Issuu on Google+


Il Cielo e la Sabbia mi sussurrano “questo è importante” Khadim


in un profeta chiamato Cheikh Amadou Bamba (1853-1927), del quale si dice che abbia trovato Touba sotto un grande albero, tramite una visione chiarificatrice dell’universo. In arabo Touba ( o Tùbà) significa Felicità, Beatitudine ed è una parola che evoca i dolci piaceri della vita nell’ aldilà. Nella tradizione Islamica, Tùbà è anche il nome dell’albero del Paradiso. Abbiamo seguito questo gruppo durante il mutare delle stagioni e condividendo con loro ogni momento della giornata. Sono i nuovi semi che crescono nella polvere.


Nel cuore di Milano, all’ombra dei grattacieli, vive un gruppo di esuli provenienti da Dakar. Si sono stabiliti in un vivaio abbandonato, occupando lo spazio che una volta apparteneva alle piante. Vivono in povertà, bevono l’acqua dagli irrigatori e si riparano all’interno della serra. Hanno sviluppato un rapporto di simbiosi con il luogo, adattandovi le loro tradizioni e la loro cultura. Credono

No Man’s Land


45.479560 LAT


9.151081 LONG


45.479560 LAT


9.151081 LONG


Il cafè Touba è una bevanda aromatizzata con pepe di selim e chiodi di garofano. Creata nell’ 800 dallo sceicco Amadou Bamba.


Utilizzato in principio durante le cerimonie, è ormai entrato a far parte della quotidianità dei senegalesi. Si crede abbia proprietà medicinali.


Il cafè Touba è una bevanda aromatizzata con pepe di selim e chiodi di garofano. Creata nell’ 800 dallo sceicco Amadou Bamba.


Utilizzato in principio durante le cerimonie, è ormai entrato a far parte della quotidianità dei senegalesi. Si crede abbia proprietà medicinali.


Il cafè Touba è una bevanda aromatizzata con pepe di selim e chiodi di garofano. Creata nell’ 800 dallo sceicco Amadou Bamba.


Utilizzato in principio durante le cerimonie, è ormai entrato a far parte della quotidianità dei senegalesi. Si crede abbia proprietà medicinali.


Discendente di Cheikh Ahmadou Bamba MbackĂŠ. Venerato come capo spirituale viaggia per i paesi incontrando le comunitĂ  senegalesi.


Discendente di Cheikh Ahmadou Bamba MbackĂŠ. Venerato come capo spirituale viaggia per i paesi incontrando le comunitĂ  senegalesi.


Città di Touba


Sto prendendo questa piuma e la intingo nell’ inchiostro. Le mie membra chiedono perdono affinchè io sia benedetto e protetto dalla distruzione. E mi diano l’umiltà di seguire i passi di Touba,anche strisciando. Il cielo e la sabbia mi sussurrano “questo è importante”.


La luce di Touba è già in cammino per accogliere la mia anima. La città di Mayomba è quieta e pacifica. Ha cacciato i peccatori ed è grata a Borom Touba.


Sto prendendo questa piuma e la intingo nell’ inchiostro. Le mie membra chiedono perdono affinchè io sia benedetto e protetto dalla distruzione. E mi diano l’umiltà di seguire i passi di Touba,anche strisciando. Il cielo e la sabbia mi sussurrano “questo è importante”.


La luce di Touba è già in cammino per accogliere la mia anima. La città di Mayomba è quieta e pacifica. Ha cacciato i peccatori ed è grata a Borom Touba.


Gabon è stata convertita dal puro. Quando il governo di Ndar si oppose il cuore del popolo si riempì di paura. Perse la propria saggezza e la propria identità Il saggio (Touba) disse:

“Xul-huwalahuahad”

(Dio è uno). Era la voce che sentiva dentro il suo petto. Finalmente era giunto il padre della verità.


Le loro armi erano diventate inutili ed il loro respiro si faceva affannoso. Khadim Rassoul (Touba) disse: “Dio è tutto” e chi ne aveva facoltà poteva sentire il suo cuore parlare come il servitore di Dio.


Gabon è stata convertita dal puro. Quando il governo di Ndar si oppose il cuore del popolo si riempì di paura. Perse la propria saggezza e la propria identità Il saggio (Touba) disse:

“Xul-huwalahuahad”

(Dio è uno). Era la voce che sentiva dentro il suo petto. Finalmente era giunto il padre della verità.


Le loro armi erano diventate inutili ed il loro respiro si faceva affannoso. Khadim Rassoul (Touba) disse: “Dio è tutto” e chi ne aveva facoltà poteva sentire il suo cuore parlare come il servitore di Dio.


