Issuu on Google+

Davide Calì Nani senza mutande e spaghetti alla bolognese Lunedì 16 gennaio, ore 18.30 Sala musica, Circolo dei Lettori Incontro con Davide Calì Nani senza mutande e spaghetti alla bolognese. Ovvero: come lavorare all'estero e vivere felici. Fare l'illustratore in Italia non è lo stesso che farlo in Spagna o in Francia, in Québec o negli Stati Uniti. Davide Calì ci racconta la sua esperienza tra censure, editing ed episodi tragicomici, partendo da BIANCANEVE E I 77 NANI (EDT-Giralangolo). DAVIDE CALÌ Nato in Svizzera, è stato fumettista e illustratore, poi autore. In 15 anni ha pubblicato oltre 80 libri tradotti in oltre 30 paesi. Gli editori che lo traducono nel mondo sono oltre 120. I suoi libri hanno vinto decine di premi in Francia, Belgio, Svizzera, Italia, Spagna, Corea, USA e Taiwan.

BIANCANEVE E I 77 NANI Biancaneve, per sfuggire alla strega malvagia, scappa nel bosco e trova rifugio nella casetta dei 77 nani. In cambio dell’ospitalità i nani le chiedono di occuparsi della casa e della cucina. Esausta per il carico di lavoro Biancaneve, furibonda, torna nel bosco, cerca la strega cattiva e le chiede non una ma ben due mele, per essere sicura di fare un bel sonno tranquilla, senza nani né principi a disturbarla: se gli uomini sono questi, meglio un sano riposo! Una rivisitazione della classica fiaba di Biancaneve piena di ironia e umorismo. Spassosa per i piccoli, e utile anche ai grandi. via Bogino 9 +39 011 4326827

Mostri Sacri #4. reading di e con Giuseppe Culicchia. E con Giorgio Li Calzi

Giovedì 19 gennaio ore 21 Circolo dei Lettori Il giocatore è il quarto dei sette reading, accompagnati da una colonna sonora live, che disegnano un percorso attraverso le opere di autori che hanno segnato la storia della letteratura. Ciascuno di essi è un classico, e in quanto tale sembra appartenere al mondo di ieri. Eppure, riletto oggi, pare scritto domani. Il giocatore, Fëdor Dostoevskij L’ affresco dell’universo legato al gioco d’azzardo e ai casinò, che lo scrittore conosce bene essendo lui stes-

so giocatore, svela le miserie, gli opportunismi e le ipocrisie dei personaggi del “bel mondo”.Persone irrisolte pronte ad allearsi o usarsi l’una con l’altra in base alle convenienze.Perché su tutto domina e tutti sono dominati da un’unica cosa: la vanità. Musica di Giorgio Li Calzi. prossimi appuntamenti giovedì 23 febbraio ore 21 Viaggio al termine della notte, Louis-Ferdinand Céline giovedì 23 marzo ore 21 La storia, Elsa Morante Ingresso € 8 | Carta Smart € 6 | Carta Plus € 3

www.newspettacolo.com - 7


Newspettacolo torino 1108w