Page 1

www.newspettacolo.com

biagio antonacci Giovedì 21 dicembre

Pala Alpitour Torino

THE HARLEM GOSPEL CHOIR lunedì 18 dicembre Teatro Colosseo Torino

Edizione di torino dal 15 dic al 21 dic 2017

Numero

1151

anno 25 Copia omaggio


Musica evento della settimana

Biagio Antonacci Presentazione nuovo album di inediti Giovedì 21 dicembre Torino Pala Alpitour lIl 10 Novembre è uscito su etichetta Iris/Sony Music Italia il nuovo album di inediti del cantautore a più di tre anni di distanza dal successo del multiplatino "L'amore comporta". E dopo le uniche speciali date evento di Milano e Roma (5 sold-out) dello scorso Settembre, Biagio Antonacci debutterà il 15 Dicembre dal Nelson Mandela Forum di Firenze, con un nuovissimo tour live che lo accompagnerà in giro per tutta Italia. I biglietti per il tour, prodotto e organizzato da F&P Group, in collaborazione con IRIS S.r.l., sono disponibili in prevendita online sul sito di TicketOne (www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati. Le vendite del TOUR 2017-2018 ancor prima della partenza del 15 dicembre hanno già registrato ben sei tappe completamente esaurite. Ma non si fermerà qua. Con DEDICHE E MANIE TOUR 2018, la tournée che partirà il 2 maggio prossimo, Antonacci toccherà i palazzetti dello sport di Acireale, Bari, Milano e Roma. Il successo di Biagio viaggia ben oltre i confini nazionali, il tour raggiungerà per la prima volta anche la Russia: il 12 febbraio a San Pietroburgo (BKZ Oktyabrsky) e il 13 febbraio a Mosca (Crocus Hall). L’anno prossimo Antonacci festeggerà 30 anni di carriera musicale. Nato a Milano nel 1963, nel 1988 ottiene il suo primo contratto discografico che lo porta a partecipare al Festival di Sanremo di quell’anno, nella

sezione Nuove Proposte, con il brano Voglio vivere in un attimo. Ma è solo nel 1989 che viene pubblicato il suo primo lavoro, SONO COSE CHE CAPITANO, che contiene un brano che gli permette di non passare inosservato. RTL 102.5 è radio partner del tour. Biglietti da 37,00 a 75,00 euro Info. www.torinoconcerti.com tel. 011.616.49.71

PER PUBBLICITA'

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973

fabio.licata@newspettacolo.com

e-mail:

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

torino@newspettacolo.com

www.newspettacolo.com


| Fiere | gusto | cultura | A TORINO UN NATALE COI FIOCCHI 1 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 La settima edizione di ‘A Torino un Natale coi Fiocchi’ ha preso il via venerdì 1 dicembre in piazza Castello con l’apertura delle prime due finestrelle del Calendario dell’Avvento da parte dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino e l’accensione del maestoso Albero di Natale a forma piramidale che svetta con i suoi 19 metri di altezza - realizzato grazie al generoso sostegno di UBI Banca. L'atmosfera natalizia conquisterà la città per più di un mese. Strade, vicoli e piazze del capoluogo piemontese, già illuminate dalla magia delle opere di Luci d’Artista, accoglieranno iniziative imperdibili: eventi, spettacoli e animazioni per vivere le feste in un clima di grande fermento culturale e assaporare tutti insieme i giorni che condurranno al Natale. Piazza Castello, piazza Solferino e il cortile del Maglio, oltre a ospitare i mercatini, saranno il palcoscenico di una ricca programmazione culturale di teatro, musica e magia, dal vivo, per tutti i week end a partire dal primo dicembre. Gli artisti coinvolti nei vari appuntamenti culturali parteciperanno il 16 dicembre alla Parata del Totano, una sfilata lungo le vie del centro con partenza da piazza Solferino e arrivo in piazza Castello. Per quarantacinque giorni strade, vicoli e piazze del capoluogo piemontese, ospiteranno un cartellone di iniziative imperdibili: dai mercatini legati alla tradizione propriamente natalizia ai concerti, dagli eventi multiculturali agli intrattenimenti organizzati nei diversi quartieri. Le piazze Castello, Solferino, Santa Rita e il cortile del Maglio a Borgo Dora accoglieranno, dall’1 dicembre al 14 gennaio 2019, i tradizionali Mercatini di Natale. Sarà piazza Solferino a ospitare la pista di pattinaggio su ghiaccio. La patinoire, che sarà inaugurata venerdì 1 dicembre alle ore 17 con lo spettacolo “Piccolo Galà su ghiaccio”, rimarrà aperta fino al 14 gennaio 2018. Il programma completo, giorno per giorno, è consultabile sul sito internet all’indirizzo www.nataleatorino.it IL CALENDARIO DELL’AVVENTO Ancora una volta la magia del Natale sarà scandita dallo scorrere dei giorni che in piazza Castello si manifesterà ogni sera alle 18.00 grazie all’apertura del fiabesco e colorato calendario, nato dalla fantasia di Emanuele Luzzati e realizzato grazie al lavoro del Teatro Regio di Torino, sulla base dei disegni di Lastrego&Testa e a partire dai bozzetti dell’artista che ha saputo far sognare tutti, unendo grandi e piccini nel più gioioso spirito natalizio. Le caselle del calendario saranno aperte dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino, con i mezzi più curiosi e spettacolari. Una festa quotidiana che trasformerà anche quest’anno piazza Castello nella piazza del Natale. IL PRESEPE DI EMANUELE LUZZATI Al Borgo Medievale, lungo le vie e la piazza del Melograno, ritornano i personaggi creati dal grande artista genovese Emanuele Luzzati, in un gioco di elementi illuminati tra portici, cortili e prati. Il suggestivo presepio è composto da novanta sagome dipinte su legno che mescolano ai personaggi tradizionali le figure delle favole più conosciute. Fino al 14 gennaio 2018 Per informazioni: www.borgomedievaletorino.it I MERCATINI DI NATALE I visitatori, a caccia di idee per addobbi e regali di Natale, potranno passeggiare tra gli chalet per respirare l’atmosfera tipica delle feste e trovare prodotti di artigianato, decorazioni e oggettistica. Gli stand enogastronomici offriranno inoltre specialità natalizie di diverse regioni italiane e di altri Paesi per arricchire la tavola delle feste. PIAZZA CASTELLO 1 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 Nel cuore della città un tipico mercatino natalizio che offrirà ai cittadini e ai turisti una passeggiata tra i migliori prodotti dell’artigianato nazionale e internazionale accompagnati dalle

6

Borgo Medievale presepe dolci note di canti natalizi e dal profumo di spezie, biscotti, strudel e di altre prelibatezze tipiche di questo periodo dell’anno. Una Magica Ball, una grande bolla dal diametro di 4 metri, permetterà di provare l’esperienza di entrare in una sfera natalizia e di farsi fotografare. Una particolare attenzione sarà dedicata alla solidarietà con la presenza dell’associazione Nazionale Italiana dell’Amicizia (NIDA) che promuoverà una raccolta di fondi da destinare a famiglie in difficoltà. Orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.30 alle ore 20.30 venerdì dalle ore 10.30 alle ore 21.00 - sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 23.00 CORTILE DEL MAGLIO – BORGO DORA 1 - 23 dicembre 2017 Continua la tradizione del mercatino natalizio a Borgo Dora dove i visitatori potranno trovare i migliori prodotti dell’artigianato nazionale e internazionale in una atmosfera magica grazie anche alla scenografia natalizia adottata e alla presenza di un presepe realizzato a mano. Sarà possibile trovare composizioni floreali, sculture in argilla, e ancora, oggetti per la casa in ceramica, vetro e legno, ricami su stoffa, caldi maglioni provenienti dai paesi nordici e cappelli di feltro, manufatti in cera come le immancabili candele e i vasi. ORARI: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.30 alle ore 19.00 venerdì dalle ore 10.30 alle ore 20.00 - sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 20.00 PIAZZA SOLFERINO 1 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 Saranno presenti con le loro casette in legno artigiani con le loro produzioni fatte a mano, gastronomia e somministrazione di alimenti e bevande tipiche del periodo festivo quali: prodotti tirolesi, ciambelle, strudel e altri dolci, cioccolata calda, crepes, waffle, etc., consentendo di creare un’atmosfera perfetta e un’attrazione invitante per i visitatori. ORARI: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 20.30 sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 24.00 PIAZZA SANTA RITA 1 dicembre 2017 - 7 gennaio 2018 La piazza ospiterà chalet in legno che si abbinano in perfetto stile alla chiesa e proporranno prodotti artigianali e gastronomici. Non mancheranno addobbi, sfiziosità di cioccolato e tanto altro. ORARI: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 20.30 sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 22.00


| Fiere | gusto | cultura | A TORINO UN NATALE COI FIOCCHI 1 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 PISTA DI PATTINAGGIO PIAZZA SOLFERINO 1 dicembre 2017 / 14 gennaio 2018 Una pista per pattinare su ghiaccio come nella più classica tradizione natalizia! Un’esperienza unica che da sempre riesce a coinvolgere grandi e piccini e che quest’anno verrà ospitata in piazza Solferino dall’1 dicembre al 14 gennaio 2018. Per rendere ancora più unica questa atmosfera, la pista sarà al centro di uno dei mercatini natalizi, dando vita a un piccolo villaggio dove poter godere appieno la magica atmosfera del Natale. ORARIO: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 21.00, sabato, domenica, festivi e prefestivi dalle ore 10.30 alle ore 24.00. INGRESSO: Euro 8,00 compreso noleggio pattini - Ingresso gratuito per il pubblico dotato di pattini - dalle ore 8.00 alle ore 14.00 (esclusi prefestivi, festivi e dal 24 dicembre al 6 gennaio) - Tariffa ridotta per under 14, studenti, famiglie e over 65 CONCERTI DI NATALE GIOVEDÌ 14 DICEMBRE Ore 21.00 Chiesa Parrocchiale di San Leonardo Murialdo, via Francesco De Sanctis 28 LA TRADIZIONE DEL NATALE IN EUROPA. LUOGHI, SECOLI, STILI Canto di Natale Spettacolo basato sul celebre racconto di Charles Dickens e ripensato in una formula teatral-musicale per voce recitante e pianoforte a quattro mani. Destinato in primo luogo a un pubblico di bambini dai 5 ai 10 anni, ma fruibile anche da parte degli adulti - Musiche di Brahms, Elgar, Gottschalk e di altri compositori inglesi di epoca vittoriana Coordinamento Associazioni Musicali di Torino - Associazione Pietro Canonica Ore 21.00 - Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi”, piazza Bodoni SURROUNDS – CONCERTO DEGLI AUGURI Ensemble Collegio Einaudi Francesco Tolli, direttore - Musiche di Boccherini, Bach, Grainger, Shaw, Gorb, Nyman, Dun - A cura del Collegio Universitario Renato Einaudi di Torino GIOVEDÌ 21 DICEMBRE Ore 21.00 - Santuario di Nostra Signora della Salute, via Michele Antonio Vibò 24 LA TRADIZIONE DEL NATALE IN EUROPA. LUOGHI, SECOLI, STILI Musiche di Haendel, Vivaldi, Telemann, Corelli Coordinamento Associazioni Musicali di Torino - Accademia del Santo Spirito e Musici di Santa Pelagia GIOVEDÌ 28 DICEMBRE Ore 21.00 - Chiesa Parrocchiale di Gesù Nazareno, via Pietro Palmieri 39 LA TRADIZIONE DEL NATALE IN EUROPA. LUOGHI, SECOLI, STILI Nöel… attraversando il Settecento Musiche di Ziani, Caldara, Mozart, Charpentier Coordinamento Associazioni Musicali di Torino - Associazione Resonare GIOVEDÌ 4 GENNAIO Ore 21.00 - Chiesa Parrocchiale di Lucento, Santi Bernardo e Brigida, via Foglizzo 3 LA TRADIZIONE DEL NATALE IN EUROPA. LUOGHI, SECOLI, STILI In Festa! Ensemble La Rossignol Pastorali, canti e musiche per l’Epiphania - Musica tradizionale natalizia, tra anonimi e celebri compositori - Musiche di Haendel, Mozart, Schubert, Durante Coordinamento Associazioni Musicali di Torino - Associazione Mythos e Musica & Artisti SABATO 6 GENNAIO Ore 21.00 - Duomo, Basilica Cattedrale di San Giovanni Battista, piazza San Giovanni LA TRADIZIONE DEL NATALE IN EUROPA. LUOGHI, SECOLI, STILI Noël Provençaux Raccolta di canti ad opera di Nicolas Saboly - Coordinamento Associazioni Musicali di Torin

8

Simone Cristicchi MERCATINO DI NATALE UGI - Dalle ore 10.30 alle ore 19.00 Fino al 24 dicembre CASA UGI, coso Unità d’Italia 70 Mercatino in cui l’Associazione proporrà, a fronte di offerte, oggettistica per la casa, articoli regalo, manufatti creati da volontari, cesti e confezioni natalizie. La campagna di raccolta fondi sarà destinata al sostegno delle attività di Casa UGI, struttura nata nel 2006 per accogliere le famiglie dei piccoli pazienti in cura presso il Centro di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita. A cura dell’Associazione CASA UGI capodanno a torino -“Per aspettare insieme l’arrivo del 2018 sono state organizzate iniziative in più luoghi, tra cui Barriera di Milano e Santa Rita. Abbiamo individuato alcuni punti diversi della città per permettere ai torinesi di partecipare e trascorrere le ultime ore dell’anno in un clima di festa e serenità”, afferma l’assessora alla Cultura, Francesca Leon. Il programma delle feste per il Capodanno torinese prevede una serata nel foyer del Pala Alpitour organizzata dalla Fondazione Teatro Regio. A partire dalle 21 di domenica 31 dicembre, musica con Luca Morino, Giorgio Conte e Daniele Lucca che interpreteranno brani celebri di Gipo Farassino e Perturbazione, Federico Sirianni, Chiara Civello e la Banda di Collegno che proporranno le più note canzoni di Fred Buscaglione. Poi, alle 23, salirà sul palcoscenico l’artista Simone Cristicchi. A mezzanotte brindisi e avanti con i Dj Live set di RMC – The Sweet Life Society e DJ Mighty. In Barriera di Milano, allo Spazio 211 di via Cigna, dalle 20 animazione e musica con la chitarra jazz di Max Gallo, la Torino Jazz City Band e con Andrea Mingardi e la sua band. Dopo la mezzanotte, si prosegue con la musica. E ancora, nei locali del centro sarà possibile brindare al nuovo anno allo scoccare della mezzanotte e, lunedì 1 gennaio alle 11, risuoneranno note di musica classica in Galleria Umberto I, con la distribuzione di panettone e spumante. “Ringrazio le associazioni dei commercianti e dei pubblici esercizi – dichiara l’assessore al Commercio e al Turismo, Alberto Sacco – che, insieme alla Città, concorrono a fare del Capodanno una vera festa di comunità, capace di coinvolgere torinesi e turisti”. La direzione artistica degli eventi per il Capodanno 2018 è affidata a Pierumberto Ferrero in collaborazione con BMU, Folk Club, Spazio 211, Sotto il cielo di Fred, Cap 10100, associazione Augusta, Salvi Ha Il programma completo, giorno per giorno, è consultabile sul sito internet all’indirizzo www.nataleatorino.it


| Fiere | gusto | cultura | PRESEPI IN PIEMONTE La tradizione popolare del presepe si rinnova ogni anno anche in Piemonte, grazie all’impegno di gruppi parrocchiali, Pro Loco, compagnie teatrali, enti locali e singoli appassionati, che organizzano allestimenti tradizionali o meccanici in chiese e per strada, oltre a suggestivi presepi viventi all’aperto. Nell’Alessandrino, di pregio quelli meccanici di Stazzano, Voltaggio e, aperto tutto l’anno, di Tortona. Nell’Astigiano la rassegna espositiva “Oro Incenso Mirra” – Presepi del Monferrato nata dalla collaborazione tra Comune di Aramengo e Laboratorio Nicola Restauri con i Comuni di Albugnano, Cocconato e Passerano Marmorito prende il via l’8 dicembre. L’iniziativa ha un'anteprima a Cocconato, in piazza Cavour, con linaugurazione il 3 dicembre alle 11. Ad Albugnano l’allestimento è all'Abbazia di Vezzolano, ad Aramengo nel centro storico mentre a Passerano Marmorito il presepe è in frazione Schierano. Il Biellese rinnova la tradizione del presepe gigante di Marchetto nel centro storico di Mosso, con gli antichi mestieri artigiani scomparsi. Nato nel 1980, è uno dei più importanti in Italia con le statue a grandezza naturale disposte in tutto il centro storico, ognuna in un ambiente reale nell’atto di chi fa un mestiere, bada ai bambini, culla un neonato, s’incontra, gioca, suona uno strumento.. Cinquanta presepi di tutto il mondo sono visitabili tutto l’anno al Santuario di Oropa. Nel Cuneese sono 41 le località promotrici di manifestazioni presepiali. Dal 18 novembre al 26 dicembre, il borgo di Govone, località della provincia di Cuneo, ai piedi del suggestivo castello sabaudo si trasforma nel Magico Paese di Natale, tra luci, animazioni per adulti e bambini. Il cuore della festa si sviluppa nella cornice incantata del Parco della residenza sabauda, inserita nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Dalla Casa di Babbo Natale al presepe meccanico, dai tipici mercatini lungo il viale che porta al Castello in un caleidoscopio di profumi e colori alle degustazioni delle eccellenze gastronomiche e artigianali regionali. Novità di quest’anno è il trenino che porta i turisti alla scoperta dei Presepi del territorio, con partenza da Piazza San Bernardino. Nel Novarese, la parrocchia e la Confraternita del Santissimo Sacramento e San Rocco di Borgolavezzaro allestiscono la tradizionale mostra dei presepi, fino all’Epifania. Il presepe meccanico di Torino, nella Chiesa di S. Annunziata, è stato realizzato nei primi anni del secolo scorso da uno scenografo del cinema Francesco

10

-

tempo libero

Canonica. Caratteristica distintiva è la presenza di oltre 200 personaggi, alti tra i 25 e i 90 centimetri, di cui almeno un centinaio è animato da un motore elettico proveniente da un avecchia nave. Nel Torinese, a Cuceglio, di scena “I presepi ant ij such” (I presepi nei ceppi”). Il " Presepe Sotto la Neve, il cui nucleo centrale fu allestito nel 1977 nei locali attigui alla Chiesa di San Giuseppe in Via Vittorio Emanuele II 162 a Ciriè (TO), è stato definito uno dei più caratteristici d'Italia. Il borgo di Colleretto Giacosa fa rivivere fino al 6 gennaio lo spirito del Natale diventando un presepe in cui passeggiare. Per le vie del centro si potranno vedere oltre cento presepi che prendono vita sulle finestre o fanno capolino dagli androni delle case. Si potrà anche raggiungere il Presepe Sij Roche che si trova in una grotta nella suggestiva cornice di uno splendido bosco. Domenica 17 dicembre mercatino di Natale. Nel borgo di Motestrutto, frazione di Settimo Vittone, per tutto il periodo natalizio mostra di presepi allietata da musiche in filidiffusione. Serata di chiusura venerdì 6 gennaio alle h 17 con l'arrivo delle "Befane". Nel Vercellese, a Cigliano, nella sede dell'istituto comprensivo, durante le vacanze natalizie si potranno ammirare Presepi d'arte. Nel Verbano Cusio Ossola, ad Ornavasso, sino a lunedì 28 dicembre si può visitare la "vera grotta di Babbo Natale", mentre a Vedasco di Stresa venerdì 6 gennaio sarà di scena "Un Borgo che diventa Presepe". La Grotta di Babbo Natale ad Ornavasso è un luogo davvero unico al mondo: un’autentica cava di marmo rosa, sotterranea con una galleria di accesso in pietra lunga 200 metri e un grande salone. Nel periodo natalizio si anima di luci e musiche e si possono incontrare i twergi, gli gnomi dei boschi di Ornavasso, e naturalmente il “vero” Babbo Natale. Da non perdere il grande Presepe innevato, i mercatini al coperto i laboratori e le animazioni circensi e teatrali e il Parco di Natale con i suoi meravigliosi animali: dalle tradizionali renne ai cammelli, dai lama agli ovini e dai volatili agli scoiattoli.

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


NATALE a VOLPIANO villaggio natalizio, concerti, mostre Domenica 17 è «Domenica in compagnia», con il villaggio natalizio in piazza Vittorio Emanuele II, l'incontro di Babbo Natale con i bambini (dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 15 alle 18) e alle ore 15 i giovani interpreti della Filarmonica Volpianese, mentre in via Garibaldi vengono proposte attività di animazione per grandi e piccini, e la mostra artistica del centro diurno Jolly. Venerdì 22, alle ore 21, nella chiesa parrocchiale il Concerto di Natale vede la partecipazione della Filarmonica Volpianese, della Filarmonica Volpianese Junior Winds, del Coro Imago Vocis e del coro di voci bianche dell'istituto musicale "Lodovico Lessona". Il pomeriggio di sabato 23, a partire dalle ore 15, prevede «Aspettando il Natale», con gli zampognari e i pony dell'associazione «Il Pioppeto» in piazza Vittorio

Emanuele II e la mostra artistica a cura di Hobby Art in via Garibaldi. 
Domenica 24, vigilia di Natale, nelle vie del centro i bambini incontrano Babbo Natale; in chiesa parrocchiale si celebra la Messa di Mezzanotte, con panettone, cioccolata calda e vin brulé offerti dalla Pro Loco al termine della funzione.

Il Sogno del Natale alla reggia di venaria Il villaggio di Babbo Natale Imponente magico villaggio nell'Area dei Giardini della Reggia con il Quartiere generale di Babbo Natale, la Pista di Pattinaggio, spettacoli circensi, il Mercatino, streetfood e caffetteria-pizzeria, laboratori per famiglie e scuole ed altre attrazioni ed eventi speciali. Fino al 7 gennaio 2018. La magia dei Giardini della Reggia di Venaria farà da cornice a un sacco di novità: la fabbrica dei Giocattoli completamente riprogettata; la grande Casa degli Elfi, realizzata ex novo per questa seconda edizione; un Ufficio Postale ancora più grande; la Rampa di lancio della Slitta con i binari che si perdono verso le stelle; labirinti magici tra alberi di Natale; il Circo di Natale; il mercatino degli artigiani di Natale ricco di gadget e souvenir e le casette dello street food; Gennaro Esposito e Molecola; l’angolo del selfie con

Babbo Natale, con la possibilità di ritirare immediatamente la fantastica foto ricordo stampata. Ingresso GRATUITO ai giardini della Reggia di Venaria Reale. Ingresso GRATUITO al Villaggio Ingresso al Quartier Generale di Babbo Natale: Giorni infrasettimanali: Bambini 0-2 anni: GRATIS; Bambini 3-11 anni: 5,00 €; Adulti e ragazzi sopra gli 11 anni: 7,50 €. Week-end e Festivi: Bambini 0-2 anni: GRATIS; Bambini 3-11 anni: 6,00 €. Adulti e ragazzi sopra gli 11 anni: 10,00 € Orari: feriali dalle ore 10.00 alle ore 17.00; - festivi e week end dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Il 24 dicembre dalle 10.00 alle 17.00, il 25 dicembre e il 1 gennaio 2018 dalle 14.00 alle 19.00. Info. www.ilsognodelnatale.it

www.newspettacolo.com - 11


| Fiere | gusto | cultura | Due spettacoli allo Spazio FLIC Scuola di Circo Il 16 dicembre 2017 la FLIC Scuola di Circo apre le porte del suo rinnovato Spazio FLIC a “193 Problemi”, anteprima di un nuovo spettacolo che ha coprodotto e che è stato realizzato da Laden Classe, compagnia composta per 3/4 da suoi ex allievi. La compagnia Laden Classe è composta per 3/4 da ex allievi della FLIC, lo spettacolo viene presentato in anteprima nella sua versione definitiva ed è stato coprodotto dalla stessa FLIC e da SmartIT. Da tanti anni la FLIC ha intrapreso un percorso di sostegno e coproduzione di spettacoli, offrendo i propri spazi per le residenze creative o contribuendo direttamente alla produzione, per favorire l'ingresso nel difficile mondo dello spettacolo dal vivo, o proseguirne il cammino, di talentuosi artisti, ex allievi e non. Un percorso che consente alla FLIC di procedere nella mission che si era proposta sin dalla sua fondazione nel 2002, quando si trovò ad essere la prima scuola di circo italian
Il 18 dicembre è in programma, con regia dell’esperto Florent Bergal, il secondo appuntamento di “CIRCO IN PILLOLE”, la rassegna-tirocinio ideata 15 anni fa per permettere agli allievi di sviluppare ed allenare la relazione con il pubblico e con il palcoscenico. 
Con il continuo aumento di preparazione degli allievi provenienti da tutto il mondo, continua ad aumentare anche la qualità dei Circo in Pillole e la direzione della FLIC ha quindi scelto per questa stagioneun maggior numero di registi di elevata esperienza in ambito internazionale.

