Page 1

www.newspettacolo.com

levante lunedĂŹ 19 marzo Teatro Colosseo Torino

ENZO DECARO 8-11 marzo Teatro Erba Torino

Edizione di torino dal 9 mar al 15 mar 2018

ALE E FRANZ 9-11 marzo Teatro Colosseo Torino Numero

1161 anno 26 Copia omaggio


musica evento della settimana

lavante Caos in teatro 19 marzo Teatro Colosseo ore 21 SOLD OUT Dopo un anno straordinario all’insegna del successo dell’ultimo lavoro discografico “Nel caos di stanze stupefacenti”, del suo primo romanzo “Se non ti vedo non esisti” (Rizzoli), dei due tour da tutto esaurito e del debutto televisivo a “X Factor”, la cantautrice torna dal vivo in tour nel 2018 con un nuovo spettacolo. Con Caos in Europa tour 2018, Levante ha appena portato all’estero un concerto più rock passando per Barcellona, Madrid, Lisbona, Amsterdam, Londra e Parigi. L’artista torna ora in Italia con uno spettacolo più raccolto, più adatto all’atmosfera elegante dei teatri, Caos in teatro tour 2018, nel quale si esibisce con arrangiamenti del tutto inediti. Dal vivo Levante interpreta i brani del suo ultimo lavoro discografico e le canzoni che hanno photo: Giuseppe Maffia segnato la sua carriera artistica. Il 17 novembre è uscita anche una versione spezone racconta di una storia d’amore che si evolve ciale di “Nel caos di stanze stupefacenti” che contiene, nell’arco di un anno, stagione dopo stagione, per arrioltre al disco in studio, il cd e il dvd live del concerto vare ineluttabilmente alla sua fine. sold out tenutosi lo scorso 16 maggio all’Alcatraz di «È un brano a cui tengo tantissimo. Forse, se fossimo Milano. rimasti in silenzio... e se solo fossimo riusciti ad ascolIntanto in questi giorni è in radio il nuovo singolo tarlo, un possibile silenzio. A comprenderlo. O forse no. “1996 La stagione del rumore”, quarto estratto dall’alForse, nella stagione del rumore, se fossimo riusciti ad bum “Nel caos di stanze stupefacenti” (Carosello). abbassare il volume... no, forse nemmeno. Certo è che 1996 LA STAGIONE DEL RUMORE è un brano uptempo, se fossimo stati in due... ma c'ero solo io tra me e te». scritto dalla stessa Levante, simil rap che evoca le Teatro Colosseo via Madama Cristina 71, 011 669 8034 sonorità della scena hip hop italiana anni ’90. La can-

PER PUBBLICITA'

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973

fabio.licata@newspettacolo.com

e-mail:

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

torino@newspettacolo.com

www.newspettacolo.com


| Fiere | gusto | cultura | 17° gLOCAL FILM FESTIVAL rassegna annuale dedicata al cinema piemontese Con l’edizione numero 17, che si terrà dal 7 all’11 marzo al Cinema Massimo di Torino, il festival organizzato dall’Associazione Piemonte Movie si snellisce e da Piemonte Movie gLocal Film Festival diventa gLocal Film Festival per focalizzare ancor più l'attenzione su quella che da sempre è la mission del festival: agire locale, pensare globale. Agire sì, perché il gLocal non è solo una vetrina silenziosa, ma è un evento vivo, occasione di incontro, scambio e formazione per addetti ai lavori e semplici appassionati. Il 2018 segna anche dieci anni esatti da quando la rassegna dedicata al cinema piemontese, approda da Moncalieri a Torino e diventa festival con il concorso Spazio Piemonte. Questo 17° gLocal Film Festival in 5 giorni propone 88 film tra lunghi, corti e documentari presentati nelle 2 sezioni competitive SPAZIO PIEMONTE e PANORAMICA DOC, nell’omaggio dedicato all’attore FLAVIO BUCCI e l’evento speciale sul regista recentemente scomparso PIT FORMENTO, grazie ai FOCUS con festival gemellati e alle iniziative formative come la MASTERCLASS con Marco D’Amore e Francesco Ghiaccio, TORINO FACTORY e il progetto scuole PROFESSIONE DOCUMENTARIO. Cardine del Festival, le sezioni competitive Spazio Piemonte e Panoramica Doc portano in sala una selezione di film legati al Piemonte prodotti o distribuiti nel 2017, che si contenderanno rispettivamente i premi delle categorie cortometraggi e documentari da quest'anno rappresentati da una versione del Torèt esclusiva, realizzata da I Love Toret appositamente per il Festival. PANORAMICA DOC con i 10 documentari finalisti – scelti dai curatori Gabriele Diverio e Maurizio Fedele tra 33 iscritti – mostra titoli realizzati dalle principali case di produzione piemontesi (La Sarraz Pictures, Indyca Film, Graffiti Doc, Zenit Arti Audiovisive, Rossofuoco, Duel: Film, Grey Ledder e Cinefonie) di cui 7 sono stati prodotti anche grazie al sostengo del Piemonte Doc Film Fund di Film Commission Torino Piemonte (‘78. Vai piano ma vinci, Anatomia del miracolo, Cento anni, Enrico Rava. Note necessarie, Happy Winter, Libere e Sagre balere). Tra i film in gara quattro arrivano al gLocal in anteprima regionale e uno in anteprima assoluta, mentre quattro opere portano la firma di registe donne che regalano alla sezione un’ulteriore sfaccettatura nel panorama delle storie raccontate e dei linguaggi usati: Alessandra Celesia con Anatomia del miracolo (sabato 10, 22.30 – anteprima regionale) si muove in un quartiere di Napoli tra sacro e profano; Rossella Schillaci scopre il ruolo delle donne durante la Resistenza con Libere (giovedì 8, 17.00) una sorta di audiodoc con registrazioni audio, fotografie e filmati d'epoca; Alice Filippi ripercorre i 78 giorni di prigionia del padre, il pilota di rally Pier Felice, nella docufiction ‘78. Vai piano ma vinci (mercoledì 7, 19.00) candidata ai David di Donatello; Monica Affattato costruisce il biopic Enrico Rava. Note necessarie (domenica 11, 16.30) intrecciando storia del jazz e ricordi del trombettista piemontese. Incarna lo spirito glocal il documentario antropologico Taming Winter di Andrea Arena (sabato 10, 16.30 – anteprima assoluta) che indaga il rito del Carnevale in Sardegna, Tirolo, Paesi Baschi e Piemonte; itinerante anche il pluripremiato Sagre balere di Alessandro Stevanon (venerdì 9, 20.30 - anteprima regionale), su un mondo sospeso nel tempo e la sua icona; altrettanto surreale e romantica è l’umanità che ogni estate

6

-

tempo libero

si esibisce sulla spiaggia di Mondello immortalata da Giovanni Totaro in Happy Winter (sabato 10, 20.30 anteprima regionale), presentato all'ultima Mostra del Cinema di Venezia; voci e corpi di attori come Marco Paolini narrano quattro momenti drammatici della storia italiana in Cento anni di Davide Ferrario (mercoledì 7, 16.30); La poltrona del padre (giovedì 8, 19.00 - anteprima regionale) di Antonio Tibaldi e Alex Loria ci porta nell’intimità casalinga di due fratelli newyorkesi ebrei accumulatori seriali; mentre Subs Heroes di Franco Dipietro (venerdì 9, 19.00) svela i retroscena della più grande community di sottotitolatori esistente, nata nel 2006 in Italia. La giuria guidata da Emanuela Piovano (regista) con Emanuele Baldino (FIP Film Investimenti Piemonte), Sara Benedetti (Scuola Holden), Ettore Scarpa (attore) e Fabrizio Vespa (giornalista) assegnerà al miglior documentario, il Premio Torèt Alberto Signetto (2.500 €). Il contest SPAZIO PIEMONTE presenta i 20 cortometraggi selezionati durante Too Short to Wait, la rassegna dedicata ai corti che si è svolta dal 7 all’11 febbraio mostrando al pubblico tutti i 137 lavori brevi iscritti al concorso riservato alle opere di videomaker piemontesi, di registi che hanno scelto il Piemonte come set o che nella nostra regione hanno trovato supporto e collaborazioni. La giuria, presieduta dall’attore Flavio Bucci, è composta da Carla Signoris (attrice), Francesco Ghiaccio (regista), Mirna Muscas (Skepto Film Festival) e Stefano Di Polito (regista). Un altro evento che vuole ricordare uno dei protagonisti della cinematografia regionale è quello dedicato a Pit Formento, documentarista torinese scomparso nell'ottobre del 2017, dalla carriera e il temperamento inquieti che lo videro scrittore, sceneggiatore, giornalista, fondatore di una sala d’essai, sceneggiatore di fumetti, studioso dell’immagine del Pellerossa nel cinema americano e attivo in politica. La chiusura di questo gLocal sarà affidata all’opera di un regista di lunga esperienza, rappresentativo dello spirito del festival. Domenica 11 alle 21.30, Fredo Valla presenterà il suo ultimo documentario Non ne parliamo di questa guerra in anteprima regionale, un film dedicato a un tema che, nonostante la distanza nel tempo, risulta ancora oggi scomodo: la giustizia di guerra nel primo conflitto mondiale, in cui la crudeltà distinse l'Italia nelle punizioni che riservò ai propri soldati rei di diserzione e ribellione. INFO www.piemontemovie.com Ingresso singolo 6 €, ridotto 4 € (Soci Piemonte Movie, Aiace, O.D.S.) Abbonamento 23 €

| FIERE | g gust usto | cultura |


| Fiere | gusto | cultura | Scrittori dal mondo I protagonisti di marzo al Circolo dei lettori Al Circolo dei lettori (via Bogino 9 tel. 011 432 68 27) ogni mese è un festival, e marzo è ricco di incontri con voci da tutto il mondo, specialmente dagli Stati Uniti, per dialogare intorno al presente da prospettive diverse. Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti disponibili, può prenotare il proprio posto chi ha sottoscritto la Carta Plus. Il primo è Christopher Bollen, classe 1975, originario di Cincinnati ma newyorkese d’adozione, che porta Orient (Bollati Boringhieri), venerdì 9 marzo, ore 21 in dialogo con Andrea Bajani. Si tratta di un thriller letterario sul lato oscuro del sogno americano che affronta temi di stringente attualità – la distribuzione della ricchezza, l’omosessualità, il matrimonio e il divorzio, la tutela ambientale, l’avidità – e gioca sulle numerose implicazioni della parola “Orient”. “Orient” è infatti l’est americano, l’esotico, ma anche l’orientamento nello spazio e nel tempo, l’orientamento sessuale, il disorientamento delle percezioni mentali (anteprima di Torino Crime Festival). Roddy Doyle, considerato il miglior romanziere della sua generazione, torna al Circolo dei lettori per raccontarci il suo ultimo libro lunedì 12 marzo, ore 18 con Giuseppe Culicchia. Si intitola Smile (Guanda) e combina i topos narrativi della produzione dello scrittore dublinese. Ci sono i ricordi d’infanzia, i rimpianti dell’età adulta e la nostalgia, le conversazioni da pub intorno ai grandi temi dell’esistenza, combinati e riuniti in un romanzo unico, terribilmente commovente e anche angosciante talvolta. Ma gli appuntamenti con gli scrittori dal mondo non finiscono, perché lunedì 12 marzo addirittura si replica: alle ore 21 è il momento di conoscere Bachtyar Ali, portavoce della letteratura irachena del Kurdistan, e il suo L’ultimo melograno (Chiarelettere), storia di un padre curdo che si è battuto per il suo paese, e, uscito dal carcere, va in Europa alla ricerca di suo figlio. Il giorno dopo, martedì 13 marzo, altri due grandi ospiti.
Alle ore 18 i lettori hanno l’occasione di incontrare Clara Sánchez, scrittrice spagnola da 2 milioni di copie, per conoscere l’atteso L’amante silenzioso (Garzanti), in cui descrive una realtà in cui il passato non lascia la morsa sul presente e in cui le ombre non sono mai il riflesso perfetto della verità. L’autrice, unica a essersi aggiudicata i tre più importanti premi letterari spagnoli si racconta in dialogo con Livio Partiti, voce radiofonica di Il posto delle parole (in collaborazione con Libri Come).
E ancora, alle ore 21 è la volta di Joe R. Lansdale e dei suoi Bastardi in salsa rossa (Einaudi), scorcio di un’America profonda, lacerata dalla violenza e dalla corruzione. L’incontro, moderato da Maurizio Crosetti, giornalista, è sulle pagine di un amato scrittore che si misura con una vicenda di sbirri corrotti e combattimenti tra cani e con una verità che minaccia di lacerare la cittadina texana dove si è consumato un delitto (in collaborazione con Tempo di Libri e Libri Come). Lunedì 19 marzo è New York ad arrivare al Circolo con due incontri eccezionali. Nicole Krauss, amatissima per La storia dell’amore, inserita dal The New Yorker nella lista dei venti migliori scrittori statunitensi, porta il suo Selva oscura (Guanda), in dialogo con Elena Stancanelli, avventura dell’ebreo newyorkese Jules Epstein che sparisce nel nulla, libro vitale, ironico e profondo, romanzo in cui i destini si incrociano, in una «selva oscura» che è il luogo del perdersi e del ritrovarsi, con il coraggio di guardare sempre oltre il visibile, verso l’infinito. L’incontro è alle ore 18 (in collaborazione con Libri Come).
Alle ore 21 è la volta di Nathan Englander e di Cena al centro della terra (Einaudi), un thriller politico ricco di suspense e colpi di scena in cui lo scrittore, nello stesso momento, ragiona sulle scelte etiche e sentimentali, sull’impossibilità di dare un senso davvero umano alle parole giusto e sbagliato. Ci sono un prigioniero rinchiuso in un bunker segreto, la guardi che lo sorveglia da dodici anni, una cameriera americana a

8

-

tempo libero

Parigi, un giovane palestinese, il Generale, il più controverso leader israeliano, in coma in un letto d’ospedale, l’unico a sapere del prigioniero: esistenze distanti che si incrociano sotto il peso di un mondo nel quale è sempre più difficile restare umani. Con Luca Sofri, direttore Il Post (in collaborazione con Libri Come). Daniel Mendelsohn è il protagonista di martedì 20 marzo, ore 18. Lo scrittore, critico per The New York Times e The Paris Review racconta, in dialogo con Marcello Fois, Un’Odissea (Einaudi), confronto tra un padre e un figlio a partire dall’opera di Omero, fatta di menzogne e perdono, fughe e ritorni, in cui ognuno può ritrovarsi (in collaborazione con Libri Come). E sempre martedì 20, ma alle ore 21, per i lettori, un appuntamento imperdibile con il Premio Pulitzer Jennifer Egan. Conosciuta e amata per Il tempo è un bastardo, torna con Manhattan Beach (Mondadori), romanzo in cui l’autrice fa saltare tutte le regole della narrazione e dove l’autrice rovescia ancora una volta qualsiasi aspettativa. Si tratta di un romanzo storico, ambientato con stupefacente realismo nella New York alla vigilia dell’entrata nella Seconda guerra mondiale, con il suo orizzonte di navi militari pronte a salpare e le fabbriche sul porto, con i bar zeppi di sindacalisti irlandesi. Ma al contempo è di sfolgorante contemporaneità. Con lo scrittore Paolo di Paolo (in collaborazione con Salone Internazionale del Libro di Torino e LibriCome). Infine, marzo si chiude con altre due voci internazionali al femminile.
Prima un viaggio nella periferia di Spalato, tra degrado e turisti con Olja Savičević, venerdì 23 marzo, ore 18 e il suo Addio Cowboy (L’asino d’oro), presentato con Lijljana Banjanin (a cura di Slavika Festival). È una storia avventurosa, ricco di salti temporali e di incontri, per scoprire l’inganno, la colpa e il suo peso, annidati tra le pieghe di vicende familiari. I rapporti tra una madre e due figlie rimaste ad accudirla, senza sapere badare a sé stesse; un padre quasi dimenticato, come la Iugoslavia e il Kino Balkan; la guerra che sta in sottofondo e una generazione troppo giovane per avervi partecipato, ma abbastanza adulta per distinguere un prima e un dopo. Martedì 27 marzo, ore 18 è la volta di Andrea Köhler, giornalista tedesca, corrispondente dagli Stati Uniti del quotidiano svizzero Neue Zürcher Zei, con il suo L’arte dell’attesa (add), in cui, con l’aiuto dei grandi scrittori e filosofi – da Barthes a Camus – conduce il lettore in una dimensione invisibile in cui siamo perennemente immersi. Infatti Kafka ha scritto che tutta la sua vita altro non era che “un’attesa prima della nascita” e, con Aspettando Godot, Samuel Beckett lo ha dimostrato meglio di tutti, a cavallo tra realtà, sogno e follia. Al Circolo un prezioso e suggestivo saggio su quello spazio di tempo in cui ciò che deve compiersi è ancora un’idea e il nostro cuore è sospeso tra un qui e un altrove. www.circololettori.it Telefono: 011 432 6827

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | Reali Sensi Scopri le Residenze Reali attraverso i cinque sensi! Le Residenze Reali vi aspettano con un calendario ricco di appuntamenti dedicati ai cinque sensi. Una visita inconsueta per vivere un’esperienza unica all’interno di luoghi senza tempo, dove architetture sontuose, sale storiche e giardini regali diventano veri e propri libri aperti su cui affinare i vostri sensi. Consulta il calendario dell’iniziativa e prenota la tua visita contattando direttamente le Residenze Reali: www.turismotorino.org / www.residenzereali.it -10/03/2018 Villa della Regina VISTA: Per il senso della VISTA viene proposta una visita tematica alla scoperta delle illusioni ottiche spaziali, decorative ed architettoniche del settecentesco compendio villa/giardino. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei tanti artifici scenografici realizzati dai diversi architetti e pittori che hanno lavorato per la Villa della Regina. Sia negli Appartamenti reali che nei giardini le illusioni ottiche spaziali ampliano la maestosità dell’edificio creando stupore e meraviglia. Si consiglia l’utilizzo di scarpe comode. Durata: 60’ Numero massimo di persone: 25 Prenotazione obbligatoria: tel. 0118194484 - e-mail: pmpie.villadellaregina@beniculturali.it Strada Comunale Santa Margherita, 79, Torino 17/03/2018 Castello La Mandria. TATTO: I visitatori potranno sfiorare velluti, cotoni, sete e carte che rivestono gli arredi realizzati per le sale di Vittorio Emanuele II e di Rosa Vercellana (la Bella Rosin). Durata: 60’ Numero massimo di persone: 25 Prenotazione obbligatoria: tel: 011 4992333; e-mail: prenotazioni@lavenariareale.it -18/03/2018 Castello di Racconigi. CULTURA & TRADIZIONE. Per il senso dell’udito vi proponiamo una passeggiata alla scoperta dei canti degli uccelli che popolano il Parco del Castello Reale di Racconigi: il tambureggiamento del picchio, il garrito della rondine, lo zirlo del tordo. Un’esperienza sensoriale che valorizza la ricchezza faunistica di uno dei più importanti Siti di Interesse Comunitario del Piemonte. L’attività, condotta in collaborazione con l’Associazione Centro Cicogne e Anatidi di Racconigi, prevede una breve introduzione in sala e la passeggiata nel Parco. Durata: 90’ Posti disponibili: 70 Prenotazione obbligatoria: tel. 3917033907 (10 - 12 / 15 17); socialracconigi@beniculturali.it Piazza Carlo Alberto, 12035, Racconigi (CN) +39 3917033907 socialracconigi@beniculturali.it -CULTURA & TRADIZIONE Castello di Rivoli 23/03/2018 - 25/05/2018 Creature metamorfiche popolano le volte delle saledel Castello. Storie di miti e di eroi, animali fantastici, puttini impertinenti che celebrano il Re. Un programma decorativo allestito da Filippo Juvarra per gli

10

-

tempo libero

Castellodi Rivoli appartamenti di Vittorio Amedeo II. Uno sguardo inedito sulla Residenza che certamente non potrà che sorprendere Durata: 90’ Numero massimo di persone: 25/30 Prenotazione obbligatoria: tel. 01179565246; e-mail: a. giorda@castellodirivoli.org -CULTURA & TRADIZIONE Castello Reale di Govone 25/03/2018. L’incanto della fiammeggiante fioritura di tulipani e l’inebriante aria di primavera invitano alla visita del parco del Castello Reale. Vi attendono il mercatino del borgo, musiche, spettacoli per bambini, sfilate di figuranti in costume d’epoca, antiche chiese da scoprire, visite guidate al Castello, filmati e mostre. Sarete coinvolti in un percorso di degustazione di prodotti e piatti locali a cura dei produttori e delle Pro Loco del paese. Durata: tutto il giorno. Numero massimo di persone: 25/30 Prenotazione obbligatoria: tel: 017358103 sig. Doretta; e-mail: anagrafe@comune.govone.cn.it Contatti Piazza Roma, 1, 12040, Govone (CN) +39 017358103 anagrafe@comune.govone.cn.it -TULIPANI A CORTE CULTURA & TRADIZIONE 25/03/2018 L’incanto della fiammeggiante fioritura di tulipani e l’inebriante aria di primavera invitano alla visita del parco del Castello Reale. Vi attendono il mercatino del borgo, musiche, spettacoli per bambini, sfilate di figuranti in costume d’epoca, antiche chiese da scoprire, visite guidate al Castello, filmati e mostre. Sarete coinvolti in un percorso di degustazione di prodotti e piatti locali a cura dei produttori e delle Pro Loco del paese. Durata: tutto il giorno Numero massimo di persone: 25/30 Prenotazione obbligatoria: tel: 017358103 sig. Doretta; e-mail: anagrafe@comune.govone.cn.it

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | ITALIA’S GOT TALENT CERCA TALENTI Alla FLIC anche la VII Festa dell’Acrobatica Il 10 e l’11 marzo 2018 lo staff di Italia’s Got Talent sarà a Torino, dove ha scelto lo Spazio FLIC della FLIC Scuola di Circo (via Niccolò Paganini 0/200 Torino) per vedere i migliori talenti della penisola in azione. Per la nuova edizione della trasmissione televisiva si cercano talenti a 360 gradi senza limiti di età: musicisti, ballerini, acrobati, inventori, comici, giocolieri, arti digitali, arti sceniche, maghi/illusionisti, artisti di strada, atleti dal mondo dello sport, artisti con animali, arti della tradizione e folklore. Per iscriversi alle selezioni è necessario scrivere all’indirizzo igtcasting@ fremantlemedia.it con oggetto “Torino” e inserendo i propri dati, numero di telefono ed il tipo di esibizione che si intendete presentare. Gradito, ma non indispensabile, un breve video dimostrativo da allegare Le selezioni non sono pubbliche ma sono riservate esclusivamente alle persone iscritte, allo staff del format televisivo e della FLIC Scuola di Circo. La VII Festa dell’Acrobatica Oltre alle selezioni di Italia’s Got Talent, domenica 11 marzo 2018 è in programma in , via Magenta 11 , via Magenta 11 a Torino la VII Festa dell’Acrobatica “Una Domenica a testa in giù” con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino (RSGT) e della sua FLIC Scuola di Circo con attività rivolte ad adulti e

ragazzi dai 16 anni in su. Un appuntamento a cadenza mensile che sta riscuotendo un grande successo, offrendo un pomeriggio alla scoperta di tutta l’acrobatica possibile, ad ingresso libero, con molti istruttori disponibili a far praticare l’acrobatica a terra, a coppie e di gruppo, il trampolino elastico, discipline aeree (tessuti, cerchio, corda, trapezio, trapezio ballant), verticali e palo cinese. E’ anche possibile visitare la sala dei trofei, la mostra storica e la sede stessa, una palazzina di 2.500 mq su cinque piani, nel pieno centro di Torino. Dalle ore 15 alle ore 19 sono in programma le attività rivolte ad adulti e ragazzi dai 16 anni in su. Dalle 19.00 in poi ci sarà “Palco Aperto”, un’occasione rivolta ad allievi, amatori e professionisti circensi che vogliono presentare al pubblico il work in progress di un progetto artistico, al termine del quale ci sarà un momento conviviale di condivisione e dialogo con il pubblico. Ingresso gratuito L’evento “SurReale” che festeggia i 174 anni della Reale Società Ginnastica la FLIC Scuola di Circo è stata creata nel 2002 dalla Reale Società Ginnastica di Torino (RSGT), la più antica società ginnastica d’Italia con sede in Via Magenta 11 che il 17 marzo 2018 festeggerà il 174^ anniversario della sua fondazione con “SurReale”, un evento con regia di Francesco Sgrò e performance di discipline sportive e circensi.

