__MAIN_TEXT__

Page 1

a n n o I I I | n ° 0 5 | S E T T E M B R E - O T TO B R E 2 0 1 7

free

press

shopping magazine diffusione

Melegnano

Sant’Angelo Lodigiano

Codogno

Casalpusterlengo

San Martino in Strada

San colombano al lambro

Regalati un sorriso, con lo Studio Bonomi 06 / Sposi

I colori più in voga per il vostro matrimonio

14 / Servizi

Gli italiani e l’inglese, un rapporto di amore-odio?

20 / Motori

L’app per aprire l’auto con lo smartphone


MyShop_235x330_Settembre.indd 1

28/08/17 10:34


settembre - ottobre 2017 shopping magazine

/ in copertina

Direttore Responsabile Luigi Rossetti

/ salute

tel. 0371 417 340

03 il futuro del tuo sorriso è qui

Redazione

04 spazzolino o gomma da masticare?

fax. 0371 417 339

Alessandra Depaoli Scotti

redazione@myshop.com Coordinamento editoriale

06

/ sposi

06 i colori delle tue nozze 07 le migliori idee per il tuo matrimonio 08 una location d’incanto, tra viti e castagni

Impaginazione Debora Galli, Andrea Iacopino Progetto grafico Andrea Iacopino Hanno collaborato

/ tavola

10 11

Di stagione è meglio Solo farina, acqua e lievito madre

Simona Bruschi, Alessandra Petrini, Oscar Dall’Orto, Miriam Parisi, Ileana Sclavo, Flavia Senesi, Bianca Veronesi. Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39

/ bellezza

12 corriamo ai ripari

26900 Lodi Concessionaria pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com

/ servizi

14 italiani “don’t spik inglish”

Stampa Monza Stampa S.r.l. Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it,

04 12

/ tempo libero

16 tanti buoni motivi per... 18 cinema, libri & musica

Digital Camera School Supplemento al n° 8 - 2017 di LodiSHOP. Pubblicazione bimestrale. Distribuzione gratuita alle attività commerciali del Sud Milano e del Lodigiano. © Copyright 2017

/ motori

20 fiat 500 anniversario, l’icona che migliora col tempo 22 aprire l’auto con lo smartphone 24 cellulare alla guida, in arrivo pene severe

Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.

20


in copertina

myshop / settembre - ottobre 2017

03

Il futuro del tuo sorriso è qui allo studio bonomi, uno staff medico di esperienza, innovazione tecnologica e procedure sempre più moderne

Sopra, lo staff dello Studio Bonomi. A sinistra, uno scorcio dello studio. Sotto, il modernissimo scanner per le impronte dentali.

dontista, si occupa di apparecchi per bambini e

che permette di ottenere una registrazione a co-

ui sono fidati e affidabili. Già, per-

adulti, chirurgia guidata, impianti, innesti ossei e

lori in 3D della dentatura, per dire addio alle im-

ché con la salute della bocca non si

ricostruzione gengivale; il dr. Filippo Bonomi se-

pronte dentali ottenute col silicone. E poi Vector

scherza ed è importante individuare

gue le otturazioni, le devitalizzazioni, la ricostru-

3D un programma tridimensionale per simulare gli

professionisti seri. Come quelli dello Studio

zione protesica e l’estetica; il dr. Franco Bonomi

interventi basandosi sulla rappresentazione det-

Odontoiatrico Bonomi, con sede a Tavazzano e

è specializzato in protesi totali e chirurgia a 360°.

tagliata della bocca, fondamentale ad esempio

Lodi. Fondato da Franco Bonomi negli anni ’80,

E ancora, il dr. Fabio Shaban, specializzato in en-

nell’implantologia per ridurre i tempi della sessio-

oggi conta in staff anche i figli Federico e Filippo,

dodonzia e protesi. A disposizione quindi, una

ne. «Il bene e la salute del paziente per noi ven-

supportati nel lavoro da 2 igieniste dentali, 5 assi-

vera e propria eccellenza terapeutica, che lo staff

gono prima di tutto» commenta il dr. Federico

stenti e 2 segretarie. La loro filosofia? Prevenire,

medico persegue attraverso continui corsi di ag-

Bonomi «l’odontoiatria è una specializzazione di

prevenire e ancora prevenire, per ridurre al mi-

giornamento e la partecipazione a conventions

alta precisione. Siamo medici. Il paziente è una

nimo gli interventi. Igiene dentale e controlli

internazionali, a volte anche come relatori. L’o-

persona da curare attraverso la terapia più ade-

sempre puntali sono le basi per preservare il più

biettivo? Acquisire le più moderne procedure d’in-

guata, non è un individuo a cui “vendere preven-

possibile la salute della bocca. Nel caso invece

tervento, con un occhio di riguardo all’innovazio-

tivi” o interventi magari non indispensabili». In

dovessero insorgere problemi più o meno gravi, la

ne

gli

effetti, la caratteristica che più li contraddistin-

certezza qui è che la professionalità e le differen-

strumenti di ultima generazione di cui si è dotato

gue è la serietà con cui si pongono nei confronti

ti specializzazioni dei medici sapranno coprire

lo Studio, Trios® 3Shape, uno scanner intraorale

delle persone, accompagnata da cortesia e at-

tutte le casistiche: il dr. Federico Bonomi è orto-

che si presenta come una penna con videocamera

tenzione.

di Laura Gelsomino

Q

tecnologica.

Qualche

esempio? Tra

Dove si trova Lodi Via Secondo Cremonesi 11/B - Tel. 0371 420776 Tavazzano con Villavesco V.le Suor A. Ferri 11- Tel. 0371 761215 Studio Odontoiatrico Bonomi - www.dentistabonomi.it


04

in copertina /

salute / sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero / motori

Spazzolino o gomma da masticare? Vince lo spazzolino! Il TAR ha confermato la multa all’azienda di chewing gum Perfetti: per pulire i denti non esistono “cicche” miracolose!

myshop / settembre - ottobre 2017

Di Bianca Veronesi

L

e abbiamo viste per anni in tv, sui giornali e sui manifesti. Le gomme da masticare dal magico effetto

pulente...

