in particolare, dell'energetico ed entusiasta staff del MISCELA Rock Festival e l'appoggio dello storico rock club torinese HIROSHIMA MON AMOUR. WANTED PRIMO MAGGIO si suddivide tre parti: il festival vero e proprio con Artisti indipendenti individuati dal Direttore Artistico, il Contest (“Live Talent”), che seleziona musicisti emergenti da lanciare nella medesima occasione e il reading di Poesia. Le tre "anime" musicali si incontrano e si fondono lo stesso giorno sul palco prestigioso di Hiroshima Mon Amour. Protagonisti di martedì 1 maggio all'Hiroshima: A r e a F e s t i v a l : M i ra f i o r i K i d z , Po w e r i l l u s i , PopForZombie, Luca "Onyricon" Giglio, Cri+Sara.

domenica 29 aprile

-torino jazz fstival concerti Torino locations diverse -Circolo culturale La Rusnenta h. 12.00 GipsyAccident feat. Gianni Denitto INGRESSO GRATUITO CON TESSERA FENALC -Conservatorio Giuseppe Verdi h. 17.30 Terje Rypdal Group POSTO UNICO NUMERATO € 5,00 -Osteria Rabezzana h. 19.00

Area "Live Talent": da Torino Andrea Marzolla, da Salerno Cosmorama, da Savona Diatomea. Area Reading: gli Autori Bruno Rullo (Slam Italia), Helen Esther Nevola (CaleidoScoppio), Ivan Fassio (Spazio Parentesi), Marcello Canepa. I Powerillusi avranno vari ospiti tra cui Antonella Bellan e Matteo Castellano. Mirafiori Kidz + Powerillusi interpreteranno insieme "Quella Rap".

Roberta Bacciolo Sextet “EVENIN’ WITH BACHARACH” INGRESSO GRATUITO -Cafè Neruda h. 19.00 Post Jazz Project INGRESSO GRATUITO SENZA TESSERA ARCI -OGR Officine Grandi Riparazioni h. 21.00 SET I Fabrizio Bosso E Banda Osiris “B&B” SET II Nils Petter Molvaer Group Posti numerati €12,00/8,00

-Blah Blah h. 23.30 Trio MONNE “ELECTRIC, ACOUSTIC, ELECTRONICS EXPERIMENT’S” INGRESSO GRATUITO -Jazz Club Torino h. 23.30 JASON LINDNER'S NOW VS NOW INGRESSO GRATUITO -Mad Dog h. 23.30 Survivor In Da Funk INGRESSO GRATUITO CON TESSERA MSP ITALIA

unione musicale Markus Werba / baritono. James Baillieu / pianoforte Mercoledì 2 maggio Conservatorio Giuseppe Verdi Torino ore 21 Mercoledì 2 maggio 2018 arriva per la prima volta in una stagione dell’Unione Musicale il baritono Markus Werba, considerato uno tra i più grandi interpreti mozartiani degli ultimi decenni e forse il miglior Papageno in circolazione. Il pubblico torinese lo ha ammirato recentemente nel Flauto magico del Teatro Regio, prima ancora in Bohéme e, nel 2015, in Lied von der Erde di Mahler insieme all’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Juraj Valčuha. La rapida e sorprendente carriera internazionale di Markus Werba ha preso avvio dall’incontro con Giorgio Strehler. Accompagnatore di lusso sarà il giovane pianista di origine sudafricana James Baillieu, descritto da “The Daily Telegraph” come musicista «dalla classe ineguagliabile».

38

MUSICA

Poltrone numerate, euro 30 in vendita online su www. unionemusicale.it e presso la biglietteria di Unione Musicale, ingressi, euro 20 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni in vendita il giorno del concerto

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

HIGH REEPER (USA, StonerRock/ Doom)

Mercoledì 2 maggio Blah Blah Torino - ore 22 - euro 5 Nati nel 2016, gli High Reeper sono un quintetto composto da Zach Thomas, Napz Mosley, Andrew Price, Pat Daly e Shane Trimble. Originariamente concepito come progetto da studio, il gruppo ha ben presto scelto di esibirsi dal vivo, facendo il suo debutto nella calda scena di Philadelphia. Con un suono profondamente radicato nel moderno stoner rock, pur continuando ad inseguire i fantasmi dei primi Black Sabbath, gli High Reeper si fanno largo tra ritmi martellanti, chitarre spesse e voci stridule. Presenteranno al Blah Blah il loro album di debutto, uscito poche settimane fa per la Heavy Psych Sounds Records. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

lunedì 30 aprile

-nerovinile in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Litfiba Disco 70/80/90, rock roll, musica italiana,rock, colonne sonore rigorosamente LIVE. Band torinese in attivita’ da diversi anni. Numerose le partecipazioni ad importanti eventi quali, ad esempio, i giochi olimpici di Torino 2006, che li ha visti protagonisti insieme a Gianni Morandi in una delle mitiche notti di Medals Plaza; l’apertura di manifestazioni di Cabaret in collaborazione con il circuito Zelig; colonna Sonora di alcuni eventi targati “Juventus”; rilevanti manifestazioni quali “Colonia Sonora”, una fra le piu’ importanti kermesse musicali estive piemontesi. Steve Talarico - Voce Deborah Marincola -Voce Giusy Porcu - Voce Ivan Boretto - Tastiere Alex Bocola - Batteria Davide Ciardo - Chitarra Jonny Bros - Basso

-Bourbon Street in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Rock Nel cuore del Quartiere Francese di New Orleans, la famosa Bourbon Street rappresenta il crogiuolo di commistioni musicali diverse, varie e stravaganti. Così, i Bourbon Street nascono dall’incontro di gusti e inclinazioni musicali diverse, confluite nel rock, minimo comun denominatore dei cinque membri del gruppo. Miriam Surace (Voce), Mario "Bulldog" Burrascano (Corde percussive), Biagio "Swing" Cusanno (Batteria), Marco "Viper" Lagna (Chitarra Arpeggiata) e Federico "Talpus" Montaldo (Chitarra Zappata)

POSTO UNICO NUMERATO €euro 5,00 -OGR Officine Grandi Riparazioni h. 20.30 SET I Magic Malik Dream Team SET II Riccardo Ruggieri Quartet special guest Gary Bartz SET III Fred Hersch PIANO SOLO Posti numerati euro 12,00/8,00 -Bagni Pubblici di via Agliè h. 21.00 The Greatest Jazz Guitar Tribute INGRESSO GRATUITO -Mad Dog h. 23.30 Arcote Project “CONTINENTS” Johnny Lapio, tromba INGRESSO GRATUITO CON TESSERA MSP ITALIA -Le Ginestre h. 23.30 Max Carletti Trio INGRESSO GRATUITO CON TESSERA ANCOS -Cafè Neruda h. 23.30 Icefire Quartet INGRESSO GRATUITO SENZA TESSERA ARCI

Bourbon Street

Nerovinile

-torino jazz fstival concerti Torino locations diverse Giornata Internazionale UNESCO per il jazz -Piccolo Regio Giacomo Puccini h. 17.30 Melanie De Biasio “LILIES”

Icefire Quartet/Torino Jazz Fest.

-Jazz Club Torino h. 23.30 Poker INGRESSO GRATUITO GipsyAccident feat. Gianni Denitto INGRESSO GRATUITO

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


musica: concerti, dj set, feste

TURIN BRAKES presentazione nuovo album "Invisible Storm" Mercoledì 2 maggio Astoria, Torino ore 22

Radar Concerti presenta quattro imperdibili appuntamenti con la band di culto inglese Turin Brakes per la presentazione del nuovo album Invisible Storm, fuori il 26 gennaio per Cooking Vinyl. Il tour, che partirà dall'Inghilterra, giungerà in Italia a maggio. Nel corso della loro quasi ventennale carriera i Turin Brakes hanno pubblicato otto album in studio arrivando a vendere più di un milione di copie e raggiungendo la quinta posizione nella UK Singles Charts con il singolo Pain Killer. La band inglese vanta collaborazioni con artisti del calibro di Paul McCartney, Radiohead e Robbie Williams e ha calcato i palchi di tutto il mondo, partecipando anche nel 2014 al noto festival South By Southwest ad Austin, Texas. Nel 2017 i Turin Brakes hanno collaborato con l'acclamatissimo DJ e producer dubstep di fama internazionale Flux Pavillion nel brano Cut Me Out

Mercoledi 2 maggio

-neuromant in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Alien Rock I Neuromant nascono a Perugia nel 2016 dall'idea dei due fratelli Diego (voce, chitarra) e Davide (tastiere). Presto si aggiungono Marco (batteria) e Riccardo (basso, synth). La loro musica è fortemente ispirata alla cultura cyberpunk sin da subito e nell'estate dello stesso album incidono il primo disco "Cyberbirds", dalle ifluenze electro alternative rock che loro stessi definiscono ironicamente Alien Rock. Il loro lavoro viene pubblicato dall'etichetta di Torino Libellula Press con la quale colla-

Tickets: www.diyticket.it (€ 16,22) Astoria Via Claudio Luigi Berthollet 13, Torino

borano sin dai primi mesi del 2017. Durante il 2017 partecipano a svariati concorsi classificandosi al primo posto nel Rock al Centro in Roma e al secondo posto alla finale di Emergenza Festival. La rivista Radio Libera Tutti inserisce Cyberbirds nella classifica dei migliori

Neuromant

dischi italiani usciti a maggio 2017 insieme ad artisti del calibro di Ghali e Christaux. -Jam session rock live ll Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore

CHRIS CORSANO Anteprima Jazz is Dead! Again! Giovedì 3 maggio Diavolo Rosso, Asti

Giovedì 3 maggio, presso il Diavolo Rosso di Asti, Jazz is Dead, festival di ARCI Torino previsto dal 25 al 27 maggio a Torino, presenta la sua anteprima con il grande batterista Chris Corsano. “Nei ritmi ossessivi, la chiave dei riti tribali”, così recitava Battiano e così Corsano conduce alla sfera intima e sensuale, fatta di pulsioni e percussioni. Anche le Baccanti del rito dionisiaco avrebbero apprezzato questa colonna sonora, perfetta ritmica di una viziosa celebrazione. Come tutte le principali attività del Diavolo Rosso, anche questo evento si terrà nella chiesa sconsacrata (ex chiesa San Michele) nel centro storico di Asti, a voler sottolineare l’attenta ricerca di Jazz is Dead, non sono in fatto di selezione musicale, ma anche di scelta delle location perfette cornici di un nome e di un’idea.

