Page 10

Muzi FIEBER di Fabio Nirta

1

Larry Tiger and David Woods (a.k.a. Tiger & Woods) sono in pista di decollo per il loro secondo disco. Che dietro il dinamico duo si nasconda l’arte e la classe di Marco Passarani poco importa, Tiger & Woods sono sinonimo di classe, il loro è vero marchio italiano nel mondo. “”RockmeLoveme” è il singolo che anticipa l’uscita di “On the green again”, prevista per novembre. L’hype si crea da solo in questi casi, orecchie tese e pronti a tutto, soprattutto alle danze.

2

TIGER & WOODS - ROCKMELOVEME https://soundcloud.com/runningback/tiger-woods-rockmeloveme-stream

“Here Comes The Lo-Fi Don” di Ioshi è un lavoro di 11 tracce prodotte da Paolo Baldini che suonano e respirano dub. Travel “l’ho riarrangiata mentre andavo a trovare i miei parenti in Australia. (…) Comunque, un mese tra onde e canguri mi hanno fatto capire che mancava ancora qualcosa e quel qualcosa era un basso che funzionasse, quindi per tornare alle collaborazioni, chiesi a un amico, Ankubu, di Ghost.City Collective di Pordenone, un collettivo in cui milito assieme anche a Sonambient, se gli andava di buttare giù una linea di synth bass, dato che i suoi suoni su quelle frequenze mi piacciono molto. E niente… ecco Travel, batterie one drop old school con lo sguardo rivolto in avanti”.

IOSHI -TRAVEL https://soundcloud.com/ioshimusic

3

Indian Wells debutta su Boiler Room ed è già di per se una notizia. Uno degli artisti italiani di elettronica intelligente più attenzionati al mondo è tornato in ranking con un colpo da novello McEnroe. Impossibile non amarlo, per questioni musicali e affinità elettive, per cuore e cervello, per la sostanza e il pop finemente disegnato dalle sue composizioni strumentali. Imperdibile quanto una finale di Wimbledon.

INDIAN WELLS - RACQUETS https://www.youtube.com/watch?v=rB0Vf1asZLI

5

Secondo singolo nel brevissimo per gli M+A. Dopo il primo da caldo tropicale, con musicisti internazionali di eccezione, arriva Forever More (Sugar), con tanto di video self made che la band presenta così: “Cercavamo qualcosa che potesse raffigurare l’idea della canzone, che non ha storia ma visioni. Abbiamo lavorato principalmente pensandolo come una composizione di immagini piuttosto che un girato unico con una storia, quasi fosse un magazine, una copertina o una pubblicità. Le grafiche sono il trucco e il contorno per creare altre apparenze e altre fantasie, come guidare una moto senza inserire la chiave e farla partire”.

M+A FOREVER MORE https://www.youtube.com/watch?v=i-uk9iIdSV0

10 Muzi Kult

4

Punch è il video dell’estate del fortunato esordio dei Parkwave, ‘Better Than This’ uscito per l’etichetta americana Friends Records (già label di Future Island, Natural Velvet). Un ritorno alle chitarre ed ai ritmi dei primi anni 2000, una necessità di colore, voglie di ‘r’n’r e di sorrisi agrodolci. Un pugno di canzoni buone per il fegato, contro il logorio della vita moderna, con uno sguardo di giusta sfiducia verso la quotidianità.

PARKWAVE - PUNCH https://www.youtube.com/watch?v=uglxF0zB7kQ

6

Hands è l’epa d’esordio di MAKAI, moniker di Dario Tatoli, musicista e produttore. Prodotto insieme a Matilde Davoli, Hands è un disco di musica elettronica che unisce sonorità nordiche e un songwriting intimista e mediterraneo. Hands è anche il singolo, la title track ed è il singolo della lontananza e dell’abbandono, ha un video stupendo. Metereopaticamente perfetto per settembre, ideale per viaggi lunghi in macchina o treno.

MAKAI - HANDS https://www.youtube.com/watch?v=h4m

Muzi Kult n°27 - Settembre/Ottobre 2016  

Muzi Kult n°27 - Settembre/Ottobre 2016

Advertisement