Page 1

Programma Amministrativo

mandato 2014 - 2019


i t

Premessa

"Dedicato a tatti qaelli che hanno un progetto importantu dauanti e a tutti quelli che hanno bisogno di fducia e di coragio, in tenpo in cui il caraggio e la fducia in sé stessi sono tpesso sanificati ad un quotidiano fatto di rinunce, rabbia

e

delu$oni"

Questo prografiìma sulla scia di quanto reahzzato dall'Amministtazione uscente, flonostante i tempi duri di questi anni, ha corne leimotiae "resta ribelle" volendolo associare alla volontà che questa Comunità rtmanga su una linea di

Abbiamo Ia consapevo f:rrranzlp;r,erri

(terreni agricoli, quelle entrate* collettività.

il dowu tfas

tuttaua accaflto ^1

utile alla comunità tremo tealtzzate della.'nostra


PROGRAMMA ENERGETICO Abbiamo già srudiato e valutato la possibilità" di reahzzare knpianti fotovoltaici sia sulle sffutture pubbliche (come quello g7à. reahzzato sulla scuola media di Cropani cento), sia in aree riservate (ex carcere) al fine di abbattere i costi energetici che oggi ammontano a ctca 270.000,00 euro l'anno e che rappresentano circa l'B7o delle spese dell'Ente. Puntando su fonti altertrative quali i pannelli fotovoltaici e centtali idroelettriche.

TASSA

DI SOGGIORNO

-:"': Nonostante la'crisi economica, riteniamo oppoftuno istituire la tassa di soggiomo al minimo. Questo ci consentirà, secondo le"ptevisioni normative, di poter uti\zzarc le dsotse per ndrliorare l'accoglienza ed i serwizi tegàti al:turismo, come ad esempio ,\a pvltzia delle spiagg e, valorizzazione del viilaggi:o Catao, manifest.iziom d-i spettacolò, qualificaziane,dell'arnbiente. Tutti elèmenti'.che sono apprezzai da chi decide il scegliere Cropani'come luogol di villeggiatura cod conseguenti recensioni positive come già accaduto nel 2013.

AMBIENTE Xl nostro Comune da due anni effettua Ia

house, grazte al supporto delle cooperative sociali di:tipo B.

E,

p

intenzione di questa compagine

in ilirittura d'art:rvo anche lo smaltimento desli oli esausti dei ristotanti e delle famislio.attraverso

una cortvenzione con ditte

speciabzzate.

l

la creazione di nuovi spazi atffezzatt dr verde pubblico'sciho un nostro altro obiettivo: manterremo a tal fine qli operatori ecoloqici atti allo sp^zzàmento quotidiano dei tre

La cura del vglde pubblico

e

Per quel che concerne la depwaeipne abbiamo previsto: il miglioramento delf impianto di Cropani marina, la teahzzazione di un piccolo impianto' a 'Cuturella, e Ia manutenzione straordinaria del

depuratote di Cropani centro. Questi interventi sono già contemplati in un project fi.nance in corso di appalto, laddove è.anche previsto un impianto fotovoltaico per abbattere i costi di gestione dell'energia (Ente spende citlca 130.000,00 euro l'anno di energia elettdca).


SOCIALE Sulla scia degli ultimi orientamenti pet le politiche sociali della famiglia, ci ptefiggiamo obiettivi:

.

i

seguenti

Rivalutare e Dotenziare i "senizi alla Dersona" attraverso intenenti ad hoc: servizi ed assistenza domiciliare, disbrigo faccende, pulizia alloggio, igiene e cura della persona.

Apertura di un centro di aggregazione sociale 'per anziani nel quale interagire, inconffarsi, programmare attività culturali, di svago, di benessere, atglando intotno una fete solidale fondamentale per le problematiche di questa particolare fascia.

