Page 1

DIFFUSIONE

MELEGNANO

CODOGNO

LODIVECCHIO

CASALPUSTERLENGO

SAN MARTINO IN STRADA

SAN COLOMBANO AL LAMBRO

settembre 2019

shopping magazine

���.��������������.��� / �° 8

FREE

PRESS

WALL STREET ENGLISH LODI

COMING SOON IN PIAZZA CASTELLO

CORSI

TAVOLA

IL PERSONAGGIO

LE NOSTRE PROPOSTE DI SETTEMBRE

METTETEVI ALLA PROVA CON LE RICETTE DELL’ORSO IN CUCINA

CABRINI: IL FIDANZATO D’ITALIA SI RACCONTA


02

MYSHOP 09·2019


CONTENUTO S E T T E M BR E 2019

SHOPPING MAGAZINE

In copertina

Direttore Responsabile Luigi Rossetti. Redazione tel. 0371 417 340 - fax. 0371 417 339

4 | Novità in vista per Wall

redazione@myshop.com

Street English

Coordinamento editoriale Alessandra Depaoli Scotti. Impaginazione Debora Galli, Andrea

Corsi

Iacopino. Progetto grafico Andrea Iacopino. Hanno collaborato Alessandra Barbazza,

6 | Bentornato settembre: mese di pianificazioni 8 | FootbAll, un’azione da fuoriclasse 10 | Decathlon, back to school & back to sport

Simona Bruschi, Oscar Dall’Orto, Silvia Grignani, Miriam Parisi, Cristiano Rossetti, Flavia Senesi. Concessionaria pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. - pubblicita@lodishop.com. Stampa

6

Salute 12 | Synesis, tornare a star bene 13 | Centro Odontoiatrico Laudense, denti da latte: perchè curarli?

20

Servizi

15 | Geometra Riccardo Goglio, chiudi il debito

Tavola

13

16 | Al Fuego ci aspettano serate esplosive 17 | Ai fornelli con l’Orso in cucina

Monza Stampa S.r.l. Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Ludovica Boriani

Supplemento al n° 8 - 2019 di LodiSHOP. Pubblicazione mensile di informazione commerciale e culturale.

Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali del Sud Milano e del Lodigiano. © Copyright 2017 Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.

DIFFUSIONE

MELEGNANO

CODOGNO

LODIVECCHIO

CASALPUSTERLENGO

SAN MARTINO IN STRADA

SAN COLOMBANO AL LAMBRO

settembre 2019

shopping magazine

www.myshopmagazine.com / n° 8

FREE

PRESS

Motori

18 | Rivoluzione Volkswagen, a Francoforte debutta la nuova ID.3

L’intervista

20 | Antonio Cabrini, il fidanzato d’Italia

Agenda

23 | Il lodigiano da vivere

17 WALL STREET ENGLISH LODI

COMING SOON IN PIAZZA CASTELLO

CORSI

TAVOLA

IL PERSONAGGIO

LE NOSTRE PROPOSTE DI SETTEMBRE

METTETEVI ALLA PROVA CON LE RICETTE DELL’ORSO IN CUCINA

CABRINI: IL FIDANZATO D’ITALIA SI RACCONTA

www.myshopmagazine.com

09·2019 MYSHOP

03


seguici su

Fquesto O Nprogetto D A Z sostiene IONE

FONDAZIONE

OGNI 10€ DI SHOPPING

1diPACCHETTO figurine fino a un massimo di 5

CON SCONTRINO UNICO

proximaspa.it

operazione a premi valida dal 28/09/2019 al 01/12/2019 - REGOLAMENTO COMPLETO PRESSO LA DIREZIONe

dal 28 settembre

RITIRA L’ALBUM PRESSO LA POSTAZIONE IN GALLERIA, presenta gli scontrini per ricevere le tue figurine I nostri partner:

04

MYSHOP 09·2019


I N COP ER TI NA

NOVITÀ IN VISTA

PER WALL STREET ENGLISH Mentre ripartono i corsi di settembre, la scuola di lingue si prepara al trasloco: da gennaio sarà in Piazza Castello

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: ANTONIO MAZZA

G

ià, è proprio questo il motivo per cui abbiamo scelto come location dello scatto di copertina l’angolo tra Piazza Castello e Via Luigi Cingia: Wall Street English Lodi, dopo tanti anni in via Biancardi, si prepara a cambiare casa. I lavori richiederanno qualche mese e la nuova sede sarà operativa a partire da gennaio. L’obiettivo? Diventare ancora più grandi! Il nuovo centro sarà disposto su due piani e il progetto prevede

diverse aree di conversazione, uno speaking center, un social club, un’area lounge con tv, libreria e videoteca. Ma non anticipiamo troppo e concentriamoci sulla ripartenza delle attività settembrine. Si torna sui banchi e in uf�icio e nella vostra bucketlist (lista delle cose da fare nella vita) c’è ancora “imparare l’inglese”? Tra le soluzioni più ef�icaci c’è il metodo Wall Street English, recentemente insignito del

PAGARE IL CORSO CON IL WELFARE? SI PUÒ

prestigioso “Education Platform of the Year”, un premio internazionale riconosciuto proprio in virtù dell’ “eccezionale capacità educativa” del sistema messo a punto. Come funziona? Dopo una prima valutazione puntuale del vostro livello di partenza e una consulenza ad hoc per stendere il piano di studi personalizzato, la didattica procede con un mix di tecnologia e interazione con l’insegnante. Le lezioni multimediali si

CERTIFICAZIONI PASSEPARTOUT

Attraverso gli accantonamenti mensili del welfare

Wall Street English può aiutarvi a preparare le

aziendale, da Wall Street English è possibile pagare

certificazioni oggi indispensabili nel mondo del

un corso di inglese per sé o per i propri famigliari.

lavoro e scolastico: Bulats, IELTS, TOEFL®, TOEIC®.

Verificate con il datore di lavoro questa possibilità:

Il centro di Lodi è anche sede d’esame TOEFL®,

se c’è perché sprecarla?

TOEIC®.

IN VISTA DI EXPO 2020

con�igurano come una vera e propria immersione in situazioni di vita reale e vi spingeranno ad acquisire nuovi vocaboli, modi di dire e strutture grammaticali in modo più ef�icace. Le sessioni con teacher, invece, punteranno sulla conversazione e il consolidamento di quanto appreso. Il tutto all’interno di un ambiente stimolante e soprattutto internazionale dove imparare la lingua sarà facile e divertente.

