Page 1

Mobility N. 5 - Maggio - Agosto 2017

M a g a z i n e

Il Catalogo Generale Magazine dei prodotti e dei servizi di Mobility Center per continuare a vivere la tua casa e la tua vita in piena libertĂ

Muoversi, senza limiti www.mobilitycenter.it

Il servizio ufficiale di EXPO rivolto ad anziani e disabili Un cambio epocale. Le ragioni di tanto successo.

Fiere, Musei, Centri Commerciali, Parchi divertimento. Tutte le location d’Italia dotate dei servizi di Mobility Center.

La gamma completa dei prodotti realizzati, progettati o distribuiti da Mobility Center in tutta Italia.


www.bancoalimentare.it

Fabrizio Piscopo - Joint Venture

Grazie a Benedetta Mazza

8 Dicembre 2015 Milano Vince l’Oscar Europeo 2016 per l’accessibilità grazie anche a quanto fatto in Expo da Mobility

Firma anche tu www.bancoalimentare.it

Milano ha vinto l’Access City Award 2016 Il premio assegnato ogni anno dalla Commissione europea e dallo European Disability Forum alle città che nel corso di quest’anno hanno posto in atto buone pratiche in tema di accessibilità per le persone con disabilità motorie, sensoriali e con ridotte capacità di movimento. Il premio è stato assegnato martedì mattina a Bruxelles dal Commissario dell’Unione europea per l’Occupazione e Affari sociali, Marianne Thyessen. Presente alla premiazione l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, e diversi rappresentanti del mondo della disabilità milanese tra cui Marco Rasconi, presidente di Ledha Milano e Nicola Stilla, presidente Unione Ciechi Lombardia. Pisapia «Con l’assegnazione del premio Access City Award 2016 da parte dell’Unione Europea - afferma il sindaco Giuliano Pisapia - Milano si conferma tra le città guida del Continente come ha affermato in questi giorni anche il presidente del Parlamento europeo Martin Schultz. Sono orgoglioso che la nostra città sia stata scelta come esempio dell’impegno su un fronte così importante come quello della disabilità. Per un amministrazione pubblica è fondamentale, insieme a tutti gli altri soggetti coinvolti, dare una risposta concreta per rendere Milano sempre più accessibile a tutti. Questo riconoscimento internazionale dimostra che siamo sulla strada giusta». Corriere della Sera, martedì 8 dicembre 2015


Mobility

6

Il Mobility Center di EXPO MILANO 2015 Il servizio di mobilità che sta cambiando il modo di concepire l’homecare

M a g a z i n e

.ymonotuA noC

.otrap oi Il Mobility Scooter

ilaicepS ivitisopsiD e itnemitsellA

il prodotto rivoluzione

43

FIAT Autonomy ad itanoizeles ilaiceps ivitisopsid i e itnemitsella ilg noC .eznegauto ise eim allestite ella ettada ùipper eigolole ncet ellad otrap ,ymonotuA onossop taiF oppurG led ilaicremmoc ilociev i e otua el ettuT itanesigenze oizeles ,ilaiceps del ivitisopdisabile sid id atnuigga’l noc itacfiidom eresse onam a onerf rep imetsiS avel alled otnemanoiza’l onatilicaF odnamoc li artsinis a onocsirefsart o .otnemanoizats id onerf led

oibmac avel rep itnemattadA onotnesnoc ehc ivitisopsiD avel alled otatilicaf osu’l .ecram erotteles led

ocitsuca erotasivva odnamoC ,itnup isrevid ni elibanoizisop etnasluP .eznegise esrevid el odnoces

etnalov erutangupmI ,ehcimotana o allecrof a ,omop A aserp anu onottemrep etnalov led àtilibarvonam e osac ni ehcna ,otra olos nu noc ,inam elled aznacnam id .onem o isetorp id azneserp ni

erotarelecca aloponaM otanibba elaunam odnamoC .onerf led avel alla onerf led aveL atnevid onerf led eladep lI otsop avel a odnamoc nu .etnalov led àtimissorp ni iladep agnulorP aznatsid al aicroccA .adiug id elides e iladep art anadep a areiladeP iladep ied idnamoc i anicivvA enoizirf e onerf ,erotarelecca .adiug id elides la

4

Mobility Magazine Catalogo Generale prodotti quadrimestrale n. 5-2017

Mobility N. 4 - Gennaio - Aprile 2017

M a g a z i n e

Il Catalogo Generale Magazine dei prodotti e dei servizi per over 65 e disabili per continuare a vivere la tua casa e la tua vita in piena libertà

www.mobilitycenter.it

La gamma completa dei prodotti realizzati, progettati o distribuiti da Mobility Center in tutta Italia.

MAGAZINE MOBILITY CENTER 4-2017.indd 1

Mobility Center Srl PI 09083770967

15

5 Aree espositive ad alta accessibilità per tutti

8

iloverig ilideS onocseirouf e °09 id onatouR aruttev allad etnematelpmoc otnemirefsart li odnatilicaf .anizzorrac ni

olleihcrec a irotareleccA

28

eladep led ivitutitsos Volandia onocsirefsart ,onam a itadnamoC

Il primo Museo in Italia dotato di un Mobility Center

.erotarelecca’lled idnamoc i etnalov la

artsinis a otnematsopS erotarelecca’lled eladep led erotarelecca’lled eladep li ecsirefsarT eruttev us( artsinis a artsed ad enoizirf o ocitamotua oibmac noc .)acitamotua

Iper di Arese Il primo Centro Commerciale dotato di Mobility Center

22

MiCO Congressi a Milano il Più grande Congress Center d’Eurpoa ditato di Mobility Center Rampe componibili e trasportabili

21

La gamma prodotti di Mobility

34 36 43 52 68 74 72

Mobility Scooter

48

Allestimenti Auto Focaccia Montascale e Ascensori

via Pasolini 3 20151 Milano

evelonoM icigelpartet adiug e onazzimitto ehc ivitisopsid id emeisnI .eudiser eirotom àticapac el

distribuito in tutta Italia

ad ilicaF .itropsarT ied oretsiniM lad itavorppa e ymonotuA ad .elanoizidart odom ni ehcna adiug al eritnesnoc rep ,eravittasid .otacrem id erolav ous la otua’l erednevir rep ,erevoumir ad icilpmeS .otropsart id e adiug id aznegise ingo onafsiddos ilaiceps ivitisopsid I

da Mobility Center

irtneC ied otazzilaiceps elanosrep la ideihC ?ùip id enrepas iouV moc.ymonotuatafi.www otis li atisiv eruppO .taiF àtiliboM id

)elciheV elbisseccA riahcleehW( VAW òlboD taiF ,taiF ad otacfiitrec e aporuE ni otagolomo ,ieporue irotitsella noc otappulivS .anizzorrac ni enosrep a elibissecca otassabir elanaip noc òlboD omirp li è onfi olociev led anretni azzetla’l atnemua elanaip led otnemassabba’L .eroiretsop apmar allad anizzorrac ni ossecca’l odnetnesnoc ,mm 0041 a alla ertlo ireggessap 5 eratipso òup etnagele de etneilgocca olocatiba’L .ognul ossap a enoisrev allen ,eliba etnemasrevid anosrep

Montascale Infinity Da 25 anni il montascale leader per innovazione tecnologica

issorarfni iggar a anilartneC idnamoc i ittut appurggaR acinu’nu ni irailisua oizivres id .etnalov lus enoizatsop

ehcipocselet enadeP erarepus id onottemreP .izlabs o inidarg

anizzorrac atunetir id ametsiS ocinaccem oiggarocna’l ettemreP elanaip la anizzorrac alled .olociev led

Jacuzzi ®

icirtavellos enadeP onotnesnoc ehc imetsiS

Fabio anosrep aFelisi lled otnemparla acirac li onretni’lla anizzorrac ni elibasid emulovoninsieme om ilociev id del futuro .ilaicremmoc e a Mobility4

58 5

68

23/01/17 11:35

Ufficio Stampa Pubblicità info@mobilitycenter.it

Sede Operativa Cascina Merlata

ocrabmi id imetsiS

lsartotor eroiretsop atrop aL Fiera dietnaMilano anizzorrac acirac tobor li e odom ni erropir id onottemrep ocitamotua etnematelpmoc Fiere.odi Parma lociev led onretni’lla anizzorrac al

i progetti che hanno reso EXPO accessibile

Il servizio ufficiale di EXPO rivolto ad anziani e disabili Un cambio epocale. Le ragioni di tanto successo.

Fiere, Musei, Centri Commerciali, Parchi divertimento. Tutte le location d’Italia dotate dei servizi di Mobility Center.

enoisrevnI iladep ied atelpmoc ,artsinis a erotareleccA ,artsed a enoizirf .elartnec enoizisop ni onerf

della mobilità scoperto in Expo

INDICE

Intervista a Giulio Gallera

Muoversi, senza limiti

enoizirfovreS aznes aicram eraibmac reP odnega ,enoizirf alled eladep li avel allus etnemlaunam .oibmac led

36

Bagno Jacuzzi

®

Cucina e Zona Notte Poltrone Alzapersona

34 Mobility Store

Mobility Store

Aperto a Milano il primo Mobility Store Nel 2017 altre 4 aperture previste

74 Nasce l’HUB il laboratorio di prodotti per l’Homecare di Missaglia


Il primo Mobility Center d’Italia 6

15 maggio 2015 Sergio Silvotti Presidente di Fondazione Triulza e Giuseppe Sala Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015 inaugurano il Mobility Center

Manpower Group gli operatori del Mobility Center impegnati tutti i giorni nella gestione del desk sono stati forniti da Manopwer

Un ringraziamento speciale a Manopwer Group

14.967 Grazie ai nostri Partner e Sponsor Anche le idee più innovative ed interessanti senza risorse non possono diventare progetti e trasformarsi in realtà. Se il Mobility Center è diventato realtà, ed uno dei servizi più apprezzati in Expo Milano 2015, lo si deve soprattutto al sostegno dei nostri Partner e Sponsor. Queste aziende sono le stesse che costruiranno insieme a noi i prossimi progetti di Mobility.

Foto sotto anche gli Emirati in sella ai mobility scooter

14.967 2.535 653

mobility scooter e carrozzine noleggiati servizi tandem erogati ai visitatori carrozzine e scooter privati riparati

37.450 richieste di informazioni su info@mobilitycenter.it 215.000 chiamate ai numeri telefonici del desk Questi numeri raccontano di quanto sia stato apprezzato il primo servizio di mobilità realizzato in Italia. Senza questo servizio 15.000 persone a ridotta mobilità non sarebbero venute a visitare l’Esposizione Universale di Milano.