Potenziare le politiche di genere rivalutando e sostenendo i1 ruolo della donna, come moglie, mamma, professionista, casalinga, attraverso l'ascolto e l'accoglienza. E nostra,.intenzione perciò allestire un "esnI!e--D-qgna" che possa essere di supporto ed orientamento, dillstimolo e di aggregazione pef tutte le donne che vogliono mettere in campo le propde competeflze o acquisirle attraverso progetti creativi sul benessere con l'ausilio delle atti terapie quali discipline che supportano La "rrJaztone d'aiuto". .,,.,

Attivare, attraverso il progetto "Cropani città dei bambini", in pieno principio di sussidiarietà, un percorso educativo che già 1o scorso anno con la prima edizione di "Cropanopoli", ha dato risultau eccellenti. Quest'anno puntiamo a poterrzia;te dungue su questa scia, un servizio di colonia estiva qualifìcato, altamente ptofessionale e attento ai bisogm delle famiglie. La creazione di nuovi servizi pet l'infanzia sosterrà anche l'economia locale fac'gndo di Cropani un polo attrattivo per famiglie di lurrsti e di tutto il territorio che avranno come obiettivo quello di optare per una vÀcanz^ dove vi siano servizi di intrattenimento per bambini, in luoghi pteposti, o prazze dove la sociahzzazione e l'integrazione_ soao elementi di crescita per 1o sviluppo di una personalità armonica del fururo -i:.| .

ia

.-

cittadino-{t'$'

*\

'

Creare ppÀtanto, un sèwizio di colonia estiva che permetta'ùlle manffié'ldvoratrici e flofl, di Cropani

e dei paesi limitrofi di poter lasciare i propri figli in orari che possano permettere loro di poter lavorare tranquillamente pef sosteflere, soprattutto d'estate, i1 budget famtliare. a. L'idea è anche quella di estendere il servizio di intrattenimento giornaliero dei bambioi anche la sera attraverso "Cropanopoli by night". Questo servizio serale sarà destinato a bambini e bambine dat 3 at 13 anni i quali saranno inftattenuti con giochi, teatro - terapy improwisato, Iaboratori ludici, didattici, arte terapeutici, disco baby, baby burghy e baby pizza.

Allestire un centro diurno per minod dove creare inclusione

sociale, con bambini

normo dotati

e

diversamente abili. Sull'esperienza dell'asilo nido L'arca di Noè, nato come pdmo polo di eccellenza per l'espletamento

delle arti terapie, crea,re una scuola dr formazione "ARTEDO CATANZARO" con sede CROPANI che abbtacci tutta la provincia divenendo partner nazionale di ARTEDO ITALIA Confartigianato per lo sviluppo delle discipline del benessere in Italia ed oltre.

a e

Sosterremo tutte le associazioni di volontariato che vorfanno tntraprendere iniziative tese a svolgete aziori di solidadetà e crescita sociale della comunità.


OPERE PUBBLICHE -Àbbiamo la consapevolezza che ci sono molti interventi st1-rltturali ed opere pubbliche da reaizzare, tuttavia ci concenttefemo su: Sistemazione

di alcune strade con marciapiedi ed asfalto rn particolare nella località marina di

Crooani sotto ferror-ia. Valorizzazione di alcune aree strategiche, oggl in mano ai privati, come il budello di collegamento tra i due piazzali del matè che dovrà essere oggetto di ampliamento, attraverso 1o strumento dell'esproprio, per quanto necessita a rendere facilmente fn:ibile tt:itta l'area vero motore economico per tutta la nostra comunità, sopfattutto dopo 1a iqaahftcazione del lungomare. Acquisizione delle aree comprese tra la SS 106 e la scuola media di Cropani marina per essere u ilizzate come sDazi oubblici.

il quale abbiamo già individuato il luogo di proprietà del Comune e del quale abbiamo anche approvato il progetto esecutivo e abbiamo già richiesto un ftnanziamento pubblico aI CONI. Reahzzazione di un campo sportivo a Cropani marina per

di insediamerito

in località

Sena

.

Realizzazione di una palestra a Cututella

.

Ristrutturazione della scuola di Cututella già oggetto dr finanziamento e in attesa dt gara di appalto.

.

Realizzazione di un museo contadino

gpa

finanziata e in attesa della procedura di appalto.

