Page 1

PRESENTAZIONE

Presentiamo un prodotto STRAORDINARIO per la sua semplicità e completezza. Un prodotto “naturale” unico al mondo che proviene dalla cultura aborigena australiana con una composizione mirata “all’essere tutt’uno con la natura” in conformità a una tradizione vecchia di ca. 50.000 anni e pertanto assolutamente in sintonia con quello che noi siamo.

1


LA STORIA Tutto comincia con Roberto Franceschini che nel 2000 ebbe un infarto iniziando un’intensa cura a base di farmaci per la pressione, per il cuore e per il colesterolo. Situazione che innesca la comparsa e il graduale peggioramento di una diffusa psoriasi che gradatamente si diffonde in tutto il corpo. Nel 2005 subisce una successiva serie d’infarti al cuore che lo portano in sala operatoria dove gli viene eseguito un bypass coronarico QUADRUPLO! E’ messo male, l’intervento è stato complicato da un’auto rigetto e il cuore è al 25% dell’efficienza massima, e grande quanto quello di un bue. Si doveva fermare ogni qualche metro per prendere respiro. Le complicazioni derivate dall’intervento e l’aggravamento della psoriasi lo ridusse a un relitto umano, depressione, perdita dei capelli diventati nel frattempo bianchi, difficoltà di movimento, sessualità diminuita quasi a zero. Il sig. Roberto Franceschini provò ogni cura immaginabile facendosi visitare da insigni e illustri dermatologi a forza di Euro, cercava ovunque una soluzione ai suoi problemi ma il risultato è un’alimentazione insalubre a base di farmaci e creme maleodoranti. Non perdendosi d’animo, decide quindi di prendere contatto con i conoscenti in giro per il mondo e tra questi un amico australiano, Alan, che aveva una miniera nel centro dell’Australia dove tutto il personale era aborigeno. Questa miniera è nota perché in quella zona gli animali che si abbeverano a dei ruscelli che sbucano dalla montagna si mantengono sempre sani e vivono il doppio degli altri (esiste documentazione di studio del Governo Australiano). Grazie a questa conoscenza, viene così messo in contatto con uno sciamano aborigeno australiano “Goolagong” che cura la sua gente con la polvere della “roccia sacra” ricavata e macinata da una miniera ad hoc nel bel mezzo del “outback” (selva) australiano. Lo sciamano saputo dell’esigenza del sig. Franceschini gli fa pervenire la sua polvere lavorata secondo le tradizioni millenarie e le specifiche esigenze. La comunità dello sciamano aveva più di qualche arzillo centenario e tutti erano certi che alla base della loro longevità c’era “roccia sacra” (Gli altri clan aborigeni australiani “occidentalizzati” notoriamente vivono meno addirittura degli “occidentali” in Australia.) Considerando che non c’era alcuna controindicazione trattandosi di un prodotto assolutamente naturale e millenaria conoscenza, nonostante la scetticità e il gusto un po’ sgradevole, il sig. Franceschini comincia ad assumerlo quotidianamente. È una scossa! Dopo solo una settimana, si sente meno stanco, dopo tre settimane la sua psoriasi sparì! Le unghie crescevano forti e a dismisura, la sua pelle è tornata quella di un ragazzo. Sorpreso dal risultato, il sig. Franceschini va dal suo farmacista che a sua volta non crede ai suoi occhi, per il cambiamento e insieme decidono di distribuire questi sali di roccia a una quarantina di ammalati di psoriasi. I risultati sono stupefacenti perché su quaranta persone, trentotto dichiararono di essere guariti. Ovviamente non tutti sono guariti nell’arco di un mese, per molti di questi ci sono voluti circa 6/8 mesi. Tutti, chi in un modo o nell’altro, raccontano cose che lo stesso Franceschini ha visto su di sé. Chi dice che la mattina si sveglia più solerte. Chi invece racconta che i suoi capelli e anche le sue unghie sono più forti, chi racconta di essere molto meno stanco durante la giornata, chi racconta 2


che il colore dei capelli è tornato come da giovane, chi gli sono spariti i dolori reumatici, chi non ha più crampi. Tutte cose che lui ha già notato su di sé, i capelli che a causa dello stress dell’intervento erano diventati in parte bianchi, ora sono tornati del loro colore naturale, sono sparite le couperose al collo che aveva da parecchi anni. Si sente sempre più forte, tanto è vero che riprende a usare l’autovettura e a fare lunghe passeggiate senza fatica. Rinasce la gioia di vivere e scompare anche la depressione. La cosa più sorprendente è quando, nel luglio del 2007, va dal suo cardiologo che regolarmente lo voleva vedere ogni quattro mesi. Al momento di fissargli un nuovo appuntamento, gli dice che non è il caso di vedersi così spesso, ci sono stati notevoli cambiamenti positivi, il cuore è tornato nelle dimensioni normali, l’Holter manifesta una perfetta e assoluta guarigione, anche il livello di colesterolo è appena di sotto i limiti massimi, e gli fissa un appuntamento a Luglio del 2009! Ovvero dopo due anni. Ci deve ancora tornare… Chi conosceva Franceschini ai tempi della psoriasi e lo rivede ora, non crede ai propri occhi, ha i capelli ricresciuti e scuri, non ha problemi di pelle, è attivo e sereno, con una vita sessuale più che gratificante. Un vero miracolo! E solo pochi mesi prima pensava a una vita da vecchietto ammalato di cuore. A seguito di questi risultati, il sig. Franceschini ha brevettato, con il consenso della comunità aborigena, la procedura e le proporzioni segrete dall’analisi della roccia stessa, che sono essenziali per la sua efficacia.

