Page 1

www.newspettacolo.com

FRANCESCO DE GREGORI 14 ottobre Teatro della Concordia

photo: Daniele Barraco

the chemical brothers 14 ottobre OGR Torino

Edizione di torino dal 13 ot al 19 ott 2017

Numero

1142

anno 25 Copia omaggio


musica evento della settimana

FRANCESCO DE GREGORI tour nei club

Sabato 14 ottobre Teatro della Concordia Venaria - Posto unico € 34,50 ore 21 Parte il 13 ottobre dal “Vox Club” di Nonantola (Modena) il tour nei club che vedrà Francesco De Gregori protagonista sui palchi di alcune delle più importanti città europee e americane per proporre live i suoi più grandi successi e alcuni tra i brani meno conosciuti del suo repertorio. «Vedo un sacco di concerti trattati come eventi muscolari, spesso c'è di mezzo la parola mega (grandi numeri, grandi palchi, grandi schermi etc..) – dichiara De Gregori – A me piacciono anche i posti piccoli, ho sempre amato i club, li ho già fatti e continuerò a farli. Quel suono un po' ferroso fatto solo per chi sta lì in carne e ossa, magari con una birra in mano e ogni tanto esce a fumarsi una sigaretta quando faccio un pezzo che non gli piace. E non si aspetta di rivedere tutto questo in televisione un anno o un giorno dopo». Francesco De Gregori in questo tour nei club sarà accompagnato da una formazione inedita: Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Carlo Gaudiello (piano e tastiere), Paolo Giovenchi (chitarre) e Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino). «In questo giro di club che stiamo per fare non avremo un batterista, ci sarò io che batto il piede sul palco e basta. E poi ci saranno un paio di chitare, un basso e una tastiera – afferma De Gregori – La maggior parte dei batteristi che conosco ormai cercano di somigliare a una batteria elettronica e questa cosa non mi piace.

Non credo ai musicisti che dicono "Sto cercando un nuovo suono". È il suono che di solito viene a trovare te. E credo che con questa band succederà». All’estero Francesco De Gregori porterà il suo tour nelle città di Monaco, Zurigo, Bruxelles, Parigi, Lussemburgo, Londra, Lugano, Boston e New York. Teatro Della Concordia C.so Puccini Venaria Reale Posto unico in piedi € 34,50 info 011.616.49.71 www.torinoconcerti.com

Foto di Daniele Barraco

PER PUBBLICITA'

- Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/'93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734

Concessionaria per Torino: Edizioni B.L.B. snc

Proprietà: News Spettacolo Edizioni snc (To) Stampa: la Grafica snc, Boves (Cn)

Direttore responsabile Fabio Licata Tel : 348.7118704

su questo giornale e su newspettacolo.com Tel 348.33.33.973

fabio.licata@newspettacolo.com

e-mail:

La Direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti per cambiamenti di date, orari, luoghi degli spettacoli. Il materiale inviato non viene restituito. Nessuna parte di questa rivista, comprese le inserzioni pubblicitarie, può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dell’editore

Direzione commerciale: Andrea Becchio Tel : 348.33.33.973

andrea.becchio@newspettacolo.com

torino@newspettacolo.com

www.newspettacolo.com


| Fiere | gusto | cultura | OGR IS BIG BANG ultimo evento live per la grande festa di apertura Sabato 14 ottobre 2017, ore 19 gratuito biglietti esauriti ATOMIC BOMB! THE MUSIC OF WILLIAM ONYEABOR feat. Jamie Lidell, Money Mark, Sinkane, Samuel & more - OGR / Spazio Fucine Per la prima volta in Italia, Atomic Bomb!, progetto musicale nato in seno alla Luaka Bop di David Byrne (leader dei leggendari Talking Heads) come omaggio a William Onyeabor, pioniere nigeriano dell'afro-beat e dell'electro-funk. L'Atomic Bomb! Band si esibirà coinvolgendo alcuni importanti nomi del panorama musicale italiano, dando vita ad una performance inedita ed esclusiva. Lo spettacolo alle OGR sarà l’ultima di una lunga lista di collaborazioni della band, esibitasi in passato accanto a musicisti del calibro di Damon Albarn (Blur e Gorillaz) e Wally De Backer (in arte Gotye). Il nucleo stabile del gruppo è composto dal direttore musicale Ahmed Gallab e la sua band Sinkane, Jamie Lidell, Money Mark (Beastie Boys), Sarah Jones (Hot Chip), Lekan Babalola e Jas Walton (Antibalas). A loro si aggiunge, in occasione di questa unica grande data italiana, anche Samuel dei Subsonica. Sabato 14 ottobre 2017, ore 22.15 THE CHEMICAL BROTHERS DJ Set OGR / Spazio Fucine Le due settimane di “Big Bang” termineranno con un’esplosione di suoni grazie alla partecipazione straordinaria dei The Chemical Brothers, pionieri del Big Beat di scuola inglese. Il celebre duo britannico (Tom Rowlands e Ed Simons), famoso per i videoclip iconici e per aver contribuito all’avvicinamento del grande pubblico alle sonorità elettroniche, trasformerà la “Sala Fucine” in un immenso dancefloor con un dj-set d’autore. I The Chemical Brothers sono stati tra i primi a portare le sonorità da club nei piani alti delle classifiche pop, costruendo i loro dj-set come veri e propri spettacoli multimediali, in cui il coinvolgimento del pubblico è pari a quello di un concerto rock. Non a caso tra i loro fan figurano personaggi di spicco della storia della musica come Ray Manzarek, il tastierista dei Doors, che arrivò a definirli i loro ideali eredi, nonostante la distanza tra i due gruppi. PERCORSI D’ARTE GRATUITI WILLIAM KENTRIDGE: “Procession of Reparationists” - OGR / Corte Est L’apertura delle OGR coinciderà con lo svelamento di “Procession of Reparationists”, installazione pubblica e site-specific realizzata da William Kentridge, artista tra i massimi esponenti dell’arte contemporanea a livello mondiale. Si tratta di una commissione interamente sostenuta dalla Fondazione CRT per l’Arte Moderna e Contemporanea e la cui curatela e produzione è stata affidata al Castello di Rivoli - Museo d’Arte Contemporanea. L’opera è la prima di una serie di commissioni nello spazio pubblico delle OGR – le Corte Est Commissions – pensate per essere fruibili dall’intera città; una volta realizzata entrerà a far parte della collezione della Fondazione CRT per l’Arte. L’artista realizzerà un intervento ispirato alla vocazione exindustriale e operaia delle Officine Grandi Riparazioni. La scultura, in metallo nero, è composta da una processione di figure dalla valenza fortemente significativa e simbolica, in quanto allude al lavoro di riparazione dei treni e dei corpi. ARTURO HERRERA: “Track” Acrilico su parete, 2017 - OGR / Snodo

6

-

tempo libero

Money Mark Track è un'opera commissionata all'artista venezuelano Arturo Herrera e pensata per accogliere i visitatori delle OGR: il grande murale sarà infatti ospitato sulla parete d’accesso delle Officine Nord, diventando una sorta di soglia per l’ingresso nella manica dell'edificio dedicata alle arti. L’opera è stata pensata appositamente per lo spazio e prende spunto dal passato ferroviario del sito. Il murale sarà composto da un intricato reticolo di linee che possono ricordare un tracciato di binari e che, con il loro diramarsi in varie direzioni, suggerisce in maniera astratta alcuni dei valori cardine del nuovo spazio: interconnessione, fluidità e dinamismo. PATRICK TUTTOFUOCO: “Tutto Infinito” OGR / Binari 1-2-3 Patrick Tuttofuoco (Milano, 1974), è uno dei protagonisti della grande festa di riapertura delle OGR. Per le due settimane del BIG BANG ha realizzato Tutto Infinito, un paesaggio futuristico di 2.500 metri quadri liberamente esplorabile dai visitatori. Pensato per la totalità degli spazi delle Officine Nord (Binario 1, Binario 2 e Binario 3) - deputati ad accogliere il programma arti visive delle nuove OGR - Tutto Infinito si confronta con l’idea di paesaggio, coinvolgendo lo spettatore in un’esperienza immersiva, in cui i concetti di spazio e tempo sono ridefiniti. Le suggestioni che popolano questo ambiente, che si snoda tra dune di terra rossa e caverne di alluminio sono il risultato di un forte dialogo dell’artista con i bambini di CasaOz. Durante tutto il Big Bang, le OGR e l’installazione “Tutto Infinito” saranno aperte gratuitamente tutti i giorni, tranne il lunedì, con i seguenti orari: • Da martedì a giovedì: 11.00-19.00 • Venerdì: 11.00-22.00 • Sabato 14 ottobre apertura alle 19 solo per i concerti • Domenica: 10.00-18.00 Info. www.ogrtorino.it

| FIERE | gust o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | la vendemmia a torino degustazioni e incontri in musei e inedite location E’ fittissimo il programma della 1° edizione de La Vendemmia a Torino – Grapes in Town, manifestazione promossa dall’assessorato alla cultura e al turismo della Regione Piemonte e realizzata con la collaborazione della Città di Torino e con il patrocinio della Città Metropolitana. Oltre 40 produttori coinvolti in un programma di quasi 40 degustazioni in 2 giorni, 16 conferenze e incontri, 12 visite guidate e 5 prestigiose gallerie d’arte: sono questi i numeri dell’evento che si svolgerà nel capoluogo piemontese il 14 e 15 ottobre. Il meglio della ricca tradizione enologica piemontese, con i suoi vini riconosciuti a livello internazionale, si fonderà alla storia dei palazzi e delle residenze reali e alla grande vocazione della città per l’arte contemporanea in due giornate di degustazioni, workshop, laboratori e appuntamenti. Visitatori, curiosi e appassionati potranno scegliere tra diversi percorsi che li condurranno alla scoperta delle residenze reali e dei palazzi cittadini, dei musei, delle vie del centro, delle gallerie d’arte e dei suoi negozi. Sarà quindi possibile prendere parte a degustazioni, assistere a incontri o partecipare a laboratori in prestigiose e inedite location quali i musei del Polo Reale di Torino e i Musei Reali, il Circolo dei Lettori e quello degli Artisti, il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, il Museo della Montagna e quello Diocesano, Villa della Regina, Palazzo Cisterna, CAMERA centro Italiano per la fotografia e il MIAOO Museo Internazionale delle Arti Applicate Oggi. Oltre alle degustazioni, che si svolgeranno nelle varie location a partire dalle 10 e fino alle 18, gli appuntamenti proposti affrontano diverse tematiche, dal cinema – sabato dalle 15 al Circolo dei Lettori con parole e immagini di vino “Racconti e ricordi tra cinema e letteratura” con Margherita Oggero e Lorenzo Ventavoli – all’arte – domenica alle 18 alla Galleria Zabert con “Vino e arte: connubio perfetto” - passando per la poesia – sabato dalle 16 al MAO con “In vino veritas”. Non mancheranno poi le proposte per i più piccoli, con i pomeriggi alla Villa della Regina, con laboratori a tema e favole raccontate nel giardino della Villa – sabato e domenica dalle 14 alle 17. Inoltre, grazie alla collaborazione con Eataly, sabato 14 ottobre nel negozio del Lingotto si svolgerà La Notte della Vendemmia ... da Eataly, una serata di vino, musica dal vivo, dj set & divertimento nella Cantina di Eataly tra le barrique e le 5000 etichette di vino. Ricco anche il programma delle visite culturali, come l’apertura straordinaria della storica cantina di Palazzo Reale, la Mostra per i 260 anni di Cinzano al Museo Nazionale del Risorgimento, l’esposizione delle etichette di alta quota al Museo della Montagna, le visite guidate a Villa della Regina o l’esposizione fotografica retroilluminata delle viti in notturna nella suggestiva sala degli scavi romani al Museo del Duomo. Le attività commerciali del centro storico saranno protagoniste di Portici divini – Le eccellenze vitivinicole del torinese, appuntamento della Città e della Camera

8

-

tempo libero

di Commercio di Torino unico nel suo genere, che coinvolge molti locali tra cui caffè, ristoranti, pasticcerie e gelaterie che ospiteranno i produttori delle aree vitivinicole torinesi selezionati nell’ambito del progetto Torino DOC. Paese ospite di questa 1° edizione sarà il Perù che, alla presenza dell’Ambasciatore del Perù in Italia S.E. Luis Iberico Núñez e la Presidente dell’Associazione non profit LDDPisco Gladys Torres, venerdì 13 ottobre presso il Circolo dei Lettori presenterà 40 produttori che faranno degustare il suo celebre Pisco con il cioccolato del Perù. Durante l’evento sarà presentata al pubblico la mostra “Il Pisco è Perù - Cultura Vitivinicola” con l’esposizione di venti opere di cinque artisti peruviani, allestita presso il Circolo degli Artisti. Non mancherà il dialogo con i progetti della Regione Piemonte, a partire dal gioco di comunità "Dopo l'UNESCO, agisco!": dalle 10 alle 18 di sabato e domenica, presso l’atrio Museo del Risorgimento, sarà allestito uno spazio dedicato ai paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato, dove sarà possibile farsi un selfie con un apposito totem. Enoteca diffusa a San Salvario Da giovedì 12 a domenica 15 ottobre 2017, dalle h. 18,00 alle 2,00 San Salvario, via Baretti / via Belfiore Un itinerario culturale di ri-scoperta dei vini DOC e DOCG della provincia di Torino da gustare in mescita, in abbinamento all’ampia offerta culinaria di questo vivace distretto enogastronomico, oppure da provare nei cocktail, dove il vino del territorio diventa protagonista in una originale rivisitazione della miscelazione futurista degli anni Trenta. Un’iniziativa dedicata al bere bene, consapevole e di qualità, nel rispetto del territorio e della tradizione locale. A cura dell’Associazione Commercianti, residenti e cittadini VIABARETTI L’Enoteca diffusa si trova da Affini, il Barotto, Baretti Bis, Bottega Baretti, Closer, Lo Stonnato, Mad, Shaka Brah e Sans Soushì. Cerca in vetrina il logo IO SONO TORINO DOC! Le etichette presenti sono state selezionate dalla Camera di commercio di Torino nell’ambito del progetto “Torino DOC” (www.to.camcom.it/torinodoc), in collaborazione con l’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino. Vermouth tour Torino Venerdi 13 ottobre, dalle h 18,00 partenza da Piazza Vittorio Veneto Tour nella Torino dell’aperitivo in compagnia delle guide Bogianen. Il percorso si snoderà nel centro storico per scoprire le origini del famoso vino fortificato. A cura di: Affini, Anselmo Vermouth Torino 1857 e Guide Bogianen Info: www.facebook.com/vivabaretti Informazioni e dettagli su www.vendemmiatorino.it

| FIERE | gus t o | c u l t u r a |


DAL NOBEL ALLA TAVOLA 7 chef stellati interpretano la mostra INFINITA CURIOSITÀ La mostra “L’Infinita curiosità. Un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge”, promossa nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte con il sostegno della Compagnia di San Paolo e curata da Vincenzo Barone e Piero Bianucci, è ospitata a Torino fino al 18 marzo 2018 nel palazzo dell’Accademia delle Scienze (Via Accademia delle Scienze 6) e indaga l’universo - dall'infinitamente piccolo all’estremamente grande - attraverso le due grandi teorie della fisica del Novecento, quella della relatività generale e quella della meccanica quantistica. Il progetto “L’infinita curiosità. Un viaggio in compagnia degli chef” è un omaggio al grande fisico e alla mostra in corso. Parte da essa e da essa prende il nome. Un omaggio al genio torinese dotato di un'ironia straordinaria, una perenne voglia di scherzare, di giocare, di ridere, di sorprendere, di conoscere e di capire. Utilizzare il linguaggio dell’alta cucina per raccontare la mostra è la sfida lanciata a 7 grandi chef stellati del Piemonte che hanno reinterpretato in chiave gourmet gli studi di Tullio Regge: Matteo Baronetto, Antonino Cannavacciuolo, Michelangelo Mammoliti, Christian Milone, Alfredo Russo, Davide Scabin, Mariangela Susigan. I 7 chef hanno realizzato 7 piatti che accompagneranno la mostra, da Ottobre a Marzo, in un divertissement che è al tempo stesso gioco e scoperta. Perché, come diceva Regge “la scienza è sempre gioco. Il gioco di capire come funziona il mondo”.

Dal 6 al 20 Ottobre. Matteo Baronetto, Ristorante Del Cambio: Insalata piemontese Dal 10 ottobre al 10 marzo 2018. Antonino Cannavacciuolo, Cannavacciuolo Bistrot di Torino: Battuta di Fassona piemontese, maionese di nocciole, tartufo estivo, salsa al Parmigiano. Dal 20 ottobre al 5 novembre. Michelangelo Mammoliti, Ristorante La Madernassa: Open your mind. Dal 7 al 22 novembre. Mariangela Susigan, Gardenia: Primo impatto. Dal 21 Novembre al 5 Dicembre. Alfredo Russo, Dolce Stil Novo: Spazio - Tempo – Curvo. Dal 6 al 20 febbraio. Davide Scabin, Combal.zero: Cyber Egg. Dal 20 febbraio al 10 marzo. Christian Milone, Trattoria Zappatori: Limone. Diverse sfumature.

FOOD & TEC by Noval fiera dedicata al food ed ai prodotti di servizio

FOOD & TEC by Noval è la fiera del B2B dedicata al food ed ai prodotti di servizio organizzata da NOVAL. Dopo il successo delle edizioni precedenti svolte presso la sede di NOVAL, quest’anno la fiera avrà un vestito tutto nuovo a partire dalla location, il Pala Alpitour di Torino NOVAL è un’azienda specializzata nella distribuzione di alimentari e prodotti di servizio per le cucine, di bar, ristoranti e gastronomie, presente sul mercato di Torino e Provincia dal 1973. L’ingresso è aperto al SOLO pubblico dei professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca. Durante tutte le 3 giornate si susseguiranno momenti formativi e di intrattenimento culinario a cura di Gregori Nalon. Considerato dagli addetti ai lavori tra i più importanti chef di cucina, conoscitori e comunicatori delle tecnologie applicate alla ristorazione, si occupa di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, sperimentazione, consulenze di cucina per la formazione tecnica delle ricette e la formazione del personale. Co-conduttore della felicissima e fortunatissima trasmissione televisiva Piatti e Misfatti, su Alice Tv, assieme Rosaria Renna

Domenica 15 Ottobre Ore 10.00 Inaugurazione Fiera Ore 11.30 Show Cooking by Diego Bongiovanni. Per molti è lo Chef della Prova del Cuoco, per altri lo Chef “sopra le righe”, per altri ancora lo chef innovatore che combatte lo spreco in cucina con il riciclo degli avanzi. Ore 13.00 ShowCooking by Gianluca Tomasi. Chef pluripremiato e responsabile Nazionale Italiana Cuochi Ore 16.30 Show Cooking by Diego Bongiovanni Lunedì 16 Ottobre Ore 11.30 Show cooking Pizza fritta con Domenico Martucci - Associazione Verace Pizza Napoletana Pizzeria Per Bacco - La Morra (CN) Ore 14.00 Show Cooking Pizza napoletana con Giovanni Improta - Associazione Verace Pizza Napoletana - Pizzeria AL 22 - Napoli Martedì 17 Ottobre Gli studenti delle scuole Alberghiere si sfideranno nella realizzazione di ricette con il tema “l’Innovazione nella Cucina Tradizionale” Info www.foodandtecnoval.it

www.newspettacolo.com - 9


| Fiere | gusto | cultura | GRAN TOUR 34 appuntamenti tra passeggiate a Torino e itinerari in Piemonte

Chieri

Castello del Valentino Da luglio a ottobre ritornano gli itinerari del Gran Tour per approfondire il tema “Creatività, Industria, Artigianato e Design”: un programma di oltre trenta proposte che dopo l’anticipazione dello scorso anno affronta in maniera originale questi temi per far conoscere Torino e il Piemonte da un nuovo punto di vista. L’idea del nuovo programma nasce a partire dal riconoscimento di Torino come “Città Creativa UNESCO per il Design” e in occasione della Design Week e della General Assembly della World Design Organization ospitate sotto la Mole dal 10 al 16 ottobre 2017. I percorsi proposti a Torino offrono l’opportunità di fare un viaggio nella città che cambia con itinerari che mettono al centro il patrimonio storico esistente e di visitare gli scenari più rappresentativi della sperimentazione, fornendo occasioni d’incontro con persone e realtà innovative protagoniste del cambiamento. Come sempre chi possiede l’Abbonamento Musei Torino Piemonte usufruisce di una tariffa scontata, oltre ad accedere liberamente ai musei. Prenotazion www.abbonamentomusei.it, numero verde 800329329 e presso Infopiemonte - Torino Cultura -13 ottobre 2017 MIRAFIORI, FABBRICA DELLA TRASFORMAZIONE. La fabbrica simbolo della grande industria automobilistica in Italia è oggi in trasformazione nelle prospettive della fabbrica intelligente e del riuso terziario e per la formazione. Il percorso di visita percorre i nuovi usi post-produttivi che sono presenti nei grandi comparti industriali, come gli spazi FCA in via Plava e le Officine Abarth Classiche aperte nel 2015, per rivalutare il patrimonio storico del marchio. Su corso Settembrini si conosceranno le attività della Cittadella Politecnica del Design e della Mobilità Sostenibile del Politecnico di Torino e lo Spazio MRF destinato ad ospitare eventi culturali e attività ricreative. Su corso Tazzoli la tappa finale sarà al Mirafiori Motor Village. Quota di partecipazione 13 € -14 ottobre 2017 STORIA E ARTIGIANATO NEL NOVARESE. Il patrimonio artistico e architettonico, nonché le esperienze artigianali, la creatività e le produzioni tipiche sono i protagonisti di questo percorso nel Novarese. A San Nazzaro Sesia si visiterà il laboratorio di Soheila Dilfanian, creatrice di opere d’arte in vetro e l’Abbazia benedettina dedicata ai Santi Nazzario e Celso, uno dei più significativi dell’Italia settentrionale. Nel pomeriggio la storia sarà la protagonista della visita di due castelli-ricetti medievali sulle colline novaresi con antiche cantine: Ghemme e Sizzano dove si visiterà anche l’antica parrocchiale dedicata a San Vittore. Quota di partecipazione 20 €. Ritrovo piazza Solferino, lato Teatro Alfieri, ore 8.30 -14 ottobre 2017ALLESTIMENTI D’AUTORE NELLE SALE AULICHE DEL CASTELLO DEL VALENTINO. Negli ultimi quindici anni insieme ai

10

-

tempo libero

lavori di restauro e rifunzionalizzazione delle sale auliche del Castello, si è avviato un lavoro di riallestimento degli arredi orientato al recupero e alla riedizione di arredi funzionali. Il risultato è un percorso che vede, accanto ai pezzi di Carlo Mollino, Gino Levi Montalcini, Morbelli, Dulgheroff, nuove acquisizioni di pezzi di autori che hanno insegnato alla facoltà di Architettura o rappresentativi della storia del progetto: Gabetti, Castiglioni, Le Corbousier, Prouvè, Mari, Jacobsen e molti altri visibili per questa speciale occasione. Quota di partecipazione 7 € -19 ottobre 2017 IL MERCATO DEL DESIGN: VISITA A UNA CASA D’ASTE. Il 24 ottobre la Casa d’Aste Sant’Agostino inaugurerà la sessione delle aste autunnali con due tornate interamente dedicate al Design e alle Arti Decorative e una selezione di arredi ed elementi d’illuminazione dei grandi designer dal dopoguerra fino ai giorni nostri. Con l’occasione la Casa, fondata a Torino nel 1969, apre le porte dei suoi spazi. Nelle vendite con cadenza semestrale si possono trovare i più noti arredi del XX e XXI secolo, dalle prime formulazioni sul design della Secessione viennese, al movimento Bauhaus, fino agli oggetti del design radicale del postmoderno e del decostruttivismo. Quota 7 € + 5 € ingresso Officina della Scrittura -20 ottobre 2017 CITTÀ DELL’AUTOMOBILE. LE ORIGINI DELLE FABBRICHE IN SAN SALVARIO. Il percorso affronta la storia delle fabbriche di San Salvario, sin dalla nascita della produzione automobilistica, fra il 1899 e il primo decennio del ‘900, con la visita ai musei e ai siti trasformati. Si parte dal MAUTO – Museo dell’automobile di Torino per visionare la mappa fotografica delle sedi automobilistiche storiche nel torinese e la collezione di automobili originali e si prosegue alla ricerca delle tracce delle fabbriche del passato automobilistico. Passando per il Centro Storico FIAT si giunge al Lingotto con la pista di copertura, la rampa elicoidale e la sede del Politecnico. Quota di partecipazione 13 € + 12 € ingresso al MAUTO (libero con Abbonamento Musei) -22 ottobre 2017 CHIERI CITTÀ D’INDUSTRIA E ARTIGIANATO. L’arte della tessitura è stata per secoli un fattore di grande prosperità per la città di Chieri fin dal Medio Evo, consolidata successivamente con gli Statuti dell’Università del Fustagno. Se ne ripercorre la storia visitando il Museo del Tessile, tra antichi telai a mano, orditoi e spolette con i filati. Visitando la città ci si addentra nei vicoli medioevali perfettamente conservati fino a giungere al ghetto ebraico. Nel pomeriggio si visita la famosa Martini & Rossi, multinazionale celebre per il vermouth, gli aperitivi Martini e per le sponsorizzazioni sportive e culturali. Quota di partecipazione 20 € inclusa visita e degustazione + 2 € Museo del Tessile

| FIERE | g gust usto | cultura |


| Fiere | gusto | cultura | Torino Design of the City

settimana del design

Sono trascorsi quasi dieci anni da quando Torino è stata nominata World Design Capital, un riconoscimento assegnato ogni due anni dall’International Council of Societies of Industrial Design (ICSID) e che ha puntato i riflettori sulla capacità della città di riconoscere il design come fattore di crescita economica, sociale e culturale. Un percorso virtuoso iniziato nel 2008, che si è consolidato nel 2014 quando a Torino, unica in Italia, è stato attribuito il titolo di Creative City UNESCO per il Design e che ha trovato conferma quest’anno con la scelta di Torino come sede della convention biennale di World Design Organization (WDO)™. Dopo Seoul, Helsinki, Città del Capo, Taipei, WDO™ (già ICSID) - l’organizzazione internazionale che promuove il design - sceglie una città italiana per ospitare la trentesima Assemblea Generale che vede coinvolti il 14 e 15 ottobre i propri referenti provenienti da tutto il mondo. Guidata attualmente dal professore e industrial designer africano Mugendi M’Rithaa, che in quei giorni passerà la presidenza all’architetto e designer piemontese Luisa Bocchietto, la World Design Organization (WDO)™ comprende 140 organizzazioni ed è attiva in 60 nazioni e 6 continenti in tutto il mondo. In questa occasione, la Città promuove dal 10 al 16 ottobre Torino Design of the City, una settimana di eventi, meeting, workshop, esposizioni e tour organizzati nei luoghi strategici della città che hanno vissuto e stanno vivendo il fenomeno della rigenerazione urbana, come via Sacchi, la Cavallerizza, Torino Incontra, Lingotto Fiere, BasicVillage, Toolbox, Hangar25, Circolo del Design, Mastio della Cittadella. Fulcro della manifestazione sarà quindi l’Assemblea Generale della WDO™, che coinvolgerà professionisti del design e addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo e avrà luogo presso l’ILO, il Centro Internazionale di Formazione di Torino. La manifestazione torinese nasce con l’obiettivo di portare all’attenzione dei cittadini e degli esperti del settore, nazionali e internazionali, lo stato dell’arte e le nuove tendenze del design contemporaneo e raccontare come, attraverso questa disciplina, si possa intervenire su un organismo complesso come la città. Torino Design of the City diventa quindi palcoscenico per confrontarsi sulle possibilità di innovare attraverso il design thinking applicato alla politica pubblica con soluzioni di mobilità sostenibile e rigenerazione urbana, creando reti eterogenee tra soggetti di vocazione e natura differente. Restituire un nuovo impulso e contrastare la desertificazione commerciale di una delle vie nevralgiche di Torino: questo l’obiettivo di Fondazione Contrada Torino Onlus che, in occasione di Torino Design of the City, dal 10 al 30 ottobre promuove Design per la rigenerazione urbana, una serie di iniziative che coinvolgono attivamente i commercianti e i residenti di via Sacchi. Per venti giorni, i portici che collegano corso Sommeiller e corso Vittorio Emanuele II tornano a vivere, diventando il centro pulsante dell’evento e l’incubatore per nuove proposte di riqualificazione degli spazi cittadini. Attraverso il design, declinato secondo diverse modalità di applicazione, negozi attivi o dismessi si trasformano in vetrine per giovani designer, laboratori artistici e luoghi di incontro. Grazie alla collaborazione con Taimwise, piattaforma digitale che permette di organizzare eventi temporanei rivolti al mondo dell’imprenditoria e della cultura, e al coinvolgimento dei proprietari e degli amministratori condominiali, sono stati mappati tutti i negozi sfitti della via, affidati poi

