__MAIN_TEXT__

Page 1


sezione

2 movemagazine.it


95

sommario maggio 2019 04 On Air

29 Archiviaggiando

News

Architettura e viaggio

06 Pop Culture

29 Fides et Virtus

Sport, lettura e musica

VITERBO e PROVINCIA Aut. Trib. Terni n. 1/2014 del 24 gennaio 2014 Anno VI n. 95 - MAGGIO 2019 DIRETTORE RESPONSABILE

Francesco Mecucci francesco@movecomunicazione.it COLLABORATORI

Luca Antonaglia, Livio Capuano, Natascia Casciani Monia Cosimi, Raffaella Ludovica Cucchi Francisco El Hombre, Mauro Evangelisti Paolo Fortugno, Benedetta Lomoni Francesca Michelini, Gioia Oddi, Simone Valtieri Le Signorine Autoproduzionii

08 Dentro e Fuori Psicologia, sesso e corpo

10 Agenda Gli appuntamenti del mese

Attualità e mondo

30 Local Noise Musica

31 On Stage I concerti del mese

26 Mostre

32 Astri

Arte e non solo

L'oroscopo di dicembre

27 Connessioni

34 Foody

Cultura digitale

Mangiare e bere

28 Window Seat

38 I Corti di Kappa

La poesia del viaggio

Racconti

AREA GRAFICA

Stefano Cardoni Andrea Noceti Emanuele Serra REDAZIONE

Via Polidori, 38 - 01100 Viterbo 0761.092881 PER SEGNALARE EVENTI

eventi@movemagazine.it PUBBLICITÀ

Daniela De Simoni 328.2896362 daniela@movecomunicazione.it Stefano Cardoni 333.2085228 grafica@movecomunicazione.it STAMPA

Graffietti Stampati Montefiascone (VT) TIRATURA MEDIA

9000 copie euro 0,04 OMAGGIO SALVO DIVERSI ACCORDI SCRITTI LE COLLABORAZIONI SONO DA CONSIDERARSI GRATUITE E NON RETRIBUITE.

© MOVE COMUNICAZIONE

editoriale

DI FRANCESCO MECUCCI

La grande saturazione uesto spazio non basta certo q per un'esauriente discussione su un tema complesso come quel-

lo dei social media, quindi voglio fare giusto un paio di constatazioni, lasciando a voi la curiosità di approfondirle. Qualcuno si è mai chiesto se i social media, al giorno d'oggi, non siano ormai saturi? Oppure: qualcuno ha notato che da un bel pezzo non nascono più nuovi social di massa? Circa dieci anni fa vivevamo il clamoroso boom di Facebook (e in misura minore di Twitter) che ha radicalmente modificato le nostre abitudini. Oggi stiamo assistendo

all'esponenziale crescita di Instagram. Google ha dismesso Google+, il suo fallito tentativo social, ma di fatto ha YouTube che non ha mai conosciuto crisi. LinkedIn e un po' Pinterest hanno la loro consistente nicchia di utenti e vanno a gonfie vele. Novità come lo furono a loro tempo questi social, non si vedono all'orizzonte e forse non se ne vedranno più. Le persone non smetteranno mai di condividere contenuti, ma forse, visto che oggi si tende comunque a unificare e semplificare e considerato il ruolo di Whatsapp, di nuove piattaforme non si avverte più il bisogno.

3


sezione

maggio

2019

news street art

I CARTOON ANNI OTTANTA SUI MURI DELLA TEVERINA

A CURA DI FRANCESCO MECUCCI

territorio

A CELLENO I SENTIERI FIRMATI CAI VITERBO

La sezione CAI (Club Alpino Italiano) di Viterbo ha stipulato una convenzione con il Comune di Celleno per realizzazione, gestione e monitoraggio della rete sentieristica e della viabilità minore nel territorio comunale. Il primo sentiero sarà quello che collegherà il paese moderno di Celleno con il “Borgo Fantasma” e quindi con Roccalvecce e Sant’Angelo. Suggestivo il nome scelto: Il Sentiero dei Castelli e delle Fiabe. Il percorso attraversa borghi, campagne e boschi con bellissimi panorami sulle valli circostanti.

4 movemagazine.it

intitolazioni

Ricordando Castellani Il Comune di Celleno ha intitolato la piazza del paese vecchio, il “Borgo Fantasma”, all'artista Enrico Castellani, una delle maggiori figure internazionali dell'arte del '900. Fortissimo il legame tra lui e il territorio viterbese: Castellani, nato in provincia di Rovigo nel 1930 e scomparso nel paese della Teverina nel 2017, ha vissuto a lungo nel Castello Orsini che ha contribuito a recuperare m iniziative

A Castel Cellesi e Vetriolo, frazioni di Bagnoregio, i murales di Paolo Carriere che raccontano gli anni '80. Un viaggio nel tempo, con i mitici personaggi dei cartoon più belli di sempre. Basta alzare lo sguardo per incrociare quello di Pollon, beniamina dell'Olimpo; scendere in una via e trovare un Mazinga gigante o svoltare in un vicolo per imbattersi in Arsenio Lupin. Si tratta di una parte del progetto del festival Retrottanta, curato da Carlo Cozzi e Mirco Delle Cese in collaborazione con il Comune.

premi

Apollo Dionisiaco Il premio internazionale di poesia e arte contemporanea Apollo Dionisiaco invita alla celebrazione del senso della bellezza. Bandito dall’Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea, è dedicato a poesie e opere d'arte visiva, edite o inedite, di qualsiasi autore. Per partecipare c'è tempo fino al 7 giugno. Per ulteriori informazioni e per il regolamento: www.accademiapoesiarte.it m

CALCATA È UNO DEI LUOGHI DEL SENTIRE

Il suggestivo borgo di Calcata è uno dei Luoghi del Sentire, progetto promosso dall'artista Lughia che interessa quattordici siti in tutta Italia, selezionati per far parte di un percorso ideale di avvicinamento alla sua poetica. Sono i luoghi speciali con i quali l’artista vive una forte sintonia. Questa di Lughia è un’operazione che, nel superare l’opera quale strumento di mediazione, indica nell’attraversamento di realtà assai particolari il percorso di crescita in grado di farci condividere il sentire dell’artista.


news

turismo

TERRA CIMINA TRE COMUNI INSIEME PER LA PROMOZIONE

Tre comuni e una rete d’impresa: Terra Cimina è pronta a presentare la nuova immagine, curata da Skylab Studios, che l’accompagnerà in un’innovativa campagna di promozione turistica. Il progetto è finanziato dalla Regione Lazio e nasce dalla sinergia tra i comuni di Canepina, Vallerano, Vignanello che hanno deciso di dare vita a una vera e propria rete d’impresa, coordinata da Luigia Melaragni della CNA. L’obiettivo è recuperare tradizioni culinarie e patrimonio culturale, mettendolo a disposizione dei turisti.

libri

In braccio alla mamma Recentemente uscito per Malafemmina Press il romanzo In braccio alla mamma (176 pagine), di cui è autrice Rose Romano, italo-americana che vive in Italia e già autrice di libri di poesie nonché editrice di una rivista letteraria negli Stati Uniti, La bella figura. Nel libro, quando Edith Catherine Pozzuoli aveva otto anni uccise sua madre e niente fu più come prima. Aveva perso non soltanto la sua ami-

ca migliore, ma era caduta da una famiglia relativamente contenta e sicura a una famiglia pazza e maligna. Quando prega la Vergine Maria di trovarle una nuova madre, promettendo che questa volta avrebbe fatto in modo che niente di cattivo sarebbe successo a lei, la Vergine Maria stessa viene per aiutarla. Poi, credendo che sua madre non fosse morta ma dormisse in un sonno speciale, e stufa di aspettare il suo risveglio, Edith Catherine decide di uccidersi per raggiungerla. Per ulteriori informazioni: malafemmina.press@yahoo.com m

San Pellegrino in Fiore,giunto alla 33^ edizione, è tornato a colorare il centro storico di Viterbo con le sue splendide installazioni floreali. Qui siamo a Piazza San Lorenzo, ai piedi del Duomo. Foto di @mirkozuffi #igersviterbo

5


le rubriche di move

maggio

2019

- POP CULTURE sport

lettura

musica

MAMMA ULTRÀ

IN LIBRERIA

TURNAROUND

DI LIVIO CAPUANO (La Feltrinelli Point Terni)

DI NATASCIA CASCIANI

La rubrica della mamma ultrà

DI PAOLO FORTUGNO

I tempi nuovi

Khan

alessandro robecchi

space shanty (deram , 1972)

lei non manca mai

E

siste una visione unica e irripetibile del mondo del calcio: quella della mamma ultrà, la figura più importante per la costanza e la continua presenza dai Primi Calci fino alla Nazionale. Il suo ruolo val più di un allenatore o di un presidente. Loro passano, se ne vanno, cambiano come i compagni di squadra. Chi rimane, invece, è sempre lei, la mamma ultrà che di calcio non capisce nulla, ma che all’occorrenza sa essere infermiera, psicologa, lavabiancheria, motivatrice, personal trainer. È lei che lava i calzettoni per anni e anni ed è lei la tifosa per eccellenza, l’ultrà più accanita. Lei non ammira i grandi campioni, perché neanche li conosce, se non per sentito dire. Lei ammira solo ed esclusivamente il “suo”. Dietro a ogni grande campione non ci sono soltanto due gambe buone, un talento naturale, un allenatore capace, una società calcistica seria, ma soprattutto un carattere idoneo ad affrontare le varie situazioni, una tenacia significative, un bagaglio culturale non indifferente e chi se ne occupa di tutto questo, se non lei, l’instancabile mamma ultrà? Siamo una categoria a parte nel mondo del calcio, non abbiamo maglia né bandiera, ma ci uniamo tutte in un unico grido “è il mio!” In questo semplice pronome è racchiusa l’eccellenza del tifo m

6 movemagazine.it

I

sovrintendenti Ghezzi e Carella si trovano per le mani un caso spinoso: un giovane di buona famiglia, apparentemente senza scheletri nell’armadio, è stato trovato morto nella sua auto, con le mani legate, un colpo in testa e i pantaloni abbassati. Nel frattempo Gloria Grechi, una normale impiegata di medio livello, ma anche una donna dal fascino ambiguo, si rivolge al detective Oscar Falcone perché ritrovi il marito misteriosamente scomparso. Nell’indagine viene coinvolto anche Carlo Monterossi, amico di Falcone e autore televisivo di una trasmissione di enorme successo, che lui odia perché è diventata tv spazzatura, intrisa di falsità e cinismo. Le due vicende finiscono presto per intrecciarsi e confondere sempre più gli investigatori, in un groviglio dove è difficile distinguere i buoni dai cattivi, i traditi dai traditori. Ancora una volta Robecchi ci regala un noir di grande classe, con un intreccio pieno di sorprese e colpi di scena, con uno stile ironico e paradossale, in una Milano ossessionata dai soldi, che sembra respingere chi lavora onestamente e chi cerca di resistere all’imperante legge dei “tempi nuovi”. (Selle rio, pagg. 448, 15 €)

I

Khan provengono dal fertile e sperimentale panorama delle centinaia di giovani band attive agli inizi degli anni ’70 in Inghilterra. Come molte altre effimere realtà, anche loro hanno avuto vita breve, appena il tempo di incidere un disco, per poi sciogliersi a causa del mancato successo. Eppure oggi Space Shanty è considerato un capolavoro irripetibile di mirabile equilibrio e potente sintesi creativa, tra space-rock, prog, psichedelia e sfumature jazz. “Nella mia mente avevo un tipo di immagini alla Blade Runnery, anche se questo avveniva dieci anni prima del film”: così ricorda la genesi di questo progetto il chitarrista e leader Steve Hillage, poi con i Gong, un'altra band di culto. Con lui suonano Dave Stewart, che all’organo e al piano disegna efficaci passaggi melodici, Nick Greenwood al basso ed Eric Peachey alla batteria. La band è coesa e con perizia tecnica e grande inventiva, costruisce sorprendenti ambienti sonori, alternando sapientemente complessi passaggi progressivi a momenti più evocativi e dilatati. Le melodie si susseguono ispirate, alternandosi ai soli spaziali di Hillage e alle trovate rock-prog di Stewart. Insomma, viaggia lontano l’astronave dei Khan m


le rubriche di move

maggio

2019

- DENTRO E FUORI psicologia

sesso

corpo

MENTE&CO.

