Page 1

Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

IPAPADELPARCOTROTTER

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 LIBROTROTTER

La biblioteca del Parco Trotter per tutti i bambini dai 2 ai 10 anni PRESSO IL CENTRO PARCO

MULTICULTURALE nel

acquario,

casotto

vicino

del

agli

DEL

vecchio

orti

e

al

Farfallario (alle spalle del padiglione Gabelli). Con libri da leggere e da prendere in prestito e tante storie da raccontare e ascoltare. Per tutti i bambini che verranno a trovarci.

LibroTrotter venerdì

4 Novembre 2011 ore 16,45

Ti leggo questa storia in lingua spagnola ”La mission del colibrì” dal Perù con Anna e Sonia Centro Multiculturale. La biblioteca è aperta tutti i venerdì dalle 16,30 alle 18,30. Il catalogo è consultabile via internet al seguente indirizzo: http://biblioteca.parcotrotter.org/opac_css/index.php

Presso il Parco Trotter di via Giacosa,46 Milano MM.1 Rovereto

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

I BAMBINI INCONTRANO GLI AUTORI DEI LORO LIBRI A partire dal 1 ottobre l’associazione La Città del Sole Amici del Parco Trotter organizza un ciclo di tre incontri pomeridiani con autori di libri per bambini presso la Fattoria Didattica del parco Trotter. I bambini avranno l’occasione di conoscere da vicino chi scrive le storie, chi inventa i personaggi e li fa parlare.

Il primo incontro sarà con NICOLA CINQUETTI che presenta il suo libro PILOTTO (Rizzoli), storia di una “patata” con braccia e gambe che si avventura alla scoperta del mondo del bosco. L’autore sarà accompagnato da Marco Padovani (voce e chitarra). Prima dell’incontro i bambini potranno partecipare a un laboratorio creativo ortofrutticolo tenuto da Francesca Maggioni. Gli incontri successivi saranno il 5 novembre con GAIA RAYNERI che presenterà UGONE (Rizzoli) e il 3 dicembre con ARIANNA GIORGIA BONAZZI con il suo SEI BAMBINI D’APPARTAMENTO (Rizzoli) Gli incontri si terranno a partire dalle h.14.30 presso la Fattoria Didattica del parco Trotter (entrata da via Padova 69 – bus 56/ MM Loreto- via Giacosa 46 – MM1 Rovereto) Gli incontri sono rivolti a bambini dai 7 ai 10 anni. La partecipazione è gratuita. Per i laboratori è consigliata la prenotazione (cell. 3403304371)

CALENDARIO DEGLI INCONTRI: -

SABATO 5 NOVEMBRE 2011:

h.14.30-15.45: accoglienza e laboratorio di orticoltura con FRANCA MAZZA. h.16.00-17.00: incontro con GAIA RAYNERI con UGONE (Rizzoli) h.17.00: merenda

-

SABATO 3 DICEMBRE 2011:

h.14.30-15.45: accoglienza e laboratorio di orticoltura con FRANCA MAZZA. h.16.00-17.00: incontro con ARIANNA GIORGIA BONAZZI con SEI BAMBINI D’APPARTAMENTO (Rizzoli) h.17.00: merenda www.parcotrotter.org Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Questa giunta è differente - agevolazioni ATM Scritto da admin admin Mercoledì 02 Novembre 2011 09:33 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Novembre 2011 09:52 Continua l'impegno della giunta Pisapia per agevolare l'utilizzo dei mezzi pubblici ai cittadini milanesi. E' stato deliberato di fornire dal 1° dicembre.

abbonamenti gratuiti a tutti i cittadini residenti a Milano con più di 65 anni aventi un reddito ISEE inferiore a 16'000 euro. Sempre dal 1° dicembre viene esteso a tutti i giovani con meno di 26 anni, anche lavoratori, l’abbonamento mensile e annuale urbano a prezzo scontato prima riservato ai soli studenti. Per info scarica il volantino

Abbonamenti gratuiti over65 http://www.baggiox.it/attachments/article/65/brochure_over65_ESECUTIVO.pdf

Abbonamenti scontati under 26 http://www.baggiox.it/attachments/article/65/leaflet_under26_DEFINITIVO.pdf

Grazie al sito http://www.baggiox.it/home

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Segnalato da MILANO PER I BAMBINI Peter Pan Il Musical al Teatro Smeraldo Seconda fila a destra… questo è il posto giusto per finire in bocca al coccodrillo di Peter Pan. Se me l’avessero raccontato, avrei pensato che si trattasse di una favola (solo fantasia). Invece è toccato proprio al bambino seduto davanti a me finire nella sua enorme bocca. Non che il piccolo si sia spaventato, anzi ne è riemerso dopo un attimo divertito. di Severino Colombo Del resto durante l’intervallo avevo incontrato un amico papà con la sua piccola di 3-4 anni che lo spettacolo l’aveva già visto qualche giorno prima ma era tornata forse proprio con la speranza di essere “mangiata” dal coccodrillo. L’arrivo del grosso rettile - in versione gommapiuma, almeno credo, sapendo quello che era capitato alla mano di Capitan Uncino non ho avuto il coraggio di allungare il braccio per toccarlo - è uno dei momenti più divertenti del musical tratto dal testo James Matthew Barrie con le (azzeccatissime) canzoni di Edoardo Bennato. Svelando l’ingresso del coccodrillo non penso di rovinare la sorpresa a molti dal momento che lo spettacolo - coproduzione di Sistina, Teatro delle Erbe e Officine Smeraldo, in scena fino al 6 novembre allo Smeraldo - è stato il musical più visto in Italia tra 2006 e 2008. Molte le trovate felici dello show, ma vale la pena scoprirle da soli. Ps. A. e Z. non c’erano. Mi ero fatto qualche scrupolo a portarli sapendo che la durata era di 2 ore (che scorrono molto veloci) e che il giorno dopo c’era scuola. Comunque A. si rifarà molto presto. Ps2. Per soddisfare le richieste è stata aggiunta una replica straordinaria sabato pomeriggio. PETER PAN Il Musical dal 21 ottobre al 6 novembre 2011 ore 20.45 domenica ore 18.00 martedì 1 novembre ore 15.00 e ore 20.45 replica straordinaria lunedì 31 ottobre ore 20.45