7


ExpoFacile e Mobility Center hanno reso Expo e Milano più accessibili

L’intervista

Mobilità ed Accessibilità, ecco l’eredità di Expo 2015 per Milano

8

intervista del 25 ottobre 2015

L

a mobilità è uno dei capitoli più importanti nella gestione del territorio, sia nei centri di piccole dimensioni sia nelle grandi città come Milano. Un settore che necessità una costante innovazione per stare al passo coi tempi. I mezzi delle reti metropolitane e tranviarie in Italia, solo per fare un esempio, hanno un’età media di 11,6 anni, rispetto alla media europea di 7. Bisogna fare di più. Soprattutto riguardo all’accessibilità del servizio offerto, con un occhio di riguardo per le persone con ridotte capacità motorie”.

Motore dei progetti per EXPO legati alla mobilità ed all’inclusione è stata Regione Lombardia Ne parilamo con Giulio Gallera, Assessore al Welfare di Regione Lombardia.

Assessore Gallera, come affrontano le istituzioni il tema della mobilità e accessibilità per le persone in condizioni di ridotte capacità motorie? Muoversi liberamente è un diritto dei cittadini, soprattutto per una città come Milano che oltre ai suoi abitanti (1,3 milioni circa) ogni giorno accoglie circa 800mila city users. Un diritto che le istituzioni devono garantire a tutti soprattutto alle persone che hanno capacità motorie ridotte. Non solo i mezzi ma molti luoghi pubblici, come musei, aeroporti, cimiteri, uffici, scuole, devono garantire la massima accessibilità. Su questo tema Expo ha permesso di fare un grande passo avanti. È vero. Regione Lombardia ha una grande attenzione nei confronti della mobilità e dell’accessibilità a

per i diversamente abili. Un grande lavoro sulla rete ferroviaria è stato fatto proprio in vista di Expo. Tutti i treni recentemente acquistati e che stanno entrando in servizio sono dotati di apposite pedane di accesso. Si stanno ultimando anche i lavori di adeguamento di tutte le stazioni di Ferrovie Nord, che, entro l’anno prossimo, saranno completamente accessibili a chi ha problemi di mobilità. Dal 2013 al 2015, sono stati realizzati l’innalzamento di banchine, la realizzazione di sottopassi, l’installazione di ascensori e la messa in opera di pensiline. E per quanto riguarda gli altri servizi? Con grande meticolosità è stata mappata l’accessibilità dei mezzi di trasporto e della mobilità in Lombardia. Sono stati mappati il polo espositivo, alberghi e ristoranti di Milano e hinterland ed i principali siti di interesse storico, culturale e artistico della città. E per accogliere tutte queste informazioni è stato re-

alizzato il sito Expofacile.it un grande contenitore che ha preso vita grazie al supporto delle principali Associazioni regionali di persone con disabilità in collaborazione con il Comune di Milano e Regione Lombardia. Il sito offre informazioni utili ai turisti con disabilità e con bisogni specifici. Grazie alla collaborazione delle associazioni presenti sul territorio e delle istituzioni molte persone con ridotte capacità motorie hanno potuto visitare Expo Milano e le principali attrattive turistiche della Lombardia attraverso l’offerta di 10 diversi itinerari turistico-culturali: “La via dello shopping”, “Musei e giardini”, “La ‘Scala’ del Calcio”, “La Chinatown di Milano”, “Il cuore della città”, “La via delle Basiliche”, “La Milano di Leonardo”, “La città del futuro” e “Alta moda e teatro”. Sarà una delle eredità di Expo? Assolutamente sì. Quanto fatto e investito per migliorare la mobilità nella nostra regione è assolutamente una grande eredità che lascerà la manifestazione universale che abbiamo avuto l’onore di ospitare. Il sito internet Expofacile. it dedicato a chi ha una disabilità, che in pochi mesi ha registrato circa 128.000 visitatori, ha rappresentato un vero e proprio vademecum per muoversi a Milano, tanto che alla fine della manifestazione diventerà Milanofacile.it e continuerà a offrire informazioni utili a tutte le persone con disabilità ed esigenze specifiche che vorranno visitare Milano. Dunque molto è stato fatto grazie a Expo 2015. Molto bisogna ancora fare ma

sono necessari due ingredienti fondamentali: il coraggio e la capacità di investire guardando oltre. Qual è l’obiettivo da raggiungere? L’obiettivo deve essere una Lombardia senza limiti. In qualità di Sottosegretario ai Rapporti con la Città Metropolitana, mi impegnerò perché tutta l’area di competenza possa diventare “un’area fluida” davvero accessibile a tutti. Bene che già si stia lavorando per realizzare un turismo accessibile e a misura di tutti. Ringrazio tutte le associazioni che collaborano con le istituzioni e tutti coloro che hanno idee buone e innovative, hanno il coraggio di realizzarle e metterle al servizio delle comunità per aiutarci a concretiz-

zare una Lombardia senza limiti. È questo il caso di Mobility Center che sviluppando un progetto davvero innovativo, come avviene in tutti i grandi eventi internazionali, ha permesso a migliaia di persone con mobilità ridotta di visitare Expo 2015. Un servizio di noleggio di scooter elettrici e di carrozzine manuali, che hanno aiutato anche molti anziani a muoversi in maniera autonoma nel sito espositivo. Un’esperienza molto positiva che ha offerto agli utenti un servizio davvero molto importante. Il Mobility Center rappresenta una grande risorsa, sono sicuro che con grande passione continuerà a lavorare al fianco delle istituzioni per fare dell’accessibilità un diritto alla normalità.

9


Mobility

C E N T E R

Mobility Center è il primo e unico servizio di mobilità mai realizzato in Italia.

L’Esposizione Universale EXPO Milano 2015 è stato il primo evento nazionale dotato di questo servizio, ed il successo è stato straordinario. Scopri nelle prossime pagine dove potrai trovare i prossimi Mobility Center in tutta Italia.

Mobility

S T O R E S Mobility

propone la più ampia gamma di prodotti per l’homecare e la mobilità in Italia. Ogni prodotto di Mobility viene selezionato con molta cura, e viene realizzato dalle più importanti aziende produttrici del mondo, come Jacuzzi, Missaglia o Fiat. Vieni a provare le nostre soluzioni e tocca con mano la qualità dei nostri prodotti. Cerca il MOBILITY STORE più vicino a te.

EXPO Milano2015

MUSEI AEROPORTIFIERE

FIERE CENTRI COMMERCIALI CITTA’

EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

MUSEI EVENTI CITTA’ AEROPORTI

MOBILITY SCOOTER DOCCIA MONTASCALE

ASCENSORE VASCA CON PORTA

VEICOLI ALLESTITI PORTACARROZZINE BARRIERE ARCHITETTONICHE

LETTO ELETTRICO


La mission di Mobility

Mobility cresce con CRM e Genera storie normali, imprese eccezionali

rendere normale l’utilizzo di prodotti e servizi per persone a ridotta mobilità, e promuovere la cultura della mobilità nel nostro Paese

Genera, attraverso CRM Coop Sociale, sostiene la crescita dei progetti di Mobility Center, un modello di impresa con un forte impatto sociale.

S

I soci di Genera credono in un modello di lavoro e sviluppo che mette le persone al centro. Per questo Genera sostiene l’avvio di nuove società cooperative e progetti imprenditoriali che pongano particolare attenzione al capitale umano e ai valori della responsabilità sociale. Mobility è una delle iniziative presentate a Milano il 16 dicembre 2016 nell’ambito del progetto “Libera le idee mettiti in moto”. È questo il titolo del progetto che Legacoop Lombardia lancia per il 2017 dalla tappa milanese della Biennale in occasione del 130° anniversario di Legacoop.

ono trascorsi esattamente due anni da quando Mobility

Center ha iniziato il proprio progetto in Expo Milano 2015. Con il passare delle settimane e dei primi mesi ci siamo resi conto che il Mobility Center non solo veniva giorno dopo giorno esaltato dalle Istituzioni, dalle associazioni e soprattutto dagli utilizzatori, ma iniziavamo a prendere consapevolezza che i valori che stavamo contribuendo a far crescere (in primis la possibilità per tutte le persone con difficoltà motorie di poter visitare il più importante evento degli ultimi 50 anni in assoluta libertà ed autonomia senza sentirsi “Diversi”) dovevano essere trasferiti anche ad altre “Location” sia pubbliche che private. Le conferme, così come l’entusiasmo sono arrivati quasi subito, e ci hanno dato il coraggio di vedere oltre Expo facendoci lavorare affinchè i servizi di Mobility potessero essere proposti (oltre che ai futuri Expo) a Musei, Aeroporti, Porti, Centri Commerciali, Parchi divertimento ed intrattenimento, Centri Storici

12

e più in generale ai “Grandi Eventi”. Verso la fine di Expo, iniziammo a contattare alcuni Enti Pub-

Andrea Ferretti Fondatore di Mobility Center

blici, Aziende Private e realtà Nazionali con un indotto di visitatori o di pubblico tale che potesse giustificare un servizio di questa natura. La prima a crederci è stata SEA, che dopo mesi di duro lavoro

Fiere di Parma per tutto il 2017 sarà dotata anch’essa del Mo-

e di tavoli tecnici congiunti tra il Team Sea, Ledha e noi di Mo-

bility. Il primo Museo che ha aperto le porte agli scooter di Mo-

bility, ha iniziato lo scorso 14 marzo 2016 (per la prima volta

bility è Volandia, il Museo del volo, un bellisssimo museo che

in un Aeroporto Europeo - Malpensa T1) ad offrire un servizio

sorge a fianco del nuovo Terminal 1 di malpensa.

di mobilità indipendente a tutti i visitatori a mobilità ridotta in

Sempre sul fronte dell’Edutainment il parco Oltremare di Ric-

aggiunta al già esistente servizio assistito PRM di Sala Amica.

cione ha ospitato il servizio di Mobility per l’estate 2016 e con

Quasi contestualmente, iniziammo a dialogare con una delle

Costa Edutainment stiamo lavorando per attivare il servizio an-

più importanti catene italiane della GDO per studiare un modo

che per tutto il 2017.

1886 - 2016 Libera le Idee mettiti in moto Mauro Lusetti, Presidente di Legacoop nazionale e di Coopfond alla presentazione del progetto lo scorso 16 dicembre presso lo Spazio Velasca di Milano

adeguato di introdurre il servizio di Mobility in quello che oggi è il più grande Centro Commerciale d’Europa ; “Il Centro” di Arese.

Nel 2016 Mobility ha visto l’ingresso nella compagine socie-

Il 14 Aprile scorso, lo Shopping Mall di IPER ha aperto al pub-

taria di Missaglia Spa e di CRM Coop Sociale.

blico offrendo gratuitamente ai propri clienti a ridotta mobilità i

In questo modo l’azienda si è rafforzata e strutturata per op-

nostri Mobility Scooter.

erare con ancora più determinazione sia sul fronte della ges-

Alcune settimane dopo si è aggiunto anche l’IPER del Portello

tione dei Mobility Center (i servizi di mobilità) sia sul fronte della

sempre a Milano.

ricerca, sviluppo e distribuzione dei prodotti per l’homecare, e

Altro prestigioso Ente Nazionale che ha creduto in Mobility

nei prossimi anni con la nostra azione vogliamo contribuire a

Center è Fiera Milano, il primo Ente Fieristico Nazionale a dot-

cambiare il modo di vivere la mobilità e la disabilità.

arsi di un servizio di questa natura, e lo ha reso un servizio permanente.