SEX SIGNS

DI MONIA COSIMI (Centro Mind Montefiascone)

DI RAFFAELLA LUDOVICA CUCCHI

BODY EVOLUTION

Il complesso di Medea

X per xxx

madri che uccidono figli

guardi i porno ?

DI LUCA ANTONAGLIA

Intellettuali e controculture le nuove rivoluzioni

M

edea è una figura mitologica greca, sposa di Giasone con cui ha dei bambini che lei stessa ucciderà per vendicarsi del marito che l’aveva lasciata perché innamorato di un’altra. Le donne che si possono definire madri-Medea soffrono di ossessività e gelosie patologiche e nell’istante in cui non hanno più l’oggetto della loro ossessione, scaricano tutta la loro violenza e insoddisfazione sui figli che, emblematicamente, equivalgono all’uomo che le ha abbandonate. Spesso il complesso di Medea è citato in relazione all’uccisione dei figli. La figura della madre è da sempre associata a sentimenti e atteggiamenti di protezione verso la propria prole. Nelle madri Medea si riscontra una metamorfosi crudele: la felicità della maternità non è più quella di donare la vita, bensì quella di possedere un figlio ideale. Nel caso in cui il figlio si allontana da tale ideale, deve essere ripudiato. Tante depressioni post partum affermano tale rifiuto. Nel complesso di Medea c’è una sensazione di inadeguatezza del proprio ruolo materno e l’esistenza di patologie e traumi pregressi o disturbi di personalità come il disturbo dissociativo dell’identità e il disturbo borderline. Sostenere e prevenire tali drammi è possibile. Prima di cadere in un abisso, chiedi aiuto m

8 movemagazine.it

I

n pochi alla domanda “guardi i porno?” risponderanno con un tranquillo “sì”, ma le statistiche parlano chiaro: se ne fa un uso sempre crescente, garantito dalla gratuità della rete e dalle incredibili varietà a disposizione. Sui siti per adulti troverete spesso la scritta XXX, che sta appunto ad indicarne il contenuto erotico e sessuale dei materiali fruibili. Ma da cosa deriva questa sigla?. Si tratterebbe di una variante breve del suono “SexSexSex” o “KissKissKiss”. Non avendo conferme o smentite sulla provenienza esatte scegliete quale preferite, anzi potremmo fingere che sia un test per vedere quanto siete romantici o porcini. The XX, è invece il nome di una band inglese che, a detta di una mia preziosissima e stimata fonte, avrebbe scritto alcuni dei pezzi più sensuali e adatti alla camera da letto, che il panorama musicale abbia mai sfornato. Da buona consulente sessuale raccomando moderata assunzione di porno, un abuso di The XX per risvegliare gli istinti, qualora la primavera non avesse già fatto il suo corso, e "a fine pasto" Cigarettes After Sex versione integrale, che non nuoce affatto alla salute m

D

iversi intellettuali dissidenti, dalla seconda metà del ‘900, iniziano a vedere nelle sottoculture giovanili, negli studenti e negli emarginati, figure potenzialmente rivoluzionarie. Molti sociologi e filosofi quali Adorno, Marcuse, Habermas, Foucault (nella foto) e Deleuze vedono, in questi movimenti, la possibilità di creare un’unione con le classi subalterne e di creare una massa critica rivoluzionaria che metta in discussione lo status quo. Il vecchio proletariato non è percepito più come l’unica classe potenzialmente rivoluzionaria. La lotta di classe deve unirsi con le esigenze di rivoluzionare completamente la società: abbattere autoritarismo, maschilismo e lo sfruttamento lavorativo. L’estetica ha sempre avuto un impatto potenzialmente provocatorio, simbolico, di identità e di comunicazione con l’altro. Tra questi filosofi, le body mod cominciano a essere considerate per il loro potenziale di liberazione sociale e individuale, in chiave anti-borghese e anti-autoritaria. La nuova sinistra irrompe politicamente nella scena e tornano in auge i movimenti libertari e anarchici. Nascono le contro-culture. Tatuaggi e piercing diventano simboli di antagonismo politico, sociale e culturale e oggi tornano di consuetudine tra le masse popolari occidentali m


eventi

maggio 2019

TUSCIA BIKE RIDE Viterbo 5 maggio

12

maggio ___ Barbarano Romano

FESTA DELL'ATTOZZATA Torna l'antica tradizione del paese della bassa Tuscia con la ricotta calda servita su tozzi di pane casereccio

19

19

maggio ___ Caprarola

maggio ___ Acquapendente

LUCIO CARACCIOLO

Il direttore di Limes, rivista italiana di geopolitica, ospite a Palazzo Farnese della rassegna Margini.

FESTA DEI PUGNALONI

I tradizionali e artistici mosaici di fiori e foglie protagonisti di una giornata da non perdere nella cittadina. 9


001

! ESCURSIONI Tuscia Trekking Experience Inaugurazione del sentiero Ombrolo-Passo del Lupo-SS. Salvatore, trekking di 7 km e festa finale all'aria aperta con intrattenimenti. d Partenza da Piazza Dalmazia, Grotte Santo Stefano di Viterbo o 8.30 e partecipazione gratuita w www.tusciatrekkingexperience.it i 347.3599554 - 348.2946084

! EVENTI San Pellegrino in Fiore 33^ edizione dell'evento florovivaistico e culturale con allestimenti floreali, stand, spettacoli, mostre e iniziative di vario genere. d Centro storico, Viterbo o tutto il giorno w www.sanpellegrinoinfiore.it

! EVENTI La Quercia in Fiore Arte, musica, profumi, colori nel complesso monumentale a cura di Pro Loco Viterbo e Parrocchia Santa Maria della Quercia. d Santuario Madonna della Quercia (Piazza del Santuario), Viterbo o 10-12.30 - 15.30-19 w www.prolocoviterbo.it i 393.3232478

! VISITE Bunker Soratte Visita ai bunker all'interno del Monte Soratte, un percorso nella storia d'Italia del '900. Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del sabato. d Gallerie del Monte Soratte (Viale Europa), Sant'Oreste Rm o 10.30 e 15.30 w www.bunkersoratte.it i 380.3838102 10 movemagazine.it

! RIEVOCAZIONI

! NIGHT

w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

Corsa all'Anello Al pomeriggio giornata medioevale del terziere Fraporta. In serata giornata medioevale del terziere Santa Maria. d Narni Tr o 18 e 21 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

! DEGUSTAZIONI I Giovedì dell'Angoletto Serata degustazione a tema. d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

! DEGUSTAZIONI

! SERATE

Giropizza gourmet

Giropizza

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Pizza no stop e bevanda a 10 € + serata a lume di candela con pianobar. d Osteria Pane e Sugo (S.S. Cassia Sud 91, loc. Ponte di Cetti), Viterbo i 0761.263113 i Facebook: Pane e Sugo Osteria

giovedì

002

>

! EVENTI

maggio 2019

mercoledì

>

! DAY

maggio 2019

maggio 2019

agenda maggio ottobre2019 2018

San Pellegrino in Fiore 33^ edizione dell'evento florovivaistico e culturale con allestimenti floreali, stand, spettacoli, mostre e iniziative di vario genere. d Centro storico, Viterbo o tutto il giorno w www.sanpellegrinoinfiore.it

! EVENTI La Quercia in Fiore Arte, musica, profumi, colori nel complesso monumentale a cura di Pro Loco Viterbo e Parrocchia Santa Maria della Quercia. d Santuario Madonna della Quercia (Piazza del Santuario), Viterbo o 15.30-18.30 w www.prolocoviterbo.it i 393.3232478

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello De Cereis et Palii Offerendi, offerta dei ceri e Palii e liberazione del prigioniero. d Narni Tr o 21

venerdì

003

>

! EVENTI San Pellegrino in Fiore 33^ edizione dell'evento florovivaistico e culturale con allestimenti floreali, stand, spettacoli, mostre e iniziative di vario genere. d Centro storico, Viterbo o tutto il giorno w www.sanpellegrinoinfiore.it

! EVENTI La Quercia in Fiore Arte, musica, profumi, colori nel complesso monumentale a cura di Pro Loco Viterbo e Parrocchia Santa Maria della Quercia. d Santuario Madonna della Quercia (Piazza del Santuario), Viterbo o 15.30-18.30 w www.prolocoviterbo.it i 393.3232478

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello Festa di San Giovenale. Al mattino in Cattedrale solenne pontificale in


agenda maggio 2019

EVENTI

CLOROPHILLA, LA FESTA DELLA NATURA PER BAMBINI Quinta edizione a Viterbo per l'iniziativa ideata e organizzata da L'orto delle idee con esperienze, laboratori e attività orna per il quinto anno a t Viterbo Clorophilla - Festa della natura per bambini, l'evento di primavera ideato e organizzato da L'orto delle idee in collaborazione con Agriland - Il Giardino di Filippo e con il patrocinio di Comune di Viterbo, ASL Viterbo e Regione Lazio e con il sostegno e la partnership di realtà imprenditoriali e associazionistiche del

territorio. Sabato 25 e domenica 26 maggio presso Agriland - Il Giardino di Filippo si svolgeranno attività esperienziali all'aria aperta, letture animate, laboratori, incontri per bambini e famiglie. Clorophilla ha a cuore la natura, il tempo lento e le mani sporche dei bambini. Tanti eventi per sperimentare la creatività e l'immaginazione e imparare a fare tesoro delle

esperienze tra le nuvole, gli alberi e la terra, per migliorare la qualità della vita nel presente e nel futuro. Le attività sono rivolte a bambini da 3 a 10 anni. Il contributo è 3 € per bambini (gratuito fino a 2 anni), 5 € per adulti. In caso di maltempo, i laboratori si svolgeranno al chiuso m CLOROPHILLA

d Agriland - Il Giardino di Filippo (Strada Ponte Sodo), Viterbo w 25 e 26 maggio o 10.30-18.30 w www.lortodelleidee.com

11


agenda maggio 2019

! DAY

! LIBRI Archeotuscia Presentazione del libro Bolsena. Storia di Bolsena e del Fanum Voltumnae di Marco Castracane. Introduce Raffaele Donno. Sala Ce. Di.Do. d Palazzo dei Papi (Piazza San Lorenzo), Viterbo o 17 w www.archeotuscia.com i 328.8417497 - 339.2716872

! TEATRO Gabriele Lavia Gabriele Lavia in I ragazzi che si amano, recital da Jacques Prévert. d Teatro dell'Unione (Piazza Giuseppe Verdi), Viterbo o 21 e biglietto unico 2 € w www.teatrounioneviterbo.it

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

maggio 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com sabato

004

>

! ESCURSIONI Thesan Passi Francigeni, escursione lungo la Via Francigena da Vetralla a Sutri. Durata 6 ore, lunghezza 17 km, difficoltà media. d Partenza dal Casale delle Pantanacce, La Botte di Vetralla Vt o9 12 movemagazine.it

e intero 12 €, tesserati Pro Natura 2 € i trekpertutti@thesantrekkng.it i 349.4409855

o 21 i teatro@caffeinacultura.it i 0761.342681

! EVENTI

Spazio Corsaro

San Pellegrino in Fiore

! CONCERTI

33^ edizione dell'evento florovivaistico e culturale con allestimenti floreali, stand, spettacoli, mostre e iniziative di vario genere. d Centro storico, Viterbo o tutto il giorno w www.sanpellegrinoinfiore.it

Electric-Unplugged, concerto di Maria Laura Ronzoni & Marco Marsili. d Spazio Corsaro (Via Ripetta 20), Chia di Soriano Vt o 21.30 e ingresso a offerta w www.spaziocorsaro.it

! EVENTI

! DJ SET

La Quercia in Fiore

Dj Matteo Cannata

Arte, musica, profumi, colori nel complesso monumentale a cura di Pro Loco Viterbo e Parrocchia Santa Maria della Quercia. In serata Il Giglio, la Rosa e la Palma, cena nel chiostro rinascimentale coperto. d Santuario Madonna della Quercia (Piazza del Santuario), Viterbo o 15.30-18.30 (cena 20) w www.prolocoviterbo.it i 393.3232478

d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531

! FESTE Festa del Fiore Realizzazione tappeti floreali con alunni della scuole, esposizioni, intrattenimenti musicali, esibizione sbandieratori, lotteria e altre iniziative. d Piazza della Repubblica, Vignanello Vt o 9.30-19 w facebook.com/infiovignanello i vignanello@infioritalia.org

