Issuu on Google+


CALENDARIO DELLE LEZIONI Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

SETTEMBRE 5 12 19 6 13 20 7 14 21 1 8 15 22 2 9 16 23 3 10 17 24 4 11 18 25

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

DICEMBRE 5 12 6 13 7 14 1 8 15 2 9 16 3 10 17 4 11 18

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

1 2 3 4

MARZO 5 12 6 13 7 14 8 15 9 16 10 17 11 18

19 20 21 22 23 24 25

26 27 28 29 30 31

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

GIUGNO 4 11 5 12 6 13 7 14 1 8 15 2 9 16 3 10 17

18 19 20 21 22 23 24

25 26 27 28 29 30

19 20 21 22 23 24 25

26 27 28 29 30

OTTOBRE Lu 3 10 17 Ma 4 11 18 Me 5 12 19 Gi 6 13 20 Ve 7 14 21 Sa 1 8 15 22 Do 2 9 16 23

26 27 28 29 30 31

GENNAIO 2 9 16 3 10 17 4 11 18 5 12 19 6 13 20 7 14 21 1 8 15 22

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do 1

2 3 4 5 6 7 8

APRILE 9 16 10 17 11 18 12 19 13 20 14 21 15 22

24 31 25 26 27 28 29 30 23 30 24 31 25 26 27 28 29 23 30 24 25 26 27 28

NOVEMBRE Lu 7 14 21 28 Ma 1 8 15 22 29 Me 2 9 16 23 30 Gi 3 10 17 24 Ve 4 11 18 25 Sa 5 12 19 26 Do 6 13 20 27 Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

FEBBRAIO 6 13 7 14 1 8 15 2 9 16 3 10 17 4 11 18 5 12 19

20 27 21 28 22 29 23 24 25 26

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do

MAGGIO 7 14 1 8 15 2 9 16 3 10 17 4 11 18 5 12 19 6 13 20

21 22 23 24 25 26 27

28 29 30 31

LEGENDA Giorni di lezione/normale attività

Inizio lezioni scuola primaria

Giorni festivi

Fine leioni scuola primaria

Giorni di chiusura calendario regionale


Viale Diaz, 57 - 36061 Bassano del Grappa tel. 0424.503736 - fax 0424.501957 e-mail segreteria@bibliomulti3circolo.it

DIARIO SCOLASTICO 2011/2012 Alunno........................................................................................... Classe.................................................... Sez.............................. Indirizzo............................................................................................ ........................................................................................................... tel. (Abitazione).................................................................................... tel. ( _______ ).................................................................................... tel. ( _______ )....................................................................................

Genitori:

Firme:

........................................................................................................... ...........................................................................................................


il saluto del direttore... attenta- i nostri cari amici di Ciao care alunne e Leggetela mente così capir- Nenette e vi ricordo cari alunni, bentornati al Terzo ete quanto per noi che nel nostro sito sia importante rac- internet e nel BLOG vi Circolo. Questo è il diario che chiudere nel nostro teniamo sempre agvi accompagnerà per cuore un grande sen- giornati passo dopo passo. l’intero anno Io sono soltanto uno. Con l’augurio scolastico e Ma comunque sono uno. tra le pag- Non posso fare tutto, ma comunque posso fare qualcosa. di un anno E perché non posso fare tutto, ine troverete ricco di non rifiuterò di fare quel qualcosa che posso fare. una bella gioie, di sodstoria che si disfazioni e intitola “Il sogno di so di condivisione e di voglia di lavorare, Nenette”. Racconta di solidarietà. vi saluto con uno un’impresa meravi- Spero che tutti voi scritto di gliosa del Terzo Cir- riusciate a sentirvi Edward Everett Hale colo: il progetto di parte di questo pro- che mi ha inviato un solidarietà per la getto che ancora non mio caro amico. costruzione di una si è concluso, perchè il Direttore: scuola dell’infanzia abbiamo la voglia di continuare ad aiutare in Senegal. Aladino Tognon

www.terzocircolobassano.it


un diario... tutto per noi !!! crezione dei genitori per la raccolta di eventuali quote/ il Collegio Docenti ha deciso di proporre soldi per gite, uscite questo diario perché didattiche, corsi e ritiene che si tratti di altre iniziative della scuola. uno strumento utile ed indispensabile per Il tema che abbiamo l’organizzazione quo- scelto quest’anno riguarda il progetto di tidiana. I vostri figli troveran- solidarietà che è stano gli spazi necessari to avviato dal Terzo Circolo in Senegal, al per l’organizzazione fine di far comprenscolastica (comdere il più possibile a piti, comunicazione tutti i nostri alunni scuola-famiglia, la bellezza di conosgiustificazioni,...); inoltre nell’ edizione cere culture diverse e di quest’anno è stata l’importanza di tendere una mano verso inserita una griglia il prossimo. da compilare a disGentili genitori,