40

MUSICA

Prima e dopo: Alessandro Gambo plays “minimalmente percussivo” Apertura porte ore 21:00 Ticket: €5 Piazza San Martino 4, 14100 Asti


musica: concerti, dj set, feste

BIRRA CECA BLUES FEST 2018 iii editione Dal 3 al 6 Maggio BirraCeca Pub 82 Rivoli - gratuito Terza edizione del festival blues organizzato da uno dei locali più attivi e seguiti della provincia di Torino. Giovedì 3/05 Jaime Dolce (USA) + Jam Session BluFunk Jaime Scott Dolce nasce a Brooklyn e cresce musicalmente nella stimolante scena musicale newyorkese. Dopo aver metabolizzato la lezione di Jimi Hendrix e del blues metropolitano ed essersi confrontato con artisti come Mason Casey, armonicista di Popa Chubby, Lee Finkelstein, batterista dei Tower of Power, Eric Udell, bassista della Blues Brothers Band, intraprende una carriera solista che lo porterà a pubblicare “Purple Blues” nel 1998. A partire da fine millennio Jaime Dolce instaura un felice rapporto con il pubblico italiano. Nel 1999 partecipa al Pistoia Blues Festival in cartellone con Lucky Peterson, Johnny Lang e Deep Purple. Nel 2005 viene invitato da Zucchero Fornaciari a suonare al "Zucchero fan club raduno" a Modena. Nel 2006 viene contattato dal cantautore Davide Van De Sfroos che lo vuole nel proprio tour "Ma vada via 'l Blues" in veste di chitarra solista. Con lui altri importanti ospiti d'oltreoceano come Stanley Watson, Lotonya Cobin e il grande armonicista Sugar Blue. Il suo più recente lavoro solista, “Sometimes Now”, prodotto da Jaime insieme ai fratelli Carlo e Andrea Poddighe, è un mix di rock, blues, reggae e funk che omaggia modelli come Hendrix, Ben Harper e Doyle Bramhall. Venerdì 4 – TITO ESPOSITO BAND + THE BLACK CITY plays The Meters. Tito Esposito, songwriter e chitarrista slide che unisce il blues a sfumature funk e reggae, è stato il primo musicista italiano a partecipare

giovedì 3 maggio

-GIANLUIGI CORVAGLIA 4tet in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Jazz L’ensemble, di recente , si esprime attraverso brani originali e standards ricercati ad hoc per un live act sempre convolgente e vario. L'interplay e la voglia di creare sono alla base del progetto che nasce dalla collaborazione di Gianluigi Corvaglia (sax alto e tenore) e Max Carletti (chitarra). A completare il quartetto i bravissimi Paolo Franciscone alla batteria e Davide Liberti al contrabbasso. CORVAGLIA Sax tenore e Contralto Intraprende lo studio della musica e del sassofono già all’eta di 8 anni. A 18 anni si trasferisce in Germania (Rendsburg) dove inizia delle collaborazio-

al “Chicken Raid”, storico festival di Atlanta organizzato da Danny Mudcat, decano del blues della Georgia. Sabato 5 – SCAGLIARINI - LOMBARDO DUO + ALEX CAPORUSCIO (Spain). Insieme dal 1978, Dario Lombardo (chitarre e voce) e Andrea Scagliarini (armonica e voce) sono due icone del blues italiano che negli anni hanno approfondito questo linguaggio collaborando con i migliori musicisti statunitensi, da Phil Guy a Delores Scott a Liz mandeville. Domenica 6 – CATFISH BLUES – Apericena + Acoustic Blues Jam. La serata conclusiva del Blues Fest inizierà alle 19.30 con l’aperitivo in Blues, Soul & Jazz da ascoltare, danzare e amoreggiare con Catfish, il vostro blue-jay preferito, da Radio Flash. A seguire blues jam acustica! Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82 Rivoli Per info e prenotazioni: 011/9635056

ni musicali in diverse band “Dixieland” e “ New Orleans “ locali. Successivamente si sposta a Torino dove

approfondisce lo studio del sassofono con il Maestro Alfredo Ponissi, pianoforte complementare e armonia jazz con Susanna Gramaglia. Ha collaborato con: Antonella Ruggiero, Statuto, Guido Canavese,Gianpaolo Petrini, Davide Liberti, Fabio Giachino, Maurizio Plancher, Giulio Camarca, Diego Borotti, Luca Begonia, Fulvio Chiara, Paolo Franciscone, Stefano Profeta, Max Carletti, Gaetano Fasano e tanti altri artisti italiani. Ha partecipato a importanti rassegne quali il TJF, Moncalieri Jazz Festival , Piossasco Jazz Festival -rainbow on the rock live Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Concorso musicale per gruppi emergenti by Sala Prove Rainbow music

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

41


musica: concerti, dj set, feste

CHRISTIAN DEATH (USA, Goth Rock ’80) Death Romantique Tour 2018 Giovedì 3 maggio Blah Blah Torino euro 10 Attivi dai primi anni '80, con “Catastrophe Ballet” e “Ashes” i Christian Death dettano le linee del sound goth rock degli anni ’80, diventando delle star. Da lì, l’immaginario della band piomba nella schizofrenia folle del mito di sesso, droga & rock’n’roll, con numerosi avvicendamenti all’interno della line-up, nuovi album prodotti e la definizione di un immaginario che negli anni 90 sarebbe stato cavalcato da Nine Inch Nails, Korn, Marilyn Manson, Type O Negative e praticamente qualsiasi altra goth rock del pianeta. I Christian Death furono il seme di un genere che avrebbe scalato le classifiche alternative rock, fino a quando non fu spazzato via dai Nirvana e dalla scena di Seattle, scavando-

giovedì 3 maggio

-Carletto e Gli Impossibili in concerto ll Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 Party band Carletto e gli Impossibili comparvero nei primi anni 90 per opera dell'allora giovane e talentuoso chitarrista Carlo Rubietti (Maialook, Aritmica, Knock-Out).Il gruppo si propose come sorta di all stars band di

si però un posto significativo nei fan di tutto il mondo BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

lusso con musicisti intercambiabili molto noti nell'ambiente musicale torinese: da qui il nome di Impossibili, per la sfida di Carletto nel riuscire a metterli tutti insieme -JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City speciale festival blues live Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82, Rivoli (TO) ore 22.00 free entry tel 011 953 5056 Tutti i giovedì a partire dalle 22.00 Jam Session Bluefunk con The Black City. La House Band del Birra Ceca Pub82, vi accompagnerà attraverso atmosfere funk, blues, reggae, soul e jazz, per una Open Jam aperta a tutti i musicisti in sala. Dalle 21.30 la Jam Session verrà trasmessa On Air sulle non frequenze di Radio Contatto con Ale&Fabio condut-

tori di Revolution, il varietà radiofonico live all’interno del pub.

-karaoke live GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. live

MADMAN Back home live tour Giovedì 3 maggio Hiroshima Mon Amour Torino - ore 22.00, sold out Approda a Torino con un sold out in prevendita il tour di presentazione di “Back home” (Tanta Roba Label / Universal Music Italia), nuovo disco di inediti di Madman, recentemente certificato oro da FIMI / GfK Italia. Il primo album ufficiale del rapper pugliese è “Doppelganger” del 2015, con cui conquista la prima posizione della classifica FIMI in una settimana. “Back Home”, che ha esordito al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana, è stato anticipato da “Trapano” e “Centro” ft. Coez. Via Bossoli 83 - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636

42

MUSICA


musica: concerti, dj set, feste

Ginevra 'Death By Strobe' Release Party Giovedì 3 maggio Astoria Torino gratuito H22.30 Ginevra è un duo elettronico torinese con influenze darkwave/postpunk. Dopo tre Ep è arrivato il momento dell'album completo: Venerdì 4 Maggio uscirà "Death By Strobe" per la nuova etichetta Triple Void Records (la prima uscita della label è stato il nuovo Ep del progetto di culto DsorDNE). L'album, prodotto da Marco Milanesio (O.F.F. Studio), é composto da 8 tracce ed é stato anticipato dal singolo (e video) "Dismay". Ginevra ha diviso il palco insieme a Death Index, Parade Ground, Mueran Humanos, The Chameleons. Ginevra è un'idea di Loris Brunello e Lorenzo Albera Astoria Via Claudio Luigi Berthollet 13, Torino

giovedì 3 maggio

-GRAFFITI REGENERATION in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Beat e rock -OFTEN dj set Vogue Club ex Global - Via Andrea Doria 9 . Torino start 23:30 - Info: 3935484891 black music Often presenta Giovedì 12 Aprile il suo primo special guest dj straniero del 2018. Direttamente dalla Francia, nello specifico da Parigi, arriverà, grazie alla partnership con il marchio milanese streetwear 02settancinque, Dj Hendrixx. Ha all’attivo dj set in serate con i protagonisti dell’Hip Hop mondiale, giusto per fare qualche nome: Migos, Travis Scott, A$ap Rocky e Rick Ross -Nasty Thursday dj set Koko Club Via Nizza 37, Torino 335 763 3496 dalle 23:30 - FREE untill 1:30 5€ euro after 1:30 with 1 drink ESN Torino - Erasmus Student Network and Erasmus Torino Il giovedì sera non studierai. Il giovedì sera lo dedicherai al divertimento. Il giovedì sera farai vedere a tutti cosa vuol dire essere un Erasmus. -Shine On You dj set Rush club ex Club Gamma - Viale Cagni 7 Torino dalle 23:00 il Giovedì elettronico di Torino Resident Djs: JONNY N TRAVIS (Shine on

You) + Special Guests il Giovedì notte elettronico di Shine On You cambia location e approda per la bella stagione al Rush -Marylou dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 19:00 fino a tarda notte. Apericena con buffet dalle 19:00 alle 23:00, dopo dancefloor. Resident djs: LucaRelli Manetti e Yves Le Funk. Marylou è una donna che non perde le buone abitudini: da due anni a questa parte ogni giovedì fa festa al Kogin's di Torino, partendo con una bella cena e poi si scatena nel ballo fino a tarda notte.

venerdi 4 maggio

-VINTAGE VIOLENCE in concerto Blah Blah Via Po 21 Torino telefono: 392.704524 gratuito ore 22 It, Rock-Core A seguire Killing Moon dj set by Clean Pee & Topa-jay

-taca banda in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Tributo Ligabue -OUT OF RANGE in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Songwriting e folk americano -dobermann in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Rock band

-soundtruck in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Torino Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Fra Hollywood e Cinecittà

-vasco story in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 tribute band La Vasco Story Tribute Band vi da appuntamento al McRyan con la musica del Blasco, dedicando il live a "Serena Torrero...Concerto per un'Amica".