Grattacielo Intesa Sanpaolo_©Gianluca Platania temporaneamente a giovani creativi e associazioni del territorio per accogliere le loro produzioni di design. Punto focale del progetto è l’apertura di #SACCHI56, un infopoint istituzionale allestito in uno dei locali sfitti di via Sacchi: qui, residenti e commercianti hanno la possibilità di portare all’attenzione della Città le problematiche della zona e le proposte di intervento. Obiettivo principale è, infatti, ridisegnare l’intera area con l’aiuto di chi quotidianamente vive il degrado e l’abbandono dei portici di via Sacchi. Workshop per giovani designer, laboratori, mostre, mercati tematici degli artigiani della zona, interventi artistici, performance del Cirko Vertigo e degli studenti dell’Accademia Albertina, brevi tour alla riscoperta dei luoghi meno conosciuti della via, come la casa di Norberto Bobbio o il laboratorio di pasticceria di Pfatisch, sono solo alcune delle attività proposte da Fondazione Contrada Torino Onlus per animare il chilometro di strada che costeggia la stazione di Porta Nuova. In programma anche visite guidate ad appartamenti privati, negozi e botteghe per scoprirne l’architettura e seminari aperti ai cittadini e alle associazioni per analizzare le criticità della via e le possibili azioni di riqualificazione. Ma anche un confronto tra i portici di Torino e quelli di Bologna e un approfondimento sul design della montagna. Nel ricco palinsesto di eventi si inserisce inoltre il workshop PoliTo for students - Call for projects e Living Lab Via Sacchi, organizzato in collaborazione con Politecnico di Torino, Fondazione Contrada Torino Onlus, Ordine degli Architetti di Torino, Taimwise e Comitato Rilanciamo Via Sacchi. Oltre ai portici, il piano di intervento coinvolge i muri e i locali confinanti con la ferrovia: sono previste performance artistiche degli studenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti sulle pareti e, in via del tutto eccezionale, l’apertura della Sala Gonin delle Ferrovie Italiane. Per consultare il programma completo www.contradatorino.org NOTTE BIANCA AI DOCKS DORA. Giovedì 12 ottobre ore 18.00 – 02.00. L’iniziativa è volta a promuovere il complesso architettonico industriale dei Docks Dora e a fare diventare questa area della città un cuore pulsante e di attrazione. Eventi, cultura, spettacolo, mostre aperte al pubblico saranno all’interno dei Docks Dora, cornice di tutte le iniziative culturali: dagli studi di artisti e degli architetti e designer, ai laboratori artigianali, a proposte commerciali di prodotti innovativi, ai locali per l’intrattenimento e la ristorazione. Docks Dora Via Valprato 68, Torino Info www.torinodesigncity.it

12 - tempo libero | FIERE | gust o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | Torino Graphic Days festival internazionale dedicato alla comunicazione visiva Dopo il grande successo riscontrato durante la prima edizione del festival, Torino Graphic Days torna quest’anno con un programma ancora più ricco di attività e ospiti. Un fitto calendario di workshop, conferenze, performance e mostre, a cui si aggiungeranno, durante il week-end, una mostra mercato con sperimentazioni dal vivo e uno spazio dedicato ai festival del settore. Il festival affronterà tutti gli ambiti del visual design: dalle tecniche artigianali, come la serigrafi-a, a quelle maggiormente legate all’ambito artistico come l’illustrazione, la calligrafia e il paper design, fino ad arrivare agli ambiti più contemporanei come il branding, le strategie digitali, l’editorial e lo spatial design. L’edizione di quest’anno offrirà inoltre dodici percorsi espositivi che racconteranno passato e presente della grafica, tra cui spicca la mostra dedicata alla produzione di Franco Grignani, il celebre artista, graphic designer e fotografo del Novecento. La manifestazione inaugurerà la nuova edizione giovedì 12 ottobre alle 18.30 con un’opening party all’insegna delle performance artistiche e della musica. Durante la serata, infatti, il pubblico potrà assistere alle performance live del paper designer barcellonese Lobulo, della Stamperia Busato e degli illustratori Fernando Cobelo e Matteo Berton. Il party inaugurale continuerà poi con le performance nate dalla collaborazione con Street Alps Graffiti Mountain Festival, in cui si esibiranno gli artisti Riccardo Ten Colombo, Joys, Zorkmade e CT. Il programma di Torino Graphic Days dedicherà ampio spazio, già a partire dalla prima sera, alla musica e alla sperimentazione: all’interno del festival nascerà, infatti, Sound Cross - Music and Cross Arts Festival, ideato da Project-To in collaborazione con Seeyousound: un progetto live dove la musica elettronica diventa punto di incontro tra diversi linguaggi, attraverso performance in cui poesia, fotografia, cinema, illustrazione, scultura e video si fondono con la musica stessa. L’edizione 2017 oltrepasserà i confini europei per coinvolgere anche professionisti americani, come Alexander Tochilovsky, curatore del Lubalin Center di New York, e i graphic designer Patricia Belen e Greg D’Onofrio, ideatori della piattaforma Display, la collezione che racchiude card, libri, riviste di grafica del 20esimo secolo. Tra i tutor d’eccezione dei workshop di quest’anno ci sarà Olimpia Zagnoli, l’illustratrice italiana ormai famosissima in tutto il mondo, che è di frequente protagonista sulle pagine del New York Times e del New Yorker e sulle copertine dei libri editi dalle più importanti case editrici italiane. Tra gli altri mentori dei workshop e speaker delle conferenze spiccano i nomi di Patrick Thomas (Germania - Spagna - U.K.), Grilli Type (Svizzera), Jeremy Leslie (U.K.), Chiara Riva (Italia), Studio Spass (Olanda), Roberto Bagatti (Italia), Accurat (Italia U.S.A.), Ruedi Baur (Francia), Massimo Pitis (Italia), Giorgio Camuffo (Italia) e Francesco Franchi (Italia). Shopping e performance: durante il week-end Torino Graphic Days ospiterà la mostra mercato dedicata a tutte le realtà artigianali e innovative che appartengono al mondo della comunicazione visiva. Dagli oggetti realizzati con le tecniche più antiche fino ad arrivare alle graphic novel, sarà possibile acquistare prodotti unici e, soprattutto, sperimentare dal vivo i processi e gli strumenti che ne rendono possibile la

realizzazione. GIOVEDÌ 12 18:30 OPENING PARTY VENERDÌ 13 8:30 — 09:30 > PERFORMANCE w/ Alexander Tochilovsky. Crative mornings – herbert lubalin as a graphic design pionee 18:00 — > PERFORMANCE Performance audio-visiva 02 20:30 — 21:30 > PERFORMANCE w/ Chiara Riva, Elisa Talentino 21:30 — 22:30 > PERFORMANCE w/ Hikimi, Chiara Morra SABATO 14 18:00 — > PERFORMANCE Performance audio-visiva 03 19:30 — 20:30 > PERFORMANCE w/ Daniela Tieni, Rita Petruccioli 21:00 — 22:00 > PERFORMANCE w/ Resli tale, Elyron, Massimo Polello DOMENICA 15 18:30 — > Performance audio-visiva 0 INGRESSO U ​ P TO YOU! L’ingresso al festival è a offerta libera: le donazioni dei visitatori verranno utilizzate per supportare le attività proposte dall’organizzazione e le future edizioni della manifestazione. Quest’anno il festival si inserisce nell’ambito di Torino Design of the City, la settimana di incontri, esposizioni e workshop dedicati al design organizzati nei luoghi strategici della città dal 10 al 16 ottobre. La manifestazione, nata lo scorso anno grazie al contributo di Compagnia di San Paolo e al supporto di Toolbox Coworking, è un progetto congiunto di Print Club Torino, Plug, Try Again Lab, Quattrolinee ed Mg2 Architetture. 12-15 ottobre TOOLBOX COWORKING dalle 9.30 alle 23.30 Via Agostino da Montefeltro, 2 – Torino INFORMAZIONI hello@graphicdays.it www.graphicdays.it

www.newspettacolo.com - 13


| Fiere | gusto | cultura | FESTA RURALE DEL CEVRIN per conoscere la natura e i sapori della VAL SANGONE Sabato 14 e domenica 15 ottobre a Coazze si svolgerà la diciassettesima edizione della Festa Rurale del Cevrin, tradizionale fiera dei prodotti agro-alimentari di qualità delle montagne della Val Sangone. La manifestazione è patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino ed è un’occasione per conoscere la realtà produttiva e le iniziative di sviluppo socio-economico della montagna torinese. Per questo programma dell’edizione 2017 della Festa Rurale prevede anche una rassegna dei formaggi d’alpeggio. Domenica 15 la Festa Rurale sarà inaugurata alle 10 in piazza della Vittoria, con la sfilata della Filarmonica di Coazze e del gruppo majorettes “Happy Blue”. Al termine, nella sala conferenze dell’Ecomuseo saranno presentate la guida ai caseifici d’alpeggio redatta dai tecnici e dal direttore generale dell’Asl TO3 e la guida del Sentiero del Cevrin. Dalle 10 alle 19 ci sarà “La Via del Gusto” in viale Italia 61 e nelle piazze del centro storico, con i prodotti agroalimentari tipici dei territori alpini italiani e della Maurienne. Di particolare interesse i formaggi d’alpeggio come il Cevrin, le patate di montagna e, più in generale, le specialità di stagione del Paniere dei prodotti tipici della provincia di Torino. Dalle 10 in avanti si terrà la mostra delle capre Camosciate delle Alpi e delle

mucche della razza Barà Pustertaler. La degustazione guidata dei formaggi d’alpeggio sarà tenuta dalle 15 alle 16 dall’ONAF, l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio. Alle 17,30 si svolgerà il rito della transumanza del gregge di capre Camosciate delle Alpi dagli alpeggi del Sellery al centro di Coazze. In piazza Cordero di Pamparato alle 16 si disputeranno la corsa delle rotoballe a squadre miste e il palio delle rotoballe dei bar di Coazze.

FINALE DELLA BATTAGLIA DELLE REGINE DELLE VALLI DI LANZO Si prendono a cornate, ma non scorre il sangue, perché ad un certo punto la più debole accetta la supremazia della più forte: sono le mucche che ogni anno a Cantoira combattono la Battaglia delle Regine. Quest’anno l’appuntamento è per domenica 15 ottobre, con l’inizio della pesatura delle mucche alle 8 e l’inizio dei confronti tra le bovine ammesse dalla giuria alle 13. Le "regine" sono le più possenti fra le mucche delle tre vallate di Lanzo, scelte per contendersi il rosso trofeo della vittoria o per ottenere il variopinto collare con campanaccio, insegna degli animali combattenti. La Battaglia è una festa del colore e della montagna nel suggestivo scenario delle Alpi Graie. Il gruppo folcloristico di Cantoira e Chialamberto indossa per l'occasione i costumi delle sagre e delle feste patronali, carichi di bianco, rosso, bordò, verde e viola, con i candidi calzettoni assestati dalle nappe e le gonne nere impreziosite dai ricami dei fiori e dei frutti. Quella di domenica 15 ottobre a Cantoira sarà la finale

della trentottesima edizione di un torneo che ha fatto tappa a Cafasse, Chialamberto, Ala di Stura e San Francesco al Campo. Ai confronti tra le Regine è abbinata l’esposizione-confronto tra le mucche più prestigiose delle Valli di Lanzo, che si contendono il “rondone”, un campanaccio colorato, affrontandosi a cornate.

Fiera Nazionale del Marrone Cuneo 13 - 15 ottobre 2017 La Fiera Nazionale del Marrone, arrivata alla 19a edizione, è considerata una delle più importanti rassegne enogastronomiche d’Italia, vetrina unica delle eccellenze e delle antiche tradizioni del territorio cuneese. Una manifestazione che fa della qualità la sua bandiera, dove i migliori prodotti certificati vengono presentati ai visitatori tra aromi prelibati e gustose degustazioni. Centinaia di espositori, attentamente selezionati da un pool di esperti del Comune di Cuneo, Slow Food, Coldiretti, Confartigianato e ATL, riempiono per tre giorni il centro storico di Cuneo, invadendo di profumi, sapori e colori le principali piazze della parte antica della città, permettendo di gustare i migliori prodotti dell’Italia e dell’Europa.

Oltre ai momenti esclusivamente enogastronomici, la Fiera offre ampio spazio anche all’artigianato d’eccellenza, a cui si affiancano laboratori didattici, iniziative culturali, proposte turistiche, mostre, spettacoli e concerti. Tutto questo rende la Fiera un evento unico. Un appuntamento irrinunciabile per ogni intenditore e per chiunque desideri vivere un fine settimana immerso nella genuinità cuneese. Luoghi della Fiera: Piazza Europa - Piazza Galimberti - Via Roma - Piazza Virginio Orario fiera: venerdì 13 e sabato 14 ottobre: dalle 9:00 alle 23:00 domenica 15 ottobre: dalle 9:00 alle 21:00 Ingresso libero

14 - tempo libero | FIERE | gust o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | HabitAzioni Itinerari abitabili Musica, danza, teatro, videomapping Lo spazio cambia attraverso la percezione personale di ogni suo abitante, ogni esperienza ne modifica il carattere e la storia: HabitAzioni - Initerari Abitabili coinvolge gli abitanti-passanti di un luogo della periferia urbana stravolgendo per un momento abitudini, pregiudizi e comportamenti attraverso la lente di ingrandimento dell’arte. É un progetto di produzione site-specific e crossdisciplinare, ovvero un’avventura che parte dall’idea che attraverso percorsi artistici diversi che si incrociano in uno stesso luogo fisico si possa concretamente contribuire alla vita di una comunità, soprattutto regalando occasioni nuove per abitare spazi comuni in modo collettivo. Protagonisti di questa avventura urbana sono una molteplicità di artisti e di linguaggi espressivi: arti performative (danza contemporanea, musica dal vivo e teatro) arti partecipative (installazioni partecipative, improvvisazione), video-arte e architettura, che hanno scelto di abitare dal giugno 2017 all’aprile 2018 lo spazio di Via Baltea - Laboratori di Barriera, a Torino, nella zona periferica di Barriera di Milano, col fine di lavorare alla costruzione di un vero e proprio spettacolo che si ispira e che nello stesso tempo rinnova gli spazi culturali in cui si realizza. Al termine del progetto di costruzione, poi, HabitAzioni si mostrerà in una vera e propria restituzione pubblica alle Lavanderie a Vapore di Collegno. Quattro fine settimana dedicati alla danza e al teatro partecipato attraverso workshop gratuiti e aperti diventano per tutti l’occasione per trovare in uno spazio quotidiano nuovi significati, per accrescere relazioni spaziali e interpersonali, per arrivare ad un punto di vista nuovo. Cittadini normalmente occupati in attività non artistiche diventano protagonisti di un’ampia riflessione sul rapporto inscindibile fra arte e società. L’arte non si limita a essere uno specchio della realtà, è in grado di

trasformarla. Alla fine del percorso uno spettacolo vero e proprio, prima negli spazi di Via Baltea, poi nel tempio della danza piemontese, le Lavanderie a Vapore. Dopo il primo workshop, rivolto a danzatori, musicisti e curiosi tenuto da Sara Marasso e Stefano Risso dell’Associazione Culturale Il Cantiere nel mese di giugno la prossima tappa è un secondo seminario. Anna Carla Bosco e Irene Salza di Una Teatro incontrano in Via Baltea sabato 14 Ottobre dalle 14:00 alle 20:00 attori, artisti e abitanti del territorio per esplorare teatralmente i possibili significati della parola abitare, per riscoprire e cambiare abitudini, trovare nuove prospettive e coinvolgere i partecipanti nell’ideazione della performance finale. Il 19 e 25 novembre Cantiere e Una Teatro completeranno il percorso di creazione/formazione con altri 2 workshop. Il 23 febbraio 2018 si terrà, in Via Baltea, la prima resituzione pubblica con la presentazione del progetto, che debutterà il 23 marzo negli stessi spazi di Via Baltea, mentre il 18 aprile 2018 Habitazioni Itinerari Abitabili avrà casa alle Lavanderie a Vapore.

A bordo di un tram d'epoca per scoprire i luoghi della Torino in guerra Domenica 15 ottobre e domenica 19 novembre alle ore 15.30 e alle ore 17.00 Ritrovo presso la biglietteria del Museo Diffuso della Resistenza – Corso Valdocco 4/A Nell’autunno del 1942 Torino subì uno dei più pesanti bombardamenti mai avvenuti sino a quel momento: nelle notti tra il 19 e il 21 novembre, 250 bombardieri alleati scaricarono un’impressionante quantità di ordigni dirompenti e spezzoni incendiari, radendo al suolo interi quartieri e provocando più di 200 vittime. L’itinerario proposto intende raccontare la storia dei bombardamenti su Torino attraverso i luoghi cittadini più colpiti, a bordo di un tram storico; la vettura numero 3501 fu costruita nell’immediato dopoguerra riutilizzando i pezzi di una motrice irrimediabilmente

danneggiata da un bombardamento nel 1943. Partendo da piazza Statuto si arriverà alla Gran Madre attraverso corso Vinzaglio, corso Vittorio, Porta Nuova (con sosta nei pressi della stazione), via XX Settembre, piazza Castello e via Po. Al ritorno, si passerà da viale dei Partigiani, corso San Maurizio, corso Regina Margherita e corso Principe Oddone. A bordo del tram una guida accompagnerà il pubblico e fornirà un inquadramento storico e un commento ai luoghi visitati. Il percorso, organizzato in collaborazione con l’Associazione Torinese Tram Storici – dura circa un’ora e ha un costo di 8€ a persona, ridotto per i minori di 16 anni a 4€, per un massimo di 25 partecipanti a percorso. Prenotazione obbligatoria al numero 011 01120780

Seeyousound – International Music Film Festival

Ottobre si presenta fitto di appuntamenti per Seeyousound - International Music Film Festival: sarà un susseguirsi di proiezioni ed eventi realizzati con alcune delle realtà più attive in città fino a fine mese, quando si chiuderanno le call for entries per partecipare ai concorsi Long Play / lungometraggi di finzione e documentari; 7Inch / cortometraggi e Soundies / videoclip della prossima edizione, che si terrà dal 26 gennaio al 4 febbraio 2018. Anche in un mese così intenso non può mancare l’appuntamento al cinema per eccellenza di Torino: sabato 14 ottobre alle 21.00 al Cinema Massimo Seeyousound presenterà Hunky Dory di

Michael Curtis Johnson, un film glam rock omaggio a David Bowie che nella passata stagione ha ricevuto svariati premi in diversi festival come Atlanta Film Festival 2016 (miglior film), BendFilm Festival 2016 (miglior attore), Nashville Film Festival 2016 (miglior film LGBT), Oak Cliff Film Festival 2016 e Slamdance Film Festival 2016 (premio speciale della Giuria). Il film, proposto in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema e Lovers Film Festival, entra nella vita di Sidney, una drag queen che si esibisce nei club di Los Angeles e coltiva ancora il sogno di diventare musicista, ispirandosi alla canzone di David Bowie da cui ha preso il proprio nome d’arte.

www.newspettacolo.com - 15


| Fiere | gusto | cultura | TOHorror Film Fest Festival internazionale di cinema e cultura del fantastico TOHorror Film Fest – Festival internazionale di cinema e cultura del fantastico ritorna anche quest’anno, dal 17 al 21 ottobre 2017, in due sale torinesi vicine: il Cinema Greenwich di Via Po 30 per il concorso lungometraggi, concorso serie web e per gli eventi, e il Cineclub Blah Blah di Via Po 21 per i fuori concorso, il concorso cortometraggi, concorso animazioni e gli incontri. Fin dall'antichità il numero 17 è associato alla sfortuna, e proprio alla superstizione è dedicata la diciassettesima edizione del Festival. Mancare porta sfortuna. MARTEDÌ 17 OTTOBRE 2017 CINEMA GREENWICH H 20,30 - Evento Cinema: Il Cartografo, MegaBaita, 113′, Italia, 2017 MERCOLEDÌ 18 OTTOBRE 2017 CINEMA GREENWICH H 18,00 - Concorso Lungometraggi: Brackenmore, JP Davidson, 72′, UK, 2016 (v.o. sott. ITA) H 23,00 - Concorso Lungometraggi: The Black Gloves, Lawrie Brewster, 93′, UK, 2017 (v.o. sott. ITA) BLAH BLAH CINE/CLUB H 17,00 - Concorso Cortometraggi: Matite di frassino (fuori concorso), Marco di Gerlando e Ludovica Gibelli, 19′, Italia, 2016 Metube 2, Daniel Moshel, 5′, Austria, 2016 Maria Fernanda in time, Xavier Pijuan Sala, 9′, Spagna, 2016 Jenny loves Satan, Jenna Bryant, 14′, USA, 2017 Je suis un reflexe, Zulma Rouge, 3′, Francia, 2016 Einstein-Rosen, Olga Osorio, 9′, Spagna, 2016 H 18,30 - Incontro: Italian Giallo, con Enrico Luceri e Stefano Di Marino H 21,00 - Concorso Animazioni H 22,30 - Evento Off - Dong Film Fest presenta: (spazio curato dal festival torinese Dong Film Fest) The Curse of Chopsticks, Ji Yu, 80′, Cina, 2016 GIOVEDÌ 19 OTTOBRE 2017 CINEMA GREENWICH H 18,00 - Concorso Lungometraggi: Offensive, Jon Ford, 104′, UK, 2017 (v.o. sott. ITA) H 20,30 - Evento Cinema - ANTEPRIMA: The Antithesis, Francesco Mirabelli, 97′, Italia, 2017 Al termine della proiezione incontro con autore e cast (ospite: Crisula Stafida) H 23,00 - Concorso Lungometraggi: Welcome to Willits, Trevor Ryan, 83′, USA, 2016 (v.o. sott. ITA) BLAH BLAH CINE/CLUB H 17,00 - Concorso Lungometraggi: Dis, Adrian Corona, 60′, USA, 2017 (v.o. sott. ITA) H 18,30 - Incontro: Miti e Superstizioni, Paolo Battistel e Alessandro Defilippi presentano “Il Mistero della Roccaforte dei Rosacroce” H 21,00 - Evento Off: Zio Tibia, il documentario, Ale e Max Copertino, 65’, Italia, 2015 Al termine della proiezione incontro con gli autori e il cast della serie originale H 22,00 - Concorso Cortometraggi VENERDÌ 20 OTTOBRE 2017 CINEMA GREENWICH H 18,00 - Concorso Lungometraggi: Redwood, Tom Paton, 75’, UK, 2017 (v.o. sott. ITA) H 20,30 - Evento Cinema: The Evil Within, Andrew Rork Getty, 98’, USA, 2017 (v.o. sott. ITA) A seguire: incontro con Davide Pulici e Chiara Pani (Nocturno) H 23,00 - Concorso Lungometraggi: Rift, Erlingur Thoroddsen, 110’, Islanda, 2017 (v.o.

sott. ITA) BLAH BLAH CINE/CLUB H 17,00 - Concorso Lungometraggi: Stranger In The Dunes, Nicholas Bushman, 93’, USA, 2017 (v.o. sott.) H 18,30 - Incontro: Nero italiano, con Luca Servini, Claudio Mangolini e Flaminia Bolzan. Presentazione di due saggi sul cinema nero e gotico nostrano H 21,00 - Concorso Cortometraggi H 23,00 - Evento Off - Seeyousound presenta: (selezione di videoclip internazionali curata dal festival torinese Seeyousound) H 00,00 – DJ set Goodtimes (Giorgio Valletta & Seba Mc) SABATO 21 OTTOBRE 2017 CINEMA GREENWICH H 16,00 - Concorso Lungometraggi: Shanda’s River, Marco Rosson, 90’, Italia, 2017 (v.o. sott. ITA) H 18,00 - Concorso Serie Web: Bruciare violini, Stefano Farolfi, Italia, 2017, Ep. 1, 2, 3, 4 Dégolas, Jérémy Guiter, Francia, 2017, Ep. 3, 4, 5, 7, 10, 12, 13, 20, 22 Hooked, Luca Vecchi, Italia, 2016, Ep. 1, 2, 3 KIN Fables, Ben & Sebastian McKinnon, Canada, 2015, Ep. 1, 2 La stirpe di Orazio, Riccardo Bernasconi e Francesca Reverdito, Svizzera, 2016, Ep. 3, 4, 5 Supa Supa, Steven Briand e Julien Jourdain de Muizon, Francia, 2017, Ep. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 BLAH BLAH CINE/CLUB H 16,00 - Concorso Cortometraggi H 18,00 - Incontro: L’angolo del fumetto, con Marco Bucci e Jacopo Camagni. Presentazione di “Nomen Omen”, graphic novel edita da Panini Comics H 18,40 - Incontro: Il Lettore Spaventoso, con Franco Pezzini: piccolo spazio di consigli letterari H 19,00 - Incontro: Il Diavolo è nei Dettagli, con Giovanni Arduino e Mauro Gariglio e “Le Venti Giornate di Torino” di Giorgio De Maria H 21,00 - Evento Off - Anteprima: I vampiri sognano le fate d’inverno?, Claudio Chiaverotti, 8’, Italia, 2017 H 21,30 - Evento Off - Anteprima trailer: Louis Nero presenta The Broken Key H 22,00 - Premiazione H 00,00 - Party finale con DJ Set: Melody Maker(s) by Blaster_T Ingresso singolo lungometraggio: € 6 Ingresso concorso cortometraggi: € 3 Abbonamenti lungometraggi: € 40 cortometraggi: € 15 - totale: € 50 studenti universitari: € 25

16 - tempo libero | FIERE | gust o | c u l t u r a |


| Fiere | gusto | cultura | MOVING TFF 2017 Fino al 27 ottobre proiezioni "itineranti" a Torino, Biella, Pinerolo Moving TFF propone, per il sesto anno consecutivo, un mese di iniziative "in movimento" per la città, legate al multiforme universo del cinema e intente a valorizzare la storia del Torino Film Festival. La manifestazione è ideata e coordinata da Altera e Centro di Cooperazione Culturale, realizzata in collaborazione con UCCA (Unione Circoli Cinematografici Arci), Arci Piemonte, Museo Nazionale del Cinema e Torino Film Festival. L’ingresso alle proiezioni è gratuito. Tesseramento gratuito e contestuale presso la Bibliomediateca Mario Gromo. Ingresso con tessera Arci presso i circoli. -HABITAT - NOTE PERSONALI Emiliano Dante (2014), durata 55’. Proiettato al 32° TFF (2014). Bibliomediateca Mario Gromo, via Matilde Serao 8/A (Circoscrizione 3) Giovedì 12 ottobre, ore 15.30 -VIAGEM A PORTUGAL Sérgio Trefaut (2011), durata 70’. Il regista è stato ospite al 12° Festival Internazionale Cinema Giovani. Con la collaborazione dell’Associazione portoghese Tu-Cá-Tu-Lá. Carceri “Le Nuove”, Via Paolo Borsellino 3 (Circoscrizione 3) Venerdì 13 ottobre 2017, ore 21.00 -DIARIO BLU(E) Titta Cosetta Raccagni (2016), durata 27’. Proiettato al 34° TFF (2016). Con la collaborazione di Arcigay Torino. Casa Arcobaleno, via Bernardino Lanino 3A (Circoscrizione 7) Sabato 14 ottobre, ore 21 -I CINGHIALI DI PORTICI Diego Olivares (2003), durata 85’. Proiettato al 21° TFF (2003). Con la collaborazione di UISP Torino. Associazione Antiloco – Il Piccolo Cinema, via Cavagnolo 7 (Circoscrizione 6) Martedì 17 ottobre, ore 21.00 -NINNA NANNA PRIGIONIERA Rossella Schillaci (2016), durata 82’. La regista è stata ospite al 34° TFF (2016). Con la collaborazione di eVisioni e Università degli Studi di Torino - Dipartimento di Giurisprudenza. Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100A

Zombi Dawn Of Dead (Circoscrizione 7) Giovedì 19 ottobre, ore 17.00 -CUORI SENZA FRONTIERE Luigi Zampa (1950), durata 80’. Proiettato al 7° Festival Internazionale Cinema Giovani (1989). Con la collaborazione di ANVGD. Associazione Artemuda, via Drusacco 6 (Circoscrizione 5) Domenica 22 ottobre, ore 21.30 -LA PASSIONE DI ERTO Penelope Bortoluzzi (2013), durata 78’. Proiettato al 31° TFF (2013). Bibliomediateca Mario Gromo, via Matilde Serao 8/A (Circoscrizione 3) Mercoledì 25 ottobre, ore 15.30 -ZOMBI (DAWN OF THE DEAD) George A. Romero (1979), durata 120’. Retrospettiva del 19° TFF (2001). Area 12 Shopping Center, Strada Altessano 141 (Circoscrizione 5) Giovedì 26 ottobre 2017, ore 21.00 -WALL STREET - IL DENARO NON DORME MAI Oliver Stone (2010), durata 127’. Banca Etica Via Saluzzo 29 (Circoscrizione 8) Venerdì 27 ottobre 2017, ore 20.30 Informazioni: www.movingtff.it