Vivident,

Happydent, Daygum e Mentos, alleati tascabili per evitare di lavarsi i denti quando si è fuori casa. Ecco, dovremmo ricrederci, si trattava di pubblicità ingannevole. La querelle con l’azienda Perfetti risale al settembre del 2013, quando l’Antitrust multò il produttore per aver diffuso sui media pubblicità ingannevole sulle gomme da masticare che migliorerebbero l’igiene dentale. È arrivata invece la sentenza definitiva del TAR del Lazio che ha confermato la multa di 180.000 euro con queste motivazioni: “il provvedimento impugnato prima descrive in maniera analitica i singoli messaggi pubblicitari relativi ai distinti prodotti e alle distinte modalità di trasmissione, poi, richiamata la normativa europea in punto di indicazioni salutistiche, individua puntualmente il contrasto dei singoli claim con le specifiche validazioni scientifiche a quel momento approvate e infine, nelle valutazioni conclusive,


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero / servizi / bellezza / tavola / sposi /

salute / in copertina

05

rende ragione dei diversi profili di inganne-

parte della placca e in più lo xilitolo, che è

volezza che ritiene meritevoli di sanzione.

uno zucchero non cariogeno, tiene basso il

La motivazione si presenta assolutamente

ph non permettendo che il suo innalzamento

logica e completa, non integrando la tecnica

vada ad intaccare lo smalto, ma è falso che

redazionale prescelta alcun profilo di omissi-

le gomme possano sostituire gli altri stru-

vità o incompletezza”.

menti di igiene orale”.

A noi consumatori, quindi, la certezza che le

Non ci resta che infilare in borsa una pochet-

gomme da masticare senza zucchero “posso-

te con spazzolino e dentifricio in formato

no aiutare ma assolutamente non possono

travel, in fondo basta poco!

sostituirsi agli strumenti dell’igiene orale, che sono spazzolino, dentifricio e filo interdentale”. Lo ribadiscono dentisti ed esperti, che già lo ripetevano da prima della sentenza. Mauro Rocchetti, vicepresidente dell’Associazione nazionale dentisti (ANDI), ha così commentato: “alcune gomme da masticare senza zucchero hanno un’azione protettiva, tuttavia le gomme da masticare non possono essere sostituti degli strumenti di igiene come spazzolino, dentifricio e filo. Alcune gomme con xilitolo possono essere di ausilio quando, per vari motivi, non si può usare lo spazzolino, ma anche in questo caso la gomma non sostituisce la pratica ‘classica’ di igiene orale”. Insomma, il chewing gum senza zucchero, chiarisce, “può avere dei benefici, perché masticando la gomma si elimina


06

in copertina / salute /

sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero / motori

I colori del tuo matrimonio

Come declinare le tendenze Pantone trasformandole nel leit motiv del giorno del sì, tra decori, bouquet e bomboniere

Di Bianca Veronesi

myshop / settembre - ottobre 2017

chiamano le giornate calde con il Primrose Yellow, si evoca la freschezza delle nostre

fuor di dubbio che un matrimo-

montagne con il verde Kale o con il Gree-

nio “patchwork” non sia il massi-

nery, per arrivare al desiderio di tuffarsi in

mo a livello estetico. Tanti colori

acque incontaminate con l’azzurro Paradise

diversi tra loro e magari assortiti

Island. In alternativa sì al Pale Dogwood, che

senza una “regia” potrebbero tradursi in una

si tratta di un rosa molto delicato ed elegan-

irreparabile caduta di stile. Sarebbe auspica-

te, all’Hazelnut, un nocciola chic e sofisti-

bile quindi scegliere un colore solo come

cato e al Lapis blu, una gradazione di blu

tema portante del vostro giorno speciale e

molto intensa ed energica. Per chi osa ancora

organizzare il tutto seguendo le sfumature

di più, è concesso provare il Pink Yarrow, un

della palette scelta. Abito da sposa, make

fuxia brillante ed esuberante che in piccole

up, accessori, bouquet, bomboniere, fiori do-

dosi può accendere i dettagli di sprint. Oppu-

vrebbero poi tutti seguire la stessa nuance, a

re, sì anche al Flame, un arancione acceso,

creare un piacevole effetto coordinato.

caldo e sferzante, ideale per immaginare un

Quali dunque i colori di tendenza del 2017?

matrimonio imminente, nei mesi autunnali.

Quest’anno si punta sulla natura: si ri-

A ognuno il suo, purché sia uno, ok?

è


motori / tempo libero / servizi / bellezza / tavola /

myshop / settembre - ottobre 2017

sposi / salute / in copertina

07

Le migliori idee per il tuo matrimonio A grande richiesta, il 14 e 15 ottobre torna la nona edizione di “Lodi Wedding Ideas”: fiera interamente dedicata al mondo delle nozze

Vengo anch’io!

Hai una bella location da far conoscere ai futuri sposi? Oppure ti occupi di catering, abiti da sposa, foto, video, allestimenti floreali, make up? O ancora: acconciature, musica, bomboniere, gioielli o lista nozze? Insomma... vorresti essere tra gli espositori di Lodi Wedding Ideas? Contatta al più presto Altamarea Group: restano ormai pochi stand disponibili! Di Flavia Senesi