Molte sono le cose da narrare di questo progetto e vogliamo condividerle con tutti voi raccontandovi la storia che ci lega a Nenette, terra lontana negli orizzonti sconfinati della savana africana. E’ nostra speranza che i vostri figli gradiscano la scelta che abbiamo fatto e ne apprezzino il valore. Si ringraziano tutti coloro che hanno collaborato e contribuito alla realizzazione di questo diario. Gli Insegnanti

A CURA DI: Progetto del Dirigente scolastico Aladino Tognon A cura dell’insegnante Chiara De Lorenzi Design: Nicolò Cunico I testi della storia “Il sogno di Nenette” sono stati scritti da Elena Andolfatto, illustrazioni di Chiara De Lorenzi quiz di Monica De Lorenzi


ORARIO SCOLASTICO Provvisorio


ORARIO SCOLASTICO

definitivo


GiovedI' thursday

1

Settembre SEPTEMBER

C’era un volta, in una terra lontana, negli orizzonti sconfinati della savana il villaggio di “Nenette”. Ancora nessuno immaginava quale forte legame sarebbe nato con il 3° Circolo di Bassano. Il Direttore, conosciuto un giovane immigrato senegalese, nato proprio a Nenette, venne a conoscenza dei bisogni del villaggio e dei suoi abitanti. Capì quanto sarebbe stato importante condividere con gli insegnanti e gli alunni delle sue scuole un suo grande sogno.

comunicazioni scuola/famiglia


Settembre SEPTEMBER

comunicazioni scuola/famiglia

2

Venerdi' friday


Sabato Sunday

3

Settembre SEPTEMBER

comunicazioni scuola/famiglia


IL QUIZ DI Settembre! CRUCIVERBA:

“Un sogno per ...”

A cruciverba risolto leggerai la parola mancante. Definizioni verticali: 1. Un colore della Juventus. 4. Vola in cielo. 5. In mezzo ad Aldo. 6. Preposizione articolata. 7. Sta alla base della finestra. 8. Può essere musicale o la prendi a scuola. 9. Il braccio destro del direttore. 14. Cat senza a. 15. Il marito della sposa. 17. Materia con tante date. 18. Prefisso che indica poco. 20. Può esserlo un angolo. 21. Segno in schedina. 23. Lista senza l’ultima. 28. Bevanda come il caffè. 30. Indica dubbio

Definizioni orizzontali: 1. Sigla di Napoli. 4. Famoso per la sua lampada o …....direttore del terzo circolo. 10. Si abbina al banco a scuola. 11.E’ quasi … ora. 12. Porta la corona. 13. Li prendi in pagella. 14. Cesto al femminile. 16. Prima e ultima di alba. 17. Segnale di fermata. 18. Pronome neutro inglese. 19. Zaino senza O. 22. AQUA ….. nuova piscina di Bassano. 24. Lettera muta. 25. Gioielli di famiglia. 26. O_ LU_ : associazione benefica. 27. È ... tedesco. 29. Un famoso alieno. 31. Contengono giorni, mesi e anni. 32. Grosso pennuto da cortile.


Sabato Saturday

1

OTTOBRE OCTOBER

Li coinvolse cosĂŹ, in un importante progetto di solidarietĂ  verso gli abitanti del villaggio, in particolare i bambini, allo scopo di migliorare le loro condizioni di vita. In tal modo potevano essere aiutati anche i bambini italiani delle sue scuole, nel comprendere il valore dei doni ricevuti. Era il novembre del 2008. Per primi partirono due insegnanti sotto la guida del giovane senegalese, alla scoperta di questo lontano villaggio.

comunicazioni scuola/famiglia


Ottobre october

comunicazioni scuola/famiglia

2

Domenica Sunday


Lunedi' monday

3

ottobre october

comunicazioni scuola/famiglia


SOLUZIONI: Rebus 1: A + mici + per + SEMP + re = Amici per sempre Rebus 2: SCUOL + ape + R + bambi + NI = Scuola per bambini