www.newspettacolo.com - 11


TODAY, TOMORROW AND THE DAY AFTER TOMORROW Dall'8 marzo fino al 29 maggio 2018 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta nella project room, Today, tomorrow and the day after tomorrow, un progetto dedicato alla drammatica situazione dei rifugiati mediorientali sulle isole greche al confine con la Turchia. Composta da quattro opere realizzate sull’isola di Samos, l’installazione restituisce in immagini la vita all’interno e all’esterno di uno degli hotspot dove ormai da anni giacciono i profughi mediorientali in fuga da Siria, Afghanistan, Irak, Pakistan, Palestina, Kurdistan etc… , in attesa di essere trasferiti sulla terraferma e ricollocati in altri centri permanenti di accoglienza. Sulla parete d’ingresso alla sala è esposto “Happy Summer”, un telo mare raffigurante l’isola di Samos, nel quale alle località turistiche e agli imperdibili sightseeing sono stati aggiunte, ricamate, l’icona della tenda e al suo fianco la scritta “hotspot”, a ricordare come, nel medesimo luogo ove decine di migliaia di turisti trascorrono le vacanze, si consumi da anni un dramma umanitario di cui si preferisce tacere. Lungo le pareti, è allestita “Memories of a camp”, serie composta da 60 fotografie di oggetti appartenenti ai rifugiati, tanto intimi e privati quanto al tempo stesso “memoria” delle famiglie d’origine. Su un piedistallo è riposto un piccolo libretto anonimo dal titolo “Nameless”, con oltre novanta immagini scattate dai profughi all’interno del campo e riprodotte a pagina

piena. Al centro della sala è proiettato il video “Looking forward to seeing you” che, come in un sogno, ripercorre il viaggio dei profughi: clandestini attraverso i boschi sino al braccio di mare che separa la Turchia dalla Grecia, poche ma interminabili centinaia di metri di acqua salata, per ritrovarsi poi chiusi all’interno del campo, prigionieri di un tempo che sembra non scorrere mai, mentre l’Europa, miraggio per una nuova vita, si allontana come fosse una montagna insormontabile. Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19 http://fsrr.org/ info@fsrr.org

NUOVE IMMAGINI DELL’ANTICO: la fotografia dell’Ottocento in Italia

9 marzo - 9 settembre 2018 Torino La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta, fino al 29 maggio, “Nuove immagini dell’antico: la fotografia dell’Ottocento in Italia”, mostra a cura di Filippo Maggia che raccoglie oltre settanta fotografie storiche appartenenti alla Collezione Sandretto Re Rebaudengo. La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo ha sempre riconosciuto alla fotografia un ruolo da protagonista nella restituzione e traduzione dell’ambito

contemporaneo in cui viviamo. L’attenzione alla fotografia italiana si è andata esprimendosi, dal 1998, nella periodica realizzazione del progetto espositivo “Da Guarene all’Etna”, vetrina per i giovani artisti italiani, invitati dall’istituzione a realizzare un progetto fotografico dedicato al paesaggio e alla geografia sociale e culturale italiana. La selezione proposta in mostra annovera molti dei fotografi più importanti attivi nella seconda metà dell’Ottocento, fra loro: Henri Le Lieure e Charles Marville con splendide immagini di Torino, Adolphe Godard a Genova, le vedute aeree del Duomo di Milano di Hippolyte Deroche e Francesco Heiland, la Certosa di Pavia di Luigi Sacchi, l’Arena di Verona di Moritz Lotze, le carte salate di Venezia realizzate da Fortunato Antonio Perini e Domenico Bresolin, la Firenze di Leopoldo Alinari e Alphonse Bernoud, Enrico Van Lint a Pisa, i monumenti romani ritratti da Robert Macpherson, Pierre Petit e Gioacchino Altobelli, sino al Teatro greco di Taormina immortalato da Giorgio Sommer. Via Modane 16 Torino. Ingresso intero euro 5. Ridotto 3 euro (studenti e maggiori 65 anni) Orari giovedì 20-23; venerdì sabato e domenica 12-19

Anche le statue muoiono Conflitto e patrimonio tra antico e contemporaneo 9 marzo - 9 settembre 2018 Torino INAUGURAZIONE 8 MARZO Ingresso gratuito Museo Egizio | 18:00 - 23:00 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo | 19:00 - 23:00 Musei Reali Torino | 19:00 - 23:00 La riflessione su un tema di stringente attualità quale la distruzione sistematica e consapevole del patrimonio culturale ha indotto tre istituzioni torinesi – il Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e Musei Reali Torino – a dar vita a un progetto espositivo dal titolo Anche le statue muoiono, con la collaborazione del CRAST, Centro Scavi dell’Università di Torino. Una mostra in tre sedi, un filo che attraversa – anche fisicamente – la città di Torino e che mette in dialogo reperti e opere antiche con l'arte contemporanea.

12

mostre


Frank Horvat. Storia di un fotografo

Dal 28 febbraio fino al 20 maggio 2018 Palazzo Chiablese Torino Gli ultimi settant’anni visti attraverso l’obiettivo di uno dei più grandi fotografi viventi; una mostra per vivere un viaggio nella moda, nella vita e nell’arte dagli anni ’50 a oggi. Le Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino ospitano Frank Horvat. Storia di un fotografo. La mostra antologica – la prima in Italia di questa portata – è curata da Horvat stessoe traccia il percorso di un fotografo che ha segnato la storia della fotografia, che con il suo lavoro ha influenzato l’evoluzione del linguaggio fotografico e delle sue tecniche e, in omaggio agli spazi che la ospitano, sottolinea il rapporto tra la fotografia e la storia dell’arte europea. Il grande interesse del lavoro di Horvat è insito nella ricchezza e nella varietà del suo percorso: fotoreporter attento ad un’umanità sconosciuta di mondi allora lontani, fotografo di moda che immerge le sue modelle nei fatti quotidiani, artista sensibile alla storia dell’arte e pronto a confrontarsi con la pittura e affascinato dalla scultura, fotografo di paesaggi attento al rapporto dell’uomo con la natura che si dedica anche a esplorazioni interiori, a virtuosismi digitali e a una ricerca fotografica che manifesta sempre la libertà del suo sguardo. Tutto questo viene narrato attraverso 210 immagini realizzate da Horvat, insieme a una trentina di altre immagini tratte dalla sua collezione privata che

raccoglie i lavori di autori come Henri Cartier-Bresson e Robert Doisneau, esposte in pubblico per la prima volta in assoluto. La mostra è prodotta dai Musei Reali di Torino con il sostegno della Regione Piemonte e di Reale Mutua e con il patrocinio di Regione Piemonte e Città di Torino. Palazzo Chiablese. Vicolo San Lorenzo 1 – Torino. Orari: lunedì: 14 - 19; martedì - domenica: 10 - 19; ultimo ingresso alle 18.

Carlo Terzolo. La realtà immaginata

Pittore figurativo che ha saputo coniugare la concretezza del mondo rurale delle sue origini con la visionarietà e l’immaginazione, Carlo Terzolo, uno dei pittori piemontesi più significativi del Novecento, è al centro della mostra La realtà immaginata che la Fondazione Bottari Lattes organizza allo Spazio Don Chisciotte di Torino (via della Rocca 37b) da sabato 10 marzo a sabato 21 aprile 2018. A ingresso gratuito, l'esposizione inaugura sabato 10 marzo alle ore 18 alla presenza dei figli dell’artista, Luca e Paolo Terzolo. La realtà immaginata, curata dai figli Luca e Paolo Terzolo in collaborazione con Vincenzo Gatti, propone una quindicina di opere, prevalentemente olii su tela, di diverse dimensioni, realizzati dal pittore a partire dai primi anni Sessanta. Una selezione che, invece di privilegiare le raffigurazioni paesaggistiche, intende sottolineare l’attenzione del pittore verso gli aspetti più concreti della realtà (la vita quotidiana, gli interni, gli oggetti, le persone), vista però al filtro di un’immaginazione allusiva e straniante. Attento osservatore della realtà, Terzolo non era un pittore en plein air; di ritorno dalle sue ricerche e osservazioni, nel suo studio dipingeva basandosi su appunti di schizzi riportati sui taccuini o su appunti impressi nella sua memoria. Martedì - sabato, ore 10.30-12.30 e ore 15-19

A(r)ma il prossimo tuo. Storie di uomini, conflitti, religioni

Dal 1 marzo al 1 maggio 2018 il Museo Nazionale del Risorgimento propone la mostra fotografica Arma il prossimo tuo. Storie di uomini, conflitti, religioni. Centodieci scatti realizzati dai fotografi Roberto Travan, autore del progetto, e Paolo Siccardi. I due fotoreporter hanno selezionato tra le centinaia di fotografie scattate in conflitti sovente lontani dai riflettori dell'informazione: le vittime nei campi di battaglia, i villaggi distrutti, i profughi in fuga. Ne emerge un aspetto sinora poco raccontato: la fede in Dio e il dovere di combattere in nome di Dio, oggi come ieri. Le testimonianze sono state raccolte nelle trincee, nelle chiese e nelle moschee devastate, tra le popolazioni ridotte in miseria e disperazione. La mostra è organizzata in collaborazione con il Consiglio regionale del Piemonte e con il supporto di Fujifilm Italia. Dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 Biglietto unico mostra + museo: 10 euro, ridotto 8 euro – gratis Abbonamento Musei e altre card (ultimo ingresso ore 17.00), lunedì chiuso

14

mostre


RENATO GUTTUSO. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68

23 febbraio – 24 giugno 2018 GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino La GAM dedica una importante e mirata esposizione alla pittura di Renato Guttuso (Bagheria, Palermo 1911 Roma 1987), presenza di forte rilievo nella storia dell’arte italiana del Novecento e figura nodale nel dibattito concernente i rapporti tra arte e società che, nel secondo dopoguerra, ha significativamente accompagnato un ampio tratto del suo cammino. Curata da Pier Giovanni Castagnoli, con la collaborazione degli Archivi Guttuso, la mostra raccoglie e presenta circa 60 opere provenienti da importanti musei e collezioni pubbliche e private europee. Primeggiano alcune delle più significative tele di soggetto politico e civile dipinte dall’artista lungo un arco di tempo che corre dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Settanta. GAM Via Magenta, 31 - 10128 Torino tel. +39 011 4429518 – +39 011 4436907 email: gam@fondazionetorinomusei.it www.gamtorino.it Orari di apertura: da martedì a domenica: 10.00 - 18.00, lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima. Biglietti: Intero 12€ Ridotto 9€ Ingresso libero Abbonamento Musei e Torino Card Info, prenotazioni e prevendita: www. ticketone.it | call center e info-line 0110881178

NINJA E SAMURAI. MAGIA ED ESTETICA. BUSHI parte seconda

Dall'8 Dicembre al 2 Aprile MAO Museo d’Arte Orientale e Centro Giappone Yoshin Ryu La mostra realizzata al MAO Museo d’Arte Orientale si addentra nella storia dei guerrieri giapponesi più conosciuti, i samurai, e nel mistero che circonda la figura dei leggendari guerrieri ombra, i ninja. NINJA E SAMURAI. Magia ed estetica presenta circa 200 opere databili tra il XVI e XX secolo provenienti da collezioni private, manufatti mai esposti prima d’ora, e opere concesse straordinariamente dal Museo d’Arte Orientale di Venezia. Il percorso si apre con un video-documentario realizzato per essere d’aiuto a esplorare con occhio preparato le tante scoperte e suggestioni che l’esposizione offre. La visione della vita dei samurai è ancorata agli strati più profondi dell’inconscio collettivo del Giappone. Questa visione del mondo, il Bushido - la via del guerriero come arte della guerra ma anche come percorso

16

mostre

di conoscenza interiore - ha avuto una grande importanza nella produzione artistica, nella cultura e nella costruzione delle relazioni sociali. Intero €8; ridotto €6 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni, disabili, gruppi; gratuito fino a 6 anni, accompagnatori disabili, Abbonamento Musei Museo + Mostra: intero €12; ridotto €10 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni, disabili, gruppi ORARI da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T +39 011.4436932

DA PIFFETTI A LADATTE. Dieci anni di acquisizioni alla Fondazione Accorsi-Ometto Museo Accorsi-Ometto 16 febbraio – 3 giugno La Fondazione Accorsi-Ometto, dopo una serie di esposizioni dedicate alla pittura italiana, torna a proporre una mostra sulle arti decorative, questa volta incentrata sulle acquisizioni fatte per incrementare la collezione permanente del museo. L’esposizione, curata da Giulio Ometto, Presidente della Fondazione e da Luca Mana, conservatore del Museo, consente, quindi, di ammirare un centinaio di pezzi, tra gli oltre duecentocinquanta acquistati negli ultimi dieci anni, e di far percepire il museo come un’istituzione in continuo divenire: i mobili, i dipinti, le miniature, gli orologi, gli argenti e gli oggetti montati, esposti in mostra, rappresentano tutti un omaggio incondizionato alle arti decorative. Il Museo Accorsi-Ometto nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di arredi e di opere d’arte. Tra i suoi compiti, oltre a salvaguardare l’arte del XVIII e XIX secolo, ha anche quello di ampliare le proprie raccolte, mantenendo inalterato il gusto e lo spirito collezionistico del fondatore, Pietro Accorsi. Museo di Arti Decorative Accorsi – Ometto, Via Po 55, Torino Sabato, domenica e festivi: 10.00– 13.00; 14.00– 19.00 Lunedì chiuso Mostra: intero € 8,00; ridotto € 6,00 (studenti fino a 26 anni, over 65). Informazioni per il pubblico: 011 837 688 int. 3 info@fondazioneaccorsi-ometto.it

LE MERAVIGLIE DI ROMA

Biblioteca Reale Torino 1 febbraio - 7 aprile La mostra è un viaggio ideale nella città di Roma che si snoda attraverso le opere dei fondi della Biblioteca Reale, raccolte in varie sezioni tematiche: vedute di Roma antica e moderna, la sistemazione del Tevere, San Pietro e il

Vaticano, il Quirinale e la sua piazza, le guide storiche di Roma, la cartografia dal Cinquecento al Novecento, Piranesi. Nel percorso espositivo si potranno ammirare manoscritti, opere rare a stampa, disegni, incisioni e fotografie d’epoca che illustrano la capitale italiana facendoci scoprire gli aspetti più suggestivi della Roma antica e i monumenti più significativi della Città Eterna L’evento in Biblioteca Reale è idealmente collegata alla mostra Piranesi: la fabbrica dell’utopia, in corso presso la Galleria Sabauda. Orario: da martedì a venerdì, dalle 9 alle 18,30; sabato dalle 9 alle 13,30 Ingresso da piazza Castello n. 191 con il biglietto dei Musei Reali.

FRAMMENTI DI UN BESTIARIO AMOROSO quarantasei fotografie

07 febbraio - 27 maggio 2018 Musei Reali Il percorso presenta alcuni lavori di Marilaide Ghigliano, fotoreporter particolarmente attenta ai sentimenti, qui incentrati sull’importanza degli animali nella vita dell’uomo e sul legame affettivo che ne scaturisce, tema particolarmente attuale ma documentato nelle arti figurative sin dai tempi più antichi. L’esposizione presenta quarantasei fotografie scattate dal 1974 al 2010 in diversi paesi dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa, immagini che hanno per protagonisti, assieme alle persone, cani, gatti, asini, oche, colombe, cavalli, mucche. L’esposizione, allestita nello Spazio Scoperte, è compresa nel biglietto d’ingresso dei Musei Reali. Musei Reali Piazzetta Reale, 1 Torino Dalle 9.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00 Ultimo ingresso alle 18.30 Intero 12,00 €; ridotto: 6,00 € ragazzi di età dai 18 ai 25 anni

L'Elegante Olimpiade. Foulard delle montagne In occasione XXIII Giochi Olimpici invernali che si svolgono in questi giorni a PyeongChang (Corea del Sud), si è aperta la mostra “L'Elegante Olimpiade. Foulard delle montagne”, realizzata dal Museo della Montagna con il sostegno del Consiglio regionale del Piemonte. I 52 foulard celebrativi sono presentati nella galleria Spagnuolo di Palazzo Lascaris e nella Biblioteca della Regione Piemonte (via Confienza 14 a Torino), fino al 23 febbraio ed al 9 marzo. L'ingresso è gratuito. Tessuti principalmente in seta, talvolta in cotone, lana o fibre sintetiche, ricchi di colori, di segni e di elementi simbolici, i 52 foulard esposti appartengono alla collezione del Museo della Montagna.


Giorgio de Chirico Capolavori dalla Collezione di Francesco Federico Cerruti

Dal 5 marzo al 27 maggio Castello di Rivoli – 1916 al 1927, la mostra al Castello di Rivoli presenta Museo d'arte contemporanea otto importanti dipinti del maestro della Nato a Volos, in Grecia nel 1888, e vissuto ad Atene, Metafisica. Monaco di Baviera, Milano, Firenze, Offrendo uno spaccato sull’inesauribiParigi, Ferrara, New York, Roma, le capacità metamorfica del genio di dove morirà nel 1978, Giorgio de de Chirico, la mostra ne indaga la Chirico è tra i più importanti artisti ricca eredità intellettuale presentando del XX secolo. i suoi quadri in relazione con alcune La mostra al presenta, per la prima tra le maggiori opere di arte contemvolta, al Castello di Rivoli – Museo poranea della collezione permanente d'arte contemporanea un selezionadel Museo, tra cui installazioni di to nucleo di capolavori di Giorgio de Giulio Paolini, Michelangelo Chirico provenienti dalla collezione Pistoletto e Maurizio Cattelan. di Francesco Federico Cerruti, offrendo così alla fruizione pubblica Castello di Rivoli – Museo d'arte conopere sino a ora celate nella Villa temporanea. Piazza Mafalda di Savoia Cerruti di Rivoli, dimora voluta Rivoli TO. dall’imprenditore torinese negli anni martedì – giovedì 10.00 – 17.00 sessanta ad uso esclusivo della provenerdi – sabato – domenica 10.00 – pria collezione privata. 19.00 Per ammissione dello stesso de Il biglietto di ingresso è comprensivo Chirico, Torino, luogo che vide della visita alle sale espositive del l’esplosione della pazzia di Museo, oltre che della cessione dei Nietzsche, è tra le città italiane che seguenti ulteriori beni e servizi ispirarono i primi quadri metafisici Collezione Permanente con le loro atmosfere malinconiche. Intero € 6,50 – Borsa Includendo opere che spaziano dal Ridotto € 4,50 – Borsa

Infinita curiosità: un viaggio nell'universo in compagnia di Tullio Regge Accademia delle scienze di Torino dal 22 settembre 2017 al 18 marzo 2018. Ingresso gratuito Prepariamoci a un viaggio nell'universo attraverso i temi più affascinanti della fisica contemporanea (relatività, teoria quantistica, struttura della materia, cosmologia, particelle elementari). Un viaggio ideale in compagnia di una guida di eccezione, Tullio Regge (1931-2014), uno dei più grandi scienziati della seconda metà del Novecento, autore di importanti scoperte in tutti i campi della fisica e appassionato divulgatore. La sua infinita curiosità è il tema conduttore della mostra, che ci porterà a esplorare aspetti suggestivi della ricerca attuale, offrendoci anche l'opportunità di riflettere sul ruolo

pubblico degli uomini di scienza. Via Accademia delle Scienze n. 6, Torino Orari: martedì - domenica dalle ore 10 alle ore 18

Infinita curiosità: Il computer di Tullio Regge: penna e pennello

L’infinita curiosità. Il computer di Tullio Regge: penna e pennello è un omaggio agli aspetti più creativi di Tullio Regge, ed è perfetta appendice della mostra L’infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge, aperta fino al 18 marzo, organizzata dal Sistema Scienza Piemonte e ospitata all’Accademia delle Scienze di Torino. Dal 17 febbraio al 18 marzo la Sala Azzurra dell’Accademia Albertina di Belle Arti (via Accademia Albertina 8) ospita exhibit e disegni che consentono al pubblico di entrare in un’atmosfera visionaria e

www.newspettacolo.com

apprezzare una parte del lavoro del grande fisico forse meno conosciuta ma non meno affascinante. Regge si è cimentato con l’arte digitale e con il design, in anni in cui la tecnologia informatica muoveva i primi passi. Il computer – o calcolatore come spesso lo chiamava – gli dava la straordinaria libertà di giocare con forme e colori sfruttando le sue conoscenze matematiche. “Ho sempre desiderato – scriveva Tullio Regge - produrre immagini per comunicare con gli altri e in questo sono stato sempre frustrato dalla mia incapacità di tenere in mano una matita o un pennello. Dei suoi lavori artistici resta una vasta produzione di disegni, custodita dalla famiglia e dagli amici, che mescola astrazioni matematiche, computer grafica e senso dell’umorismo. Via accademia albertina 8. Torino ingresso libero. lun – dom, 10-18. chiuso mercoledì

17


Francis Bacon Mutazioni

2 marzo – 20 maggio 2018 Palazzo Cavour Torino Palazzo Cavour ospita una mostra personale di Francis Bacon, uno dei più interessanti artisti del 900. Francis Bacon, nato in Irlanda da una famiglia di origini nobili nel 1909, la quale vantava di avere tra gli antenati paterni il filosofo Francesco Bacone, è un artista di questo tipo: omosessuale in un’epoca e in una nazione in cui era reato, grande bevitore, giocatore sciagurato. Sofferente d’asma, difetto che lo sminuì agli occhi paterni, instaurò un legame importante con la nonna, e precocemente si rese conto della propria omosessualità. Allontanato dalla famiglia per tali ragioni e per la conflittualità costante che regnava in casa, il giovane nel 1926 si trasferì a Londra, appassionandosi a Nietzsche e al mondo dell’interior design. Uomo controverso, sregolato, che incarnava il cliché dell’artista dannato, Bacon seppe riconoscere la grandezza dei Maestri del passato, dai quali liberamente si lasciò ispirare nelle sue composizioni, da Picasso a Guercino, da Leonardo da Vinci a Velázquez e molti altri ancora. Attento anche alle tecniche fotografiche, le sue opere molto erano

FILIPPO DE PISIS Eclettico connoisseur fra pittura, musica e poesia

24 gennaio – 22 aprile 2018 Museo Ettore Fico La mostra intende porre in luce il rapporto a lungo intercorso tra Filippo de Pisis e le fonti pittoriche del presente e del passato. L’approccio alla pittura da parte dell’artista nasce grazie all’amore e alla passione per la storia dell’arte, il culto per la tradizione ferrarese del Costa e del Francia, e si sviluppa nell’arco di un trentennio secondo varie passioni di volta in volta inseguite, percorse, collezionate e ritrovate. De Pisis, visitando e studiando le opere nei musei, ritrova le proprie radici legate al naturalismo e alla pittura francese, scopre se stesso e la propria ispirazione. Dal confronto con i contemporanei de Chirico, Savinio e Carrà, in gioventù egli focalizza la propria attitudine a collezionare il mondo come pratica cosciente di riflessione metaforica e metastorica, in senso metafisico. La mostra, che raduna circa 150 opere tra dipinti e disegni, intende porre l’attenzione sul complesso mondo che caratterizza le passioni d’arte e la cultura dell’artista: l’inclinazione poetica, la passione antiquaria e collezionistica, il mondo musicale della lirica, l’indole del botanico naturalista e l’amore per il museo e le civiltà del passato.

