Issuu on Google+

musica: concerti, dj set, feste

GIUA La cantautrice ligure presenta il nuovo album "E improvvisamente" Giovedi 19 gennaio FolkClub Torino ore 21.30 - 15.00 € . Minori di 30 anni 8.00 € Il tour della cantautrice Giua porta nei teatri e nelle rassegne italiane più importanti le canzoni del nuovo disco E improvvisamente, uscito per Egea a gennaio 2016, con un concerto che svela le sonorità e i temi di un lavoro che riparte da quello precedente -il doppio CD TrE, realizzato col chitarrista Armando Corsi, con un’anima decisamente latina- per intraprendere un viaggio che dal Mediterraneo volge verso l’America del Nord e le sue sonorità più acustiche, passando attraverso il jazz e la contaminazione di vari linguaggi. Chitarrista, cantautrice e pittrice, Giua ha iniziato giovanissima la sua carriera di cantautrice, per cui ha ricevuto numerosi riconoscimenti (Premio Lunezia, Festival di Castrocaro, Premio Recanati, Mantova Musica Festival). Nel 2008 è stata finalista al Festival di Sanremo e ha pubblicato il suo primo album Giua per Sony-Bmg, prodotto da Beppe Quirici e Adele Di Palma. Raffinata interprete di De André, Bindi, Lauzi, Gaber, De Gregori, allieva di Armando Corsi, ha collaborato con artisti importanti (Avion Travel, lo stesso Armando Corsi, Riccardo Tesi, Adriana Calcanhotto, Pippo Pollina, per citarne alcuni). Via Ettore Perrone 3/bis Torino - Tel. +39 011 57.12.791

giovedi 19 gennaio

-Jam Session live Birra Ceca Pub82 Via Alpignano 82, Rivoli (TO) gratuito Tel. 011 953 5056 Al Birra Ceca Pub82 di Rivoli ripartono le Jam Session Bluefunk del giovedì sera. Dalle ore 21.30 “Catfish Blues” on air in diretta da Radio Flash. Dalle ore 22.00 The Black City Fondato nel 2015, il trio torinese THE BLACK CITY si è già fatto notare tra le più agguerrite formazioni in campo blues, soul e funk. Ha fornito il solido supporto a Rudy Rotta, chitarrista e frontman di fama planetaria, e al primo tour italiano di Lola Gulley, la leggendaria Queen of the Blues di Atlanta. Ogni giovedì sera anima le jam session BlueFunk al Birraceca Pub82, dove si confronta la crema dei musicisti della provincia di Torino e non è raro incontrare partecipanti da oltre oceano. E' composta

36

MUSICA

dal chitarrista Martin Craig, che mette in pratica una singolare sintesi tra T-Bone Walker, Frank Zappa e Freddie King, Enzo Forever al basso e il cubano Caldero alla batteria. I tre musicisti provengono da band di spicco sul piano regionale e nazionale: Lou Bega, Tribà, Calipson e Ossi Duri -m-lab live Gv Pane & Caffe' Via Tiepolo, 8 angolo corso Dante - ore 21 cena a buffet, o dopo cena con birra e long drink info e prenotazioni Tel. 011 6598688 Laboratorio musicale ideato da Chiara De Carlo Offre la possibilità, a chi non ha ancora un suo percorso musicale ben definito, di farsi sentire e di approcciare al live in modo professionale. Giovedi 19 si esibirà Paolo Oppo

venerdi 20 gennaio

-omar pedrini in concerto Hiroshima Mon Amour Via Carlo Bossoli 83, Torino 011 317 6636 Dai Timoria ad oggi Omar Pedrini non ha bisogno di presentazioni: ex chitarrista, paroliere e cantante dei Timoria, da anni porta in giro per l’Italia il suo progetto da solista che lo conferma come uno dei personaggi della musica italiana più importanti degli ultimi 20 anni. Non basta vivere sugli allori di una band di successo, Omar Pedrini suona ancora sui palchi più genuini d’Italia assaporando quell’ atmosfera unica che si respira dove lo show business non ha preso il sopravvento. La vera essenza di un musicista è suonare la propria musica e Omar Pedrini non lo fa sicuramente in playback


Newspettacolo torino 1108w