Lo Spazio FLIC”, creato all’interno di un ex hangar industriale nel quartiere Barriera di Milano, è dal gennaio del 2016 un nuovo luogo di formazione e dalla seconda parte della scorsa stagione anche accogliente e professionale sala spettacolo.
 L’ingresso allo spettacolo “193 problemi” è di 12 euro il biglietto intero e di 8 euro quello ridotto, mentre è gratuito l’ingresso al Circo in Pillole. Per entrambi gli spettacolo è necessario prenotare il proprio posto telefonando allo 011530217 o scrivendo a booking@flicscuolacirco.it Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino www.flicscuolacirco.it

VISITA GUIDATA A PALAZZO CISTERNA Proseguono le visite guidate a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede della Città Metropolitana di Torino. L’ultimo appuntamento del 2017 è previsto per le ore 10 di sabato 16 dicembre. In occasione della visita è prevista un’esibizione del gruppo storico “La Corte” di Venaria Reale, iscritto all’Albo istituito nel 2003 dall’allora Provincia di Torino. Anche nei primi mesi 2018 le visite guidate mensili si terranno il terzo sabato del mese, con modalità che saranno dettagliate in successivi comunicati. Il palazzo è sempre aperto ai visitatorisu prenotazione telefonica al numero 0118612644, dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13, oppure al numero 011-8617100 il lunedì e il giovedì dalle 9,30 alle 17, il martedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9,30 alle 13. Per prenotare la visita si può anche inviare una e-mail all’indirizzo urp@cittametropolitana.torino.it. Il gruppo storico “La Corte” di Venaria Reale è stato creato da un nucleo di appassionati di storia locale interessati a ideare e proporre al pubblico spettacoli che riproducono con fedeltà scenari di vita quotidiana della Corte sabauda dalla metà del Seicento ai primi del Settecento.

gust usto | cultura | 12 - tempo libero | FIERE | g


Gran Tour alla scoperta di Torino e del Piemonte. Ciclo invernale Un calendario di 18 nuove proposte tra Piemonte e Torino fino a febbraio. Prenotazioni obbligatorie su www.abbonamentomusei.it, al numero verde 800329329 e presso Infopiemonte - Torino Cultura. -16 dicembre 2017 IL CAVALCAVIA CHE NON C’È PIÙ: DA PORTA SUSA AL GRATTACIELO SAN PAOLO. L’itinerario si snoda da Piazza Statuto a Corso Vittorio Emanuele II lungo una delle aree che ha visto un grande cambiamento negli ultimi anni. L'interramento dei binari ferroviari e l'apertura del sottopasso hanno liberato Piazza Statuto dal ruolo di gigantesco spartitraffico. Accanto a questa struttura sorgono due grattacieli muti testimoni della storia della città, superati in altezza dalla realizzazione di Renzo Piano per Intesa - San Paolo: il palazzo per uffi-

ci SIP-TELECOM, ora Palazzo della Città Metropolitana, e il Grattacielo per Uffici RAI, del 1960-68 ispirato al Seagram Buiding di New York. Quota € 7,00 -13 gennaio 2018 VIAGGIO INTORNO ALLE OGR: DAL VINTAGE ALLA FANTASCIENZA. Un tour intorno al perimetro delle OGR per scoprire come è cambiata la città negli ultimi anni intorno a questo importante polo prima industriale e ora culturale, all'ombra del grattacielo Intesa - San Paolo, progettato da Renzo Piano. Costeggeremo la palazzina uffici delle OGR, la nuova residenza universitaria dedicata a Borsellino per giungere alla Centrale Termica IREN, dalla scenografica struttura a vela, fino alla Spina centrale, il grande viale che attraversa Torino da nord a sud dopo l'interramento della ferrovia. Quota di partecipazione € 7,00

Svela-TO - caccia al tesoro per il Cottolengo 17 dicembre Somewhere tour Operator festeggia i 20 anni di Torino Magica® continuando con la sua operazione Svela-TO: il format CHARITY per “divertirsi facendo del bene”. Per ogni edizione, i luoghi più nascosti di Torino saranno aperti in esclusiva per una caccia al tesoro inusuale, suggestiva e extra-ordinaria, con la mission di devolvere in beneficenza le quote di partecipazione. La nuova edizione di Svela-TO il 17 dicembre sarà in versione natalizia: il ricavato sarà interamente devoluto al progetto “adotta un ospite” del Cottolengo: un modo per aiutare gli ospiti della Piccola Casa della Divina Provvidenza che sono bisognosi di assistenza e non hanno più famiglia. La caccia al tesoro parte dalla sede storica di

Somewhere, Palazzo San Martino della Motta in Via Botero 15.
Divisi in squadre, grandi e piccini saranno chiamati a scoprire i luoghi più affascinanti della città: scorci inediti, luoghi misteriosi e segreti, curiosità piccole e grandi incontrando tanti personaggi curiosi e divertenti, svelati da Noi per Voi con una tappa finale davvero “scoppiettante” in una elegante e suggestiva location del centro storico... Costo a persona 10,00 Euro, interamente devoluto al Cottolengo. Info e preno http://somewheresvelato.it o tel . 011 6680580

www.newspettacolo.com - 13


| Fiere | gusto | cultura | Torino Comics xmas

comics & games

Da sabato 16 a domenica 17 dicembre 2017 quarta edizione di Xmas Comics and Games a Lingotto Fiere. Anche quest'anno la kermesse si annuncia un appuntamento da non perdere con un'ampia sezione espositiva dove trovare fumetti, manga, gadget, oggetti da collezione e costumi, una rinnovata area games ancora più ricca, oltre 40 ospiti provenienti dal mondo del fumetto e del cinema, eventi, Cosplay Contest e la finale del Torino Comics Horror Fest. Gli appuntamenti sul Palco di Xmas Comics Il programma sul palco di Xmas Comis and Games quest’anno si arricchisce di musica, workshop e danza. Sabato 16 dicembre alle ore 13 è in programma il workshop della cosplayer tedesca Naru, in cui verrà mostrato, truccando dal vivo una modella, come una cosplayer donna possa trasformare le proprie sembianze per fare il cosplay di un personaggio maschile. Sabato 16 alle ore 14 torna sul palco di Torino la cantante Sunymao: il suo repertorio spazia da arie di opere a canzoni Disney, colonne sonore originali in giapponese, film e videogiochi. Sunymao farà cantare il pubblico del Lingotto con un mix di sigle di cartoni. Domenica 17 dalle ore 12:30 consueto appuntamento con il karaoke contest. In palio per i vincitori i biglietti per Torino Comics 2018. Come ogni edizione, il giudice del karaoke contest sarà il pubblico. E sempre domenica, a scandire tutti gli eventi sul palco, per la prima volta a Xmas Comics&Games, ci sarà la ballerina Eleonora Burzio. Professionista di danza classica, neoclassica e di carattere, ha studiato presso le più famose accademie di danza nel mondo, tra cui La Scala di Milano, Royal Ballet School di Londra, Bolshoi Academy di M.osca e Vaganova Academy di San Pietroburgo. Nelle sue performance, cerca di fondere danza e cosplay, altra, sua grande passione. Quest’anno saranno proprio le sue interpretazioni ballate ad incantare il pubblico di Xmas Comics. Ospiti Comics “Magic Press” presenta “NaziVegan Heidi” Tornano a Torino due degli autori di punta di Magic Press, Don Alemanno e Boban Pesov. Questa volta in coppia, per presentare il secondo volume di NaziVegan Heidi, nuovo progetto editoriale sviluppato a 4 mani, con i testi del Don e i disegni di Pesov. Dalla scuderia Magic Press, ritorna con grande piacere a Lingotto Fiere Simona Zulian, in arte Felinia. Dopo le presenze di dicembre 2016 e aprile 2017, torna, questa volta senza il suo compare Adrea Ribaudo, in arte Ribosio, ideatori di Sketch & Breakfast. Paolo Barbieri a Xmas Comics and Games. Paolo Barbieri è un’illustratore italiano che lavora con successo e da più’ di vent’anni nel mondo dell’editoria. Ha collaborato, in veste di illustratore, con le più’ importanti case editrici italiane e internazionali illustrando le copertine di svariati successi editoriali firmati da autori quali Michael Crichton, Ursula L. Guin, George R. R. Martin, Umberto Eco, Sergej Luk’Janenko... La DZ Edizioni. Sabato 16 e domenica 17 dicembre sarà gradita ospite la casa editrice DZ Edizioni. Al suo attivo la DZ Edizioni può sfoggiare un “parco scrittori” di tutto rispetto, capace di scontrarsi – e vincere – con realtà editoriali molto più grandi e ricche. Ai suoi stand, infatti, sono sempre presenti scrittori di spessore nazionale e internazionale, come Valerio la Martire (autore Marsilio e Curcio), Francesca Pace (autrice della Hybrid’s Saga – oltre seimila copie vedu-

te), Giacomo Ferraiuolo, autore tradotto e pubblicato con enorme successo anche all’estero e molti altri. Ma anche molti altri nomi: dall’autrice Daisy Franchetto, con la sua trilogia di Lunar, agli scrittori steampunk Alastor Maverick e L. A. Mely; dalla regina dei romance Melissa Pratelli all’esperta d’Oriente Giusy Moscato. Per tacere del “parco” fantasy-epico, che può contare su autori del calibro di Andrea De Angelis e Rob Himmel. “La Fumiko”. Francesca Colombo, classe 1994, in arte “La Fumiko”. Diplomata presso la scuola di fumetto di milano nel 2016. Parte del collettivo di artisti Kama studio con cui ha pubblicato i libri illustrati “Party Hard” (2015) e “Party Extreme” (2016). Parte del collettivo di artisti Piono B con cui ha pubblicato la raccolta di illustrazioni sul folclore Giapponese “Kamigami” (2016). Ha realizzato numerosi poster per il gruppo teatrale GTT e per la rassegna teatrale dedicata ai ragazzi presso il comune di Carugate. Attualmente sta lavorando su un progetto videoludico e su una webcomic in pubblicazione nel 2018. Sabato 16 ospite Riccardo Nunziati allo stand Astorina ore 15. Nel 2009 fa il suo esordio con la storia l’albergo maledetto per il numero zero della fanzine dell’associazione Dylandogofili, dedicata a Dylan Dog e nel 2010 disegna la parodia Il dottor Dylanstein sotto la supervisione di Sergio Bonelli Editore e realizza le copertine di Dylan Dog per la suddetta fanzine. Nel 2010 entra nello staff de l’Insonne disegnando l’episodio ‘danza della dipendenza’ su testi del suo creatore Giuseppe Di Bernardo. Per la rivista Expoart realizza una storia breve tributo a Dellamorte Dellamore (personaggio di Tiziano Sclavi) dal titolo l’ultimo uomo sulla terra. Su testi di Enrico Martini disegna la storia Santa Maradonaedita sul n.3 ristampa della rivista comics factory di Cyrano Comics editore. Andrea Pisani. Torinese, inizia la sua carriera artistica come cabarettista. Costituisce con l’amico e collega Luca Peracino il duo PanPers. Lingotto Fiere Via Nizza 280, 10126 Torino Padiglione 3 Orari dalle 9.30 alle 19.30 Biglietti Biglietto intero 10 € Ridotto con coupon sconto 9 €. Biglietto ridotto 8 € bambini da 7 a 12 anni, over 65, disabili fino al 70%, accompagnatori di disabili oltre 70% Biglietto ridotto Cosplay 7 €. Abbonamento 2 giorni 16 €. Biglietto gratuito bambini da 0 a 6 anni compiuti, disabili oltre il 70% Il biglietto è valido per un solo ingresso giornaliero, una volta entrati in fiera non è possibile uscire e rientrare con lo stesso biglietto.

gust usto | cultura | 14 - tempo libero | FIERE | g


GEAPOLITICA Lihi Turjeman

Martedì 14 dicembre 2017 alle ore 18.30, nello spazio Corsetteria in Piazza Cesare Augusto 7 a Torino, inaugura GEOPOLITICA di Lihi Turjeman. L’artista originaria di Tel Aviv, selezionata attraverso il progetto Resò International Network for Art Residencies and Educational Programs, promosso e sostenuto dalla Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT è stata ospitata a partire da ottobre 2017 alla Fondazione Spinola Banna per l’Arte per una residenza di sei settimane, durante le quali ha realizzato le opere che saranno esposte nella mostra curata da Federica Barletta e in programma fino al 18 dicembre. Durante la sua residenza alla Fondazione Spinola Banna per l’Arte, l’artista si è concentrata sul concetto di luogo costruito nel corso del tempo dagli uomini che possiede una vita, una storia, un’identità di chi quel luogo lo ha abitato. Succede che a volte questi spazi vengano abbandonati oppure lasciati inutilizzati per molti anni diventando spazi residuali, spesso fatiscenti, degradati. Non per questo però perdono il loro senso, la loro memoria. La stratificazione dei loro muri racconta la storia di una quotidianità, di un territorio, dei suoi abitanti. Il lavoro di Lihi Turjeman si focalizza sulla sua ossessione personale per gli spazi abbandonati: ne mappa i livelli e la storia, osserva e scopre segni di una domesticità perduta, accanto a quelli del degrado, della negligenza umana, della disintegrazione. Nel progetto

HUMAN BODIES The Exhibition

Dal 25 novembre 2017 al 25 febbraio 2018 alla Promotrice delle Belle Arti di Torino. Un viaggio per scoprire come funziona il nostro corpo e soprattutto come preservarlo prendendoci cura della nostra salute. Creato nel 2008 dal gruppo Musealia, il progetto museale è stato curato a quattro mani dal Dottor Rafael Latorre, professore di anatomia semplice e comparata all’università di Murcia e dal Dottor Virginio Garcia Martinez, professore di anatomia ed embriologia umana dell’università di Extremadura, in collaborazione con l’Università del Tennesse. In Human Bodies protagonisti sono i corpi nella loro interezza insieme a oltre 150 organi veri, conservati attraverso il processo della plastilinazione, una tecnica che consente di preservare al tempo il corpo umano, mantenendone le caratteristiche reali originali. La mostra, che ha già appassionato milioni di persone nel mondo, è divisa in otto aree: lo sviluppo nel corpo umano, lo scheletro, il sistema muscolare, il sistema respiratorio, quello digerente, nervoso e infine il sistema urinario e riproduttivo. I biglietti sono acquistabili con il circuito Ticket One. Durante i giorni e gli orari di apertura della mostra sarà possibile acquistare anche direttamente al botteghino presso la Promotrice delle Belle Arti. Dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18 sabato dalle 10 alle 19; dom dalle 10 alle 18; lunedì chiuso.

16

mostre

GEAPOLITICA presentato in Corsetteria, Lihi Turjeman prosegue la propria indagine che attraversa il concetto di soglia oltrepassandola. Lo spettatore invece resta confinato sull’orlo della tela distesa sulla terra. Su una delle tele compare la scritta HAVE che viene associata spontaneamente, per nostra deriva contemporanea, al verbo avere anglosassone. L’origine e la suggestione però vengono da un luogo molto più familiare per noi ossia l’ingresso della casa del fauno a Pompei. Qui il motto latino di benvenuto AVE è grammaticalmente rafforzato dalla lettera H che lo precede. Una semplice lettera è così sufficiente ad innescare un rovesciamento di senso.

Prezzi: intero: 14 euro ridotto (per under 12 anni, over 65 anni e partners convenzionati): 12 euro; ridotto gruppi: 10 euro ridotto scuole: 6 euro Società Promotrice delle Belle Arti Viale Diego Balsamo Crivelli, 11 Torino

GILBERTO ZORIO grande mostra retrospettiva

Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea dal 02 novembre 2017al 18 febbraio 2018 Per la prima volta in un museo pubblico a Torino, il Castello di Rivoli dedica una grande mostra retrospettiva a Gilberto Zorio (Andorno Micca, 1944), tra i pionieri della storia dell’arte contemporanea e tra i protagonisti dell’Arte Povera. Curato da Marcella Beccaria e sviluppato in dialogo con l’artista, il progetto espositivo include nuove installazioni e opere storiche. Il progetto espositivo raccoglie in un innovativo percorso organico alcuni tra i più importanti lavori realizzati da Zorio dai suoi esordi, tra cui installazioni storiche gelosamente custodite dall’artista nella propria collezione privata. Queste rare opere saranno presentate al pubblico con lavori provenienti da selezionate collezioni e opere dell’artista presenti nella collezione del museo. Saranno inoltre esposte per la prima volta nuove installazioni appositamente ideate e create da Zorio per gli spazi del terzo piano del Castello. martedì – venerdì 10.00 – 17.00 sabato – domenica 10.00 – 19.00 Intero € 8,50 Borsa; Rid € 6,50 Borsa Il biglietto di ingresso è comprensivo

della visita alle sale espositive del Museo, oltre che della cessione dei seguenti ulteriori beni e servizi Ogni sabato e domenica e festivi, sino al 31 dicembre, una navetta collega gratuitamente Piazza Castello a Torino, la Stazione di Porta Susa (Piazza XVIII Dicembre) e il Castello di Rivoli. Il servizio, affidato a GTT, è attivo anche in occasione delle aperture straordinarie. Il ritorno dal Castello di Rivoli in direzione Torino è consentito esibendo il biglietto del museo.

Anna Boghiguian

Castello di Rivoli fino al 7 gennaio 2018 Il Castello di Rivoli presenta negli spazi della Manica Lunga la prima retrospettiva dell’artista egiziano-canadese di origine armena Anna Boghiguian (Il Cairo, 1946). Figlia di una famiglia armena che ha conosciuto la diaspora e la pesantezza dell’esodo, Anna Boghiguian ha maturato l’urgenza di un cosmopolitismo culturale molto prima dell’avvento della globalizzazione. Quasi a voler proteggere il proprio studio dalle violenze e dalle inquietudini mediorientali, nella primavera del 2017 l’artista ha trasferito al Castello di Rivoli i mobili e gli oggetti del suo atelier al Cairo, ricostruendo al terzo piano del Museo uno spazio intimo e carico di emotività. Le stanze interne sono colme di opere e disegni, barattoli di pigmento, tappeti, oggetti orientali e opere giovanili mai mostrate al pubblico prima d’ora.


Hanieh Eshtehardi personale della giovane studentessa iraniana Museo d'Arte Urbana Venerdì 15 dicembre 2017, dalle 18.30 alle 21.30, presso la Galleria del Museo d'Arte Urbana, via Rocciamelone 7 c Torino, inaugurazione della mostra personale di Hanieh Eshtehardi, a cura di Edoardo Di Mauro e Daniele D'Antonio Fino all'8 gennaio 2018, lunedì ore 17-19 o su appuntamento. Hanieh Eshtehardi, giovane studentessa iraniana da poco diplomata all'Accademia Albertina, si fa portatrice di una ricerca pittorica di estrema raffinatezza formale. Tale raffinatezza non è però fine a se stessa ma erede della grande tradizione iconografica persiana, dove la meticolosità del lavoro è sinonimo di adesione spirituale ai valori dello stesso. Un linguaggio dal sapore antico è calato nella dimensione del presente, per indagare la condizione femminile e l'ossessione per l'immagine e la cura del corpo. Hanieh Eshtehardi, artista dotata di una naturale predisposizione alla manualità ed alla precisione pittorica, degna di un'antica miniaturista, ha sempre posto la riflessione tra anima, corpo e mondo, al centro del suo progetto artistico ed esteti-

MISSIONE EGITTO 1903-1920 L’avventura archeologica M.A.I. raccontata

Fino al 14 gennaio 2018 al Museo Egizio la prima mostra dedicata alla Missione Archeologica Italiana in Egitto e all’avventura del suo fondatore, Ernesto Schiaparelli Lunedì 9:00 – 14:00; Martedì – Domenica 9:00 – 18:30. Info e prenotazioni: 0114406903 info@museitorino.it Intero € 15,00 (Museo + Mostra) Ridotto € 11,00 (Museo + Mostra) Ridotto 2 (Da 6 a 14 anni) € 1,00 via Accademia delle Scienze 6

NINJA E SAMURAI. MAGIA ED ESTETICA. BUSHI parte seconda

Dall'8 Dicembre al 2 Aprile MAO Museo d’Arte Orientale e Centro Giappone Yoshin Ryu La mostra realizzata al MAO Museo d’Arte Orientale si addentra nella storia dei guerrieri giapponesi più conosciuti, i samurai, e nel mistero che circonda la figura dei leggendari guerrieri ombra, i ninja. NINJA E SAMURAI. Magia ed estetica presenta circa 200 opere databili tra il XVI e XX secolo provenienti da collezioni private, manufatti mai esposti prima d’ora, e opere concesse straordinariamente dal Museo d’Arte Orientale di Venezia. Il percorso si apre con un video-documentario realizzato per essere d’aiuto a esplorare con occhio preparato le tante scoperte e suggestioni che l’esposizione offre. La visione della vita

18

mostre

co. Dopo una ricerca iconografica stimolante sul corpo umano visto nella sua anomalia genetica, come nel caso dei "gemelli siamesi", resa con immagini dotate di un visibile senso di autentica empatia, l'artista ha indirizzato l'attenzione sulla sua storica, affascinante e tormentata terra, l'Iran, dove l'ossessione per una presenza fisica in grado di non passare inosservata, a costo di ricorrere ad estenuanti e costosi trattamenti di chirurgia estetica ha raggiunto apici sconfinanti nella paranoia, difficilmente intuibili da chi non detiene informazioni di prima mano sul paese. La giusta attenzione alla cura estetica del proprio corpo, da sempre ben viva e presente in Asia. è scivolata, forse essendo una delle poche forme di protagonismo espressivo tollerate dall'attuale regime, verso la dimensione ibrida del "postumano". (Edoardo Di Mauro)

dei samurai è ancorata agli strati più profondi dell’inconscio collettivo del Giappone. Questa visione del mondo, il Bushido - la via del guerriero come arte della guerra ma anche come percorso di conoscenza interiore - ha avuto una grande importanza nella produzione artistica, nella cultura e nella costruzione delle relazioni sociali. Intero €8; ridotto €6 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni, disabili, gruppi; gratuito fino a 6 anni, accompagnatori disabili, Abbonamento Musei Museo + Mostra: intero €12; ridotto €10 fino a 14 anni, studenti fino a 25 anni, disabili, gruppi ORARI da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T +39 011.4436932

MILLE E UNA STORIA La magia dell’impasto. Ceramiche islamiche

Dal 17 Novembre 2017 al 21 Gennaio 2018 al MAO Museo d’Arte Orientale una selezione preziosa di oggetti d’arte islamica mai esposti prima emerge dai depositi e si lascia ammirare in un piccolo allestimento temporaneo. LA MAGIA DELL’IMPASTO si inserisce tra gli appuntamenti del ciclo MILLE E UNA STORIA e si pone in continuità con l’esposizione Luce sui bronzi che grande successo ha avuto all’inizio di quest’anno. 18 ceramiche, tra vasellame e piastrelle, e le parole

scritte nel XIV sec. dal trattatista iraniano Abi'l-Qasims propongono al visitatore nuove prospettive di osservazione e una conoscenza sempre più ampia del patrimonio artistico del Museo. Da martedì a venerdì 10 - 18; sabato e domenica 11 - 19 (la biglietteria chiude un’ora prima) Museo d'Arte Orientale Via San Domenico, 11 Torino T +39 011.4436932

BESTIALE! ANIMAL FILM STARS

Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg gli animali, che da sempre fanno parte dell'immaginario cinematografico, non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi. Dal 14 giugno 2017 all’8 gennaio 2018, il Museo Nazionale del Cinema celebra gli animali sul grande schermo con una mostra articolata in dieci differenti sezioni tematiche. Fotografie, manifesti, storyboard, costumi di scena, memorabilia e animatronics dialogano con le sequenze dei film assemblati in montaggi speciali. Via Montebello, 20, Torino. Chiuso lunedi. Orario 9.00-20.00. Sab chiusura ore 23. € 14,00 (museo + ascensore o museo + salita) Intero; € 11,00 Ridotto maggiore 65 anni; studenti universitari fino ai 26 anni; € 10,00 (solo museo) Intero 0118138560-561 www.museocinema.it