-THE SOUL WOMEN in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Omaggio alle “Donne del Soul”

-la LEGEND band in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Pooh

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

43


il calendario concerti Padova - dalessandroegalli.com BITCHIN BAJAS: 10/05 sPAZIO211 Torino www.spazio211.com La band psichedelica americana composta da Cooper Crain, Dan Quinlivan e Rob Frye BLACKBERRY SMOKE: 18/10 Alcatraz, Milano euro 25,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto www.barleyarts.com

Carl Brave x Franco126

…A TOYS ORCHESTRA: 18/05 sPAZIO211, Torino euro 12 infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com Presentazione album “Lub Dub” in uscita per Ala Bianca Group il 27 Aprile Action Bronson: 4/07 Magnolia Milano euro 26,00 + €3,90 pr Uno dei fenomeni hip hop ALANIS MORISSETTE: 9/07 Roma Summer Fest – Auditorium Parco della Musica (Cavea); 10/07 Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo; 25/07 Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI (San Siro) ALBERT HAMMOND JR: 11/07 Magnolia, Segrate (MI) 20,00 euro + d.p su www.comcerto.it e www.ticketone.it Il chitarrista degli Strokes, uno degli artisti più influenti della scena alternativa degli ultimi diciassette anni ,presenta il quarto lavoro solista, “Francis Trouble”. ANASTACIA: 6/05 Gran Teatro Morato, Brescia; 7/05 Auditorium Parco della Musica, Roma; 9/05 Teatro Europauditorium, Bo; 10/05 Teatro Ciak, Milano da 39,10 a 69,00 euro www.dalessandroegalli.com ANDERSON .PAAK: 18/07 Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) Early Bird: euro 30,00 + prev. www.barleyarts.com

44

Andrea bocelli 28 e 30/07 Lajatico (Pisa), ore 20.15 Biglietti Vivaticket Rappresentazione dell'opera "Andrea Chénier" di Umberto Giordano. ANGEL OLSEN: 5/05 Chiesa Valdese Roma Unplugged in Monti Church Sessions - 23 euro +d.p; 6/05 Anfiteatro del Venda Galzignano Terme (Padova) 15 euro +d.p. - 18 alla porta La giovane regina dell’indie folk americano ARCTIC MONKEYS: 26-27/05 Summer fest, Cavea auditorium parco della musica Roma da 40 a 50 euro + pr 04/06 Mediolanum Forum, Mi da 40 a 55 euro + pr Special Guest CAMERON AVERY ASAF AVIDAN: 5/05 Auditorium Milano Fondazione Cariplo Platea A 35 euro + prevendita Platea B 30 euro + prevendita Galleria 25 euro + prevendita Prevendite: www.ticketone.it o www.vivaticket.it BEN HOWARD: 4/07 Tener-a-mente, Gardone Riviera (BS) - Anfiteatro del Vittoriale da 26 a 42 euro + pr BENJAMIN CLEMENTINE: 19/07 Magnolia, Milano euro 27 + pr Di nazionalità inglese, è cantante, musicista e poeta BILLY IDOL: 28/06 Arena Live (Esterno Geox),

MUSICA

CAT POWER: 4/06 Hiroshima Mon Amour, Torino 28 euro + prevendita La cantautrice statunitense ritorna dal vivo, a distanza di sei anni dall’ultimo album in studio, per l’unica data italiana in solo per l’anteprima del Flowers Festival. CESARE CREMONINI: 15/06 Stadio G. Teghil, Lignano; 20/06 Stadio San Siro, Mi; 23/06 Stadio Olimpico Roma; 26/06 Stadio Dall'Ara, Bo Biglietti: livenation.it, ticketone.it

BLITZEN TRAPPER: 27/04 Mattatoio, Carpi (MO) La band alternative country di Eric CHICK COREA AKOUSTIC BAND: 14/07 Auditorium Parco Della Earley Musica, Roma; BONOBO: 16/07 Festival Villa Arconati, Mi; 12/06 Etes Arena Flegrea, Napoli 23/07 Piazza SS Annunziata, Fi Prevendite: www.diyticket.it Chick Corea – piano John Patitucci – bass BRIAN WILSON: Dave Weckl – drums 11/08 Teatro Antico di Taormina Da 45 a 75 euro + prev CHRISTIAN DEATH: www.ticketone.it 3/05 Blah Blah, Torino Il fondatore dei Beach Boys www.blahblahtorino.com festeggerà insieme al pubblico Nuovo tour per una delle band italiano il 52° anniversario della piu' discusse della scena goth pubblicazione di “PET SOUNDS” rock mondiale BURT BACHARACH: 25/07 Teatro Romano Ostia di Antica www.dalessandroegalli.com CALcutta: 21/07 Stadio Francioni, Latina; 6/08 Arena di Verona + Guest Biglietti: 25/30/35/40 euro + dp Sciarpa omaggio www.dnaconcerti.com CAPAREZZA: 1/07 Collisioni, Barolo (CN); 9/07 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO) @ Palazzina di Caccia di Stupinigi Euro 25,00 + d.p. posti in piedi CARL BRAVE X FRANCO 126: 14/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 20 euro + prevendita info www.flowersfestival.it info@flowersfestival.it Tel 011 3176636 Decretato disco del 2017 da Rolling Stone e certificato disco d’oro, il loro album d’esordio “Polaroid” ha sancito un successo che si è tradotto in veri e propri bagli di folla durante i concerti

CIGARETTES AFTER SEX: 7/07 tener-a-mente, Gardone di Riviera (BS); 9/07 Ferrara sotto le stelle Euro 25,00 + € 3,75 prevendita; 10/07 Rock in Roma, Teatro Romano di Ostia Antica Euro 25,00 + € 3,75 prevendita Ticketone - www.ticketone.it CLAUDIO BAGLIONI: 23e24/11 Pala Alpitour, Torino TicketOne.it, info www.fepgroup.it coez: 19/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 22 euro + prevendita CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO 1/05 Piazza San Giovanni in Laterano, Roma gratuito con Fatboy Slim, Carmen Consoli, Max Gazzé & FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana, Sfera Ebbasta, Cosmo, Le Vibrazioni, The Zen Circus, Canova, Nitro, Calibro 35, Dardust feat. Joan Thiele, Frah Quintale, Wrongonyou e Willie Peyote, Maria antonietta, Galeffi, Mirkoeilcane


il calendario concerti DAMIEN JURADO: 29/10 Arci Bellezza, Milano; 30/10 Monk, Roma; 1/11 Barezzi Festival, Parma; 2/11 Bronson, Ravenna www.comcerto.it DAMIEN RICE: 15/07 Anfiteatro Falcone E Borsellino – Zafferana Etnea (CT); 19/07 Belvedere Di San Leucio – Caserta; 22/07 Teatro Romano Ostia Antica Info livenation.it DAVID BYRNE: 16/07 Teatro degli Arcimboldi, Milano Biglietti su TicketOne Il leader dei Talking Heads presenta American Utopia DEEP PURPLE: 11/07 Stupinigi Sonic Park (TO) Parco della Palazzina di Caccia Da € 50,00 + d.p. posti numerati Biglietti in vendita su ticketone.it DEMI LOVATO: 27/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (Bo) www.vivoconcerti.it

Depeche Mode: 2/07 Collisioni 2018, Barolo www.ticketmaster.it www.ticketone.it . DON BROCO: 26/05 Serraglio, Mi eu 25 + prev. ECHO & THE BUNNYMEN + MY BLOODY VALENTINE: 25/08 TODAYS. Il festival sPAZIO211 open air - Torino euro 25 www.ticketone.it A Torino una delle rock band britanniche più influenti della storia moderna, passati alla storia con tre dischi d’oro e tredici album di successo. La stessa sera a Torino My Bloody Valentine ELS: 23/06 Cesena, Acieloaperto – Rocca Malatestiana Biglietto: € 27,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto Elio e le Storie Tese: 3/05 Pala Alpitour di Torino Prevendita online su Ticketone.it Da 35 a 65 euro 29/06 Collisioni Barolo (CN)

ELTON JOHN: 29-30/05/2019 Arena di Verona www.dalessandroegalli.com

della Certosa di Collegno (To) (Ingresso 25 euro + prevendita info www.flowersfestival.it Presentazione “Fenomeno”

ELVIS. THE WONDER OF YOU TOUR: 14/06 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com Lo show ufficiale prodotto direttamente a “Graceland” per il 40° anniversario della morte di Elvis

FABRIZIO MORO: 16/06 Stadio Olimpico di Roma www.fepgroup.it. 23/07 GruVillage, Grugliasco (TO) www.gruvillage.com

Eminem: 7/07 Area Expo - Experience Milano posto unico: 74,75 euro Biglietto PIT: 92,00 €euro VIP Upgrade: 192,00 €euro

FANTASTIC NEGRITO: 6/06 Parco Tittoni, Desio (MB); 7/06 Covo Summer Club, Bo 8/06 Monk, Roma Euro 5,00 + prev. / 18,00 in cassa la sera del concerto

Emma: 19/05 Pala Alpitour, Torino Da 32 a 65 euro su ticketone Presentazione “Essere Qui”

Federica carta: 25/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org

ERMAL META: 28/04 Forum di Assago (MI) Da 28,75 a 46,00 euro www.ticketone.it

FIDLAR: 10/07 festival Acieloaperto di Cesena www.acieloaperto.it

FABRI FIBRA: 17/07 Flowers Festival Parco

FIL BO RIVA: 26/04 Magnolia, Segrate (MI) 8,00 euro + d.p.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti FINk: 29/07 Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme (PD); 30/07 Mojotic c/o Teatro Conchiglia, Sestri Levante (GE) www.barleyarts.com

FREAK & CHIC AT AUDITORIUM: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo www.ticketone.it 5/05 Asaf Avidan; 10/07 Suzanne Vega; 16/10 Olafur Arnalds

FOO FIGHTERS + The Kills, + Wolf Alice + Frank Carter 14/06 Firenze Rocks, Visarno Arena – Parco delle Cascine www.firenzerocks.it www.ticketone.it www.ticketmaster.it,

FRANZ FERDINAND + MOGWAI: 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea Parterre euro 42 + prevendita Tribuna Centrale 42 + prevendita Tribuna Mediana 42 + prevendita Tribuna Laterale 35 + prevendita Tribunetta Alta 35 + prevendita www.livenation.it

forte movImento: Omaggio delle OGR al Salone Internazionale del Libro 10/05 Carmen Consoli 11/05 Le luci della centrale elettrica; 12/05 OGR SoundSystem #3; 13/05 Wu Ming Contingent, Pierpaolo Capovilla www.ogrtorino.it FRANZ FERDINAND: 11/07 Anfiteatro del Vettoriale a Gardone Riviera (BS) www.ticketone.it www.geticket.it

G-EAZY: 17/05 Fabrique, Milano 30 euro + dp Prevendite www.ticketone.it Il rapper e produttore farà tappa a Milano per presentare l’ultimo disco “The Beautiful & Damned” GEORGE EZRA: 26/10 Fabrique, Mi euro 25 + pr GORAN BREGOVIC:

25/07 Corte del Castello Visconteo, Pavia www.fraschinimusicfestival.com

22/07 GIANNA NANNINI 23/07 FABRIZIO MORO; 28/07 NOTTE DELLA TARANTA

GORILLAZ: 12/07 Lucca Summer Festival www.summer-festival.com La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett

GUNS N' ROSES: 15/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco Delle Cascine www.firenzerocks.it

Graham Nash: 30/06 I Suoni Delle Dolomiti, Val di Fassa (Tn); 1/07 Piazza Leopardi, Recanati; 2/07 Casa Del Jazz / Summer Time 2018, Roma; 4/07 Pistoia Blues; 5/07 Villa Arconati, Milano www.ponderosa.it La leggenda del rock sarà accompagnato da Shane Fontayne alla chitarra e voci e da Todd Caldwell alle tastiere e voci Grant-Lee Phillips: 2/08 Teatro Bloser, Gonova; 3/08 Festival delle Colline, Prato; 5/08 Latteria Molloy, Brescia; 7/08 I Suoni delle Dolomiti (TN)

