__MAIN_TEXT__

Page 1

anno III | n°01 | gennaio - febbraio 2017

free

press

shopping m agazine Melegnano / Sant’Angelo Lodigiano / San Colombano al Lambro / Lodivecchio / Codogno / Casalpusterlengo / San Martino in Strada / Cavenago d’Adda

l’Oriente è servito!

09 / Sposi

Miniguida alle nuove tendenze 2017 in tema di matrimonio

14 / Viaggi

Fuga dal freddo: i lidi paradisiaci di Cuba ci aspettano

20 / Moda

Occhiali e seduzione: il binomio funziona, lo sanno bene le star


shopping magazine

gennaio - febbraio 2017

Direttore Responsabile Luigi Rossetti Redazione

03

04

05

14

Impaginazione Andrea Iacopino, Debora Galli

/ casa

Progetto grafico

se ti emoziona è il tuo pavimento

Andrea Iacopino

Fiori d’arancio 2017: tutte le tendenze

/ bellezza

Hanno collaborato Simona Bruschi, Laura Gelsomino, Alessandra Petrini, Oscar Dall’Orto, Ileana Sclavo, Flavia Senesi, Giulia Toma, Bianca Veronesi Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39

OBIETTIVO 2017: PANCIA PIATTA

/ viaggi Fuga dal freddo: il sole splende su Cuba

/ moda

16

Quando “quattrocchi” è bello

/ salute

18

il futuro del tuo sorriso è qui

/ motori

21

Coordinamento editoriale

I sapori del territorio nel piatto

/ sposi

redazione@myshop.com

Alessandra Depaoli Scotti

12

fax. 0371 417 339

/ tavola

Voglia di cambiare? Cominciamo dagli arredi!

09

TUTTA LA SEMPLICITà DEL GUSTO

06 09

05

/ in copertina

tel. 0371 417 340

26900 Lodi Concessionaria pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com Stampa Monza Stampa S.r.l. Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Digital Camera School Supplemento al n° 1 - 2017 di LodiSHOP.

IL PARCHEGGIO? TE LO TROVA GOOGLE MAPS

Pubblicazione bimestrale. Distribuzione gratuita alle attività commerciali del Sud Milano e del Lodigiano. © Copyright 2015

22

AUTO CONNESSE, LA RIVOLUZIONE DELLA MOBILITÀ

Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti

24

/ tempo libero

in questo numero non possono essere

cinema, libri & musica

14

riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti riprodotti, neppure parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.

22


in copertina

myshop / gennaio - febbraio 2017

03

TUTTA LA SEMPLICITà DEL GUSTO è sano, leggero e fa bene. Gli italiani adorano il sushi, tanto da essere ormai diventati degli intenditori in materia. Ecco perché dev’essere fatto a regola d’arte, come al Fuji Restaurant di Melegnano

Sopra, la “Barca” di Fuji, per assaggiare in un solo piatto tantissimi sapori. In alto e a fianco, due scorci del ristorante.

Tutto ciò che desideri, con un solo click

Di Flavia Senesi

L

o adorano le modelle perché ha pochi grassi, ne

vastissima e in grado di met-

parlano in termini entusiastici i food bloggers e

tere d’accordo tutti i palati.

gli chef stellati lo propongono in variazioni ardi-

Si va infatti dai più semplici

te: il sushi è proprio il cibo del momento e sta

Nigiri, le polpettine di riso

facendo vivere una stagione di gloria a tutta la cucina dell’e-

allungate ricoperte da una

stremo oriente, in particolare a quella giapponese e alla sua

sottile fetta di pesce crudo,

raffinata semplicità, accompagnata da un gusto per la presen-

ai colorati Maki - i rotoli-

tazione e l’estetica che ci lasciano a bocca aperta.

ni con l’alga, che può stare all’interno o all’esterno, il

Lo sa bene Fuji Restaurant

pesce e gli altri ingredien-

di Melegnano, che propone

ti - fino ad arrivare a quel

un ricchissimo menu che af-

trionfo di sapore che sono i

fianca ai piatti cinesi della

Gunkan, roselline di carpac-

tradizione - dagli involtini

cio di tonno o salmone sor-

primavera a super golosi ra-

montate da uno spesso strato

violi al vapore, tanto per in-

di caviale.

tenderci - una scelta di spe-

Sebbene tutto il pesce sia

cialità giapponesi davvero

sottoposto al trattamento in

Per chi ama mangiare nella tranquillità della propria casa, o per un pranzo veloce in ufficio, da Fuji Restaurant è attivo anche il servizio di take away: è possibile ordinare i piatti da asporto per telefono oppure online - aiutati nella scelta dalle foto invitanti del sito www.fujirestaurant.it - e ritirarli poi senza attese all’orario concordato.

Dove si trova Melegnano (LO) - Via Turati, 15 Tel. 02 9830830 - Cel. 331 1499420 FUJI Restaurant www.fujirestaurant.it

abbattitore, nelle compagnie numerose c’è sempre qualcuno che non ama il crudo. Non c’è problema, il menu è chiarissimo, quasi una guida turistica per i visitatori di “sushilandia”, ed evidenzia dettagliatamente quali piatti contengono

pesce

cotto.

