Page 60

Anna Cuzzolin:

Anna Cuzzolin:

“Through Children’s Eyes”

“Con gli occhi dei Bambini”

See reality through a child’s eyes. Find the daily, essential simplicity with honesty and imagination. How? Through the art of photography shot by the young artists in the Pistrino - Citerna Elementary Primary School “B.Bartoccini”. The photographs have been selected by photographer Anna Cuzzolin, and exhibited at “Citerna Photography” (until the 9th of June) in the area called CiternaLAB.

Guardare la realtà con gli occhi di un bambino. Ritrovare la semplicità e l’essenza di ogni giorno, con fantasia e sincerità. Come? Attraverso l’arte della fotografia: grazie agli scatti dei piccoli artisti della Scuola Primaria Statale “B. Bartoccini” di PistrinoCiterna, personalmente rielaborati dalla fotografa Anna Cuzzolin, ed esposti fino al 9 giugno scorso all’interno della mostra ‘Citerna Fotografia’, sezione CiternaLAB. «Un bambino sa ascoltare se stesso, i desideri, le fantasie e le emozioni che nascono nella sua pancia e non avendo paura di mostrarle, ha un’identità più forte di molti adulti che hanno cercato di costruirla nel tempo. La fotografia permette a chi scatta di parlare di sé, e osservare i lavori di un bambino ci permette di tornare un po’ indietro nel tempo, sentire un’aria più leggera nei nostri polmoni e renderci conto che anche la nostra dura realtà in fondo non è che un mondo fantastico.»

Citerna Fotografia

Citerna Fotografia

“A child is able to listen to the inner self, to the desires, the fantasies, the emotions which originate in the belly. In a way a child’s identity is stronger than that of many adults. Photography allows the expression of the self, and when we look at a kid’s picture we go back in time to our own childhood, breath in a lighter air and realize that even our hard reality is deeply fitted inside a fantastic world”.

60

Profile for mokacomunicazione

The Mag 4  

The Mag is a bi-lingual stage (both in paper and virtual) where artists of every sort can display their work for free. Because historical at...

The Mag 4  

The Mag is a bi-lingual stage (both in paper and virtual) where artists of every sort can display their work for free. Because historical at...

Advertisement