COME UNA FALENA ALLA FIAMMA

Dal 3 novembre al 14 gennaio OGR Torino e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino Come una falena alla fiamma, Like a Moth to a Flame, è il titolo del grande progetto espositivo realizzato in collaborazione da OGR-Officine Grandi Riparazioni e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Come una falena alla fiamma è un progetto ambizioso, firmato da tre curatori internazionali d’eccezione, chiamati a lavorare insieme per la prima volta confrontandosi con la città di Torino e il suo importante patrimonio artistico: Tom Eccles, direttore del Center for Curatorial Studies del Bard College di New York, Mark Rappolt, redattore capo della rivista inglese Art Review, e l’artista britannico Liam Gillick. La mostra si pone l'obiettivo di creare un ritratto della città di Torino a partire dagli oggetti che la città stessa e i suoi residenti hanno collezionati. Come una falena alla fiamma si articola in un percorso attraverso la Collezione della Fondazione per l’arte Moderna e Contemporanea CRT e della Collezione d e l l a Fo n d a z i o n e S a n d r e t t o Re Rebaudengo in dialogo con un nucleo di opere conservate in alcune delle maggiori istituzioni museali pubbliche della città, tra cui il Museo Egizio, Palazzo Madama, MAO – Museo d’Arte Orientale, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea e Castello di Rivoli-Museo d'Arte Contemporanea, che, per l’occasione, verranno esposte alle Officine Grandi Riparazioni e alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, in un gioco di contaminazioni reciproche tra opere d’arte contemporanea e opere dei secoli passati. OGR- officine grandi riparazioni Corso Castelfidardo 22. Martedì – Giovedì 11.00 – 19.00. Venerdì 11.00 – 22.00 Sabato 10-19. Domenica 10.00 – 18.00 Lunedì Chiuso. Intero 9, ridotto 5 www.ogrtorino.it Fondazione Sandretto Re Rebaudengo giovedì: 20 – 23 ingresso gratuito dal venerdì alle domenica: 12 – 19 intero 5, ridotto 3 www.fsrr.org

LETDOWN. Mostra personale dedicata a Sanya Kantarovsky

La Foondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta fino al 25 febbraio 2018 Letdown, mostra personale dedicata a Sanya Kantarovsky, che includerà lavori esistenti e opere nuove, prodotte specificamente per l’occasione. Kantarovsky, nato a Mosca nel 1982 ed emigrato negli Stati Uniti da bambino, ha spesso utilizzato le proprie opere per confrontare la sua esperienza di vita sotto il comunismo, negli anni del declino dell’Unione Sovietica, con le esperienze vissute nel mondo occidentale

CARAVAGGIO EXPERIENCE

Reggia di Venaria, Citroniera delle Scuderie Juvarriane Fino al 28 gennaio 2018 Imponente video installazione originale, Caravaggio Experience propone l’opera del celebre artista Michelangelo Merisi utilizzando un approccio contemporaneo: l’uso di un sofisticato sistema di multiproiezione a grandissime dimensioni, combinato con musiche suggestive e fragranze olfattive. Lunedì: giorno di chiusura; da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17, sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Tel. + 39 011 4992333 www.lavenaria.it

GIOVANNI BOLDINI

Dal 29 luglio al 28 gennaio Reggia di Venaria - Sale delle Arti Con oltre 100 capolavori tra olii e pastelli arriva, nella splendida cornice della Reggia di Venaria la mostra Giovanni Boldini: una raccolta ricca e spettacolare della produzione di Boldini e di altri artisti a lui contemporanei. Il fascino femminile, gli abiti sontuosi e fruscianti, la Belle Époque, i salotti: è il travolgente mondo di Giovanni Boldini, genio della pittura che più di ogni altro ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria. La mostra ricostruisce passo dopo passo il geniale percorso artistico del grande maestro italo-francese che non è stato solo uno dei protagonisti di quel periodo ineguagliabile, o solo il geniale

www.newspettacolo.com

anticipatore della modernità novecentesca, ma colui che nelle sue opere ha reso ed esaltato la bellezza femminile. Intero 14 euro. Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 12 euro Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) - Universitari under 26 8 euro. Lunedì: chiuso. Martedì, mercoledì e giovedì: dalle ore 10 alle 17 (i Giardini chiudono alle ore 18). Venerdì e sabato: dalle ore 10 alle 19. Domenica e festivi: dalle ore 10 alle 19.30 TEL. + 39 011 4992333

LADY DIANA. Uno spirito libero

Reggia di Venaria, Sale dei Paggi Dall'8 luglio 2017 al 28 gennaio 2018 Uno speciale spazio architettonico -le Sale dei Paggi della Reggia di Venaria, per la prima volta sede di una mostra- è dedicato a rendere omaggio alle diverse anime di Lady Diana grazie alla presentazione evocativa ed emozionale di racconti, immagini, riferimenti a giornali o ad avvenimenti e testimonianze che coinvolgono il visitatore in un’esperienza a tutto tondo. 12 euro; Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 10 euro; Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) - Universitari under 26 6 euro.

PETER LINDBERGH uno dei più importanti fotografi di moda

Dal 7 ottobre 2017 al 4 febbraio 2018 Reggia di Venaria Reale (TO) La mostra presenta 220 delle migliori realizzazioni di Peter Lindbergh, considerato uno dei più importanti fotografi di moda viventi. Lindbergh ha rivoluzionato la fotografia di moda, abbandonando gli scatti algidi ed in posa e proponendo un linguaggio disinibito che esprime la grazia oltre che la bellezza, ispirandosi al linguaggio cinematografico e della danza. Intero 12 euro. Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 10 euro Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17 sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Per altre informazioni: tel. +39 011 4992333

19


SALGARI IL VIAGGIO CONTINUA mostra al Borgo Medievale Emilio Salgari torna a essere protagonista della nostra città grazie a una mostra realizzata in collaborazione con la Fondazione Tancredi di Barolo - MUSLI (Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia) e allestita al Borgo Medievale fino al 18 febbraio 2018. Da un lato l’esposizione intende evidenziare i legami fra lo scrittore veronese e Torino, dove visse tra il 1893 e il 1911, presentando una rassegna delle principali opere pubblicate dagli editori Speirani e Paravia tra il 1894 e il 1904: racconti di viaggio e d’avventura, storie naturalistiche e ambientazioni nei paesi del nord ma anche traduzioni di romanzi francesi, attività che Salgari abbandonò poi completamente. Parallelamente la mostra documenta il successo e la popolarità dell’opera salgariana attraverso una selezione di titoli emblematici, che evidenziano come le avventure del “Capitano” siano diventate nel tempo oggetto di traduzioni e di innumerevoli adattamenti, trasposizioni e passaggi negli altri media. Al di là dei numerosi film esplicitamente tratti dai suoi romanzi, fin da inizio Novecento i personaggi e le ambientazioni salgariane diventano

ARRIVANO I PAPARAZZI. Fotografi e divi dalla Dolce Vita a oggi

dal 13 settembre al 7 gennaio CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, Torino La mostra si concentra su un particolare fenomeno che ha assunto un ruolo fondamentale nell’intera storia della fotografia italiana e internazionale, investigandone le origini dagli anni Cinquanta fino agli sviluppi nell’immaginario contemporaneo. Si tratta di un peculiare percorso visivo sulla pratica della cosiddetta “fotografia rubata”, attraverso cui è possibile ricostruire momenti storici e fenomeni di costume, in una continua riflessione sui ruoli e le funzioni della fotografia. L’esposizione prende avvio con la stagione dei Paparazzi, fenomeno esploso a Roma nella seconda metà degli anni Cinquanta e legato soprattutto al mondo del cinema. È questo il cuore dell’esposizione, in cui sono raccolte numerose immagini dei grandi protagonisti dell’epoca, fra cui Tazio Secchiaroli, Marcello Geppetti, Elio Sorci, Lino Nanni, Ezio Vitale e altri ancora. Via delle Rosine 18, 10123 Torino www.camera.to |camera@camera.to. Orario ore 11 - 19; giovedì ore 11 - 21; martedì Chiuso. Ingr. Intero € 10 Ingresso Ridotto € 6, fino a 26 anni, oltre 70 anni

CRONACHE DAL SET il cinema di Paolo Sorrentino Fotografie di Gianni Fiorito Dall’11 ottobre al 7 gennaio CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, Torino In concomitanza con la mostra “Arrivano i Paparazzi! Fotografi e divi dalla Dolce Vita a oggi”, CAMERA propone una selezione di scatti di Gianni Fiorito, fotografo

20 mostre

fonte d’ispirazione per il cinema: è il caso, ad esempio, di “Cabiria”, il capolavoro del 1914 di Giovanni Pastrone che si ispirò a “Cartagine in fiamme”; ancora per la TV e il cinema sono esposti materiali inerenti alle trasposizioni degli anni ’70 di “Sandokan” e de “Il Corsaro Nero”, che a loro volta hanno dato vita a un ricchissimo merchandising con la produzione di dischi, giochi in scatola e gadget di vario tipo, contribuendo ulteriormente a diffonderne la popolarità anche all’estero. Lunedì: Chiuso. Orario 10:00-18:00

di scena di Paolo Sorrentino. In una carrellata di immagini si alternano, tra scenografie e pause di set, il giovane Papa Jude Law della serie The Young Pope, il protagonista de La Grande Bellezza Jep Gambardella interpretato da Toni Servillo, presente in mostra anche nei panni de Il Divo Giulio Andreotti, e Sean Penn, la rock star Cheyenne di This Must Be the Place. Via delle Rosine 18, 10123 - Torino www.camera.to |camera@camera.to. Orario ore 11 - 19; giovedì ore 11 - 21; martedì Chiuso. Ingr. Intero € 10 Ingresso Ridotto € 6, fino a 26 anni, oltre 70 anni

HIT PARADE collettiva dei 30 artisti più rappresentativi di PARATISSIMA 2016 e 2017

HIT PARADE 2016-2017 è la seconda edizione della mostra organizzata dal Museo Nazionale dell'Automobile in collaborazione con PARATISSIMA, aperta al pubblico da venerdì 24 novembre a domenica 21 gennaio 2018. Una collettiva dei 33 artisti più rappresentativi di Paratissima, selezionati tra gli iscritti delle edizioni 2016 e 2017: trentatré forme diverse di creatività, trentatré artisti le cui opere dialogheranno con la collezione permanente del Mauto, a sua volta organizzata per raccontare la storia della creatività applicata alla mobilità e al car design. La mostra ufficiale sarà affiancata da una speciale sezione dedicata alla SCULTURA che riunisce i più significativi artisti plastici emersi nelle tante edizioni di PARATISSIMA e da due ospiti speciali: la Chiangrai Ferrari del tailandese Anon Pairot e le stravaganti opere del giapponese Tomohiro Todoroki. Corso Unità d'Italia 40 Torino Tel. 011 677666/7/8 Lunedì 10.00 - 14.00; Martedì 14.00 -

19.00;Mercoledì, giovedì e domenica 10.00 - 19.00; Ven e sab 10.00 - 21.00.

BLOW UP le opere di Francesca Pasquali per ADISCO e Fondazione Paideia

Ha aperto al pubblico la mostra “Blow Up” allestita presso lo Spazio Ersel in Piazza Solferino 11 a Torino con le opere dell’artista bolognese Francesca Pasquali per ADISCO – Sezione Piemonte e Fondazione Paideia, che per il quinto anno realizzano insieme l’iniziativa di raccolta fondi per offrire ai bambini assistiti e alle loro famiglie un viaggio a Disneyland Paris. Il progetto, giunto al quinto anno consecutivo, vede in questa edizione un team tutto al femminile, perché Paola Giubergia, Consigliere di Fondazione Paideia, e Francesca Lavazza, Vicepresidente di ADISCO – Sezione Piemonte, hanno coinvolto l’artista bolognese Francesca Pasquali. La mostra è visitabile con ingresso libero dal 4 dicembre 2017 al 16 febbraio 2018 dal lunedì al venerdì (dalle ore 10 alle 18). Il ricavato della vendita delle opere in esposizione sarà devoluto alla raccolta fondi per una vacanza nel famoso parco divertimenti della capitale francese. Blow Up, che prende il nome dal celebre film di Michelangelo Antonioni, intende rendere visibile ciò che è invisibile e nascosto. Tutta la produzione artistica di Francesca Pasquali nasce da questa volontà di fare emergere il potenziale della materia, anche umile, industriale, plastica, di riuso, attraverso un atto che doni dignità, nuova vita e speranza alle cose. Per questa capacità di fare un gesto d'amore attraverso una semplice e inerte materia, Blow Up è una perfetta metafora del progetto di Fondazione Paideia e ADISCO – Sezione Piemonte.


miro'

130 opere, quasi tutti olii di grande formato sono esposte dal 4 ottobre al 14 gennaio 2018 nelle Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino, grazie al generosissimo prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca, che conserva la maggior parte delle opere dell’artista catalano create nei 30 anni della sua vita sull’isola. Tra i capolavori, Femme au clair de lune (1966), Oiseaux (1973), Femme dans la rue (1973). Piazzetta Reale / piazza Castello Torino Orario apertura lunedì 14.30 - 19.30; martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica 9.30 - 19.30; giovedì 9.30 22.30 (la biglietteria chiude un’ora prima) Biglietti Intero € 13,00 Ridotto € 11,00 Informazioni e prenotazioni gruppi T. +39 011 024301 www.mostramirotorino.it

ODISSEE Diaspore, invasioni, migrazioni, viaggi e pellegrinaggi

Palazzo Madama - Corte Medievale 16 novembre – 19 febbraio L’esposizione, ideata dal direttore di Palazzo Madama Guido Curto e curata insieme agli storici dell’arte del museo, racconta il cammino dell’Umanità sul pianeta Terra nel corso di una Storia plurimillenaria. In mostra un centinaio di opere provenienti dalle raccolte di Palazzo Madama e da vari musei del territorio e nazionali: dipinti, sculture, ceramiche antiche, reperti etnografici e archeologici, oreficerie longobarde e gote, metalli ageminati e miniature indiane, armi e armature, avori, libri antichi, strumenti scientifici e musicali, carte geografiche, vetri, argenti ebraici e tessuti. Piazza Castello, Torino intero € 10, ridotto € 8, Orario lunedì-domenica 10.00-18.00, chiuso il martedì.

GIANFRANCO FERRE'. Sotto un'altra luce: Gioielli e Ornamenti

Nell’aulica Sala del Senato di Palazzo Madama, dal 12 ottobre 2017 al 19 febbraio 2018 va in scena la mostra Gianfranco Ferré. Sotto un’altra luce: Gioielli e Ornamenti. L’esposizione organizzata e prodotta da Fondazione Gianfranco Ferré e Fondazione Torino Musei - presenta in anteprima mondiale 200 oggetti-gioiello che ripercorrono per intero la vicenda creativa del celebre stilista italiano. Per Ferré l’ornamento è stata sempre una passione, legata in modo inscindibile alle collezioni moda e risultato di un approccio appassionato e spesso innovativo, mai inferiore a quella riservata all’abito. Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte

Antica. Piazza Castello Torino. Orario: lun-dom 10.00-18.00, chiuso il martedì. Intero € 12 Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni Abbonamento Musei Torino; Torino + Piemonte card

GIANSONE. SCULTURE DA INDOSSARE

Palazzo Madama conferma ancora una volta la sua vocazione ad essere un Museo civico di Arte Antica interessato a documentare il nesso stringente esistente tra la scultura e la pittura e le cosiddette arti decorative o applicate, presentando dal 5 ottobre 2017 al 29 gennaio 2018, al secondo piano in Sala Atelier, una mostra dedicata ai gioielli in oro forgiati dall’artista torinese Mario Giansone (1915-1997), uno dei più valenti scultori italiani del ‘900. Capolavori concepiti per essere indossati dalle tante signore che Giansone frequentava e ammirava, ricambiato grazie al suo fascino misterioso ed esoterico. Impegnato per tanti anni sia come artista sia come professore presso l’Istituto d’Arte di Torino (oggi Liceo Artistico Aldo Passoni), Giansone nel corso della sua attivissima vita, ha scolpito, disegnato, dipinto e realizzato incisioni e arazzi con uno stile personalissimo, sospeso tra una sintetica figuratività e l’astrazione pura. All’interno del vastissimo corpus di opere realizzate tra il 1935 e il 1997, spiccano questi suoi “gioielli da indossare”. In occasione della mostra a Palazzo Madama, lo studio di scultura di Mario Giansone (Via Messina 38, Torino) resterà eccezionalmente aperto per visite guidate con il curatore della mostra rivolte al pubblico adulto. Le visite guidate, con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno dal 13 ottobre 2017 al 20 gennaio 2018, tutti i venerdì e sabato, alle ore 17.30 e 18.30, ad esclusione dei giorni 8, 9, 22, 23, 29 e 30 dicembre 2017. Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica. Piazza Castello Torino. Orario: lun-dom 10.00-18.00, chiuso il martedì

GIACOMO GROSSO. I Maestri dell’Accademia Albertina

28 settembre — 7 gennaio Palazzo Comunale di Cambiano, Cambiano Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino Museo di Arti Decorative AccorsiOmetto, Torino La mostra dedicata a Giacomo Grosso è il secondo appuntamento del ciclo «I Maestri dell’Accademia Albertina», promosso e organizzato dall’Accademia Albertina di Belle Arti e dal Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto e inaugurato, nel 2016, con la rassegna su Andrea Gastaldi. L’esposizione, curata da Angelo

www.newspettacolo.com

Mistrangelo, si concentra sull’attività pittorica dell’artista, sugli anni d’insegnamento all’Accademia e sulla sua partecipazione ai grandi eventi internazionali. In particolare, viene posto in risalto il suo impegno nell’ambito di una ritrattistica di sicura fascinazione: un aspetto quanto mai determinante nella vicenda artistica del pittore, che appartiene alla cultura figurativa della fine del XIX e dell’inizio del XX secolo. Via Po, 55 – Torino T. 011 837 688 int. 3 www.fondazioneaccorsi-ometto.it Da martedì a venerdì 10.00-13.00; 14.00-18.00; Sabato, domenica e festivi 10.00-13.00; 14.00-19.00 Accademia Albertina Via Accademia Albertina, 8, 10123 Torino

L A G I O R N ATA D I U N A SIGNORA. Abiti della Collezione Roberto Devalle 28 settembre — 7 gennaio La Fondazione Accorsi-Ometto ospita, nelle sale dell’omonimo museo, una ventina di abiti provenienti dalla Collezione Roberto Devalle e risalenti al periodo 1895-1925. L’occasione è offerta dalla mostra GIACOMO GROSSO (Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, Torino | Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti, Torino, Palazzo Comunale di Cambiano, Palazzo Madama, Torino), grazie alla quale gli abiti esposti nelle sale del museo dialogano idealmente con quelli dei dipinti dal pittore piemontese, per sottolineare, come arte e moda, pittura e tessuti, siano uniti, tra loro, a un preciso momento storico e all’evoluzione della moda e del costume.

PIERO FOGLIATI, FABIO VIALE, PIERO GILARDI, CARLO STEINER

Fino al 21 dicembre Gagliardi e Domke Torino Prima visione in galleria: “La macchina per produrre fantasmi” uno dei lavori più sofisticati della ricerca sugli schermi mobili di Piero Fogliati, affiancata da un trio di “Ditteri” la cui morfologia ci evidenzia la poetica dell’artista in contemplazione della natura. La mostra continua con un inedito “Arrivederci e Grazie” di Fabio Viale, suo anche l”Obelisco” che illumina il cortile, e con opere della collezione della galleria di Carlo Steiner, Margot Quan Knight, Daniele D’Acquisto, Jelena Vasiljev, Santissimi, Paola Risoli, Aurore Valade e Piero Gilardi. Gagliardi e Domke via Cervino, 16 Torino t.: +39 011 1970 0031 info@gagliardiedomke.com Orari: dal martedi al venerdi 15.3019.30–7.30.

21


CINZANO: da Torino al mondo

Protagonista della cultura italiana fin dalla sua nascita, nel 1757, Cinzano, icona del vermouth e dello spumante, nel 2017 festeggia il suo 260° anniversario con straordinarie celebrazioni che nel corso dell’anno commemoreranno quasi tre secoli di passione, tradizione ed esperienza nella produzione vinicola. Per tutelare e valorizzare l’eredità di Cinzano, dal 5 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018 il prestigioso Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino ospiterà la mostra “CINZANO: DA TORINO AL MONDO” Viaggio alla scoperta di un’icona italiana Via Accademia delle Scienze 5 – Torino tel. 011 5621147 Dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18, lunedì chiuso. Biglietto unico mostra + museo: 10 euro, ridotto 8 euro

CARLOS GARAICOA El Palacio de las Tres Historias

30 ottobre 2017– 4 febbraio 2018 Fondazione Merz Torino La Fondazione Merz presenta la mostra personale dell’artista cubano Carlos Garaicoa El Palacio de las Tres Historias, a cura di Claudia Gioia, un progetto espositivo inedito, costituito da grandi installazioni, opere fotografiche e video, dedicato al tema della città quale spazio ideale, luogo di partecipazione e di crescita di storie e prospettive, con particolare riferimento alla città di Torino. Fondazione Merz, via Limone 24, Torino Orari: martedì-domenica 11-19 Biglietti: € 6,00 intero, € 3,50 ridotto Info: tel. 011.19719437 www.fondazionemerz.org - info@fondazionemerz.org

1960-1962 Il Giappone a Torino

23 settembre - 21 Gennaio GAM Archivi 2, dal titolo 1960-1962 Il Giappone a Torino intende focalizzare l'attenzione su due tra le numerose iniziative che, tra il 1958 e il 1962, fecero di Torino uno dei luoghi cardine per la conoscenza in Europa delle ricerche degli artisti giapponesi contemporanei: l'installazione Ikebana realizzato nel 1960 da Sofu Teshigahara nel giardino della Galleria d'Arte Moderna da poco inaugurata, e la mostra Strutture e Stile ideata da Michel Tapié e ospitata dal museo nel 1962. Da martedì a domenica: 10.00 - 18.00 lunedì chiuso intero € 10,00 ridotto € 8,00. gratuito il primo martedì del mese (escluse festività). www.gamtorino.it

Infinita curiosità: un viaggio nell'universo in compagnia di Tullio Regge Accademia delle scienze di Torino dal 22 settembre 2017 al 18 marzo 2018. Ingresso gratuito Prepariamoci a un viaggio nell'universo

22 mostre

attraverso i temi più affascinanti della fisica contemporanea (relatività, teoria quantistica, struttura della materia, cosmologia, particelle elementari). Un viaggio ideale in compagnia di una guida di eccezione, Tullio Regge (1931-2014), uno dei più grandi scienziati della seconda metà del Novecento, autore di importanti scoperte in tutti i campi della fisica e appassionato divulgatore. La sua infinita curiosità è il tema conduttore della mostra, che ci porterà a esplorare aspetti suggestivi della ricerca attuale, offrendoci anche l'opportunità di riflettere sul ruolo pubblico degli uomini di scienza. Via Accademia delle Scienze n. 6, Torino Orari: martedì - domenica dalle ore 10 alle ore 18

J’ARRIVE. NAPOLEONE BONAPARTE

Dal 28 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 a Palazzo Cavour questa grande mostracelebra la figura di uno dei personaggi più famosi della storia, indissolubilmente legato a Torino e al Piemonte, terre di importanti vicende storiche, come la grande vittoria di Marengo nel giugno 1800 e il lungo soggiorno alla Reggia di Stupinigi insieme alla consorte Giuseppina nel 1805. J’Arrive propone al pubblico una straordinaria collezione di oggetti originali dell’epoca e personali di Napoleone. Armi, uniformi, documenti, effetti personali che evocano diversi aspetti della vita del condottiero. Una mostra che si trasforma in una vera e propria esperienza di viaggio attraverso le cinque fasi dell’ascesa militare, politica e personale di Napoleone. Intero: 12 euro. Ridotto generico (dai 3 ai 12 anni, over 65 anni e partners): 10 euro. Prevendite su Ticket One. Chiuso linedi. Dal martedì al venerdi ore 9-18; sabato ore 10-19, domenica ore 9-18. Via Cavour, 8, Torino

PARANORMAL. Tony Oursler VS Gustavo Rol

Dal 3 novembre al 25 febbraio 2018 Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli prosegue il suo percorso di ricerca sul tema del collezionismo e presenta Paranormal. Tony Oursler VS Gustavo Rol, una raccolta ideale costituita dalle opere dell’artista americano e da una selezione di oggetti appartenenti alla sua enorme collezione legata al mondo dell’occulto, posti in relazione all'attività paranormale e alle opere presenti nelle collezioni torinesi di Gustavo Rol, attivo a Torino nella seconda metà del Novecento. Le opere sono state individuate da Tony Oursler insieme al curatore della mostra Paolo Colombo e inserite in un ambiente concepito dall’artista stesso che in questa occasione presenterà anche una serie di nuovi lavori, gli Ex Voto, ispirati alla visita alla Chiesa della Consolata di Torino. Marcella Pralormo, Direttrice della

Pinacoteca Agnelli, si è occupata della sezione della mostra dedicata a Gustavo Rol, con un lungo lavoro di ricerca delle persone che lo hanno conosciuto e frequentato, rintracciando e selezionando insieme a Tony Oursler e a Paolo Colombo i dipinti e gli oggetti appartenuti a Rol, presenti nelle collezioni private torinesi. Inntero €10; ridotto €8 gruppi, over65, convenzionati; ridotto speciale €4 scuole e ragazzi 6-16 anni. Orario di apertura: 10-19 - da martedì a domenica | chiuso il lunedì

