Page 1

www.newspettacolo.com

brunori sas 27 marzo e 24 aprile Teatro Colosseo Torino (sold out)

cosmo 30-31 marzo OGR Torino

Edizione di torino dal 23 mar al 29 mar 2018

Numero

1163 anno 26 Copia omaggio


musica evento della settimana

BRUNORI SAS Canzoni e monologhi sull'incertezza Martedì 27 marzo Teatro Colosseo ore 21 Dopo il successo del suo ultimo album A casa tutto bene, Brunori Sas arriva a Torino con Brunori a teatro – Canzoni e monologhi sull'incertezza. Un concerto unico e incredibile nel suo genere, fatto di musica e di argute riflessioni, che si rifà allo stile del teatro - canzone e della standup comedy. Brunori, che tornerà al Teatro Colosseo il 27 aprile, alternerà ai brani, tra cui La verità e Canzone contro la paura, intermezzi parlati, descrivendo il mondo contemporaneo col suo stile inimitabile che coniuga profondità con leggerezza, sacro con profano, malinconia con simpatia, e lo sguardo lucido e sentimentale che caratterizza la sua poetica. Un incredibile 2017 per Brunori Sas che ha conquistato il pubblico e la critica con l’ultimo album di inediti “A casa tutto bene”, recentemente certificato disco d’oro e seguito dal grande successo live dell’omonimo tour, con oltre 65.000 biglietti venduti. Dopo i numerosi riconoscimenti, tra cui la Targa Tenco per la miglior canzone dell’anno con “La Verità”, che ha ottenuto anche il disco d’oro, il cantautore è pronto a cimentarsi con una nuova avventura teatrale Brunori a teatro – canzoni e monologhi sull’incertezza. Qualche giorno fa il cantautore calabrese è stato ospite di Manuel Agnelli nella quarta puntata di ‘Ossigeno’, in onda su Rai3 interpretando due preziose versione live di ‘La Verità’ e ‘Kurt Cobain’ oltre che protagonista

di un’intervista giocata tra ironia e analisi della “chiamata” al cantautorato. Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 - Torino 011.6698034 - 011.6505195 Entrambi i concerti sono sold out Organizzazione Hiroshima Mon Amour

PER PUBBLICITA'

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973

fabio.licata@newspettacolo.com

e-mail:

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

torino@newspettacolo.com

www.newspettacolo.com


| Fiere | gusto | cultura | Giornate FAI di Primavera 1.000 luoghi aperti in tutta Italia Sabato 24 e domenica 25 marzo Ogni anno, dal 1993, il terzo weekend di marzo, il FAI - Fondo Ambiente Italiano organizza una grande festa dedicata alla bellezza di questo Paese. Una festa a cui sono tutti invitati. Una festa a cui, in 25 anni, hanno partecipato oltre 10 milioni di persone che, grazie all’impegno dei nostri appassionati volontari, hanno potuto visitare luoghi speciali. Archivio Storico Ordine Mauriziano - Ospedale Umberto I Corso Filippo Turati, 46, TORINO Sabato: 10:00 - 18:00 Domenica: 10:00 - 18:00 Contributo suggerito a partire da: € 3,00 Trascorsi più di due anni dalla mostra documentaria che, nel ricordare la fondazione dell'Ospedale Mauriziano, è stata occasione di visita di alcuni ambienti aulici dell'edifico ottocentesco, nelle Giornate di Primavera FAI 2018 si riapre al grande pubblico l'ingresso storico del nosocomio che affaccia su Corso Turati, eccezionale porta d'accesso per ammirare, lungo un ragionato e guidato percorso, il piano nobile dell'edificio, già sede del Gran Magistero dei SS. Maurizio e Lazzaro. Con una narrazione storica si rivivono i luoghi ove prendevano forma e sostanza le funzioni proprie mauriziane, le Sale del Preconsiglio e del Consiglio dell'Ordine, e lo spazio ove allora come oggi se ne conserva la memoria documentaria, l'Archivio Storico. Palazzo Vallesa di Martiniana Via San Dalmazzo, 15, TORINO Sabato: 10:00 - 18:00 Domenica: 10:00 - 18:00 Contributo suggerito a partire da: € 3,00 Palazzo Vallesa di Martiniana, le cui origini risalgono al Seicento, fu ricostruito nel 1783, superando enormi difficoltà, per volontà di una donna molto intraprendente: la Contessa Lucia Giuliana. Pochi visitatori hanno avuto modo di ammirare questo palazzo, la cui trasformazione fu affidata dalla Contessa Vallesa a Luigi Barberis, uno dei più attivi e seri architetti della seconda metà del Settecento, rimasto ingiustamente nell’ombra tra la schiera dei migliori architetti dell’epoca. Il Barberis realizzò un edificio elegante, pratico e dotato di tutte le comodità, e la Contessa rivelò un gusto raffinato nelle soluzioni decorative, adottando una linea di gusto già pienamente neoclassico. Dal 1964 il palazzo è stato sede della direzione generale SIP di Torino, e in seguito di Telecom. Palazzo dell'Università - Collegio Carlo Alberto Piazza Vincenzo Arbarello, 8, TORINO Sabato: 10:00 - 18:00 Domenica: 10:00 - 18:00 Contributo suggerito a partire da: € 3,00 Il Collegio Carlo Alberto è una fondazione nata nel 2004 su iniziativa della Compagnia di San Paolo e dell’Università di Torino e volta a promuovere la ricerca e la didattica nelle scienze sociali. Nell’ottobre del 2017, è stata inaugurata nel palazzo di Piazza Arbarello n. 8 la nuova sede del Collegio Carlo Alberto. Dopo oltre dieci anni di abbandono, tale immobile, un tempo sede dell’Istituto superiore di Scienze Economiche e Commerciali, è tornato a nuova vita grazie ad una profonda ristrutturazione, durata due anni e costata 10,5 milioni di euro, a cura di un gruppo di architetti e ingegneri coordinato dall’arch. Isola. Il gruppo ha proposto di ricavare una nuova aula magna sotto quella esistente, trasformando quest’ultima in una “common room”. Basilica dei Santi Maurizio e Lazzaro Via della Basilica, 1, TORINO

6

-

tempo libero

Sabato: 10:00 - 18:00 Domenica: 14:00 - 18:00 Contributo suggerito a partire da: € 3,00 Edificata nelle strutture principali tra il 1679 e il 1704, l’edificio della Basilica Mauriziana nasce come chiesa della Confraternita di Santa Croce, in sostituzione della precedente chiesa medioevale di San Paolo, nella quale aveva sede dal 1572. Lavori di completamento ed abbellimento si susseguono nel corso dei secoli XVIII e XIX, anche dopo il forzoso passaggio della chiesa all’Ordine Mauriziano, voluto dal re di Sardegna Vittorio Amedeo II nel 1729. Prefettura Piazza Castello, 201, TORINO Sabato: 10:00 - 18:00 Domenica: 10:00 - 18:00 Contributo suggerito a partire da: € 3,00 Al centro della zona di comando dell’antica capitale subalpina, la quinta di levante di piazza Castello è costituita dal palazzo delle Segreterie di Stato, oggi sede della Prefettura torinese. L’edificio reca la firma di tre archistar al servizio dei principi sabaudi: Amedeo di Castellamonte che concepì l’intera composizione della piazza, Filippo Juvarra che ne definì l’articolazione interna e Benedetto Alfieri, che portò a compiuta realizzazione il grande cantiere attraverso la composizione classicista della facciata e la raffinata eleganza degli interni. Domenica 25 marzo, dalle ore 10 alle 18, grazie alla collaborazione con ATTS, la storica vettura 312 del 1935, perfettamente restaurata, collegherà la Prefettura alla Basilica dei Santi Maurizio e Lazzaro. Partenze ogni 30 minuti da piazza Castello (lato Teatro Regio) Giardini Reali, corso Regina Margherita, via Milano (fermata GTT n. 200 "Porta Palazzo Sud" per Basilica Mauriziana), Via San Francesco, Via Bertola, Via XX Settembre, Via Pietro Micca, Piazza Castello. Alla scoperta delle Valli di Lanzo: - MEZZENILE: Il complesso del Castello Francesetti e la Fucina Neuva - CANTORIA: Complesso Ecclesiastico S.S. Pietro e Paolo Le forme della bellezza. L'arte nel territorio carignanese 1730-1850: LOMBRIASCO: - Museo Salesiano di Scienze - Palazzo dei Conti Ponte (già dei Marchesi di Romagnano) - Chiesa Parrocchiale dell'immacolata Concezione CASTAGNOLE PIEMONTE: - Palazzo dei Conti Filippa di Martiniana - Chiesa di San Bernardino - Chiesa Parrocchiale di San Rocco CARIGNANO: - Cappella della Visitazione in Località Valinotto - Duomo - Chiesa Parrocchiale Santi Giovanni Battista e Remigio Vescovo

Basilica dei Santi Maurizio e Lazzaro

| FIERE | g gust usto | cultura |


| Fiere | gusto | cultura | 18° International Tango Torino Festival 18° edizione Torino torna a ospitare la magia del ballo più sensuale del mondo grazie all’International Tango Torino Festival, giunto all’età della maturità con la 18° edizione. Dal 29 marzo al 2 aprile, la città si trasformerà in una grande milonga ricca di appuntamenti durante i quali ballare, imparare e assistere alle esibizioni dei più talentuosi tangheri del mondo. Ideatori e direttori artistici del Festival sono da sempre Marcela Guevara e Stefano Giudice, ballerini di fama mondiale che ogni anno portano nel capoluogo piemontese i migliori maestri in circolazione e appassionati del tango provenienti da tutto il mondo. Le straordinarie coppie di danzatori saranno presentate giovedì 29 marzo al Teatro Nuovo (Ingresso: 25 € - Ridotto: 20 €) nello spettacolo di apertura, Tango y mas nada. Uno show coinvolgente ed emozionante durante il quale Sebastian Arce y Mariana Montes, Claudia Codega y Esteban Moreno, Facundo Pinero y Vanessa Villalba, Leandro Oliver y Laila Rezk – insieme ai padroni di casa Marcela e Stefano - si esibiranno in sensuali coreografie per trasportare il pubblico nello splendido mondo del tango. La serata di apertura continuerà con la Milonga di Apertura al Club Almagro in Via Perugia 20, dove a partire dalle 22.30 Dj Horacio scalderà gli animi con la sua musica. Venerdì 30 marzo si taglierà il nastro della 18° edizione con la tradizionale Fiesta de Bienvenida. Una festa nella sede storica dell’ITTF, l’8 Gallery, che anche quest’anno si trasformerà in una grande milonga in cui più di mille coppie potranno muoversi fino all’alba sulle note dell’orchestra Ensemble Hyperiond e di Dj La Ros, seguendo i passi di Sebastian Achaval y Roxana Suarez, Carlitos Espinoza y Noelia Hurtado. Sabato 31 marzo sarà la volta della Milonga Pomeridiana. La musica di Dj Mauro Beradi accompagnerà i ballerini dalle 17.30 alle 20.30 presso il Tech NH Hotel al Lingotto. La serata continuerà all’8 Gallery con il

Sebastian Arce - Mariana Montes Gran Baile de Gala. Dj SuperSabino animerà una notte di rara sensualità ed eleganza grazie alle esibizioni di Sebastian Arce y Mariana Montes, Esteban Moreno y Claudia Codega, Facundo Pinero y Vanessa Villalba. Domenica 1 aprile dalle 18 alle 21 si tornerà a ballare nella Milonga Pomeridiana con Dj Alfredo Petruzzelli presso il Tech NH Hotel. A partire dalle 23, la Gran Fiesta de Pasqua ospiterà le esibizioni di Javier Rodriguez y Fatima Vitale, Leandro Oliver y Laila Rezk che si muoveranno sulla musica dal vivo dell’Orchestra Tango en vivo e di Dj SuperSabino. Lunedì 2 aprile il Festival chiuderà: dalle 15.30 Dj Sergio Chiaverini riscalderà l’ambiente alla Milonga pomeridiana presso il Tech NH Hotel. La festa si sposterà alle 21 al Club Amagro che ospiterà la Fiesta de Despedida. Per info al pubblico: tel: 338 7479239 e 340 2506180 www.marcelaystefano.com Festival@marcelaystefano.com

Torino Cocktail Week Un itinerario tra 40 locali della città

La cultura del bere bene è ormai di casa a Torino dopo il grande successo della prima edizione, la città della Mole ospiterà da lunedì 19 a domenica 25 marzo la Cocktail Week, settimana dedicata alla miscelazione di qualità, in cui i migliori bartender della città si uniscono in un percorso di degustazioni, seminari e workshop, sfide e spettacoli di flair per promuovere un uso consapevole dell’alcool attraverso la narrazione dei prodotti, delle tecniche innovative e delle tradizioni. Format di successo, già sperimentato nelle grandi città come New York, Singapore, Londra, Roma, Parigi, all'edizione piemontese sta lavorando Bonobo Communication, giovane realtà di produzione ed organizzazione di eventi, con la direzione tecnica di Evho, accademia di bartender professionisti. La formula non cambia sette giorni, cinque spirits differenti con giornate dedicate vodka, gin, whisky, rum e vermouth oltre 40 i locali e cocktail bar aderenti con bartender di fama internazionale ed il Cocktail Village, la base del festival, che ospiterà workshop, conferenze, djset e le aziende partner produttrici di spirits che proporranno degustazioni ed eventi dedicati. Elemento indispensabile del Festival, è il cocktail pass, che garantisce sconti su i cocktail speciali preparati dai bartender per la manifestazione, la partecipazione ai workshop e alle masterclass per esperti e appassionati, laboratori per approfondire l’arte della miscelazione e l’accesso al Cocktail Village. Si può comprare online ancora alla cifra di 15 euro. L’originale festival coinvolge il cuore e le arterie della città, saranno, infatti, più di 40 i locali a partecipare, tra bar d’atmosfera, pub e luoghi tradizionali della ristorazione cittadina. Una settimana dedicata al mondo del bere miscelato, che si svolgerà tanto nei locali nati recentemente come Edit e Snodo all'interno delle Officine Grandi Riparazioni Torino a

8

-

tempo libero

quelli più tradizionali come La Drogheria, Smile Tree e Wallpaper, solo per citarne alcuni. Ospite della manifestazione quest’anno sarà Yunus Ildiz, general manager e cofondatore di Himkok di Oslo, fra i migliori 20 bar del mondo nel 2017 secondo The Worls’s 50 Best Bars, l’annuale lista che celebra i 50 migliori cocktail bar del mondo, questa lista rappresenta una guida internazionale dei migliori locali e drink. L’unica limitazione riguarda la quantità di cocktail ordinabili durante le serate, non più di 4 in una sola serata, per promuovere, come detto in precedenza, ad un comportamento responsabile e senza eccessi. Ma non solo cocktail: a fare da contorno tantissimi ristoranti, convenzionati, che forniranno menù appositi con piatti tipici della tradizione e non, abbinati alle degustazioni. Non mancheranno, inoltre, le proposte analcoliche così da poter accontentare tutti i gusti. Il programma completo della Torino Cocktail Week è consultabile sul sito www.cocktailweektorino.it.

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | Una Notte al Regio visita guidata, aperitivo, dj set, concerto Mercoledì 28 marzo dalle 19.00 presso il prestigioso Teatro Regio si terrà l'appuntamento mensile Una notte a...ideato e curato dall'Associazione Culturale Club Silencio. Come di consueto l'appuntamento prevede l'apertura serale dei luoghi d'eccellenza della cultura, il pubblico è accolto da performance musicali e/o teatrali, ed accompagnato nella visita, gratuita, della struttura ospitante, con l'obiettivo di sensibilizzare alla tradizione, all'architettura e all'arte e di poter ammirare le eccellenze piemontesi. Il tempio torinese della musica lirica nella serata di mercoledì 28 accoglierà i partecipanti con un ricco aperitivo, accompagnato dall'accurata selezione musicale di Dj Tango accompagnato al pianoforte dal giovanissimo Pietro Carta per una jam all'insegna della buona musica. La visita guidata, gratuita e attiva per tutta la durata della manifestazione, sarà un vero e proprio viaggio all'interno del teatro, dai grandi saloni rossi al fascinoso palcoscenico, fino a raggiungere il “dietro le quinte” delle più grandi opere portate in scena, giungendo quindi alla sartoria e al Piccolo Regio. L’associazione culturale Club Silencio ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione dei musei e degli edifici stori-

ci d’Italia, attraverso iniziative di visita serale accompagnate da aperitivo, sottofondo musicale e performances artistiche. INFO: Per partecipare all'evento, è necessario accreditarsi al seguente link: http://silencio.it/regio/ Per ulteriori informazioni www.clubsilencio.it. Teatro Regio: Piazza Castello, 215 PREZZO: dalle 19.00 alle 20.25 ingresso + aperitivo + 1 consumazione + visita guidata + djset 20 € dalle 21.45 circa post aperitivo ingresso + 1 consumazione + visita guidata + djset 12 €

NATIONAL BBQ CHAMPIONSHIP Fumus Bellum

Torna, sabato 24 e domenica 25 marzo a Torino il “Fumus Bellum”, l’attesissima gara di apertura del NBC, il più grosso campionato di Barbecue d’Europa targato WBQA (World Barbecue Association). Ben 30 squadre provenienti da tutta Italia si daranno battaglia sul campo di gara di quello che è diventato il luogo di culto per tutti gli appassionati di griglia del Bel Paese, il Barbecue Paradise di Torino, sito in strada Comunale Da Bertolla all’Abbadia di Stura 176. Dopo un 2017 che ha visto più di 100 team italiani sfidarsi su 4 gare sparse sul territorio, un mondiale in terra gaelica con ottimi piazzamenti e alcuni podi delle nostre squadre, il 2018 si preannuncia l’anno della svolta e dell’apertura al grande pubblico. La gara si svolgerà su due giorni e vedrà i team impegnati nella preparazione di 12 categorie differenti: ribs, pork shoulder, brisket, pollo, salmone, dessert, salsa, piatto vegetariano, sandwich, mistery box, home dish e infine, novità di quest’anno, la bistecca, che verranno consegnati a orari prestabiliti. La giuria è composta da giudici formati, certificati e in costante training di aggiornamento del circuito wbqa che dovranno valutare le portate in base a precisi e rigidi criteri riguardanti tecnica, consistenza e sapore per decretare la squadra che si aggiudicherà, alla fine della seconda giornata, il titolo di Gran Champion.

10

-

tempo libero

Durante tutta la manifestazione ci sarà la possibilità di gustare i classici della cucina bbq made in USA, al sabato sera la grande cena su prenotazione grazie alla cucina guidata dallo chef, nonché direttore e docente della Barbecue Paradise Academy, Luca Barbiero. Orari: dalle 12 a mezzanotte sabato 24 marzo e domenica 25 dalle 9 alle 17. Per informazioni: info@bbqparadise.it - Telefono 346.1171154 Facebook: Barbecue Paradise

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | Premio InediTo Anche Nuti tra i finalisti - Torino Oggi Il Comitato di Lettura ha concluso la selezione delle 642 opere iscritte alla XVII edizione del Premio InediTO Colline di Torino 2018. Dopo un'attenta e scrupolosa selezione, in cui sono emersi temi e stili diversi, sono stati designati tra i 592 autori iscritti al concorso i 48 finalisti, tra i quali spicca nella sezione Poesia il nome di Giovanni Nuti, il musicista e scrittore fiorentino fratello di Francesco Nuti. A conferma che il premio è dedicato alle opere inedite e non agli autori inediti che quindi possono avere già pubblicato e ricevuto premi e riconoscimenti, nonostante la vocazione talent scout a scoprire nuovi talenti! Le loro opere saranno ora sottoposte alla valutazione della grande Giuria presieduta dal poeta Davide Rondoni (composta da Paolo Lagazzi, Margherita Oggero, Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Michele Di Mauro, subentrato a Valter Malosti, Melania Giglio, Tommaso Cerasuolo (Perturbazione), Paolo Di Paolo, Enrico Remmert, Linda e Gaia Messerklinger, Matteo Bernardini, Arianna Porcelli Safonov, Giovanna Ioli, Paola Baioni) e dai vincitori della scorsa edizione (Anita Piscazzi, Giorgia Spurio, Stefania Portaccio, Simone Carella, Alex Creazzi e Roberta Giallo), che si riunirà per decretare vincitori e menzionati entro fine aprile. Mentre la premiazione si terrà a maggio durante il Salone del Libro di Torino e a Casa Martini di Pessione-Chieri, con il coinvolgimento degli enti e dei partner del concorso, tra cui la Regione Piemonte, Legacoop Piemonte, il M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza, Film Commission Torino Piemonte, il Festival di Poesia “Parole Spalancate” di Genova, e il prestigioso Premio Lunezia. 165 le opere presenti nella sezione Poesia, 178

nella Narrativa-Romanzo, 128 nella Narrativa-Racconto, 15 nella Saggistica, 67 per il Testo Teatrale, 23 per il Testo Cinematografico e 66 per il Testo Canzone. La Narrativa ha superato nuovamente la Poesia! 21 invece i minorenni in gara che potranno ambire a ricevere il premio speciale “InediTO Young” in collaborazione con Aurora Penne. 345 gli uomini (58%), mentre 247 le donne (42%). 386 risiedono al nord (67%), ma molti di questi provengono dal meridione, 85 nel centro Italia (14%), 109 dal sud (19%). 12 invece si sono iscritti dall’estero (Germania, Francia, Spagna, Croazia, Polonia, Grecia, Repubblica di San Marino), molti dei quali connazionali che si sono trasferiti per studiare o lavorare, mentre fra gli altri partecipanti 16 sono nati in India, Grecia, Belgio, USA, Svizzera, Spagna, Germania, Equador, Austria, Brasile, Croazia, Argentina, a conferma che il premio è sempre più internazionale! www.premioinedito.it

www.newspettacolo.com - 11


| Fiere | gusto | cultura | Festival Irlandese Al Lingotto anche i FESTIVAL DELL’ORIENTE e COUNTRY Nei giorni 16-17-18 e 23-24-25 Marzo presso Lingotto Fiere di Torino vi aspettano la magia dell'Oriente, le verdi terre d'Irlanda e il fascino del mondo Country e del That's America. Un happening imperdibile, un evento internazionale che racchiude nella stessa manifestazione la presenza di varie manifestazioni in contemporanea, ai quali i visitatori. Una delle tantissime novità che riempiranno tutti i padiglioni di Lingotto Fiere è il Western Horse Show, un'intera area dedicata alla monta americana, rappresentata da tre discipline: Team Penning, Ranch Shorting e Cattle Penning, in cui il binomio cavallo – cavaliere è fondamentale. Il Festival dell'Oriente, giunto alla 4 edizione, si presenta con una nuova veste e decine di novità, inserite in un immenso contenitore dove a 360 gradi vengono presentate le tradizioni, la cultura e il folklore con i sapori, i colori e i profumi dei numerosi paesi Orientali presenti, che accompagneranno il pubblico in un affascinante viaggio tra bazar, aree culturali, oltre 200 conferenze e centinaia di spettacoli tradizionali, dalla vestizione del Kimono alla Cerimonia del the, dall'arte dell'origami all'Ikebana, e ancora seminari, workshop, punti ristoro tipici e un ampio spazio dedicato anche alle Arti Marziali tradizionali. L'Holi Festival, come di consueto, si svolgerà nelle due giornate di domenica 18 e domenica 25 Marzo a partire dalle 15:00 nell'area esterna del padiglione del Festival dell'Oriente, con tutta l'allegria e la misticità della festa dei colori. Polveri colorate, musica e tanto divertimento! Il Festival Irlandese si svolgerà tra fiumi di birra, degustazioni gastronomiche, danze e musica; il pubblico potrà partecipare ad una serie infinita di attività, dai matrimoni celtici alle rievocazioni storiche fino ai divertentissimi giochi tipici come il tiro alla fune o la gara della yarda di birra, il tutto accompagnato dalla musica dei gruppi più rappresentativi

d'Irlanda. Novità straordinaria di questa edizione la presenza di 4 gruppi musicali di livello internazionale altissimo che si esibiranno tutte le sere. Il Festival Country sarà l'occasione invece per scoprire la musica, i coinvolgenti balli tradizionali ma anche la bellezza ed il fascino del mondo Western, senza dimenticare ovviamente il settore dedicato alla saggezza dei Nativi Americani, con la presenza di un vero sciamano che susciterà emozioni profonde . Un enorme villaggio western è allestito per grandi e piccini; un saloon dove prenderanno vita duelli spettacolari, musical, la prigione dello sceriffo, la grotta dei cercatori d'oro, il fortino, l'emporio, la chiesa, le sparatorie, la caccia al tesoro e mille altre imperdibili attività. That's America infine sarà dedicato al mito ed al sogno Americano, un vero e proprio tuffo negli anni d'oro degli States tra twist, rock and roll, pin up, supercars, boogie woogie e tanto altro ancora! Ad arricchirlo poi un emozionante e imperdibile spettacolo di “Live Action Stunt” che vi farà rimanere letteralmente con il fiato sospeso grazie alle spericolate acrobazie di auto e moto, ai raduni Harley, al musical di Grease e decine di altri eventi . Orari dei Festival Festival Oriente: Ven, Sab e Dom ore 10.30-22.30 http://festivaldelloriente. org/ Festival Irlandese: Ven 14.00-01.00, Sab 11.00-01.00, Dom 11.00-00.00 http:// festivalirlandese.it/ Festival Country: Ven 14.00 -01.00, Sab 11.00-01.00, Dom 11.00-00.00 http://festivalcountry.it/ That's America: Ven, Sab e Dom ore 10.30- 22.30 http:// thatsamerica.it/ ingresso dalla biglietteria di via nizza euro 12 (accesso a tutti e tre i festival)