Elephant parade Tutti i bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni sono invitati a dar sfogo alla propria creatività presso l’Enterprise Hotel di Milano (Corso Sempione 91). Il 6 Novembre, dalle ore 10:30 alle 12:30, sarà possibile partecipare (gratuitamente!) ad un divertentissimo workshop in cui i ragazzi saranno guidati da esperti nella decorazione di miniature in vetroresina di cuccioli di elefanti. Colore e fantasia le parole d’ordine! Tutti i partecipanti riceveranno uno speciale kit che li farà sentire dei veri artisti. Ai ragazzi verrà anche spiegato lo scopo benefico – raccogliere fondi per The Asian Elephant Foundation che si occupa della salvaguardia dell’elefante asiatico, specie a rischio di estinzione e per Fondazione Telethon, impegnata nella ricerca per le malattie genetiche rare - della mostra open air, Elephant Parade, in scena a Milano dal 16 settembre al 15 novembre. Sarà anche offerta da Enterprise Hotel la “colazione della nonna” a base di prodotti genuini amati dai bambini e anche dai genitori! Per una domenica diversa all’insegna dell’arte e della beneficenza! Per garantire la buona riuscita del workshop il numero massimo di partecipanti è di 20 bambini. Prenotazione obbligatoria: sales@enterprisehotel.com 0231818728 Per ulteriori informazioni: www.elephantparade.com

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Vi AtelierProArt Musica - Meditazione Trascendentale Associazione culturale la Sala dei Tanti Il

BimboEcoFesta 2011

vi da appuntamento a Febbraio

2012

per imbottigliare la nostra pigiatura e per raccogliere le iscrizioni per il concorso BimboEcoFestival Per info www.bimboecofestival.it email info@bimboecofestival.it Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011 Osservatorio Astronomico di Brera

http://www.brera.inaf.it/prenotazione_schiaparelli.html

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 A Cura di Bimbi in Cucina

Buon Appetito, al Museo della Scienza È arrivata a Milano la mostra “Buon Appetito. L’alimentazione in tutti i sensi”, progettata dalla Cité des Sciences di Parigi e destinata a bambini grandi (dai 9 anni), ragazzi e adulti. In realtà ci sono anche attività per i più piccini (l’importante è avere vicino un grande che sappia “tradurre” nella lingua dei cuccioli). L’appuntamento è al Museo della Scienza e della Tecnologia, impegnato già da tempo sui temi dell'alimentazione. di Federica Buglioni Questa mostra non serve a dare regole o a fare la morale; serve per divertirsi, per ragionare, per interrogarsi sul “perché”, sul “come” e sul “che cosa” mangiamo: domande in apparenza banali, ma che forse banali non sono. Scopriremo anche noi adulti che qualche sciocco luogo comune ci è rimasti incollato addosso. La mostra è interattiva: ci sono cose da vedere, da toccare, da fare e da sperimentare. Per esempio possiamo “spremere” un panino in una folle macchina che “separa” i vari componenti oppure partecipare con i nostri bambini a delle prove a base di bottoni colorati da schiacciare, come in un vecchio quiz televisivo. A me, come sempre, sembra un po’ contraddittoria la presenza, tra gli sponsor, di alcune grandi aziende alimentari, che vedrei meglio collocate tra i sostenitori di iniziative diverse, di puro intrattenimento. Il fatto è che non capisco mai come si faccia a essere al tempo stesso parte del problema e parte della soluzione. Anche questo, naturalmente, con i ragazzi può diventare un ottimo ingrediente con cui provare a cucinare un ragionamento. Per tutte le info sulla mostra a Milano dal 16 ottobre al 24 giugno 2012

http://www.museoscienza.org/attivita/mostre/buon-appetito/ Per saperne di più e per giocare:

http://www.cite-sciences.fr/english/ala_cite/exhibitions/bon-appetit/expo.php Un video, in francese:

http://www.dailymotion.com/video/xe0jhl_visite-guidee-de-l-exposition-de-bo_news

Per info http://www.bambiniincucina.it/

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Papà e padelle Di Stay at Stove Dad

Soggiorno al papà Stufa

Esce negli Stati Uniti Man with a Pan, un libro diverso, spiritoso e profondo, che parla di padri che cucinano per i loro figli. L'autore è John Donohue, collaboratore del New Yorker e "papà" di un blog chiamato Stay at Stove Dad (resta ai fornelli, papi). Nel libro, celebrità internazionali e uomini qualunque raccontano le loro esperienze, i loro aneddoti, le loro ricette e il loro piacere di entrare in cucina per prendersi cura della propria famiglia. Sfogliandolo, è inopportuno chiedersi “e la mamma dov’è?”, perché il punto è un altro. Questi non sono uomini che cucinano per “aiutare” in casa o perché la vita li costringe a farlo. Fanno la spesa e preparano da mangiare per scelta, perché in cucina sentono di fare qualcosa di utile e importante per se stessi e per i propri cari. Il volume si sgancia dai luoghi comuni sui ruoli e sui generi e regala interessanti ritratti di uomini autentici, tanto che mi viene voglia di fare un educato passo indietro, di non commentare oltre, di non gettare uno sguardo femminile sui protagonisti del volume, sul loro metodo, sulle loro ricette, sui consigli che si scambiano. Il libro è fatto da padri per altri padri. Mi piacerebbe che Man with a Pan fosse presto tradotto in Italia - e noi ci candidiamo subito come traduttori! - per dare coraggio ai papà italiani che si divertono a cucinare con i loro bambini ma si sentono incerti e temono di calpestare un terreno non loro. Lo chef Mario Batali - seguitissimo negli USA - ha commentato: “Il cibo cucinato in casa è buono e fa bene, ma cucinare ti fa anche apparire buono agli occhi dei bambini, diventi ogni giorno il loro eroe.” Negli Stati Uniti il volume, pubblicato pochi giorni fa, ha già ottenuto recensioni su testate prestigiose come il New York Times, il Wall Street Journal, Gourmet….

Segnalato dal sito http://www.bambiniincucina.it/ per info contatta Federica

Visita anche il sito “Soggiorno per papà stufa” http://www.stayatstovedad.com/

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Papà Antonio propone una ricetta per questo papà stayatstoveded

Le pizzelle di alghe. Ottimo veloce ed invitante antipasto da servire caldo!

acqua 120 ml , farina 250 gr , alghe 50 gr, oppure spinaci, lievito ½ cubetto, sale q.b Ingredienti:

Pulire e tritare le alghe o gli spinaci, poi amalgamarle in un recipiente con la farina ed il sale, (volendo si può aggiungere un po’ di pepe), dopo aver sciolto il lievito in un po’ d’acqua calda, aggiungerlo all’impasto che deve risultare morbido. Lasciar riposare per circa mezzo’ora, quindi prendere con un cucchiaio una porzione di impasto versandolo nell’olio caldo, girare spesso le zeppole fin quando non saranno dorate. Adagiate le pizzelle nella carta assorbente, in ultimo prima di servirle ben calde spargere un po’ di sale.