INFANZIA RUBATA Un secolo di lavoro minorile, da Lewis W. Hine ai giorni nostri L'Ismel (Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro dell'Impresa e dei Diritti Sociali) in collaborazione con la Fondazione Alberto Colonnetti onlus, promuove questa mostra dal 20 novembre al 15 dicembre 2017 presso il Polo del ‘900 – Sala ‘900 (Via del Carmine 14, Torino). L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto integrato Infanzia negata, promosso dal Polo del ‘900 in occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell’Infanzia (20 novembre), volto a mettere in luce i diversi volti di un fenomeno diffuso su scala mondiale quale è lo sfruttamento minorile e la mancanza di tutela dei diritti dei minori. Il progetto include due mostre, una rassegna cinematografica, due spettacoli teatrali, tre incontri, tre proposte didattiche per le scuole e un corso di formazione, che si svolgeranno presso il Polo del ‘900 dal 20 ottobre al 15 dicembre. Lunedì – domenica h. 10-19 ingresso libero

ESTINZIONI biodiversità dei vertebrati in allarme rosso 10 novembre – 14 febbraio Sala Mostre Regione Piemonte, Torino Promossa e organizzata dal Museo Regionale di Scienze Naturali (MRSN). La mostra, a ingresso libero, illustra le cause che stanno alla base dei processi di rarefazione e di estinzione delle specie, con particolare riferimento ai vertebrati contemporanei. Piazza Castello 165 Torino Orari: tutti i giorni dalle ore 10 alle 18 – chiusura il 23-24-25-26-30-31 dicembre 2017 e 1° gennaio 2018 Ingresso libero www.mrsntorino.it

TORINO E I SUOI FIUMI’ otto secoli di storie

Archivio Storico della Città, 13 novembre 2017 - 30 marzo 2018 La mostra vede esposti oltre 200 pezzi tra documenti, rare incisioni, disegni d’epoca e fotografie, che raccontano il rapporto tra Torino e i suoi corsi d’acqua. Archivio Storico della Città, via Barbaroux, 32 Torino Dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì


NIKI DE SAINT PHALLE

Figura maggiore e unica esponente femminile del Nouveau Réalisme, movimento francese della seconda metà del Novecento, Niki de Saint Phalle ha rappresentato un emblema non solo per l’arte d’avanguardia, ma anche, come femminista ante litteram, per l’emancipazione della donna. È stata prima modella e mannequin per molte case e riviste di moda, per poi affermarsi come pittrice, scultrice e regista. Il suo lavoro si è contraddistinto per una libertà creativa da autodidatta e, allo stesso tempo, per una precisa consapevolezza critica che nasce da una formazione culturale raffinata e, in particolare, dalla frequentazione dei migliori artisti d’avanguardia americani e europei. Il Museo Ettore Fico di Torino, dal 4 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018, ospiterà due mostre dedicate alla figura di Niki de Saint Phalle. La prima mostra dedicata a Niki de Saint Phalle inaugurerà il nuovo spazio espositivo del Museo Ettore Fico, MEF Outside, e rappresenterà una vera e propria Antologica. Dai primi lavori degli anni Cinquanta fino agli ultimi più importanti delle Nana e dei Totem degli anni Novanta, sarà l’occasione per riscoprire la complessa personalità di questa artista. La seconda mostra si svilupperà invece all’interno del Museo Ettore Fico dove verranno esposte opere e progetti legati al Giardino dei Tarocchi che l’artista ha realizzato come suo “testamento artistico” e monumentale a Capalbio. Contemporaneamente alle due mostre su Niki de Saint Phalle il MEF ospiterà, nella sua sede di via Cigna, una mostra storica sui Tarocchi dal Rinascimento ai giorni nostri MEF – Via Francesco Cigna 114 MEF OUTSIDE Via Filippo Juvarra 15, da mercoledì a venerdì ore 14 - 19 sabato e domenica ore 11 - 19 www.museofico.it

GUIDO HARARI e i suoi ritratti musicali

Dopo trent’anni di assenza, Guido Harari torna a Torino con i suoi ritratti dedicati alle leggende del rock, del jazz e del pop: la mostra Wall of Sound 10 allo Spazio Don Chisciotte della Fondazione Bottari Lattes (via della Rocca 37b) è visitabile fino domenica 24 dicembre 2017 (ingresso libero; orario: da martedì a sabato ore 10,30-12,30 e ore 15-19).

1975 Robert Davis

4 novembre – 20 gennaio Luce Gallery Torino Largo Montebello 40, 10124 Torino dal martedì al sabato 15.30 – 19.30

FAUSTO MELOTTI Quando la musica diventa scultura

Fondazione Cosso - Castello di Miradolo 11 novembre – 11 febbraio 2018 La mostra, curata da Francesco Poli e Paolo Repetto, vuole sottolineare i due principali aspetti della ricerca di Melotti: da una parte i temi connessi alla sua profonda ispirazione musicale, dall’altra quelli con valenze più narrative, mitiche, favolistiche. Sabato, domenica e lunedì, ore 10.00/18.30 T. 0121 502761

PABLO BRONSTEIN La vastità della Cina vista da una grande distanza

La vastità della Cina vista da una grande distanza è la quinta personale di Pablo Bronstein a Torino presso la Galleria Franco Noero, che presenta per la prima volta i suoi nuovi lavori negli spazi di Piazza Carignano fino al 3 Febbraio 2018. Il ‘piano nobile’ di Piazza Carignano 2 dispone al suo interno di una stanza del diciottesimo secolo decorata a cineserie, uno stile diffuso nell’Europa del diciassettesimo secolo. Nella sua mostra Pablo Bronstein fa particolare riferimento all’imitazione e all’importazione di paramenti murali e di carte da parati popolari nella Cina del diciottesimo secolo.

Flip-side. Personale dell'artista Otto d'Ambra

A partire da giovedì 14 dicembre 2018, Burning Giraffe Art Gallery ospita la mostra Flip-side, personale dell'artista Otto d'Ambra. A due anni dalla sua prima mostra nello spazio espositivo torinese, Otto d'Ambra ritorna con un progetto più complesso e articolato rispetto al precedente, in cui, all'estrema perizia tecnica dei disegni e delle incisioni, si aggiungono una raffinata ricerca sui materiali e la volontà di affrontare una gamma più ampia di modalità espressive. Flip-side è una mostra che raccoglie una serie di opere molto diverse tra loro sia dal punto di vista tecnico e realizzativo che da quello concettuale. Ad accomunare i lavori di questo progetto è il linguaggio critico e ironico tipico dell'artista, che scorre evidente in tutte le opere. I lavori esibiti trattano diversi aspetti della società moderna: dalla tecnologia alla religione, portando a riflettere sul rovescio della medaglia, su quello che c'è dietro la facciata di quella che percepiamo come realtà. Un'analisi oggettiva di quello che quotidianamente ci circonda per coglierne la vera natura, i rapporti e l'influenza che hanno sulla nostra vita. Una colle-

www.newspettacolo.com

zione di disegni e incisioni arricchita anche da sculture e installazioni per offrire una varietà di immagini sintetiche che raccontano in modo semplice e diretto le contraddizioni di un'era illusoria. Burning Giraffe Art Gallery - Via Eusebio Bava 8/a - Torino. Vernissage: giovedì 14 dicembre 2017, dalle 18:30 alle 21:30. Periodo mostra: dal 14 dicembre 2017 al 21 gennaio 2018 (chiuso dal 2 al 6 gennaio). Orari di apertura: dal martedì al sabato, 14:30 – 19:30 (la mattina su appuntamento). Ingresso libero.

ALL’ABBAZIA DI NOVALESA otto artisti interpretano la figura del Cristo Si intitola “Dalla nascita alla resurrezione. La luce del Cristo illlumina la storia” la mostra d’arte sacra contemporanea inaugurata sabato 9 dicembre all’Abbazia di Novalesa e sarà visitabile sino a domenica 7 gennaio. L'allestimento sarà accessibile il sabato, la domenica e nei giorni festivi, dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 17.30. Occorre tener presente che il sabato e la domenica i frati benedettini celebrano la Messa alle 16 e che nel corso della celebrazione la mostra non sarà visitabile. L’iniziativa degli “Autori associati della Savoia e dell’Arco alpino” e dell’associazione “Arte, cultura e tradizioni a Novalesa in Val Cenischia” è patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino e proporrà opere degli artisti Ivo Bonino, Venere Chillemi, Maria Antonietta Claretto, Lia Laterza, Attilio Lauricella, Pippo Leocata, Vittorio Pino e Sergio Saccomandi, alcuni dei quali hanno già esposto i loro dipinti e le loro sculture sia all’abbazia che nella Casa degli affreschi di Novalesa. L'abbazia dei Santi Pietro e Andrea, anche conosciuta come abbazia di (o della) Novalesa, è un'antica abbazia benedettina fondata nell'VIII secolo e situata nel comune di Novalesa, in valle di Susa. Una delle cappelle del complesso ospita due importanti cicli di affreschi dell'XI secolo, dedicati uno al titolare Sant'Eldrado e l'altro, fra i primi conosciuti in Occidente, a San Nicola di Bari. Sabato e Domenica con orari: 9.30 - 12.30 / 14.00 - 16.00 (la Chiesa apre alle 15.00) A Natale le sale museo sono chiuse. L'accesso al monastero è solo pedonale, il parcheggio è posto a circa 500 mt. Per informazioni tel. 0122.65.32.10 Per informazioni: www.abbazianovalesa. org

23


musica: concerti, dj set, feste

IMAGO The Eye Side of Varvara 15.16 dicembre ex cimitero di San Pietro in Vincoli - Superbudda - Magazzino sul Po, Torino Giunta alla sua quarta edizione, IMAGO è la sezione dedicata alla visual art del festival genitore Varvara. Varvara è a sua volta e dal 2015 la sezione notturna del festival organizzato dalla Città di Torino TODAYS. venerdì 15 dicembre video mapping di San Pietro in Vincoli. Si tratta di un’installazione video che parte da una scansione dello spazio per elaborare una proiezione visiva che rispetti e usufruisca dello spazio stesso. La facciata esterna della cappella, già nota per i suoi macabri capitelli rappresentanti teschi e per l’angelo della morte che addobba il timpano, sarà per l’occasione schermo reale per immagini virtuali realizzate ad hoc dall’artista visual High Files (aka Tommaso Rinaldi). La proiezione, aperta al pubblico e a ingresso gratuito dalle 21:30 alle 22:30, deve la sua fattibilità sarà accompagnata dalle elaborazioni sonore di OB_MAG. al Superbudda dalle 23:00 (euro 5) il duo finlandese Morphology affiancato dai torinesi Bakked, Alessandro Nigro & Andrea Vietti sonorizzeranno la notte con electro funk ricercata e selezioni nostrane. Le tre performance saranno accompagnate da una complessa opera visual realizzata in diretta e a cura dei VJs Borderline. La serata è frutto della collaborazione con Outcast, progetto electro-dance che caratterizza le notti cittadine.

venerdi 15 dicembre

-FLARPING PROJECT in concerto Cinema Ambrosio Corso Vittorio Emanuele II, 52 Torino Il Cinema Ambrosio, considerato all’inizio del secolo “l’Acropoli della cinematografia italiana”, esempio di Liberty e di modernità, ospita la kermesse di Alchimea per festeggiare il decennale della Rassegna con un variopinto concerto-spettacolo. Ore 18,00 CONCERTO FLARPING PROJECT Umberto Mari, basso Sara Terzano, arpa Dino Pelissero, flauti e kalimbe

Flarping Project

24

MUSICA

URUK by Thighpaul Sandra & Massimo Pupillo

sabato 16 dicembre è il giorno dedicato alle performance live presso il Magazzino sul Po (euro 10) dalle ore 21. Tutte le esibizioni sono state ideate e scritte in formato AV. Massimo Pupillo e Thighpaulsandra sono conosciuti a livello mondiale per i loro progetti principali, rispettivamente Zu e Coil, IMAGO è per loro tappa del tour di presentazione del loro nuovo progetto in duo URUK. Nuovo disco anche per Luca Sigurtà che per “Grunge” ha pensato a un lavoro visuale che incorpora musica e immagini in un viaggio immersivo e straniante opera di Aaron Inker. “Torturatori” è il progetto di Paolo Spaccamonti e di Paul Beauchamp che ha fatto il giro della critica musicale aggiudicandosi acclamazioni e menzioni in classifica. Info www.varvarafestival.com

Ore 17: Presentazione e percorso guidato a cura di Sergio Troiano, Direttore Artistico del Cinema Ambrosio GRUPPO CAMERISTICO ALCHIMEA Solisti di fama internazionale ospiti delle Dieci Edizioni della Rassegna “Musica – Magia dei Luoghi” con la partecipazione di Andrea Manco, Primo Flauto del Teatro alla Scala di Milano Repertorio: Musica Classica, Lirica, Celtica, Sudamericana, Occitana, Tango, Jazz, Rock, colonne sonore, Contemporanea Mostra Fotografica - Opere di GABRIELE POLI - ALCHIMEA ART -Coro SINGTONIA in concerto Chiesa Risurrezione del Signore Via Monte Rosa, 150 – Torino ore 21 Ingresso libero e gratuito Coro Singtonia Caterina Capello direttore Cecilia Cernicchiaro e Franco Giura attori Il Coro Singtonia, nasce

Coro SingTonia

nel 1996. Composto da oltre 30 elementi sotto la direzione del M. Caterina Capello, fondatrice ed anima del gruppo. Dal 1997 si esibisce in concerti e organizza rassegne, collaborando con diverse Associazioni. Ha collaborato con i “Neri Per Caso” in un concerto al Teatro Valdocco di Torino a favore della Fondazione per La Ricerca sul Cancro. Nel 2006 prende parte al Festival Internazionale di Musica Corale di Praga (Repubblica Ceca), partecipa a Torino alle Olimpiadi della Cultura con un concerto interamente dedicato alle origini della musica Gospel e Spiritual, e, durante le Olimpiadi invernali, si esibisce in piazza S. Carlo a Torino in occasione delle “notti bianche


musica: concerti, dj set, feste venerdi 15 dicembre

-BEPPE GAMBETTA in concerto FolkClub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 - Ingresso 15 euro/ 8 euro ridotto Under 30 Il poderoso chitarrista genovese presenta il suo ultimo, bellissimo album Con ben 16 concerti al FolkClub al suo attivo, Beppe Gambetta - musicista e uomo eccezionale - non poteva certo mancare nella stagione che celebra trentesimo compleanno del club di Via Perrone. Il filo dell’orizzonte come sfida e irresistibile richiamo, Beppe ha fatto del viaggio un’arte, componendo il suo personale mosaico di suoni e sapori, in giovanile pellegrinaggio lungo le mitiche blue highways dell’America profonda cantate da Woody Guthrie. Virtuoso

Beppe Gambetta

dello stile acustico, universalmente riconosciuto come uno dei veri innovatori della sua generazione, consacrato ormai a livello internazionale, autore di sedici dischi, libri e video didattici, Gambetta è oggi considerato dagli stessi maestri americani un loro pari. Il concerto avrà una preziosa appendice didattica nella prestigiosa Masterclass che Beppe Gambetta terrà presso il FolkClub sabato 16 dicembre dalle 14:00 alle 18:00 -LINDY HOP NIGHT FT. DAMN SWING in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 La Lindy Hop Night vi farà scatenare al ritmo dello swing, con la migliore musica dal vivo della città. L’idea di un sound in cui le frizzanti note

dell’hot jazz e dello swing subiscono l’influenza del rock and roll ha fatto incontrare Ilaria Allegri (voce), Marcello Picchioni (piano), Gianmaria Ferrario (contrabbasso) e Raffaello Allemanini (batteria). Ecco a voi i Damn Swing! -momo in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Rock Il progetto MoMo (all’epoca MoMo Big) vede la luce nella primavera del 1982 Nick” Nicolini - bass, vox & noises Alberto Moretti - guitars & vox Mauro Esposito – vocals Piero Stocola - percussions Davide Pighetti - drums

Damn Swing

Burlesque Sensation- Christmas Ball Domenica 17 dicembre Blah Blah ore 21:30

Un cocktail di eleganza, humor, malizia, divertimento, lustrini e piume vi farà vivere un pre-natale da urlo. Presenta la serata LOREDANA BELTHE. NUIT BLANCHE. Denominata "La Rockstar del Burlesque", porta sul palco l'attitudine rock italiana. E' a oggi non solo una delle performer italiane piu' conosciute in tutta europa, ma è anche la fondatrice e direttrice della " Silk Ribbon Burlesque Academy". FREAKY CANDY. Fin dalla tenerissima età appassionata di danza, sviluppa negli anni una passione ancora piu' grande per ogni tipo di danza e studi dopo studi approda al Burlesque. KITTY BANG BANG uk. Non si contano piu’ le sue apparizioni sui palchi di tutto il mondo, sia sputando fuoco a cavallo delle sua moto chopper o uscendo da una gigantesca rivista... BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

25


musica: concerti, dj set, feste

Ghemon Presentazione "Mezzanotte" Venerdì 15 Dicembre Hiroshima Mon Amour, Torino - ore 22.00, ingresso 13 euro Ghemon, classe 1982 e originario di Avellino, è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. "Mezzanotte", uscito a settembre via Macro Beats, è stato interamente suonato da Ghemon, e la sua band con l'aggiunta dei fiati di Domenico Mamone e le percussioni di Daniel Plentz. E' la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione Hip Hop. Mosso dalla sua grande cultura musicale e dalla frenesia della scoperta, GHEMON Ghemon è riuscito finalmente a riversare su disco tutte le sue influenze e il suo complesso mondo interiore, senza però mai rinunciare alla sua inconfondibile poetica.

venerdi 15 dicembre

-dune buggy band in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Colonne Sonore Film Bud Spencer & Terence Hill Davide Stefanon - Bambino (Voce, Chitarra acustica), Giovanni Celeste -Trinità (Voce e Chitarra elettrica), Francesco D'Ambrosio Francisco Coimbra della Coronilla y Azevedo(Voce e Basso), Mel Contino Paradise (Batteria)

Biglietti disponibili al costo di 13 euro + d.p. presso le rivendite abituali.

tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costo di euro 15 (tavolo per aperitivo su prenotazione) Bossanova, samba, jazz

Maurizio Castagna (Sax); Luca Garino (Trombone); Gianfranco Veneziano (Chitarra) Andrea Degiorgi (Basso) Daniele Pitarresi (Batteria) Marco Granitz (Tastiere) Voci: Valentina Ruberti, Monica Ferrarese, Davide Massa

Sesta Nota

Dune Buggy Band

-met voices quartet in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Repertorio internazionale Le splendide voci si uniscono alle splendide note del pianoforte....... I " MET VOICES QUARTET " si esibiscono in una serata dove emozioni e note si fondono per farvi trascorrere momenti unici -dido's trio in concerto GV2 Primi d'Italia Via Principe Amedeo, 14 - Torino

26

MUSICA

-SESTA NOTA in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 Rhythm’n’Blues Band I Sesta Nota nascono nel luglio del 1998 a Fiano (To), da un gruppo di giovani musicisti, fans dei "Blues Brothers" e dei "The Commitments". L'obiettivo è da subito quello di esprimersi con la musica tramite i concerti dal vivo. In questi anni calcano i palchi nelle piazze e nei locali di Torino e provincia, in varie occasioni fra cui rassegne musicali, feste di piazza, spettacoli teatrali. DiegoColetti (Tromba);

-VAIMO’ in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Tributo Pino Daniele Vaimò pescano la grande maggioranza del proprio repertorio nella prima parte della carriera di Pino, nei grandi temi che affondano nel blues, nel soul, nel funky, nel jazz nel R'n'B

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Ben Dixen & The Big Shots presentazione disco dall'artista americano Venerdì 15 Dicembre Il Magazzino di Gilgamesh Torino L'ottimo ensemble guidato dall'artista americano (Chicago) Ben Dixen suonerà tutti i brani dell'album e molti standard blues. Ben Dixen & the Big Shots è una Indie Blues band, formata nel settembre 2012, con base a Torino. BEN DIXEN. Cresciuto nei sobborghi di Chicago, il primo contatto con il Blues lo ha all’età di 12 anni, quando per la prima volta prende lezioni di piano. Nel 1989 si trasferisce a Detroit, dove fonda la sua prima band con alcuni dei migliori musicisti della città. Sono quelli gli anni in cui abbandona le tastiere e diviene il frontman di una band. Negli ultimi 25 anni ha continuato a suonare con moltissimi musicisti, tenendo concerti e partecipando a grandi e piccoli festival negli USA, Germania, Giappone e Italia. Il repertorio della band è composto prevalentemente da brani originali, naturalmente non mancheranno alcuni grandi classici del blues. Ben Dixen - Voce, Armonica Andrea D'Andrea - Chitarra

venerdi 15 dicembre

-peggio Boys in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Grunge, alternative rock anni '90 Andrea Zaccone-vocals Nicola Caramucci-guitars,lead guitars Gabriele Lopez -guitars,lead guitars Lorenzo Ricatti-bass,vocals&chorus Gianfranco Pellegrino-drums

Andrea Mennella - Batteria Stefano Serafino - Basso Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 ore 22 euro° Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro

-why snake? in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 Whitesnake cover Vocals: Andrea Delsignore Guitars & Backing Vocals: Tony Iannuzzi

Guitars & Backing Vocals: Fabio Zardin Bass: Roberto Costa Keyboards & Backing Vocals: Sergio Cagliero Drums: Michele Banchio -NERI A METÀ in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Tributo Pino Daniele

Peggio Boys

Diaframma Puttan Tour Venerdì 15 Dicembre sPAZIO 211 Torino presentata da TODAYS festival - euro 10 I Diaframma di Federico Fiumani, gruppo simbolo del rock italiano, presentano dal vivo il doppio album " The Self Years, 1998 -2017", un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera. Il tour di sostegno a questa importante uscita discografica è denominato Puttan Tour "Perchè l'artista, ogni tanto, sente il bisogno di prostituirsi" F. Fiumani sPAZIO211 Via cigna 211, Torino apertura ore 21:29

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

Monica P (It, Cantautrice Rock Alternativa) A seguire Goodtimes dj set Venerdì 15 dicembre Blah Blah Torino gratuito Cantautrice italiana dallo spirito internazionale. Il 20 ottobre 2017 è uscito il suo terzo album "Rosso che non vedi", promosso da A Buzz Supreme e distribuito da Audioglobe. Un percorso interessante l'ha portata a questo album, dal folk rock del primo disco "A volte capita (2010), attraverso il cantautorato alternativo del secondo "Tutto brucia" (2014). Suoi brani sono stati scelti e inseriti in compilation come "Female do it better" e "Il rock è femmina" di Pirames International e "L'onda rosa indipendente" del M.E.I. A seguire Goodtimes dj set by Giorgio Valletta & Seba Mc.

venerdi 15 dicembre

-JAZZ AROUND THE CLOCK live Teatro Flecchia Lanzo Torinese ore 21 Sul palco i “Settima Alterata” feat. Elisa Lombisani Il gruppo “Settima Alterata”, nato nel 2012, è formato da musicisti professionisti che svolgono da molti anni attività concertistiche e produzioni musicali di alto livello. Il repertorio è principalmente basato sullo sviluppo di temi standard del jazz rivisitati in chiave moderna, con ritmiche e sonorità della musi-

Settima Alterata

BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

ca funky, latin, e fusion. Una attenta e accurata ricerca permette uno spettacolo sempre molto gradevole, coinvolgente e adatto anche ai non appassionati di jazz. Per il Jazz Around the Clock - Winter Edition i Settima Alterata si presentano in versione strumentale per poter ospitare la splendida voce di Elisa Lombisani, con la quale rivisiteranno alcuni brani funky-soul contemporanei, arricchendo di colori e ritmo il loro repertorio. -We Play The Music We Love dj set RHAM Via Pomba 7 - Torino Info: 3395454752 www.weplaythemusicwelove.com We Play The Music We Love approda per la prima volta al Rham Club - Torino. Il nuovo spazio di Via Pomba, in pieno centro città, apre le porte della sua consolle ai resident djs torinesi RILLS, Emiliano Comollo, Mattia Corrado e Andrea Murru.