Ingredienti per la miscela: Per ogni 100 g di chicchi di caffè 10 g di baccelli di jarr (Xylopia aethiopica) 10 g di chiodi di garofano (facoltativo) Per l’infuso: 4 cucchiai di miscela di caffè alle spezie 800 ml d’acqua Zucchero a piacere Preparazione: Tostare insieme i chicchi di caffè con i baccelli di jarr ed eventualmente i chiodi di garofano. Quando raggiungeranno una colorazione uniforme, lasciarli raffreddare e triturarli in un mortaio o in un macinacaffè. Portare a ebollizione l’acqua e nel frattempo mettere 4 cucchiai della miscela di caffè alle spezie in un filtro di garza in cima a un bricco. Quando l’acqua sarà bollente versarla delicatamente sul filtro e spremerlo. Ripetere l’operazione due o tre volte, aggiungere molto zucchero tra un travaso e l’altro e servire il caffè ben caldo.


Ingredienti per la miscela: Per ogni 100 g di chicchi di caffè 10 g di baccelli di jarr (Xylopia aethiopica) 10 g di chiodi di garofano (facoltativo) Per l’infuso: 4 cucchiai di miscela di caffè alle spezie 800 ml d’acqua Zucchero a piacere Preparazione: Tostare insieme i chicchi di caffè con i baccelli di jarr ed eventualmente i chiodi di garofano. Quando raggiungeranno una colorazione uniforme, lasciarli raffreddare e triturarli in un mortaio o in un macinacaffè. Portare a ebollizione l’acqua e nel frattempo mettere 4 cucchiai della miscela di caffè alle spezie in un filtro di garza in cima a un bricco. Quando l’acqua sarà bollente versarla delicatamente sul filtro e spremerlo. Ripetere l’operazione due o tre volte, aggiungere molto zucchero tra un travaso e l’altro e servire il caffè ben caldo.


ADERENZA!!! La nostra costante ricerca di aderenza! Una realtà coerente e quasi incosciente da intuire e desiderare. Più forte e consistente di ogni forma di realtà apparente vissuta fino ad ora... La verità assoluta che risiede in questa aderenza rimane indubbiamente la nostra primordiale meta di compimento da raggiungere. Mediante sogni che si realizzano o fortuiti accadimenti senz’altro così incredibili da sembrare surreali ! e in tutto e per tutto torna molto opportuna la teoria del caso! mentre la giusta e vera aderenza aggevola tutto intorno a se in modo naturale e completamente spontaneo. Mentre quella non perfetta per noi viene assecondata, accomodata e anche indirizzata verso ciò di cui sentiamo predisporre al meglio la meta ideale da raggiungere.


ADERENZA!!! La nostra costante ricerca di aderenza! Una realtà coerente e quasi incosciente da intuire e desiderare. Più forte e consistente di ogni forma di realtà apparente vissuta fino ad ora... La verità assoluta che risiede in questa aderenza rimane indubbiamente la nostra primordiale meta di compimento da raggiungere. Mediante sogni che si realizzano o fortuiti accadimenti senz’altro così incredibili da sembrare surreali ! e in tutto e per tutto torna molto opportuna la teoria del caso! mentre la giusta e vera aderenza aggevola tutto intorno a se in modo naturale e completamente spontaneo. Mentre quella non perfetta per noi viene assecondata, accomodata e anche indirizzata verso ciò di cui sentiamo predisporre al meglio la meta ideale da raggiungere.


Perchè dunque complicarsela la vita? specialmente, quando già scorre semplice ed innocente! E perchè diavolo, non metterla a nudo al punto di afferrarla ben saldamente sta volta? e soprattutto farne il nostro tesoro più immenso e prezioso. In quanto sta tutto in un dono magnifico! Semplicemente se viene vissuta nel giusto! Altrimenti abbiamo sempre la buona possibilità di calpestarla e così riducendola in un vano ingannevole godimento del tempo! Rammenta dunque!!


Il rammento giova ai credenti! La dilazione di tempo nello spazio! Una realtà inalienabile che vale per il nostro genere umano. Una specie animale che si troverebbe all’occorrenza dotata d’ intelletto! Un termine prefissato si avvicina, la bilancia escatologica non potrà in alcunchè mancare ai propri doveri ! ! ! e se ci considerassimo avvisati e mezzi salvati!... Non! persisterebbe altro! se non un eccellente conformità, con idonea responsabilità!