HAIM: 3/06 Fabrique, Milano Euro 26,00 + €3,90 prev Band pop-rock californiana formata da tre sorelle HER: 1/05 Magnolia, Milano HOLLYWOOD VAMPIRES: 7/07 Lucca Summer Festival La superstar di Hollywood Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith)

HOME FESTIVAL: Treviso in zona Ex Dogana, dal 29 agosto al 2 settembre 30/08 Alt-j, White Lies, The Wombats e Django Django; 31/08 The Prodigy, Incubus, GruVillagE: Arena esterna di Le Gru – via Crea Roni Size feat Dynamite MC, Prozac+ 10, Grugliasco (TO) www.gruvillage.com 011/7709657 Biglietti su Ticketone e Mailticket 18/06 FABIO ROVAZZI/ BABY K/ Per info www.homefestival.eu party Radio 105; HORISONT + DEAD LORD: 21/06 PFM; 7/05 Legend Club, Milano 29/06 GUÉ PEQUENO; Prevendite Vivaticket 4/07 INCOGNITO; HOTEI: 12/07 FILARMONICA JAZZ + 11/10 Serraglio di Milano GINGER BREW; 17/07 FRANCESCO DE GREGORI Biglietto: eu 18,00 + prev. / 20,00 Il leggendario chitarrista giappo19/07 BOB SINCLAR; nese Tomoyasu Hotei, attualmente 20/07 MADNESS; 21/07 GIANNI MORANDI; in tour con Zucchero

46

MUSICA


il calendario concerti I-DAYS 2018: Area Expo - Experience Milano 21/06 The Killers, Liam Gallagher, Richard Ashcroft eu 50 22/06 Pearl Jam, Stereophonics, Catfish & The Bottlemen e The Last Internationale euro 65; 23/06 Noel Gallagher’s High Flying Birds + Placebo + Ride + Paul Kalkbrenner late night show euro 36 / 50 24/06 Queens Of The Stone Age + The Offspring IMAGINE DRAGONS: 6/09 Area Expo - Open Air Theatre - Experience Milano Euro 50 + prev www.experiencemilano.it INTERPOL: 26/06 Sexto Nplugged, Piazza Castello, Sesto al Reghena (PN). 25 euro + pr su www.ticketone.it J. BERNARDT: 2/05 Serraglio, Milano euro 15,00 + prev. su Vivaticket

JACK SAVORETTI: 19, 20, 21/04 Teatro dell'Archivolto, Genova; 23/05 Teatro Alfieri, Torino info su www.concerto.net Acoustic Nights Live JAMES BLUNT: 10/07 Live in Genova. Porto Antico; 11/07 Arena Live, Padova; 13/07 Pistoia Blues Festival; 16/07 Carpi Summer Festival; 17/07 Roma Summer Fest www.ticketmaster.it, www.ticketone.it JAMES TAYLOR + BONNIE RAITT: 20/07 Lucca Summer Festival; 22/07 Anfiteatro, Pompei; 23/07 Terme di Caracalla, Roma www.dalessandroegalli.com Il cantautore statunitense, sei Grammy, 100 milioni di dischi venduti e un posto sia nella Rock and Roll Hall of Fame che nella Songwriters Hall of Fame, sarà in tour con Bonnie Raitt JAMIROQUAI: 10/07 Mantova (Piazza Sordello).

Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it JAPANDROIDS: 7/07 Covo Summer, Bologna; 8/07 Lars Rock Fest Chiusi (SI) www.larsrockfest.it Il duo canadese torna a cinque anni dal loro ultimo acclamato lavoro, “Celebration Rock” JASON DERULO: 19/10 Mediolanum Forum, Mi da 35 a 45 euro + pr www.livenation.it JAY-Z & BEYONCÉ: 6/07 Stadio San Siro, Milano; 8/07 Stadio Olimpico, Roma www.livenation.it www.ticketmaster.it, www.ticketone.it ON THE RUN Tour II JEFF BECK: 25/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO), parco della Palazzina di Caccia. A partire da € 40,00 euro + d.p. su ticketone.it Jeff Beck, uno dei chitarristi rock più influenti di sempre, in tour con Vinnie Colaiuta alla batteria e la bassista australiana Tal Wilkenfeld Jesus and Mary Chain: 22/05 Porto Antico / Piazza delle Feste, Genova; 23/05 Orion Club, Roma

musica, Cavea, Roma; 21/07 Arena S. Elia, Cagliari; 23/07 Ippodromo Snai, San Siro; 24/07 P.zza SS.ma Annunziata, Fi 50th Anniversary Tour Info www.jethrotull.com JOHN HIATT & THE GONERS FEAT. SONNY LANDRETH: 10/07 Chiari Blues Festival, Chiari (BS) Posto numerato euro 40,00 + pr. Posto non num: € 35,00 + pr. JON HOPKINS: 30/06 Circolo Magnolia Segrate Mi Biglietto early bird: 25 eu+d.p. su: bookingshow.com Un’unica data italiana ad ASTRO Festival per presentare il nuovo album Singularity JUNE of 44 22/05 sPAZIO211, Torino euro 15 infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com Aspettando il TOdays festival JUSTICE + MGMT: 17/07 Milano Summer Festival all’Ippodromo Snai San Siro Area PIT - € 50,00 + € 7,50 prevendita Posto Unico - € 36,00 + € 5,40 prev JUSTIN NOZUKA: 5/05 PArci Ohibò, Milano; 6/05 Monk, Roma

JETHRO TULL: KAMASI WASHINGTON: 18/07 Arena Gigli, Porto Recanati 16/05 Santeria Social Club, 19/07 Auditorium Parco della Milano www.diyticket.it

48

MU SICA


il calendario concerti KASABIAN: 14/07 Sound Fest – Parco Della Pace, Servigliano (Fm); 15/07 Arena Flegrea - Napoli; 17/07 Ferrara Sotto Le Stelle; 18/07 Arena Alpe Adria - Lignano; 19/07 Arena Del Mare – Porto Antico, Genova 35 + prevendita

su ticketone.it e ticketmaster.it

KATY PERRY: 2/06 UnipolArena, Bologna www.dalessandroegalli.com

Liam Gallagher: 21/06 I-DAYS Milano; 15/11 Zoppas Arena, Conegliano 16/11 Palalottomatica, Roma www.livenation.it

KING CRIMSON: 19-20/07 Teatro Grande, Pompei 22-23/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma; 25/07 Lucca Summer Festival; 27-28/07 Teatro La Fenice Venezia www.dalessandroegalli.com Laura pausini: 21e22/07 Circo Massimo, Roma 26-27/10 Pala Alpitour Torino Info. www.fepgroup.it www.torinoconcerti.com +39 011.616.49.71 LCD SOUNDSYSTEM: 13/06 Ferrara Sotto le Stelle Posto unico: 34 euro + prev

LENNY KRAVITZ: 16/07 Arena di Verona; 18/07 Lucca Summer Festival 28/07 Collisioni, Barolo - Arena Concerti Biglietti su Ticketone www.dalessandroegalli.com

LO STATO SOCIALE: 11/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 15 euro + prevendita Louis Berry: 22/05 Flo Dude Club, Milano Lp: 29/06 Stupinigi Sonic Park, Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO) www.stupinigisonicpark.com Euro 33,00 + d.p. MADMAN: 03/05 Hiroshima Mon Amour, To

www.hiroshimamonamour.org Presentazione Back Home

www.ticketone.it opening act lYoung Fathers

MADNESS: 20/07 GruVillage, Grugliasco (TO), euro 25,00 + prev. www.gruvillage.com - Box Informazioni Le Gru 011/7709657 la band cult dello ska che da 40 anni fa ballare l'Inghilterra ... Uno dei brani che meglio definisce il melting pot sonoro dell'Inghilterra di fine anni Settanta, in bilico tra il punk dei Clash e il reggae di Bob Marley, è certamente One step beyond, travolgente hit in grado di incendiare qualsiasi serata rock

MAX NEK RENGA: 30/06 Collisioni, Barolo (CN) www.collisioni.it

Mannarino: 28e29/04 Auditorium Giovanni Agnelli, Torino Da 36,80 a 48,30 euro www.vivoconcerti.com MARK LANEGAN BAND: 25/07 Tri-P Music Festival Giardino della Triennale, Milano; 26/07 Verucchio Festival – Sagrato della Collegiata Prevendite www.ticketmaster.it MARTIN GARRIX : 29/06 Milano Summer festival 2018 Ippodromo snai – San Siro Dj 1 al mondo, best electronic e best world stage performance MASSIVE ATTACK: 15/07 Piazza Sordello, Mantova; 16/07 Umbria Jazz, Perugia Biglietti su www.ticketmaster.it,

50

MUSICA

MERCURY REV: 12/09 Serraglio, Milano; 13/09 Teatro Cinema Moderno, Savignano sul Rubicone (FC); 14/09 Chiesa Valdese Unplugged In Monti | Church Sessions, Roma; 15/09 Anfiteatro del Venda Galzignano Terme (PD) Deserter’s Songs tour MI AMI 2018: 25-26/05 Idroscalo di Milano – Circolo Magnolia euro 23/25 euro www.miamifestival.it Torna a Milano l’appuntamento di riferimento per la musica italiana Con Ex Otago, Tre Allegri Ragazzi Morti, Frah Quintale, Coma_ Cose, Francesca Michielin, Cosmo, Sick Luke, Maria Antonietta, Colapesce, Selton, Francesco De Leo, Germanò, Mèsa; Go Dugong, Black Beat Movement, Willie Peyote, Generic Animal, Prozac+ MIKE TRAMP & BAND OF BROTHERS: 30/04 Legend Club, Milano Euro16,00 + prev. / Euro 20,00 in cassa la sera stessa del concerto Storico frontman dei White Lion e Freak Of Nature


il calendario concerti MIRKOEILCANE: 18/05 Hiroshima Mon Amour Torino - 10 euro + pr 011 3176636

New York, e che ha co-curato la mostra inaugurale di OGR, e il compositore e arrangiatore Joe Duddell.