E lo stesso discorso vale anche per i vegetariani: ampia scelta e ben indicata anche per loro. E siccome prima ancora che con la bocca si mangia con gli occhi, al Fuji si impegnano enormemente nella presentazione e nella cura dei dettagli. Insomma, ogni piatto è un piccolo capolavoro.


04

in copertina /

tavola / casa / sposi / bellezza / viaggi / moda / salute / motori / tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

I sapori del territorio nel piatto Al Rondò la tradizione lodigiana sposa quella piacentina e conquista tutti i palati, senza dimenticare la pizza… da provare magari con lardo e castagne! Di Alessandra Depaoli Scotti

I

piatti tipici lodigiani incontrano quelli piacentini e, fra tradizione e innovazione, sono pronti a sorpren-

derci! Dove? Al Rondò di Lodi, ristorante dalla caratteristica ambientazione dove Luca e Pier hanno saputo dare nuovo vigore ai sapori del territorio. La regola di base è il rispetto della stagionalità, motivo per il quale il menu è in costante evoluzione con piatti nuovi che vengono proposti ogni mese circa. Detto que-

Si festeggia! Il Rondò è anche la location ideale per qualsiasi tipo di festeggiamento: dai compleanni con compagnie numerose alle feste di laurea, dalle cerimonie come cresime e comunioni ai banchetti in generale. Basta prenotare con un po’ di anticipo e concordare il menu!

sto basta lasciarsi trasportare dalla gola e provare alla carta le tante proposte di terra

gne, senza dimenticare ovviamente la pizza

e mare di Luca: il fritto misto ad esempio,

Rondò con salsiccia lodigiana e raspadura.

leggerissimo, o le tagliatelle caserecce all’a-

Per i bambini, poi le pizze possono assumere

stice con pomodoro e basilico; sul fronte del-

le più svariate forme, per incuriosirli e diver-

le carni, invece, sarà una sorpresa il ragù di

tirli. Tutte le pizze, così come buona parte

cavallo a condire golosamente gli gnocchi. E

dei piatti (soprattutto quelli piacentini come

ancora, il menu degustazione piacentino

lo gnocco fritto con salumi) sono disponibili

sempre sfizioso e apprezzato. Sì anche alle

anche in versione da asporto, basta chiamare

pizze, ideate e preparate da Pier: oltre a

e concordare l’orario di consegna. A pranzo

quelle tradizionali e componibili a piacere,

invece, il gusto sposa la convenienza, con

anche quelle dalle “sfumature” più ricercate,

menu fisso ideale per i lavoratori a partire da

come ad esempio quella con lardo e casta-

soli 7 euro, fino a un massimo di 11. A fianco, un piatto proposto dal Rondò e uno scorcio dell’interno del locale. A sinistra, lo chef Luca Massazza. In alto, una pizza a forma di pesciolino per i bambini.

Orari di apertura: Da Martedì a Domenica: 12 – 15; 19 – 23.30 Chiuso il lunedì. È consigliata la prenotazione, soprattutto nei weekend.

Dove si trova Via Felice Cavallotti 28, 26900 Lodi Tel. 0371 50509 392 4201141 www.ristorantepizzeriailrondolodi.it


tempo libero / motori / salute / moda / viaggi / bellezza / sposi /

myshop / gennaio - febbraio 2017

casa / tavola / in copertina

05

Se ti emoziona, è il tuo pavimento La scelta del pavimento per la propria casa è un momento importante, perché significa progettare il luogo dove viviamo, partendo dalle fondamenta e guardando al futuro Per ogni superficie definiamo uno schema

di Flavia Senesi

L

a SG Parquet di Savi Giorgio aiuta

Che sia pavimento o anche parete, viene defini-

da 15 anni con professionalità a sce-

to uno schema di geometrie esclusive e com-

gliere le superfici più adatte alle

posizioni ricercate. Ogni elemento geometrico

case, sempre rispettando il valore del legno e

viene poi combinato e accostato in modo da

le diverse atmosfere che esso riesce a ricreare,

valorizzare materia, colore e lavorazione. Il ri-

come con i pavimenti Mardegan.

sultato è davvero unico e prestigioso, come nella collezione Damasco, dove un raffinato gioco di colori diversi e diverse tessiture si intervalla in una superficie di base esagonale.

La sicurezza di una scelta certificata Ma la bellezza si coniuga con la tranquillità di aver scelto dei pavimenti che hanno superato severi test di resistenza al graffio, che mette alla prova le finiture di protezione perché ci si possa addirittura camminare con i tacchi, o i test di ritenzione dello sporco, di resistenza alla luce, agli agenti chimici e agli sbalzi di temperatura. In modo che la nostra scelta di A destra, uno scorcio di un pavimento rivestito con il parquet Teorema. In basso, un bagno rivestito con la linea Damasco e Giorgio Savi, titolare dell’SG Parquet.

base ci possa accompagnare inalterata negli anni. Inoltre, tutte le superfici sono sicure e testate CATAS.