LE RESIDENZE REALI ATTRAVERSO I 5 SENSI Tutti i weekend fino al 30 giugno Percorsi di visita legati alle arti visive, alla musica, alla storia dei profumieri di corte e delle Madame Reali o ancora visite con degustazioni e percorsi tattili. Sono le proposte di “Reali Sensi”, l’iniziativa turistica ideata e promossa da Turismo Torino e Provincia e che rientra in un più ampio progetto di valorizzazione e promozione del circuito delle Residenze Reali voluto dalla Regione Piemonte, e nello specifico, dall’Assessorato alla Cultura. 26 gli appuntamenti nel weekend da sabato 17 marzo a sabato 30 giugno. Il costo della visita varia dagli €0 ai €5 in aggiunta al costo del biglietto d’ingresso, salvo eventuali riduzioni, e la prenotazione va fatta direttamente alla Residenza scelta. Le visite sono invece gratuite per chi si presenta con la Royal Card, la card per accedere gratuitamente presso le Residenze Reali valida 48h (per un adulto ed un bambino minore di 12 anni) al costo di € 32,50. La card permette inoltre di utilizzare gratuitamente per 48h i mezzi di trasporto pubblico urbani e suburbani di Torino, la navetta speciale “Venaria Express”, utilizzare gli autobus turistici Citysightseeing Torino con uno sconto del 50% sul biglietto " 3 linee" per raggiungere le principali Residenze di Torino, ottenere una riduzione del 10% sul Royal E - Bike Tour e sulla Merenda Reale oltre ad una riduzione del 10% sui tour realizzati dall’Aero club Torino per ammirare le Residenze Reali dall’alto e sui TaxiTorino 5737. CALENDARIO VISITE Castello di Govone 25.03.2018 tutto il giorno VISTA E OLFATTO - Tulipani a Corte L'incanto della fiammeggiante fioritura di tulipani e l'ine-

12

briante aria di primavera invitano alla visita del parco del Castello Reale. Vi attendono il mercatino del borgo, musiche, spettacoli per bambini, sfilate di figuranti in costume d'epoca, antiche chiese da scoprire, visite guidate al Castello, filmati e mostre. Sarete coinvolti in un percorso di degustazione di prodotti e piatti locali a cura dei produttori e delle Pro Loco del paese. Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea 23.03.2018 e 25.05.2018 ore 15 VISTA - Miti e Mutanti. Creature metamorfiche popolano le volte delle sale del Castello. Storie di miti e di eroi, animali fantastici, puttini impertinenti che celebrano il Re. Un programma decorativo allestito da Filippo Juvarra per gli appartamenti di Vittorio Amedeo II. Palazzo Madama 15.04.2018 ore 15.30 OLFATTO: PERFUMUM. I profumi della Storia. Fin dall’antichità l’uomo ha sviluppato un rapporto di forte desiderio nel voler trattenere, conservare e godere di profumi e fragranze. Dal tema dell'olfatto nasce la proposta di itinerario attraverso la mostra di Palazzo Madama, residenza sabauda nel cuore della città, che si pone l'obbiettivo di raccontare l'evoluzione e i significati del profumo e il loro impiego Palazzo Carignano - Appartamenti dei Principi di Carignano 21.04.2018 TATTO - Vietato non toccare! Per il senso del TATTO la speciale visita guidata approfondisce il tema delle boiseries, elemento peculiare dell'apparato decorativo degli Appartamenti dei Principi. Per informazioni: www.turismotorino.org


Genio e Maestria Mobili ed ebanisti alla corte sabauda tra Settecento e Ottocento Dal 17 marzo al 15 luglio Reggia di Venaria L’evento espositivo intende aggiungere nuovi tasselli alla storia del patrimonio dell’ammobiliamento in Piemonte tra Sette e Ottocento presentando mobili d’arte di eccezionale rilevanza realizzati dai maggiori ebanisti e scultori dell’epoca (Luigi Prinotto, Pietro Piffetti, Giuseppe Maria Bonzanigo e Gabriele Capello detto “il Moncalvo”), alcuni mai esposti prima, grazie a prestiti di importanti istituzioni museali e di collezionisti piemontesi ed internazionali: due secoli di storia dell’arredo in circa 130 opere. L’obiettivo è di avvicinare il pubblico a opere preziose di ebanisteria e di intaglio, scoprendone significati, utilizzi, trasformazioni con approfondimenti di carattere tecnico e scientifico ed ambientazioni multimediali. La mostra racconta la storia di un raffinato, colto e complesso mestiere d’arte che si sviluppò a Torino a servizio delle più importanti committenze reali e nobiliari nel costante dialogo tra le arti. Sale delle Arti, II piano Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi)​. Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17

Sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30.​​ Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti Ridotto over 6 under 21: 6 euro Ragazzi dai 6 ai 20 anni Universitari under 26: 6 euro

Sebastião Salgado Genesi

anni, un canto d’amore per la terra e un monito per gli uomini. Oltre 200 eccezionali immagini compongono un itinerario fotografico in un bianco e nero di grande incanto, raccontano la rara bellezza del patrimonio unico e prezioso di cui disponiamo, il nostro pianeta, con sguardo straordinario ed emozionante sui luoghi che vanno dalle foreste tropicali dell’Amazzonia, del Congo, dell’Indonesia e della Nuova Guinea ai ghiacciai dell’Antartide, dalla taiga dell’Alaska ai deserti dell’America e dell’Africa fino ad arrivare alle montagne dell’America, del Cile e della Siberia. Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi)​. Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17 Sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30.​​ Intero: 12 euro Ridotto: 10 euro Gruppi di min. 12 Dal 22 marzo al 16 settembre Reggia di Venaria persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Genesi è l’ultimo grande lavoro di Sebastião Salgado, Gratuiti e Ridotti. Ridotto over 6 under 21: 6 euro il più importante fotografo documentario del nostro Ragazzi dai 6 ai 20 anni tempo. È un progetto iniziato nel 2003 e durato 10 Universitari under 26: 6 euro

The Art of the Brick® una mostra d’arte contemporanea con i mattoncini LEGO® I mattoncini LEGO®, i giocattoli più famosi al mondo, diventano un mezzo artistico ricco di potenzialità e arrivano a Torino per una mostra d’arte contemporanea unica nel suo genere. Dal 22 marzo al 24 giugno 2018, The Art of the Brick® approda negli ampi spazi della Promotrice delle Belle Arti e mette in mostra oltre 80 imponenti e affascinanti opere dell’artista Nathan Sawaya, creatore stesso dell’esposizione. Nato negli Stati Uniti, Sawaya è il primo in assoluto ad aver portato i LEGO® nel mondo dell’arte trasformando questo semplice gioco di costruzioni in opere capaci di ispirare e trasmettere emozioni. Che siano reali o immaginari, i personaggi e gli oggetti da lui creati sono sorprendenti e lasciano i visitatori senza parole. Le sue opere sono vere e proprie sculture che trasmettono sentimenti, emozioni e stati d’animo. The Art of the Brick® è un viaggio nella straordinaria creatività di Nathan Sawaya e della sua visione dell’uomo, del mondo e dell’arte. La mostra è divisa in cinque sezioni: Lo studio dell'artista, Condizione umana, Espressione umana, la Sala dei ritratti e I maestri del passato. La mostra sarà aperta tutti i giorni, inclusi i festivi: dal lunedì al venerdì, dalle h 10.00 alle 18.00 sabato, domenica e nei festivi, dalle h. 10.00 alle 20.00 Intero: 14 euro (+1,50 euro di prevendita) Ridotto generico: (over 65, under 12) 12 euro (+1,50 di prevendita) on-line su www.ticketone.it

14

mostre


SUSAN HILLER Social Facts (Fatti Sociali) 29 marzo - 24 giugno 2018 OGR Torino Social Facts (Fatti Sociali) è il titolo scelto da Susan Hiller per la sua mostra alle OGR. Nasce da un'espressione che l’artista usa spesso per descrivere i materiali su cui basa il proprio lavoro. Hiller (nata nel 1940 negli USA, vive a Londra dagli anni Sessanta) è una dei protagonisti della scena artistica internazionale. Prima della sua decisione di lavorare come artista, ha studiato cinema, archeologia, linguistica e antropologia, ma ha deciso "di rinunciare alla “fattualità” per la fantasia". Dopo essersi trasferita in Gran Bretagna, ha operato nel campo dell'arte concettuale britannica e partecipato attivamente al movimento femminista. Con le sue pionieristiche installazioni, i video multischermo, le opere sonore, le fotografie, le sculture, i progetti interattivi online e gli scritti, Hiller ha focalizzato per decenni la propria attenzione su ciò che è "alieno", sconosciuto e spesso relegato ai margini della sfera pubblica. Hiller dice: "Ciò che m’interessa è invisibile, in un certo senso. Non intendo letteralmente invisibile, ma ciò cui nessuno presta attenzione, e che quindi non si vede". È affascinata dal modo in cui la tecnologia influenza la nostra percezione del mondo e da quanto Internet sia oggi un gigantesco archivio globale di racconti, storie e confessioni. Alle OGR, Hiller offre un percorso coinvolgente e spettacolare incentrato su una nuova video proiezione monumentale intitolata Illuminazioni (2018), cui ha contribuito,

con le proprie voci, un gruppo di volontari torinesi. Hiller ha esposto ampiamente. Tra le sue mostre più importanti vanno citate l’antologica mid career al Moderna Museet di Stoccolma (2007) e la retrospettiva alla Tate Britain di Londra (2011). Recentemente, ha esposto al CCA Wattis Institute for Contemporary Arts di San Francisco (2014); al Pérez Art Museum, Miami (2016); al Sursock Museum, Beirut (2016); alla Lisson Gallery, New York (2017). Ha partecipato a Documenta 13 (2012) e Documenta 14 (2017), ad Atene e Kassel. OGR Corso Castelfidardo 22 info@ogrtorino.it www.ogrtorino.it/

Venerdì 23 marzo, alle ore 18, il PAV Parco Arte Vivente di Torino inaugura PROIBITISSIMO!, progetto inedito di Irene Dionisio, a cura di Viola Invernizzi, realizzato grazie all’affiancamento del Centre d’Art Contemporain de Genève e di Hangar Creatività, il bando per sostenere i giovani talenti artistici promosso dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte e coordinato dalla Fondazione Piemonte dal Vivo. La mostra nasce da una ricerca che ha portato

all’analisi di oltre settanta film censurati, secondo quattro tematiche principali oggetto di censura: violenza, religione, politica, sessualità. In Italia risale al 1913 la prima legge che introduce l’intervento censorio sulle proiezioni. Oltre alla censura totale, dagli anni trenta fino agli anni novanta è stata in voga un'altra forma di censura, quella dei tagli mirati, che prevedeva l’eliminazione delle parti di pellicola che non si voleva venissero mostrate, permettendo tuttavia di mandare in visione il film mutilato. Di questi spezzoni “proibitissimi” si conserva memoria negli archivi cinematografici italiani. Il gruppo di lavoro diretto da Irene Dionisio ne ha recuperato una serie e li ha rimessi in scena attraverso un lavoro di stilizzazione di costumi e scenografie, in ordine cronologico dal 1951 al 1998. In mostra sono presenti anche diversi materiali: foto, estratti dei copioni, elementi della scenografia, documenti d’archivio, parti del diario di lavorazione e dello storyboard, foto di scena. Fino al 15 aprile Via Giordano Bruno 31, 10134 - Torino Venerdì 15 - 18 | Sabato e domenica 12 - 19 Ingresso: 4 euro. Ridotto: 3 euro

PROIBITISSIMOo La censura nel cinema diventa una mostra

Frida Kahlo e Macondo nelle fotografie di Leo Matiz

Dal 16 marzo al 3 giugno Pinacoteca dell’accademia Albertina di Belle Arti di Torino A cura di Arminda Massarelli e con la collaborazione di Alejandra Matiz, la mostra raccoglie due momenti della grande attività del fotografo colombiano Leo Matiz (1917-1998). Un ritratto inedito della pittrice messicana Frida Kahlo nei primi anni quaranta nella casa Azul di Coyocan, a Città del Messico, che restituisce un’atmosfera d’ambiente, di natura e di cultura che fu di quella casa. Dalla regione di Aracataca in Colombia, dove il fotografo nacque, (luogo poi traslato da Gabriel Garcia Marquez con il nome di Macondo), provengono altre 70 immagini, in un intreccio mirabile di paesaggi di luce, di gente al lavoro, di venditori, di volti unici, che si sintetizzano nell’immagine del pescatore che lancia la rete, capolavoro assoluto di Leo Matiz e manifesto poetico di tutta la sua arte fotografica. Via Accademia Albertina 8 Torino. Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Mercoledì: chiuso. € 7.00 Ridotto € 5.00

www.newspettacolo.com

15


UN MAUSOLEO A 33 GIRI. La musica e la sua grafica negli anni '60-'80 MAUSOLEO DELLA BELA ROSIN Castello di Mirafiori 148/7 22 marzo - 22 aprile 2018 Un disco al giorno. 365 copertine dei long play più significativi dove la musica diventa immagine prima di videomusic e dell’avvento del formato CD. La mostra vuole offrire “un muro” di copertine di vecchi e nuovi 33 giri esposte in pareti di cellophane. Quanto basta per garantire un effetto trasparenza che permetta di sbirciare tra il riconosciutissimo album “The dark side of the moon” (1973) degli inglesi Pink Floyd o lo psichedelico “Volunteers” degli americani Jefferson Airplaine (1972) o gli italianissimi Banco del Mutuo Soccorso nel loro mitico salvadanaio o le bollicine del Vasco Rossi nazionale. Incontri: 25 marzo, ore 16.00 ERNESTO ASSANTE salva Who’s next degli Who; 31 marzo ore 21.00 ENRICO REMMERT salva London calling dei Clash

RENATO GUTTUSO. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68

23 febbraio – 24 giugno 2018 GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea La GAM dedica una importante e mirata esposizione alla pittura di Renato Guttuso (Bagheria, Palermo 1911 Roma 1987), presenza di forte rilievo nella storia dell’arte italiana del Novecento e figura nodale nel dibattito concernente i rapporti tra arte e società che, nel secondo dopoguerra, ha significativamente accompagnato un ampio tratto del suo cammino. Curata da Pier Giovanni Castagnoli, con la collaborazione degli Archivi Guttuso, la mostra raccoglie e presenta circa 60 opere provenienti da importanti musei e collezioni pubbliche e private europee. Primeggiano alcune delle più significative tele di soggetto politico e civile dipinte dall’artista lungo un arco di tempo che corre dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Settanta. GAM Via Magenta, 31 - 10128 Torino tel. +39 011 4429518 – +39 011 4436907 email: gam@fondazionetorinomusei.it www.gamtorino.it Orari di apertura: da martedì a domenica: 10.00 - 18.00, lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima. Biglietti: Intero 12€ Ridotto 9€ Ingresso libero Abbonamento Musei e Torino Card Info, prenotazioni e prevendita: www. ticketone.it | call center e info-line 0110881178

NINJA E SAMURAI. MAGIA ED ESTETICA. BUSHI parte seconda

Dall'8 Dicembre al 2 Aprile MAO Museo d’Arte Orientale e Centro Giappone Yoshin Ryu La mostra si addentra nella storia dei guerrieri giapponesi più conosciuti, i samurai, e nel mistero che circonda la figura dei leggendari guerrieri ombra, i ninja. In mostra circa 200 opere databili tra il XVI e XX secolo provenienti da collezioni private, manufatti mai esposti prima d’ora, e opere concesse straordinariamente dal Museo d’Arte Orientale di Venezia. Il percorso si apre con un video-documentario realizzato per essere d’aiuto a esplorare con occhio preparato le tante scoperte e suggestioni che l’esposizione offre. La visione della vita dei samurai è ancorata agli strati più profondi dell’inconscio collettivo del Giappone. Intero €8; ridotto €6 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni Museo + Mostra: intero €12; rid €10. ORARI da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T 011.4436932

FRAMMENTI DI UN BESTIARIO AMOROSO quarantasei fotografie

07 febbraio - 27 maggio 2018 Musei Reali Il percorso presenta alcuni lavori di Marilaide Ghigliano, fotoreporter particolarmente attenta ai sentimenti, qui

AZIMUT WEEK. Nel contesto di IoEspongo XX

incentrati sull’importanza degli animali nella vita dell’uomo e sul legame affettivo che ne scaturisce, tema particolarmente attuale ma documentato nelle arti figurative sin dai tempi più antichi. L’esposizione presenta quarantasei fotografie scattate dal 1974 al 2010 in diversi paesi dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa, immagini che hanno per protagonisti, assieme alle persone, cani, gatti, asini, oche, colombe, cavalli, mucche. L’esposizione, allestita nello Spazio Scoperte, è compresa nel biglietto d’ingresso dei Musei Reali. Musei Reali Piazzetta Reale, 1 Torino Dalle 9.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00 Ultimo ingresso alle 18.30 Intero 12,00 €; ridotto: 6,00 € ragazzi di età dai 18 ai 25 anni

FRANK HORVAT. Storia di un fotografo

Dal 28 febbraio fino al 20 maggio Palazzo Chiablese Torino Gli ultimi settant’anni visti attraverso l’obiettivo di uno dei più grandi fotografi viventi; una mostra per vivere un viaggio nella moda, nella vita e nell’arte dagli anni ’50 a oggi. Le Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino ospitano Frank Horvat. Storia di un fotografo. La mostra antologica – la prima in Italia di questa portata – è curata da Horvat stesso e traccia il percorso di un fotografo che ha segnato la storia della fotografia. Palazzo Chiablese. Vicolo San Lorenzo 1 – Torino. Orari di apertura: lunedì 14-19; da martedì a domenica 10-19 Chiusura biglietteria ore 18

L’Associazione Culturale Azimut spegne le sue prime venti candeline e per festeggiare la sua attività di promozione a favore degli artisti emergenti e di lavoro nell’ambito dell’Arte Contemporanea lancia l’AZIMUT WEEK. Dal 20 al 28 marzo prenderà vita un vero e proprio expo nel cuore del Quadrilatero Romano che avrà come quartier generale lo spazio di Magnifica Preda in via Sant’Agostino 28, trasformato per l’occasione nel Nuovo Spazio Azimut dove per un’intera settimana saranno ospitate, dalle ore 19 alle 24, esposizioni, performance, installazioni, incontri, dj set e vari momenti di intrattenimento. Per l’occasione sarà allestita una vasta panoramica sulle iniziative più importanti che hanno caratterizzato il primo ventennale di Azimut. In Via Sant’Agostino/ Piazza Emanuele Filiberto il 23 marzo verrà allestito il set dell’happening Sketch In The City, una serie di giovani talenti artistici del disegno daranno vita ad un live sketch in mezzo alle persone, mentre scende la notte.

16

mostre


Infinita curiosità: un viaggio nell'universo in compagnia di Tullio Regge Accademia delle scienze di Torino dal 22 settembre 2017 al 2 maggio 2018. Ingresso gratuito Prepariamoci a un viaggio nell'universo attraverso i temi più affascinanti della fisica contemporanea (relatività, teoria quantistica, struttura della materia, cosmologia, particelle elementari). Un viaggio ideale in compagnia di una guida di eccezione, Tullio Regge (1931-2014), uno dei più grandi scienziati della seconda metà del Novecento, autore di importanti scoperte in tutti i campi della fisica e appassionato divulgatore. La sua infinita curiosità è il tema conduttore della mostra, che ci porterà a esplorare aspetti suggestivi della ricerca attuale, offrendoci anche l'opportunità di riflettere sul ruolo pubblico degli uomini di scienza. Via Accademia delle Scienze n. 6, Torino Orari: martedì - domenica dalle ore 10 alle ore 18

Infinita curiosità: Il computer di Tullio Regge: penna e pennello

L’infinita curiosità. Il computer di Tullio Regge: penna e pennello è un omaggio agli aspetti più creativi di Tullio Regge, ed è perfetta appendice della mostra L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge, aperta fino al 18 marzo, organizzata dal Sistema Scienza Piemonte e ospitata all’Accademia delle Scienze di Torino. Dal 17 febbraio al 2 maggio la Sala Azzurra dell’Accademia Albertina di Belle Arti (via Accademia Albertina 8) ospita exhibit e disegni che consentono al pubblico di entrare in un’atmosfera visionaria e apprezzare una parte del lavoro del grande fisico forse meno conosciuta ma non meno affascinante. Regge si è cimentato con l’arte digitale e con il design, in anni in cui la tecnologia informatica muoveva i primi passi. Il computer – o calcolatore come spesso lo chiamava – gli dava la straordinaria libertà di giocare con forme

e colori sfruttando le sue conoscenze matematiche. “Ho sempre desiderato – scriveva Tullio Regge - produrre immagini per comunicare con gli altri e in questo sono stato sempre frustrato dalla mia incapacità di tenere in mano una matita o un pennello. Dei suoi lavori artistici resta una vasta produzione di disegni, custodita dalla famiglia e dagli amici, che mescola astrazioni matematiche, computer grafica e senso dell’umorismo. Via accademia albertina 8. Torino ingresso libero. lun – dom, 10-18. chiuso mercoledì

GIORGIO DE CHIRICO Capolavori dalla Collezione di Francesco Federico Cerruti

Dal 5 marzo al 27 maggio Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea Nato a Volos, in Grecia nel 1888, e vissuto ad Atene, Monaco di Baviera, Milano, Firenze, Parigi, Ferrara, New York, Roma, dove morirà nel 1978, Giorgio de Chirico è tra i più importanti artisti del XX secolo. La mostra presenta, per la prima volta, al Castello di Rivoli – Museo d'arte contemporanea un selezionato nucleo di capolavori di Giorgio de Chirico provenienti dalla collezione di Francesco Federico Cerruti, offrendo così alla fruizione pubblica opere sino a ora celate nella Villa Cerruti di Rivoli, dimora voluta dall’imprenditore torinese negli anni sessanta ad uso esclusivo della propria collezione privata. Per ammissione dello stesso de Chirico, Torino, luogo che vide l’esplosione della pazzia di Nietzsche, è tra le città italiane che ispirarono i primi quadri metafisici con le loro atmosfere malinconiche. La mostra ne indaga la ricca eredità intellettuale presentando i suoi quadri in relazione con alcune tra le maggiori opere di arte contemporanea della collezione permanente del Museo, tra cui installazioni di Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto e Maurizio Cattelan. Il biglietto di ingresso è comprensivo della visita alle sale espositive del Museo, oltre che della cessione dei seguenti ulteriori beni e servizi Intero € 8,50 – Borsa Ridotto € 6,50 – Borsa martedì – venerdì 10.00 – 17.00

www.newspettacolo.com

sabato – domenica 10.00 – 19.00 info@castellodirivoli.org +39 011 9565222

FRANCIS BACON Mutazioni

2 marzo – 20 maggio 2018 Palazzo Cavour Torino Palazzo Cavour ospita una mostra personale di Francis Bacon, uno dei più interessanti artisti del 900. Mutazioni’, una mostra di 60 disegni e collage realizzati fra il 1977 e il 1992, arricchita da numerosi contenuti multimediali, è un vero e proprio viaggio intorno alla figura umana, un’indagine della condizione psicologica dell’uomo. La metamorfosi dei soggetti diventa metafora della vita, della mutabilità delle cose, delle emozioni, delle persone. Bacon ci accompagna così, attraverso i suoi tratti potenti e visionari, in una dimensione interiore dove incontriamo demoni e verità, dolori e contraddizioni della coscienza che condensano in sé il più ampio disagio della società che si andava delineando fra fine Ottocento e inizio Novecento. Uomo controverso, sregolato, che incarnava il cliché dell’artista dannato, Bacon seppe riconoscere la grandezza dei Maestri del passato, dai quali liberamente si lasciò ispirare nelle sue composizioni, da Picasso a Guercino, da Leonardo da Vinci a Velázquez e molti altri ancora. Bacon in molte occasioni fu in Italia e, nel nostro amato Paese, si dedicò alla realizzazione di un numero elevato di opere, ora nella Francis Bacon Collection di Bologna. Dal lunedì al venerdì dalle h 10 alle h 18 Sabato dalle h 10 alle h 20 Domenica dalle h 10 alle h 19 Giorni festivi: dalle h 10 alle h 20 Ultimo ingresso consentito in mostra è un’ora prima dell’orario di chiusura. Prezzi biglietti: Intero: 12 euro (+1,50 euro di prevendita) Ridotto generico: (over 65, under 12, cral convenzionati, media partners, disabili*) 10 euro (+1,50 di prevendita) on-line su www.ticketone.it Palazzo Cavour Via Cavour 8, Torino

17


FILIPPO DE PISIS Eclettico connoisseur fra pittura, musica e poesia

24 gennaio – 22 aprile 2018 Museo Ettore Fico La mostra intende porre in luce il rapporto a lungo intercorso tra Filippo de Pisis e le fonti pittoriche del presente e del passato. L’approccio alla pittura da parte dell’artista nasce grazie all’amore e alla passione per la storia dell’arte, il culto per la tradizione ferrarese del Costa e del Francia, e si sviluppa nell’arco di un trentennio secondo varie passioni di volta in volta inseguite, percorse, collezionate e ritrovate. De Pisis, visitando e studiando le opere nei musei, ritrova le proprie radici legate al naturalismo e alla pittura francese, scopre se stesso e la propria ispirazione. La mostra, che raduna circa 150 opere tra dipinti e disegni, intende porre l’attenzione sul complesso mondo che caratterizza le passioni d’arte e la cultura dell’artista: l’inclinazione poetica, la passione antiquaria e collezionistica, il mondo musicale della lirica, l’indole del botanico naturalista e l’amore per il museo e le civiltà del passato. MEF – Museo Ettore Fico via Francesco Cigna 114, Torino Biglietteria +39 011 852510 info@museofico.it www.museofico.it Orario da mercoledì a venerdì 14-19 sabato e domenica 11-19 Biglietteria intero € 10 ridotto € 8 over 65; ridotto € 5 dai 13 ai 26 anni e gruppi (minimo 6 persone)

FERENC PINTÉR L’illustratore perfetto

24 gennaio – 22 aprile 2018 MEF Outside via Filippo Juvarra 13 Torino La mostra ripercorre l’attività di Ferenc Pintér, una fra le voci più complesse e creative della grafica del XX secolo, nel decimo anniversario dalla sua scomparsa. Pintér è infatti riconosciuto come un illustratore che ha lasciato un segno a livello mondiale. La sua opera è caratterizzata dall’impostazione grafico-cartellonistica mitteleuropea, la sua espressività risente di una cultura pittorica e artistica profondissima, con citazioni e richiami talvolta espliciti, talvolta sotterranei e incrociati. Dalla sua mano sono nate illustrazioni potenti e sintetiche, racconti in un’immagine, ormai divenute parte dell’immaginario collettivo. Celebri sono le copertine Mondadori (tra le più famose le serie dedicate al Commissario Maigret e l’immensa produzione per Oscar e Omnibus Gialli). MEF Outside Via Filippo Juvarra 15, 10122 Torino Biglietteria +39 011 852510 info@museofico.it www.museofico.it Orario da mercoledì a venerdì 14-19

18

mostre

sabato e domenica 11-19

TODAY, TOMORROW AND THE DAY AFTER TOMORROW

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta nella project room, Today, tomorrow and the day after tomorrow, un progetto dedicato alla drammatica situazione dei rifugiati mediorientali sulle isole greche al confine con la Turchia. Composta da quattro opere realizzate sull’isola di Samos, l’installazione restituisce in immagini la vita all’interno e all’esterno di uno degli hotspot dove ormai da anni giacciono i profughi mediorientali in fuga da Siria, Afghanistan, Irak, Pakistan, Palestina, Kurdistan etc… , in attesa di essere trasferiti sulla terraferma e ricollocati in altri centri permanenti di accoglienza. Sulla parete d’ingresso alla sala è esposto “Happy Summer”, un telo mare raffigurante l’isola di Samos, nel quale alle località turistiche e agli imperdibili sightseeing sono stati aggiunte, ricamate, l’icona della tenda e al suo fianco la scritta “hotspot”, a ricordare come, nel medesimo luogo ove decine di migliaia di turisti trascorrono le vacanze, si consumi da anni un dramma umanitario di cui si preferisce tacere. Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

NUOVE IMMAGINI DELL’ANTICO: la fotografia dell’Ottocento in Italia

Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta una mostra a cura di Filippo Maggia che raccoglie oltre settanta fotografie storiche appartenenti alla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ha sempre riconosciuto alla fotografia un ruolo da protagonista nella restituzione e traduzione dell’ambito contemporaneo in cui viviamo. La selezione proposta in mostra annovera molti dei fotografi più importanti attivi nella seconda metà dell’Ottocento, fra loro: Henri Le Lieure e Charles Marville con splendide immagini di Torino, Adolphe Godard a Genova, le vedute aeree del Duomo di Milano di Hippolyte Deroche e Francesco Heiland, la Certosa di Pavia di Luigi Sacchi, l’Arena di Verona di Moritz Lotze, le carte salate di Venezia realizzate da Fortunato Antonio Perini e Domenico Bresolin, la Firenze di Leopoldo Alinari e Alphonse Bernoud...

Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

DA PIFFETTI A LADATTE. Dieci anni di acquisizioni alla Fondazione Accorsi-Ometto

Museo Accorsi-Ometto 16 febbraio – 3 giugno La Fondazione Accorsi-Ometto torna a proporre una mostra sulle arti decorative, questa volta incentrata sulle acquisizioni fatte per incrementare la collezione permanente del museo. L’esposizione, curata da Giulio Ometto, Presidente della Fondazione e da Luca Mana, conservatore del Museo, consente, quindi, di ammirare un centinaio di pezzi, tra gli oltre duecentocinquanta acquistati negli ultimi dieci anni, e di far percepire il museo come un’istituzione in continuo divenire: i mobili, i dipinti, le miniature, gli orologi, gli argenti e gli oggetti montati, esposti in mostra, rappresentano tutti un omaggio incondizionato alle arti decorative. Il Museo Accorsi-Ometto nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di arredi e di opere d’arte. Museo di Arti Decorative Accorsi – Ometto, Via Po 55, Torino Sabato, domenica e festivi: 10.00– 13.00; 14.00– 19.00 Lunedì chiuso Mostra: intero € 8,00; ridotto € 6,00 (studenti fino a 26 anni, over 65). Informazioni per il pubblico: 011 837 688 int. 3 info@fondazioneaccorsi-ometto.it

LE MERAVIGLIE DI ROMA

Biblioteca Reale Torino 1 febbraio - 7 aprile La mostra è un viaggio ideale nella città di Roma che si snoda attraverso le opere dei fondi della Biblioteca Reale, raccolte in varie sezioni tematiche: vedute di Roma antica e moderna, la sistemazione del Tevere, San Pietro e il Vaticano, il Quirinale e la sua piazza, le guide storiche di Roma, la cartografia dal Cinquecento al Novecento, Piranesi. Nel percorso espositivo si potranno ammirare manoscritti, opere rare a stampa, disegni, incisioni e fotografie d’epoca che illustrano la capitale italiana facendoci scoprire gli aspetti più suggestivi della Roma antica e i monumenti più significativi della Città Eterna L’evento in Biblioteca Reale è idealmente collegata alla mostra Piranesi: la fabbrica dell’utopia, in corso presso la Galleria Sabauda. Orario: da martedì a venerdì, dalle 9 alle 18,30; sabato dalle 9 alle 13,30 Ingresso da piazza Castello n. 191 con il biglietto dei Musei Reali.


PERFUMUM. I PROFUMI DELLA STORIA

15 febbraio 2018 – 21 maggio 2018 Palazzo Madama, Sala Atelier Un racconto sull’evoluzione e la pluralità dei significati del profumo dall’Antichità greca e romana al Novecento, visto attraverso più di duecento oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane, affiches e trattati scientifici. L’esposizione, curata da Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama, e allestita in Sala Atelier, presenta oggetti appartenenti alle collezioni di Palazzo Madama e numerosi prestiti provenienti da musei e istituzioni torinesi, come il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo Egizio, il Museo di Antichità, la Biblioteca Nazionale, la Biblioteca Guareschi del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco. Importante anche il contributo di realtà nazionali come il Museo Nazionale del Bargello, Gallerie degli Uffizi, il Museo Bardini e la Galleria Mozzi Bardini di Firenze e il Museo di Sant’Agostino di Genova. Fondamentale è stata inoltre la collaborazione con il Musée International de la Parfumerie di Grasse (Francia) che, insieme ad una preziosa selezione di opere, ha messo a disposi-

zione gli apparati multimediali sulle tecniche della profumeria. Infine, il contributo di molti collezionisti privati ha permesso di radunare un’ampia selezione di flaconi del Novecento. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'. La biglietteria chiude alle 17.00. Intero € 12. Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni Abbonamento Musei Torino Torino + Piemonte card Il primo mercoledì del mese, non festivo, l'ingresso è gratuito per tutti. contatti: tel. +39.011.4433501

ELISA SIGHICELLI. Doppio Sogno

Fino al 21 maggio 2018 Palazzo Madama Torino La mostra Doppio Sogno, progetto di Elisa Sighicelli, mette in dialogo l’arte antica con quella contemporanea. L'esposizione, curata da Clelia Arnaldi, conservatore del museo, si snoda in un percorso tra le sale del Barocco, per le quali l’artista ha concepito delle opere inedite e specifiche, ispirate all’architettura di Palazzo Madama. Al centro di questa ricerca, la relazione tra l’architettura e la luce. Nata a Torino nel 1968, Elisa Sighicelli ha studiato arte a

www.newspettacolo.com

Londra dove ha risieduto per diciassette anni. Attualmente vive tra Torino e New York. Ha esposto con mostre personali alla Gagosian Gallery di Londra, Los Angeles, New York e Ginevra. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'

ANCHE LE STATUE MUOIONO

9 marzo - 9 settembre 2018 Torino Dalla collaborazione tra il Museo Egizio, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, i Musei Reali e il Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino (CRAST) nasce un progetto espositivo che invita alla riflessione sull’importanza del patrimonio culturale, creando un filo capace di unire tre prestigiose sedi espositive (Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Musei Reali) e i reperti del passato con opere contemporanee. Museo Egizio Lun: 09/14 - Mar-Dom: 09/18.30 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Gio: 20/23 (ingresso gratuito), VenDom: 12/19 Musei Reali mar-dom: 8.30/19.30

19


SOUNDFRAMES. Cinema e musica in mostra

Nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita di Leonard Bernstein, uno dei massimi compositori e direttori d’orchestra del Novecento, il Museo Nazionale del Cinema organizza una mostra che indaga la complessità del rapporto tra musica e immagini in movimento nel modo più ampio possibile, consapevolmente non esaustivo, attraverso un approccio non solo cronologico, ma fondato sulla costruzione di sezioni tematiche trasversali. L’aspetto più importante dell’esposizione è la multimedialità, pensata per offrire al visitatore una vera e propria visita esperienziale. La mostra, infatti, è composta esclusivamente da proiezioni che si snodano lungo tutta la rampa elicoidale dell’Aula del Tempio, a formare un film ideale in cui si vogliono raccontare i mille modi in cui la musica e le immagini del cinema si sono incontrati nel corso di oltre un secolo. Per questo motivo al visitatore saranno fornite cuffie wireless, necessarie per un’immersione a 360° nella mostra. La mostra, a cura di Grazia Paganelli e Stefano Boni, con la collaborazione di Maurizio Pisani, è in programma al Museo Nazionale del Cinema dal 26 gennaio 2018 al 7 gennaio 2019. Concept di mostra Donata Pesenti Campagnoni. Lunedì 9- 20. Martedì chiuso Mercoledì 9 - 20 Giovedì 9 - 20 Venerdì 9 - 20 Sabato 9 - 23 Domenica 9 - 20 € 10. Con Ascensore Panoramico € 14 Ridotto € 8 / € 11 Museo Nazionale del Cinema Via Montebello, 20 Torino 011.8138.564 - 565.

FATMA BUCAK. So as to find the strength to see

7 marzo – 20 maggio 2018 Fondazione Merz, Torino La Fondazione Merz, con la Fondazione Sardi per l’Arte, presenta la prima grande mostra in uno spazio museale italiano dell’artista Fatma Bucak, un progetto espositivo inedito, costituito da lavori fotografici, sonori, video, performativi e scultorei, alcuni dei quali realizzati per l’occasione. Fatma Bucak è cresciuta a Istanbul ed è nata a Iskenderun, una cittadina nel Sud della Turchia, vicina al confine con la Siria. L’appartenenza alla minoranza curda è uno degli elementi che ha condotto Fatma Bucak a lavorare su temi quali l'identità politica e di genere, la violenza di Stato, la censura, la repressione, l’espropriazione, la migrazione e la mitologia religiosa. Fondazione Merz, via Limone 24, 10141 Torino Orari: martedì-domenica 11-19 Biglietti: € 6,00 intero

20 mostre

011.19719437 www.fondazionemerz.org

RACHEL SCHWALM Fairy Tales

Dal 22 febbraio al 31 marzo 2018 Galleria Febo e Dafne Torino La personale Fairy Tales alla galleria Febo e Dafne presenta per la prima volta a Torino l’artista londinese Rachel Schwalm. La mostra, a cura di Valentina Rippa, è una suggestione fiabesca in cui il gusto vintage delle carte da parati originali di inizio ‘900 incontra una raffinatissima pittura figurativa. Il ciclo delle Fairy Tales è una ricerca che l’artista persegue dal 2015: a Torino saranno presentati due lavori inediti. Suggestioni romantiche, gotiche e dark si mescolano tra i protagonisti dei lavori di Rachel Schwalm Galleria Febo e Dafne Via Della Rocca 17 - Torino Dal martedì al sabato: mattino 10.3013.00 - pomeriggio 15.30-19.30

L'OCCHIO MAGICO DI CARLO MOLLINO

Walter Guadagnini, Direttore di CAMERA Centro Italiano per la Fotografia, ha scelto per l’avvio della stagione espositiva del 2018 una mostra insieme molto torinese e altrettanto internazionale, dedicata a Carlo Mollino. La mostra, a cura di Francesco Zanot, sarà a CAMERA (Torino), dal 18 gennaio al 13 maggio 2018. L’esposizione attraversa l’intera produzione fotografica di Carlo Mollino, in un percorso di oltre 500 immagini tratte dall’archivio del Politecnico di Torino. Questa iniziativa fa seguito alla mostra "Carlo Mollino. In viaggio", tenutasi presso CAMERA nella primavera del 2016, a testimonianza del rafforzamento della collaborazione tra Politecnico e CAMERA, anche grazie a un accordo di collaborazione siglato nell'aprile di quest'anno. Tra i più noti e celebrati architetti del Novecento, Carlo Mollino ha da sempre riservato alla fotografia un ruolo privilegiato, utilizzandola sia come mezzo espressivo, sia come fondamentale strumento di documentazione e archiviazione del proprio lavoro e del proprio quotidiano. Questa esposizione, la più grande e completa mai realizzata sul tema, indaga il rapporto tra Mollino e la fotografia evidenziandone l’unicità e le caratteristiche ricorrenti, a partire dalle prime immagini d’architettura realizzate negli anni Trenta fino alle Polaroid degli ultimi anni della sua vita. Via delle Rosine 18, 10123 - Torino www.camera.to |camera@camera.to Lunedì 11 - 19 Martedì Chiuso Mercoledì 11- 19 Giovedì 11 - 21 Venerdì 11 - 19 Sabato 11 - 19 Domenica 11 - 19 Biglietti Ingresso Intero € 10

TORINO E I SUOI FIUMI otto secoli di storie

Archivio Storico della Città, 13 novembre 2017 - 30 marzo 2018 La mostra vede esposti oltre 200 pezzi tra documenti, rare incisioni, disegni d’epoca e fotografie, che raccontano il rapporto tra Torino e i suoi corsi d’acqua. Archivio Storico della Città, via Barbaroux, 32 Torino Dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì

A(R)MA IL PROSSIMO TUO. Storie di uomini, conflitti, religioni

Dal 1 marzo al 1 maggio 2018 il Museo Nazionale del Risorgimento propone la mostra fotografica Arma il prossimo tuo. Storie di uomini, conflitti, religioni. Centodieci scatti realizzati dai fotografi Roberto Travan, autore del progetto, e Paolo Siccardi. I due fotoreporter hanno selezionato tra le centinaia di fotografie scattate in conflitti sovente lontani dai riflettori dell'informazione: le vittime nei campi di battaglia, i villaggi distrutti, i profughi in fuga. Ne emerge un aspetto sinora poco raccontato: la fede in Dio e il dovere di combattere in nome di Dio, oggi come ieri. Le testimonianze sono state raccolte nelle trincee, nelle chiese e nelle moschee devastate, tra le popolazioni ridotte in miseria e disperazione. La mostra è organizzata in collaborazione con il Consiglio regionale del Piemonte e con il supporto di Fujifilm Italia. Dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17.00), lunedì chiuso biglietto unico mostra + museo: 10 euro, ridotto 8 euro – gratis abbonamento musei e altre card

CARLO TERZOLO. La realtà immaginata

Pittore figurativo che ha saputo coniugare la concretezza del mondo rurale delle sue origini con la visionarietà e l’immaginazione, Carlo Terzolo, uno dei pittori piemontesi più significativi del Novecento, è al centro della mostra La realtà immaginata che la Fondazione Bottari Lattes organizza allo Spazio Don Chisciotte di Torino (via della Rocca 37b) da sabato 10 marzo a sabato 21 aprile 2018. A ingresso gratuito. La realtà immaginata, curata dai figli Luca e Paolo Terzolo in collaborazione con Vincenzo Gatti, propone una quindicina di opere, prevalentemente olii su tela, di diverse dimensioni, realizzati dal pittore a partire dai primi anni Sessanta. Martedì - sabato, ore 10.30-12.30 e ore 15-19


musica: concerti, dj set, feste

Francesca Michielin Tour 2018 Venerdi 23 marzo Teatro della Concordia Venaria ore 21 Grandissimo successo per le vendite del Francesca Michielin Tour 2018, prodotto e distribuito da Live Nation. Il tour segue l’uscita di 2640, il nuovo album di inediti pubblicato lo scorso 12 gennaio, che ha raggiunto sulle piattaforme digitali 6 milioni e 200 mila streaming, di cui 5 milioni solo su Spotify. Grazie alla partnership con la piattaforma web Treedom, l’unica al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguirlo online, la foresta 2640 di Francesca in Kenya conta ora 81 alberi: ai 50 già piantati da Francesca e Treedom se ne sono aggiunti quindi altri 31 grazie allo streaming del disco. Polistrumentista e autrice di testi e musiche, Francesca firma undici brani su tredici, che si dividono, infatti, tra vulcanici, marini e "montani", elementi associati a un'intenzione, rispettivamente comunicare, ascoltare, immaginare. Le prevendite sono disponibili su Ticketmaster.it,

venerdi 23 marzo

-FESTA FINALE SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL live Hiroshima Mon Amour Via Bossoli 83, Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636 ingresso gratuito dalle ore 22:00 alle ore 1:00 La serata di chiusura di Sottodiciotto Film Festival & Campus sarà una festa. È il momento dell’”Having Fun”, parafrasando Afrika Bambaataa. Un quintetto d’eccezione salirà sul palco di Hiroshima Mon Amour per una jam nella quale rap e djing saranno protagonisti. Ai piatti Dj Double S e Dj Mastafive, protagonisti della scena da oltre vent’anni si alterneranno per far ballare il pubblico e per accompagnare un terzetto esclusivo che si impadronirà dei microfoni. Ensi (uno dei più talentuosi rapper italiani dell’ultimo decennio, riconosciuto come re incontrastato del freestyle), Rancore (enfant prodige, tra gli esponenti più poetici e stilisticamente interessanti della nuova generazione di rapper italiani) e Dutch Nazari (in bilico tra rap e poetry slam, con la sua scrittura colta e raffinata) si esibiranno sul palco con freestyle e qualche brano del loro repertorio.

22

MUSICA

Ticketone.it e tutti i punti vendita autorizzati. Teatro della Concordia Corso Puccini Venaria euro 28,75 con prev info@torinoconcerti.com info line +39 011.616.49.71 www.torinoconcerti.com/

Un evento inedito e unico, cinque punte di una stella che brillerà solo per la festa di chiusura del Sotto18 Film Festival 2018. -EMANUELE VIA in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Emanuele Via, musicista e tastierista della nota band torinese Eugenio in Via Di Gioia che sta spopolando in tutto il paese, presenta in esclusiva il suo progetto strumentale solista composto da pianoforte e quartetto d’archi. Emanuele, 25 anni, dopo aver pubblicato il suo primo album solista, Diario di Bordo (uscito a febbraio 2016) si dedica alla composizione di brani strumentali, la maggior parte dei quali ideati come colonne sonore.

-Bonetti in concerto Officine Ferroviarie Corso Sommelier, 12 Torino Ingresso up to you apertura porte ore 21.30 | inizio live ore 22.00 Bonetti - "Dopo La Guerra" release party

opening act: Il Solito Dandy Il progetto Bonetti ha inizio da una manciata di canzoni registrate in casa con un vecchio multitraccia. Quei brani, ancora grezzi, attirano l’attenzione di Omid Jazi (già polistrumentista per i Verdena) che accetta di lavorarci su arrangiandoli e registrandoli tra il suo studio di Modena e l’Hackney Road Studios di Londra. Il tutto avviene sotto la supervisione di Shuta Shinoda (già collaboratore di Hot Chip, Primal Scream e My Bloody Valentine) che partecipa in qualità di ingegnere del suono. Le canzoni piacciono a Costello’s Records che a novembre 2015 pubblica “Camper”, il primo disco di Bonetti. Nel giro di poche settimane escono diverse recensioni entusiastiche su alcune delle più importanti testate musicali e non solo (da segnalare, tra gli altri, l’ottimo articolo apparso sulla copia cartacea di Internazionale). Il nuovo album uscirà a marzo 2018 per Costello’s Records e Labellascheggia, etichetta piccola ma molto attiva che, tra gli altri, ha pubblicato i dischi d’esordio di Cosmo, i Camillas e Effe Punto.

Bonetti


musica: concerti, dj set, feste

Michael Lee Firkins Band (USA) 12° Gilgamesh Blues Festival Venerdì 23 Marzo Il Magazzino di Gilgamesh Torino ore 22 - euro 15 Il chitarrista del Nebraska, accompagnato da Barend Courbois, il bassista dei Blind Guardian, e Chris Siebken (batteria), approderà al Festival Blues del Gilgamesh per un imperdibile live nel segno di blues, country e southern rock mescolati in modo incredibilmente originale con elementi hard rock, grunge e punte di shred neoclassico. Reduce dal successo del suo ultimo album, "Yep", registrato insieme alla sezione ritmica dei Gov't Mule (Matt Abts e Andy Hess) e a Chuck Leavell alle tastiere (Rolling Stones, Allman Brothers Band e Black Crowes, giusto per citarne qualcuno), Michael Lee Firkins ha esordito nel 1990 con un album omonimo divenuto immediatamente un classico del genere. Opening h.21 THE BLUE LAWS Simone Caputo Atzori - chitarra e voce Lorenzo Prencipe - basso elettrico

venerdi 23 marzo

-the royal band in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Queen Lo spettacolo offerto dalla The Royal Band, attiva dal 2003, vuole essere un omaggio all'inarrivabile voce di Freddie Mercury e si ispira all'idea che gli stessi Queen ebbero per il "Freddie Mercury Tribute" del 1992. La band è composta da 4 validi musicisti (basso, batteria, chitarra e tastiere) che hanno saputo cogliere e riprodurre fedelmente le sonorità della band britannica, ai quali si aggiungono 2 voci straordinarie del panorama musicale torinese. Luca Spadaro #Voce Luca Fusco Voce Michele Palomba Chitarra Giorgio Masino Basso Claudio Lucato Batteria Ivan Appella tastiere

Alessandro Nicoli - batteria Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it

-Traine Mannut in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Quartetto folk-rock guidato dal banjoista Vito De Bellis Vito De Bellis, banjoista, è autore dei brani proposti in concerto. Con il supporto dei Traine Mannut accompagna l’ascoltatore in un sognante viaggio attraverso le proprie composizioni e si immerge, con i musicisti e il pubblico stesso, in un cosmo colorato di stili e ritmi diversi. Lo spettacolo, raffinato e coinvolgente, permette così alla band di esprimere tutta la propria sensibilità artistica. Disponibile per l’acquisto il nuovo CD “Ultima Onda”.

dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Tributo Elisa La band nasce nel 2014, quando Simone (chitarra) e Stefano (tastiere), decidono di cercare compagni con cui condividere la passione per la musica e per la grande artista di Monfalcone. Poco alla volta la band si arricchisce con l'entrata di Fabrizio (basso), Sabrina (cori), Pino (riprese video), Daniele (audio/luci), Sara (web manager), Matteo (batteria) ed Elena (voce). Durante gli anni, grazie alla tenacia e all'intraprendenza di tutti, il repertorio è cresciuto ripercorrendo tutti gli album della cantante, dai ritmi rock a quelli più pop dance. Hanno calcato numerosi palchi, a Torino e provincia, passando da pub a piazze, durante eventi anche molto importanti.

Traine Mannut

The Royal Band - Queen Tribute

24

MUSICA

-heaven in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688

Heaven


musica: concerti, dj set, feste

BLACK RAINBOWS (It, Stoner Rock) Prima e a seguire ITALIANS DO IT BETTER dj set Venerdì 23 marzo Blah Blah Torino ingresso ore 22 euro 6 Il trio capitolino, noto al pubblico internazionale da tempo, fa parte del circuito Stone Age generato dai Kyuss, con una attitudine musicale che li avvicina a band come Fu Manchu e Monster Magnet. Atmosfere psycho e space rock enfatizzano il carattere lisergico della band che, con venature oniriche e spaziali, fonde suoni hard rock anni ’70 con la psichedelia heavy dello stoner anni ’90. La band ha ha annunciato, tramite la label di casa Heavy Psych Sounds Records, l'uscita del nuovo album, dal titolo 'Pandaemonium'. L'album conterrà nove tracce per un totale di 45 minuti di puro heavy stoner-doom, a cavallo tra Black Sabbath e Fu Manche, con l'aggiunta di maggiore pesantezza. A seguire ITALIANS DO IT BETTER by Carletto il principe dei mostri - serata in dj set con solo musica italiana di qualità

venerdi 23 marzo

-AMARCORD (‘60 & dintorni) in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito I grandi classici degli anni ’60 Amarcord (‘60 & dintorni) è un gruppo nato nel 2011 da un’idea del batterista da sempre amante delle atmosfere e delle sonorità che si vengono a creare quando si ascolta o si esegue la musica che va dal 1960 al 1970. La band ha selezionato un originale repertorio musicale di questo periodo e, per rendere ancora più accattivante e divertente la serata, si è concessa una “sbirciatina” negli anni 70/80 proponendo anche qualche intramontabile hit di quegli anni.

BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

I musicisti che compongono la band vantano inoltre collaborazioni con innumerevoli formazioni sia in attività che del recente passato. Laura Verderone voce, Aldo Di Mauro voce, Renato De Paolis tastiere, Pino Villaverde basso, Massimo Giacoma Rosa chitarra, Tony Simiele batteria, Mike Rossi percussioni, Domenico Vartolo sax. -APPUNTI DI VIAGGIO in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Canzoni di Paolo Conte Il gruppo Appunti di Viaggio si è costituito nel 2002 per iniziativa di Pietro Zamborlini con l'obiettivo di eseguire le canzoni di Paolo Conte, del quale è stato, fin dai primi anni 80, ammiratore. Il nome del gruppo deriva infatti dal titolo di uno dei più conosciuti dischi del cantautore. Mauro Amen (basso) Nico Amen (batteria) Beppe Rossotto (Chitarra Elettrica) Pietro Zamborlini (voce- chitarra acustica)

Appunti di viaggio

-SOFÀ SO GOOD #6 in concerto Sofa' Cafe' Via Cesare Balbo, 10, 10124 Torino dalle ore 21:30 alle ore 0:00 Sesto appuntamento di Sofà So Good, il più affollato e vintage di sempre: per la prima volta ben 2 band. Dalle 21.30 Blou Daville (blues) e Adam Smith (rock/folk) in concerto e tante altre sorprese sul sofà più comodo di Torino! Blou Daville, entità dall’animo blues che mescola il calore della soul music e i tratti più scuri della lounge Lou-C Mastrorosa: Vox Lou Morellato: Guitar Veronica Perego: Double Bass Beppe Terzulli: Drums Andrea Scavini: Trombone / Piano Gli Adam Smith si presentano dal 2014 nella loro nuova veste Folk-Rock inserendo alla fisarmonica e il violino il musicista Claudio Chiale e aggiungendo contrabbasso e chitarra acustica ai loro live. Gli Adam Smith sono: Marco Salvai, chitarra e voce Anselmo Cane, basso/contrabbasso Frank Stella, batteria Claudio Chiale, violino/fisarmonica

Blou Daville

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

25


musica: concerti, dj set, feste

FINLEY

Armstrong live tour 2018

Venerdì 23 marzo sPAZIO211 Torino - euro 15 Con il successo delle prime date del tour e dell’uscita di Armstrong, il 2017 dei Finley è stato ricco di sorprese e di emozioni. La band è adesso pronta a iniziare il nuovo anno con nuove avventure live. Armstrong è il nuovo e atteso album dei Finley, uscito lo scorso 13 ottobre e frutto di un lavoro intenso e ambizioso segna un’autentica rivoluzione nel sound e nei testi. Armstrong come il primo uomo a mettere piede sulla Luna, Armstrong come il segno di un futuro che ritorna, Armstrong come il simbolo di un piccolo grande passo per cambiare, prima noi stessi e poi il mondo che ci circonda. Dieci brani inediti fortemente evocativi, legati tra loro da un unico filo conduttore, lo spazio.

venerdi 23 marzo

-peggio boys + Spiritwalkers in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Peggio Boys Grunge,alternative rock anni '90 Andrea Zaccone-vocals Nicola Caramucci-guitars,lead guitars Gabriele Lopez -guitars,lead guitars Lorenzo Ricatti-bass,vocals&chorus Gianfranco Pellegrino-drums Spiritwalkers - The CULT Tribute Band

-60/70 rock band in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Deep Purple

60/70 rock band

26

MUSICA

sPAZIO211 via Cigna 211, Torino info: 349.3172164 Prevendite disponibili su circuito Ticketone

Sono una delle istituzioni della scena musicale torinese. I 60/70 propongono dal 1990 con immutato vigore e seguito di pubblico uno spettacolo di rock robusto e trascinante. Nel nome dell’immortale rock dei Deep Purple. Il gruppo ha accompagnato il mitico Ian Paice (storico batterista dei DeepPurple) in decine di tournée in Italia ed inoltre il fenomenale Andrea Braido (chitarrista che ha suonato con Vasco, Ramazzotti, ecc..), che con loro si è esibito in una serie di concerti/tributo ai Deep-Purple. -Golden Heart band in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Dire Straits La band è composta da cinque ottimi musicisti, che riprendono fedelmente le sonorità dei concerti di Mark knopfler, ricchi di atmosfera e con una fedeltà assoluta all'originale. I concerti hanno una durata di circa due ore e ripercorrono la storia musicale di Mark Knopfler, dal primo brano dei Dire Straits "Down to the waterline" sino ad arrivare all'ultimo brano "Beryl" tratto dall'album Traker uscito nel 2015.

Golden Heart

La band è orientata più verso la nuova musicalità di Mark Knopfler, rispetto agli anni dei Dire Straits e questa peculiarità li rende unici a livello italiano/europeo nel panorama dei tributi di questo artista che si orientano più sulla musica dei Dire Straits. -Vocal eXcess in concerto OGR corso Castelfidardo 22, Torino Ingresso gratuito, prenotazione è obbligatoria, il link è il seguente: http://www.ogrtorino.it/ events/people-have-the-power ore 20:00 Un esercito di cento voci in missione per conto del rock: sono i Vocal eXcess primo coro rock di Torino e d'Italia - sul palco delle OGR per presentare il loro primo cd, pubblicato negli ultimi giorni del 2017 dopo un esaltante crowdfunding capace di mettere insieme ben oltre 200 sostenitori da tutta Europa. Non solo il rock (Rolling Stones, Queen, Patti Smith, Bowie e tanti altri) e la coralità espressa dalle voci di ogni età dirette da Roberta Magnetti, il cd dei Vocal eXcess sostiene anche la diffusione della musica rock: tutto il ricavato va infatti a favore di corsi e laboratori gratuiti nella rete delle Case del Quartiere della città di Torino.

Vocal eXcess

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Tutte Le Cose Inutili (duo toscano, cantautorato Punk) Venerdì 23 marzo Pop Torino ingresso riservato soci ARCI Tutte Le Cose Inutili sono un duo toscano che esordisce nel 2012 con un album dal carattere cantautorale, intimo e lo-fi dal titolo "E forse ne faccio due", pubblicato in 200 copie messe sottovuoto in macelleria. A Giugno 2013 esce il libro + cd “Preghiere Underground”, edito da HabanerO Edizioni. Dopo molte date in giro per l'Italia, i ragazzi si fermano per registrare il nuovo lavoro che viene alla luce ad Aprile 2014: “Dovremmo Essere Sempre Così”. In tre anni superano i 170 concerti, dal Trentino alla Sicilia. A settembre 2015 fanno parte della compilation #CANZONIDIDOMANI, per i 20 anni dall'uscita di “Catartica” dei Marlene Kuntz, e vengono selezionati tra le Rivelazioni Live per i direttori artistici dei locali affiliati a KeepOn. Vengono premiati con la Targa MEI Social al Meeting delle etichette indipendenti. In tutto il 2017 si rinchiudono per scrivere il nuovo disco, "Non

venerdi 23 marzo

-FAMILY HOUSE pres. PRISM dj set KOKO Club ex Boiler, Via Nizza 37 - Torino info: 3403004043, 3664437673 Inizio ore 23:30 Special Guest Dj: IULY.B (Visionquest, Fuse London Romania) + resident djs Nato nel 1993, Iulian Bivolaru, conosciuto come Iuly.B è un giovane dj e producer di Iasi in Romania. In pochissimo tempo ha fatto uscire la sua musica su diverse etichette e si è fatto rapidamente un’ottima reputazione per il suo stile musicale. Alcune delle sue uscite più importanti sono: Rawhit EP uscito su binile per l’etichetta Bouq, Moonlight Ep per la Moscow Records, Empath Ep che include remixes di Barem e Franco Cinelli per la Claque Musique. All’incirca sono una dozzina i suoi dischi usciti dal 2012 fino allo scorso anno. I due vinili usciti per la celebre etichetta Visionquest, sono la “ciliegina sulla

ti preoccupare", uscito per Black Candy Records/ Warner il 26 Gennaio 2018. POP ex Lavanderie Ramone via Claudio Luigi Berthollet 25, Torino - euro 4 con tessera ARCI

torta”. Ha ottenuto il supporto di: Ricardo Villalobos, Raresh, Tini, Valentino Kanzyani, Felipe Venegas, Mathias Kaden. -El RabBeat dj set Vaniglia Disco via Sabaudia 25/A, 10133 Torino 393 988 7903 Il Vaniglia è uno dei locali storici della notte torinese, fin dagli anni ‘70. Situato pre-collina, il Vaniglia dispone di un ambiente elegante e raffinato con uno splendido dehor. Ingresso + 2 Drinks + 1h Special Open Bar con tessera: •Uomo/Donna: 10 euro outfit folle e colorato •Uomo/Donna: 12 euronon a tema Ingresso + 2 Drinks + 1h Special Open Bar

senza tessera:Uomo/Donna: 15 euro special open bar 12:00-01:00a.m. Fluo body painting Main stage: Andrea Boselli (Only Vinyl) kronick legday wallace zeta Animation By: Rabbunnies, Frank & Rabbeatgirlz Outfit: crazy and colorful -Riverside Selections dj set Amantes Via Principe Amedeo 38/a, Torino Ingresso libero con tessera Arci Riverside Selections Appuntamento targato Pornofunk Oscuro ogni venerdì all' Amantes nel pieno centro della città dell'occulto. Il rituale prevede selezioni musicali scovate nei meandri più nascosti della rete e dei negozi di dischi, ai controlli si alternano alcuni dei beatmakers del progetto Torino Occulta, compilation nata da un'idea de Il Torsolo.

Iuly-B

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

Jørgen Thorvald + DMatch musica elettronica live Venerdì 23 marzo Magazzino sul Po - Torino - euro 5 con tessera ARCI Il progetto Jørgen Thorvald nasce con l’idea di visualizzare paesaggi post-industriali attraverso immagini tradotte in musica elettronica, dove l’uso di sintesi analogica è predominante rispetto a quella digitale. Atmosfere graffianti e sporche con suoni di luce che provengono da altri pianeti. L’album White noise è uscito in tutti i digital store con l’etichetta discografica Pitch The Noise Recors. DMatch. Progetto nato nel 2015 del Trio elettronico torinese, Anton Wave - White Rabbit -Alex Mancino, che rivisitano le grandi sonorità dell'elettronica anni 80/90 in chiave moderna,suoni industriali e urbani ispirati da una città sempre in evoluzione.

venerdi 23 marzo

-Italians Do It Better dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla dj Blaster T. (aka Carletto il principe dei mostri) propone una serata in dj set con solo musica italiana di qualità. La musica selezionata si può ascrivere in queste “sezioni”: Italia ’80 (il rock indipendente

Magazzino sul Po Circolo ARCI Torino Murazzi del Po, lato sinistro

italiano negli anni Ottanta), Italia ’90 (gli anni della musica alternativa), Punk (le radici 1977-1982, gli anni furiosi 19821990, la terza generazione 1990-2003), 2000 in poi (anni zero e pop “MTV” di qualità) ed infine La Nuova Onda Italiana contemporanea. -LATIN NIGHTS dj set Vogue Club Via Andrea Doria 9, Torino start 23:30 - Info: 3298156478 Ingresso: DONNA 5 euro con una consumazione compresa, UOMO 7 euro con una consumazione compresa, ERASMUS/ INTERNATIONAL Students 5 euro con una consumazione compresa. In scena tutta la notte, le migliori selezioni musicali di: Reggaeton, Bachata, Latin Pop, Salsa, Merengue, Electrolatino. Il format del party è volu-

tamente internazionale e coinvolge un notevole pubblico di studenti stranieri e a tal proposito l’ingresso è a prezzo ridotto per tutti gli studenti erasmus. Divertimento e ballo insieme in una delle location più esclusive in città con il meglio delle hit latine, vecchie e nuove! Il Vogue Club è un locale situato in piena zona centro, a pochi passi da Via Roma e Porta Nuova, adatto per gruppi numerosi di amici con tavoli spaziosi e ben distribuiti nella pista.

ROBERT DIETZ (Truth Be Told, Desolat - Francoforte, DE) Trust Me* Venerdì 23 marzo The Big Club Torino ore 23:00 Robert Dietz si è affilato i denti nella scena clubbing di Francoforte, dominata da artisti del calibro di Sven Vath, Dorian Paic, Ricardo Villalobos e Luciano, e il suo talento artistico ha superato ogni frontiera musicale. Il suo unico principio guida può essere riassunto nelle parole di Chuck Roberts: "House is a feeling!". Beatport ha indicato Dietz come uno degli "Artist to Watch" del 2009, dicendo di lui che è spuntato dal nulla ed è approdato in una delle label più bollenti della scena. Durante gli ultimi anni, Dietz si è costruito un CV impressionante lavorando con artisti del calibro di Loco Dice, Karotte, Ilario Alicante, Davide Squillace e il compaesano di Francoforte Reboot. Le sue tracce hanno trovato collocazione in compilation per Cocoon, Cecille, Circo Loco e Timewarp, su tutti, prova evidente dell'alto riguardo degli altri DJs per il lavoro di Robert. Corso Brescia 28, Torino) Prevendite on line https://xceed.me

28

MUSICA

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

SCUBA Hotflush Recordings - UK/DE) + Marcelo Tag #raveon Venerdì 23 marzo Bunker Torino - ore 23 Questa sarà la quinta volta che Scuba arriverà a Torino per We Play The Music We Love. L’amicizia con la crew torinese si è consolidata negli anni e ogni volta il pubblico torinese ha accolto con grande calore questo inglese trapiantato dal 2007 a Berlino. Proprio lo scorso anno si è celebrato il periodo 2011-2012 con una raccolta di “Singles & Extras” di quel tempo, uscito per la sua Abucs. Scuba, all’anagrafe Paul Rose, ha un notevole numero di pseudonimi, Ess, Spectr, SCB e un’origine sulle frequenze radio pirata inglesi di inizi anni 2000, quando l’epopea dubstep era in pieno svolgimento. Ora con la “SCB Radio” grazie al digitale veicola i suoi gusti e dj set. BUNKER Via Paganini 0/200 - Torino Info: 3395454752 Prevendite https://xceed.me

venerdi 23 marzo

-Shine dj set PickUp Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero tutta la notte Infoline & prenotazione tavoli +393486779378 +393427601169 Possibilità di parcheggio custodito University Night, Magnifica e People & Alive vi presentano il format SHINE CONSOLLE : - Federico Arlorio Fabrizio Di lorenzo VOICE: Ares Favati

-The HOLE dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino Start 00:00 Donna omaggio Uomo 10 euro in lista entro le ore 02:00 Musica elettronica Resident dj: Enzino Pollinzi b2b Marco Cordella, Mirko Correra -hola dj set Quasar Main Club Corso Vittorio Emanuele II, 21, Torino free entry 3 Sale per 3 generi Sala Dance commerciale:

Dj Walter Benedetti Voice Margot Sala Reggeaton: Latin Boys Sala House -CIAO. Discoteca Italiana dj set Astoria basement Via Berthollet 13 Torino San Salvario La discoteca moderna e nostalgica, che balla sulle ceneri della Prima Repubblica: Lucio Battisti alla TV, Anna Oxa a Sanremo, la difesa col libero e le sigarette in Alitalia, Mina, Moroder, Mani Pulite e il Maxiprocesso...

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

James & Black Dagli USA. Uno spettacolo da non perdere per chi ama la musica nera Sabato 24 marzo Birra Ceca Pub82 - Rivoli (TO) ore 22 GRATUITO Arrivano dal sud degli States, Bruce James e Bella Black cresciuti con i suoni del Sud, del R & B, del Gospel e delle Juke joint Bruce James è un Soul man songwriter e pianista, un artista immerso nel meglio della tradizione musicale popolare afro americana; può ricordare Otis Redding, Joe Cocker e Van Morrison, pur rimanendo fedele a se stesso. Bella Black con la sua voce potente e profonda strappata al gospel e il suo eclettico mix di generi musicali tra cui R & B, soul, ti spiazza con la sua classe e la sua passionalità. Bruce James Voice, Piano Bella Black Voice Andrea Taravelli Bass/Moog/Background vocals Matteo Monti DrumsBackground vocals Max Benassi Guitar/Background vocals

sabato 24 marzo

-All The Class night live POP ex Lavanderie Ramone via Claudio Luigi Berthollet 25, Torino Inizio evento: 21.30 Contributo Artistico: 5 euro. Ingresso riservato ai soci Arci. LM Productions presenta: All The Class night ⚡ Una serata in cui l'hard rock ed il thrash metal si sfideranno fino all'ultima nota. Il 24 marzo al POP ex Lavanderie Ramone vi aspettano: ALLTHENIKO / Vercelli The Last Class / Torino

-JAMES MADDOCK in concerto FolkClub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 Ingresso 20 euro / 10 ridotto Under 30 Buscadero Nights Torna al FolkCulb a furor di popolo il songwriter di rango James Maddock per presentare il suo strepitoso, acclamato ultimo album Insanity vs Humanity. A far da spalla a questo straordinario talento britannico trapiantato negli States saranno, oltre all’ottimo batterista Max Malavasi, due dei musicisti storici di Francesco De Gregori: Guido Guglielminetti (bassista e produttore di De Gregori) e Alessandro Valle (chitarra, mandolino e dobro), un trio già apprezzato dal pubblico di Via Perrone in occasione del concerto di Doug Seegers e Levi Parham in apertura di stagione. (Il concerto di James Maddock, inizialmente previsto in data 9 maggio 2018, è

James Maddock

30

MUSICA

Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82, Rivoli info 011 953 5056

stato anticipato al 24 marzo in sostituzione del concerto di Steve Forbert, annullato a causa di gravi problemi di salute di Steve) -MAKEPOP in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Voce, piano: Andrea Ciuchetti Chitarra, basso: Paolo Zogno Sax e clarinetto: Simone Arlorio Makepop nasce come progetto che vuole riscoprire il pop nel suo approccio più liberamente creativo, fuori da strutture di mercato troppo rigide e svilenti, dando spazio alle sue radici e alle influenze che arrivano dal jazz, dal soul, dalla musica classica, dal funk, dal rock, etc. Il trio acustico propone inediti e cover che sono esempi di quanto il pop sia una sintesi di colori e amore per la musica di ogni epoca e di ogni stile, omaggiando la forma canzone in personali arrangiamenti e rivisitazioni.

Makepop

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Jumpin’ Quails live. Serata lancio del BRITISH IRISH FILM FEST + Melody Maker(s) dj set Sabato 24 marzo Blah Blah Torino gratuito - ore 23 Presentazione della quarta edizione del BIFF - British irish Film Fest con una grande serata a INGRESSO LIBERO. Ecco il programma: ore 19: APERITIVO con MELODY MAKER(s) DJ SET ore 23: LIVE CONCERT dei JUMPIN' QUAILS, già affezionati amici del BIFF e autori delle colonne sonore dei Trailer della rassegna. I Jumpin' Quails nascono nel 2007. Dopo il primo album, Atomic Rendez-vous, uscito nel 2013, ad aprile 2016 esce Gogol Mogol (labels: Edison Box/Vollmer Industries), il primo disco composto dalla nuova formazione a cinque. Registrato e mixato al No.Mad Studio di Torino, il nuovo lavoro inacidisce il sound con modernismi psych senza tralasciare un classicismo melodico fondato sulle canzoni

sabato 24 marzo

-Soul Nassau in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it ore 22 Ingresso 5.00 euro Funky/Soul Soul Nassau è una miscela esplosiva di groove, energia e movimento distillata direttamente dal vibrante mondo della Black Music! Un’energia travolgente incarnata in una Big Band di 12 infaticabili musicisti determinati a far breccia nell'animo di ogni Soul Lover! Ad ogni live i Soul Nassau scavano nei brani classici e meno classici di artisti come James Brown, Ray Charles, Aretha Franklin, Stevie Wonder, Etta James - fino ai tempi della rinascita funk & “Northern Soul” - sempre alla ricerca del groove, del soul e dell'essenza blues che racchiudono. Nel 2010 il gruppo è stato scelto per rappresentare il Soul made in ITALY alla 23a edizione del Porretta Soul Music Festival di Porretta Terme (www. porrettasoul.it), per poi parteciparvi nuovamente nelle edizioni del 2011 e 2013.

Soul Nassau

ore 24: BRIT MUSIC DJ SET con MELODY MAKER(s) Si festeggia e si balla tutta la notte per celebrare la prossima edizione del BIFF (settembre 2018) BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

-the b-four in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito 10 anni the B FOUR Il concerto al Maglio sarà l'occasione non solo per ascoltare i The b-four e le loro reinterpretazioni dei Beatles, ma anche per festeggiare i 10 anni di vita della Band! Tante cose sono cambiate, ma non l'amore per i Beatles e la loro musica e tutti gli splendidi incontri che queste canzoni hanno creato nel corso di questi primi 10 anni Letizia Sartoris: Voce Marco Griffa: Chitarra Matteo Rossi:Basso Emanuele Stuardi: Batteria

carta senza maggiorazioni La band nasce parecchi anni fa per opera di alcuni amici che vogliono suonare e stare insieme. Gruppo di ottimo livello, propone un repertorio (come dice il nome) all inclusive (tutto incluso) del genere Pop/Rock. Molto piacevole e di sicuro coinvolgimento, lo show è proposto in una costante crescita di date e seguito. Claudia De Filippo - Vox Franco Bona - Vox e Chitarra Marco Viberti - Key Riki Gatto - Chitarra e Vox Antero "Pino" Villaverde - Basso MIki Rossi - Percussioni Mel Contino - Batteria

-All Inclusive in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

31


musica: concerti, dj set, feste

Nosaj Thing

Presentazione nuovo album per il produttore e compositore di Los Angeles

Sabato 24 marzo sPAZIO211 Torino - euro 15 Nosaj Thing, pseudonimo di Jason Chung, è un musicista statunitense. È un musicista di musica elettronica, residente a Los Angeles. Ha all'attivo quattro album (“Drift”, 2009; “Home”, 2013; “Fated”, 2015; “Parallels”, 2017) e collaborazioni importanti (giusto qualche esempio: una della prime hit di Kendrick Lamar, “Cloud 10”, musicalmente è farina del suo sacco, così come “Paranoia” di Chance The Rapper o il classico di Kid Cudi “Man On The Moon”). Libertà musicale totale, la sua. Con un grande rispetto delle radici dell’hip hop, ma con una sensibilità e una apertura mentale fuori dal comune. By TOdays festival sPAZIO211 via Cigna 211, Torino info: 349.3172164 info@todaysfestival.com

sabato 24 marzo

-MOMENTI DI GLORIA in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito Pop, rock, blues Nel 2012 Dario (batteria), Nat (chitarra, cori) e Giulio (basso, cori), dopo esperienze con altre band, si incontrano e creano un power trio con un repertorio basato su cover rock e soul degli anni ‘60 e ‘70. Dopo poche settimane, al trio si aggiungono i due cantanti: Gloria (voce e percussioni) che porta brio, vitalità e freschezza al gruppo, inserendo brani più attuali e al femminile, e Luca “Rama Lù“ con le percussioni (costruite da lui), il timbro graffiante della voce e alcuni brani inediti. Sfruttando le esperienze di teatro di Luca e Gloria, nel 2016 i Momenti di Gloria hanno scritto e interpretato una commedia musicale dal titolo “Spettacolo in 5D”.

-THE ROCKET MEN in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci

32

MUSICA

Elton John Tribute Band The Rocket Men sono il risultato di una passione nata nel 1988, quando Alex Cordero decide di imparare a suonare il pianoforte, dopo aver ascoltato e consumato la cassetta di “Reg Strikes Back”. Dopo aver pigiato tasti in ogni forma, situazione e genere musicale, finalmente trova il coraggio di infilarsi un paio di occhiali da sole oversize, per tentare l'avventura della prima Elton John Tribute Band in Piemonte! Da ormai otto anni, la band porta in giro per l’Italia uno show energico e divertente, basato sui grandi successi del Sir di tutte le epoche musicali, dai tempi di “Elton John” a quelli di “The One” e oltre, coinvolgendo e attirando sia chi vuole ascoltare e vedere, sia chi vuole ballare. The Rocket Men sono: Alex Cordero - piano and vocals Adriano “Dado” De Grandis - drums Marco Carlone – percussions Massimo “il conte Max” Conte - bass Marco “Jack” Giacone Griva - guitars Veronica Favaretto - backing vocals

The Rocket Men

-procopio bros in concerto + the show must go on Sarabanda Club corso Grosseto 247/E Torino dalle ore 22:00 tel. 011 0749624/ 3385858639 I Procopio Bros sono un trio acustico formato da 3 fratelli (Luca, Valentina e Francesca), che fa della fantasia e della capacità di intrattenimento del pubblico le proprie armi vincenti. Il repertorio spazia dai brani più noti degli anni '70, '80 e '90, eseguiti a 3 voci in versioni uniche e speciali, fino ai grandi successi del momento, proposti con originalità in medley e mashup che garantiscono il massimo divertimento del pubblico, in serate più coinvolgenti come in appuntamenti più raffinati. L'intesa naturale dei 3 fratelli è maggiorata dal lavoro di preparazione tecnica e di arricchimento costante del repertorio, con l'ecletticità di Luca, esperto polistrumentista, che incontra e serve l'elegante e vulcanico talento di Valentina e la fresca esplosività di Francesca. A seguire the show must go on

Procopio Bros

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

THE LIONSTEADY

original 60' ska rocksteady soul

Sabato 24 marzo Magazzino sul Po - Torino - Circolo ARCI Torino euro 5 The Lionsteady sono una band di 7 elementi amanti della musica in levare, nati alla fine del 2015 da un'idea di Simone Tavola e Marcello Aloe (Soulrockets,Arpioni,Shandon). I componenti vantano una lunga esperienza in ambito musicale e live session. Il genere proposto dalla formazione ricalca l'original ska, rocksteady, reggae, mantenendo il vecchio stile proposto dal sound Jamaicano dei primi anni 60. La band si ispira a diversi artisti della scena Jamaicana come Skatalites, Toots and the Maytals, Derrick Morgan, Byron Lee, Desmond Dekker, Prince Buster. Magazzino sul Po Circolo ARCI Torino Murazzi del Po, lato sinistro Apertura porte ore 21:00

Time Machine

sabato 24 marzo

-time machine in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Pink Floyd tribute band Undici musicisti sul Palco che con musica, proiezioni video, scenografie, effetti, luci e laser vi riporteranno inesorabilmente indietro nel tempo. Quella dei Time Machine è prima di tutto la storia di un sogno. Il sogno di Alberto Bruschi, un tastierista dal cuore floydiano, che immagina di tramutare la sua passione in un ambizioso progetto musicale. Il perfezionamento maniacale dei suoni, le proiezioni video, l’assetto del light show e gli effetti sonori sono diventati, nel tempo, il miglior biglietto da visita del gruppo, oggi una vera e propria realtà seguita da un numero sempre crescente di appassionati. -iron mania Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Italian Iron Maiden Tribute Band Dave Dickinson: Vocals; Tony Harris D'Ettole: Bass;

34

MUSICA

Angelo "Wrathchild" Po: Lead/Rythmic Guitars; Massimo "Max" Apeddu: Lead/Rythmic Guitars; Marco T-Rex Giusti: Drums.