Andrea Ferretti Presidente di Mobility Center

Aldo Tognetti Presidente di Genera da sx: Aldo Tognetti Presidente di Genera, Felice Romeo di CRM Coop Sociale e Consigliere di Mobility Center, Andrea Ferretti Fondatore di Mobility Center

13


Fiera Milano e Fiere di Parma scelgono

Mobility

Per la prima volta in Italia nei poli fieristici italiani. Visitare le Fiere italiane in Mobility scooter non è più impossibile. Fiera Milano è stata la prima a crederci e a proporre a Mobility Center di sperimentare il servizio all’interno del polo fieristico. Dopo un anno di lavoro a fianco del Top Manager di Fiera Milano Gerardo Vitali, il servizio è ora pienamente operativo, per il biennio 2017/18. Anche Fiere di Parma ha adottato il Mobility Center presso il proprio avveniristico Polo fieristico, e sarà attivo per tutto il 2017. Il progetto è stato diretto da Ilaria Dazzi, Responsabile Marketing. Alice Saccani

Il Team di Fiera Milano da destra a sinistra

Gerardo Vitali Responsabile Logistica Alessia Andreoli Resp. Mobility Management Giordano Olivati Resp. Logistica Quartiere Lucia Galimberti Logistica Quartiere

15

Il Team di Fiere di Parma da destra a sinistra

Iacopo Nicoli International Incoming Activities Alice Saccani Ufficio Marketing Ilaria Dazzi Responsabile Marketing Stefano Manotti Manutenzioni e Servizi Generali


Listino prezzi Pricelist

Mobility

Social Mobility in Fiera Milano

Carrozzina Manual Wheelchair

Fiera Milano, la prima Fiera dotata di Mobility Center Fiera Milano, the first Mobility Center in an Italian Fair

GRATUITO Free of Charge

Mobility Scooter Mobility Scooter € 15,00 / mezza giornata half day h. 13-19 € 20,00 / giornata intera full day h. 10-19

Tandem Scooter Tandem Limo € 5,00 / a tratta* h. 10-19 price for a single lift* * 1 passeggero con conducente Mobility 1 passenger + Mobility driver

Dove siamo , Where we are 17

16

Mobility Porta EST, Porta EST

Help Desk

389 8384077

Consigliata la prenotazione ON LINE Project Partner

www.mobilitycenter.it @mobilityinexpo

Booking On Line recommended


Mobility Center

Listino prezzi Pricelist

Fiere di Parma, accessibile a tutti con Mobility Center Fiere di Parma, accessible to all with Mobility Center

Carrozzina Manual Wheelchair GRATUITO Free of Charge

Mobility Scooter Mobility Scooter € 15,00 / mezza giornata half day h. 13-19 € 20,00 / giornata intera full day h. 10-19

Tandem Scooter Tandem Limo € 5,00 / a tratta* h. 10-19 price for a single lift*

19

18

Soluzioni per visitatori a mobilità ridotta Solutions for visitors with reduced mobility

Dove siamo , Where we are * 1 passeggero con conducente Mobility 1 passenger + Mobility driver

INGRESSO SUD SOUTH ENTRANCE

Help Desk

+39 0521 996557/873 w w w . m o b i l i t y c e n t e r. i t

@mobilityinexpo

Project Partner

Mobility Center Mobility Center


Listino prezzi Pricelist

Mobility

Social Mobility in Fiera Milano

MiCo, Il primo Centro Congressi dotato di Mobility Center MiCo, Europe’s largest Congress Center equipped with Mobility

Mobility Scooter Mobility Scooter

Carrozzina Manual Wheelchair GRATUITO Free of Charge

€ 15,00 / mezza giornata h. 13-19 half day € 20,00 / giornata intera h. 10-19 full day

Tandem Scooter Tandem Limo € 5,00 / a tratta* h. 10-19 price for a single lift* * 1 passeggero con conducente Mobility 1 passenger + Mobility driver

Dove siamo , Where we are 15 separate entrances Parking lot capacity: 1,100

20

21

Accesses www.micomilano.it MALPENSA 42 km

Mobility

MALPENSA SHUTTLE

R IC E9 GAT TEODO E L 10 A VI TE GA

ORIO AL SERIO 55 km

O

M

A T E

1 5

DOMODOSSOLA 600 m >

A

R

O

G AT E

N A

16

G AT E

2 L

IA

E E

0

V

E

L

V

1

V

E L E V

-1

E

L

L

FMC OFFICES

V

1

E

L

L

E

E

V L

Accesses

P. LE CARLO MAGNO

V

2

E

E

E

L

V

3

L

E L 0 I X ON TATI TA S

>

O

L

L

O

2 TE GA

E

G VI IN A A LE R D

1 4

G AT E

N O E L L O

C

IA

E E

P

5

4 TE GA LO 3 EL TE RT GA PO

N WO I NRT H L G

V

V L

M

LLO TE R PO

13 TE GA

I

A T A

L

E

A

LOTTO 800 m

H T U G O IN SW

L

R

Project Partner

T A

Y

R

A C

Consigliata la prenotazione ON LINE Booking On Line recommended

G

E

S

@mobilityinexpo

IA

L L

A

E L

5 TE GA

G

IA

389 8384077

11 TE GA 12 TE GA

V

Help Desk

E6 GAT

www.mobilitycenter.it

V

E8 GAT E 7 GAT

PEDESTRIAN ENTRANCE

GATE 17

N CE AI N ) M RA E 1 T AT EN(G

VIA

LE

TRE TORRI

DU

I LI

O

PEDESTRIAN ENTRANCE

AMENDOLA 700 m

> LINATE 12 km


Mobility to Shop Fare la spesa e lo shopping con il nuovo Mobility Center per IPER

Mobility Scooter Mobility center ha progettato flotta di ausili per la mobilità appositamente per l’uso all’interno di spazi commerciali

Arese - IL CENTRO Il nuovissimo Shopping Mall e lo Store IPER inaugurati il 14 aprile 2016 sono la prima realtà della GDO italiana a mettere a disposizione dei propri clienti il Mobility Center. Una scelta che denota una forte attenzione al sociale, quella fatta dal Gruppo Finiper dell’imprenditore Brunelli. Il Mobility Center per IL CENTRO e IPER è completamente GRATUITO per i clienti.

22

Comfort e sicurezza facili da usare, intuitivi , e comodissimi, permettono di muoversi senza fatica

Inaugurazione 14 aprile 2016, il Presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, insieme ai Sindaci di Arese e Lainate, Michela Palestra e Alberto Landonio e al Patron di Iper Marco Brunelli

Shopping I cesti sono stati progettati per fare la spesa e portare fino a 30kg di peso

23


Mobility to Shop IL CENTRO- Arese

Dove siamo

Porta oggetti Il cesto posteriore contiene le normali buste shopper, e quello anteriore gli effetti personali

Relax Anche chi ha piccoli o grandi problemi di mobilità, oggi può fare la spesa in relax e autonomia

All’interno dell’IPER

Il servizio Mobility Center è GRATUITO

Registrati in Cassa con la CARTA VANTAGGI

Piccoli I Mobility scooter di Mobility Center sono perfetti anche rispetto alle dimensioni delle casse

25


Non costa nulla!

ESSERE SOLIDALI VIP Italia Onlus nasce nel 2003 e ad oggi collega e coordina 58 associazioni VIP sparse su tutto il territorio italiano e San Marino.

VIP è l’acronimo di Viviamo In Positivo e rappresenta la nostra filosofia di vita. Gli oltre 4.400 volontari clown di corsia di VIP Italia portano sollievo a chi vive situazioni di disagio in Italia e all’estero, diffondendo il buonumore attraverso la clownterapia e la pedagogia del circo sociale. I volontari di VIP Italia sono riconoscibili dal camice identificativo (maniche a righe giallo/verde, bavero rosso, logo VIP Italia sul taschino, scritta ViviamoInPositivo sul retro) e l’immancabile naso rosso!

Dammi il Cinque

5 x 1000 - C.F. 97639380019

Con la dichiarazione dei redditi puoi destinare il tuo 5 x 1000 alla nostra Federazione VIP ViviamoInPositivo Italia Onlus. c

2014

Basta la tua firma nell’apposito spazio presente nella dichiarazione dei redditi indicando il codice fiscale della nostra associazione per contribuire e sostenere senza alcun costo aggiuntivo i nostri progetti.


Mobility to Visit VOLANDIA

A Somma Lombardo ha sede il Museo del Volo di Volandia un luogo magico in cui il tempo si ferma e che si pone un obiettivo concreto: far conoscere agli appassionati di tutto il Mondo la storia dell’aviazione. Il tutto senza dimenticare il ruolo da assoluta protagonista rivestito dall’Italia all’interno di questa meravigliosa ed affascinante disciplina. Una realtà che nasce nel 2005 ma che affonda le radici nella storia dell’aviazione italiana

Dall’aviazione allo Spazio, i pionieri del volo Una realtà che offre a tutti i suoi visitatori una splendida panoramica sui mondi dell’aviazione e dello Spazio: il tutto senza dimenticare di rivolgere la dovuta attenzione nei confronti di quelle aziende e di quei personaggi che hanno segnato la storia aeronautica della provincia di Varese. L’area adibita a museo ripercorre infatti le avventure di uomini e mezzi che hanno contribuito a trasfor-