Risotto con Provola affumicata Ingredienti: 200 gr, riso Carnaroli, 50 gr di burro, 1 cipollina, ½ bicchiere di olio d'oliva extra-vergine, 1 bicchiere di vino bianco, 100 gr, di provola affumicata, formaggio grattugiato

Preparazione 1. Scaldare l'olio con metà burro, aggiungere la cipollina tritata e farla imbiondire. 2. Tostare il riso e bagnare con abbondante vino. 3. Unire il brodo e quasi a fine cottura la provola tagliata a dadini. 4. Mantecare infine con parmigiano e il rimanente burro. 5. Aggiungere il pepe rosa. 6. Buon appetito!

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 TnT: stagione 2011/2012 Rassegna teatrale per bambini e ragazzi:

Il TNT Piccolissimi raddoppia! Per la prima volta nella stagione, al tradizionale appuntamento per i più piccoli della domenica mattina, si affianca un nuovo appuntamento al sabato mattina. E chi poteva inaugurare questo nuovo spazio per i piccolissimi se non lui: l'unico, l'inimitabile, il mitico... Scoiattolo Gillo!

Sabato 5 novembre Alle ore 11.00 andrà in scena "LA CASETTA DELLO SCOIATTOLO GILLO: LA CUCINA" della Compagnia Teatrale Ditta Gioco Fiaba con Luca Ciancia e Michela Costa. Uno scoiattolo, cucciolo come il pubblico a cui si rivolge, e la sua affettuosa mamma guidano i bambini alla scoperta della cucina della loro nuova casa e delle piccole storie in questa nascoste. L’utilizzo del mimo, di suoni onomatopeici, di immagini gioco tridimensionali e agibili, della partecipazione dei bambini attraverso il tatto e il movimento sono gli strumenti di questo spettacolo speciale creato per il pubblico dei più piccoli. La rappresentazione è conclusa da un momento di gioco guidato nel quale i bambini agiscono in prima persona servendosi di pasta di pane, farine, cacao e altro. Per bambini dai 18 mesi ai 4 anni.

Domenica 6 novembre Alle ore 11.00 andrà in scena uno "LA STANZA DIPINTA" della Compagnia Teatrale La Mosca che Ronza. Vedere il mondo non attraverso le finestre, ma attraverso i colori e i segni di un pittore che dipinge le pareti della nostra camera. Noi chiediamo e lui soddisfa i nostri desideri: montagne, pecore, navi che solcano i mari e fiori viola che crescono nei prati. Chi di noi non lo vorrebbe? Per bambini dai 18 mesi ai 4 anni.

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Alle ore 16.00 andrà in scena "LA TORRE DI CRISTALLO", uno spettacolo della Compagnia Teatrale Punto Teatro Studio con Francesca Dipilato, Sarah Paoletti e Isabella Perego. Si narrano le avventure delle due orfanelle più pazze del mondo. E' una storia di amicizia coraggio e poesia nella quale i vostri bambini parteciperanno a gran voce. Assieme alle piccole Morbida e Cupida si attraverseranno torri, castelli, regni incantati, insieme a loro si supereranno pericoli, paure e cattivissimi mostri. (...Le fiabe sono vere,vere, verissime!!! E non perchè raccontano che i draghi esistono, ma perchè ci insegnano che si possono sconfiggere...) Per bambini dai 4 anni.

Sabato 5 novembre h. 11.00 Ditta Gioco Fiaba: “LA CASETTA DELLO SCOIATTOLO GILLO: LA CUCINA” per i bambini da 18 mesi a 4 anni – ingresso 6,00 euro

Domenica 6 novembre h. 11.00 Compagnia La Mosca che Ronza: “LA STANZA DIPINTA” per i bambini da 18 mesi a 4 anni – ingresso 6,00 euro h. 16.00 Punto Teatro Studio: "LA TORRE DI CRISTALLO" per i bambini dai 4 anni - ingresso 6,00 euro Per info e prenotazioni al n. 331.7977383 T.N.T. c/o TEATRINO DEL PARCO EX TROTTER - Milano Via Giacosa, 46 Milano - Raggiungibile con: MM1 Rovereto, autobus 56 Leggi tutto http://teatroneltrotter.blogspot.com/ info@teatroneltrotter.org www.dittagiocofiaba.com

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Presenta

Bimbi ai fornelli: alla scoperta dell’Italia Laboratorio di cucina dai 4 ai 10 anni

Opera Prima ha organizzato per i vostri bimbi un tour gastronomico in giro per l’Italia Ogni settimana verrà preparato un piatto tipico di ogni regione italiana e si apprenderanno usi e costumi locali della regione scelta Un modo semplice e divertente per stare in compagnia, preparare le ricette e fare merenda tutta insieme Giovedì 10 Novembre saremo in EMILIA ROMAGNA a preparare la pasta fresca con cui faremo i ravioli Martedì 22 Novembre andremo invece in TOSCANA a preparare dei buonissimi cantucci Orario inizio 16.45 Costo per ciascun incontro: 20 euro

Vi aspettiamo.... Osteria

Opera Prima, via Paolo Lomazzo, 29 20154 Milano Tel. 02 316300

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Alcuni lavori di Davide Veca

Visita il sito di Davide Veca http://davideveca.com/ Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011 INVITO PROIEZIONE

Per chi non lo avesse ancora visto, per chi lo avesse visto male, per chi volesse inoltrarlo ... ricordatevi di prenotare! Giulia Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Segnalato da www.radiomamma.it

Biblioteca Calvairate: Le storie di Camillo Cromo Sabato 05/11/2011 dalle 10:30 12:30 Spettacolo teatrale per tutti liberamente ispirato a Kamillo Kromo di Altan. Storia divertente e coloratissima che parla di animali, di stagioni, di colori e della volontà di cambiare il corso della vita con coraggio e fantasia. A cura dell’Associazione Montessori & Brandao. Ingresso libero, prenotazione consigliata. Per vedere gli appuntamenti di tutte le biblioteche rionali: http://www.comune.milano.it/dseserver/WebCity/documenti.nsf/d38e0f65f96d... Dove: Via Ciceri Visconti 1 Costo: ingresso libero Info: 02.88465801 Età: 2-5 anni

Fun&Fun: laboratorio di psicomotricità Sabato 05/11/2011 dalle 16:30 alle 17:30 Laboratorio di psicomotricità con Paola Milani. Il laboratorio, da novembre a giugno, è per i bambini da 1 a 3 anni il venerdì e per quelli da 3 a 5 anni il sabato Dove: via Beroldo 2 Quando: 16.30/17.30 (1-3 anni) • 10.00/11.00 (3-5 anni) Info, costi e iscrizioni: Paola Milani tel. 3403923062 oppure Fun&Fun tel./fax. 0226144294 Età 2-5 anni

