Page 1

4

GI OVE Dg

S AVI GL I AN O

 OT T OB R E  

COMUNE On line il nuovo

BREVI DALLA CITTÀ D ue nuovi Cavalier i

Saranno nominati a Fossano Enzo Buffo e Lorenzo Gonella, due fossanesi, ma legati alla zona del Saviglianese, sono stati insigniti del titolo di Cavaliere della Repubblica. La cerimonia ufficiale si svolgerà giovedì 14 Enzo Buffo Lorenzo Gonella ottobre, alle ore 17.30, in Comune a Fossano. Buffo, classe 1952, originario della provincia di Lecce, è un sottufficiale dei Carabinieri che negli anni Ottanta ha operato presso la Compagnia di Savigliano (come Brigadiere) e come comandante della stazione di Cavallermaggiore, dove rimase fino al 1990, per poi far ritorno nella nostra città. Oggi, con i gradi di Luogotenente, è comandante della stazione Carabinieri di Fossano. Gonella, classe 1950, è nato nella nostra città, dove ha abitato fino all’età di 23 anni. Per un periodo lavorò presso la ditta Sidera come meccanico e saldatore. Poi, il lavoro lo portò altrove (operò anche alla Biraghi di Cavallermaggiore) ed intraprese la carriera imprenditoriale nel settore degli impianti industriali, facendosi conoscere persino a livello internazionale.

Esenz ione dal canone Rai

Per over 75 con problemi economici Il 20 settembre scorso, l’Agenzia delle Entrate ha dato il via all’applicazione dell’esenzione del Canone Rai per i cittadini con più di 75 anni che versano in grave disagio socio-economico (voluta nel 2008 da Prodi).«I requisiti per avere l’agevolazione – spiegano al sindacato pensionati Spi Cgil – sono: aver compiuto 75 anni di età entro il termine per il pagamento del canone Rai (attualmente il 31 gennaio e il 31 luglio di ciascun anno); non convivere con altri soggetti diversi dal coniuge; possedere un reddito che, con quello del coniuge, non sia superiore complessivamente a 516,46 euro per tredici mensilità (6.713,98 annue)». Per fruire dell’esenzione gli interessati devono compilare il modello “Sub 1” pubblicato dall’Agenzia delle Entrate. Dev’essere consegnato o spedito con raccomandata entro il 30 aprile di ciascun anno da parte di coloro che per la prima volta fruiscono del beneficio. È previsto inoltre anche il rimborso del canone Rai pagato nel 2008, 2009 e 2010, inoltrando apposita richiesta utilizzando il modello “Sub 2” (insieme al “Sub 1”). Il sindacato pensionati Cgil è a disposizione degli interessati per ulteriori delucidazioni e per un eventuale aiuto nella compilazione dei modelli.

Padr e Sor gho al Rot ar y

È il direttore dell’ospedale di Nanoro

Sergio Buscatti, Gabriella Piano e Padre Dieudonné Sorgho

Martedì della scorsa settimana, c’è stata una visita assai gradita per il Rotary Club Savigliano. Padre Dieudonnè Sorgho, direttore dell’ospedale St. Camille di Nanoro in Burkina Faso, ha voluto conoscere e ringraziare personalmente i soci saviglianesi che hanno fornito i pannelli fotovoltaici per quella struttura sanitaria.Accompagnato da Gabriella Piano dell’Associazione “Noi con Voi”, nel cui programma si prevede anche l’invio di attrezzature sanitarie, Padre Sorgho ha illustrato lo stato dell’impianto che, non appena completato, permetterà notevoli risparmi energetici ed economici.

A llasia in Confindust r ia

Membro direttivo sezione terziario Il saviglianese Massimo Allasia, amministratore unico della Five Stars Srl di Savigliano, società che si occupa di consulenza logistica, formazione, servizi logistici e facility management, lo scorso 30 settembre è stato eletto membro direttivo della sezione Terziario e Servizi di Confindustria Cuneo, entrando a far parte della Giunta per il biennio 2010/2012. La Giunta, ricostituita in virtù delle norme approvate il 15 giugno con il nuovo Statuto, recepisce il forte cambiamento organizzativo che Confindustria Cuneo ha attuato.

M assimo Allasia

portale www.saviglianochesport.it

Un sito che parla di sport www.saviglianochesport.it: questo l’indirizzo del nuovo sito dell’Assessorato allo Sport del Comune di Savigliano che è stato presentato sabato 2 ottobre presso l’Ala polifunzionale di piazza del Popolo. Tra le motivazioni del sito che, realizzato dall’Etinet di Valerio Ferrero, è stato fortemente voluto dall’Assessorato, il creare un’unica piattaforma di incontro a servizio di tutte le associazioni, società sportive ed appassionati saviglianesi. Il sito – non ancora del tutto ultimato, ma già on line – è una grande bacheca on line, con notizie ed informazioni su tutti gli sport di Savigliano e che, in qualche modo, andrà a prendere il posto delle vecchie bacheche installate in piazza Santarosa e piazza del Popolo, utilizzate solitamente delle società sportive per informare atleti e tifosi. Come spiega Valerio Ferrero, «sul sito si possono, infatti, leggere le news e gli eventi in programma, consultare la disponibilità on line e l’ubicazione degli impianti sportivi, oppure fruire della fotogallery legata ad ogni evento». «La realizzazione di questo sito internet è solo l’inizio di quello che vuole essere un progetto a 360° sullo sport a Savigliano – dice l’assessore Marco Paonne – questo strumento è un “work in progress”: invito quindi fin d’ora tutte le società sportive, dalle più grandi e storiche alle più piccole e recenti, ad inviare i loro dati ed i loro eventi, che saranno inseriti nel portale». Da parte dell’assessore Paonne «un ringraziamento in prima persona va alla Banca Crs che, come sempre, pronta-

Le società e le associazioni sportive informeranno i visitatori circa le loro attività

mente contribuisce in modi differenti per la città di Savigliano. Spero che altre aziende, non solo legate al tema dello sport, ritengano questo strumento così valido ed innovativo da contribuire al

suo mantenimento». Prossimamente verrà allestita direttamente sul sito l’asta on line con le maglie autografate dai campioni dello sport, “saltata” sabato 2 ottobre scorso.