GIO

Rebus 3: GIO + chiesa + peri = Giochi e saperi

REBUS 3 (Frase: 6, 1, 6) SCUOL

R

NI

REBUS 2 (Frase: 6, 3, 7) A

X

SEMP

REBUS 1 (Frase: 5, 3, 6)

IL QUIZ DI OTTOBRE!


martedi' tuesday

1

Novembre november

Il loro compito era capire quali realmente fossero i bisogni degli abitanti di Nenette per poi decidere insieme con quali modalità si sarebbe potuto aiutarli. Tornarono carichi di emozioni. In quel paese lontano nel cuore dell’Africa avevano sperimentato il piacere delle cose semplici, il valore della condivisione e la forza della speranza. Riferirono che Nenette aveva bisogno di una scuola dell’infanzia ma non sarebbe stato semplice realizzarla. E così fu; il progetto si chiamò: “ Il sogno di Nenette”.

comunicazioni scuola/famiglia


Novembre november

comunicazioni scuola/famiglia

2

mercoledi' wednesday


giovedi' thursday

3

Novembre November

comunicazioni scuola/famiglia


IL QUIZ DI NOVEMBRE! CRUCIPUZZLE: CHIAVE (5): … è di Nenette ALA ALTI AMARE CARO CIELO CUORE GAIE GENTE GIOIE GRAZIE INSIEME ITALIA OK SALTO SEMI SENEGAL SOLE TERRA USI ZERI


giovedi' thursday

1

dicembre december

Nel Marzo del 2009 il direttore accompagnato da alcuni insegnanti, da un amico giornalista e dalla guida senegalese, andò personalmente a prendere i contatti con le autorità del luogo e a presiedere una cerimonia dal grande significato simbolico: “la posa della prima pietra” di quella che sarebbe diventata la prima scuola dell’infanzia della savana, nel villaggio di Nenette. In quei giorni giunse dall’Italia una triste notizia che riguardava il nostro circolo: la maestra Roberta Marchente, insegnante stimata e amata del Pascoli, purtroppo aveva concluso il suo viaggio in questa vita. Sorse naturale dal cuore di tutti il desiderio che quella scuola, che stava pian piano iniziando a vivere in quello stesso giorno, sarebbe stata dedicata proprio a lei . Ben presto si comprese che anche i nostri amici africani avevano colto perfettamente questo nostro desiderio. Esiste un linguaggio universale che a volte non ha bisogno di traduzioni ed è il linguaggio del cuore che condivide gioie e dolori tra le persone anche se appartenenti a culture diverse.

comunicazioni scuola/famiglia


Dicembre december

comunicazioni scuola/famiglia

2

venerdI' friday


Sabato saturday

3

dicembre december

comunicazioni scuola/famiglia


IL QUIZ DI DICEMBRE! MESSAGGIO CIFRATO: A numero uguale corrisponde lettera uguale. A soluzione ultimata leggerai una famosa frase del Direttore

1 = R, 2 = E, = I , 8 = C,

--- 12

3 = B, 9 = N,

4 7 --- 10

4 = A, 10 = F,

1 2

SOLUZIONE = _ _ _ __ _ --- __ _

8 6 _ _

5 7

5 = O, 6 = L, 7 11 = T, 12= D

3 8

4 7

_ _ _ _ _ _

6 2 9 7 11 4 ‘ . _ _ _ --__ _ ‘ .


domenica sunday

1

gennaio january

Ogni volta chi tornava da questa straordinaria esperienza cercava di descrivere quanto vissuto, manifestando anche nuove esigenze, piccole cose che avrebbero migliorato la vita del villaggio, come ad esempio l’acquisto di una macina. Una gara di generosità tra amici ed insegnanti portò velocemente alla raccolta della cifra necessaria all’acquisto. Nel Settembre del 2009 partì un altro piccolo gruppo. A Dakar, capitale del Senegal fu acquistata la macina per il vicino villaggio di Petel per aiutare le donne nel faticoso lavoro condotto fino ad allora manualmente a forza di braccia. La macina dei cereali impegnava anche le bambine che in tal modo, per lunghi periodi, non potevano frequentare la scuola. Enorme fu la gratitudine delle donne dei villaggi che in maniera cooperativa si sono organizzate per la gestione della macina. Anche le bambine erano felici , perché sapevano che quella macina avrebbe loro dato la possibilità di non dover macinare ogni mattino quanto era necessario per la giornata, finalmente anche loro potevano andare a scuola. Forse ogni volta che abbiamo un po’ di farina tra le mani possiamo pensare alle donne e alle bambine dei villaggi intorno a Nenette e sentirci loro vicini, con amore e rispetto.