I

l viaggio di nozze? Chi l’ha detto che inizia dopo il sì? A ben guardare, tra abiti da sposa, addobbi, partecipazioni, bomboniere, etc., comincia

subito quando si è presa la fatidica decisione. A dimostrarlo per esempio il grande successo di Lodi Wedding Ideas, manifestazione che consente ai futuri sposi di essere aggiornati sulle ultime novità e di trovare le soluzioni migliori per organizzare il matrimonio. Ed è proprio questa la filosofia dell’evento, ci confida Alberto Ferrari di Altamarea Group: «vogliamo portare in fiera le eccellenze dei servizi dedicati agli sposi. Siamo giunti alla 9a edizione e ci fa piacere sottolineare che si tratta di un evento che cresce sempre più: l’anno scorso abbiamo ospitato 2.000 visitatori!». E così sabato 14 ottobre (dalle 10 alle 22) e domenica 15 (dalle 10 alle 19) chi farà una capatina in piazza della Vittoria potrà trovare non solo il meglio in fatto di wedding planning e organizzazione eventi, ricevimenti e ristorazione, allestimenti

floreali, viaggi di nozze; ma anche corsi di porta-

Lezioni di stile con il super ospite della manifestazione

Pronto a darci tutte le dritte per non commettere errori e a guidarci al meglio tra le mille scelte da compiere ci sarà Enzo Miccio, il più famoso e infallibile dei wedding planners, conduttore televisivo e autore di successo di libri che dettano legge in fatto di stile ed eleganza. Domenica 15 ottobre, a partire dalle 15.30, affidiamoci serenamente al paladino del buon gusto e tutto filerà liscio!

mento, suggerimenti per viaggi alternativi, prove di acconciatura e make up e tante novità dell’editoria specializzata. La manifestazione è promossa da Altamarea Group in collaborazione con Confartigianato Imprese Provincia di Lodi ed è proprio il vice segretario Mauro Parazzi a spiegarci che: «quello che fa la differenza qui è che a ogni espositore viene richiesto di portare qualcosa di diverso: ci teniamo a focalizzare l’attenzione su cosa di

Sopra: lo staff di Lodi Wedding Ideas: da sinistra, Fabiana Sari, Mauro Parazzi (di Confartigianato), Daniela Diana, Alberto Ferrari e Silvia Sartorio. Nella pagina accanto, un momento di una sfilata di Lodi Wedding Ideas e alcuni allestimenti di matrimoni curati dall’agenzia.

meglio e di nuovo c’è nel settore. Sostengono la fiera: Provincia, Comune e Camera di Commercio di Lodi, Confcommercio, Unione Artigiani e Imprese Lodi, Asvicom. Gli sponsor principali sono BCC di Borghetto Lodigiano e L’Erbolario.

Dove si trova c/o Altamarea Group Corso Adda, 32 - Tel. 0371 429483 www.lodiweddingideas.it Lodi Wedding Ideas


08

in copertina / salute /

sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero / motori

myshop / settembre - ottobre 2017

Matrimonio: tutto quello che serve è qui Sopra, la piscina con zona solarium. A destra, il Portico Rosa dei Venti e il bar. A sinistra, il bar.

Una location d’incanto, tra viti e castagni Una “casa vacanze” con piscina e ristorante: sulle morbide colline di San Colombano, La Cortesa è il set ideale per la vostra cerimonia o semplicemente staccare la spina Di Alessandra Depaoli Scotti

L

a strada, da Graffignana, si inerpica gentile verso la collina di San Colombano. I filari di vite si susseguono e schiudono la vista su La Cortesa, una magnifica cascina lodigiana dell’800 riportata allo splendore dopo

un accurato restauro. La casa colonica centrale domina l’ingresso; alle spalle ambienti e scorci di pura bellezza, come l’ex tinaia e il granaio, oggi convertiti a sala per i matrimoni, che si affacciano sulla Corte degli Allori, assieme al bar “Barbera e Champagne” e alle camere per gli ospiti. Più in là, il portico Rosa dei Venti, con il bar dei Ciliegi: un’ampia terrazza coperta con vista mozzafiato a perdita d’occhio su boschi di castagni. E ancora, una sala convegni, una piscina curatissima con zona solarium, un’area dedicata al gioco dei bambini e un centro benessere per l’estetica con Spa (ba-

La Cortesa si configura come location ideale per i matrimoni. Ecco i servizi offerti: →→ zona dedicata alle celebrazioni civili e religiose →→ ristorante →→ allestimenti →→ suite per gli sposi →→ eleganti camere per gli ospiti →→ centro benessere →→ piscina →→ aree gioco per i bimbi

gno turco, sauna, idromassaggio, tisaneria e tinozze per i bagni di fieno). A ridosso della vallata, anche un delizioso pergolato ideato per celebrare matrimoni sia civili che religiosi. Praticamente un gioiellino incastonato sulle colline a pochi minuti da Lodi, l’orgoglio degli squisiti titolari, Angela Martinotti e del marito Francesco Cagnoni, che qui sono cresciuti e serbano i ricordi di una vita. Un discorso a parte lo meritano i ristoranti: due cucine, con staff distinti che servono le diverse sale, per un totale di 500 coperti. Qui la gastronomia locale punta sui prodotti del territorio, nel rispetto della stagionalità, avvalendosi anche degli aromi raccolti direttamente nel giardino: si passa dai gustosi salami lodigiani ai delicati primi

Alla Cortesa come in vacanza

La Cascina Cortesa può anche essere un toccasana per un weekend lontano dalla città e dallo stress. Un piccolo angolo di paradiso a due passi da Lodi dove semplicemente stare bene e rilassarsi immersi nella natura. Da non perdere, poi, le serate a tema proposte dai ristoranti, per provare ogni volta qualcosa di diverso, come la serata spagnola a base di paella valenciana o il “pareo party” a bordo piscina…

di verdure, dai risotti della tradizione ai bolliti misti, dal grana lodigiano ai dolci fatti in casa. Per i matrimoni, ma in generale per qualsiasi cerimonia, ricorrenza o festeggiamento, La Cortesa propone menu ad hoc, personalizzati, con attenzione ad allergie e intolleranze. Non manca mai il menu bimbi che potranno anche godersi il gioco all’aria aperta nei cortili, in tutta sicurezza. Lo staff de La Cortesa, sempre disponibile per qualsiasi tipo di consiglio o suggerimento, è in grado di occuparsi anche dell’allestimento delle sale e degli spazi riservati alla cerimonia, secondo i desideri degli ospiti.