Teatro Ventaglio Smeraldo - La Casa delle Storie: Cappuccetto Rosso Domenica 06/11/2011 dalle 11:00 alle 13:00 Alla Casa delle Storie, al Teatro Ventaglio Smeraldo, bambini spettatori e attori a teatro. Bambini e adulti accompagnatori vengono coinvolti in scena, diventando attori e avendo una parte speciale. Oggi in programma Cappuccetto Rosso. Dove: Piazza XXV Aprile 10 Costo: Adulti 13,50 euro (1,50 prev), Bambini da 5,50 euro a 9 euro (più prevendita) Info: 02/29006767, www.smeraldo.it Zona 1 - Centro storico Età: 2-5 anni

Mercatino di scambio e baratto + pic nic nel parco Domenica 06/11/2011 - 11:00 Torna un grande classico de Gli Amici del Parco Solari Family Friendly: su un telo da mare, i bimbi portano i loro tesori da scambiare: giornalini, giochi, libri, oggetti vari. Dove: Parco Solari, nella grande piazza del Parco ( Parco Don Giussani) Costo: gratuito Età: 6-10 anni

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Speciale Teatri: spettacoli dei prossimi mesi Tenetevi liberi la domenica nel pomeriggio, ma anche la mattina e il sabato pomeriggio e la sera per una fiaba all’ora di cena, vi aspetta una poltrona a teatro. Una poltroncina adatta ai piccoli per una stagione intera. I teatri di Milano, dedicati ai bambini e no, hanno in cartellone decine di spettacoli dedicati ai più piccoli. Si parte dai due anni per arrivare fino all’adolescenza. Radiomamma vi racconta quello che accade nelle sale

milanesi dall’autunno alla primavera… Fiabe da SpettAttori. Sì, proprio così. Spettatori e insieme attori, questo accade ai piccoli e ai grandi che partecipano agli spettacoli della Casa delle Storie del Teatro Smeraldo, per bambini da 6 a 96 anni. Cappuccetto Rosso, I tre porcellini, Il pifferaio magico e da quest’anno il brutto anatroccolo. Lo spettacolo prevede fasi diverse che comprendono l’ascolto, ma anche la partecipazione da parte degli spettatori che possono vivere i personaggi delle storie. Spettacoli sabato (alle 11 e 15.30) e domenica (alle 11). Per i grandi che amano il musical e i piccoli che sognano di volare dal 18 ottobre il teatro Smeraldo ospita la nuova produzione di Peter Pan Il Musical dal testo J.M. Barrie con le musiche di Edoardo Bennato. Novità per la domenica pomeriggio è Un’ora di fiaba, un’ora di lettura come nel salotto di casa, un narratore, unendo la sua voce a musiche e suoni, racconterà le fiabe dando vita ai diversi personaggi. Tre appuntamenti 19 febbraio, 25 marzo e 15 aprile alle 15.30. Due gli appuntamenti con una fiaba per cena, lunedì 26 dicembre e 2 aprile alle 18 e 30 rispettivamente con Cappuccetto Rosso e il brutto anatroccolo. La prenotazione è obbligatoria per una fiaba a cena che costa 7 euro. Sempre consigliata per gli altri spettacoli in cui i bambini fino a tre anni pagano 5,50 euro più 50 centesimi di prevendita, fino a 14 anni 9 euro più 1 di prevendita, gli adulti 13,50 euro e 1,50 per la prevendita. Info: 02.29.00.67.67 – http://www.teatrosmeraldo.it/eventi/teatro_ragazzi.aspx LEGGI TUTTO SUL BLOG DI RADIOMAMMA http://www.radiomamma.it/news/speciale_teatri_tutti_gli_spettacoli_dei_prossimi_mesi Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 FAMILY FRIENDLY Il Teatro Franco Parenti (ZONA 4) apre la stagione con una grande Festa d’inaugurazione il 5 novembre. Tutti gli appuntamenti in cartellone per i piccoli creano un collegamento con gli spettacoli proposti agli adulti con la fantasia a fare da trait d’union. Si comincia con Il Piccolo Principe proprio il 5 novembre, il testo di Antoine de Saint Exupéry è letto da Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni. Doppio appuntamento in novembre con la Russia di Puskin, laboratori musicali dal 26 al 30 dicembre, nella prima settimana di gennaio laboratori con il gruppo Baramapà del progetto Cascina Cuccagna. L’appuntamento è alle 16. Il biglietto di ingresso costa 10 euro. Per informazioni sull’intero cartello del teatro di via Pier Lombardo 14 contattare: segreteria@teatrofrancoparenti.com 02 59995251. Spazio ai piccolissimi. È la filosofia del Teatro Mangiafuoco (ZONA 4) che si dedica ai piccoli spettatori nei nidi e nelle scuole materne oltre che in sala con rappresentazioni e laboratori. “Piccole Tracce” parte a gennaio con gli spettacoli del Teatro Laboratorio Mangiafuoco e di Società Umanitaria per bimbi dai 12 mesi ai 3 anni: musica dal vivo in “Fiume di voce”, “La foresta delle storia”, Coccolami”, “Insù”. Gli spettacoli si tengono presso Società Umanitaria, Via San Barnaba 48, alle 16 e 30. La prenotazione è obbligatoria, il biglietto costa 7 euro, 6 per chi presenta tessera Radiomamma, Società Umanitaria, Coop Lombardia. Informazioni e prenotazioni: da lunedì a venerdì ore 10.30- 17,00 - 02 7610491 – 3391699157 - info@teatromangiafuoco.it Sabato e domenica in Fontana è l’abituale appuntamento del Teatro Sala Fontana (ZONA 9) che torna dal 22 ottobre con Artù e Merlino. Fino al 4 marzo l’appuntamento è favole classiche come Il gatto con gli stivali, il brutto anatroccolo e il pifferaio magico, ma c’è anche un concerto per bolle di sapone la prima fine settimana di dicembre. La maggior parte degli spettacoli sono per bimbi dai 3 anni. Anche per la stagione 2011-12 il teatro organizza “Il gioco teatrale”, scuola di teatro per bambini. La prima lezione di prova aperta è fissata per martedì 18 ottobre alle 17 e 15. Gli spettacoli cominciano alle 16, il biglietto costa 7 euro. A 20 euro si può comprare l’abbonamento Città Teatro dei Bambini che comprende 2 ingressi al Teatro del Buratto al Pime, 2 al Teatro Sala Fontana, 2 biglietti ridotti ad Anteo Spazio Cinema a 3 euro per la rassegna Giorni di festa 2011/2012 e 1 sconto del 15% su un acquisto alla Libreria dei ragazzi di Milano o di Monza. La biglietteria del Teatro di via Boltraffio 21 apre alle 14. Per prenotazioni chiamare 02.69015733 02 6886314 - fontana. - eatro@elsinor.net LEGGI TUTTO DAL BLOG DI RADIOMAMMA http://www.radiomamma.it/news/speciale_teatri_tutti_gli_spettacoli_dei_prossimi_mesi

