Issuu on Google+

Gr!p

STAGIONE TEATRALE 2010


CHI SIAMO

L’Associazione Culturale NDS nasce con l’obiettivo di portare a livello professionale l’esperienza acquisita dalla compagnia Nati da un Sogno, attiva dal 2004. Nati da un Sogno è, per tradizione, musical. Da anni i palchi della riviera ospitano i nostri spettacoli, con numerosi consensi e un numero di spettatori invidiabile. Compagnia NDS realizza spettacoli di prosa a livello semiprofessionale, da inserire nei circuiti teatrali stabili. Niente Di Serio è la divisione “piccoli”: spettacoli dedicati alle rassegne per ragazzi, da portare nelle scuole o nelle piazze. Ma non solo spettacoli: serate a tema, laboratori teatrali, animazione di strada. Perchè il teatro non è solo sopra un palco.


MUSICAL

Spettacoli molto ricchi, di grandissimo impatto scenico ed emotivo. Coinvolgono un cast numeroso e una struttura complessa, e attirano molti spettatori. Si prestano quindi a essere il grande evento di piazza nella stagione turistica, o lo spettacolo di punta di una rassegna teatrale.

QUASIMODO: LÀ FUORI, IL SOGNO... Durata 1 ora e 35 minuti

Contributo Da concordare. Service autonomo incluso. Prevista SIAE.

Genere Musical in 2 atti. Molto epico e suggestivo, adatto alle famiglie.

Spazio scenico Minimo 8 metri di profondità per 7 di larghezza

Impianto Autonomi audio e luci. Necessari 5 kw, disponibili sin dal mattino per l’allestimento. Preferibili due linee di alimentazione separate.

Presentazione Un'idea audace, che ha richiesto un lavoro enorme, durato Un musical originale, ma con basi solidissime: questo è quasi due anni. Ha debuttato a Giugno 2009. "Quasimodo - là fuori, il sogno". Divertente, vivace e pirotecnico come un cartone animato, ma epico, struggente e spettacolare come un kolossal. "Quasimodo" racconta la storia del famoso campanaro immaginato da Victor Hugo in una veste finora mai vista a teatro. La trama infatti si ispira al cartone Disney "Il Gobbo di Notre Dame": irriverente, scanzonato, a tratti esilarante, ma ugualmente imponente ed emozionante. In un riadattamento teatrale completamente nuovo, la trama e i personaggi del cartoon si fondono con citazioni di "Notre Dame de Paris", il popolare musical di Riccardo Cocciante. Un musical fresco, vivace e colorato, con personaggi mirati al pubblico giovane (come gli spassosi Gargoyles) e canzoni in grado di affascinare gli adulti per l'alto livello tecnico. Dal cartone, il nostro spettacolo trae la vita di paese, le scene deliranti, i caratteri folli e istrionici, creando un caleidoscopio che affascina bambini e famiglie e suscita più di una risata. Per contro, le tre citazioni di "Notre Dame de Paris" aggiungono al mix la fierezza, il coinvolgimento emotivo, l'incalzare degli eventi. Da questi inserti derivano le coreografie più complesse, e le battaglie di massa che lasciano lo spettatore col fiato sospeso.

Patrocinii Assessorato alla Cultura del Comune di Savona. Provincia di Savona.  Crediti Liberamente tratto da “Walt Disney’s Hunchback of Notre Dame” Musiche: Alan Menken, Riccardo Cocciante Liriche: Michele Centonze, Pasquale Panella Regia e coreografie: Roberta Bonino Direzione Musicale: Andrea Chiovelli Riadattamento sceneggiatura: Dario Tarditi Costumi: Monica Redaelli Scenografie: Chiara Costa, Mauro Ferrari Oggetti di scena: Furio Cellerino, Massimo Botta


MUSICAL

Spettacoli molto ricchi, di grandissimo impatto scenico ed emotivo. Coinvolgono un cast numeroso e una struttura complessa, e attirano molti spettatori. Si prestano quindi a essere il grande evento di piazza nella stagione turistica, o lo spettacolo di punta di una rassegna teatrale.