A TUTTO WORKSHOP

Come comportarsi a livello professionale in un

Si amplia l’offerta di workshop tematici

ambiente internazionale? Sono tanti gli accorgimenti

di Wall Street English Lodi, soprattutto nell’area

richiesti da culture straniere (magari anche molto

business: imparerete a scrivere correttamente

lontane dalla nostra come quella araba o cinese) che,

un’email e il curriculum vitae in inglese,

se osservati, possono contribuire alla buona riuscita

vi allenerete sulle conversazioni telefoniche

di una relazione di affari. Ecco allora il workshop di

e sulle conference call e apprenderete

Business Etiquette, per comprendere come inserirsi

anche i rudimenti delle

con successo in un contesto internazionale.

tecniche di public speaking e presentations.

DOVE SI TROVA Via Biancardi 4 Tel. 0371 416252 info@wallstreetlodi.it www.wallstreetlodi.it

09·2019 MYSHOP

05


COR S I

BENTORNATO SETTEMBRE,

MESE DI PIANIFICAZIONI Dopo la pausa estiva è tempo di riattivarsi: sport, divertimento ma anche formazione per grandi e piccini

06

MYSHOP 09·2019


COR S I TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

I

l mese di settembre è un po’ un secondo gennaio: agosto, con le ferie, ha segnato un punto fermo e ora si riparte. Carichi di buoni propositi. Sicuramente perderemo qualche kg messo su sotto l’ombrellone, impareremo una lingua, faremo nuove amicizie. E allora, via, cerchiamo di orientarci nel mondo delle proposte. La più classica è la palestra, però fate attenzione: prima di iscriversi, portatevi un vocabolario. In origine era l’aerobica. Poi fu soppiantata

dallo step. E fin qui ci si capiva. Col passare degli anni, però, è stato tutto un proliferare di discipline dai nomi strampalati – spesso in inglese perché “fa più figo” – ma da provare assolutamente (vuoi mettere dire all’amica del cuore “mi sono iscritta al corso di Kangoo Jumps?). Qualche esempio? Ecco che la fit boxe di una volta ha assunto forme inedite con body kombat, aeroboxe, aerokombat, cardio kombat, kick fit. Anche l’acqua gym è superata: oggi si fa water

fit, water gag, water circuit, acqua aerobic, acqua tone, hydro bike. Persino il buon vecchio pilates è diventato mat, power, stretch, hatha. E poi, apriamo le porte sugli acronimi: G.A.G. lo conosciamo tutti, è il tanto caro Gambe Addominali Glutei, ma oggi c’è anche A.B.S. che non ha nulla a che fare con gli addominali (abs) ma si configura come Aerobic Body Stretching; infine H.I.I.T., praticamente tanta fatica sotto il nome di High Intensity Interval Training. Insomma chi più ne ha ne metta!

Se invece la palestra non fa per voi, troverete conforto in attività più tradizionali: corsa, nuoto, tennis, ciclismo rimangono sempre gli stessi e garantiscono buoni risultati alla sola condizione della costanza. Discorso a parte per la danza: sotto il gigantesco cappello di corsi di ballo latino americano si celano anche qui tantissime discipline che hanno il vantaggio di farvi muovere e divertire allo stesso tempo. Basta solo buttarsi e lasciarsi andare. Per i bambini poi, potrebbe essere l’occasione di imparare l’inglese, praticare uno sport di squadra o perché no avvicinarsi a un animale: l’equitazione, oltre a tonificare tutti i muscoli e a sviluppare l’equilibrio, favorisce il contatto con la natura e permette di stabilire un rapporto sano, benefico e distensivo con il cavallo, dal quale bimbi e ragazzi potranno imparare tantissimo.

09·2019 MYSHOP

07


SP O R T

UN’AZIONE DA FUORICLASSE

Con le calzature, l’abbigliamento e i tantissimi accessori personalizzabili del negozio FootbAll, a San Colombano: scarpe da calcio, calcetto e running, kit e merchandising uf�iciali, completi per il �itness, il tempo libero, gli allenamenti o le partite. Il tutto declinato per uomo, donna e bambino TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA

1 4

NOVITÀ • Feet Revelator analisi impronta plantare • Solette Sidas supporto e ammortizzazione • Personalizzazione magliette Team

2

3 ORARI Lunedì: 16.00-19.30 Da Martedì a Sabato: 9.00-12.30 / 16.00-19.30

DOMENICA 22 SETTEMBRE IN OCCASIONE DELLA FESTA DELL’UVA, SIAMO APERTI: 9.00-13.00

Kit divisa ufficiale Inter (disponibili anche Juventus, Milan, Barcellona, Real Madrid e Manchester United); scarpa da calcio Adidas Predator 19.1 SG con tomaia in tessuto knit. 2 Calze SOXPro con cuscinetti antiscivolo in silicone. 3 Scarpa da calcetto per bambini Nike Mercurial Vapor 13 Neymar JR TF e, per il running e il fitness, scarpa donna Brooks Glycerin 16. 4 Pallone da calcio Adidas Champions League 2019/20; massima aderenza, flessibilità e comfort con i guanti da portiere Adidas Predator Pro 1

08

MYSHOP 09·2019

DOVE SI TROVA

San Colombano al Lambro Via Steffenini 72 - tel. 0371 898050 www.f-football.it (con e-commerce) FootbAll / football_run_fitness


CALENDARIO CORSI 2019 LEZIONI DI PROVA BALLI LATINO AMERICANI LODI

SANT’ANGELO LODIGIANO c/o Palestra Area 23 Via Grandi 77

VALERA FRATTA c/o Centro Civico Via Puccini 2

LEZIONI DI PROVA: dal 17 al 20 settembre

LEZIONI DI PROVA: dal 16 al 18 settembre

LEZIONE DI PROVA: 19 settembre

SALA 1 ore 21 / KIZOMBA BASE ore 22 / KIZOMBA AVANZATO

ore 21 / SALSA CUBANA INTERMEDIO 2 ore 22 / SALSA CUBANA AVANZATO

ore 21 / SALSA PRINCIPIANTI ore 22 / BACHATA

Insegnanti: Valentina Milesi, Viviana, Carlo e Victor (El pito Team)

ore 21 / SALSA PRINCIPIANTI ore 22 / AJACO LATINO

BELGIOIOSO c/o Scuola Statale Carlo Laurenti Viale Donna Anna D’Este 14

SALA 1 ore 20 / SALSA PRINCIPIANTI ore 21 / SALSA INTERMEDIO ore 22 / SALSA AVANZATO - TOP LEVEL

Insegnanti: Tony e Anto (El Pito Team)