Composizione e rottura, linee spezzate ed elegantemente ricomposte. La bellezza di Teorema risiede nel suo uso di forme geometriche poco convenzionali, lavorate e posate come tessere di un mosaico per dar vita a una superficie raffinata, unica, creata con paziente maestria, un pezzo per volta. Dove si trova SHOWROOM: Via Guido Rossa, 14 - Lodi • Tel. 0371/413625 Cel. 335/6239512 - giorgio.savi@libero.it - www.sgparquet.it DEPOSITO: Via Pertini, 31A - Codogno LO • Tel. 0377/435461


06

in copertina / tavola /

casa / sposi / bellezza / viaggi / moda / salute / motori / tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

Voglia di cambiare? Cominciamo dagli arredi! è il luogo dove stiamo bene, che rispecchia il nostro carattere, il nostro stile e le nostre aspirazioni. La nostra casa è sinonimo di accoglienza, benessere e stile. Tutti la vorremmo unica nel suo genere, ma allo stesso tempo al passo con i tempi e con i dettami delle ultime tendenze. Vediamo dunque quali sono i trend che ci accompagneranno per tutto il 2017 di Flavia Senesi

2

La palette di colori freddi

è una combinazione di colori che dirige l’attenzione verso l’introspezione, adatta a persone riflessive che amano distinguersi con accenti classici. Sono colori perfetti per stanze calde e soleggiate perché portano una nota di tranquillità, in particolare per salotti e studi, ma anche per le camere da letto. I colori: Il blu oltremare e l’azzurro sono adattissimi al divano e alle poltrone del soggiorno, magari intervallati da cuscini candidi ed enfatizzati da tappeti neutri. Bene anche il verde bottiglia, il bianco ghiaccio, e tutti i viola freddi. Il consiglio è di utilizzare questa combinazione anche per ingrandire stanze altrimenti anguste: dipingendo le pareti con i colori freddi l’effetto ottico sarà sorprendente!

1

I grigi e i colori neutri

Il trend più adatto per le persone serene, tranquille e tendenzialmente ordinate è la palette di colori neutri, che unisce classe ed eleganza e dona all’ambiente un tocco confortevole e chic. Estremamente versatile, si adatta bene agli ingressi o agli ambienti più intimi come il bagno o la camera da letto. I colori da utilizzare: tutti gli offwhite - cioè i bianchi sporchi - il beige, l’ecru, il tortora in abbinamento con seppia e testa di moro, e naturalmente il grigio nelle tonalità dal perla al cemento. I tessuti: sono quelli naturali, quindi il cotone e il lino, il legno e la fibra di cocco. Legno anche per i pavimenti, in alternativa aIl’ardesia o alla pietra calcarea.


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute / moda / viaggi / bellezza / sposi / 4

casa / tavola / in copertina

I colori pop

Rigorosamente riservati agli estroversi, ma anche per loro da dosare con parsimonia, in pochi sapienti accenti cromatici. Estremamente saturi e dalla resa altissima, sono da utilizzare in ambienti spaziosi, luminosi ed importanti come grandi ingressi, soggiorni o open space. Stiamo parlando ovviamente dei blu elettrici, dei fuchsia, del giallo limone, ma anche del colore dell’anno per Pantone, il Greenery, che potremmo definire come un verde mela, ma con tocchi di giallo che lo scaldano e lo rendono estremamente rivitalizzante e fresco. Il consiglio in più? Da provare in abbinamento al rosso magenta per un risultato indimenticabile!

3

I colori caldi

è la combinazione preferita delle persone vitali ed energetiche, che ci tengono a sottolineare la propria dinamicità. Si tratta dello schema più adatto per la zona giorno, il salotto, le aree di passaggio e tutto il living. Si può optare sia per dipingere tutta la parete, sia - se si teme un risultato troppo di impatto per l’introduzione di piccoli tocchi di tinta forte, come cuscini, tappeti, accessori (anche le copertine dei libri possono fare arredamento!). I colori sono naturalmente tutti quelli del sole, i super vitaminici arancioni, i gialli, i rossi, ma anche il magenta, gli ocra e i bordeaux. Il caldo più gettonato del 2017? Il color mora, direttamente rubato ai boschi dell’estate. Per quanto riguarda i materiali, andranno benissimo quelli naturali, ma per un tocco più deciso sarà divertente tuffarsi negli anni ‘80, altro trend dell’anno, ma con plastiche lucidissime e supercolorate per un effetto glossy e laccato.

07


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute / moda / viaggi / bellezza /

sposi / casa / tavola / in copertina

09

Fiori d’arancio 2017: tutte le tendenze Wedding weekend, tema marino o eco-friendly, verde greenery, photobooth ed escort card: mini guida alle parole che renderanno speciale il vostro matrimonio quest’anno Di Bianca Veronesi

L

a proposta è stata fatta, avete detto sì. Ci siamo. Non resta che buttarvi nei preparativi! Se nel 2017 l’idea è quella di con-

volare a nozze, non è assolutamente troppo presto per iniziare a organizzare il tutto: per la buona riuscita riuscita del vostro wedding day ci vorranno tempo e cura dei minimi particolari. Se invece siete a corto di idee, My Shop vi propone una sintesi delle prossime tendenze matrimonio 2017.

Il ricevimento Addio ai pranzi ingessati di qualche anno fa, con gli ospiti costretti per ore e ore al tavolo.