! TEATRO Thanks for vaselina Spettacolo di Carrozzeria Orfeo con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Alessandro Tedeschi, Francesca Turrini. Regia di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi. d Teatro Caffeina (Via Cavour 9), Viterbo

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com maggio 2019

onore del patrono San Giovenale. Al pomeriggio in Piazza dei Priori Corsa all'Anello storica. d Narni Tr o 10.30 e 17 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

! NIGHT

domenica

005

>

! SPORT Tuscia Bike Ride Seconda edizione della cicloturistica alla scoperta del territorio a cura di ASD Slow Bike e Centro Commerciale Tuscia. Due percorsi (medio e impegnativo), pasta party finale per tutti, possibilità di visita guidata al centro storico di Viterbo per familiari e accompagnatori. d Partenza parcheggio esterno Centro Commerciale Tuscia, Viterbo o 8 (ritiro pacchi) e 9 (partenza) w www.tusciabikeride.it i 328.8922384

! VISITE Archeotuscia Visita al Castello di Santa Severa,


agenda agendagennaio maggio 2019

frazione di Santa Marinella (RM), e al Museo della Navigazione nelle acque antiche. d Partenza dal parcheggio Valle Faul, Viterbo o 9.30-17 w www.archeotuscia.com i 328.8417497 - 339.2716872

di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi. d Teatro Traiano (Corso Centocelle 2), Civitavecchia Rm o 18 w www.teatrotraianocivitavecchia.it i 0766.370011

! EVENTI

Le Vibrazioni

San Pellegrino in Fiore 33^ edizione dell'evento florovivaistico e culturale con allestimenti floreali, stand, spettacoli, mostre e iniziative di vario genere. d Centro storico, Viterbo o tutto il giorno w www.sanpellegrinoinfiore.it

! CONCERTI

o 21.30 e ingresso gratuito w www.classe1979.it

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Le Vibrazioni in concerto nell'ambito dei festeggiamenti patronali di San Lanno Martire. d Piazza della Repubblica, Vasanello Vt

! EVENTI La Quercia in Fiore Arte, musica, profumi, colori nel complesso monumentale a cura di Pro Loco Viterbo e Parrocchia Santa Maria della Quercia. Al pomeriggio D'arte e di bellezza: il Rinascimento a Viterbo, visita guidata a tutti gli ambienti. d Santuario Madonna della Quercia (Piazza del Santuario), Viterbo o 10-12.30 - 15.30-19 (visita 16.30) w www.prolocoviterbo.it i 393.3232478

! TEATRO Ăˆ cosa buona e giusta Ăˆ cosa buona e giusta, spettacolo di Michele La Ginestra e Adriano Bennicelli, con Michele La Ginestra. Regia di Andrea Palotto. d Teatro Bianconi (Via Fontanavecchia 12), Carbognano Vt o 17.30 e 20.30 w www.teatrobianconi.it i 340.1045098

! TEATRO Thanks for vaselina Spettacolo di Carrozzeria Orfeo con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Alessandro Tedeschi, Francesca Turrini. Regia 13


informazione pubblicitaria

dr. paolo sbano DERMATOLOGO CHIRURGO ESTETICO

Un tatuaggio non è per sempre! uante volte, sulla scia dell'entusiasmo, siamo corsi dal tatuatore per farci disegnare quel ricordo indelebile della fantastica vacanza appena trascorsa che col passare del tempo si è trasformato in una macchia informe? Lo studio del dermatologo Paolo Sbano ti leva dall'imbarazzo di dover

q

14 movemagazine.it

rispondere alla fastidiosa domanda "perchè hai quel tatuaggio?" Con la nuova tecnologia laser q-switch, in poche sedute è infatti possibile eliminare un tatuaggio monocolore o multicolore per strati, senza intaccare la superficie della pelle e soprattutto senza lasciare cicatrici. Ciò permette di ovviare al precedente inconveniente dell'uso di metodiche chirurgiche o di sistemi che eliminavano la cute in cui era presente l’inchiostro, con la conseguenza di lasciare una cicatrice residua nella sede del tatuaggio, che a volte risultava più antiestetica del tatuaggio stesso e che non poteva essere eliminata. Può infatti capitare che, spinti

dall'entusiasmo, decidiamo di rendere indelebili dei ricordi sulla nostra pelle e poi cambiare idea dopo qualche mese... Tutto questo non sarà più un problema perchè grazie alla Mix Tecnology è possibile rimuovere i tatuaggi legati a ricordi sgraditi! Dall'idea dell'azienda italiana Quanta System spa, la nuova frontiera della tecnologia laser consiste nella nell’emissione simultanea o sequenziale di due lunghezze d’onda laser. L'uso di due sorgenti contemporaneamente permette di ridurre notevolmente il numero degli interventi necessari alla rimozione completa dell’inchiostro. Il tempo delle innumerevoloi e dolorose sessioni è finito: il nuovo laser Q-plus MT combina le più moderne tecniche di emissione laser al fine di ottimizzare i risultati e ridurre notevolmente il numero totale delle sedute. Lo studio del dottor Paolo Sbano ti aspetta per un consulto. Prenota il tuo trattamento e questa estate non avrai più nulla di cui vergognarti! STUDIO MEDICO PAOLO SBANO

d Via della Pila 3K, Viterbo i Facebook: Dr. Paolo Sbano i 328.8189292


lunedì

006

>

maggio 2019

maggio 2019

agenda maggio 2019 giovedì

009

>

! DEGUSTAZIONI

! EVENTI

Giropizza gourmet

Medioera

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Decima edizione del festival di cultura digitale e innovazione. Panel, incontri, dibattiti con esperti del mondo digitale, influencer, imprenditori, amministratori, startupper, ospiti speciali e molto altro ancora. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o dalle 16 w www.medioera.it

martedì

007

maggio 2019

>

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

maggio 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com mercoledì

! EVENTI Medioera Startup Night Serata speciale del festival di cultura digitale e innovazione Medioera dedicata alle startup del digitale. d Spazio Attivo (Via Faul 20),

Viterbo o 21 w www.medioera.it

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello Benedizione dei cavalieri del terziere Santa Maria. A seguire processione verso la Cattedrale. d Chiesa di Santa Maria Impensole, Narni Tr o 21.30 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

! DEGUSTAZIONI I Giovedì dell'Angoletto Serata degustazione a tema. d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

008

>

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello Benedizione dei cavalieri del terziere Fraporta. A seguire processione verso la Cattedrale. d Chiesa di San Francesco, Narni Tr o 21.30 w www.corsallanello.it - 340.1580325

! LIVE MUSIC Serata jazz Serata di musica dal vivo dedicata al jazz. d Blitz Caffè (Via della Sapienza 1), Viterbo i 328.8968041 - 0761.309133

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com 15


agenda maggio gennaio2019 2019

! SERATE Giropizza

maggio 2019

Pizza no stop e bevanda a 10 € + serata a lume di candela con pianobar. d Osteria Pane e Sugo (S.S. Cassia Sud 91, loc. Ponte di Cetti), Viterbo i 0761.263113 i Facebook: Pane e Sugo Osteria venerdì

010

>

! EVENTI Medioera Decima edizione del festival di cultura digitale e innovazione. Panel, incontri, dibattiti con esperti del mondo digitale, influencer, imprenditori, amministratori, startupper, ospiti speciali e molto altro ancora. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o dalle 16 w www.medioera.it

! TALK

di Sferracavallo (Norchia) e presentazione al pubblico dei reperti restaurati dei corredi funerari provenienti dalle campagne di scavo 2015 e 2016. d Museo Nazionale Etrusco Rocca Albornoz (Piazza della Rocca), Viterbo o 17 w www.archeotuscia.com i 328.8417497 - 339.2716872

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello Benedizione dei cavalieri del terziere Mezule. A seguire processione verso la Cattedrale. d Chiesa di Santa Margherita, Narni Tr o 21.30 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Ermes Maiolica

! LIVE MUSIC

Incontro con l'influencer Ermes Maiolica sul tema The art of trolling. Nell'ambito di Medioera. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o 19 w www.medioera.it

Soul Moscato Una serata di musica live con il soul & blues made in Tuscia! d Caffeina Bistrot (Via Cavour 9), Viterbo i 0761.342681

! TALK

Sbronzi di Riace

Oshow Incontro con l'influencer Federico Palmaroli, creatore della pagina Facebook Le più belle frasi di Osho. Nell'ambito di Medioera. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o 19 w www.medioera.it

! LIBRI Archeotuscia Conferenza di fine scavi alla necropoli 16 movemagazine.it

! LIVE MUSIC Musica dal vivo con l'affermata band Sbronzi di Riace per una serata a tutto divertimento! d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531

! LIVE MUSIC The Handlers Muse Cover Experience. d Blitz Caffè (Via della Sapienza 1), Viterbo i 328.8968041 - 0761.309133

maggio 2019

! DAY

! NIGHT

sabato

011

>

! VISITE Archeotuscia Visita guidata alla necropoli di Guado di Sferracavallo a cura di Simona Sterpa. d Necropoli di Norchia, Viterbo o 10 w www.archeotuscia.com i 328.8417497 - 339.2716872

! VISITE Bunker Soratte Visita ai bunker all'interno del Monte Soratte, un percorso nella storia d'Italia del '900. Rievocazione Bombing Day. Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del sabato. d Gallerie del Monte Soratte (Viale Europa), Sant'Oreste Rm o 10.30 e 15.30 i 380.3838102

! EVENTI Medioera Decima edizione del festival di cultura digitale e innovazione. Panel, incontri, dibattiti con esperti del mondo digitale, influencer, imprenditori, amministratori, startupper, ospiti speciali e molto altro ancora. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o dalle 16 w www.medioera.it

! TALK From script to screen From script to screen, incontro con l'attore Francesco Acquaroli, la sceneggiatrice Barbara Petronio ed Eduardo Valdarnini. Nell'ambito di Medioera. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o 16.30 w www.medioera.it


agenda maggio 2019

Franco Bolelli Vinciamo noi (ovvero perché l'evoluzione appartiene a chi progetta e costruisce), incontro con il filosofo e scrittore Franco Bolelli. Nell'ambito di Medioera. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o 18 w www.medioera.it

! TALK Federico Buffa Buffa racconta Buffa, incontro con il giornalista sportivo e storyteller Federico Buffa ospite alla decima edizione di Medioera. d Spazio Attivo (Via Faul 20), Viterbo o 18.30 w www.medioera.it

! LIBRI Accademia del Libro

Marchioni, Milena Mancini e Ruben Rigillo. d Teatro Caffeina (Via Cavour 9), Viterbo o 21 i teatro@caffeinacultura.it

Bonelli. d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531

! TEATRO

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Spazio Corsaro Racconti di ciarlatani. Shakespeare e altre storie, spettacolo teatrale con Gabriele Bocchio e Francesco Fiore. Video di Andrea Ghellere. Musiche di Ettore Maggese. Regia di Lara Barzon. d Spazio Corsaro (Via Ripetta 20), Chia di Soriano Vt o 21.30 e ingresso a offerta w www.spaziocorsaro.it

! LIVE MUSIC Mojito Party Mojito Party con dj set Pierpaolo

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

maggio 2019

! TALK

domenica

012

>

! FESTE Festa dell'Attozzata Festa agreste con preparazione di ricotta calda servita su tozzi di pane casereccio in ciotole di terracotta. Stand gastronomico per pranzo con piatti tipici locali. Mu-

Presentazione del libro di Romano Luperini Dal Modernismo a oggi. Storicizzare la contemporaneità. Introduce Lucio Niccolai. d Biblioteca Storia dell'Arte (Via del Bivio), Montemerano di Manciano Gr o 18 w www.bibliotecaarte.it i accademiadellibro@gmail.com

! RIEVOCAZIONI Corsa all'Anello Al pomeriggio alla Loggia di Palazzo dei Priori sorteggio dei cavalieri giostranti. In serata grande corteo storico per le vie della città. d Narni Tr o 18.30 e 21 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