Iron Mania

-OYE COMO band in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese

tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Santana -Tuxedo Reunion n°62 dj set Vaniglia Disco Via Sabaudia 25/A, 10133 Torino 393 988 7903 www.tuxedo.torino.it Ingresso 10€euro con una consumazione compresa, no tessera In consolle DJ DiBa, DJ Enzo Monea e DJ Miss Tick Guest Cash: Marco Lubino Per chi negli anni '80 ha avuto la fortuna di esserci e per chi ne ha solo sentito parlare, una one night dedicata alle atmosfere e alla musica di uno dei locali più alternativi, che ha fatto la storia del nighclubbing torinese. Un viaggio con la musica del Tuxedo attraverso la new wave e il rock, dagli anni '80, alle nuova onda indie. Come sempre, ci sarà l'abbinamento audio/video e durante il dancefloor, potrete guardare tutti i videoclip originali delle canzoni che verranno proposte e che hanno fatto la storia della new wave.

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

SWING CIRCUS (Electro Swing) Sabato 24 Marzo RHAM Club Torino

Two Many T's - special guest mc dall'Inghilterra + Lindy Hop Fever (in apertura alle 22:00) The Sweet Life Society Sound System resident djs Ospiti del tendone del divertimento saranno i Too Many T's famosissimi domatori di frasi ad alto contenuto ritmico, sempre più noti nel panorama musicale internazionale grazie a prestigiose collaborazioni e al loro flow spaziale, direttamente da South London. A dipingere la magica cornice della serata ci penseranno poi The Sweet Life Society assieme ai agli esperti danzatori retrò di Feel Good Swing e a tanti festosi

sabato 24 marzo

-Dj TuryMegaZeppa + dj JOSS MOOG dj set Supermarket Viale della Madonna di Campagna 1, Torino Inizio ore 22:30 - infoline & prenotazione tavoli: 348 9301330 Il Sabato notte del Supermarket presenta Dj TuryMegaZeppa in sala grande e nel "MiniMarket Privé" sempre guests a rotazione. Questa settimana French

Joss Moog

amici che vi accompagneranno in un viaggio fra ricche meraviglie senza tempo... Via G. Pomba 7 - Torino - Apertura ore 22:00

Connection (house music) con special guest dj JOSS MOOG (Robsoul, Ondulé - Parigi) resident dj Sauro. Influenzato da artisti come Bangalter, DJ Sneak, Moodyman, Theo Parrish e molti altri Joss Moog, Dj e produttore parigino da sempre contamina la sua house con suoni che vanno dal funk, acid jazz all'hip hop. Joss esce con il suo primo Ep Room 25 su Robsoul Recordings label del suo amico nonché stretto collaboratore Phil Weeks. Insieme a Around7 fondano nel 2015 l'etichetta Ondulé Recordings. Insieme a lui il resident DJ Sauro che guiderà il pubblico per prepararlo all’ospite. -NoName One Night! dj set RUSH Club ex Club Gamma - Viale Cagni 7 Torino apertura ore 23:00 Djs (elettronica): Sam Venturoso Ricky Farini

Moreno Pezzolato Per Moreno Pezzolato tutto inizia nel 1986 quando a solo 16 anni, frequentando le discoteche torinesi, Moreno passava tutto il tempo a guardare il dj che metteva i dischi. Da quel momento la passione per la musica lo coinvolse fino a spingerlo a mettere i dischi a livello amatoriale. Dal 1989 diventa house-dipendente ed inizia a suonare nei club torinesi con un suo gruppo di pubbliche relazioni. Da quel momento esplode il fenomeno house in Italia e lui inizia a frequentare i migliori club del settore. Presto intraprende la carriera da produttore discografico che lo vede impegnato nei remix con personaggi del calibro di Jocelyn Brown, India, Who Da Funk, Romanthony ed altri big del periodo. Nel 2010 apre l etichetta discografica La Luna Records, indirizzata al genere pop-house, mentre parallelamente produce per la Mpt Recordings come Mop Producer .

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

35


musica: concerti, dj set, feste

Dyed Soundorom (Apollonia) Shout! Sabato 24 marzo Audiodrome Live Club Moncalieri LEVEL 1 with SHOUT!: DYED SOUNDOROM Jonny N' Travis / Alex Dima LEVEL 2 with ESCAPE Dyed Soundorom è insieme a Shonky e Dan Ghenacia il fondatore dell'etichetta Apollonia, nonchè uno dei dj più in voga del momento, resident in locali come il Batofar e il Club Rex, i più importanti della scena elettronica parigina. In poco tempo Dyed ha fatto il giro dei club più importanti del mondo, dal "Panorama Bar" di Berlino al "Fabric" di Londra, passando per il "Goa" di Roma fino ad arrivare al "Womb" di Tokio. Il suo strabiliante successo è dovuto al mix vincente tra gusto ed entusiasmo: la freschezza della sua proposta lo contraddistingue, insieme ad una buona dose di ironia. Attualmente collabora con alcune tra le più famose label tra le quail Spectral Sound, Freak n'Chic, Crosstown Rebels, Adult Only, Supplement Facts, Safari electronique e Tsuba Record.

sabato 24 marzo

-MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del 2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che

36

MUSICA

MODALITÀ INGRESSO alla porta: 10€ in lista entro le 00.30 15€ in lista fino all'01.30 Audiodrome Live Club Strada Mongina 9/9, Moncalieri

si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo -WE ARE JAZZ CLUBBER dj set Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti Torino Tel. 011.88.29.39 Marciano dj set Si balla al ritmo delle sonorità più black -Il Terrone Fuori Sede - La Festa dj set + live Hiroshima Mon Amour Via Carlo Bossoli 83, 10135 Torino 011 317 6636 hma@hiroshimamonamour.org DJ set, intrattenimento, VJ set e tante altre sorprese Una serata 100% terronica, aperta a tutti, per quelli di giù, ma anche quelli di su che amano quelli di giù. ore 22.30: apertura porte ore 23.00 circa: Sbandau - Caparezza & Articolo 31 cover band ore 00.45 > 4.00: Il terrone fuori sede LA FESTA / DJ Set show

-Around March w/ Fabio Neural dj set Azimut Club Via Modena 55, 10153 Torino Price: 8 euro in lista - 10€ non in lista Info: +39.3470538744 FABIO NEURAL (Intec Digital, Ovum Recordings, Intacto Records) Resident djs: The Taste,, Anjean, Raz Simone Callegari Fabio Neural è un dj e produttore italiano. Nel 2010 Fabio ha incanalato la sua passione nella produzione musicale, e il suo primo brano Guru ha debuttato sull'etichetta di DJ Steve Lawler Viva Music. Il successivo EP Porto Alegra è entrato nel 500esimo mix di Pete Tong Essential. Il 2018 è iniziato con due brani selezionati da Carl Cox per il suo Essential Mix su BBC Radio 1.

-Kicks Up dj set Astoria Via Berthollet 13, Torino. Ingresso euro 4 Il sabato notte dell' Astoria è un cocktail esplosivo di indie-rock, hip-hop e r'n'r. Dai Beatles ai Tame Impala, dai Beastie Boys a Kendrick Lamar

concerti, dj set, feste


Schumann Unione Musicale e Conservatorio di Torino Sabato 24 marzo Teatro Vittoria Torino dalle ore 18.30 Ore 18.30 guida all’ascolto, ore 19.30 aperitivo, ore 20 concerto. Prosegue con il quinto appuntamento di sabato 24 marzo 2018, presso il Teatro Vittoria di via Gramsci 4 a Torino, il progetto monografico dedicato dall’Unione Musicale alla musica di Robert Schumann, un’ampia panoramica che comprende il repertorio per pianoforte, quello corale, la musica da camera e la liederistica. Un’iniziativa declinata su più stagioni che vede, nella stagione in corso, la realizzazione di otto concerti (prossimi appuntamenti sabato 14 aprile, sabato 5 e martedì 22 maggio). La serie Schumann è nata in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino e ha per protagonisti alcuni tra i migliori allievi ed ex allievi dell’istituzione cittadina, pronti a misurarsi davanti al pubblico appassionato

sabato 24 marzo

-Sabato Notte PICK UP Essence dj set Pick-Up dal 1971 Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero, consumazione facoltativa Target Over 20. Il locale si riserva la Selezione all'ingresso Ogni Sabato notte sarete avvolti dalle sonorità esclusivamente House Reggeaton e Dance, dove la musica e il Divertimento

e attento dell’Unione Musicale. Ingressi (comprensivi di guida all’ascolto e aperitivo), euro 12; ridotti under 12, euro 5 tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

faranno da padroni di casa ... Dj Resident Walter Benedetti Voice: Margot -Playlist dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Dance Hip Hop R&B Ognuno ha la sua Playlist. Anzi, ce n'è una per ogni occasione.

Ma la Playlist del Sabato sera...Eh, quella del Sabato non ha eguali! -REGGAETON Party dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 21:00 (apericena) fino a tarda notte. Free Shot & Candy Free per tutte le donne! Dancefloor al coperto, parcheggio ampio e libero nei dintorni.

IL BARBIERE DI SIVIGLIA / ANNO ROSSINIANO L’Anno Rossiniano celebra nel 2018 i 150 anni dalla morte del grande compositore pesarese Gioachino Rossini (1792-1868). Il Teatro Regio partecipa all’omaggio mettendo in scena tre allestimenti della sua opera più famosa. Dal 16 al 25 marzo va in scena Il Barbiere di Siviglia diretta da Alessandro De Marchi, nel fortunato allestimento con la regia di Vittorio Borrelli. Uno spettacolo che valorizza il capolavoro dell’opera buffa, con la sua eleganza melodica, l’elettrizzante vitalità ritmica e la geniale strumentazione. L’opera, che ancora oggi, a più di 200 anni dalla Prima, continua a divertire il pubblico di ogni età, annovera le presenze sul palco di Francesco Marsiglia (Almaviva), Simone Del Savio (Bartolo), Marina De Liso (Rosina), Davide Luciano (Figaro) e Carlo Lepore (Basilio), artisti dalla spiccata vis comica e grandi esperti del repertorio rossiniano. Completano il cast Marta Calcaterra, Lorenzo Battagion, Franco Rizzo, Riccardo Mattiotto e Gianluigi Pizzetti. Orchestra e Coro sono quelli del Teatro Regio, maestro del coro è Andrea Secchi. La produzione de Il barbiere di Siviglia è realizzata con il sostegno di Italgas, Socio fondatore del Teatro Regio. Le quattro recite hanno fatto da tempo registrare il tutto esaurito. Il melodramma buffo rossiniano verrà presentato al pubblico mercoledì 14 marzo ore 17.30 al Piccolo Regio, in una conferenza, a ingresso libero, a cura di Saverio Lamacchia dal titolo Il conte d’Almaviva, o sia Il marchese del Grillo. www.teatroregio.torino.it.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

MUSICA VS MAFIA Le Dimensioni (Nomadi) e l'Orchestra Magister Harmoniae Domenica 25 marzo ATC Piemonte Centrale Torino - ore 20,30 Domenica 25 marzo alle ore 20,30 l’Associazione Musica Insieme presenta nella Sala Lia Varesio, presso l’ ATC Piemonte Centrale in Corso Dante 14 a Torino, il concerto “Musica vs Mafia” con le Dimensioni - Nomadi Tribute Band e l' Orchestra Magister Harmoniae, diretta da Elena Gallafrio e con il contributo dei cori dell'Associazione Musica Insieme Grugliasco. Il concerto, che rientra nell’ambito della rassegna “La Musica racconta…Peppino Impastato”, presenta le più belle canzoni del repertorio dei Nomadi, che sin dal loro esordio con Beppe Carletti e Augusto, trasmettono un messaggio di denuncia e impegno sociale. Contributo d'Ingresso Euro 10,00. Tel. 011 7807894 331 2671411 Info: www.musica-insieme.net

domenica 25 marzo

-JAM SESSION INDAFUNK live Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Dopo due anni all’insegna dei sold out, torna per la 3 puntata del 2018 della settima stagione di INDAFUNK. Una volta al mese, in compagnia di AfrobeaTorino, che supporta, promuove e realizza progetti legati alla musica nera. L’apertura e la chiusura della Jam In da Funk sono affidate alla band Survivor In Da Funk con al centro la sezione fiati guidata dal sax di Paolo Parpaglione (Africa

Unite- BlueBeaters), dal trombone di Enrico Allavena (Giuliano PalmaBlueBeaters) e dalla tromba di Stefano Cocon (Roy Paci). Alla Ritmica ci pensano invece Carlo Bellotti alla batteria e Luca Romeo al basso (Willie Peyote). Chitarra ed Hammond sono invece rispettivamente di Silvio Ferro e Max Rumiano. INDAFUNK è sinonimo di scatenarsi sino a notte fonda a ritmo delle sonorità

afrobeat, funk, soul, r&b suonate rigorosamente dal vivo. L'intento è ricreare le atmosfere delle funky jam afroamericane dove i musicisti che si alternano sul palco suonano e il pubblico balla in completa sintonia e senza nessun distacco.

ensemble Soqquadro Italiano Who’s afraid of Baroque? Lunedì 26 marzo Teatro Vittoria Torino ore 20 CHI HA PAURA DEL BAROCCO? A questa domanda proverà a rispondere l’ensemble Soqquadro Italiano, per la prima volta all’Unione Musicale di Torino. Considerato uno dei gruppi più originali e innovativi nel genere classical crossover, Soqquadro Italiano è un progetto di Claudio Borgianni e Vincenzo Capezzuto, nato nel 2011 a Bologna dal comune interesse per la produzione musicale e teatrale italiana tra il XVI e il XIX secolo. Who’s afraid of Baroque? è un insolito e divertente spaccato sulla musica e sulla cultura italiana del Seicento, dove i più svariati dialetti risuonano nelle arie popolari e colte e nel gioco d’improvvisazione musicale di compositori come Alessandro Stradella, Luigi Rossi, Giulio Cesare Cortese, Andrea Falconieri, Bartolomeo Bocchini, Alessandro Piccinini, Francesco Corbetta, Santiago de Murcia e molti altri. Poltrone numerate, euro 20 in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online su www.unionemu-

38

MUSICA

sicale.it; ingressi, euro 12 ingressi giovani fino a 21 anni, euro 5 in vendita il giorno del concerto presso il Teatro Vittoria dalle ore 19.30 BIGLIETTERIA Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

ELEPHARMERS (stoner rock power trio sardo) Martedì 27 marzo Blah Blah h 22 Ingresso a offerta libera Gli Elepharmers sono una band stoner rock di Cagliari. Due chitarre con accordature gravi, batteria, voce, basso e synth. Il suono dell band porta con sé l’insegnamento dei Black Sabbath, il blues “cosmico” degli anni ’60 e ’70, i groove dello stoner degli anni ‘90. Nel 2012 registrano il loro album d'esordio "Weird Tales from the Third Planet", che esce per Go Down Records nell'ottobre 2013. Alla fine del 2015 la band registra il secondo album “Erebus”. Nel corso di questi anni, gli Elepharmers hanno suonato in Italia e Germania, e hanno avuto occasione di aprire i concerti di importanti band della scena internazionale, come Karma to Burn, Red Fang, Electric Moon, Mars Red Sky, Ojm

domenica 25 marzo

-I Figli di Marinella in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo a Fabrizio de Andrè È stato senza dubbi uno dei più grandi cantautori di tutti i tempi. Scrisse canzoni apparentemente semplici, tante di queste hanno come soggetto “gli ultimi”: gli emarginati, i ribelli, le prostitute che lui descrive con toccante sensibilità e poesia. Il gruppo I Figli di Marinella nasce nel 2012 ed è composto da Stefano Becchis (voce-chit.acustica) Massimo Rizzuti (tastiere) Pietro Sugameli (basso) Andrea Parisi (chit.elettr/acustica) Niina Wlaimbinger (violino) Andrea Barberis (batteria e percussioni)

BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

palcoscenico del Teatro Adua di Torino, partecipando per tre anni consecutivi al Concorso "Scuola Super" spettacolo che riuniva le giovani promesse adolescenti della scena piemontese in diverse discipline, quali canto, ballo e recitazione. Questa occasione ha la possibilità di conoscere e condividere il dietro le quinte con grandi artisti come Max Gazzè e gli Afterhours che la spronano a dedicarsi anima e cuore a questa passione. DoxyDuet è un progetto di circa un anno di vita, che, attraverso continue contaminazioni Blues/Rock e Jazz, ripropone brani a 360

DoxyDuet

I Figli di Marinella

-DoxyDuet in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Eddy Giraudo e Valentina Molino. Due amici. Due Amanti della Musica,che credono nella Musica. Cantante di esperienza, Valentina calca il

-TERESA & THE SOULSTERS in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 21.00 gratuito Soul band La soul band torinese, formata nel settem-

Teresa & the Soulsters

bre del 2009, cerca di ricreare il più fedelmente possibile il sound ed il groove del soul americano anni 60, quello per interderci delle mitiche etichette come Motown, Chess, Starx, e Atlantic. Voce Teresa Damico, Voce Roberta Ibba, Basso Federico Giovanetti, Batteria Antonio Nappo, Chitarra Flavio da RE, Tromba Piero Revello, Saxofono Enrico Orecchia, Tastiere Claudio Di Tata -QUIRIRI 2.0 in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Samba, bossa nova Nel linguaggio Tupi, Quiriri è la quiete notturna nel cuore della foresta Amazzonica, popolata da suoni suggestivi. Quiriri 2.0, con la sua sonorità acustica prettamente latina e la fluidità delle atmosfere musicali, evoca immagini e ricordi atavici, passando dalle atmosfere popolari a momenti più jazz, dalla vivace samba alla bossa nova più appassionata. Daniela Martini: voce Adriano Vecchio: chitarra Emanuele Olivetti: basso Carmelo Contino: batteria

Quiriri 2.0

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


musica: concerti, dj set, feste

ANIMALS & FRIENDS unica data italiana del tour europeo Martedi 27 marzo Le Roi Music Hall Torino Toni Campa e Luciana De Biase, in collaborazione con Mantrasound Events, ospitano l’unica data italiana del tour europeo degli Animals & friends, la band inglese con i due membri storici John Steel (Batteria), cofondatore della band, e Mick Gallagher (Hammond), che sostituì Alan Price nel 1965. Ad aprire il concerto il mitico Steve Boltz Bolton, chitarrista di Paul Young, The Who, Atomic Rooster, Bob Dylan. A seguire i Volti 70, complesso musicale nato a Torino nel 1966, inizialmente con la denominazione Sandro e gli Shakers. Mick Gallagher degli Animals è stato membro dei Clash alle tastiere ed ha registrato tre album con loro "London Calling" e "Sandinista" ed anche in "Cut the Crap".

Martedi 27 marzo

-Jam session blues live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito MAX ALTIERI organizzatore dell'appuntamento del Martedì sera da 12 anni, affiancato dal cantante JOE NICOLOSI. Chicago Blues, Jump, Rhythm&Blues pronti per l'uso e da condividere con gli altri musicisti sul palco per dar vita a coinvolgenti jam session durante l'arco della serata.

Ingresso 2€ con consumazione obbligatoria Analcolica 5€ Alcolica 7€ Via Stradella 8 Torino Tel. 011 2409241 - 3381847458

Secondo appuntamento con la quarta edizione di Duel – Cantautori a confronto, il contest dedicato alla musica d’autore ideato da Federico Sirianni e Tiberio Ferracane. Degli oltre cento partecipanti da tutta Italia, ne sono stati selezionati otto che si giocheranno in una sorta di duello a colpi di musica e parole l’accesso alla finale del 21 giugno. I duellanti della seconda serata sono Andrea Tarquini (Roma) e Jacopo Perosino (Asti). Sarà il

Mercoledi 28 marzo

-DUEL – CANTAUTORI A CONFRONTO live Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39

pubblico presente in sala, insieme a una giuria di addetti ai lavori (giornalisti, produttori musicali, operatori culturali) a determinare chi approderà alla finale. -Jam session rock live ll Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore

Quartetto di Cremona Unione Musicale

Mercoledì 28 marzo Conservatorio Giuseppe Verdi Torino ore 21 «Apprezzato a livello internazionale per il suono estremamente maturo e lirico» (The Strad), il Quartetto di Cremona ritorna a Torino nella stagione dell’Unione Musicale dopo essersi recentemente aggiudicato due prestigiosissimi premi nel mondo della musica da camera: l’Echo Klassik 2017 (primo quartetto italiano) e l’International Classical Music Award (ICMA) 2018 che vanno ad aggiungere riconoscimenti alla già pluripremiata incisione dei Quartetti di Beethoven. A Torino il Cremona suonerà il “Paganini Quartet” di Antonio Stradivari, il set di strumenti ad arco appartenuti al celebre virtuoso e costruiti da Antonio Stradivari. Testimonial del progetto internazionale “Friends of Stradivari”, il Quartetto di Cremona è il primo ensemble italiano a ricevere in prestito dalla Nippon Music Foundation questi strumenti.