MOGWAI: 9/07 Sexto Nplugged – Sesto al Reghena (Pn), Piazza Castello; 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea + Franz Ferdinand; 11/07 Iride Fraschini Music Festival Pavia, Castello Visconteo www.livenation.it

NIALL HORAN: 6/05 Unipol Arena, Bo; 7/05 Mediolanum Forum, Mi www.livenation.it NICK CAVE & THE BAD SEEDS: 17/07 Lucca Summer Festival; www.dalessandroegalli.com

Da 32,20 a 46,00 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop PETER CINCOTTI: 21/06 Verona Jazz Festival 26/07 Teatro La Versiliana, Marina di Pietrasanta (LU) Info: www.barleyarts.com

PINO È: 7/06 Stadio San Paolo, Napoli www.fepgroup.it MY BLOODY VALENTINE: il più grande tributo live della 24/08 TODAYS. Il festival Torino musica italiana a Pino Daniele a 3 sPAZIO211 open air anni e mezzo dalla sua scomparsa 25 eu + d.p. Nils Frahm: con Alessandra Amoroso, Biagio Unica data italiana 2/05 Fabrique - Milano Antonacci, Enzo Avitabile, I My Bloody Valentine sono con25,00 euro + d.p. Claudio Baglioni, Mario Biondi, siderati una delle band più impor- www.fabriquemilano.it Francesco De Gregori, Tullio De tanti dei primi anni novanta, nonPiscopo, Elisa, Emma, Tony ché fondatori del genere shoega- NOEL GALLAGHER'S HIGH Esposito, Giorgia, J-Ax, Lorenzo ze. FLYING BIRDS: Jovanotti, Fiorella Mannoia, 19/06 Teatro Antico, Taormina; Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, NAHKO & TREVOR HALL: 21/06 Etes Arena Flegrea, Napoli; Ron, Tiromancino, Giuliano 3/07 Il Giardino del Monk, Roma; 22/06 Roma Summer Fest; Sangiorgi, James Senese, 4/07 Hello Folks 2018, Desio 23/06 I-Days 2018 Area Expo Antonello Venditti (MB) Experience Milano With special guest Bobby Alu Posto Unico : €euro 36,00 + € 5,4 NF: PIT: €euro 41,00 + € 6,15 ddp 23/04 Tunnel Club, Milano ORNELLA VANONI: euro 20.00 + pr Nathan Feuerstein, meglio cono- 21/05 Teatro Colosseo, Torino sciuto come NF, è una delle nuove da 29,40 a 70,400 euro T 011 6698034 - 011 6505195 proposte rap/alternative Negrita: 5/07 Stupinigi Sonic Park, Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino (TO) 30,00 + d.p. posti in piedi in vendita su Ticketone.it INFO: 0116279789 | info@stupinigisonicpark.com Inizio concerto: ore 21.00 Apertura cancelli: ore 18.30 “Desert Yacht Club”, uscito lo scorso 9 marzo, è il decimo album in studio della band e contiene undici tracce inedite New Order + Liam Gillick: 5/05 OGR Torino www.ogrtorino.it In collaborazione con MIF – Manchester International Festival I New Order si esibiranno per uno show speciale, creato in sinergia con due stretti collaboratori: il visual artist Liam Gillick, che in precedenza ha presentato delle personali a Tate Britain e MoMA a

NICK MURPHY FKA CHET FAKER: 22/08 Magnolia - Milano euro 27,00 + diritti di prevendita www.livenation.it

PORTUGAL.THE MAN: 3/07 Fabrique Milano Ore 21:00 Euro 25,00 + € 3,75 Il gruppo musicale dell'Alaska, composto da John Gourley, Zach Carothers, Kyle O'Quin, Jason Sechrist ed Eric Howk PREOCCUPATIONS: 10/07 Hana Bi, Marina Di Ravenna Ingresso libero PROPAGANDHI: 6/05 Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI) 18,00 euro + d.d.p. PROPHETS OF RAGE: 8/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it QUEEN + ADAM LAMBERT: 25/06 Mediolanum Forum di Assago (Milano) Parterre (seduto) Primo Settore: € 130 euro + prev; Parterre (seduto) Secondo Settore: 100 + prev.Tribune VIP Settore A 130 + pr. Tribuna Gold: 120 + pr. Primo Anello Numerato: 100 + pr.

Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest, Tremonti: 17/06 Firenze Rocks Parco delle Cascine – Firenze Biglietto Posto Unico: 55,00€ + pr Biglietto PIT: 65,00€ + prevendita VIP Rocks Party*: 305,00€ + prevendita PARKWAY DRIVE: 26/06 Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle Posto unico in piedi: € 30 + prev. / 35,00 in cassa la sera del live Info: www.barleyarts.com PAUL KALKBRENNER: 5/05 Spazio 900, Roma euro 30 + pr www.ticketmaster.it, www.ticketone.it PETER BENCE: 22/05 Teatro Colosseo, Torino

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

51


il calendario concerti SHAKIRA: 21/06 Mediolanum Forum di Milano www.livenation.it

Queens of the Stone Age + The Offspring 24/06 I-Days 2018 AREA EXPO Experience Milano Prevendite tramite Ticketmaster Italia: Posto Unico euro 48,80. PIT euro 54,90. RADAR FESTIVAL: Parco dell'Idroscalo Milano 8/06 Sampha, Yung Lean, The Black Madonna, Abra, Pale Waves, Cakes Da Killa, Populous & friends + more tba 9/06 Charlotte Gainsbourg, Young Fathers, Superorganism, Sophie, Kelly Lee Owens, Fatima Al Qadiri, Rina Sawayama, Mavi Phoenix, Bad Gyal + more tba RED CANZIAN: 12/05 Teatro Colosseo, Torino da 29,40 a 70,400 euro T 011 6698034 - 011 6505195 Ringo starr: 8/07 Lucca Summer Festival; 9/07 Piazza Castello, Marostica; 11/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com

(Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it con The Sensational Space Shifters Sam Smith: 11/05 Mediolanum Forum, Asago (MI) da 41,22 a 61,22 + pr 12/05 Arena di Verona da 41,22 a 81,22 + pr SAntana: 28/06 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro); 29/06 Arena Live! Gran Teatro GEOX, Padova; 1/07 Arena della Regina Cattolica www.livenation.it SCOTT BRADLEE’S POSTMODERN JUKEBOX: 10/05 Auditorium Parco della Musica, Roma Info: www.barleyarts.com SCOTT HELMAN: 02/05 Rock’n’roll Milano Gratuito Una delle rivelazioni del cantautorato canadese

SIMPLE MINDS: 2/07 Festival Acquedotte Cremona euro 38,00 + prev; 4/07 Sferisterio, Macerata da 35,00 a 80,00 euro + pr; 5/07 Marostica Summer Festival da 30,00 a 80,00 euro + pr; 10/07 Piazza Castello, Udine 40,00 euro + pr; 11/07 Arena Del Mare, Genova 35,00 euro + pr Ticketmaster e Ticketone

Tash Sultana: 29/09 Fabrique, Milano 27,50 euro + d.p. Special guest della data Pierce Brothers

STEVE HACKETT: 14/07 Pistoia Blues, Piazza Duomo da 30 euro www.pistoiablues.com

THE BREEDERS: 5/06 Cortile Estense, Ferrara; 6/06 Santeria Social Club, Mi 22 euro +d.p. www.ticketone.it

STEVEN TYLER: 24/07 Collisioni, Arena Concerti di Barolo (CN). Biglietti su www. ticketmaster.it, www.ticketone.it Il front-man degli Aerosmith

The Chainsmokers: 17/07 Umbria Jazz Perugia euro 45 + pr Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording

STEVEN WILSON: 26/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO) Da euro 35 + d.p. Biglietti in vendita su ticketone.it Stupinigi Sonic Park è il nuovo festival musicale dell’estate 2018 nel parco interno della Palazzina di Caccia ST. VINCENT: 27/06 Magnolia, Milano 25 euro+d.p. www.ticketone.it www.dnaconcerti.com STEVE EARLE & THE DUKES: 4/07 Parco Comunale, Pusiano (CO) 30,00 + prev Vivaticket STING + SHAGGY: 26/07 Forte Arena di S.ta Margherita di Pula (CA); 28/07 Auditorium Parco della Musica (Cavea), Roma; 29/07 Arena di Verona; 30/07 Etes Arena Flegrea, Napoli; 1/08 Teatro Antico, Taormina; 3/08 Piazza del Popolo Ascoli Piceno; 4/08 Piazza della Cattedrale, Trani 5/08 Arena della Regina, Cattolica Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it

SEPULTURA: 4/08 Metal For Emergency Richie Hawtin- Ben Klock Festival c/o Filagosto Festival Joseph Capriati - D.Avery: Filago (BG) ingresso gratuito 9/06 Castello Scaligero di SFERA EBBASTA: Villafranca di Verona Dalle 16.00 alle 02.00 euro 25 + p 18-19/05 Teatro Concordia, Venaria euro 25; Richie Hawtin, “Close – 20/07 Flowers Festival, Parco Spontaneity & Synchronicity”s della Certosa di Collegno (To) 25 euro + pr www.flowersfestival.it SUM 41: ROBERT PLANT: 27/07 Milano Summer Festival www.hiroshimamonamour.org 30/08 Beat Festival – Parco Di

52

MUSICA

Serravalle, Empoli; 31/08 Rimini Park Rock; 1/09 Arena Alpe Adria – Lignano Sabbiadoro (UD)

Tears for Fears: 23/05 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com TEHO TEARDO & BLIXA BARGELD: 6/05 Hiroshima Mon Amour, To 20 euro + pr

THE CHAMELEONS: 13/05 Circolo Ohibo', Milano; 14/05 First Floor Club, Pomigliano D'arco (NA); 15/05 Freakout Club, Bologna www.eflive.it THE CHEMICAL BROTHERS: 16/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (BO) 50 e 60 eu + pr; 19/07 Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle - euro 50 + pr; 20/07 Ippodromo SNAI - San Siro - euro 50 + pr Info: www.barleyarts.com THE DAMNED: 20/05 Circolo Magnolia, Segrate (MI), Inizio concerti h. 21:00 euro 20,00 + prev. / €25,00 in cassa la sera del concerto THE FLAMING LIPS: 14/11 Alcatraz, Milano eu 30/35 Info: www.barleyarts.com THEGIORNALISTI: 2/10 PalaAlpitour, Torino Da 34,50 a 46,00 euro The Oblivians: 22/05 sPAZIO211, Torino euro 15 infoline: +39 349.3172164 info@todaysfestival.com Aspettando il TOdays festival THE VAMPS: 22/05 Alcatraz, Milano 25 euro + prev www.livenation.it


il calendario concerti THE WAR ON DRUGS + KING GIZZARD AND THE LIZARD WIZARD: 24/08 Todays festival sPAZIO211 open air Torino 25 eu + d.p. Dopo l'annuncio dell'unico concerto italiano di The war on drugs, la band americana autrice del “miglior album rock 2017, Todays annuncia King gizzard and the lizard wizard, i giovanissimi talenti australiani.