PORTOFRANCO. Il cinema ‘invisibile’ al CineTeatro Baretti 10 film e una serata speciale per la 10° edizione di PORTOFRANCO, il cinema invisibile, la rassegna del Cineteatro Baretti di Torino dedicata a quelle pellicole d’essai, originali e preziose, che raramente vengono proposte in sala. Il Baretti continua così a ‘fare rivivere il Cinema nascosto’, dal 10 ottobre al 19 dicembre, con il ciclo autunnale di PORTOFRANCO e i suoi 10 film di fiction caratterizzati da argomenti sociali, politici e di impegno, trascurati dai circuiti ufficiali della grande distribuzioni e, pertanto, invisibili. Si inizia il 10 ottobre con la pellicola canadese Polytechnique di Denis Villeneuve, un film presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes e vincitore di numerosi premi, tra cui miglior film e miglior regia; il 17 ottobre sarà presentato, in versione originale in tedesco, Der Albaner di Johannes Naber, proiettato in collaborazione con il Goethe-Institut di Torino, un ritratto sensibile della triste condizione dell’immigrato e un ottimo thriller; il 24 ottobre sarà la volta de Il Club di Pablo Larraín, uno dei migliori film del talentuoso regista cileno già autore dei famosi Tony Manero e Neruda; il 31 ottobre arriverà una storia del Sol Levante con Le ricette della signora Toku di Naomi Kawase, una commovente riflessione sulla vecchiaia con una straordinaria delicatezza di respiro registico; il 7 novembre, Le nouveau di Rudi Rosenberg, proiettato in versione originale in francese con sottotitoli in collaborazione con Alliance française di Torino, affronterà il tema dell’adolescenza e tutti i suoi piccoli eventi quotidiani; il 14 novembre invece ci sarà un thriller

Margin Call di J.C. Chandor giocato sulle reazioni e i comportamenti di un gruppo di impiegati di una grande banca nel periodo della crisi finanziaria che ha colpito gli Stati Uniti (e il mondo) tra il 2007 e il 2010, con un eccezionale Kevin Spacey; il 28 novembre The Lady in the Van di Nicholas Hytner, proiezione in collaborazione con il British Irish Film Fest, vedrà una strepitosa Maggie Smith nei panni di un’eccentrica e divertente senzatetto che si stabilisce in un van e diventa, così, un’originale nuova vicina di casa; il 5 dicembre si apriranno le porte del mondo della scuola con Condotta di Ernesto Daranas, un potente affresco sociale che porta sul grande schermo il tema dell'insegnamento vissuto come una vocazione; il 12 dicembre, il film svedese Forza Maggiore di Ruben Östlund entrerà crudamente nei rapporti famigliari vacillanti difronte ad una inaspettata tragedia naturale, mettendo a nudo le pulsioni profonde degli uomini di oggi. Il 19 dicembre, infine, si concluderà il ciclo di PORTOFRANCO con un serata speciale di festeggiamenti, ad ingresso libero, per celebrare il decimo compleanno della rassegna del cinema invisibile in compagnia di uno dei registi genius loci di Torino, Daniele Gaglianone che presenterà il suo Granma tratto dal soggetto originale firmato da Gianni Amelio. Tutti i film sono proiettati il Martedì alle ore 21.00 con replica al Sabato ore 18.00. Biglietto intero € 4; Biglietto ridotto € 3 Cineteatro Baretti, Via Baretti, 4 – Torino

www.newspettacolo.com - 17


Peter Lindbergh uno dei più importanti fotografi di moda

Dal 7 ottobre 2017 al 4 febbraio 2018 Universitari under 26 6 euro Reggia di Venaria Reale (TO) Scuole (classi minimo di 18 studenti, ingresso gratuito La mostra presenta 220 delle migliori realizzazioni di per 2 accompagnatori ogni 27 studenti) 3 euro Peter Lindbergh, considerato uno dei Minori di 6 anni e quanti previpiù importanti fotografi di moda sti da Gratuiti e Ridotti viventi. gratuito Lindbergh ha rivoluzionato la fotografia di moda, abbandonando gli Orari scatti algidi ed in posa e proponendo Lunedì: giorno di chiusura un linguaggio disinibito che esprime (tranne eventuali giorni la grazia oltre che la bellezza, ispiFestivi, escluso Natale, che randosi al linguaggio cinematografihanno gli stessi orari della co e della danza. Nei suoi raffinati domenica) scatti ha immortalato le modelle che da martedì a venerdì: dalle hanno segnato la moda della fine ore 9 alle 17 del XX secolo: da Cindy Crawford a sabato, domenica e festivi: Naomi Campbell a Linda Evangelista, dalle ore 9 alle 18.30. lanciando “l’era delle top-model”. Per altre informazioni: tel. Organizzazione: Consorzio delle +39 011 4992333 Residenze Reali Sabaude. La mostra è realizzata dal Kunsthal La visita alla mostra condi Rotterdam in collaborazione con il sente l’ingresso ridotto alla curatore Thierry-Maxime Loriot e mostra Arrivano i Peter Lindbergh. Paparazzi! Fotografi e divi Con il Patrocinio della Camera di dalla Dolce Vita a oggi presCommercio di Torino so Camera - Cento Italiano per Immagine della mostra: Kate Moss, la Fotografia di Torino. Paris, 2015. Vogue Italia. © Peter L i n d b e r g h ( C o u r t e s y o f Pe t e r Sul tema della mostra sono in Lindbergh, Paris / Gagosian Gallery). programma una serie di inconGiorgio Armani, S/S 2015 tri alla Reggia di Venaria e a Camera: fotografi, giornalisti, Biglietti studiosi raccontano al pubblico storie e significati della Intero 12 euro fotografia legata alla moda e al costume, tra arte e Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 comunicazione, set cinematografici e immagini rubate, anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 10 euro bellezza e scandalo (per altre informazioni: camera. Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) - to).

Biennale d’Arte Moderna e Contemporanea del Piemonte Due città, tre spazi espositivi, venti artisti, tre inaugurazioni in sequenza e, ospiti in arrivo da 40 paesi nel mondo In occasione dell’assemblea generale WDO, World Design Organization, la Città promuove Torino Design of the City - eventi, meetings conferenze, esposizioni, tour e workshop sulle tematiche legate al design contemporaneo, la Biennale del Piemonte organizza una ricercata esposizione dedicata interamente all’ARTDESIGN piemontese ed internazionale. L’artdesign è divenuto negli anni uno degli elementi che caratterizza l’avanguardia del Made in Piemonte nella società contemporanea ed è oggetto di discussione e interesse sotto molti profili. Confrontare i metodi di sperimentazione artistica degli oggetti di design, dei materiali, delle tecniche, dei risultati e della funzionalità rientra in un forma di piacere estetico e conoscitivo. L’iniziativa espositiva rappresenta la valorizzazione ed il riconoscimento dell’alta qualità della creatività di architetti, designer ed artisti che hanno avuto la capacità di ideare nuovi oggetti, nuove forme diventando parte della vita quotidiana. L’iniziativa traccia “il punto a mezzoziorno” sull’attuale panorama creativo dell’ARTDESIGN in Piemonte. L’espressione punto a mezzogiorno era in uso nella marineria per determinare la posizione di una nave; a quanto pare la nave dell’ArtDesign è in ottime acque e insegue il sole.

18

mostre

Le sedi della Mostra collettiva di Artdesign: INTERNI BONETTI - Torino Opening 10 ottobre al 5 Novembre 2017 FONDERIE TEATRALI LIMONE - Moncalieri Opening 11 ottobre al 5 Novembre 2017 Galleria PANTA REI - Torino Opening 12 ottobre al 5 Novembre 2017 www.biennaledelpiemonte.com


Il Museo d'Arte Urbana per la Giornata del Contemporaneo AMACI Sabato 14 ottobre 2017 Ore 15.30: partenza dal sagrato della Chiesa di San Alfonso, corso Tassoni ang. via Cibrario, visita guidata gratuita al MAU ed al Borgo Campidoglio con il Direttore Artistico Edoardo Di Mauro, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte Ore 17.00: ingresso da torretta Piazza Risorgimento lato via Rosta, con opera di Karim dedicata alla partigiana Teresa Noce, visita con guida al Rifugio Antiaereo in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza. Costo Euro 4,00. Prenotazioni Numero Verde 800 329 329 Dalle 18.30 alle 21.30: Galleria del Museo d'Arte Urbana via Rocciamelone 7 c inaugurazione mostra personale di Gianni Gianasso "La Nuova Sognaletica", a cura di Edoardo Di Mauro e Daniele D'Antonio. Ingresso libero Spazio Temporaneo # otto: "La Giraffa ritrovata". La testa originale della Giraffa realizzata da Gianni Gianasso e collocata dal 2009 sulla parete dell'Osteria Il Torchio, trafugata nel 2011 e ritrovata integra in un cortile di Borgo Campidoglio nel 2016 viene esposta per l'occasione. La personale è allestita fino al 13 novembre, apertura lunedì ore 17.00-19.00 o su appuntamento In via Rocciamelone: installazione dei "Dissuasori Artistici-Progetto Bimbo" di Gianbattista Lanni Questi eventi sono inseriti nei cartelloni di Torino + Piemonte Contemporary Arts, Torino City of Design 2017, Living Streets-Laboratorio Campidoglio Info info@museoarteurbana.it www.museoarteurbana.it

Dissuasori Artistici-Progetto Bimbo

Rifugio Antiaereo

GIANFRANCO FERRE'. Sotto un'altra luce: Gioielli e Ornamenti

Nell’aulica Sala del Senato di Palazzo Madama, legni dipinti, vetri di Murano, ceramiche retrò, cristalli dal 12 ottobre 2017 al 19 Swarovski, e ancora legno e cuoio e ferro e febbraio 2018 va in scena la rame e bronzo, nel susseguirsi di un incantato mostra Gianfranco Ferré. Sotto orizzonte di spille, collane, cinture, anelli, bracun’altra luce: Gioielli e ciali, monili. Per Ferré l’ornamento non è il figlio Ornamenti. L’esposizione minore di un prezioso, ma un concetto di eterniorganizzata e prodotta da tà che deve rappresentare l’immanenza del preFondazione Gianfranco Ferré e sente”. Fondazione Torino Musei - preGli oggetti in mostra, realizzati per sfilate dal senta in anteprima mondiale 1980 al 2007, sono raccontati come comple200 oggetti-gioiello che ripermento dell’abito e suo accessorio ma vengono corrono per intero la vicenda esposti insieme ad alcuni capi in cui è proprio la creativa del celebre stilista itamateria-gioiello a inventare e costruire l’abito, liano. diventandone sostanza e anima. Anche in quePer Ferré l’ornamento è stata sto caso l’attenzione di Gianfranco Ferré ai sempre una passione, legata materiali è determinante, come parte essenziale in modo inscindibile alle colledella sua ricerca. zioni moda e risultato di un Il progetto espositivo – realizzato dall’architetto approccio appassionato e Franco Raggi - gioca sul contrasto tra la Sala del spesso innovativo, mai inferioSenato di Palazzo Madama, ambiente di immenre a quella riservata all’abito. so pregio architettonico, e le strutture minimaliCome sottolinea la curatrice ste ed essenziali in ferro e vetro dell’allestimendella mostra Francesca Alfano to, mettendo in risalto la fantasiosa bellezza dei Miglietti: “Ferré costruisce una gioielli disegnati da Ferré che sembrano librarsi zona franca all’interno di un in volo nella penombra. proprio mondo di riferimento, Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica. elaborando ogni oggetto sulla Piazza Castello Torino. Orario: lun-dom 10.00scia di un sistema di classifica18.00, chiuso il martedì. Intero € 12 zione generale di concetti che diventano oggetti. E Ridotto € 10 Gratuito minori 18 anni così pietre lucenti, metalli smaltati, conchiglie levigate, Abbonamento Musei Torino; Torino + Piemonte card

www.newspettacolo.com

19


MISSIONE EGITTO 1903-1920 L’avventura archeologica M.A.I. raccontata

Fino fino al 14 gennaio 2018 al Museo Egizio la prima mostra dedicata alla Missione Archeologica Italiana in Egitto e all’avventura del suo fondatore, Ernesto Schiaparelli Lunedì 9:00 – 14:00; Martedì – Domenica 9:00 – 18:30. Info e prenotazioni: 0114406903 info@museitorino.it Intero € 15,00 (Museo + Mostra) Ridotto € 11,00 (Museo + Mostra) Ridotto 2 (Da 6 a 14 anni) € 1,00 via Accademia delle Scienze 6

CARAVAGGIO EXPERIENCE

Reggia di Venaria, Citroniera delle Scuderie Juvarriane Fino al al 28 gennaio 2018 Imponente video installazione originale, Caravaggio Experience propone l’opera del celebre artista Michelangelo Merisi utilizzando un approccio contemporaneo: l’uso di un sofisticato sistema di multiproiezione a grandissime dimensioni, combinato con musiche suggestive e fragranze olfattive, porta il visitatore a vivere un’esperienza unica. Lunedì: giorno di chiusura; da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17, sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30. Tel. + 39 011 4992333 www.lavenaria.it

LADY DIANA. Uno spirito libero

Reggia di Venaria, Sale dei Paggi Dall'8 luglio 2017 al 28 gennaio 2018 Il 31 agosto 1997 moriva in un tragico incidente Diana Spencer, lasciando l’opinione pubblica sgomenta e generando un vuoto mai colmato nei cuori delle persone. Sono trascorsi oramai vent’anni dalla morte della principessa, e Kornice intende celebrare questa icona mondiale con un’esposizione che rappresenta un tuffo nella storia che ci appartiene: Diana è infatti diventata un mito di femminilità e di forza, racchiudendo in sé paradossi e sfaccettature di ogni donna. Uno speciale spazio architettonico -le Sale dei Paggi della Reggia di Venaria, per la prima volta sede di una mostra- è dedicato a rendere omaggio alle diverse anime di Lady Diana grazie alla presentazione evocativa ed emozionale di racconti, immagini, riferimenti a giornali o ad avvenimenti e testimonianze che coinvolgono il visitatore in un’esperienza a tutto tondo. 12 euro; Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 10 euro; Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) - Universitari under 26 6 euro.

GIOVANNI BOLDINI

Dal 29 luglio al 28 gennaio Reggia di Venaria - Sale delle Arti Con oltre 100 capolavori tra olii e pastelli arriva, nella splendida cornice della Reggia di Venaria la mostra Giovanni

20 mostre

Boldini: una raccolta ricca e spettacolare della produzione di Boldini e di altri artisti a lui contemporanei. Il fascino femminile, gli abiti sontuosi e fruscianti, la Belle Époque, i salotti: è il travolgente mondo di Giovanni Boldini, genio della pittura che più di ogni altro ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria. La mostra ricostruisce passo dopo passo il geniale percorso artistico del grande maestro italo-francese che non è stato solo uno dei protagonisti di quel periodo ineguagliabile, o solo il geniale anticipatore della modernità novecentesca, ma colui che nelle sue opere ha reso ed esaltato la bellezza femminile, svelando l’anima più intima e misteriosa delle nobili dame dell’epoca. Intero 14 euro. Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti) 12 euro Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) - Universitari under 26 8 euro. Lunedì: chiuso. Martedì, mercoledì e giovedì: dalle ore 10 alle 17 (i Giardini chiudono alle ore 18). Venerdì e sabato: dalle ore 10 alle 19. Domenica e festivi: dalle ore 10 alle 19.30 TEL. + 39 011 4992333

Anna Boghiguian

Castello di Rivoli fino al 7 gennaio 2018 Il Castello di Rivoli presenta negli spazi della Manica Lunga la prima retrospettiva dell’artista egiziano-canadese di origine armena Anna Boghiguian (Il Cairo, 1946). Figlia di una famiglia armena che ha conosciuto la diaspora e la pesantezza dell’esodo, Anna Boghiguian ha maturato l’urgenza di un cosmopolitismo culturale molto prima dell’avvento della globalizzazione. Quasi a voler proteggere il proprio studio dalle violenze e dalle inquietudini mediorientali, nella primavera del 2017 l’artista ha trasferito al Castello di Rivoli i mobili e gli oggetti del suo atelier al Cairo, ricostruendo al terzo piano del Museo uno spazio intimo e carico di emotività. Le stanze interne sono colme di opere e disegni, barattoli di pigmento, tappeti, oggetti orientali e opere giovanili mai mostrate al pubblico prima d’ora.

UN TAGLIO CONTEMPORANEO. Capolavori dalla Collezione permanente

Castello di Rivoli fino al 31 dicembre Il Museo propone una mostra volta alla scoperta dei capolavori di arte contemporanea allestiti in diretta collaborazione con gli artisti, in dialogo con le sale auliche della Residenza Sabauda. Sala 15: “Sala dei Continenti”, è presentata Casa di Lucrezio, 1981, di Giulio Paolini. Sala 5: mai rifinita da decorazioni a causa delle forzate sospensioni dei cantieri di Filippo Juvarra e di Carlo Randoni, ospita la Venere degli stracci, 1967, capolavoro

dell’artista Michelangelo Pistoletto (Biella, 1933), tra i maggiori esponenti dell’Arte povera. Sala 14: “Sala degli Stucchi”, accoglie l’opera iconica Novecento, 1997, di Maurizio Cattelan. La sala 18 accoglie Fragments (Frammenti), 2005, imponente opera dell’artista cinese Ai Weiwei (Pechino, 1957) proveniente dalla collezione di Uli Sigg. Nella sala 21 è allestita Albero di 11 metri di Giuseppe Penone (Garessio, 1947), che appartiene al ciclo di opere Alberi, cui l’artista si dedica sin dal 1969. Nella sala 23, conosciuta come “Sala di Amedeo VIII o dell’Incoronazione” – tornata agli antichi fasti grazie ai lavori di restauro terminati nel 2005, è allestita l’opera Cutting Through the Past, 1992-93, di Rebecca Horn (Michelstadt, Germania, 1944), dalla quale prende spunto il titolo della rassegna. Piazza Mafalda di Savoia Rivoli - Torino Martedì – venerdì 10.00 – 17.00 sabato – domenica 10.00 – 19.00 chiuso lunedì Edificio Castello + Manica Lunga Intero € 8,50 – Taccuino Ridotto € 6,50 – Taccuino

FRANCO FONTANA. Paesaggi

Le forme del paesaggio italiano, anche nella sua declinazione urbana: sessanta di fotografie di Franco Fontana – a Palazzo Madama dal 13 luglio al 23 ottobre – lavori dell’artista che fin dagli esordi si è dedicato al paesaggio esaltandone cromatismi e strutture geometriche. Il lavoro di Franco Fontana è stato spesso associato alla pittura: dalla color field painting all’astrattismo, dal realismo americano al pop. Le sue opere tuttavia nascono e si sviluppano esclusivamente all’interno del linguaggio fotografico, di cui ha esplorato per anni limiti e possibilità. Franco Fontana è senza dubbio tra i fotografi italiani più stimati a livello internazionale. Considerato un "maestro del colore", nel corso della sua lunga carriera ha dimostrato di essere un fotografo molto eclettico: mai fossilizzato su un genere in particolare, si è cimentato con il paesaggio, ma anche con il nudo, il reportage, la fotografia fine art e con le polaroid, senza disdegnare la pubblicità, la moda o altri lavori commerciali. Si avvicina alla fotografia negli anni Sessanta frequentando i circoli amatoriali modenesi. Nel 1963 espone alla Biennale del Colore di Vienna, ed è del 1968 la sua prima personale a Modena. Comincia così una lunga carriera costellata di successi espositivi e pubblicazioni, celebrata nel 2006 con una laurea honoris causa conferita dalla Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino. Palazzo Madama - Piazza Castello - Torino \Intero € 8 Ridotto € 5. Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 Chiuso il martedì. La biglietteria chiude alle 17.00 tel. +39.011.4433501


GIACOMO GROSSO. I Maestri dell’Accademia Albertina

28 settembre — 7 gennaio Palazzo Comunale di Cambiano, Cambiano Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, Torino 28 settembre – 23 ottobre Palazzo Madama, Museo Civico d’Arte Antica, Torino La mostra dedicata a Giacomo Grosso è il secondo appuntamento del ciclo «I Maestri dell’Accademia Albertina», promosso e organizzato dall’Accademia Albertina di Belle Arti e dal Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto e inaugurato, nel 2016, con la rassegna su Andrea Gastaldi. L’esposizione, curata da Angelo Mistrangelo, si concentra sull’attività pittorica dell’artista, sugli anni d’insegnamento all’Accademia e sulla sua partecipazione ai grandi eventi internazionali. In particolare, viene posto in risalto il suo impegno nell’ambito di una ritrattistica di sicura fascinazione: un aspetto quanto mai determinante nella vicenda artistica del pittore, che appartiene alla cultura figurativa della fine del XIX e dell’inizio del XX secolo.

1960-1962 Il Giappone a Torino

23 settembre - 21 Gennaio GAM Archivi 2, dal titolo 1960-1962 Il Giappone a Torino intende focalizzare l'attenzione su due tra le numerose iniziative che, tra il 1958 e il 1962, fecero di Torino uno dei luoghi cardine per la conoscenza in Europa delle ricerche degli artisti giapponesi contemporanei: l'installazione Ikebana realizzato nel 1960 da Sofu Teshigahara nel giardino della Galleria d'Arte Moderna da poco inaugurata, e la mostra Strutture e Stile ideata da Michel Tapié e ospitata dal museo nel 1962. Da martedì a domenica: 10.00 - 18.00 lunedì chiuso intero € 10,00 ridotto € 8,00. gratuito il primo martedì del mese (escluse festività). www.gamtorino.it

musei reali torino

La proposta del Museo di Antichità (16 giugno – 15 novembre 2017) è dedicata alla moda con Prima del bottone. Accessori e ornamenti del vestiario nell’antichità in cui sono esposte, in gran parte per la prima volta, le collezioni di fibule (spille di sicurezza decorate), e di armille (braccialetti) databili all’epoca preromana (ovvero intorno al X-II secolo a.C.) patrimonio delle collezioni del Museo. La Galleria Sabauda ospita il secondo appuntamento dello spazio Scoperte: si tratta di una raffinata esposizione dedicata a Le invenzioni di Grechetto, straordinario disegnatore e incisore del

‘600, di cui si potranno ammirare una trentina delle più celebri incisioni, rivelatrici dei contatti con la cultura romana, determinanti nell’evoluzione del suo linguaggio figurativo. La mostra proseguirà fino al 29 ottobre. A partire dalla stessa data e sempre in Galleria Sabauda, all’interno delle nove vetrine del primo piano sono esposte delle Piccole sculture bianche. I biscuit del Palazzo Reale, ovvero le pregiate porcellane che nel Settecento costituivano l’orgoglio e il vanto delle più prestigiose case regnanti. Orari dal martedì alla domenica dalle 8,30 alle 19,30; biglietteria, Corte d’onore di Palazzo Reale, Giardini www.museireali.beniculturali.it

ARRIVANO I PAPARAZZI. Fotografi e divi dalla Dolce Vita a oggi

dal 13 settembre al 7 gennaio CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, Torino La mostra Arrivano i Paparazzi! si concentra su un particolare fenomeno che ha assunto un ruolo fondamentale nell’intera storia della fotografia italiana e internazionale, investigandone le origini dagli anni Cinquanta fino agli sviluppi nell’immaginario contemporaneo. Si tratta di un peculiare percorso visivo sulla pratica della cosiddetta “fotografia rubata”, attraverso cui è possibile ricostruire momenti storici e fenomeni di costume, in una continua riflessione sui ruoli e le funzioni della fotografia. L’esposizione prende avvio con la stagione dei Paparazzi, fenomeno esploso a Roma nella seconda metà degli anni Cinquanta e legato soprattutto al mondo del cinema. È questo il cuore dell’esposizione, in cui sono raccolte numerose immagini dei grandi protagonisti dell’epoca, fra cui Tazio Secchiaroli, Marcello Geppetti, Elio Sorci, Lino Nanni, Ezio Vitale e altri ancora. Via delle Rosine 18, 10123 - Torino www.camera.to |camera@camera.to. Orario ore 11 - 19; giovedì ore 11 - 21; martedì Chiuso. Ingresso Intero € 10 Ingresso Ridotto € 6, fino a 26 anni, oltre 70 anni

ETICHETTE DELLE MONTAGNE. Immagini di commercio

07 luglio - 03 dicembre Museo Nazionale della Montagna Con la mostra Etichette delle Montagne prosegue la valorizzazione di un lungo lavoro di raccolta e di studio dell'iconografia dedicata alle terre alte che negli ultimi trent'anni ha incrementato il patrimonio del Centro Documentazione del Museo Nazionale della Montagna di Torino. L'esposizione è il frutto di una selezione dai circa 3000 pezzi della colle-

www.newspettacolo.com

zione appartenente al Museomontagna, un percorso ideale che si sviluppa in oltre 150 anni, dalla seconda metà dell’Ottocento fino ai nostri giorni, tra prodotti commerciali di diverse epoche e Paesi. Immagini di montagne, alpinismo, sci, esplorazioni, regioni polari spiccano sulle etichette e sui contenitori cartacei. Le terre alte diventano simbolo di qualità per vendere bevande, alimentari, frutta e ortaggi, tessili, tabacchi e prodotti per uso personale; per promuovere alberghi e località turistiche. Piazzale Monte dei Cappuccini 7 Torino T +39 011 6604104 Dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso il lunedì. Intero 10,00 € Rid 7,00 € Soci CAI 6,00 €

borgate montane

15 settembre - 10 dicembre Museo Nazionale della Montagna Il progetto Borgate montane dell’associazione Oculus Digitale è un lavoro collettivo che raccoglie le fotografie scattate in alcune frazioni di bassa montagna, senza pretesa di offrire una documentazione scientifica e completa dei luoghi. Sono state pertanto selezionate otto borgate: Balboutet, comune di Usseaux nel cuore dell’alta Valle Chisone; Campertogno, borgata della Valsesia; Indiritto una frazione di Coazze in una delle più belle vallate minori della Val Sangone; Ostana, piccolo comune della provincia di Cuneo, in Valle Po; Rochemolles frazione del comune di Bardonecchia; Rorà, in provincia di Torino in Val Luserna; Valdieri, in provincia di Cuneo, nel Parco delle Alpi Marittime; Vrù nel comune di Cantoira, in Val Grande di Lanzo.