PINOCCHIO - SOGNI DI UN BURATTINO Durata 1 ora e 45 minuti

Contributo Da concordare. Service autonomo incluso. Prevista SIAE.

Genere Musical in 2 atti. Molto colorato e divertente, adatto alle famiglie

Spazio scenico Minimo 6 metri di profondità per 6 di larghezza

Impianto Autonomi audio e luci. Necessari 5 kw, disponibili sin dal mattino per l’allestimento. Preferibili due linee di alimentazione separate.

Crediti Liberamente ispirato a “Pinocchio, il Grande Musical” di Saverio Marconi Musiche: Dodi Battaglia, Red Canzian, Roby Facchinetti Liriche: Stefano D’Orazio, Valerio Negrini Regia e coreografie: Roberta Bonino Direzione Musicale: Andrea Chiovelli

Presentazione Un musical di fortissimo impatto scenico ed emotivo, grazie a musiche davvero suggestive e a coreografie molto ricche e complesse, che saprà entrare nei cuori degli spettatori e anche strappare qualche lacrima. Basato sulle musiche dei Pooh, si ispira nei testi all'omonimo musical della Compagnia della Rancia, di cui riprende la caratterizzazione dei personaggi. La storia di Pinocchio è inserita in un contesto più moderno, in cui Geppetto è proprietario di una falegnameria, e la "Gatto & Volpe S.p.A." è una rinomata ditta di... furti. Fondamentale è il personaggio di Angela, che inserisce il concetto di famiglia nella storia: un rapporto contrastato con Geppetto sfocerà nell'amore. Lo spettacolo ha richiesto pesanti investimenti e la creazione di una struttura ad hoc, dotata di truccatori, attrezzisti, acconciatori. Un’impresa coronata dal debutto nel maggio 2007, dopo 2 anni di lavoro. Riconoscimenti 2007 - VIII Rassegna “Premio Albissola per il Teatro” primo premio

Costumi: Monica Redaelli Maschere: Chiara Costa Oggetti di scena: Mauro Ferrari, Furio Cellerino Scenografie: Gruppo di arte della Cooperativa Sociale “Il Faggio”, Scuola Primaria “C. Astengo” classe 5b, Iolanda De Martini


TEATRO DI PROSA

Spettacoli classici, adatti prevalentemente ad un pubblico adulto.

L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO Durata 1 ora e 30 minuti

Contributo Da concordare. Prevista SIAE.

Genere Commedia brillante in 3 atti, adatta ad un pubblico giovane o adulto

Spazio scenico Minimo 3 metri di profondità per 3 di larghezza

Audio Amplificazione adatta alla sala. Se necessario, per amplificazione voce mixer a 10 canali (panoramici o radiomicrofoni a ns. carico). Possibilità di fornitura propria per spazi alternativi

Luci Nessuna esigenza particolare (luce bianca diffusa). Possibilità di fornitura propria per spazi alternativi

Trama Londra, fine dell’800. Jack Worthing,

Presentazione Una commedia brillante e deliziosa, che sfiora a tratti l’assurdo e spesso fa

Crediti Testo originale di Oscar Wilde Regia: Roberta Bonino Assistente: Andrea Chiovelli Costumi: Monica Redaelli Acconciature: Dolly Atzori

nonostante i suoi dubbi natali (è stato trovato dentro una borsa da un ricco benefattore) è divenuto un gentiluomo irreprensibile e un perfetto tutore di Cecily, nipote di chi l’aveva adottato. L’incontro con Gwendolen, ragazza dell’alta società, e il conseguente innamoramento darebbero una svolta alla sua vita. Ma la ragazza ha la ferma intenzione di sposarsi solo con qualcuno che si chiami Ernesto, nonostante sua madre la gelida e vittoriana lady Bracknell abbia progetti ben diversi. Il bello è che anche Cecily ha la stessa fissazione, e il suo spasimante Algernon è costretto a ricorrere allo stesso trucco di Jack. Vale a dire fingere di chiamarsi Ernesto. Ma la cosa darà il via ad una serie sempre più scatenata di equivoci e a una incredibile rivelazione finale… 