comunicazioni scuola/famiglia


gennaio january

comunicazioni scuola/famiglia

2

Lunedi' Monday


martedi' tuesday

3

gennaio january

comunicazioni scuola/famiglia


IL QUIZ DI GENNAIO! AROLA DA SCOPRIRE: Leggi la storia “Il sogno di Nenette” e trova le soluzioni. Nella colonna evidenziata leggerai cosa tiene uniti il Terzo Circolo e Nenette.

1. Continente del Senegal. 2. Per loro è stata costruita la scuola di Nenette. 3. Lo è “Una scuola di Arcobaleni”. 4. E’ stato un dono molto importante per le donne di Nenette. 5. Lo scopo del Sogno di Nenette. 6. Ne ha provate moltissime chi è andato in Senegal. 7. Animale da lavoro presente a Nenette. 8. Il simbolo disegnato nella bandiera del Senegal. SOLUZIONI: 1. Africa 2. Bimbi 3. Associazione 4. Macina 5. Solidarietà 6. Emozioni 7. Asino 8. Stella


mercoledi' wednesday

1

febbraio february

Al loro ritorno, erano portavano nella mente e nel cuore le immagini di bambini che per la prima volta avevano visto un aquilone, cantato le canzoni della nostra tradizione e insegnato i canti della loro, oppure i sorrisi felici di bambini che rincorrevano un pallone; non si poteva che essere felici di fronte a immagini di partite improvvisate Italia - Senegal. Intanto i lavori della scuola proseguivano e la data dell’inaugurazione ormai si avvicinava. Il fermento cresceva e anche il numero degli insegnanti e amici del dirigente desiderosi di voler esserci in quel giorno importante, che segnava la realizzazione di un sogno: il sogno di Nenette.

comunicazioni scuola/famiglia


febbraio february

comunicazioni scuola/famiglia

2

GIOVEDI' THURSDAY


venerdi' friday

3

febbraio february

comunicazioni scuola/famiglia


COMUNE DI CAMPOLONGO SUL BRENTA Un connubio tra montagna e pianura che fa del paese un unicum irripetibile fra il vivere il fiume ed amare la montagna.


giovedi' thursday

1

MARZO MARCH

Dopo un anno dalla posa della prima pietra nell’aprile del 2010 tutto era pronto per l’inaugurazione della scuola dell’infanzia del villaggio. In molti hanno desiderato parteciparvi. Vollero partecipare non solo insegnanti e genitori delle scuole del 3° Circolo, ma anche amici e colleghi dirigenti di altre scuole italiane. Commovente è stata la partecipazione dei figli della maestra Roberta, alla quale la scuola è stata dedicata. All’arrivo a Dakar i partecipanti ebbero subito la sensazione di essere in una terra straordinaria pronta ad accoglierli con quanto aveva da offrire.

comunicazioni scuola/famiglia


domenica sunday

1

Aprile april

Per esigenze organizzative un piccolo gruppo proseguì subito il viaggio verso Nenette per preparare e organizzare l’inaugurazione della scuola dell’infanzia. Il villaggio stava preparando una grande festa con i colori, le musiche e la vivacità che contraddistinguono la terra africana. Quando tutto fu pronto anche il secondo gruppo giunse a Nenette dopo un viaggio lungo e difficile. Al loro arrivo trovarono una meravigliosa accoglienza e le fatiche del viaggio scomparvero di fronte alla dignità e alla gioia della gente del villaggio. Arrivò il giorno tanto atteso, era il 26 aprile 2010, la scuola era pronta, la gente del villaggio era felice e orgogliosa dell’opera realizzata, gli ospiti italiani commossi perché un sogno si era finalmente realizzato grazie alla sensibilità di molte persone. Il terzo circolo di Bassano e l’associazione “ Una scuola di arcobaleni” avevano compiuto una grande impresa. Tutti i partecipanti tornarono felici alla propria quotidianità, arricchiti di un grande senso di condivisione e solidarietà destinato a durare a lungo nel cuore.