-University Night dj set Ottantaquattro Corso massimo d'azeglio 9 10126 Torino 334 508 2583 Dopo il successo dell’inaugurazione e di Random, il venerdì notte che fa ballare Torino vi propone il format più luccicante, brillante e colorato della città ... CONSOLLE: Federico Arlorio Fabrizio Di Lorenzo VOICE Ares Favati -hola dj set Quasar Main Club Corso Vittorio Emanuele II, 21, Torino free entry 3 Sale per 3 generi Sala Dance commerciale: Dj Walter Benedetti Voice Margot Sala Reggeaton: Latin Boys Sala House

Orchestra sinfonica rai Conlon ed Ehnes Venerdì 15 e sabato 16 dicembre Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino È la celebre maschera napoletana di Pulcinella la protagonista del balletto che Igor Stravinskij scrisse con l'intento di ripensare il Settecento della Commedia dell'Arte attraverso lo sguardo sorridente e distaccato del suo tempo. E per realizzarlo il grande compositore russo si ispirò all'opera buffa in dialetto Lo frate 'nnamorato, composta nel 1732 da Giambattista Pergolesi. L'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e il suo Direttore principale James Conlon ne propongono la suite orchestrale – la partitura completa prevederebbe l'intervento di tre voci – nel concerto in programma venerdì 15 dicembre alle

28

MUSICA

ore 20 (turno blu) all'Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. La serata include un'altra pagina novecentesca nata dal gusto per la musica antica: la prima delle Suite di Antiche danze ed arie per liuto di Ottorino Respighi. Completa il programma una delle più celebri pagine della letteratura violinistica: il Concerto in re maggiore per violino e orchestra op. 61 di Ludwig van Beethoven, affidato al canadese James Ehnes, regolare ospite di orchestre come la Boston e la Chicago Symphony, la Cleveland e la Philadelphia Orchestra. Il concerto è replicato a Torino sabato 16 dicembre alle 20.30 (turno rosso).

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

MARTIN BUTTRICH (Desolat - DE) Venerdì 15 dicembre The Big Club Torino Martin Buttrich è uno dei più convincenti talenti della club culture dell'ultimo decennio. Animato da una viscerale passione per la musica elettronica, Buttrich prende parte ad un interminabile serie di progetti sonori, spesso celando la propria identità sotto mutevoli pseudonimi. Il suo debutto discografico avviene nella metà degli anni 90 sull'etichetta tedesca LiTime nei cui uffici incontra l'allora esordiente Timo Maas che, intuito il potenziale artistico di Martin, lo invita immediatamente a lavorare insieme in studio. Oggi le leggende della techno e della house music, da Carl Craig a Steve Bug, fanno la fila per pubblicare il suo mate-

sabato 16 dicembre

-THE FABULOUS CONTROMANO in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Rock & Roll Il gruppo si forma riunendo musicisti di diversa provenienza ed esperienza secondo un progetto di Luca Bolognesi. A più di 10 anni dalla formazione, e più di 200 concerti, il risultato si può definire vincente. I

riale. The Big Club (Corso Brescia 28, Torino) Infoline: 3398433351 inizio ore 23:00 fino a tarda notte

Fabulous Contromano divertono nei loro concerti giovani e meno giovani con uno spettacolo frizzante ed un sound decisamente irresistibile. Il repertorio comprende brani di Elvis Presley, Chuck Berry, Jerry Lee Lewis e pezzi di artisti meno conosciuti ai non addetti ai lavori quali Ricky Nelson, Fats Domino, I Diamonds. Luca Bolognesi (Voce/Chitarra) Gigio Alberti (Chitarra) Rocco Varacalli (Basso) Arcangelo Aluffi (Batteria)

Fabulous Contromano

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

Giorgio Poi Presentazione “Fa Niente”, tra i migliori esordi del 2017 Sabato 16 Dicembre sPAZIO 211 Torino presentata da TODAYS festival - euro 10 hGiorgio Poi dal vivo a sPAZIO211 per sancire il successo del suo esordio discografico “Fa Niente” che conferma l’attitudine live di Giorgio e la sua band. Il 6 ottobre è uscita la versione speciale in vinile di “Fa Niente” contenente i due brani inediti “Il tuo vestito bianco” e “Semmai” e l’artwork originale del cd ridisegnato da Martoz. In coincidenza con l’uscita del vinile, Giorgio ha inaugurato la stagione dei concerti suonando in diretta dalla Sala B di Via Asiago a Roma, 'Radio2 live'. E sarà proprio Radio2 a patrocinare la sua partecipazione al Festival EBBA Eurosonic Norderslag 2018, che si terrà a Groningen (Olanda) dal 17 al 20 gennaio 2018. Il live è quadrato ed emozionante, per chi ama cantare “Niente di strano”, “Paracadute”, “Acqua minerale”, ma anche per chi vuole ascoltare, osservare, godersi le

sabato 16 dicembre

ANDREA BENINI presenta: DRUMPHILIA live Superbudda Via Valprato 68, 10155 Torino Info: 339 154 0973 info@superbudda.com pretesseramento online su www.superbudda.com Andrea Benini - drums, electronics, live looping Pasquale Mirra - vibraphone, malletkat, synth Andrea Benini è un musicista, compositore, produttore, dj attivo nella scena musicale Internazionale da oltre 20 anni, appassionato di musica Afro-Americana è un instancabile osservatore e sperimentatore di suoni. Nel 2003 fonda il progetto Mop Mop con il quale ottiene riconoscimento internazionale sin dal primo album da stu-

Andrea Benini

30

MUSICA

doti tecniche e stilistiche di Giorgio e dei suoi musicisti che dal vivo trovano massima espressione. sPAZIO211 Via cigna 211, Torino apertura porte ore 21:29 ticket 10 € + dp

dio del 2005, "The 11th Pill". La sua carriera poliedrica lo porta a innumerevoli collaborazioni e produzioni passando tra i tanti dalla leggenda del Funk Fred Wesley, trombonista e arrangiatore di James Brown, con il quale scrive il singolo "Run Around" che viene premiato nel 2013 come "Best Dancefloor Jazz track of the Year" dalla "Red Bull Music Academy (RBMA)" -Rock In Xmas Time IV concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 ore 22 euro° Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro Ritorna l'evento più gettonato delle feste natalizie RockInXmasTime, che nasce da un'idea di Luca Fusco meglio noto come #KidInPeace, giunge quest'anno alla 4° edizione. Saranno gli anni '80 a fungere da cornice allo spettcolo che 80'n ottantenne, da anni ormai, offre e celebra con discreto successo. L'originalità del Concerto/Jukebox ovvero, una manciata di brani prestabiliti ed un proseguo di scaletta scelta dal pubblico. Come ogni anno non mancherà il guest

che per l'anno 2017 vanterà il nome di Andrea Raffaeli, chitarrista dal tocco virtuoso e ricco di classe. -GIULIO STERMIERI STOPPING TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Il trio, in attività dal 2015, lo scorso marzo ha pubblicato per Auand l’album “Stopping”. Nel confronto dal vivo ed in studio con le composizioni dei grandi innovatori della musica afroamericana (Carla Bley e Ornette Coleman su tutti), ha sviluppato materiale originale che ancora di più potesse rispondere al momento presente, jazz senza nostalgie né citazionismi. Tanto nelle strutture più rigorose quanto in territori completamente liberi, in acustico come nella sua veste elettrica con il piano Rhodes, Stopping Trio presenta una musica estremamente personale, un suono unitario e imprevedibile. Giulio Stermieri, votato tra i migliori tastieristi italiani agli ultimi Jazzit Awards, ha studiato con Alberto Tacchini, Stefano Battaglia, Rozalia Schochmannova. Ha pubblicato due album di sue composizioni con la band jazz-rock “Foursome”, trasmessi da emittenti nazionali e con ottime recensioni.

Giulio Stermieri

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

YOMBE (electro-pop italiano) Sabato 16 Dicembre Astoria, Torino - ore 22.30, ingresso 6 euro Duo electro-pop italiano fondato dal musicista e produttore Alfredo Maddaluno e dalla cantante e songwriter Cyen. Ex membri dei Fitness Forever, si spostano a Milano nel 2015 dando vita alle prime tracce del progetto. Proprio a Milano una mostra sull’arte africana suggerisce alla coppia (anche nella vita sentimentale) il nome. Una statua d’ebano, raffigurazione della maternità nell’iconografia religiosa, reca la didascalia “Yombe figure”. L’esotismo non è solo un richiamo estetico alla cultura africana ma il leitmotiv dell’intero progetto. Yombe fonde l’elettronica e il soul con le sonorità più oscure e tribali degli strumenti primordiali. Nel 2016 esce l’omonimo EP d’esordio per Locale Internazionale, net label italo-canadese. Astoria Via Berthollet 13 Torino

sabato 16 dicembre

-Bluland duo in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino ore 21.30 Tel. 3204211256 Blues Swing italiano Marco Boglione Francesca Nicassio BluLand Duo nasce nel 2000, grazie ad una passione condivisa per il blues, lo swing, il gospel e per il jazz italiano degli anni 30-4050 (Trio Lescano, Natalino Otto, Gorni Kramer, Nicola Arigliano..)

Bluland Duo

-BLASCO.KOM in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Vasco Rossi Vasco Rossi inizierà il nuovo tour negli

BlascoKom

32

MUSICA

stadi proprio da Torino a giugno 2018. Nel l'attesa, ecco una piacevole occasione per sentire live tutti i suoi successi. Fabry Blasco - voce Alice "Ala" Vitale - cori Marco Ritoli - chitarra Daniele Addamo - chitarra Vittorio Fregnan - basso Roberto Orlando - batteria Rita Tanzi - sax Antonio Buico - tastiere -glisplendidi in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Canzoni natalizie Avete presente i tormentoni natalizi come Last Christmas, Happy Christmas, Winter wonderland, ecc ecc? Eccoli qui suonati dal vivo da una super band che vi farà cantare, ballare, commuovere e baciare sotto il vischio… una serata dove vale tutto ma sopratutto divertirsi! È gradito l’abito in tema!

-Emergenza Rock Band in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Vasco vs Ligabue Un'unica band, un unico grande rock show, tutto suonato rigorosamente dal vivo, per godere con la grande musica dei due più grandi rocker italiani degli ultimi anni

-duo chiara & maury in concerto GV2 Primi d'Italia Via Principe Amedeo, 14 - Torino tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costo di euro 15 (tavolo per aperitivo su prenotazione) Repertorio internazionale acustico

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

HOLLYWOOD KILLERZ (It, Punk Rock) + Melody Maker(s) dj set Sabato 16 dicembre Blah Blah Torino gratuito “The Starving Sound” è il terzo disco degli Hollywood Killerz. La band di Torino propone un velenoso miscuglio di hard rock e punk, fedele a se stessa e a quanto fatto nei due album precedenti. Un disco per chi ancora si emoziona per quei tre accordi suonati su chitarre che arrivano alle ginocchia. Un disco per chi si sente a casa nei cessi dei piccoli club, in mezzo a pozze di piscio e di vomito. Un disco per chi non esita un attimo a svuotare il portafoglio per un’ultima birra. Un disco per chi conosce tutti i trucchi del mestiere per scroccarne almeno un altro paio. Un disco per chi venera come divinità pagane Johnny Thunders, Dee Dee Ramone e Stiv Bators. Un disco, in sostanza, per chi ama il Rock ‘n Roll. Attivi dal 1999, negli anni hanno calcato i palchi italiani rendendosi protagonisti di live show incendiari, sia

sabato 16 dicembre

-ALESSANDRA MORETTI BIRTHDAY! concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 Mega live – jam per una festa di compleanno live Come avrebbe potuto festeggiare il suo compleanno la cantante Alessandra Moretti, se non sul palco! Nel locale dove ha iniziato, 25 anni fa. Sarà una serata particolare, piena di musica e musicisti, amici e tutti coloro che vorranno partecipare… Avrete l'occasione di ascoltare, oltre alle due formazioni di Alessandra, The Soul Women e i Freak Power, tanti altri gruppi torinesi, in uno scambio di energia, per festeggiare insieme!

come headliner che supportando artisti di fama internazionale come Skid Row, D:A:D, Michael Monroe, Vibrators. Prima e a seguire Melody Maker(s): Dj Blaster T. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

-Explosion Band in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Dance, Pop, Funky, Rock, Show Band Alex, Elisa, Lord Byron, Bat e Dario, insieme in tour da 5 anni con la top show band italiana e con all'attivo una media di 170 concerti a stagione, danno ora vita al progetto EXPLOSION, il primo Energy Disco Show italiano.

Explosion Band

Alessandra Moretti

34

MUSICA

-war machine in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano tel. 392 409 0089 AC/DC tribute band I War Machine, sono un'esplosiva Ac/Dc tribute band nata a Torino nel Settembre 2007, da un' idea di Elvis Taberna, Tony Iannuzzi e Marco Spery. Con innumerevoli eventi alle spalle (Alcatraz di Milano, Motorvillage Festival, Parabiago Rugby Stadium), I W.M. proseguono il loro cammino accompagnati da

una line up e uno show completamente rinnovati. Elvis Taberna voce, Lorenzo Prencipe basso e cori, Alberto Scarano chitarra e cori, Andrea Peracchia batteria, Tony Iannuzzi chitarra solista

-LIBERA USCITA in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Tributo Ligabue Con all'attivo oltre 500 date in tutta Italia, i Libera Uscita sono diventati punto di riferimento per gli amanti del rocker emiliano, presentando una scaletta adatta a qualsiasi situazione, riuscendo a trasformare ogni concerto in una piccola Campovolo. La presenza sul palco, gli arrangiamenti e la precisione dedicata allo studio dei suoni uniti a una forte personalità, portano la banda a distinguersi per il proprio spettacolo coinvolgente.

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

STARS[+]CRUSADERS elettronica ispirata al mondo della fantascienza Sabato 16 dicembre PoP Torino STARS[+]CRUSADERS sono una band di musica elettronica ispirata al mondo della fantascienza, nata a Torino nel 2014. All'inizio del 2014 pubblicano on line le prime canzoni suscitando l'interesse degli addetti ai lavori. Grazie al brano Aeterna firmano con l'etichetta di Chicago WTII Records e pubblicano un EP, remixato da Dupont e Nordika. Nel novembre del 2014 esce per la WTII Records il loro primo album “New Horizons” , con la collaborazione alla produzione di Stefan Poiss dei Mind.in.a.box. Al PoP (ex Lavanderie Ramone, via Berthollet 25), verrà presentato il videoclip di GEMINI e sarà presente il cast e il regista Domenico Morreale

sabato 16 dicembre

-EARL SIXTEEN in concerto Csoa Askatasuna c. so Regina Margherita 47, Torino. Apertura porte ore 23 Ingresso a sottoscrizione 5 euro Terzo appuntamento stagionale con le notti Red Gold and Green al centro sociale Askatasuna. Per l'occasione ospite uno dei grandi nomi della musica reggae, direttamente da Londra ma Jamaicano

della BitPop Transmedia. Sarà l'occasione per ascoltare le canzoni della saga contenuta negli album "New Horizons" (2014) e "Welcome to Hydra" (2017).

d'origine, ossia EARL SIXTEEN, insieme a FATTA SOUL STEREO da Parigi. La voce inconfondibile di Earl Sixteen, il suo falsetto dolce e tormentato inciso nella storia della musica reggae, rappresenta un marchio di fabbrica nelle produzioni roots suonate in tutto il mondo. L’artista è noto ai più per le canzoni degli anni ’70 come Malcom X, Freedom, Peaceful Rastaman, e per il singolo degli anni ’90 Natural rootsman. Ad aprire le notta live una speciale

combination, MR. DILL LION WARRIOR & BASSLINER. Il warm up è affidato al collettivo della #SSCyard ossia: Madò Che Crew, Raffa Gigawave e P-Kelo.

Earl Sixteen

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

35


musica: concerti, dj set, feste

BORIS (Berghain, Ostgut Ton - DE) - GENAU nel suo format #LOFT Sabato 16 Dicembre Azimut, Torino Ormai per Genau è una tradizione: l’ultimo party prima della pausa natalizia ha come protagonista quello che oggi, forse, è il resident più amato del club più importante al mondo, il Berghain / Panorama Bar di Berlino. Boris infatti è uno di quei dj che ti cattura non solo per la sua musica, ma anche per il suo sorriso e il costante contatto visivo con il pubblico. Gira il mondo di continuo, instancabile, è stato recentemente in Australia e ovunque è l’ambasciatore di quel suono che ha reso Berlino l’epicentro del clubbing mondiale. Tel Aviv, Lisbona, Mosca, Tokyo: impossibile stare dietro ai suoi spostamenti. E’ attivissimo anche sulle tematiche gay e queer, da segnalare la sua partecipazione al CPH Pride di Copenaghen e allo United Queer Festival Whole in Germania.

sabato 16 dicembre

-Bounce FM w/ Alex Attias dj set Bunker via Nicolò Paganini, 1 0/200, Torino. Prevendita (online o braccialetto): 6 euro. Ridotto entro le 0:30 o in lista entro l'una: 8 euro. Intero: 10€ ALEX ATTIAS (Visions, LillyGood Party!) KSOUL (Uzuri, Kinda Soul Recordings) -SNOBIETY special guest dj ANIRA dj set The Big Club Corso Brescia 28, Torino Inizio ore 23.30 - Info: 3463065481 Hip Hop Djs: AMA (resident) & MDEE MC / VOICE: BK Amadou Animazione: MENACE ATTIAS (Visions, LillyGood Party!) KSOUL (Uzuri, Kinda Soul Recordings) -Around dj set RUSH Club viale Cagni 7 . Torino apertura ore 23:00 Djs (elettronica): Special guest dj Freaky Deaky party con Dj Mamin Resident djs: The Taste, Luca Favaro -WE LOVE 2000 dj set Hiroshima Mon Amour via Bossoli 83 - Torino Ingresso 5 euro in prevendita , 7 euro in cassa La serata con tutta la musica dal 2000 ad oggi che sta facendo ballare l'Italia -Reggaeton Party dj set Kogin's Corso Sicilia 6, 10133 Torino info TAVOLI e APERICENA > Mobile

36

MUSICA

Resident djs: Seven Sins (Calima), Kessa (Genau) Via Modena 55, Torino. Info: 3928039321- http:// www.genauturin.com - genau.turin@gmail.com Ingresso in lista nominale: 7 euro entro mezzanotte 10 euro entro l'1.00 - 15 euro dopo

3887823821/3282281587, Whats App 329 7894555/3282281587 dalle 21.00: possibilità di apericena a buffet drink compreso, posto a sedere (e ingresso al party) a 15 euro (prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti). dalle 23.30 Dancefloor al coperto con aria condizionata. Parcheggio ampio e liberissimo nei dintorni!!!

2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo

-MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del

-Sabato Notte PICK UP Essence dj set Pick-Up dal 1971 Via Barge 8, 10139 Torino ingresso libero, consumazione facoltativa Target Over 20. Il locale si riserva la Selezione all'ingresso Ogni Sabato notte sarete avvolti dalle sonorità esclusivamente House Reggeaton e Dance, dove la musica e il Divertimento faranno da padroni di casa ... Dj Resident Walter Benedetti Voice: Margot -Un normale sabato sera dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Musica commerciale 360° Quando cala il buio, si accende The Beach: la musica sale, il battito aumenta e le luci tengono il ritmo. Fino all’1.00 - Happy hour: 2 drink a 10,00€ Musica commerciale 360° con dj Pier e Alessandro Costa. -WE ARE JAZZ CLUBBER dj set Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti Torino Tel. 011.88.29.39 Marciano dj set Si balla al ritmo delle sonorità più black

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

Brina Knauss (deep /tech/ techno) SHOUT! Sabato 16 Dicembre MILK , Torino Apertura ore 23.00 Brina Knauss si é imposta in poco tempo come una delle più interessanti novità della dance. Di origini slovene, a 17 anni diviene protagonista delle classifiche dance come cantante della band femminile BBT, con cui guadagna unanotevole popolarità. A 21 anni si trasferisce a Milano dove inizia una carriera da modella, che le permette di combinare il suo amore per la musica e l’arte del djing proprio in occasione dagli eventi legati alle fashion week. Oggi Brina é punto di riferimento nella serate Stardust by Clubhaus – Solomun, Sven Vath, Dennis Ferrer – e del Peter di Riccione. 10€ in lista entro le 24.00 / 15€ in lista fino all'01.30 Via Paolo Sacchi 65, Torino

domenica 17 dicembre

spettacolo incredibile, ripercorrendo la

-RE-BEAT in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 Pop, Beat, Garage I Re-beat sono una band di giovani musicisti che ha deciso di unire le forze, per riportare in voga il twist e il rock and roll. Cinque giovani scapestrati che dal 2009 propongono esclusivamente dal vivo, uno

beat generation che nessuno può scordare, da Gianni Morandi a Caterina Caselli passando dall'indimenticabile surf dei Beach Boys fino alle colonne sonore più incredibili come Pulp Fiction e Pretty Woman. Gli anni 60 così, non li avete mai ballati! Ilaria Allegri - Voce Serena Zaffino - Voce Beky - Chitarra e Voce Fabio Fornaro - Batteria Stefano Martorana – Basso

NOTE DI SPERANZA… NOTTE DI NATALE L’Associazione Musica Insieme presenta domenica 17 dicembre alle ore 21,30 al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino in Piazza Bodoni, nell’ambito del progetto “La Musica racconta”, il concerto dal titolo “Note di speranza…notte di Natale” con l’Orchestra e il Coro Magister Harmoniae, diretto da Elena Gallafrio. Il concerto si svolge in collaborazione con Libera Associazione Antimafia ed è patrocinato dal Comune di Torino e dal Comune di Grugliasco. Il concerto è dedicato ad Emanuela Loi, agente di polizia italiana morta nella strage di Via D’Amelio 25 anni fa. Quest’anno avrebbe compiuto 50 anni. E’ stata la prima agente donna della Polizia di Stato a restare uccisa in servizio. L’Associazione Musica Insieme, prevalentemente formata da donne, vuole ricordare in questo modo Emanuela e sottolineare così le sempre tante difficoltà che la donna lavoratrice incontra nel gestire i tempi e le esigenze dei diversi ambiti casafamiglia-lavoro. Ospite d’onore il magistrato Gian Carlo Caselli, che spiegherà come si vive una vita sotto Scorta. Il concerto propone brani celebri di musica classica e della tradizione natalizia e si aprirà con l’intervento dell’ensemble di Violoncelli CELLO CONSORT, diretto dal Maestro Dario Destefano, apprezzatissimo violoncellista. Il concerto prosegue con l’Orchestra e il coro Magister Harmoniae, diretto da Elena Gallafrio. Biglietto euro 12. Tel. 011 7807894 - 331 2671411 Info: www.musica-insieme.net

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

THE HARLEM GOSPEL CHOIR Sings An Homage to Beyonce Lunedì 18 dicembre Teatro Colosseo To ore 21 Pochi giorni prima del Natale arriva al Teatro Colosseo il più famoso e longevo coro gospel d’America. Fondato nel 1986 da Allen Bailey, l’harlem Gospel Choir gira il mondo da 30 anni per diffondere attraverso la musica un messaggio di amore, pace e armonia, cercando di unire persone, nazioni e culture diverse. Un messaggio ancora più importanza durante le festività. Le performance mescolano la cultura africana della Black Church e quella americana del gospel, dimostrando come questa unione sia possibile anche nella realtà. Una musica coinvolgente e capace di arrivare sin nel profondo dell’anima del pubblico. Il Coro ha cantato per il Presidente Obama, la famiglia Reale inglese Nelson Mandela, Elton John, due Papi e all’International broadcast memorial per Michael Jackson. Vere e proprie superstars hanno inoltre voluto collaborare con loro: da Andre Rieu a Diana Ross, da Bono ai Chieftains, da Lyle Lovett a Josh Groban ai Gorillaz.

domenica 17 dicembre -la saletta live Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Saggio scuola musica

Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 - Torino 011.6698034 - 011.6505195 Poltronissima euro 31,70 / poltrona euro 27 / galleria euro 22,50
Bambini e universitari eu 20,50 / 20,50 / 18

La Saletta (Corso Racconigi 105 bis) è scuola di musica, sala prove, studio di registrazione, booking e realizzazione eventi... La serata è aperta a tutti

Martedi 19 dicembre

-Jam session blues live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito A dirigere la serata il Bluesman MAX ALTIERI organizzatore dell'appuntamento del Martedì sera da 12 anni, affiancato dal cantante JOE NICOLOSI. Chicago Blues,

Jump, Rhythm&Blues pronti per l'uso e da condividere con gli altri musicisti sul palco per dar vita a coinvolgenti jam session durante l'arco della serata. L'ingresso e la partecipazione sono gratuiti: ai musicisti basta portare la passione e il proprio strumento -gm drum school live Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Saggio scuola musica GM Drum School è 12 sale, studi tematici, sale studio, sala seminari, libreria...