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

ESISTE OGGI UN ALIMENTO A PUREZZA GARANTITA E CERTIFICATA IL PANE BIOLOGICO del PANIFICIO EDEN Fare il pane è il mestiere più vecchio del mondo: farina, acqua, lievito naturale, nel corso dei secoli è sempre stato sinonimo di alimentazione e vita, lo sviluppo industriale e l'urbanizzazione del territorio ha sconvolto via via gli equilibri vitali ed alimentari della popolazione. I nostri Prodotti

Ordinazioni Per poter ordinare i prodotti della Eden S.a.s si può telefonare al numero: 031/885190

In alternativa potete effettuare le vostre richieste, scrivendo a ordini@edenbio.it Visita il sito http://www.edenbio.it/index.html

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Anno scolastico 2011-2012 Visite delle scuole in libreria

SI LEGGE MEGLIO QUANDO SI CONOSCE LA LIBRERIA LA VISITA: Una visita in libreria è un’esperienza di grande valore didattico ed educativo, capace di insegnare ai ragazzi a vivere questo spazio di storie e di libri, come un luogo accogliente e familiare in cui entrare. Ogni visita, curata da personale esperto e competente, è pensata per fornire ai ragazzi gli strumenti con cui prima di tutto avvicinarsi a un libro, per imparare a orientarsi in maniera autonoma tra scaffali, generi, reparti, fasce d’età, tematiche, edizioni e autori, spinti dal piacere della scoperta e della scelta personale di nuove storie da leggere. ATTIVITA’ PER LE SCUOLE: Ogni visita in libreria si compone di due parti: la prima consiste in un incontro o laboratorio. L’insegnante può scegliere tra due opzioni diverse: A) “Il mestiere del libraio e dello scrittore per ragazzi”: incontro con Roberto Denti, tra i massimi esperti di letteratura per l’infanzia in Italia e punto di riferimento insostituibile per studiosi, insegnanti e appassionati. B) "Libraio per un giorno": laboratorio creativo a cura di Daria Bertoni e Fausto Boccati. Gli alunni saranno invitati a mettersi nei panni di piccoli librai per avvicinarsi al mondo dei libri mettendone in luce gli aspetti meno noti che riguardano la loro classificazione e collocazione in una libreria. A fare da guida, due veri librai che insegneranno tutti i trucchi e i segreti del loro mestiere. All’Incontro/Laboratorio segue la visita vera e propria tra gli scaffali della libreria, per imparare a orientarsi tra libri e autori. Durata complessiva: 60/80 minuti. Al termine, le classi possono sostare in libreria quanto desiderano. OMAGGIO: Alle classi di scuole primarie e scuole secondarie di primo grado che visiteranno la libreria sarà data in omaggio l’esclusiva Guida ai film per ragazzi (Editrice Il Castoro), la prima guida cinematografica pensata per i ragazzi, con oltre 700 schede di film, indici tematici, ricca di informazioni e curiosità, coloratissima e scritta con un linguaggio adatto ai più giovani, strumento molto utile per gli insegnanti che vogliano creare dei percorsi didattici. QUANDO: Da martedì a venerdì, le visite sono effettuate con due turni: - 1° turno: dalle ore 10.00 / 2° turno: dalle ore 14.30 COSTO e PRENOTAZIONI: Il costo della visita è di 2 Euro ad alunno, importo utilizzabile come buono sconto sull’acquisto di libri, il giorno stesso della visita. E’ necessaria la prenotazione. Telefonare 02.29533555 o inviare una mail all’indirizzo: info@lalibreriadeiragazzi.it <mailto:info@lalibreriadeiragazzi.it> GUIDA AI FILM PER RAGAZZI l’omaggio che sarà dato a tutte le classi che visiteranno la Libreria SCHEDA LIBRO: http://www.castoro-on-line.it/libri/schedadellibro.aspx?IDCollana=1&ID=627

Per informazioni: La Libreria dei Ragazzi, via Tadino 53 – Milano Tel. 02.29533555 info@lalibreriadeiragazzi.it

www.lalibreriadeiragazzi.it

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Scambio Tutto.org Il network della Cortafiliera Favoriamo idee in grado di ampliare i processi partecipativi locali, grazie allo sviluppo delle relazioni e collaborazioni sociali, creiamo strumenti a disposizione di tutti. La nostra forza è direttamente proporzionale al potenziamento di filiere locali. In modo particolare ci rivolgiamo a tutti coloro necessitano strumenti per potenziare lo sviluppo delle relazioni umane de intermediate. Il nostro nome è sintomatico di quella che è la nuova fase nella quale siamo entrati. Fino a dieci anni fa il tema della finanza etica e dell'economia solidale era un tema legato più che altro al volontariato, ai diversi stili di vita, oggi è una necessità. Molto è cambiato con la crisi che ha fatto sì che il tema dei "comportamenti sostenibili" rientrassero dalla porta principale, in risposta all'esigenza di maggiore trasparenza, condivisione e partecipazione dal basso. Questo perché le bolle economiche che sembrano così impersonali toccano la vita di tutti i giorni, modificandola a volte in modo irrimediabile: la perdita del lavoro, della casa, del mutuo sono questioni quotidiane. Oggi il tempo è maturo perchè ciò che fino a ieri poteva essere definito un processo culturale di qualche avanguardia, diventi un qualcosa che coinvolge tutti. Oggi i cosiddetti mercati della terra, i farmer's market, che esistono da 10 anni, sono letteralmente esplosi. Si tratta di luoghi dove il produttore, saltando completamente tutti gli aspetti della distribuzione intermedia, vende direttamente al cittadino. In secondo luogo, è tornato molto il concetto di scambio e baratto: un modo utile per mettere in circolo cose che non servono più, ma che possono essere utili ad altri. Ecco perché abbiamo pensato a scambiatutto.org, una piattaforma collaborativa indirizzata alle associazioni, ai gruppi di acquisto solidale e a tutti i cittadini desiderosi di un nuovo scenario di finanza, di stili di vita e di comportamenti.

