Issuu on Google+

NOVEMBRE 2013 Anno 1 numero 2

di

il G

A L N I NO R O I a e! A ccaosn piacer

naturolandia-associazione.blogspot.it


Tais s

o Dieg ie

com ia p 5 an ie ni

comp i 6 ann

Lara

Ekaterina

compie 4 anni

compie 4 anni

Eva

rdo Riccapie

compie 4 anni

com i 9 ann

Marco tta ede Benompie c

ni

5 an

Fran

ce

comp sco ie 5 ann i

compie 3 anni

Nicolò compie 7 anni

Proponiamo feste a tema... dai pirati alle principesse, dalle super star ai super eroi! Con animazione, giochi, trucca bimbi e tanto tanto divertimento!! CONTATTACI!


Ciao bambini!! Oggi è una giornata speciale! Abbiamo invitato a

due nostri amici: Vanessa

e Tommaso! Ci siamo inventati tantissimi giochi!! In giardino abbiamo

e

poi abbiamo raccolto tante

di tutti i colori: Abbiamo fatto merenda con la

calda e i nostri

preferiti. E sapete cosa abbiamo fatto delle Le abbiamo trasformate in un bel colorati,

? ! Con

e tanta fantasia!! Ăˆ stato davvero

divertente!

Non perdere le prossime avventure di Pino e Rosa!


“MI SONO APPENA SEPARATA, LA MIA BAMBINA DI SEI ANNI HA PAURA DI ESSERE ABBANDONATA, COME POSSO AIUTARLA?” La psicomotricista risponde: Spesso a questa età il bambino tende ad attribuirsi la colpa della separazione dei genitori, perché ancora all’interno della fase psicologica dell’egocentrismo. È importante tener conto di questo possibile vissuto del bambino, spiegargli con parole semplici che i motivi della separazione non riguardano lui, rassicurarlo del fatto che, mamma e papà continueranno entrambi a nutrire lo stesso amore per lui e ad essere presenti nella sua vita. Silvia La naturopata risponde: Attraverso la floriterapia di Bach è possibile sostenere la bambina trasformando le paure in coraggio e fiducia. Allo stesso tempo è importate “lavorare” anche con la mamma, capire cosa suscita in lei la paura della propria bambina, aiutare anche la bambina interiore della mamma che a sua volta ha bisogno di essere sostenuta ed accompagnata in questo importante cambiamento, aprendosi all’amore, alla fiducia e alla condivisione. Barbara L’educatrice e counselor risponde: Di fronte a un cambiamento così grande, si affacciano emozioni molto forti ed è importante aiutare il bambino ad esprimerle. L’adulto è chiamato a condividere questo percorso, accompagnandolo nel trovare le parole per dire ciò che prova, o a “buttare fuori” attraverso il gioco, il disegno o altre attività. Credo sia fondamentale che il bambino capisca che non esistono emozioni “sbagliate”, che tutti i suoi stati d’animo possono essere accolti e compresi dall’adulto.Diana


Fagottini alla mela Buonissima ricetta con le mele da preparare insieme ai vostri bimbi. Perfetta per merenda, i fagottini alla mela faranno la felicità di tutta la famiglia! Ingredienti • 250 gr di farina 00 • 100 gr di burro • 100 gr di zucchero • 1 uovo • un pizzico di sale • un pizzico di cannella • 1 mela grande

Preparazione

COLORA

!

NO IL DISEG

Lavorare la farina con il burro. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, aggiungete lo zucchero, l’uovo, il sale e la cannella. Amalgamate in una ciotola. Avvolgete il composto ottenuto nella pellicola. Conservate in frigo per 30 minuti. Stendete la pasta dello spessore di 5 mm. Ricavarne dei cerchi del diametro di 8 cm. Tagliate la mela in spicchi e disporli al centro di ogni cerchio. Chiudete la pasta avvolgendo completamente lo spicchio. Infornate a 180° per 25 minuti circa.

!

da Buona meren


I TESORI DEL BOSCO Prenditi il tempo di fare una passeggiata del bosco con il tuo bambino...

...alla ricerca di foglie di tutte le forme e colori, rametti, ghiande, pigne e quello che troviamo nella natura in questa stagione!! A casa guardate quello che avete raccolto; poi prendete un pezzo di cartone (quello degli scatoloni è perfetto) e con un po di colla (meglio se vinavil) divertitevi a comporre animaletti o simpatiche facce con i tesori del bosco!!

Buon lavoro! Francesca

“ E soprattutto, osservate con occhi sfavillanti tutto il mondo intorno a voi, perché i più grandi segreti sono sempre nascosti dove meno ve lo aspettate. Solo chi non crede nei prodigi non li scoprirà mai.” Minipin, Roald Dahl.


Il COUNSELING è un servizio che ha come obiettivo il miglioramento della qualità di vita ed il benessere della persona. È definito relazione d’aiuto e consiste in un percorso breve rivolto a giovani e adulti e può svolgersi in forma individuale o di gruppo. Quando è utile rivolgersi ad un counselor? Quando ci si trova ad affrontare un momento di crisi, a dover prendere una decisione difficile o ad attraversare una fase di insoddisfazione (personale, professionale, relazionale). L’obiettivo degli incontri è migliorare la consapevolezza di sé, sviluppare la capacità di analisi del problema portato, e promuovere l’autonomia e l’efficacia nelle scelte. Genuinità, apprezzamento e comprensione caratterizzano la relazione counselor-cliente, favorendo il movimento delle persone dalla rigidità alla flessibilità, da un esistere statico a un vivere dinamico, dalla dipendenza verso l’autonomia, dalla difensività verso l’auto-accettazione, da un essere ovvio e scontato verso un’imprevedibile creatività. La relazione con gli altri promuove la fiducia in noi stessi, e la fiducia in noi stessi promuove la crescita e la tendenza alla realizzazione.

Presso NATUROLandia sono in programmazione percorsi di gruppo. È possibile avere un incontro conoscitivo gratuito con una Professional Counselor.

PRENOTA LA TUA CONSULENZA!

Chiama il numero 347.4105911 o scrivi a info@naturolandia.it


Quando mi sveglio per un incubo notturno io piango e urlo. Tu non dirmi che non è niente, ma abbracciami dolcemente. Dimmi che sai quanto è pauroso, ma che io sono coraggioso. Dammi una magia portentosa per sconfiggere ogni cosa spaventosa. E poi rimani un pò accanto a me e la paura se ne andrà da sé. Rossini-Urso

di

il G

RNALINO IO a e! A ccaosn piacer

NATUROLandia Associazione Sportiva Dilettantistica, Culturale e Ricreativa Schio (VI) - via Veneto, 34 - 347.4105911 info@naturolandia.it naturolandia-associazione.blogspot.it


NATUROLandia - novembre 2013