BESTIALE! ANIMAL FILM STARS

Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la produzione contemporanea, dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg gli animali, che da sempre fanno parte dell'immaginario cinematografico, non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi. Dal 14 giugno 2017 all’8 gennaio 2018, il Museo Nazionale del Cinema celebra gli animali sul grande schermo con una mostra articolata in dieci differenti sezioni tematiche. Fotografie, manifesti, storyboard, costumi di scena, memorabilia e animatronics dialogano con le sequenze dei film assemblati in montaggi speciali. Via Montebello, 20, Torino. Chiuso lunedi. Orario 9.00-20.00. Sab chiusura ore 23. € 14,00 (museo + ascensore o museo + salita) Intero; € 11,00 Ridotto maggiore 65 anni; studenti universitari fino ai 26 anni; € 10,00 (solo museo) Intero 0118138560-561 www.museocinema.it

21


MILLE E UNA STORIA. I tessuti turkmeni

Grazie alla neonata collaborazione con lo studioso e collezionista di fama internazionale Taher Sabahi, nell’arco del 2017 il Museo propone allo spettatore un ampio quadro dell’arte islamica legata ai tessuti e ai tappeti offrendo importanti spunti di riflessione su alcuni aspetti storici e sociali. I manufatti che il MAO presenta dal 27 giugno al 12 novembre 2017 nella Galleria dedicata all’arte islamica per il ciclo MILLE E UNA STORIA sono una preziosa esposizione di quindici esemplari della produzione tessile del Turkmenistan occidentale. Museo d'Arte Orientale. Via San Domenico, 11 Torino. Da martedì a venerdì dalle 10 alle 18. Sabato e domenica dalle 11 alle 19. Chiuso lunedì Intero € 10,00 – Ridotto € 8,00 t +39 011.4436932 http://www.maotorino.it

MUOVERSI CON LEGGEREZZA. Al MAUTO

Il Museo Nazionale dell’automobile ospita da mercoledì 5 luglio a domenica 12 novembre 2017 un percorso espositivo di divulgazione scientifica e tecnologica interattiva del Progetto Experimenta. L’esposizione è costituita da 7 exhibit, ciascuno dei quali, con un approccio interattivo e didattico, illustra le tematiche fondamentali da affrontare nella progettazione di un’automobile: la sicurezza, l’affidabilità, i motori, i materiali, i consumi, le emissioni, le tecnologie elettroniche e informatiche, il comfort, il riciclo. L’obiettivo comune è quello di trasmettere le conoscenze scientifiche e tecnologiche utili ad immaginare il futuro delle innovazioni dell’automobile e delle trasformazioni culturali della mobilità sostenibile. Il progetto di divulgazione scientifica interattiva è rivolto a tutto il pubblico, con un particolare riguardo ai ragazzi in età scolare, e ha lo scopo di trasmettere e comunicare, in modo semplice e partecipativo, alcuni temi già trattati nel percorso museale del MAUTO, con particolare attenzione all’importanza dell’utilizzo di fonti di energia alternativa e della riqualificazione delle materie prime attraverso il riciclo, valorizzando l’idea di una mobilità futura che sia soprattutto eco-sostenibile. Vicino alle vetture innovative di oggi, sarà esposta una vettura che fu innovativa all’inizio del XX secolo: si tratta della POPE mod. C/60 V, prodotta negli Stati Uniti nel 1907. Singolare figura di pioniere della locomozione negli Stati Uniti, il colonnello Albert Augustus Pope aveva cominciato già nel 1878 a costruire biciclette, per approdare, alla fine del secolo, alle automobili elettriche: l’esemplare esposto ha un motore elettrico in

22 mostre

posizione posteriore, alimentato da batterie poste sotto il sedile. C.so Unità d’Italia, 40 - Torino Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00, chiuso il pomeriggio. Martedì: apertura pomeridiana dalle 14.00 alle 19.00. Mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10.00 alle 19.00 Venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 21.00 Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura. L’ingresso all’esposizione sarà compreso nel biglietto di visita del Museo Intero: 12,00 € Ridotto: 8,00 €

Infinita curiosità: un viaggio nell'universo in compagnia di Tullio Regge

Accademia delle scienze di Torino dal 22 settembre 2017 al 18 marzo 2018. Ingresso gratuito Prepariamoci a un viaggio nell'universo attraverso i temi più affascinanti della fisica contemporanea (relatività, teoria quantistica, struttura della materia, cosmologia, particelle elementari). Un viaggio ideale in compagnia di una guida di eccezione, Tullio Regge (1931-2014), uno dei più grandi scienziati della seconda metà del Novecento, autore di importanti scoperte in tutti i campi della fisica e appassionato divulgatore. La sua infinita curiosità è il tema conduttore della mostra, che ci porterà a esplorare aspetti suggestivi della ricerca attuale, offrendoci anche l'opportunità di riflettere sul ruolo pubblico degli uomini di scienza. Via Accademia delle Scienze n. 6, Torino Orari: martedì - domenica dalle ore 10 alle ore 18

Visto due volte | Giulio Squillacciotti

27 settembre – 15 ottobre spazio Barriera a Torino Mostra personale dell’artista Giulio Squillacciotti invitato da Arteco (Annalisa Pellino e Beatrice Zanelli) in una residenza che è parte integrante del lavoro di studio e ricerca condotto negli archivi di arte irregolare – storicamente definita come art brut e più di recente outsider art – del progetto Mai Visti. Per realizzare questa mostra è stato richiesto all'artista di condurre una riflessione sul lavoro di archiviazione delle opere d’arte avviato da Arteco nel tentativo di dissodare terreni ancora poco noti della ricerca storico-artistica, a partire dalle sue fonti primarie e rivelandone il potenziale narrativo che nel suo farsi assume declinazioni talvolta inattese e non necessariamente lineari. Durante la residenza Squillacciotti si è concentrato in modo particolare su tre archivi a cui ha avuto accesso – il Museo di Antropologia ed Etnografia dell’Università degli Studi di Torino, quello di opere realizzate nell’ex Ospedale Psichiatrico di Collegno e l’Archivio Mai Visti della Città

di Torino. Barriera | via Crescentino 25, Torino Orari | giovedì e venerdì h. 15-19; sabato h. 11-17

No evidence of sign

21 settembre – 27 ottobre Luce Gallery Il 21 settembre ha inaugurato la nuova sede espositiva di LUCE GALLERY a Torino con la mostra No evidence of sign con la partecipazione di Sthephan Balkenhol, Hugo McCloud, Margo Wolowiec e Chriss Hood. A legare i quattro artisti un’atmosfera rarefatta dove la narrazione è suggerita attraverso diverse interpretazioni del gesto artistico, tramite tecniche molto differenti tra di loro ma tutte non convenzionali. Luce Gallery Largo Montebello 40, 10124 Torino T. 0118141011 www.lucegallery.com info@lucegallery.com Orari dal martedì al sabato 15.30 – 19.30

Piero Ruggeri. Da materiche lacerazioni

5 ottobre - 4 novembre Biasutti & Biasutti Torino La Galleria Biasutti & Biasutti ospita nelle sue sale una mostra dedicata a Piero Ruggeri (1930 - 2009), pittore piemontese, che, dopo gli studi all’Accademia Albertina di Torino, insieme a Giacomo Soffiantino e a Sergio Saroni, diede vita alla pittura Informale, prerogativa in Europa e negli Stati Uniti di De Staël, Bacon, De Kooning e Kline, ma anche di Wols, Appel e Jorn. Un “Informale naturalistico” mai tradito o meglio, come sottolinea Angelo Mistrangelo nel testo che accompagna la mostra, “un naturalismo reinterpretato, riconsiderato, ridefinito con un segno vigoroso, potente, incisivo”. E sono questi segni, che increspano la materia, ad essere i veri protagonisti delle tele esposte, un gruppo di opere che va dal 1958 al 2002. Biasutti & Biasutti via Bonafous 7/L, Torino Tel. 011/8173511 – 8158818 www.biasuttiebiasutti.com Orari: 10-12.30 – 15.30-19.30 chiuso domenica e lunedì

Mario Chianese. Il tempo, la luce, la terra, la memoria

Artista figurativo tra i maggiori del secondo Novecento per l’intensità e la freschezza dell’approccio alla natura, ma anche per la curiosità con cui si è confrontato con le ricerche dell’avanguardia (così lo definiva lo storico dell'arte Guido Giubbini nel 2001), Mario Chianese è al centro della mostra antologica che la Fondazione Bottari Lattes organizza allo Spazio Don Chisciotte di Torino dal 21 settembre al 21 ottobre 2017. Ingresso gratuito. Via della Rocca 37b Torino Martedì - sabato, ore 10.30-12.30 e ore 15-19


MIRÓ! Sogno e colore

4 ottobre 2017 – 14 gennaio 2018 Palazzo Chiablese, Torino Dopo il grande successo delle mostre dedicate a Tamara de Lempicka, a M a t i s s e e a To u l o u s e - L a u t r e c , Arthemisia conferma il rapporto privilegiato con la Città di Torino proponendo, a partire dal 4 ottobre, la straordinaria esposizione dedicata a uno dei massimi interpreti del Novecento, Joan Miró (Barcellona, 1893 – Palma di Maiorca, 1983). 130 opere, quasi tutti olii di grande formato, saranno esposte a Palazzo Chiablese grazie al generosissimo prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca, che conserva la maggior parte delle opere dell’artista catalano create nei 30 anni della sua vita sull’isola. Tra i capolavori in mostra, Femme au clair de lune (1966), Oiseaux (1973), Femme dans la rue (1973). Orario apertura lunedì 14.30 - 19.30; martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica 9.30 - 19.30; giovedì 9.30 22.30 (la biglietteria chiude un’ora prima) Biglietti Intero € 13,00 Ridotto € 11,00 Informazioni e prenotazioni gruppi T. +39 011 024301 www.mostramirotorino.it www.arthemisia.it

GIANSONE. SCULTURE DA INDOSSARE

Palazzo Madama conferma ancora una volta la sua vocazione ad essere un Museo civico di Arte Antica interessato a documentare il nesso stringente esistente tra la scultura e la pittura e le cosiddette arti decorative o applicate, presentando dal 5 ottobre 2017 al 29 gennaio 2018, al secondo piano in Sala Atelier, una mostra dedicata ai gioielli in oro forgiati dall’artista torinese Mario Giansone (1915-1997), uno dei più valenti scultori italiani del ‘900. Capolavori concepiti per essere indos-

sati dalle tante signore che Giansone frequentava e ammirava, ricambiato grazie al suo fascino misterioso ed esoterico. Impegnato per tanti anni sia come artista sia come professore presso l’Istituto d’Arte di Torino (oggi Liceo Artistico Aldo Passoni), Giansone nel corso della sua attivissima vita, ha scolpito, disegnato, dipinto e realizzato incisioni e arazzi con uno stile personalissimo, sospeso tra una sintetica figuratività e l’astrazione pura. Il marmo, la pietra, il ferro, i legni più duri, sono stati la materia prima che nelle sue mani ha dato forma e vita alle sue intense emozioni, alla sua visione dell’umanità, dell’universo e dell’ultraterreno. All’interno del vastissimo corpus di opere realizzate tra il 1935 e il 1997, spiccano questi suoi “gioielli da indossare”. Microsculture fuse in oro, in cui Giansone mette in estremo risalto la componente scultorea del gioiello, senza nulla concedere alle forme e alle mode dell’arte orafa del suo tempo. In occasione della mostra a Palazzo Madama, lo studio di scultura di Mario Giansone (Via Messina 38, Torino) resterà eccezionalmente aperto per visite guidate con il curatore della mostra rivolte al pubblico adulto. Le visite guidate, con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno dal 13 ottobre 2017 al 20 gennaio 2018, tutti i venerdì e sabato, alle ore 17.30 e 18.30, ad esclusione dei giorni 8, 9, 22, 23, 29 e 30 dicembre 2017. In occasione di Artissima, Fiera internazionale d’arte contemporanea di Torino, lo studio resterà aperto dal 3 al 5 novembre 2018 con orario prolungato, dalle 10.00 alle 19.30. Info e prenotazione obbligatoria: t. 011 4436999 – email didattica@fondazionetorinomusei.it. I posti disponibili sono limitati. Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica. Piazza Castello Torino. Orario: lun-dom 10.00-18.00, chiuso il martedì. La biglietteria

www.newspettacolo.com

NIKI DE SAINT PHALLE

Figura maggiore e unica esponente femminile del Nouveau Réalisme, movimento francese della seconda metà del Novecento, Niki de Saint Phalle ha rappresentato un emblema non solo per l’arte d’avanguardia, ma anche, come femminista ante litteram, per l’emancipazione della donna. È stata prima modella e mannequin per molte case e riviste di moda, per poi affermarsi come pittrice, scultrice e regista. Il suo lavoro si è contraddistinto per una libertà creativa da autodidatta e, allo stesso tempo, per una precisa consapevolezza critica che nasce da una formazione culturale raffinata e, in particolare, dalla frequentazione dei migliori artisti d’avanguardia americani e europei. Il Museo Ettore Fico di Torino, dal 4 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018, ospiterà due mostre dedicate alla figura di Niki de Saint Phalle. La prima mostra dedicata a Niki de Saint Phalle inaugurerà il nuovo spazio espositivo del Museo Ettore Fico, MEF Outside, e rappresenterà una vera e propria Antologica. Dai primi lavori degli anni Cinquanta fino agli ultimi più importanti delle Nana e dei Totem degli anni Novanta, sarà l’occasione per riscoprire la complessa personalità di questa artista. La seconda mostra si svilupperà invece all’interno del Museo Ettore Fico dove verranno esposte opere e progetti legati al Giardino dei Tarocchi che l’artista ha realizzato come suo “testamento artistico” e monumentale a Capalbio. Contemporaneamente alle due mostre su Niki de Saint Phalle il MEF ospiterà, nella sua sede di via Cigna, una mostra storica sui Tarocchi dal Rinascimento ai giorni nostri MEF – Via Francesco Cigna 114 MEF OUTSIDE Via Filippo Juvarra 15, da mercoledì a venerdì ore 14 - 19 sabato e domenica ore 11 - 19 www.museofico.it

23


musica: concerti, dj set, feste

TRISTANO E ISOTTA Inaugurazione della Stagione 2017-2018 Dal 10 al 22 ottobre Teatro Regio Torino

Il Regio inaugura la Stagione 2017-2018 con Tristano e Isotta di Richard Wagner. Gianandrea Noseda, sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, interpreta per la prima volta la partitura simbolo di tutta la produzione wagneriana. L’allestimento, proveniente dalla Opernhaus Zürich, ha la regia di Claus Guth, celebre Theaterregisseur tedesco che porta per la prima volta il suo Tristano in Italia. L’Orchestra e il Coro del Teatro Regio sono diretti da Gianandrea Noseda, attento interprete del repertorio tardoromantico. La lettura del Direttore musicale del Regio sottolinea l’immensa ricchezza che il Tristano porta con sé, partitura cardine della Storia della Musica che illumina l’alba del Novecento musicale. Per Noseda, l’imponente capolavoro di Wagner è il poema della passione e della notte, dell’amore e dell’assoluto, è, in definitiva, la musica del desiderio. La regia è affidata a Claus Guth che immerge i tre protagonisti – Tristano, Isotta e Marke – in un lungo piano sequenza cinematografico, metafora del continuo fluire della musica di Wagner e dell’incrocio dei destini dei personaggi. Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Regio, piazza Castello 215 - Tel. 011.8815.241/242, presso Infopiemonte-Torinocultura, nei punti vendita Vivaticket, on line su www.teatroregio.torino.it e telefonicamente al n. 011.8815.270. Info: tel. 011.8815.557.

venerdi 13 ottobre

-THE SPLEEN ORCHESTRA TIM BURTON SHOW live Hiroshima Mon Amour via Bossoli 83, - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636 Ingresso 10 euro Prevendite www.mailticket.it Un circo freak all'insegna dell'immaginario Timburtonesco. Atmosfere gotico fiabesche e brani tratti dai piu celebri film di Tim Burton eseguiti dal vivo. Una band di otto elementi, trucchi, costumi, scenografie e proiezioni per un viaggio attraverso il mondo visionario del geniale regista. Uno spettacolo musicale e visivo sulle note del compositore Danny Elfman.

The Spleen Orchestra

24

MUSICA

In occasione del titolo inaugurale, è previsto un ricco programma di iniziative e incontri: Mercoledì 11 Ottobre ore 17.30, Piccolo Regio Puccini Incontro: Opera e Dramma. Wagner e l’opera d’arte totale Lunedì 16 Ottobre ore 17.30, Goethe-Institut, Piazza San Carlo 206, Torino Conferenza: Richard Wagner e Franz Liszt. I rapporti fra due colossi della musica tedesca Mercoledì 18 Ottobre ore 17.30, Piccolo Regio Puccini Conferenza-spettacolo: Intervista impossibile a Richard Wagner. Ingresso € 5 Giovedì 19 Ottobre ore 14.30, Sala Laurea Scienze Umanistiche, via Sant’Ottavio 20, Torino Convegno: Wagner e la passione.

-NEW YORK STATE OF MIND in concerto Folkclub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 RadioLondra Rassegna nata per portare a Torino, direttamente da Londra e in concerti spesso unici per l’Italia, testimonianze pregnanti di come la scena musicale evolve oltremanica, soprattutto in ambito jazz e dintorni, RadioLondra, curata da Enzo Zirilli, giunge quest’anno alla sua nona stagione. Il progetto New York State Of Mind nasce da un'idea di Matteo Prefumo, giovane talento della chitarra trasferitosi stabilmente nella Grande Mela. Lo accompagna un trio di all stars a cavallo tra New York,

New York State Of Mind

Londra e l’Italia, comprendente il sontuoso pianista Bruno Cesselli e gli ‘attenti a quei due!’ Marco Panascia ed Enzo Zirilli. -NADJA / Khn’Shs / TROUM in concerto Magazzino sul Po Circolo ARCI Torino Murazzi del Po, lato sinistro Ticket: 8 euro Apertura porte ore 21:30 Dronika Psykika Dystopika è un tour che nasce dalla volontà di creare una serata Drone emotivamente forte, come il suono che viene prodotto da queste bands, che sono, in un certo senso, gli esponenti storici di questo genere musicale live ed hanno un’estrazione culturale che attraversa Germania, Canada ed Italia. Ognuno di loro propone i propri bordoni che s’inseguono all’infinito, elettronici e penetranti, ma con la personalizzazione che varia in maniera sensibile da uno all’altro.

Nadja

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

ACCORDI DISACCORDI con GONZALO BERGARA gipsy jazz Venerdì 13 Ottobre Jazz Club Torino - ore 21 Un evento speciale, una serata d’altissima qualità musicale per il ritorno a Torino di un grande amico e musicista di Accordi Disaccordi. Gonzalo Bergara sarà infatto ospite del trio, fresco di pubblicazione del quarto album, omonimo, che si sta facendo apprezzare dalla critica specializzata oltre che dal pubblico fedelissimo e col quale per la prima volta presentano la propria ‘versione’ originale del sound gipsy jazz che da sempre lo contraddistingue, attraverso quattordici brani originali. Progetto musicale molto attivo nel panorama swing nazionale ed internazionale, Accordi Disaccordi nasce agli inizi del 2012 e si orienta su un repertorio gipsy jazz. Gonzalo Bergara è internazionalmente noto per il suo essere compositore virtuoso e chitarrista di prim’ordine, capace di mixare una cascata di arpeggi col sound

venerdi 13 ottobre

-SRV Sound Remembering Vaughan in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 Ingresso Gratuito 1° Consumazione Maggiorata 3.00 euro La band festeggera insieme a numerosi ospiti i 10 anni di vita La S.R.V. (Sound Remember Vaughan) nasce da un'idea di Lino Orsogna di voler ricordare la musica del leggendario chitarrista texano Stevie Ray Vaughan. Oggi il gruppo si presenta con un accurata presenza scenografica che crea immediatamente la tipica atmosfera che puoi trovare nelle notti calde nei locali di Austin in Texas

di Parigi e della sua terra natìa - l’Argentina. Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino tel. 011.88.29.39

Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Madonna Uno spettacolo studiato fin nel minimo dettaglio. -unit four in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Swing L’epoca dello swing rappresenta una pietra miliare nella storia della musica popolare, fu un’espressione strumentale e vocale che dominò la scena di tutto il mondo nel periodo compreso tra il 1935 e la fine degli anni ’50. Unit Four propone in modo semplice e coinvolgente questo tipo di musica: i grandi “standards” dei cantanti confidenziali (i famosi Crooners, appunto), le più belle “Ballads” di compositori come Gershwin, Porter, Berlin, Warren etc. Paolo Melfi - voce, Vittorio Renda - pianoforte , Beppe Bruzzese - batteria, Enzo La Malva - contrabbasso.

S.R.V.

-candy shop in concerto Il Maglio via Andreis 18/16

Candy Shop

-springstreet in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Tributo Bruce Springsteen

Una tribute di otto elementi nata nel 2009 ad alto impatto scenico e sonoro, una voce che ricorda lo Springsteen degli anni ’70 anche nell’aspetto fisico. Un pianoforte ed un Hammond rendono piena giustizia all’atmosfera creata dalla mitica EStreet Band. Una sezione ritmica composta da basso e batteria che rappresenta il cuore pulsante del rock del Boss. Tre chitarre che si alternano in strepitosi “assoli” con raffinatezza e maniacale ricerca del giusto sound.

The SpringStreet Band

-CETRI! 5et in concerto Circolo Culturale La Rusnenta Via Andreis, 11 | Balôn | 1° piano | dalle 21:30 info 340 1864764 / 333 2619929 @ info@larusnenta.com Swing Formazione a geometria variabile che si muove nello spazio tra il cool jazz di Chet Baker e Miles Davis e l'hardbop di Horace Silver e Lee Morgan. Novanta minuti di jazz piacevole ed accattivante, non senza ironia ed autoironia Dante Arnoldi | sax Fulvio Vanlaar | flicorno Gianni Santoro | chitarra Mario Tavella | contrabbasso Riccardo Ruggieri | batteria

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

25


musica: concerti, dj set, feste

SLOCKS (It, Turbo Garage) + Prima e a seguire ITALIANS DO IT BETTER dj set Venerdì 13 Ottobre Blah Blah ore 22.30 gratuito Un nuovo gruppo è emerso dalla grigia, bigia, funesta nebbia che soffoca Torino. Gli Sloks suonano Punk, Blues, Garage. Peter Chopstick litiga con la batteria. Buddy Fuzz usa la chitarra come una sega elettrica. E Ivy Claudy vomita bile e maledizioni. Suonano in giro, gli Sloks, ma pure in studio. Ci sono appena stati, in effetti. Al Boto's Farm, da Mano e con la collaborazione di Walter Bruno, lo scorso Novembre hanno messo su nastro la loro prima incisione ufficiale, "One Up”. Prima e a seguire ITALIANS DO IT BETTER by Carletto il principe dei mostri, dj set (musica italiana da ascoltare e ballare)

venerdi 13 ottobre

-60/70 Rock Band in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 Tributo Deep Purple Sono una delle istituzioni della scena musicale torinese. I 60/70 propongono dal 1990 con immutato vigore e seguito di pubblico uno spettacolo di rock robusto e trascinante. Nel nome dell’immortale rock dei Deep Purple. Il gruppo ha accompagnato il mitico Ian Paice (storico batterista dei Deep-Purple) in decine di tournée in Italia ed inoltre il fenomenale Andrea Braido (chitarrista che ha suonato con Vasco, Ramazzotti, ecc..) Piero Leporale - voce Fabrizio Fratucelli - chitarra Roberto Cassetta - basso Renzo Coniglio - batteria Paolo Gambino – organo

60-70 Rock Band

-GHOST IN THE MACHINE in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Police and Sting tribute band La somiglianza impressionante della voce di Stefano a quella di Sting ha fatto dire a molti spettatori che, chiudendo gli occhi, riuscivano quasi a credere che Sting in

26

MUSICA

Blah Blah via Po 21 Torino telefono: 392.704524

persona stesse cantando di fronte a loro. Le notevoli capacità tecniche del resto della band forniscono una potente cornice sonora alla voce. La band è di Torino e si è esibita in Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Svizzera e Spagna.

Ghost In The Machine

-The 19th Symphony in concerto GV2 Primi d'Italia Via Principe Amedeo, 14 - Torino tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costo di euro 15. Live acoustic show Ivano Gruarin, chitarra, voce e loop station Daniela D’Errico, voce Una carrellata di canzoni moderne ed evergreen della musica italiana ed internazionale abilmente rivisitate e riarrangiate in chiave “chitarra e voce” da Ivano ed arricchite dall’interpretazione di Daniela.

-Fonzarelli's in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Festa Rock'n'Roll Concerto pieno di effetti speciali, con proiezioni, balli, merchandising. Saranno presenti i balli frenetici di Verdiana Gallo e la sua scuola Rock in the City e i prodotti vintage di Manuela Grasso, Minù - Dolci Creazioni. La magia del rock dei mitici anni di "Happy Days" Joe Bass - Vocals & Bass; Mark "Boa" Pallazzo - Guitar; George Philips - Vocals & Guitar; Pete Simmons - Drums

-SCORRIBANDA in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Party rock. Nati nel febbraio 2009, gli ScorriBanda propongono una scaletta tutta da ascoltare e da ballare, nella quale alternano grandi classici del rock dagli anni 70 ai giorni nostri.

Scorribanda

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

DONATO DOZZY (Spazio Disponibile Semantica / IT) extended dj set Venerdì 13 ottobre Bunker Torino “Un ipnotico viaggio musicale dal mutevole contorno circolare” questo è il pensiero di Donato Scaramuzzi aka Donato Dozzy, uno dei migliori artisti, dj e producer nostrani. Soprannominato ‘The Professor’ per la sua continua ricerca e le sue competenze musicali, Donato Dozzy è attivo sulla scena sin dagli anni ’90 e, dopo essere stato resident dj del Brancaleone di Roma, nel 2004 si trasferisce a Berlino e diventa resident del celebre Panorama Bar / Berghain. I suoi dj set sono un vero e proprio viaggio in territori acid, ambient e techno. La sua notorietà in ambito internazionale lo porta ad esibirsi in tutto il mondo fino al Labytinth Festival in Giappone. In apertura i dj resident KESSA e

venerdi 13 ottobre

-lenny show in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano 392 409 0089 Lenny Kravitz tribute band BeKy: voice, guitar Andrea Troisi: guitar Fabrizio Dotti: bass Cristian Bernocco: drums Serena Zaffino, Alice Vitale : backing vocals

-Italians Do It Better dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.00 (aperitivo) e dalle ore 24.00 ingresso libero Tutto comincia il 30 Aprile 2001 al Da Giau con la one night “Italiani Brava Gente”. L’idea del dj Blaster T. (aka Carletto il principe dei mostri) è quella di propor-

NOIZYKNOBS. Bunker via Niccolò Paganini 0/200 Torino ingresso in lista: € 10 entro le 0:30 € 15 dopo le 0:30 tel. +39 3928039321 / genau.turin@gmail.com

re una serata in dj set con solo musica italiana di qualità. La novità è forte e diventa uno dei progetti che con nomi diversi quali “Parole Parole” e infine “Italians Do It Better”, diventa dal 2015 una serata di successo un Venerdì al mese al Blah Blah. Strutturata in una parte di sonorizzazione del momento aperitivo per poi da mezzanotte a chiusura diventare una club night. La musica selezionata si può ascrivere in queste “sezioni”: Italia ’80 (il rock indipendente italiano negli anni Ottanta), Italia ’90 (gli anni della musica alternativa), Punk (le radici 1977-1982, gli anni furiosi 1982-1990, la terza generazione 1990-2003), 2000 in poi (anni zero e pop “MTV” di qualità) ed infine La Nuova Onda Italiana contemporanea. -Sei un Mito - La Festa anni ‘90 dj set Supermarket Viale della Madonna di Campagna 1, Torino Inizio ore 22:30 - infoline & prenotazione tavoli: 3489301330 info@supermarket.to.it - 0112914859 Dalle 23.00 ingresso 5 euro Dai Nirvana alle Spice Girl, passando attraverso i Lunapop e Gigi D'Agostino. Un viaggio musicale in un decennio irripetibile! Djs a rotazione.

-inaugurazione Energia dj set ki Club via Principe Amedeo 2, Torino

Free entry per tutti, guardaroba obbligatorio il nuovo venerdì notte URBANO In consolle: Dj Fede (Chica Loca) Dj Michael (Time Eventi) Ricky Jo

-Trust Me* pres. FAMILY HOUSE w/ DARIUS SYROSSIAN dj set Big Club Corso Brescia 28, Torino OMAGGIO in lista entro le 01.00 10 euro dopo l'01.00 LINK LISTE XCEED: https://xceed.me In consolle: DARIUS SYROSSIAN Underkalture / Canningham La Musica è ¨solo House e Techno, non seguo le mode” con queste parole Darius Syrossian non solo definisce il suo stile e il suo suono, ma rappresentano i principi sui quali ha costruito la sua figura di dj, produttore, capo di un etichetta discografica e conduttore radiofonico attivo nel panorama musicale mondiale.

Darius Syrossian

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

27


musica: concerti, dj set, feste

STEFANO BOLLANI Piano solo Sabato 14 ottobre ore 21 Teatro Colosseo Più che un tradizionale concerto al pianoforte, Piano Solo, è un omaggio che Stefano Bollani fa all’arte dell’improvvisazione. Arriva al Teatro Colosseo un one man show in cui tutto può accadere: non esiste scaletta, non esiste programma di sala da seguire. Piano Solo è un flusso di coscienza musicale. Un’avventura ogni sera diversa, un viaggio in orizzonti musicali solo apparentemente lontani: Bach e i Beatles, i ritmi brasiliani e il repertorio italiano degli anni Quaranta, senza dimenticare il pop più conosciuto. Una sola cosa è certa, alla fine del concerto sarà il pubblico a decidere il bis. Bollani segna ed esegue sul momento i brani richiesti in un medley imprevedibile dove il virtuosismo

sabato 14 ottobre

-TOMMASO GAMBINI TRIO in concerto Jazz Club Torino Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Chitarra: Tommaso Gambini Contrabbasso: Alessandro Maiorino Batteria: Francesco Brancato Tommaso Gambini, chitarrista, classe 1992, vive e lavora a New York. Ha studiato al Berklee College of Music di Boston e si è esibito al fianco di mostri sacri del Jazz come Joe Lovano, Miguel Zenon e Antonio Sanchez.