E il sito del Comune ha una nuova home page Nuova home page sul sito del Comune. Cliccando www.comune.savigliano.cn.it appare una nuova prima pagina con quattro collegamenti tematici. In alto, in orizzontale, il link al sito istituzionale; mentre al di sotto ci sono i collegamenti al sito dell’assessorato allo sport ed a quelli degli assessorati alla cultura e turismo, che verranno pubblicati a breve e che saranno totalmente dedicati alla cultura ed al turismo di Savigliano.

COMUNE Le iniziative del “tavolo

di crisi” saviglianese

Formazione per lavoratori in mobilità Lo scorso 28 settembre, in municipio, si è riunito il “Tavolo operativo permanente contro la crisi”. L’introduzione del consigliere delegato Giacomo Daniele ha fatto il punto sulla situazione ed esposto le proposte per la futura attività del Tavolo stesso. La parola è poi passata ai rappresentanti dell’agenzia di formazione “Poliedra”, che hanno illustrato la proposta di un piano per la formazione di lavoratori collocati in mobilità, rivolta a coloro che si trovano in questa situazione nel territorio di competenza del Centro per l’Impiego. Il piano prevede una parte di formazione

teorica ed una parte di formazione in azienda, per una durata complessiva di 400 ore, ed è rivolta alle aziende che aderiscono a Fondimpresa (fondo per la formazione costituita dai contributi versati dalle aziende stesse).Tutto ciò, nelle intenzioni, propedeutico a fare incontrare la domanda di lavoro con le offerte aziendali ed alla possibile assunzione dei lavoratori nelle aziende presso le quali si è svolta la formazione. Il piano è stato approfondito con domande, considerazioni, chiarimenti ed apprezzato dai componenti il “Tavolo”. Per quanto riguarda le “borse lavoro anticrisi” attivate dall’as-

Ciau cerea Trippa: è ora del bucato …e non c’è mai fine al peggio. Quelli come me, un ibrido tra Heidy (caprette comprese) e Biancaneve (candidamente intenta a sorridere alla vecchietta, turula quanto basta da non accorgersi che è una strega), si ostinano a camminare con le fette di salame sugli occhi, tenacemente convinti che il mondo sia pieno di persone buone ed oneste. Purtroppo, via via che il tempo passa, le certezze di noi sognatori vacillano, rendendoci disorien-

tati e confusi, come alieni che scoprono all’improvviso di aver sbagliato pianeta. Ogni giorno i telegiornali ci sbattono in faccia notizie terribili, disumane, offrendocele senza neppure un briciolo di umana pietà. Suma nen a post. Anche io voglio segnalarvene una, ma non delle più spesse, la scelgo che fa anche un po’ ridere, perché un sorriso è merce rara, soprattutto di questi tempi, merce che va protetta e coltivata con cura. “Quasi nove tonnellate di trippa bovina sono state sequestrate dai Carabinieri

sessorato ai Servizi Sociali e dal Consorzio Monviso Solidale, con il contributo della Fondazione CRS, sono iniziati 6 avviamenti presso aziende private tra settembre ed inizio ottobre, mentre altri 7 avviamenti sono avvenuti presso vari enti del Comune. Restano da collocare 6 disoccupati la cui situazione è in via di definizione. Da notare che alcuni lavoratori hanno trovato occupazione, rinunciando quindi agli inserimenti, mentre anche 2 aziende hanno ritirato la disponibilità ad impiegare disoccupati. Infine il rappresentante dell’Informagiovani ha esposto il progetto “A.A.A…lavoro cercasi” e

M ino Daniele

le iniziative messe in atto per concretizzarlo. Da tutti i contributi alla discussione è emersa con forza l’esigenza di una ripresa di sviluppo economico per la creazione di nuovi posti di lavoro: senza di ciò tutte le lodevoli ed utili iniziative volte all’occupazione non potranno dare risposte efficaci e durature.

di Giacomilla

del Nas di Parma in un’azienda del Modenese, in cui veniva sbiancata immergendola in una soluzione di acqua e soda caustica. I militari dell’Arma hanno fatto i controlli nei giorni scorsi, scoprendo il modo – illegale – con cui veniva lavorata la carne. Dopo lo sbiancamento, ottenuto con l’aggiunta di acqua ossigenata, la trippa veniva inviata ad altre aziende per il confezionamento. Nella ditta emiliana sono stati sequestrati 8.850 chili di trippa bovina, 670 chili di teste bovine, 55 litri di acqua ossigenata e

300 di soda caustica”. “Boia faus, che gent pulida” ho pensato io. Non capisco perché il titolare dell’azienda, un modenese di 46 anni, sia stato denunciato. In fondo cercava solo di fornire al cliente un prodotto smagliante… trippa bianca, che più bianca non si può, nemmeno col candeggio!

14_10_2010  

4 S AVI GL I AN O di Giacomilla suo mantenimento». Prossimamente verrà allestita diret- tamente sul sito l’asta on line con le ma- glie auto...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you