Dove si trova 26913 Graffignana Lodi Tel. 0371 209121- www.cascinacortesa.it info@cascinacortesa.it Coordinate GPS 45.18858540462838, 9.429638385772705


10

in copertina / salute / sposi /

tavola / bellezza / servizi / tempo libero / motori

Di stagione è meglio In arrivo le verdure dell’autunno: mini guida a una spesa responsabile e rispettosa della stagionalità Di Bianca Veronesi già tempo di archiviare le verdu-

ni, le carote, i cetrioli. Per insaporire, sì a

re dell’estate: l’orto sta offren-

porri, scalogno ed erba cipollina, ma anche

do le ultime zucchine e gli ultimi

alle cipolle vere e proprie, nelle tanti varian-

peperoni e anche i pomodori ini-

ti. È anche il momento dei legumi: ceci, fa-

ziano a scarseggiare e, chi può e ha voglia,

gioli, lenticchie, per fare il pieno di proteine

inizia a preparare le salse per l’inverno. Ma

vegetali e ridurre un pochino il consumo di

non temete, se volete evitare il sapore “di

carne rossa che, pare, non faccia benissimo

plastica” della verdura fuori stagione, vi po-

in dosi elevate. Per chi vuole stare leggero,

tete buttare su quella dell’autunno che è

infine, è bene puntare su bietole, cicoria e

buonissima: via quindi con le zucche che si

lattuga, sono appena spuntate!

è

fanno in mille modi, le melanzane, i fagioli-

myshop / settembre - ottobre 2017


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero / servizi / bellezza /

11

tavola / sposi / salute / in copertina

Solo farina, acqua e lievito madre Il pane è uno degli alimenti più diffusi e consumati, in Italia come nel mondo, ma allo stesso tempo uno dei cibi con più varianti. Biagio di Natura Sì ce ne illustra tutte le qualità

Sopra, alcuni tipi di pane in vendita da naturasì. A sinistra, lo staff, da sinistra: Sara, Alessandro, Federica, Biagio, Michele e Alem. A fianco, la bottiglia di pasta madre fresca.

Di Flavia Senesi

è

varietà, preparati con pasta madre: dal classico

l’alimento che accompagna da

mix di cereali, con segale, avena, orzo e farro,

sempre le nostre tavole, quindi è

al pane di grano saraceno, adatto anche agli

naturale che con il tempo il pane si

intolleranti al glutine; dal pane 100% segale al

sia evoluto negli ingredienti, nelle

toscano senza sale, fino ad arrivare alle specia-

preparazioni e nelle forme. Spesso messo all’in-

lità arricchite con semi oleosi, come nello sfizio-

dice dai nutrizionisti, in realtà, come spiega

so pane alla curcuma e semi di girasole. E an-

Biagio di naturasì se preparato con ingredienti

cora, il pane integrale con grani antichi, con

di qualità, rappresenta un ottimo combustibile

kamut, farro o senatore Cappelli, che non pro-

che fornisce energia immediata a cervello e mu-

vocano picchi di glicemia (ovvero un aumento

scoli. Tra questi ingredienti, il primo è la pasta

eccessivo del livello di zucchero nel sangue), e

madre. È ottenuta grazie alla fermentazione

sono pertanto adatti anche a chi soffre di dia-

naturale di acqua e farina, innescata dall’azione

bete. La novità? Il pane integrale con farina di

di diversi microorganismi, e vanta numerose

canapa, ricca di fibre e di Omega-3.

proprietà nutrizionali e alcuni benefici importanti. Il pane così ottenuto risulta super nutriente, altamente digeribile e si conserva più a lungo. Da naturasì la pasta madre è disponibile sia secca che fresca, pronta all’uso e confezionata in bottigliette che si conservano in frigorifero, ideale anche come starter della pasta madre da fare in casa. Chi però non ha voglia di accendere il forno, sempre da naturasì può trovare pani freschi di alta qualità e di moltissime

Dove si trova Viale Milano 71 Tel. 0371 411396 www.naturasi.it


12

in copertina / salute / sposi / tavola /

bellezza / servizi / tempo libero / motori

Corriamo ai ripari! L’estate ci fa belle, ma il rientro ci preoccupa? L’ansia da capello inaridito ci assale? La disidratazione cutanea ha preso il sopravvento? La bilancia non vuole neanche saperne di noi? Tutti segnali che è giunto il momento di darsi da fare

myshop / settembre - ottobre 2017

tale però che sia biologico e privo di siliconi e altre sostanze chimiche. Il consiglio in più? Avvolgere i capelli in una pellicola trasparente farà penetrare meglio gli ingredienti, massimizzandone l’efficacia: tre impacchi alla settimana e il film idrolipidico danneggiato dal sole è prontamente ripristinato! E se la situazione è meno rosea? Allora ci vuole una capatina dal parrucchiere, che potrà garantire un nutrimento più intenso grazie a speciali vaporizzatori ad ampolla creati appositamente per idratare a dovere la fibra capillare.

Target 2: Pelle Di Flavia Senesi

abbiamo un po’ maltrattati tra sole, salsedine

Certo, finchè siamo abbronzate va tutto bene.

e aria condizionata. Se però siamo state ge-

Sì, perché disidratazione e photoaging per

gni anno la stessa storia: si arriva a

nerose con filtri UV e balsami idratanti, ades-

manifestarsi non aspettano altro che la pelle

giugno super allenate e in forma

so sarà sufficiente una sferzata di nutrimento

perda lo splendore tipico del colorito dorato.

smagliante. La dieta ha fatto il suo

per le nostre chiome, in base alle necessità e

Chiaramente la pelle esposta al sole, al vento,

lavoro, l’attività fisica anche. Un-

alla tipologia. Per rendere morbidezza e lu-

e al sale si disidrata, per cui risulta asfittica e

ghie perfette, nuovo taglio di capelli e pelle ra-

minosità, l’ideale è un impacco a base di so-

fotodanneggiata, in pratica a rischio di invec-

diosa completano un quadro di pura soddisfazio-

stanze nutrienti: tra burro di karitè, olio di

chiamento cutaneo.