Cropani centto i cui lavori, per 100.000,00 euro, sono in corso di affidamento alla ditta aggiudicataria per la reahzzazione. a,

I)u Settemb$.ihi. gradinat4, con fioanziamento

vl^

PISI sui Borghi di 600.000,00 euro del quale è stata g^

espletata la procedura di appalto e siamo in attesa della conclusione per

i'rffìdr-.rrto

dei lavori

alTa

drtta aggludrcatÀrt^. Realiizzazione. con ftnanziamento PISL settote tutismo, di un'isola ludico tematica al1à foce del fiume Crocchio, g1à ftnanziata con 350.000,00 euto. L'open vercà. reahzzata nell'atea standard

ceduta dagli etedi Falbo in prossimità det secondo piazzale. È prer.ista la rca.hzzaztone di un tto, di una ptazza per spettacoli setali e una pista ciclabile di collegamento tra i dae ptazzah, ^flfite oltre ad interventi di riqualificazione della pineta in ptossimità di villaggio Canao.

Ristmtturazione, impianto fotovoltaico. area giochi. èIirninaziòne bariere architettoniche nella scuola media di Cropani marina con finanziamento MIUR per 370.000,00 euro. Riqualificazione località Sena attraverso l'allargamento delle due suade. Viale Adriatico e Viale Tirreno, applicando la norma dello sffumento urbanistico che ptevede la cessione da pate dei proprietari dei terreni, di due metri lungo la strada medesima. Ristrutturazione, ftnanziata con fondi CIPE dall'assessorato all'urbanistica Regione Calabria per 360.000,00 euro, dell'ex palazzo comunale nel centro storico di Cropani in Diazza Duomo.


-Àmpliamento del cimitero di Cropani marina e del cimitero di Cropani per la realuzazione di cappelle gentilizie da parte di chi ha già fatto domanda di assegnazione.

.

Reahzzazione di colombaie

per loculi cimrteriali

a

Cropani manna.

Riorralificczione di VillasEio Canao Drevia acquisizione desli standard ulbarustici e applicazione di una tassa di scopo per ftnanziare opere di rete iddca, fognarta, marciapiedi e manto sttadale.

SCUOLA

A seguito

delTarcalTzzazione dell'asilo nido, sosteremo la nascita di una scuola primasrera ftnanziata

Così corne già in,passato, intendi.amo proseguire nel dialogo continuo con l'isdruziqne scolastica attraverso la Sòndivisiope di ptqgetti che tendono a sviluppare la coseienza della legalità, del rispetto dell'ambiente, del rapporto con le altre istituzioni, la sicurezza stradale. l'E§lucazione alirriiilrtare. In particolare per l'ambiente vogliamo promuovere iniziative come la giornata ecologica, la giornata dell'albero, la gtornata della pulizia della' spiaggia.,,

Abbiamo valutato di dotare le classi di un tablet per imolementare il resisffo scolastico elettronico. Questo modemo strumento, previsto petaitttr anche dallà legge, consente anche di effetruare le iscrizioni con modalità on-Iine. di rendere disponibili ai genitori Ie pagelle in forrnato elemronico nonché di inviare le comunicazioni alle famigfiè ed agli aluirni in fornato elettronico.

Per agevolare.la. lettura, far pesare meno gh, zaint dei nostri bambini oltre che

incidere

finanziariafiente &exo sulle famiglie, darerrro in comodato d'uso 6dci.lal termine delle lezioni, per adesso solo agli studenti delle terze medie, Iibri eletttonici sui quali veffanno scaricati i libri di testo

equ"llildàlettura.. I :i

'

:

j,

Sul piano struthrrale daremo continuità a quanto già intrapreso fin'ora in termini di arrédl infissi, messa a norrna degli impianti elettrici, abbattimento delle barriere architettoniche, per corisentire ai

bambini una agevole vivibilità dei locali di studio.

CULTURA Vaiorizzeremo il cento storico di Crgp4qi attaverso'Ia promozione della disponibilità ad accogliere iniziattve letterarie, musicali e attistiche, in paticolare confermando un rapporto di collaborazione e confermando il sostegno alle iniziative che con l'accademia delle Belle ormai da dieci anni ci propone la Masnada nel periodo estivo. Riattiveremo il progetto del turismo scolastico regionale che, così come.nel 2011, porterà molte scuole nel centro stotico di Cropani con l'indotto positivo che abbiamo già conosciuto.