anche ridere, in cui Wilde prende in giro la "seriosità" del periodo tardo vittoriano e quel mondo dell'aristocrazia e dell’alta borghesia londinese che egli stesso frequentava ed amava. Di fronte ad un mondo in cui la menzogna è la regola, di fronte alla crudeltà presentata come buonismo, di fronte alla discriminazione che si presenta travestita da solidarietà è possibile fare scelte diverse. Una scelta possibile è quella di prendere in giro questo mondo, giocare con quella stessa menzogna... La nostra messa in scena si segnala perché reintroduce alcune battute finali, la cosiddetta dichiarazione del dottor Chasuble a Miss Prism, presente nella versione originale e quasi mai messa in scena. Da notare anche l’inserimento di una canzone cantata e suonata dal vivo dalla coppia di protagonisti in platea.


TEATRO PER RAGAZZI

Spettacoli dedicati ai più piccoli, espressamente progettati per favorire il diretto coinvolgimento dei bambini. Molto adattabili a spazi differenti per natura e dimensione.

OZ. UN MAGO E IL SUO MONDO Durata 1 ora

Contributo Da concordare. Prevista SIAE.

Genere Commedia buffa in atto unico, per bambini e famiglie

Spazio scenico Minimo 4 metri di profondità per 4 di larghezza

Audio Amplificazione adatta alla sala. Se necessario, per amplificazione voce mixer a 10 canali (radiomicrofoni a ns. carico). Possibilità di fornitura propria per spazi alternativi

Luci Necessarie luci principali colorate, taglio da sinistra e controluce. Necessaria anche una macchina del fumo a norma telecomandata e una macchina del vento. Possibilità di fornitura propria

Trama Megera, la strega fattucchiera, ama portare scompiglio e creare guai nella terra dei Mastichini.

Presentazione Una favola “di una volta”, con personaggi strampalati, fate buone e streghe cattive, che affascina con i

Un giorno, per suo ordine, il suo servo Malvagio rapisce con un ciclone magico Dorothy, una ragazza che vive in Kansas. Per sua fortuna incontra Letizia, la

costumi fiabeschi e le situazioni esilaranti. Soprattutto i compagni di viaggio di Dorothy sono protagonisti di gag di ogni tipo: lo Spaventapasseri con le sue esclamazioni “agresti”, l’Omino di Latta

fata propizia, che le suggerisce, per tornare a casa, di rivolgersi al potente Mago di Oz, l'unico in grado di esaudire il suo desiderio. Lungo la via, a Dorothy si uniscono

che fischia quando la lingua si incastra, e il Leone Codardo balbuziente che cerca di ricomporre le risse entreranno nel cuore dei piccoli spettatori. Questi saranno anche chiamati

dei compagni di viaggio: lo Spaventapasseri (che decide di chiedere un cervello al Mago di Oz), l’Omino di Latta (che desidera un cuore) e il Leone Codardo (che sogna di avere maggior

direttamente in causa dalla fata buona e dalla strega cattiva, che si divertono nei momenti più impensati a “mettere in pausa” la scena per discutere con i bambini su quale sarebbe la miglior

coraggio). Dopo aver vissuto molte peripezie, Crediti affrontato streghe cattive, e aver coronato Basato sul libro “Il Meraviglioso i desideri dei suoi amici, Dorothy potrà Mago di Oz”, di Frank L. Baum finalmente tornare a casa. Non prima,

prosecuzione. Completamente originale il personaggio di Malvagio che, citando i tempi odierni, è un povero disoccupato, a causa della crisi economica, costretto

però, di aver scoperto che i propri sogni non possono essere semplicemente esauditi da una bacchetta magica...

addirittura a cambiare nome pur di trovare un lavoro come servo della strega cattiva.