28

VOLANDIA il primo museo italiano dotato di Mobility Center

mare il sogno del volo in realtà: dalle prime ascensioni in mongolfiera per arrivare sino al presente e al futuro prossimo dell’aeronautica - con velivoli come l’Alenia/Aermacchi M-346 Master e il prototipo del convertiplano AgustaWestland AW609 - passando attraverso i voli pionieristici di inizio XX secolo (quelli effettuati dai Caproni Ca.1 e Ca.18, ad esempio). Il tutto affiancato da video e schede tecniche, oltre che da una galleria dedicata agli eroi del volo e dalla collezione di modellini Piazzai (ovvero oltre 1.200 modelli in scala volti a ripercorrere la storia del volo: dai pionieri dello stesso sino alla conquista dello spazio). Spazio anche alle famiglie e agli incontri Ma come anticipato Volandia non dedica la sua attenzione solamente ai bellissimi velivoli esposti, ma anche alle famiglie che si vogliono svagare senza però perdere di vista il tema del volo: una vasta area esterna mette infatti a disposizione di queste ultime giochi e attrezzature dedicate ai più piccini e un’area baby interna, coperta e riscaldata, che copre circa 1.000 mq dedicata ai bambini dagli 0 ai 12 anni. E a chi intendesse organizzare cene di gala, aperitivi, sales meeting e convegni diversi dal solito (a cui si possono aggiungere visite guidate serali con aperture straordinarie dedicate), Volandia dedica la possibilità di farlo permettendo l’organizzazione di eventi di ogni genere, grazie ad ampi spazi coperti e ad aree esterne impiegabili anche per team building e family day aziendali, mentre il Padiglione “Le forme del Volo” può essere all’occorrenza trasformato per offrire un contesto esclusivo per ogni tipo di evento, pubblico o

privato: il Parco e il Museo possonoinfatti ospitare all’interno dei relativi capannoni fino a 500 persone, e oltre 2.000 nelle aree esterne. Quando andare e come arrivare Una meravigliosa perla all’interno di un forziere tutto italiano che noi vi invitiamo a visitare insomma. Come raggiungerla? Facile. -In auto: Autostrada A8 Milano-Varese uscita Busto Arsizio. Basta percorrere la SS336 in direzione Aeroporto Malpensa e uscire a Somma Lombardo - Volandia. Alla rotonda seguire le indicazioni per Volandia e percorrere la SP52 sino all’area Ex Officine Caproni. Parcheggio gratuito; -In pullman: dalla Stazione Centrale di Milano e da Fiera Milano (v.le Teodorico) prendere il bus di linea per Malpensa. Collegamento pedonale diretto in 10 minuti; In treno: Malpensa Express, fermata Malpensa Terminal 1 - ascensore per piano partenze e check-in fino all’uscita n.17 - collegamento pedonale diretto in 10 minuti; -Da Malpensa T1: collegamento pedonale diretto in 10 minuti. Quando visitare Volandia? Orario estivo (da marzo a novembre): dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 19:00 con orario continuato; il sabato, la domenica e i festivi dalle 10:00 alle 19:30. Chiuso il lunedì. Orario invernale (in vigore da dicembre a febbraio): sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 18:00 con orario continuato. Chiuso a Natale.

Per ulteriori informazioni eventi ed aperture straordinarie consultare il sito www.volandia.it

29


Mobility to Visit VOLANDIA

Volandia, il primo Museo italiano dotato di Mobility Center

The first Mobility Center in an Italian Museum

Listino prezzi

Pricelist € 5,00 / mezza giornata 10-14 / 14-19 half day

€ 7,00 / giornata intera* 10-19 full day

€ 9,00 / giornata intera 10-19 30

full day

Sabato e Domenica aperto fino alle 19.30 Saturday and Sunday open till 19.30 IVA inclusa VAT included

*Over 65 *Over 65

Dove siamo Where we are

Area Ex Officine Aeronautiche Caproni 1910 Via per Tornavento 15 21019, Somma Lombardo (VA) Project Partner

Info Line 0331-230007 www.mobilitycenter.it www.volandia.it

19


Mobility @Tempo

Il tuo mobility scooter quando serve.

TUO, QUANDO SERVE

Mobility

Oggi puoi risolvere i problemi di mobilità fuori casa con un mobility scooter di Mobility Center.

Muoversi, senza limiti w w w. m o b i l i t y c e n t e r. i t

Da oggi puoi averlo con una formula di noleggio temporaneo con costi contenuti, chiari e opzione di riscatto finale. 33

32

Il piano di offerta semplice, chiaro, all inclusive.

Chiama 389 8384077

per avere maggiori informazioni

NOME MODELLO

SPORT

BAG

LAND

CAUZIONE

450€

550€

750€

NOLEGGIO MESE

380€

450€

600€

150€

180€

250€

(IVA ESCLUSA)

NOLEGGIO SETTIMANALE (IVA ESCLUSA)

Richiedi una prova gratuita

presso il concessionario aderente all’iniziativa

Visita www.mobilitycenter.it

e attiva il servizio anche on-line


Mobility Center Inaugurata a Gennaio 2017 la nuova sede del Mobility Store di Milano, il LAB - HUB per l’innovazione tecnologica e sociale si trova anche a Milano in Cascina Merlata (MM Molino Dorino) Dopo la chiusura dell’Esposizione Universale Expo Milano 2015 Mobility Center è al lavoro su buone pratiche e prodotti innovativi per persone anziane e disabili.

34

Questa è la nostra missione Mobility Center, nei propri Mobility Store propone la più ampia gamma di prodotti per l’homecare e la mobilità in Italia. Ogni prodotto di Mobility viene selezionato con molta cura, e viene realizzato dalle più importanti aziende produttrici del mondo, come Jacuzzi, Missaglia o Fiat. Vieni a provare le nostre soluzioni e tocca con mano la qualità dei nostri prodotti.

Mobility S t o r e

vieni a trovarci

scpori l’elenco completo dei Mobility Store sul sito www.mobilitycenter.it MILANO SASSARI BARI PESARO RAVENNA RIMINI

Cascina Merlata, via Pasolini 3 - 20151 Milano S.V. Fontana di lu Colbu 4/D - 07100 Sassari S.P. 238 Km 11.728 - 70033 Corato (BA) Via Bramante 52 - 61121 Pesaro SS16, 172 - 48015 Cervia (RA) Via Umbria 2 - 47841 Cattolica

Mobility Center Sede CARIMED CMA Lifts Green Bik Focaccia Group Global Ascensori

SVIZZERA

via San Salvatore 13 - 6900 Paradiso - TICINO

Sc2Intech

35


Mobility scooter La gamma completa

Conosciuti per la facilità di guida, l’affidabilità e lo stile, gli scooter elettrici per disabili ed anziani di Mobility Center soddisfano una vasta gamma di esigenze legate alla mobilità quotidiana.

Sport

Gli scooter elettrici di Mobility hanno un look accattivante e garantiscono grande affidabilità nelle prestazioni di guida. Si smonta e si carica in auto in pochi semplici movimenti

36

Smontabili e trasportabili, per uso in città o per la vita all’aria aperta al mare o in montagna C’è un Mobility Scooter per ogni tua esigenza

Sport

City

Land

37 Compatto, veloce, colorato. Smontabile e dal design accattivante è pensato per coloro che ricercano indipendenza e stile. Lo scooter può essere facilmente smontato senza l’uso di attrezzi e riposto nel bagagliaio di qualsiasi auto. Le sue dimensioni ridotte garantiscono grande manovrabilità in spazi ristretti. Ecco perché Mobility Sport è perfetto in tutte le situazioni

Bag

Tandem

105 kg 550 mm 1040 mm SI 375 / 395 / 415 mm 40 kg fino a 16 km 6° / 10,5% 6 km/h 2x12V- 20Ah / 200W 210mm - piena

Portata Larghezza Lunghezza Luci Altezza sedile Peso batterie Autonomia Inclinazione Max Velocità Batterie / potenza Misura ruota / tipo


City

Land

il Mobility Scooter come mai prima. Design e Stile Comfort e prestazioni 136 kg

Portata

630 mm

Larghezza

1200 mm

L’affidabilità, la robustezza e la grande autonomia sono alcuni dei punti di forza dello scooter Land.

Lunghezza

si

Luci

640 / 690 mm nero

38

Design della fanaleria posteriore Sedili in Pelle moderni e comodi Cestino capiente Luci anteriori e posteriori

Dotato delle migliori soluzioni tecniche per garantire una guida facile e confortevole, questo scooter è il compagno ideale per gite anche su terreni sterrati.

Altezza sedile Colori

fino a 40 km

Autonomia

12° / 21%

Inclinazione Max

12 km/h 4x22Ah

E’ lo scooter perfetto per chi necessita di un mezzo sicuro, da utilizzare negli spostamenti di tutti i giorni soprattutto all’esterno.

Velocità Batterie / potenza

280 mm - pneumatica

Misura ruota / tipo

2 Batterie da 36 Ampère garantiscono una autonomia di 38 km. Il telaio è smontabile anche per questo modello di medie dimensioni

150 kg 660 mm 1648 mm si 640 / 690 mm blu-nero-rosso- champagne

Portata Larghezza Lunghezza Luci Altezza sedile Colori

fino a 36 km

Autonomia

12° / 21%

Inclinazione Max

18 km/h 2x90 Ah - 12V 280mm - pneumatica

Velocità Batterie / potenza Misura ruota / tipo

39


Tandem

Bag Ruote anteriori GEMELLARI, per una migliore manovrabilità Manubrio telescopico e regolabile in inclinazione Batterie al Litio

41

40

113 kg 43,5 mm 980 mm NO

Pratico e maneggevole, lo scooter BAG è stato realizzato per poter essere utilizzato con estrema semplicità.

Portata Larghezza Lunghezza Luci

595 mm

Altezza sedile

24 kg

Peso

fino a 19 km

Autonomia

12° / 21%

Inclinazione Max

Si apre e richiude con poche semplici operazioni, e può essere trascinato come un trolley quando è chiuso.

1x11,5 Ah

Batterie / potenza

Perfetto per i tuoi viaggi.

giallo

Colore

10 km/h

Velocità

Una poltrona per due Sperimentato per la prima volta in occasione dell’Esposizione universale di Expo Milano 2015, il mobility scooter elettrico a due posti è un mezzo di trasporto innovativo e destinato a rivoluzionare i servizi turistici e gli spostamenti nei grandi spazi espositivi. Ma anche per uso privato, in due c’è più gusto!

180 kg 700 mm 2250 mm si 450/500/560 mm 150 kg

Portata Larghezza Lunghezza Luci Altezza sedile Peso

fino a 41 km

Autonomia

12° / 21%

Inclinazione Max

15 km/h 90Ah/3 kw/4,5 CV 300-335mm - pneumatica

Velocità Batterie / potenza Misura ruota / tipo


Voglio muovermi, andare, guidare.

Voglio l’auto che mi piace. E voglio usarla quando mi pare. Voglio arrivare puntuale. O in anticipo. O in ritardo.

Voglio viaggiare in libertà. E fermarmi dove mi và. Insomma, Voglio quello che vogliono tutti.

43

40

io voglio. Con Autonomy. Autonomy è il programma di mobilità creato per consentire a chi presenta limitazioni motorie, sensoriali o intellettive di muoversi in totale autonomia e libertà con le auto e i veicoli commerciali di Fiat Group Automobiles.

FOCACCIA GROUP MOBILITY STORE SS16 KM172 48015 CERVIA (RA) ITALY T +39 0544 973669 | F +39 0544 977232 FOCACCIAGROUP.COM | info@focaccia.NET


Focaccia Group Stile e Tecnologia al servizio della Persona Riccardo Focaccia Direttore Generale Focaccia Group

“Trasformare le idee in prodotti che superano i limiti dell’automobile”, è questa la mission di Focaccia Group. La nostra è un’azienda italiana che, dal 1954, progetta e produce componenti automotive, veicoli accessibili alle persone con disabilità in carrozzina e veicoli speciali. In oltre sessant’anni di attività abbiamo costantemente investito in ricerca e sviluppo. Oggi capacità progettuale e competenza tecnica ci consentono di rispondere ai bisogni di mobilità delle persone con soluzioni innovative, che si collocano come riferimento nel mercato per design, cura dei dettagli e sicurezza.