18

mostre

debitrici dello studio delle immagini di Eadweard Muybridge, pioniere della fotografia. Bacon in molte occasioni fu in Italia e, nel nostro amato Paese, si dedicò alla realizzazione di un numero elevato di opere, ora nella Francis Bacon Collection di Bologna. ‘Mutazioni’, una mostra di 60 disegni e collage realizzati fra il 1977 e il 1992, arricchita da numerosi contenuti multimediali, è un vero e proprio viaggio intorno alla figura umana, un’indagine della condizione psicologica dell’uomo. La metamorfosi dei soggetti diventa metafora della vita, della mutabilità delle cose, delle emozioni, delle persone. Bacon ci accompagna così, attraverso i suoi tratti potenti e visionari, in una dimensione interiore dove incontriamo demoni e verità, dolori e contraddizioni della coscienza che condensano in sé il più ampio disagio della società che si andava delineando fra fine Ottocento e inizio Novecento. Dal lunedì al venerdì dalle h 10 alle h 18 Sabato dalle h 10 alle h 20 Domenica dalle h 10 alle h 19 Giorni festivi: dalle h 10 alle h 20 Ultimo ingresso consentito in mostra è un’ora prima dell’orario di chiusura. Prezzi biglietti: Intero: 12 euro (+1,50 euro di prevendita) Ridotto generico: (over 65, under 12, cral convenzionati, media partners, disabili*) 10 euro (+1,50 di prevendita) on-line su www.ticketone.it Palazzo Cavour Via Cavour 8, Torino

MEF – Museo Ettore Fico via Francesco Cigna 114, Torino Biglietteria +39 011 852510 info@museofico.it www.museofico.it Orario da mercoledì a venerdì 14-19 sabato e domenica 11-19 Biglietteria intero € 10 ridotto € 8 over 65; ridotto € 5 dai 13 ai 26 anni e gruppi (minimo 6 persone)

FERENC PINTÉR L’illustratore perfetto

24 gennaio – 22 aprile 2018 MEF Outside via Filippo Juvarra 13 Torino La mostra ripercorre l’attività di Ferenc Pintér, una fra le voci più complesse e creative della grafica del XX secolo, nel decimo anniversario dalla sua scomparsa. Pintér è infatti riconosciuto come un illustratore che ha lasciato un segno a livello mondiale. La sua opera è caratterizzata dall’impostazione grafico-cartellonistica mitteleuropea, la sua espressività risente di una cultura pittorica e artistica profondissima, con citazioni e richiami talvolta espliciti, talvolta sotterranei e incrociati. Le sue immagini sono ralizzate principalmente a tempera, il suo mezzo d’elezione, ma talvolta anche a china, marker e con tecniche miste anche elaborate. Dalla sua mano sono nate illustrazioni potenti e sintetiche, racconti in un’immagine, ormai divenute parte dell’immaginario collettivo. Celebri sono le copertine Mondadori (tra

le più famose le serie dedicate al Commissario Maigret e l’immensa produzione per Oscar e Omnibus Gialli). MEF Outside Via Filippo Juvarra 15, 10122 Torino Biglietteria +39 011 852510 info@museofico.it www.museofico.it Orario da mercoledì a venerdì 14-19 sabato e domenica 11-19

FATMA BUCAK. So as to find the strength to see

7 marzo – 20 maggio 2018 Fondazione Merz, Torino La Fondazione Merz, con la Fondazione Sardi per l’Arte, presenta la prima grande mostra in uno spazio museale italiano dell’artista Fatma Bucak, un progetto espositivo inedito, costituito da lavori fotografici, sonori, video, performativi e scultorei, alcuni dei quali realizzati per l’occasione. Fatma Bucak è cresciuta a Istanbul ed è nata a Iskenderun, una cittadina nel Sud della Turchia, vicina al confine con la Siria. L’appartenenza alla minoranza curda è uno degli elementi che ha condotto Fatma Bucak a lavorare su temi quali l'identità politica e di genere, la violenza di Stato, la censura, la repressione, l’espropriazione, la migrazione e la mitologia religiosa. Fondazione Merz, via Limone 24, 10141 Torino Orari: martedì-domenica 11-19 Biglietti: € 6,00 intero 011.19719437 www.fondazionemerz.org


PERFUMUM. I PROFUMI DELLA STORIA

15 febbraio 2018 – 21 maggio 2018 Palazzo Madama, Sala Atelier Un racconto sull’evoluzione e la pluralità dei significati del profumo dall’Antichità greca e romana al Novecento, visto attraverso più di duecento oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane, affiches e trattati scientifici. L’esposizione, curata da Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama, e allestita in Sala Atelier, presenta oggetti appartenenti alle collezioni di Palazzo Madama e numerosi prestiti provenienti da musei e istituzioni torinesi, come il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo Egizio, il Museo di Antichità, la Biblioteca Nazionale, la Biblioteca Guareschi del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco. Importante anche il contributo di realtà nazionali come il Museo Nazionale del Bargello, Gallerie degli Uffizi, il Museo Bardini e la Galleria Mozzi Bardini di Firenze e il Museo di Sant’Agostino di Genova. Fondamentale è stata inoltre la collaborazione con il Musée International de la Parfumerie di Grasse (Francia) che, insieme ad una preziosa selezione di opere, ha messo a disposizione gli apparati multimediali sulle tec-

niche della profumeria. Infine, il contributo di molti collezionisti privati ha permesso di radunare un’ampia selezione di flaconi del Novecento. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'. La biglietteria chiude alle 17.00. Intero € 12. Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni Abbonamento Musei Torino Torino + Piemonte card Il primo mercoledì del mese, non festivo, l'ingresso è gratuito per tutti. contatti: tel. +39.011.4433501

ELISA SIGHICELLI. Doppio Sogno

Fino al 21 maggio 2018 Palazzo Madama Torino La mostra Doppio Sogno, progetto di Elisa Sighicelli, mette in dialogo l’arte antica con quella contemporanea. L'esposizione, curata da Clelia Arnaldi, conservatore del museo, si snoda in un percorso tra le sale del Barocco, per le quali l’artista ha concepito delle opere inedite e specifiche, ispirate all’architettura di Palazzo Madama. Al centro di questa ricerca, la relazione tra l’architettura e la luce. Nata a Torino nel 1968, Elisa Sighicelli ha studiato arte a Londra dove ha risieduto per diciassette

www.newspettacolo.com

anni. Attualmente vive tra Torino e New York. Ha esposto con mostre personali alla Gagosian Gallery di Londra, Los Angeles, New York e Ginevra. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedi'

TINO SEHGAL

2 febbraio – 17 marzo OGR Torino Per gli ampi spazi delle OGR Sehgal ha ideato una complessa coreografia che vede la partecipazione di più di cinquanta interpreti, pensata come un unico grande movimento in continua mutazione durante il corso della settimana. Da quello che Sehgal definisce come uno “sciame” di corpi, da una coreografia che presenta movimenti pensati appositamente per questa occasione, hanno origine, infatti, una serie di specifiche “situazioni”. In questa presentazione le singole opere dell’artista – considerate come entità discrete che possono essere separate tra di loro e dal processo della loro produzione – diventano scene o momenti, elementi che prendono forma temporaneamente in un gioco d’incontri che risponde a circostanze specifiche: il numero degli spettatori, il loro modo di interagire o il periodo del giorno in cui questi incontri avvengono. OGR corso castelfidardo, 22 torino info@ogrtorino.it Ingresso 1 euro Dal giovedì alla domenica, dalle 11 alle 19. Venerdì: dalle 11 alle 20.

19


SOUNDFRAMES. Cinema e musica in mostra

Nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita di Leonard Bernstein, uno dei massimi compositori e direttori d’orchestra del Novecento, il Museo Nazionale del Cinema organizza una mostra che indaga la complessità del rapporto tra musica e immagini in movimento nel modo più ampio possibile, consapevolmente non esaustivo, attraverso un approccio non solo cronologico, ma fondato sulla costruzione di sezioni tematiche trasversali. L’aspetto più importante dell’esposizione è la multimedialità, pensata per offrire al visitatore una vera e propria visita esperienziale. La mostra, infatti, è composta esclusivamente da proiezioni che si snodano lungo tutta la rampa elicoidale dell’Aula del Tempio, a formare un film ideale in cui si vogliono raccontare i mille modi in cui la musica e le immagini del cinema si sono incontrati nel corso di oltre un secolo. Per questo motivo al visitatore saranno fornite cuffie wireless, necessarie per un’immersione a 360° nella mostra.L’ultima parte del percorso prevede sei stanze dalle caratteristiche spiccatamente interattive, mentre l’Aula del Tempio sarà sfruttata a pieno nelle sue caratteristiche di sala cinematografica e di palcoscenico per sonorizzazione dal vivo di film muti, performance sperimentali e incontri con i grandi protagonisti della musica contemporanea, che hanno e hanno avuto strette relazione con il cinema. La mostra, a cura di Grazia Paganelli e Stefano Boni, con la collaborazione di Maurizio Pisani, è in programma al Museo Nazionale del Cinema dal 26 gennaio 2018 al 7 gennaio 2019. Concept di mostra Donata Pesenti Campagnoni. Lunedì 9- 20. Martedì chiuso Mercoledì 9 - 20 Giovedì 9 - 20 Venerdì 9 - 20 Sabato 9 - 23 Domenica 9 - 20 INTERO € 10. Museo + Ascensore Panoramico € 14 RIDOTTO € 8 / € 11 Museo Nazionale del Cinema Via Montebello, 20 Torino 011.8138.564 - 565.

PIRANESI. LA FABBRICA DELL’UTOPIA

Galleria Sabauda fino al 11 marzo Con una scelta espositiva di 93 opere, provenienti dalla Fondazione Giorgio Cini, dalle collezioni del Museo di Roma di Palazzo Braschi e dalla Galleria Sabauda, è data piena illustrazione alla variegata attività di Giovan Battista Piranesi (17201778), il grande incisore e architetto votato alla riscoperta dell’archeologia, che applicò la matrice vedutistica della propria formazione veneta a una immediata passione per le grandiose rovine di Roma,

20 mostre

dove si trasferì nel 1740. La sua vastissima produzione acquafortistica, caratterizzata da visioni prospettiche scenograficamente esasperate e da violenti effetti luministici, ne fecero uno degli artisti di maggior successo in un mercato artistico in veloce espansione qual era quello romano nel periodo culminante del Grand Tour internazionale. Musei Reali di Torino Piazzetta Reale, 1 Aperto da martedì a domenica dalle 9.00 alle 19.00 Biglietto intero: 10 euro; ridotto: 6 euro Ingresso Musei Reali + Piranesi: Biglietto intero 16 euro; ridotto 10 euro; ingresso gratuito per le categorie previste per legge

GILBERTO ZORIO grande mostra retrospettiva

Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea dal 02 novembre 2017 al 6 marzo 2018 Per la prima volta in un museo pubblico a Torino, il Castello di Rivoli dedica una grande mostra retrospettiva a Gilberto Zorio (Andorno Micca, 1944), tra i pionieri della storia dell’arte contemporanea e tra i protagonisti dell’Arte Povera. martedì – venerdì 10.00 – 17.00 sabato – domenica 10.00 – 19.00 Intero € 8,50 Borsa; Rid € 6,50 Borsa Il biglietto di ingresso è comprensivo della visita alle sale espositive del Museo, oltre che della cessione dei seguenti ulteriori beni e servizi

RICHARD STRAUSS E L’ITALIA Festival Richard Strauss 2 febbraio - 17 marzo 2018 Biblioteca Nazionale Universitaria, Torino Curata dal musicologo Giangiorgio Satragni, la mostra propone oltre 150 fra documenti e oggetti d’epoca, per la maggior parte provenienti dall’archivio della famiglia Strauss ed esposti per la prima volta. Biblioteca Nazionale Universitaria, p.za Carlo Alberto 3 Dal lunedì al venerdi ore 10-18, sabato ore 10-13 Ingresso libero Informazioni: tel. 011.8815.557 INGRESSO GRATUITO

RACHEL SCHWALM Fairy Tales

Dal 22 febbraio al 31 marzo 2018 Galleria Febo e Dafne Torino La personale Fairy Tales alla galleria Febo e Dafne presenta per la prima volta a Torino l’artista londinese Rachel Schwalm. La mostra, a cura di Valentina Rippa, è una suggestione fiabesca in cui il gusto vintage delle carte da parati originali di inizio ‘900 incontra una raffinatissima pittura figurativa. Il ciclo delle Fairy Tales è una ricerca che l’artista persegue dal 2015: a Torino saranno

presentati due lavori inediti. Suggestioni romantiche, gotiche e dark si mescolano tra i protagonisti dei lavori di Rachel Schwalm Galleria Febo e Dafne Via Della Rocca 17 - Torino Dal martedì al sabato: mattino 10.3013.00 - pomeriggio 15.30-19.30

L'OCCHIO MAGICO DI CARLO MOLLINO

Walter Guadagnini, Direttore di CAMERA Centro Italiano per la Fotografia, ha scelto per l’avvio della stagione espositiva del 2018 una mostra insieme molto torinese e altrettanto internazionale, dedicata a Carlo Mollino. La mostra, a cura di Francesco Zanot, sarà a CAMERA (Torino), dal 18 gennaio al 13 maggio 2018. L’esposizione attraversa l’intera produzione fotografica di Carlo Mollino, in un percorso di oltre 500 immagini tratte dall’archivio del Politecnico di Torino. Questa iniziativa fa seguito alla mostra "Carlo Mollino. In viaggio", tenutasi presso CAMERA nella primavera del 2016, a testimonianza del rafforzamento della collaborazione tra Politecnico e CAMERA, anche grazie a un accordo di collaborazione siglato nell'aprile di quest'anno. Tra i più noti e celebrati architetti del Novecento, Carlo Mollino ha da sempre riservato alla fotografia un ruolo privilegiato, utilizzandola sia come mezzo espressivo, sia come fondamentale strumento di documentazione e archiviazione del proprio lavoro e del proprio quotidiano. Questa esposizione, la più grande e completa mai realizzata sul tema, indaga il rapporto tra Mollino e la fotografia evidenziandone l’unicità e le caratteristiche ricorrenti, a partire dalle prime immagini d’architettura realizzate negli anni Trenta fino alle Polaroid degli ultimi anni della sua vita. Via delle Rosine 18, 10123 - Torino www.camera.to |camera@camera.to Lunedì 11 - 19 Martedì Chiuso Mercoledì 11- 19 Giovedì 11 - 21 Venerdì 11 - 19 Sabato 11 - 19 Domenica 11 - 19 Biglietti Ingresso Intero € 10

TORINO E I SUOI FIUMI’ otto secoli di storie

Archivio Storico della Città, 13 novembre 2017 - 30 marzo 2018 La mostra vede esposti oltre 200 pezzi tra documenti, rare incisioni, disegni d’epoca e fotografie, che raccontano il rapporto tra Torino e i suoi corsi d’acqua. Archivio Storico della Città, via Barbaroux, 32 Torino Dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì


musica: concerti, dj set, feste

Yiann Tiersen Piano Lessons Venerdi 9 marzo OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino - sold out - ore 21 La rassegna Piano Lessons porta alle OGR quattro maestri per altrettanti appuntamenti che conducono il pubblico alla scoperta del mondo dei tasti bianchi e neri: l’even eight del visionario Brad Mehldau, il tocco di Yiann Tiersen e l’originale minimalismo musicale di Michael Nyman. La proposta artistica Piano Lessons si è aperta lo scorso dicembre con l’esibizione ricca di pathos del Maestro Ezio Bosso. Compositore, pianista, fisarmonicista e violinista, firma delle splendide musiche di Il favoloso mondo di Amélie e Goodbye! Lenin. Alle Ogr Torino arriva il genio avanguardista francese, uno dei quattro maestri che si esibiranno durante le Piano Lessons: quattro appuntamenti di piano solo nella straordinaria cornice della Sala Fucine, per un’esperienza profonda e coinvolgente.

venerdi 9 marzo

-MalafemmeVol.4 live Cavallerizza Reale Via Giuseppe Verdi 9, Torino Festival indipendente creato da malafemmine che riunisce e mette in connessione artiste provenienti da tutta Italia e Europa. Tre giorni di cabaret, circo, workshop, market, autoproduzioni, esposizione d’arte, tattoo show, musica dal vivo, visual, dj night, teatro, presentazione libri, cucina e molto di più... le protagoniste del Malafemme da anni collaborano dando vita a un progetto esilarante ed unico nato a Londra nel 2010 per dare palco scenico a artiste donne che si esibiscono in molteplici discipline artistiche contemporanee ed indipendenti. Venerdì 09 marzo nel primo pomeriggio inizio fem-festival che si concluderà a notte inoltrata... Sabato alle 12:00 si riparte con una giornata intensa di spettacoli ed esibizioni fino alle 05:00 del mattino. Domenica workshop dalle 12:00 alle 17:00 / riunione Malafemmine a partecipazione Libera e dalle ore 20:00 fino a 02:00, audio-visual-performance concluderanno in bellezza il quarto volume Malafemme. Il programma dettagliato con orari e spettacoli lo troverete in Cavallerizza.

22

MUSICA

OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino corso Castelfidardo 22, 10128 Torino

-LINDY HOP NIGHT live Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 La Lindy Hop Night vi farà scatenare al ritmo dello swing, con la migliore musica dal vivo della città. La serata è organizzata in collaborazione con la scuola Feel Good Swing di Chiara Silvestro e Alessandro Rossi.

-Duo Sole in concerto Suoneria Settimo Via Partigiani 4, Settimo Torinese 011 802 8540 info@suoneriasettimo.it Biglietti www.mailticket.it h 21.30 Ingresso 8 euro con consumazione inclusa L’incontro tra arpa classica e voce jazz ​Valentina è una cantante jazz che ama improvvisare. Vanja è un’arpista classica a cui piace sperimentare. ​N onostante le differenze dei rispettivi background musicali decidono di suonare e cantare insieme, inizialmente standard jazz, poi brani pop e del cantautorato italiano e straniero. L’esperimento è un successo.

Da allora il Duo Sole ha suonato in diversi eventi e spettacoli nel mondo esibendosi come ospite sul prestigioso palco del Congresso Mondiale dell’Arpa (Hong Kong, luglio 2017) dove ha presentato il suo spettacolo ottenendo ottimi riscontri da parte del pubblico e della critica. Nel dicembre 2016 è uscito il loro primo disco, Time con l’etichetta Riversound di Torino. Le due giovani musiciste stanno ora lavorando alla creazione di brani originali, affinando il proprio stile – caratterizzato non solo dall’incontro di voce e arpa, ma anche dall’utilizzo di loop station, electronics e piccoli oggetti inusuali. “Cohen, Bjork, Coulais, Musica Nuda, Conte, DeAndré, Testa sono rocker o cantautori che restano quasi impossibili da coverizzare decentemente: ma, quando li si interpreta (giustamente!) alla stregua di moderni classici, può succedere il vero miracolo, come nel caso di quest’album d’esordio, dove Valentina alla voce e Vanja all’arpa riescono a far brillare di luce propria nove indicabili canzoni”. Guido Michelone.

Duo Sole


musica: concerti, dj set, feste

BIANCO Il cantautore torinese in tour per presentare Quattro Venerdì 9 Marzo Hiroshima Mon Amour Torino ore 22.00, ingresso 10 euro Dopo due anni trascorsi sui palchi in tutta Italia insieme a Niccolò Fabi e a quasi tre anni da “Guardare per aria” pubblicato nel febbraio del 2015, Bianco, all’anagrafe Alberto Bianco, è tornato con il nuovo e quarto album “Quattro”, uscito lo scorso 19 gennaio per INRI. Quattro ha già conquistato pubblico ed addetti ai lavori per il suo essere un disco pieno di musica, suonato e prodotto per essere sentito con calma ed attenzione, facendolo crescere ad ogni ascolto. Registrato al Superbudda Studio di Torino e prodotto da Marco Benz Gentile, Quattro è stato anticipato dal singolo 30 40 50. La band è composta da composta da Filippo Cornaglia, Damir Nefat, Matteo Giai e Andrea De Carlo. Via Carlo Bossoli, 83, Torino Telefono: 011 317 6636

venerdi 9 marzo

-Nerovinile in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it ore 22 Ingresso 6.00 euro Party Band Ogni serata siglata “Nerovinile” e’ sempre stata ricordata per l’impatto sonoro che, carico di groove ed energia, ha sempre costretto il pubblico presente a non stare fermo ed alzarsi a ballare… Salgono sul palco in sette: chitarra, basso, batteria, tastiere e tre voci soliste e coriste che riescono a trasformare ogni situazione in una grande festa. Il repertorio e’ costituito da tutta la musica che da sempre e’ ricordata nei luoghi dedicati al divertimento: dalla disco music al funky, dalla musica italiana per cantare alla latin dance, dalle mitiche colonne sonore dei film

www.hiroshimamonamour.org

che della leggendaria rock band inglese. Sergio "Sir Joe" Pugliatti - voce / chitarra / armonica Alberto “Lerco” Biroli - chitarra Stefano "Steo" Vacchetta - pianoforte / hammond Patrizio “Pat” Gedda - basso / cori Alberto Fratucelli - batteria / cori Flavia Antonino - voce in "gimme shelter"

-Blasco Anthology in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Vasco Rossi

John Walter – lead vocalist Carmen Melatour – vocalist Valerio Vecchio – guitars & vocalist Mattia Melis-- Sax Mike Bells – guitars Giuseppe Pecoraro – drums Frank Gullino – bass Enzo Calà – keyboards -Chromalkemica in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Pop, rock, funky dagli anni '70 ad oggi Peyo Sanfilippo (voce e chitarre), Lillo Riesino (bassi e cori), Roberto Bergamo (chitarre e cori), Marco Alessi (sassofoni), Max Milan (tromba), Alex Sorel (batteria) e Alex Escoffier (percussioni), decidono di rivisitare in modo originale un'attenta selezione di brani italiani e stranieri, miscelando in modo curioso ritmi pop, rock, funky, swing e ballads, alternando sonorità elettriche cariche di groove ad atmosfere acustiche.

Nerovinile

-Only Stones in concerto Alcool Lungo Po Cadorna 1 - P.za Vittorio, Torino ore 21:30 Omaggio ai Rolling Stones Cinque ragazzi di Ivrea appassionati dei Rolling Stones hanno dato vita nel 1996 a questo gruppo, che propone le cover stori-

24

MUSICA

ChromAlkemica


musica: concerti, dj set, feste

MÒN

Tour presentazione Zama (Urtovox Records)

Venerdì 9 marzo Pop - Torino - euro 4 I Mòn nascono in un box sotterraneo a Roma nel marzo 2014. Concepito inizialmente come progetto indie-folk, la band comincia presto a muoversi alla ricerca di nuove sonorità. Attraverso i diversi mondi musicali da cui provengono, i cinque componenti della band trovano un proprio equilibrio dando libero sfogo a valvole, synth, effetti analogici e ritmiche incalzanti, alle quali continuano a contrapporre linee vocali malinconiche e intimiste di matrice folk, creando un patchwork variopinto di suggestioni e armonie. A febbraio 2017 è stato pubblicato il loro primo singolo, "Lungs". Il videoclip del brano, interamente realizzato con le suggestive illustrazioni animate da Marco Brancato, ha suscitato notevole interesse tra il pubblico e gli addetti ai lavori, ottenendo immediatamente migliaia di visualizzazioni, vincendo il premio della decima edizione del Gargano Film Festival come miglior video musicale e classifican-

venerdi 9 marzo

-Freak at One Dance in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Dance anni '70/'80

dosi al quinto posto al PIVI, il Premio per i Migliori Videoclip Indipendenti del MEI. Il singolo ha anticipato l’album "Zama", uscito il 12 maggio 2017 su etichetta Urtovox Records. Via Claudio Luigi Berthollet, 25F Ingresso riservato soci arci

Alex Sorel: drums, backing vocals Romina Caggianella: vocalist Daniela Cordisco: vocalist

-CICO MORENO SILVANO BORGATTA - GIGI BISCHI in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Musica d’autore

Funky Wonder

-Funky Wonder in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Tributo Stevie Wonder Massimiliano "macho" Santoro: voce Ezio Mazzocco: guitars, backing vocals Massimiliano Brizio: keys, backing vocals Eliano Frisari: bass

26

MUSICA

-SOGNO NUMERO DUE in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito De Andrè - PFM tribute band Sogno numero due è un progetto che nasce nella primavera del 2014 dall'incontro di cinque musicisti torinesi provenienti dalle più varie esperienze musicali. Il gruppo porta in scena una rivisitazione del repertorio di Fabrizio De Andrè in chiave moderna ed originale, riferendosi in modo particolare alla collaborazione tra il cantautore genovese e la Premiata Forneria Marconi (PFM). Spazio quindi ad arrangiamenti di taglio marcatamente rock, energici e d'impatto.