Vital Powders Ltd, Reading, UK costituita nel 2007 nel Regno Unito è produttrice e detentrice della proprietà intellettuale degli integratori e da anni si dedica alla ricerca di soluzioni efficaci per il riequilibrio del corpo a causa del nostro “moderno” stile di vita. La sua attenzione è mirata all’utilizzo di prodotti assolutamente “naturali” che non abbiano qualsiasi controindicazione d’uso, senza conservanti, dolcificanti o additivi chimici di dubbia efficacia. La Vital Powders Ltd, è associata alla LifePower LLC, Wyoming, USA costituita nel 1992 detentore della proprietà intellettuale del sistema ShareAware. La Vital Powders Ltd e la LifePower LLC sono soci della Vital Quality LLP, Morden, UK, costituita nel 2010, che ha in gestione il sistema ClubVisVitae. Con la collaborazione di Technobiomed Italia srl, azienda indipendente associata, che si occupa dello sviluppo del mercato "ShareAware" italiano e di altri mercati nell'area, compresa l’assistenza, logistica e formazione, in concerto con la Vital Quality LLP. www.clubvisvitae.com è il sito di riferimento per il sistema "ShareAware" internazionale che consente un facile supporto per tutti gli associati consentendo a chiunque di poter accedere alle informazioni e all’acquisto dei prodotti direttamente dall’e-commerce e la gestione automatica del generoso piano di compensazione. L’iscrizione è gratuita ma solo con il riferimento di un associato già iscritto.

3


Composizione Una bustina contiene polvere di cristalli “Snowy Mountains” Crystal Powder® *1+ Selenite (Calcio solfato), [2] Epsomite (Magnesio solfato), [3] Kalicinite (Potassio bicarbonato), [4] Pearlash (Potassio carbonato), [5] Sylvite (Potassio cloruro), [6] Quartz (Silicio biossido), [7] Smithsonite (Zinco carbonato), [8] Calcite (Calcio carbonato), [9] Melanterite ( Ferro II solfato), [10] Halite (Sodio cloruro), [11] Borax (Sodio tetraborato) [12] Rhodochrosite ( Manganese carbonato), [13] Chalcanthite (Rame solfato), Inulina e FOS, estratti vegetali N(e)utrisanoTM, Cromo III cloruro, Sodio molibdato, Potassio ioduro, Sodio selenato.

Titolare Brevetto e Produttore Vital Powders Ltd.; 5, Jupiter House; Calleva Park, Aldermaston, Reading, RG7 8NN, Regno Unito

Indicazioni d’uso Aumentato fabbisogno di nutrienti minerali (come nei cambi di stagione e gli estremi climatici, attività sportiva o altri sforzi intensi e/o protratti, fisici o mentali, infezioni, traumi, convalescenza, uso di stimolanti e/o sedativi come: lo zucchero, i dolcificanti artificiali, l’alcol, la caffeina, la nicotina, le droghe, alcuni farmaci, il regolare consumo di bevande ed alimenti conservati, surgelati o irradiati, l’irregolarità nei pasti, una dieta ricca di sodio, le diete dimagranti a basso contenuto di carboidrati e/o ad alto contenuto proteico, l’esposizione protratta agli elementi climatici, insufficiente riposo o sonno, stress emotivi ecc.) Ridotto apporto di nutrienti minerali, (per esempio, nei casi di cattiva digestione, chirurgia dell’apparato digerente, nelle diete dimagranti ipocaloriche, il regolare consumo di alimenti elaborati, diete fai-da-te, uso regolare della ristorazione e di fast-food, ecc.) Questo è un nutriente concentrato, non dev’essere considerato come un sostitutivo di una dieta varia. Si suggerisce di non eccedere le dosi giornaliere consigliate senza prima consultare il vostro professionista sanitario di fiducia.

Modalità d’Impiego Il contenuto della bustina va sciolto in un bicchiere d’acqua naturale o gassata o altra bevanda e ben mescolato e bevuto. Arrivati quasi al fondo del bicchiere, nel caso ci fosse del residuo, è consigliabile aggiungere dell’altra bevanda e rimescolare. Si scioglie meglio se lasciato per qualche tempo prima, rimescolarlo e berlo, e più velocemente in acqua o bevande tiepide. La quantità di bevanda usata può essere variata per determinare il gusto più gradito. Per una migliore la nutrizione del cavo orale è consigliabile, prima di ingerire la soluzione, farne dei risciacqui con ogni sorso. Si consiglia l’assunzione a digiuno e l’assunzione di circa 1.5 litri d’acqua nell’arco delle 24 ore, pertanto sarebbe “buona abitudine” disciogliere la bustina in una bottiglia d’acqua da litro e mezzo e bere frequentemente nel corso della giornata.

Dose, modo e tempo di somministrazione 1 bustina il giorno. Se ne possono assumere fino a tre bustine al giorno senza particolari problemi. 4


Interazioni L’associazione di RegeneRox® è compatibile con qualsiasi alimento, farmaco o integratore purché non si vada oltre il 150% del RDA dei singoli nutrienti contenuti in RegeneRox® se non sotto consiglio medico.