LEZIONE DI PROVA: 17 settembre

ore 21 / SALSA INTERMEDIO 1 ore 22 / BACHATA

ore 21 / SALSA E BACHATA PRINCIPIANTI

c/o Spazio Danza Via San Fereolo 9

SALA 2 ore 21 / KIZOMBA INTERMEDIO

Insegnanti: Maikol Rodriguez da Cuba e Silvia (El Pito Team)

SALA 2 ore 21 / SALSA E BACHATA PRINCIPIANTI ore 22 / SALSA INTERMEDIO

Insegnanti: Sabry e Matteo (El Pito Team)

Insegnanti: Sabry e Alessio (El Pito Team)

SANT’ANGELO LODIGIANO c/o Dolce Vita Wellness Club Viale Trento Trieste LEZIONE DI PROVA: 19 settembre

Insegnanti: Alberto e Marika (El Pito Team)

SALA 1 ore 21 / LINDY HOP/SWING ore 22 / SALSA NEW YORK STYLE

ore 21 / SALSA INTERMEDIO 1 ore 22 / SALSA PRINCIPIANTI

Insegnanti: Tony e Anto (El Pito Team)

Insegnanti: Mauro Cavanna e Jessica (El Pito Team)

SAN COLOMBANO AL LAMBRO

SALA 2 ore 20.30 / TANGO ARGENTINO BASE ore 21.30 / TANGO ARGENTINO INTERMEDIO

LEZIONI DI PROVA: 26 e 27 settembre

Insegnanti: Lidia e Felice Primo

(componenti della commissione tecnica Anmb e pluricampioni nazionali e internazionali)

SALA 1 ore 19 / PILATES ore 20 / SALSA INTERMEDIO ore 21 / GESTUALITÀ FEMMINILE Insegnanti: Davide El Gato e Silvia (El Pito Team)

BORGHETTO LODIGIANO c/o Palestra Scolastica Via Garibaldi 62 LEZIONE DI PROVA: 18 settembre

ore 21 / SALSA PRINCIPIANTI ore 22 / SALSA INTERMEDIO 2

c/o Palestra Sportime Via dei Mandorli 21

ore 21 / SALSA PRINCIPIANTI ore 22 / SALSA INTERMEDIO E RUEDA Insegnanti: Debora e Teo (El Pito Team)

Insegnanti: Alessio e Annabel (El Pito Team)

Insegnanti: Alberto e Marika (El Pito Team)

CREMA c/o Palestra Moving Club Via G. Di Vittorio 26 LEZIONI DI PROVA: dal 17 al 19 settembre

SALA 1 ore 21 / SALSA PRINCIPIANTI ore 22 / SALSA AVANZATO E RUEDA Insegnanti: Dario, Claudia e Marco (El Pito Team)

SALA 2 ore 21 / SALSA INTERMEDIO ore 22 / BACHATA (dal 29 ottobre) Insegnanti: Dario, Claudia e Marco (El Pito Team)

ore 21 / TROPICAL GEM STYLE INTERMEDIO ore 22 / TROPICAL GEM STYLE AVANZATO Insegnanti: Jennifer Tsuha

ore 21 / SALSA INTERMEDIO ore 22 / BACHATA

Insegnante: Ivano (El Pito Team)

MARUDO c/o Centro Civico Comunale Via Marconi 9 LEZIONE DI PROVA: 20 settembre

(Campionessa mondiale di Salsanamà 2019) Michele Angeloni (Campione mondiale con il Corpo di ballo Tropical Gem Dance Company 2016 Campione mondiale di Salsanamà 2016/2017)

BAGNOLO CREMASCO c/o Palestra Scuole Elementari Via Europa LEZIONI DI PROVA: 18 settembre

ore 21 / SALSA INTERMEDIO ore 22 / BACHATA BASE

Insegnanti: Alessio e Annabel (El Pito Team)

Insegnanti: Dario El Pito e Jessica (El Pito Team)

I nostri insegnanti sono tutti qualificati e iscritti nell’albo nazionale LIBERTAS ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI

ore 21 / BACHATA ore 22 / SALSA INTERMEDIO

Insegnanti: Dario, Claudia e Marco (El Pito Team)

INFO: Dario 347 6556285 / Matteo 335 7319767 el pito dance - facce da pito

elpitodance

elpito@hotmail.it

09·2019 MYSHOP

09


COR S I

1

&

BACK TO SCHOOL BACK TO SPORT

Pronti per il rientro in classe e la ginnastica a scuola, la ripresa degli allenamenti, l’home fitness e gli esercizi in palestra? Ricominciate alla grande con l’abbigliamento, le calzature, gli accessori e gli attrezzi sportivi di Decathlon: pratici, comodi e resistenti, all’insegna dell’innovazione e del giusto rapporto qualità-prezzo TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA

TENERSI IN FORMA… 1

… stando comodamente a casa. Si può! Con i tappetini, le fitball, i foam roller e tutti gli attrezzi necessari per l’allenamento total body.

L’OUTFIT GIUSTO PER LA SCUOLA? 2

Tuta e scarpe da ginnastica: super comode sia per stare in classe sia per l’ora di attività motoria.

10

MYSHOP 09·2019


COR S I

2

APPUNTAMENTO CON TROCATHLON Dall’11 al 27 ottobre

Torna l’iniziativa dedicata ai possessori di carta Decathlon che permette ai clienti di sfruttare lo store per “liberarsi” dell’attrezzatura sportiva che non utilizzano più, ricevendo in cambio buoni spesa da spendere in negozio.

3

STILE “LIBERO”

4

3

CALCIO D’INIZIO

Il must have per i piccoli

Per i giovani calciatori e

nuotatori? È il Kit Nuoto B

le giovani giocatrici che si

Active (13,99 €): occhialini,

avviano a scendere in campo,

cuffia, costume e salviettone,

ci sono tantissime calzature

tutto in una pratica sacca.

come le Scarpe Jr Agility 500 MG (24,99 €) disponibili anche nella versione per il calcetto.