Sogno Numero Due

Musicisti di lunghissima esperienza si ritrovano per percorrere e addentrarsi nel mondo della musica d'autore per riviverla con nuove sonorità e nuovi arrangiamenti in cui non mancheranno nomi importanti della musica italiana come Fossati, Dalla, De Gregori, Daniele e tanti altri, ma soprattutto ci saranno brani inediti Di Cico Moreno che bene si inseriscono nella scelta di questo repertorio. Formazione: Cico Moreno - chitarra e voce Silvano Borgatta - tastiere e voce Gigi Bischi - batteria e voce

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

TORINO FRINGE FESTIVAL Carmona Retusa // Release Party + Jx Arket Venerdì 9 marzo Blah Blah Torino ingresso ad offerta libera Per l'atto III della #R_Evolution - Aspettando il Torino Fringe Festival 2018, i Carmona Retusa presentano "Solo un po' di terra e un albero sopra", il loro primo album in uscita il 9 marzo 2018 per Vollmer Industries, Brigante Records e Rodomonte Dischi. In apertura i Jx Arket e in chiusura Dj Set a cura di ALE TUBO. Durante la serata, organizzata per sostenere la VI Edizione del Torino Fringe Festival che si terrà dal 3 al 13 maggio, sarà possibile ammirare le serigrafie di BeWarp con il nuovo logo del Festival. I Carmona Retusa nascono a Torino nell’autunno del 2015 da un’idea di Luca Guida (batteria), Lorenzo Spinelli (chitarra), Benito Antonio Carrozza (basso) e Fabio Mascolo (voce), con l’intenzione di coniugare sonorità post-hardcore sporche e decise al cantato in italiano.

venerdi 9 marzo

-THE BEAST of in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Tributo Iron Maiden

BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

gatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Musica caraibica L’orchestra Ritmo Diferente, composta da 13 elementi, è nata dalla passione per la musica caraibica. La scelta dei brani è ponderata in modo da poter garantire la massima versatilità ed abbracciare i gusti di molte persone. I generi suonati, la Salsa ed il Cha Cha Cha, servono a ripercorrere molte epoche che hanno caratterizzato questa musica, dai grandi classici (El Gran Combo de Puertorico, Oscar de Leon, Ruben Blades)a brani più attuali (Gilberto Santa Rosa, La Maxima 79), fino ad arrivare ad atmosfere più soft e latin-jazz (Poncho Sanchez, Kevin Davis). -015 in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Renato Zero

-RITMO DIFERENTE LATIN ORCHESTRA in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbli-

Ritmo Diferente

-REWIND dj set The Beach Murazzi del Po, 22, Torino dalle ore 22:00 alle ore 4:00 ingresso libero Infoline & Prenotazone Tavoli [WhatsApp available] 338 8974352 - 349 2230394 - 392 3383888 La serata Revival nel cuore di Torino A spasso nelle notti di una volta tra la Danza delle streghe, Blue, l’Amour toujours e poi...chissà. -FRANK STORM dj set Koko Club ex Boiler, Via Nizza 37 - Torino

info: 3403004043, 3664437673 Family House FRANK STORM (Unusual Suspect, Hot Creations - IT/IBZ) + Underkalture, Stefano Giacchero Frank nasce in Italia nel 1991 e subito in tenera età scopre di essere affascinato dal mondo del Dj. Inizia organizzando feste nella sua propria città e si trasferisce presto nella più grande Milano, dove col passare del tempo, diventa resident di tantissimi locali del capoluogo lombardo. Inizia anche la sua vita da produttore uscendo su etichette italiane ed europee come la famosa Sleep, Diva Music & Amazing Music, Get Physical, Sleep is Commercial, Serialismo, Decay Records per citarne alcune. La sua musica è caratterizzata dalla conoscenza profonda del suono che rende i suoi set davvero ricchi di energia e di un groove solido. Tutte queste caratteristiche che lo aiutano a diventare ben presto il resident del Bolgia - dj's from the world di Bergamo e di molti locali in Svizzera, per poi passare a lavorare nei più grandi Club di Ibiza dove è diventato resident della serata Unusual Suspects del Sankeys Ibiza.

Ritmo Diferente

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

ONUR OZER (Vakant / Treatment. Istanbul - Turchia) Venerdì 9 marzo Bunker Torino Onur Ozer arriva per la seconda volta al Bunker per il party We Play The Music We Love #RAVEON. Originario di una “scuola” molto lontana e per parecchio tempo fuori dalle mappe, quella di Istanbul, nella sua musica Onur Ozer unisce insieme tradizioni sonore molto diverse tra loro, rendendo la sua performance qualcosa di immediatamente riconoscibile e unico. Inizia a far musica nei tardi anni '90, quando minimal house e tech-house contribuiscono alla nascita di una vera “scena” ad Istanbul. Nel 2002 inizia ad esportare il suo sound in diverse località in Germania, coinvolgendo le folle in venues prestigiose come il Robert Johnson, l’Harry Klein e infine il Kerosin e lo Studio 672. Nel 2005 esce la sua prima produzione musicale e, dopo svariate uscite per Vakant, fonda l'etichetta Treatment insieme a Binh, su cui esce il loro omonimo progetto a quattro mani. Per l’etichetta di Binh, la Time Passage, esce il suo ultimo vinile, due anni fa, titolato Frequent

venerdi 9 marzo

-Shine dj set PickUp Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero tutta la notte Infoline & prenotazione tavoli +393486779378 +393427601169 Possibilità di parcheggio custodito University Night, Magnifica e People & Alive vi presentano il format SHINE CONSOLLE : - Federico Arlorio - Fabrizio Di lorenzo VOICE: - Ares Favati

Forest Turn EP. Ad accoglierlo in consolle vi saranno Rills e Mattia Corrado. Bunker Via Paganini 0/200 - Torino Prevendite on line https://xceed.me

-The HOLE dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino Start 00:00 Donna omaggio Uomo 10 euro in lista entro le ore 02:00 Musica elettronica Resident dj: Enzino Pollinzi b2b Marco Cordella, Mirko Correra -hola dj set Quasar Main Club Corso Vittorio Emanuele II, 21, Torino free entry 3 Sale per 3 generi Sala Dance commerciale:

Dj Walter Benedetti Voice Margot Sala Reggeaton: Latin Boys Sala House -CIAO. Discoteca Italiana dj set Astoria basement Via Berthollet 13 Torino San Salvario La discoteca moderna e nostalgica, che balla sulle ceneri della Prima Repubblica: Lucio Battisti alla TV, Anna Oxa a Sanremo, la difesa col libero e le sigarette in Alitalia, Mina, Moroder, Mani Pulite e il Maxiprocesso...

PATRICK TOPPING (Hot Creations, Relief Records - UK) Trust Me* Venerdì 9 marzo The Big Club Torino ore 23:00 euro 15 In poco tempo Patrick Topping è diventato uno dei nomi più importanti della musica dance. La sua etica del lavoro l’ha reso un potente precursore della nuova ondata di producer in arrivo dal Nord dell’Inghilterra, e gli ha consegnato l’11° posto nella classifica di Resident Advisors Top100 Dj del 2016, e 15° per Mixmag. La sua carriera da dj inizia quando apre il Motion, club aperto nella rispettabile Digital Newcastle, dove invita e suona al fianco dei migliori nomi in circolazione: Solomun, Tale Of Us e Sven Vath. Da allora è un prolifico producer con una lunga lista di uscite stellari con cui si è garantito 7 Beatport #1, 5 dei quali nella classifica tech house. Nel frattempo, Patrick remixa Matador, Booka Shade, Steve Lawler, Raumastik, e il remix di ‘Dem A Pree’ diventa una della più importanti tracce del 2016. Corso Brescia 28, Torino) Prevendite on line https://xceed.me

28

MUSICA

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

SOTTO IL CIELO DI FRED le migliori nuove leve della musica d'autore italiana 10-17 marzo 2018 Torino Sotto il Cielo di Fred è il festival che valorizza le migliori nuove leve della musica d'autore italiana con il Premio Buscaglione, il concorso che ha premiato nel 2012 Lo Stato Sociale, prima del lancio del loro album d'esordio, e nel 2014 (Premio della Critica) gli Eugenio in Via Di Gioia. Sotto il Cielo di Fred è la riscoperta delle piole e del rito della merenda sinoira della tradizione piemontese con la Notte Rossa Barbera, una maratona musicale itinerante che coinvolge 39 piole di Torino e delle Langhe, 40 cantautori per 80 concerti itineranti. Sotto il Cielo di Fred è il festival biennale, giunto alla quinta edizione, dedicato a Fred Buscaglione, che in sole 5 edizioni è diventato uno dei punti di riferimento per il lancio e la scoperta dei nuovi talenti italiani del circuito indipendente. Ospiti del Premio Buscaglione 2018: Andrea Laszlo De Simone, Pinguini Tattici Nucleari, Canova. NOTTE ROSSA BARBERA: SABATO 10 MARZO La Notte Rossa Barbera dura tutta una notte, sabato 10 marzo, coinvolgendo 39 piole, trattorie e ristoranti (25 a Torino e, per la prima volta, 14 nelle Langhe), 8 produttori di Barbera e 40 cantautori. In ogni luogo si esibiranno, in alternanza, due giovani musicisti selezio-

nati fra gli iscritti al Premio dedicato a Fred, tra un "Menù Buscaglione" a prezzi popolari (menù completo a 15 euro, con 4 antipasti, 1 primo, 1 dolce, acqua e caffè) e una bottiglia di vino rosso, rigorosamente Barbera. L'obiettivo della Notte Rossa Barbera è mettere in rete cibo, vino e musica per promuovere i prodotti del territorio e il bere consapevole, riscoprire le tradizioni e diffondere la musica dei talenti emergenti. PREMIO BUSCAGLIONE: DA GIOVEDÌ 15 A SABATO 17 MARZO. Dal 15 al 17 marzo all’Hiroshima Mon Amour (via Bossoli 83) si svolgerà la fase finale del Premio Buscaglione: il concorso vedrà gli otto artisti selezionati durante le qualificazioni live di Milano e Bologna gareggiare dal vivo nelle semifinali di giovedì 15 e venerdì 16, per poi accedere (i due selezionati di ogni semifinale) alla finale di sabato 17 che proclamerà la "next big thing" della scena musicale italiana. Gli ospiti: Andrea Laszlo De Simone con il nuovo disco "Uomo Donna" (15 marzo, ore 21.30 - Ingresso: 8 euro), Pinguini Tattici Nucleari con "Gioventù brucata" (16 marzo, ore 21.30 - Ingresso: 8 euro) e i Canova (17 marzo, ore 21 - Ingresso: 12 euro), la band rivelazione dell'anno.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

Liz Mandeville (USA) with Dario Lombardo & The Blues Gang 12° Gilgamesh Blues Festival Sabato 10 marzo Il Magazzino di Gilgamesh Torino ore 22 - euro 14 Torna in Italia la cantante e chitarrista Liz Mandeville, entrata nel 2013 nella Chicago Blues Hall of Fame e vincitrice nel 2011 del Blues Challenge. Sette dischi all'attivo, di cui quattro per la prestigiosa etichetta Earwig, impreziositi dalle partecipazioni di artisti come Billy Branch, Willie Big Eyes Smith ed Eddie Shaw, Mandeville vanta anche tour in Germania, Francia, Belgio, Olanda, Messico e Sud Africa. Oltre che musicista giornalista, DJ e pittrice, Liz Mandeville si dedica anche alla difesa della cultura Blues con seminari e workshops dedicati sia alla storia di questa musica che alla preparazione ed organizzazione del lavoro del moderno musicista Blues. Sarà accompagnata da Dario Lombardo (chitarra e voce), uno dei principali musicisti del blues italiano e dalla Blues Gang (Andrea Scagliarini, armonica e voce, Alice Costa al basso, Massimo Bertagna alla batteria)

sabato 10 marzo

-Radio Londra live FolkClub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 Ingresso 25 euro / 13 ridotto Under 30 PETER BERNSTEIN (U.S.A.), DADO MORONI, DARIO DEIDDA ed ENZO ZIRILLI Per spiegare nel migliore dei modi quello che accadrà nel corso del loro concerto al FolkClub (parte del tour europeo di marzo 2018), ecco le parole dello stesso Peter Bernstein, considerato insieme a John Scofield, Bill Frisell, John Abercrombie e Pat Metheny uno dei più celebrati chitarristi della scena jazz contemporanea mondiale: …Dado, Enzo ed io abbiamo suonato insieme per la prima volta circa 10 anni fa a Roma; da allora desidero fortemente tornare a suonare insieme a loro: ciascuno sul proprio strumento sono entrambi tra i miei musicisti favoriti e sento con loro una totale sintonia rispetto al modo di eseguire e proporre musica. Condividiamo un gran-

Opening h.21 FAST FRANK & THE HOT SHOUT BLUES Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it

de amore per il jazz, amore che origina da radici e tradizioni condivise; cercheremo di trovare insieme nuove strade per costruire su di esse! (Peter Bernstein). -Karin and the Ugly Barnacles live Astoria Via Claudio Luigi Berthollet 13, Torino Ingresso euro 5/ euro 4 dopo il live Tickets disponibili su www.astoria-studios. com Release Party Dopo l'uscita del primo singolo a inizio 2018, Karin & the Ugly Barnacles presentano l'EP di debutto. Canzoni introverse e malinconiche, un pop fragile che profuma di pioggia da cui emerge la voce tormentata di Karin. A seguire KICKS UP dj set

Arriva a Torino il cantautore calabrese, da anni trasferitosi a Bologna dove riesce a crearsi un piccolo spazio nel contesto musicale indipendente pubblicando due dischi e suonando in giro per l'Italia. Nel 2016 decide di abbandonare le scene per dedicarsi alla scrittura di nuove canzoni e ne esce fuori un prodotto diverso, che taglia nettamente con il passato e che gli consente di intraprendere un nuovo percorso. I nuovi brani vengono subito apprezzati dall'etichetta Garrincha Dischi, che decide di affidare la produzione a Nicola Roda (Keaton) ed Enrico Roberto (Lo Stato Sociale) del suo nuovo disco in uscita il 9 Marzo 2018, con il primo sorprendente risultato che è il singolo "La Legge Di Murphy", accompagnato dalla campagna di promozione virale su Rolling Stone Italia e dalle oltre 50.000 visualizzazioni del videoclip su Youtube e i 200.000 ascolti su Spotify.

Karin and the Ugly Barnacles

Radio Londra

30

MUSICA

-Cimini in concerto POP ex Lavanderie Ramone via Claudio Luigi Berthollet 25, Torino ingresso con tessera ARCI Apertura porte 20:30 con il djset di Pippo Frau

Cimini

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

KUF (Ger, Electro NewJazz) + Melody Maker(s) dj set Sabato 10 marzo Blah Blah Torino 4 euro Arriva in Italia per la prima volta il progetto KUF, trio berlinese che mescola elettronica, new jazz, impro e samples vocali fantastici. Freschi freschi di nuova pubblicazione per Macro Recordings con l'album “Universe” che presenteranno al Blah Blah. La cosa originale è che la band, pur avendo un cantato, non ha nessun cantante. Tutti gli interventi vocali sono auto-registrati e fatti partire da Tom Schneider alle tastiere. La sezione ritmica prende ispirazione dal funk più “sporco” e dall’r’n’b. Prima e a seguire Melody Maker(s): Dj Blaster T. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

sabato 10 marzo

-CAMALEONTIKA live Teatro Magnetto via Avigliana 17, Almese (TO) Ingresso intero euro 8,00 / ridotto € 5,00 Prosegue la rassegna Camaleontika di Almese che il 10 marzo 2018 propone un doppio concerto con Ivana Messina e Katia Zunino. La serata musicale inizia alle 21con il concerto di Ivana Messina “Canteccunto” accompagnata da: Vittoria Agliozzo (percussioni e voce), Mico Corapi (chitarra percussioni e voce) e Martina Spalvieri (fisarmonica e voce). Questo concerto è il primo vero tentativo per Ivana Messina di compiere un passaggio verso il cantautoriato presentando alcuni brani del suo progetto musical-teatrale “ Tentativi vergini di stare al mondo. A seguire saliranno sul palcoscenico i Kamar con Katia Zunino all’arpa celtica, la voce di Eliana Zunino, e Loris Lombardo alle percussioni. Per sognare è necessario iniziare un Viaggio, ed è quello che accade a chi ascolta questo concerto: un viaggio ideale sulle antiche rotte commerciali tra la Via delle Spezie, del Sale, della Seta, dell'Incenso, dell'Ambra.

Ivana Messina

-PICCHIONI CIAMPINI MINETTO TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Jazz Marcello Picchioni propone un repertorio che trae ispirazione da alcuni grandi pianotrio sia del passato, come quello di Wynton Kelly, Ray Bryant, Bobby Timmons e Tommy Flanagan che del presente, come Kenny Barron trio, Mulgrew Miller, Monty Alexander e il trio di Dan Nimmer, giovane pianista newyorkese che interpreta con swing ed eleganza alcuni dei più interessanti brani del songbook americano.

Marcello Picchioni

-Rubik Band in concerto Alcool Lungo Po Cadorna 1 - P.za Vittorio, Torino ore 21:30 Rock Il repertorio spazia tra le cover dei più famosi gruppi rock degli ultimi 50 anni per un live non adatto a gente statica... be rock….stay foolish! Luana Sinibaldi - Voce, Massimo Tapparo - Chitarra,

Ale Petralia - Basso, Fefè Messina - Batteria

-Roots Revelation Band in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo a Bob Marley. RR si formano nel 2006. Suonano in diversi posti in italia, in festival, piazze e locali nel torinese e fuori toccano città di tutto il nord e centro italia;,suonano in Svizzera all'ARENA di Mendrisio e sono stati gli unici rappresentanti italiani al festival reggae in Turchia Paradise Unite festival

Roots Revelation

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

31


musica: concerti, dj set, feste

OGR Soundsystem rassegna a cadenza mensile curata da Club To Club Festival alle OGR Sabato 10 marzo OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino euro 10 dalle ore 22:00 alle ore 1:00 Le OGR hanno sviluppato per il 2018, in collaborazione con Club To Club Festival, una propria rassegna a cadenza mensile: OGR Soundsystem. A partire da marzo, per un sabato al mese, il palco della Sala Fucine si trasformerà in una piattaforma per sperimentazione audiovisive, collaborazioni uniche e nuovi produzioni a firma di artisti emergenti e protagonisti della scena elettronica e avant-pop locale, nazionale e internazionale. ANDY STOTT. Dal suo debutto nel 2005 sull'etichetta Modern Love con l'EP 'Replace', il dj/produttore di Manchester Andy Stott si è evoluto da una dub techno di alta qualità a un suono sempre più singolare e avventuroso, con un approccio che ha favorito ritmi plumbei e tessiture inquietanti. AWESOME TAPES FROM AFRICA. Durante il suo soggiorno in Ghana per una borsa di studio Brian Shimkovitz si è imbattuto nell’ascolto di cassette musicali tipiche della zona. Per strada scopre una miriade di generi differenti che variano dall’highlife alla African

sabato 10 marzo

-l'amor profano in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Tributo De Andrè con arrangiamenti PFM Fabrizio De André nei primi mesi del '79 lanciò una sfida: una tournée con il suo repertorio arrangiato in chiave rock dalla Premiata Forneria Marconi. Nell'estate del 2016 un manipolo di musicisti rock (non più giovanissimi) scopre di avere in comune la passione per Fabrizio De Andrè, e

Andy Stott

disco e dal soul alternativo al pop locale portando in giro per il mondo gran parte della musica, tuttora sconosciuta fuori dall'africa occidentale. PALM WINE. Suona regolarmente come dj proponendo calde sonorità border-crossing: dancehall, dub, tarraxinha, kuduro, azonto, afro beats, uk bass, rasterinha. MANOVRE SEGRETE (Gaia Ginevra Giorgi)

decide di dare finalmente forma ad un vecchio sogno. Non ci sono esitazioni: riproporre rigorosamente gli arrangiamenti PFM con nelle orecchie i solchi dei due cari, vecchi LP che documentano quel "mitico" tour del '79. -the laters in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Pop Rock THE LATERS è un progetto musicale nato dall’idea di formare una band che si avventuri in un mondo musicale poco esplorato, quello del rock più recente / contemporaneo (con qualche nostalgica deroga agli ’80…) nelle sue varie declinazioni: indiepop-postpunk-grunge… Garbage, Cardigans, Suede, Elastica, Alanis Morrisette… E poi ci sono i pezzi che oggi

passano per radio: Florence and the machine, Yeah Yeah Yeah’s, Dandy Warhols…. -ANTHENORA in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Iron Maiden Tribute Night Gli Anthenora sono una classic metal band nata a Saluzzo (Cuneo) ed attiva fin dagli inizi degli anni novanta. Anni di concerti nei piccoli locali della provincia e la registrazione di tre demo tapes: "Bring me to Hell" (1991), Heretical Symphonies" (1993) e "Demon's" (1999) forgiano questa stabilissima e longeva band piemontese. Nel 1999 gli Anthenora decidono di dedicare qualche concerto alla musica del gruppo che li ha maggiormente ispirati: gli Iron Maiden. Quello che era un semplice divertissement si rivela subito un grande successo.

Anthenora

32

MUSICA

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

EN?GMA mc/rapper olbiese Sabato 10 marzo sPAZIO 211 Torino euro 13 Master of ceremoney/rapper olbiese classe 1988, inizia a registrare i primi brani e a maturare esperienze di musica dal vivo intorno ai venti anni. Amante del cinema, affonda le sue radici musicali in diversi generi dai Prodigy ai Daft Punk, al metal-crossover dei primi 2000, avvicinandosi successivamente alla cultura hiphop. Trova subito nel rap un mezzo per racchiudere l’amore per la scrittura, e tramite esso riversa nelle parole, sia se stesso sia il resto delle proprie passioni. Ad aprile 2014 En?gma pubblica il suo album di esordio, “Foga”, che subito conquista il primo posto della classifica album di iTunes Italia, al quarto della classifica FIMI con un caloroso apprezzamento della critica. Nell’autunno 2017 pubblica il singolo di quello cdhe sarà il suo terzo lavoro di studio.

sabato 10 marzo

-LADY SOUL BAND in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 22.00 gratuito Soul e Rhythm'n'Blues Cover Band in stile "Stax-Memphis Sound" nata nel 2006, la cui caratteristica principale è un terzetto di voci femminili accompagnate da una sezione ritmico/ melodica composta da chitarra elettrica, tastiere, basso, batteria. Il repertorio, quasi esclusivamente Soul e Rhythm'n'Blues, spazia dai grandi successi degli anni 60/70 fino alla New Soul Generation ed è riarrangiato proprio in funzione della linea vocale “in rosa”; Ray Charles, Etta James, Aretha Franklin, Koko Taylor, Katie Webster, The Commitments, Blues Brothers Band, sono alcuni grandi nomi della nostra proposta. Lady Soul Band è formata da musicisti non professionisti ma "professionali" con una valida esperienza musicale e vanta collaborazioni e partecipazioni di buon livello. Eventi di rilievo internazionale: Luglio 2011: 24ma edizione Porretta Soul Festival Porretta Terme (BO) Luglio 2012: 25ma edizione Porretta Soul Festival Porretta Terme (BO)

Lady's Soul Band

34

MUSICA

sPAZIO211 - via Cigna 211, Torino info@spazio211.com - ph: +39 011.19705919

Gennaio 2014: Festival Blues “Out of the Blues” Samedan -St. Moritz (CH) Luglio 2016: Porretta Soul Festival Porretta Terme (BO) -THE FABULOUS CONTROMANO in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Rock & Roll Il gruppo si forma riunendo musicisti di diversa provenienza ed esperienza secondo un progetto di Luca Bolognesi. A più di 10 anni dalla formazione, e più di 200 concerti, il risultato si può definire vincente. I Fabulous Contromano divertono nei loro concerti giovani e meno giovani con uno spettacolo frizzante ed un sound decisamente irresistibile. Il repertorio comprende brani di Elvis Presley, Chuck Berry, Jerry Lee Lewis e pezzi di artisti meno conosciuti ai non addetti ai lavori quali Ricky Nelson, Fats Domino, I Diamonds. Luca Bolognesi (Voce/Chitarra) Gigio Alberti (Chitarra) Rocco Varacalli (Basso) Arcangelo Aluffi (Batteria)

The Fabulous Contromano

-merqury in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 The Real Queen Tribute Passione e determinazione hanno visto più di 16 anni fa la nascita della MerQury Band. Salire sul palco per divertire il pubblico non è mai stato (nemmeno agli inizi) l’unico scopo della band, che avvalendosi di costumi e numerose scenografie ha sempre avuto come obiettivo primario quello di trasmettere al proprio pubblico le emozioni che i Queen del grande Freddie Mercury hanno saputo suscitare con canzoni che hanno fatto la storia della musica. Quella passione/determinazione ed il rispetto per la genialità di un Artista scomparso troppo presto, sono quindi ciò che il pubblico respira ad ogni concerto della MerQury Band. La band vanta numerose esibizioni anche in campo internazionale: tra le tante è giusto citare la doppia tappa (2004 e 2007) al Montreux Day (la manifestazione organizzata dalla Montreux Music).