40

MUSICA

Poltrone numerate, euro 30 in vendita online e presso la biglietteria di Unione Musicale ingressi, euro 20 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni in vendita il giorno del concerto dalle ore 20.30 BIGLIETTERIA Unione Musicale, piazza Castello 29 – tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it


musica: concerti, dj set, feste Mercoledi 28 marzo

-andrea marzolla in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Rock'n' Roll / Blues / Folk Rassegna I-nediTo Andrea Marzolla nasce a Moncalieri (To) nel 1991. Da sempre amante della musica rock/blues di stampo angloamericano e della corrente dei grandi cantautori italiani, è stato frontman, dal 2011 al 2015, del gruppo musicale Zephiros, con il quale ha ben figurato in numerosi concorsi del territorio piemontese e ha inciso un singolo ufficiale intitolato “Lalunalluna” per la compilation “Fra te e l’Arte vol.1” prodotta da

Smart Music Solutions. Dal 2009, a fasi alterne, porta avanti un parallelo progetto acustico (chitarra, voce e armonica a bocca) con un repertorio di brani propri in italiano. Nel 2016 ha avviato il suo percorso solista con una nuova band di supporto, mentre nel 2018 uscirà il suo primo EP.

giovedì 29 marzo

-Cado nello Specchio in concerto Magazzino sul Po Murazzi del Po lato sinistro Torino Ingresso gratuito con tessera Arci Un live per lanciare il disco della band “Canzoni a mano armata”, un lavoro di rottura dai canoni della scena indipen-

Andrea Marzolla

dente, contraddistinto da brani dall'animo cantautorale e con un cuore rock. Un disco con un packaging ricercato e dai toni volutamente “old school”, in cui spiccano le grafiche realizzate per l'occasione dall'illustratrice Alessandra Jevo. Dopo aver suonato in tutta Italia, a Berlino per tre live, aver aperto il concerto di Fedez e Planet Funk per la Finale del Giro d'Italia 2016 ed aver partecipato al Reset Festival Torino 2017, i Cado nello specchio si apprestano a tornare dal vivo -The BEAT SEED + MDMA band in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Giovedì rock con il tributo ai BEATLES della The Beat Seed band e con il tributo a MADONNA della Mdma band. Le due band riarrangeranno in chiave rock i successi di queste famosissime stelle del firmamento musicale

NANA - Disagio Acustico

Giovedi 29 marzo Blah Blah Torino gratuito Folk punk da Pescara. "Scrivo canzoni bruttine sulla mia vita, la mia sfiga, le cose e la gente. Mi piace fare un sacco le cover". “Le nove canzoni di 2h45 sono velate di una genuina malinconia, ma non di quella ‘presa a mmale indiesfiga’ tipica del cromosoma XY italico, con una attitudine che a passi ricorda gli Against Me! degli esordi, quelli acustici. Non fatevi ingannare dal termine ‘disagio’ spesso abusato, come vaticinato dai profeti populisti GLF e Maroccolo c’è una luce in fondo al tunnel, ed è un pallore nuovo tendente al fluorescente.” (Marco Pecorari, RUMORE MAG Marzo 2018) BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

41


musica: concerti, dj set, feste

La Battaglia delle Armoniche - 3°Edizione 12° Gilgamesh Blues Festival Venerdì 30 Marzo Il Magazzino di Gilgamesh Torino ore 22 - euro 10 Basso, batteria, chitarra e hammond a supporto di 4 armonicisti che si affronteranno per tutta la sera. La battaglia delle armoniche, appuntamento che fece già parte del programma dello scorso Festival blues targato " Il Magazzino di Gilgamesh", torna ad infiammare il nostro locale. Organizzata dall'armonicista torinese Max"Big Harp", è una serata che dà spazio ad uno degli strumenti principi della tradizione della musica del diavolo. Una lotta all'ultimo respiro. Sarete voi a decidere chi sarà il miglior armonicista di questo appuntamento. La Band: Alessandro Di Virgilio - Chitarre Mauro Gandolfo - Basso Michelangelo Di Gioia - Hammond Sergio Ponti - Batteria Gli Armonicisti: Max Big Harp, Tom Harp Newton, Antonello Abbattista, Franco Limido. Piazza Moncenisio 13/b To Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it

giovedì 29 marzo

-EDNA TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Il percorso musicale di EDNA è assorto, attento e divertito come quello di un bambino che prova tutte le possibilità di un nuovo gioco. Andrea Bozzetto (pianoforte Fender Rhodes korg MS20), Stefano Risso (contrabbasso) e Mattia Barbieri (batteria e preparazioni sul set) hanno smontato e rimontato ritmi, melodie e incastri sonori, fino a trovare la forma definitiva del loro nuovo progetto, “Born To Be Why”, ora in uscita per Auand Records. Sospeso fra jazz, avanguardia e approccio contemporaneo, EDNA rende omaggio a chi ha saputo giocare con la musica aprendo nuovi varchi per le generazioni successive (“Life on Mars?”), mettendosi in evidenza in diversi jazz festival.

ore 22 Ingresso 5.00 euro Party band Carletto e i suoi impossibili romani alle prese con i misteri d’Egitto Carletto e gli Impossibili comparvero nei primi anni 90 per opera dell'allora giovane e talentuoso chitarrista Carlo Rubietti (Maialook, Aritmica, Knock-Out). Il gruppo si propose come sorta di all stars band di lusso con musicisti intercambiabili molto noti nell'ambiente musicale torinese; da qui il nome di Impossibili, per la sfida di Carletto nel riuscire a metterli tutti insieme

Carletto e gli Impossibili

-keyla in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Rock'n' Roll / Blues / Folk I KEYLA nascono per caso, e solo per parEdna Trio

-Carletto e Gli Impossibili in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it

42

MUSICA

Keyla

tecipare ad un concorso…poi… una vittoria e soprattutto l’entusiasmo e l’euforia di continuare a suonare insieme.. Ecco cosa sono i Keyla, una band pop rock che ha deciso di mostrarsi al pubblico con brani inediti in lingua italiana. -FRANCESCO BERTONE in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Presentazione album Footprints Francesco Bertone: contrabbasso, basso elettrico, ideazione e scrittura Nato nel 1964 si diploma in contrabbasso nel ’91. Il suo interesse per tutti i generi musicali lo porta a studiare parallelamente anche basso elettrico. Seminari con Mark Harris, Ares Tavolazzi e Franco d’Andrea. Nell’84 è cofondatore del gruppo-laboratorio Loscomobile che produce centinaia di concerti e due dischi; da segnalare l’apertura del concerto di Manu Chao (Cuneo 2012), Modena City Ramblers (Moncalieri 2014) e PFM (Cuneo 2015). Dall’89 al ’95 è contrabbassista nel gruppo del cantautore Gian Maria Testa e partecipa alla realizzazione del suo primo cd Montgolfieres per l’etichetta francese Label Bleu.


musica: concerti, dj set, feste

cosmo Cosmotronic tour Venerdì 30 e sabato 31 Marzo OGR Torino ore 21 (durata 5 ore) euro 23 E' partito con uno straordinario tutto esaurito dal Link di Bologna COSMOTRONIC TOUR, il nuovo tour di Cosmo che arriva finalmente in Italia dopo lo strepitoso successo della leg europea che ha collezionato sold out a Parigi, Lussemburgo, Londra e anche Berlino nel tempio della musica techno mondiale. Un grande ritorno live quello di Cosmo, che porterà nei club più importanti d’Italia un format che nessun artista italiano ha mai tentato prima: un vero e proprio MINI FESTIVAL, un PARTY ITINERANTE con al centro la sua musica ma anche quella dei tanti ospiti che animeranno tutte le serate. In queste serate uniche che faranno ballare fino a mattina saranno presenti alcuni dei migliori dj e produttori italiani che gravitano intorno al mondo della club culture. Vere e proprie leggende come Lory D e Daniele Baldelli a cui si uniscono nomi di assoluto valore come Francisco e Stefano Ritteri, Not

giovedì 29 marzo

-JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City live Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82, Rivoli (TO) ore 22.00 free entry tel 011 953 5056 Tutti i giovedì a partire dalle 22.00 Jam Session Bluefunk con The Black City. La House Band del Birra Ceca Pub82, vi accompagnerà attraverso atmosfere funk, blues, reggae, soul e jazz, per una Open Jam aperta a tutti i musicisti in sala. Dalle 21.30 la Jam Session verrà trasmessa On Air sulle non frequenze di Radio Contatto con Ale&Fabio conduttori di Revolution, il varietà radiofonico live all’interno del pub.

Waving, Elisa Bee, Hugo Sanchez, Bawrut e gli Underspreche. Biglietti disponibili su Ticketone Info www.ogrtorino.it

5€ euro after 1:30 with 1 drink ESN Torino - Erasmus Student Network and Erasmus Torino Il giovedì sera non studierai. Il giovedì sera lo dedicherai al divertimento. Il giovedì sera farai vedere a tutti cosa vuol dire essere un Erasmus.

-DUO Fa.Ro. in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Simone Falovo e Marco Roagna.

-Marylou dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 19:00 fino a tarda notte. Apericena con buffet dalle 19:00 alle 23:00, dopo dancefloor. Resident djs: LucaRelli Manetti e Yves Le Funk. Marylou è una donna che non perde le buone abitudini: da due anni a questa parte ogni giovedì fa festa al Kogin's di Torino, partendo con una bella cena e poi si scatena nel ballo fino a tarda notte.

-de bardi 32 in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Tributo Litfiba

venerdi 30 marzo

-Nasty Thursday dj set Koko Club Via Nizza 37, Torino 335 763 3496 dalle 23:30 - FREE untill 1:30

-80 O'CLOCK in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito Pop, new wave inglese anni 80

-WEDGE + Black Elephant in concerto Blah Blah via Po 21 Torino telefono: 392.704524 Euro 6 WEDGE (Ger, High Energy Fuzz‘n‘Roll) + Black Elephant “Release Party”. A seguire TDANZE dj set by Furfi

-DJ MARGIOTTA dj set Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Ballroom Jazz, Swing, Soul, Funk, R&B, 50s-60s

-60/70 rock band in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Deep Purple

-higway scars Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 '70 pop rock band

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

43


il calendario concerti Galleria 25 euro + prevendita Prevendite: www.ticketone.it o www.vivaticket.it BEN HARPER & CHARLIE MUSSELWHITE: 23-24/04 Fabrique di Milano biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it BAUSTELLE: 22/04 OGR, To www.ogrtorino.it BENJAMIN CLEMENTINE: 19/07 Magnolia, Milano euro 27 + pr Di nazionalità inglese, è cantante, musicista e poeta

Caparezza a Stupinigi e Barolo

5 SECONDS OF SUMMER: 29/03 Fabrique di Milano Prev. su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it Action Bronson: 4/07 Magnolia Milano euro 26,00 + €3,90 pr Uno dei fenomeni hip hop più carismatici d’America AFTERHOURS: 10/04 Mediolanum Forum di Assago (Milano) sold out ALANIS MORISSETTE: 9/07 Roma Summer Fest – Auditorium Parco della Musica (Cavea); 10/07 Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo; 25/07 Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI (San Siro) ALEX CAMERON: 3/04 Covo | Bologna www.covoclub.it 15 euro Il musicista e cantautore di Sydney presenta il suo secondo lavoro “Forced Witness” ANASTACIA: 6/05 Gran Teatro Morato, Brescia; 7/05 Auditorium Parco della Musica, Roma; 9/05 Teatro Europauditorium, Bo; 10/05 Teatro Ciak, Milano da 39,10 a 69,00 euro www.dalessandroegalli.com Andrea bocelli 28 e 30/07 Lajatico (Pisa), ore 20.15 Biglietti Vivaticket Rappresentazione dell'opera "Andrea Chénier" di Umberto Giordano.

44

ANGEL OLSEN: 5/05 Chiesa Valdese Roma Unplugged in Monti Church Sessions - 23 euro +d.p; 6/05 Anfiteatro del Venda Galzignano Terme (Padova) 15 euro +d.p. - 18 alla porta La giovane regina dell’indie folk americano Angelo branduardi: 20/04 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it T 011 6698034 - 011 6505195 Anne-Marie: 19/04 Fabrique, Milano euro 20,00 + € 3,00 prevendita ANTONIJA PACEK: 16/04 Circolo dei Lettori Torino Ore 21

www.vivaticket.it il primo tour italiano della pianista neoclassica definita "female response to Einaudi" A PLACE TO BURY STRANGERS: 22/04 Spazio211, Torino www.spazio211.com Il quartetto newyorkese riferimento del noise contemporaneo ARCTIC MONKEYS: 26-27/05 Summer fest, Cavea auditorium parco della musica Roma da 40 a 50 euro + pr 04/06 Mediolanum Forum, Mi da 40 a 55 euro + pr Special Guest sarà l’australiano CAMERON AVERY ASAF AVIDAN: 5/05 Auditorium Milano Fondazione Cariplo Platea A 35 euro + prevendita Platea B 30 euro + prevendita

MUSICA

BILLY IDOL: 28/06 Arena Live (Esterno Geox), Padova - dalessandroegalli.com BITCHIN BAJAS: 10/05 sPAZIO211 Torino www.spazio211.com La band psichedelica americana composta da Cooper Crain, Dan Quinlivan e Rob Frye presenta il nuovo album Bajas Fresh BLACKBERRY SMOKE: 18/10 Alcatraz, Milano euro 25,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto www.barleyarts.com

Torino sold out T 011 6698034 - 011 6505195 Bud Spencer Blues Explosion 7/04 sPAZIO211 info www.spazio211.com Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio presentano ““Vivi muori blues ripeti” CALcutta: 21/07 Stadio Francioni, Latina; 6/08 Arena di Verona + Guest Biglietti: 25/30/35/40 euro + dp Sciarpa omaggio www.dnaconcerti.com CAPAREZZA: 1/07 Collisioni, Barolo (CN); 9/07 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO) @ Palazzina di Caccia di Stupinigi Euro 25,00 + d.p. posti in piedi CARLA BRUNI: 6/04 Conservatorio di Milano; 9/04 Teatro Sistina di Roma DATE ANNULLATE CESARE BASILE: 19/04 Blah Blah, Torino Presentazione nuovo album "U Fujutu su nesci chi fa ?” (urtovox) CESARE CREMONINI: 15/06 Stadio G. Teghil, Lignano; 20/06 Stadio San Siro, Mi; 23/06 Stadio Olimpico Roma; 26/06 Stadio Dall'Ara, Bo Biglietti: livenation.it, ticketone.it

BLITZEN TRAPPER: 27/04 Mattatoio, Carpi (MO) La band alternative country di Eric Earley CHICK COREA AKOUSTIC BAND: 14/07 Auditorium Parco Della BLUE NOTE MILANO Musica, Roma; anniversario: 16/07 Festival Villa Arconati, Mi; Blue Note Milano compie 15 anni! 23/07 Piazza SS Annunziata, Fi www.bluenotemilano.com Chick Corea – piano 24/03 Toquinho John Patitucci – bass Dave Weckl – drums BOB DYLAN: CHRISTIAN DEATH: 3-5/04 Auditorium Parco della 3/05 Blah Blah, Torino Musica, Roma; www.blahblahtorino.com 7/04 MandelaForum, Fi; Nuovo tour per una delle band 8/04 Palabam, Mantova; piu' discusse della scena goth 9/04 Teatro degli Arcimboldi, Mi rock mondiale www.dalessandroegalli.com Sei date per il ritorno di Bob CIGARETTES AFTER SEX: Dylan per la prima volta dal con- 7/07 tener-a-mente, Gardone di ferimento del Premio Nobel. Riviera (BS); 9/07 Ferrara sotto le stelle BONOBO: Euro 25,00 + € 3,75 prevendita; 12/06 Etes Arena Flegrea, Napoli 10/07 Rock in Roma, Teatro Prevendite: www.diyticket.it Romano di Ostia Antica Euro 25,00 + € 3,75 prevendita brunori sas: 27/03 + 24/04 Teatro Colosseo, Ticketone - www.ticketone.it


il calendario concerti CLAUDIO BAGLIONI: 23e24/11 Pala Alpitour, Torino TicketOne.it, info www.fepgroup.it coez: 19/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 22 euro + prevendita COSMO: 30-31/03 OGR Torino www.ticketone.it www.ogrtorino.it DEEP PURPLE: 11/07 Stupinigi Sonic Park (TO) Da € 50,00 + d.p. posti numerati Biglietti in vendita su ticketone.it Festival ospitato nel parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi

www.ticketmaster.it www.ticketone.it Decima edizione del festival Agrirock di Barolo. EELS: 23/06 Cesena, Acieloaperto – Rocca Malatestiana Biglietto: € 27,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto Dopo quattro anni, EELS annuncia l’atteso nuovo album intitolato The Deconstruction, disponibile dal 06 aprile su E Works/[PIAS]

DEcibel: 14/04 Teatro Colosseo, Torino da 30,60 a 47,00 euro T 011 6698034 - 011 6505195

EDITORS: 22/04 Mediolanum Forum, Milano. Biglietto: 25 / 30 / 35 / 40 euro + d.p. www.dnaconcerti.com La band inglese presenta i suoi successi e il nuovo lavoro in uscita nei prossimi mesi.

DEMI LOVATO: 27/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (Bologna) www.vivoconcerti.it

Elio e le Storie Tese: 3/05 Pala Alpitour di Torino Prevendita online su Ticketone.it Da 35 a 65 euro

Depeche Mode: 2/07 Collisioni 2018, Barolo

ELTON JOHN: 29-30/05/2019 Arena di Verona

www.dalessandroegalli.com Il tour Farewell Yellow Brick Road, che partirà l’8 settembre 2018 negli Stati Uniti, prevede più di 300 concerti attraverso cinque continenti, ELVIS. THE WONDER OF YOU TOUR: 14/06 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com Lo show ufficiale prodotto direttamente a “Graceland” per il 40° anniversario della morte di Elvis Eminem: 7/07 Area Expo - Experience Milano posto unico: 74,75 euro Biglietto PIT: 92,00 €euro VIP Upgrade: 192,00 €euro Emma: 19/05 Pala Alpitour, Torino Da 32 a 65 euro su ticketone Presentazione “Essere Qui” ERLEND ØYE: 10/04 Santeria Social Club, Mi; 14/04 Covo, Bologna; www.dnaconcerti.com

ERMAL META: 28/04 Forum di Assago (MI) Da 28,75 a 46,00 euro www.ticketone.it FABRIZIO MORO: 16/06 Stadio Olimpico di Roma www.fepgroup.it. FACCHINETTI FOGLI: 7/04 Mediolanum Forum, Milano da 30.00 a 79.00; 9/04 Palalottomatica, Roma da 28.00 a 79.00 FANTASTIC NEGRITO: 6/06 Parco Tittoni, Desio (MB); 7/06 Covo Summer Club, Bologna; 8/06 Monk, Roma Euro 5,00 + prev. / 18,00 in cassa la sera del concerto Federica carta: 25/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org FIL BO RIVA: 26/04 Magnolia, Segrate (MI) 8,00 euro + d.p.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti FINk: 29/07 Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme (PD); 30/07 Mojotic c/o Teatro Conchiglia, Sestri Levante (GE) www.barleyarts.com

Cariplo (Largo Gustav Mahler – www.ticketone.it) 24/04 Avion Travel; 5/05 Asaf Avidan; 10/07 Suzanne Vega; 16/10 Olafur Arnalds

FINLEY: 23/03 sPAZIO211, Torino

FRANZ FERDINAND + MOGWAI: 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della FOO FIGHTERS + The Kills, + Musica, Cavea Wolf Alice + Frank Carter Parterre euro 42 + prevendita 14/06 Firenze Rocks, Visarno Arena – Parco delle Cascine www. Tribuna Centrale 42 + prevendita Tribuna Mediana 42 + prevendita firenzerocks.it Tribuna Laterale 35 + prevendita Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it Tribunetta Alta 35 + prevendita www.livenation.it FRANCESCA MICHIELIN: I Franz Ferdinand tornano in Italia 23/03 Teatro della Concordia per uno show unico, assieme a Venaria (TO) euro 28,75 una delle band più importanti www.teatrodellaconcordia.it della scena post rock internazionale, i Mogwai FRANZ FERDINAND: 11/07 Anfiteatro del Vettoriale a G-EAZY: Gardone Riviera (BS) 17/05 Fabrique, Milano www.ticketone.it www.geticket.it 30 euro + dp FREAK & CHIC AT AUDITORIUM: Prevendite www.ticketone.it Auditorium di Milano Fondazione Il rapper e produttore farà tappa a

Milano per presentare l’ultimo disco “The Beautiful & Damned”

chitarra e voci e da Todd Caldwell alle tastiere e voci

GEORGE EZRA: 26/10 Fabrique, Milano euro 25,00 + pr

GUNS N' ROSES: 15/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco Delle Cascine www.firenzerocks.it

GIanna nannini: 14/04 Pala Alpitour, Torino www.torinoconcerti.com II Anello Numerato 29,00 I Anello Curva Numerato 40,00 I Anello Frontale Numerato 45,00 I Anello Numerato 50,00 I Anello Gold Numerato 60,00 Platea Numerata 60/70/75 Girls In Hawaii: 21/04 sPAZIO 211 Torino ticket 15 euro + dp GORAN BREGOVIC: 25/07 Corte del Castello Visconteo, Pavia www.fraschinimusicfestival.com GORILLAZ: 12/07 Lucca Summer Festival www.summer-festival.com La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett Graham Nash: 30/06 I Suoni Delle Dolomiti, Val di Fassa (Tn); 1/07 Piazza Leopardi, Recanati; 2/07 Casa Del Jazz / Summer Time 2018, Roma; 4/07 Pistoia Blues; 5/07 Villa Arconati, Milano www.ponderosa.it La leggenda del rock sarà accompagnato da Shane Fontayne alla

46

MUSICA

HAIM: 3/06 Fabrique, Milano Euro 26,00 + €3,90 prev Band pop-rock californiana formata da tre sorelle HARRY STYLES: 2/04 Mediolanum Forum d’Assago (MI); 4/04 Unipol Arena, Roma www.hstyles.co.uk HER: 1/05 Magnolia, Milano Dopo il loro potente Ep di debutto “Her Tape #1” seguito da “Her Tape #2”, il duo presenta l’album di debutto (Universal) HOLLYWOOD VAMPIRES: 7/07 Lucca Summer Festival La superstar di Hollywood Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith) HORACE ANDY: 5/04 Hiroshima Mon Amour Torino - 15 euro + p 011 3176636 Tra le voci del reggae più conosciute al mondo, famoso proprio per quel suo particolare e riconoscibilissimo timbro vocale, Horace Andy, è una vera e propria leggenda


il calendario concerti HORISONT + DEAD LORD: 7/05 Legend Club, Milano Prevendite Vivaticket

JACK SAVORETTI: 16/04 Teatro Dal Verme, Milano; 19, 20, 21/04 Teatro dell'Archivolto, Genova; 23/05 Teatro Alfieri, Torino info su www.concerto.net Acoustic Nights Live

HOTEI: 11/10 Serraglio di Milano Biglietto: eu 18,00 + prev. / 20,00 Il leggendario chitarrista giapponese Tomoyasu Hotei, attualmente JAMES BLUNT: in tour con Zucchero 10/07 Live in Genova. Porto Antico; 11/07 Arena Live, Padova; IMARHAN: 13/07 Pistoia Blues Festival; 2/04 Monk, Roma; 16/07 Carpi Summer Festival; 3/04 Freakout, Bologna; 17/07 Roma Summer Fest 4/04 Ohibo', Milano www.ticketmaster.it, www.dnaconcerti.com www.ticketone.it IMAGINE DRAGONS: JAMES TAYLOR + BONNIE RAITT: 6/09 Area Expo - Open Air 20/07 Lucca Summer Festival; Theatre - Experience Milano 22/07 Anfiteatro, Pompei; Jay-Z e Beyoncé Euro 50 + prev 23/07 Terme di Caracalla, Roma www.livenation.it www.dalessandroegalli.com Biglietti su www.ticketmaster.it, www.experiencemilano.it Il cantautore statunitense, sei www.ticketone.it Grammy, 100 milioni di dischi INTERPOL: venduti e un posto sia nella Rock 26/06 Sexto Nplugged, Piazza JASON DERULO: Castello, Sesto al Reghena (PN). and Roll Hall of Fame che nella 19/10 Mediolanum Forum, Mi da Songwriters Hall of Fame, sarà in 35 a 45 euro + pr 25 euro + pr su www.ticketone.it tour con Bonnie Raitt www.livenation.it J. BERNARDT: JAMIROQUAI: 2/05 Serraglio, Milano 10/07 Mantova (Piazza Sordello). JAY-Z & BEYONCÉ : euro 15,00 + prev. su Vivaticket 6/07 Stadio San Siro, Milano; 8/07 Stadio Olimpico, Roma www.livenation.it www.ticketmaster.it, www.ticketone.it ON THE RUN Tour II JEFF BECK: 25/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO), parco della Palazzina di Caccia. A partire da € 40,00 euro + d.p. su ticketone.it Jeff Beck, uno dei chitarristi rock più influenti di sempre, in tour con Vinnie Colaiuta alla batteria e la bassista australiana Tal Wilkenfeld Jesus and Mary Chain: 22/05 Porto Antico / Piazza delle Feste, Genova; 23/05 Orion Club, Roma JETHRO TULL: 18/07 Arena Gigli, Porto Recanati 19/07 Auditorium Parco della musica, Cavea, Roma; 21/07 Arena S. Elia, Cagliari; 23/07 Ippodromo Snai, San Siro; 24/07 P.zza SS.ma Annunziata, Fi 50th Anniversary Tour Info www.jethrotull.com JOAN AS POLICE WOMAN: 27/03 Salumeria Della Musica,

48

MU SICA

Milano; 28/03 Sala Petrassi, Roma JOHN HIATT & THE GONERS FEAT. SONNY LANDRETH: 10/07 Chiari Blues Festival, Chiari (BS) Posto numerato euro 40,00 + pr. Posto non num: € 35,00 + pr. JON HOPKINS: 30/06 Circolo Magnolia Segrate Mi Biglietto early bird: 25 eu+d.p. su: bookingshow.com Un’unica data italiana ad ASTRO Festival per presentare il nuovo album Singularity JONATHAN WILSON: 19/04 Quirinetta, Roma; 20/04 Bronson, Madonna dell’Albero (RA) Info: www.barleyarts.com In uno dei suoi rari momenti di pausa dall’Us + Them tour di Roger Waters, il polistrumentista Jonathan Wilson sarà impegnato in due concerti in Italia Jovanotti: 3, 4, 6, 7, 9/04 Pala Alpitour, Torino www.ticketone.it Il tour segue l’uscita del disco prodotto da Rick Rubin (per la prima volta con un artista italiano) JUSTICE + MGMT: 17/07 Milano Summer Festival all’Ippodromo Snai San Siro Area PIT - € 50,00 + € 7,50 prevendita Posto Unico - € 36,00 + € 5,40 prev Ticketone


il calendario concerti JUSTIN NOZUKA: 5/05 PArci Ohibò, Milano; 6/05 Monk, Roma KAMASI WASHINGTON: 16/05 Santeria Social Club, Milano www.diyticket.it KASABIAN: 14/07 Sound Fest – Parco Della Pace, Servigliano (Fm); 15/07 Arena Flegrea - Napoli; 17/07 Ferrara Sotto Le Stelle; 18/07 Arena Alpe Adria - Lignano; 19/07 Arena Del Mare – Porto Antico, Genova Posto unico: € 35 + diritti di prevendita

Tornano in Italia i King Crimson, la band che ha fatto la storia del progressive rock e che durante il corso della sua carriera ha influenzato ed ispirato molti artisti contemporanei LANA DEL REY: 11/04 Mediolanum Forum, Mi; 13/04 Palalottomatica, Roma www.livenation.it Laura pausini: 21e22/07 Circo Massimo, Roma 26/10 Pala Alpitour Torino Info. www.fepgroup.it www.torinoconcerti.com info@torinoconcerti.com +39 011.616.49.71

KATY PERRY: 2/06 UnipolArena, Bologna www.dalessandroegalli.com “Witness: the Tour”

LCD SOUNDSYSTEM: 13/06 Ferrara Sotto le Stelle Posto unico: 34 euro + prev su ticketone.it e ticketmaster.it