Perchè dunque complicarsela la vita? specialmente, quando già scorre semplice ed innocente! E perchè diavolo, non metterla a nudo al punto di afferrarla ben saldamente sta volta? e soprattutto farne il nostro tesoro più immenso e prezioso. In quanto sta tutto in un dono magnifico! Semplicemente se viene vissuta nel giusto! Altrimenti abbiamo sempre la buona possibilità di calpestarla e così riducendola in un vano ingannevole godimento del tempo! Rammenta dunque!!


Il rammento giova ai credenti! La dilazione di tempo nello spazio! Una realtà inalienabile che vale per il nostro genere umano. Una specie animale che si troverebbe all’occorrenza dotata d’ intelletto! Un termine prefissato si avvicina, la bilancia escatologica non potrà in alcunchè mancare ai propri doveri ! ! ! e se ci considerassimo avvisati e mezzi salvati!... Non! persisterebbe altro! se non un eccellente conformità, con idonea responsabilità!


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Akim Proceritas : 169cm Moles : 60kg Aetas : 19 Circumferentia Calva : 56cm Circumferentia Pectus : 89cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio/Marzo Messa A Dimora : Maggio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio : Regno :

Eukaryota Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum : Classe :

Vertebrata

Mammalia

Sottoclasse : Ordine :

Eutheria

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea

Hominidae

Genere :

Homo

Specie :

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Djallo Proceritas : 191cm Moles : 90kg Aetas :37 Circumferentia Calva : 58cm Circumferentia Pectus : 91cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio Messa A Dimora : Dicembre Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Akim Proceritas : 168cm Moles : 60kg Aetas : 24 Circumferentia Calva : 57cm Circumferentia Pectus : 81cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Luglio Messa A Dimora : Novembre Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio : Regno :

Eukaryota Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum : Classe :

Vertebrata

Mammalia

Sottoclasse : Ordine :

Eutheria

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea

Hominidae

Genere :

Homo

Specie :

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Oumar (Alex) Proceritas : 170cm Moles : 63kg Aetas :32 Circumferentia Calva : 56cm Circumferentia Pectus : 81cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Giugno Messa A Dimora : Novembre Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Bamba Proceritas : 183cm Moles : 72kg Aetas :38 Circumferentia Calva : 56cm Circumferentia Pectus : 84cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Settembre Messa A Dimora : Febbraio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio : Regno :

Eukaryota Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum : Classe :

Vertebrata

Mammalia

Sottoclasse : Ordine :

Eutheria

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea

Hominidae

Genere :

Homo

Specie :

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Paco Proceritas : 197cm Moles : 90kg Aetas :33 Circumferentia Calva : 59cm Circumferentia Pectus : 98cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio/Marzo Messa A Dimora : Maggio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Abdoulaye Proceritas : 172cm Moles : 60kg Aetas :24 Circumferentia Calva : 56cm Circumferentia Pectus : 89cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Luglio Messa A Dimora : Luglio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio : Regno :

Eukaryota Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum : Classe :

Vertebrata

Mammalia

Sottoclasse : Ordine :

Eutheria

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea

Hominidae

Genere :

Homo

Specie :

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Omar Proceritas : 170cm Moles : 67kg Aetas :19 Circumferentia Calva : 56cm Circumferentia Pectus : 81cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio Messa A Dimora : Marzo Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Bara Proceritas : 179cm Moles : 61kg Aetas :26 Circumferentia Calva : 55cm Circumferentia Pectus : 80cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio Messa A Dimora : Agosto Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio : Regno :

Eukaryota Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum : Classe :

Vertebrata

Mammalia

Sottoclasse : Ordine :

Eutheria

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea

Hominidae

Genere :

Homo

Specie :

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Prince Proceritas : 175cm Moles : 70kg Aetas : 20 Circumferentia Calva : 53cm Circumferentia Pectus : 79cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Agosto Messa A Dimora : Febbraio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


Dominio :

Eukaryota

Regno :

Animalia

Phylum :

Chordata

Subphylum :

Vertebrata

Classe :

Mammalia

Sottoclasse :

Eutheria

Ordine :

Primates

Sottordine :

Haplorrhini

Superfamiglia : Famiglia :

Hominoidea Hominidae

Genere : Specie :

Homo

H. sapiens

Etnia :

Wolof

Nome Comune : Khadim Proceritas : 179cm Moles : 71kg Aetas : 29 Circumferentia Calva : 57cm Circumferentia Pectus : 92cm Habitat : Ambienti Ruderali Irrigazione : Giornaliera Semina : Febbraio/Marzo Messa A Dimora : Maggio Raccolta : Da Giugno a Ottobre


“Non dimenticare mai chi ti ha dato le scarpe� Proverbio Senegalese



»Greenhouse«