Le soluzioni Focaccia Group “sono concepite ponendo la persona al centro del progetto

44

Superare i limiti di una normale automobile è la nostra sfida, garantire alle persone la più ampia

libertà di movimento

è il risultato che conseguiamo.

FOCACCIA GROUP SRL SS16 KM172 48015 CERVIA (RA) ITALY T +39 0544 973669 | F +39 0544 977232 FOCACCIAGROUP.COM | info@focaccia.NET

Dalle auto con pianale ribassato ai veicoli allestiti con il sollevatore Fiorella, passando per gli ausili che agevolano l’ingresso in auto ai passeggeri con disabilità, le soluzioni Focaccia Group sono concepite ponendo la persona al centro del progetto. Il nostro team di ingegneri e tecnici altamente specializzati cura con estrema attenzione lo sviluppo dei prodotti Focaccia, implementando competenze artigianali e moderne tecnologie per garantire standard elevati di qualità e affidabilità tecnica. Lo stile e il design rivestono un ruolo di primo piano nei nostri prodotti, crediamo infatti che la bellezza e l’ergonomia debbano sempre coesistere con la funzionalità. La ricerca stilistica continua e l’utilizzo di materiali certificati automotive ci permettono di assicurare un elevato livello estetico dei nostri veicoli allestiti, con rifiniture curate nei particolari, tanto da sembrare automobili originali di fabbrica.

L’affidabilità e la sicurezza sono altre due componenti fondamentali delle soluzioni Focaccia. L’azienda ha intrapreso la scelta di rispettare i rigidi parametri della normativa europea e di certificare gli allestimenti in conformità con i regolamenti delle Omologazioni Nazionali e Europee, per offrire le stesse garanzie di sicurezza di

proposta ampia e qualificata “diUna soluzioni studiate per la libertà di movimento delle persone ” un’auto originale. Con Mobility abbiamo sviluppato un importante progetto di partnership: i nostri veicoli allestiti entrano a far parte della gamma prodotti dei Mobility Store, completando l’offerta dedicata alla mobilità fuori casa e garantendo agli utenti una proposta ampia e qualificata di soluzioni per la libertà di movimento. Il progetto è nato con l’obiettivo di essere più vicini alle famiglie e alle loro necessità di tutti i giorni. Questa collaborazione ci dà l’opportunità di rafforzare il nostro network di partner locali e di attivare nuovi canali di contatto sul territorio con privati, associazioni e istituzioni, offrendo veicoli accessibili che rappresentano la migliore espressione del settore in termini di design e tecnologia d’avanguardia. Mobility è una realtà giovane, dinamica, specializzata a 360° nel mondo della mobilità delle persone anziane e con disabilità: non possiamo che essere entusiasti e orgogliosi di essere suoi partner. L’unione tra le reciproche competenze ed esperienze permetterà a Focaccia e Mobility di creare importanti sinergie, per porci in ascolto dei bisogni delle persone ed essere riconosciuti come i principali interlocutori nell’ambito delle soluzioni per la mobilità libera e accessibile.

45


Fiat Doblò F-Style

One

“ Il nuovo concetto italiano di veicolo accessibile ”

Unico progettato e prodotto in Italia da Focaccia Group, OMOLOGAZIONE EUROPEA

cintura di sicurezza a 3 punti

SPAZIOSITà E COMFORT

Doblò F-Style One con pianale ribassato assicura un ambiente di viaggio ergonomico e confortevole per tutti i passeggeri. La persona in carrozzina accede al veicolo tramite la pratica e leggera rampa manuale.

SISTEMA Di ANCORAGGIO OMOLOGATO

DESIGN E STILE

Finiture interne in ABS di tipo automobilistico, eleganti luci LED, corrimano e pavimentazione Hi-Tech in tessuto antiscivolo ad alta resistenza rendono lo stile di Doblò F-Style One esclusivo e raffinato.

LUCI LED DI CORTESIA

RIVESTIMENTI INTERNI IN ABS

SICUREZZA CERTIFICATA

Doblò F-Style One è certificato da Omologazione Europea II° fase rilasciata dal Ministero dei Trasporti. Il sistema di ancoraggio della carrozzina ha superato i test di sicurezza in conformità alla direttiva europea 2007/43/CE.

47

46

1400

DOBLò MAXI - passo lungo

800

800

615

DOBLò - PASSO CORTO

1200

4 +1

5 +1

L’abbassamento del pianale aumenta l’altezza del punto di ingresso (1455 mm) e l’altezza interna utile (max 1450 mm - min 1410 mm). L’area utile per il posizinamento della carrozzina è 1400 mm x 615 mm, nella versiona passo corto, e 1200 mm x 800 mm, nella versiona passo lungo.

In versione passo corto Doblò F-Style One ospita fino a 4 passeggeri e 1 persona in carrozzina che viaggia accanto ai propri famigliari e amici. Sono disponibili anche le configurazioni con 3+1 o 2+1, per chi ha necessità di maggiore spazio a bordo. In versione passo lungo Doblo Maxi F-Style One consente di

ospitare 5 passeggeri e 1 persona in carrozzina. Grazie al sistema Genius Ramp, la rampa di accesso si ripiega internamente quando la persona in carrozzina non è a bordo, ricreando il vano bagagli originario.


Fiat Talento F360 “ La perfetta combinazione di affidabilità e comfort ”

Fiat Talento F360, equipaggiato con sollevatore Fiorella Slim Fit, DISPONIBILE in versione easy=safE

SISTEMA DI ANCORAGGIO OMOLOGATO

BASE GIREVOLE F-TWISTER

Base girevole F-Twister

Radiocomando Wireless

F-Wired

Le soluzioni Focaccia Group sono disponibili presso i Mobility Store e la rete di partner locali Focaccia presenti su tutto il territorio nazionale.

48 ALCUNE CONFIGURAZIONI ESEMPLIFICATIVE Fiat Talento F360 consente di ospitare fino a 3 persone in carrozzina per garantirti la massima flessibilità nella scelta e nella gestione dei posti viaggio, utilizzando sia le panchette originali del veicolo che i nuovi sedili singoli.

Per maggiori informazioni 389 8384077 - info@mobilitycenter.it

RIVESTIMENTI INTERNI IN ABS TERMOFORMATO Fiat Talento F360 può essere allestito con il nuovo kit rivestimenti interni in ABS di Focaccia Group. Le cover in ABS applicate sulle cornici dei finestrini e della porta posteriore del veicolo contribuiscono a migliorare lo stile e il design di Talento, ridisegnando il cuore estetico del veicolo, nel rispetto degli standard qualitativi e di design della Casa Costruttrice.

PASSO Lungo Nella versione a passo lungo la panchetta di III° fila può essere ripristinata quando non viene trasportata la persona disabile in carrozzina.

=4

=1

I nuovi sedili singoli in pelle, installabili al posto delle panchette originali in seconda e terza fila, accrescono ulteriormente la versatilità e l’abitabilità del vano passeggeri per adattarsi a tutte le tue esigenze.

Radiocomando wireless di serie

RIVESTIMENTI INTERNI IN ABS

Il sollevatore Fiorella Slim Fit è la sintesi perfetta di funzionalità, sicurezza e ergonomia. Dalle dimensioni compatte e dal design raffinato Fiorella si integra armoniosamente con gli interni di Fiat Talento e assicura un ingresso in auto sicuro e confortevole alla persona con disabilità in carrozzina. Fiorella Slim Fit è progettato da Focaccia Group specificatamente per le persone e vanta una notevole facilità di utilizzo. Sia con telecomando wireless che con pulsantiera a filo (F-Wired), il funzionamento di Fiorella Slim Fit è intuitivo e a prova di errore, grazie ai sistemi di sicurezza unici che impediscono pericolosi movimenti involontari. L’innovativa base girevole F-Twister consente la rotazione del sollevatore Fiorella verso l’esterno, liberando sempre l’accesso posteriore al veicolo. Questa funzionalità permette di caricare facilmente a bordo valigie ed altri oggetti, inoltre velocizza e semplifica le operazioni di ancoraggio e messa in sicurezza della persona in carrozzina, rendendo quello su Fiat Talento un allestimento Easy=Safe.

49


Rampe Mobility componibili, trasportabili, telescopiche Componibili L'impiego di Excellent-System è illimitato e personalizzabile al 100%. I moduli consentono di costruire rampe di qualsiasi forma e dimensione per ogni specifica esigenza. Si assemblano rapidamente e si smontano senza utilizzo di viti, tasselli o colla e si sagomano su misura durante la posa. Ecologico e assolutamente resistente agli agenti atmosferici, il sistema Excellent-System è realizzato in polietilene, non tossico, rigenerabile al 100%. Un prodotto verde che non nuoce. Consente di realizzare rampe con diversi gradi di pendenza, e la particolare superficie antisdrucciolo riduce drasticamente il pericolo di scivolamento.

Trasportabili Molto leggere grazie alla loro composizione unica in materiale di grafite e fibra di vetro. Facili da aprire e ripiegare, sono semplici da riporre e possono essere comodamente maneggiata da chiunque. Lunghezza cm 70 cm 85 cm 125 cm 165 cm 205

Larghezza cm 73 cm 78 cm 78 cm 78 cm 78

Portata Kg 300 Kg 300 Kg 300 Kg 300 Kg 300

Peso Kg 3,5 Kg 4 Kg 6 Kg 7,5 Kg 9,5

Distribuite da

Mobility

C E N T E R

- I moduli sono lavabili e riutilizzabili - Vanno bene per ambienti interni ed esterni - Vanno bene per ambienti pubblici e privati - Sono anti-sdrucciolo - L'inserimento architettonico non è invasivo - Sono utilizzabili anche nei centri storici - Si possono costruire rampe di qualsiasi forma - Sono personalizzabili - Risolvono qualunque tipo di piccolo dislivello - Sono adatti a diversi gradi di pendenza - Sono ecologici - Resistono agli agenti atmosferici - Progettazione è gratuita e inclusa

50

51

Telescopiche Soluzione particolarmente flessibile, utilizzabile in molte situazioni problematiche. Quando le rampe vengono riposte non richiedono tanto spazio e sono molto leggere.

Distribuite da

Mobility

C E N T E R

Lunghezza cm 150 cm 200 cm 250 cm 300

Larghezza cm 26 cm 26 cm 26 cm 26

Portata Kg 350 Kg 350 Kg 200 Kg 200

Peso Kg 5,1 Kg 6,6 Kg 8 Kg 9,5


Mobility La tua casa

52

MONTASCALE SERVO SCALA POLTRONCINA PIATTAFORMA ELEVATRICE ASCENSORE Mobility Store vieni a trovarci

Distribuiti da

Mobility

C E N T E R

In tutta Italia sarai seguito dai nostri specialisti e dai nostri centri di assistenza tecnica

Da 20 anni progettiamo le migliori soluzioni per rendere la tua casa libera da qualsiasi barriera

Produciamo montascale e ascensori all’avanguardia per sicurezza e design

53


la piattaforma elevatrice made in Italy

CMA e Mobility lavorano a stretto contatto con architetti e designer.