A RITMO DI MUSICA 5

Le ballerine non sapranno resistere ai body colorati tutti personalizzabili - per scatenarsi a passo di danza (moderna, ritmica e artistica)

5

e agli eleganti tutù per

ORARI

volteggiare in una perfetta

Tutti i giorni dal Lunedi alla

pirouette.

Domenica con orario continuato dalle 9.00 alle 20.00

4 DOVE SI TROVA Pieve Fissiraga Via Leonardo Da Vinci Tel. 0371 699080 www.decathlon.it 09·2019 MYSHOP

11


SA L U T E

TORNARE A

STAR BENE

Ritrovare il benessere fisico da Synesis, a San Colombano, affidandosi all’osteopatia, all’attività fisica e a una corretta alimentazione. TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

T

raumi, incidenti, stili di vita scorretti, posture sbagliate assunte nostro malgrado, ma anche lo stress della vita moderna, sono fattori che vanno a disturbare un sistema in equilibrio perfetto, interferendo su tutto l’organismo. Ciò che ne consegue sono spesso dolori più o meno gravi che, per essere risolti, necessitano di un approccio più approfondito rispetto alla cura del singolo “sintomo”. Il corpo, infatti, è costituito da una serie di sistemi perfettamente interconnessi e il dolore, quando si manifesta, è anzitutto il segnale di un disequilibrio che va ripristinato. Come? Con l’aiuto di un professionista come Simone Marni, Dott. in Scienze Motorie e Osteopata - da sempre nel settore sportivo in qualità di preparatore atletico e rieducatore funzionale - e titolare dello 12

MYSHOP 09·2019

studio professionale di osteopatia e chinesiologia Synesis, a San Colombano al Lambro. La sua filosofia? «L’esperienza mi ha insegnato che l’approccio vincente per recuperare e mantenere lo stato di salute si basa sulla sinergia tra più discipline. Per questo, in Synesis la situazione di ogni paziente viene valutata a 360° e trattata partendo da un approccio osteopatico il cui obiettivo è stimolare la naturale capacità di recupero del corpo». Nel suo studio il dott. Marni non si occupa solo di osteopatia (terapia manipolativa indicata per tutti e a qualsiasi età, che tratta disturbi muscolo-scheletrici, dolori vertebrali, cefalea e disturbi legati a traumi di vario genere) ma anche di attività fisica adattata: un servizio di programmazione motoria personalizzata ideale

per chi soffre di patologie cardiometaboliche, problematiche posturali, cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, problematiche legate al peso o donne che vogliono intraprendere un percorso motorio post-parto. Non manca la rieducazione funzionale, con esercizi specifici di potenziamento muscolare e di ripristino della coordinazione, che hanno l’obiettivo di recuperare la massima efficienza motoria in soggetti che hanno subito un infortunio (anche sportivo) o un intervento operatorio e a chi necessita di potenziamento post-fisioterapico. Fondamentale, infine, è il ruolo giocato da una corretta alimentazione: per questo presso lo studio è attivo un servizio di consulenza nutrizionale personalizzato in collaborazione con una biologa nutrizionista.

DOVE SI TROVA San Colombano al Lambro Via Cesare Battisti, 20/11 Tel. 333 1451544 info@studiosynesis.it www.studiosynesis.it Studio Synesis


SA L U TE

DENTI DA LATTE: PERCHÉ CURARLI?

CE LO SPIEGA IL CENTRO ODONTOIATRICO LAUDENSE DR. BONOMI

TESTO: A CURA DEL CLIENTE

C

i sono tanti genitori convinti che curare i denti da latte non porti alcun beneficio. “Tanto cadono e lasciano il posto a un altro dente” – continuano a ripetere al Dr. Bonomi. In effetti, a volte può anche essere giusto togliere il dentino cariato per far nascere prima il dente permanente, ma non è sempre così. «In passato i denti da latte non si curavano mai: se erano cariati si toglievano perché venivano considerati elementi di transito. Ma non siamo più nell’età della pietra. E aggiungo per fortuna» specifica Bonomi. «Oggi, tutte le ricerche sono concordi nell’affermare che la presenza dei denti da latte è fondamentale per la crescita e lo sviluppo delle arcate dentali. Servono a tenere lo spazio per i denti permanenti. Per questo vanno curati con molta attenzione. Se c’è una grossa carie e decido di estrarre il dente da latte, devo essere sicuro che il dente che sta per nascere sia “pronto”. Se il dente permanente è ancora “immaturo”, togliere il dente da latte può portare a movimenti imprevedibili di quello permanente che può nascere in ritardo e in una

DOVE SI TROVA Lodi - Viale Milano 71 Tel. 0371 420776 www.centro-odontoiatricolaudense.it /

Centro Odontoiatrico Laudense

posizione sbagliata. Inoltre se non si utilizzano i giusti apparecchi, si rischia di perdere spazio “prezioso”. È proprio in questi casi che lo specialista in ortodonzia dopo un’attenta valutazione decide se prescrivere la cura e il ripristino delle funzioni del dente oppure l’estrazione. Al Centro Odontoiatrico Laudense dr. Bonomi*, in questi casi, valutiamo: • il livello di collaborazione del bambino • la sua età • lo stadio di sviluppo del dente permanente • il grado di distruzione del dente da latte • il livello di infiammazione • lo stato complessivo della crescita. Come avrete intuito, ci sono tanti elementi da osservare nel caso di dente da latte cariato (e non li abbiamo elencati tutti…). Il miglior modo di prevenire tutto questo è di rivolgersi sempre allo specialista in ortodonzia oppure al pedodonzista, perché sono entrambi considerati figure chiave per la salute orale dell’infanzia». * Dir. San. Dr. Federico Bonomi OmceoLo N 181.

09·2019 MYSHOP

13


CASALPUSTERLENGO

CASALPUSTERLENGO

Villa a schiera – mq 163 Via Vitt. Emanuele 3 camere, 3 bagni, mansarda, taverna, ampio box e giardino privato. € 140.000 Classe F: 167,14 Kwh/Mqa

Nuova costruzione – Via Pettinari appartamenti indipendenti di varie tipologie in classe A con giardini privati e ampi balconi. Consegna estate 2020.