10

in copertina / tavola / casa /

sposi / bellezza / viaggi / moda / salute / motori / tempo libero

Il prossimo anno andranno di moda ricevimen-

l’azienda di tinteggiature americana che ogni

ti all’aperto, informali come un picnic ma

anno sceglie un colore che sarà il must di sta-

curati nei minimi dettagli come un ricevimen-

gione.

to di nozze richiede.

Resiste il rosa quarzo, già in auge lo scor-

Per chi può permetterselo e per chi non deve

so anno, ma spicca un nuovo colore, il verde

far spostare decine e decine di parenti e in-

greenery, super fresco e vivace, oltre al clas-

vitati, saranno davvero di spicco i wedding

sico smeraldo.

week-end, sposarsi in una piccola cittadina

Se amate il tema marino, andrà tantissimo

e passare con gli invitati una mini vacanza

anche il turchese da sviluppare in tutte le

all’insegna dell’amore.

sfumature del mare. Fra le tonalità pastello,

I temi del matrimonio Ormai da qualche anno è consuetudine indi-

che saranno sempre presenti, il colore di spicco sarà l’albicocca.

viduare un tema per il matrimonio, una sorta

Intrattenimento

di leitmotiv che crea armonia in tutta l’am-

Ciò che rende speciale un matrimonio sono

bientazione. Fra i temi in voga nel 2017, an-

tutte quelle piccole attrazioni che potranno

dranno per la maggiore il matrimonio a tema

intrattenere i vostri ospiti e che permette-

“viaggio”, quello “marino” e quello “eco

ranno loro di vivere con voi una esperienza

friendly”, tutto improntato al riciclo.

unica.

I colori

Una delle difficoltà maggiori che hanno gli sposi è proprio quella di capire cosa possa

Per quanto riguarda i colori, come sempre,

piacere ai loro invitati.

quelli di tendenza saranno quelli che vedre-

Beh, ovviamente bisogna partire dalla tradi-

mo nell’ambito del fashion, che detteranno

zione, per cui non può mancare la classica

le tendenze anche negli altri campi come in

confettata: il prossimo anno assisteremo ad

quello del matrimonio. Cosa vedremo il pros-

un evolversi del tavolo dei confetti che di-

simo anno? Ce lo dice Pantone come sempre,

venterà una vera e propria caramellata con

myshop / gennaio - febbraio 2017


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute / moda / viaggi / bellezza /

degustazione di dolciumi vari. Seguendo que-

Look

sta moda, potreste pensare di allestire per

Per quanto riguarda il look della sposa 2017,

parenti e amici un corner dedicato alle cara-

andranno molto abiti in tulle, pizzo e in stile

melle come fosse un carrettino del luna park!

vintage. Vedremo ampie gonne e sottogonne

I bambini impazziranno...

e lunghi strascichi. Saranno molto di moda in-

Anche il momento del taglio della torta diven-

fatti i bouquet realizzati con fiori hand made

terà sempre più scenografico: cercate allora

in carta, cartoncino, bottoni e tanta creati-

di curarne al meglio gli allestimenti del tavo-

vità.

lo della torta, la decorazione della wedding

Una soluzione che resiste al tempo, proget-

cake e la coreografia che accompagnerà que-

tabile in perfetto stile con le vostre nozze e

sto momento speciale.

davvero innovativa.

Una volta tagliata, alziamo gli occhi al cielo: se fino ad ora abbiamo assistito a tanti

Il tableau de mariage

lanci di lanterne, adesso potrete pensare a

Ebbene sì, anche il tableau de mariage risen-

una cornice di palloncini colorati al led. Sono

te delle mode e ha un suo trend specifico.

suggestivi, abbinabili al colore del vostro

Al di là del nome che darete ai vostri tavoli,

evento e senza vincoli d’uso in ogni location.

cercate un tableau che sia originale e crea-

Se volete un intrattenimento che i vostri invi-

tivo.

tati apprezzeranno davvero, prevedete delle

Basta con i soliti pannelli! La tendenza matri-

aree relax con cuscini, lanterne e degusta-

moni

zione di rhum e sigari.

tableau scenografici che riproducono il

Non dimenticatevi poi il photobooth che re-

tema del vostro matrimonio nell’allestimen-

siste al cambio di stagione, e corner a tema

to e nella veste grafica. In questa tipologia

come il carretto delle limonate e l’angolo

rientrano anche le escort card: ogni invitato

dei baci... ovvero, spazi con un allestimento

avrà una propria escort card riportante il suo

scenografico, un vero e proprio mini set, nel

nome e il tavolo assegnato, per evitare il clas-

quale i vostri invitati potranno scattarsi foto

sico affollamento davanti al tableau alla ri-

e abbracci.

cerca del proprio posto...