Tommaso Gambini

-MiC Torino / Sudore#6 • LeSIGARETTE / MassaroniPianoforti live Magazzino sul Po Circolo ARCI Torino Murazzi del Po, lato sinistro Ticket: 4 euro Apertura porte ore 21:30 LeSigarette non erano necessarie, ma ormai ci sono e danno dipendenza. Sono un duo energico e imprevedibile con batteria, chitarra e voci di Jacopo Dell'Abate e Lorenzo Lemme. Il loro background è fatto di produzioni musicali indipendenti, di bande di strada e busker,cabaret musicali, spettacoli improv-

28

MUSICA

si mescola all’irriverenza. Poltronissima euro 46,90 / poltrona e galleria A euro 37,60 / galleria B euro 29,30. Via Madama Cristina 71 - Torino tel. 011.6698034 - 011.6505195

visati e parate. Elementi che si ritrovano ancora sottotraccia nella loro musica e che spiegano da dove proviene la loro grande energia sul palco.. MASSARONI PIANOFORTI (opening) FILOQ (closing/ live set) all’anagrafe Filippo Quaglia, dj/producer, esploratore sonoro e produttore discografico

che si è svolto sul Front Porch Stage dello Chicago Blues Festival, la più importante manifestazione blues mondiale

Dario Lombardo

-Dario Lombardo & Blues Gang in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 Ingresso euro 6 Dario Lombardo è uno dei principali musicisti del blues italiano. Chitarrista, cantante e autore è attivo professionalmente dal 1979. Ha fatto parte di gruppi come i Mean Mistreater Chicago Blues Band, i Blues Shakers e i Model T Boogie. Dal 1988 guida la Blues Gang. Dal 1987 al 2008, anno della scomparsa del grande bluesman, ha lavorato con Phil Guy. Negli anni ha collaborato con molti altri bluesmen statunitensi, come Johnny Copeland, Luther Allison, Albert Collins. Il 14 giugno 2014 ha guidato (primo italiano ufficialmente in cartellone nella storia del prestigioso evento) il Tributo a Phil Guy

-pink sound in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Pink Floyd Negli ultimi anni i Pink Sound si sono esibiti molte volte a Torino e in altre città della provincia, suonando su palchi importanti come il GruVillage e Ritmika

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

SX (Aetheric / Indie Pop from Belgium) + Melody Maker(s) dj set Sabato 14 ottobre Blah Blah - euro 4 SX sono una band dedita ad un etereo indie pop proveniente da Kortrijk (Belgio). Si formano nel 2009 per opera di Benjamin Desmet (tastiere e chitarra) e Stefanie Callebaut (voce e tastiere). Vincono il Road2Fame del canale televisivo TMF. Nel 2011 il gruppo parte per un tour che tocca Germania, Olanda e Inghilterra. L’album di debutto “Arche” esce nel 2012. Arriveranno al Blah Blah per presentare la loro ultima fatica, “Alphabet”, uscito lo scorso anno per una major (Universal). Prima e a seguire Melody Maker(s): Dj Blaster T. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

sabato 14 ottobre

-echi soul gang in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Funky soul Attiva sin dal 1990 con centinaia di concerti alle spalle, la band porta avanti un progetto che spazia dal funk di James Brown e Stevie Wonder allo Sweet Soul di Wilson Pickett e Otis Redding, e che li ha visti protagonisti su palchi di tutta Italia

-mercury legacy in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Tributo Queen Il percorso musicale della band inizia nel 2001 e da allora il gruppo ha calcato un numero pressoche’ infinito di palcoscenici, tra i quali vale la pena ricordare luoghi storici come il “Montreux Freddie Mercury Memorial Day”, oppure il più recente tributo italiano ufficiale che si tenne nel 2011 al palazzetto dello sport di Modena “Queen Italian Tribute”

Echi Soul Gang

-Bluescreen in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino dalle ore 20:00 Il sound dei BluesCreen è una cruda e pastosa amalgama tra Blues, Rock e R&B, il tutto condito da una spruzzata di swing. Denis Belgradi: voce Ermanno Piccolo: chitarra Maurizio Lamberti: basso Giorgio Riccomagno: armonica Maurizio Bagarotti: batteria

-MAD DOGS & ENGLISHMEN in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356

Mad Dogs & Englishmen

Tributo a Joe Cocker Un tributo ad uno dei più grandi interpreti maschili del rock internazionale: J C. La competenza di artisti di lunga carriera che hanno interpretato negli anni grandi artisti del blues, rock, funky si coniuga con l’entusiasmo di esordienti promesse che conferiscono al coro un tributo fedele dal sound corposo ed esplosivo. Paolo Gianetta - Voice Denis Militello - DrumsVito Aprile - Bass - Ezio Mazzocco - Guitar - Massimiliano Brizio - Keyboards - Vocals: Claudia Salvalaggio, Mariangela Olemanni, Umberto Bressan. -BESTIAGRAMA in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Rock I Bestiagrama con i loro suoni, il loro groove e la loro energia live percorrono un cammino lungo 50 anni, da Robert Johnson ai Pearl Jam, passando per Elvis, Cream, Free, Led Zeppelin, Neil Young, Deep Purple, Hendrix, Pink Floyd, Doors, Dire Straits, ZZ top e molte altre storiche band che hanno scolpito il loro nome in maniera indelebile nella storia del ROCK, plasmando il repertorio proposto con una propria identità.

Bestiagrama

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

29


musica: concerti, dj set, feste

Trio Bobo Faso/Meyer/Menconi Sabato 14 Ottobre Birra Ceca Pub82 - Rivoli (TO) ore 22 gratuito Il 4 Novembre 2016 ha visto finalmente la luce “ Pepper Games”, il secondo, attesissimo studio album del Trio Bobo prodotto da Nadir Music e distribuito da Egea. Il Trio Bobo , in ormai più di quindici anni di intensissima attività live dalla punta al tacco dello Stivale, ha ormai acquisito una solidissima fanbase, conquistando via via una sempre più vasta platea di “aficionados” che ne segue instancabilmente tutti i movimenti sia in Italia che all’estero. Miscelando sonorità tipicamente jazz a rock/progressive e ritmiche afro e brasiliane, il sound della band è assolutamente unico e personale, ormai davvero inconfondibile per chi lo ama. Un mix costituito da brani originali e cover, costruito in anni di collaborazione e crescita tra i tre super musicisti: Faso e Christian Meyer da un lato, che costituiscono da sempre l’ossatura ritmica degli Elio e le Storie Tese e Alessio Menconi

sabato 14 ottobre

-duo sab in concerto GV2 Primi d'Italia

dall’altro, uno dei chitarristi jazz più talentuosi ed apprezzati in circolazione. Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82, Rivoli (TO)

Via Principe Amedeo, 14 - Torino tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costodi euro 15. Repertorio internazionale voce e piano Con Sabina Marcheschi e Gigi Affatato -NICE BOYS in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Italian Tribute to Guns N'Roses Band torinese attiva dal 2007, vanta una lunga, consolidata e produttiva carriera live nelle più rinomate venues di tutta Italia e due highlights che nel 2012 la conducono negli Emirati Arabi in veste di tribute band ufficiale per l'evento Nice Boys

Virgin all'Irish Village di Dubai e nel 2013 ad apparire in un importante articolo de "La Repubblica". I Nice Boys sono infatti riconosciuti come una delle Guns 'n Roses tribute band più somiglianti sia a livello esecutivo che estetico. Tre dei componenti, inoltre, hanno il privilegio di condividere il palco saltuariamente con alcuni dei membri originali di passate formazioni tra cui Steven Adler, Gilby Clarke, Ron "Thal" Bumblefoot e Dizzy Reed.

SAVANA POTENTE Luca Lozano (Klasse Recordings - Grafiti Tapes) Pako S (Deep n' Morning - Napoli) Marcolino (Roma) Sabato 14 ottobre Rham Club Torino Inaugurazione RHAM Club e stagione 2017/18 Savana Potente LUCA LOZANO Fondatore, A&R, artista e designer di Klasse Recordings – ZODIAC44 – Grafiti Tapes. Pubblicato su Klasse Recordings, Sex Tags UFO, 100% Silk, Optimo e altre. Acid House, 1970s Graffiti Style, underdog mood PAKO S. Tra le tappe internazionali nella carriera del dj che ha fatto della deep house il suo sound distintivo, c’è un tour in Asia con tappe a Singapore, Hong Kong e Shagai, l’Australian Playground e il Sonar Off

30

MUSICA

Luca Lozano

MARCOLINO (Goa Club - Stadlin Roma) Ore 23:00 Via Pomba 7 - Torino

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste sabato 14 ottobre

-grunge party live Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano 392 409 0089 Tributo Foo Fighters + tributo Nirvana -pyram in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Tributo De andrè e De Gregori Il gruppo Pyram muove i suoi primi passi nel lontano 1993 e in più di vent’anni attraversa varie sfumature musicali del panorama nazionale. Nell’Aprile 2010, per la prima volta, portano in scena il loro spettacolo che si sviluppa navigando tra le canzoni dei due cantautori, alternandone i brani scelti tra i più famosi e conosciuti, con una scaletta di circa due ore. -I LOVE ROCK party dj set Hiroshima Mon Amour via Bossoli 83, - Torino hma@hiroshimamonamour.org (+39) 011 3176636 Ingresso 6 euro La serata 100 % Rock torna con la novità di

Due sale per ballare! Una dedicata al rock Italiano!

-dj pisti + Dj TuryMegaZeppa dj set Supermarket Viale della Madonna di Campagna 1, Torino Inizio ore 22:30 - infoline & prenotazione tavoli: 3489301330 info@supermarket.to.it - 0112914859 Ingresso libero fino alle 00:30, dopo ingresso 12 euro con consumazione Minimarket privé -DJ PISTI (Krakatoa,

Dj Pisti

Motel Connection) BRO-star by Barbara&Claudio ai piatti Resident Dj Sauro Martinelli Dj TuryMegaZeppa in sala grande -Snobiety Opening Party dj set The Big Club Corso Brescia 28, Torino inizio ore 23.30 - Info: 3463065481 Snobiety per il suo party di inaugurazione ha chiamato un ospite direttamente da New York, uno dei componenti più talentuosi degli A$ap Mob, A$ap Tyy! Gli A$ap Mob sono una crew Hip Hop fondata nel 2006 e composta da: rapper newyorkesi, produttori musicali, registi di video musicali che portano il nome A$ap… -Mobbing Season VII dj set Centralino Via Delle Rosine 16 Torino Dalle 23:00 Mobbing torna ad occupare i rinnovati spazi del Centralino. Per questa nuova stagione la missione è migliorare l'esperienze del clubbing attraverso le nuove influenze della black music e un ingente calendario dei più curiosi ospiti internazionali. LINE UP Djs: Tommaso Colella Primitive / Simone Cerrotta Room 2 by BNASTY

POLINCONTRI CLASSICA Riparte Polincontri Classica e quest’anno festeggia la sua ventiseiesima edizione con una ricca stagione, suddivisa in due blocchi: ottobre - dicembre 2017 e gennaio - maggio 2018 (con la sospensione di febbraio). La stagione è stata realizzata con il contributo della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2017 del bando “Performing Arts” e si avvale altresì del contributo di Regione Piemonte e Politecnico di Torino. Molta la musica da camera, i recital solistici, qualche curiosità e anche alcune sorprese, entro una programmazione dinamica e variegata: 19 gli eventi (concerti, due conferenze-concerto, un appuntamento in collaborazione con il Conservatorio ‘G. Verdi’ di Torino) il lunedì alle 18,30; location la cornice di lusso dell’Aula Magna ‘G. Agnelli’ del Politecnico di Torino - accessibile ai portatori di handicap - sala dall’impareggiabile acustica, dotata di uno in assoluto tra i migliori pianoforti della città, uno Steinway grancoda da decenni apprezzato dalle centinaia di interpreti che si sono avvicendati alla sua tastiera. Lunedì 16 ottobre 2017 Sestetto di Torino Lunedì 23 ottobre 2017 Enrico Bronzi violoncello Gianluca Cascioli pianoforte Lunedì 30 ottobre 2017 Quartetto con pianoforte dell’OSNRai Giovani fino a 28 anni e dipendenti del Politecnico: ingresso libero - altri: ingresso* euro 7 www.polincontri.polito.it/classica/ Corso Duca degli Abruzzi 24 ore 18,30

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

31


musica: concerti, dj set, feste

Ivano Icardi, Lele Melotti e Lorenzo Poli Clinic e concerto Domenica 15 ottobree Mc Ryan's Moncalieri SOULFOOD MUSIC LAB, in collaborazione con LIZARD Accademie Musicali e McRyan’s Moncalieri organizza il workshop (più concerto serale) “INTERPLAY, TIMING & GROOVE” con Ivano Icardi (guitar) – Lele Melotti (drums) – Lorenzo Poli (bass). La clinic è indicata per tutte le tipologie di musicisti e per tutti gli strumenti. Si affronteranno principalmente le tematiche relative a difficoltà dell’interplay, capacità di creare musica partendo dalla spontaneità del musicista ed interazione tra i componenti di una band per raggiungere un groove efficace. Verranno creati momenti di intensa improvvisazione spontanea per dar vita a veri e propri brani e verranno suonati estratti dell’album “So far away” di Ivano Icardi come esempi per molte situazioni particolarmente ardue da affrontare musicalmente. Sarà ovviamente possibile interagire con gli artisti e porre

sabato 14 ottobre

-Un normale sabato sera dj set The Beach Via Murazzi del Po, 22, Torino dalle 23.30 free entry Musica commerciale 360° Quando cala il buio, si accende The Beach: la musica sale, il battito aumenta e le luci tengono il ritmo.. Fino all’1.00 - Happy hour: 2 drink a 10,00€ Musica commerciale 360° con dj Pier e Alessandro Costa. -secret dj set Joy & Joy - Showclub & Discoteque Corso Germano Sommeiller 22, Torino Ingresso omaggio donna fino alla 01.00 Ingresso donna 10 con Drink dopo la 01.00; Ingresso uomo15 con Drink Resident Massimo Giordani aka Dj JORDAN. Show, Musica e divertimento sono alla base delle nostre serate -MELODY MAKERs dj set Blah Blah via Po 21 Torino ore 19-22.30 (aperitivo) e dalle ore 23.30 ingresso libero Aperitivo ore 19:00 Da mezzanotte si balla Un flusso di "chitarre" tutto da ballare. MM(s) è una serata completamente "rock", mixata e detonata da: Dj Blaster T., Paolo Alberto Sciacca, RAP1 Melody Maker(s), nasce nell'Ottobre del 2011 dalla testardaggine di un promoter (RapOne), un dj (Blaster T.) e un giovane cresciuto a pane e Brit-Pop (Paolo Alberto Sciacca). Unisce tre generazioni e riempe il vuoto di serate con le stesse playlist, che

34

MUSICA

questioni specifiche relative a ciascuno strumento. Mc Ryan’s | Viale Europa 60, 10024 Moncalieri TO CONCERTO ore 21:15 – WORKSHOP ore 15:30 Workshop 10€ Concerto 10€ Concerto + Workshop 17€ Info & Prenotazioni: Concerto: 348 8685377 Workshop: 327.4097392 email info@soulfoodlive.com

si ripetono in un tragico infinito. Le selezioni musicali, più d'ascolto, hanno un preludio già dalle 19, per accompagnare l'aperitivo

-WE ARE JAZZ CLUBBER dj set Jazz Club Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino ore 21.30 Tel. 011.88.29.39 Marciano dj set Si balla al ritmo delle sonorità più black

po Rock nato nella primavera del 2014, ma composto da musicisti che hanno una lunga militanza in rock band dell’area torinese, e non solo. Il repertorio è composto da brani ormai classici, e spazia dai Led Zeppelin ai Creedence Clearwater Revival a Janis Joplin. Co(n)verastion. La Band inizia l'attività live nel 2008 portando nei principali locali di Torino e provincia il proprio repertorio di Cover che spazia dai Deep Purple a Wonder

-heaven + silvia canta laura in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano 392 409 0089 Doppio live con doppio tributo Elisa vs Laura Pausini

domenica 15 ottobre

-RISONANZA MAGNETICA e CO(N)VERSATION in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci RMN-Risonanza Magnetica è un grup-

concerti, dj set, feste


musica: concerti, dj set, feste

BRANT BJORK (Kyuss / Fu Manchu) + THEM BULLS Martedì 17 ottobre Blah Blah - euro 16 Lo scioglimento dei Kyuss ha lasciato un grande vuoto in tutti gli amanti delle loro infuocate atmosfere. Questa perdita è però stata attutita da nuovi gruppi nati dalle ceneri della band madre come: Fu Manchu, Queens Of The Stone Age, e Brant Bjork, tutti validi ritorni che hanno proseguito l’originale discorso hard rock psichedelico. Brant Bjork ex batterista dei Kyuss e dei Fu Manchu è uno dei musicisti più aperti ed ispirati della scena musicale attuale e potrete ritrovare le stesse atmosfere elettrizanti, nella potenza della sua esibizione live in versione solista e con special guest Sean Wheeler. Brant arriverà al Blah Blah per presentare il suo disco, uscito lo scorso anno, Tao Of The Devil.

domenica 15 ottobre -metal thunder in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito

Apriranno il concerto gli italiani Them Bulls, formati nel 2014 e dediti al desert rock. BLAH BLAH Via Po 21 Torino telefono: 392.704524

Saxon Tribute Band Per la seconda tappa stagionale, le Aquile dello Yorkshire atterreranno direttamente nella splendida cornice de "Il Maglio" -DAMN SWING in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 Ore 21 L'idea di un sound in cui le frizzanti note

Damn Swing

dell'hot jazz e dello swing subiscono l'influenza del rock and roll, ha fatto incontrare Ilaria Allegri (voce), Marcello Picchioni (piano), Gianmaria Ferrario (contrabbasso) e Raffaello Allemanini (batteria). Ecco a voi i Damn Swing! Quattro "quasi giovinastri" provenienti da background differenti, con desiderio comune di mischiare le carte, hanno creato questa nuova alchimia per tutti gli appassionati del ballo e delle sonorità retrò! -Lady Music dj set Pick-Up Via Barge 8, Torino Start 23.30 Free Entry Si ricomincia con un altra stagione piena di musica e divertimento Vi terra' compagnia la musica di Dj Fede Dj Fabrizio Di Lorenzo Voice Ares Favati

DANIIL TRIFONOV (pianoforte) inaugurazione stagione Unione Musicale di Torino Mercoledì 18 ottobre Conservatorio Giuseppe Verdi ore 21 - poltrone euro 30, ingressi euro 20 L'Unione Musicale di Torino inaugura la Stagione concertistica 2017-2018 con il recital del pianista russo Daniil Trifonov. È una bella storia quella di Trifonov e dell’Unione Musicale: nel 2011, a soli vent’anni, appena distintosi con un terzo premio al Concorso Chopin di Varsavia, Trifonov viene invitato a Torino per un concerto della serie Fuori i secondi! che l’Unione Musicale dedica ai non-vincitori di concorsi internazionali. Nell’arco di tempo tra il contratto di scrittura e la data del concerto, però, Trifonov si aggiudica il primo premio sia al Čajkovskij di Mosca sia al Rubinstein di Tel Aviv, due fra i più importanti concorsi pianistici al mondo, trovandosi improvvisamente lanciato sulla scena internazionale. Da allora il giovane pianista originario di Nižnij Novgorod, nel cuore della Russia europea, non si è più fermato, stregando con la sua arte le platee di tutto il mondo.

Poltrone numerate, euro 30 in vendita su www.unionemusicale.it e presso la biglietteria di Unione Musicale ingressi, euro 20 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30 tel. 011 566 98 11

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

35


musica: concerti, dj set, feste

ERMAL META Presentazione doppio CD “Vietato Morire” Giovedì 19 ottobre Teatro Colosseo Torino ore 21 - sold out Dopo il grande successo di Vietato Morire, brano con cui si è classificato terzo nell’ultima edizione del Festival di Sanremo, Ermal Meta salirà sul palco del Teatro Colosseo giovedì 19 ottobre. Due ore di concerto in cui il cantautore e musicista, accompagnato dalla sua band, conquisterà il pubblico, portando in scena i brani contenuti nel suo ultimo album e le canzoni scritte per altri grandi della musica italiana come Patty Pravo, Marco Mengoni, Emma Marrone e Francesco Renga. Teatro Colosseo Via Madama Cristina 71 - Torino 011.6698034 - 011.6505195

Martedi 17 ottobre.

-Manomanouche duo in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino dalle ore 22:00 Grande concerto con le chitarre dei Manumanuche Nunzio Barbieri e Luca Enipeo, già collaboratori di Paolo Conte. Manomanouche propone una musica basata sull’improvvisazione, aperta alle contaminazioni, derivante principalmente dalla fusione di swing, folklore tzigano e melodia italiana.

Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito A dirigere la serata il Bluesman MAX ALTIERI organizzatore dell'appuntamento del Martedì sera da 12 anni, affiancato dal cantante JOE NICOLOSI. Chicago Blues, Jump, Rhythm&Blues pronti per l'uso e da condividere con gli altri musicisti sul palco per dar vita a coinvolgenti jam session durante l'arco della serata. L'ingresso e la partecipazione sono gratuiti: ai musicisti basta portare la passione e il proprio strumento

residente ad Aosta le sue peculiarità sono la tecnica slide alla Allman Brothers e la voce, che a detta della nota rivista buscadero "non ha nulla da invidiare ai colleghi d'oltreoceano" (marzo 2001). Fondatore della southern rock band Voodoo Lake con la quale vanta numerose collaborazioni con band e artisti nazionali e internazionali: Mauro Pagani (P.F.M), Hook Herrera (Willy Deville, Allman Brothers ), Pat Savage (Jeff Healey), e molti altri. La serata vedrà la presenza di un jolly come l'armonicista Vins Harp

Mercoledi 18 ottobre Manomanouche duo

-Jam session blues live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino

-Max Arrigo e Vins Harp in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino dalle ore 22:00 Di ritorno dagli USA Deltablues acustico con Max Arrigo e Vins Harp. Max Arrigo cantante e chitarrista Torinese

Nina Zilli Modern Art Tour Giovedì 19 ottobre Hiroshima Mon Amour Dopo il successo del singolo “Mi hai fatto fare tardi”, Nina Zilli torna con il nuovo album di inediti “Modern Art” (Universal Music Italia) e on stage con una nuova serie di concerti: dopo la data zero a Cremona, il Modern Art Tour prenderà il via il 14 ottobre da Cesena, e proseguirà nei club delle principali città italiane. Il Modern Art Tour sarà l’occasione per ripercorrere con l’artista i suoi successi più amati e per presentare al pubblico i brani del nuovo lavoro discografico. Euro 25 + prevendita su Mailticket e Ticketone

36

MUSICA

Max Arrigo


musica: concerti, dj set, feste Mercoledi 18 ottobre

-Jam session rock live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore -inedi-to concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 - gratuito Gli inediti del Magl

giovedi 19 ottobre

-mr. frankly in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Smiths Mr. Frankly nasce nel 2009, a Torino, con

l'intento di fare rivivere al pubblico l'emozionante immaginario della musica degli Smiths.

versa ambiti diversi, dalla samba al blues, dal tango al jazz, legati da un unico filo conduttore: il divertimento

Steam Trains

-the beast of in concerto Il Portico 26 via Galimberti 26 Piobesi Torinese tel. 329 219 1265 Tributo Iron Maiden -steam-trains in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8 Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Quattro musicisti uniti dalla passione per tutto ciò che, in musica, è pulsante e coinvolgente, propongono un repertorio di brani cantati e strumentali composti da autori internazionali. Lo spettacolo attra-

ACHILLE SUCCI – PIETRO BALLESTRERO Giovedì 19 ottobre Cafè Neruda To - gratuito

Concerto di presentazione del disco Roots Lo straordinario sassofonista e clarinettista modenese Achille Succi, uno tra i più interessanti jazzisti italiani, è ospite speciale del Cafè Neruda in duo con Pietro Ballestrero per la presentazione del disco Roots, quinto lavoro solista del chitarrista torinese, inciso lo scorso anno e pubblicato a inizio 2017. In questo progetto i due musicisti dialogano con energia, in un continuo scambio tra riffs, parti soliste, linee di basso e armonie, spaziando da loro composizioni originali a brani di autori jazz moderni, a cover di canzoni rock. Pietro Ballestrero chitarra classica Achille Succi clarinetto basso Cafè Neruda Ore 22.00, ingresso gratuito con tessera ARCI. Via Giachino 28/E Tel. 011253000/3483793726

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

37


musica: concerti, dj set, feste

NIKI BUZZ (James Brown/ Vendetta) A seguire jam session Bluefunk Giovedì 19 ottobre Birra Ceca Pub82 - Rivoli (TO) ore 22 gratuito La Jam Session Bluefunk del Giovedì sera, ospita un nome di assoluto prestigio internazionale: Niki Buzz. Il suo curriculum, le collaborazioni e le produzioni a cui ha preso parte, parlano per lui. Da anni calca la scena internazionale con numerosi tour, portando in giro per i palchi di mezzo mondo sonorità funk/rock miscelate ad un'anima blues molto marcata. Niki BUZZ ha iniziato la sua carriera all’età di tre anni, suonando il pianoforte con la madre e il padre. Verso i dieci anni si avvicina alla batteria e all'età di tredici anni vince un concorso promosso dal padrino del soul James Brown. Il suo talento lo porta ad esibirsi quasi subito al fianco di grandi artisti del periodo quali Ike e Tina Turner e altre band leggendarie come Exile, Funkadelic e The Who. A soli 20 anni Niki è già in grado di suonare ben 13 strumenti sebbene il suo preferito resterà sempre la chitarra. Dopo aver lavorato per un periodo con il leggendario George Gomelsky, proprietario del club Craw Daddy e scopritore dei Rolling Stones, decide di dare vita ad un nuovo progetto rock, i Vendetta., band con la quale avrà la

giovedi 19 ottobre

-ciarlone rock band in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Attivo da molti anni sulla scena BluesRock torinese, Enrico Ciarlone arriva al suo primo lavoro come autore di musica e testi. L'ep si intitola Assente ed è stato registrato al Transeuropa da Fabrizio -CitChiapello per l'etichetta Moov.

Nato a Genova, Stefano Calcagno è membro stabile della Bansigu Big Band di Genova, della Unit Line Jazz Orchestra di Riccardo Zegna, della G. Basso Big Band, della Blues Brass Band di Tullio de Piscopo, della Great Naco Orchestra di Rosario Bonaccorso, formazioni con cui ha realizzato varie incisioni. Nel 1999 ha suonato con Riccardo Zegna nel Jazz club Savoy di New York. Ha collaborato con musicisti italiani ed americani tra cui: Paul Jeffrey, Slide Hampton, Bill Watrous, Bob Mover, Jimmy Cobb, Bob Wilber, Henry Texier, Giampaolo Casati, Andrea Pozza, Dado Moroni, Luciano Milanese, Piero Leveratto, Marcello Rosa, Roberto Rossi, Enrico Rava, Pietro Tonolo. Occasionalmente attivo nel campo della

Enrico Ciarlone

-Stefano Calcagno Trio in concerto Il Convivio del Filo Illogico Via Scarlatti 2, Torino dalle ore 22:00 Rassegna Jazz nei sotterranei di Barriera Stefano Calcagno trombone (trombonista di Tullio De Piscopo) Max Gallo chitarra Isabella Rizzo contrabbasso

38

MUSICA

fortuna di incidere alcuni dischi di grande successo e di intraprendere lunghi tour in giro per il mondo Per questo tour italiano Niki sarà accompagnato da Carlo Raviola al basso e Gianpaolo Feola alla batteria. A seguire Jam Session BlueFunk aperta dalla House Band del Birra Ceca, The Black City. Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82, Rivoli (TO)

Stefano Calcagno

musica leggera, del teatro e della televisione, ha suonato ed inciso con Adriano Celentano, Lara St. Paul, Gigi Proietti e gruppi di musica latina. -JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City live Birra Ceca Pub82 via Alpignano 82, Rivoli (TO) ore 22.00 free entry Tutti i giovedì a partire dalle 22.00 Jam Session Bluefunk con The Black City. La House Band del Birra Ceca Pub82, vi accompagnerà attraverso atmosfere funk, blues, reggae, soul e jazz, per una Open Jam aperta a tutti i musicisti in sala. Dalle 21.30 la Jam Session verrà trasmessa On Air sulle non frequenze di Radio Contatto con Ale&Fabio conduttori di Revolution, il varietà radiofonico live all’interno del pub.


musica: concerti, dj set, feste

OVERLOOK #3 Mark Eitzel / Marti 19 / 20 ottobre cinema Classico Torino Overlook torna a sonorizzare il bel salotto torinese. Forte del successo dei primi due appuntamenti (Overlook #1 con Larsen + Thor & Friends, Jozef Van Wissem + Paolo Spaccamonti & Paul Beauchamp e Overlook #2 con Adi Newton The Anti Group Communication), propone, per la terza edizione, un collegamento vocale tra Stati Uniti e Italia. Mark Eitzel delizierà le menti venerdì 20 ottobre (ingresso €12) con il suo sofisticato e magnifico cantautorato dalla chiara connotazione americana; spetterà invece al

giovedi 19 ottobre

-ENRICO RAVA Tribe Quintet in concerto Folkclub Via Perrone 3 bis Torino 011 5712791 Ingresso Ingresso 35 euro / 18 euro ridotto Under 30 La tromba più prestigiosa con il suo stellare quintetto: Giovanni Guidi al pianoforte, Gianluca Petrella al trombone, Fabrizio Sferra alla batteria e Gabriele Evangelista al contrabbasso

genovese Andrea Bruschi, con il giovane progetto Marti, l'apertura della rassegna giovedì 19 ottobre (ingresso €8). Ticket disponibili in prevendita presso le casse del Cinema Classico in Piazza Vittorio Veneto, 5.

venerdi 20 ottobre

-FABRI FIBRA in concerto Teatro Concordia di Venaria Reale Euro 30,00 + €4,00 diritti di prevendita Ticketone – www.ticketone.it Vivaticket - www.vivaticket.it Ore 21. Apertura porte ore 19 Sul palco con il nuovo album “Fenomeno” -Carvin Jones Trio in concerto Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b, Torino Info. 340 988 3436 Ingresso euro 10 Rock blues dagli USA Albert Collins “Carvin Jones é una delle giovani stelle più luminose della scena blues” Buddy Miles: “Dopo Hendrix uno dei più grandi”….. Eric Clapton dopo aver visto un concerto di Carvin: “….é lui l’astro nascente tra i chitarristi blues”.