CASALPUSTERLENGO

CASALPUSTERLENGO

3 Locali – mq 94 Via Adige salone, 2 camere, ripostiglio, ascensore, recente costruzione box. € 97.000

3 Locali – mq 89 Via Santa Chiara 2 camere, cucina abitabile, riscaldamento autonomo, box, aria condizionata. € 80.000

Classe F: 172,17 Kwh/Mqa

CASALPUSTERLENGO

CASALPUSTERLENGO

Proprietà indipendente mq 145 Via Baracca salone doppio, terrazza, 3 camere, giardino privato, grande box, finiture signorili. € 189.000

3 Locali – mq 92 Via Picasso recente costruzione, ascensore, terrazzo coperto, cabina armadio, box € 135.000

CASALPUSTERLENGO

CASALPUSTERLENGO

Villa indipendente – 150 mq Via Manzoni 3 camere, 2 bagni, ampia mansarda, lavanderia, giardino privato. Ristrutturata € 229.000 Classe F: 198,67 Kwh/Mqa

3 Locali – 92 mq Via Buozzi ultimo piano con ascensore, vista panoramica, doppia esposizione, ampio soggiorno € 83.000

ZORLESCO

S.MARTINO PIZZOLANO

Villa a schiera – 147mq disposta su 2 livelli, 3 camere, 2 bagni, taverna, lavanderia, giardino, recente costruzione € 145.000 Classe F: 166,76 Kwh/Mqa

3 Locali con giardino 90 mq recente costruzione, doppi servizi, cucina abitabile, ampio soggiorno, palazzina da 4 famiglie. € 135.000 Classe E: 117,58 Kwh/Mqa

SOMAGLIA

CODOGNO

3 Locali – 89 mq ultimo piano, palazzina di 6 famiglie cucina abitabile, ampio box, riscaldamento autonomo. € 89.000

2 Locali – mq 50 Viale Trieste travi a vista, ultimo piano, doppia esposizione, libero e abitabile subito, box € 69.000 Classe G: 178,10 Kwh/Mqa

Classe F: 168,14 Kwh/Mqa

Classe E: 117,58 Kwh/Mqa

14

MYSHOP 09·2019

classe F: 197,21 Kwh/Mqa

Classe E: 123,80 Kwh/Mqa

Classe F: 167,14 Kwh/Mqa


S ERV I Z I

CHIUDI

IL DEBITO Avete un pignoramento in corso? La vostra casa è all’asta? La soluzione per non perdere tempo e denaro è a portata di mano e si chiama “rinuncia agli atti” TESTO: LAURA GELSOMINO FOTO: IPHOTOGRAFI.IT

LA SOLUZIONE IN 5 PASSI Per uscire dal problema del debito senza perdere altro tempo e denaro (siamo specializzati nel bloccare legalmente atti di pignoramento,

E IN PIÙ? L’AFFITTO GRATUITO

Chi si affida a “Chiudi il Debito” potrà contare su un altro servizio straordinario: vi verrà erogata una somma che coprirà da 6 a 8 mesi di affitto.

M

ille possono essere i motivi per cui avete subito un pignoramento o perché il vostro immobile sia finito all’asta giudiziaria. I ribassi del 25%, poi, possono davvero configurarsi come un incubo. Il fattore tempo quindi diventa fondamentale, soprattutto perché la soluzione c’è, si chiama “Chiudi il Debito” ed è risolutiva. L’ha ideata il Geometra Riccardo Goglio (già titolare dello studio immobiliare Domus e della filiale di Lodi di StanzaSemplice ®), pronto a intervenire prima e durante le aste stesse, su immobili nel territorio compreso tra Lodi Nord e Milano Sud Est, privilegiando i centri più serviti. Sì, ma a chi si rivolge e come

funziona? «Ci rivolgiamo a chi ha ricevuto decreti ingiuntivi, atti di precetto o pignoramenti, ma anche a chi ha un debito con la banca o è in ritardo con il pagamento delle rate del mutuo o del condominio. Nel caso delle aste, poi, nel momento in cui scattano i ribassi, l’esecutato si trova in una posizione davvero critica: vede scendere vertiginosamente il valore della propria casa, ma gli rimane l’esposizione totale nei confronti della banca e/o dei creditori. A quel punto possiamo intervenire noi, che acquistiamo direttamente l’immobile, con un pool di professionisti composto da avvocati, commercialisti, notai

e tecnici. A me il compito di stendere un business plan, una due diligence e valutare la capienza dell’immobile; al mio staff quello di negoziare direttamente con le banche, col condominio, etc. Il risultato? Saldiamo il debito immediatamente e acquistiamo l’immobile». Quali i vantaggi per l’esecutato? «Si libererà del peso della procedura legale ed economica evitando le spese giudiziarie (ca. 30.000 euro); eviterà di perdere altri soldi per pagare e restituire la differenza tra quanto ricavato dalla vendita all’asta e quanto dovuto ancora ai creditori, oltre agli interessi composti generati dalla procedura. Infine, dettaglio

FACCIAMO RETE

“Chiudi il Debito” è aperta a una proficua collaborazione con studi legali, commercialisti, amministratori di condominio, notai e agenzie immobiliari, che trattano problematiche relative a pignoramenti, atti ingiuntivi, precetto e aste giudiziarie.

negoziando i tuoi debiti): 1

Consapevolezza

2

Contatto

3

Analisi

4

Trattativa

5

Chiusura

importantissimo, manterrà solvibile e pulito il proprio futuro creditizio, continuando ad avere credenziali bancarie positive per poter reinvestire serenamente nel proprio avvenire» spiega il Geometra Goglio. L’operazione è complessa e per Riccardo Goglio e il suo staff, l’esperienza è alla base di ogni tipo di innovazione e servizio: ogni operazione è dettata da una solida conoscenza del mercato e delle strutture bancarie, «il tutto alla luce di un forte senso etico, volto ad aiutare nell’immediato persone o società in seria e vera difficoltà. Siamo già intervenuti in diversi casi privati, conosciamo bene la materia e sappiamo come agire» precisa Goglio. DOVE SI TROVA GEOMETRA RICCARDO GOGLIO Milano - Tel. 335 7557443 info@chiudildebito.it chiudildebito #chiudildebito 09·2019 MYSHOP

15


TAVO L A

S E R AT E

ESPLOSIVE … alla braceria El Fuego, di Casalpusterlengo, dove sta per partire una stagione carica di gusto e divertimento: tra burger mega galattici, s�iziosità vegane e vegetariane, kermesse musicali e “aperidrag” maliziosi TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

GRILL HOUSE IN TRASFERTA! Il 20, 21, 22 settembre, in occasione della Festa del Gorgonzola Angelo Croce (l’evento enogastronomico dedicato all’erborinato casalino per eccellenza, prodotto dal 1880 dal Caseificio Croce), lo staff del Fuego sarà presente al Plaza Cafè (in Largo Giovanni Casali, 2) con le braci ardenti, per una super grigliatona in compagnia.