MerQury

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste sabato 10 marzo

-TACABANDA in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Tributo Ligabue Uno spettacolo tutto da cantare e saltare dove l'unica cosa da fare è spegnere il cervello e lasciarsi travolgere dalla signora Musica! Occasione da non perdere soprattutto per-

ché si festeggerà il compleanno del cantante -Rewind in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Vasco Rossi Un gruppo di 6 elementi composto dall'unione tra musicisti del pinerolese e torinese. La somiglianza vocale e scenica del cantante al famoso rocker italiano rende questo gruppo assai apprezzato e seguito

Domenico Bixio voce Paolo "Cola" Colasanti basso Cristian Roccia Chitarra Vincenzo Mastromatteo Batteria, Paolo Gay Tastiere: Cinzia Ollino Mosso Cori -Dj TuryMegaZeppa + Leo Mayhem & Tony Negro dj set Supermarket Viale della Madonna di Campagna 1, Torino Inizio ore 22:30 - infoline & prenotazione tavoli: 348 9301330 Il Sabato notte del Supermarket presenta Dj TuryMegaZeppa in sala grande e nel "MiniMarket Privé" sempre guests a rotazione. Questa settimana ’88 by Leo Mayhem & Tony Negro In scena uno dei veterani in ambito disco '70. Il dj in questione è Tony Negro, attivo fin dagli inizi degli anni '80 e amante totale della disco music. Proporrà un set ricercato, tra di Chicago house, che sappia coniugare il gusto e la passione verso un genere musicale spesso bistrattato dalla critica (rock). Con lui il deus ex machina di Mondomusica, Leo Mayhem.

The Trivettes Bluegrass Brothers Sabato 3 Marzo Birra Ceca Pub82, Rivoli (TO)

The Trivettes Bluegrass Brothers è una band nata nel 2014 a Pinerolo, in provincia di Torino, con l’intento iniziale di suonare i classici della musica Country (Johnny Cash, Hank Williams, etc.) aggiornandone le sonorità, con incursioni Folk e Blues. Ben presto i membri del gruppo si avvicinano al Bluegrass, il genere più popolare negli Stati Uniti dell’Est, recuperando brani celebri della tradizione e portati al pubblico internazionale da artisti come Bill Monroe, Earl Scruggs, Country Gentlemen e Osborne Brothers. Nel maggio 2015 cominciano a suonare per le strade e le piazze d’Italia (Torino, Asti, Genova, Siena, etc.), ricercando un contatto il più possibile diretto con il pubblico. Ma non solo: da un anno a questa parte i TTBB si sono esibiti in diversi contesti in Torino e dintorni (Live 4 Emergency allo Stranamore di Pinerolo, Swing Circus alle Officine Corsare, Radio McBun, etc.). Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82 Rivoli 0119535056

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

35


musica: concerti, dj set, feste

Squadra Omega presenta MATERIA OSCURA Sabato 10 marzo Magazzino sul Po - Torino - Circolo ARCI Torino euro 8 Squadra Omega è un collettivo di musicisti dediti alla sperimentazione d’insieme. Dalla base Outside Inside Studio di Montebelluna, Treviso, la jam band in tunica e face-painting, munita di sax, batteria, percussioni, basso, synth, e chitarra, compie un percorso apparentemente senza fine tra psichedelia/avant-garde/krautrock. Ogni concerto e sessione di registrazione è un rito unico e sostanzialmente irripetibile: ci si può abbandonare ai ritmi convulsivi di una macumba spaziale, cristallizzandosi in algide cavalcate teutoniche, o concentrarsi su micro-suoni che esplodono in terrificanti bordate soniche. Nonostante tutto l’ensemble in tunica riesce a mescolare il tutto con una sorprendente e insospettabile vena melodica che rende la squadra ben distante da clichè avanguardistico-elitari. Nell’ampia discografia della band troviamo tanta libertà compositiva, jam improvvisate ed una ampiezza di

sabato 10 marzo

-Shout! w/ Sam Paganini dj set Audiodrome Live Club Strada Mongina 9/9, 1 Moncalieri 392 977 1189 dalle ore 22:30 alle ore 4:30 XCEED (biglietto online): _EARLY BIRD a 10 euro fino esaurimento _VIP TICKET a 25€ (ingresso + backstage) Non molti artisti hanno avuto la fortuna di produrre una traccia in grado di battere ogni record nel suo genere e di raggiungere un livello main stream, una melodia cosi ampiamente apprezzata da essere paragonabile ad un inno di calcio per gli amanti della musica techno in tutto il mondo. La traccia si chiama Rave, presente nel LP "Satellite" uscito su Drumcode nel 2014, ed è stata prima in classifica techno di beatport per oltre 2 mesi e per più di un anno e mezzo nella classifica generale, guadagnando più di 6 milioni di click su Youtube diventando coì la traccia techno più cliccata di sempre. Il cammino musicale di Sam Paganini è lungo e complesso, partendo dal suo primo vero e proprio successo "Zoe" nel 1996 prodotto come Paganini Traxx, fino

riferimenti che muovono tra spazi e tempi diversi. Murazzi del Po, lato sinistro Apertura porte ore 21:00 Ticket 8€ http://magazzinosulpo.it/biglietteria/

ad arrivare nel 2011 a contatto con Richie Hawtin, il quale riconoscendo le sue qualità e apprezzando il suo imprinting musicale, pubblica per la Plus8 l'Ep "Cobra". -SAVANA POTENTE presenta LOCO DICE dj set Milk Via Paolo Sacchi 65 Torino info e prenotazioni 3664319623 LOCO DICE / YAYA Loco Dice è un musicista e disc jockey tedesco tra i nomi più apprezzati a livello mondiale in ambito techno e house. Torna a Torino, sempre per Savana Potente che ha creduto in lui da molti anni (ben undici), allo Chalet, in una serata il cui "sold out" sarà sicuro! Tunisino di nascita, adottato da genitori tedeschi, il nome Loco Dice gli è stato attribuito dopo una scena divertente quando il dj salì sopra il tetto di una discoteca ad Ibiza e la guardia lo chiamo giu urlandogli "loco" che in spagnolo vuol dire pazzo. Loco Dice ha vissuto a Dusseldorf.

-MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla

36

MUSICA

Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del 2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo

-WE ARE JAZZ CLUBBER dj set Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti Torino Tel. 011.88.29.39 Marciano dj set Si balla al ritmo delle sonorità più black

concerti, dj set, feste


Full immersion nei Lieder di Schubert Unione Musicale Sabato 10 marzo Teatro Vittoria To euro 12/20 Prosegue la Schubertiade, serie di concerti che l’Unione Musicale sta organizzando con il proposito di realizzare – primo ente musicale in Italia! – l’esecuzione integrale dei Lieder di Franz Schubert. Sabato si esibiranno il soprano Valentina Chirico, vincitrice nel 2009 del XIII Concorso Internazionale Giovani Musicisti – Città di Giovinazzo, e il baritono Cristian Chiggiato che, dopo aver effettuato gli studi in canto a Brescia e a Milano, frequenta attualmente il corso di musica vocale da camera sotto la guida di Erik Battaglia. Al pianoforte siede la torinese Elena Camerlo, che ha arricchito la sua formazione con la laurea in musicologia (Università di Pavia) e con il diploma accademico di secondo livello in musica vocale da camera e ha già collaborato con il

sabato 10 marzo

-Sabato Notte PICK UP Essence dj set Pick-Up dal 1971 Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero, consumazione facoltativa Target Over 20. Il locale si riserva la Selezione all'ingresso Ogni Sabato notte sarete avvolti dalle sonorità esclusivamente House Reggeaton e Dance, dove la musica e il Divertimento

Teatro Regio di Torino e con alcuni concorsi internazionali in qualità di maestro collaboratore. Il concerto è preceduto alle ore 18.30 da una guida all’ascolto a cura dello stesso Erik Battaglia e da un aperitivo alle ore 19.30. Tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

faranno da padroni di casa ... Dj Resident Walter Benedetti Voice: Margot -Playlist dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Dance Hip Hop R&B Ognuno ha la sua Playlist. Anzi, ce n'è una per ogni occasione.

Ma la Playlist del Sabato sera...Eh, quella del Sabato non ha eguali! -REGGAETON Party dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 21:00 (apericena) fino a tarda notte. Free Shot & Candy Free per tutte le donne! Dancefloor al coperto, parcheggio ampio e libero nei dintorni.

LA STANZA DELL'AMORE. Mahler e le rose Martedì 13 marzo, ore 21 Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino Una Stanza dell'amore, un luogo dove rifugiarsi e coltivare la bellezza della passione: ogni casa dovrebbe possederne una e l'Orchestra Filarmonica di Torino ha voluto rendere unica la sua Stanza, sesta tra le Nine Rooms di stagione, con la straordinaria Sinfonia n. 1 in re maggiore Titano di Gustav Mahler. La Prima del grande compositore austriaco viene presentata in un adattamento per ensemble del compositore tedesco contemporaneo Klaus Simon: una sfida per i diciassette musicisti dell'Orchestra, diretti per l'occasione da Giampaolo Pretto che di OFT è anche direttore musicale, i quali dovranno sprigionare dai loro strumenti la forza dei cento previsti dalla partitura originale. Al concerto del martedì sera in Conservatorio, si aggiunge la prova generale della domenica pomeriggio al Teatro Vittoria e la prova di lavoro del sabato mattina presso la sala multifunzionale di +SpazioQuattro. Prosegue inoltre l'inedita collaborazione di OFT con il Circolo dei lettori con gli incontri di “Leggere la Classica”, durante i quali alcuni solisti e direttori della stagione concertistica di OFT racconteranno grandi autori della musica classica. Per l'appuntamento di marzo al Circolo, in calendario venerdì 9 alle ore 18.30, Giampaolo Pretto accompagnerà il pubblico in un emozionante percorso nel mondo di Mahler. Per informazioni tel. 011 533387 – biglietteria@oft.it

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

THE KOLORS Frida Tour

Lunedì 12 Marzo Hiroshima Mon Amour Torino euro 25 - ore 22.00 Stash, Daniele e Alex ovvero i The Kolors, band italiana formata da voce, synth e percussioni, batteria. Appassionati di rock e musica elettronica, il trio raggiunge il primo posto ad Amici di Maria de Filippi nel 2015, hanno sempre cantato in inglese, anche quando suonavano come resident band in uno dei più longevi locali della città di Milano, Le Scimmie. Dopo il recente esordio al Teatro Ariston per il 68° Festival di Sanremo nella categoria "Campioni" con “Frida (mai, mai, mai)", i The Kolors partono per un tour nei principali Club d’Italia. Via Carlo Bossoli 83 To www.hiroshimamonamour.org

domenica 11 marzo

-MAX NEK RENGA instore Mediaworld Lingotto Via Niazza - Torino ore 18.30 Venerdì 9 marzo uscirà “Max Nek Renga, il disco” (Warner Music), l’album di Max Pezzali, Nek e Francesco

Max Nek Renga

Renga che racchiuderà tutte le più grandi hit dei repertori dei tre artisti, reinterpretate a tre voci e non solo, e farà rivivere tutte le emozioni di questo tour che sta conquistando tutta Italia. Sempre da venerdì 9 marzo Max, Nek e Renga saranno impegnati in un instore tour nelle principali città italiane per incontrare il pubblico e presentare questo nuovo progetto discografico -JAM SESSION MANOUCHE live Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Il Jazz Club Torino, in collaborazione con Accordi Disaccordi, presenta la terza nottata di questa nuova stagione interamente dedicata alla Jam Session

Manouche!Ad aprire e coordinare il tutto, una volta al mese, saranno proprio loro: i fantastici Accordi Disaccordi, ormai leader indiscussi e punto di riferimento del genere a livello europeo, di ritorno dal quarto tour in Russia. Dopo la loro apertura, palco libero per chiunque abbia voglia di cimentarsi con gli incalzanti ritmi manouche!

Accordi Disaccordi,

Trio Montrose uno dei migliori trii con pianoforte nel mondo Mercoledì 14 marzo Conservatorio Giuseppe Verdi Torino euro 20/030 Arriva per la prima volta in una stagione dell’Unione Musicale il Trio Montrose, formatosi nel 2013 e subito definito dal “Washington Post” «pronto a diventare uno dei migliori trii con pianoforte nel mondo». La nascita del Trio Montrose è curiosa e casuale ed è frutto della lunga collaborazione tra il pianista canadese Jon Kimura Parker e il Quartetto di Tokyo, ensemble che il pubblico dell’Unione Musicale ha avuto il privilegio di ascoltare in una delle sue ultime apparizioni, il 13 marzo 2013, anno in cui annunciò lo scioglimento. La delusione che ne seguì fu molta perché il Tokyo rappresentava l’eccellenza della musica da camera e l’inserimento dei due nuovi membri – il violinista Martin Beaver e il violoncellista Clive Greensmith – aveva dato negli ultimi anni nuova linfa allo storico ensemble. Ma proprio durante l’ultima tournée, Martin Beaver, Clive Greensmith e Jon Kimura Parker si ritrovano nel backstage a parlare della possibilità di suonare insieme le

38

MUSICA

grandi opere del repertorio per trio con pianoforte. : nasce così, da questo mix di amicizia e di stima reciproche, il Trio Montrose che, dopo il debutto alla Chamber Music Society di Detroit non si è più fermato, inanellando successi con concerti in tutto il mondo. Martin Beaver violino, Clive Greensmith violoncello Jon Kimura Parker pianoforte Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

CARLO BARBAGALLO (It, Art Rock/Electro Ambient/Folk Prog) Martedì 13 marzo Blah Blah euro 5 h 22

Si intitola “9” il nuovo album in studio di Carlo Barbagallo, uscito il 5 Maggio 2017 per una cordata di etichette indipendenti che vede collaborare insieme Trovarobato e Malintenti Dischi per l’Italia e Stereodischi, Noia Recordings e Wild Love Records per l’estero. “9” nasce dal lavoro di scrittura, arrangiamento e produzione svolto dall’artista siciliano negli intervalli tra i tour dei suoi svariati progetti e la sua attività di produttore artistico negli ultimi tre anni. Ma questo non è un side project, questo è il progetto centrale di Barbagallo, un lavoro a cui ha dato forma giorno per giorno e su cui ha potuto riversare la sua maturazione artistica in questi anni. A fianco a lui, che firma tutte le nove canzoni, troviamo circa una ventina di musicisti in un asse che va da Siracusa a Torino e da Parigi a

domenica 11 marzo

-the snaps in concerto Alcool Lungo Po Cadorna 1 - P.za Vittorio, Torino ore 21:30 Blues band Gli Snaps sono un gruppo di quattro elementi dalle personalità musicali molto differenti ma che ben concorrono a formare una identità peculiare della band. Nati nel 2016 con il nome “Aftermidnight”, all’inizio del 2018 maturano uno stile più accattivante ed un groove più incisivo tanto da voler sottolineare questa loro crescita con il nome “Snaps” come lo schiocco delle dita al ritmo di blues. Propongono un repertorio rock-blues molto vario che spazia dal blues al funk allo shuffle, con pezzi di Joe Bonamassa, Robben Ford, Eric Clapton e standard blues rivisitati. L'intento è quello di creare uno spettacolo di alto livello musicale ed allo stesso tempo divertente composto di buona musica, dal ritmo incalzante, coinvolgente, avvincente ed intrigante.

Montreal, passando per Berlino. Il suo tour si incontrerà in alcuni casi con "Infedele Tour" di Colapesce , fornendogli una degna apertura per alcune date. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Hard Rock / Blues Carlo Caprioglio - Basso Giulia Chinaglia - Chitarra e Voce Simona Romano - Batteria

Pawns In Chess

-OLD PISTONS ROCK BAND in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 21.00 gratuito Mainstream Rock Due chitarre, basso, batteria ed un cantante è la formazione rock standard per un sound sempre attuale. Da Chuck Berry a Bruno Mars, dai Rolling Stones ai Guns n Roses, da David Bowie ai Police. Il rock nasce come musica per feste e per il ballo. Per gli Old Pistons il rock è prima di tutto musica di “movimento”. La band si avvale della formidabile e ben caratterizzata voce

di Alessandro Amato, cantante di provenienza Progressive e Hair-Rock anni ‘80 con una lunga esperienza artistica anche in ambito europeo. -MARCO CARENA in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Cantautore per vocazione, cabarettista per caso Lo spettacolo è del genere teatro-canzone, dove si alternano canzoni e monologhi, affrontando diverse tematiche: l'amore, la pubblicità, la moda, la crisi economica, l'età, la canzone d'autore, ecc. divertendosi a ribaltare i consueti luoghi comuni. Marco Carema è cantautore per vocazione, cabarettista per caso. Suo marchio di fabbrica una vena sarcastico-ironica, a volte venata di humour-nero, con la quale dissacra i quotidiani luoghi comuni. Dai successi del festival della canzone demenziale Sanscemo prima (1990) e del festival di Sanremo poi (1991) gira l'Italia con i suoi spettacoli che si rifanno al genere "teatrocanzone": monologhi e canzoni di cui è autore.

The Snaps

-pawns in chess in concerto Il Maglio via Andreis 18/16

Old Pistons

Marco Carena

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


musica: concerti, dj set, feste

L’Orfeo L’opera di Claudio Monteverdi per la prima volta al Regio 13-21 Marzo Teatro Regio Torino

Dal 13 al 21 marzo è in scena al Teatro Regio L’ORFEO di Claudio Monteverdi, nuovo titolo del “Progetto Opera Barocca”. Antonio Florio, oggi considerato uno degli interpreti di riferimento del repertorio barocco a livello internazionale, sale sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, affrontando la ricca partitura del compositore italiano, considerata l’origine di tutto il teatro lirico e rappresentata per la prima volta nel 1607. Il nuovo allestimento porta la firma del regista Alessio Pizzech, tra le principali figure emergenti nella regia d’opera. Oltre all’Orchestra e Coro del Regio ci saranno i musicisti della Cappella Neapolitana, per la realizzazione del basso continuo, e il gruppo di fiati La Pifarescha. Sul palcoscenico, un cast di solisti di chiara fama internazionale, riconosciuti esperti nel campo dell’opera barocca: Roberta Invernizzi (La Musica e Proserpina), Mauro Borgioni (Orfeo), Francesca Boncompagni (Euridice), Monica Bacelli (La Messaggera e La Speranza). Completano il cast Luigi De Donato (Caronte), Luca Tittoto (Plutone), Fernando Guimarães (Apollo e Primo pastore), Leslie Visco (La Ninfa), Joshua Sanders (Eco e Secondo spirito), Luca Cervoni

domenica 11 marzo

-Alphabeth City in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Gran serata di musica con gli Alphabeth City con i pezzi dei Kansas, degli Yes dei Boston, di Gary Moore e molto altro ancora. Gli Alphabet City sono Mel Continuo alla batteria Pavi Pietrosanto alla voce Toni Scanta il Peocio alla chitarra Stefano Genti tastiere Dario Bozzato al basso e Miki Miki Rossi alle percussioni

techno Made in Italy, che affonda le sue radici nel suono "ancestrale" di Detroit. La storia di Bassa Clan nasce dall'amicizia tra Dino Angioletti e Fabrizio Maurizi, due colonne portanti della musica elettronica proveniente dall'Emilia Romagna. Questa collaborazione si è concretizzata nello specifico con un disco partorito dopo aver realizzato un tutorial dal vivo sull'Akai MPC, famosissimo campionatore di drum machine. Il suono caldo e analogico di questi strumenti diventa così centrale nel progetto del duo bolognese che dopo anni di collaborazioni e confronti, da' vita a questa creatura: un ibrido di background differenti che esalta i punti di contatto tra i sound dei due deejay. Local heroes: Jonny n travis (see double, la vie en rose) Claudio chiavegato (movement)

Alphabeth City

-BASSA CLAN dj set Rush Club ex Club Gamma Viale Cagni 7 Torino Apertura ore 17 chiusura ore 02:00 Sabotage (la nuova Domenica elettronica) ospiterà il duo bolognese Bassa Clan, un sussidiario dell'house e della

40

MUSICA

(Primo spirito e Secondo pastore), Marta Fumagalli (Terzo pastore) e, in alternanza, Davide Motta Fré e Enrico Bava (Quarto pastore e Terzo spirito). Le scene sono firmate da Davide Amadei, i costumi da Carla Ricotti, la coreografia da Isa Traversi e luci da Andrea Anfossi. Il Coro del Regio è istruito da Andrea Secchi. La produzione de L’Orfeo è realizzata con il sostegno di Italgas. La recita inaugurale di giovedì 15 febbraio ore 20 sarà trasmessa in diretta da Rai Radio3 ed Euroradio. Biglietteria - Tel. 011.8815.241/242. Info Tel. 011.8815.557. Per ulteriori informazioni www. teatroregio.torino.it.

Bassa Clan

lunedì 12 marzo

-I CONCERTI DEL POLITECNICO live Aula Magna ‘Giovanni Agnelli’ corso Duca degli Abruzzi 24 ore 18,30 Polincontri@polito.it www.polincontri.polito.it/classica/ Polincontri Classica Trio formato da Elena Abbati (violino), Fabio Fausone (violoncello) e Stefano Musso (pianoforte) per pagine di Haydn e Schubert

Martedi 13 marzo

-Jam session blues live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito MAX ALTIERI organizzatore dell'appuntamento del Martedì sera da 12 anni, affiancato dal cantante JOE NICOLOSI. Chicago Blues, Jump, Rhythm&Blues pronti per l'uso e da condividere con gli altri musicisti sul palco per dar vita a coinvolgenti jam session durante l'arco della serata. -mozart rock live Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Saggio scuola di musica


musica: concerti, dj set, feste Mercoledi 14 marzo

-ALDEN DUET in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Alden Duet -Denise Gueye & Alain Pattitoni è un progetto musicale nato nel 2012 dall’incontro tra Denise Gueye e Alain Pattitoni. Il duo attraverso la voce e la chitarra, con brani originali e personalissime cover per lo più canzoni d’amore, fra il jazz e la bossa nova, sperimenta e gioca con la musica. Entrambi improvvisatori e sperimentatori sul palco ricercano sempre qualcosa di nuovo e diverso.

Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore -Cobram in concerto Alcool Lungo Po Cadorna 1 - P.za Vittorio, Torino ore 21:30 La band torinese anticipa l'uscita del disco "A cosa stai pensando?" con lo spetta-

colo live che vi porterà nel futuro dell'elettro pop -sirius in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Rock Pop NewWave Electro Sirius Music & ArtVision è un progetto che vuole mescolare musica, poesie, letteratura, fumetti, grafica, prodotto e ideato da Giovanni Peduto e Giuseppe Di Pasca (Joe n 'Josh). Il nome "SIRIUS" è preso da una canzone della band britannica Alan Parsons Project, e questa canzone ha ispirato la melodia di base di tutto il lavoro, partendo proprio dalle prime note di Sirius.

Alden Duet

-Jam session rock live ll Magazzino di Gilgamesh

sirius

Omaggio The Cure / Talk Mostra Film Mercoledì 14 marzo Blah Blah Torino gratuito

ore 20.00 Aperitivo a buffet + proiezione videoclips ore 20.30 “The Cure: una fiaba dark come la notte” dibattito sui Cure & Robert Smith, introduzione a cura di Mikele (Dams), intervento di Valentina Guida (Darkitalia), presenta la serata l'attore Michele Franco ore 21.00 Proiezione The Cure – Trilogy: Pornography / Nick Wickham - USA, 2003 ore 22.00 Proiezione film This Must Be the Place / Paolo Sorrentino – ITA, FRA, IRL, 2011 Paolo Sorrentino scrive e dirige il suo primo film internazionale, che si estende dall’Irlanda agli Stati Uniti. La pellicola narra di un ex pop star (interpretato da Sean Penn ed ispirato a Robert Smith dei Cure), intrappolato nel suo personaggio ed ormai ritiratosi dalle scene da 20 anni. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

41


musica: concerti, dj set, feste

VIA LUMINOSA (It, Nerorgasmo)

Giovedì 15 marzo Blah Blah Torino - ingresso ad offerta libera Via Luminosa nascono nel 2012 dalle ceneri della punk band culto Nerorgasmo: alla chitarra Simone Cinotto, al basso Marco Klemenz e alla batteria Francesco Dilecce "Picchio", insomma la formazione che ha registrato l'album omonimo nel 1994 (El Paso Records), in questo nuovo progetto con Luigi Bonizio "Gigio" (ex C.O.V.) alla voce. La loro musica, caratterizzata dal sound post punk, affonda le radici nell'hardcore torinese degli anni '80 e dal cantato melodico esaltato dal timbro vocale molto particolare di Gigio. Nell'aprile del 2013 è uscito il loro primo disco, prodotto da Zapping Productions. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

giovedì 15 marzo

-EMIE R ROUSSEL TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Rivelazione Radio Canada Jazz 2014 – 2015 In ascesa vertiginosa nella scena jazz del loro Paese e non solo, dal 2010 la band è una forza inarrestabile. Vincitori nel 2014, con il disco “Transit”, del premio Opus per l’album jazz dell’anno, nel 2015 hanno replicato, aggiudicandosi il “Félix” con il cd “Quantum”. L’innegabile chimica del trio, unita alla passione per la musica, crea, ogni volta, un jazz creativo e coinvolgente. Il gruppo, che si è guadagnato anche una speciale menzione dalla giuria del TD Grand Jazz Award che si è svolto per la trentaquattresima edizione del Montreal Jazz Fest e ha vinto il “Coup de coeur de public 2013” al Festi Jazz International di Rimouski, si è esibito e continua ad esibirsi in numerosi concerti in Canada e non solo, suscitando ammirazione in ben quattro continenti.