Orchestre Suzuki di Torino Gran concerto di Natale. Note e solidarietà Martedì 19 dicembre Chiesa del Santo Volto Torino h. 20 euro 10 adulti / 5 bambini 130 bambini musicisti di età compresa tra i 6 ei 14 anni per testimoniare che, attraverso la musica, è bello e doveroso pensare a chi è più sfortunato. L'Accademia Suzuki di Torino, in collaborazione il Gruppo Caritas della Parrocchia del Santo Volto, è ideatrice e artefice di “Note e Solidarietà”, un Gran Concerto di Natale a scopo benefico. La finalità è quella di raccogliere fondi a favore di ben 128 famiglie della città di Torino (per un totale di 438 persone) che la Caritas sostiene con diverse iniziative di supporto sociale ed economico, tra cui la copertura delle spese scolastiche e mediche per i minori. Un impegno visibile per i piccoli talenti dell’Accademia Suzuki diretta da Lee e Antonio Mosca, fondatori del metodo Suzuki in Italia. Sarà anche il primo impegno ufficiale dell’Accademia Suzuki dopo l’importante riconoscimento che il Conservatorio “G.Verdi” di

38

MUSICA

Torino gli ha attribuito, designandola, nell’ambito di una convenzione formalizzata tra i due enti, come scuola convenzionata atta a svolgere una qualificata attività di formazione musicale di base. info@suzukicenter.it tel. 011 885427 Via Val della Torre , 11 - Torino

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

THE BASTARD SONS OF DIONISO (It, rock) Mercoledì 20 dicembre Blah Blah - euro 6 “Cambogia” è il titolo del nuovo album di inediti di The Bastard Sons of Dioniso in uscita il 1 dicembre, in arrivo dopo sei dischi, un EP e quasi 600 concerti. L'album è stato anticipato dal singolo “Non farsi domande”, il cui video (regia di S. Bellumat) è stato pubblicato in anteprima su Repubblica.it Nati come power trio nel 2003, The Bastard Sons of Dioniso hanno conquistato un apprezzamento via via crescente: sia in forma hard’n’roll (chitarra/basso/batteria), sia in versione unplugged con chitarre acustiche, nel quale ripropongono pezzi originali. Con un disco d'oro alle spalle (“L'Amor Carnale"), il trio dei Bastardi ha avuto la for-

Martedi 19 dicembre

-Oscar Torres e Lautaro Acosta in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino ore 21.30 Tel. 3204211256 Musica popolare argentina Oscar Torres, cantante e chitarrista argentino attivo da tanti anni anche dalle nostre parti Lautaro Acosta, nato a Torino nel 1987, è stato allievo del Maestro Edoardo Oddone presso il Conservatorio ‘G. Verdi’ di Torino, in cui nel 2008 si è diplomato in violino con lode e menzione d’onore. Ha collezionato una impressionante quantità di premi e riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali e ha vinto l’audizione per entrare nella prima orchestra stabile di Tango Argentino in Italia

Oscar Torres e Lautaro Acosta

tuna di suonare nei maggiori festival rock italiani e di essere opening act di artisti importanti come Ben Harper, Robert Plant e Green Day BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

Mercoledi 20 dicembre -Alessandro D'Ambrosio in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Presentazione EP "STRAordinariamente ORDINARIO"

-tutto rino in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino ore 21.30 Tel. 3204211256 Omaggio Rino Gaetano Nell’estate del 2010 nascono i TutToRinO. Le formazioni si susseguono con vari avvicendamenti fino a trovare la propria stabilità nell’estate del 2012 che sancisce l’inizio

dell’attuale formazione che vede alla batteria Luciano Beccia (condiviso palchi con Piero Pelù, Africa Unite, Casinò Royale, Dolce Nera, Paolo Belli , endorser UFIP, Ideas for Drummers, Drum Shop USA) , al basso elettrico Gabriele Bianchini (già bassista di varie formazioni emergenti dell'underground torinese), al pianoforte percussioni e cori Massimo Bianco (già componente di varie orchestre che si sono esibite in vari contest ai quali hanno partecipato in contemporanea attori di Zelig), alla chitarra elettrica ed acustica Murat Belli (già organizzatore di manifestazioni Jazz) e alla voce Tore Manzoni (già artista Blues). -Jam session rock live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore

HAPPY CHRISTMAS serata in musica al Teatro Regio per sostenere le attività di PAIDEIA Mercoledì 20 dicembre Teatro Regio Torino dalle 19

Mercoledì 20 dicembre al Teatro Regio la Fondazione Paideia organizza Happy ChristmaS, aperitivo e concerto benefici a sostegno delle proprie attività. Dalle ore 19 si potrà consumare un aperitivo-cena nel Foyer del Toro e dalle 21 circa assistere a un concerto con la partecipazione dei Vocal Excess (coro di oltre 60 bambini), del Luigi Martinale Trio e del Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio diretto da

Claudio Fenoglio. Non mancheranno altre sorprese. Il ricavato della serata sarà devoluto per la costruzione della Sala della Musica del Centro Paideia, di prossima inaugurazione, utile tanto alla riabilitazione dei bambini quanto alla socializzazione tra le famiglie in difficoltà. Posti a offerta libera (da € 20) presso il Paideia Christmas Shop sito in piazza Solferino 9 a Torino. Info - Tel. 011.5520236 e www.fondazionepaideia.it.

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


musica: concerti, dj set, feste

LA MUSICA DEI CIELI Noureddine Khourchid & Dervisci rotanti di Siria Mercoledì 20 dicembre OGR Torino Dopo i concerti di Paolo Fresu e Noa, i prossimi appuntamenti torinesi de “La Musica dei Cieli”, festival prodotto da Ponderosa Music & Art e diffuso sul territorio nazionale, saranno nella settimana prima di Natale: mercoledì 20 dicembre con la danza magnetica dei Dervisci rotanti di Siria diretti dal musicista Noureddine Khourchid (ingresso a partire da 15 euro – www.ogrtorino.it) e, in chiusura, venerdì 22 dicembre, l’inedito spettacolo “I Cerini di Santo Nicola” del cantautore italiano Vinicio Capossela, con l’apparizione straordinaria di Paolo Rossi (ingresso a partire da 25 euro – www. ogrtorino.it). L’ensemble siriano, composto da 10 munhid, cantanti dell’ordine Shadhiliyya, e due danzatori dell’ordine Mawlawi, si è esibito in tutto il mondo grazie alla serie-

giovedi 21 dicembre

-Selton in concerto sPAZIO 211 Via cigna 211, Torino apertura porte ore 21:29 ticket 6 + dp Presentazione Manifesto Tropicale, nuovo album uscito l’1 settembre per Universal Music Italia. I Selton mescolano con un gusto incredibile un indie pop con i ritmi della loro patria. Quattro album pubblicati in Italia, innumerevoli concerti e collaborazioni tra le più diverse, da Jannacci ai Soliti Idioti fino a Daniele Silvestri, una carriera in crescita esponenziale anche in Brasile fanno di questa band una delle più interessanti del panorama indipendente italiano.

Selton

tà del loro lavoro e alla precisione cristallina della loro esecuzione. Info www.ogrtorino.it Corso Castelfidardo, 22 Torino

-LORENZO FAVERO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Presentazione album “Seize the day” è il secondo album da solista del chitarrista Fingerstyle torinese Lorenzo Favero, talento puro e genuino. L’album, comprendente sia composizioni originali di Lorenzo che arrangiamenti di brani tratti dal repertorio internazionale, spazia dalle sonorità pure di chitarra acustica fingerstyle a brani dalle sonorità moderne che includono l’uso di effetti digitali, loop station e midi.

Lorenzo Favero

-Carbotti/Carletti/Tardito in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino ore 21.30 Tel. 3204211256 Jazz songs Chitarrista, Max Carletti ha insegnato chitarra Jazz presso il Centro Professione Musica (CPM) di Milano. Fino al 2011 è stato in tour con Eugenio Finardi. Silvia Carbotti, voce, è in questo momento titolare del progetto Frubers in Sky. Nel 2007 collabora con il Gnu Quartet Marco Tardito, sax e clarinetto, è stato membro di Saxea Saxophone Quartet, Triology, Kangaroux Quintet, Oiseaux Quartet

Max Carletti - Silvia Carbotti

CAPO PLAZA (Sto Records, l’etichetta di GHALI)

Giovedì 21 dicembre Vogue Torino. Apertura porte ore 23:30. Prezzo 18 euro Il rapper originario di Salerno si affaccia sulla scena hiphop italiana già a 15 anni quando nel 2013 pubblica il suo primo singolo “Sto giù”. Nel 2014 arriva il singolo “Tutti i giorni”, featuring con il rapper Sfera Ebbasta ed il produttore Charlie Charles – ora punti di rifermento nella scena italiana –, ma la consacrazione arriva nel 2016 con l’album “Salutame Nuje” ed il singolo “Non si ferma”. A dicembre 2016 fa il suo ingresso in Sto Records, l’etichetta di Ghali nonché una delle factory più interessanti della nuova scena trap italiana.

40

MUSICA

Via Andrea Doria 9 . Torino


musica: concerti, dj set, feste

samuel Il codice della bellezza tour Giovedì 21 dicembre Hiroshima Mon Amour - ore 22 - biglietti esauriti in prevendita E' ripartito il 16 novembre dalla Casa della Musica di Napoli Il codice della bellezza tour, il primo progetto da solista di Samuel, che torna in Italia dopo il successo della leg europea, in cui l’artista si è esibito nei club delle principali capitali. Un anno incredibile, pieno di soddisfazioni, in cui Samuel ha dato vita al suo primo album solista mettendo a segno 6 singoli in alta rotazione. Protagoniste della scenografia sono tre postazioni musicali su pedane cilindriche che rappresentano al meglio le tre anime musicali di Samuel: il ritmo, l’armonia e la melodia. Il concerto parte dalle tracce del suo primo disco solista Il codice della bellezza (Sony Music), passando per alcuni brani scritti per altri artisti (Grande sole e Costa

giovedi 21 dicembre

-resonance in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Dream Theater tribute Il progetto Resonance nasce nel Marzo 2011, dalla fusione di due band: gli Oblivious e i Paradigma. Il gruppo propone un repertorio basato sulla musica Dream Theater, un band ai più nota per il grande virtuosismo

-ChromAlkemica in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Pop, rock, funky, swing Concerto in formazione elettrica. Peyo (voce e chitarre), Lillo Riesino (bassi e cori), Roberto Bergamo (chitarre), Marco Alessi (sassofoni), Max Milan (tromba),

ChromAlkemica

42

MUSICA

poco), un brano inedito scritto apposta per il live (Il Rischio) e un piccolo omaggio ai Subsonica.

Alex Sorel (batteria), Alessandro Esposito (percussioni), rivisitano in modo originale un'attenta selezione di brani italiani e stranieri, miscelando in modo curioso e mai banale ritmi pop, rock, funky, swing e ballads, alternando sonorità elettriche cariche di groove ad atmosfere acustiche.

Contatto con Ale&Fabio conduttori di Revolution, il varietà radiofonico live all’interno del pub.

-complessati di natale in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Serata musiche anni ’60 + ospiti

-sound battles in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Battaglia tra band 12 band, 4 serate. Concorso canoro per band, con canzoni edite o inedite, di qualsiasi tipologia e genere musicale. -JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City live Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82, Rivoli (TO) ore 22.00 free entry tel 011 953 5056 Tutti i giovedì a partire dalle 22.00 Jam Session Bluefunk con The Black City. La House Band del Birra Ceca Pub82, vi accompagnerà attraverso atmosfere funk, blues, reggae, soul e jazz, per una Open Jam aperta a tutti i musicisti in sala. Dalle 21.30 la Jam Session verrà trasmessa On Air sulle non frequenze di Radio


musica: concerti, dj set, feste

MAPLE DEATH RECORDS NIGHT Tropical Trash + Brutal Birthday + Blak Sagaan Giovedì 21 dicembre Blah Blah - euro 5 Quando gli americani Tropical Trash (Louisville, Kentucky) hanno finito il loro album d’esordio (Ufo Rot), occorreva pure che qualcuno lo pubblicasse. Della cosa se ne occuparono due etichette: Load Records negli Stati Uniti e l’inglese Riot Season in Europa, e questa alleanza malatissima è già la miglior descrizione di ciò che fanno, cioè un noiserock conciso, sanamente ottuso, nel quale, a seconda dell’estro del momento, iniettano rock’n’roll, punk e metal. I Brutal Birthday sono italiani (gente da Hallelujah!, Stromboli, The Mountain Moon, Buzz Aldrin e His Clancyness), ma potrebbero essere stati tranquillamente compagni di classe dei Tropical Trash. Mentre etichette straniere stanno riscoprendo le colonne sonore italiane degli anni '60 e '70, Samuele Gottardello aka Blak

giovedi 21 dicembre

-GIOVEDI' latino dj set - animazione Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Ore 21:30 STAGE di Bachata con il M° Daniel Hernandez Ore 22:30 Inizio serata Uno Staff incredibile e tanti TAXI DANCERS vi aspettano per la grande festa. Serata puramente latina a suon di Salsa - Bachata & Kizomba. Un format diverso dal solito dato che il locale svolgerà dalle ore 19:30 regolarmente la sua attività di ristorazione.

Tropical Trash

Saagan ha dato forma alla sua personale library music, alla sua personale colonna sonora che fonde ambient, droni, elettronica e un'incredibile capacità di dar vita a visioni sognanti ad occhi aperti BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

cui presenterà tutto il repertorio al fulmicotone. Tutti i classiconi del Pop, Punk, Rock, Swing, Blues, Disco riarrangiati dalla U.T.O.

-l'oro quartetto in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Nuovo progetto tutto in italiano per Paolo Gianetta

venerdi 22 dicembre

-BOLOGNA VIOLENTA in concerto Blah Blah Via Po 21 Torino telefono: 392.704524 Ingresso 5 euiro Release party “Cortina” Prima e a seguire ITALIANS DO IT BETTER by Carletto il principe dei mostri.

-Ukulele Turin Orchestra in concerto Gambrinus Viale M. Gandhi, 7, 10051 Avigliana TO L'Ukulele Turin Orchestra torna in Val Susa per due spettacoli (a Vaie l'8 dicembre e al Gambrinus di Avigliana il 21 dicembre) in

-The Reflex in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Duran Duran tribute band

-Bit Babols in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 ore 22 euro° Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro Festa di Natale pop/rock -ghost in the machine in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Police

-duo ilaria & seba feat. boris petthman in concerto GV2 Primi d'Italia Via Principe Amedeo, 14 - Torino tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costo di euro 15 (tavolo per aperitivo su prenotazione) Reperto internazionale acustico -LELE PIRAS QUARTET in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Tributo Pino Daniele -standing ovation in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Tributo Vasco Rossi -STONE TEMPLE PIPOL in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Tributo Stone Temple Pilots

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

43


il calendario concerti Bianco: 9/03/2018 Hiroshima Mon Amour Torino 10 euro Presentazione nuovo ALBUM "4" Biagio Antonacci: 21/12 Pala Alpitour, Torino Presentazione nuovo album da 37,00 a 75,00 euro + pr www.torinoconcerti.com info line +39 011.616.49.71

Angel Olsen

AFTERHOURS: 10/04/2018 Mediolanum Forum di Assago (Milano) Tribuna A Numerata 34,50 euro Tribuna Gold Numerata 40,25 Anello B Numerato 34,50 Album antologico e un appuntamento al Forum di Assago per i 30 anni di carriera ALAN WALKER: 3/03/2018 Fabrique - Milano 25 euro + diritti di prevendita Il DJ Norvegese nel 2015 con la sua hit multiplatino ‘Faded’ ha conquistato i dancefloor di tutto il mondo alt-J: 1/02/2018 Palalottomatica di Roma www.livenation.it Da 36 a 44 euro + pr ANASTACIA: 6/05/2018 Gran Teatro Morato, Brescia; 7/05/2018 Auditorium Parco della Musica, Roma; 9/05/2018 Teatro Europauditorium, Bologna; 10/05/2018 Teatro Ciak, Milano da € 39,10 a 69,00 euro www.dalessandroegalli.com La leggenda del pop Anastacia – la fantastica voce dietro ai clamorosi successi ‘I’m Outta Love’ e ‘Left Outside Alone’ – torna per il suo “Evolution tour”. ALEX CAMERON: 3/04/2018 Covo | Bologna www.covoclub.it 15 euro Il musicista e cantautore di Sydney presenta il suo secondo lavoro “Forced Witness”

44

BOB DYLAN: 3-5/04/2018 Auditorium Parco della Musica, Roma; 7/04/2018 MandelaForum, Fi; 8/04/2018 Palabam, Mantova; 9/04/2018 Teatro degli Arcimboldi, Milano ANGEL OLSEN: 5/05/2018 Chiesa Valdese Roma www.dalessandroegalli.com - Unplugged in Monti Church Sei date per il ritorno di Bob Sessions - 23 euro +d.p; Dylan per la prima volta dal con6/05/2018 Anfiteatro del Venda - ferimento del Premio Nobel. Galzignano Terme (Padova) bologna violenta: 15 euro +d.p. - 18 alla porta 22/12 Blah Blah Torino La giovane regina dell’indie folk americano arriva in Italia in occa- Cortina Tour sione dell’uscita della raccolta brunori sas: Phases 19/02/2018 Teatro Arcimboldi, Milano: Angelo branduardi: 27/03/2018 Teatro Colosseo, 20/04/2018 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it Torino T 011 6698034 - 011 6505195 T 011 6698034 - 011 6505195 the hits tour da 27,00 a 41,10 euro Dopo un 2017 costellato da Anne-Marie: numerosi riconoscimenti tra cui la 19/04/2018 Fabrique, Milano Targa Tenco con “La Verità” e il euro 20,00 + € 3,00 prevendita disco d'oro per "A casa tutto ANNE-MARIE era già stata di pas- bene", ultimo album di inediti saggio in Italia a marzo in apertu- accolto con unanime plauso da ra alle date torinesi del tour mon- pubblico e critica specializzata, diale di Ed Sheeran, e ancora Brunori Sas è pronto a cimentarsi prima al Festival di Sanremo con con una nuova avventura teatrale. la band inglese Clean Bandit. Radio Capital e Spotify sono i media partner ufficiali del tour. BELLE & SEBASTIAN: 13/02/2018 Fabrique, Milano; CALEXICO: 14/02/2018 Estragon, Bologna 13/03/2018 Auditorium Parco Euro 32 + diritti di prevendita della Musica / Special guests www.indipendente.com Mexican Institute of Sound; I Belle and Sebastian sono una 14/03 Alcatraz, Milano delle band scozzesi più amate e Special guests Mexican Institute lodate dalla critica musicale. of Sound; Dopo nove album pubblicati e 16/03 Estragon, Bologna numerosi tour, il gruppo è tornato Il celebrato collettivo di Tucson quest’estate con un nuovo singolo arriverà Italia in occasione dell'uscita del nono album in stuintitolato ‘We Were Beautiful’ dio The Thread That Keeps Us BENJAMIN CLEMENTINE: 18/12 Teatro Degli Arcimboldi, CESARE CREMONINI: Milano da 22,00 a 43 euro 15/06/18 Stadio G. Teghil, www.indipendente.com Lignano;

MUSICA

20/06/18 Stadio San Siro, Mi; 23/06/18 Stadio Olimpico Roma; 26/06/18 Stadio Dall'Ara, Bo Biglietti: livenation.it, ticketone.it Il 24 novembre uscirà il nuovo album di inediti “Possibili Scenari”, il decimo della discografia di Cremonini (dal 1999 ad oggi) anticipato il 3 novembre dall’uscita del singolo “Poetica”. CHINESE MAN: 18/01/2018 Hiroshima Mon Amour, To 17 euro + dp www.hiroshimamonamour.org Fautori di un groove ibrido e dalla sperimentazione tra i generi come Hip Hop, Funky, Breakbeat, Trip Hop e suoni meticci, dopo il successo dei precedenti tour che li ha visti collezionare un sold out dopo l'altro e forti dell'uscita del loro nuovo capolavoro "SHIKANTAZA", torneranno nel nostro paese per tre date. CLAUDIO BAGLIONI: 23/11/2018 Pala Alpitour, Torino biglietti saranno disponibili su TicketOne.it, info www.fepgroup.it Tutto comincia nel 1968, quando Claudio Baglioni, diciassettenne, compone e registra le sue prime canzoni, tra cui “Signora Lia” e “Interludio”. Nel 2018, torna in concerto nelle Arene Indoor con il suo palco Al Centro. COLAPESCE: 12/01/2018 Torino presentato da Todays Ingresso: 12+dp www.ticket.it COLTER WALl: 31/01/2018 Legend Club, Milano www.barleyarts.com Con una voce da baritono incredibilmente ruvida e profonda e la sua chitarra, arriva per la prima volta in Italia il cantautore canadese Colter Wall COMA_COSE: 26/01/2018 Astoria, Torino Tra elettronica, urban e cantautorato, Fausto Lama e California incontreranno chi già li sta seguendo con interesse sui social e daranno modo a un nuovo pubblico di entrare in contatto con il loro universo di rap trasversale e rimandi ai classici della musica italiana.


il calendario concerti COSMO: 30/03/2018 OGR Torino www.ticketone.it www.dnaconcerti.com www.ogrtorino.it L'uscita di Turbo, il nuovo singolo di Cosmo, annunciato a sorpresa con un post su Facebook e diecimila flyer distribuiti a Milano, Roma e Bologna, anticipa la pubblicazione di COSMOTRONIC, il nuovo album di Cosmo in uscita il prossimo 12 gennaio 2018 per 42 Records/Believe. Il disco sarà presentato con un tour omonimo di otto date speciali

di primo livello, tre pannelli a LED, uno centrale e due laterali

album ” The Self Years, 1998 -2017″, un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera.

Sarà il primo Capodanno targato Collisioni organizzato per il Consorzio dell’Asti D.O.C.G. e il DEEP PURPLE: Comune di Asti per un brindisi DROPKICK MURPHYS + 11/07 Stupinigi Sonic Park (TO) all’anno nuovo all'insegna della FLOGGING MOLLY + Apertura cancelli: ore 18.30 grande musica con le bollicine GLEN MATLOCK: Inizio concerto: ore 21.00 dolci piemontesi più brindate al Prezzo del biglietto: a partire da € 14/02/2018 Gran Teatro Geox | mondo e il nuovo Asti Secco Padova euro 35/42 + d.d.p. 50,00 + d.p. | posti numerati DOCG. Elisa torna a suonare a Biglietti in vendita su ticketone.it Collisioni per festeggiare insieme nuovo festival musicale dell’estate EDITORS: 22/04/2018 Mediolanum Forum, il nuovo anno e i suoi 20 anni di 2018 con una line up di richiamo Milano. Biglietto: 25 / 30 / 35 / 40 internazionale, ospitata nel parco euro + d.p. www.dnaconcerti.com straordinaria carriera. Sono i numeri stessi a parlare: 23 dischi interno della Palazzina di Caccia La band inglese presenta i suoi di Stupinigi a Nichelino (TO) successi e il nuovo lavoro in usci- di platino, 1 disco di diamante, 6 dischi d’oro, oltre 2.500.000 di ta nei prossimi mesi. Depeche Mode: copie vendute 13/12 Unipol Arena, Bologna in David Guetta: Elisa - capodanno asti: 31/12 Piazza Alfieri - Asti, 20/01/2018 Mediolanum Forum, apertura Pumarosa; ELVIS. THE WONDER OF YOU Milano ore 21 27e29/01 Mediolanum Forum Mi gratuito TOUR: Quando si parla di Collisioni Golden Circle – Parterre in piedi - in apertura EMA 14/06/18 Mediolanum Forum Mi euro 70,00 + 10,5 ddp; Parterre in Biglietti livenation.it e ticketone.it siamo abituati al caldo estivo di www.dalessandroegalli.com luglio e a Barolo. Ma quest’anno il piedi eu 45,00 + 6,75 ddp; Diaframma: Festival si prepara a una versione Per la prima volta in Italia, lo Tribuna Numerata – Anello A 15/12 sPAZIO211, Torino invernale, con tanto di cappotti e show ufficiale prodotto direttaeuro 50,00 + 7,5 ddp; Tribuna mente a “Graceland” per il 40° sciarpe, per un grande concerto Gold Numerata – Anello B euro€ Euro 10 www.spazio211.com I Diaframma di Federico Fiumani, che si terrà in un altro luogo sim- anniversario della morte di Elvis. 50,00 + 7,5 ddp; Anello B e C Non Numerato eu 45,00 + 6,75 p gruppo simbolo del rock italiano, bolo del vino piemontese: la città Con la speciale partecipazione di Show con un impianto luci e laser presentano dal vivo il doppio di Asti, patria dell'Asti Spumante. Priscilla Presley

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti Ennio morricone: 2/03/18 MandelaForum Firenze; 4/03/18 Palalpitour Torino; 6/03/18 MediolanumForun Mi in vendita su TicketOne.it e Dalessandroegalli.com Oscar nella categoria ‘Colonna sonora originale per l'ultimo film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, Ennio Morricone ha composto più di 500 colonne sonore per il cinema e la televisione e più di 100 composizioni di musica assoluta. Tra le sue opere più conosciute r C’era una volta il West, C’era una volta in America, Per un pugno di dollari, The Untouchables e Mission EVANESCENCE: 19/03/2018 Teatro degli Arcimboldi, Milano - sold out La band sarà accompagnata da una grande orchestra FACCHINETTI FOGLI: 7/04/2018 Mediolanum Forum, Milano da 30.00 a 79.00; 9/04/2018 Palalottomatica, Roma da 28.00 a 79.00