S

e guardando la trasmissione Man Vs Food, avete invidiato almeno una volta Adam Richman - in estasi dopo un tête-à-tête “all’ultimo boccone” con un paninazzo formato XXL e una distesa di patate fritte - non vi resta che tentare anche voi l’impresa al Fuego di Casalpusterlengo, con burger giganti da leccarsi non solo le dita, ma anche i baf�i! Accanto a sua maestà Juicy Lucy (400 g di carne di manzo italiano con cuore di gorgonzola e lattuga, pomodoro, cipolle caramellate, provolone) in autunno arriveranno i nuovi Melanzan Burger (con manzo, salsa BBQ e melanzane fritte) e The

16

MYSHOP 09·2019

Horseman (un sof�ice pane di patate imbottito con hamburger di cavallo, sedano rapa e �inocchi appassiti, zola dolce, pomodori sott’olio e rucola). Se invece la bontà “su più piani” non fa per voi, ci sono tante altre alternative, come il Pollo Fritto Caraibico, le Costine di maiale (cucinate a fuoco lento con un segretissimo rub di spezie e spennelate di salsa BBQ) o i Nachos, l’appetizer tex - mex per eccellenza. Non esitate a chiedere varianti vegetariane o vegane, al Fuego c’è spazio anche per quelle! Non siete ancora sazi di novità? Allora segnatevi in agenda gli appuntamenti che stanno

per andare in scena al Fuego: venerdì 13 settembre dalle 22, la grande orchestra The Bing Band Theory vi farà ballare e cantare per tutta la sera con lo swing e i classici della musica italiana e internazionale; il 21 settembre, dalle 21.30, cena con il repertorio anni ‘60 del duo Carlo & Davide. Mentre il 29 settembre, al via la stagione degli Aperidrag: dalle 20 alle 21.30 aperitivo con ricco buffet, seguito dalle spettacolari esibizioni di Tachi Pierina (Miss Drag Queen Lombardia 2019) e le sue fantasiose amiche, artiste del travestimento, sempre eccessive, colorate e very sparkling.

DOVE SI TROVA Casalpusterlengo Via Labriola, 2 Tel. 391 7797421 info@elfuegogrill.it www.elfuegogrill.it Fuego fuego_casalpusterlengo


AI FORNELLI CON

TAVOL A

L’ORSO IN CUCINA! TESTO: A CURA DELLA REDAZIONE

IL NOSTRO FOOD BLOGGER PREFERITO – APPENA ENTRATO UFFICIALMENTE NELLA “SCUDERIA” DI SONIA PERONACI - SI ISPIRA AI SUOI LUOGHI DEL CUORE (SICILIA E PROVENZA) E CI REGALA 2 RICETTE FACILI FACILI, TUTTE DA PROVARE

LORSOINCUCINA

PASTA ALLA NORMA

TORTA LIMONE E LAVANDA

INGREDIENTI

INGREDIENTI per una torta del diametro di 24 cm

1 spicchio d’aglio, 40 g basilico fresco, 200 g ricotta salata, Olio evo, Sale

120 g di latte, 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaio di fiori di lavanda

e pepe qb, Olio di semi per friggere

secchi, lo zeste di un limone, il succo di mezzo limone

PROCEDIMENTO

PROCEDIMENTO

immersione frullateli fino a ottenere una salsa. A questo punto

montate le uova con zucchero e lavanda. Quando avrete ottenuto un

soffriggeteli con olio evo e uno spicchio di aglio in camicia: durante

composto spumoso, incorporate la farina un po’ per volta assieme al lievito.

la cottura aggiungete abbondante basilico, regolate di sale e

Alternate anche i liquidi (olio e latte). Infine lo zeste e il succo del mezzo

di pepe e alla fine togliete l’aglio. A parte, tagliate a tocchetti le

limone. Versate in uno stampo precedentemente imburrato e fate cuocere

melanzane e friggetele in olio di semi. Asciugatele dall’olio e tenetele

a 180° C per circa 30 minuti. Decorate stemperando con il succo di mezzo

da parte. Servite la pasta condita solo con la salsa di pomodoro,

limone, 150 gr di zucchero a velo e mescolate fino a ottenere la glassa. Se il

infine aggiungete le melanzane. Qualche foglia di basilico fresco e

succo non bastasse, aggiungete poche gocce di acqua. Decorate quando la

grattugiate abbondante ricotta salata.

torta sarà fredda utilizzando ancora dei fiori di lavanda essiccata.

400 g mezze maniche rigate, 500 g pomodorini pachino, 1 melanzana,

Lavate e lessate i pomodorini, spellateli e con un frullatore ad

280 g farina 00, 230 g zucchero semolato, 150 g olio di semi, 4 uova,

Frullate con un mixer la lavanda con lo zucchero. Utilizzando una planetaria,

09·2019 MYSHOP

17


M OTO R I

RIVOLUZIONE

VOLKSWAGEN A FRANCOFORTE DEBUTTA LA NUOVA ID.3

Al Salone Internazionale dell’Auto 2019, i riflettori sono tutti puntati sul primo modello 100% elettrico del colosso tedesco, sempre più proiettato nella nuova era della mobilità