2017

è

quella

di

farsi

allestire

sposi / casa / tavola / in copertina

11


12

in copertina / tavola / casa / sposi /

bellezza / viaggi / moda / salute / motori / tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

OBIETTIVO 2017: PANCIA PIATTA proposte e consigli di allenamento per ritrovare il peso forma dopo gli eccessi delle feste

l’assunzione di frutta e verdura in quantità. Ma veniamo al dunque: per una “remise en forme” corretta e completa è imprescindibile la ripresa dell’attività fisica. Attenzione: dopo un periodo di stallo l’allenamento deve ricominciare in modo graduale e ragionato, incrementando lentamente la difficoltà e

Di Giulia Toma

S

la durata dello sforzo. In questo modo si rie il pranzo di Natale ha messo a

duce il rischio di overtraining, di danni alle

dura prova la nostra bilancia il

articolazioni e di strappi muscolari. Vediamo

cenone di Capodanno le ha dato

quali sono gli esercizi e le discipline più in

il colpo di grazia! Ci siamo la-

voga, come possono aiutarci a perdere peso

sciati lecitamente conquistare dalle tentazio-

e mantenerci in perfetta salute. È comunque

ni della tavola e i sontuosi pasti delle feste ci

consigliabile stilare, affiancati da un perso-

hanno costretti ad allargare la vita ai pantalo-

nal-trainer, un piano specifico di lavoro, per-

ni, ma ora è tempo di rimettersi in carreggia-

sonalizzato e costruito sulla base delle nostre

ta. Per evitare di rincorrere il peso forma fino

esigenze. La vera innovazione in campo fit-

a primavera inoltrata, vediamo come agire

ness è il ritorno alla tradizionale ginnastica

per ottenere risultati soddisfacenti nel minor

“calistenica”, che mira al mantenimento di

tempo possibile. Prima regola: astenersi dal-

un corpo tonico e asciutto. Consiste in un al-

le diete drastiche. L’ideale sarebbe diminui-

lenamento a corpo libero, dove attrezzi, pesi

re le porzioni, ridurre al minimo, come ovvio,

e bilancieri sono banditi per lasciare spazio a

grassi e zuccheri e prediligere, come sempre,

flessioni, squat, trazioni e sollevamenti.


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute / moda / viaggi /

bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

13

Altra tendenza fitness è l’“High Intensity In-

Rimangono intramontabili invece “Pilates” e

di fitness di gruppo che combina intelligente-

terval Training”, una disciplina che alterna

“Zumba”, di cui sono noti i risvolti benefici

mente i ritmi della musica afro-caraibica con

continuamente sessioni di lavoro di alta e

per mente e corpo. Pilates migliora la fluidità

i tradizionali movimenti dell’aerobica. Tra su-

bassa intensità. Si tratta di allenamenti brevi

dei movimenti, rinforza la flessibilità delle ar-

dore e divertimento, il principale obiettivo

ma intensi intervallati da momenti di pausa o

ticolazioni e tonifica i muscoli. Chi invece se-

della sua intensità variabile è un alto consu-

esercizi significativamente più blandi.

gue i corsi di Zumba partecipa ad una lezione

mo calorico. Pronti? Buon allenamento!


14

in copertina / tavola / casa / sposi / bellezza /

viaggi / moda / salute / motori / tempo libero

Fuga dal freddo: il sole splende su Cuba Un’esperienza tra tradizione, storia e paesaggi da sogno ci aspetta oltreoceano

myshop / gennaio - febbraio 2017

Di Flavia Senesi

M

oltissime, nei mesi invernali, le offerte di viaggio con destinazione l’isola più grande e viva del Mar dei Caraibi. È proprio questo, in effetti, il periodo ideale per una scappata al caldo: a

Febbraio le temperature di Cuba vanno dai 20 ai 30 gradi. Visitarla interamente in un periodo ristretto di vacanza è impresa ardua, ma per farsi un’idea più o meno completa dell’isola sono necessarie almeno due settimane. I lidi cubani sono negli occhi e nel cuore di tutto il mondo, incantevoli e favolosi, hanno un loro marchio di qualità: vegetazione rigogliosa, sabbia fine e bianchissima e acqua limpida, trasparente. L’ “isla bonita” vanta oltre 300 spiagge tra cui si annoverano le più incontaminate (e amate) del pianeta.


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute / moda /

viaggi / bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

15

Tra le mete preferite dai turisti la spiaggia di Varadero, una delle più note e più visitate: è una striscia di terra lunga 19 chilometri dalla sabbia color salmone. Impossibile saltare la tappa di Cayo Largo: piccola e stretta isola corallina con spiagge mozzafiato. Magnifica anche la spiaggia di Maria La Gorda, dove vi potrà capitare di incontrare iguane, lucertole o cervi, poiché si trova proprio al confine con una enorme riserva naturale, parco protetto dell’Unesco. Cuba è anche il paradiso dei subacquei, ricca di punti d’immersione lungo una barriera corallina intatta. Ma Cuba non è solamente sole e mare. L’Avana è una città in fermento, vivace, intrisa di storia e piena di gallerie d’arte, palazzi ed edifici suggestivi, maestosi teatri e validi musei di storia e di

scienze naturali. Si trovano anche ristoranti eccellenti in ottime location. La cucina cubana, tendenzialmente a base di frutta, pesce e carne, è punto di incontro delle tradizioni spagnole, caraibiche e africane: difficilmente scorderete i suoi sapori particolari. Case colorate e automobili anni ‘50 faranno da sfondo alle vostre passeggiate, in un percorso che si snoda tra le vestigia e i segni lasciati dalle varie dominazioni. Non potrete poi astenervi dalla passeggiata sul Malecón, il vastissimo lungomare dell’Avana. Bicchiere di rum in mano e sigaro in bocca, recatevi nella vostra agenzia viaggio per organizzare e pianificare il vostro viaggio da sogno.