Effetti indesiderati Non sono segnalati effetti collaterali importanti anche in seguito a somministrazione a lungo termine e a dosaggi elevati. Non sono stati segnalati casi di assuefazione o di dipendenza. Per sua ottima tollerabilità può essere impiegata con tranquillità nelle donne in stato di gravidanza, nelle persone anziane e negli epatopatici cronici. Può avere un effetto lassativo nei primi giorni, e poi astringente dopo, in alcuni casi, se non si bevono circa 2 litri d’acqua il giorno. Qualora si dovessero verificare effetti indesiderati diversi da quelli sopra indicati è opportuno segnalarli al vostro professionista sanitario di fiducia.

Scadenza Vedi data di scadenza indicata sulla confezione e ripetuta sulla bustina. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Cosa rende RegeneRoxTM speciale? RegeneRoxTM proviene dalla millenaria cultura aborigena australiana abituata all’uso di soli prodotti naturali in perfetta armonia con l’intero universo. RegeneRoxTM è diverso da tutti gli altri integratori di minerali esistenti al mondo perché i suoi componenti sono micro cristalli intatti, assolutamente come sono stati creati da madre natura in milioni di anni che permettono un migliore passaggio di informazioni all’acqua del nostro corpo. RegeneRoxTM è completo e contiene tutti i minerali necessari al corpo indispensabili nello stile di vita moderna nel perfetto rispetto della legge di Liebig. Il professor Gustav von Liebig (1803-1873), colonna della chimica Tedesca, la sua legge del minimo dice che: “Lo sviluppo delle creature viventi è regolato dalla fornitura dell’elemento compositivo minimamente presente nel gruppo”. È una legge che si applica a tutti i nutrienti micro e macro che siano ed ha una importanza fondamentale anche in agricoltura; l’assorbimento dei Sali minerali è condizionato dalla presenza e disponibilità del minimo elemento e la presenza o non presenza, di un componente può compromettere tutti gli altri o tutto o niente. Il calcio non può essere assimilato da solo in fase anabolica costruttiva, ma ha bisogno di una precisa quota di fosforo, e di una minore quota di ferro. Se non c’è fosforo e ferro abbastanza, possiamo mangiare tutto il calcio che vogliamo e lui dovrà tornarsene fuori dal corpo al più presto possibile. Solo le cose create dalla natura sono complete, frutta, verdura e rocce, contengono, in forma bilanciata, tutti i componenti, di fatto il miglior concime è quello organico e la concimazione specifica con azoto o potassio è assolutamente carente dato che se anche uno solo degli oligoelementi es. il Boro non è presente nel terreno, le piante non assorbiranno i fertilizzanti chimici che diventeranno inquinanti. Questo è il motivo per il quale abbiamo un’agricoltura sempre più povera di minerali. 5


La stessa cosa riguarda molti degli integratori minerali commercializzati costruiti in laboratorio e pertanto sicuramente poveri di qualcosa che in funzione della loro approssimazione possono addirittura diventare intossicanti. I multivitaminici comuni contengono quantità davvero insignificanti di minerali e i prodotti definiti “sali minerali” contengono solo magnesio e potassio e anch’essi solo una frazione dei minerali contenuti in RegeneRoxTM. Poiché il corpo non potrebbe assimilarli per la loro incompletezza, le aziende hanno trovato il sistema di usare i “chelanti” per obbligare il corpo all’assorbimento. Pertanto il 90% dei prodotti oggi venduti come integratori hanno un’azione non naturale e invasiva nel nostro corpo creando stress e disequilibrio a livello cellulare anche per la presenza di conservanti, coloranti, addolcitori etc. tutti assolutamente controindicati. RegeneRoxTM è l’unico prodotto al mondo completo, proporzionato e assolutamente naturale. In RegeneRoxTM i minerali sono rapportati tra di loro, come da nostro brevetto, secondo il “rapporto aureo”, o Phi, che è una proporzione che si trova in tutte le cose create dalla natura come indicatore di processo vitale e di “ordine”; è il numero che Fibonacci scoprì nel 1200 e da sempre regola l’arte, la musica e le bellezze del creato. La proporzionalità dei componenti di RegeneRoxTM crea una maggiore risonanza cellulare. Non esistono altri prodotti al mondo con questa caratteristica. Chi prende i singoli minerali come lo zinco, per esempio, può causare una mancanza di ferro e potenziale anemia, per esempio e anche una carenza del magnesio, potassio e calcio. RegeneRoxTM contiene anche il ferro così viene meno questo rischio, però questo potrebbe causare una mancanza di rame ma RegeneRoxTM contiene anche questo che a sua volta potrebbe causare una carenza di zinco… e così via. La presenza di boro, invece, rende tre volte più disponibile il magnesio potassio, calcio, ferro, zinco e rame per esempio. Ecco l’importanza di un prodotto bilanciato, che rispetta la Legge del minimo ele dosi giornaliere consigliate, in modo armonico, secondo il rapporto aureo naturale. L’acidificazione del corpo è forse il problema primario della nostra salute a seguito della nostra alimentazione, stress, ambiente inquinato che sono tutti fattori che contrastano il normale equilibio del pH del nostro sangue. Dobbiamo assolutamente aiutare il corpo alcalinizzando la dieta con un’alimentazione vegetale poiché le conseguenze sono alla portata di tutti. Tutte le patologie nascono dai disequilibri cellulari e anche il cancro spesso è frutto dell’acidosi corporea derivata dall’alimentazione (carne, latte, pasta etc.), dall’ambiente e dallo stress. I minerali all'interno di RegeneRox™ danno anche il giusto apporto alcalino man mano che il corpo lo richiede. RegeneRox™ è basico e in questa forma è 1000 volte più efficace della cosiddetta “acqua ionizzata” o dal “alkalife” di SangWhang, che ha in comune con Robert O. Young, Tullio Simoncini, Russel Beckett la “scoperta” del binomio bicarbonato / alcalino e nonostante questo, non è caustico perché «tamponato» naturalmente appunto.. La nostra azienda e RegeneRoxTM sono menzionati nell’edizione italiana del libro di Robert Young Il Miracolo del pH alcalino.

