Page 34

musica: concerti, dj set, feste

Pagliacci Gabriele Lavia firma la regia del capolavoro di Leoncavallo Mercoledì 11 - Domenica 22 Gennaio 2017 Teatro Regio Torino Mercoledì 11 gennaio 2017, alle ore 20, il Regio mette in scena un nuovo allestimento di Pagliacci, il capolavoro di Ruggero Leoncavallo, a 125 anni dalla prima assoluta. La regia è firmata da Gabriele Lavia, attore e regista tra i più rappresentativi del teatro italiano degli ultimi decenni. Graditissimo il ritorno del maestro Nicola Luisotti sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro, alla sua prima produzione operistica al Regio dopo i successi nella stagione de I Concerti. Si alternano nel ruolo di Nedda, la protagonista dell’opera, Erika Grimaldi e Davinia Rodríguez, Fabio Sartori è Canio. La nuova regia di Gabriele Lavia sceglie un orientamento che mira al cuore della poetica verista, coniugando nella messinscena realtà e naturalismo. L’ambientazione è quella di una periferia italiana del secondo dopoguerra, con forti richiami estetici al Neorealismo cinematografico. La prima di Pagliacci ebbe luogo al Teatro Dal Verme di Milano nel 1892 e fu subito un successo. L’opera si apre con un breve Prologo, considerato il manifesto del Verismo operistico

Mercoledi 11 gennaio

-Jam session rock live Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 ore 22:00 gratuito Sul palco quest'anno i direttori d'orchestra saranno tre: ALDO GARRONE, colonna portante delle passate Jam, voce di molti

gruppi rock dell'underground torinese. FABRIZIO DOTTI, l'immancabile presenza delle passate Jam, grazie alla sua incredibile versatilità nel suonare il basso fa parte di innumerevoli band del territorio. La new entry MARIO RAFFA, il maestro, chitarrista, compositore e arrangiatore, collabora con diversi studi di registrazione e con artisti emergenti -Jam session blues live Il Filo Illogico Strada Traforo del Pino 20 Torino

34

MUSICA

Lunedì 9 gennaio alle ore 11.30, nella sala lirico del Regio, ci sarà la conferenza stampa di presentazione dell’opera e del relativo progetto espositivo Pagliacci di Paolo Ventura, autore di scene, costumi e video del nuovo allestimento. Il mondo onirico e delicato di Ventura, le sue foto, le sculture, i bozzetti di scena e i figurini da lui creati verranno esposti al Teatro Regio nel Foyer d’ingresso, in occasione delle recite dell’opera di Leoncavallo e negli spazi di Camera – Centro italiano per la fotografia (via delle Rosine n. 18) dal 12 gennaio al 12 febbraio. I biglietti per tutte le recite di Pagliacci sono in vendita presso la Biglietteria del Teatro Regio (piazza Castello 215 Tel. 011.8815.241/242), on line su www. teatroregio.torino.it, presso Infopiemonte-Torinocultura, i punti vendita Vivaticket e la Biglietteria del Teatro Stabile, e telefonicamente con carta di credito al n. 011.8815.270. Info: tel. 011.8815.557

tel 3204211256 Circolo AICS A guidare le danze, il Bluesman torinese

Jazz Club Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti (Piazzale Valdo Fusi) Torino 011.88.29.39 Frank Sinatra VS Ray Charles Naim, crooner di origine iraniana sospeso fra swing e soul, porta sul palco del Jazz Club Torino una versione inedita del suo show “A Crooner’s Night”. Per l’occasione presenta un concerto dal titolo “Naim, a Crooner’s Duel : Frank Sinatra Vs Ray Charles”, uno spettacolo in due tempi in cui sfideranno, a colpi di ritmo e melodie, due dei più grandi titani della musica americana: “the voice” Frank Sinatra e “the genius” Ray Charles. Spetterà al pubblico decretare il vincitore della serata, con una sorpresa finale!

Fast Frank

"Fast Frank" Cersosimo, con il feeling sempre tremendamente Blues, dopo le avventure d'oltre oceano, lo scorso mese di maggio, con un tour di 7 concerti negli USA. Come sempre, sul palco della Jam session, ci sara' anche una sezione ritmica completa -NAIM ABID in concerto

Naim Abid

concerti, dj set, feste

Newspettacolo torino 1107w  

il settimanale di musica e tempo libero della provincia di torino - eventi dal 5 al 12 gennaio 2017

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you