Evento segnalato da scambiatutto.org

Domenica 6 Novembre 2011 SCODELLANDO Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

http://www.scambiatutto.org/StartApp.do?url=http://www.scambiatutto.org/ Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

GIACOMO ROSSINI IL POETA CLOWN Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 AGRITURISMO POZZITELLO La nostra azienda, di nove ettari, si trova su una dolce pendenza che guarda il mare, coltivata ad ulivi, vigneto, pescheto e grano. Nel piccolo lago di acqua sorgiva si possono pescare anguille e pesci gatto. L’aria è fresca e c’è un’ottima ventilazione che evita l’afa nei mesi estivi. Ci troviamo a 1,5 km dal mare e a dieci minuti dal centro cittadino più grande: Vasto, che è una città molto antica. La spiaggia è di sabbia fine e dorata , molto estesa e in alcuni tatti caratteristica per le dune selvagge. Il mare è pulito. A nord di Vasto invece la costa è ricca di scogli e di calette di sassi bianchi molto suggestive. Le escursioni più interessanti, sia per la modesta distanza sia per le bellezze da scoprire sono:le isole Tremiti, il Gargano ed il Parco Nazionale d’Abruzzo. I nostri prodotti sono: olio, vino, polli ruspanti e uova. Disponiamo di monolocali e bilocali da 4 posti letto con cucina e bagno, veranda e giardino antistante; e di un quadrilocale da 8/9 posti letto con cucina , 2 bagni, grande soggiorno e giardino antistante. Comprendono: luce, acqua, gas, riscaldamento (nei periodi invernali) ,biancheria bagno/letto, uso cucina, piccola piscina idromassaggio, orto, pulizia prima e dopo (nessun extra praticamente). Il tutto è su una disponibilità numerica non eccessiva per non sciupare la quiete e tranquillità necessaria per una buona vacanza (gli appartamenti sono 7 in tutto). I prezzi variano a seconda della stagione bassa o alta, e sono relativi all’appartamento.

Per info. http://www.pozzitello.it/home.htm Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Segnalato da www.survivemilano.it Adotta un orto a distanza e ricevi le verdure a casa Le verdure del mio orto Dopo Geomercato, Bioexpress e Le Ortaie, continuiamo l’indagine sui servizi di consegna di verdura e frutta a domicilio. Stavolta abbiamo provato Le verdure del mio orto, un servizio creativo e simpatico che da Santhià porta a casa buone verdure, stagionali e appena raccolte. L’originalità del servizio è che le verdure arrivano da un pezzo di terra che si è adottato a distanza, che viene coltivato in tua vece.

Foto di organirama e del sito Le verdure del mio orto

Che cos’è Dopo aver ereditato i terreni di famiglia da sempre coltivati a riso, Francesca, Giacomo e Paolo Ferraris, tre fratelli hanno deciso di lanciarsi in un nuovo progetto: creare orti in affitto. Inaugurato nel 2009, il servizio offre appezzamenti da coltivare a distanza. In base ai componenti della propria famiglia, si sceglie la dimenzione dell’appezzamento e il relativo costo di mantenimento. Nel fine settimana si può andare a monitorare la crescita di zucchine e pomodori. E ogni settimana si ricevono a casa i prodotti del proprio pezzo di terra. Con un extra si possono ricevere anche fiori, erbe aromatiche e altro. Per ora hanno aderito circa 50 famiglie al progetto dei tre fratelli. L’azienda consegna le verdure a Milano, Torino, Vercelli, Biella, Novara, Casale e Roma. I terreni sono coltivati secondo la tradizione, con impianti di irrigazione a goccia (per risparmiare l’acqua) e senza utilizzare prodotti chimici e Ogm. Interessante anche l’offerta “Crea la tua risaia“, grazie al quale si può prenotare un servizio personalizzato di coltura e di lavorazione del riso: si può scegliere tra Carnaroli, Sant’Andrea e Apollo, se farlo bianco o integrale, se essiccarlo con l’aria calda o al sole, se invecchiarlo 1, 6 o 12 mesi. I prezzi non sono economici (il riso costa dai 9 euro in su), ma l’idea è bella anche perché dà l’idea di che cosa sta dietro il processo di lavorazione del riso. Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Come funziona Il sito Le verdure del mio orto è molto creativo e colorato, ma non è di utilizzo immediato perché ci si perde un po’ tra le varie pagine. A grandi linee funziona così: si scelgono le dimensioni dell’orto, in base ai componenti della famiglia: ogni settimana 30 metri quadri producono circa 3-4 chili di verdura (16 euro), 60 metri quadri 5-6 chili (22 euro), 90 metri quadri 8-9 chili (28 euro), 120 metri quadri 11-12 chili (34 euro). si sceglie la tempistica delle consegne: annuale, estivo, invernale, mensile, cestino di prova nel caso di contratti di lunga durata si inseriscono le verdure preferite e si decide se aggiungere alla cesta anche aromi (5 euro), frutti di bosco (7 euro), fiori (10 euro), sapori (5 euro). Le consegne sono effettuate con furgoncino a metano utilizzando dei sacchetti di carta riciclata. Risultato Nel sacchetto di carta che ci è arrivato a casa abbiamo trovato verdure molto fresche, appena raccolte: bellissime zucchine chiare con fiori, lattuga saporita e croccante, cetrioli dolci da orto casalingo, piselli saporiti. Quindi il risultato è molto positivo. Le verdure che sono arrivate a casa sono costate 4 euro al chilo, compresa la spedizione. Non è poco, però con i sacchetti più grandi si arriva a spendere 3 euro al chilo. Per farvi un’idea nel nostro sacchetto abbiamo trovato: un chilo di carote un cavolo cappuccio da mezzo chilo 300 grammi di cetrioli 200 grammi di lattuga canasta un chilo di piselli 800 grammi di zucchini Totale: 3800 grammi di verdura per 16 euro

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 La ricetta delle Verdure del mio orto: Gnocchetti di spinaci Ingredienti 500 grammi di spinaci lessati 170 grammi di farina 150 grammi di ricotta 2 uova 1 cipolla tritata Burro Salvia Parmigiano grattugiato Olio extravergine di oliva Sale Pepe Procedimento Tritate finemente gli spinaci e insaporiteli in 2 cucchiai di olio dove avrete fatto soffriggere la cipolla. Lasciate raffreddare ed unite la ricotta, 3 cucchiai di parmigiano, le uova, la farina, sale e pepe. Mescolate bene e dal composto ottenuto formate dei piccoli gnocchi. Cuocete i gnocchetti in acqua bollente e salata . Condite con burro fuso aromatizzato di salvia e parmigiano. Abbiamo ricevuto le Verdure del Mio orto il 9 giugno 2011. Summa • Nome: Le Verdure del mio Orto di Paolo Ferraris & C. • Indirizzo: Strada Pozzuolo 1, Frazione Vettigné, 13048 Santhià (VC) • Sito: www.leverduredelmioorto.it • Orari: appuntamento su accordo • Luoghi di distribuzione: Milano, Torino, Vercelli, Biella, Novara, Casale e Roma • Tipo di prodotti: verdura • Costi cassette: 16 euro (3-4 chili), 22 euro (5-6 chili), 28 euro (8-9 chili), 34 euro (11-12 chili)