RegeneRoxTM a pH Alcalino contrasta efficacemente la quotidiana ACIDOSI del nostro corpo. Per effetto dell’alcalinità e più efficace del magnesio supremo e simili che usano molto acido citrico (di origine fungina-solitamente, un aspergillo che spesso causa infezioni opportuniste come fa la candida e peggiora le infezioni da candida anche subcliniche o “occulte”) e quindi hanno un pH acido di 4,5 che vanifica in parte il beneficio del magnesio (oltre a tutti gli altri elementi che solo nostri prodotti hanno, basati sul rapporto aureo tra di loro, che lavorano in sinergia col magnesio già presente nel prodotto e lo potenziano e che vengono potenziati tra di loro e anche 6


dal magnesio stesso). Solo “BASICA” di Reformhaus ha un pH di 8,5 non tamponato, ma è anche pieno di lattosio. Al di fuori di RegeneRoxTM non esistono in commercio integratori minerali naturali che neutralizzano gli acidi prodotti dalla digestione di alimenti comuni nella dieta moderna (proteine e carboidrati, e gli acidi usati come conservanti). RegeneRoxTM, grazie ad alcuni minerali presenti, è anche un potente antiossidante replicando l’effetto antiossidante dell’acqua ionizzata ma con il vantaggio di avere valori superiori, di non perdere rapidamente il suo potere ossidante come l’acqua, poter essere utilizzato anche fuori di casa e risparmiare i consistenti costi dell’impianto. RegeneRoxTM, raggiungendo un valore di ORP -220 mV, permetterà al corpo di contrastare l’insidia dell’ossidazione neutralizzando i Radicali liberi e aumentando la disponibilità di ossigeno a livello cellulare. RegeneRoxTM è a tutti gli effetti un prodotto anti-age (contro l’invecchiamento) da usare quotidianamente. Per ottenere anche il potassio ascorbato, secondo Pantellini, basta aggiungere a una bustina di RegeneRox™ una puntina di cucchiaino (150-200mg) o una compressa macinata di vitamina C, risparmiando così l’acquisto extra del “potassio ascorbato”. Il Dott. Oncologo Tullio Simoncini propone a livello preventivo e curativo per molte malattie degenerative l’assunzione giornaliera di bicarbonato. Siccome in commercio c’è il bicarbonato di sodio, suggerisce quello, ma è anche vero che il sodio è eccessivo nella dieta occidentale moderna, perciò aggiungendo sodio col bicarbonato, può peggiorare la ritenzione idrica e l’ipertensione arteriosa. Utilizzando RegeneRoxTM, che contiene sodio solo in tracce e che addirittura contrasta l’effetto nocivo del sodio eccessivo nella dieta dell’utente, avremo i benefici delle scoperte di Simoncini senza il problema del sodio in eccesso. A causa: Di un’agricoltura sempre più povera di nutrienti e dei trattamenti a cui sono sottoposti gli alimenti per il loro trasporto o conservazione (Perfino la frutta, a volte, non risulta mineralizzante, a causa degli antiparassitari che può contenere.) Della cottura dei cibi con la perdita fino al 70%. Di un’alimentazione scorretta e intossicante povera di Sali minerali disponibili che induce il nostro corpo alla produzione di grandi quantità di sostanze “tampone” demineralizzanti. Per l’inquinamento chimico ed elettromagnetico ambientale che costringe il corpo a un consumo continuo di Sali minerali. Dei filtri d’acqua che tolgono dei minerali nutrienti, che spesso sostituiscono col SODIO, (eccessivo nella dieta moderna ma piace agli elettrodomestici). Degli “stressori” (cause dello STRESS) che aumentano lo scarto acido nel corpo e inducono la secrezione di ormoni “d’emergenza”, specie il cortisolo e adrenalina, che causano anche la perdita di minerali. CI TROVIAMO IN UN GRAVE DEFICIT ENERGETICO E UNA FONDAMENTALE CARENZA DI SALI MINERALI E L’INTEGRAZIONE MINERALE OGGI E’ UNA NECESSITA’ ALLA QUALE NON POSSIAMO SOTTRARCI.

