Page 1

A Montevarchi, Morgan Lesiardo ritorna nella ‘top 5’ della MX2 grazie a tre buone manche; veloce ma sfortunato Tommaso Isdraele, un contatto con un doppiato compromette il suo risultato in gara 2. Comunicato Stampa - 14/04/2019 - Campionato Italiano Motocross Prestige RND #02 - Montevarchi (AR) Dopo più di un mese dalla prova d’apertura di Cingoli (MC), il Campionato Italiano Motocross Prestige è ritornato per disputare la seconda prova in calendario, sullo storico tracciato di Montevarchi (AR) che profondamente modificato nella parte bassa, ha offerto grande spettacolo al numeroso pubblico. Unico neo del weekend, il nubifragio della domenica pomeriggio, che ha reso il tracciato difficile e insidioso nelle manche finali. Il KTM Racestore MX2 Max Bart Racing Team, era presente con i suoi due piloti nella classe MX2 Elite: il lombardo Morgan Lesiardo #44 e il toscano Tommaso Isdraele #313.

Già dalle due sessioni di prove libere e cronometrate, i due piloti si dimostrano molto veloci: Isdraele è 6° del gruppo 1 e si allinea 11° sulla griglia di partenza, Lesiardo è 7° del gruppo 2 ed è 14° in partenza.


La domenica mattina, il tempo è nuvoloso ma il tracciato è ancora in perfette condizioni. In partenza di gara 1, entrambi i piloti del KTM Racestore MX2 Max Bart Racing Team si comportano bene, posizionandosi all’interno della ‘top 20’; Lesiardo è 12° mentre Isdraele, poco più indietro è 16°. La condotta di gara di gara per entrambi è regolare e al termine dei diciassette giri, Morgan risale sino all’8° posto mentre Tommaso fatica un po’ di più e chiude 13°. Nel primo pomeriggio, quando i piloti si allineano per gara 2, arriva la pioggia. La partenza di entrambi i piloti è migliore rispetto a quella della precedente manche: Morgan è subito 8°, Tommaso è 12°. In questa seconda frazione, nonostante la difficoltà di un tracciato sempre più scavato, la progressione di entrambi verso la ‘top 5’ e buona ma mentre Lesiardo resta lontano dai guai e a fine gara conquista un ottimo 4° posto, la fortuna non assiste Isdraele. Nel corso dell’undicesima tornata un doppiato perde il controllo della moto proprio quando Tommaso lo stava superando e la caduta è inevitabile. In un punto difficile del tracciato, in salita, Tommaso impiega oltre un minuto per ripartire e dice addio alle speranze di un buon risultato. Prima della caduta era 8° e si accingeva ad attaccare il 7° in classifica. Nella finale manche Supercampione, la pioggia ha ormai reso il ‘Miravalle’ un inferno di acqua e fango. Tommaso decide di non prendere il via mentre Morgan si schiera regolarmente e porta a termine un’altra grande manche. Ancora una volta centra la ‘top 10’ in partenza e dopo tredici giri di corsa chiude con un ottimo 5° posto. Alla fine della giornata, Morgan Lesiardo centra il quinto posto nella classifica della MX2 Elite agguantando il 10° posto in classifica generale; Tommaso Isdraele è 12° e occupa il 20° posto in campionato. Il terzo round del Campionato Italiano Motocross Prestige si terrà sul tracciato emiliano di Savignano sul Panaro, il weekend dell’ 1 e 2 Giugno. Nel frattempo, il KTM Racestore MX2 Max Bart Racing Team con Morgan Lesiardo sarà impegnato in un ‘tris’ mondiale tre prove di file in Italia, Portogallo e Francia.

Morgan Lesiardo #44: "Tutto sommato, posso ritenermi soddisfatto del mio weekend. Al sabato la pista era molto liscia e veloce ed in qualifica eravamo tutti molto vicini. Nel mio giro buono ho centrato il 7° tempo e ho capito di poter fare bene in gara. La domenica, nella prima manche, sono partito bene ma ho frenato tardi e di conseguenza ho perso


alcune posizioni. Durante la gara però ho recuperato risalendo sino a un buon 6° posto. Nella seconda manche sono ugualmente partito bene e subito nel gruppo dei primi, ho guidato senza commettere errori, chiudendo 4°. Nella manche Supercampione, nonostante le condizioni difficili, ho portato a casa un 4° posto. Sono molto contento perché i test effettuati la scorsa settimana hanno dato esito assai positivo perciò spero di continuare su questa scia di risultati positivi. Grazie a tutti.”

Tommaso Isdraele #313: "Tutto sommato non mi posso lamentare del mio weekend! Sicuramente poteva andare molto meglio ma sono comunque soddisfatto. Sabato ho ottenuto il 6° tempo in qualifica e mi sono schierato 11° in griglia di partenza. In gara 1 non sono partito bene ma ho recuperato velocemente sino all’11° posto. Poi a causa di un mio errore, sono arrivato lungo su un salto e sono caduto. Dopo l’ennesima rimonta ho chiuso 13°. In gara 2 sono partito meglio, a ridosso della ‘top 10’. Dopo alcuni giri ero 7° ed ero pronto per attaccare il 6° ma un doppiato proprio in quel momento ha perso il controllo della moto e mi ha centrato, facendomi cadere in un punto difficile della pista. Con fango e pioggia, ho impiegato più di un minuto a riprendere la corsa quindi ho finito a fondo classifica. Nonostante il risultato della seconda manche, sono contento perché ho visto che ho una buona velocità e con un po' di fortuna in più, posso stare la davanti con i più veloci.”

Articolo by Max Serafino

Communication

Foto by Gianfranco Passera e Adriano Dondi (2,3,4)

Profile for Motocross Addiction

Team KTM Racestore MX2 Max Bart - Press Release 05, Season 2019  

14/04/2019 - Campionato Italiano Motocross Prestige - RND #02 - Montevarchi (AR)

Team KTM Racestore MX2 Max Bart - Press Release 05, Season 2019  

14/04/2019 - Campionato Italiano Motocross Prestige - RND #02 - Montevarchi (AR)

Advertisement