ne. Possibile che basti mollare la presa per così

mandorla, avena e olio di cocco non abbiamo

Fortunatamente non si tratta di processi irre-

poco per rovinare tutto? Ma non cediamo allo

che l’imbarazzo della scelta. Basteranno dai

versibili, ma con soluzioni ad hoc si possono ri-

sconforto: con la strategia giusta sarà davvero

5 a 10 minuti dopo lo shampoo, per ottene-

pristinare le condizioni ottimali della pelle. La

semplice riguadagnare lo splendore perduto.

re risultati efficaci. Il karitè è l’alleato ideale

prima cura fondamentale è quella di adottare

perché contiene un’altissima percentuale di

uno stile di vita sano, un’alimentazione ricca

Target 1: Capelli

acidi grassi essenziali ed è naturalmente ricco

di alimenti antiossidanti e un utilizzo mirato

Opachi, sfibrati e un po’ danneggiati: così

di vitamina A, E e insaponificabili che lo ren-

di prodotti cosmetici.

possono apparire i capelli dopo l’estate, se li

dono un nutriente formidabile. è fondamen-

Si parte da uno scrub che elimini lo strato su-

O


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero / servizi /

bellezza / tavola / sposi / salute / in copertina

perficiale dell’epidermide e migliori il rinno-

gola è il buon senso: è normale - quasi giu-

proteine, insomma, dopo la pasta..niente pa-

vamento cellulare. Successivamente si idrata

sto - che in vacanza ci sentiamo più rilassati

tate! Poi.. lo sanno tutti, ma repetita juvant:

in profondità la pelle usando, di giorno, pro-

e tendiamo a controllare meno le calorie.

meglio fare tanti piccoli pasti, limitare il con-

dotti ricchi di molecole capaci di “attirare”

Adesso è il momento di rientrare nei ranghi

sumo di insaccati, fritti, dolci e super alcolici

l’acqua - come ad esempio acido ialuronico e

(e nei pantaloni!). Non sarà drammatico se

e, ovviamente, bere tanta acqua.

aloe - mentre la sera è bene optare per pro-

a casa seguiamo pochi punti fondamentali,

Dal punto di vista dell’attività fisica, in attesa

dotti più nutrienti con proprietà elasticizzan-

come preferire sempre verdura e frutta fre-

che ricominci il nostro corso fitness preferito,

ti, come burro di karitè e vitamina E.

schi o riprendere il controllo della cucina

non rinunciamo mai a una bella camminata

puntando cibi leggeri, per non rallentare la

- meglio a passo spedito - e a fare le scale a

Target 3: Peso

digestione e sentirci ancora di più affatica-

piedi. Un po’ di fatica in più, ma i risultati ci

E se il problema sono i jeans che faticano ad

ti. Un altro accorgimento efficace è quello di

premieranno!

allacciarsi? Anche in questo caso la prima re-

non sbilanciare troppo i pasti tra carboidrati e

13


14

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza /

servizi / tempo libero / motori

myshop / settembre - ottobre 2017

Italiani “don’t spik inglish” Vacanze archiviate, è tempo di tornare a corsi e scuole. Oltre al fitness, le più gettonate sono le lezioni di lingue, di cui gli italiani sembrano avere un estremo bisogno. Analizziamo brevemente il rapporto di amore/odio tra italiani e lingue straniere

di Flavia Senesi lzi la mano chi non è mai tornato

ropea. Ma il dato più preoccupante è forse che

di conversazione che riguardi situazioni reali:

da un viaggio all’estero con l’im-

ben il 40% si ferma alla sola lingua madre.

quando dovremo comprare i biglietti del bus a

barazzante esperienza dei nostri

Ed è un vero peccato, specie se questo dato

Londra, sapere che “il gatto è sopra il tavolo”

connazionali alle prese con le lin-

viene messo a confronto con il grande investi-

non ci aiuterà molto con l’acquisto!

gue straniere. Non si arriva forse al sublime

mento fatto nelle classi, specie fino alla terza

Ma cosa possiamo fare per migliorare la nostra

“Noio vulevòn savuàr” di Totò e Peppino, ma

media.

conoscenza delle lingue al di fuori della scuo-

di certo non siamo un esercito di poliglotti.

Forse si tratta di un segnale che è giunto il

la? L’esempio non può che venire dai paesi

Dai dati Eurostat del 2016 emerge che oltre

momento di cambiare metodo di insegna-

nordici, come Svezia, Danimarca e Olanda,

il 98% degli studenti italiani - praticamente

mento e di studio: è naturale che siamo più

dove l’inglese è praticamente la seconda lin-

tutti - studia una seconda lingua (quasi sem-

spronati ad applicarci a una materia se vedia-

gua ufficiale. Per noi risulta più complicato re-

pre l’inglese) e spesso anche la terza.

mo che ci riesce bene e se c’è spazio anche

cuperare competenze perché rispetto a questi

Eppure c’è qualcosa che non funziona, se

per il divertimento.

paesi “virtuosi” continuiamo a fruire di pochi

alla fine delle scuole solo il 16% degli italiani

È una questione di equilibrio, la grammatica

contenuti in lingua.

parla due lingue contro il 21% della media eu-

è indispensabile, ma ci vuole anche un po’

Un esempio su tutti? I nostri doppiatori sono

A


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero /

servizi / bellezza / tavola / sposi / salute / in copertina

15

probabilmente i migliori al mondo, spesso più

anni di studio può essere il progetto Erasmus,

che “ci si fa l’orecchio” i risultati non tarde-

bravi anche degli attori originali, ma doppia-

che da ormai 30 anni fa viaggiare studenti di

ranno ad arrivare.

re in italiano immancabilmente ogni film è

tutta Europa nelle diverse università, dando

Questa strategia è particolarmente efficace

il simbolo di una pigrizia culturale che alla

loro la possibilità di effettuare all’estero un

con i più piccoli, che non si lamenteranno se

lunga porta ai numeri che abbiamo visto. E lo

periodo di studio legalmente riconosciuto.