7


RegeneRoxTM è un prodotto unico al mondo avendo come base i seguenti elementi distinti... 1. Il MAGNESIO è lo 0,05% del peso corporeo, di cui il 70% nelle ossa. Stimola l’assorbimento e il metabolismo e previene gli attacchi di cuore e le aritmie; contrasta l’aumento della pressione arteriosa; previene l’aterosclerosi; aumenta la produzione degli anticorpi; stimola l’attività dei linfociti; riduce l’ipereccitabilità dei nervi e dei muscoli; contrasta la depressione e migliora il tono dell’umore; favorisce la fissazione del calcio nel tessuto osseo e con la vitamina C svolge azione preventiva nei confronti del cancro del seno; previene la calcolosi renale. Fra le tante funzioni previene la fuoriuscita del potassio. La carenza porta spasmi muscolari, disturbi gastrointestinali, mancanza di coordinazione, debolezza, cambiamenti di personalità, apprensione, tremori, ritmo cardiaco irregolare, depressione, irritabilità e disorientamento, confusione mentale; nervosismo, malattie della pelle, aritmie, alitosi, stipsi, secrezioni maleodoranti, mestruazioni dolorose, ansia, stati depressivi, insonnia, tic, tremori, crampi, affaticabilità, vertigini, dolori ossei e muscolari, intorpidimento, dispepsie, crampi epigastrici, gastriti, coliti, diarrea, aereofagia, meteorismo, insufficienza immunitaria, dismenorrea, Impotenza... etc. 1..1. Essenziale per l'uso di energia da parte dell'organismo. 1..2. Necessario per la funzionalità muscolare (funzione anche del muscolo cardiaco). 1..3. Regola l’equilibrio elettrolitico. 1..4. E’ necessario per costruire la salute delle ossa e dei denti. 1..5. E’ fondamentale per i nervi e il funzionamento del sistema nervoso. 2. Il POTASSIO è lo 0,35% del peso corporeo. È presente in forma di ione principalmente all'interno delle cellule e meno nei liquidi extracellulari ed è fondamentale per l’equilibrio osmotico ed elettrico delle cellule e quindi per la trasmissione nervosa, la crescita e contrazione muscolare, importantissimo per il cuore. Regola il sodio, noto per i suoi effetti nocivi in persone che soffrono d’ipertensione arteriosa, previene la distorsione della parete mitocondriale, organello cellulare alla base della produzione e gestione energetica in ogni cellula. La sua carenza porta a debolezza muscolare, irregolarità cardiaca (aritmia tachicardia), stato confusionale, sonnolenza, crampi muscolari, astenia. 2..1. E’ importante per mantenere sana la pressione sanguigna. 2..2. E’ necessario per il bilancio idrico ed elettrolitico tutto il corpo. 2..3. E’ necessario per la funzionalità muscolare compreso il cuore. 3. Il CALCIO è l'elemento maggiormente presente: da 1,5 a 1,9 % del peso corporeo (circa 1.200 gr per un uomo adulto del peso di circa 70 kg), fondamentalmente presente in forma insolubile di Idrossiapatite, ma anche in forma ionica e distribuito per il 98% nello scheletro, l’1% nei denti, l’1% all’interno dei liquidi organici e del sangue. E' importante nel metabolismo del magnesio, e perciò vanno assunti insieme, per essere efficace, anch’esso serve per la trasmissione degli impulsi nervosi, la regolazione della pressione sanguigna, la costituzione delle ossa e denti, ecc. Il calcio in forma ionizzata è importante nella “cascata della coagulazione” del sangue, la contrazione muscolare, e attiva molti enzimi e aiuta nel trasportare i nutrienti attraverso la membrana cellulare. La sua carenza porta a rachitismo ed osteoporosi. 3..1. E' necessario per la normale funzione nervosa. 3..2. E' necessario per la funzionalità muscolare (tra cui la funzione del muscolo cardiaco). 8


3..3. 3..4. 3..5. 3..6. 3..7.

Aiuta a controllare il peso; Modula il metabolismo energetico; E’ essenziale per la mineralizzazione ossea, la densità ossea, la struttura dei denti E’ benefico per la pressione arteriosa. Aiuta a proteggere e mantenere la normale regolazione di crescita e sviluppo delle cellule intestinali del colon-retto. 3..8. Aiuta le cellule intestinali. 4. Lo ZOLFO è lo 0,25% del peso corporeo. È presente in molti tessuti dell'organismo. Si trova in due aminoacidi (metionina e cisteina) fondamentali per la struttura tridimensionale proteica, e in tre vitamine (tiamina, biotina e acido pantotenico). Serve per la costruzione delle proteine, specie della pelle, unghie e capelli e del sistema dl disintossicazione dagli effetti delle radiazioni ionizzanti e degli ossidanti operati dal fegato tramite il sistema cisteina-cistina dei quali aminoacidi fa parte e per la formazione di cute, capelli e unghie. Si trova anche nella metionina ed è coinvolto nella produzione della bile. La sua carenza è molto rara. 5. Il SILICIO, è necessario per i tessuti connettivi come i tendini, la cartilagine (i tessuti connettivi formati dal collagene), i vasi sanguigni, le unghie, la pelle e i capelli, e svolge un ruolo essenziale nel conservarne l’integrità, rinforza le ossa, i capelli, le unghie, presiede ad uno sviluppo ed accrescimento normale. Il silicio ha un ruolo di controllo nei confronti degli effetti tossici dell’alluminio e protegge dal morbo di Alzheimer. La sua mancanza porta allo sviluppo dell’arteriosclerosi, la sua carenza facilita la formazione di ascessi e in generale di fenomeni suppurativi, l’accelerazione del processo d’invecchiamento delle arterie, una ridotta assimilazione e fissazione del calcio a livello osseo, capelli e unghie deboli, ridotta elasticità della pelle. 6. Il MANGANESE, si ritiene che possa avere un ruolo nel processo degenerativo d’invecchiamento, svolge attività antiossidante mediante la quale difende le cellule dai danni provocati dai radicali liberi, è necessario per un corretto sviluppo osseo e cartilagineo, interviene nel metabolismo dei grassi e degli zuccheri, è necessario per la fertilità, facilita la coagulazione del sangue (in sinergia con la vitamina K), presiede ad una corretta funzionalità dei nervi e dei muscoli, partecipa, con altri fattori, alla prevenzione dell’osteoporosi postmenopausa. Neutralizza i radicali liberi e aiuta a prevenire il diabete. Stimola la crescita del tessuto connettivale. 6..1. Protegge i tessuti e le cellule del corpo dai danni ossidativi. 6..2. Aiuta lo scavenging dei radicali liberi. 7. Il FERRO è il minerale presente in maggiore quantità nel sangue. Il ferro partecipa alla respirazione perché è il principale trasportatore di ossigeno dal polmone ai tessuti e di anidride carbonica dai tessuti ai polmoni a tutte le cellule del corpo, respirazione cellulare, metabolismo delle vitamine del gruppo B, sintesi dell’adrenalina e noradrenalina, difesa dalle infezioni. La carenza porta ad anemia (con i seguenti sintomi associati: disturbi digestivi, lingua rossa, difficoltà alla deglutizione), elevata frequenza di malattie infettive, lenta cicatrizzazione delle ferite, depressione, solchi sulle unghie, palpitazioni, vertigini, debolezza, cancro. 7..1. E’ necessario per il trasporto di ossigeno nel corpo. 7..2. E’ necessario per la formazione dell'emoglobina del sangue e i globuli rossi. 7..3. E’ alla base della produzione di energia di tutto il corpo. 9