! TEATRO Vinicio Marchioni La più lunga ora. Memoria di Dino Campana. Poeta, pazzo, spettacolo scritto, diretto e interpretato da Vinicio Marchioni. Con Vinicio 17


agenda maggio gennaio2019 2019

! DAY

! NIGHT

martedì

d Sala Mendel, Chiostro della Trinità (Piazza della Trinità), Viterbo o 12 e ingresso gratuito w www.scuolamusicaleviterbo.it

! ESCURSIONI

Da Piazza dei Priori partenza del corteo storico. Al Campo de li Giochi disputa della Corsa all'Anello. d Narni Tr o 14 e 16 w www.corsallanello.it i 0744.747277 - 340.1580325

Incontro con Francesco Mecucci, giornalista, direttore di Move Magazine, autore di Haiku di città (Scatole Parlanti, 2018). Coordina Benedetta Lomoni. d bct, caffè letterario, Terni o 17 w www.bct.comune.terni.it

! CONCERTI

! DEGUSTAZIONI

Concerto d'organo

Giropizza gourmet

Concerto di Luca Purchiaroni su organo Morettini del 1857 recentemente restaurato, nell'ambito della festa della Madonna di Valverde. d Santuario di Maria SS. di Valverde, Tarquinia Vt o 19 e ingresso gratuito i leventomusicale@gmail.com

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

! DEGUSTAZIONI

! DEGUSTAZIONI

Giropizza gourmet

Giropizza gourmet

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Bunker Soratte Visita ai bunker all'interno del Monte Soratte, un percorso nella storia d'Italia del '900. Rievocazione Bombing Day. Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del sabato. d Gallerie del Monte Soratte (Viale Europa), Sant'Oreste Rm o 10.30 e 15.30 w www.bunkersoratte.it i 380.3838102

! VISITE Medioera Instameet Ottava edizione dell'Instameet di Medioera dedicato al Bosco del Sasseto e ai murales d'artista di Acquapendente. In collaborazione con Instagramers Viterbo e Instagramers Lazio. d Acquapendente Vt o 11 w www.medioera.it

lunedì

013

>

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

maggio 2019

! VISITE

! LIBRI

Concerto di pianoforte a quattro mani con Maria Cristina Paolucci e Maria Luisa Maggio. 18 movemagazine.it

015

Alice in Chains cover Una serata ideale per tutti gli amanti della musica degli Alice in Chains. d Blitz Caffè (Via della Sapienza 1), Viterbo i 328.8968041 - 0761.309133

! CONCERTI Concerti Aperitivo

mercoledì

>

! LIVE MUSIC

maggio 2019

Lungo il fiume, per boschi e campi, escursione nel Parco Valle del Treja. Durata 5 ore, lunghezza 10 km, difficoltà media-impegnativa. d Partenza da Piazza Umberto I, Mazzano Romano Rm o 10 e 10 € w www.thesantrekkng.it i 328.0166513

014

>

Incontro con l'autore

Corsa all'Anello

maggio 2019

Thesan

! RIEVOCAZIONI

maggio 2019

sica, esposizioni artigianali, giochi per bambini, visite guidate. d Necropoli San Giuliano (loc. Caiolo), Barbarano Romano Vt o dalle 8 (stand dalle 12.30) i 340.6555034 - 328.9277563 i FB: Pro Loco Barbarano Romano

giovedì

016

>

! DEGUSTAZIONI I Giovedì dell'Angoletto Serata degustazione a tema.


agenda maggio 2019

CORSI

PROMUOVI IL TERRITORIO CON CREATIVITÀ E INNOVAZIONE Iscrizioni aperte al corso di CNA Sostenibile Professione Segni Creativi, per formare il profilo di progettista e redattore multimediale NA Sostenibile promuove c il corso gratuito Professione Segni Creativi, un proget-

to autorizzato dalla Regione Lazio, cofinanziato dall'Un ione Eu ropea P OR F SE 2014-2020 e finalizzato alla formazione del progettista e redattore multimediale per la promozione territoriale e culturale. Una figura professionale innovativa, che sovrintende, governa e utilizza i linguaggi multimediali contemporanei, è in grado di ideare e realizzare contenuti cross-mediali applicando linguaggi e tecniche di grafica, web, regia e montaggio video, fumetto, illustrazione, fotografia e animazione 2D e

3D. Il percorso formativo in aula e laboratorio prevede 206 ore di formazione su ideazione, progettazione e redazione testi, editing digitale e multimediale, disegno, illustrazione, grafica, videomaking, promozione e comunicazione, mercato editoriale, legislazione, inglese; attività di specializzazione con web marketing, ideazione e promozione di eventi e prodotti turistici approfonditi attraverso visite guidate sul campo (Valle dei Calanchi, Civita di Bagnoregio, redazioni di quotidiani), seminari e workshop; tre incontri master class con gli esperti internazionali di settore Giorgio

Santucci, Mauro Uzzeo, Luca Raffaelli. Previsto anche un percorso individuale di inserimento in stage aziendale o di realizzazione dell'idea di impresa (5 mesi). Due dei progetti elaborati durante il corso saranno premiati ciascuno con 2500 euro. La partecipazione al corso – iscrizioni entro il 17 maggio alle ore 17 - è gratuita ed è prevista un'indennità di frequenza. Per maggiori informazioni e iscrizioni rivolgersi alla sede di CNA Sostenibile srl in Via dell'Industria (loc. Poggino) o ai seguenti contatti: 0761.1768398 - formazione@ cnasostenibile.it - www.cnasostenibile.it m

19


agenda maggio gennaio2019 2019

! DAY

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

w www.teatroleapadovani.it i 0766.870115

! SERATE

Release party del nuovo disco Hermes. Una serata di grande musica! #supportthemusic d Caffeina Bistrot (Via Cavour 9), Viterbo i 0761.342681

maggio 2019

Pizza no stop e bevanda a 10 € + serata a lume di candela con pianobar. d Osteria Pane e Sugo (S.S. Cassia Sud 91, loc. Ponte di Cetti), Viterbo i 0761.263113 i Facebook: Pane e Sugo Osteria venerdì

017

>

! MOTORI 1000 Miglia Passaggio in provincia di Viterbo della storica corsa rievocativa per auto d'epoca. Località interessate: Ronciglione, Viterbo, Montefiascone, Bolsena, Acquapendente. d Luoghi vari, Viterbo e provincia o dalle 7 w www.1000miglia.it

! EVENTI Margini Rassegna culturale su violenza di genere, diritti umani e stato della democrazia. Incontro-dibattito sul tema Ogni 7 minuti. Storie di donne tra violenza e riscatto. Interventi vari. d Palazzo Farnese, Sala di Giove, Caprarola Vt o 17 i 389.2328850 - 329.8877604 i rassegnamargini@gmail.com

! TEATRO Lino Guanciale Lino Guanciale in Itaca... il viaggio. Musiche e regia di Davide Cavuti. d Teatro Lea Padovani (Via Aurelia Tarquinia 58), Montalto di Castro Vt o 21 20 movemagazine.it

Demian & TheFobia

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

! DJ SET Dj Matteo Cannata d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531 maggio 2019

Giropizza

! LIVE MUSIC

sabato

018

>

! EVENTI Il Sabato dei Pugnaloni Tutto il giorno visite al Museo della Città, alla Pinacoteca di San Francesco e al Museo del Fiore. In serata Laboratori in festa, visita a tutti i laboratori dei Pugnaloni dove ogni gruppo festeggia e lavora duramente tutta la notte per completare i tradizionali mosaici artistici di fiori e foglie. d Acquapendente Vt o dalle 10 e dalle 20 w www.prolocoacquapendente.it

! EVENTI Margini Rassegna culturale su violenza di genere, diritti umani e stato della democrazia. Incontro-dibattito sul tema Una vita per i diritti. Dialogo con Luigi Manconi. Intervengono Federica Graziani (scrittrice)

! NIGHT

e Luigi Manconi (presidente di A Buon Diritto). d Palazzo Farnese, Sala di Giove, Caprarola Vt o 17 i 389.2328850 - 329.8877604 i rassegnamargini@gmail.com

! ESCURSIONI Esplora Tuscia Escursione nel parco di Villa Altieri per conoscere le erbe spontanee commestibili, la storia e la geologia del luogo. Nell'ambito della fiera AgriOriolo. d Parco di Villa Altieri, Oriolo Romano Vt o 17 i 334.3488119 i esploratuscia@gmail.com

! VARIE Wow Kids A caccia di mostri per Roma con Wow Kids, evento per bambini da 7 a 10 anni a cura della linea di guide di viaggio per bambini. d Libreria Il Gorilla e l'Alligatore (Via dei Calafati 13C/22), Orte Vt o 17 e ingresso gratuito w www.gorillaealligatore.com i 0761.403477

! LIBRI Le case narranti Presentazione del libro Le case narranti dei Civita Writers, a cura di Emiliano Macchioni, edito da Sette Città. Proiezione video, performance di pittura di Gino Loperfido, aperitivo in giardino. d Magna Civita (Piazza Sant'Agostino 10 E/F), Bagnoregio Vt o 18 i Facebook: Civita Writers

! INCONTRI Accademia del Libro Conversazione di Maurizio Michelucci sul tema L’Atleta di Lussino e la Madonna col Bambino di San-


agenda maggio 2019

ta Maria Maggiore a Firenze: due casi esemplari di restauro all’Opificio delle Pietre Dure. d Biblioteca Storia dell'Arte (Via del Bivio), Montemerano di Manciano Gr o 18 w www.bibliotecaarte.it i accademiadellibro@gmail.com

o dalle 10 e dalle 20 w www.prolocoacquapendente.it

! EVENTI Margini

d Parco di Villa Altieri, Oriolo Romano Vt o dalle 11 al pomeriggio e partecipazione gratuita i esploratuscia@gmail.com

Degustazione di vino della cantina Villa Dugo accompagnato da salumi della Tuscia. d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531

Rassegna culturale su violenza di genere, diritti umani e stato della democrazia. Incontro-dibattito sul tema Ultima ripresa. La sfida finale della democrazia. Interventi vari tra cui Lucio Caracciolo, direttore della rivista di geopolitica Limes. d Palazzo Farnese, Sala di Giove, Caprarola Vt o 10.30 i 389.2328850 - 329.8877604 i rassegnamargini@gmail.com

! DEGUSTAZIONI

! DEGUSTAZIONI

! DEGUSTAZIONI

Giropizza gourmet

Esplora Tuscia

Giropizza gourmet

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

Degustazione guidata di vini e oli EVO del territorio a cura di Esplora Tuscia. Nell'ambito della fiera AgriOriolo.