Grande ritorno per Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con “Insieme”, un nuovo progetto discografico uscito il 3 novembre e anticipato dal singolo “Strade”, un brano inedito scritto da Roby Facchinetti e Valerio Negrini. FATES WARNING: 20/01/2018 Legend Club, Mi; 21/01/2018 Orion Club, Roma Ingresso 25 euro + d.d.p Tornano in Italia i Fates Warning, tra le band pioniere del progressive metal, in grado di influenzare gruppi del calibro di Dream Theater, Shadow Gallery e Vanden Plas

FIORELLA MANNOIA: 12/01/2018 Teatro Colosseo, Torino Poltronissima euro 70,40 Poltrona A euro 61,20 Poltrona B euro 51,00 Galleria A euro 45,90 Galleria B euro 34,70

FIL BO RIVA: 26/04/2018 Magnolia, Segrate (MI) 8,00 euro + d.p. Filippo Bonamici, aka Fil Bo Riva, 24enne nato a Roma e cresciuto tra Dublino e Berlino, si prepara a far ritorno in Italia con il suo Ep di debutto, “If You’re FIL BO RIVA: Right, It’s Alright” . 26/04/2018 Magnolia, Segrate (MI) 8,00 euro + d.p. FOO FIGHTERS + The Kills, + Wolf Alice + Frank Carter 14/06/2018 Firenze Rocks, Visarno Arena – Parco delle Cascine www.firenzerocks.it I biglietti del festival sono in vendita su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it FRANCESCA MICHIELIN: 23/03/2018 Teatro della Concordia Venaria (TO) www.teatrodellaconcordia.it Posto Unico euro 28,75 Biglietti su Ticketone.it e tutti i punti vendita autorizzati. Dopo il clamoroso successo di Vulcano, Io Non Abito Al Mare è il nuovo singolo di Francesca Michielin che sarà in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 novembre. Il brano anticipa il prossimo importante progetto discografico che uscirà venerdì 12 gennaio. FRANZ FERDINAND: 15/03/18 Unipol Arena, Bologna Parterre: 33,00 + ddp
Tribuna A

46

MUSICA

(non numerato): 33,00 + ddp Tribuna Ovest (numerato): 35,00 + ddp. Tribuna Est (numerato): 35,00 + ddp Premiati da NME come migliore live band, ‘Always Ascending’ è il titolo del nuovo album in uscita a febbraio Galantis: 16/02/2017 Fabrique, Milano Euro 25,00 + 3,75 prev www.vivoconcerti.com GHEMON: 15/12 Hiroshima Mon Amour, Torino euro 13 Dopo il grande successo di critica e pubblico del suo ultimo disco "ORCHIdee", un album suonato che ha cambiato il modo di intendere il rap e la musica black in Italia, Ghemon torna con un nuovo disco intitolato "Mezzanotte". GIanna nannini: 14/04/18 Pala Alpitour, Torino www.torinoconcerti.com II Anello Numerato 29,00 I Anello Curva Numerato 40,00 I Anello Frontale Numerato 45,00 I Anello Numerato 50,00 I Anello Gold Numerato 60,00 Platea Numerata 60/70/75 E' uscito venerdì 27 ottobre per Sony Music Amore Gigante, il diciottesimo album di inediti di Gianna Nannini che dopo il successo di Hitalia e Hitstory la riporta alla sua dimensione di unica cantautrice rock italiana famosa in tutta Europa.


il calendario concerti Gianni Morandi: 3/03/2018 Pala Alpitour di Torino prev www.ticketone.it Platea A Numerata euro 69,00 Platea B Numerata euro 67,00 Platea C Numerata euro 62,00 I Anello Gold Numer euro 57,00 I Anello Numerato euro 50,00 I Anello Frontale euro 49,00 I Anello Curva Numerato 45,00 II Anello Numerato euro 35,00 II Anello Frontale Numerato 30,00 E’ “d’amore d’autore” il titolo del 40esimo album di inediti di Gianni Morandi, in uscita su iTunes dalla sera del 16 novembre

Goran Bregovic orchestra: 2/02/2018 Teatro Colosseo, To Poltronissima euro 51,60 Poltrona A euro 43,90 Galleria A 33,70 Galleria B 31,70 Cinque anni dopo l'album Champagne for Gypsies , Goran Bregovic torna con una nuova produzione incentrata sul tema della diversità religiosa e della coesistenza pacifica: "Three Letters from Sarajevo", uscito con Universal il 6 ottobre 2017.

GIOVANNI ALLEVI: 6/01/2018 Teatro Colosseo, To Da Euro 25,50 a 44,00 T 011 6698034 - 011 6505195

GORILLAZ: 12/07 Lucca Summer Festival www.summer-festival.com La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett, autrice delle hits “Clint Eastwood” e “Feel Good Inc” sceglie Lucca Summer Festival per presentare il loro ultimo disco “Humanz” in quello che sarà il loro unico concerto in Italia.

GIOVANNI LINDO FERRETTI 12/01/2018 Hiroshima Mon Amour, Torino - euro 16

GUNS N' ROSES: 15/06/2018 Firenze Rocks

GIORGIO POI: 16/12 sPAZIO211 Torinopresentata da TODAYS festival www.spazio211.com 10 euro + dp

Visarno Arena – Parco Delle Cascine www.firenzerocks.it HARRY POTTER live: 27,28/12 Teatro degli Arcimboldi, Milano Secondo capitolo delle serie dei cine-concerti dedicati ad Harry Potter che l’Orchestra Italiana del Cinema sta eseguendo dall’anno scorso. HARRY STYLES: 2/04/2018 Mediolanum Forum d’Assago (MI); 4/04/2018 Unipol Arena, Roma www.hstyles.co.uk A grandissima richiesta Harry Styles ha aggiunto 56 nuovi show nel 2018 al suo tour che ha già fatto registrare il tutto esaurito nel mondo HAYSEED DIXIE: 1/03/2018 Locomotiv Club, Bo; 2/03/2018 Quirinetta, Roma; 3/03/2018 Serraglio, Milano www.barleyarts.com HER: 1/05/2018 Magnolia, Milano Dopo il loro potente Ep di debutto “Her Tape #1” seguito da “Her Tape #2”, il duo naturalizzato francese HER pubblicherà a Marzo l’album di debutto per Universal HOLLYWOOD VAMPIRES: 7/07/2018 Lucca Summer Festival La superstar di Hollywood Johnny Depp sul palco con due leggende del rock: Alice Cooper e

48

MU SICA

Joe Perry (Aerosmith) IRON & WINE: 5/02/2018 Santeria Social Club, Milano 20 euro+d.p. www.vivaticket.it L'acclamato cantautore statunitense Sam Beam, dopo anni di assenza, torna in Italia in occasione dell’uscita del nuovo album Beast Epic a firma Iron & Wine Jake Bugg: 6/02/2018 Teatro Dal Verme, Mi Primo Settore: 30 euro + ddp Secondo Settore: 25 + ddp Terzo Settore: 20 + ddp Balconata: 20 euro + ddp
 www.livenation.it Jake Bugg è uno dei cantautori più apprezzati d’Inghilterra. Il nuovo album, registrato interamente a Nashville e pubblicato a Settembre ‘Hearts that Strain, l’ha visto collaborare con il famosissimo produttore e Grammy award winner David Ferguson JASON DERULO: 11/03/2018 Mediolanum Forum, Mi da 35 a 45 euro + pr www.livenation.it Uno dei cantanti piú amati e seguiti della scena r&b mondiale Jesus and Mary Chain: 22/05/2018 Porto Antico / Piazza delle Feste, Genova; 23/05/2018 Orion Club, Roma La band di culto degli anni Ottanta presenta il nuovo album di inediti “Damage & Joy”, uscito lo scorso 24 Marzo 2017


il calendario concerti JORGE BLANCO: 29/03/2018 Fabrique, Milano h. 21 euro 28,00 + prev. / € 30.00 in cassa la sera del concerto Biglietti disponibili su Ticketone e Vivaticket Dopo il successo di Violetta arriva in Italia Jorge Blanco l’idolo delle teenager Jovanotti: 3, 4, 6, 7/04/2018 Pala Alpitour, Torino www.ticketone.it Il tour seguirà l’uscita del disco prodotto da Rick Rubin (per la prima volta al lavoro con un artista italiano), e che sarà disponibile dal 1 dicembre KATY PERRY: 2/06/2018 UnipolArena, Bologna www.dalessandroegalli.com “Witness: the Tour” KHRUANGBIN: 20/02/2018 sPAZIO211, Torino Biglietto: 10 euro + d.p. Prevendite disponibili su www.spazio211.com A tre anni di distanza dal loro

acclamato disco d’esordio, “The Universe Smiles Upon You”, i Khruangbin, trio psichedelico texano, fanno ritorno sulla scena musicale con “Con Todo El Mundo”, in uscita a Gennaio 2018 via Night Time Stories/Dead Oceans. KING CRIMSON: 19-20/07/2018 Teatro Grande, Pompei; 22-23/07/2018 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma; 25/07/2018 Lucca Summer Festival; 27-28/07/2018 Teatro La Fenice, Venezia www.dalessandroegalli.com Tornano in Italia i King Crimson, la band che ha fatto la storia del progressive rock e che durante il corso della sua carriera ha influenzato ed ispirato molti artisti contemporanei La Musica dei cieli: Unico festival diffuso sull’intero territorio nazionale dedicato alle voci e alle musiche della spiritualità, in cui artisti importanti della

scena italiana e internazionale si confrontano con i temi del sacro e del trascendente. La rassegna svolgerà in teatri, sale da concerto, chiese e luoghi di culto di diverse città italiane https://ponderosa.it OGR Torino www.ogrtorino.it: 20/12 Dervisci roteanti di Galata diretti da Mercan Dede; 22/12 I cerini di Santo Nicola con Vinicio Capossela, accompagnato da Paolo Rossi e il Mago Wonderland. Programma resto d'Italia: 10/12 Chiesa San Martino di BOLLATE (MI): Ballake Sissoko; 13/12 Chiesa Santa Maria Assunta di SENAGO (MI); Bulgarian Voices Angelite; 18/12 Teatro Orfeo di TARANTO: Paolo Fresu Quintet feat. Daniele di Buonaventura; 20/12 Chiesa SS Quirico e Giulitta di SOLARO (MI): Vincenzo Zitello e Lieti Musici in Il Natale dei semplici; 21/12Teatro Grande di BRESCIA: The whirling Dervishes of Syria featuring Noureddine Khourchid 22/12 Triennale Teatro dell’Arte di MILANO: The whirling Dervishes of Syria featuring Noureddine Khourchid LADY GAGA: 18/01/2018 Mediolanum Forum Milano - recupero show del 26 settembre. I biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per la nuova data. LANA DEL REY: 11/04/18 Mediolanum Forum,

50

MUSICA

Milano; 13/04/18 Palalottomatica, Roma www.livenation.it LEVANTE: 19/03/2018 Teatro Colosseo, To T 011 6698034 - 011 6505195 da 27,00 a 35,70 euro Dopo un anno straordinario all’insegna del successo dell’ultimo lavoro discografico “Nel caos di stanze stupefacenti”, del suo primo romanzo “Se non ti vedo non esisti” (Rizzoli), due tour di grande successo e il debutto televisivo a X Factor, la cantautrice torna in tour con un nuovo spettacolo nei principali teatri italiani. LIAM GALLAGHER: 26/02/2018 Fabrique, Milano; 27/02 Gran Teatro Geox, Padova www.livenation.it Liam Gallagher ha pubblicato lo scorso 6 ottobre via Warner Music il suo album di debutto solista, “As You Were” LINA TULLGREN: 31/01/2018 Twiggy, Varese; 1/02/2018 Tambourine, Seregno (Mi) www.eflive.it Entrata sotto contratto con Captured Tracks nel 2016, Lina Tullgren è la rappresentante della nuova generazione di cantautrici che stanno scavando un loro spazio ben preciso nell’ambiente indipendente americano, seguendo quelle che oggi sono star come St. Vincent o che lo diventeranno a breve come Angel Olsen o Weyes Blood.


il calendario concerti LUST FOR YOUTH: 22/02/2018 Locomotiv Club, Bo; 23/02/2018 Glue, Firenze; 24/02/2018 Ohibo', Milano www.eflive.it Si preparano al ritorno in grande stile i Lust For Youth, o proiettati definitivamente in territori tracciati da Depeche Mode, Pet Shop Boys e New Order. Macklemore: 21/04/2018 Fabrique, Milano Posto unico: 46 euro + ddp Dal 2012 con la suonatissima ‘Thrift Shop’, multi-platino e “Can’t Hold Us Down”, triplo disco di platino in Italia, si è fatto conoscere in tutto il mondo insieme a Ryan Lewis. Presenta il nuovo album ‘Gemini’ Mannarino: 28/04/2018 Auditorium Giovanni Agnelli, Torino www.vivoconcerti.com Ancora una volta, dopo un tour legato all’uscita di un album, Mannarino si ritaglia uno spazio live di sperimentazione. “L’impero crollerà” nasce proprio da questa esigenza. MARLON WILLIAMS: 24/04/2018 Locomotiv Club, Bo Euro 15,00 + prev. www.barleyarts.com In apertura Delaney Davidson METALLICA: 10/02/2018 Pala Alpitour, Torino 12 e 14/02/18 Unipol Arena, Bo MIKE TRAMP & BAND OF BROTHERS: 30/04/18 Legend Club, Milano Euro16,00 + prev. / Euro 20,00 in cassa la sera stessa del concerto Storico frontman dei White Lion e Freak Of Nature, Mike Tramp ha mosso i primi passi nel mondo della musica suonando nei locali danesi MILKY CHANCE: 3/03/18 Orion, Ciampino (RM) MOLLY HATCHET: 15/12 Bloom, Mezzago (MB) Euro 24,00 + prev. / euro 27,00 in cassa la sera del concerto I Molly Hatchet, attivi dal 1971, sono un pezzo di storia del Southern rock

NF: 23/04/2018 Tunnel Club, Milano euro 20.00 + pr Nathan Feuerstein, meglio conosciuto come NF è una delle nuove proposte rap/alternative più conosciute e interessanti del momento NEK MAX RENGA, IL TOUR: 26-27/01/2018 Pala Alpi Tour To Max Pezzali, Nek e Francesco Renga: sul palco saranno sempre insieme, per tutta la durata dello spettacolo, reinterpretando i brani più significativi degli oltre 25 anni di carriera di ciascuno

noforte in tenera età, ben presto Nils comincia a forgiare il proprio percorso musicale attraverso lo studio degli stili dei pianisti classici e della musica dei compositori contemporanei. Oggi Nils continua a lavorare come compositore, produttore ed esecutore dal suo studio di Berlino

NINO D'ANGELO: 13/04/2018 Teatro Colosseo, Torino www.teatrocolosseo.it Poltronissima euro 40,80 Poltrona A euro 40,80 Poltrona B euro 40,80 Galleria A 35,20 NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE: Galleria B 29,00Galleria B 22/12 Hiroshima Mon Amour, NOAH GUNDERSEN: Torino - euro 12 10/03/2018 Serraglio –Milano NIALL HORAN: 6/05/2018 Unipol Arena, Bo; 7/05/18 Mediolanum Forum, Mi www.livenation.it Dopo il successo con i One Direction, il cantautore arriva in concerto in Italia NIC CESTER AND THE MILANO ELETTRICA: 15/02/2018 Monk, Roma; 16/02/2018 Locomotiv Club, Bologna; 18/02/2018 Santeria Social Club, Milano www.dalessandroegalli.com Il cantante dei Jet porta in tour il suo primo disco solista, Sugar Rush, con una super band italiana

Biglietto: 15,00 + prev www.barleyarts.com

NOEL GALLAGHER'S HIGH FLYING BIRDS: 11/04/2018 Fabrique, Milano Presentazione “Who Built The Moon?”, il nuovo disco in uscita il 24 novembre

Nomadi: 28/02/2018 Teatro Colosseo, To da 29,40 a 41,10 euro www.teatrocolosseo.it OMAR PEDRINi: 1/02/2018 Hiroshima Mon Amour, To Il concerto, previsto Giovedì 9 Novembre in occasione della presentazione del nuovo album “Come se non ci fosse un domani”, è stato posticipato a febbraio a causa di problemi tecnici OMAR SOULEYMAN: 12/01/2018 Magnolia, Segrate Milano Apertura cancelli: 21:00 Inizio spettacoli: 22:00 Ingresso: 15,00 euro + Tessera ARCI Omar Souleyman, musicista siriano rifugiato in Turchia, presenterà il suo nuovo album Love Letters to Syria, facendo vibrare il Magnolia con il suo inconfondibile sound, nato dalla contaminazione della Dabka, danza folkloristica mediorientale, con l’elettronica

NICK CAVE & THE BAD SEEDS: 17/07 Lucca Summer Festival; www.dalessandroegalli.com Nick Cave & The Bad Seeds tornano sul palco del Lucca Summer Festival a distanza di 5 anni intensi che hanno visto tra le altre cose l’uscita di un docufilm sull’Artista Australiano ma soprattutto dell’ultimo album Skeleton Tree, acclamato unanimemente dalla critica mondiale. Nils Frahm: 2/05/2018 Fabrique - Milano 25,00 euro + d.p. www.fabriquemilano.it L’amore tra Nils Frahm, pianista e compositore contemporaneo di Berlino, e la musica è una storia di lunga data. Avvicinatosi al pia-

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

51


il calendario concerti talent show televisivo "Amici". www.ticketone.it Ringo starr: 8/07 Lucca Summer Festival; 9/07 Piazza Castello, Marostica; 11/07 Cavea Auditorium Parco della Musica, Roma www.dalessandroegalli.com Dopo sei anni con la stessa formazione Ringo dà il benvenuto al ritorno nel gruppo di Colin Hay e al nuovo membro Graham Goudman dei 10CC. Hay e Gouldman si uniscono cosi’ ai componenti storici della All Starr: Steve Lukather, Gregg Rolie, Warren Ham e Gregg Bissonette. Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest: 17/06/2018 Firenze Rocks Visarno Arena – Parco delle Cascine – Firenze Biglietto Posto Unico: 55,00€ + prevendita Biglietto PIT: 65,00€ + prevendita VIP Rocks Party*: 305,00€ + prevendita PARKWAY DRIVE: 26/06/2018 Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle Posto unico in piedi: € 30 + prev. / 35,00 in cassa la sera del live Info: www.barleyarts.com Gli alfieri del metalcore australiano Parkway Drive atterrano in Italia con un support d’eccezione i Thy Art Is Murder PAROV STELAR: 8/03/2018 Alcatraz, Milano Biglietti: euro 30,00 + prev. / 35 in cassa la sera del concerto Info: www.barleyarts.com Musicista, produttore artistico e dj, Marcus Fuereder è il fondatore e re dell’electro swing Peter Bence: 19/12 Teatro dal Verme, Milano; 20/12 Politeama Rossetti, Trieste www.vivoconcerti.com PIERS FACCINI: 26/01/2018 Folk Club, Torino Presentazione sesto album, “I Dreamed An Island” Phoenix: 20/03/2018 Fabrique, Milano euro 30,00 + € 4,50 prevendita La celebre indie band francese

52

torna in Italia. Lo scorso giugno è uscito “Ti amo”, il nuovo album piano lessons - ogr Torino: OGR Torino - ogrtorino.it Quattro imperdibili concerti per quattro Grandi Maestri del pianoforte internazionale. 16/02/18 Brad Mehldau; 9/03/18 Yann Tiersen; 14/04/18 Michael Nyman PLAYBOI CARTI: 11/03/18 Circolo Magnolia, Milano euro 25,00 + prev.

ROBERTO CACCIAPAGLIA: 21/03/2018 Teatro Colosseo Torino www.teatrocolosseo.it T 011 6698034 - 011 6505195 ROD STEWART: 31/01/2018 Mediolanum Forum di Assago, Milano www.dalessandroegalli.com Inserito per ben 2 volte nella Rock and Roll Hall of Fame, nella sua lunghissima carriera ha venduto oltre 200 milioni di album

ROGER WATERS: 17-18/04/2018 Mediolanum Forum Assago (MI) PROPAGANDHI: 21, 22, 24, 25/04/2018 Unipol 6/05/2018 Live Music Club di Arena, Bologna Trezzo sull’Adda (MI) www.dalessandroegalli.com Ingresso 18,00 euro + d.d.p. Lo show prevede canzoni tratte dai più grandi album dei Pink REJJIE SNOW: Floyd (The Dark Side of The 4/03/18 Locomotiv Club, Bo; Moon, The Wall, Animals, Wish 5/03/18 Circolo Magnolia, Mi You Were Here) più alcuni brani 20 euro + d.p. dal suo nuovo album campione Il rapper irlandese che sta colled’incassi “Is This the Life We zionando sold out in tutto il Regno Really Want?”. Unito RUSS: ricchi e poveri: 15/02/2018 Alcatraz, Milano 21/04/2018 Teatro Colosseo Inizio concerti h. 21.30 Torino www.teatrocolosseo.it Posto unico 25,00 + prev. T 011 6698034 - 011 6505195 Info: www.barleyarts.com Dopo aver aperto alcune date inglePoltronissima euro 41,10 si di Eminem la scorsa estate, il Poltrona A 35,20 Galleria A 29,40 Galleria B 23,50 rapper e produttore di Atlanta Russ volerà in Italia con il suo There’s Riki: Really A Wolf In Europe Tour 16-17/02/2018 Teatro della Sam Smith: Concordia, Venaria sold out; 11/05/2018 Mediolanum 17/03/2018 Teatro della Forum, Asago (MI) Concordia, Venaria Reale da 41,22 a 61,22 + pr Posto Unico euro 23,00 Riccard "Riki" Marcuzzo è un can- 12/05/2018 Arena di Verona tautore italiano, rivelazione del da 41,22 a 81,22 + pr

MUSICA

Dopo più di tre anni dalla pubblicazione del primo disco (12 milioni di copie vendute nel mondo), l’artista britannico ha pubblicato l’ultimo singolo “Too Good at Goodbyes”, tratto dal suo nuovo album “The Thrill Of It All” in uscita il prossimo 3 novembre. SAMUEL: 21/12 Hiroshima Mon Amour To www.bpmconcerti.com sold out SATANIC SURFERS: 29/03/18 Circolo Magnolia, Segrate (MI); 30/03/18 The Cage, Livorno; 31/03/18 Rock Planet, Pinarella di Cervia (RA) SCOTT BRADLEE’S POSTMODERN JUKEBOX: 10/05/2018 Auditorium Parco della Musica, Roma Info: www.barleyarts.com SOY LUNA: 24/01/18 Pala Alpitour, Torino www.dalessandroegalli.com Il concerto permetterà di vedere le star Karol Sevilla (Luna) e Ruggero Pasquarelli (Matteo) interpretare i brani della serie, insieme agli attori del cast STEREOPHONICS: 5/02/2018 Fabrique - Milano euro 30 + pr Presentazione ultimo disco ‘Scream Above The Sounds’ SUUNS: 29/03/18 Monk, Roma; 30/03/18 Magnolia, Milano Tears for Fears: 23/05/2018 Mediolanum Forum- Milano www.dalessandroegalli.com Un grande ritorno, atteso per più di un decennio, per uno dei gruppi della scena anni 80/90 più amati dal pubblico Italiano. Teho Teardo: 14/12 sPAZIO 211 To 10 eu + dp info@todaysfestival.com The Bastard Sons of Dioniso: 20/12 Blah Blah Torino “Cambogia” è il titolo del nuovo album di inediti in uscita il 1 dicembre in arrivo dopo 6 dischi, un EP e quasi 600 concerti.


il calendario concerti THE BLOODY BEETROOTS: 15/12 Fabrique Milano L’italianissima star dell’elettronica mondiale Sir Bob Cornelius Rifo The Chainsmokers: 3/03/2018 Unipol Arena, Bologna da 35 a 40 euro Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording’ hanno dominato l’airplay radiofonico per settimane THE CHAMELEONS: 13/05/2018 Circolo Ohibo', Milano; 14/05/2018 First Floor Club, Pomigliano D'arco (NA); 15/05/2018 Freakout Club, Bologna www.eflive.it "Script of the Bridge" tour THE HARLEM GOSPEL CHOIR: 18/12 Teatro Colosseo, Torino da 22,50 a 31,70 euro T 011 6698034 - 011 6505195

Nuovo album "Invisible Storm" in uscita a gennaio per Cooking Vinyl vasco rossi: 1-2/06/2018 Stadio Olimpico, Torino; 6-7/06/2018 Stadio Euganeo, Padova; 11-12/06/2018 Stadio Olimpico, Roma; 16-17/06/2018 Stadio San Nicola, Bari; 21/06/2018 Stadio San Filippo, Messina Biglietti disponibili su Vivaticket al seguente link: vascononstop. vivaticket.it Vintage Trouble: 18/01/18 Phenomenon di Fontaneto d’Agogna (NO)

WE ARE SCIENTISTS: 27/05/2018 ARCI Ohibò, Milano, Inizio concerti h. 21:00 Euro 15,00 + prev. THE KILLER + LIAM GALLAGHER Ingresso consentito solo ai pos21/06/2018 I-Days 2018 sessori di tessera ARCI , Area expo - Experience Milano I We Are Scientists arrivano al Posto Unico: 50,00 Euro + diritti successo mondiale col secondo di prevendita. Pit: 55,00 Euro + album With Love And Squalor diritti di prevendita Abbonamenti I-Days per 4 giorni (2006) grazie al singolo Nobody (21-24 Giugno 2018) 188,00 Euro Move, Nobody Get Hurt + diritti di prevendita WILLIE PEYOTE: THE PAINS OF BEING PURE AT HEART: 5/03/2018 Circolo Magnolia, Segrate (MI) www.circolomagnolia.it; 6/03/2018 Locomotiv Club, Bologna www.locomotivclub.it THE VAMPS: 22/05/2018 Alcatraz, Milano 25 euro + prev www.livenation.it

19-20-21/01/2018 Hiroshima Mon Amour, Torino sold out “Sindrome di Tôret” è il titolo del nuovo concept album di Willie Peyote, uscito il 6 ottobre WOLF ALICE: 13/01/2018 Santeria Social Club Milano euro 15 + pr www.livenation.it

YO LA TENGO: 15/05/2018 Fabrique Milano www.ticketone.it www.bookingshow.it Info: www.dnaconcerti.com Una delle band più amate e influenti dell’indie rock americano, autrice di immortali capolavori TOto: 10/03/18 Mediolanum Forum, Mi come I can hear the heart Beating as One, And Then Nothing Turned 23/03/18 UnipolArena, Itself Inside Out, Summer Sun Casalecchio di Reno (BO) www.dalessandroegalli.com zucchero: “40 Trips Around the Sun” 28/02/2018 Pala Alpitour, To THIRTY SECONDS TO MARS: 17/03/2018 Palalottomatica, Roma; 18/03/2018 Unipol Arena, Bo ww.livenation.it

TURIN BRAKES: 2/05/18 Astoria, Torino w Dog Byron

Informazioni: www.fepgroup.it Zucchero torna live nel 2018 con il tour "Wanted – Un'altra storia".