+ Fred Hersch

THOM YORKE: 28/05 Teatro Verdi di Firenze da 45,00 a 70,00 euro + pr; 29/05 Fabrique di Milano euro 45,00 + pr La performance di Thom Yorke sarà un live mix accompagnato da Nigel Godrich

TURIN BRAKES: 2/05 Astoria, Torino w Dog Byron

THIRTY SECONDS TO MARS: 8/09 Area EXPO - Open Air Theatre -Experience Milano www.livenation.it

vasco rossi: 27/05 Stadio Teghil di Lignano; 1-2/06 Stadio Olimpico, To; 6-7/06 Stadio Euganeo, Padova; 11-12/06 Stadio Olimpico, Roma; 16-17/06 Stadio S. Nicola, Bari; 21/06 Stadio San Filippo Messina Biglietti su Vivaticket

Tom Jones: 9/08 Forte Arena di Santa Margherita di Pula (CA)

Tri-p music festival: Giardino de La Triennale di Milano Biglietti su mailticket.it 23/06 Bedouine; 2/07 First Aid Kit; 5/07 Kruder & Dorfmeister; 12/07 Emiliana Torrini & The Colorist; 24/07 Kevin Morby

U2: 11-12-15-16/10 Mediolanum Forum, Milano Biglietti www. ticketone.it e www.ticketmaster.it,

TOM WALKER: 25/07 Mojotic Sestri Levante (Ge) 26/07 Cavea, Auditorium Parco WE ARE SCIENTISTS: Musica Roma. In apertura a LP; 27/05 ARCI Ohibò, Milano, 27/07 Bologna Euro 15,00 + prev. TOMMY EMMANUEL WHY DON'T WE: JERRY DOUGLAS: 07/06 Magazzini Generali, Milano 01/11 Teatro Colosseo, Torino www.dalessandroegalli.com Da 35 a 50 euro TORINO JAZZ FESTIVAL: 25/04 Museo del Cinema (Mole Antonelliana): Radian 26/04 OGR: Federico Marchesano Atalante feat. Louis Sclavi + Archie Shepp 27/04 Piccolo Regio: Ivo Papasov e his wedding band; Ogr: Frankie hi-nrg mc Vs Aljazzeera + Marc Ribot 28/04 Conservatorio Giuseppe Verdi: Franco D’Andrea; Ogr: Alberto Gurrisi, Adam Nussbaum e Seamus Blake + Carla Bley & The Torino Jazz Orchestra Feat. Steve Swallow 29/04 Conservatorio Giuseppe Verdi: Terje Rypdal; Ogr: Fabrizio Bosso e Banda Osiris + Nils-Petter Molvær 30/04 Piccolo Regio: Melanie De Biasio; Ogr: Magic Malik, + Riccardo Ruggieri con Gary Bartz

Willie Peyote: 13/07 Flowers Festival, Parco della Certosa Collegno (TO) Da 13,00 euro + pr XAVIER RUDD: 8/10 Atlantico, Roma; 9/10 Estragon, Bologna; 10/10 Alcatraz, Milano www.barleyarts.com YO LA TENGO: 15/05 Fabrique Milano www.ticketone.it www.bookingshow.it Info: www.dnaconcerti.com YPSIGROCK: 9-12/08 Castelbuono (PA) con The Horrors, The Jesus And Mary Chain, Her, The Radio Dept. YoungR, Blue Hawaii, Shame

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

53


appuntamenti a teatro e cabaret

Qualcuno volò sul nido del cuculo uno spettacolo di Alessandro Gassmann Teatro Carignano Torino 24 aprile – 6 maggio Daniele Russo Elisabetta Valgoi di Dale Wasserman dal romanzo di Ken Kesey Versione italiana Giovanni Lombardo Radice Uno spettacolo di Alessandro Gassmann Qualcuno volò sul nido del cuculo è il romanzo che Ken Kesey pubblicò nel 1962 dopo aver lavorato come volontario in un ospedale psichiatrico californiano; racconta, attraverso gli occhi di Randle Mc Murphy – uno sfacciato delinquente che si finge matto per sfuggire alla galera – la vita dei pazienti di un ospedale psichiatrico statunitense e il trattamento coercitivo che viene loro riservato. Nel 1971 Dale Wasserman ne realizzò, per Broadway, un adattamento scenico, che costituì la base della sceneggiatura dell’omonimo film di Miloŝ Forman, interpretato da Jack Nicholson ed entrato di diritto nella storia del cinema. Oggi, la drammaturgia di Wasserman torna in scena, rielaborata dallo scrittore Maurizio de Giovanni che, senza tradirne la forza e la sostanza visionaria, l’ha avvicinato a noi, cronologicamente e geograficamente. Randle Mc Murphy diventa quindi Dario Danise e la sua storia e quella dei suoi compagni si trasferiscono nel 1982, nell’Ospedale Psichiatrico di Aversa. Alessandro Gassmann, con il suo talento registico caratterizzato da un’inconfondibile cifra stilistica elegante e al tempo

il Sindaco del rione Sanità 2 – 13 maggio 2018 Teatro Gobetti Torino di Eduardo De Filippo regia Mario Martone Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale Elledieffe / NEST Napoli Est Teatro Torna dopo il successo di critica e pubblico della passata stagione lo spettacolo che Mario Martone ha realizzato da uno dei testi più duri e realistici di De Filippo: con un cast di interpreti all’altezza della sfida (tra cui Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno, Massimiliano Gallo) Il Sindaco del Rione Sanità riflette la violenza e la necessità di trovare un ordine alternativo a quello legale che oggi come ieri sono lo specchio di Napoli, e dove l’unico dato in controtendenza è la giovane età di vittime e carnefici. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it

stesso appassionata, firma una messinscena personalissima ma fedele alle intenzioni dell’originale. Biglietteria Teatro Stabile Torino Biglietteria del Teatro Gobetti | via Rossini, 8 Torino. Tel +39 011 5169555 / numero verde 800 235 333. Dal martedì al sabato dalle 13.00 alle 19.00. Platea € 37,00. Palchi centrali / Poltrone € 37,00 Sgabelli € 31,00 Poltrone € 31,00

Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato, ore 19.30; mercoledì e venerdì, ore 20.45; domenica, ore 15.30. Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00 Cuori scatenati Da giovedì 3 a domenica 6 maggio (da giovedì a sabato ore 21 - domenica ore 16) al Teatro Gioiello di Torino Sergio Muñiz, Francesca Nunzi, Diego Ruiz e Maria Lauria sono protagonisti della commedia Cuori scatenati scritta e diretta da Diego Ruiz. La scenografia è firmata da Mauro Paradiso, i costumi da MMDV. Produzione Carpe Diem. Dicevamo che… il ritorno di fiamma, si sa, può essere molto pericoloso. Quando il fuoco della passione sia accende tra Diego e Francesca, le scintille divampano in maniera esagerata! Se poi a spegnere l'incendio ci si mette uno come Sergio Muῇiz, la situazione diventa veramente incontrollabile! E che cosa succede se la futura sposa, praticamente con un piede sull'altare, viene a scoprire tutto? Una coppia scoppiata da anni si incontra clandestinamente per un'insensata ultima notte d'amore prima di suggellare

54 teatro e cabaret

il divorzio definitivo, ma gli imprevisti sono dietro l'angolo, anzi dietro la porta. In questa esilarante commedia Diego Ruiz, ormai esperto nel mettere in scena i rapporti di coppia nelle loro innumerevoli sfaccettature, affronta gli amori ormai finiti che in realtà non finiscono mai Giovedì sera e domenica pomeriggio: posto unico euro 22,50 + € 1,50 ridotto (under 26, over 60) € 16,50 + € 1,50 rid. spec.(abbonati, convenzionati e gruppi) € 15 euro + 1; venerdì e sabato sera: posto unico € 24,50 + € 1,50 - rid. unificato (und26, ov60, abb, conv, gruppi) € 17,50+1,50 T.Gioiello - Torino, v.Colombo 31 - tel. 011/5805768 www.torinospettacoli.it - prevendite online: www.ticketone.it


appuntamenti a teatro e cabaret

EMONE La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato Dal 24 al 29 aprile 2018 al Teatro Gobetti è in scena EMONE – La traggedia de Antigone seconno lo cunto de lo innamorato di Antonio Piccolo, testo vincitore nel 2016 del Premio per la Nuova Drammaturgia italiana promosso dalla Fondazione P.L.A.TEA. e realizzato con il sostegno di Compagnia di San Paolo e in collaborazione con Giulio Einaudi Editore. La regia, le scene, i costumi e il disegno luci sono di Raffaele Di Florio, musiche di Salvio Vassallo. Lo spettacolo è interpretato da Paolo Cresta (Creonte), Gino De Luca (Guardia), Valentina Gaudini (Antigone), Anna Mallamaci (Ismene), Marcello Manzella (Emone). Emone è prodotto da Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale, Teatro di Roma – Teatro Nazionale in collaborazione con P.L.A.TEA. Fondazione per l’Arte Teatrale. Antonio Piccolo ci ripropone il mito di Antigone da un punto di vista che non era mai stato considerato: quello di Emone, figlio di Cggi d’amore, di politica, di rapporti tra padri e figli. Un testo che sfida i parametri consueti del teatro contemporaneo riuscendo a sorprendere, divertire e commuovere. Antonio Piccolo ci ripropone il mito di Antigone da un punto di vista che non era mai stato considerato: quello di Emone, figlio di Creonte e promesso sposo dell’eroina sofoclea. Con alcune varianti che riguardano, tra l’altro, i rapporti tra Ismene, la sorella di Antigone, e lo stesso Emone. Questa originale rappresentazione del mito sofocleo è un testo che attraversa tutti i generi teatrali, dalla commedia alla farsa, alla tragedia, sul ritmo di un fantasioso e affascinante dialetto napoletano che

LA PURGA 24-29 aprile, Teatro Astra di Georges Feydeau con Gianluca Ariemma, Michela Di Martino, Alessandro Meringolo, Vincenzo Paterna, Giulia Trippetta regia Gianluca Ariemma produzione Fondazione Teatro Piemonte Europa Progetto Vivaio Prima Assoluta Il genio di Georges Feydeau innesca degli ordigni che ritmicamente scandiscono la tensione comica crescente, tra il non senso e la tragedia, al limite dell’esplosione. La sua scrittura, che anticipa il teatro dell’assurdo, è fatta di equivoci propri della commedia francese, e di impossibilità: il concetto che non riesce ad esprimersi, l’azione che non riesce a compiersi, l’incidente, diventano elemento sostanziale del farsi teatrale, girando intorno agli obbiettivi dei personaggi senza mai concedere loro la possibilità di renderli concreti. Appunto, un ordigno comico che tiene alta la tensione per tutta la durata della trama. I personaggi sono figli dell’immaginario malefico di Feydeau: un costruttore di igienici sanitari (Alessandro Meringolo) ed un “impor-

mescola alto e basso, registri letterari e popolari, lirismo e comicità. Il mito rivive così nella sua sostanza più autentica, specchio antico e rinnovato per parlare allo spettatore di oggi d’amore, di politica, di rapporti tra padri e figli. Un testo che sfida i parametri consueti del teatro contemporaneo riuscendo a sorprendere, divertire e commuovere. Emone – prima opera teatrale di Antonio Piccolo – è il testo vincitore nel 2016 del Premio per la Nuova Drammaturgia italiana promosso dalla Fondazione P.L.A.TEA. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato, ore 19.30; mercoledì e venerdì, ore 20.45; domenica, ore 15.30. Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00

tante” funzionario del Ministero della Difesa, che però non ha mai fatto il militare poiché sordo e miope (Vincenzo Paterna). Lo stesso genio di Feydeau decide di portare nella vicenda l’azione parallela e per niente contraddittoria del figlio del costruttore di sanitari, Totò appunto, eccessivamente protetto da una madre (Giulia Trippetta) che, noncurante dell’ospite, si presenta discinta, sfacciata, insopportabile metà, con l’attenzione rivolta solo al figlio (Gianluca Ariemma) che quella mattina si è svegliato costipato e ha bisogno di purgarsi. Un’occasione irripetibile per i nostri attori di dimostrare la loro capacità di fronteggiare le esigenze e i tempi della comicità del vaudeville francese che non perdona

e richiede compagnie di comici coese e brillanti. VIVAIO: 10 euro posto unico Teatro Astra Via Rosolino Pilo 6, Torino dal martedì al sabato h 16-19 tel. 0115634352 http://fondazionetpe.it Adam Eterno Sabato 5 maggio 2018 ore 21.30 Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese dal romanzo “Il garzone del macellaio” di Patrick Mc Cabe riduzione, adattamento e regia di Maurizio Bàbuin e Susanna Garabello con Maurizio Bàbuin voce della vecchina Maria Anodal musiche originali Marco Trivellato elementi di scena Mariangela De Piano costumi Rossana Dassetto Dandone Santibriganti Teatro in occasione della ricorrenza dei 40 anni della Legge Basaglia Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese Via Partigiani 4, Settimo Torinese Biglietti intero € 12 ridotto € 10 ridotto extra € 8 (dettagli sul sito) Vendite anche online su Piemonte Ticket.