16

in copertina / tavola / casa / sposi / bellezza / viaggi /

moda / salute / motori / tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

Di Flavia Senesi

L’

occhiale da vista è antiestetico? “Occhialuto” è sinonimo di secchione? No, affatto. È vero, l’immaginario comune è

solito associare un paio di fondi di bottiglia a un profilo intellettuale. Ma abbandoniamo una volta per tutte questo stereotipo di lunga tradizione poiché, inutile illuderci, non saranno due bacchette e due lenti sulla som-

Quando “quattrocchi” è bello

mità del nostro naso a rendere più acuta la

E se l’occhiale non servisse solo a vedere, ma anche a “farsi” vedere? Le star in fondo se ne sono già accorte...

John Lennon, Elton John, Woody Allen e

nostra mente. Pensiamo, piuttosto, che si può trasformare un’imperfezione della vista in un punto di forza estetico. Un occhiale, oltre ad essere indispensabile, non impoverisce la bellezza fisionomica di un volto; al contrario, se scelto bene, ne valorizza i lineamenti e i tratti, completando armoniosamente tutta la figura. Non siete ancora convinti? E se pensiamo a molte altre star che, anche grazie ai loro occhiali talvolta bizzarri, hanno reso celebre il loro look?


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori / salute /

moda / viaggi / bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

Il riferimento a Johnny Depp è forse l’esem-

come sempre, con un abito da schianto e...

pio più scontato, ma anche la controprova

un paio d’occhiali da vista! Il modello per-

più efficace: un paio d’occhiali può essere

fetto per ciascuno di noi esiste, bisogna solo

sexy! L’attore se n’è senz’altro accorto, vi-

saperlo trovare.

sta la quantità di modelli Moscot che sfog-

Prendere da soli la decisione azzeccata non

gia. Ok, l’uomo beneficia della sua miopia

è cosa semplice. Chiedete il parere di un

risultando più affascinante, forse è anche

professionista del settore, lasciate che il

questa eredità del vecchio luogo comune

vostro ottico vi accompagni nella scelta e

che lo associa all’intellettualoide, ma la

vi consigli quale stile, forma e colore vi si

donna?

addice: l’occhiale è un accessorio e in quan-

Se avete assistito agli ultimi Golden Globes,

to tale può arricchire la vostra immagine.

avrete visto la premiata Meryl Streep (pre-

Scegliete con cura il modello adatto a voi e

mio speciale alla carriera) salire sul palco

potreste aver acquisito una nuova micidiale

elegante, glamour, impeccabile e bellissima

arma di seduzione!

17


18

in copertina / tavola / casa / sposi / bellezza / viaggi / moda /

salute / motori / tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

Il futuro del tuo sorriso è qui Si avvale di uno staff medico di comprovata esperienza e, grazie a una costante innovazione tecnologica e a procedure sempre più moderne, è in grado di garantire l’eccellenza terapeutica. è lo Studio Odontoiatrico Bonomi Di Laura Gelsomino ui sono fidati e affidabili. Già, perché con la sa-

insorgere problemi più o meno gravi, la certez-

lute della bocca non si scherza ed è importan-

za qui è che la professionalità e le differenti

tissimo individuare professionisti seri e preparati

specializzazioni dei tre medici sapranno copri-

che sappiano prendersi cura di ciascuno in modo

re tutte le casistiche: il dr. Federico Bonomi è

appropriato. Come succede da trent’anni a questa parte allo

ortodontista, si occupa cioè di apparecchi per

Q Sopra, da sinistra, i dottori Filippo, Federico e Franco Bonomi. Nella pagina accanto, alcuni scorci dello studio e della loro attività.

Studio Odontoiatrico Bonomi, con sede a Tavazzano e Lodi.

bambini e adulti, chirurgia guidata, impianti,

Fondato da Franco Bonomi nei primi anni ’80, oggi conta nello

innesti ossei e ricostruzione gengivale; il dr.

staff anche i due figli Federico e Filippo, supportati nel lavo-

Filippo Bonomi segue le otturazioni, le devi-

ro quotidiano da due igieniste dentali, cinque assistenti e due

talizzazioni, la ricostruzione protesica e l’e-

segretarie.