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Azienda Agricola Bressan L’azienda agricola di Filippo Bressan è una piccola realtà che ha da poco iniziato la sua attività recuperando alla coltivazione di ortaggi alcuni terreni sino a ora lasciati alla coltivazione intensiva. I terreni sono a Rho e l’intento è quello di poter fornire ortaggi freschi e di stagione, a filiera corta, a chi abita a Milano e nei paesi limitrofi, cercando così anche di contribuire a preservare dalla cementificazione le zone agricole intorno alla città. Per questo l’azienda effettua vendita diretta in campo, propone la consegna a domicilio con abbonamento, oppure a gruppi di acquisto (con consegne dove richiesto a Milano e dintorni), e fornisce ristoranti e ortolani della zona. Sono un piccolo produttore agricolo di ortaggi che ha da poco iniziato la sua attività in proprio, decisione presa a seguito di una laurea in agraria e dopo avere avuto la fortuna di fare esperienza presso una delle aziende agricole pioniere del biologico in Lombardia (Azienda Agricola Corbari Antonio, a Cernusco sul Naviglio). Quest’anno sono finalmente riuscito a cominciare e a recuperare dalla coltivazione tradizionale e intensiva (che solitamente caratterizza la fascia agricola intorno a Milano) circa 1,5 ettari di terreno, superficie divisa in due appezzamenti situati a Rho in provincia di Milano. Il primo mezzo ettaro già coltivato è sito nella zona nord di Rho, mentre il restante ettaro ancora in preparazione e che sarà attivato alla coltivazione di ortaggi nel prossimo anno, rientra nel Parco Agricolo Sud Milano ed è limitrofo al Parco dei Fontanili. La produzione di ortaggi viene condotta assecondando la naturale stagionalità dei prodotti nel rispetto del suolo e dell’ambiente circostante, seguendo il protocollo biologico.

Fornitura Gruppi di Acquisto Forniamo gruppi di acquisto a Milano e della nostra zona sia tramite consegna di cassette miste (solitamente da 3 a 5 kg) sia con ordine da un listino settimanale con prezzo al chilo per ortaggio. Se fate parte di un gruppo d'acquisto e siete interessati a una visita al campo o a maggiori informazioni potete scrivere ad agricolabressan@gmail.com o chiamare i numeri 338 1428892 / 335 8225344.

Fornitura ristoranti e ortolani Forniamo inoltre presso la loro sede ristoranti e ortolani. Se siete interessati e vorreste provare le verdure, accordarvi su orari, giorni di consegna e listino prezzi potete scrivere ad agricolabressan@gmail.com o chiamare i numeri 338 1428892 / 335 8225344. Non facendo uso di diserbanti è possibile per alcune colture, come peperoni e insalate, utilizzare il telo in mater-bi ecologico che aiuta a contenere la crescita di erbacce e infestanti.

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011 ORTAGGI DELLA SETTIMANA

settimana dal 3 Novembre 2011 la cassetta mista conterrĂ una scelta tra alcune delle seguenti verdure disponibili questa settimana - zucchine - peperoni corno - peperoni quadrati - peperoncini - porri - melanzane - prezzemolo - cavolo nero - cavolo rapa - cavolo cappuccio - cicoria - catalogna - carote - cipolle - patate Per acquistare gli ortaggi: Abbonamento consegna a domicilio Fornitura Gruppi di Acquisto, Ristoranti e Ortolani

Contatti email: agricolabressan@gmail.com Filippo - cellulare: 335 8225344 per visite al campo, informazioni sulla produzione email: agricolabressan@gmail.com Francesca - cellulare: 338 1428892 per ordini, contabilitĂ , informazioni sull'abbonamento Azienda Agricola Bressan Sede legale: Via D'Annunzio, 15 - 20017 Rho (MI) Dove Siamo: Campo di Via San Bernardo - Rho (MI) VENDITA IN CAMPO sabato mattina - dalle 10:00 alle 13:00 sabato pomeriggio - dalle 15:00 alle 18:00 N.B: in caso di pioggia la vendita in campo viene sospesa

Le Ricette di Filippo http://www.agricolabressan.altervista.org/ricette.html

http://agricolabressan.altervista.org/abbonamento.html

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Le Ricette di Papà Ingredienti: per 12 Pizzelle

1/2 Kg.farina. 20 gr lievito di birra, 250 ml acqua, 20 gr. Sale, Zucchero 1 cucchiaino Per la salsa di pomodoro:

400 gr. Pomodorini, 1 cipolla, 1 aglio, sale q.b. e olio extravergine d’oliva 2 cucchiai, 1 cucchiaio di Origano. Per Friggere olio extravergine d’oliva Preparazione: Iniziamo la preparazione delle pizzelle sciogliendo il lievito di birra in 125 ml di acqua insieme al cucchiaino di zucchero. Mettete la farina in una ciotola capiente e uniteci il lievito sciolto in acqua. In altri 125 ml di acqua sciogliete il sale e incorporate anche questo alla farina. Impastate con le mani fino a quando tutto il liquido sarà stato assorbito dalla farina. Dopodiché versate il composto su un piano, e impastatelo con le mani per almeno 10 minuti, fino a ottenere una palla dall'aspetto liscio e omogeneo. Mettete l'impasto delle pizzelle in un recipiente infarinato, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per circa 2 ore, in un luogo tiepido e privo di correnti d'aria fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Nel frattempo preparate il sugo che vi servirà per condire le pizzelle fritte. Tritate finemente la cipolla e l'aglio e metteteli a soffriggere in una casseruola insieme all'olio molto lentamente. Aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per una ventina di minuti. Quando il sugo sarà pronto, aggiungete l'origano. Una volta che l'impasto delle pizzelle avrà terminato la lievitazione, staccatene 12 piccole porzioni del peso di circa 60 g l'una. Lavorate le piccole porzioni d'impasto con le mani per dargli la forma di tante palline. Una volta formate le palline, mettetele di nuovo a lievitare, coperte, su di un canovaccio infarinato fino a che non avranno raddoppiato il loro volume. Trascorso il tempo necessario, schiacciandole con le dita, da ogni pallina formate dei dischi di pasta. I loro bordi dovranno essere leggermente più spessi rispetto al centro in modo da ottenere una forma concava. A questo punto potete passare alla frittura delle pizzelle. In una casseruola con i bordi abbastanza alti mettete a scaldare abbondante olio extravergine d'oliva (le pizzelle dovranno galleggiare). Prima di immergere le pizzelle provate la temperatura dell'olio (che deve essere intorno ai 180 gradi) utilizzando un frammento dell'impasto. Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura corretta, immergete i dischi di pasta e lasciate friggere per un paio di minuti da entrambi i lati fino a che non si saranno dorati. Scolatele le pizzelle e asciugate l'olio in eccesso adagiandole su un foglio di carta assorbente. Una volta fritte, condite le pizzelle fritte con un paio di cucchiai di sugo, una spruzzata di formaggio grattugiato. Buon Appetito Papà Antonio