Enrico Rava

-GIOVEDI' latino dj set - animazione Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Ore 21:30 STAGE di Bachata con il M° Daniel Hernandez Ore 22:30 Inizio serata Uno Staff incredibile e tanti TAXI DANCERS vi aspettano per la grande festa. Serata puramente latina a suon di Salsa - Bachata & Kizomba Un format diverso dal solito dato che il locale svolgerà dalle ore 19:30 regolarmente la sua attività di ristorazione.

Carvin Jones

-t-street band in concerto Il Maglio via Andreis 18/16 Info. 346 70 73 210 ore 22 gratuito Tributo Bruce Springsteen -taca banda in concerto GV Pane e Caffè Via Gian Battista Tiepolo, 8

Torino tel. 011 6598688 dalle ore 21:30 Ricco aperitivo a buffet. Tributo Ligabue -flower circle in concerto Corner House Corso Sebastopoli 230 Torino Info. 348 890 2181 Tributo Rolling Stones -AMARCORD (‘60 & dintorni) in concerto La Divina Commedia Via S. Donato 47 Torino Tel. 011/488356 I grandi classici degli anni ’60 -THE LATERS in concerto Cafè Neruda Via E. Giachino 28/E– Torino Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI Ingresso gratuito con tessera Arci Best of nineties and new hits -beky loop show in concerto GV2 Primi d'Italia Via Principe Amedeo, 14 - Torino tel. 011 888212 - e-mail info@gv2.it Il locale propone un ricco apericena con una consumazione compresa, al costo di euro 15 (tavolo per aperitivo su prenotazione) R'n'B e dance -heaven + silvia canta laura in concerto Mc Ryan's risto pub & music live viale Europa, 60 Moncalieri (TO) info 0116467614/3407875963 /3488685377 Doppio live con doppio tributo Elisa vs Laura Pausini -Rocket Men in concerto Birreria Maccarone Strada torino 12, Orbassano 392 409 0089 Elton John Tribute Band

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

39


il calendario concerti 17/11 sPAZIO 211 Torino info@todaysfestival.com 10 euro+ dp BELLE & SEBASTIAN: 13/02/2018 Fabrique, Milano; 14/02/2018 Estragon, Bologna Euro 32 + diritti di prevendita www.indipendente.com I Belle and Sebastian sono una delle band scozzesi più amate e lodate dalla critica musicale. Dopo nove album pubblicati e numerosi tour, il gruppo è tornato quest’estate con un nuovo singolo intitolato ‘We Were Beautiful’ ALBERT LEE: 20/10 Teatro Toscanini, Chiari (BS) www.barleyarts.com Aldous Harding: 31/10 sPAZIO 211, Torino eu 12 La cantautrice neozelandese torna con il nuovo lavoro, “Party Algiers: 13/11 Astoria, Torino euro 15 ALL TIME LOW: 16/10 Estragon Club, Bologna Ingresso in prevendita 27,00 euro + pr; in cassa 32 euro Saranno i britannici Creeper i primi guest di questo attesissimo tour europeo alt-J: 1/02/2018 Palalottomatica di Roma www.livenation.it Da 36 a 44 euro + pr AMBER RUN: 7/11 Serraglio, Milano ingresso 8,00 euro + d.p. in prevendita su www.musicluge.com Nuova scena indie pop inglese Anne-Marie: 19/04/2018 Fabrique, Milano euro 20,00 + € 3,00 prevendita ANNE-MARIE era già stata di passaggio in Italia a marzo in occasione delle date torinesi del tour mondiale di Ed Sheeran, per il quale ha aperto i concerti, e ancora prima al Festival di Sanremo con la band inglese Clean Bandit. ARA MALIKIAN: 23/11 Teatro Colosseo, Torino Da 29,30 a 40,80 euro

40

Prodigio armeno-libanese del violino, divo dei territori ispanici di tutto il mondo, con il suo impetuoso mix di grande virtuosismo classico e tutta la cultura etnorock ASAF AVIDAN: 24/11 Auditorium Parco Della Musica, Roma; 26/11 Teatro Verdi, Firenze; 27/11 Teatro Duse, Bologna www.internationalmusic.it Ásgeir: 21/11 Locomotiv Club, Bologna www.locomotivclub.it Biglietto: 15,00 euro + d.p. A quattro anni dal pluripremiato “In The Silence”, il compositore e polistrumentista islandese torna con “Afterglow” Avey Tare: 17/11 Santeria Social Club Milano 17,00 euro + d.p. su www.ticketone.it www.santeriasocial.club David Portner, aka Avey Tare, leader e fondatore degli Animal Collective, arriva in Italia per un’unica data con il suo nuovo album in studio, “Eucalyptus” Banks: 10/11 Estragon, Bologna; 11/11 Fabrique, Milano www.vivoconcerti.com Cantante, poetessa, pianista, narratrice, per la prima volta in Italia Special Guest A.CHAL Be Forest + Lucy Anne Combi:

MUSICA

BENJAMIN CLEMENTINE: 18/12 Teatro Degli Arcimboldi, Milano da 22,00 a 43 euro www.indipendente.com Beth Hart: 14/11 Teatro del Verme, Milano www.indipendente.com Beth Hart è una delle più grandi donne della scena classic rock mondiale. I suoi album hanno raggiunto la vetta di moltissime classifiche di tutto il mondo Biagio Antonacci: 21/12 Pala Alpitour, Torino Presentazione nuovo album da 37,00 a 75,00 euro + pr www.torinoconcerti.com info line +39 011.616.49.71 Black Rebel Motorcycle Club: 30/11 Fabrique di Milano 27 euro + prev Bobo Rondelli: 9/12 sPAZIO 211 Torino info@todaysfestival.com 12 euro+ dp Brant Bjork: 17/10 Blah Blah Torino Prevendite direttamente al BLAH BLAH (via Po 21) 16 euro “The Desert Boogieman”, padre dello stoner rock ed ex Kyuss, Fu Manchu, Vista Chino: questo il biglietto da visita di Brant Bjork BRYAN ADAMS: 10/11 Kioene Arena, Padova; 11/11 Mediolanum Forum, Mi; 12/11 Palalpitour, Torino; 14/11 Palalottomatica, Roma; 15/11 105 Stadium, Rimini; 16/11 Palasport, Bolzano

Biglietti su www.dalessandroegalli.com e www.ticketone.it BRYSON TILLER FEATURING SZA: 13/11 Alcatraz, Milano ore 20 www.trapsoul.com. www. dalessandroegalli.com www.ticketone.it Sulla scia del lancio del suo album ‘True to Self’, Bryson Tiller arriva in Europa il 17 ottobre a Marsilia e toccherà 13 nazioni e 23 città. Il tour europeo vede la presenza di SZA caparezza: 7/12 Pala Alpitour, Torino Prezzo del biglietto in prevendita: a partire da €25,00+d.p www.vertigo.co.it A tre anni di distanza da “Museica”, Caparezza torna con un nuovo album il 15 settembre Carla Dal Forno: 8/11 Astoria, Torino euro 12 Australiana di base a Berlino ma di chiare origini italiane, Carla dal Forno è tra le più interessanti voci femminili in circolazione. Esordio discografico 'Know What it's Like' su Blackest Ever Black CARMEN CONSOLI: 8/11 Teatro Colosseo, Torino da 25,90 a 52,80 euro Info T 011 6698034 - 011 6505195 www.teatrocolosseo.it In trio sul palco con un concerto suonato in punta di plettro insieme a Emilia Belfiore e Claudia della Gatta Carvin Jones Trio: 20/10 Gilgamesh Live Music, Torino - euro 10 Tel 3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it Da Phoenix (Arizona), uno dei migliori chitarristi Blues al mondo CHARLES AZNAVOUR: 13/11 Teatro degli Arcimboldi, Mi Cigarettes After Sex: 1/12 Fabrique, Milano 20,00 euro + 3,00 prevendita; 2/12 Monk club Roma 20,00 euro + 3,00 prevendita www.vivoconcerti.com la band rivelazione dell'anno torna in Italia per due date


il calendario concerti euro 15 - 011 3176636 Tregua 1997- 2017 Stelle buone

EDITORS: 22/04/2018 Mediolanum Forum, Milano. Biglietto: 25 / 30 / 35 / 40 euro + d.p. www.dnaconcerti.com La band inglese presenta i suoi successi e il nuovo lavoro la cui David Guetta: pubblicazione è prevista nei pros20/01/2018 Mediolanum Forum, simi mesi. Milano ore 21 Golden Circle – Parterre in piedi - EDOARDO BENNATo: euro 70,00 + 10,5 ddp; Parterre in 24/11 Teatro Colosseo, Torino Da Euro 29,40 a 41,00 piedi eu 45,00 + 6,75 ddp; T 011 6698034 - 011 6505195 Tribuna Numerata – Anello A euro 50,00 + 7,5 ddp; Tribuna Ennio morricone: Gold Numerata – Anello B euro€ 1/12 UnipolArena, Bologna; 50,00 + 7,5 ddp; Anello B e C 2/12 Mediolanum Forum. MI Non Numerato eu 45,00 + 6,75 p www.dalessandroegalli.com Show con un impianto luci e laser Main stage: ENRICO RUGGERI e i DECIBEL: Richie Hawtin Close(CA) live a/v / di primo livello, tre pannelli a 24/10 Le Roy, Torino; LED, uno centrale e due laterali Italian debut exclusive 6/11 Fabrique, Milano Jungle (UK) live / Italian exclusive Depeche Mode: www.decibelmusic.com . Liberato (IT) live a/v / exclusive 9e11/12 Pala Alpitour, Torino - in show in 2017 ERMAL META: apertura Pumarosa; Mura Masa (UK) live / Italian 19/10 Teatro Colosseo, Torino 13/12 Unipol Arena, Bologna in exclusive www.teatrocolosseo.it apertura Pumarosa; Helena Hauff (DE) 27e29/01 Mediolanum Forum Mi EVANESCENCE: Red Bull Music Academy Stage: in apertura EMA 19/03/2018 Teatro degli Actress (UK) live Biglietti livenation.it e ticketone.it Arcimboldi, Milano Dan Denorch (INT) - Janus da 50 a 85 euro + pr Gabber Eleganza (IT) performing Diana Krall: The Hakke Show 12/10 Teatro degli Arcimboldi, Mi Synthesis Pre-show Experience with Evanescence: €335 euro; Jacques Greene (CA) live www.dalessandroegalli.com; Evanescence Synthesis VIP 13/10 Auditorium Parco della Lanark Artefax (UK) live Musica, Roma Bundle: euro170 Lorenzo Senni (IT) live www.dalessandroegalli.com K a r y y n (SY/US) live - Italian La band sarà accompagnata da debut exclusive una grande orchestra DROPKICK MURPHYS + M a n a (IT) live a/v / Italian debut FLOGGING MOLLY + FABRI FIBRA: exclusive GLEN MATLOCK: 20/10 Teatro Concordia di Smerz (NO) live / Italian debut 14/02/2018 Gran Teatro Geox | Venaria Reale (TO) Euro 34 exclusive info line +39 011.616.49.71 Padova euro 35/42 + d.d.p. 4-7/11 OGR Torino Kraftwerk DARDUST: 24/11 Hiroshima Mon Amour, To euro 10 - 011 3176636

CNCO: 24/10 Fabrique, Milano Biglietti su www.ticketone.it Info www.livenation.it I CNCO sono la boy-band latina del momento e sono divenuti un fenomeno mondiale grazie al successo di Primera Cita. Club to club: 1-7/11 Torino Prevendite www.mailticket.it 1/11 Reggia di Venaria Bill Kouligas (DE) live VISIBLE CLOAKS (US) live / Italian debut 2/11 OGR Torino Kamasi Washington (US) live POWELL + Wolfgang Tillmans (UK) live a/v / Italian debut exclusive ArteTetra (IT) live a/v Richard Russell (UK) presents: everything is recorded 3/11 Lingotto Main stage: Nicolas Jaar (US - CL) live Arca & Jesse Kanda (VE – UK) live / Italian debut exclusive Ben Frost (AU) live A/V / Italian debut exclusive Bonobo (UK) live The Black Madonna (US) Amnesia Scanner (AS) live Red Bull Music Academy Stage: Demdike Stare (UK) live Jlin (US) live Kelly Lee Owens (UK) live Laurel Halo (US) live Ninos Du Brasil (IT) live Not Waving (IT) live Shapednoise (IT) live Yves Tumor (US) live a/v 4/11 Lingotto

3-D: THE CATALOGUE 1 2 3 4 5 6 7 8 (DE) / Italian debut exclusive Cold Specks: 21/10 Quirinetta, Roma 10 euro + d.p. Prevendite disponibili su www. booking.viteculture.com La canadese Cold Specks, dopo l’esordio con “I Predict A Graceful Expulsion”, che l’ha fatta conoscere al pubblico come stella emergente tra le voci black e soul contemporanee, e il secondo acclamato album Neuroplasticity, annuncia il suo ritorno con un nuovo Lp in uscita a fine anno CRISTINA DONA': 26/10 Hiroshima Mon Amour, To

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

41


il calendario concerti FATES WARNING: 20/01/2018 Legend Club, Mi; 21/01/2018 Orion Club, Roma Ingresso 25 euro + d.d.p Tornano in Italia i Fates Warning, tra le band pioniere del progressive metal, in grado di influenzare gruppi del calibro di Dream Theater, Shadow Gallery e Vanden Plas FATHER JOHN MISTY: 16/11 Fabrique, Milano euro 20 + pr Info: indipendente.com Findlay: 17/11 Serraglio, Milano Euro 12,00 + 1,80 prevendita tessera Acsi obbligatoria 5,00 eu FIORELLA MANNOIA: 12/01/2018 Teatro Colosseo, Torino Poltronissima euro 70,40 Poltrona A euro 61,20 Poltrona B euro 51,00 Galleria A euro 45,90 Galleria B euro 34,70 FLEET FOXES: 10/11 Fabrique, Milano 30 euro + diritti di prevendita www.indipendente.com Quando nel 2008 i Fleet Foxes pubblicarono il loro omonimo debutto discografico, il successo arrivò immediatamente. Oggi, nel 2017, i Fleet Foxes sono tornati con il terzo album, dopo una pausa di sei anni, ‘Crack Up’ FRANCESCO DE GREGORI: 14/10 Teatro della Concordia, Venaria Reale euro 34,50 info line +39 011.616.49.71 www.fepgroup.it FRANCO BATTIATO: 11/11 Teatro Colosseo, Torino Da Euro 35,20 a 64,60 T 011 6698034 - 011 6505195 FRANCOBOLLO: 21/11 Freakout Club, Bologna; 22/11 Circolo Ohibò, Milano Svedesi ma inglesi di adozione, l'esordio dei Francobollo è pura dinamite pop rock anni '90, tra Weezer e Teenage Fanclub Galantis: 16/02/2017 Fabrique, Milano Euro 25,00 + 3,75 prev www.vivoconcerti.com

42

Gianni Morandi: 3/03/2018 Pala Alpitour di Torino prev www.ticketone.it Platea A Numerata euro 69,00 Platea B Numerata euro 67,00 Platea C Numerata euro 62,00 I Anello Gold Numer euro 57,00 I Anello Numerato euro 50,00 I Anello Frontale euro 49,00 I Anello Curva Numerato 45,00 II Anello Numerato euro 35,00 II Anello Frontale Numerato 30,00 E’ “d’amore d’autore” il titolo del 40esimo album di inediti di Gianni Morandi, in uscita su iTunes dalla sera del 16 novembre GIGI D'ALESSIO: 4/11 Teatro Colosseo, Torino Da Euro 29,50 a 58,70 T 011 6698034 - 011 6505195 GIORGIO POI: 16/12 sPAZIO211 Torinopresentata da TODAYS festival GIOVANNI ALLEVI: 6/01/2018 Teatro Colosseo, Tor Da Euro 25,50 a 44,00 T 011 6698034 - 011 6505195 GOGOL BORDELLO: 2/12 Live Music Club, Trezzo Sull’adda (MI) special guests: LUCKY CHOPS Ingresso in prevendita: 25,00 eu + ddp; Ingresso in cassa: 30,00 € circuiti Ticketone, Vivaticket, Mailticket e Bookingshow GRAMATIK: 3/11 New Age, Roncade (TV); 4/11 Estragon, Bologna; 5/11 Orion, Ciampino (RM); 6/11 Alcatraz, Milano 20 + prev Info: www.barleyarts.com Grayson Capps Band: 27/10 Gilgamesh Live Music, To euro 10 Tel 3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it Originario del South Alabama, è autore di sei brani della colonna sonora "Una canzone per Bobby Long" di Shainee Gabel con Scarlett Johansson e John Travolta Harley Flanagan: 9/12 Legend Club, Milano HARRY POTTER live: 1,2,3/12 Auditorium Conciliazione, Roma;

MU SICA

27,28/12 Teatro degli Arcimboldi, Milano A grande richiesta Roma e Milano a dicembre saranno le location ufficiali del secondo capitolo delle serie dei cine-concerti dedicati ad Harry Potter che l’Orchestra Italiana del Cinema sta eseguendo dall’anno scorso. Si tratta di un’esperienza unica che farà rivivere la magia del film in alta definizione tramite uno schermo di ben 14 metri

Pitchfork, sconvolgono il dancefloor di fine anni ’00 e portano al successo l’intuizione di Butler: far incontrare la dance con il pop.

HARRY STYLES: 2/04/2018 Mediolanum Forum d’Assago (MI); 4/04/2018 Unipol Arena, Roma www.hstyles.co.uk A grandissima richiesta Harry Styles ha aggiunto 56 nuovi show nel 2018 al suo tour che ha già fatto registrare il tutto esaurito nel mondo

Husky: 14/10 Serraglio, Milano www.serragliomilano.org euro 15,00 + pr

HAYSEED DIXIE: 1/03/2018 Locomotiv Club, Bo; 2/03/2018 Quirinetta, Roma; 3/03/2018 Serraglio, Milano

Hurts: 28/11 Fabrique, Milano 30 euro + diritti di prevendita www.indipendente.com Gli Hurts, duo synth pop tra i più importanti della scena internazionale, tornano per promuovere il loro quarto album Desire

IAN HUNTER AND THE RANT BAND 16/10 Blooom di Mezzago (MB). 30,00 euro + prev. Ian Hunter è da sempre venerato come uno dei performer più appassionati di rock’n’roll e come uno dei più importanti cantautori del nostro tempo.

IRON & WINE: 5/02/2018 Santeria Social Club, Milano 20 euro+d.p. www.vivaticket.it L'acclamato cantautore statunitenHERCULES & LOVE AFFAIR: se Sam Beam, dopo anni di 6/12 Santeria Social Club, Milano assenza, torna in Italia in occasio20 euro + diritti di prevendita ne dell’uscita del nuovo album 7/12 Locomotiv Club, Bologna Beast Epic a firma Iron & Wine 15 euro + diritti di prevendita JACOB SARTORIUS: www.indipendente.com Hercules & Love Affair è il proget- 13/10 Alcatraz, Milano ore 19,30 www.dalessandroegalli.com to musicale del musicista e DJ americano Andrew Butler. Featuring Special Guest: LUKAS Nel 2008 con il singolo ‘Blind’, RIEGER with: BARS & MELODY + miglior canzone dell’anno per THE BOMB DIGZ H.E.A.T.: 5/11 Legend Club, Milano 20,00 euro + d.d.p.


il calendario concerti Jake Bugg: 6/02/2018 Teatro Dal Verme, Mi Primo Settore: 30 euro + ddp Secondo Settore: 25 + ddp Terzo Settore: 20 + ddp Balconata: 20 euro + ddp
 www.livenation.it Jake Bugg è uno dei cantautori più apprezzati d’Inghilterra. Il nuovo album, registrato interamente a Nashville e pubblicato a Settembre ‘Hearts that Strain, l’ha visto collaborare con il famosissimo produttore e Grammy award winner David Ferguson James Blunt: 12/11 Palalottomatica, Roma; 13/11 Mandela Forum, Firenze; 14/11 Mediolanum Forum, Mi Info su www.livenation.it Jamiroquai: 20/11 Mediolanum Forum www.livenation.it JASON DERULO: 11/03/2018 Mediolanum Forum, Mi da 35 a 45 euro + pr www.livenation.it Uno dei cantanti piú amati e seguiti della scena r&b mondiale JAZZ:RE:FOUND: 29/11- 3/12 Torino www.jazzrefound.it Prevendite attive su Resident Advisor, con “Super Early Bird” 10/10 MILANO h 21:30 | Santeria Social Club AZIMUTH 11/11 MILANO h 21:30 | Base THUNDERCAT In collaborazione con Linecheck e Milano Music Week 29/11 TORINO h 21:00 | Spazio Q35 CORY HENRY & THE FUNK, APOSTLES, TECHNOIR 30/11 TORINO h 21:00 | Spazio Q35 JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE, BRADLEY ZERO 1/12 TORINO h 19:00 | Spazio Q35 GOLDIE
, RONY SIZE, JAMESZOO, LEFTO, CAPOFORTUNA 2/12 TORINO h 19:00 | Spazio Q35 MOTOR CITY DRUM ENSEMBLE, CASINO ROYALE, CHASSOL, MOSES BOYD, NICKY SIANO

44

PEGGY GOU, TAMA SUMO, INDIAN WELLS 3/12 TORINO h 16:00 | Magazzino sul Po JZ:RF SPECIAL CLOSING JOSHUA RADIN: 13/11 Serraglio Milano euro 18,00 + prev; 14/11 Locomotiv Club, Bologna euro 18,00 + prev Info: www.barleyarts.com Torna il cantautore folk statunitense Jovanotti: 3, 4, 6, 7/04/2018 Pala Alpitour, Torino www.ticketone.it Il tour seguirà l’uscita del disco prodotto da Rick Rubin (per la prima volta al lavoro con un artista italiano), e che sarà disponibile dal 1 dicembre prossimo per Universal Music. JP COOPER: 15/11 Dude club Milano 15,00 euro + prevendita JULIA HOLTER: 1/12 Sexto ‘Nplugged Winter; 2/12 Locomotiv Club, Bologna; 3/12 Quirinetta, Roma La cantautrice e compositrice americana arriva in Italia a con il suo nuovo lavoro, “In The Same Room”, che fa parte del progetto “Documents” della Domino Records KASABIAN + Slaves: 3/11 Mediolanum Forum, Mi Da 30 a 40 euro + pr KATY PERRY: 2/06/2018 UnipolArena, Bologna www.dalessandroegalli.com “Witness: the Tour” KING KRULE: 28/11 Magazzini Generali, Milano euro 20 + pr www.magazzinigenerali.org Anticonvenzionale, sfrontato, crudo. A soli 23 anni King Krule, proveniente dal sud est di Londra, ha saputo costruirsi la reputazione di una delle voci più crude e sorprendenti della nuova generazione

studio, tutto il tour europeo della band è stato ANNULLATO KRAFTWERK – 3D: 4-7/11 OGR (corso Castelfidardo), Torino Biglietti su www.ogrtorino.it Prezzo: euro 47 + €3 prevendita Dal 4 al 7 novembre i Kraftwerk, pionieri tedeschi della musica elettronica, porteranno alle OGR in anteprima italiana la loro serie di concerti in 3D "The Catalogue – 1 2 3 4 5 6 7 8"

MADNESS: 28/10 Live Club Trezzo sull’Adda (MI) Apertura porte h. 21 / Inizio concerti h. 22 Posto unico in piedi: euro 35,00 + prev. / € 40,00 in cassa la sera del concerto 29/10 Gran Teatro Geox, Padova Biglietti nominali su Ticketone. A sette anni dalla loro ultima tappa milanese, i Madness tornaLEE FIELDS & THE EXPRESSIONS no per presentare Can’t Touch Us 30/10 Serraglio, Milano Now, l’album uscito lo scorso eu 15 + pr www.barleyarts.com anno per Universal LALI PUNA: 16/11 Hiroshima Mon Amour, To euro 15 - 011 3176636 by Todays Festival Presentazione di Two Windows, il nuovo album pubblicato a cinque anni di distanza da "Our Inventions", per l'etichetta berlinese Morr Music

LEROY SANCHEZ: 20/10 Tunnel Club, Milano eu 20 + prevendita Nato in Spagna e attualmente americano di adozione, Leroy Sanchez è una star di Youtube. Con le sue cover, sono anni che fa parlare di se.

LORDE: 12/10 Fabrique, Milano KLANGSTOF: euro 35,00 + d.p. sold out 25/11 Covo, Bologna euro 10 + p www.fabriquemilano.it La cantautrice neozelandese, che KODALINE: con “Royals” ha conquistato il 19/11 Alcatraz, Milano mondo, presenta il suo secondo A causa di un ritardo nella pubblialbum, “Melodrama” cazione del loro nuovo album in

MUSICA

Lydia Lunch & Cypress Grove: 26/11 Blah Blah, Torino Nuovo album e tour in Italia per il progetto desert blues di Lydia Lunch con Cypress Grove: Under The Covers è appunto una raccolta di brani pescati tra il classic rock e le chicche più nascoste dell'underground

MAMMÚT: 29/10 Serraglio, Milano euro 10 Manitoba (The Dictators): 18/11 Blah Blah Torino euro 13 La band che avete conosciuto come The Dictators NYC a cause di dispute legali deve cambiare nome e da oggi in poi si chiamerà Manitoba NYC. Non cambia pero' nulla, la line up rimane invariata MARILYN MANSON: 22/11 Pala Alpitour, Torino A partire da euro 37.00 + d.p. Presentazione nuovo album dal titolo “Heaven’s Upside Down”.


il calendario concerti MARK EITZEL & BAND: 20/10 Overlook #3, Cinema Classico, Torino Ingresso euro 15 + d.p. Info: www.cinemaclassico.it Oltre ai classici degli American Music Club e i suoi precedenti lavori solisti, Mark interpreterà il materiale di Hey Mr Ferryman

più significativi degli oltre 25 anni ri contemporanei. Oggi Nils Frahm continua a lavorare come di carriera di ciascuno compositore, produttore ed eseNIALL HORAN: cutore dal suo studio di Berlino 6/05/2018 Unipol Arena, Bo; MICHAEL MALARKEY: presso il Funkhau 7/05/18 Mediolanum Forum, Mi 22/11 Roma, Quirinetta; NOEL GALLAGHER'S HIGH 23/11 Salumeria della Musica Mi www.livenation.it FLYING BIRDS: Dopo il successo con i One 11/04/2018 Fabrique, Milano Michele Bravi: Direction, il cantautore arriva in Presentazione “Who Built The 19/11 Teatro della Concordia, concerto in Italia Moon?”, il nuovo disco in uscita MARK LANEGAN BAND: Venaria Reale (TO) ore 21 Nick Cave & The Bad Seeds: il 24 novembre 29/10 Vox, Nonantola (Modena); euro 23,00 + €3,45 prevendita 4/11 Kioene Arena, Padova; 30/10 Fabrique, Milano Special Pre-show Experience*: NOTHING BUT THIEVES: 6/11 Mediolanum Forum, MI; Euro 22 + diritti di prevendita euro 50,00 + 7,50 prevendita 2/12 Circolo Magnolia, Milano 8/11 Palalottomatica, Roma www.livenation.it *Il Pacchetto include: biglietto, La band alt-rock britannica prePer info www.livenation.it Tra atmosfere dark, cantautorato check-in personalizzato sul luogo senta il nuovo disco BROKEN americano, soul, blues e dell’evento con lo staff, accesso Nils Frahm: MACHINE, in uscita l'8 settembre rock’n’roll, Mark Lanegan il 28 anticipato, foto singola con 2/05/2018 Fabrique - Milano per la celebre RCA Records. Ad Aprile 2017 ha pubblicato il Michele Bravi (prima o dopo lo 25,00 euro + d.p. accompagnarli sul palco ci sarannuovo album Gargoyle, che vede show), concerto acustico privato www.fabriquemilano.it no gli scozzesi The Xcerts e gli la collaborazione di Josh Homme, L’amore tra Nils Frahm, pianista e inglesi Airways. Sono reduci MILKY CHANCE: Greg Dulli e Duke Garwood. compositore contemporaneo di dall'esibizione all'I-Days Festival 3/12 Fabrique, Milano Berlino, e la musica è una storia lo scorso 17 giugno euro 25 + pr www.barleyarts.com MASTODON: di lunga data. Avvicinatosi al pia27/11 Live Club, Trezzo sull’Adda Opening act di Fil Bo Riva; OH WONDER: noforte in tenera età, ben presto 3/03/18 Orion, Ciampino (RM) (MI) Euro 30,00 + prev. Nils comincia a forgiare il proprio 15/11 Circolo Magnolia, Milano Special guest Scott Kelly, cantante percorso musicale attraverso lo OMAR PEDRINi: MODESELEKTOR: e chitarrista dei Neurosis. Ad studio degli stili dei pianisti clas- 9/11 Hiroshima Mon Amour, 31/10 Movement Festival, To aprire le danze Red Fang e sici e della musica dei composito- Torino www.movement.it Russian Circles MATT ANDERSEN: 24/10 La Salumeria Della Musica, Milano - gratuito Oltre dieci milioni di visualizzazioni su YouTube, più di 30.000 album venduti sul mercato indipendente, un riconoscimento all’European Blues Award 2013 e la vittoria al Memphis Blues Challenge... MEg: 23/11 Teatro della Concordia, Venaria (TO) Il 29 settembre esce “Concerto imPerfetto”

il nuovo disco contenente i migliori successi della cantautrice simbolo della scena alternativa italiana MELVINS: 26/10 Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI). Inizio concerti ore 21.00 Ingresso 25,00 euro + ddp Prevendite sui circuiti Ticketone, Mailticket, Vivaticket e Bookingshow. Presentazione doppio album "A walk with love & death", co-prodotto da Toshi Kosai e pubblicato oggi tramite Ipecac Recordings.