stetica; il dr. Franco Bonomi è specializzato in

La filosofia che guida il loro lavoro? Prevenire, prevenire e an-

protesi totali e chirurgia a 360°. Inoltre, nel-

cora prevenire, per cercare di ridurre al minimo gli interventi

lo staff medico, da quest’anno, si è aggiunto

e l’eventuale invasività chirurgica. Igiene dentale e controlli

un nuovo collaboratore, il dr. Fabio Shaban,

sempre puntali sono le basi per preservare il più possibile la

specializzato in endodonzia e protesi. A dispo-

salute della bocca di grandi e piccini. Nel caso invece dovessero

sizione quindi, una vera e propria eccellenza


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero / motori /

salute / moda / viaggi / bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

terapeutica, che lo staff medico persegue attraverso i continui corsi di aggiornamento e la partecipazione a conventions internazionali, a volte anche in qualità di relatori. L’obiettivo? Coniugare la consolidata esperienza dello studio dentistico alle più moderne procedure d’intervento, con un occhio di riguardo all’innovazione tecnologica che in questo settore sta facendo passi da gigante. Qualche esempio? Tra gli strumenti di ultima generazione di cui si è dotato lo Studio Bonomi Trios® 3Shape, uno scanner intraorale che si presenta come una penna munita di videocamera e che permette di ottenere una perfetta registrazione a colori e in 3D della dentatura, per dire addio alle impronte dentali ottenute col cucchiaio di silicone. E ancora, Vector 3D un programma tridimensionale che consente al dentista di simulare gli interventi basandosi sulla rappresentazione dettagliata della bocca, fondamentale ad esempio nell’implantologia per ridurre i tempi della sessione e per contare su una precisione assoluta. «Il bene e la salute del paziente per noi vengono prima di tutto» commenta il dr. Federico Bonomi «l’odontoiatria è una specializzazione di alta precisione. Siamo medici. Il paziente è in primis una persona da curare attraverso la

Ad alta tecnologia Lo Studio Bonomi è sempre attento agli ultimi ritrovati tecnologici, come dimostrano gli apparecchi e le metodologie di cura in dotazione ed elencate qui di seguito. →→ Vector 3D per simulare gli interventi di implantologia →→ Trios® 3 Shape per eseguire le scansioni intraorali →→ Smile Design, per visualizzare il risultato finale delle operazioni →→ Ortodonzia linguale digitale →→ Invisalign →→ Studio della crescita del cranio dei ragazzi

terapia più adeguata, non è un individuo a cui “vendere preventivi” o interventi magari non indispensabili». In effetti, la caratteristica che più li contraddistingue è la serietà con cui si pongono nei confronti delle persone, accompagnata da cortesia e attenzione, in particolare quando trattano i piccoli o gli anziani, che possono avere bisogno di qualche rassicurazione in più. I successi che lo Studio ha collezionato sul territorio nei suoi 30 anni di attività sono la testimonianza diretta della correttezza di questo approccio.

Dove si trova Lodi Via Secondo Cremonesi 11/B - Tel. 0371 420776 Tavazzano con Villavesco V.lo Suor A. Ferri 11- Tel. 0371 761215 Studio Odontoiatrico Bonomi - www.dentistabonomi.it

19


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero /

motori / salute / moda / viaggi / bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

IL PARCHEGGIO? TE LO TROVA GOOGLE MAPS

21

che indicherà la probabilità di trovare il tanto agognato posto auto: se sarà rossa e accompagnata dalla scritta ‘limited’ significherà

Con il nuovo aggiornamento dell’app di Mountain View la ricerca del posto auto diventerà sempre più agevole e semplificata

che la probabilità è molto bassa o addirittura inesistente, per cui sarà opportuno lasciare il mezzo e proseguire a piedi; se, invece, sarà blu e accompagnata dalla dicitura ‘easy’, tutto procederà per il meglio e potremo trovare parcheggio. Secondo quanto riportato da coloro che stanno testando la nuova app

Di Cristiano Rossetti

Android e iOS di Google Maps, all’inizio le indicazioni riguarderanno soltanto luoghi di

ome si sa in Italia, soprattutto

grande concentrazione come aeroporti, cen-

nelle grandi città, trovare par-

tri commerciali e zone di interesse turistico.

cheggio diventa spesso una vera

La app per Android e iOS, Google Maps, sarà

e propria impresa. Ma a breve

disponibile nelle prossime settimane con il

Google Maps, una delle app più utilizzate in

download dell’aggiornamento sia su App Store

assoluto dagli utenti di tutto il mondo, con-

che su Google PlayStore, ma soltanto negli

sentirà grazie al nuovo aggiornamento di pre-

Stati Uniti. Il servizio di mappe dell’azienda

sentare la funzionalità ‘trovare parcheggio’

di Mountain View, nella sua versione aggiorna-

e tutto sarà molto semplice.

ta, dovrebbe arrivare anche in Italia, ma la

Come funziona? Una volta inserita la nostra

tempistica sembra essere ancora lunga: si

destinazione, infatti, apparirà una lettera ‘P’

parla, infatti, di qualche mese di attesa.

C


22

in copertina / tavola / casa / sposi / bellezza / viaggi / moda / salute /

motori / tempo libero

AUTO CONNESSE, LA RIVOLUZIONE DELLA MOBILITÀ Entro il 2025 protagonisti della guida saranno dispositivi, app e sistemi di assistenza autonomi. Con numerosi vantaggi per gli automobilisti

myshop / gennaio - febbraio 2017

I

n un mondo sempre più connesso, un numero elevato di persone è consapevole delle opportunità che le diverse tecnologie

come sensori, app, nuovi dispositivi e soprattutto l’internet delle cose (IoT, acronimo dell’inglese “Internet of Things”) possono dare per semplificare la mobilità, aumentare la sicurezza e migliorare la vita. Secondo lo studio Connected Car Effect 2025, realizzato da Bosch assieme a Prognos e argomento di discussione

all’ultimo

Consumer

Electronics

Show di Las Vegas, la diffusione della connettività nei veicoli avrà un impatto significativo su tutti i guidatori nel 2025, con una forte riduzione degli incidenti, con un minore inquinamento ambientale e un forte risparmio di carburante. Con i sistemi di assistenza connessa applicati alle auto e alle altre categorie di veicoli ogni anno potranno, ad esempio, essere evitati oltre 260.000 incidenti che provocano lesioni personali, con 360.000 feriti in meno e circa 11.000 persone che potrebbero potenzialmente essere salvate.


