Page 2

1. BIOS Avendo impostato un sistema multiplo, per quanto riguarda il BIOS la mia configurazione prevede di lasciarlo impostato in modo standard, visto che il BIOS è condiviso da tutti i SO presenti nella macchina. Se avessimo invece un unico SO potremmo anche spingerci oltre e disattivare dal BIOS servizi e funzionalità superflue per la nostra DAW: LAN integrata, chipset audio integrato, gameport integrata, porte seriali e parallele, e quant'altro..

2. partizionamento HD e bootloader A meno che non si disponga di un laptop destinato esclusivamente alla produzione di musica live, la regola fondamentale è di usare una partizione separata per installare la versione di Windows destinata alla DAW (separata sia da quella che conterrà i dati che da quelle che conterrano gli eventuali altri sistemi operativi), per almeno due ordini di ragioni: • avremo il nostro S.O. al riparo dal contatto con software dannosi come virus, malware, ecc.. che in una workstation dedicata alla produzione audio "live" sono l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno. E configureremo le risorse di rete non per navigare nel Web ma solo per la condivisione di files in locale, per trasferire dati da un eventuale altro PC connesso alla nostra LAN. sarà in tal modo possibile evitare di installare un antivirus, un firewall, o altri software di appoggio alla navigazione. • potremmo procedere in tal modo ad una configurazione "ad hoc" specifica per l'audio SOLO del S.O. che ospiterà la DAW e non degli eventuali altri S.O., che potranno dunque essere destinati ad altri scopi. E' consigliatissimo l'uso di Windows 7 64 bit come sistema di base per la nostra DAW non fosse altro che per il fatto che il SO 64 bit è l'unico in grado di sfruttare quantità di RAM superiori ai 3GB Nel mio laptop ho installato tre SO: 1 windows 7 "generico" (destinato all'uso "normale" connesso in rete), il nostro Windows 7 customizzato per l'audio e 1 Ubuntu Linux 9.10). Il partizionamento potrà essere effettuato con uno strumento come "Partition Magic" o, ancor meglio, "G Parted" (sotto Linux). Ci sono molte possibilità, io uso RIP linux: http://www.tux.org/pub/people/kent-

Configurare Windows per una DAW  

Il nostro scopo è ottenere una configurazione ottimale del PC per la musica “suonata dal vivo”, dunque non solo per evitare i problemi tipic...

Configurare Windows per una DAW  

Il nostro scopo è ottenere una configurazione ottimale del PC per la musica “suonata dal vivo”, dunque non solo per evitare i problemi tipic...

Advertisement