Daremo rilevanza e continuità a quelle manifestazioni che, nel corso degli ultimi 5 anni, sono state


il Festita dclla letterarura di Calabria. chc nella prossima estate segnerà la sua undicesima edizione. Iniziative come il Festir.al vanno sostenute per tre motivi essenziali: già sosrenute. Su rutre.

1.

perché riconosciute oramai su tutto i.l terlitorio nazjonale.Il Festir.al è difatti parte integrante di una rete più ampia che coinr.olge regioni come Toscana,Lazio e Puglia, facendo sì che artisti,

scrittori, musicisti affermats. o emergenti portino le loro opefe anche qui in terta di Calabria, a Cropani. Pensiamo a David Riondino, ospite nel2011, oppure a Dario Vergassola, a Cropani nel 201,2. Senza considerare che 1o stesso Festival viene presentato ogni anno nella prestigiosa conrice della Salone del libro di Torino.

2. il Fesuval rientra ra quelle manifèstàzioni

con un buon lapporto costi-benefici, elemento che permette, ad enti come il Comune, di sostenete lnizia1Jve qualitative volte a valotizzare l'intero territodo comrrnale in senso attistico, con poche risotse economiche.

3.

il

festival ha la peculiarità di agganciate tutti gli ambiti del mondo delia cultura, dallo spettacolo all'intrattenimento. Basti pensare agli eccellenti risultati avuti con le I'contamiflaziortl,in ambito culinario, teattale o musicale. da ultimo, ma non meno riler.ante,

TURISMO E SPETTACOLO Miriamo alla promozione del territorio attraverso p.unti di informazione turistica in collaborazione con la Pro Loco di Cropani.

:

Visto i1 successo riscontrato dalla prima edizione 2014 del camevale vogliamo che l'evento acqristi car^ttete duraturo e peftanto sostertemo Ie iniziative di scuole e associ.azioni che vorranno cimentarsi per la sua realtzzazione.

l'associa4-ifine "Ami6?'rdel tedésco"

e la fondazione "Con il- SUD?:.'Questo progetto, unico

riu^lo ,rrr1 firlrrrziaà in C.alabna,,rL porr. fob5t1rlo ambizioso di pròmoo..ee 1dfyo.,:Tl:"ti". rete mternet, s1a presso fiere specialistiche col fine di formare nei tutisti tedeschi f idea che Ciopani sia il iuogo ideale dor.e trascorrere le v^càt'Ee. Saranno qoindi coinvolte tutte le struttdie dcettive delTa zona, ubicate in Cropani centro e in Cropani marina, attraverso un unico centro di su.portale internet, dando così l'opportunità di sc-egliere.or.il -r.t" e la collina. A tal lreno-tlz.lone fine abbiamo già concesso in comodato d'uso per dieci anni, all'associazione Amici del tedesco, il bene confis cato alla mafi.a sito nel villaggio Nausicaa. collaborazioqg con il dell'accoglie nza dei nostri operatori ruristici.

Continueremo

la

.ai

GAL per sviluppare progetti del

miglioramento

Istituiremo di una nar.etta nel periodo estivo Cfopani mare - Cropani centro per consentire ai tanti villeggianti di godere delle bellezze e dei sapori enogastronomici del nostro centro storico. Sosterremo la nascita di un consorzio tra operatori turistici, associaziopi di categoria, GAL e Comune di Cronani con l'obiettivo dichiarato di creare un marchio "CROPANI" che oossa. nesli anni, condizionate la scelta dei turisti verso questa. t\et^. Vogliamo creare una grande sinergia tra le aziende locali del turismo (accoghenza. ristorazione, serwizi) e la qualità ambientale e culturale


!+§§:;,:

i-e

di fat percepire al turista il forte legame trale tradtzioni locali e il teritorio, fomendo cosĂŹ un ventaglio di eventi ed iniziative rivolti in favore di un'utenz a genenlizzata turistico - culturale, valaizzzndo appunto, il patrimonio storico culturale e ambientale di Cropani. dell'area, allo scopo

URBANISTICA

.

.

Daremo vita ad un percotso di zofla mare aI centto medesime con dossi. dei turisti.

Definire aree di i

tto preliminare che possa collegarcla messa in stcttezza delle strade nel cotso dell'anno, sia


Crop@ni è programma amministrativo  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you