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

maggio 2019

Villa Dugo

Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com maggio 2019

! DEGUSTAZIONI

! DEGUSTAZIONI

lunedĂŹ

020

>

domenica

019

>

! ESCURSIONI Esplora Tuscia Trekking guidato sulle sponde del fiume Treja tra il borgo di Calcata e le cascate di Monte Gelato. d Partenza da Piazza Roma, Calcata Vt o9 i 333.2399963 i esploratuscia@gmail.com

! EVENTI Festa dei Pugnaloni Al mattino esposizione Pugnaloni nel centro storico, esibizione sbandieratori e messa solenne in Basilica del Santo Sepolcro. Al pomeriggio corteo storico, sbandieratori e sfilata Pugnaloni dalla Basilica in Piazza Girolamo Fabrizio. Proclamazione finale del vincitore. d Acquapendente Vt 21


agenda maggio 2019

EVENTI

LE PORTE APERTE GIORNO E NOTTE Ad Amelia dal 31 maggio al 2 giugno, tornano i Giganti in Collina del festival culturale Ciclopica ato nel 2015 dall'idea di n alcuni giovani amerini che condividono la medesima

volontà di promuovere il territorio attraverso una fruizione innovativa ed efficace degli eventi culturali, il festival Ciclopica - Giganti in Collina prende il nome dalle omonime mura che proteggono la città di Amelia. Nella quinta edizione del festival proprio le mura e le porte saranno il filo conduttore dell'intera manifestazione: il dentro e il fuori, l'entrare e l'uscire rendono il senso dell'iniziativa che, ogni anno, diventa il contenitore perfetto e sempre aperto per eventi di vario genere,

22 movemagazine.it

dai temi antichi della cultura filosofico-letteraria fino ai problemi più incalzanti del nostro tempo. Organizzato nella solita formula dell'incontro fra due o più personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura, Ciclopica porterà nei luoghi più belli della città alcuni appuntamenti di grande interesse e alcune pregevoli partecipazioni in forma inedita specificatamente pensate per l'occasione. Il 2019 presenta una grande novità soprattutto nella scelta di inserire nuovi spazi nella rosa delle location solitamente utilizzate dagli organizzatori. Dibattiti, concerti e spettacoli si svolgeranno nel

Chiostro di Sant’Agostino, presso il giardino del Complesso di Sant’Angelo e la Sesta Porta della cinta muraria. L'apertura e la chiusura del festival vedranno Massimo Donà nella doppia veste di filosofo e jazzista per accompagnare il reading musicale di David Riondino (venerdì 31 maggio) e il concerto del Nonetto della Terni Jazz Orchestra (domenica 2 giugno) che ripercorrerà lo straordinario percorso artistico di Miles Davis. E ancora: venerdì 31 maggio a mezzanote una lettura ispirata da I sette contro Tebe di Eschilo con Marisa Grimaldo e Andrea Iarlori; sabato 1 giugno si tratterà, in mattinata, dell'immagine della porta nella tradizione biblica con il teologo Carmine Di Sante, il biblista Piero Stefani e il filosofo Davide Assael, mentre, a seguire, si terrà un incontro dedicato ai 30 anni dalla caduta del muro di Berlino con i filosofi Massimo Adinolfi e Giulio Goria; domenica 2 giugno, due appuntamenti dedicati alla cultura enogastronomica con il biologo Alessandro Minelli e i filosofi Felice Cimatti e Marco Bruni. Evento di spicco, sabato 1 giugno, il concerto del cantautore Giuliano Dottori, canadese di nascita e milanese d’adozione, una tra le voci più creative e raffinate del panorama italiano, che si esibirà con il suo trio nel giardino del Complesso di Sant'Angelo. Programma completo: www.ameliaciclopica.it (A cura di Francesca Michelini) m


martedì

021

>

! DEGUSTAZIONI

i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com maggio 2019

maggio 2019

agenda maggio 2019

Giropizza gourmet

maggio 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com mercoledì

022

>

venerdì

024

>

! CONFERENZE Archeotuscia Conferenza sul tema Lorenzo Sabatini e Raffaellino da Reggio: novità sui cantieri Vaticani, relatore Andrea Alessi. Introduce Francesca Ceci. Sala Ce.Di.Do. d Palazzo dei Papi

(Piazza San Lorenzo), Viterbo o 17 w www.archeotuscia.com i 328.8417497 - 339.2716872

! LIVE MUSIC Back in Jam Il party della Backstage Academy: buona musica live e tanto divertimento con l'affermata realtà viterbese! d Caffeina Bistrot (Via Cavour 9), Viterbo i 0761.342681

! LIVE MUSIC Caterina & The Railways Rockabilly, swing, surf music, rock and roll. d Blitz Caffè (Via della Sapienza 1), Viterbo i 328.8968041 - 0761.309133

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

maggio 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com giovedì

023

>

! SERATE Giropizza Pizza no stop e bevanda a 10 € + serata a lume di candela con pianobar. d Osteria Pane e Sugo (S.S. Cassia Sud 91, loc. Ponte di Cetti), Viterbo i 0761.263113 i Facebook: Pane e Sugo Osteria

! DEGUSTAZIONI I Giovedì dell'Angoletto Serata degustazione a tema. d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo 23


agenda maggio gennaio2019 2019

! DAY

Giropizza gourmet

maggio 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com sabato

025

>

! EVENTI Verdi e Contenti Mostra mercato florovivaistica dedicata a piante, fiori e artigianato green. Installazioni, laboratori per grandi e piccoli, incontri, conferenze. d Orto Botanico Università della Tuscia (Strada Bullicame), Viterbo o 9.30-19 e5€ w www.verdiecontenti.it i 333.9522700

! EVENTI Clorophilla 5^ edizione di Clorophilla - Festa della natura per bambini a cura di L'orto delle idee.Attività esperenziali all’aria aperta, letture animate, laboratori, incontri e altre iniziative.

24 movemagazine.it

d Agriland - Il Giardino di Filippo (Strada Ponte Sodo), Viterbo o 10.30-18.30 w www.lortodelleidee.com i 347.9409658

! LIBRI Accademia del Libro Presentazione del libro di Alba Donati Tu, paesaggio dell’infanzia. Tutte le poesie (1997-2018). d Biblioteca Storia dell'Arte (Via del Bivio), Montemerano di Manciano Gr o 18 w www.bibliotecaarte.it i accademiadellibro@gmail.com

nevento: Vittorio Coviello (flauto), Agostino Napolitano (clarinetto), Maya Martini (arpa). Musiche di Bizet, Tournier, Ibert, Piazzolla, Bach. d Spazio Corsaro (Via Ripetta 20), Chia di Soriano Vt o 21.30 e ingresso a offerta w www.spaziocorsaro.it

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

! LIBRI

! DJ SET

Incontro con l'autrice

Dj Pierpaolo Bonelli

Incontro con la scrittrice Stefania Auci e presentazione del suo nuovo romanzo I leoni di Sicilia - la saga dei Florio. d Libreria Il Gorilla e l'Alligatore (Via dei Calafati 13C/22), Orte Vt o 18.30 w www.gorillaealligatore.com i 0761.403477

d Il Baretto 2.0 (Via San Lorenzo 39), Viterbo i 345.0743531

! CONCERTI

Verdi e Contenti

Spazio Corsaro Viaggio sonoro, concerto dei solisti dell'Orchestra Filarmonica di Be-

maggio 2019

! DEGUSTAZIONI

! NIGHT

domenica

026

>

! EVENTI Mostra mercato florovivaistica dedicata a piante, fiori e artigianato green. Installazioni, laboratori


agenda maggio 2019

5^ edizione di Clorophilla - Festa della natura per bambini a cura di L'orto delle idee.Attività esperenziali all’aria aperta, letture animate, laboratori, incontri e altre iniziative. d Agriland - Il Giardino di Filippo (Strada Ponte Sodo), Viterbo o 10.30-18.30 w www.lortodelleidee.com i 347.9409658

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

maggio 2019

Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

i enotriafood@gmail.com

! LIVE MUSIC Live music Serata di musica dal vivo. d Blitz Caffè (Via della Sapienza 1), Viterbo i 328.8968041 - 0761.309133 maggio 2019

Clorophilla

027

! DEGUSTAZIONI

maggio 2019

! EVENTI

lunedì

>

028

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com sabato

029

>

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

giovedì

030

>

martedì

>

maggio 2019

per grandi e piccoli, incontri, conferenze. d Orto Botanico Università della Tuscia (Strada Bullicame), Viterbo o 9.30-19 e5€ w www.verdiecontenti.it i 333.9522700

! SERATE Giropizza Pizza no stop e bevanda a 10 € + serata a lume di candela con pianobar. d Osteria Pane e Sugo (S.S. Cassia Sud 91, loc. Ponte di Cetti), Viterbo i 0761.263113 i Facebook: Pane e Sugo Osteria

! DEGUSTAZIONI I Giovedì dell'Angoletto Serata degustazione a tema. d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804

25


agenda maggio 2019 venerdì

031

maggio 2019

>

! EVENTI Peperino in Fiore Manifestazione florovivaistica nel borgo medioevale di Vitorchiano con allestimenti e installazioni floreali, esposizioni di piante e fiori, spettacoli, stand, rievocazioni e altre iniziative. d Centro storico, Vitorchiano Vt o tutto il giorno i prolocovitorchiano@gmail.com

! SAGRE

borgo medioevale di Vitorchiano con allestimenti e installazioni floreali, esposizioni di piante e fiori, spettacoli, stand, rievocazioni e altre iniziative. d Centro storico, Vitorchiano Vt o tutto il giorno i prolocovitorchiano@gmail.com

! SAGRE Sagra del Lattarino 44^ edizione della Sagra del Lattarino con stand gastronomico, fiera mercato e iniziative varie. d Marta Vt o dalle 12 w www.sagralattarino.altervista.org

! DEGUSTAZIONI Giropizza gourmet

giugno 2019

d Enotria (Via Valle Piatta 2/4), Viterbo i 0761.346804 i enotriafood@gmail.com sabato

001

>

! RIEVOCAZIONI La riconquista di Ferento Rievocazione storica dell'epoca della Roma imperiale con la partecipazione dei 100 figuranti della Legio IX Hispana. d Area archeologica di Ferento (SP Teverina), Viterbo o tutto il giorno w www.archeotuscia.com

! EVENTI Peperino in Fiore Manifestazione florovivaistica nel 26 movemagazine.it

bagnoregio

Easypop Collection. Eroi e miti classici. Mostra di oltre 50 dipinti, sculture e disegni nell'ambito del festival di cultura pop Retr80ttanta. palazzo petrangeli papini

(via roma 28) fino al 5 maggio www.retr80ttanta.it viterbo

Mostra di disegni di Viterbo dell'artista americano Fred Lynch. museo colle del duomo

Sagra del Lattarino 44^ edizione della Sagra del Lattarino con stand gastronomico, fiera mercato e iniziative varie. d Marta Vt o dalle 17 w www.sagralattarino.altervista.org

LE MOSTRE DI MAGGIO

APERITIVI Dal lunedì al sabato Aperitivo con buffet dalle 19.00 @ BLITZ CAFFÈ Dal lunedì alla domenica Aperi-vino Calice di vino accompagnato da tre finger-food o da un tagliere misto a 10 euro. @ VITERBERE Da mercoledì alla domenica Aperitivo dalle 18.30 @ LA BOLLA DEL VECCHIO OROLOGIO Tutti i giorni Aperitivo @ IL BARETTO 2.0

(piazza san lorenzo) fino al 12 maggio www.archeoares.it viterbo

Terra dei giganti. Mostra di dinosauri a grandezza naturale. palazzo dei papi

(piazza san lorenzo) fino al 12 maggio facebook.com/viterdinoeventi viterbo

Forme e colori della terra di Tuscia. Mostra-concorso di artigianato artistico e design. centro culturale valle faul

(via faul, ex mattatoio) fino al 12 maggio www.cnaviterbocivitavecchia.it acquapendente

Sguardo verso il paesaggio. Mostra di pittura dell'artista Riccardo Sanna. galleria falzacappa benci

(via roma) dall'11 al 19 maggio viterbo

Il calendario completo degli eventi è online su movemagazine.it Gli eventi pubblicati possono subire variazioni indipendenti dalla volontà della redazione