METALLICA: 10/02/2018 Pala Alpitour, Torino 12 e 14/02/18 Unipol Arena, Bo

MOGWAI: 27/10 Fabrique, Milano 30 eu + p 28/10 Atlantico live, Roma; 29/10 Estragon, Bologna www.livenation.it MOLLY HATCHET: 15/12 Bloom, Mezzago (MB) Euro 24,00 + prev. / euro 27,00 in cassa la sera del concerto I Molly Hatchet, attivi dal 1971, sono un pezzo di storia del Southern rock MOON DUO: 17/11 Covo Club, Bologna; 18/11 Rome Psych Fest– Monk Club, Roma www.dnaconcerti.com Il duo space rock di San Francisco composto da Ripley Johnson dei Wooden Shjips e Sanae Yamada torna in Italia per presentare il nuovo doppio album "Occult Architecture vol. 1 & 2”. NEK MAX RENGA, IL TOUR: 26/01/2018 Pala Alpi Tour Torino Max Pezzali, Nek e Francesco Renga: sul palco saranno sempre insieme, per tutta la durata dello spettacolo, reinterpretando i brani

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

45


il calendario concerti 3/12 Fabrique, Milano Biglietti: € euro 26,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera del concerto Info: www.barleyarts.com Con una fanbase in continua crescita, i PJM sono un collettivo di performer - circa 70 membri nel cast in rotazione – che ha trascorso gli ultimi anni raggiungendo RACHEL SERMANNI: un successo dopo l’altro: vantano 14/10 "Parioli Sounds” c/o Teatro quasi 500 milioni di visualizzazioParioli, Roma www.barleyarts.com ni su Youtube e 2 milioni di iscritti al loro canale Rob Stone: REJJIE SNOW: 4/03/18 Locomotiv Club, Bo; 5/03/18 Circolo Magnolia, Mi 20 euro + d.p. Il rapper irlandese che sta collezionando sold out in tutto il Regno Unito

PAOLa turci: 15/11 Teatro Colosseo, Torino www.fepgroup.it www.ticketone.it PAOLO CONTE: 27/10 Teatro Sociale G. Busca di Alba (CN) da 30 euro – info: teatro.sociale@comune.alba.cn.it www.comune.alba.cn.it info su www.concerto.net PAROV STELAR: 8/03/2018 Alcatraz, Milano Biglietti: euro 30,00 + prev. / 35 in cassa la sera del concerto Info: www.barleyarts.com Musicista, produttore artistico e dj, Marcus Fuereder è il fondatore e re dell’electro swing PERFUME GENIUS: 23/11 Line Check Music Week, Mi PETER CINCOTTI: 5/12 Blue Note, Milano; 12/12 Teatro Puccini, Firenze; 13/12 Auditorium Parco della Musica, Roma PETER HAMMILL: 9/11 Auditorium Parco della Musica, Roma; 10/11 Basilica di San Giovanni Maggiore, Napoli; 11/11 Teatro Secci, Terni; 13/11 Auditorium Toscanini, Chiari (BS); 14/11 Salumeria della Musica, Mi; 15/11 Teatro Candoni, Tolmezzo (UD); 17/11 La Goldonetta, Livorno www.barleyarts.com Peter Hammill è tra i principali esponenti della corrente progressive rock made in UK e storica

46

voce dei Van der Graaf Generator PFM: 14/11 Teatro Colosseo, Torino www.teatrocolosseo.it Da 23,50 a 41,20 euro Phoenix: 20/03/2018 Fabrique, Milano euro 30,00 + € 4,50 prevendita La celebre indie band francese torna in Italia. Lo scorso giugno è uscito “Ti amo”, il nuovo album ì piano lessons - ogr Torino: OGR Torino - ogrtorino.it Quattro imperdibili concerti per quattro Grandi Maestri del pianoforte internazionale. 2/12/17 Ezio Bosso; 16/02/18 Brad Mehldau; 9/03/18 Yann Tiersen; 14/04/18 Michael Nyman PROPAGANDHI: 6/05/2018 Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI) Ingresso 18,00 euro + d.d.p. QUEEN + ADAM LAMBERT: 10/11 Unipol Arena, Casalecchio Di Reno (BO). Posto parterre in piedi: euro 65,00 + prev. Tribuna Sud: € 95,00 + prev. Gradinata Num: 75,00 + prev. QUEENS OF THE STONE AGE: 10/11 Unipol Arena, Casalecchio Di Reno (BO). Da 40 a 50 euro + p www.indipendente.com Dopo centinaia di live epici, un anno in giro con Iggy Pop e le nomination ai Grammy, i Queens Of The Stone Age riemergono dal deserto con il settimo album, “Villains”

MUSICA

27/10 Gilgamesh Live Music, Torino - euro 8 Tel 3409883436 info@ilmagazzinodigilgamesh.it Compositore, armonicista e cantante, Rob Stone è tra i più attivi e versatili interpreti del blues di stampo tradizionale, con radici nella Chicago della metà del Novecento.

Robin Schulz: 21/10 Fabrique Milano Euro 28 + diritti di prevendita Il dj e produttore tedesco che ha infiammato i dancefloors di tutto il mondo ROD STEWART: 31/01/2018 Mediolanum Forum di Assago, Milano www.dalessandroegalli.com Inserito per ben 2 volte nella Rock and Roll Hall of Fame, nella sua lunghissima carriera ha venduto oltre 200 milioni di album a livello mondiale ROGER WATERS: 17-18/04/2018 Mediolanum Forum Assago (MI) 21e24/04/2018 Unipol Arena, Bologna www.dalessandroegalli.com Lo show prevede canzoni tratte dai più grandi album dei Pink Floyd (The Dark Side of The Moon, The Wall, Animals, Wish You Were Here) più alcuni brani dal suo nuovo album campione d’incassi “Is This the Life We Really Want?”. ROYAL BLOOD: 2/11 Fabrique, Milano 34 euro + prevendita SAMUEL: 21/12 Hiroshima Mon Amour To www.bpmconcerti.com SCOTT BRADLEE’S POSTMODERN JUKEBOX:

SHAKIRA: 3/12 Mediolaum Forum, Milano El Dorado World Tour Biglietti in vendita su livenation.it e ticketone.it. SIGUR RÓS: 17/10 Mediolanum Forum, Mi Da 33,00 a 45,00 euro + pr www.indipendente.com SOFT KILL: 15/10 Blah Blah Torino Torna una delle ultime sensation del post-punk americano SOPHIE ZELMANI: 29/10 Arci Ohibò - Milano Ingresso 18 euro + tess. ARCI SOY LUNA: 24/01/18 Pala Alpitour, Torino www.dalessandroegalli.com Il concerto offrirà l’opportunità di vedere le star preferite Karol Sevilla (Luna) e Ruggero Pasquarelli (Matteo) interpretare dal vivo i brani più amati della serie, insieme agli attori del cast Spartiti: 28/10 sPAZIO 211 Torino info@todaysfestival.com Jukka Reverberi+Max Collini SPOON: 12/11 Santeria Social Club Milano - euro 25 + pr www.indipendenteconcerti.com STEfano bollani 14/10 Teatro Colosseo, Torino Euro 46,90 Poltronissima Euro 37,60 Poltrona A Euro 37,60 Galleria A Euro 29,30 Galleria B STEREOPHONICS: 5/02/2018 Fabrique - Milano euro 30 + pr Presentazione ultimo disco ‘Scream Above The Sounds’.


il calendario concerti STU LARSEN: 21/10 Locomotiv Club, Bologna; 22/10 Serraglio, Milano Teho Teardo: 14/12 sPAZIO 211 Torino info@todaysfestival.com 10 euro+ dp THE AMAZON: 18/11 Covo, Bologna - euro 15 THE BLOODY BEETROOTS: 15/12 Fabrique Milano L’italianissima star dell’elettronica mondiale Sir Bob Cornelius Rifo torna con la sua incarnazione più famosa The Chainsmokers: 3/03/2018 Unipol Arena, Bologna da 35 a 40 euro Vincitori ai Grammy 2017 nella categoria ‘Best dance recording’ con ‘don’t let me down’ con il pezzo ‘Something just like this’ feat. Coldplay hanno dominato l’airplay radiofonico per settimane The Chemical Brothers: 14/10 OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino www.ogrtorino.it The Darkness: 8/11 Alcatraz, Milano; 9/11 Orion Club, Roma; 10/11 Vox Club, Nonantola (MO) info: www.vertigo.co.it Tra le band più distintive della scena musicale inglese, The Darkness, vincitori di 3 Brit Awards e 2 MTV Music Awards, tornano con “Pinewood Smile” The Fuzztones: 14/11 Blah Blah Torino Dopo un triennio di pausa, la più indistruttibile band Garage del mondo, i leggendari Fuzztones, torna in Italia! THE HORRORS: 5/12 Magnolia, Milano; 6/12 Locomotiv, Bologna Dopo il tour europeo come special guest per i Depeche Mode, i The Horrors presentano il nuovo album ‘V’ in uscita il 22 settembre THE KOOKS: 13/11 Fabrique, Milano 27 eu + pr www.indipendente.com The Ramona Flowers: 26/10 Serraglio, Milano;

27/10 Covo, Bologna www.vivoconcerti.com Una delle band di punta della nuova scena indie britannica THE WAR ON DRUGS: 18/11 Fabrique, Milano 28 euro + p. www.fabriquemilano.it La band capeggiata da Adam Granduciel fa ritorno sulla scena musicale con “Thinking of a place”. THIRTY SECONDS TO MARS: 17/03/2018 Palalottomatica, Roma; 18/03/2018 Unipol Arena, Bo ww.livenation.it TIMBER TIMBRE: 3/10 Salumeria Della Musica Mi Tokio Hotel: 9/11 Gran Teatro Geox, Padova euro 35,00/40,00 + prev; 10/11 Casa della Musica, Napoli euro 35,00 + prev; 12/11 Teatro Della Concordia, Venaria Reale (To) euro 35 + pr; 13/11 Estragon, Bologna euro 35,00 + prev www.vivoconcerti.com TOto: 10/03/18 Mediolanum Forum, Mi 23/03/18 UnipolArena, Casalecchio di Reno (BO) www.dalessandroegalli.com “40 Trips Around the Sun” TRAILER TRASH TRACYS: 27/10 Monk, Roma; 28/10 Covo, Bologna UNEVEN STRUCTURE: 26/10 Legend Club, Milano La band francese formata nel 2008 unisce Tech Metal e Progressive Rock. no i Voyager Australia, progressive metal band australiana WOLF ALICE: 13/01/2018 Santeria Social Club Milano euro 15 + pr www.livenation.it XIU XIU: 23/11 Astoria, Torino Tickets: eu10 in prevendita* / €13 *disponibili su www.astoria-studios.com fino a esaurimento ZARA LARSSON: 8/11 Fabrique, Milano www.livenation.it La nuova stella del pop mondiale

WWW.NEWSPETTACOLO.COM

47


appuntamenti a teatro e cabaret

DRACULA RockShadowOpera con colonna sonora dei Perturbazione A inaugurare la stagione 2017/2018 della Casa del Teatro di Torino, giovedì 19 ottobre alle ore 21.00, è la nuova produzione della Fondazione TRG Onlus: Dracula – RockShadowOpera, uno spettacolo horrorpop, intenso e immaginifico, che racconta un Dracula contemporaneo e disincantato, sradicato dai suoi contesti abituali e catapultato nel Terzo Millennio, in un'esistenza comoda e routinaria – forse anche piacevole – che ne fa però un principe decaduto, che ha ormai tradito se stesso. Un personaggio inquietante e complesso, che riprendendo l'estetica e l'immaginario perturbante del Nosferatu del 1922, caro ad André Breton e ai surrealisti, acquista una inedita ironia, impastando in un tutt'uno il testo di Rosa Mogliasso, le ombre di Controluce e la colonna sonora dei Perturbazione, che alle atmosfere “della carne, della morte e del diavolo” hanno dedicato 10 canzoni inedite, quasi un concept album ispirato al signore dei vampiri. Sul palcoscenico, mentre i Perturbazione suonano dal vivo, Tommaso Cerasuolo - voce del gruppo – interpreta un esangue Conte Dracula, impegnato a resistere alle sollecitazioni di una giovanissima Lucy, interpretata dalla cantante e attrice Celeste Gugliandolo, che vorrebbe riportarlo a vestire i panni del “Principe delle Tenebre”. I due protagonisti si muovono fra le ombre

realizzate da Controluce, evocanti incubi oscuri, ossessioni, castelli gotici in rovina, stormi di pipistrelli e impalamenti, in un continuo oscillare tra presente e passato, realtà e mondo interiore, archetipi e nuove icone dell'immaginario collettivo. Dopo la prima del 19 ottobre, DRACULA - RockShadowOpera verrà replicato venerdì 20 e sabato 21 ottobre alle ore 21. Intero € 12. Ridotto € 11 (over 65, abbonati stagione 2017/2018, associazioni e CRAL convenzionati) Ridotto giovani € 8 (dai 12 ai 25 anni) Ridotto ragazzi € 7 (fino ai 12 anni) Corso Galileo Ferraris 266 - Torino tel. 011.19740280 biglietteria@casateatroragazzi.it

Piemonte in scena Valorizzazione delle realtà teatrali che operano in Piemonte Edizione 2017-18 per il tradizionale cartellone Piemonte in scena, che affonda le proprie radici nel “salotto” Torino Spettacoli di fine anni Sessanta: si conferma l'impegno pluriennale di valorizzazione del patrimonio storico e culturale della regione e delle forze che vi operano in una piacevole alternanza di appuntamenti di prosa con godibili incursioni multidisciplinari. Dodici appuntamenti, da ottobre a marzo, ospitati quest’anno in prima parte di stagione nel teatro consacrato alla comicità di marca, il Teatro Gioiello e poi, nella sala “storica” in cui nacque di fatto il primo Piemonte in scena, il teatro Erba di corso Moncalieri (a novembre, dicembre e marzo) e al Teatro Alfieri con l’atteso S-Concerto. Teatro Gioiello - da venerdì 13 a domenica 15 ottobre (venerdì e sabato ore 21 - domenica ore 16) COMPAGNIA TEATRALE MASANIELLO Miseria e nobiltà di Eduardo Scarpetta - regia Alfonso Rinaldi - produzione Compagnia Teatrale Masaniello La commedia, ben nota anche per la riduzione cinematografica diretta nel 1954 da Mario Mattioli e magistralmente interpretata dal grande Totò, narra della povertà napoletana che s’ingegna per tirare a campare. Due famiglie convivono sotto lo stesso poverissimo tetto e, stremate dalla più nera indigenza, su invito di un ricco rampollo della nobiltà partenopea, si prestano a inscenare un’improbabile finzione, interpretando i componenti della famiglia del giovane blasonato, nel comicissimo tentativo di convincere il padre di una bella ragazza (un ricco e ingenuo ex cuoco) ad acconsentire

alle nozze. Miseria e nobiltà è una commedia piena di verve e intrighi, che evoca appieno la tradizione dei canovacci della commedia dell’arte, con scambi di persone, travestimenti e l’arte di arrangiarsi tipica napoletana. Teatro Gioiello - venerdì 20 ottobre ore 21 FILIPPO BESSONE CLAUDIO DADONE DANIELE TRUCCO LILLO DADONE BENJAMIN NEWTON JOE VACCHETTA LUCA OCCELLI AZIO CITI La seconda cena canonica Padre Filip e l’orchestra Bluette, uno spettacolo di Filippo Bessone e Claudio Dadone-musica e arrangiamenti Claudio Dadone Se c’è stata la Prima Cena Canonica, non poteva mancare la seconda! Siamo partiti dalla prima cena per aver la possibilità di continuare all’infinito con la speranza di… non arrivare mai all’ultima. I protagonisti della Seconda Cena sono: Padre Filip (Filippo Bessone), un finto prete che canta e racconta storie musicate e parabole riflessive; Padre Iork (Azio Citi), altro padre che traduce quando il dialetto fa capolino e il Chierichetto (Luca Occelli), indispensabile figura recitativa; Claudio Dadone, capo orchestra, dirigerà il gruppo di musicisti dell’Orchestra Bluette. Teatro Gioiello - sabato 21 ottobre ore 21 DAVIDE BORRA MAURO BORRA Les jumeaux Due fisarmonicisti gemelli raccontano con la musica e tanta magia la loro straordinaria (e vera) avventura di artisti di strada in giro per il mondo Teatro Gioiello Torino v. Colombo 31 tel. 011.5805768 www.torinospettacoli.it – info@torinospettacoli.it Acquisto online: www.ticketone.it

48 teatro e cabaret


appuntamenti a teatro e cabaret

Tangram Teatro I vent’anni della sala teatrale di Via Don Orione Era l’autunno del 1997 e Tangram Teatro realizzava il sogno di avere un suo spazio teatrale, uno dei primi spazi off della Città. Un altrettanto giovane (quasi neonato) Torino Sette l’annunciava così. “Sono passati vent’anni - dichiara Bruno Maria Ferraro - e il nostro orgoglio è di avere costruito dal nulla, interamente con risorse ricavate dal nostro lavoro, un teatro. Una sala piccola, raccolta, dove in questi anni si è realizzato il nostro percorso produttivo e dove il pubblico ha potuto incontrare nomi importanti della cultura italiano come Claudio Magris (presentammo qui con lui due inediti) Alda Merini (che festeggiò al Tangram il suo 71° compleanno regalando una serata memorabile), Dacia Maraini (che con Stravaganza di Ivana Ferri inaugurò la sala). E poi una lunga galleria di personaggi di teatro hanno portato qui i loro lavori: Ascanio Celestini, Anna Bonaiuto, Roberto Latini, Monica Guerritore, Eugenio Allegri, Laura Curino, Teatro Settimo, David Riondino, Silvia Battaglio, Michele Di Mauro solo per citarne alcuni.” “Oggi fortunatamente – aggiunge Ivana Ferri - sono tante le piccole sale, una sorta di circuito off, ricco di proposte stimolanti che accompagnano in un percorso parallelo le programmazioni ufficiali della Città. Il “Tangram” è stata certamente una delle prime e continua ancor oggi a svolgere la propria funzione nel tessuto culturale di questa città” E proprio perché le ricorrenze sono stimoli, la stagione che segna i vent’anni di programmazione, rilancia in modo convinto sui giovani artisti. Il progetto MaldiPalco, aprirà il 14 ottobre il cartellone portando con Mariangela Gualtieri e Saverio La Ruina due eccellenze nazionali del teatro di ricerca al fianco di

Mariangela Gualtieri

quattro attrici under 32 selezionate attraverso una call nazionale. Poi a febbraio un focus sugli artisti torinesi. E’ CON MALDIPALCO 2017 progetto dedicato alle nuove generazioni che Tangram Teatro apre la stagione 2017 2018. Mariangela Gualtieri, Ilaria Drago, Saverio La Ruina, Ksenija Martinovic, quattro giovani attrici selezionate attraverso una call nazionale e il Lart di Silvia Battaglio danno vita all’edizione 2017 (dal 14 al 28 ottobre) di questo progetto culturale che accomuna generazioni diverse di artisti. Poi un lungo percorso fino a maggio 2018 quando debutterà, per il Teatro Stabile di Torino, il nuovo lavoro di Ivana Ferri TORINO 1968 1978 QUELLO CHE L’ACQUA NASCONDE tratto dal romanzo di Alessandro Perissinotto. Tangram Teatro Via Don Orione 5 – 10141 Torino Te. 011338698 – www.tangramteatro.it - torino@ tangramteatro.it

TORINODANZA FESTIVAL 2017 12 settembre – 1 dicembre L’edizione 2017 del Festival Torinodanza – programmata dal 12 settembre al 1° dicembre – propone un cartellone ricco e affascinante e si configura in particolare come un mosaico di quegli stili e di quegli artisti che precedono il contemporaneo e ne costituiscono il fondamento. Prossimi spettacoli. FRANCIA Lavanderia a Vapore di Collegno 11-12-13-14-15 ottobre 2017 | ore 20.45 | PRIMA ITALIANA Collectif Petit Travers NUIT [durata 45’] una creazione collettiva di Nicolas Mathis, Julien Clément, Remi Darbois con la partecipazione di Gustaf Rosell produzione Collectif Petit Travers Fin dalla sua nascita nel 2003, il Collectif Petit Travers ha esplorato la giocoleria attraverso una ricerca focalizzata sulla creazione di un linguaggio articolato e comunicativo. Nuit è il loro capolavoro. Ingredienti: tre giocolieri, la notte, le palline bianche, la magia. Poi un rumore che fa irrompere la luce, gesti, fiammelle di decine di candele bianche. E la notte si popola di personaggi straordinari: una tribù, una palla, un gregge,

Nuit

uno sciame, una formica che entrano attraverso porte e finestre. Così come dilaga il caos, allo stesso modo i tre uomini si sfidano per ristabilire l’ordine, il silenzio e il buio. BIGLIETTI Intero € 20,00* - Ridotto € 17,00 - Under 14 € 5,00 - Under 35 € 12,00 Biglietteria del Teatro Stabile di Torino, Teatro Gobetti, via Rossini 8, Torino. Tel. 011 5169555 Numero Verde 800 235 333 orario: da martedì a sabato, ore 13.00 - 19.00 Programma completo www.torinodanzafestival.it

49


appuntamenti a teatro e cabaret

DISGRACED (DIS-CRIMINI) Inaugurazione Stagione 2017/2018 Teatro Stabile Al Teatro Carignano di Torino, lunedì 9 ottobre 2017 alle ore 20.15 in anteprima e martedì 10 ottobre alle ore 19.30 in prima nazionale, andrà in scena DISGRACED (DIS-CRIMINI) di Ayad Akhtar, con la regia di Martin Kušej. Lo spettacolo è interpretato da Paolo Pierobon, Anna Della Rosa, Fausto Russo Alesi, Astrid Meloni, Elia Tapognani. Il testo, vincitore del Premio Pulitzer 2013, è stato tradotto da Monica Capuani. DISGRACED (DIS-CRIMINI) è una nuova produzione del Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, realizzata con il sostegno della Fondazione CRT. La serata riservata alla Critica è fissata lunedì 9 ottobre 2017, alle ore 20.15. Lo spettacolo sarà replicato al Carignano fino al 29 ottobre 2017. Cos’è un nome? E in quale modo esso contribuisce alla percezione che il mondo ha di noi? Sono queste alcune delle domande che può suscitare la visione di Disgraced di Ayad Akhtar, nella regia di Martin Kušej. Il testo, vincitore del Premio Pulitzer 2013, è un dramma fortemente contemporaneo, un atto unico che, nella tormentata cornice dell’America (il mondo occidentale) post 11 settembre e tra le pieghe di una società segnata dalle discriminazioni e da un crescente razzismo, esplora temi delicati come la libertà di parola, la correttezza politica, gli scontri interculturali, l’arrivismo ed il bisogno di sentirsi integrati. Il protagonista della vicenda è Amir, un avvocato di successo, intimamente combattuto tra le sue due identità: è nato in una famiglia musulmana ma è cresciuto e si è formato negli Stati Uniti. Al suo fianco c’è Emily, una sofisticata pittrice new-

L’Arialda 17 – 29 ott 2017 Teatro Gobetti Giovanni Testori regia Valter Malosti Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale Un’opera simbolo di Testori, un grande e ruvido affresco che racconta l’anima della periferia milanese, a cavallo fra gli anni Cinquanta e Sessanta. Un’Italia povera e grezza, dove le passioni scoppiano e dilaniano uomini e donne, nei volti Beatrice Vecchione e di un cast di giovani attori diplomati dallo Stabile e diretti da Valter Malosti. Info www.teatrostabiletorino.it

Disgraced

yorchese, affascinata dalla cultura islamica. Tre sono gli eventi scatenanti che contribuiranno a far precipitare le cose in questa dorata bolla alto-borghese: un ritratto di Emily ad Amir, la richiesta di Abe, un giovane cugino, di intercedere in tribunale per un imam accusato di terrorismo ed una cena con una coppia di amici, una giovane afroamericana ed un brillante mercante d’arte ebreo. Martin Kušej, uno dei più importanti registi europei, mette in scena per la prima volta una produzione del Teatro Stabile di Torino. Kušej nel corso degli anni ha alternato regie di prosa e liriche. I suoi allestimenti offrono un significativo spaccato della produzione teatrale internazionale: con Strindberg, Goethe, Grabbe, Horváth, Nestroy e Büchner ha calcato le scene dei più importanti teatri europei e ampliato al contempo il suo vasto repertorio operistico. Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti - via Rossini 8, Torino - dal martedì al sabato, dalle ore 13.00 alle ore 19.00. Domenica e lunedì riposo. Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.it

Teatro Superga nichelino Venerdì 13 ottobre ore 21 INOPIA. NON PERDERMI SUL SERIO Il nuovo spettacolo di Gio Evan “Inopia” è scritto e interpretato da Gio Evan e ha una natura completamente diversa dal “Sorprendermi Tour”. Gio Evan è un artista italiano poliedrico: scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Se già il primo spettacolo si vestiva forzatamente con il termine reading, “Inopia” è totalmente lontano da quello che questa parola rappresenta. Non a caso il numero di poesie che verranno lette durante la performance è nettamente inferiore agli spettacoli precedenti. Più che mai, al centro di tutto la recitazione. Moltissime le novità in scena: Giampiero Mazzocchi, il musicista che accompagna Evan nei suoi tour, sarà ancora più partecipe prendendo parte alla performance scambiando battute, recitando. Anche il ruolo del pubblico acquisisce una rilevan-