54

Gaetano e Giulio Caputo fondatori nel 2001 di CMA la fabbrica di ascensori fiore all’occhiello del Made in Italy

Le strutture sono conformi alle più recenti normative (EN 1090), rispettano i più severi requisiti di qualità e sono realizzate anche per zone costiere e località marittime. Idonea per installazioni sia all’interno che all’esterno dell’edificio e la verniciatura a polvere dona resistenza alla luce, al calore, agli agenti atmosferici, chimici e alla nebbia salina.

Prodotta da

L’Ascensore Made in Italy

L’industria dal cuore artigiano che ha rivoluzionato il mondo dell’ascensore, e con Mobility sfida le barriere architettoniche

CMA nasce il 3 gennaio 2001da un’idea ambiziosa e lungimirante dei fratelli Giulio e Gaetano Caputo di riportare l’Italia sulla vetta del mondo con la Qualità dei propri ascensori e montacharichi per uso civile e

Distribuita da

Mobility

industriale. In meno di 20 anni ci sono riusciti, aprendo tre nuovi stabilimenti all’interno della zona industriale di Corato, in Puglia. CMA è una vera e propria industria che ha mantenuto il cuore artigiano tanto da saper miscelare soluzioni hi-tech avveniristiche con la cultura tecnica italiana dell’elevazione.

www.mobilitycenter.it

CMA ha deciso di diventare Partner di Mobility Center per dare il proprio contributo all’abbattimento delle barriere architettoniche, e dal 2017 la sede di Corato ospita il Mobility Store per la Puglia, proprio all’interno della fabbrica di ascensori.

55


inserita in vano in muratura o in una struttura di acciaio e vetro con la piattaforma elevatrice di Mobility la casa torna libera dalle barriere Mobility si occupa di tutto, chiavi in mano 1

2 qualità dei materiali

il team dell’azienda al completo davanti alla nuova sede di Corato, Bari. CMA è presente anche a Milano, Roma, Napoli e Palermo.

porte automatiche o a battente 3

4 cabina personalizzata, come vuoi tu 5 installabile sia all’aperto che in vano interno

56

Architettura e design si sposano alla perfezione con il nostro HOME LIFT.

57

Design e qualità. pannelli portanti in laminato plastico rovere sbiancato e raffinati profili orizzontali in acciaio lucido fanno risaltare l’eleganza dell’HOME LIFT.


scale con curve E’ realizzato su misura, per qualsiasi tipo di scala, sia lato muro, sia lato ringhiera. Ideale per scale interne come per scale all’aperto.

58

Il tuo montascale Mobility si adatta perfettamente alla mia scala lasciando tanto spazio per il passaggio di altre persone.

La rotaia Twin Tube in acciaio è realizzata su misura per la tua scala. La poltroncina può essere lasciata in curva durante la carica delle batterie.

La poltoncina ruota in cima alle scale per agevolare l’imbarco e si richiude completamente per ingombrare il minimo possibile sulla scala.

59


si adatta perfettamente alla mia scala lasciando tanto spazio per il passaggio di altre persone.

36

designcon e stile scale curve Il montascale Mobility è realizzato con materiali di altissima qualità. E’ il più silenzioso ed il più sottile al mondo. E’ sfoderabile e l’imbottitura del sedile è in vera pelle.

Design & Produzione

Vieni a provarlo nei nostri Mobilit yStore.

progettato con i più moderni sistemi di

seduta.

Mobility

Easy Access Panel

Tutto è sotto controllo, grazie al’innovativo sistema di controllo e diagnosi.

distributore esclusivo per l’Italia Colori della rotaia Tessuti e colori

Scegli casa tua il Con i due telecomandi aper infrarossi Scelgitu tra una vasta colore piùdiadatto. forniti di serie, puoi richiamare la poltroncina gamma coloriale piano dove ti serve.

il tuo montascale viene progettato su misura

Sfoderabile e lavabile Pignone e cremagliera in

Installiamo in poche ore senza bisogno di alcuna opera muraria.

La rotaia più sottile al mondo Autoportante su ruote RIDUTTORE

TRAZIONE

Ilvengono mio montascale INFINITY fabbricati con un processo industriale si adatta perfettamente alla mia scala personalizzato, ciascun montascale è UNICO. lasciando tanto spazio per il passaggio di altre persone.

MOTORE TORSIONE VELIOCITA’

acciaio Qualità artigianale e sfoderabilità della 24v DC seduta. max 60nw 0.15m/sec regolabile

silenzioso. Non ha eguali sul mercato.

ASSORBIMENTO

14A

FRENO SICUREZZA

Tutto è sotto controllo, NORMATIVA 24v DC grazie al’innovativo Paracadute

scale con curve

Easy Access Panel

La rotaia si adattadialNylon percorso della tua scala Fabbricazione in Acciaio CARRELLO per darti comfortTWIN e sicurezza. in Acciaio ROTAIA CHIAVE DI SICUREZZA RICARICA

Standard Batterie a bordo e punti di ricarica EN81:40

sistema di controllo e diagnosi.

Colori della rotaia

Design & Produzione

Scegli tu per casa tua il colore più adatto.

progettato con i più moderni sistemi di

37

Installazione rapida e pulita.

per le tue esigenze. I nostri montascale

Per questo Mobility sceglie INFINITY di Bespoke. 3660

per darti comfort e sicurezza.

6137

Installazione rapida e pulita. Installiamo in poche ore senza bisogno di alcuna opera muraria.

il tuo montascale viene progettato su misura per le tue esigenze. I nostri montascale

TRAZIONE

personalizzato, ciascun montascale è UNICO.

MOTORE TORSIONE VELIOCITA’

Pignone e cremagliera in acciaio 24v DC max 60nw 0.15m/sec regolabile

silenzioso. Non ha eguali sul mercato.

ASSORBIMENTO

14A

FRENO SICUREZZA

24v DC Paracadute

vengono fabbricati con un processo industriale

Per questo Mobility sceglie INFINITY di Bespoke.

RIDUTTORE CARRELLO ROTAIA CHIAVE DI SICUREZZA RICARICA NORMATIVA

Autoportante su ruote di Nylon Fabbricazione in Acciaio TWIN in Acciaio Standard Batterie a bordo e punti di ricarica EN81:40


Mobility

Mobility

da 25 anni il montascale più innovativo al mondo

distributore esclusivo per l’Italia Joystick Ergonomico e Flessibile Leggero ed intuitivo, il Joystick è progettato anche per chi ha una ridotta mobilità della mano.

Partenza Rotaia

Funziona a Batterie In questo modo puoi usarlo anche in caso di black-out. La ricarica è automatica, così è sempre pronto all’uso.

776

Ingombro a poltroncina girata

Droop

Standard

Arrivo Rotaia Orizzontale

Standard 625

110

Chiave di Sicurezza Per prevenire utilizzi non desiderati, o partenze accientali.

Orizzontale

110

Comfort della Poltroncina Comoda, sfoderabile e lavabile. La poltroncina è disegnata per il masimo comfort.

62

100

1049 52° 610

Cintura di Sicurezza facile da usare e da regolare. E’ di serie su tutti i nostri montascale.

Sensori di Sicurezza Il montascale si ferma immediatamente in caso di urto contro oggetti o ostacoli sulla scala.

Sedile Girevole Le leve su entrambi i lati permettono di ruotare la poltroncina per salire e scendere dal montascale. Disponibile anche motorizzata.

Pedanetta Poggiapiedi Si apre e si chiude grazie alle leve sui lati del montascale. Per la tua sicurezza. Disponibile anche motorizzata.

100

54 683

*Le misure sono in mm

407

Standard

Optional

PORTATA MASSIMA

140KG

COMANDI

Joystick Ergonomico

RICARICA

Punti di ricarica automatici

POWER BACK UP SYSTEM

SI

TELECOMANDI

2 per Unit

MIN/MAX INCLINAZIONE

0 °-52 °

PEDANETTA POGGIAPIEDI

Manuale (Motorizzata opzionale)

POLTRONCINA GIREVOLE

Manuale (Motorizzata opzionale)

COLORI IMBOTTITURA

A scelta

CINTURA DI SICUREZZA

Riavvolgibile a vita

COLORE ROTAIA

RAL 9010 - Opzionale RAL a scelta

MANOVRA A MANO

SI

RAL 9010 ✓

63


scale dritte Il montascale Handycare per scale dritte è tra i più sottili al mondo. Cintura di sicurezza, sensori, joystick, due telecomandi, tutto è di serie. Perfetto per scale all’aperto La poltroncina è completamente impermeabile e l’imbottitura anti raggi UV. La rotaia in alluminio è tra le più sottili al mondo.

la Portata raggiunge i 200kg può essere fissato a muro o a gradino.

Handicare 1000 (XL + XXL) – Sedile Smart

SLIDE TRACK, sistema unico al mondo. Ricarica continua delle batterie.

Montascale rettilinei

Handicare 1000 (XL + XXL) – Sedile Smart Montascale rettilinei

Sensori di sicurezza di serie sul montascale A

64

B

C

A Raggio minimo di rotazione - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

75mm

C Profondità del sedile - Con sedile più spazioso

360mm 425mm

D Larghezza minima con la pedana poggiapiedi sollevata*

385mm

E Larghezza minima con la pedana poggiapiedi abbassata*

650mm

F Larghezza del bracciolo – esterna - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

550mm 590mm 635mm

G Larghezza del bracciolo – interna - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

460mm 515mm 560mm

I

D

E

F G

la rotaia sale con te H liberando l’ingombro

Sedile Smart

670mm 695mm 710mm

B Distanza tra lo schienale ed il muro*

H Altezza dello schienale

Slide Track sistema unico al mondo

Dimensioni

A Raggio minimo di rotazione - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

A

B

C

D

E

455mm

Distanza tra la pedana poggiapiedi e il sedile - Opzionione standard sedile - Opzione con seduta rialzata

465-540mm 675-875mm

J Altezza minima della pedana poggiapiedi

85mm

Ingombro minimo guida sulla scala

115mm

Capacità di carico - Versioni standard - Versione Heavy Duty (XL)*** - Versione Extra Heavy Duty (XXL)***

137kg 160kg 200kg

* +45 mm per Extra Heavy Duty (XXL) sedile girevole in 2 direzioni con distanziatori più grandi ** Non disponibile con Extra Heavy Duty (XXL) *** Non disponibile con guida ribaltabile

F G

H

I

Alcune delle dimensioni indicate sopra variano in funzione della situazione della scala nell’abitazione. Per ulteriori informazioni sulle dimensioni e sulle caratteristiche di questo sedile, consultare il manuale

J

Dimensioni 670mm 695mm 710mm

B Distanza tra lo schienale ed il muro*

75mm

C Profondità del sedile - Con sedile più spazioso

360mm 425mm

D Larghezza minima con la pedana poggiapiedi sollevata*

385mm

E Larghezza minima con la pedana poggiapiedi abbassata*

650mm

F Larghezza del bracciolo – esterna - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

550mm 590mm 635mm

G Larghezza del bracciolo – interna - Con distanziatori - Con distanziatori più grandi

460mm 515mm 560mm

H Altezza dello schienale

455mm

I

V1 – 09/2014

Sedile Smart

Distanza tra la pedana poggiapiedi e il sedile - Opzionione standard sedile - Opzione con seduta rialzata

465-540mm 675-875mm

J Altezza minima della pedana poggiapiedi

85mm

Ingombro minimo guida sulla scala

115mm

Capacità di carico - Versioni standard - Versione Heavy Duty (XL)*** - Versione Extra Heavy Duty (XXL)***

137kg 160kg 200kg

* +45 mm per Extra Heavy Duty (XXL) sedile girevole in 2 direzioni con distanziatori più grandi ** Non disponibile con Extra Heavy Duty (XXL) *** Non disponibile con guida ribaltabile Alcune delle dimensioni indicate sopra variano in funzione della situazione della scala nell’abitazione. Per ulteriori informazioni sulle dimensioni e sulle caratteristiche di questo sedile, consultare il manuale di vendita. Tutte le informazioni riportate vengono offerte in buona fede, ma non costituiscono una garanzia. Handicare si riserva il diritto di alterare progetti e specifiche tecniche senza preavviso.