8. Lo ZINCO, Svolge attività antiossidante neutralizzando l’azione dei radicali liberi, regola il gusto e l’odorato, favorisce la cicatrizzazione delle ferite, favorisce la sintesi del DNA e RNA, promuove la divisione, la riparazione e la sintesi cellulare, regolarizza il livello ematico della vitamina A, potenzia il sistema immunitario, è essenziale per la funzionalità degli ormoni sessuali maschili e della prostata, neutralizza gli effetti delle radiazioni ionizzanti. La carenza porta a stanchezza, calo mentale, esposizione alle infezioni e alle ferite, unghie e capelli fragili, impotenza maschile giovanile e dolori alle ginocchia e all’articolazione dell’anca negli adolescenti, malattie della pelle di vario tipo, sterilità, perdita del gusto e dell’olfatto, problemi di vista, problemi di prostata, macchie bianche sulle unghie e smagliature della pelle, cicatrizzazione lenta delle ferite, maggiore incidenza d’infezioni, maggiore suscettibilità al cancro. 8..1. Ostacola la formazione della placca batterica causa principale dei problemi di Igiene Orale e protegge lo smalto. 8..2. Contribuisce a potenziare le naturali difese dell'organismo fornendo un valido aiuto specialmente durante la stagione fredda. 8..3. E’ necessario per la salute della pelle e aiuta la guarigione delle ferite. 8..4. E’ necessario per la divisione cellulare e la sintesi del DNA. 8..5. E’ necessario per la funzione del sistema immunitario; 8..6. E’ necessario per la protezione delle cellule con la sua azione antiossidante salvaguardando tessuti e cellule del corpo dal danno ossidativo. 9. Il RAME che oltre ad essere in coppia con lo zinco per il corretto funzionamento, aiuta a proteggere il corpo dai radicali liberi, e aiuta il fegato nella sua funzione di ossidare la cisteina in cistina, partecipa nella respirazione mitocondriale, è un cofattore del ferro nel metabolismo dell’emoglobina e nella conversione della tirosina in DOPA, quindi fondamentale per la salute del cervello in special modo. 10. Lo IODIO necessario per il funzionamento della tiroide e spesso eliminato a nostro danno dai gozzigeni in molti prodotti agricoli (es. cavolo, rapa, manioca, cipolla, noci...), una carenza tiroidea non rilevabile clinicamente sta alla base di molti disturbi difficili da stanare. 10..1. E’ essenziale per lo sviluppo neurologico 10..2. Svolge un ruolo nello sviluppo del cervello ed è essenziale per lo sviluppo mentale; 10..3. E’ alla base delle prestazioni mentali, attività e cognitive. 10..4. E’ necessario per la crescita e la funzione della ghiandola tiroidea, la produzione di ormoni e il metabolismo energetico. 11. Il CROMO aiuta a regolare il livello di zucchero nel sangue, interviene nel metabolismo degli zuccheri aumentando l’efficacia dell’insulina e la sua capacità di manipolare il glucosio, prevenendo l’ipoglicemia (troppa insulina) o il diabete (poca insulina), dei grassi e delle proteine. Il cromo è difficile da assorbire. Soltanto circa il 3% del cromo della dieta è trattenuto dall’organismo. 12. Il BORO migliora l’assorbimento del calcio e limita l’eliminazione del magnesio (frequente durante le terapie diuretiche). È da rilevare come un corretto apporto di boro sia in grado di aumentare i livelli di ormoni steroidei nel sangue, così aumentando la crescita e forza delle ossa e dei muscoli (doping legale), aumenta la funzione estrogena prevenendo l’aterosclerosi. 10