Regia: Roberta Bonino Assistente: Andrea Chiovelli Testi: Dario Tarditi


ANIMAZIONE TEATRALE

Il teatro non è solo copioni e palcoscenico. Noi lo usiamo per creare mondi diversi, e li portiamo dove vuoi. A tavola, in piazza, nel borgo antico.

CENE A TEMA Durata 2 ore e 30 minuti circa Spazio Un’area libera di almeno 35 mq. Vengono allestiti 3-4 stand e un’area gioco. Impianti Amplificazione audio adatta al locale. Luci colorate consigliate. Possibilità di fornitura autonoma. Contributo Variabile a seconda del numero di partecipanti.

ANIMAZIONE DI STRADA Coloriamo la città! Riempiamo le vie di musica e colore. Babydance, truccabimbi, palloni sagomati, cacce al tesoro... Proposta a tema: Nel Paese dei Balocchi Organizziamo vari stand amplificati, dove i personaggi di Pinocchio proporranno giochi e attività in tema con la loro natura. Geppetto farà quindi costruire, il Grillo saltare e ballare; Fata Turchina trasformerà i bambini in creature fantastiche, Lucignolo li riempirà di palloncini, sciabole e

Presentazione La prima fase, durante la cena, prevede recitazione a canovaccio in mezzo ai tavoli, con i personaggi che raccontano la fiaba interagendo con bambini e adulti. La seconda fase prevede giochi, baby dance, face painting, e altre attività rivolte ai più piccoli, in area dedicata. Sempre a tema fiabesco, con regali per tutti. Temi disponibili A cena... nel Paese dei Balocchi A cena... nel Mondo di Oz

LABORATORI TEATRALI Durante l’anno Con la regia di Roberta Bonino, realizziamo laboratori teatrali per bambini, ragazzi e adulti. Un laboratorio è uno spazio dove muoversi, giocare, ballare, creare storie e personaggi. All’interno dell’attività i partecipanti potranno sperimentare un nuovo modo di esprimersi, di conoscersi e di socializzare. Per eventi

strani animali. Sperando di non incontrare Gatto e Volpe, che rubacchiano qua e là...

Possiamo anche progettare laboratori “a tema” rispetto all’evento a cui sono collegati.

Contributo Variabile a seconda dell’area e degli impianti necessari.

Contributo Da concordare in base a evento, partecipanti, località.

RITORNANO I CANTASTORIE Durata 1 ora circa Spazio Una biblioteca, un luogo storico per la città in cui vivono i bambini, luoghi da riscoprire. Pubblico Bambini dai 4 ai 10 anni Contributo Da concordare.

Letture animate Una storia da guardare e ascoltare, ma anche da disegnare e costruire insieme a tanti amici. Un modo per avvicinare i più piccoli al mondo dei libri, e riscoprire vecchie fiabe quasi sconosciute ai bambini moderni. Il testo viene in parte letto e in parte drammatizzato, ed è spesso accompagnato da musiche e suoni. Fiabe disponibil Il Mago di Oz, Il Soldatino di Piombo, Il vestito nuovo dell’imperatore.


Fotografie di Daniele Panozzo

CONTATTI

Prosa, teatro ragazzi, laboratori, corsi: Roberta Bonino, 349/29.19.855, roberta@natidaunsogno.it Animazione, informazioni tecniche: Andrea Chiovelli, 349/31.52.391, andrea@natidaunsogno.it Musical, segreteria: Massimo Botta, 338/22.82.096, info@natidaunsogno.it Altre informazioni su www.natidaunsogno.it Supporto di www.regiatre.it


Cartellone 2010 NDS