KING CRIMSON: 19-20/07 Teatro Grande, Pompei 22-23/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma; 25/07 Lucca Summer Festival; 27-28/07 Teatro La Fenice Venezia www.dalessandroegalli.com

LENNY KRAVITZ: 16/07 Arena di Verona; 18/07 Lucca Summer Festival 28/07 Collisioni, Barolo - Arena Concerti Biglietti su Ticketone www.dalessandroegalli.com Si preparano i festeggiamenti per

Laura Pausini al Pala Alpitour

il decennale del Festival Agrirock Collisioni a Barolo. Sarà una lunga estate calda all’insegna delle leggende del rock e delle grandi star italiane e internazionali LO STATO SOCIALE: 11/07 Flowers Festival, Parco della Certosa di Collegno 15 euro + prevendita Louis Berry: 22/05 Flo Dude Club, Milano Lp: 29/06 Stupinigi Sonic Park, Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO) www.stupinigisonicpark.com Euro 33,00 + d.p. Dopo più di un anno dall’uscita dell’album certificato Oro (FIMI) con 6 dischi di platino e un disco d’oro per ‘Lost On You’, ‘Other People’ e ‘Strange’ continuano, a grande richiesta, i live della cantautrice americana. LUCA BARBAROSSA: 10/04 Teatro Colosseo, Torino Da 21,20 a 41,10 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Macklemore: 21/04 Fabrique, Milano Posto unico: 46 euro + ddp Presenta il nuovo album ‘Gemini’ MADMAN: 03/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org Presentazione Back Home

50

MUSICA

MADNESS: 19/07 Sullasabbia c/o Beky Bay Bellaria-Igea Marina (RN) www.barleyarts.com Posto unico in piedi: euro 30,00 + prev. / € 35,00 in cassa la sera del concerto MANESKIN: 30/03 Hiroshima Mon Amour, Torino - sold out www.hiroshimamonamour.org Mannarino: 28e29/04 Auditorium Giovanni Agnelli, Torino Da 36,80 a 48,30 euro www.vivoconcerti.com “L’impero crollerà” MARCUS & MARTINUS 30/03 Fabrique, Milano www.livenation.it MARCUS MILLER: 23/03 Auditorium Parco della Musica, Roma; 26/03 Auditorium Manzoni, Bo; 27/03 Alcatraz, Milano www.dalessandroegalli.com Nella sua carriera ha vinto due Grammy Awards, l’Edison Award for Lifetime Achievement in Jazz 2013, la Victorie du Jazz 2010 ed è stato nominato Artista per la Pace Unesco 2013 MARTIN GARRIX : 29/06 Milano Summer festival 2018 Ippodromo snai – San Siro Dj 1 al mondo, best electronic e best world stage performance agli MTV Eemas 2016


il calendario concerti MASSIVE ATTACK: 15/07 Piazza Sordello, Mantova; 16/07 Umbria Jazz Festival Perugia Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it opening act lYoung Fathers MAX NEK RENGA: 30/06 Collisioni, Barolo (CN) www.collisioni.it MIKE TRAMP & BAND OF BROTHERS: 30/04 Legend Club, Milano Euro16,00 + prev. / Euro 20,00 in cassa la sera stessa del concerto Storico frontman dei White Lion e Freak Of Nature MINISTRI: 19/04 Teatro della Concordia, Venaria Reale (TO) Euro 17,40 + prev su www.ticketone.it - Euro 20 al botteghino Presentazione “Fidatevi" MIRKOEILCANE: 18/05 Hiroshima Mon Amour Torino - 10 euro + pr 011 3176636 MOGWAI: 9/07 Sexto Nplugged – Sesto al Reghena (Pn), Piazza Castello; 10/07 Roma Summer Fest – Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea + Franz Ferdinand; 11/07 Iride Fraschini Music Festival – Pavia, Castello Visconteo www.livenation.it

Duddell. Saranno accompagnati da un ensemble di 12 synthesizer. NIALL HORAN: 6/05 Unipol Arena, Bo; 7/05 Mediolanum Forum, Mi www.livenation.it Dopo il successo con i One Direction, il cantautore arriva in concerto in Italia NICK CAVE & THE BAD SEEDS: 17/07 Lucca Summer Festival; www.dalessandroegalli.com Nils Frahm: 2/05 Fabrique - Milano 25,00 euro + d.p. www.fabriquemilano.it Avvicinatosi al pianoforte in tenera età, ben presto Nils, pianista e compositore di Berlino, comincia a forgiare il proprio percorso musicale attraverso lo studio degli stili dei pianisti classici e della musica dei compositori contemporanei. NINO D'ANGELO: 13/04 Teatro Colosseo, Torino www.teatrocolosseo.it Poltronissima euro 40,80 Poltrona A euro 40,80 Poltrona B euro 40,80 Galleria A 35,20 Galleria B 29,00Galleria B

Sevenfold, Judas Priest, Tremonti: 17/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco delle Cascine – Firenze Biglietto Posto Unico: 55,00€ + prevendita Biglietto PIT: 65,00€ + prevendita VIP Rocks Party*: 305,00€ + prevendita

PETER BENCE: 22/05 Teatro Colosseo, Torino Da 32,20 a 46,00 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop

PORTUGAL.THE MAN: 3/07 Fabrique Milano Ore 21:00 Euro 25,00 + € 3,75 PARKWAY DRIVE: Gruppo musicale statunitense origi26/06 Rock in Roma – nario di Wasilla, nell'Alaska, attivo Ippodromo delle Capannelle Posto unico in piedi: € 30 + prev. / dal 2004, e unisce le menti di John Gourley, Zach Carothers, Kyle 35,00 in cassa la sera del live O'Quin, Jason Sechrist ed Eric Info: www.barleyarts.com Gli alfieri del metalcore australia- Howk. no Parkway Drive atterrano in PROPAGANDHI: Italia con un support d’eccezione i 6/05 Live Music Club di Trezzo Thy Art Is Murder sull’Adda (MI) 18,00 euro + d.d.p. PATTY PRAVO: 15/04 Teatro Colosseo, Torino www.teatrocolosseo.it Telefono: 011 669 8034 Poltronissima 51 euro Poltrona A 47 euro Galleria A 37,80

PROPHETS OF RAGE: 8/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it Protomartyr: 17/04 sPAZIO 211 Torino

NOEL GALLAGHER'S HIGH FLYING BIRDS: 11/04 Fabrique, Milano; 19/06 Teatro Antico, Taormina; 21/06 Etes Arena Flegrea, Napoli; 22/06 Roma Summer Fest; NF: 23/06 I-Days 2018 Area Expo 23/04 Tunnel Club, Milano Experience Milano euro 20.00 + pr Nathan Feuerstein, meglio cono- Posto Unico : €euro 36,00 + € 5,4 sciuto come NF, è una delle nuove PIT: €euro 41,00 + € 6,15 ddp proposte rap/alternative ONE DIMENSIONAL MAN: 13/04 sPAZIO211, Torino New Order + Liam Gillick: 5/05 OGR Torino www.ogrtorino.it Biglietto: 10 euro + d.p. www.spazio211.com In collaborazione con MIF – Manchester International Festival Presentazione 'You Don't Exist', I New Order si esibiranno per uno dal 23 febbraio su cd, vinile e forshow speciale, creato in sinergia mato digitale per La Tempesta International e Goodfellas con due stretti collaboratori: il visual artist Liam Gillick, che in ORNELLA VANONI: precedenza ha presentato delle 21/05 Teatro Colosseo, Torino personali a Tate Britain e MoMA a da 29,40 a 70,400 euro New York, e che ha co-curato la T 011 6698034 - 011 6505195 mostra inaugurale di OGR, e il compositore e arrangiatore Joe Ozzy Osbourne, Avenged

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

51


il calendario concerti 30/03 The Cage, Livorno; 31/03 Rock Planet, Pinarella di Cervia (RA) SCOTT BRADLEE’S POSTMODERN JUKEBOX: 10/05 Auditorium Parco della Musica, Roma Info: www.barleyarts.com

QUEEN + ADAM LAMBERT: 25/06 Mediolanum Forum di Assago (Milano) Parterre (seduto) Primo Settore: € 130 euro + prev; Parterre (seduto) Secondo Settore: 100 + prev. Tribune VIP Settore A 130 + pr. Tribuna Gold: 120 + pr. Primo Anello Numerato: 100 + pr. Secondo Anello Numerato: 70 + pr

T 011 6698034 - 011 6505195 Poltronissima euro 41,10 Poltrona A 35,20 Galleria A 29,40 Galleria B 23,50

Queens of the Stone Age + The Offspring 24/06 I-Days 2018 AREA EXPO Experience Milano Prevendite tramite Ticketmaster Italia: Posto Unico euro 48,80. PIT euro 54,90.

ROBERT PLANT: 27/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it A 50 anni dalla nascita dei Led Zeppelin, Robert Plant arriva in Italia accompagnato dai The Sensational Space Shifters

RADAR FESTIVAL: 8-9/07 Parco dell'Idroscalo Milano. Quattro palchi diversi per dare vita a un evento spiccatamente di matrice europea che si svilupperà in due giornate ricche di live, performance e dj set. Con Charlotte Gainsbourg (data unica italiana), Bad Gyal, Mavi Phoenix, Pale Waves, Rina Sawayama, Abra, The Black Madonna, Kelly Lee Owens, Sophie, Superorganism e Yung Lean. RED CANZIAN: 12/05 Teatro Colosseo, Torino da 29,40 a 70,400 euro T 011 6698034 - 011 6505195 ricchi e poveri: 21/04 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it

52

Ringo starr: 8/07 Lucca Summer Festival; 9/07 Piazza Castello, Marostica; 11/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com

ROGER WATERS: 17-18/04 Mediolanum Forum Assago (MI) 21, 22, 24, 25/04 Unipol Arena, Bologna www.dalessandroegalli.com Sam Smith: 11/05 Mediolanum Forum, Asago (MI) da 41,22 a 61,22 + pr 12/05 Arena di Verona da 41,22 a 81,22 + pr SAntana: 28/06 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro); 29/06 Arena Live! Gran Teatro GEOX, Padova; 1/07 Arena della Regina Cattolica www.livenation.it

STEVE EARLE & THE DUKES: 4/07 Parco Comunale, Pusiano (CO) 30,00 + prev Vivaticket STEVE GADD: 15/04 La lavanderia a vapore Collegno (TO) Per informazioni Professional Drum 011.4159426 / 348 8842529.

SCOTT HELMAN: 02/05 Rock’n’roll Milano Gratuito Una delle rivelazioni del cantautoSTING + SHAGGY: rato canadese 26/07 Forte Arena di S.ta SEPULTURA: Margherita di Pula (CA); 4/08 Metal For Emergency 28/07 Auditorium Parco della Festival c/o Filagosto Festival Musica (Cavea), Roma; Filago (BG) ingresso gratuito 29/07 Arena di Verona; 30/07 Etes Arena Flegrea, Napoli; SFERA EBBASTA: 1/08 Teatro Antico, Taormina 18-19/05 Teatro Concordia, Biglietti su www.ticketmaster.it, Venaria euro 25 www.ticketone.it www.hiroshimamonamour.org SHAKIRA: 21/06 Mediolanum Forum di Milano www.livenation.it SIMPLE MINDS: 2/07 Festival Acquedotte Cremona euro 38,00 + prev; 4/07 Sferisterio, Macerata da 35,00 a 80,00 euro + pr; 5/07 Marostica Summer Festival da 30,00 a 80,00 euro + pr; 10/07 Piazza Castello, Udine 40,00 euro + pr; 11/07 Arena Del Mare, Genova 35,00 euro + pr Ticketmaster e Ticketone STEVE HACKETT: 14/07 Pistoia Blues, Piazza Duomo da 30 euro www.pistoiablues.com STEVEN TYLER: 24/07 Collisioni, Arena Concerti di Barolo (CN). Biglietti su www. ticketmaster.it, www.ticketone.it Il front-man degli Aerosmith al decennale del festival Agrirock STEVEN WILSON: 26/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO) Da euro 35 + d.p. Biglietti in vendita su ticketone.it Stupinigi Sonic Park è il nuovo festival musicale dell’estate 2018 con una line up di richiamo internazionale, ospitata nel parco interno della Palazzina di Caccia

SATANIC SURFERS: ST. VINCENT: 29/03 Circolo Magnolia Segrate (MI) 27/06 Magnolia, Milano

MUSICA

25 euro+d.p. www.ticketone.it www.dnaconcerti.com

SUM 41: 30/08 Beat Festival – Parco Di Serravalle, Empoli; 31/08 Rimini Park Rock; 1/09 Arena Alpe Adria – Lignano Sabbiadoro (UD) SUUNS: 29/03 Monk, Roma; 30/03 Magnolia, Milano www.comcerto.it Tash Sultana: 29/09 Fabrique, Milano 27,50 euro + d.p. Special guest della data Pierce Brothers Tears for Fears: 23/05 Mediolanum Forum Mi www.dalessandroegalli.com Un grande ritorno, atteso per più di un decennio, per uno dei gruppi della scena anni 80/90 più amati dal pubblico Italiano. THE BREEDERS: 5/06 Cortile Estense, Ferrara; 6/06 Santeria Social Club, Mi 22 euro +d.p. www.ticketone.it The Chainsmokers: 17/07 Umbria Jazz Perugia euro 45 + pr Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording THE CHAMELEONS: 13/05 Circolo Ohibo', Milano; 14/05 First Floor Club, Pomigliano D'arco (NA); 15/05 Freakout Club, Bologna www.eflive.it


il calendario concerti THE CHEMICAL BROTHERS: 16/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (BO) 50 e 60 eu + pr; 19/07 Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle - euro 50 + pr; 20/07 Ippodromo SNAI - San Siro - euro 50 + pr Info: www.barleyarts.com THE DAMNED: 20/05 Circolo Magnolia, Segrate (MI), Inizio concerti h. 21:00 euro 20,00 + prev. / €25,00 in cassa la sera del concerto THEGIORNALISTI: 2/10 PalaAlpitour, Torino Da 34,50 a 46,00 euro THE KILLER + LIAM GALLAGHER 21/06 I-Days 2018 Area expo - Experience Milano Posto Unico: 50,00 Euro + diritti di prevendita. Pit: 55,00 Euro + diritti di prevendita Abbonamenti I-Days per 4 giorni (21-24 Giugno 2018) 188,00 Euro + diritti di prevendita THE VAMPS: 22/05 Alcatraz, Milano 25 euro + prev www.livenation.it THE WAR ON DRUGS: 24/08 Todays festival sPAZIO211 open air Torino 25 eu + d.p. Dopo aver trionfato all’ultima edizione dei Grammy Awards aggiudicandosi il premio per il Best Rock Album, The War On Drugs arrivano in Italia per una data unica THIRTY SECONDS TO MARS: 8/09 Area EXPO - Open Air Theatre -Experience Milano www.livenation.it TOM WALKER: 19/04 Santeria Social Club, Mi www.comcerto.it 25/07 Mojotic Sestri Levante (Ge) 26/07 Cavea, Auditorium Parco Musica Roma. In apertura a LP; 27/07 Bologna TORINO JAZZ FESTIVAL: 24-26/04 OGR Torino TOto: 23/03 UnipolArena, Casalecchio di Reno (BO) www.dalessandroegalli.com “40 Trips Around the Sun” Tri-p music festival:

Giardino de La Triennale di Milano Biglietti su mailticket.it 23/06 Bedouine; 2/07 First Aid Kit; 12/07 Emiliana Torrini & The Colorist; 24/07 Kevin Morby TURIN BRAKES: 2/05 Astoria, Torino w Dog Byron Nuovo album "Invisible Storm" per Cooking Vinyl U2: 11-12-15-16/10 Mediolanum Forum, Milano Biglietti www. ticketone.it e www.ticketmaster.it, vasco rossi: 27/05 Stadio Teghil di Lignano; 1-2/06 Stadio Olimpico, To; 6-7/06 Stadio Euganeo, Padova; 11-12/06 Stadio Olimpico, Roma; 16-17/06 Stadio S. Nicola, Bari; 21/06 Stadio San Filippo Messina Biglietti su Vivaticket WE ARE SCIENTISTS: 27/05 ARCI Ohibò, Milano, Inizio concerti h. 21:00 Euro 15,00 + prev. WHY DON'T WE: 07/06 Magazzini Generali, Milano www.dalessandroegalli.com WILL VARLEY: 21/04 Serraglio, Milano Opening: Sean Mcgowan Willie Peyote: 13/07 Flowers Festival, Parco della Certosa Collegno (TO) Da 13,00 euro + pr WRONGONYOU: 20/04 sPAZIO 211, Torino XAVIER RUDD: 8/10 Atlantico, Roma; 9/10 Estragon, Bologna; 10/10 Alcatraz, Milano www.barleyarts.com Il nuovo tour di Xavier Rudd avrà come colonna sonora il suo prossimo album, Storm Boy YO LA TENGO: 15/05 Fabrique Milano www.ticketone.it www.bookingshow.it Info: www.dnaconcerti.com YPSIGROCK: 9-12/08 Castelbuono (PA) con The Horrors, The Radio Dept. YoungR, Blue Hawaii e Shame

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

53


appuntamenti a teatro e cabaret

AMLETÒ Gravi incomprensioni all’Hotel Du Nord Da venerdì 23 a domenica 25 marzo febbraio al Teatro Astra andrà in scena AMLETÒ, uno spettacolo di Giancarlo Sepe. In scena Guido Targetti, Federica Stefanelli, Emanuela Panatta, Pietro Pace, Manuel D’Amario, Marco Imparato, Federico Citracca e Sonia Bertin. Una produzione Teatro La Comunità. Giancarlo Sepe immagina la tragedia del principe danese, angustiato e depresso, narrata nella Francia del 1939. La famiglia di Elsinore, in viaggio, approda a Parigi prendendo posto all’Hotel du Nord così pieno d’umido che non faceva rimpiangere i freddi della gelida Danimarca. L’albergo ospitava ebrei in fuga dalla Germania nazista, esiliati politici, prostitute e protettori, poeti e adolescenti col complesso edipico. Tutto ruota intorno alle vicende della famiglia di Amletò e, in linea con la versione originale, Claudio fa da perno alla vicenda. Fratello geloso e umiliato del Re di Danimarca, Claudio fugge a Parigi, trovando accoglienza nel misero albergo. In seguito all’occupazione nazista lo raggiunge la famiglia, ma la convivenza con il fratello è talmente insopportabile da indurlo a commetterne l’omicidio. Da qui ha origine la

IL CIELO SU TORINO Il 12 marzo 2018 ha preso il via al Teatro Gobetti di Torino la quarta edizione de “Il cielo su Torino”, all’interno della Stagione 2017/2018 del Teatro Stabile. Come negli anni precedenti il pubblico avrà la possibilità di assistere alle ultime creazioni di alcuni tra i più interessanti artisti torinesi, selezionati attraverso un bando promosso dallo Stabile di Torino in collaborazione con il Sistema Teatro Torino. Prossimi spettacoli: Effetti indesiderati anche gravi di Corrado Trione e Giulia Pont con Giulia Pont e Lorenzo De Iacovo (24 – 25 marzo). Siamo nel 2218. Il mal d’amore è stato ormai debellato, e solo qualche vecchio libro conserva i segreti di questa pericolosa infezione. Tra distopia e parodia, un esilarante viaggio attraverso le relazioni amorose di ogni tempo. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00 Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti - via

tormentata vicenda di Amleto. Intero: 22 euro ridotto: 15 euro under 26: 10 euro Via Rosolino Pilo 6, Torino tel. 0115634352 www.fondazionetpe.it

Rossini 8 orario apertura martedì – sabato dalle 13.00 alle 19.00 tel. 0115169555 TUTTE A CASA - PAOLA GASSMAN Del primo, devastante, conflitto mondiale sono stati raccontati la durezza della vita di trincea, le vittime e gli eroi. TUTTE A CASA si concentra invece sull’aspetto, abbastanza inedito ma di enormi proporzioni, dell’ingresso delle donne nel mondo del lavoro. Ecco la nuova, interessante proposta del cartellone di Grande Prosa, in scena da martedì 20 a domenica 25 marzo (da martedì a sabato ore 21 e domenica ore 16) al Teatro Erba di Torino. Protagonista un’attrice amatissima dal pubblico torinese: Paola Gassman, affiancata da Mirella Mazzeranghi, Paola Tiziana Cruciani, Claudia Campagnola e Giulia Rupi. Il testo di Giuseppe Badalucco e Franca De Angelis è diretto da Vanessa Gasbarri. Lo spettacolo è prodotto da Pragma. Infuria la Grande Guerra e l'Italia è impegnata nel terribile conflitto che miete vite, giovani e meno giovani, dalle trincee del Carso ai picchi delle Dolomiti. Mentre gli uomini sono al fronte, le donne si prodigano nel loro storico ruolo di madri e di mogli… e non solo. Molte di loro, per arrotondare il magro bilancio familiare, accetta-

54 teatro e cabaret

no le offerte di lavoro che piovono dalle imprese, i cui ranghi sono rimasti sguarniti a causa della coscrizione dei propri dipendenti. Improvvisamente le donne escono dalle case e s’improvvisano tranviere, operaie, impiegate, suscitando il grande scandalo dei molti benpensanti che temono il sovvertimento "dell'ordine naturale delle cose". Da martedì a giovedì sera e domenica pomeriggio: posto unico euro 22,50 + € 1,50 prev; ridotto (under 26, over 60) € 16,50 + € 1,50 – ridotto speciale (abbonati, convenzionati, gruppi) € 15 + € 1; venerdì e sabato sera: posto unico € 24,50 + € 1,50 prev; ridotto unificato (under 26, over 60, abbonati, convenzionati e gruppi) € 17,50 + € 1,50 Teatro Erba - Torino, c. Moncalieri 241 tel 011/6615447 www.torinospettacoli.it acquisti online: ticketone.it


appuntamenti a teatro e cabaret

LA NEBBIA DELLA LUPA di Stalker Teatro Da giovedì 22 a sabato 24 marzo alle h 21 presso le Officine Caos per la programmazione CAOS2018, Stalker Teatro presenta la nuova produzione “La Nebbia della Lupa”, spettacolo in cui la storica compagnia rielabora alcuni propri materiali per rilanciare visioni di cui gli spettatori sono invitati a divenire co-autori. Si parte dal pretesto della sottile nebbia che si sviluppa sopra la superficie marina dello stretto di Messina – chiamata “la nebbia della lupa” - per poi lambire la costa grazie al soffio delle brezze. Ci sono tuttavia diverse ipotesi sull'origine del nome. Nell’ambito del Cristianesimo, il lupo è da sempre stato identificato con il diavolo, declinato al femminile, per identificarvi la causa del male; secondo un’altra ipotesi, il nome di tale fenomeno deriverebbe dalla locuzione dialettale “avere la lupa nello stomaco” (traducibile in “avere una fame da lupi”) che caratterizzava la condizione dei pescatori dello stretto di Messina, in tutte le circostanze in cui, a causa della presenza della nebbia in mare, non erano in grado di rientrare poiché impossibilitati a individuare la luce del faro. Un’altra tesi vuole che il nome lupa derivi dal suono, simile ad un ululato, che le imbarcazioni emettevano per segnalare la propria posizione in mare in caso di nebbia. Con l’ideazione e la regia di Gabriele Boccacini,

elvira - toni servillo Al Teatro Carignano, da martedì 13 a domenica 25 marzo 2018 Toni Servillo dirige ELVIRA (Elvire Jouvet 40) di Brigitte Jaques © Gallimard da Molière e la commedia classica di Louis Jouvet, con la traduzione di Giuseppe Montesano. Lo spettacolo è interpretato da Toni Servillo, Petra Valentini, Francesco Marino, Davide Cirri. Toni Servillo dirige e interpreta l’apologo del mestiere dell’attore che svela parole, tecnica e rigore di un grande del teatro come Louis Jouvet: «Una messa in scena è una confessione», diceva l’artista francese, ed è proprio ad una confessione appassionante che queste lezioni ci fanno assistere. INFO BIGLIETTERIA: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 info@teatrostabiletorino.it Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.45; domenica ore 15.30. Lunedì riposo. Prezzi dei biglietti: Settore A: Intero € 37,00. Ridotto di legge € 34,00 - Settore B: Intero € 31,00. Ridotto di legge € 28,00

la voce narrante di Adriana Rinaldi e le musiche originali di OZmotic, Stalker Teatro propone un teatro immaginario che scaturisce dalla sostanza concreta degli atti performativi di Stefano Bosco, Erika Di Crescenzo e Dario Prazzoli, che indagano il mistero da cui tutti provengono e da cui si è naturalmente attratti. Officine CAOS P.zza Eugenio Montale 18/a, Torino (zona Juventus Stadium), ingresso intero 9 €, ridotto 7 € Approfondimenti sul sito www.officinecaos.net; informazioni e prenotazioni info@stalkerteatro.net, tel 011.7399833

