Page 26

A NI M A L I

Purtroppo, non esistono dati certi sulle dimensioni del problema: il Ministero della Salute riporta circa 90mila ingressi nei canili sanitari italiani nel 2016, mentre sono circa 60.000 i gatti sterilizzati. A ciò si aggiungono tutti quei cani e gatti morti prima di essere accalappiati o, nella migliore delle ipotesi, salvati da cittadini o volontari bypassando l’autorità sanitaria. L’abbandono non conosce stagionalità, ma il periodo estivo registra sempre un’impennata di casistiche, con anche intere cucciolate abbandonate. Sono ancora troppi i cani e i gatti che muoiono di stenti, investiti dalle auto o che finiscono i loro giorni chiusi in un canile/gattile perché qualcuno ha deciso di sbarazzarsene. Per questo motivo La Lega Nazionale per la Difesa del Cane ha lanciato l’hashtag #tucherazzadiuomosei, per

26

MYSHOP 06·2018

sottolineare l’inciviltà e la crudeltà che stanno alla base degli abbandoni. Se da una parte sono sicuramente necessari più controlli da parte degli enti preposti alla corretta iscrizione all’anagrafe canina, dall’altra è imprescindibile una maggiore consapevolezza sulla responsabilità correlata all’adozione di un animale che non può essere considerato come un pacco da scaricare per strada quando ci ha stancati o quando dobbiamo andare in vacanza.

myshop magazine Giugno 2018  
myshop magazine Giugno 2018  
Advertisement