Page 12

a colloquio con

ENRICO NUNZIATA Ambasciatore d’Italia in Moldova

Giovane e brillante diplomatico, già Console Generale a Mosca, Enrico Nunziata, neoeletto Ambasciatore d’Italia in Moldova, ha concesso una breve intervista in esclusiva a «Moldova in Progres». Che effetto Le ha fatto, passare da una metropoli caotica e imprevedibile come Mosca, a una capitale dall’aspetto gradevole ma pur sempre provinciale come Chisinau? E come si trova nelle nuove vesti di Ambasciatore..? Come diplomatico sono abituato a viaggiare molto e a vivere in posti anche diametralmente diversi tra loro, dal Sudan all’Albania e poi la Russia. Ogni paese ha la propria storia, le proprie tradizioni e culture, che ne connota l’identità nazionale e che lo differisce da un altro. Pertanto arrivando a Chisinau ho cercato di coglierne immediatamente gli aspetti più peculiari e caratterizzanti piuttosto che paragonarla con la megalopoli da cui provenivo e cioè Mosca. Rappresentare l’Italia come Ambasciatore nella Repubblica di Moldova è una grande responsabilità ed al tempo stesso un grande onore, con tale consapevolezza lavoro quotidianamente cercando di svolgere al meglio i miei compiti istituzionali con umiltà, tanto impegno e determinazione.

Crediamo che abbia salutato e ringraziato privatamente per l’opera svolta il suo predecessore, Stefano De Leo, vuole farlo anche pubblicamente? Il riconoscimento dell’eccellente lavoro svolto dal mio predecessore, collega stimatissimo, e’ unanime sia da parte delle autorita’ locali che da parte italiana. Lo si evince in primis dall’ottimo stato delle relazioni tra l’Italia e la Moldova in tutti i settori di cooperazione. Attualmente la Moldova come si colloca nel contesto delle relazioni con L’Italia? In base a cio’, intende promuovere una strategia di rafforzamento del “made in Italy”, favorendo soluzioni che consentono di valorizzare il carattere della Comunita’ , magari collaborando con le rappresentanze delle imprese italiane piu’ significative in loco; oppure pensa che il Sistema Italia in Moldova si sia stabilizzato e non abbia bisogno di cambiamenti significativi?

Profile for luigi savoia

Moldova_in_Progres_Nr_4 Dicembre_Gennaio_2012  

Moldova în Progres este o revistă de economie, cultură şi societate din Republica Moldova. Editată în două limbi, revista are drept scop pro...

Moldova_in_Progres_Nr_4 Dicembre_Gennaio_2012  

Moldova în Progres este o revistă de economie, cultură şi societate din Republica Moldova. Editată în două limbi, revista are drept scop pro...

Advertisement