Page 1

P O RT F O L I O Matilda Hautant


indice

Curriculum vitae

6-7

01 Personal branding Elaine Allender painter

8-9

02 Brand planning Chicc’antico ristoarte

10-11

03 Brand manual V pialets

12-13

04 Influencer marketing Le guide di repubblica

14-15

05 Start up design Go spot it

15-16

06 Event planning Sound design festival

17-18

07 Event plannig Go spot it

19-20

08 Mistery shopping report Eataly 09 Social media planning A day in Rome

2


“Mai nulla di splendido è stato realizzato se non da chi ha osato credere che dentro di sé ci fosse qualcosa di più grande delle circostanze. ” Bruce Barton

3


matilda hautant

Una laureata molto versatile che persegue ruoli legati alla brand communication, alla progettazione e al marketing, per i quali impiegare la creatività, le abilità tecniche e di problem solving sviluppate attraverso lo studio. La capacità di auto-motivare mi consente di svolgere varie attività contemporaneamente dimostrando di essere pienamente impegnata, organizzata, competente e multitasking nel lavorare in situazioni di pressione. Sono efficiente nell’assumere compiti indipendenti mentre mi impegno anche in ambienti collaborativi.

4


Lingue Italiano Francese

Education

Inglese - B2 IELTS certificate

Laurea triennale (2015-2018) Design della comunicazione IED, Istituto Europeo di Design Diploma classico (2010-2015) Liceo Classico Statale E.Q. Visconti

Personal skill Resiliente Determinata Appassionata Attenta ai dettagli Naturalmente curiosa Amante dell’organizzazione

Tecnical Skills Microsoft Office • • • Adobe Indesign • • • • • Adobe Illustrator • • • • Adobe Photoshop • • • Facebook • • • • • Instagram • • • • • Twitter • • •

Cosa so fare meglio Branding / Brand communication Business plan Social Media Marketing Pubblicità Progettazione

5


FEB 2017

personal branding 01

Elaine Allender printer Analisi e strategie di mercato

La pittrice Elaine Allender aveva la necessità di riposizionarsi sul mercato artistico inglese e di attuare un piano di rebrending. In un gruppo di 4 persone abbiamo analizzato il mercato di riferimento, partendo dal target, i competitor e poi focus di scenario riguardo attività che avessero potuto influnzare il mercato di Elaine. In un secondo momento, sono state definite le varie strategia per il posizionamento. Ad esempio “Flowerpedia”, un’eciclopedia dei fiori con le illustrazioni create dai dipindi di Elaine; oppure creare delle partnership con i giardinieri di Oxford e personalizzare i loro furgoncini con le sue stampe. E’ state creata anche una sezione di gadget che traessero ispirazione dai quadri di Elaine, come porta monete, cestini da pick nick e le cornici. Sono state curante anche le strategie e i piani editoriali per le piattaforme sociale e i canali e-commerce, dove la pittrice è presente.

6


7


FEB 2017

brand planning 02

Chicc’ Antico Ideazione e sviluppo di un ristorante

Partendo dalla richiesta di realizzare un format per la ristorazione, che puntasse sull’italianità e sulla fusione tra tradizione e innovazion, indivualmente ho creato e sviluppato il concept del ristorante Chicc’Antico. La nuova attività di ristorazione si baserà sulla tradizione culinaria italiana e sul recupero di antichi ingredienti di origine vegetale che hanno per secoli soddisfatto le esigenze alimentari dei nostri avi. Il fulcro della proposta è la riscoperta di una antica cucina italiana che valorizza l’agricoltura di diverse regioni a vocazione agricola, per preservare sapori e saperi antichi.

8


CHICc’ANTICO

9


GIUG 2017

brand manual 03

V Pilates creazione della brand identity

Individualemtente ho prodotto il brand manual di V Pilates, una palestra privata che offre lezioni di pilates. Il brand manual è un documento che stabilisce determinate linee guida su come tutti gli aspetti del brand verranno trattati e utilizzati. Stabilisce delle regole per creare un univoca e facilmente identificabile dell’immagine coordinata del brand. V Pilates ha come caposaldi su equilibrio, benessere e armonia. Partendo da questi valori, sono stati sviluppati il logo (dimensioni, colori e font) e le sue application, sia per quando riguarda l’identità coordinata sia per la gadgettistica.

10


V pilates

11


MAG 2017

influncer marketing 04

Le Guide di Repubblica Progetto di influncer marketing

Individualemtente ho realizzato un progetto di influncer marketing per il brand de “Le Guide di Repubblica”, in particolare per l’edizione 2017 dedicata a Roma e al Lazio. Ad ogni tappa del tour i 6 influencer dovranno affrontare una prova: si sfideranno a suon di cucchiai di legno, scatti fotografici, odori invitanti e nel frattempo potranno godere di un’atmosfera unica e gustare piatti ottimi e gustosi. Ogni sfida avrà un vincitore che riceverà un premio, inerente alla challenge che ha vinto e che sia un ricordo del week end. Per il tatto, la ricetta segreta del piatto che andranno a cucinare; per la miglior fotografia una polaroid; per il “miglior naso” un kit di essenze, aromi e profumi da utilizzare in cucina. La premiazione avverrà l’ultimo giorno. Gli obiettivi alla base della strategia erano l’engagement con gli influncer, l’awarness del prodotto e la promozione del territorio romano e laziale in modo innovativo.