comunicazioni scuola/famiglia


aprile april

comunicazioni scuola/famiglia

2

Lunedi' Monday


martedi' tuesday

3

Aprile april

comunicazioni scuola/famiglia


martedi' tuesday

1

Maggio may

Il legame che unisce Bassano a Nenette è sempre più forte e per questo l’associazione e gli amici del direttore hanno deciso di continuare a sostenere questo villaggio sperduto nella savana ai confini tra il Senegal e la Mauritania. Infatti nel marzo 2011 due ingegneri con il direttore hanno portato e installato una pompa, alimentata da pannelli solari, offerti da un istituto scolastico abruzzese, per costruire un pozzo per l’estrazione dell’acqua nel villaggio vicino a Nenette. Al momento della messa in opera della pompa grande fu l’apprensione e forte la soddisfazione nel vedere che tutto funzionava. Avevano fatto un lavoro di alta ingegneria che funzionava alla perfezione… ma soprattutto un’opera di grande umanità: nessun asino avrebbe più dovuto ripetere all’infinito un estenuante percorso per raccogliere l’acqua dal pozzo, nessun bambino avrebbe più dovuto rincorrere asini per lo stesso motivo.

comunicazioni scuola/famiglia


maggio may

comunicazioni scuola/famiglia

2

mercoledi' wednesday


giovedi' thursday

3

maggio may

comunicazioni scuola/famiglia


venerdi friday

1

giugno june

Questa bella storia non ha ancora visto la fine e forse non la vedrà mai, a Nenette infatti sono nati e cresciuti legami speciali, ricchi di amore e rispetto reciproco. A settembre 2011 è previsto un altro importante viaggio. È necessario preparare in ogni dettaglio il grande evento del 2012 che tra marzo e aprile vedrà un gruppo di ciclisti partire da Bassano intenzionati ad arrivare fino a Nenette per inaugurare la nuova aula della scuola primaria un ambulatorio che servirà la gente del villaggio per le cure di primo soccorso. Con questo “ponte tra Bassano e Nenette” si concluderà il grande progetto che ha visto coinvolte molte persone anche “esterne “ al Terzo Circolo ma di certo non si spegneranno le luci su questo villaggio. Grazie alla generosità di molti cuori e al lavoro di molte mani, abbiamo sperimentato cos’è l’amicizia, cos’è la solidarietà e le abbiamo fatte vivere nelle nostre classi ai nostri alunni, attraverso il lavoro quotidiano della grande avventure dell’educazione della mente e del cuore.

comunicazioni scuola/famiglia


giugno june

comunicazioni scuola/famiglia

2

sabato saturday


domenica sunday

3

giugno june

comunicazioni scuola/famiglia


giugno june

30

comunicazioni scuola/famiglia

sabato saturday


I MIEI VOTI

Primo quadrimestre Disciplina

Data

Verifica

Voto

firma genitore

firma docente


I MIEI VOTI

Secondo quadrimestre Disciplina

Data

Verifica

Voto

firma genitore

firma docente


ENTRA NEL NOSTRO SITO! Troverai tante informazioni interessanti sulle nostre scuole. I tuoi genitori potranno tenersi sempre aggiornati sulle iniziative del Circolo, informati sugli orari della segreteria e potranno dare un'occhiata al P.O.F.

Entra nel BLOG, uno spazio da esplorare, dove potrai conoscere le avventure delle nostre scuole! Potrai scrivere i tuoi commenti e divertirti a leggere quelli dei tuoi amici!


giustificazione dal Giorno

al Giorno

motivo

firma genitore visto insegnante


assenze dal Giorno

al Giorno

motivo

firma genitore visto insegnante


permesso entrata posticipata data

orario

motivo

firma genitore visto insegnante


permesso uscita anticipata data

orario

motivo

firma genitore visto insegnante


rubrica della CLASSE cognome e nome

data compleanno indirizzo

telefono


QUOTE CONSEGNATE ALLA SCUOLA (per i genitori) data consegna a.s. 2011/2012

quota

corso, gita, ...

firma genitore

firma docente


QUOTE CONSEGNATE ALLA SCUOLA (per i genitori) data consegna a.s. 2011/2012

quota

corso, gita, ...

firma genitore

firma docente



Il Diario Terzo Circolo