18

MYSHOP 09·2019


MOTOR I

TESTO: OSCAR DALL’ORTO

U

no sguardo al futuro della mobilità, tra sviluppo, innovazione e importanti rinnovamenti. La 68° edizione del Salone Internazionale dell’Auto di Francoforte, in programma dal 12 al 22 settembre 2019, segna soprattutto l’inizio di una nuova era per uno dei grandi colossi del settore. La prestigiosa vetrina dell’IAA celebrerà infatti il debutto in anteprima mondiale del rivoluzionario Volkswagen ID.3,

il primo modello di sempre 100% elettrico del marchio tedesco. Una vettura di ultima generazione, dal design innovativo ma al tempo stesso funzionale, che proietta finalmente la Casa di Wolfsburg nella nuova frontiera del trasporto sostenibile. La sigla ID significa design intelligente, identità e tecnologie visionarie, e racchiude simbolicamente le caratteristiche che questi veicoli di nuova concezione condividono: guida a emissioni zero e automatizzata, comandi intuitivi e collegamento in rete personalizzato. La ID.3, in particolare, spicca per l’elevata dinamica di marcia e si basa sull’innovativa piattaforma modulare MEB, che è stata specificamente progettata per la trazione elettrica, garantendo ampi spazi interni. Già dalla scorsa metà di maggio, la Volkswagen ha avviato la fase di pre-booking della ID.3 1ST Edition, l’edizione speciale limitata a soli 30.000 esemplari che offre un livello di equipaggiamento molto elevato. Per il mercato, questo modello sarà disponibile con tre diverse capacità di batteria: la più potente garantisce 77 kWh, la media 58 kWh e la più piccola 45 kWh. A seconda della batteria, l’autonomia varia da 330 fino a 550 chilometri (WLTP). Grazie alla capacità di ricarica rapida, è possibile ricaricare circa 290 chilometri

di autonomia in soli 30 minuti (con una potenza di ricarica di 100 kW). La Volkswagen garantirà anche la capacità delle batterie per otto anni o 160.000 chilometri. Il prezzo base del modello di serie sarà inferiore a 30.000 euro e quindi sarà un’auto elettrica accessibile a molte persone, non a caso l’obiettivo del costruttore tedesco, annunciato anche a margine della presentazione della nuova piattaforma, è di creare una mobilità elettrica per tutti. Questo, ovviamente, senza rinunciare al piacere di guida: la ID.3 1ST garantisce grande reattività in accelerazione e ripresa grazie alla trazione posteriore e alle prestazioni del motore da 150 kW (204 CV). La produzione della ID.3 inizierà come previsto alla fine del 2019. I primi esemplari arriveranno sul mercato entro la metà del 2020. Le novità allo stand Volkswagen non finiscono qui: oltre alla ID.3, saranno presenti a Francoforte anche i prototipi degli altri modelli della famiglia ID., i cui lanci seguiranno in rapida successione quello della ID.3. Solo nei prossimi tre anni, è previsto l’avvio della produzione di 33 modelli MEB, con investimenti da oltre nove miliardi di euro.

09·2019 MYSHOP

19


Per gentile concessione del sito www.antoniocabrini.it

L ’ IN T ERV I S TA

ANTONIO CABRINI

I L F I DA N Z ATO

D’ITALIA

UNA CARRIERA COSTELLATA DI TRIONFI E SUCCESSI, DENTRO E FUORI DAL CAMPO, PRIMA DA CALCIATORE E POI DA ALLENATORE: IL CAMPIONE DEL MONDO DI SPAGNA ‘82 SI RACCONTA A MYSHOP, TRA RIFLESSIONI, ANEDDOTI E TANTE CURIOSITÀ 20

MYSHOP 09·2019


L ’I NTERV I S TA

TESTO: CRISTIANO ROSSETTI FOTO: WWW.ANTONIOCABRINI.IT

U

no dei terzini sinistri più forti, carismatici e completi della storia del calcio italiano e mondiale. Antonio Cabrini è sempre riuscito a mettere d’accordo tutti, dentro e fuori il rettangolo verde. Nato a Cremona l’8 ottobre del 1957, è tra gli sportivi più amati e vincenti di sempre. Nel 1982 è campione del mondo con gli Azzurri di Enzo Bearzot, mentre in 13 stagioni con la maglia della Juventus vince tutto quello che c’è da vincere: sei scudetti, due Coppe Italia, una Coppa Campioni, una Coppa delle Coppe, una Coppa Uefa, una Supercoppa Europea e una Coppa Intercontinentale. A cavallo degli anni ‘70 e ‘80 il suo grande fascino lo rese al tempo stesso l’idolo assoluto del pubblico femminile, diventando così per tutti il “Bell’Antonio” e il “Fidanzato d’Italia”. Terminata la carriera da giocatore, nel 2000 per il “Cabro” comincia una nuova vita, che lo vede dapprima mister di varie squadre di serie B e C, fino a rivestire, dal 2012 al 2017, il ruolo di CT della Nazionale di calcio femminile. Myshop lo ha intervistato, tra curiosità, aneddoti e stretta attualità.

Nella pagina accanto, Antonio Cabrini nella sua residenza milanese; nelle foto di questa pagina e della pagina seguente, alcuni momenti della sua carriera sportiva

Non possiamo che cominciare dalla Nazionale femminile di calcio, reduce da un mondiale strepitoso in Francia, culminato con il raggiungimento di un ottimo quarto di finale. Lei che ha plasmato e allenato questo gruppo dal 2012 al 2017, è rimasto sorpreso dall’exploit delle “sue” ragazze? Si aspettava questi progressi? Sorpreso fino a un certo punto. Sapevo che avevano il potenziale per raggiungere qualsiasi risultato. Quando ho preso in mano questa Nazionale nel 2012, il progetto della Federazione era quello di portare una mentalità più professionistica. Il lavoro non è stato per nulla facile e ha richiesto parecchio tempo, ma pian piano i frutti cominciano a vedersi. La svolta, in questi ultimi due anni, è avvenuta con l’affiliazione ai club maschili di Serie A, che ha permesso a tutto il movimento di crescere ulteriormente. 09·2019 MYSHOP

21


L ’ IN T E RVI S TA

importante, che ha già portato degli ottimi risultati. È chiaro però che il nuovo corso azzurro andrà valutato quando incontrerà nazionali di maggior spessore. Solo lì si vedrà il vero valore di questa squadra. Parliamo di campionato. Chi vede favorita? Inter e Napoli hanno ridotto il gap con la Juve? La Juve è ancora la squadra da battere, ma sono convinto che l’Inter con l’arrivo di un allenatore con le idee molto chiare come Antonio Conte possa fare un’ottima stagione. L’auspicio di tutti, in generale, è che sia un campionato più combattuto e divertente.