50 teatro e cabaret

za differente, è prevista durante la performance la presentazione della prima poesia al mondo con realtà virtuale: il pubblico tutto sarà bendato e gli sarà data una pietra da stringere tra le mani, mentre l’artista legge una poesia Domenica 14 ottobre ore 21 TAXI 2 LOVE di e con Compagnia Patchwork: Federica Berruti, Igor Cairo, Federica De Cesare, Marco Guarini, Aldo Nano, Stefano Nulli, Fabio Pulina regia Alessio Boasi Il protagonista di “Taxi 2 love” è il tassista Mario Rossi, uomo dall’aspetto ordinario, vita semplice, bella casa, moglie innamorata, abitudini consolidate. Una vita talmente serena che Mario l’ha moltiplicata per due! Bigamo soddisfatto, infatti, vive con la moglie Carla in Piazza Carducci e con la moglie Barbara in Piazza Vittorio. www.teatrosuperga.it Tel. 011.62.79.789 info@teatrosuperga.it


appuntamenti a teatro e cabaret CAB 41 cabaret Venerdi 13 ottobre CRISTIANA MAFFUCCI "Io sono mia" Rivelazione comica di «Italia's Got Talent» 2017 con oltre 5 milioni di visualizzazioni sul web. Cristiana Maffucci, 42 enne torinese è stata la prima donna a dichiarare pubblicamente di essere Innamorata di se stessa. È l’ennesimo riconoscimento, già vincitrice in concorsi prestigiosi come il Premio Alberto Sordi del 2011 e il Premio

Walter Chiari del 2012. Nel suo curriculum c’è teatro, tv («Metropolis» su Sky), cinema (nel 2008, nel film «Giallo» di Dario Argento) e, soprattutto, cabaret. da ascol-

tare per ridere ed emozionarsi. Intero euro 13,00, Ridotto eu 12,00 Sabato 14 ottobre Max Pisu "Tarcisio" Lo spettacolo: E’ il recital di Tarcisio, continuamente rivisitato e arricchito nel repertorio. Tarcisio è fidanzato con una ragazza di nome Grazia perché, come dice, “sono coetanei”… nel senso che lei ha quindici anni e ne dimostra di più, lui ne ha trenta, ma ne dimostra di meno….! Un trentenne rimasto bambino, che si sfoga con il pubblico spaziando tra i ricordi di vent’anni fa e le esperienze di oggi Intero euro 15,00, Ridotto eu 14,00 Mercoledì 18 ottobre LABORATORIO COMICO "Lab 41" Il CAB 41 presenta il laboratorio della comicità più famoso di Torino, un progetto che vi accompagnerà ogni settimana, sino alla fine di Maggio. Guardando uno show televisivo, uno spettacolo comico e ridendo di una battuta, una trovata comica, un personaggio, molti si chiedono: “Ma come gli vengono? Quante ne sa? Come fa a dirne così tante?”. Come in tutti i mestieri anche quello del comico ha i suoi segreti. Il Cab 41 ha deciso di puntare molto sulla ricerca di nuovi talenti avvalendosi della

collaborazione di Gianpiero Perone (cabarettista, attore teatrale, cantante e musicista), Gratuito Venerdi 20 e sabato 21 ottobre MARTA E GIANLUCA "Recital" Da Zelig Circus uno spettacolo cinico demenziale sull’amore che si sfiora e mai si centra. Gianluca De Angelis vestirà i panni del Maschio, Un Maschio dalle molte sfumature, dai molti dialetti e da un’unica ma intensa espressione. Marta Zoboli vestirà i panni della Femmina, una Femmina di poche o troppe parole, di natura generalmente delicata, raramente spietata, decisamente passionale. Intero euro 15,00, Ridotto eu 13,00 Cab 41 Via f.lli Carle 41 Tel: 011 504985 cabaret convivio del filo illogico Tutti i venerdi nel nuovo locale di Torino, spazio ai migliori interpresti della risata. Venerdì 13/10 Cabaret da Milanocon Argeo Longhitano e Giusy Pischedda (festival di Sanremo 2012) in uno spettacolo unico e divertente Venerdì 20/10 Cabaret con Francesca ceretta da Biella. Via Scarlatti 2, Torino Tel. 3204211256

19°Festival di cultura classica Edizione numero 19 per il seguitissimo Festival di cultura classica, nato su progetto culturale di Germana Erba e Pierpaolo Fornaro e su progetto artistico di Adriana Innocenti e Piero Nuti. Il Festival è in scena al Teatro Erba per un mese, a partire dal 2 e fino al 30 ottobre. Teatro Erba - da giovedì 5 a lunedì 16 ottobre (giovedì 5, venerdì 6 e sabato 7 ottobre ore 21 domenica 8 ottobre ore 16; lunedì 9, ven 13 e lun 16 ottobre ore 10 - giovedì 12, ven 13 e sab 14 ottobre ore 21 - dom 15 ottobre ore 16) COMPAGNIA TORINO SPETTACOLI Rudens/Ridens… tutto in una tempesta!! di Gian Mesturino e Girolamo Angione da Plauto - regia Girolamo Angione Nel Rudens di Plauto c’è veramente tutto ciò che lo spettatore plautino può desiderare e anche di più! Ci sono infatti il tema dell’avventuroso, il colore del paesaggio, una sorprendente ricerca di effetti e di trovate e una ricca gamma di motivi suscitatori di riso e di pianto, di sdegno, sollievo e sbigottimento. Teatro Erba - lunedì 16 ottobre ore 21 Compagnia della Strigide L’isola perduta lettura drammatizzata da Tucidide a Ritsos a cura di Pierpaolo Fornaro - regia Chiara Porcu Lo storico Tucidide scrive il colloquio fra un ammiraglio ateniese e un governante dell’isola di Melo contrapponendo le ragioni della potenza egemone e le ragioni di una piccola isola che voleva conservarsi neutrale. Il poeta greco Ritsos scrive le nostalgie e i rimpianti di

tre donne profughe dall’isola perduta; lì certamente stanno le ragioni più vere, più giuste e più inascoltate. Teatro Erba - martedì 17 ottobre ore 21 - mercoledì 18 ottobre ore 10 TEATRO LIBERO DI PALERMO Manhattan Medea di Dea Loher - traduzione e regia Beno Mazzone Una Medea di oggi e di ieri; il mito di Medea esiste da sempre: moltissimi autori, di ogni paese e lingua, hanno scritto la loro Medea in una riflessione del hic et nunc. Dea Loher, pochi anni fa, ha scritto la sua Medea ambientandola in quello che è il simbolo della cultura e della società occidentale: Manhattan, in anni non precisati del XX secolo. Gli elementi della storia ci sono tutti: la fuga degli amanti, la morte del fratello, e la vendetta di Medea. Ma tutto si svolge davanti la ricca casa della quinta strada, sul marciapiede dove Medea attende Giasone ed il suo bambino per ricostruire la sua famiglia. Teatro Erba - da giovedì 19 a domenica 22 ottobre (giovedì 19 ottobre ore 10 - venerdì 20 ottobre ore 21 - sabato 21 ottobre ore 21 - domenica 22 ottobre ore 16) PIERO NUTI ELIA TEDESCO L’arte di saper invecchiare (De senectute) scritto e diretto da Piero Nuti dal De senectute di Cicerone L’attore e regista Piero Nuti, conoscitore e frequentatore del teatro antico ai massimi livelli, è la guida ideale per un percorso teatrale piacevolissimo attraverso L’arte di saper invecchiare di Cicerone. Info. www.torinospettacoli.com

51


GUIDA a ristoranti trattorie pizzerie, vinerie

Aperitivi & cocktail

compagnie numerose

Servizio caffetteria

accesso disabili

cucina per celiaci

dj set

locale climatizzato

karaoke

live music facilità di parcheggio ristorazione TR

wifi vicinanza metropolitana

carte di creditto maxischermo partite ticket restaurant servizio take away dehors

ristorante pizzeria ristorante pizzeria

ristorante pizzeria

pizzeria

pizzeria la lepre la pizzeria LA LEPRE nasce dall'idea di conciliare la buona pizza con antipasti e dolci ispirati alla tradizione e rielaborati in chiave creativa. Seguiteci su Facebook e Instagram. Non si accettano prenotazioni on line. Forno a legna Via Carlo del Prete 72/E Torino, Tel.393.8542937. aperto dalle 18,00 alle 23,30 - chiuso il mercoledi

Miseria e nobiltà Locale interamente rinnovato, scorri la gallery su www.pizzeriamiseriaenobilta.it

Via Lesegno, 69/i Torino, TEL. 011.3601881 APERTO 7 SU 7 dalle 19.30 alle 23.30 nel weekend fino alle 24- www.pizzeriamiseriaenobilta.it - floressnc2012@yahoo.it

Pizzeria Del Sole Specialità pesce e al sabato paella. Da lunedì al venerdì a pranzo menù fisso a scelta da 6.50 a 7.50 euro. Locale climatizzato

Piazza Galimberti 20 Torino - TEL. 011.3177144 7su7 a pranzo e cena. www.pizzeriadelsole.net

Poldo dal 1939 Specialità: tutti i tipi di pizza al tegamino, farinata e pizza senza glutine, pizza con farina integrale e pizza di Kamut.

Via di Nanni, 97 Torino Tel. 011 385 51 63 www.pizzeriapoldo.it - info@pizzeriapoldo.it

trattoria

trattoria san domenico Servizio Ristorante alla carta a pranzo e a cena. Menù personalizzati per cerimonie e comitive. Specialità pesce. Dehors Estivo

Strada della Pronda,15 (traversa di Via De Santis) Torino TEL. . 011.701674 Chiuso la domenica sera e lunedì tutto il giorno www.trattoriasandomenico.it

PEr la tua pubblicità su news spettacolo Tel. 348.3333973

andrea.becchio@newspettacolo.com

52 TAVOLA ristoranti, pizzerie, trattorie, vinerie


www.newspettacolo.com 53


ristorante pizzeria RISTORANTE PIZZERIA ristorante pizzeria

Nuove Salette Ristorante Pizzeria. Carne e pesce di tutti i tipi. Arrosticini abruzzesi Forno a Legna, vera pizza napoletana. Saletta per feste

TR

www.ristorantenuovesalette.it

Via Goito 7 Torino, TEL. 011 6502898 chiuso lunedì nuovesalette@hotmail.it Facebook nuove salette ristorante pizzeria

Gallia Materie prime di qualità e passione, non ci sono segreti. Ci piace cucinare per voi!

Il sabato è Cabaret,karaoke and fiesta!

Via Torino 29/B PIANEZZA info e prenotazioni 011 0448826

il discorante Ristorante pizzeria con Forno a legna e specialità pesce. Ampio salone per battesimi, comunioni, cresime e feste private - Karaoke e serate a tema Mer: la PIZZA GRATIS (non valido sull'asporto) Mar, Gio, Ven e Dom: GIROPIZZA: Adulti 8 euro, Bimbi fino a 6 anni 6 euro (bevanda esclusa)

TR

via Monte Cristallo 2 Torino TEL. 011.3854090 - www.discorante.it

54 TAVOLA ristoranti, pizzerie, trattorie, vinerie


www.newspettacolo.com 55


ristorazione

compagnie numerose

wifi

accesso disabili dj set

Aperitivi & cocktail

karaoke

Servizio caffetteria

live music

cucina per celiaci

facilità di parcheggio

TR

carte di creditto maxischermo partite ticket restaurant servizio take away dehors o terrazzo

Sala prove

locale climatizzato

varie

GUIDA a negozi, caffè, birrerie, spettacoli, circoli, discoteche

Gio 12/10: gio-el - Giorgia ed Elisa tribute Ven 13/10: unit four - Swing Sab 14/10: echi soul gang - funky soul Gio 19/10: steam trains - Canzoni d'autore Ven 20/10: tacabanda - Ligabue Sab 21/10: match point - Pop rock

live music

Pasticceria, panettetteria, caffetteria, gastronomia e ristorante tutti in un unico indirizzo. Tutti i prodotti firmati Gv Pane e Caffè sono rigorosamente artigianali, creati quotidianamente nella cucinalaboratorio retrostante. Imperdibile la colazione notturna a buffet dolce&salato di prelibatezze appena sfornate: dalle 01, dal giovedì alla domenica, dopo gli eventi musicali, paghi una volta (euro 7) e mangi tutto quello che vuoi... senza limite

spettacoli

live music spettacoli

Via Gian Battista Tiepolo 8/D (angolo Corso Dante) Torino Tel: 011 6598688 Dal giovedì al sabato apertura 24 ore su 24 www.gvpanecaffe.com

Residence Musicale con 13 sale ad affitto mensile con ampia area relax. Aperto 24 su 24, aperto tutti i giorni con ottimo servizio di videosorveglianza. E' nato lo ZooGarage, la sala ad ore, ideale per gruppi in pre produzione con tariffe forfettarie. Ambiente discreto e riservato.

Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82 - Rivoli Telefono: 011 953 5056 APERTO 7 GIORNI SU 7

Vasto assortimento di birre e distillati della Repubblica Ceca. Ottima cucina e panini squisiti. Happy Hour tutti i mercoledì dalle 22 alle 23. AMPIO DEHORS ESTIVO INTERNo Tutti i lunedì: Happy Cocktail. Due per sei euro. Dalle 22.30 alle 23.30

Tutti i giovedi: JAM SESSION BLUEFUNK w/The Black City - III Stagione ore 22.00 free entry Sab 14/10: Trio Bobo - Faso/Meyer/Menconi ore 22.00 free entry Gio 19/10: NIKI BUZZ + Jam Session ore 22.00 free entry Mar 31/10: HALLOWEEN PARTY with WASTE PIPES

Blah Blah

info@spazio211.com www.spazio211.com 25/10: The Dream Sindacate - 18 euro + DP 27/10: JoeVictor + Buzzy Lao euro 8 28/10: Spartiti – Jukka Reverberi + Max Collini euro 10 31/10: Aldous Harding - 12 euro + DP 03/11: Colombre euro 8 09/11: Gomma euro 8 17/11: Be Forest - euro 10 09/12: Bobo Rondelli- euro 12 16/12: Giorgio Poi- euro 10

spettacoli

live music

via Cigna 211 - Torino telefono: 011.19705919

Via Po 21 - Torino telefono: 392.704524 aperto 7 giorni su 7

Gio 12: Ricky ‘45 Old School con live dei KELVINS Ven 13: SLOCKS (It, Turbo Garage). Prima e a seguire ITALIANS DO IT BETTER by Carletto il principe dei mostri, dj set Sab 14: SX(Aetheric / Indie Pop from Belgium). Prima e a seguire Melody Maker(s): Dj Blaster T. Mar 17: BRANT BJORK (padre dello Stoner Rock ex Kyuss e Fu Manchu, guest Sean Wheeler) + THEM BULLS Mer 18: TOHorror Film Fest XVII - International Festival of Fantastic Cinema and Culture Gio 19: TOHorror Film Fest XVII - International Festival of Fantastic Cinema and Culture Ven 20: TOHorror Film Fest XVII - International Festival of Fantastic Cinema and Culture. A seguire GOODTIMES dj set by Giorgio Valletta & Seba Mc

Via San Donato, 47 - Torino Tel. 011488356 Or: 19,30 - 02,30 CHIUSO IL MARTEDÌ. www.ladivinacommedia.eu Vi aspettiamo tutti i giorni dalle 19 con le pizze di GENNARO ESPOSITO, la ricca CUCINA con prelibatezze del territorio, gli snack per uno spuntino da accompagnare con le nostre fantastiche BIRRE e i favolosi COCKTAILS. E’ APERTA LA TERRAZZA ESTIVA Tutti i giovedì: GITA IN CUCINA - cena tipica a tema a prezzo fisso Ven 13/10: 60/70 Rock Band Tributo Deep Purple Sab 14/10: MAD DOGS & ENGLISHMEN - Tributo a Joe Cocker Dom 15/10: DAMN SWING - Swing Ven 20/10: AMARCORD I grandi classici degli anni ’60

live music

Gv2 primi d'italia

la divina commedia

spettacoli

live music

spettacoli

live music

spazio 211

spettacoli

Via Masaccio 35, Torino - Contatti: Fabio 347 4304456 Gabriele 349 8073408

vicinanza metropolitana

Gv Pane e Caffè

56 LOCALI

zooGARAGE

via Principe Amedeo 14 Torino Tel: 011 888212 www.gv2.it Bar, Cucina, Cocktail & Wine Bar. Proponiamo tutti i giorni, 20 primi diversi, uno per ogni regione della nostra penisola. E poi ancora brunch, colazioni a buffet, aperitivi, oltre 40 vini provenienti da tutta Italia e moltissimo altro ancora.

Ven 13/10: Sab 14/10: Ven 20/10: Sab 21/10:

the 19th symphony - repertorio internazionale duo sab - Internazionale BEKY LOOP SHOW - Acoustic Loop Show duo FARO - Internazionale

negozi, caffè, birrerie, spettacoli,circoli, discoteche


www.newspettacolo.com 57


Hiroshima mon amour Via Carlo Bossoli, 83 TORINO tel 011 317 6636

www.hiroshimamonamour.org Venerdi 13/10: THE SPLEEN ORCHESTRA - TIM BURTON SHOW ing 10 euro Sabato 14/10 I LOVE ROCK party! - ing 6 euro Gio 19/10: NINA ZILLI - NINA ZILLI Live con Modern Art Tour - Ingresso 25 euro + prevendita Ven 20/10: MODENA CITY RAMBLERS - Seconda data dopo il sold out del 6 Ottobre per i Modena City Ramblers! Prevendite molto consigliate ! Ingresso 15 euro Sabato 21/10 WE LOVE 2000

cafè neruda

Via Errico Giacchino 28E - Torino Tel. 348 3793726 - 011 253000 Circolo ARCI Ingr. e info ris. ai soci Aperto da gio a dom dalle 20 alle 02 nerudatorino@gmail.com Il Cafè Neruda fa parte del Consorzio Piemonte Jazz - Ingresso libero con tessera

Gio 12/10: BEAT POWER - con Rudy Ruzza (Statuto) Ven 13/10: GHOST IN THE MACHINE - Police and Sting tribute band Sab 14/10: BESTIAGRAMA - Rock Dom 15/10: RISONANZA MAGNETICA e CO(N)VERGATINO Rock Gio 19/10: ACHILLE SUCCI – PIETRO BALESTRERÒ Concerto di presentazione del disco Roots Ven 20/10: THE LATERS Best of nineties and new hits Sab 21/10: RETRÒ Musica italiana d’autore

cab 41

Via Fratelli Carle 41 - Torino tel. 011.504985 - 346.0029940 www.cab41.it - info@cab41.it

spettacoli

Vent'anni di storia del cabaret Ven 13/10: cristiana maffucci Sab 14/10: max pisu Mer 18/10: lab 41 - Presenta Gianpiero Perone Ven 20/10 e sab 21/10: marta e gianluca

58 LOCALI

spettacoli cokctail/live music ristopub&live music live DJ SET

Giovedi 12/10: t-rocks - Tributo Gottard ed altro ... Venerdi 13/10: scorribanda - Party Rock Sabato 14/10: pyram - tributo De Andrè De Gregori Giovedi 19/10: aperi biker con THE BEAST - Iron Maiden Tribute band Sabato 21/10: anni di frontiera - tributo nomadi Venerdi 27/10: spectral mornings - tributo Steve Hackett

live music

La prima Birreria che diventa anche Bistrot. Un connubio unico tra "Bere" & "Mangiare", un clima caldo e famigliare con un pizzico di Rock!!! aperti a pranzo!

ilmaglio

Via Andreis 18/16 (Cortile del Maglio) Torino tel. 346.7073210 dal mar al sab 18-03 http://ilmagliotorino.altervista.org/ maglio/ - facebook il maglio torino BIERETEQUE COCKTAIL BAR RHUMERIE VINERIA GRIGLIERIA, POLPETTERIA E...LA PIZZA AL PADELLINO PIU' BUONA DI TORINO. ing. gratuito Gio 12/10: road block - Rock Ven 13/10: candy shop - Madonna Sab 14/10: pink sound - Pink Floyd Dom 15/10: metalthunder - Saxon Mer 18/10: inedi-to - - Inediti del Maglio Gio 19/10: mr.frankly - Smiths Ven 20/10: t-street band - Springsteen Sab 21/10: the b-four - Beatles Dom 22/10: men at the doors - Doors

Mc -ryan's

Viale Europa, 60 Moncalieri aperto anche a pranzo Tel 348.8029154 Facebook: mc ryan's torino

Un palco gigantesco, impianto triplicato, buonissima cucina, ottime birre e cocktail, 120 posti auto... un locale perfetto per le vostre serate!!! Al Giovedi : giovedi latino daniel hernandez + romer aguilera + dj set manolo dj Venerdi 13/10: fonzarelli's - only rock and roll Sabato 14/10: nice boys - guns'n'roses Dom 15/10: ivano icardi so far away tour 2.0 - con Lorenzo Poli (Vasco Rossi, Battiato, Mina ecc.) al basso e Lele Melotti (Vasco Rossi, Renato Zero, Eros Ramazzotti, Fiorella Mannoia, Pino Daniele ecc.) alla batteria. Ore 15,30: Workshop Ore 21,30 Concerto Venerdi 20/10: heaven - trib pausini ed elisa Sabato 21/10: explosion - dance

il magazzino di gilgamesh

Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel. 3409883436 orario: 20-03 clienti@ilmagazzinodigilgamesh.it www.ilmagazzinodigilgamesh.it Facebook: Il Magazzino Di Gilgamesh II

Superato il 25° anno di vita, questo prestigioso palco ospiterà alcuni tra i migliori artisti locali, nazionali ed internazionali…

spettacoli

Via Galimberti 26 Piobesi T.se - Torino Tel. 329 219 1265 Chiuso la Domenica

spettacoli cokctail/live music

spettacoli birreria live music live DJ SET spettacoli spettacoli circolo live music cabaret

Il Portico 26

Ven 13/10: SRV Sound Remembering Vaughan - 10° Anno Sab 14/10: Dario Lombardo & Blues Gang - Ing. 6.00 Mar 17/10: Jam session blues - 12° anno Mer 18/10: Jam session rock Ven 20/10: CARVIN JONES da Phoenix (Arizona) blues - euro 10 Sab 21/10: The Royal Band - Omaggio Queen

Maccarone

Strada Torino, 12 - Orbassano Tel. 392.4090089 aperto 7 su 7 aperto anche a pranzo www.birreriamaccarone.it facebook maccarone francesco

Birreria, pizzeria, musica dal vivo, specialità pugliesi. Venite ad assaggiare le nostre nuove birre speciali della gamma Carlsberg

Ven 13/10: the rocket man - Elton John Sab 14/10: grunge night - Tributo Nirvana e Foo Fighters Mar 31/10: halloween con gli Oltreconfine

negozi, caffè, birrerie, spettacoli,circoli, discoteche


www.newspettacolo.com 59


The Isle of Skye

C.so Inghilterra, 25 bis Torino (angolo via Duchessa Jolanda) aperto 7 su 7 dalle 19 alle 03 www.isleofskyepub.it davide.sky@libero.it Il re dei pub scozzesi, nato dall’esperienza e dalla serietà, rinomato per le sue eccellenti birre (Guinness, Tennent', Bass) e per i piatti gustosi italiani e stranieri. Luogo in cui il nuovo e l’antico si confondono tra le fragranze degli ottimi Rhum e dei ricercatissimi Whiskey. L’ambiente, straordinariamente fedele allo stile originale favorisce la gradevole conclusione della giornata. Sala fumatori, locale climatizzato, sky HD WIFI GRATIS

Via Di Nanni, 67 (ang. via Vigone) Torino - Tel. 011.4334309 340/2823348 APERTO 7 su 7

live

DEHORS tutto l'anno e Maxischermi.

risto music bar

birreria del borgo

Sab 14/10 h18,00: Juventus / Lazio Sab 14/10 h 20,45: Roma / Napoli Dom 15/10 h 15,00: Crotone / Torino Mar 17/10 h 20,45: Manchester C./Napoli Mer 18/10 h 20,45: Juventus / Sporting L.

il 16 latino

night

Via Cuneo, 16 - Nichelino Tel. 011.6061058 333.7198619 3392683412 Ingresso e info ris. ai soci www.solotalco.it

margot

Via Gaetano Donizetti, 23 Carmagnola (To) Tel +39 0110447284 - chiuso merc. info@circolomargot.com www.circolomargot.com CIRCOLO ARCI - Info ris. Soci Ven 20/10 dalle 16 alle 03 Outdoor // illmatic5th. Nel pomeriggio all’aperto ART-MUSIC-CULTURE-FUN. Dalle 23 illmatic5th hip-hop Sab 21/10 ore 21 Parola d'ordine: disordine. Di e con Silvia Sapo. Musiche dal vivo di Giulia Antoniotti

king center Via Monginevro 242/5 Torino - Tel 011.70.40.21 www.kingcenter.it A Torino c’è una pista per Go-kart al coperto… Lo sapevi ? A Torino ci sono 20 piste da Bowling… Lo sapevi ? Tutto sotto lo stesso tetto. ADESSO LO SAI….! 7.000 mq coperti e climatizzati. Casino’, pizzeria, videogame, carambole & biliardi, ping-pong e calcio balilla. Organizza da noi la festa di compleanno del tuo bambino con i Baby Go-kart e il Bowling !! Possibilità di organizzare eventi aziendali. E PUOI MANGIARE DA BILLY BRACE!!!

appio claudio 116 Corso Appio Claudio 116 Torino info e prenotazioni 366.9354055 INGRESSO LIBERO gradita la prenotazione Collocato nella splendida location del Parco della Pellerina, all'interno della struttura del Nord Tennis. Il locale offre una programmazione di alto livello e un'ottima cucina. aperto TUTTI I GIORNI dalle 8 del mattino a sera Dalle 18.30 Aperitivo dalle 20.30 Cena alla carta dalle 22.30 live Tutte le sere impianto karaoke e palco a disposizione dei clienti

samara's

Via Sacchi 28 Torino Via Camerana 11 Torino

349.1826815 - 011.541025

orario: 17-19 / 22,30 - 04 www.samaraclub.com

Aperto dal Giovedi al Lunedi! Tutte le sere dalle 21 alle 22 Stage di Ballo gratuiti (Salsa, Bachata, Rueda, Kizomba...) Dalle 22: SI BALLA!

Il Samara, da sempre simbolo di erotismo di classe presenta un nuovo modo vivere i tuoi sogni erotici.

discoteche

club latino

birrerie

classic pub

birrerie

scottish Pub

spettacoli

Il nuovo locale del divertimento live è a Pianezza! Live Club and Good Food al VERTIGO, tutta la Serie A , tutto il pacchetto e gli eventi sportivi di SKY e IN ESCLUSIVA tutte le partite del TORO

live DJ SET

facebook: Vertigo live club www.vertigolive.it

circolo ARCI

Via Torino 29/b - Pianezza c/o Hotel Gallia - 011.0448826

varie go-kart & bowling

live music

NEW vertigo live

60 LOCALI

negozi, caffè, birrerie, spettacoli,circoli, discoteche


www.newspettacolo.com 61


Ariete Anche i duri come voi devono imparare dagli errori, perchè sia in amore che in ambito lavorativo riuscirete a superare la fase altalenante solo con un atto di seria umiltà. toro Bene sul lavoro, dove il miglioramento è evidente e tangibile; in amore la calma è apparente, dunque preparatevi ad un autunno di novità emozionanti. Incontri stimolanti. gemelli Ecco che proprio chi vi ama vi crea non poche apprensioni; dovete mantenere la calma e comprendere il momento giusto per parlare con il cuore in mano. Sincerità. cancro Questa apatia cede il passo a maggiore intraprendenza, anche se questa non deve diventare sinonimo di impulsività o ancor peggio trasgressione fine a se stessa. leone L'aggressività cede il passo ad un atteggiamento più prudente, fatto di dialogo e capacità di porsi nei panno altrui; di questo trarrete beneficio sia in amore che sul lavoro. vergine Quasi fatta per una questione che ha attanagliato i vostri pensieri nelle ultime settimane, anche se proprio in vista del traguardo dovrete mantenere la calma; concentrazione.

62

oroscopo

bilancia Meglio entrare nell'ottica di possibili cambiamenti, perchè siate vicini ad un vero e proprio bivio e la soluzione è dentro di voi; ascoltate i consigli e agite con coerenza. scorpione Finalmente avete imparato l'importanza di esternare i sentimenti; ora però cercate di non esagerare con i colpi di testa, dato che i tempi devono essere maturi. sagittario Ora che il traguardo è in vista non dovete irrigidirvi sulle vostre posizioni. Solo con dialogo ed elasticità la vittoria sarà garantita nei tempi e nei modi desiderati. capricorno APer una volta non è il lavoro a caratterizzare le vostre apprensioni; in amore e in famiglia infatti è necessario recuperare la tranquillità perduta. acquario Eros che continua a stimolarvi a puntino, ma le vere novità della settimana sono in ambito professionale, dove finalmente si sblocca la vertenza che vi preme da tempo. pesci Bene in tutti i settori, anche se la vostra insicurezza fatica ad abbandonarvi; in amore dovete trovare dentro di voi la determinazione necessaria per la svolta.

il parere delle stelle


Newspettacolo torino 1142w  

Settimanale di eventi e spettacoli della città di Torino - mostre, sagre, concerti, teatro....settimana dal 12 al 19 ottobre 2017