Le pizzelle fritte appartengono alla tradizione napoletana. Le pizzelle fritte sono dei piccoli dischi di pasta che anziché essere cotti nel forno, vengono fritti e conditi con il sugo di pomodoro e insaporiti con una spruzzata di formaggio grattugiato, che può essere grana, provolone o mozzarella. Le pizzelle fritte possono essere considerate uno sfizioso antipasto da servire calde, ma anche fredde non perdono la loro bontà. Oltre ad essere condite con pomodoro e formaggio. La storia delle pizzelle fritte è legata a Napoli, si dice, infatti, che queste pizzelle venivano vendute, dove vivevano le famiglie più povere della città che difficilmente potevano acquistare da mangiare. Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011 Segnalato da www.survivemilano.it

La BotteGas di quartiere: come una volta Scritto da Federica Postiglione

BotteGas Dopo la fuga (forzata) di molti negozianti negli anni Novanta, si torna oggi a distanza di due decenni al desiderio del quartiere com’era una volta: i negozi sono punto di ritrovo e si vuole riscoprire l’origine del cibo che si porta in tavola. Nel 2010 in zona Porta Romana è nata BotteGas: la cooperativa che dà spazio al cibo a filiera minima dei gruppi di acquisto solidale e a molto altro.

Foto di Federica Postiglione e di BotteGas Gruppi di acquisto ma non solo… In risposta alla grande distribuzione del biologico, i dieci soci di BotteGas difendono cibo a filiera corta e merce di provenienza artigianale, snobbando un po’, dove possibile, una parte di quel biologico da supermercato, per forza di cosa industriale. Nel grande spazio di via Colletta 31, che prima ospitava nientedimeno che un concessionario Harley-Davidson, i quattro gruppi di acquisto di zona hanno finalmente trovato un luogo di appoggio allo stoccaggio della merce che settimanalmente arriva a destinazione: il magazzino al piano inferiore è enorme, ospita una cella frigorifera grandissima per stoccare la fresca e ampia metratura di scaffali per il cibo di magazzino, rigorosamente rialzati da terra.

Negozio: il fresco innanzitutto Alla BotteGas puoi comprare (anche online) cibo biologico o biodinamico (molti gli alimenti a marchio Demeter ovvero l’organizzazione che certifica a livello mondiale il cibo di coltivazione biodinamica), trovare una meravigliosa birra ligure artigianale (che arriva da un produttore della zona di Imperia), le marmellate dei frati, il vino di San Colombano al Lambro, tre tipi di succo di mela (verde, cotogna o normale: 2,90 euro al litro), le arance biologiche dei terreni sequestrati alla mafia importate dall’associazione Sicilia Vostra (1,90 euro al chilo) e, molto richiesti dai clienti dei Gas, il latte fresco (1,90 euro al litro), le uova (0,45 centesimi l’una), e la carne provenienti da Varese Ligure (una costata dagli allevamenti certificati bio della Val di Vara, 23,50 euro al chilo).

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

Venerdì 4 Novembre 2011

Bar-Caffetteria-Ristorante: qui l’acqua è gratis BotteGas è anche caffetteria (provate il frullato di pesche di stagione!) e ristorante da ben 60 coperti nei giorni infrasettimanali. Qui tra le 12,30 e le 15 il cuoco Giampaolo Giannini, che da anni cucina con materia prima biologica, prepara ottimi bio menu a prezzo fisso (9 euro per un piatto con contorno): torte salate, lasagne di seitan, polpettone di verdure genovese, quinoa con verdure, tortini di miglio e zucca sono alcuni dei piatti. Anche le torte, il pane, le brioches: qui tutto è artigianale e bio. La cooperativa poi sposa la causa dell’acqua pubblica come bene collettivo: da BotteGas l’acqua, rigorosamente filtrata e servita fresco, non si paga.

Spazio Culturale: cibo per la mente Oltre ai soci la BotteGas ha alcuni dipendenti: un giovanissimo universitario e un signore con grande esperienza che ha però perso il lavoro nell’età del prepensionamento. “Ci piace pensare di dare una nuova occasione a persone in cui magari il mondo del lavoro non crede più o non crede ancora che abbiano tanto da dare invece” mi spiega Francesco Fasulo, uno dei soci. Ma non è tutto: da BotteGas si sponsorizza un bookcrossing spontaneo in cui chi desidera può portare dei libri o farne scorta, o fare entrambe le cose, senza obbligo alcuno. Inoltre le pareti della caffetteria vengono affittate per 3 euro al giorno ad artisti che desiderino esporre le loro opere: il ricavato va a un’associazione che si occupa di dare un’istruzione alle donne africane escluse dai percorsi scolastici. La BotteGas ha stipulato una convenzione con gli Arci: chi è tesserato ha diritto al 5 per cento di sconto. Lo spazio culturale Liber-o poi, nel retrobottega, ospita iniziative culturali allo scopo di accrescere la consapevolezza del mondo del consumo. Tantissime iniziative dunque e materiale per una voglia di ritrovare il quartiere com’era una volta.

La ricetta di BotteGas: Polpettone Ingredienti

600 grammi di patate

4 uova

20 grammi di funghi porcini secchi

100 grammi di parmigiano

1 cucchiaio di maggiorana

100 grammi di cipolla

olio extravergine di oliva, sale, pepe

Procedimento Lessare le patate e schiacciarle a purea, cuocere i funghi con la cipolla tritata e l’olio. Assemblare tutti gli ingredienti formando una sorta di polpettone. Foderare una teglia con carta da forno e cuocere in forno a 180 gradi per 50 minuti. • Sito: http://www.bottegas.it e pagina FB • Indirizzo: Via Pietro Colletta 31 Milano • Telefono: 02 89764376 • Orari: lunedì-sabato: caffetteria 7,30-19,30, domenica 7,30-15, il negozio apre alle 9,30

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com


Nr.27 Novembre 2011

VenerdĂŹ 4 Novembre 2011

Info e-mail papadeltrotter@gmail.com Blog http://papadeltrotter.wordpress.com

Nr.27 ipapadelparcotrotter newsletter  

Newsletter dei papadelparcotrotter per Semper Essere aggiornati Sugli eventi del parco trotter ed Altre Iniziativa a Milano e fuori città.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you