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

53


appuntamenti a teatro e cabaret

Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno Dal 19 dicembre al 1 gennaio Teatro Carignano due atti di Agatha Christie, traduzione Edoardo Erba con Giulia Morgani, Pierluigi Corallo, Caterina Misasi, Pietro Bontempo, Leonardo Sbragia, Mattia Sbragia, Ivana Monti, Luciano Virgilio, Alarico Salaroli, Carlo Simoni, regia Ricard Reguant Tra i romanzi più letti al mondo, Dieci piccoli indiani è il capolavoro della suspense scritto da Agatha Christie. Una serie di morti misteriose semina il terrore tra gli ospiti di un’isola. Un assassino si nasconde tra di loro, così come segreti inconfessabili che ogni personaggio occulta. Dieci persone che non si conoscono tra loro ricevono un misterioso invito per soggiornare in una lussuosa villa su un’isola. Tutti accettano, per motivi diversi: ha inizio così uno dei più celebri e perfetti meccanismi letterari, che ha fatto del romanzo, pubblicato nel 1939 in Inghilterra, il thriller più venduto in assoluto e uno dei maggiori successi letterari di ogni tempo. Le

LE BARUFFE CHIOZZOTTE 21 novembre – 17 dicembre Teatro Gobetti Torino Prima nazionale di Carlo Goldoni traduzione e adattamento di Natalino Balasso, regia Jurij Ferrini Grande affresco corale, ambientato in una Chioggia settecentesca popolata da pescatori, Le baruffe chiozzotte di Goldoni fanno parte dell’ultima stagione veneziana (1761 – 1762), con una produzione che racconta la crisi storica della borghesia e la sua incapacità di cogliere i pericoli insiti nella contraddizione di una vita sperperata in un sistema fatuo e sfarzoso. Le Baruffe sono invece la celebrazione di una semplicità di cuore e di istinto, nelle quali ritrovare le più pure ragioni dell’esistere. INFO: Tel. 011 5169555 - Numero verde 800235333 - info@teatrostabiletorino.it Teatro: Gobetti – Via Rossini 8, Torino Orari degli spettacoli: martedì, giovedì e sabato ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.45; domenica ore 15.30. Lunedì riposo. Le baccanti 5-17 dicembre Teatro Carignano To di Euripide, adattamento e regia Andrea De Rosa nel cast Cristina Donadio, Lino Musella, Federica Rosellini Nelle regie di Andrea De Rosa i tragici occupano un posto di rilievo, così come il loro linguaggio antico che parla alla nostra modernità, alle sue incongruenze e contraddizioni. «Le baccanti di Euripide – scrive il regista – è un testo che pone numerose sfide a chi lo voglia mettere in scena, la prima e la più importante delle quali consiste nell’essere l’unica tragedia il

atmosfere livide della grande casa, l’isolamento dei suoi ospiti, il passato oscuro che li accomuna sono alla base di una detective story dove l’investigazione avviene in tempo reale, coinvolgendo il pubblico in una sfida di intelligenza e di acume. BIGLIETTERIA Via Rossini 8 - Torino Teatro Gobetti orario apertura martedì - sabato dalle 13.00 alle 19.00 tel. 0115169555

cui protagonista è un dio (Dioniso). Come rappresentarlo? Come mettere in scena una divinità? “Dio è morto”, scrisse Nietzsche più di un secolo fa e, a dispetto delle assurde guerre di religione che ancora si affacciano all’orizzonte della nostra storia recente, quella sentenza di morte sembra irreparabile e definitiva. Che senso dare oggi alla presenza di un dio sulla scena, in un mondo in cui l’orizzonte del sacro sembra perduto per sempre? Il teatro è ancora il luogo dove un dio può prendere vita?». Platea euro 37,00. Palchi centrali / Poltrone € 37,00. Settore B. Poltrone (Palchi laterali) € 31,00. Sgabelli € 31,00 Info www.teatrostabiletorino.it RUMORI FUORI SCENA Dopo il successo dello scorso anno, torna al Teatro Astra, dal 19 dicembre al 7 gennaio, Rumori fuori scena di Michael Frayn. Con la comicità, tra gli altri, di Andrea Beltramo, Claudio Insegno e Carlotta Iossetti. Lo spettacolo è una produzione Fondazione Teatro Piemonte Europa. Replica straordinaria il 31 dicembre. Rumori Fuori Scena è la commedia brillante, scritta da Michael Frayn, più rappresentata del Novecento: tradotta in 29 lingue, è stata messa in scena in tutto il mondo ed è anche diventata un film diretto da Peter Bogdanovich, interpretato da Michael Caine e Christopher Reeve. Una farsa che ha saputo oltrepassare i confini del tempo e dello spazio, rimanendo di grande attualità e continuando, con la sua verve dal gusto anglosassone, a divertire il pubblico come trent’ anni prima. Uno spettacolo nello spettacolo, con pro-

54 teatro e cabaret

tagonista una stravagante compagnia teatrale alle prese con una rappresentazione da portare in scena. Intero: 22 euro, ridotto: 15 euro, under 26: 10 euro Spettacolo di Capodanno: 55 / 50 euro abbonati TPE Teatro Astra (Via Rosolino Pilo 6, Torino) tel. 0115634352

Banche: un ladro in casa Venerdì 15 dicembre 2017 ore 21.30 Teatro Civico Garybaldi Settimo Torinese scritto da Fabrizio Coniglio diretto e interpretato da Bebo Storti e Fabrizio Coniglio produzione Tangram Teatro Torino L'approccio degli autori alla creazione di questo spettacolo è stato diverso dal solito, non vi sono libri o documenti, ma le parole delle persone. I racconti delle vittime del sistema bancario e dei promotori delle banche , anch'essi vittime di mobbing e pressioni commerciali violente Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese Via Partigiani 4, Settimo Torinese Biglietti intero euro 12 ridotto € 10 ridotto extra € 8 (dettagli sul sito). Vendite anche online su Piemonte Ticket.


appuntamenti a teatro e cabaret

Festival dell’Operetta La Duchessa di Chicago e La vedova allegra COMPAGNIA OPERETTA TEATRO AL MASSIMO PALERMO Teatro Alfieri venerdì 15 dicembre ore 20.45 sabato 16 dicembre ore 15.30 La Duchessa di Chicago di Emmerich Kálmán corpo di ballo e orchestra del Teatro al Massimo di Palermo - regia Umberto Scida La Duchessa di Chicago, vero e proprio musical mitteleuropeo, è l’ennesimo capolavoro del grande compositore Emmerich Kálmán, su libretto di Julius Brammer e Alfred Grünwald. Grande antesignano del “musical theater”, Kálmán combina nella composizione le sonorità del jazz, dello swing ed i motivi tipici della danza contemporanea con elementi musicali tradizionali associati con lo stile waltz-opera prodotto nella Vienna dei tardi anni venti Teatro Alfieri - sabato 16 dicembre ore 20.45 e domenica 17 dicembre ore 15.30 La vedova allegra di Franz Lehàr - corpo di ballo e orchestra del Teatro al Massimo di Palermo

PINOCCHIO Nell’ambito della programmazione per le famiglie della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, da sabato 9 dicembre a martedì 19 dicembre, torna PINOCCHIO, la nuova produzione della Fondazione TRG Onlus, realizzata in collaborazione con la Fondazione Bottari Lattes, che ha aperto con grande successo di pubblico la Stagione Teatrale. La regia e drammaturgia sono di Luigina Dagostino, il cui tratto inconfondibile caratterizza in modo particolarmente felice le peripezie del burattino creato da Collodi, raccontate in chiave contemporanea e con divertente ironia, facendo ricorso ai linguaggi e ai riferimenti culturali che appartengono ai nostri tempi e alle generazioni più giovani. Protagonisti, Claudio Dughera, Daniel Lascar e Claudia Martore che, attraverso un gioco di continua trasformazione dei personaggi, propongono una storia dinamica e divertente, benché non manchino tuttavia spunti di riflessione talvolta malinconici. Corso Galileo Ferraris 266 – Torino Tel. 011.19740280 - biglietteria@casateatroragazzi.it - www.casateatroragazzi.it BIGLIETTI Intero euro12 Ridotto euro 11 (over 65, abbonati stagio-

- regia Umberto Scida La Vedova Allegra si conferma come una delle operette più famose e rappresentate dell’intero repertorio operettistico. All’ambasciata del Pontevedro a Parigi, c’è grande fermento. Sta arrivando la Signora Hanna Glawary, giovane vedova del ricchissimo banchiere di corte. T.ALFIERI - Torino, p. Solferino, 4 – tel 011/5623800 - www.torinospettacoli.it

ne 2017/2018, associazioni e CRAL convenzionati) Ridotto giovani euro 8 (dai 13 ai 25 anni) Ridotto ragazzi euro 7 (fino ai 12 anni) La Nebbiosa Sarà in scena al Caffè della Caduta giovedì 14 e venerdì 15 dicembre, “La nebbiosa”, testo scritto da Paolo Trotti e Stefano Annoni (anche interprete) della compagnia milanese LinguaggiCreativi, liberamente ispirato all'omonima sceneggiatura filmica di Pier Paolo Pasolini rimasta improdotta. A dargli vita sul palco, insieme al bravissimo Stefano Annoni anche un abile e brillante Diego Paul Galtieri. La storia, commissionata a Pasolini dopo l’uscita di Una vita difficile, deve avere come sfondo Milano e Pasolini decide di scrivere un film sui Teddy Boy che, come i ragazzi di vita, cercano di sopravvivere, galleggiando tra le rovine di una città in costruzione. Il film non si farà mai la sceneggiatura prende finalmente vita a teatro, con incalzante ritmo rock & roll. Gli spettacoli si tengono in via Bava 39 al Caffè della Caduta alle ore 21. L’ingresso è gratuito – tesseramento obbligatorio e gratuito, caldamente consigliata la prenotazione agli spettacoli tel. 011.578.1467 / info@teatrodellacaduta.org oppure ON-LINE all’indirizzo www.teatrodellacaduta.org Uno Nessuno Centomila Farà tappa in Piemonte lo spettacolo interpretato da Enrico Lo Verso e diretto da Alessandra Pizzi, entrambi Premio Franco Enriquez 2017 per il migliore attore e per la migliore regia. Martedì 19 dicembre

56 teatro e cabaret

alle 21, Uno Nessuno Centomila andrà in scena sul palco del Teatro Alfa di Torino. Nell’anno in cui ricorre il 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello Uno Nessuno Centomila è un doveroso omaggio al più celebre dei suoi romanzi, il “più amaro di tutti, profondamente umoristico, di scomposizione della vita”, quello che sintetizza meglio il pensiero di uno dei più grandi drammaturghi di tutti i tempi. Per info e prenotazioni: www.alfateatro.it Alfa Teatro, via Casalborgone 16/I Torino – Tel. 334.2617947 SHAKESPEARE PER 2 Dopo il successo riscosso a novembre, ecco –a grande richiesta- un nuovo appuntamento comico al Teatro Gioiello di Torino, lunedì 18 dicembre ore 21: Elia Tedesco e Stefano Abburà sono nuovamente protagonisti del sorprendente Shakespeare per 2 per il seguitissimo cartellone Per Farvi Ridere. Ecco dunque una simpatica baruffa teatrale all’ombra del Globe, in compagnia di Prospero e Puck, Amleto e Schylock, Giulietta e Marcantonio, ideata da Gian Mesturino e Girolamo Angione, anche regista dello spettacolo. Le musiche sono curate da Gabriele Bolletta e le coreografie da Gianni Mancini. E’ una produzione della Compagnia Torino Spettacoli. Posto unico euro 22.50 + € 1,50 prev ridotto (over 60, under 26) € 16.50 + €1,50 prev. Speciale (gruppi, abbonati e convenzionati) € 15 + € 1 prev. T.GIOIELLO - Torino, v.Colombo 31 tel. 011/5805768 www.torinospettacoli.it - prevendite online: www.ticketone.it


appuntamenti a teatro e cabaret

FESTA DELLA DANZA alle ogr con la ballerina e coreografa Blanca Li Partita dalla Francia e approdata poi in Spagna, arriva finalmente anche in Italia, alle OGR di Torino, la Festa della danza: il format dedicato al ballo,ideato e voluto dalla celebre ballerina e coreografa internazionale Blanca Li, che si terrà il 16 e 17 dicembre 2017. Il claim scelto per questa prima edizione italiana è “Vieni a ballare?”,ed esprime appienoil significato dell’evento: una grande festa collettiva aperta a tutti, in cui chiunque potrà provare una o più delle tante discipline artistiche presentate, originarie di tutto il mondo, antiche e moderne, conosciute e non. Chi sa che cos’è il Balboa? Quanti hanno provato l’electro dance o la pizzica? Il flamenco vi ha sempre affascinato? Questa è l’occasione per avvicinarsi a questi balli, apprendendo i primi rudimenti, provando i passi principali, divertendosi insieme. Motore della Festa della danza è l’artista internazionale Blanca Li, ballerina, coreografa e attrice, conosciuta per le coreografie apprezzate nei più importanti festival internazionali oltre che per il suo lavoro a fianco di Beyoncé e Pedro Almodovar e per le sue incursioni nel mondo della moda per Jean Paul Gaultier e Stella McCartney. La due-giorni, condotta direttamente da Blanca Li, sarà strutturata in fasce orarie (10-15 e 16-20) durante le quali saranno proposti differenti stili, con lezioni dal vivo condotte da maestri di ballo provenienti da scuole accreditate

Lo Schiaccianoci

RUSSIAN STARS Nuovo appuntamento con la 39ª stagione di Danza e Arti Integrate Il Gesto e l’Anima 2017-18, organizzata e promossa dalla Fondazione Teatro Nuovo. Da giovedì 14 a sabato 16 dicembre ore 21 per la prima volta in Italia, arrivano i Russian Stars, alcune stelle della danza classica russa si aggiungono all'organico del Moscow State Classical Ballet e propongono Lo schiaccianoci. Per la prima volta in Italia, arrivano i Russian Stars, ovvero alcune delle stelle più rappresentative della danza classica russa unite da Liudmila Titova, etoilè e produttrice, all'organico del Moscow State Classical Ballet, una delle più prestigiose compagnie di balletto classico di tutta la Russia, conosciuta ed apprezzata a livello internazionale. I settore euro 31 (+3) – II settore €25 (+2) Ridotto under 12 over 65, abbonati Torino Spettacoli, Aiace, Touring Club, Abbonamento Musei Torino Piemonte I settore € 28 (+2) – II settore € 22 (+2)

C.so M. D’Azeglio 17 - 011.6500205 nuovotnt@tin.it www.teatronuovo.torino.it IL LAGO DEI CIGNI Dicembre, come da tradizione, è il mese che il Teatro Regio dedica completamente alla danza. Dal 13 al 19 dicembre il Balletto del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo interpreta il “classico dei classici”: Il lago dei cigni, con la coreografia di Marius Petipa e Lev Ivanov su musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij eseguita dall’Orchestra del Regio diretta dal maestro Gavriel Heine. Biglietti in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio, piazza Castello 215 - Tel. 011.8815.241/242, presso InfopiemonteTorinocultura, nei punti vendita Vivaticket, on line su www.vivaticket.it e telefonicamente al n. 011.8815.270. Info - Tel. 011.8815.557 GRAN VARIETÀ Dal 14 dicembre al 7 gennaio 2018 il palcoscenico de Le Musichall ospita il Gran Varietà, lo spettacolo che inaugura ufficialmente il teatro torinese, sotto la direzione artistica di Arturo Brachetti. Con quello che si può definire una sorta di “zapping teatrale” con numeri di ballo, canto, teatro, circo e poesia che si alternano a ritmo incalzante, Le Musichall diventa così la prima casa d’Italia di quell’arte teatrale che ha fatto la storia dello spettacolo internazionale: il varietà. Sul palco una girandola di artisti, quattordici, dalla formazione più diversa: ci sono le ballerine di can can e gli acrobati, i cantanti, i clown, gli attori comici, i maghi, a formare una compagnia d’eccezione selezionata dalla Torino Musical Academy. Ingresso intero: 23 euro + 1,50 prevendita Ingresso ridotto di legge (over 65 - under 12) e convenzionati (Abbonamento Musei,

58 teatro e cabaret

To r i n o + P i e m o n t e card e Torino+PiemonteContemporary card): 20 euro + 1,50 euro di prevendita Ingresso serata speciale con brindisi di Capodanno: 50 euro + 1,50 euro prev Le Musichall Via Juvarra, 15 - 10122 Torino (ingresso temporaneo da Corso Palestro 14) Per informazioni e prenotazioni 011 1911 7172 www.lemusichall.com info@lemusichall.com

bellarte Due spettacoli che esplorano le relazioni. La dolce rivoluzione ospita il 14 e 15 dicembre Blink, una commedia scritta da Phil Porter che racconta una strana storia d’amore, mentre il 16 e 17 dicembre va in scena Edith, opera della compagnia Serra/Cardea che mette in scena la relazione fra una madre e una figlia, zia e nipote di Jacqueline Kennedy. Gli spettacoli vanno in scena presso il teatro Bellarte (via Bellardi 116, Torino), alle ore 21, con ingresso 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto). Prenotazione allo 0117727867; 3206990599 (orario 16.30-19.00) o scrivendo a info@tedaca.it. Per info www.tedaca.it.


appuntamenti a teatro e cabaret

FORBICI FOLLIA il giallo comico interattivo Il Teatro Gioiello ospita nuovamente dal 14 dicembre al 7 gennaio lo spettacolo più originale ed esilarante del panorama teatrale: il giallo ma anche comico e interattivo FORBICI FOLLIA. Insomma, lo spettacolo che non basta vedere una volta sola torna nel teatro che ne ha consacrato il successo italiano! Forbici Follia di Paul Portner (allestimento originale americano di Bruce Jordan e Marylin Abrams) è in scena, A GRANDE RICHIESTA, nell’edizione firmata dalla Compagnia Torino Spettacoli, dalla storica regia e con la traduzione di Gianni Williams, l’attore e regista che ha portato Forbici Follia in Italia. Il cast è composto da Simone Moretto, Elena Soffiato, Matteo Anselmi,

CAB 41 cabaret Venerdi 15 e sabato 16 dicembre Nino Taranto "La mia donna è differente" Questa volta ci siamo: NINO ha sciolto i dubbi, ha scoperto l’arcano, finalmente il mondo femminile non ha più segreti!! In questo esilarante e realistico monologo, Nino ha trovato la chiave di volta per spiegare il mondo delle donne, i loro dubbi, le perplessità, il loro coraggio e le loro paure recondite … L’uso sconsiderato che fanno degli uomini, il loro modo di tormentare, l’assoluta mancanza di sintesi, il tempo usato per fare troppe cose contemporaneamente ed i loro segretI. Nel 2016 arriva in finale a “Eccezionale Veramente”.. Intero euro 14,00, Ridotto eu 12,00

Carmelo Cancemi, Elia Tedesco e Cristina Palermo. 31 dicembre (fuori abbonamento - con brindisi nell’intervallo) € 42 + € 3. TEATRO GIOIELLO - Torino, via Colombo 31 - tel. 011/5805768

Martedì 19 e Mercol 20 dicembre LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della collaborazione di Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista). Gratuito Venerdi 22 dicembre Senso d'Oppio "Coreografie comiche"I "Senso D'Oppio" debuttano per la prima volta nel giugno del 1999 portando in scena alcuni sketchs divenuti presto parte del loro primo spettacolo "Scimia Sbriciolata"; il loro cabaret si distingue da subito per l'originalità ed il modo di raccontare vicende al limite del reale, attraverso caricature e situazioni spesso assurde rese comiche dall'espressione mimica e fisica dei personaggi. Dal 2007 scelgono di dedicarsi alla costruzione di sketchs dai ritmi televisivi lavorando con il laboratorio Zelig. Nel loro show i due attori si destreggiano attraverso una serie di brevi scene i cui fili conduttori sono il ritmo frenetico e la stupefacente abilità mimica Intero euro 14,00, Ridotto eu 13,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985

cabaret convivio del filo illogico Tutti i venerdi nel nuovo locale di Torino, spazio ai migliori interpresti della risata. Venerdì 15/12 Cabaret con Marco Guarena di Zelig. Reduce dal successo di "Zelig", il comico Marco Guarena torna a Torino con lo spettacolo che è una lettura in chiave comica della realtà, tante sfaccettature raccontate attraverso svariati monologhi. Dalle nevrosi delle mamme, ai problemi della coppia, da curiosi ricordi infantili ai luoghi comuni da sfatare, con qualche escursione sulla politica e sull’attualità.. Venerdì 22/12 Cabaret con Daniele Raco di Zelig da Genova. Via Scarlatti 2, Torino Tel. 3204211256

59


60 teatro e cabaret


61


Ariete Farsi prendere la mano dalla volubilità è la strada più breve per deludere chi vi sta vicino e da giorni attende una dimostrazione di correttezza da parte vostra. toro Ecco una novità che vi fa battere il cuore. Non siete molto lucidi dunque occorre sospendere ogni tipo di giudizio. Un consiglio si rivelerà prezioso. gemelli Tutto tranquillo all'orizzonte, dopo settimane all'insegna dell'insicurezza sul futuro; sia in amore che sul lavoro la situazione va normalizzandosi. cancro Dedicarsi ad un hobby sembra il modo migliore per stemprare ogni tipo di tensione e nervosismo, il più delle volte immotivati. Siate diplomatici. leone Dopo la tranquillità ritrovata in amore e sul lavoro nel campo delle amicizie sono previste novità, ma siate pronti ad evitare fraintendimenti. vergine Finalizzare tutti i sacrifici degli ultimi mesi è più che doveroso, anche perchè non è più tempo per dispersioni di energie o inutili rimandi. Incontri stimolanti.

62

oroscopo

bilancia Scontri da evitare in molti settori della vostra vita dove piuttosto che accettare discussioni sterili darete prova di sicurezza sui vostri mezzi. scorpione L'amore torna in primo piano, anche grazie ad un atteggiamento costruttivo che avete deciso di mettere in campo; calma apparente nella sfera professionale. sagittario Destinate attenzioni anche a chi ultimamente avete un po' trascurato, dato che i vostri mille impegni spesso vi fanno perdere di vista i veri affetti. Concentrazione. capricorno Il valore dell'amicizia è da sempre uno dei vostri capisaldi ma ultimamente alcuni episodi vi hanno amareggiato non poco; cercate un chiarimento al più presto. acquario Comprensione e senso del compromesso per riportare quella serenità che si era perduta.in molti settori della vostra vita. Siate tolleranti con chi ha sbagliato. pesci Ecco che finalmente vi siete decisi a voltare pagina, anche se il traguardo è lontano. Rimangono da perfezionare i dettagli di un cambiamento di vita importante.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1151 w  
Newspettacolo torino 1151 w  

Cosa fare a Torino dal 16 al 23 dicembre 2017