Page 1

“Armonia” tecnica mista 80x80 “L’Angelo della sapienza” olio su tela 80x90

L’Angelo della Sapienza Le ragioni (che in ogni modo possono essere personali), che mi hanno indotto a sottolineare il valore del dipinto “L’Angelo della Sapienza” di Giuseppe Nardi credo che siano soprattutto dovuto al concetto di “bella pittura” qualunque sia l’argomento affrontato dall’artista. Potrei anche usare il termine di pittura pura o ancora pittura - pittura proprio per come è dipinto il quadro. Si può intuire l’origine veneta dell’artista da alcune raffinatezze cromatiche ed in alcuni particolari segni estrosi. La tonalità generale del dipinto è molto equilibrata sulle tonalità basse con elementi ritmici di verde-blu cupo, accenni a tocchi dorati al centro e segni biancastri nella parte alta con l’unico elemento descrittivo dell’occhio dell’Angelo. Suggestioni di un dipinto bello e misterioso e il fascino insito nella bella pittura. Tutto ciò detto da un “pittore” a un pittore, Giuseppe Nardi, che ritengo meritevole oltre che del “Premio Agazzi” di una maggior conoscenza e stima del suo valore da parte della critica e degli amatori d’arte. Trento Longaretti

…La forma d’espressione è personale e si avvale di tinte chiare, luminose, a volte persino solari, cosicché la tela assume nuove dimensioni, impostazione diversa e il soggetto si decanta fino a raggiungere particolare significato. Il segno incide la tela fino a squadrarla in una specie di gioco prospettico in cui le frangiature di colore si accordano al ritmo compositivo che anima l’opera. Marina Dorigo

Quadri di Giuseppe Nardi pittore  

Opere di pittura

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you