ANTEPRIMA - STUDIO

“Lear schiavo d’amore” Sabato 24 marzo 2018 ore 21.30 Teatro Civico Garybaldi Settimo Torinese ANTEPRIMA - STUDIO “Lear schiavo d’amore” di Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa/Fondazione TST. Lo spettacolo debuttera' nel cartellone del Teatro Stabile di Torino Teatro Nazionale in prima nazionale dal 3 al 15 aprile al Teatro Gobetti di Torino "Lear, schiavo d'amore" una riscrittura di Marco Isidori del Re Lear di William Shakespeare, direzione Marco Isidori Fondazione Teatro Stabile Torino - Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa In collaborazione con Piemonte dal Vivo Anteprima nazionale “Questa versione di Re Lear esalta la dimensione epica del racconto del Bardo, potenziandone lo sviluppo storico con un processo di “sottrazione” che, sfrondando i rami pleonastici del plot, restituisce allo spettatore, un ritmo essenziale, fisiologicamente/magicamente affine al lavorìo cardiaco; la musicalità interna alla misura del verso shakespeariano, è qui padrona” (Marco Isidori) Biglietti intero euro 12 ridotto 10 ridotto extra 8. Online biglietti euro 12 (acquisti online sul circuito Piemonte Ticket) Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese via Partigiani 4 +39 – 011 – 8028501 www.santibriganti.it

CALVARIO ANARCHICO 21, 22, 23 marzo 2018, ore 21 Teatro Baretti Torino Le ultime parole di Sacco e Vanzetti drammaturgia e regia Monica Luccisano con Giovani Franzoni, Alessandro Federico Siamo negli ultimi anni di carcere di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, i due italiani emigrati a inizio Novecento negli Stati Uniti, e condannati nel 1920 alla sedia elettrica perché anarchici. Il momento è fotografato dopo che la sentenza di morte “per tramite di scarica elettrica” è stata resa definitiva, e dopo che ogni tentativo di riapertura del caso e ogni petizione e richiesta d’appello si è rivelata vana. Sacco e Vanzetti sono rinchiusi uno nel carcere di Dedham, l’altro a Charlestown, manca poco all’esecuzione, scrivono molte lettere, scrivono ai propri familiari, agli amici e compagni di partito, e si scrivono tra di loro. È un dialogo intenso e fitto con il mondo e con se stessi, fatto di politica, di sentimenti, di umanità, di orgoglio, di paura. L’attesa della sedia elettrica è un calvario. Anarchico, però, dove la religiosità e forza delle parole di Sacco e di Vanzetti intrecciano le ultime parole di Cristo sulla croce, spesso sovrapponendo il significato spesso sovvertendolo Via Giuseppe Baretti, 4, Torino Intero euro 12,00; Ridotto (over 65 | under 25) € 10,00 prenotazioni@cineteatrobaretti. it - www.cineteatrobaretti.it - tel. +39 011 655187

55


appuntamenti a teatro e cabaret

BOOMERANG con Giorgio Borghetti, Simone Colombari, Eleonora Ivone e Amanda Sandrelli Approda al Teatro Gioiello, da venerdì 23 a domenica 25 marzo (ven 23 marzo ore 21 – sab 24 marzo ore 15.30 e 21 – dom 25 marzo ore 16) la commedia BOOMERANG, scritta e diretta da Angelo Longoni, in scena per il cartellone Per Farvi Ridere di Torino Spettacoli. L’interpretazione è affidata a Giorgio Borghetti, Simone Colombari, Eleonora Ivone e Amanda Sandrelli. “Nostro padre ha lanciato un boomerang pensando che non sarebbe mai tornato indietro. Poi se n’è dimenticato insieme a tutto quello che ha fatto di male. Dopo anni, il boomerang è tornato”. Boomerang è una commedia divertente e scorretta che prende di mira la principale istituzione della nostra società borghese: la famiglia. Un casale in campagna. Una famiglia riunita in attesa di celebrare il funerale del padre patriarca. Una grande nevicata. Il passato che riemerge. Sospetti e tensioni. Inattesi e comici scontri. Le contraddizioni dell’essere umano in una storia attuale e toccante. Venerdì sera e domenica pomeriggio: posto unico €

CORPO A CORPO Dal 18 al 24 marzo alle 21.00, al Teatro bellARTE e Teatro Espace di Torino, la rassegna Corpo A Corpo a cura di Associazione Teatro Orfeo torna con la terza e ultima tappa di incursione urbana in città. Corpo A Corpo è un progetto multidisciplinare rivolto alla cittadinanza attiva, con l’obiettivo di dare spazio alle performing arts in tutte le sue forme e coinvolgere un pubblico trasversale. Dopo la programmazione estiva di eventi di danza e circo contemporaneo al PAV, Parco Arte Vivente, e gli appuntamenti a novembre di Villa della Regina, la programmazione coinvolge altri due importanti spazi cittadini: il Teatro bellARTE di via Ludovico Bellardi 116 e il Teatro Sala Espace di via Mantova 38 di Torino.. Venerdì 23 marzo alle 21 al Teatro Espace, la compagnia di danza contemporanea DNA, diretta da Elisa Pagani, propone Materica, una performance site specific creata in e per spazi non convenzionali che nasce dalla raccolta delle suggestioni stimolate dalle immagini, dagli allestimenti, dalla storia del luogo stesso. Il pubblico è accolto e condotto da un tappeto elettronico, creato e riprodotto in diretta

22,50 + € 1,50 prev; ridotto (under 26, over 60) € 16,50 + € 1,50 - ridotto speciale (abbonati, convenzionati e gruppi) € 15 + € 1; sabato sera: posto unico € 24,50 + € 1,50 prev ridotto unificato (under 26, over 60, abbonati, convenzionati e gruppi) € 17,50+ € 1,50 T.Gioiello - Torino, v.Colombo 31 tel. 011/5805768

da Dj Stuck, lo spettatore si immergerà quindi in una doppia percezione visiva e sonora, che si sublimerà nell’azione coreografica. Sabato 24 marzo alle 21 al Teatro bellArte, chiudono la rassegna Corpo a Corpo due progetti distinti a cura de Il Cantiere. Francesco Dalmasso ed Elisa D'Amico danzano in Virgolette, un sistema di causa-effetto, botta e risposta, dove il climax non esiste, ma esiste una continuità ininterrotta di micro-climax, attese, false partenze e finti finali. A seguire la performer Sara Marasso e il musicista Stefano Risso propongono Equilibrio Residuo, una performance di danza e musica in cui la relazione tra suono e movimento è esplorata in profondità e un nuovo bilanciamento tra linguaggi o “equilibrio” può essere trovato, in un’ottica di ricerca interdisciplinare e composizione che incrocia ed espande i linguaggi espressivi della danza e della musica. Per informazioni w w w.cap10100.it | prenotaz ionicap10100@gmail.com pagina facebook CAP10100 | twitter @Cap10100 ENTUSIASMOZERO Santa Cultura in Vincoli 17.18, alla sua quinta edizione, è la stagione teatrale dedicata alla drammaturgia contemporanea organizzata da ACTI Teatri Indipendenti presso San Pietro in Vincoli Zona Teatro, negli spazi storici ed evocativi dell’ex cimitero settecentesco di San Pietro in Vincoli. La stagione prosegue con lo spettacolo Entusiasmozero in programma

56 teatro e cabaret

il 24 e 25 marzo 2018 alle ore 20:45. Il testo e la regia sono di Fabio Marchisio, e vede in scena Lorenzo Bartoli, con musiche di Massimiliano Bressan e Massimo Valerio. Un viaggio in automobile, andata e ritorno. Santo, criminale di provincia, deve incontrare un potente politico per assicurarsi che la festa del patrono si svolga come da accordi. All’appuntamento lo accompagna Peppe, il suo giovane e misterioso autista soprannominato Entusiasmozero. Il viaggio si consuma tra i consigli di vita del loquace Santo e il silenzio di Peppe, che ascolta pensieroso. Un silenzio, il suo, che cela un profondo sentimento di rancore e di vendetta, covato da tempo. Prima della recita del 24 marzo, dalle 19:45 alle 20:30, visita guidata a cura de La Civetta di Torino all’ex cimitero di San Pietro in Vincoli nei suoi vari ambienti: chiostro, cappella e cripte. Via San Pietro in Vincoli 28, Torino Biglietti: intero euro 14 – ridotto €12 ACTI Teatri Indipendenti | info@teatriindipendenti.org | www.teatriindipendenti.org | tel. 0115217099


appuntamenti a teatro e cabaret

ARMONIE DAI CONFINI DELL’OMBRA Un concerto tattile. Una performance itinerante Dal 28 marzo al 2 aprile (inclusi i giorni di Pasqua e Pasquetta) e dal 9 al 15 aprile 2018 Ore 21 Nelle cripte dell’ex cimitero di San Pietro in Vincoli, per massimo 23 persone a sera: *prenotazione obbligatoria Con Domenico Castaldo, Ginevra Giachetti, Marta Laneri, Rui Albert Padul, Natalia Sangiorgio Diretto da Domenico Castaldo Produzione LabPerm di Castaldo Armonie dai confini dell’ombra è una performance itinerante, un concerto in movimento. Un’esperienza di canto tattile. Gli attori e le attrici guidano gli spettatori in una esperienza tra luce ed ombra, voci e silenzi. Ispirazione centrale per la drammaturgia sono state alcune riflessioni (tratte dal libro “Beata Semplicità”) di R.Panikkar. L'intento è incarnare il valore del silenzio e della parola autentica come suo sacrificio: una via per renderlo sacro. Da tale silenzio si generano le armonie, gli accordi tra gli esseri umani; e da qui si tocca la radice della vitalità, ovvero l’amore per la vita. I canti sono originali. Alcuni attingono da ritmi e pulsazioni di canti tradizionali e li rielaborano con parole ispirate a poesie di A. Tarkowski e all’opera di F.Nietzche. Altri sono totalmente originali in ritmi, melodie e testi. Cercano la parola e il

NESSUNO PUO’ TENERE BABY IN

UN ANGOLO Dopo il successo di L’uomo del diluvio, già presentato al Teatro della Caduta nel 2015, Simone Amendola e Valerio Malorni tornano il 23 e 24 marzo con la nuova produzione Nessuno può tenere Baby in un angolo, un giallo dove una notizia da trafiletto di tre righe in cronaca che diventa un racconto in tre atti.
Tre scene per una verità difficile da raggiungere, come è difficile il dialogo nei rapporti. Questo spettacolo è un giallo. Un giallo color ocra nel quale gli indizi stringono su un solo uomo, una persona che poteva fare tante cose e fa il benzinaio, un uomo che parla da solo e che cerca l’ultima possibilità per amare. Il progetto di Simone Amendola e Valerio Malorni esplora la condizione di marginalità umana, non più esclusivamente in maniera esistenzialista come succedeva

suono che emergono dal silenzio e la luce che emerge dall’ombra. Solo 20 spettatori alla volta possono accedere ad ogni replica, il che rende l’esperienza ancora più intima, da percepire con tutti i sensi e a cui abbandonarsi. Armonie dai confini dell’ombra è una performance nata all’interno di un più ampio progetto del LabPerm di Castaldo, The Healing Presence – La Presenza che Cura. Biglietto intero: €15. Per gruppi di 5 persone: €10 a persona. Per info e *prenotazioni: scrivere a prenotazioni@ labperm.it oppure telefonare al +39 338 1728883

nel ‘900, ma sociale, economica, inserita quindi nel tessuto complesso del quotidiano del nostro vissuto, facendone propri i linguaggi, le istanze, le attese con un linguaggio comune, spesso sarcastico (già il titolo, famosa battuta dal film cult anni fine anni ‘80 Dirty Dancing, è in effetti un’amara ironia). Gli spettacoli si tengono in via Bava 39 al Caffè della Caduta alle ore 21. L’ingresso è gratuito – tesseramento obbligatorio e gratuito caldamente consigliata la prenotazione agli spettacoli tel. 011.578.1467 / info@teatrodellacaduta.org oppure ON-LINE all’indirizzo www.teatrodellacaduta.org SHAKESPEARE PER 2 Dopo il successo riscosso a novembre, dicembre e febbraio, ecco -a grande richiesta- un nuovo appuntamento comico al Teatro Gioiello di Torino, lunedì 26 marzo ore 21: Elia Tedesco e Stefano Abburà sono nuovamente protagonisti del sorprendente Shakespeare per 2 per il seguitissimo cartellone Per Farvi Ridere. Ecco dunque una simpatica baruffa teatrale all’ombra del Globe, in compagnia di Prospero e Puck, Amleto e Schylock,

Giulietta e Marcantonio, ideata da Gian Mesturino e Girolamo Angione, anche regista dello spettacolo. Le musiche sono curate da Gabriele Bolletta e le coreografie da Gianni Mancini. E’ una produzione della Compagnia Torino Spettacoli. T.Gioiello - Torino, v.Colombo 31 tel. 011/5805768 GRISU' GIUSEPPE E MARIA Ultimo appuntamento, venerdì 23 e sabato 24 marzo, per la stagione 201718 del Teatro San Paolo di Rivoli: sul palco la Compagnia Campotheatro, anche organizzatrice della stagione teatrale, con “Grisù, Giuseppe e Maria”. Spettacolo di Gianni Clementi – Compagnia Campotheatro; Con: Mauro Stante, Cristina Palermo, Elena Soffiato, Niko Ferrucci e Bruno Sasso. Regia Mauro Stante. Una sagrestia di Pozzuoli, nell’Italia povera e appassionata degli anni cinquanta. Un sacerdote, il suo strampalato sagrestano, due sorelle ed un fascinoso farmacista, ci prendono per mano e ci fanno ridere, sorridere, divertire, emozionare e ci riportano ad un’Italia che non c'è più. All’analfabetismo di quegli anni, dove i sogni erano spesso affidati a un lavoro da emigrante, a valige di cartone, a una canzone, a un pallone... Ancora una volta, un testo di Gianni Clementi che ci regala due ore di spensieratezza, di emozioni e di risate, raccontando una storia tra finzione e realtà.
 Per info e prenotazioni contattare: 339 3870384 - 389 7806651 o scrivere a rivoliateatro@libero.it

57


appuntamenti a teatro e cabaret

DIRTY DANCING il musical Da venerdì 23 a domenica 25 marzo, ore 21 domenica 25 marzo 2018, ore 16 Teatro Colosseo Dopo il successo registrato nella stagione 2014/2015, con oltre 115.000 spettatori nei primi tre mesi di show e un gran finale all’Arena di Verona, Dirty Dancing il musical torna in grande spolvero per celebrare i 30 anni di un film divenuto cult sin dalla sua prima uscita, datata 21 agosto 1987. È l’estate del 1963 e la diciassettenne Frances “Baby” Houseman sta per imparare una grande lezione di vita… oltre a qualche passo di danza. In vacanza con la famiglia, Baby non è entusiasta delle attività ricreative del resort, ma scopre il suo personale intrattenimento quando si imbatte negli alloggi del personale del villaggio, nel bel mezzo di una festa. Affascinata dai ritmi travolgenti e dalle movenze di questi nuovi “balli proibiti”, Baby vorrebbe tanto esserne coinvolta, soprattutto dopo aver notato Johnny, l’affascinante maestro di ballo.

HOTEL PARADISO

un’opera di Familie Flöz La scorciatoia per il paradiso passa per l’inferno. Dopo “Teatro Delusio” in cartellone nella stagione passata, al Teatro Superga tornano le maschere di Familie Flöz con “Hotel Paradiso” il 23 marzo, per volontà della compagnia e della direzione artistica. «Inserire l’anno scorso “Teatro Delusio” in cartellone è stato un azzardo, una proposta innovativa rispetto al gusto abituale del pubblico. Ma Familie Flöz è piaciuto molto a chi c’era e abbiamo deciso quest’anno, in ottica di continuità della linea artistica, di proporre il loro cavallo di battaglia. Vorremmo che il Teatro Superga diventasse un punto di riferimento per la Familie e per il suo pubblico, la loro poetica e il loro umorismo ci piace molto ed è una certezza di qualità» dichiarano Alessio e Fabio Boasi insieme a Claudia Spoto, direzione artistica del Teatro Superga. Strane cose accadono nel tranquillo Hotel Paradiso, un piccolo albergo di montagna gestito con pugno di ferro dall’anziana capo-famiglia. Flöz affonda le sue radici nella Folkwang-

Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 Torino 011.6698034 - 011.6505195 Poltronissima euro 52,80 / poltrona euro 47 / galleria A euro 41,10 / galleria B euro 29,10 Bambini e universitari euro 35,70 / 32,60 / 28,50 / 20,50

Hochschule di Essen, l‘unico istituto di formazione statale per il teatro di espressione corporea in Germania. Nel 1994 ha luogo la prima rappresentazione dell’opera teatrale ÜBER TAGE nell’Aula Magna della Folkwang-Hochschule, seguita nel 1995 dalla versione ridotta FLÖZ & SÖHNE Biglietti: platea 23 € - platea ridotto 21 € | galleria 18 € - galleria ridotto 16,5 € Informazioni e prevendite biglietti: Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To) Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19 - venerdì 23 marzo anche dalle 20. Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it | 011.6279789 Acquisto online su www.teatrosuperga.it e prevendite abituali del Circuito Ticketone OTELLO L’ULTIMO BACIO Altra prima assoluta per la 39ª stagione di Danza e Arti Integrate Il Gesto e l’Anima 2017-18, organizzata e promossa dalla Fondazione Teatro Nuovo. Venerdì 23 e sabato 24 marzo l’inedita opera musical di Fabrizio Voghera con la regia di Wayne Fowkes: Otello - L’ultimo bacio. Nei brani che la compongono, gli autori raccontano la triste vicenda dell’uomo avvelenato dal dubbio e dalla gelosia. La perversione mentale di Iago, l’impetuosità di Otello e l’amore di Desdemona sono le coordinate che tracciano la rotta di questo viaggio musicale, che unisce passione ed ispirazione a un sincero desiderio espressivo, che si manifesta nell’evolversi del racconto. I settore euro 35 (+2) – II settore € 25 (+2) – III settore € 20 (+1,5). Ridotto under 12 over 65, abbonati Torino Spettacoli, Aiace, Touring Club, Abbonamento Musei Torino

58 teatro e cabaret

Piemonte I settore, gruppi e scuole danza (almeno 10 persone) I settore € 30 (+2) – II settore € 20 (+2) – III settore € 15 (+1,5) Prenotazioni e Prevendite presso C.so M. D’Azeglio 17 - 011.6500205 - nuovotnt@ tin.it - www.teatronuovo.torino.it da lunedì a sabato 10-19 domenica 15-19 - È attivo il pagamento satyspay TEATRO QUEER Il 24 e 31 marzo dalle 17.00 alle 20.00 @CasaArcobaleno via Lanino 3A Torino A cura di Francesca Puopolo, intervengono il prof. Antonio Pizzo e il prof. Luca Rollè Ingresso libero con tessera Arci o Arcigay Altera Cultura e Arcigay Torino organizzano due appuntamenti per affrontare e approfondire i temi legati alla drammaturgia queer italiana. Sabato 24 marzo "L'opera di Annibale Ruccello" a cura di Francesca Puopolo Intervento del prof. Antonio Pizzo: "Approfondimento sul teatro di Annibale Ruccello". Annibale Ruccello (Castellammare di Stabia, 7 febbraio 1956 – Roma, 12 settembre 1986) Attore, regista, drammaturgo, è anche uno studioso della cultura e della lingua napoletana. Inizia a recitare a Torre del Greco presso la fondazione del Teatro del Garage di Gennaro Vitiello. Qui esordiscono artisti come Mario Martone e Enzo Moscato, suo futuro collaboratore artistico. Sabato 31 marzo "Il teatro queer degli anni '70: Mario Mieli, il collettivo Nostra Signora dei Fiori, Alfredo Cohen" a cura di Francesca Puopolo - Intervento del Prof. Luca Rollè, facoltà di Psicologia: "Espressione e ruolo di genere nel travestitismo"


appuntamenti a teatro e cabaret

Gran Varietà Comici, balletti e attrazioni Dal 20 al 25 marzo 2018 Le Musichall Torino A grande richiesta dopo il successo invernale, il Gran Varietà torna con sei repliche. In scena numeri di ballo, canto, teatro, circo e poesia che si alternano a ritmo incalzante, portando in scena quell’arte teatrale che ha fatto la storia dello spettacolo internazionale: il varietà, qui proposto in chiave contemporanea e dinamica. Sul palco una girandola di artisti, quattordici, dalla formazione più diversa: ci sono le ballerine di can can e gli acrobati, i cantanti, i clown, gli attori comici, i maghi, a formare una compagnia d’eccezione. Dal genio artistico di Arturo Brachetti e con la regia di Stefano Genovese arriva sul palcoscenico lo spettacolo più frizzante dell’anno: 75 minuti di zapping teatrale in cui il divertimento è garantito! Le coreografie sono di Cristina Fraternale Garavalli, la direzione musicale di Giovanni Maria Lori, la regia di Stefano Genovese. Gran Varietà è realizzato in collaborazione con la Torino Musical Academy.

CAB 41 cabaret Venerdì 23 e sabato 24 Marzo Marco e Mauro "The best of" Cominciano a fare cabaret quando il Toro vinceva ancora… quasi 35 anni fa. Il loro cabaret è incentrato sulla terra che li ha visti nascere e crescere: il Piemonte. Solitamente rappresentano i piemontesi, coi loro pregi e i loro difetti, con quello che sono e quello che vorrebbero essere senza mai dimenticare il dialetto, che impreziosisce gli spettacoli, aggiunge effervescenza e dà efficacia alle battute.

Intero euro 15,00, Ridotto eu 14,00 Martedì 27 e mercoledì 28 marzo LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della collaborazione di

Intero platea: 20 € + 1.50 di prevendita Ridotto platea: 18 € + 1.50 di prevendita (over 65 under 12). Intero balconata: 17 € + 1.50 di prevendita Ridotto balconata: 15 € + 1.50 di prevendita (over 65 under 12) Le Musichall Corso Palestro, 14, 10122 Torino 011 1911 7172 info@lemusichall.com Biglietti https://lemusichall.18tickets.it/

Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista). Gratuito

Venerdì 30 Marzo Cab Show "Lo spettacolo del Cab 41 Il "Cab show" è lo spettacolo comico del Cab 41 all'interno del quale si esibiscono i migliori artisti torinesi con i loro sketch più divertenti. Nato nel 2005 grazie alla realizzazione di alcuni laboratori artistici vanta oggi un bacino di artisti ampio e vario, pertanto gli spettacoli proposti sono sempre diversi nella forma e nei contenuti. Uno show improntato sulla comicità ma non solo, non a caso fanno parte dello spettacolo alcuni dei migliori performer, maghi e

trasformisti del circuito torinese e Nazionale. Se cercate uno spettacolo vario, divertente e mai monotono allora non dovete perdervi questo mini varietà comico. Intero euro 13,00, Ridotto eu 11,00 Sabato 31 Marzo Pink Show "Spettacolo comico al femminile" Un susseguirsi di sketch comici proposti dalle migliori artiste del Cab 41, tra cui: Federica Ferrero da Zelig, Elena Ascione, Elisabetta Gullì, Barbie Bubu, Vanessa Giuliani e Cristiana Maffucci. Uno spettacolo tutto da ridere dove poter vedere il miglior lato B delle donne, quello brillante! Intero euro 13,00, Ridotto eu 11,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985 ImprovTO Domenica 25 Marzo Blah Blah Torino ImprovTO è l'appuntamento per tutti gli improvvisatori teatrali a Torino! Ogni serata di ImprovTO! inizia con la jam session di improvvisazione comica aperta a chiunque, anche e soprattutto a chi non ha mai provato cosa significhi improvvisare! A seguire c'è uno spettacolo diverso ogni sera. Il tutto in una atmosfera assolutamente informale e familiare, al grido di "Bellammerda!" BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524 ore 21 ingresso libero

59


60 teatro e cabaret


61


Ariete Buon momento in molti settori della vostra vita, anche se i nervosismi che non si placano in ambito familiare non vi permettono una ripresa in tempi stretti. toro Presto avrete la possibilità che attendavate da tempo, ma se non ritroverete al più presto la calma potreste arrivare alla resa dei conti scarichi o troppo inquieti. gemelli Sicuramente avete trascorso periodi migliori, ma non dovete cedere a sterili e inutili lamentele; meglio concentrarsi sugli errori commessi in passato. cancro Quasi dissolto un malumore che vi ha provocato apprensioni; meglio rimanere concentrati, dato che una disattenzione ora sarebbe fatale, anche sul lavoro. leone Il re è nudo nel senso che non potete più nascondervi o sfuggire alle responsabilità che presto incontrerete sulla vostra strada; armatevi di concretezza. vergine La vostra carica è grande e lascia presagire buone possibilità di vittoria. Chi in passato vi ha messo i bastoni fra le ruote ora potrebbe diventare un alleato.

62

oroscopo

bilancia Tempo di rendiconto sui pro e i contro di ogni vostra azione passata, anche se nessuno vi potrà giudicare per le decisioni prese. Incontri stimolanti. scorpione Qualunque decisione prenderete vi troverete a scontentare una o più persone, ma la scelta non è più rimandabile; occorre agire con molto coraggio sagittario Dopo gli ultimi eventi sappiate trovare il coraggo di voltare pagina, anche se la cosa non sarà facile come sembra. Ascoltate un consiglio di un amico. capricorno La vostra proverbiale caparbietà vi porta ad una fase determinante in ambito lavorativo, dove dovrete dimostrare coerenza e sangue freddo. Audacia. acquario Detenete il privilegio raro della possibilità di scegliere ma questo non sempre è un vantaggio, specie per chi ancora non ha le idde del tutto chiare sul futuro. pesci Sappiate voltare pagina dove e quando occorre, dato che non è più tempo di rimandi o indecisioni. Bene in ambito sentimentale dopo i nervosismi dei giorni scorsi.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1163w  

Il settimanale di eventi della città di Torino. Cosa fare a Torino dal 23 al 30 marzo 2018

Newspettacolo torino 1163w  

Il settimanale di eventi della città di Torino. Cosa fare a Torino dal 23 al 30 marzo 2018