Contemporary ceramic art in the room. Mostra degli artisti Mirna Manni, Alfonso Talotta, Carla Francucci, Daniela Lai. palazzo dei priori, sala paesaggi (piazza del plebiscito) dal 18 al 26 maggio


cultura digitale

connessioni A CURA DELLO STAFF DI MEDIOERA

Da Buffa a “Osho” Medioera fa 10 Edizione importante per il festival di cultura digitale e innovazione ieci anni. Dieci anni di Med dioera, festival di cultura digitale e innovazione. Dieci anni

sono un traguardo importante di cui andiamo particolarmente fieri. Tutto è cominciato su un divano, chiacchierando fra amici, con l’idea di immaginare uno spazio di riflessione comune sul tema dell’innovazione e su come ci avrebbe cambiato la vita. Dopo dieci anni, centinaia di ospiti e centinaia di migliaia di contatti sviluppati, possiamo dire di esser pronti ad affrontare le prossime edizioni con slancio e voglia di migliorare ancora. Con la certezza che intorno a noi è davvero

cambiato il mondo. Nel corso di questi anni si sono affacciati alla porta di Medioera tante ragazze e tanti ragazzi che insieme a noi hanno intrapreso un percorso che per alcuni è diventato una professione. Così come molti dei temi che abbiamo trattato sono diventati temi dell’agenda pubblica locale e non solo. Dal 9 al 12 maggio 2019 presso lo Spazio Attivo di Lazio Innova in Via Faul 20 a Viterbo avremo con noi tanti ospiti: da Federico Buffa - nome di punta di questa decima edizione di Medioera - ad Ermes Maiolica, passando per Federico Palmaroli (il creatore

della conosciutissima pagina Facebook satirica Le più belle frasi di Osho), Franco Bolelli, l’assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio Gian Paolo Manzella e Francesco Acquaroli (il Samurai di Suburra). E poi ancora, Giampaolo Rossi, consigliere di amministrazione della RAI, Riccardo Perrone, social media manager, tra gli altri, di Taffo e Luigi Di Gregorio, docente dell'Università degli Studi della Tuscia, che verrà a presentare il suo ultimo libro, Demopatia. A condurre i panel, due amici storici del festival: Lorenza Fruci e Federico Meschini. Sabato 11 maggio inoltre andrà in scena lo spettacolo Pasolini Lives, le profezie di un intellettuale analogico su una società iperconnessa. Scritto da Antonio Pavolini, in questa short play vengono raccontate le più fulminanti intuizioni di Pier Paolo Pasolini, dove l’impietoso confronto delle sue parole con ciò che è accaduto alla società italiana dopo la sua morte investe lo spettatore in modo inatteso, illuminante, sconvolgente. Per tutti i dettagli www. medioera.it e relativi social. Noi vi aspettiamo e… ci vediamo a Medioera! m

i

sul web

www.medioera.it 27


viaggi

window seat DI BENEDETTA LOMONI

La perla delle Fiandre Il fascino dell'antica Bruges ripaga una posizione un po' tagliata fuori e è vero che i posti più belli s sono quelli difficili da raggiungere, Bruges merita il podio

europeo. La capitale delle Fiandre Occidentali è una città deliziosa, ricca di canali che si dipanano sotto ponti pittoreschi che a loro volta uniscono stradine acciottolate lungo le quali si allineano una miriade di casette colorate. Arrivarci non è roba da pigri: non essendoci un aeroporto, la soluzione più rapida è volare su Bruxelles National e da lì prendere il treno che in un’ora e mezza ti porta a destinazione. L’alternativa più economica, invece,

28 movemagazine.it

è un volo low-cost su Charleroi e poi autobus Flibco. Se ti stai chiedendo se ne valga davvero la pena, la risposta è assolutamente sì! Il centro storico di Bruges, di matrice medievale, è patrimonio UNESCO da quasi venti anni: sviluppato intorno alle due piazze del Burg e del Markt, è affascinante e raccolto e si gira comodamente a piedi. La sua attrazione più famosa, nonché simbolo della città, è il Beffroi ovvero la torre civica che, in cambio di 366 gradini, ti offrirà il miglior panorama sui tipici tetti a punta. La torre pende ad est di circa un

metro e al suo interno ospita 47 campane azionate da un carillon ogni 15 minuti, quindi la degustazione di birra belga è decisamente meglio farla dopo. Stessa fascinazione ma prospettiva diversa se, o meglio, quando opterai per un tour dei canali: con 5 punti di imbarco nei luoghi più strategici della città, è pressoché impossibile non cedere alla tentazione di prodigarsi in un’alternanza cadenzata di “ooh” e “aah” mentre la barca va. Poi, siccome non si vive di sola bellezza, è opportuno menzionare il fatto che a Bruges si mangia e pure bene: dai waffel - padroni indiscussi dello street food - al waterzooi (stufato di pesce), passando per le moules et frites (cozze e patatine fritte) fino ad arrivare a quelle irresistibili praline di cioccolato belga che ti riforniranno rapidamente dell’energia spesa per il viaggio m


attualità

architettura

FIDES ET VIRTUS DI FRANCISCO EL HOMBRE DI SIMONE VALTIERI

BIBLIOTECA ALEXANDRINA Erede della storica istituzione del mondo antico, è uno dei più grandi e affascinanti centri culturali di oggi

Se a bruciare non è una chiesa

A

La Biblioteca di Alessandria d'Egitto.

onostante sia priva dei pren ziosissimi testi della sua antenata, andati persi per la mag-

gior parte nell’enorme rogo del 43 a.C., l’odierna Biblioteca di Alessandria d’Egitto è oggi uno dei più affascinanti, grandi e moderni centri culturali del mondo. L’idea di ricostruirla, anzi, di costruire un’opera commemorativa laddove sorgeva la vecchia biblioteca, si deve all’Università di Alessandria. Nel 1988 l’UNESCO indisse un concorso al quale furono presentati oltre 1400 progetti; a vincerlo fu lo studio norvegese Snøhetta. I lavori iniziarono solo nel 1995 e dopo altri sette anni, e ben 220 milioni di dollari spesi dai finanziatori locali ed esteri, nel 2002 la Biblioteca Alexandrina

aprì. Oggi ospita otto milioni di volumi e molteplici sale lettura disposte sugli undici livelli del complesso, oltre a tre aree museali, quattro gallerie d’arte, un planetario e svariati laboratori. L’elemento più caratteristico è rappresentato dalla grande superficie circolare inclinata che copre la sala lettura principale e che scivola al di sotto del livello del terreno. Il bordo dello stesso è realizzato in granito grigio di Assuan, e contiene 120 incisioni in differenti linguaggi a simboleggiare l’unione dei popoli e delle culture del mondo.

i su instagram

@simonevaltieri

sentire Vittorio Sgarbi, l’incendio di Notre Dame non è stato una tragedia dal punto di vista artistico: la maggior parte di ciò che è andato a fuoco aveva sì e no un secolo e mezzo e, con un restauro nemmeno troppo complicato, può tornare tutto come prima. Diciamo che di Sgarbi, quando parla d’arte, generalmente ci si può fidare. In tanti hanno posto però l’accento su ciò che Notre Dame rappresenta per i francesi, visto che da lì è passata tanta della loro storia; o di ciò che la cattedrale parigina rappresenta per la cristianità in generale. Ma forse la lettura che più pienamente coglie nel segno è quella che vede Notre Dame come simbolo dell’Europa (meglio: dell’integrazione europea) che non sta vivendo certamente un bel momento. Tra Brexit, mancanze imperdonabili delle sue istituzioni (vedi questione migranti), disparità evidenti tra uno Stato e l’altro, sovranismi egoisti e nazionalismi miopi, le prossime elezioni del 26 maggio potrebbero segnare davvero un (brutto) cambiamento per chi crede in un Continente unito. Nell’immaginario collettivo, quindi, a bruciare non è stata solo una chiesa. Per ricostruirla sono sufficienti meno di dieci anni. Iniziate subito, l’Europa ve ne sarà grata.m 29


musica

i

leggi l'intervista completa su www.movemagazine.it

contatti

www.facebook.com/scimmiasaki

local noise A CURA DI DINO MANONI

Scimmiasaki Dal singolo Trionfo al prossimo album: il ritorno di una band che non si ferma mai

Nuovo singolo fresco di release e nuovo album all’orizzonte per una delle band che maggiormente si è distinta in questi ultimi anni nel panorama locale e non solo. Trionfo è il nuovo grido di battaglia: gli Scimmiasaki sono tornati.

Scimmiasaki

Sai già come andrà a finire quando ci metti l'anima: in un trionfo.

Bronco voce e chitarra Peppe chitarra e voce Niki basso Santian batteria 30 movemagazine.it

Tornate con nuovo materiale dopo un lungo periodo dal precedente lavoro: raccontateci come sono andate le cose in questo lasso di tempo. È stato un periodo abbastanza lungo, quasi tre anni, che ci ha visto però molto impegnati sia sul fronte live, in cui abbiamo portato in giro il precedente ep Collasso, sia per quanto riguarda la stesura dei nuovi brani. Il processo creativo ci ha portato via molto tempo, tanto da concederci di recente una sola data, quella con i Ministri nell'agosto 2018. È appena uscito il vostro singolo Trionfo. Parlateci del pezzo e del video Trionfo è una di quelle situazioni in cui sai benissimo quello che stai perdendo ed è proprio per questo che non lo accetti. Lotti, sgomiti ma sorridi anche, perché sai già come andrà a finire quando ci metti l'anima: in un trionfo. Per il videoclip, invece, abbiamo voluto unire il

sarcasmo ad argomenti attuali ai quali siamo legati o, in molti casi, costretti a conviverci. Per realizzarlo ci siamo affidati alle sapienti mani di Flavio Gasperini. Quando uscirà il vostro nuovo album? Pensiamo di uscire a breve con un secondo singolo, poi si parlerà dell’uscita del disco intero, per il quale ci vorrà ancora un po’ di pazienza. Ciò che possiamo anticiparvi è che si tratterà di un lavoro incentrato su una buona dose di chitarre, un disco fresco e pimpante, oseremmo dire un bel disco dell’estate! Parlateci di come è nato. È stato composto in un periodo molto emotivo ed è lavoro istintivo, che bada molto più alla sostanza che alla forma. Parte tutto dagli spunti di Giacomo registrati in camera da letto e portati poi in sala prove, dove con gli altri componenti i brani hanno preso forma. Abbiamo poi mandato il tutto a Sollo (Andrea Sologni dei Gazebo Penguins) che ne ha curato la produzione artistica, fino a ritrovarci in studio per le registrazioni vere e proprie. I testi portano la firma di Giacomo (voce e chitarra) e Christian (batteria). m


i concerti di maggio

MERCOLEDÌ 1 SUBSONICA + ACHILLE LAURO + NOEL GALLAGHER

D Piazza San Giovanni, ROMA AUTOMELODIFLYING BIRDS

D Klang, ROMA DOMENICA 5 LE VIBRAZIONI

D Piazza della Repubblica, VASANELLO VT

A CURA DI STEFANO CARDONI

SABATO 4 VERANO

D Le Mura, ROMA RON GALLO

D Evol Club, ROMA

IFRIQIYYA ELECTRIQUE

MAKE LIKE A TREE

D Sottoscala 9, LATINA

D The Indipendent Hotel, ROMA

RACHAEL YAMAGATA

DOMENICA 12

D Whislist, ROMA

GINO PAOLI

LA BATTERIA

D Aud. Parco della Musica, ROMA

D Monk Club, ROMA

THE COPE STREET PARADE

GIOVEDÌ 9 QUENTIN40

D Largo Venue, ROMA

HANDFUL OF HATE

D Orion, CIAMPINO RM STILL CORNERS

TOKIO HOTEL

D Largo Venue, ROMA

CELESTE - LYON

D Cinema Metropolis, UMBERTIDE PG VENERDÌ 10 THE COMET IS COMING

D Monk Club, ROMA THE DOORMEN

D Yellow Bar, ROMA

D Largo Venue, ROMA SABATO 18

D Monk Club, ROMA

D Traffic, ROMA

PRIESTESS

SYMPHONY X

LUNEDÌ 13

MORTUARY DRAPE

D Defrag, ROMA

D The Golden Pot Pub, ROMA

SICK TAMBURO

D Atlantico Live, ROMA

DYING AWKWARD ANGEL

MARTEDÌ 14 BRUJERIA + VENOMOUS CONCEPT

D Traffic, ROMA MILES KANE + ANGELICA

D Fuksia, ROMA MOHAMMAD

D Klang, ROMA BLANK BANSHEE

D Largo Venue, ROMA HUGO RACE

D Whislist, ROMA PACIFICO

D Aud. Parco della Musica, ROMA

D Largo Venue, ROMA

LUNEDÌ 20

MERCOLEDÌ 15

THEM FLYING MONKEYS

YOU SAID STRANGE

D The yellow Bar, ROMA BENJAMIN CLEMENTINE

D Yellow Bar, ROMA EINAR

D Largo Venue, ROMA

D Aud. Parco della Musica, ROMA

MARTEDÌ 21

D Traffic, ROMA

GIOVEDÌ 16

BLACK TUSK

NU GUINEA

LITTLE BIG

D Largo Venue ROMA

D Orion, CIAMPINO RM

VENERDÌ 24

GELLER

SABATHAN

D La Fine, ROMA

D Fuksia, ROMA

THE MESSTHETICS

NEGRITA

ANGELO BRANDUARDI

D Teatro Lyrick, ASSISI PG

ULTIMO

D Teatro Lyrick, ASSISI PG

D Palalottomatica ROMA

MAKE LIKE A TREE

SARAH CARLIER

D Mishima, TERNI

D Mishima, TERNI

D Teatro Brancaccio, ROMA

VENERDÌ 17

VENERDÌ 31

OOOPOPOIOOO

BATON BLEU

MOTORPSYCHO

D Circolo Hemingway, ROMA

D Fat Caos, TERNI

D Orion, CIAMPINO RM

SAD LOVERS AND GIANTS

SABATO 11 PFM

D Evlon, ROMA

D Evlon, ROMA

31


oroscopo

Astri

DI GIOIA ODDI

ARIETE Il transito di Urano nel segno è terminato da due mesi e alcuni ambiti della vostra vita sono cambiati totalmente. Giove in Sagittario, anche se in retrogradazione, sta espandendo la visione nuova che alimentate da molti mesi, e il suo supporto è fondamentale per fiducia e ottimismo. Dal 16 vi sentirete meno attivi, con l’orbita complessa di Marte in Cancro: sarà necessario risolvere alcune questioni in sospeso in casa Parola chiave: metamorfosi.