12


APR 2017

start up design 05

Go Spot it Start up business plan

In un gruppo di 5 persone, abbiamo creato una start up. Partendo dal problema della difficontà quotidiana nel trovare parcheggio, abbiamo proposto un app, community based, giocando sul rapporto “chi lascia il parcheggio” e “chi lo cerca”. Attraverso l’app gli utenti che escono dal parcheggio possono condividere i loro dati, come la posizione, l’orario di arrivo/partenza e la dimensione dell’auto, per permettere a chi lo sta cercando di poter raggiungere il luogo e occupare a sua volta il parcheggio. Ogni scambio, rispettando le regole, gioverà ad entrambe i ruoli. Come gadget è stato creato un piccolo gps collegato alla propria auto e al proprio smarphone per aggevolare la fruizione dell’app da parte dell’utente.

14


15


MAG 2017

event planning 06

SounDesign Creazione e sviluppo strategie

In un gruppo di 5 perosne, ci siamo occupate dell’ideazione, creazio e progettazione di un evento. Dall’analisi di scenario, alla definizione del concpet e del work flow, passando per il key visual della manifestazione. SounDesign è un festival di immaginario che o re una visione a 360° della progettazione sonora. Il Design e il Sound sono realtà professionali apparentemente distinte, ma nascono entrambe dalla matrice progettuale. SounDesign combina queste due realtà attraverso la materia, le forme, le luci e i colori, traducendole in esperienze sonore uniche. Grazie alla collaborazione di alcuni tra i migliori istituti di formazionetecnica nel campo del suono, alla partecipazione di artisti e professionisti del settore, verrà raccontato il SoundDesign in tutte le sue evoluzioni e sfaccettature. Per connettere il Deisgn e il Sound, ogni edizione del festival proporrà un tema di attualità dal quale gli artisti trarranno ispirazione per la creazione delle loro installazioni.

16


17


GIUG 2017

event planning 07

Alfa Giulia Media Event Presentazione della nuova Alfa Giulia

In coppia, ci siamo occupate dell’ideazione, creazio e progettazione di un evento stampa per la presentazione per la nuova Alfa Giulia. Dall’analisi di scenario, alla definizione del concpet e del work flow, passando per il key visual della manifestazione. Il DNA è il veicolo dell’informazione genetica: la funzione è stata a lungo misteriosa ed elusiva. I geni, contenuti nei cromosomi del nucleo cellulare, vengono tramandi di generazione in generazione, creando somiglianze e differenze. Lo stesso processo di trasmissione dei geni avviene anche per le auto: di modello in modello, vengono trasmessi i caratteri dominanti, che uniti alle ultime tecnologie, danno vita a macchine che mantengono il meglio del passato perfezionato per il futuro. Chi sceglie Alfa Romeo ne riconosce il codice genetico dominante tutto italiano, ne asseconda i caratteri che si manifestano in uno stato casuale e non ordinato e, in qualche modo, si organizzano generando una struttura complessa, la nuova Giulia.

18


netic Alfa GeYOU FLOW INTO

19


FEB 2018

mistery shopping report 08

Eataly Mistery Shopping Report Analisi del brand Eataly

Individualmente ho realizzato un’azione di mistery shopping nei due negozi di Eataly presenti sul territorio romano. La mistery shopping è un metodo di rilevazione della qualità erogata dei servizi, inclusa la vendita di prodotti, verso i clienti/utenti/cittadini. È uno strumento strategico adottato allo scopo di migliorare le prestazioni e la soddisfazione dei clienti. Dopo aver definito e analizzato le criticità dell’esperienza rispetto ai valori promossi e promessi, sono state ideate delle strategie che avessero come obiettivi il rafforzamento del rapporto tra brand e cliente, l’aumento della brand awareness, migliorare la shopping experience ed aumentare la fruzione dei canali online. Le strategie pensate oltre a riguardare la creazione di un merchandaing personalizzato e alla modifica dell’allestimento interno degli store, trattavano della disposizione, formazione e differenziazione dello staff, oltre che a piani editoriali per i social e una modifica strutturale per il sito web.


APR 2018

brand planning 10

Blog A Day in Rome Analisi e strategie di mercato, piani editoriali

Individualmente, dopo aver compiuto un analisi di scenario rispetto ai competitor del blog A day in Rome, ho sviluppato un piano di comunicazione per il blog partendo dalla definizione del target, degli obiettivi, del tono di voce e dei valori da voler comunicare. Sono state pensate delle strategie di merchandaising, facendo diventare il blog un brand, di eventi in giro per Roma e sono stati sviluppate delle strategie sui social media che aumentassero l’awareness del blog e l’engagement con i suoi utenti. Per quanto rigurada i social media sono stati sviluppati dei piani editoria per i social Facebook, Instagram e Twitter. Per ogni social è stato definito un paino di obbiettivi diverso, in base alle funzionalità e ai punti di forza rispettivi di ogni social. Oltre alla realizzazione di rubriche specifiche, sono state create delle iniziative attraverso cui creare una community forte e solida.


Portfolio universitario  

All'interno i progetti ideati e sviluppati durante in tre anni di studio allo IED, Istituto Europeo di Design, nella laurea in Brand Communi...

Portfolio universitario  

All'interno i progetti ideati e sviluppati durante in tre anni di studio allo IED, Istituto Europeo di Design, nella laurea in Brand Communi...

Advertisement