55


appuntamenti a teatro e cabaret

Non mi hai più detto ti amo Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia Dopo 20 anni, Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, la straordinaria coppia di Grease, torna a lavorare insieme per la prima volta in una commedia inedita, scritta e diretta da Gabriele Pignotta: Non mi hai più detto ti amo, in scena al teatro Alfieri di Torino dal 3 al 6 maggio (3 e 4 maggio ore 20.45 – 5 maggio ore 15.30 e 20.45 – 6 maggio ore 15.30), a concludere una frequentatissima stagione di Fiore all’occhiello! Completano il cast Raffaella Camarda, Francesco Maria Conti e Fabrizio Corucci. Le musiche sono di Giovanni Caccamo, le scene di Alessandro Chiti e i costumi di Silvia Frattolillo. Uno spettacolo ironico, intelligente, appassionante, cucito addosso a due protagonisti perfetti: istrionici e straordinariamente affiatati. La famiglia è il motore principale dello spettacolo e si mostra con le sue fragilità e con la sua forza. L’amore tra uomo e donna e tra genitori e figli è visto con leggerezza ma anche con passione, sbirciando attraverso la quotidianità: risate, lacrime, sospetti, cambiamenti e tante altre piccole e grandi situazioni condiscono la commedia interpretata da 5 attori, in cui ognuno di noi può ritrovare uno spaccato della sua vita.

CARLO ETTORE MARIA E

LA REPUBBLICA Dal 25 al 27 aprile Teatro Astra Torino di Leonardo Casalino, Marco Gobetti con Marco Gobetti, Beppe Turletti musiche originali di Beppe Turletti allestimento, disegno luci e suono Simona Gallo / co-direzione anna Delfina Arcostanzo La vita di una famiglia, attraverso gli ultimi 70 anni della nostra storia nazionale. Ettore, il padre: è un ex partigiano che, finita la guerra, vive ricattando gli ex fascisti, pistola alla mano. Maria, la madre: quando Ettore la incontra, nel 1946, fa la prostituta in una casa chiusa di Torino. Il loro amore, la passione di Maria per il cinema e la letteratura, le loro lotte, i loro vecchi mestieri e quelli nuovi, il loro riscatto sociale… Una storia piccola e paradigmatica, però, del tentativo raccontato dalla grande storia, di formare una società civile capace di un rapporto maturo con il potere politico. Che

Posto unico platea € 28 + € 1,50 - ridotto (abbonati e gruppi) € 23 + € 1,50; posto unico galleria € 20 + € 1,50 - ridotto € 15 + € 1,50 Replica del sabato pomeriggio, 5 maggio ore 15.30: posto unico € 20 + € 1,50 - ridotto (abbonati e gruppi) € 16+1,50 T.Alfieri - Torino, p. Solferino, 4 - tel 011/5623800 - www.torinospettacoli.it

cosa resta di quel tentativo? La risposta spetta a Carlo, figlio di Ettore e Maria, la cui vicenda affonda le radici nel presente che viviamo e nei settant’anni che lo precedono, con un particolare riferimento alla Resistenza. Un intreccio di biografie di pura invenzione che si intrecciano alle vicende della Repubblica Italiana. Un racconto che, evocando la storia d’Italia dal 1945 a oggi, intende farsi strumento di ricordo, ma anche di apprendimento, sogno, coraggio, pensiero e azione. Teatro Astra Via Rosolino Pilo 6, Torino dal martedì al sabato h 16-19 tel. 0115634352 http://fondazionetpe.it 25 aprile ore 19; 26 e 27 aprile ore 21 Intero: 22,00 € Ridotto: 15,00 € Under 26: 10,00 € CASANOVA ALLA LUNA PIENA Da martedì 1 a domenica 6 aprile al Teatro Astra andrà in scena in prima assoluta, il nono appuntamento del progetto Vivaio Casanova alla luna piena, di Gianluigi Pizzetti che vedrà in scena Antonio Sarasso, Giuseppe Nitti e Maria Jose Revert. Lo spettacolo è una produzione TPE – Teatro Piemonte Europa nell’ambito del progetto VIVAIO. Una notte di luna piena. Giacomo Casanova, Maria Antonietta di Francia, il monaco Rasputin. Tre famosi personaggi del passato, tre

56 teatro e cabaret

icone della storia si incontrano in un “non luogo” di pagana memoria. Forse credono di essere ciò che sono o forse lo sono veramente. Dunque in che luogo? Un manicomio? Una sala d’attesa del nulla? Un limbo prima dell’aldilà? Queste tre incongrue, assurde e contraddittorie personalità vanno a confronto in un comico gioco al massacro che porterà anche ad un formale processo su quello che furono o avrebbero potuto essere. Casanova: una spia? Un letterato? Un erotico compulsivo? Maria Antonietta: una vana incosciente o una vittima della Storia? Rasputin: un santone? Un folle? Un eroe? Colpevoli o innocenti? Sera per sera sarà lo stesso pubblico a deciderne condanna o assoluzione. VIVAIO è un incubatore di impresa che propone al fidelizzato pubblico della Stagione TPE 2017.2018, 12 spettacoli per oltre cinquanta giornate di lavoro, che lasciano spazio alle prove e alle sei repliche di ciascuno spettacolo. Martedì, giovedì, venerdì e sabato h 19 / mercoledì h 21 / domenica h 16 Teatro Astra Via Rosolino Pilo 6, Torino tel. +39 011.5634352 / www.fondazionetpe.it VIVAIO: posto unico 10 euro (fuori abbonamento) Apertura cassa a partire da un'ora prima dell'inizio degli spettacoli


appuntamenti a teatro e cabaret

DIECI STORIE PROPRIO COSÌ terzo atto Il palcoscenico della legalità Lo spettacolo DIECI STORIE PROPRIO COSÌ terzo atto è una provocazione “ragionata” contro quella rete mafiosa, trasversale e onnipresente, che vorrebbe sconfitta la coscienza collettiva, la capacità di capire e reagire. E’ lo svelamento dei complessi legami che si intrecciano tra economia “legale” ed economia “criminale”, legami che uccidono il libero mercato e minacciano gravemente il nostro futuro. Andrà in scena in sei rappresentazioni quattro rivolte alle scuole e due al pubblico serale dal 2 al 7 maggio alla Casa del Teatro di Torino. L’idea è di Giulia Minoli. La drammaturgia è della stessa Minoli e di Emanuela Giordano, che cura anche la regia. Rivolto soprattutto al pubblico dei giovani, in linea con le finalità civili e culturali che ispirano il progetto, lo spettacolo vede in scena Daria D’Aloia, Vincenzo d’Amato, Tania Garribba, Valentina Minzoni, Alessio Vassallo, con i musicisti Tommaso Di Giulio alle chitarre e Paolo Volpini alla batteria, su musiche originali dello stesso Tommaso Di Giulio. La produzione è del Teatro di RomaTeatro Nazionale, Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale, Emilia Romagna Teatro Fondazione, Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus, in collaborazione con Teatro Stabile di Torino-Teatro Nazionale e The Co2 Crisis Opportunity Onlus. Le repliche torinesi saranno l’ultima tappa della tournée italiana. Lo spettacolo racconta di vittime conosciute e sco-

La Diva della Scala Sabato 28 aprile 2018 ore 21.30 Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese un progetto di Laura Curino e Alessandro Bigatti con Laura Curino luci e musiche Alessandro Bigatti Associazione Culturale Muse Laura, la protagonista, prende la difficile decisione di diventare un’artista e di scalare le ardue vette dell’arte. Non potrebbe avuto idea più difficile da realizzare: sembra che tutto congiuri contro di lei. La “Scala” che deve salire - in tutti i diversi significati della parola - è altissima. Decine di personaggi si avvicendano nel racconto a deviarla o a sostenerla, in un susseguirsi di episodi paradossali, tragicomici, ma sempre rigorosamente credibili, fino a quando si apre il famoso sipario e… Lo spettacolo è un monologo a più voci, che passano tutte accidentalmente attraverso la dirompente teatralità di Laura Curino. È la nostra storia dalla fine degli anni settanta agli anni ottanta. È la storia della faticosa e maldestra costruzione di una personalità. È la storia di una vocazione finalmente rea-

nosciute della criminalità organizzata come Bruno Caccia, procuratore della repubblica di Torino, ucciso dalla ‘ndrangheta nel giugno del 1983; Elena Ferraro, giovane imprenditrice trapanese che rifiuta di pagare il pizzo al cugino del superlatitante Messina Denaro; Cortocircuito, un’associazione culturale antimafia di Reggio Emilia, formata da studenti universitari... Biglietti per il 4 e 5 maggio: Intero € 12,00 Ridotto € 11,00 - Giovani € 8,00 - Ragazzi € 7,00 Corso Galileo Ferraris 266 - Torino tel. 011.19740280 - biglietteria@casateatroragazzi. it - www.casateatroragazzi.it

lizzata. È uno spaccato della cultura, dell’arte e della storia del teatro della seconda metà del ‘900. È una divertente e paradossale ricognizione in una visione adolescente del mondo. Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese Via Partigiani 4, Settimo Torinese Biglietti intero euro 12 ridotto € 10 ridotto extra € 8 (dettagli sul sito) Vendite anche online su Piemonte Ticket. Tel. 011 8028501 www.santibriganti.it

Per Una voltalMese Prosegue la rassegna teatrale UnaVoltalMese (quasi), giunta al terzo appuntamento nel comune di Rivarolo Canavese e nello spazio dell'oratorio San Michele. Venerdì 27 aprile, alle ore 21, è la volta di una voce che viene da lontano: Giacomo Guarneri, parlemitano, porta in scena lo spettacolo Danlenuar, un testo teatrale vincitore di diversi premi per la nuova drammaturgia (e diventato un libro edito da Navarra Editore). Una storia che prende spunto da un evento particolare, quello avvenuto a Marcinelle nel 1956, che diventa universale e che parla delle tante morti bianche che ieri e purtroppo ancora oggi, affliggono il mondo contemporaneo. Nella ricerca, partita dalla sua storia famigliare, Giacomo Guarneri si è poi spinto in Abruzzo e nel “triangolo della fame” da cui partì il più alto numero di emigranti italiani verso le miniere del Nord, i sopravvissuti alla tragedia e le vedove degli scomparsi. Il costo dei biglietti è di euro 8. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla biblioteca di Rivarolo (0124.26377) oppure presso Faber Teater al numero 349.332337