myshop / gennaio - febbraio 2017

tempo libero /

motori / salute / moda / viaggi / bellezza / sposi / casa / tavola / in copertina

Grazie ai sistemi di assistenza connessa, inoltre, si potranno risparmiare fino a 4,3 miliardi di euro di costi relativi ai danni ai veicoli e ottenere un minore utilizzo di materiali ed energia a seguito della riduzione delle riparazioni. Meno incidenti comporteranno considerevoli risparmi per le compagnie assicurative e quindi vantaggi per ogni automobilista per effetto di polizze meno costose. Grazie alle funzioni di mobilità connessa si risparmieranno circa 400mila tonnellate di CO2, non solo per l’apporto dei sistemi di guida autonoma o semi-autonoma (che ottimizzano i consumi) ma anche grazie a nuove modalità di fruizione delle infrastrutture. Una delle più importanti rivoluzioni legate alla mobilità connessa, ovvero la guida autonoma in autostrada o sulle tangenziali,

lizzato per occupazioni diverse dalla guida

sole segnalazioni al Cloud sulle condizioni

cambierà le abitudini di fruizione del tempo

per esempio, con 95 ore in più di produtti-

del traffico e del meteo e sarà sempre la

trascorso negli spostamenti quotidiani casa-

vità o di relax. In meno di dieci anni ci sa-

stessa auto a decelerare autonomamente

lavoro. Grazie agli spostamenti a bordo di

ranno modalità di viaggio completamente

prima di trovarsi una situazione pericolosa. E

vetture che si muovono da sole e alla simul-

nuove: le connessioni e la guida autonoma

alla fine del viaggio, il veicolo troverà da

tanea connessione a Internet, circa l’80% del

assicureranno

solo il parcheggio libero a destinazione.

tempo trascorso al volante potrà essere uti-

senza stress, con le auto che invieranno da

spostamenti

in

autostrada

23


24

in copertina / tavola / casa / sposi / bellezza / viaggi / moda / salute / motori /

tempo libero

myshop / gennaio - febbraio 2017

Cinema, libri & musica Nuovo anno, nuove emozioni: De Gregori rispolvera i suoi indimenticabili brani in un doppio cd live, al cinema una travolgente storia d’amore impossibile, mentre il nuovo romanzo di McEwan ci lascia col fiato sospeso.

Di Alessandra Depaoli Scotti

A United Kingdom

Nel Guscio

Sotto il Vulcano

Di Amma Asante

Di Ian McEwan

Francesco De Gregori

con Rosamund Pike e David Oyelowo

edizioni Einaudi

Prodotto da: F&P Group Carava e distribuito da: Sony Music 2cd; 20 tracce

S

eretse Khama, erede al trono di Botswana, si innamora di un’impiegata britannica, Ruth Wil-

V

i aspetta nelle librerie un’immersione nel brivido e nell’intrigo, tra triangoli amorosi, mi-

D

al 3 febbraio Francesco De Gre-

liams. Seretse e Ruth si sposano, ma siamo

steri irrisolti e colpi di scena sensazionali.

nel 1947 e in Sud Africa è appena stata

John è un giovane marito, editore e poe-

introdotta l’apartheid: la coppia non solo

ta assassinato appena prima di diventare

co: un doppio cd live con i più grandi suc-

dovrà far fronte alle opposizioni delle ri-

padre. Già ritenuto il lavoro migliore

cessi del cantautore, una coinvolgente

spettive famiglie, ma anche fronteggiare i

dell’autore, il nuovo romanzo giallo di

rivisitazione dei brani che abbiamo più

governi britannico e sudafricano, che non

McEwan ha subito catturato milioni di

amato. Registrato lo scorso 27 agosto, in

approvano la loro unione interrazziale. Se-

lettori in America e Inghilterra: è un finis-

una tappa del suo “Amore e Furto tour”,

retse viene costretto all’esilio e alla sepa-

simo thriller psicologico, il racconto moz-

durante il concerto al Teatro Antico di Ta-

razione dalla sua Ruth, che si trova a por-

zafiato di un moderno Amleto. Al centro

ormina, l’album contiene anche la canzo-

tare avanti la gravidanza da sola. Tratto

della vicenda è l’indagine sull’enigmatico

ne “4 marzo 1943”, omaggio dell’artista

da una storia vera, il film, che uscirà nelle

omicidio di un uomo raccontato dalle pa-

all’amico Lucio Dalla. “Sotto il Vulcano”

sale il 2 febbraio, racconta un’estenuante

role e dai pensieri del figlio non ancora

sarà disponibile in pre-order su iTunes a

battaglia in nome dell’amore e dell’ugua-

nato, che si propone come voce narrante

partire da venerdì 20 gennaio 2017.

glianza.

dell’intero romanzo.

gori torna a emozionarci con il suo nuovo progetto discografi-


Profile for myshop magazine

myshop magazine Gennaio Febbraio 2017  

myshop magazine Gennaio Febbraio 2017  

Advertisement