La sua carenza porta a: Diminuita attenzione, ridotta attività elettrica nel cervello, goffagine, cattivo metabolismo dei minerali, diminuzione della densità ossea, artrite, osteoporosi, ridotta conta spermatica, rischio di tumore alla prostata, degenerazione ovarica, danni all’apparato riproduttivo, alterata struttura ossea con tendenza alle fratture (osteoporosi), malattie allergiche (in particolare cutanee), artrite reumatoide. 13. Il MOLIBDENO ha un ruolo importante nel metabolismo del rame e dell’azoto e ha un ruolo nella fase finale della produzione dell’urina, favorendo anche un normale funzionamento cellulare. Favorisce la trasformazione del ferro da ferroso a ferrico, e l’aldeide ossidasi, necessaria per l’ossidazione dei grassi. Entrambi sono importanti per il trasporto degli elettroni. 14. Il SELENIO la cui funzione principale è quella antiossidante, mediante la quale blocca e neutralizza i radicali liberi, svolge azione protettiva sull’apparato cardiovascolare dando loro un giusto apporto di ossigeno. È insostituibile per la salute della pelle e delle mucose. È fondamentale per il funzionamento del fegato, ha un’importante azione protettiva nei confronti del cancro, previene le malattie infettive. Il selenio è essenziale per la riproduzione. La carenza porta ad invecchiamento precoce, problemi alla vista, ritardo mentale, problemi alla vista, disordini nervosi, malattie nervose, cataratta, ritardo nella crescita, necrosi del fegato e distrofia muscolare, malattie cutanee, allergie, maggiore incidenza d’infezioni e cancro. Il selenio previene alcuni tumori causati da sostanze cancerogene. 14..1. E' necessario al corpo per utilizzare lo iodio nella produzione degli ormoni tiroidei. 14..2. Per la sua attività antiossidante è' necessario per la protezione delle cellule e dei tessuti del corpo dal danno ossidativo. 15. Il SODIO è un minerale essenziale che si trova in tutte le cellule del corpo ma principalmente nei fluidi extracellulari; nei fluidi vascolari (regola il pH del sangue) all’interno dei vasi sanguigni, arterie, vene e capillari e nei fluidi intestinali, all’esterno cellule. Le carenze di sodio sono molto rare perché quasi tutti i cibi contengono questo minerale. La carenza di sodio provoca gas intestinali, perdita di peso, vomito, ipoglicemia, palpitazioni cardiache, indebolimento e contrazioni muscolari. La mancanza di sodio ostacola la conversione dei carboidrati in grassi per la digestione. Possono manifestarsi anche artrite, reumatismi e nevralgia, un dolore acuto su un nervo causato dagli acidi che si accumulano in mancanza di sodio. 15..1. E' necessario per il bilanciamento idrico ed elettrolitico di tutto il corpo. 15..2. Per la ricostituzione dei sali persi a causa di sudorazione e disidratazione. 16. L’INULINA (fibre solubili) a catena lunga e FOS a catena corta per favorire uno sviluppo equilibrato in tutto l’intestino è utilizzata per migliorare l’assorbimento dei minerali senza ricorrere ai chelati sintetici, come la nota neurotossina (quando assunto in eccesso e da solo) acido aspartico o aspartato, studiati per nutrire i polli d’allevamento che, non potendo leggere le indicazioni degli integratori, non sono in grado di assumere nulla fuori pasto, e quindi per potergli dare un integratore che essi possano assorbire col pasto è necessario manipolarlo chimicamente! 16..1. Promuove i batteri dell'intestino sano o microflora; 16..2. E’ un prebiotico; 16..3. E’ un prodotto bifido genico stimolando la crescita dei bifidobatteri nel colon; 11


16..4. Promuove la buona salute dell'apparato digerente favorendo il corretto funzionamento dell’intestino.

RegeneRoxTM NON contiene: Ingredienti di origine animale: perciò è adatto a vegani e vegetariani; Chelanti: trovati nei farmaci e nutrienti sintetici che obbligano l’assorbimento dei minerali; Stressori come: - aromi artificiali: contiene solo aromi naturali; - coloranti artificiali: unici coloranti sono sulle scatole! - dolcificanti artificiali: contiene la ricetta aromatica naturale N(e)utrisanoTM; - zucchero: per l’uso anche di diabetici, non c’è il lattosio: per chi soffre di intolleranza ad esso, né il fruttosio: che si sta rivelando una potente tossina; - altre tossine: come il cadmio, il piombo, il nichel, il fluoro, acidificanti, ossidanti, eccitoneurotossine, stimolanti, ecc. presenti in altri prodotti; Tutti gli altri prodotti in commercio contengono zucchero o fruttosio, che nonostante il nome “simpatico” che ricorda la frutta, si sta rivelando quasi la “causa di ogni male” degli ultimi 40 anni, o peggio ancora contengono dolcificanti artificiali come la saccarina, l’aspartame, l’acesulfame K, il sodio ciclammato o ancora più particolare il sucralosio. Una fondamentale informazione sul fruttosio: La frutta non contiene SOLO fruttosio, ma tante fibre che rallentano l’assorbimento del fruttosio e lo tengono nell’intestino dove piace molto alla flora intestinale, mentre il fruttosio cristallino va direttamente al fegato creando grossi problemi. La nostra tecnologia N(e)utrisanoTM è una miscela di semplici estratti vegetali fatta secondo una ricetta segreta. ULTIMA REVISIONE OTTOBRE 2010