“Peppa Pig parla strano”, ma anzi inizieranno

stesso discorso vale per la lettura: bibliote-

Altrimenti? Altrimenti ci possiamo affidare

a masticare le prime semplici parole. Lo stes-

che e librerie hanno sì scaffali dedicati alla

alla tecnologia, con piattaforme come Netflix

so trucco vale anche per i più grandi: in que-

letteratura in lingua originale, ma i visitatori

o con le numerose app dedicate all’insegna-

sto caso il consiglio è - prima di appassionarsi

sono pochini.

mento delle lingue in chiave meno scolasti-

a serie del filone legal, infarcite di termini

Ovviamente la soluzione più azzeccata e a

ca e più smart. O anche solo la televisione,

forensi incomprensibili anche in italiano - di

prova di bomba sarebbe un soggiorno più o

grazie al digitale terrestre e alla funzione che

iniziare dalle sit-com o dalle soap operas: non

meno lungo all’estero, magari anche di lavo-

consente di seguire le trasmissioni in lingua

si tratterà di un bagno di cultura, ma diffi-

ro, cosa che per la verità non tutti ci possia-

originale, magari con l’aiuto dei sottotitoli.

cilmente non capiremo cosa sta succedendo.

mo permettere. Un buon compromesso negli

Certo si fa un po’ più fatica, ma una volta

Neanche se parlassero bulgaro.


16

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza / servizi /

tempo libero / motori

tanti buoni motivi per…

myshop / settembre - ottobre 2017

Di Alessandra Depaoli Scotti

… nuotare, giocare a calcio e a rugby. Ma anche per dedicarsi a tantissime altre attività sportive che riprendono a settembre. Con una facilitazione: da Decathlon troverete tutto quello che potrebbe servirvi!

T

assativa, come ogni anno, l’agenda di settembre prevede la ripresa di qualche attività sportiva. Anche due o tre per i bambini, super im-

pegnati a cimentarsi tra mille discipline, almeno una per i grandi, così da mettere a tacere la coscienza e fare quel po’ di moto necessario a salvare almeno le apparenze, tra amici e colleghi! Decathlon come sempre si conferma il quartier generale della pianificazione sportiva autunnale: attrezzi, abbigliamento tecnico e accessori di tutti i tipi compresi quelli di cui non sospettavamo neppure l’esistenza… qui c’è di tutto di più, sempre all’insegna dell’innovazione e di un giusto rapporto qualità-prezzo. Resta solo una domanda: a quale disciplina consacrarsi? Ovviamente non c’è che l’imbarazzo della scelta, ma partiamo da tre sport super amati, con i consigli dei ragazzi Decathon sul perché praticarli.

1. Camilla indossa kipsta

Tshirt Full H (10,99 euro) Shorts Full H (8,99 euro) Scaldamuscoli Undershort (11,99 euro) Calzettoni (5,99 euro) Scarpe Density 300 FG AD (24,99 euro) Helmet Full H 500 (14,99 euro) Palla Full HD 300 (5,99 euro)

1

3

2

2. Francesco indossa kipsta Tshirt F 500 (9,99 euro) Shorts F 500 (9,99 euro) Calzettoni (5,99 euro) Scarpe CLR 300 HG (22,99 euro) Pallone Sunny 500 (7,99 euro)

3. Andrea Indossa Nabaiji

Infradito 100 S (1,99 euro) Noodle di schiuma 120 cm (2,49 euro) Cuffia in tessuto rivestito (4,99 euro) Occhialini Spirit (16,99 euro) Costume Jammer B fast (24,99 euro) Tavoletta (6,99 euro)


myshop / settembre - ottobre 2017

motori /

tempo libero / servizi / bellezza / tavola / sposi / salute / in copertina

17

Il rugby, impegnativo, ma di grandi soddisfazioni

Il calcio, sport nazionale con una forte valenza educativa

Il nuoto, una disciplina divertente a tutte le età

Camilla, 22 anni, gioca a rugby con passione e in Decathlon si occupa appunto del reparto rugby! «è una disciplina impegnativa che forse spaventa un po’, visto l’elevato numero di contatti fisici», dice, «ma, superata la diffidenza iniziale, può dare grandi soddisfazioni. Secondo me sviluppa spirito di squadra, insegna l’umiltà, mette alla prova l’altruismo e trasmette anche ai più piccoli l’idea del sacrificio. E poi c’è il terzo tempo, quando, a fine partita, le due squadre avversarie sotterrano “l’ascia di guerra” e si godono la serata insieme!».

Francesco, 27 anni, è cresciuto tirando calci a un pallone, in Decathlon segue il reparto calcio. Mezza Italia si “autoposiziona” automaticamente in cima alla vetta dei massimi esperti di calciologia, con assidui allenamenti davanti alla tv. Ma poi infilare le scarpette è un’altra cosa. I plus del calcio? «La condivisione con la squadra», dice, «la possibilità di svagarsi e correre su e giù per il campo, soprattutto per i bambini che stanno magari 8 ore consecutive a scuola, tenersi in forma divertendosi (per i più grandi), imparare a tenere fede a un impegno. E, perché no, stimolare un po’ la propria ambizione alla ricerca della vittoria!».

Andrea, 21 anni, segue il reparto nuoto e di consigli su questa disciplina ne ha eccome. La premessa è che tutti i bambini dovrebbero imparare a nuotare, per godersi il mare ed essere in grado in acqua di affrontare qualsiasi situazione possa capitare nella vita. Detto ciò, il nuoto è uno sport trasversale, adatto a tutte le età, da sempre definito una disciplina completa che prevede anche una certa dose di impegno e forma il carattere. «è uno sport aerobico», dice Andrea, «favorisce una crescita armonica del corpo, rappresenta una sfida individuale con se stessi prima di tutto, allena la costanza e permette di lavorare in scarico, per chi, a una certa età, può iniziare ad avvertire problemi di schiena o articolari».