Le principali protagoniste azzurre al mondiale francese, su tutte Barbara Bonansea, Cristiana Girelli, Elisa Bartoli e Laura Giuliani sono state lanciate proprio da lei in Nazionale. Cosa pensa di aver lasciato in eredità a questo gruppo? Ho dato tutto il mio apporto e la mia esperienza e penso, nei miei cinque anni da Commissario Tecnico, di aver lasciato un’impronta importante.

Che differenza c’è tra allenare maschi e femmine? Sono due cose totalmente diverse, non si possono fare paragoni. Il calcio femminile sotto molti aspetti non ha nulla a che vedere con quello maschile. Da un punto di vista tecnico tattico non ci sono differenze, ma come gestione generale, decisamente si.

Da Bearzot a Trapattoni, nel corso della sua carriera ha avuto la fortuna di essere guidato da grandi maestri. A chi si è ispirato come allenatore? Chi è oggi il miglior tecnico in circolazione? Ho cercato di apprendere qualcosa da tutti 22

MYSHOP 09·2019

gli allenatori che ho avuto, mettendoci poi qualcosa di mio. I migliori oggi sono senza dubbio Klopp e Guardiola, ma la scuola italiana è sempre al top. I nostri tecnici, ovunque vanno, vincono.

Conta di più il bel gioco o la ricerca del risultato? Nel calcio è importante vincere. Alla fine, ciò che conta è il risultato.

Qualora arrivasse una chiamata da qualche club, tornerebbe su una panchina? Farebbe volentieri un’esperienza all’estero? Attualmente ricopro un incarico in Federazione, ma sono sempre pronto a nuove sfide. In Italia o all’estero, non fa differenza, sono aperto a qualsiasi opportunità, l’importante è che ci sia dietro un progetto serio e preciso. Le piace la nuova Nazionale di Mancini? Pensa che questo gruppo possa recitare un ruolo da protagonista ai prossimi europei? Sta facendo indubbiamente un lavoro

In questi giorni ricorre il trentesimo anniversario della scomparsa di Gaetano Scirea, grande compagno di mille battaglie in azzurro e in bianconero. Che ricordo conserva di lui? Gaetano, prima ancora che uno straordinario campione, è stato un grande uomo. Chi gli è stato vicino sa che era fuori dal campo che dava il meglio di sé. Era il classico ragazzo della porta accanto: simpatico, divertente, sempre col sorriso. Una persona meravigliosa.

Qual è il giocatore più forte con cui ha giocato in carriera? E quello dei giorni nostri con cui le sarebbe piaciuto giocare? Tra quelli con cui ho giocato, dico Michael Laudrup. Dei giocatori di oggi, senza dubbio Cristiano Ronaldo. Da giovane eri il “Bell’Antonio” o il “Fidanzato d’Italia”, il ragazzo che tutte le donne volevano sposare. L’aspetto estetico l’ha aiutata, o è stato un motivo di pressione in più? L’ho vissuta sempre in maniera tranquilla e leggera, perciò fortunatamente non mi ha mai pesato o condizionato né in campo né fuori. Prima di lasciarci, dica la verità. Quanti cuori ha infranto nella sua vita? Quante proposte indecenti ha ricevuto? Ce ne sarebbero davvero troppe da raccontare che bisognerebbe stare qui le ore!


il Lodigiano IL LODIGIANO DA VIVERE A CURA DI CRISTIANO ROSSETTI

EVENTI 1° FESTA DEL GORGONZOLA ANGELO CROCE A CASALPUSTERLENGO DAL 20 AL 22 SETTEMBRE

Da venerdì 20 a domenica 22 settembre, nella Piazza Mercato di Casalpusterlengo, si terrà la prima edizione della “Festa del Gorgonzola Angelo Croce”. Un evento enogastronomico unico, dedicato al prodotto che più viene riconosciuto in Italia e nel Mondo come “Casalino DOC”: il delizioso Gorgonzola del celeberrimo Caseificio Croce, che dal 1880 continua la produzione nella città della Bassa Lodigiana. Il Panna Verde e il Malghese saranno accompagnati da piatti deliziosi, per tutti i palati! Nel corso delle tre serate ci sarà musica dal vivo per farvi ballare e cantare, un’Area Bambini per far divertire anche i più piccoli, e sapremo stupirvi con tante piccole sorprese!

ENOGASTRONOMIA DAL 27 A L 29 SETTEMBRE A LODI AL VIA LA 9° EDIZIONE DE “LE FORME DEL GUSTO”

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 Settembre va in scena la 9^ edizione de “Le Forme del Gusto – Festival delle Eccellenze Agroalimentari” che, per tre giorni, trasforma Lodi nella capitale della gola. La manifestazione, promossa dalle principali Associazioni e Istituzioni della Provincia di Lodi, punta a valorizzare le tradizioni del territorio lodigiano, svilupparne la vocazione agroalimentare. Anche quest’anno saranno numerose le iniziative, che si svolgeranno in Piazza della Vittoria e in altri spazi del centro di Lodi: mostre-mercato di prodotti agroalimentari di qualità, laboratori del gusto, momenti didattici, seminari di approfondimento e molto altro.

TRADIZIONI DOMENICA 22 SETTEMBRE, 62° SAGRA PROVINCIALE DELL’UVA DI SAN COLOMBANO AL LAMBRO

Domenica 22 settembre le dolci colline di San Colombano al Lambro offrono una giornata all’insegna dell’allegria e del divertimento con la 62° edizione della Sagra Provinciale dell’Uva. L’evento richiama ogni anno nel “Borgo Insigne”migliaia di visitatori, che accorrono da tutto il territorio per assistere alle numerose e coinvolgenti iniziative in programma: dalle ore 10, degustazioni dei vini organizzate dal Consorzio Vini Doc di San Colombano al Lambro nel parco del Castello, gli immancabili mercatini nelle vie del borgo, i tradizionali e folkloristici carri allegorici a partire dalle ore 15 e, a chiudere la kermesse, lo spettacolo pirotecnico serale.

09·2019 MYSHOP

23


24

MYSHOP 09·2019

Profile for myshop magazine

myshop magazine Settembre 2019  

myshop magazine Settembre 2019  

Advertisement