Emie R Roussel

-Mr. Frankly in concerto Il Maglio via Andreis 18/16

42

MUSICA

Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito The Smiths Cover

Mr. Frankly

-UNIT FOUR in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Swing L’epoca dello swing rappresenta una pietra miliare nella storia della musica popolare, fu un’espressione strumentale e vocale che dominò la scena di tutto il mondo nel periodo compreso tra il 1935 e la fine degli anni ’50. Unit Four propone in modo semplice e coinvolgente questo tipo di musica: i grandi “standards” dei cantanti confidenziali (i famosi Crooners, appunto), le più belle “Ballads” di compositori come Gershwin, Porter, Berlin, Warren etc.

Unit Four

-palco libero speciale festa della donna live Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino

Info. 348 890 2181 Jam session diretta da Marco Roagna aperta a tutti. Ogni settimana un tema diverso -THE GLIMPSE in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Ingresso con prima consumazione obbligatoria a minimo 5 euro - consigliato prenotare tavolo per cena Data zero per questa band che proporrà cover dei maggiori successi rock -Marylou dj set Kogin's C.so Sicilia 6 Torino tel. 0116610546 A partire dalle 19:00 fino a tarda notte. Apericena con buffet dalle 19:00 alle 23:00, dopo dancefloor. Resident djs: LucaRelli Manetti e Yves Le Funk. Marylou è una donna che non perde le buone abitudini: da due anni a questa parte ogni giovedì fa festa al Kogin's di Torino, partendo con una bella cena e poi si scatena nel ballo fino a tarda notte. -Nasty Thursday dj set Koko Club Via Nizza 37, Torino 335 763 3496 dalle 23:30 - FREE untill 1:30 5€ euro after 1:30 with 1 drink ESN Torino - Erasmus Student Network and Erasmus Torino Il giovedì sera non studierai. Il giovedì sera lo dedicherai al divertimento. Il giovedì sera farai vedere a tutti cosa vuol dire essere un Erasmus.


musica: concerti, dj set, feste

Reuben James Richards The Italian Job - 12° Gilgamesh Blues Festival Venerdi 16 marzo Il Magazzino di Gilgamesh Torino ore 22 - euro 12 La band The Italian Job nasce da un'idea del batterista Federico Ariano dopo aver conosciuto Reuben James durante un tour a Londra. Reuben James Richards incomincia così la sua avventura italiana esibendosi in importanti blues festival, la band oltre che da Federico Ariano alla batteria è impreziosita dalla presenza di Maurizio Pugno alla chitarra, completano la band Lorenzo Cannelli alle tastiere e Franz Piombino al basso. L'ormai collaudato concerto accompagna il pubblico attraverso un viaggio nelle atmosfere del blues e del soul. Reuben James Richards è nato nei Caraibi e ha vissuto nel Regno Unito dal 1970. Durante la metà degli anni '90, ha inciso quello che molti ritengono essere uno dei più grandi brani soul mai registrati nel Regno Unito, "Hold on My Heart". Cantante versatile, si è esibito in prestigiosi festival in tutto il Regno Unito, in Europa e negli Stati Uniti

giovedì 15 marzo

-JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City live Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82, Rivoli (TO) ore 22.00 free entry tel 011 953 5056 Tutti i giovedì a partire dalle 22.00 Jam Session Bluefunk con The Black City. La House Band del Birra Ceca Pub82, vi accompagnerà attraverso atmosfere funk, blues, reggae, soul e jazz, per una Open Jam aperta a tutti i musicisti in sala. Dalle 21.30 la Jam Session verrà trasmessa On Air sulle non frequenze di Radio Contatto con Ale&Fabio conduttori di Revolution, il varietà radiofonico live all’interno del pub.

Opening act Ore 21.00 BEN DIXEN & THE HOT SHOTS. Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b Torino Tel.3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it

Ore 22:30 Inizio serata Uno Staff incredibile e tanti TAXI DANCERS vi aspettano per la grande festa. Serata puramente latina a suon di Salsa - Bachata & Kizomba. Un format diverso dal solito dato che il locale svolgerà dalle ore 19:30 regolarmente la sua attività di ristorazione

-eight o' clock in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Blue band

venerdi 16 marzo

-GIOVEDI' latino dj set - animazione Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Ore 21:30 STAGE di Bachata con il M° Daniel Hernandez

-soutrane in concerto Birrerie Rol Viale Enrico Thovez 60 BIS, Torino ore 22:00 info.333 804 0909 info@birrerierol.it www.birrerierol.it Consumazione obbligatoria e menù alla carta senza maggiorazioni Rhytm and Blues / soul

-T.F.B. band in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 ore 21.00 gratuito Chaka Khan and more

-WE ARE WAVES in concerto Blah Blah via Po 21 Torino telefono: 392.704524 Ingresso ad offerta libera Release party “Hold” A seguire Goodtimes dj set by Giorgio Valletta & Seba Mc

-Starlights in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Dance - Pop - Rock

-Friends Fighters in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Foo Fighters

-pearls in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Tributo Sade

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

43


il calendario concerti OGR Torino - ogrtorino.it Rassegna musicale di OGR con un programma creato ad hoc 17/03 Arto Lindsday BEN HARPER & CHARLIE MUSSELWHITE: 23-24/04 Fabrique di Milano biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it BAUSTELLE: 22/04 OGR, To www.ogrtorino.it Bianco: 9/03 Hiroshima Mon Amour Torino 10 euro" 5 SECONDS OF SUMMER: 29/03 Fabrique di Milano Prev. su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it I 5 Seconds of Summer hanno annunciato il nuovo singolo “Want You Back” e le date del tour che comincerà questa primavera AFTERHOURS: 10/04 Mediolanum Forum di Assago (Milano) Tribuna A Numerata 34,50 euro Tribuna Gold Numerata 40,25 Anello B Numerato 34,50

da 39,10 a 69,00 euro www.dalessandroegalli.com Andrea bocelli 28e 30/07 Lajatico (Pisa), ore 20.15 Biglietti Vivaticket Rappresentazione dell'opera "Andrea Chénier" di Umberto Giordano. ANGEL OLSEN: 5/05 Chiesa Valdese Roma Unplugged in Monti Church Sessions - 23 euro +d.p; 6/05 Anfiteatro del Venda Galzignano Terme (Padova) 15 euro +d.p. - 18 alla porta La giovane regina dell’indie folk americano

BILLY IDOL: 28/06 Arena Live (Esterno Geox), Padova www.dalessandroegalli.com BITCHIN BAJAS: 10/05 sPAZIO211 Torino www.spazio211.com La band psichedelica americana composta da Cooper Crain, Dan Quinlivan e Rob Frye presenta il nuovo album Bajas Fresh BLITZEN TRAPPER: 27/04 Mattatoio, Carpi (MO) La band alternative country di Eric Earley

Torino T 011 6698034 - 011 6505195 da 27,00 a 41,10 euro Bud Spencer Blues Explosion: 7/04 PAZIO211 info www.spazio211.com Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio presentano ““Vivi muori blues ripeti”, in uscita il 23 marzo per La Tempesta Dischi . CALcutta: 21/07 Stadio Francioni, Latina; 6/08 Arena di Verona + Guest Biglietti: 25/30/35/40 euro + dp Sciarpa omaggio www.dnaconcerti.com CALEXICO: 13/03 Auditorium Parco della Musica / Special guests Mexican Institute of Sound; 14/03 Alcatraz, Milano Special guests Mexican Institute of Sound; 16/03 Estragon, Bologna CARLA BRUNI: 6/04 Conservatorio di Milano (Sala Verdi); 9/04 Teatro Sistina di Roma

CESARE BASILE: 19/04 Blah Blah, Torino BLUE NOTE MILANO Presentazione nuovo album "U anniversario: Fujutu su nesci chi fa ?” (urtovox Blue Note Milano compie 15 anni! 2017) Angelo branduardi: www.bluenotemilano.com 20/04 Teatro Colosseo Torino CESARE CREMONINI: 10/03 Blue Vinyl Nite con www.teatrocolosseo.it Incognito dj set, Nicola Conte e i 15/06 Stadio G. Teghil, Lignano; T 011 6698034 - 011 6505195 DJ di Radio Monte Carlo, Nick the 20/06 Stadio San Siro, Mi; the hits tour 23/06 Stadio Olimpico Roma; Nightfly e Kay Rush 26/06 Stadio Dall'Ara, Bo 17/03 Nick The Nightfly con Anne-Marie: Biglietti: livenation.it, ticketone.it Sarah Jane Morri e Karima 19/04 Fabrique, Milano euro 24/03 Toquinho 20,00 + € 3,00 prevendita CHICK COREA AKOUSTIC BAND: 14/07 Auditorium Parco Della ANTONIJA PACEK: BOB DYLAN: Musica, Roma; 16/04 Circolo dei Lettori Torino 3-5/04 Auditorium Parco della 16/07 Festival Villa Arconati, Mi; Ore 21

www.vivaticket.it Musica, Roma; 23/07 Piazza SS Annunziata, Fi il primo tour italiano della pianista 7/04 MandelaForum, Fi; ALEX CAMERON: Chick Corea – piano neoclassica definita "female 3/04 Covo | Bologna 8/04 Palabam, Mantova; John Patitucci – bass response to Einaudi" www.covoclub.it 15 euro 9/04 Teatro degli Arcimboldi, Mi Dave Weckl – drums Il musicista e cantautore di www.dalessandroegalli.com A PLACE TO BURY Sydney presenta il suo secondo Sei date per il ritorno di Bob CIGARETTES AFTER SEX: STRANGERS: lavoro “Forced Witness” Dylan per la prima volta dal con- 7/07 tener-a-mente, Gardone di 22/04 Spazio211, Torino ferimento del Premio Nobel. Riviera (BS); www.spazio211.com ANASTACIA: 9/07 Ferrara sotto le stelle 6/05 Gran Teatro Morato, Brescia; Il quartetto newyorkese punta di BONOBO: Euro 25,00 + € 3,75 prevendita; diamante del noise contempora7/05 Auditorium Parco della 12/06 Etes Arena Flegrea, Napoli 10/07 Rock in Roma, Teatro neo Musica, Roma; Prevendite: www.diyticket.it Romano di Ostia Antica 9/05 Teatro Europauditorium, AVANTGARDE PORTRAIT: Euro 25,00 + € 3,75 prevendita Bologna; brunori sas: NEW YORK CITY: 10/05 Teatro Ciak, Milano 27/03 + 24/04 Teatro Colosseo, Ticketone - www.ticketone.it ALANIS MORISSETTE: 9/07 Roma Summer Fest – Auditorium Parco della Musica (Cavea); 10/07 Pistoia Blues Festival – Piazza Duomo; 25/07 Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI (San Siro) La cantante canadese, attiva dal 1995, ha vinto 14 Canadian Juno Awards, 7 Grammy (e ottenuto ulteriori 14 nomination), ha ricevuto 1 candidatura ai Golden Globe e venduto oltre 60 milioni di dischi

44

MUSICA


il calendario concerti CLAUDIO BAGLIONI: 23e24/11 Pala Alpitour, Torino biglietti disponibili su TicketOne. it, info www.fepgroup.it Un tour nelle più importanti arene indoor con il palco al centro COSMO: 30-31/03 OGR Torino www.ticketone.it www.ogrtorino.it DEEP PURPLE: 11/07 Stupinigi Sonic Park (TO) Inizio concerto: ore 21.00 Da € 50,00 + d.p. posti numerati Biglietti in vendita su ticketone.it Nuovo festival musicale ospitato nel parco interno della Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino DEcibel: 14/04 Teatro Colosseo, Torino da 30,60 a 47,00 euro T 011 6698034 - 011 6505195 DEMI LOVATO: 27/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (Bologna) www.vivoconcerti.it La reginetta della Disney, nata il

20 agosto 1992 ad Albuquerque, New Mexico, vanta una carriera da vera star, nella musica, in tv ed al cinema. DENT MAY: 11/03 Mattatoio,Carpi (MO) www.mattatoiocultureclub.it Depeche Mode: 2/07 Collisioni 2018, Barolo www.ticketmaster.it www.ticketone.it Decima edizione del festival Agrirock di Barolo. EELS: 23/06 Cesena, Acieloaperto – Rocca Malatestiana Biglietto: € 27,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto Dopo quattro anni, EELS annuncia l’atteso nuovo album intitolato The Deconstruction, disponibile dal 06 aprile su E Works/[PIAS]

www.dnaconcerti.com sifica UK, eguagliando i record La band inglese presenta i suoi successi e il nuovo lavoro in usci- Emma: 19/05 Pala Alpitour, Torino ta nei prossimi mesi. Da 32 a 65 euro su ticketone Elio e le Storie Tese: Presentazione “Essere Qui”, il 3/05 Pala Alpitour di Torino sesto album di inediti di Emma Prevendita online su Ticketone.it ERMAL META: Da 35 a 65 euro 28/04 Forum di Assago (MI) ELVIS. THE WONDER OF YOU Da 28,75 a 46,00 euro TOUR: www.ticketone.it 14/06 Mediolanum Forum Mi EVANESCENCE: www.dalessandroegalli.com Lo show ufficiale prodotto diretta- 19/03 Teatro degli Arcimboldi, Milano - sold out mente a “Graceland” per il 40° anniversario della morte di Elvis. FACCHINETTI FOGLI: Con la speciale partecipazione di 7/04 Mediolanum Forum, Milano Priscilla Presley da 30.00 a 79.00;

Eminem: 7/07 Area Expo - Experience Milano posto unico: 74,75 euro Biglietto PIT: 92,00 €euro VIP Upgrade: 192,00 €euro E’ considerato il più grande MC di EDITORS: sempre. Il suo ultimo album 22/04 Mediolanum Forum, Milano. Biglietto: 25 / 30 / 35 / 40 “Revival” ha raggiunto per l’ottava euro + d.p. volta consecutiva il n.1 della clas-

9/04 Palalottomatica, Roma da 28.00 a 79.00

Federica carta: 25/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org FIL BO RIVA: 26/04 Magnolia, Segrate (MI) 8,00 euro + d.p.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti FINk: 29/07 Anfiteatro del Venda, Galzignano Terme (PD); 30/07 Mojotic c/o Teatro Conchiglia, Sestri Levante (GE) www.barleyarts.com FINLEY: 23/03 sPAZIO211, Torino Presentazione Armstrong

Parterre: 33,00 + ddp
Tribuna A (non numerato): 33,00 + ddp Tribuna Ovest (numerato): 35,00 + ddp. Tribuna Est (numerato): 35,00 + ddp Premiati da NME come migliore live band, ‘Always Ascending’ è il titolo del nuovo album

FRANZ FERDINAND + MOGWAI: 10/07 Roma Summer Fest – FOO FIGHTERS + The Kills, + Roma, Auditorium Parco Della Wolf Alice + Frank Carter Musica, Cavea 14/06 Firenze Rocks, Visarno Parterre euro 42 + prevendita Arena – Parco delle Cascine www. Tribuna Centrale 42 + prevendita firenzerocks.it I biglietti del festival sono in ven- Tribuna Mediana 42 + prevendita Tribuna Laterale 35 + prevendita dita su www.ticketmaster.it, Tribunetta Alta 35 + prevendita www.ticketone.it www.livenation.it FRANCESCA MICHIELIN: I Franz Ferdinand tornano in Italia 23/03 Teatro della Concordia per uno show unico, assieme a una delle band più importanti Venaria (TO) della scena post rock internaziowww.teatrodellaconcordia.it nale, i Mogwai, per una serata da Posto Unico euro 28,75 non perdere. Biglietti su Ticketone.it e tutti i punti vendita autorizzati. G-EAZY: FRANZ FERDINAND: 17/05 Fabrique, Milano 15/03 Unipol Arena, Bologna 30 euro + dp

Il rapper e produttore farà tappa a Milano per presentare l’ultimo disco “The Beautiful & Damned” GIanna nannini: 14/04 Pala Alpitour, Torino www.torinoconcerti.com II Anello Numerato 29,00 I Anello Curva Numerato 40,00 I Anello Frontale Numerato 45,00 I Anello Numerato 50,00 I Anello Gold Numerato 60,00 Platea Numerata 60/70/75 Girls In Hawaii: 21/04 sPAZIO 211 Torino ticket 15 euro + dp GORILLAZ: 12/07 Lucca Summer Festival www.summer-festival.com La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett, autrice delle hits “Clint Eastwood” e “Feel Good Inc”, presenta l'ultimo disco “Humanz” Graham Nash: 30/06 I Suoni Delle Dolomiti, Val di Fassa (Tn); 1/07 Piazza Leopardi, Recanati (Mc); 2/07 Casa Del Jazz / Summer Time 2018, Roma; 4/07 Pistoia Blues; 5/07 Villa Arconati, Milano www.ponderosa.it La leggenda del rock sarà accompagnato da Shane Fontayne alla chitarra e voci e da Todd Caldwell alle tastiere e voci

GUNS N' ROSES: 15/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco Delle Cascine www.firenzerocks.it HAIM: 3/06 Fabrique, Milano Euro 26,00 + €3,90 prev Band pop-rock californiana formata da tre sorelle Este (chitarra, basso), Danielle (voce, chitarra) e Alana (chitarra, tastiere) HARRY STYLES: 2/04 Mediolanum Forum d’Assago (MI); 4/04 Unipol Arena, Roma www.hstyles.co.uk HER: 1/05 Magnolia, Milano Dopo il loro potente Ep di debutto “Her Tape #1” seguito da “Her Tape #2”, il duo naturalizzato francese HER pubblicherà a Marzo l’album di debutto per Universal HOLLYWOOD VAMPIRES: 7/07 Lucca Summer Festival La superstar di Hollywood Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e Joe Perry (Aerosmith)

HORACE ANDY: 5/04 Hiroshima Mon Amour Torino - 15 euro + pr 011 3176636 Tra le voci del reggae più conosciute al mondo, famoso proprio per quel suo particolare e riconoGUÉ PEQUENO: scibilissimo timbro vocale, 29/06 Gruvillage, Grugliasco (To) Horace Andy, è una vera e propria Euro 25 + diritti di prevendita leggenda

46

MUSICA


il calendario concerti HORISONT + DEAD LORD: 7/05 Legend Club, Milano Prevendite Vivaticket

IKE WILLIS: 17/03 Birra Ceca Pub82 Rivoli (TO) gratuito Torna il leggendario cantante e chitarrista delle band di Frank Zappa accompagnato per tuti il tour italiano dai torinesi Ossi Duri

HOTEI: 11/10 Serraglio di Milano Biglietto: eu 18,00 + prev. / 20,00 Il leggendario chitarrista giapponese Tomoyasu Hotei, attualmente J. BERNARDT: in tour con Zucchero 2/05 Serraglio, Milano euro 15,00 + prev. su Vivaticket IMARHAN: 2/04 Monk, Roma; JACK SAVORETTI: 3/04 Freakout, Bologna; 16/04 Teatro Dal Verme, Milano; 4/04 Ohibo', Milano 19, 20, 21/04 Teatro dell'Archiwww.dnaconcerti.com volto, Genova; La band algerina desert rock gui- 22/05 Auditorium Manzoni – Bo data da Moussa Ben info su www.concerto.net Abderahmane Acoustic Nights Live Interpol IMAGINE DRAGONS: JAMES TAYLOR + BONNIE RAITT: 6/09 Area Expo - Open Air 20/07 Lucca Summer Festival; Theatre - Experience Milano tour con Bonnie Raitt 22/07 Anfiteatro, Pompei; Euro 50 + prev 23/07 Terme di Caracalla, Roma JAMIROQUAI: www.livenation.it www.dalessandroegalli.com www.experiencemilano.it 10/07 Mantova (Piazza Sordello). Il cantautore statunitense, sei Biglietti su www.ticketmaster.it, INTERPOL: Grammy, 100 milioni di dischi www.ticketone.it 26/06 Sexto Nplugged, Piazza venduti e un posto sia nella Rock Castello, Sesto al Reghena (PN). and Roll Hall of Fame che nella JASON DERULO: 25 euro + pr su www.ticketone.it Songwriters Hall of Fame, sarà in 19/10 Mediolanum Forum, Mi da 35 a 45 euro + pr www.livenation.it JEFF BECK: 25/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO), parco della Palazzina di Caccia. A partire da € 40,00 euro + d.p. su ticketone.it Jeff Beck, uno dei chitarristi rock più influenti di sempre, in tour con Vinnie Colaiuta alla batteria e la bassista australiana Tal Wilkenfeld Jesus and Mary Chain: 22/05 Porto Antico / Piazza delle Feste, Genova; 23/05 Orion Club, Roma JETHRO TULL: 18/07 Arena Gigli, Porto Recanati (MC); 19/07 Auditorium Parco della musica, Cavea, Roma; 21/07 Arena S. Elia, Cagliari; 23/07 Ippodromo Snai, San Siro; 24/07 P.zza SS.ma Annunziata, Fi 50th Anniversary Tour Info www.jethrotull.com JOHN HIATT & THE GONERS FEAT. SONNY LANDRETH: 10/07 Chiari Blues Festival, Chiari (BS)

48

MU SICA

Posto numerato euro 40,00 + pr. Posto non num: € 35,00 + pr. JONATHAN WILSON: 19/04 Quirinetta, Roma; 20/04 Bronson, Madonna dell’Albero (RA) Info: www.barleyarts.com In uno dei suoi rari momenti di pausa dall’Us + Them tour di Roger Waters, il polistrumentista Jonathan Wilson sarà impegnato in due concerti in Italia JORGE BLANCO: 29/03 Fabrique, Milano Concerto POSTICIPATO Jovanotti: 3, 4, 6, 7, 9/04 Pala Alpitour, Torino www.ticketone.it Il tour segue l’uscita del disco prodotto da Rick Rubin (per la prima volta al lavoro con un artista italiano) JUSTICE + MGMT: 17/07 Milano Summer Festival all’Ippodromo Snai San Siro Area PIT - € 50,00 + € 7,50 diritti di prevendita Posto Unico - € 36,00 + € 5,40 diritti di prevendita Ticketone JUSTIN NOZUKA: 5/05 PArci Ohibò, Milano; 6/05 Monk, Roma KAMASI WASHINGTON: 16/05 Santeria Social Club, Milano www.diyticket.it


il calendario concerti KASABIAN: 14/07 Sound Fest – Parco Della Pace, Servigliano (Fm); 15/07 Arena Flegrea - Napoli; 17/07 Ferrara Sotto Le Stelle; 18/07 Arena Alpe Adria - Lignano; 19/07 Arena Del Mare – Porto Antico, Genova Posto unico: € 35 + diritti di prevendita KATY PERRY: 2/06 UnipolArena, Bologna www.dalessandroegalli.com “Witness: the Tour” KING CRIMSON: 19-20/07 Teatro Grande, Pompei 22-23/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma; 25/07 Lucca Summer Festival; 27-28/07 Teatro La Fenice Venezia www.dalessandroegalli.com Tornano in Italia i King Crimson, la band che ha fatto la storia del progressive rock e che durante il corso della sua carriera ha influenzato ed ispirato molti artisti contemporanei LANA DEL REY: 11/04 Mediolanum Forum, Mi;

13/04 Palalottomatica, Roma www.livenation.it Laura pausini: 21e22/07 Circo Massimo, Roma Info. www.fepgroup.it Anteprime al grande tour mondiale in tutta Europa, negli Stati Uniti e in America Latina LCD SOUNDSYSTEM: 13/06 Ferrara Sotto le Stelle Posto unico: 34 euro + prev su ticketone.it e ticketmaster.it LENNY KRAVITZ: 16/07 Arena di Verona; 18/07 Lucca Summer Festival 28/07 Collisioni, Barolo - Arena Concerti Biglietti su Ticketone www.dalessandroegalli.com Si preparano i festeggiamenti per il decennale del Festival Agrirock Collisioni a Barolo. Sarà una lunga estate calda all’insegna delle leggende del rock e delle grandi star italiane e internazionali LEVANTE: 19/03 T. Colosseo, To sold out T 011 6698034 - 011 6505195

LIAM GALLAGHER: 26/02 Fabrique, Milano; 27/02 Gran Teatro Geox, Padova www.livenation.it

MANESKIN: 30/03 Hiroshima Mon Amour, Torino - sold out www.hiroshimamonamour.org

Lp: 29/06 Stupinigi Sonic Park, Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO) www.stupinigisonicpark.com Euro 33,00 + d.p. Dopo più di un anno dall’uscita dell’album certificato Oro (FIMI) con 6 dischi di platino e un disco d’oro per ‘Lost On You’, ‘Other People’ e ‘Strange’ continuano, a grande richiesta, i live della cantautrice americana.