Dove si trova Via Leonardo Da Vinci - Pieve Fissiraga - Tel. 0371 699080 www.decathlon.it - Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20 Domenica compresa


18

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza / servizi /

tempo libero / motori

myshop / settembre - ottobre 2017

Cinema, libri & musica

la macchina da corsa più amata dai bimbi torna in pista, mentre un saggio ci svela i segreti della comunicazione ai tempi dei social e david grohl... Di Alessandra Depaoli Scotti

IL FILM

IL LIBRO

IL CD

CARS 3

Disinformazia

Di Brian Fee. Con Owen Wilson, Jason

Di Francesco Nicodemo

Foo Fighters Concrete Gold

Pace, Jose Premole, Arnie Hammer.

Marsilio Editore, p. 240

Sony Music

Torna

il

film

Un saggio dedi-

Così

d’animazione

cato a illustrare

Grohl ha com-

Disney con Sa-

i

mentato

etta McQueen,

che si celano

prima persona

che questa vol-

dietro la co-

l’uscita del cd:

ta ha un nuovo

municazione

“ho voluto che

rivale: Jackson

al tempo dei

questo

Storn, un’auto da corsa di ultima generazio-

social media. Siamo sottoposti a un fuoco

avesse più di qualunque altro il più grande

ne allenata su simulatori di gara avanzatissi-

di fila di notizie inesatte, falsi allarmismi e

suono Foo Fighters: che fosse un gigantesco

mi. Tanti suggeriscono a Saetta di appendere

parole d’odio. Che cosa sono le fake news,

album rock ma con il senso della melodia e

gli pneumatici al chiodo e ritirarsi in buon

come riconoscerle, che cos’è il clickbaiting e

dell’arrangiamento di Greg Kurstin; la ver-

ordine, andando a raggiungere le vecchie

chi ci guadagna in realtà, come funziona ed

sione dei Motorhead di Sgt. Pepper, o qualco-

glorie del passato. Mai come in questo mo-

è efficace la comunicazione sui social media

sa del genere. Di fatto un matrimonio degli

mento ha bisogno dei consigli del suo mento-

e, soprattutto, come non farsi travolgere.

estremi: da una parte il rumore tipico dei

re Doc Hudson e dell’amicizia di Cricchetto e

L’autore tenta di smascherare le distorsioni

Foo Fighters, dall’altra il cervello raffinato

Sally: ma se questi gli sono vicini, Doc è una

che agiscono sulla nostra percezione della

di Greg con tutti i suoi arrangiamenti sofisti-

presenza confinata nel cuore e nella memo-

realtà. L’autore ci guida e ci aiuta ad alle-

cati”. Se il singolo Run ci ha dato un assag-

ria. Nuovi alleati però appariranno lungo la

nare il nostro spirito critico in rete, così da

gio del nuovo mix, non ci resta che armarci

strada della rivincita, prima tra tutti Cruz

rendere la nostra navigazione il più consape-

di pazienza e aspettare il 15... manca così

Ramirez.

vole possibile.

poco!

meccanismi

David in

disco


20

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero /

motori

myshop / settembre - ottobre 2017

Di Cristiano Rossetti

Fiat 500 Anniversario L’icona che migliora col tempo Nata per celebrare in grande stile il 60° compleanno del “Cinquino”, la nuova serie speciale, ricca di contenuti esclusivi, vi aspetta in tutta la sua bellezza presso la concessionaria Lazzari Group di Lodi in due colorazioni vintage

U

n regalo speciale per celebrare il 60° compleanno di un’intramontabile icona di stile italiano. Nasce così la nuova Fiat 500 Anni-

versario, una serie limitata, ricca di contenuti esclusivi e richiami stilistici del mitico Cinquino. Disponibile presso la concessionaria Lazzari Group di Lodi sia in versione cabrio che berlina, il modello special edition evoca tutto il fascino dei ruggenti anni ’60, a cominciare dalle due nuove colorazioni vintage Verde Riviera e Arancio Sicilia, che si aggiungono alle sfumature Bianco Gelato e Grigio Carrara.


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero / servizi / bellezza / tavola / sposi / salute / in copertina

21

SOLO A SETTEMBRE LA FORMULA “MILLEINBANCA” Solo per questo mese, potrai trovare tutta la gamma 500 a partire da 11.200 € e se acquisti con il finanziamento Milleinbanca, ricevi anche 1.000 € sul tuo conto corrente. E li spendi come vuoi! L’iniziativa è valida fino al 30 settembre 2017 in caso di permuta o rottamazione, per vetture in pronta consegna.

I dettagli di stile sono frutto di una reinter-

All’interno, ogni dettaglio è stato studiato

pretazione moderna dei tratti estetici distin-

per catturare lo stile e l’atmosfera spensiera-

tivi dell’antesignana. La nuova serie si carat-

ta degli anni ‘60 ma con un tocco innovativo.

terizza infatti per un look che richiama alcune

I nuovi sedili in tessuto a righe orizzontali

peculiarità della vettura storica, come i due

in pieno stile sixties, con cadenini e logo 500

nuovi colori dedicati che si ispirano alle livree

ricamato, in abbinamento alla tinta carroz-

dell’intramontabile icona, la cromatura sul

zeria Arancio Sicilia e Verde Riviera, evocano

cofano e sulle calotte degli specchi, gli storici

gli anni della Dolce Vita. Da sempre Fiat 500

loghi Fiat, e i cerchi in lega da 16” vintage o

vanta un look inimitabile, e l’Anniversario ne

in un design alternativo con finitura diaman-

esalta i caratteri di raffinata vitalità ed ener-

tata che richiamano i raggi delle auto d’epo-

gia che si esprimono nella plancia in tinta car-

ca. A siglare l’eleganza della vettura il logo

rozzeria. Anche negli interni è presente il logo

“Anniversario” in corsivo che spicca cromato

“Anniversario”, ricamato sui tappetini.

sul portellone posteriore.