Facile da usare, silenzioso comodo e sicuro. Simplicity è il montascale più avanzato al mondo. 65


Montascale Quando fare le scale diventa un problema I montascale portacarrozzina di Mobility SLIM per scale con curve, e LOGIC per scale dritte, sono la soluzione ideale 1

I montascale più sottili al mondo www.mobilitycenter.it sopralluogo gratuito in tutta Italia

Il montascale meno ingombrante al mondo

2

dotazione di sicurezza senza eguali

3

silenziosità ed elevato comfort

4

versione automatica o manuale

5

installabile sia all’aperto che in casa 67

66

SLIM LOGIC

Distribuiti da

Mobility

C E N T E R

www.mobilitycenter.it


Fabio Felisi Presidente e General Manager Jacuzzi EMEA

Fabio Felisi, Presidente e General Manager Jacuzzi EMEA, a proposito della collaborazione con Mobility per il progetto “Aging”

il benessere non ha età

D

68

Dalla prima intuizione e invenzione, che ha portato l’idromassaggio nelle case di tutto il mondo...al progetto “aging” ovvero lo sviluppo di prodotti dedicati al benessere degli over 65, Jacuzzi è sempre stata al passo coi tempi. Da qui nasce la nostra collaborazione con Mobility, l’azienda leader per lo sviluppo tecnologico di prodotti e servizi per la mobilità degli over 65 e quindi un esperto consolidato e riconosciuto nel mondo “aging”.

a sempre Jacuzzi ha saputo anticipare i trend e i bisogni dei consumatori, realizzando soluzioni ad hoc per ogni tipologia di target. La massima attenzione all’innovazione e il continuo investimento in ricerca e sviluppo hanno portato l’azienda, anno dopo anno, a ideare e costruire prodotti sempre all’avanguardia. Dalla prima intuizione e invenzione, che ha portato l’idromassaggio in tutte le case e a disposizione di tutti, fino ai giorni nostri, in cui siamo riconosciuti come il marchio di riferimento per il mondo del benessere, Jacuzzi è stata sempre al passo coi tempi e l’ultimo progetto in termini temporali non fa che confermare questa tendenza. Sto parlando del progetto “aging”, ovvero dello sviluppo di prodotti dedicati al benessere degli over 65, che si inserisce in quel filone, l’homecare, che sta registrando un crescente e costante sviluppo. Il progetto “aging” è già una realtà importante negli USA, dove ha sede la nostra casa madre, e riteniamo che debba essere implementato anche sul mercato europeo, in considerazione di alcuni fattori. Innanzitutto il progressivo invecchiamento della popolazione in questo continente – secondo una recente relazione UE (2012), entro il

2060 un terzo degli europei avrà 65 anni o più. Inoltre, le persone che sono già nostri clienti affezionati da anni, cominciano ad invecchiare ed è proprio in riferimento a questo target che abbiamo deciso di mettere in atto una specifica strategia di sviluppo di prodotti dedicati a loro. Prodotti che rispondano sempre ai nostri valori di riferimento e quindi innovativi, dal design distintivo e in grado di offrire benessere. Tutte queste considerazioni ci hanno portato a guardarci intorno per capire quale potesse essere il partner più adatto per aiutarci a entrare in questo mercato dalla porta principale. Da qui nasce la nostra collaborazione con Mobility, che è l’azienda leader per lo sviluppo tecnologico di prodotti e servizi per la mobilità degli over 65 e quindi un esperto consolidato e riconosciuto nel mondo “aging”. Un attore importante in questo segmento che vanta una conoscenza approfondita del mercato e dei consumatori stessi, in virtù anche di un contatto privilegiato grazie alla vendita diretta e alle svariate attività di comunicazione rivolte direttamente a questo target specifico, attività che siamo certi continueranno e alle quali ci auguriamo di partecipare at-

tivamente. Il fatto di legarci a un’azienda di questo calibro, con cui ci accomunano indiscutibili doti di leadership, ci dà la possibilità di entrare in relazione con un parco clienti consolidato e potenzialmente interessato ai prodotti Jacuzzi. A questo aggiungiamo la nostra competenza e l’esperienza di tanti anni al servizio del consumatore che ci permette di rispondere al meglio alle esigenze più svariate con l’obiettivo finale di portare il benessere e i benefici ad esso collegato a disposizione di tutti. Fabio Felisi Presidente e General Manager Jacuzzi EMEA

In Mobility non possiamo che essere orgogliosi e fieri di poter lavorare con una azienda come Jacuzzi, che ha fatto la storia del design nel mondo intero. Con Jacuzzi Il progetto si arricchisce di prodotti di eccellenza e conferma che la strada intrapresa da Mobility di dare dignità e qualità al mercato dell’healthcare, è vincente. Andrea Ferretti AD di Mobility

69


La ricerca di Jacuzzi® per il benessere senza età L

Liberty, la vasca con porta e sedile ad accesso facilitato. Una rivoluzione nel modo di concepire sicurezza e comfort.

a raffinatezza dei prodotti Jacuzzi ® sposa il design, la ricerca e il concetto di bagno sicuro per

tutti, libero da barriere architettoniche.

doccia accessibile Dana

Chi sceglie di avere in casa propria un prodotto Jacuzzi ® oggi più che mai sa di poter contare su una gamma di soluzioni pensate per durare nel tempo, anche quando le esigenze cambiano. Doccia accessibile, vasca con porta, lavabo senza barriere e specchio, entrambi inclinabili. Jacuzzi ® oggi propone una linea di prodotti completa e senza eguali per qualità e dignità estetica.

I

l piatto doccia a filo pavimento

rende Dana accessibile a tutti. Dana può essere allestita con

70

maniglie di appoggio e un sedile ergonomico e impermeabile.

Distribuiti in esclusiva da

Mobility

C E N T E R

73


Relax e sicurezza anche in casa con le poltrone lift di Mobility A lzarsi dalle poltrone Lift di MobilityÂŽ

è semplice come muovere un dito. Una volta

provata non smetterai piu di usarla. Tutte le poltrone di Mobility hanno il meccanismo di reclinazione a 2 motori per rendere indipendenti i movimenti dello schenale ed il poggiapiedi. Sara è uno degli oltre 20 modelli di poltrone disponibili nei nostri Store.

Crea la tua poltrona

Custom

72

73

Sime Sara

S

Z

M ero Gravity, detta anche di Trendelenburg, è la

posizione benessere che facilita la circolazione sanguigna e allenta la tensione muscolare. In foto la poltrona Viola in tessuto beige.

C

on Sime scegli tu la taglia della tua poltrona, Small o Media.


l’Hub: progettare arredi e stili di vita

l’hub

Alla scoperta di un progetto e di una azienda che dal 1926 realizza prodotti d’arredo per ambienti dedicati alla cura della persona

M

74

issaglia Spa da 90 anni progetta e produce arredi per il settore sanitario e assistenziale. Tre generazioni di imprenditori legate da un solo cognome che hanno contribuito alla crescita del settore arredo in ambiti specialistici e di alta qualità per cura delle persone. Dall’esperienza maturata e dalla necessità di innovazione, l’attuale presidente Silvio Missaglia investe in un progetto di arredi innovativo fondato sull’ integrazione tra know how acquisito nel settore sanitario e dimensioni di vita in ambienti domestici. Missaglia punta sulla qualità del design definita attraverso l’interpretazione delle esigenze, non solo funzionali, ma anche e soprattutto emozionali delle persone che utilizzeranno il suo prodotto d’arredo. Per fare ciò mette in campo un progetto denominato Missaglia L’hub, un vero collettore di competenze utilizzate per giungere ad risultato unico: proporre un nuovo approccio progettuale ed aziendale allo sviluppo di arredi che, a partire dalle esigenze dei consumers della terza età, siano in grado di rispondere alle aspettative di un pubblico ancora più vasto, sia in ambito più strettamente sanitario sia in ambienti di vita quotidiana. La partnership tra Missaglia Spa e Mobility prosegue in questo percorso di rafforzamento, inserendosi coerentemente nell’ottica di Missaglia l’Hub, un insieme di competenze tese alla ricerca dell’eccellenza di prodotto e di servizio, a partire dai bisogni della persona e del design. Ne parliamo con Silvio Missaglia e con l’Architetto Sabrina Muschiato, che ha seguito la direzione artistica del progetto complessivo e lo sviluppo di alcuni prodotti.

Da quali presupposti è nato il progetto Missaglia l’HUB? Silvio Missaglia Progettiamo soluzioni di arredi fin dal 1926, sempre a partire dall’analisi delle esigenze dell’essere umano. Nel odierno contesto, è limitante pensare a soddisfare i bisogni dell’utente progettando e realizzando singoli prodotti, non integrati in un sistema completo. Da questo presupposto nasce Missaglia L’Hub, come unione di competenze e di eccellenze, per analizzare, progettare e realizzare l’unione tra arredi e tecnologia, tra requisiti tecnici ed emozionali.