Mannarino: 28e29/04 Auditorium Giovanni Agnelli, Torino Da 36,80 a 48,30 euro www.vivoconcerti.com “L’impero crollerà”

LUCA BARBAROSSA: 10/04 Teatro Colosseo, Torino Da 21,20 a 41,10 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Macklemore: 21/04 Fabrique, Milano Posto unico: 46 euro + ddp Presenta il nuovo album ‘Gemini’ MADMAN: 03/05 Hiroshima Mon Amour, To www.hiroshimamonamour.org Presentazione Back Home MADNESS: 19/07 Sullasabbia c/o Beky Bay Bellaria-Igea Marina (RN) www.barleyarts.com Posto unico in piedi: euro 30,00 + prev. / € 35,00 in cassa la sera del concerto

50

MUSICA

MARCUS & MARTINUS 30/03 Fabrique, Milano www.livenation.it Marcus & Martinus sono gli artisti teen norvegesi del momento. I due fratelli gemelli hanno vinto l’edizione 2012 dell’Eurovision Jr a soli 10 anni con la loro canzone “To dråper vann”. MARCUS MILLER: 23/03 Auditorium Parco della Musica, Roma; 26/03 Auditorium Manzoni, Bo; 27/03 Alcatraz, Milano www.dalessandroegalli.com Nella sua carriera ha vinto due Grammy Awards, l’Edison Award for Lifetime Achievement in Jazz 2013, la Victorie du Jazz 2010 ed è stato nominato Artista per la Pace Unesco 2013 MARTIN GARRIX : 29/06 Milano Summer festival 2018 Ippodromo snai – San Siro Dj 1 al mondo, best electronic e best world stage performance agli MTV Eemas 2016


il calendario concerti MASSIVE ATTACK: 15/07 Piazza Sordello, Mantova; 16/07 Umbria Jazz Festival Perugia Biglietti su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it opening act lYoung Fathers MIKE TRAMP & BAND OF BROTHERS: 30/04 Legend Club, Milano Euro16,00 + prev. / Euro 20,00 in cassa la sera stessa del concerto Storico frontman dei White Lion e Freak Of Nature MINISTRI: 19/04 Teatro della Concordia, Venaria Reale (TO) Euro 17,40 + prev su www.ticketone.it - Euro 20 al botteghino Presentazione “Fidatevi" MIRKOEILCANE: 18/05 Hiroshima Mon Amour Torino - 10 euro + pr 011 3176636

7/05 Mediolanum Forum, Mi www.livenation.it Dopo il successo con i One Direction, il cantautore arriva in concerto in Italia NICK CAVE & THE BAD SEEDS: 17/07 Lucca Summer Festival; www.dalessandroegalli.com Nils Frahm: 2/05 Fabrique - Milano 25,00 euro + d.p. www.fabriquemilano.it L’amore tra Nils Frahm, pianista e compositore contemporaneo di Berlino, e la musica è una storia di lunga data. Avvicinatosi al pianoforte in tenera età, ben presto Nils comincia a forgiare il proprio percorso musicale attraverso lo studio degli stili dei pianisti classici e della musica dei compositori contemporanei.

NINO D'ANGELO: 13/04 Teatro Colosseo, Torino MOGWAI: 9/07 Sexto Nplugged – Sesto al www.teatrocolosseo.it Poltronissima euro 40,80 Reghena (Pn), Piazza Castello; Poltrona A euro 40,80 10/07 Roma Summer Fest – Poltrona B euro 40,80 Roma, Auditorium Parco Della Musica, Cavea + Franz Ferdinand; Galleria A 35,20 Galleria B 29,00Galleria B 11/07 Iride Fraschini Music Festival – Pavia, Castello NOAH GUNDERSEN: Visconteo 10/03 Serraglio –Milano www.livenation.it Biglietto: 15,00 + prev www.barleyarts.com NF: 23/04 Tunnel Club, Milano NOEL GALLAGHER'S HIGH euro 20.00 + pr FLYING BIRDS: Nathan Feuerstein, meglio conosciuto come NF, è una delle nuove 11/04 Fabrique, Milano; 23/06 I-Days 2018 Area Expo proposte rap/alternative Experience Milano Posto Unico : €euro 36,00 + € 5,4 New Order + Liam Gillick: 5/05 OGR Torino www.ogrtorino.it PIT: €euro 41,00 + € 6,15 ddp In collaborazione con MIF – Manchester International Festival ONE DIMENSIONAL MAN: 13/04 sPAZIO211, Torino I New Order si esibiranno per uno Biglietto: 10 euro + d.p. show speciale, creato in sinergia www.spazio211.com con due stretti collaboratori: il Presentazione 'You Don't Exist', visual artist Liam Gillick, che in dal 23 febbraio su cd, vinile e forprecedenza ha presentato delle mato digitale per La Tempesta personali a Tate Britain e MoMA a International e Goodfellas New York, e che ha co-curato la ORNELLA VANONI: mostra inaugurale di OGR, e il 21/05 Teatro Colosseo, Torino compositore e arrangiatore Joe da 29,40 a 70,400 euro Duddell. Saranno accompagnati da un ensemble di 12 synthesizer. T 011 6698034 - 011 6505195 NIALL HORAN: 6/05 Unipol Arena, Bo;

Tremonti: 17/06 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco delle Cascine – Firenze Biglietto Posto Unico: 55,00€ + prevendita Biglietto PIT: 65,00€ + prevendita VIP Rocks Party*: 305,00€ + prevendita PARKWAY DRIVE: 26/06 Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle Posto unico in piedi: € 30 + prev. / 35,00 in cassa la sera del live Info: www.barleyarts.com Gli alfieri del metalcore australiano Parkway Drive atterrano in Italia con un support d’eccezione i Thy Art Is Murder PAROV STELAR: 8/03 Alcatraz, Milano Biglietti: euro 30,00 + prev. / 35 in cassa la sera del concerto Info: www.barleyarts.com PATTY PRAVO: 15/04 Teatro Colosseo, Torino www.teatrocolosseo.it

Telefono: 011 669 8034 Poltronissima 51 euro Poltrona A 47 euro Galleria A 37,80 PETER BENCE: 22/05 Teatro Colosseo, Torino Da 32,20 a 46,00 euro www.teatrocolosseo.it T. 011 6698034 - 011 6505195 Il nuovo fenomeno mondiale del crossover tra classica e pop Phoenix: 20/03 Fabrique, Milano euro 30,00 + € 4,50 prevendita La celebre indie band francese presenta “Ti amo”, il nuovo album piano lessons - ogr Torino: OGR Torino - ogrtorino.it 9/03 Yann Tiersen; 14/04 Michael Nyman PLAYBOI CARTI: 11/03 Fabrique, Milano euro 25,00 + prev. Il giovane rapper di Atlanta segnalato nella 2017 Freshman Class di XXL come nuova promessa

Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest,

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

51


il calendario concerti T 011 6698034 - 011 6505195 ROGER WATERS: 17-18/04 Mediolanum Forum Assago (MI) 21, 22, 24, 25/04 Unipol Arena, Bologna www.dalessandroegalli.com Lo show prevede canzoni tratte dai più grandi album dei Pink Floyd (The Dark Side of The Moon, The Wall, Animals, Wish You Were Here) più alcuni brani dal suo nuovo album “Is This the Life We Really Want?”. Sting + Shaggy

PORTUGAL.THE MAN: 3/07 Fabrique Milano Ore 21:00 Euro 25,00 + € 3,75 Gruppo musicale statunitense originario di Wasilla, nell'Alaska, attivo dal 2004, e unisce le menti di John Gourley, Zach Carothers, Kyle O'Quin, Jason Sechrist ed Eric Howk. PROPAGANDHI: 6/05 Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI) 18,00 euro + d.d.p. PROPHETS OF RAGE: 8/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it Protomartyr: 17/04 sPAZIO 211 Torino ticket 12 euro + dp QUEEN + ADAM LAMBERT: 25/06 Mediolanum Forum di Assago (Milano) Parterre (seduto) Primo Settore: € 130 euro + prev; Parterre (seduto) Secondo Settore: 100 + prev. Tribune VIP Settore A 130 + pr. Tribuna Gold: 120 + pr. Primo Anello Numerato: 100 + pr. Secondo Anello Numerato: 70 + pr

dare vita a un evento spiccatamente di matrice europea che si svilupperà in due giornate ricche di live, performance e dj set. Con Abra, The Black Madonna, Kelly Lee Owens, Sophie, Superorganism, Yung Lean & many more RED CANZIAN: 12/05 Teatro Colosseo, Torino da 29,40 a 70,400 euro T 011 6698034 - 011 6505195 ricchi e poveri: 21/04 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it T 011 6698034 - 011 6505195 Poltronissima euro 41,10 Poltrona A 35,20 Galleria A 29,40 Galleria B 23,50 Riki: 17/03 Teatro della Concordia, Venaria Reale Posto Unico euro 23,00 Ringo starr: 8/07 Lucca Summer Festival; 9/07 Piazza Castello, Marostica; 11/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com

Queens of the Stone Age + The Offspring 24/06 I-Days 2018 AREA EXPO Experience Milano Prevendite tramite Ticketmaster Italia: Posto Unico euro 48,80. PIT euro 54,90.

ROBERT PLANT: 27/07 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) www.livenation.it A 50 anni dalla nascita dei Led Zeppelin, Robert Plant arriva in Italia accompagnato dai The Sensational Space Shifters

RADAR FESTIVAL: 8-9/07 Parco dell'Idroscalo Milano. Quattro palchi diversi per

ROBERTO CACCIAPAGLIA: 21/03 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it

52

MUSICA

Sam Smith: 11/05 Mediolanum Forum, Asago (MI) da 41,22 a 61,22 + pr 12/05 Arena di Verona da 41,22 a 81,22 + pr SAntana: 28/06 Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro); 29/06 Arena Live! Gran Teatro GEOX, Padova; 1/07 Arena della Regina Cattolica www.livenation.it

40,00 euro + pr; 11/07 Arena Del Mare, Genova 35,00 euro + pr Vendite generali su Ticketmaster e Ticketone STEVE HACKETT: 14/07 Pistoia Blues, Piazza Duomo da 30 euro www.pistoiablues.com STEVEN WILSON: 26/06 Stupinigi Sonic Park Nichelino (TO) Da euro 35 + d.p. Biglietti in vendita su ticketone.it Stupinigi Sonic Park è il nuovo festival musicale dell’estate 2018 con una line up di richiamo internazionale, ospitata nel parco interno della Palazzina di Caccia ST. VINCENT: 27/06 Magnolia, Milano 25 euro+d.p. www.ticketone.it www.dnaconcerti.com

STING + SHAGGY: 26/07 Forte Arena di S.ta Margherita di Pula (CA); 28/07 Auditorium Parco della SATANIC SURFERS: 29/03 Circolo Magnolia Segrate (MI) Musica (Cavea), Roma; 29/07 Arena di Verona; 30/03 The Cage, Livorno; 30/07 Etes Arena Flegrea, Napoli; 31/03 Rock Planet, Pinarella di 1/08 Teatro Antico, Taormina Cervia (RA) Biglietti su www.ticketmaster.it, SCOTT BRADLEE’S www.ticketone.it POSTMODERN JUKEBOX: SUUNS: 10/05 Auditorium Parco della 29/03 Monk, Roma; Musica, Roma Info: www.barleyarts.com 30/03 Magnolia, Milano www.comcerto.it SCOTT HELMAN: Tears for Fears: 02/05 Rock’n’roll, Milano 23/05 Mediolanum Forum Mi Ingresso Gratuito Una delle rivelazioni del cantauto- www.dalessandroegalli.com Un grande ritorno, atteso per più rato canadese di un decennio, per uno dei grupSFERA EBBASTA: pi della scena anni 80/90 più 18-19/05 Teatro Concordia, amati dal pubblico Italiano. Venaria euro 25 THE BREEDERS: www.hiroshimamonamour.org 5/06 Cortile Estense, Ferrara; SHAKIRA: 6/06 Santeria Social Club, Mi 21/06 Mediolanum Forum di 22 euro +d.p. www.ticketone.it Diventate popolari per l'album Milano www.livenation.it Last Splash, registrato nel 1993 SIMPLE MINDS: da Kim Deal, Kelley Deal, Jim 2/07 Festival Acquedotte Macpherson e Josephine Wiggs Cremona euro 38,00 + prev; 4/07 Sferisterio, Macerata The Chainsmokers: da 35,00 a 80,00 euro + pr; 17/07 Umbria Jazz Perugia 5/07 Marostica Summer Festival euro 45 + pr da 30,00 a 80,00 euro + pr; Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording’ 10/07 Piazza Castello, Udine


il calendario concerti THE CHAMELEONS: 13/05 Circolo Ohibo', Milano; 14/05 First Floor Club, Pomigliano D'arco (NA); 15/05 Freakout Club, Bologna www.eflive.it THE CHEMICAL BROTHERS: 16/06 Unipol Arena, Casalecchio di Reno (BO) 50 e 60 eu + pr; 19/07 Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle - euro 50 + pr; 20/07 Ippodromo SNAI - San Siro - euro 50 + pr Info: www.barleyarts.com THE DAMNED: 20/05 Circolo Magnolia, Segrate (MI), Inizio concerti h. 21:00 euro 20,00 + prev. / €25,00 in cassa la sera del concerto Non è necessaria la tessera ARCI THEGIORNALISTI: 2/10 PalaAlpitour, Torino Da 34,50 a 46,00 euro Dopo i grandissimi successi fra cui il triplo platino per “Riccione” e un tour che ha registrato sold out in tutte le date, i Thegiornalisti arrivano in autunno con il loro nuovo "Love Tour 2018" in 10 palazzetti italiani THE KILLER + LIAM GALLAGHER 21/06 I-Days 2018 Area expo - Experience Milano Posto Unico: 50,00 Euro + diritti di prevendita. Pit: 55,00 Euro + diritti di prevendita Abbonamenti I-Days per 4 giorni (21-24 Giugno 2018) 188,00 Euro + diritti di prevendita THE KOLORS: 12/03 Hiroshima Mon Amour Torino. THE VAMPS: 22/05 Alcatraz, Milano 25 euro + prev www.livenation.it

27/07 Bologna TORINO JAZZ FESTIVAL: 24-26/04 OGR Torino TOto: 10/03 Mediolanum Forum, Mi 23/03 UnipolArena, Casalecchio di Reno (BO) www.dalessandroegalli.com “40 Trips Around the Sun” TURIN BRAKES: 2/05 Astoria, Torino w Dog Byron Nuovo album "Invisible Storm" per Cooking Vinyl U2: 11-12-15-16/10 Mediolanum Forum, Milano Biglietti www. ticketone.it e www.ticketmaster.it, vasco rossi: 27/05 Stadio Teghil di Lignano; 1-2/06 Stadio Olimpico, To; 6-7/06 Stadio Euganeo, Padova; 11-12/06 Stadio Olimpico, Roma; 16-17/06 Stadio S. Nicola, Bari; 21/06 Stadio San Filippo Messina Biglietti su Vivaticket WE ARE SCIENTISTS: 27/05 ARCI Ohibò, Milano, Inizio concerti h. 21:00 Euro 15,00 + prev. WHY DON'T WE: 07/06 Magazzini Generali, Milano www.dalessandroegalli.com WILL VARLEY: 21/04 Serraglio, Milano Opening: Sean Mcgowan Willie Peyote: 13/07 Flowers Festival, Parco della Certosa Collegno (TO) Da 13,00 euro + pr WRONGONYOU: 20/04 sPAZIO 211, Torino

THIRTY SECONDS TO MARS: 17/03 Palalottomatica, Roma; 18/03 Unipol Arena, Bo; 8/09 Area EXPO - Open Air Theatre -Experience Milano www.livenation.it

XAVIER RUDD: 8/10 Atlantico, Roma; 9/10 Estragon, Bologna; 10/10 Alcatraz, Milano www.barleyarts.com Il nuovo tour di Xavier Rudd avrà come colonna sonora il suo prossimo album, Storm Boy

TOM WALKER: 19/04 Santeria Social Club, Mi www.comcerto.it 25/07 Mojotic Sestri Levante (Ge) 26/07 Cavea, Auditorium Parco Della Musica Roma. In apertura a LP;

YO LA TENGO: 15/05 Fabrique Milano www.ticketone.it www.bookingshow.it Info: www.dnaconcerti.com Una delle band più amate e influenti dell’indie rock americano

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

53


appuntamenti a teatro e cabaret

IN ARTE… TOTO’ con ENZO DECARO Da giovedì 8 a domenica 11 marzo (giovedì a sabato ore 21 e domenica ore 16) è in scena al Teatro Erba di Torino IN ARTE TOTO’, viaggio nel mondo poetico e musicale di Antonio de Curtis con ENZO DECARO. Il testo è opera di Liliana de Curtis e Enzo Decaro, suoni e musiche di scena sono firmate da Riccardo Cimino. E’ una produzione Enzo Sanny, in collaborazione con Associazione Antonio de Curtis, in arte Totò/Signore & Signori. Un grande genio del teatro italiano moriva cinquant’anni fa. Totò è il nome con cui tutto il mondo lo conosce e lo ricorda. Una vita da doppio: Totò la maschera, e il Principe Antonio De Curtis, “quello serio, una persona per bene” diceva lui. Lo ricorda oggi, in un omaggio alla memoria di questo grande artista nel cinquantesimo della sua morte, un altro napoletano doc, Enzo Decaro, uomo e attore elegante nei modi e nell’aspetto, legato alla figura di Totò/Antonio De Curtis e profondamente pervaso da quell’enorme fascino e spessore interiore che egli aveva. In scena c’è un leggio, c’è la “Scrivania”, c’è uno schermo con le immagini soprattutto dell’ultimo Totò che parla di Pasolini e di Fellini. Giovedì sera e domenica pomeriggio: € 22,50 + € 1,50 prev; venerdì e sabato sera: € 24,50 + € 1,50 prev Teatro Erba - Torino, c. Moncalieri 241 - tel 011/6615447

GABRIELE LAVIA. IL PADRE di

August Strindberg Al Teatro Carignano dal 27 febbraio all'11 marzo va in scena IL PADRE di August Strindberg con la regia di Gabriele Lavia. Lo spettacolo è interpretato da Gabriele Lavia con Federica Di Martino e con Giusi Merli, Gianni De Lellis, Michele Demaria, Anna Chiara Colombo, Ghennadi Gidari, Luca Pedron. Gabriele Lavia affronta il testo più famoso di Johan August Strindberg. Un conflitto di coppia innesca un conflitto tra un uomo e una donna, specchio della critica ai valori della società borghese. Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.45; domenica ore 15.30. Lunedì riposo. Prezzi dei biglietti: Settore A: Intero € 37,00. Ridotto di legge € 34,00 - Settore B: Intero € 31,00. Ridotto di legge € 28,00 Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti - via Rossini 8, Torino - dal martedì al sabato, dalle ore 13.00 alle ore

19.00. Domenica e lunedì riposo. Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.it Il ballo Fino a domenica 11 marzo al Teatro Gobetti va in scena IL BALLO racconto di scena ideato e interpretato da Sonia Bergamasco e liberamente ispirato a Il ballo di Irène Némirovsky. Attrice, musicista, regista, Sonia Bergamasco rilegge e interpreta la storia di Antoinette, raccontata con ferocia da Irène Némirovsky nel suo romanzo breve intitolato Il ballo che fu da subito un caso letterario. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: giovedì 8 marzo 2018, ore 19.30; mercoledì 7 e venerdì 9 marzo 2018, ore 20.45; sabato 10 marzo 2018, ore 15.30 e ore 19.30; domenica 11 marzo 2018, ore 15.30. Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00 EVA - Federica Fracassi 10 marzo ore 21.00 e 11 marzo ore 19.00 Polo del ‘900
 Torino di Massimo Sgorbani
con Federica Fracassi

regia di Renzo Martinelli
dramaturg Francesca Garolla
audio e video Fabio Cinicolai

[La storia d’amore tra Hitler ed Eva Braun] Schegge Inforout2
Cubo Teatro Tra il 29 aprile e il 1° maggio del 1945, nel bunker sotterraneo del Palazzo della Cancelleria di Berlino, alcuni dei principali rappresentanti del partito nazionalsocialista si suicidano. Poche ore prima Hitler sposa Eva Braun. Poche ore dopo Hitler e signora si uccidono con le fiale testate sul pastore tedesco del Führer, il primo a morire. Poche ore dopo Magda Goebbels somministra le fiale ai sei figli addormen-

54 teatro e cabaret

tati. Ancora poche ore, e anche Magda e il marito si avvelenano con le stesse fiale.
Si consuma così un’enorme tragedia e, nello stesso tempo, la tragedia stessa, nella sua impossibilità a compiersi. Eva, Magda, Hitler sono personaggi tragici a cui è preclusa la dimensione del tragico. Ma Eva e Magda sono anche donne innamorate di Hitler, fedeli al loro amore fino all’ultimo istante.
In questa tragedia mancata, nella sua impossibilità a esserci, c’è fedeltà e c’è una gran quantità di amore declinato secondo diverse forme. C’è fedeltà di amante, fedeltà di adepto. C’è sottomissione, devozione, preghiera. Ma insieme all’amore c’è sempre la paura. Paura della punizione, paura dell’abbandono, paura dello strapotere dell’amato, paura della propria fragilità di amanti, paura che l’amore finisca, paura che l’amore si realizzi.
O magari paura dell’amore stesso Polo del ‘900
 via del Carmine 14 w w w. c u b o t e a t r o . i t # s t a y c u b e 3923756053
biglietti 10 euro - ridotto operatori 8 euro


appuntamenti a teatro e cabaret

Toni Servillo dirige e interpreta ELVIRA di Brigitte Jaques Al Teatro Carignano, martedì 13 marzo 2018, alle ore 19.30, Toni Servillo dirigerà ELVIRA (Elvire Jouvet 40) di Brigitte Jaques © Gallimard da Molière e la commedia classica di Louis Jouvet, con la traduzione di Giuseppe Montesano. Lo spettacolo è interpretato da Toni Servillo, Petra Valentini, Francesco Marino, Davide Cirri. ELVIRA, prodotto dal Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa e da Teatri Uniti, resterà in scena fino a domenica 25 marzo 2018. Toni Servillo dirige e interpreta l’apologo del mestiere dell’attore che svela parole, tecnica e rigore di un grande del teatro come Louis Jouvet: «Una messa in scena è una confessione», diceva l’artista francese, ed è proprio ad una confessione appassionante che queste lezioni ci fanno assistere. Al Conservatoire d’Art Dramatique di Parigi, in sette incontri che si svolgono tra il 14 febbraio e il 21 settembre 1940, Louis Jouvet fa preparare a una giovane attrice, Claudia, l’ultima scena del personaggio di Elvira nel Don Giovanni di Molière. Lezioni, ma anche una forma di straordinaria iniziazione al lavoro sul palcoscenico, che viene interrotta dall’occupazione nazista di Parigi, un evento che modificherà le vite di tutti i protagonisti. Servillo muove su due piani la propria indagine, metten-