Le atmosfere vintage incontrano le tecnologie di ultima generazione: la nuova Fiat 500 Anniversario offre quanto di meglio in termini di comfort e connettività. È infatti disponibile il pacchetto UconnectTM Link Plus che include il quadro strumenti digitale TFT 7”, la radio Uconnect 7’’ HD LIVE, la predisposizione ad Apple Car Play e Android AutoTM e, a richiesta, il navigatore integrato con mappe Tom Tom. Ampia la gamma motori, che prevede lo 0.9 TwinAir da 85 cv e il 1.2 da 69 cv per il ben-

Dove si trova

LODI, San Grato - Tel. 0371 4495201 www.lazzari-fcagroup.it

zina, il 1.2 Easypower da 69 cv ad alimentazione GPL e il diesel 1.3 M-Jet da 95 cv con Start&Stop.


22

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero /

motori

myshop / settembre - ottobre 2017

A

ddio stress da perdita delle chiavi dell’auto: trasformando un qualsiasi smartphone in chiave ‘virtuale’ per apertura e chiusura delle por-

te e accensione, Bosch risolve definitivamente questo problema comune a quasi tutti gli automobilisti. Il sistema che è stato chiamato Perfectly Keyless e consente ai guidatori di fare a meno delle chiavi digitali in dotazione. Non appena il guidatore si avvicina alla propria vettura, lo smartphone viene identificato dai sen-

Aprire l’auto con lo smartphone? Ora si può! Grazie all’innovativo sistema Perfectly Keyless di Bosch, potremo fare a meno delle chiavi digitali in dotazione e sbloccare il veicolo tramite una App

sori di bordo. Avvenuta questa identificazione, le porte del veicolo si sbloccano senza bisogno di alcuna chiave tradizionale. Non serve la chiave nemmeno per avviare il motore o per chiudere le portiere al termine del viaggio. Per utilizzarla

è

sufficiente

scaricare

sullo

smartphone una App e accoppiarla alla propria auto. Una volta eseguita tale operazione, è lo smartphone stesso a generare una sola volta una chiave di sicurezza, che viene abbinata al dispositivo di sbloccaggio-bloccaggio digitale


myshop / settembre - ottobre 2017

motori / tempo libero / servizi / bellezza / tavola / sposi / salute / in copertina

del veicolo. Il sistema utilizza un collegamento wireless con i sensori di bordo per misurare a quale distanza si trova lo smartphone e per identificare la chiave di sicurezza. Quando la distanza è inferiore a due metri, le porte si sbloccano e vengono attivate le eventuali regolazioni personalizzate preimpostate, come quelle relative dello specchietto retrovisore e del sedile. Nella fase successiva, quella della messa in moto, basta che Perfectly Keyless rilevi che lo smartphone è all’interno del veicolo, per consentire l’avviamento tramite il pulsante start-stop di serie. Alla fine del viag-

posita App, il permesso di utilizzare la stessa

telefono anche la relativa App, è possibile di-

gio, il sistema continua a tenere virtualmente

auto. A tal fine, tramite una procedura sicura

sattivare la chiave digitale online. Ciò con-

sotto controllo lo smartphone: quando il tele-

protetta contro gli accessi non autorizzati,

sente di bloccare l’accesso al veicolo sia alle

fono risulta essere più lontano di due metri

viene inviata una chiave virtuale supplementa-

persone autorizzate sia a terzi. In qualsiasi

dall’auto, il sistema blocca automaticamente

re ad altri smartphone, tramite il Cloud. Una

momento sarà possibile collegare un nuovo

le porte, operazione che viene segnalata sullo

specificità, questa, che consente anche ai for-

smartphone al veicolo, e generare una nuova

smartphone accoppiato al veicolo. Tra le fun-

nitori di servizi di car sharing e agli operatori

chiave di sicurezza personalizzata. Nel frat-

zionalità previste da Perfectly Keyless di Bosch

di flotte di gestire in maniera flessibile le chia-

tempo sarà comunque possibile utilizzare la

vi è la possibilità per il proprietario del veicolo

vi e gli accessi. Bosch ha pensato anche al peg-

chiave tradizionale in dotazione, come si è

di trasferire ad altre persone, grazie a un’ap-

gio: se si perde lo smartphone, e insieme al

sempre fatto.

23


24

in copertina / salute / sposi / tavola / bellezza / servizi / tempo libero /

motori

myshop / settembre - ottobre 2017

L

o scorso 19 luglio, la Commissione Trasporti della Camera ha approvato una nuova modifica del Codice della Strada. L’obiettivo? Dare una stretta di

vite sull’uso del cellulare alla guida. Nelle intenzioni della Commissione, la proposta va a “preservare la sicurezza e l’incolumità delle persone, siano esse ciclisti, pedoni o bambini trasportati e gli stessi automobilisti alla guida”, come sostenuto dal Ministro dei Trasporti  Delrio  in una nota ufficiale. In ogni caso, l’iter parlamentare di questa proposta è ancora in atto: realisticamente, l’approvazione definitiva da parte degli organi competenti avverrà solo nei prossimi mesi. L’aggiornamento dell’articolo 173 del Codice della Strada previsto dall’emendamento comporta una multa da 322 a 1.294 euro e la sospensione della patente da uno a tre mesi per chi usa impro-

Cellulare alla guida, in arrivo pene severe

priamente lo smartphone alla guida. Se l’autista

Giro di vite per gli automobilisti colti a utilizzare lo smartphone. Alla prima infrazione, immediata sospensione della patente fino a tre mesi

percentuale, mortali) legati a uno scorretto utilizzo

coinvolto in tale violazione risulta recidivo entro i due anni, la sanzione amministrativa raddoppia: multa da 644 a 2.588 euro, con patente ritirata da due a sei mesi. Questo doveroso aumento delle pene è legato al costante aumento degli incidenti (in preoccupante dello smartphone al volante. Si tratta di una piaga facilmente ovviabile, se si pensa alle moderne tecnologie a disposizione dei guidatori.


SCEGLI LA

PROMO CHE FA PER TE

LETTO MOON contenitore

+

MATERASSO MEMO DREAM

+

2 GUANCIALI MEMORY

=

890€

SCEGLI LA

PROMO CHE FA PER TE


Profile for myshop magazine

myshop magazine Settembre Ottobre 2017  

myshop magazine Settembre Ottobre 2017  

Advertisement