TORO Un mese importante grazie al sostegno di Sole, Mercurio e Venere, per non parlare dell’ondata potente di Urano nel segno, soprattutto per chi è nato nei primi giorni. Alla vostra naturale costanza e affidabilità si uniranno una grinta insolita e un forte desiderio di emergere, nel rispetto dei vostri tempi naturali e di chi vi sta accanto. Brillanti e socievoli, sarete disposti a spaziare in ambiti totalmente diversi rispetto alle abitudini. Parola chiave: espansione.

GEMELLI Un mese di accelerazioni e risoluzioni, grazie alla complicità di Venere in Ariete fino al 15, del Sole nel segno a partire dal 21 e di Marte fino al 16. Sarete spinti a osare e concedervi tutto ciò che nel 2018 vi è stato negato, a causa di eventi frenanti e di vostre insicurezze. L’unica cautela riguarda il passaggio di Giove in Sagittario, che talvolta minaccia la fiducia e la voglia di fare. Non fatevi fermare dai contrattempi. Paola chiave: intraprendenza.

CANCRO Un mese caratterizzato da transiti molto diversi tra loro, che offrono sollecitazioni talvolta in contraddizione. Sole e Urano in Toro infondono costanza e sicurezza, nonostante la loro energia di rinnovamento; Saturno e Plutone lavorano per i tagli radicali e per la trasformazione di vecchie parti che sono solo frenanti. Venere in Ariete nella prima parte del mese stimola la vita relazionale, bisognosa di emozioni e cambiamenti.Parola chiave: duttilità.

LEONE Il cielo di maggio segnerà una serie di cambiamenti di ritmo di grande rilievo. Il primo di tutti è il transito di Urano in Toro, apportatore di scossoni e svolte soprattutto a chi è nato nei primi giorni del segno. Fino alla metà del mese anche Marte in Gemelli annuncia un rinnovamento radicale, che potrà presentarsi in modo veloce e inatteso. Il Sole e Mercurio in Toro disarmonici richiedono pazienza e lungimiranza: fidatevi del tempo. Parola chiave: elasticità.

VERGINE A parte l’orbita complessa di Marte in transito nei Gemelli fino al 16, che può creare qualche malessere fisico e un momento di stanchezza, questo mese è di grande importanza, grazie al sostegno di Urano in Toro che sblocca le stasi prolungate, soprattutto per chi è nato nei primi giorni del segno. Sole, Mercurio e Saturno sono armonici, e anche il potente Plutone non nega le sue qualità di lungimiranza, grinta e potenziamento. Parola chiave: accelerazione.

BILANCIA La prima parte del mese sarà movimentata soprattutto per seconda e terza decade, circondate da Venere in Ariete, molto esigente in ambito affettivo, e da Marte in Gemelli, che invita a cogliere le nuove occasioni al volo. Non potete resistere al cambiamento e questi passaggi saranno l’ultimo colpo di coda di una svolta su cui lavorate da tempo. Saturno in Capricorno in retrogradazione pone l’accento su ciò che va revisionato. Parola chiave: flessibilità.

SCORPIONE Le sollecitazioni dei pianeti in Toro, Sole, Mercurio e Venere si sommeranno ad alcuni cambiamenti celesti di grande impatto. Il passaggio di Urano in Toro comporta per chi è nato nei primi giorni del segno l’inizio di una svolta, che potrà presentarsi in modo intenso e non totalmente desiderato. Anche Saturno in Capricorno offre un segnale di rottura dei vecchi schemi e di ristrutturazione. Non è facile lasciare andare le abitudini. Parola chiave: equilibrio.

SAGITTARIO Il mese presenta passaggi ambivalenti: il sostegno armonico di Giove nel segno, apportatore di idee coraggiose e contatti professionali, l’orbita difficile di Marte in Gemelli fino al 16, che costringe a rivedere alcune posizioni nei rapporti affettivi. Gli ultimi dieci giorni del mese saranno impegnativi, soprattutto per prima e seconda decade, alle prese con Mercurio in Gemelli, che non aiuta a vedere con chiarezza alcune situazioni. Parola chiave: discernimento.

CAPRICORNO Maggio è uno spartiacque tra una scia nuova e gli ultimi residui del passato. Nelle prime due settimane potrà prevalere il nervosismo, soprattutto per la seconda e la terza decade, coinvolte da Venere in Ariete e Saturno nel segno. Si tratta di flussi di energia che richiedono di essere ordinati e canalizzati. Inoltre la presenza di Urano in Toro è veramente rivoluzionaria, per chi è nato nei primi giorni del segno: svolte in arrivo. Parola chiave: accortezza.

ACQUARIO È un mese ricco di fermenti, alcuni dei quali richiedono una attenta gestione. Mercurio è in orbita armonica solo nella prima settimana poi il suo ingresso in Toro smorzerà chiarezza e lucidità. Marte in Gemelli fino alla metà del mese assicura la giusta energia del cambiamento e del rischio, per evadere da situazioni statiche. Non ultimo l’astro guida del segno, Urano, in transito nel Toro, che porterà molte sorprese, anche destabilizzanti. Parola chiave: accoglienza.

PESCI Maggio inizia con qualche malessere energetico con Marte in Gemelli che potrà accendere in voi un grande bisogno di riposo e rinascita. Il passaggio di Urano in Toro faciliterà molti cambiamenti, soprattutto per chi è nato nei primi giorni del segno: i nativi si sentiranno determinati a dare un reale cambiamento alla loro vita. Anche Saturno in Capricorno aiuterà a cambiare marcia, in direzione di assertività e intraprendenza. Parola chiave: liberazione.

32 movemagazine.it


mangiare e bere

DI SIMONE MARIA GEMINI

YouTube

Il cibo in viaggio dentro di noi opo aver passato in rassegna i principali accad dimenti che normalmente occorrono a ciò che ingeriamo durante il passaggio attraverso bocca e

sfuggire alcunché e ottimizzare l’assorbimento, l’intestino si è attrezzato per massimizzare il contatto con la massa di passaggio: è difatti estremamente lungo, stomaco, ci accingiamo a concludere questo viaggio fino a 9 metri, e munito di una serie di circonvoluzioni con una breve disamina sull’ultima tappa, quella che e propaggini, chiamati villi intestinali, che ne amplimolti considerano di minore importanza ma che in ficano enormemente la superficie assorbente. Ciò realtà è fondamentale per tutto il processo digestivo: il permette di captare finalmente tutti i nutrienti a noi transito intestinale. Se difatti fino indispensabili quali l’acqua ed i a ora tutto lo sforzo dell’apparato sali minerali, i carboidrati, ma solo digerente è stato incentrato sulla se in forma semplice come glucoscomposizione del cibo in partisio e galattosio, le proteine, ormai Siccome non siamo celle piccolissime, è solo perché scisse in amminoacidi, ed i lipidi queste, per fornirci energia e soscomposti ad acidi grassi. Il camscolapasta a maglie stanza, devono necessariamente larghe, le pietanze vanno mino prosegue ora nell’intestino essere assorbite e trasferite dal crasso dove viene recuperata l’acridotte in frammenti lume del canale digestivo al flusso qua residua e il chimo si trasforma sanguigno. E siccome non siamo definitivamente in feci. Se il promicroscopici. degli scolapasta a maglie larghe, cesso è troppo rapido queste posper passare da fuori a dentro, le sono essere liquide, la temutissima pietanze devono essere ridotte in frammenti micro- diarrea, se invece si protrae eccessivamente si hanno scopici. Prima, però, di procedere all’assorbimento problemi di stipsi e bisogna rimanere seduti a fare i vero e proprio, nel primo tratto intestinale, il tenue, sudoku per diverse ore. Da notare che in questa parte viene completato il processo digestivo con il fonda- del nostro apparato digerente si trovano due strambi mentale supporto delle secrezioni provenienti da due protagonisti che giocano ruoli inversi: l’appendice ghiandole accessorie: pancreas e fegato. Il primo ri- vermiforme, o semplicemente appendice, che pur versa nel duodeno il succo pancreatico, caratterizzato essendo parte integrante del nostro organismo non da un'elevata concentrazione di bicarbonato di sodio, svolge più alcuna funzione, tranne appunto quella di che neutralizza l'acidità del chimo proveniente dallo provocarci la gradevolissima appendicite, e la flora stomaco ed è ricco di enzimi digestivi deputati alla batterica intestinale che, pur essendo costituita da demolizione degli zuccheri, dei lipidi e delle protei- organismi a noi estranei, contribuisce alla digestione e ne. Il secondo secerne la bile, una miscela verdastra produce una notevole quantità di utilissime vitamine indispensabile per l’emulsione dei grassi, la cui pro- che continuamente assimiliamo. Quello che con un duzione ammonta a circa 1 litro al giorno, che viene facile giro di parole potremmo chiamare tour ano-gaimmagazzinata in una piccola sacca, la cistifellea. stronomico termina infine nel retto che immagazzina Questa viene regolarmente svuotata ad ogni pasto le feci fino alla loro evacuazione tramite defecazione. o, in alternativa, al passaggio di quella gnocca per E fu così che, senza purghe o purgatori e senza aver cui sbaviamo sotto braccio ad un ragano patentato smarrito la diritta via, uscimmo quindi a riveder le ma dotato di molta più grana di noi. Per non lasciarsi stelle… (4 - fine)

34 movemagazine.it


mangiare e bere

il ristorante del mese

la ricetta di Move

Il Pero 2.0 viterbo

l ristorante Il Pero I 2.0 si trova nel cuore di Viterbo ed è il po-

sto ideale per un pranzo o una cena in compagnia, rilassandosi all'insegna del buon gusto. La sua cucina, presidiata dallo chef e titolare del locale Roberto Mariucci, propone sia specialità di cucina italiana a base di pesce sia specialità tipiche del territorio della Tuscia. Il ristorante Il Pero 2.0 si trova a due passi dal Palazzo dei Papi, il più importante e frequentato luogo di interesse turistico della città, raggiungibile comodamente dal Sacrario e da Valle Faul grazie ai nuovi ascensori. Offre una location davvero unica nel suo genere: il locale, infatti, è ricavato da un'antica e caratteristica cantina che i viterbesi, in passato, chiamavano abitualmente proprio "il Pero". E che ora risorge a nuova vita. Durante la stagione estiva, inoltre, la deliziosa cucina del ristorante Il Pero 2.0 può essere assaporata nello splendido dehor esterno che si affaccia su Valle Faul, con una veduta particolarmente suggestiva al tramonto.

Via Sant'Antonio 3 - Viterbo Facebook: Ristorante Il Pero 2.0 338.4200602 - 0761.304786 ristorante.ilpero2.0@gmail.com Chiuso lunedì

inquadra il qr code con il tuo smartphone per visitare il sito web (necessita di apposita app)

Strozzapreti alla corsara INGREDIENTI

320 g di strozzapreti freschi, 400 g di gamberoni, 4 calamari 400 g di pomodorini, 4 spicchi di aglio, 20 cl di vino bianco secco origano fresco, 1 peperoncino fresco, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale preparazione

Sgusciate i gamberoni e togliete l’intestino, utilizzando uno stecchino, private delle interiora e della penna i calamari, sciacquateli bene sotto l’acqua corrente e tagliateli ad anelli. Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini; affettate il peperoncino. In una padella capiente soffriggete peperoncino e l’aglio 'vestito' a fuoco basso e per 2-3 minuti. Sfumate con il vino, unite i pomodorini e origano, salate e lasciate cuocere per 10 minuti circa, a fiamma bassa e mescolando. Fate bollire l'acqua, unite i calamari al pomodoro e cuocete per 5-6 minuti, poi aggiungete i gamberoni e mandate altri 3 minuti. Scolate la pasta e unitela al sugo, spadellate per 1 minuto a fuoco vivace. Serviteli caldi. 35


i ristoranti di move ristobirreria

ristorante

trattoria

Toto’s Pub

I Giardini di Ararat

La Lanterna del Santo

Viterbo - Via Genova 32 0761.347339 - 393.5142250 sempre aperto

Bagnaia (Viterbo) - Strada Romana 30 www.igiardinidiararat.com 0761.289934 - chiuso lun./mar. e mer.