Immacolata concezione La spiritualità che sostituisce la carnalità nella Sicilia anteguerra. La dolce rivoluzione ospita Immacolata concezione della compagnia Vucciria Teatro, una produzione Progetto Goldstein vincitrice di Teatri del Sacro V. Lo spettacolo racconta la storia di una ragazza siciliana che coglie le fragilità dei clienti di un bordello; viene rappresentato a Torino in prima regionale il 9-10 marzo, ore 21, presso il Teatro Bellarte (via Bellardi 116 Torino), con ingresso 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto). Si consiglia al pubblico la prenotazione del posto, contattando la segreteria allo 0117727867; 3206990599 (orario 16.30-19.00) o scrivendo a info@ tedaca.it. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.tedaca.it. Sicilia, 1940. Concetta viene barattata con una capra gravida dal padre, caduto in disgrazia. Viene affidata a Donna Anna,

do al servizio del testo e dello spettacolo la propria straordinaria carriera di interprete e di regista, facendo emergere la passione dell’artista francese per il teatro, animata da un rigore che tende alla poesia INFO BIGLIETTERIA: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.45; domenica ore 15.30. Lunedì riposo. Prezzi dei biglietti: Settore A: Intero € 37,00. Ridotto di legge € 34,00 - Settore B: Intero € 31,00. Ridotto di legge € 28,00

tenutaria del bordello del paese. La ragazza, estranea ai piaceri della carne, non oppone nessuna resistenza ma ben presto la sua fama raggiunge tutto il paese, anche se nessuno sa di preciso quali piaceri regali agli uomini. Nonostante tutti millantino di mirabolanti prestazioni, nessuno l'ha mai toccata e Concetta continua a essere vergine. Il suo dono è più spirituale che carnale: può sentire l'anima dei suoi clienti, rendendo possibile la loro fragilità nascosta. Per lei fare l'amore significa fare la barba, giocare a un due tre stella, oppure consolare le lacrime di un "signorotto" del paese. ENRICO BRIGNANO Dopo il successo riscosso l’anno passato, Enrico Brignano torna al Teatro Alfieri di Torino da mercoledì 7 a domenica 11 marzo (dal mercoledì al sabato ore 20.45 e la domenica ore 15.30) con Enricomincio da me, in versione Unplugged, uno spettacolo di Enrico Brignano, scritto con Mario Scaletta, Riccardo Cassini, Manuela D’Angelo, Massimiliano Giovanetti e Luciano Federico. Varcato il traguardo del mezzo secolo, a 50 anni tondi tondi, Enrico Brignano non smette di farsi domande. Si chiede se ciò che è diventato è stato il frutto consapevole

delle scelte fatte, un disegno del destino oppure semplice casualità. Brignano intraprende un viaggio nel tempo, con un’attenta analisi di eventi passati, ritrovando vecchie conoscenze, strane figure forse ombre o forse realtà; rinfrescando brani storici della sua comicità, si pone di fronte a bivii da ripercorrere prendendo una strada diversa da quella già fatta per scoprire dove lo avrebbe condotto. Platea I settore € 50 + 1,50 prev - ridotto (gruppi, abbonati) € 47 + 1,50 prev platea II e III settore € 45 + 1,50 prev ridotto (gruppi, abbonati) € 40 + 1,50 prev galleria € 38 + 1,50 prev - ridotto (gruppi, abbonati) € 33 + 1,50 prev T. Alfieri, p. Solferino 4 - tel. 011/5623800 - www.torinospettacoli.it

55


appuntamenti a teatro e cabaret

IL CIELO SU TORINO vetrina sui più interessanti asrtisti torinesi Dal 12 marzo 2018 prenderà il via al Teatro Gobetti di Torino la quarta edizione de “Il cielo su Torino”, all’interno della Stagione 2017/2018 del Teatro Stabile. Come negli anni precedenti il pubblico avrà la possibilità di assistere alle ultime creazioni di alcuni tra i più interessanti artisti torinesi, selezionati attraverso un bando promosso dallo Stabile di Torino in collaborazione con il Sistema Teatro Torino. Inaugura la rassegna: La donna che cammina sulle ferite dei suoi sogni testo di Riccardo Liberati e Pietra Selva che cura anche la regia (12 – 13 marzo). Letizia Battaglia è la prima donna fotografa europea a ricevere il premio “W. Eugene Smith” per la fotografia sociale. Questo spettacolo è un omaggio, nel segno del teatro civile caro a Pietra Selva, a una protagonista del nostro tempo. Nata a Palermo nel 1935 e conosciuta in tutto il mondo per le sue foto di mafia, Letizia Battaglia è artefice di una testimonianza acuta e penetrante della vita e della società italiana. I suoi scatti sono entrati a pieno diritto nella storia e nell’immaginario collettivo del nostro Paese: Giovanni Falcone al funerale del Generale Dalla Chiesa; Piersanti Mattarella freddato nella sua auto, tra le braccia del fratello Sergio, la vedova Schifani, il boss Leoluca Bagarella, Vito Ciancimino. Nell’ambito della rassegna saranno inoltre pro-

CHE DISASTRO DI COMMEDIA In scena al Teatro Gioiello dal 27 febbraio all’11 marzo (da martedì a sabato ore 21, domenica ore 16 – sab 10 marzo anche ore 15.30) per il cartellone “Per Farvi Ridere”. Sono protagonisti dell’esilarante spettacolo Luca Basile, Stefania Autuori, Marco Zordan, Viviana Colais, Alessandro Marverti, Yaser Mohamed e Valerio Di Benedetto, con e la partecipazione di Gabriele Pignotta; la regia è di Mark Bell. Scritta da Jonathan Sayer, Henry Shields e Henry Lewis, appositamente per la Compagnia Mischief Theatre, è stata tradotta e licenziata in oltre 20 paesi, sempre diretta da Mark Bell, sbarcando in Australia, Nuova Zelanda e negli Stati Uniti, a Broadway, prodotta da J.J. Abrams, al suo debutto nel mondo del teatro. Da mart a giovedì sera e domenica pomeriggio: posto unico euro 22,50 + € 1,50 prev; ridotto (under 26, over 60) € 16,50 +

grammati: Arte di Yasmina Reza, regia Alba Maria Porto (15 – 16 marzo); Blatte, regia Girolamo Lucania (18 – 19 marzo); Ognidìviensera progetto e regia di Carla Carucci (21 – 22 marzo); Effetti indesiderati anche gravi di Corrado Trione e Giulia Pont (24 – 25 marzo). INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: lunedì 12 e martedì 13 marzo 2018, ore 19.30. Prezzi dei biglietti: Intero € 28,00. Ridotto di legge € 25,00 Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti - via Rossini 8

1,50 - ridotto speciale (abbonati, convenzionati e gruppi) € 15 + 1; venerdì e sabato sera: posto unico € 24,50 + € 1,50 prev; ridotto unificato € 17,50+ € 1,50 Replica per i Pomeriggi a teatro sab 10 marzo ,ore 15.30: posto unico € 16 - rid (gruppi e abb) € 13 T.Gioiello v. Colombo 31 tel. 011/5805768 MASCULU E FIAMMINA La stagione SANTA CULTURA IN VINCOLI 17.18 prosegue con lo spettacolo MASCULO E FIAMMINA in programma il 10 marzo 2018 alle ore 20:45. Di e con Saverio La Ruina, con musiche originali di Gianfranco De Franco, una produzione Scena Verticale. L’idea di base è che un uomo semplice parli con la madre. Una madre che non c’è più. Lui la va a trovare al cimitero. Si racconta a lei, le confida con pacatezza di essere omosessuale, “o masculu e fìammina cum’i chiamàvisi tu”, l’esistenza intima che viveva e che vive. Non l’ha mai fatto, prima. Certamente questa mamma ha intuito, ha assorbito, ha capito tutto in silenzio. Senza mai fare domande. Con infinito, amoroso rispetto. Arrivando solo a raccomandarsi, quando il figlio usciva la sera, con un tenero e protettivo “Statti attìantu”. Ora, per lui, scatta un tipico confessarsi del sud, al riparo dagli imbarazzi, dai timo-

56 teatro e cabaret

ri di preoccupare. Forse con un piccolo indicibile dispiacere di non aver trovato prima, a tu per tu, l’occasione di aprirsi, di cercare appoggio, delicatezza. E affiorano memorie e coscienze di momenti anche belli, nel figlio, a ripensare certi rapporti con uomini in grado di dare felicità, un benessere che però invariabilmente si rivelava effimero, perché le cose segrete nascondono mille complicazioni, destini non facili, rotture drammatiche. Nei riguardi di quella madre, pur così affettuosa e misteriosamente comprensiva, si percepisce comunque qualche rammarico, qualche mancata armonia. Ma tutto è moderato, è fatalistico, è contemplativo. In un meridione con la neve, tra le tombe, finalmente con la sensazione d’essere liberi di dire. San Pietro in Vincoli Zona Teatro | via San Pietro in Vincoli 28, Torino Biglietti: intero € 14 – ridotto € 12 www.teatriindipendenti.org tel. 0115217099


appuntamenti a teatro e cabaret

MARIA AMELIA MONTI Miss Marple – Giochi di prestigio Maria Amelia Monti torna al Teatro Superga di Nichelino il 15 marzo con un nuovo spettacolo, “Miss Marple – Giochi di prestigio” adattamento teatrale di Edoardo Erba e diretto da Pierpaolo Sepe. Miss Marple, la più famosa detective di Agatha Christie, sale per la prima volta su un palcoscenico in Italia. E lo fa con la simpatia di Maria Amelia Monti che dà vita a un personaggio contagioso, in un'interpretazione che creerà dipendenza, insieme a due attori di originale talento, come Roberto Citran e Sabrina Scuccimarra, e un gruppo di giovani dalla strabordante energia scenica. Siamo alla fine degli anni ‘40, in una casa vittoriana della campagna inglese. Miss Marple è andata a trovare la sua vecchia amica Caroline, una filantropa che vive lì col terzo marito, Lewis, e vari figli e figliastri dei matrimoni precedenti. Di questa famiglia allargata, fa parte anche uno strano giovane, Edgard, che aiuta Lewis a dirigere le attività filantropiche. Il gruppo è attraversato da malumori e odi sotterranei, di cui Miss Marple si accorge ben presto. Biglietti: platea 27 € - platea ridotto

ANTIGONE 3.0 madri che hanno

sfidato o scelto la mafia Venerdì 9 e sabato 10 marzo torna alla Casa del Teatro di Torino Eleonora Frida Mino con Antigone 3.0, il terzo e ultimo capitolo della trilogia teatrale dedicata alle donne: madri che hanno sfidato o scelto la mafia. Sono, infatti, le madri di mafia le protagoniste di questi nuovi reading teatrali. Ancora una volta saranno illustrate figure molto diverse tra loro: positive, come Maria Stefanelli, che per amore della figlia scelse una vita in fuga dalla ‘ndrangheta e testimoniò contro le ‘ndrine, e Suor Carolina Iavazzo, che fu accanto a Padre Pino Puglisi nel quartiere Brancaccio di Palermo e che si prese cura di molti bambini e ragazzi alla strada e alla vita mafiosa”. E negative, come Giovanna Cannova, che rinnegò la figlia Rita Atria, per la sua scelta di diventare testimone di giustizia. Con queste ultime storie si conclude la trilogia Antigone 3.0, un work in progress iniziato nel 2016 con i reading su Denise Cosco e Lucia Riina (le figlie) e Emanuela Loi e Marisa Merico Di Giovine (la carriera).

24,5 € | galleria 21 € - galleria ridotto 19 € Informazioni e prevendite Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino. Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19. Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it | 011.6279789. Prevendite online www.teatrosuperga.it e prevendite abituali del Circuito Ticketone

Biglietti: Intero euro 12,00 - Ridotto € 11,00 - Giovani €8,00 - Ragazzi € 7,00 CASA DEL TEATRO RAGAZZI E GIOVANI Corso Galileo Ferraris 266 - Torino tel. 011.19740280 - biglietteria@casateatroragazzi.it - www.casateatroragazzi.it Dizionario dell'Indicibile Rassegna di nuova drammaturgia della scena III edizione Dall'11 marzo al 17 giugno 2018 Teatro RSA Carlo AlbertoTorino L'Associazione di Promozione Sociale Core Chrysalis, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Quadrifoglio, presenta la terza edizione della rassegna teatrale "Dizionario dell'Indicibile", un ciclo di spettacoli che interrogano il contemporaneo con risposte dislocate su frequenze diffuse: drammaturgia nuova alla ricerca del Limite Espressivo per un Dizionario dell'Indicibile. L’A. P. S. Core Chrysalis ha deciso di realizzare la terza edizione della rassegna presso l’RSA Carlo Alberto, struttura sociale che ospita molti anziani, proprio con l’intento di portare la creazione scenica contemporanea in un contesto delicato e spesso relegato ai margini, come quello delle residenze per le persone più avanti con gli anni, mettendo in contatto il territorio urbano con questo luogo di frontiera, alla ricerca di una nuova luce con cui guardare al rapporto fra le generazioni: una crisalide di possibilità benefiche. Gli spettacoli andranno in scena dall’11 marzo al 17 giugno 2018, con cadenza mensile, presso il Teatro RSA Carlo Alberto, sito in Corso Casale, 56 a Torino. L’ingresso agli spettacoli è libero e gratuito. Info e prenotazioni corechrysalis@gmail.com

Domenica 11 marzo 2018 ore 16.30 La finestra di Anne scritto da Alan Mauro Vai con Tita Giunta e Alan Mauro Vai L'insegnamento di Anne Frank può illuminare ancora oggi, con la forza del suo coraggio e della sua speranza, il cammino degli uomini. IO, ME E LUPIN Da martedì 6 a venerdì 9 febbraio andrà in scena la nuova produzione di TPE – Teatro Piemonte Europa in collaborazione con Onda Larsen IO, ME E LUPIN. Lo spettacolo, scritto da Lia Tomatis, è diretto dalla stessa Tomatis e da Alberto Oliva. In scena Riccard De Leo, Luciano Faia, Gianluca Guastella e Lia Tomatis. Lupin III, il ladro gentiluomo più famoso del mondo, è tornato insieme alla sua banda. Eppure non siamo in un racconto di Maurice Leblanc, o in un fumetto di un Mangaka, o in un film, o un cartone animato: Lupin III arriva in teatro con la giovane compagnia Onda Larsen che sceglie infatti di ispirarsi a uno dei propri eroi d’infanzia. Intero: 22 euro ridotto: 15 euro under 26: 10 euro Teatro Astra Via Rosolino Pilo 6, Torino tel. 0115634352

57


appuntamenti a teatro e cabaret

Svergognata di e con Antonella Questa. In occasione della Giornata della donna Sabato 10 marzo 2018 ore 21.30 Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese di e con Antonella Questa regia Francesco Brandi LaQ-Prod - Lerici In collaborazione con il Forum Donne di Settimo Torinese. In occasione della Giornata della donna Ospitalità in collaborazione con Piemonte dal Vivo Chicca è una donna per bene con una bella casa, un marito, due figli, la filippina... una vita perfetta! Fino a quando una mattina scopre dal cellulare del marito messaggi e foto osé scambiati con decina di "svergognate"... L'immagine della famiglia perfetta crolla in un instante. Cosa fare per recuperare il matrimonio? Far finta di niente, salvando le apparenze oppure reagire cercando di diventare una "svergognata"? Tra i consigli delle amiche e i giudizi della madre, Chicca è pronta a tutto pur di riconquistare lo sguardo del marito su di sé. Un incontro inaspettato riuscirà invece a farle aprire gli occhi, portandola a conquistare un nuovo sguardo su se stessa. Con il linguaggio comico che la contraddistingue,

GLI INSCORDABILI Sabato 10 marzo alle ore 21.00 va in scena al Teatro Giulia di Barolo Gli Inscordabili, uno spettacolo che spazia dal teatro alla magia, dal visual comedy all'improvvisazione con una buona dose di interazione con gli spettatori che in diversi momenti dello show ne diventano i protagonisti. Tre amici, tre compagni di avventura, con la loro vena artistica un po’ folle e coinvolgente, sono i capitani di questo viaggio attraverso un mondo fatto di incantesimi e seduzione: Davide Allena attore ed illusionista oltre che regista del miglior numero di grandi illusioni ai Mondiali di Magia del 2015 e collaboratore di grandi artisti del calibro di Arturo Brachetti, Marco Berry e molti altri; Andrea Paris, cabarettista nel programma "Challenge 4" in onda su Rai 4 e prestigiatore scelto da Andrea Bocelli per prendere parte al Celebrity Fight Night il grande galà benefico che coinvolge alcune dei più famosi divi Hollywood; e Cristiano Pierangeli, pianista, compositore e cantante di musical. Info e prenotazioni: 348.6444852 oppure

Antonella Questa torna sola in scena dando voce e corpo a più personaggi, per raccontare quanto la schiavitù dell'immagine e la desiderabilità sociale ci distraggano dalle vere potenzialità sopite in ognuno di noi! Intero € 12 ridotto € 10 ridotto extra € 8 (dettagli sul sito) Vendite anche online su Piemonte Ticket. Info www.santibriganti.it 011. 8028501

teatrogiuliadibarolo@gmail.com Teatro Giulia di Barolo, Piazza Santa Giulia, 2 Torino da mercoledì a sabato dalle 15.30 alle 19.30 Inter 12 euro - Ridotto 10 euro THAT'S AMORE Continua venerdì 9 e sabato 10 marzo alle ore 20,50 - la programmazione del Teatro San Paolo di Rivoli con la commedia “That's amore” di Marco Cavallaro. Lui e Lei, non si conoscono. Lui è lasciato dalla fidanzata. Lei molla il fidanzato. Lui e Lei sono cacciati di casa. Lei e Lui affittano per uno strano scherzo del destino lo stesso appartamento. Lui e Lei sono costretti a passare un intero weekend insieme, ma Lei odia tutti i “Lui” e Lui odia tutte le “Lei”. I problemi arrivano quando arriva “L’altro”. In una girandola di situazioni una divertente storia d’amore condita da dolci e romantiche canzoni, una vera è propria commedia musicale “da camera”. Una favola moderna sul precariato, sulle nuove tecnologie e sul bisogno d’amarsi per affrontare la vita. Per info e prenotazioni contattare: 339 3870384 - 389 7806651 o scrivere a comedyacademyteatro@gmail.com - rivoliateatro@libero.it Barbara De Rossi e Francesco Branchetti Venerdì 9 marzo 2018 Teatro Auditorium Vinovo Il bacio, un testo intimo di Ger Thijs interpretato magistralmente da Barbara De Rossi e Francesco Branchetti (anche regista). È la storia di un incontro tra un uomo e una

58 teatro e cabaret

donna. Una donna che va alla ricerca del suo destino, un uomo che fa i conti con i suoi fallimenti e con il suo passato. Tra i due nasce un sentimento magico, dove hanno spazio la leggerezza e il candore, la fragilità di due anime che fanno i conti con la propria vita. Si tratta di una magica, meravigliosa esplorazione del cuore umano. Euro 12 Malala Venerdì 9 marzo | ore 21 Café Müller, Torino Il percorso artistico di Raffaella Tomellini prosegue intorno alla figura di un’altra giovane donna testimone di coraggio e gentilezza: Malala, ragazza pachistana che lotta per il diritto inalienabile allo studio. Lo spettacolo ha ricevuto il patrocinio di Amnesty International. Intero euro 12 | ridotto 9 Café Müller Via Sacchi,18 Torino 011 07 14 488


appuntamenti a teatro e cabaret

ALE E FRANZ Nel nostro piccolo – Gaber / Jannacci / Milano Venerdì 9 e sabato 10 marzo ore 21 domenica 11 marzo ore 17 Teatro Colosseo con Ale e Franz, Luigi Schiavone (chitarra), Fabrizio Palermo (basso e voce), Francesco Luppi (tastiere e voce), Marco Orsi (batteria). scritto da Francesco Villa, Alessandro Besentini, Aleberto Ferrari e Antonio de Santis regia di Alberto Ferrari Nel nostro piccolo – Gaber / Jannacci / Milano è un intenso omaggio che Ale e Franz fanno a due giganti della musica italiana e alla città di Milano, protagonista della loro vita e dei loro racconti musicali. Per il noto duo di attori, Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci sono un punto di riferimento, l’inizio e le tappe di un percorso, l’ambizione della condivisione. Sono il racconto di un mondo visto dalla parte di chi ha il coraggio di esprimere le proprie idee, di soffermarsi su se stesso e sugli altri, di raccontare le paure, le sconfitte e le piccolezze quotidiane. Gaber e Jannacci sono la forza della straordinaria normalità, delle emozioni più autentiche, come i fallimenti della vita, la delusione degli ideali, la conoscenza profonda dei sentimenti, primo fra tutti l’amore. Sono la scintilla da cui vedere l’uomo come il centro di tutto e conoscere il suo mondo. Un mondo sofferto e gioioso, colorato e grigio, pieno di contraddizioni, ma sempre reale e abitato da persone che, anche se in apparenza diverse, sono in realtà uguali a noi per-

CAB 41 cabaret Venerdì 9 e sabato 10 Marzo PIno e gli Anticorpi "Specialità della casa... il meglio di!" Pino & Gli Anticorpi è un gruppo comico sardo, attivo dal 1994, e l’attuale formazione è composta da Michele Manca e Stefano Manca. Il “Pino” del loro nome si riferisce ad un personaggio del loro spettacolo (“Pino La Lavatrice”), che prevedeva la partecipazione anche di Roberto Fara. Dagli esordi a oggi (fino a festeggiare i 20 anni di attività nel 2015!) il gruppo ha condotto una intensa attività di spettacolo nelle piazze della Sardegna e d’Italia (locali, tea-

ché vivono le nostre stesse emozioni. Accompagnati da un gruppo di musicisti, Ale e Franz portano in scena tutto questo per mostrare al pubblico quanto il contributo dei due cantautori milanesi sia stato importante per loro e per tanti altri artisti. Per condividere con gli spettatori la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria, quella di Milano, tanto raccontata e vissuta da Gaber e Jannacci. Poltronissima euro 30,60 / poltrona euro 27,60 / galleria A euro 25,50 / galleria B euro 22,50 Bambini e universitari euro 20,40 / 20,40 / 20,40 / 17,40. Info 011.6698034 - 011.6505195

tri, piazze e partecipazioni a programmi televisivi). Ricordiamo la loro prima apparizione (in trio) nel 2001 a “Scherzi a parte”. Dal 2004 sono nel cast di Colorado Cafè, Stefano ha esordito nel 2014 col suo primo libro dal titolo "Non esiste solo la cinghia", edito dalla DeAgostini. Intero euro 16,00, Ridotto eu 14,00 Martedì 13 e mercoledì 14 marzo LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della collaborazione di Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista). Gratuito Giovedì 15 marzo Boxeattori "lImprovvisazione teatrale" "Il campionato di improvvisazione teatrale

dove gli attori salgono sul ring per farvi morire dalle risate! Anche quest'anno nuove leve e vecchie glorie della scuola di B-Teatro si scontreranno per il titolo di "Campione Pesi Piuma 2018". Gratuito Venerdì 16 e sabato 17 Marzo I Panpers "Panpers show" Tante novità, sketch inediti, nuovi personaggi mai visti e nuove parodie saranno gli ingredienti di questo nuovissimo spettacolo in scena al Cab 41. Andrea Pisani e Luca Peracino in arte “PanPers” sono tra i comici più interessanti ed innovativi del programma televisivo “Colorado” su Italia 1, dove stagione dopo stagione hanno acquisito sempre più spazi e consensi di pubblico. Intero euro 15,00, Ridotto eu 14,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985

59


60 teatro e cabaret


61


Ariete Chi vi vuole bene spesso fatica ad accettare certe sceneggiate dense di aggressività; sappiate ritrovare lo spirito diplomatico, magari migliorando i modi. toro Erano mesi che non vi sentivate così aperti e propositivi in ambito lavorativo, dove avete finalmente compreso che occorre agevolare la svolta; incontri stimolanti. gemelli Ecco una persona che vi fa finalmente fantasticare, ma non è il caso di fare colpi di testa come vostro solito; meglio ascoltare bene il punto di vista altrui. cancro Non è proprio il caso di abbandonarsi ad inutili sentimentalismi e tantomeno sterili nostalgie del passato; mai come in questo momento è necessaria concretezza. leone Frenare l'impulsività è ormai più che doveroso; meglio un comportamento equilibrato, frutto di piccoli passi e atteggiamento costruttivo. Praticità sul lavoro. vergine Attenzione alle false promesse e ad amici non del tutto sinceri; in questa fase così incerta è giunto il momento di privilegiare le cose e le persone limpide.

62

oroscopo

bilancia Prudenza e concentrazione, anche perchè sembra la settimana decisiva per chiarire alcune questioni che vi hanno provocato non poche apprensioni. Lucidità. scorpione Forza ma anche dolcezza da mettere in campo in ambito sentimentale, dove arriverete presto ad un vero e proprio bivio; la scelta avverrà con il cuore. sagittario Sappiate trovare il coraggio per affermare le vostre idee, ora che siete in una situazione dalla quale si esce solo con la convinzione sulle proprie capacità. capricorno Il lavoro continua a monopolizzare i vostri pensieri, anche se alcuni nervosismi in ambito familiare non devono essere sottovalutati; siate disponibili. acquario L'amore torna in primo piano, con alcune novità che dovrete far diventare piacevoli; spetterà infatti a voi trovare il lato positivo di ogni evento in essere. pesci Bene in famiglia ma sia in amore che sul lavoro occorre mantenersi coerenti e determinati, dato che sono previste piccole discussioni che non devono degenerare.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1161w  

settimanale di eventi della città di torino - cosa fare a torino dal 8 al 16 marzo 2018

Newspettacolo torino 1161w  

settimanale di eventi della città di torino - cosa fare a torino dal 8 al 16 marzo 2018