La nostra idea è trasformare i singoli prodotti, realizzare un contesto armonico a servizio dell’utente, perseguendo l’eccellenza in ogni fase del processo di design. Sabrina Muschiato Dal punto di vista della progettazione l’obiettivo è divenire sempre di più un’azienda che punta sulla qualità del design dei suoi prodotti ma anche sul concetto di interior design. L’approccio ai nostri progetti è sempre stato a 360° ovvero, a partire dall’ambiente e dalle singole esigenze dell’utenza, il prodotto di arredo è stato sempre sviluppato in modo integrato nel contesto d’uso sia formalmente che tecnicamente. Il progetto Missaglia l’Hub è un’altra tappa di questa metodologia progettuale che punta all’innovazione fondata sull’integrazione di esperienze e competenze tra partners aziendali. L’approccio del progetto e la sua realizzazione nel concreto con l’allestimento di una camera

La Cucina progettata dagli Arch. Muschiato e Carpentiero si adatta in altezza con possiblità di abbinamento di moduli aggiuntivi

“smart” per il settore ospedaliero dimostra che l’integrazione tra requisiti funzionali e l’analisi di un livello di interazione emozionale del paziente è fondamentale per creare oggetti d’arredo innovativi e nella definizione di uno spazio arredato. L’approccio di ricerca progettuale su cui si fonda Missaglia l’Hub è certamente User Centerd ma considera le possibili estensioni di utilizzo del prodotto in ambienti diversi e con utenti diversi. Ci può descrivere in dettaglio il progetto? Silvio Missaglia Missaglia L’HUb è un progetto che nasce dall’analisi di alcune VISION sullo sviluppo dei ambienti e dei servizi che le principali aziende del settore hanno realizzato negli ultimi anni Per affrontare nella fattispecie un progetto per una camera di degenza si è pensato di costiuire un partenariato tra aziende di alto profilo che

75


contribuissero alla realizzazione di un progetto guidato dal nostro gruppo di progettazione, costituito in particolare dal nostri Ufficio tecnico e dalla nostra art director. Il gruppo di partners, con le differenti competenze ed esperienze nel settore Health Care, ha costituito una solida base di qualità progettuale a sostegno di idee innovative da introdurre nel nostro progetto di camera che grazie al supporto di un partenr tecnologico di altissimo livello ha potuto essere definita una prima SMART ROOM ospedaliera

Sabrina Muschiato È un progetto che definisce una sorta di transizione che permette ad alcuni oggetti d’arredo di integrarsi in contesti di vita domestica a partire da requisiti di progetto definiti da un ambiente sanitario. La camera di Missaglia l’hub è stata pensata con una interpretazione del concetto di Umanizzazione focalizzato sulle esigenze che paziente e personale medico-infermieristico possono avere durante le attività svolte nello spazio dedicato alla camera. In questo luogo infatti si sovrappongono momenti di cura fortemente legati al concetto di HEALTH CARE e momenti di emozione legati alla sfera personale del paziente che abbiamo collocato

sull’asse del benessere. Gli utenti vivranno una esperienza di benessere e care in un ambiente immersivo e umanizzante. Utilizzando materiali, tecnologia (elettronica), luce e introducendo l’arte in un ambiente personale (un micro ambiente se si pensa all’ospedale) volevamo ottenere uno spazio stimolante, funzionale, user friendly che garantisse però un buon livello di privacy, che permettesse all’utente di fare delle scelte per adattare gli stimoli sensoriali offerti

per customizzare l’ ambiente secondo il suo stato d’animo. Tra i prodotti sviluppati si è pensato di svilupparne uno in particolare che, traendo le sue funzionalità da un ambiente estremamente specialistico, fosse disegnato per essere contestualizzato anche in ambienti domestici: il comodino della collezione “smart mob”. Quali sono le caratteristiche tecniche del progetto? Sabrina Muschiato Gli arredi sono legati tra loro da due livelli di interazione quello funzionale e quello emozionale. Le forme ed i materiali scelti nascono dal connubio tra requisiti funzionali di prodotti ad alto livello di specializzazione e volontà di disegnare oggetti

77

76

Distribuita in esclusiva da

Mobility

C E N T E R


Il letto Abbraccio della collezione Smart Mob di Missaglia

Sabrina Muschiato Un altro prodotto che è stato pensato per completare l’integrazione dell’arredo di questi contesti di vita è la cucina progettata da me e da A. Carpentiero. Si è pensato ad un prodotto anche in questo caso Smart in cui tecnologia, forma e funzione parlassero lo stesso linguaggio. Un prodotto adattabile a spazi di vita di dimensioni ridotte ma con possibilità di abbinamento di moduli che permettano configurazioni più tradizionali. E’ stato interessante capire che gli accorgimenti e le soluzioni che abbiamo adottato sono plus che verrebbero recepiti positivamente anche da un pubblico standard o giovane, cioè sono soluzioni utili e apprezzate anche da chi non è portatore di particolari difficoltà motorie. A monte del progetto è stata condotta una ricerca user centered focalizzata sull’utilizzo della cucina per comprendere lo stile di vita delle persone over 65 sia in strutture più assistite, sia in ambienti domestici tradizionali. Abbiamo identificato le principali esigenze di salute ed i bisogni, non solo espressi attraverso

78

interviste e questionari, ma anche tramite il monitoraggio delle abitudini degli anziani e del loro comportamento nelle differenti momenti della vita quotidiana. Abbiamo cercato di capire i bisogni, anche inespressi, di queste persone. Abbiamo trovato individui che vivono in ambienti allargati, spesso con figli e nipoti; persone con vigore attivo, interessate alle innovazioni, anche tecnologiche, quando sono utili a migliorare la vita e a supportare le carenze. Il rapporto di questo target con la tecnologia è delicato: se riesce a risolvere i problemi senza ulteriori complicazioni viene bene accolta. L’integrazione tecnologica deve e può risolvere piccoli disagi funzionali senza “sottolineare” che la persona non sia in grado di porvi rimedio. La tecnologia quindi deve essere immediata, facile da comprendere e integrata, solo sotto questa forma è efficace per questo target di utenti. I requisiti che hanno guidato il progetto sono fruibilità, adattabilità, sicurezza e poi innovazione tecnologica, anche sotto il profilo di materiali e sistemi, come ad esempio regolazione in altezza del piano tramite semplice tasto, rubinetti touch sensitive e piani a induzione.

Il comodino della collezione Smart Mob di Missaglia

che possano dialogare con i contesti domestici, che esprimano la personalità di chi li vive e che possano essere personalizzati attraverso il linguaggio dei colori e delle textures. La tecnologia integrata come le luci interattive che si accendono al passaggio della mano, le serrature elettroniche che dialogano con una intelligenza diffusa nella casa piuttosto che la possibilità di ricaricare i propri devices solo appoggiandoli su una superficie piacevole da toccare e bella da vedere, aiutano a rendere gli arredi interattivi ed a sostenere le difficoltà delle persone quasi in modo invisibile. Tecnicamente i materiali e le forme rispondono a requisiti che garantiscono durabilità e igiene dell’ambiente di vità sanitario e che quindi garantiscono una più facile manutenzione

dell’arredo anche da parte di persone che hanno difficoltà a svolgere in modo autonomo, ad esempio, le pulizie della casa. Quali altre possibilità di integrazione offrono i prodotti Missaglia negli ambienti di vita degli over 65? Silvio Missaglia Missaglia Spa progetta e produce soluzioni di arredo complete e attrezzature mediche, ispirate sempre alla soddisfazione delle esigenze degli utenti, in ogni contesto, da quello tipicamente sanitario a quello domestico. Tra gli ultimi esempi di questo criterio di design, il letto Abbraccio costituisce un esempio di come requisiti funzionali ed aspetti emozionali possono essere integrati.

Distribuito in esclusiva da

Mobility

C E N T E R

79


AB

Standard

Regolazione elettrica schienale Electric adjustment of the back Elektrisch verstellbares Kopfteil

Abbraccio

80

Le molteplici regolazioni di cui è dotato Abbraccio consentono sia di far fronte con facilità alle esigenze di assistenza e cura, sia di aiutare la persona allettata ad interagire positivamente con l’ambiente familiare. Guardare la televisione, leggere, conversare, svolgere qualche piccola attività manuale: occupazioni che Abbraccio rende possibili migliorando la qualità della vita della persona anziana e favorendo la relazione affettiva con i propri cari. Comfort and wellbeing

Regolazione elettrica gambale Electric adjustment of the leg section Elektrisch verstellbares Beinteil

81

Regolazione elettrica posizione poltrona Electric adjustment of the armchair position Elektrisch verstellbare Sesselposition

The many adjustment options offered by Abbraccio allow to both easily addressing caregiving requirements and help the person who is confined to bed to interact positively with the family environment. Watching TV, reading, conversing and performing small manual tasks are enabled by Abbraccio, thus improving the elderly person’s quality of life and encouraging affective relations with dear ones.

Komfort und Wohlbefinden Dank der vielseitigen Einstellmöglichkeiten von Abbraccio können sowohl die Betreuungsund Pflegeanforderungen erfüllt, als auch die positive Interaktion der bettlägerigen Person mit der familiären Umgebung erleichtert werden. Abbraccio ermöglicht Tätigkeiten wie Fernsehen und Lesen, Unterhaltungen oder das Erledigen kleiner Handarbeiten und verbessert damit die Lebensqualität der pflegebedürftigen Person ebenso wie die zwischenmenschlichen Beziehungen zu den Angehörigen.

Distribuito in esclusiva da

Mobility

C E N T E R


Mario Ponti il fuoriclasse di Mobility

Mario Ponti incontra ad Expo Demetrio Albertini Ambassador di Expo e Campione del Milan

82

Andrea Ferretti del Mobility Center insieme a Mario Ponti e Demetrio Albertini

Lo sport unisce e i legami che si creano durano per sempre due campioni a cui la vita ha riservato sfide molto diverse

Da giocatore la nazionale giovanile e la A con il Genoa. Da “Grande” i sintomi e poi la sentenza: sclerosi multipla”. Ora è un tecnico e fa pure il DS. “Potevo chiudermi in casa, invece ho scelto di dare battaglia”

aggira tra i suoi giocatori, dà indicazioni e suggerimenti. Non si piega alla disabilità, che pure c’è, visibile a occhio nudo, e sarebbe retorico e ipocrita affermare il contrario. Tutto è relativo: “Se penso a uno come Borgonovo, mi ritengo fortunato. Cammino con l’aiuto di una stampella parlo, lavoro come impiegato al porto di Arenzano (paese in provincia di Genova; ndr). Nella sfortuna mi è andata bene”. (fonte Sport Week)

Il calcio come terapia: “Ho la sclerosi multipla lento-degenerativa, ma alla mattia non la do vinta e continuo ad allenare. Il pallone è la mia miglior medicina”: Mario Ponti – cinquant’anni, ex calciatore, oggi tecnico e direttore sportivo dell’Arenzano, squadra genovese nel campionato dilettanti di prima categoria – va in campo su uno “scooterino” elettrico. “Non è una carrozzina”, precisa. Si

Mario non cede, non molla, ed è un esempio per tutti noi. E’ venuto a trovarci in Expo, ha sostenuto tutti noi e il Mobility Center, di cui è padrino, e ha trasmesso a tutti noi la voglia di andare avanti, di proseguire su questa strada. Mario sta già lavorando con noi a nuove migliorie dei prodotti, e tante iniziative sportive!

83


Mobility Center giugno 2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you