Vetralla - Via Roma 26 0761.093540 - 388.8058334 sempre aperto

I

l Toto’s Pub è il locale adatto a tutta la famiglia ed è sempre alla ricerca delle novità più divertenti in ambito "tavern". Ogni settimana, oltre alle prelibatezze sempre disponibili, propone anche piatti fuori menù e la possibilità di degustare numerose birre artigianali. Serate a tema diverse ogni sera. Servizio a domicilio, chiedi il menù via whatsapp.

T

ra i meravigliosi boschi di castagno dei Monti Cimini, ecco un rifugio magico dove la parola d’ordine è “qualità del tempo”. Connubio tra la cucina tradizionale, l’incanto del luogo e il calore della conviviale accoglienza, i Giardini di Ararat sono una location di grande suggestione per organizzare banchetti. Aperto a pranzo e a cena.

S

ristorante - pizzeria

ristorante - pizzeria

ristorante

Biccabà

La Quercia Matta

Il Gargolo

Vitorchiano - Via Marmolada (loc. Pallone) - info@biccaba.it 0761.371461 - chiuso lunedì

Soriano nel Cimino - Strada Ortana 83 389.6694633 - 0761.743094 chiuso lunedì e martedì

Viterbo - Piazza della Morte 14 www.ilgargolo.com 0761.324599 - sempre aperto

M

A

aterie prime di altissima qualità a km 0 e cortesia nel servizio in uno splendido locale fanno di Biccabà un posto speciale. Ristorante, pizzeria ma anche street food nella struttura che ospita il multisala CineTuscia Village. Pizza ad alta digeribilità con lievito madre, ricette tradizionali reinventate con originalità: il Biccaburger è uno dei piatti più imitati.

36 movemagazine.it

perto mercoledì e giovedì a cena, da venerdì a domenica a pranzo e cena, l’atmosfera del ristorante è resa ancor più magica dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro dell’ampio giardino. Piatti tipici e gustosi in un’atmosfera calda e accogliente. Pizzeria forno a legna e possibilità di banchetti. In località Santarello.

antino vi accoglie nella sua famosa trattoria, ora nel centro storico di Vetralla. Qui trovate una cucina tipica e i migliori tagli di carne provenienti da tutto il mondo: tomahawk, fiorentine, iper filetto, iper tagliata e un sacco di novità, unite alla tradizionale simpatia dello staff. A pranzo, per voi menù fisso a 10 e 14 euro, con acqua, vino e caffè inclusi.

I

ragazzi vi aspettano in un ambiente accogliente, raffinato, da poco ristrutturato in stile contemporaneo accanto alla meravigliosa Loggia di San Tommaso. Cucina tipica di carne e pesce con prodotti tipici e un’ottima scelta di vini nazionali e locali. Possibilità di cenare anche all’aperto sulla splendida Piazza della Morte.


i ristoranti di move pizzeria

ristorante

Il Pero 2.0

Il Monastero

La Cina

Viterbo - Via Sant'Antonio 3 338.4200602 - 0761.304786 chiuso lunedì

Viterbo - Via Fattungheri 10 www.pizzeriailmonastero.it 0761.324346 - chiuso mercoledì

Viterbo - Piazzale Gramsci 43 0761.340139 sempre aperto

R

icavato da una caratteristica cantina della quale ha mantenuto il nome, Il Pero 2.0 propone una cucina espressa di carne e soprattutto pesce, da gustare accompagnandola con un vino proveniente dalla sua ottima carta, e con la simpatia e l'esperienza trentennale di chi lo gestisce. La terrazza all'aperto si affaccia su Valle Faul è l'ideale per le apericene estive.

L

a pizzeria caratterizzata da un ambiente rustico che ha anche di tavoli all’aperto per la stagione estiva. La pizza è rigorosamente preparata seguendo l’antica tradizione del forno a legna. Le specialità della casa sono: antipasti, pizze giganti servite su due piatti, tante proposte di birre alla spina, dolci artigianali.

I

ristorante - pizzeria gourmet

friggitoria - piadineria

osteria

Enotria

Green Pub

Osteria Pane e Sugo

Viterbo - Via Valle Piatta 2/4 Facebook: Ristorante Enotria 0761.346804 - sempre aperto

Viterbo - Via San Pellegrino 6 www.facebook.com/greenpubvt 0761.092408 - chiuso lunedì

Viterbo - Strada Cassia Sud 9 0761.263113 chiuso martedì

R

I

D

ristorante

istorante e pizzeria gourmet nati dall'esprienza de L'Angoletto della Luce, Enotria propone un viaggio nel territorio, tra sapori tradizionali trasformati in contemporanei, in un ambiente elegante e accogliente. Mercoledì sera Taste in Jazz. Giovedì sera degustazioni a tema. Aperto anche nel pomeriggio con tea room, cioccolateria, pasticceria, vineria, vermuteria, con cucina no stop.

l Green Pub è un delizioso locale nel cuore del quartiere medioevale di Viterbo. Qui trovi piadine artigianali fatte con la ricetta originale, calzoni ed altre specialità fritte, panini con hamburger e salsicce ed altre sfiziosità. Da bere, puoi scegliere tra birre alla spina ed in bottiglia, nonché i mitici "shottini" per scaldare la serata. E' aperto tutte le sere (tranne lunedì) fino alle due di notte.

l primo ristorante cinese di Viterbo, inaugurato nel lontano 1987, è l’ideale per cambiare atmosfera e sapori, per ritrovarsi nel lontano Oriente. Tra i piatti da non perdere il pollo alle mandorle, gli involtini primavera e dessert come gelato, nutella o banane fritte. Anche take away (consulta il menù su www.lacinasrl.it/take-away). Un ristorante adatto a tutte le tasche.

elizioso e accogliente locale in zona Ponte di Cetti, propone una cucina basata su prodotti rigorosamente fatti in casa, dall'antipasto al dolce, con un ottimo rapporto qualità/prezzo. La sera è anche pizzeria e ogni giovedì puoi degustare pizza a sazietà a soli 10 euro, bevanda inclusa. Mercoledì, giovedì e venerdì serata a lume di candela con pianobar. 37


racconti

DI MAURO EVANGELISTI mauroevangelisti@live.it @mauroev

Non pensarci Il treno era in ritardo e Michele decise di dormire. Si coprì il viso con il cappuccio della felpa e si appoggiò al finestrino freddo. Si guardò intorno e realizzò che nel vagone non c'era più nessuno. Le tre signore anziane che parlavano ad alta voce di ricette e detersivi dovevano essere scese alla stazione precedente. Meglio così, il silenzio - dimenticando il rumore del treno - lo avrebbe aiutato a dormire. Il sole ormai era tramontato e nei vagone erano state accese le luci. Erano tenui, non avrebbero disturbato il sonno. Milano era lontana. All'improvviso il finestrino divenne scuro e cambiò anche il rumore del treno, che si fece più acuto. Era cominciata la galleria, ma Michele fece appena in tempo a capirlo perché proprio allora si addormentò. Sognò se stesso che teneva una lezione in un'aula universitaria. Non lo aveva mai fatto in vita sua, non si era neppure laureato, aveva lasciato giurisprudenza dopo avere superato metà degli esami e aveva un ricordo sfumato di quando, dieci anni prima, aveva seguito le lezioni in una sterminata aula con troppi studenti e un 38 movemagazine.it

professore anziano, curvo e annoiato. Nel sogno Michele scriveva dei numeri su una lavagna: 1987, 2010, 2015, 2018. «Le vedete queste date? La mia vita è tutta qua» spiegava ai ragazzi che seguivano la lezione. Stava per proseguire con la spiegazione, ma si risvegliò. Erano ancora dentro la galleria, ma non comprese se era la stessa di quando si era addormentato o una successiva. Non era in grado di capire quanto a lungo avesse dormito. Ripensò alle date scritte alla lavagna e si stupì di quanto il sogno fosse stato preciso. 1987 ovviamente era l'anno in cui era nato, nel 2010 aveva conosciuto Sabrina della quale si era innamorato senza essere ricambiato, per lei se ne era andato da Roma per seguirla a Londra; inutilmente, visto che Sabrina, dopo qualche rapporto fugace, in cui si era concessa quasi per noia, gli aveva chiarito che non aveva intenzione di avere una storia con lui; Michele era tornato in Italia e dopo pochi mesi aveva saputo che Sabrina si era trasferita negli Stati Uniti con un manager che aveva conosciuto a Londra; la cosa che più lo spaventò, proprio alla fine del 2010, fu accorgersi che la nuova storia di Sabrina lo lasciava indifferente, averla persa per sempre non gli suscitava alcuna emozione. Aveva sprecato quell'anno inseguendo una persona a cui non era realmente interessato, insomma aveva buttato il tempo; il 2015 era l'anno in cui era morto suo padre, gli aveva lasciato l'azienda di famiglia, una catena di negozi di elettronica presente in tutto il centro Italia, malgrado le difficoltà del mercato: ormai la gente comprava tutto on line, il padre si era sempre rifiutato di vendere, ma la prima cosa che fece Michele, fu accettare l'offerta di un grande gruppo, senza neppure tentare di guidare lui stesso l'azienda come invece

aveva fatto il padre; il 2018, infine, era l'anno in cui era stato arrestato perché gli avevano trovato in tasca della cocaina all'uscita di una discoteca, era finito ai domiciliari e dopo poco i suoi avvocati avevano ottenuto l'annullamento dell'arresto e l'indagine era stata archiviata visto che Michele aveva solo poche dosi. Ma quella storia, anche se non avrebbe avuto strascichi, aveva aumentato l'apatia e la rassegnazione perché sentiva che la sua vita era stata una lunga perdita di tempo e anche quando aveva provato semplicemente a divertirsi non si era mai divertito, mentre a fare qualcosa di importante neppure aveva tentato. Si riprese dal torpore, la galleria proseguiva, e si chiese come fosse possibile. Aveva fatto spesso quel viaggio in treno e non ricordava una galleria tanto lunga. Sono quasi dieci minuti ormai, pensò. Si alzò, sempre più irrequieto, e provò ad andare nel vagone successivo, e a quello dopo ancora. Non c'era nessuno, era come se il treno viaggiasse senza altri passeggeri, senza controllori, senza macchinisti. Tornò al suo posto, aveva lasciato lì i bagagli, il computer, il cellulare in carica. Si sedette e, sgomento, vide che la galleria proseguiva. Poi il suo sguardo finì sul display, in alto, quello che indica la velocità del treno, che arriva a 300 chilometri all'ora. Ma questa volta c'era scritto 1.000.000 di chilometri all'ora. Deve essere rotto, pensò. La galleria finirà prima o poi, pensò. Arriveremo in stazione e presto verrà un controllore, pensò. Decise di non preoccuparsi, prese gli auricolari, li collegò al cellulare e iniziò ad ascoltare della musica, una playlist di house di un suo amico dj. La galleria proseguiva, il display diceva che viaggiavano a 1.000.000 di chilometri all'ora, non c'era nessun altro sul treno. Decise di non pensarci.


Profile for Move Magazine

Move Magazine Viterbo #95  

Move Magazine è la rivista free press, edita da Move Comunicazione, dedicata a eventi, cultura, tempo libero e lifestyle nelle province di V...

Move Magazine Viterbo #95  

Move Magazine è la rivista free press, edita da Move Comunicazione, dedicata a eventi, cultura, tempo libero e lifestyle nelle province di V...

Advertisement