57


appuntamenti a teatro e cabaret

Super! Il primo spettacolo sui supereroi I supereroi escono dai fumetti e vanno in scena a teatro. In prima regionale, per la stagione TPE 17.18 va in scena Super!, nuova produzione di Tedacà e Compagnia DeiDemoni, in collaborazione con Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse. L’opera utilizza la figura classica del supereroe con un taglio ironico, per riflettere su temi quali potere, equilibrio mondiale e possibili cambiamenti del nostro tempo. Lo spettacolo va in scena alle ore 21.00 di venerdì 4 e sabato 5 maggio e alle ore 18.00 di domenica 6 maggio presso il Teatro Astra (Via Rosolino Pilo 6, Torino) con ingresso 22 € (intero), 15 € (ridotto) e 10 € (ridotto under 26). Per informazioni di biglietteria è possibile contattare il numero 0115634352 o vistare il sito www.fondazionetpe.it. Super! narra le vicende di Genino, una città nettamente divisa in una zona dove risiedono i ricchi e un quartiere dove sono confinati i poveri. In questo luogo esistono anche dei supereroi che vivono nella parte facoltosa della città, dove cercano di combattere il male contro supercriminali in crisi e adoratori di vulcani. Da questo

TOGETHER WE DANCE in

Piazza San Carlo Il 29 aprile - Giornata Internazionale della Danza promossa dall'International Dance Council dell'UNESCO- un grande live danzato aperto a tutti animerà dalle ore 16 piazza San Carlo a Torino, con performance coordinate da Piemonte dal Vivo, in collaborazione con diversi soggetti piemontesi che si occupano di danza, per condividere un momento di festa e trascorrere insieme una giornata all’insegna del Together We Dance. Aderiscono e sostengono il progetto Torinodanza festival - Teatro Stabile Torino, TPE Palcoscenico Danza, Mosaico DanzaFestival Interplay, con il patrocinio del Comune di Torino. Fulcro della giornata è l’adesione, da parte della Lavanderia a Vapore, all’invito della compagnia belga Rosas, diretta dalla coreografa Anne Teresa De Keersmaeker, a riproporre la famosissima scena delle sedie della celebre creazione Rosas danst Rosas. Dal sito della compagnia è, infatti, possibile scaricare una sorta di template semplificato, accessibile a tutti coloro che si vogliono cimentare con questa coreografia. Da qui l’idea di Re:Rosas, evento inserito nella stagione 2017/2018 della Lavanderia a Vapore di Collegno e che si realizzerà a Torino il 29 aprile. Per la Lavanderia a Vapore, questa opportunità si tradu-

condizione, nasce già il primo paradosso: il bene comune, per cui si battono i protagonisti, esiste solo nella parte giusta della città, ovvero nel quartiere benestante, dove risiedono le persone che hanno tanto e che vivono sulle spalle di quelli che hanno poco.

ce in un progetto formativo e performativo da realizzare insieme alle scuole di danza del territorio, con cui fin dal 2015 Piemonte dal Vivo ha iniziato a collaborare. In ottica formativa, la ripresa di una coreografia contemporanea può essere occasione di confronto e studio per tutti i giovani allievi delle scuole, abbinando un momento di esibizione pubblica. La performance verrà replica due volte, a inizio evento e al termine, inframezzata da altri due brevi interventi. La compagnia Eko Dance International Project, diretta da Pompea Santoro, si esibirà nella performance EVERY VALLEY/ON THE ROAD sulle musiche di Georg Friedrich Haendel, con le coreografie di Paolo Mohovich. A seguire TWELVE TIMES, coreografia di Daniele Ninarello, esito finale del Laboratorio Permanente di Ricerca e Composizione Il Corpo Intuitivo. La giornata del 29 aprile si conclude con il Gala promosso da EgriBiancoDanza al Teatro Vittoria di Torino, con ospiti nazionali e internazionali, la collaborazione del Balletto Teatro Torino e di Coorpi. piemontedalvivo.it

58 teatro e cabaret

Bella Domanda Venerdì 27 aprile ore 21:00 Piccolo Teatro Comico Torino Un rocambolesco storytelling alla ricerca di un colloquio di lavoro sul filo del paradosso e del surreale, della vendetta e del ’non sense’. qui puo’ esistere il luogo e il tempo dove i ruoli si ribaltano fino a confondersi e confondere. Siete pronti ? Mescoliamoci ! Bella domanda vincitori di quattro primi premi in concorsi nazionali dedicati all’umorismo: Premio Nebbia 2014, teatro Manzoni di Milano. Premio Alberto Sordi 2015, Teatro Masini di Fenza festival degli sketch teatrali 2015, Associazione Era ora di Torino Cabaret amore mio 2015, Primi Classificati Eccezionale Veramente 2017 Info e Prenotazioni Piccolo Teatro Comico PRENOTAZIONE CONSIGLIATA POSTO UNICO euro 10,00 Tel 339.301.0381 www.piccoloteatrocomico.com


appuntamenti a teatro e cabaret

SERGIO CORTÉS Michael Jackson Live Tribute Show Sabato 28 aprile 2018, ore 21 Teatro Colosseo Arriva al Teatro Colosseo uno straordinario live tribute show interamente dedicato al Re del Pop. Uno spettacolo di oltre due ore in cui Sergio Cortés ricostruirà le tappe più significative e importanti della storia immortale di Michael Jackson. Grazie a una stupefacente somiglianza fisica e vocale con il Mito, Cortés è riconosciuto a livello internazionale come il sosia più affermato del Re. Accompagnato da una band live e da un corpo di ballo, Sergio Cortés riproporrà i più grandi successi di Michael, da Thiller a Heal the World, da Billie Jean a Blood on the Dance Floor, intrattenendo e coinvolgendo il pubblico con un live show ricco di effetti scenici e coreografici che riproducono le vere performance del Mito. Poltronissima euro 30,60 / poltrona euro 26 / galleria A euro 21,50 / galleria B euro 18,90 Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 - Torino 011.6698034 - 011.6505195

CAB 41 cabaret Venerdì 27 aprile Pink Show "Spettacolo comico al femminile"

Un susseguirsi di sketch comici proposti dalle migliori artiste del Cab 41, tra cui: Federica Ferrero da Zelig, Elena Ascione, Elisabetta Gullì, Barbie Bubu, Vanessa Giuliani e Cristiana Maffucci. Uno spettacolo tutto da ridere dove poter vedere il miglior lato B delle donne, quello brillante! Intero euro 13,00, Ridotto eu 11,00 Sabato 28 aprile Cab Show Il "Cab show" è lo spettacolo comico del Cab 41 all'interno del quale si esibiscono i

migliori artisti torinesi con i loro sketch più divertenti. Nato nel 2005 grazie alla realizzazione di alcuni laboratori artistici vanta oggi un bacino di artisti ampio e vario, pertanto gli spettacoli proposti sono sempre diversi nella forma e nei contenuti. Intero euro 13,00, Ridotto eu 11,00 Mercoledì 2 maggio LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della collaborazione di Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista). Gratuito

Venerdì 3 e sabato 4 maggio Antonio Ornano "Crostatina stand Up" Un susseguirsi di sketch comici proposti "Crostatina stand up" è un monologo da stand up comedian, al naturale, senza orpelli scenografici e senza travestimenti. Una confessione a cuore aperto davanti a un pubblico visto come un gruppo di auto aiuto insieme al quale condividere debolezze, frustrazioni e ossessioni che spaziano

dalla vita di coppia, ai figli, fino agli animali domestici. Il maschio contemporaneo descritto nello spettacolo è tutt’altro che dominante, è un padre e un marito spesso inadeguato e compresso da responsabilità e incombenze che lo portano a sfoghi di rabbia tanto tumultuosi quanto liberatori, per lui e per un pubblico che non può che provare empatia rispetto a situazioni che tutti abbiamo vissuto. Chi non ha dovuto assecondare le passioni di una moglie per i Mercatini di Natale, per i tupperware, per la cabina armadio, per la continua rivoluzione dei mobili di casa. Chi di noi, in partenza per le vacanze, non ha mai dovuto fare i salti mortali per infilare i bagagli di una moglie dentro la macchina. E quante donne, quante mogli, tollerano l’insana a passione dei propri partner per il barbecue? Siamo pieni di paure, ma alle volte certe paure, se gli vai incontro, svaniscono. Ed è così che nonostante i nostri difetti continuiamo ad amarci. Anche se l’amore, soprattutto per il maschio, non fa sempre rima con la fedeltà. Intero euro 16,00, Ridotto eu 14,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985

59


60 teatro e cabaret


61


Ariete Ogni imprevisto non è mai tutto negativo; sappiate cogliere il lato positivo di ogni avvenimento inatteso, forti della vostra versatilità e istintività. toro Eros che torna a bussare con insistenza alla vostra porta; non metteteci troppo ad aprire, potreste non trovare più nessuno. Tempestività è la parola d'ordine. gemelli Audacia e autostima non devono mai farvi difetto; sia in amore che sul lavoro infatti occorre essere particolarmente determinati e concreti. cancro Alcune persone vi hanno fatto riflettere non poco, dato che comprendere gli errori commessi in passato è funzionale alla vostra completa rinascita. leone Netto miglioramento in tutti i settori della vostra vita; vi state rendendo conto infatti che irrigidirsi non ha senso e questa consapevolezza vi apre tante porte vergine Ancora alti e bassi, poi finalmente un profumo di novità e chiarezza di idee che potrebbe portrvi in alto; sappiate cogliere le occasioni al volo.

62

oroscopo

bilancia Continuano i chiarimenti con conseguente consapevolezza su ciò che dovete conservare nella vostra vita e ciò che al contrario deve essere accantonato scorpione Chi vi ha deluso in passato non merita una seconda possibilità; la permalosità è un freno ma in questo caso sarebbe come ricommettere l'errore. sagittario Esaminare i pro e i contro con pazienza e gusto del dettaglio sembra fondamentale, prima di buttarsi con energia nel vostro nuovo progetto. capricorno La vostra proverbiale razionalità vi fa vivere il tutto con molto self control, ma per una volta dovete accettare il brivido dell'incertezza. Audacia. acquario Lasciare spazio a creatività e fantasia è sempre giusto, ma occorrono però coerenza e capacità di capire i giusti tempi di azione. Ascoltate consigli. pesci Prudenza e dipolomazia in familgia, dove non è il caso di alimentare sterili e soprattutto inutili polemiche. Buone notizie in ambito professionale.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1168w  

settimanale di musica e tempo libero della citta di Torino - cosa fare a Torino dal 26/4 al 3/5 2018

Newspettacolo torino 1168w  

settimanale di musica e tempo libero della citta di Torino - cosa fare a Torino dal 26/4 al 3/5 2018