Applicazioni Sono stati riscontrati una serie di miglioramenti clinici (anche completi) ed estetici a seguito di un utilizzo quotidiano di RegeneRoxTM in persone con stati di malnutrizione, diete, astenia, spossatezza, mancanza di energia, fatica da sforzo, depressione anche post parto, disturbo d’attacchi di panico, demotivazione, distimia, apatia, disturbi della concentrazione, dell’apprendimento, dell’attenzione, tic nervosi, confusione mentale, irritabilità, nervosismo, dolori della crescita, inappetenza, iperattività, sonno non riposante, insonnia, irrequietezza, ansia, sindrome della stanchezza cronica, fibromialgia, dolori articolari e ossei non meglio specificati, malattia cronica e infettiva, convalescenza da malattie e chirurgia, uso cronico di farmaci, droghe, zuccheri raffinati, bevande caffeinate, alcol, tabacco, inquinamento ambientale, affaticamento fisico da eccesso di lavoro o da sforzi inconsueti anche prolungati, raffreddori, influenza, crampi muscolari ed epigastrici, esiti neurologici da ischemia e ictus, cardiomegalia, ipertensione arteriosa, osteoartrite, psoriasi, forfora, dermatite seborroica, eczema, ictiosi, cute fragile, acne, dermatosi, punti neri, foruncoli sugli arti, rughe, couperose, invecchiamento cutaneo, esposizione ai raggi ultravioletti, piaghe da decubito, pelle secca, ulcere cutanee, cellulite, alopecia areata, capelli bianchi, deboli e con doppie punte, sindrome premestruale, ciclo ovarico irregolare, climaterio, menopausa, osteoporosi, calo della libido, dolori mestruali, amenorrea, dismenorrea, altri disturbi dell’apparato riproduttivo ed ormonali, ferite a guarigione lenta, squilibrio ponderale, fenomeno di Reynaud, secrezioni maleodoranti, alitosi, stitichezza.

12


I risultati più importanti si sono avuti nei casi di Psoriasi e in tutti si è riscontrato uno stato globale d benessere evidenziato in particolare dallo stato dei capelli che riacquistano una pigmentazione scura, s’irrobustiscono e ricrescono. Tuttavia l’uso di RegeneRoxTM in questi casi è da considerarsi solo come aiuto nutrizionale e in nessun modo si vuole indicare RegeneRoxTM come cura per tali stati perché benché scientificamente spiegabile l’aiuto che RegeneRoxTM può dare al corpo, non sono state effettuate prove cliniche specifiche per dimostrare l’efficacia a livello terapeutico, come d’altronde non sono state fatte prove cliniche per vedere se il lime previene lo scorbuto. Le applicazioni qui riportate sono tratte da testimonianze riportate dai nostri clienti negli anni dopo l’utilizzo costante e regolare di RegeneRoxTM e sono riportati solo per la vostra informazione. L’IPERACIDITA’ e la CARENZA DI SALI MINERALI è alla radice di tutte le malattie, dei malesseri e dei disagi che Vi stanno anche mantenendo sovrappeso, l’uso di almeno 1.5 litri d’acqua alcalinizzata con RegeneRoxTM consente un rapido smaltimento dei grassi in eccesso. Malattie cardiocircolatorie, diabete e cancro che rappresentano oltre il 90% delle cause di morte derivano dall’acidosi corporea che è coadiuvata anche da insufficiente riposo e stress. Non abbiamo alternative, oggi, a causa del nostro tenore di vita, non esiste persona che non abbia carenza di Sali minerali, problemi di acidosi e problemi di stress ossidativo. L’integrazione alimentare è indispensabile per evitare il quotidiano degrado del nostro corpo e RegeneRoxTM rappresenta finalmente la soluzione efficace per tutti i giorni. Ricetta e scoperta degli aborigeni australiani. In perfetta armonia con la nostra natura. Completo per integrare in modo equilibrato le carenze di Sali del nostro corpo. A tampone alcalino per riequilibrare l’acidosi corporea della tua dieta alimentare. Con componenti antiossidanti per combattere i Radicali liberi e contrastare l’invecchiamento. La Vital Powders Ltd. prepara, con procedure segrete e brevettate, in ambienti certificati sotto le relative direttive europee, dei nutriceutici straordinari per la salute, per l’uomo moderno e prepara nutricosmetici specialmente efficaci nella nutrizione specifica di chi soffre di eczemi, dermatiti, psoriasi, forfora, caduta di capelli, seborrea, acne, ecc. che NON sono testati sugli animali.

13


RegeneRoxTM è in bustine monodose da 8,2 g. in scatole da 28pz. per il trattamento di un mese (lunare).

RegeneRoxTM è un nutriceutico straordinario per la salute prodotto dalla Vital Powders Ltd®. con procedure segrete e brevettate, in ambienti certificati sotto le relative direttive europee. È un prodotto per l’uomo moderno e specialmente efficace nella nutrizione specifica di chi soffre di eczemi, dermatiti, psoriasi, forfora, caduta di capelli, seborrea, acne, ecc. MA NON SOLO. NON è testato sugli animali. Non è un farmaco! È buon senso…

RegeneRoxTM è la soluzione alle carenze minerali che sicuramente hai e noterai giorno dopo giorno come il tuo corpo riprenderà vigore e tanti tuoi problemi svaniranno. Il problema del tuo motore era la qualità della benzina. Completo, Armonico, Equilibrato, Alcalino, Antiossidante, No ingredienti dubbiosi.

RegeneRox-RetardTM

è in compresse, in flaconi, per il trattamento di un mese con un’assimilazione ritardata e progressiva. (4 al dì)

14

Presentazione RegeneRox  

Presentazione RegenRox

Advertisement