Issuu on Google+


La presentazione in sintesi ÎMonsanto leader nel mondo ÎMonsanto in Italia ÎIbridi ad alta efficienza ÎArgentina Italia due agricolture a confronto ÎTrika Zeta il geoinsetticida con concime ÎIbridi Dekalb per tipologia di terreno ÎAgroqualità gamma soia 2011 ÎSesvanderhave varietà bietole 2011 ÎProgrammi di semina 2011

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

2

SERVIZI


MONSANTO con i suoi marchi è l società la i tà sementiera ti l d nell mondo leader d

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


Monsanto è Ricerca e Innovazione a disposizione degli agricoltori Italiani BREEDING TRADIZIONALE - dove oggi grazie ai nuovi sistemi di breeding utilizzati presso il centro di ricerca Italiano si selezionano Ibridi con la capacità di ottenere il massimo possibile utilizzando al meglio tutti gli apporti ambientali a disposizione (acqua e concimazione). IBRIDI

ALTA EFFICIENZA

AGRICOLTURA BLU - per primi ne abbiamo parlato e tuttora cerchiamo di consigliare questa pratica conservativa dei terreni rivolta alle lavorazioni essenziali e dove i terreni lo permettono a minime lavorazioni e semine dirette. PROFESSIONISTI DEL MAIS Agronomi g preparati p p per dare consigli p g tecnici mirati alle coltivazioni del territorio MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


ALTA EFFICIENZA DEKALB

STABILITÁ PRODUTTIVA IN STRESS Aumento della produzione annuale per unità di superficie

Aumento della resa media poliennale

VANTAGGIO PRODUTTIVO AD ALTA DENSITÁ MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


ALTA EFFICIENZA DEKALB: L’INVESTIMENTO L INVESTIMENTO CHE RENDE SEMPRE p/m2 7 0Æ8 0 7.0Æ8.0

p/m2 6 5Æ7 5 6.5Æ7.5

p/m2 6 5Æ7 5 6.5Æ7.5

Aumentando l’investimento del 15% (1 pianta in più al m2), n vantaggio antaggio si ottiene un produttivo medio fino al 5%

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


Nuova PAC PILASTRI DELLA PAC

Due pilastri: 1° pilastro: pagamenti diretti omogenei per aree 22° pilastro: sviluppo rurale

Adobe Acrobat Document

OBIETTIVI

Tre obiettivi: La produzione di cibo; La gestione delle risorse naturali; Lo sviluppo territoriale.

PAGAMENTI DIRETTI

Quattro tipi di pagamenti diretti (addizionabili): Pagamento di base base, subordinato alla condizionalità; Pagamento “verde” legato ad azioni agroambientali; Pagamenti agli agricoltori in zone svantaggiate e/o con specifici vincoli naturali; Pagamenti accoppiati per tipi di agricoltura ad alto valore specifico.

Ad agricoltori professionali?? MISURE DI MERCATO

Mantenimento di alcune misure di mercato, da attivare in situazione di crisi come azioni di emergenza. Introduzione di nuove misure riguardanti il funzionamento della filiera alimentare e il miglioramento del potere contrattuale degli agricoltori.

SVILUPPO RURALE

Incentivi finalizzati alla competitività, all’innovazione, al contrasto ai cambiamenti climatici, all’ambiente e strumenti per la gestione dei rischi (strumenti assicurativi e fondi mutualistici) MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


Viaggio nell’agricoltura Argentina per confrontarci con le loro esperienze


L’importanza del settore Agricolo nell’economia Argentina -La produzione agricola rappresenta piú del 50% dell’esportazione nazionale. nazionale

- Il settore agro-industriale rappresenta il 13% del Prodotto Interno Lordo.


Agricoltura I cambiamenti avvenuti negli ultimi 10 anni

Incrementi in produttivitá per l’adozione di miglioramenti nell’utilizzo nell utilizzo delle tecnologie di produzione quali quali:: - Semina Diretta - Biotecnologia - Concimazione strategica. - Maggior efficienza nell’organizzazione della produzione - Creazione e consolidazione dei rapporti con altre aziende agricole.


Evoluzione della superficie seminata e produzione (Fonte: AAPRESID, tutti dati di SAGPyA) 90000000 80000000

Superficie Sembrada

70000000 60000000 50000000 40000000 30000000 20000000 10000000 0 1980/81 1982/83 1984/85 1986/87 1988/89 1990/91 1992/93 1994/95 1996/97 1998/99 2000/01 2002/03 2004/05 ( Italia superficie seminativa ha 4.500.000)

A単os


Introduzione e adozione di tecnologie nell’agricoltura Argentina nel periodo 1980 1980-2000. 2000. 100 Utilizzo di transgenici

Arrea semina ata (%)

80

Utilizzo di Agrochimici

60

Semina Diretta

40

20

Agricoltura di precisione

0

1980

1985

1990

1995

2000

Fonte: Viglizzo (2006); adattato de Satorr


Situazione agricola attuale Ăˆ aumentato ll’accorpamento accorpamento di terreni, ma non verso le grandi aziende agricole che comprano terre. É cresciuto il sistema di contratti che raduna produttori e tecnici, nei diversi aspetti della produzione. Si cerca un alto livello di conoscenze professionali capaci di migliorare il sistema di coltivazione grazie anche al sostegno dalla scienza e delle nuove tecnologie. Aumentano integrazione ed interazione tra la rete di produttori, gli agronomi e tutto il settore.


La chiave dello sviluppo non ha a che vedere con la semplice disponibilitĂ  di risorse naturali locali ma con il predominio delle risorse umane umane..

Gli elementi essenziali sono l’innovazione (tecnologica e del sistema di organizzazione) e la formazione professionale permanente permanente..


Evoluzione della superficie su SD in A Argentina i (1977/2006)

No‐tillageAreaEvolution(1977/2006) No tillage Area Evolution (1977/2006)

20000000 18000000 16000000 14000000 12000000 10000000

OGM

8000000 6000000 4000000 2000000

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

20 04 /0 5

19 99 /0 0

19 94 /9 5

19 89 /9 0

19 77 /7 8

0

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


AGRICOLTURA Per le persone comuni, agricoltura è sinonimo di  LAVORAZIONE


CONSEGUENZE

La lavorazione intensiva distrugge l’integrità biologica ed ecologica del sistema del suolo (Reicosky, 2004). Il principale fattore di degradazione dei suoli è d t determinato i t d dalle ll llavorazioni i i convenzionali i li che h causano perdite di sostanza organica per ossidazione (adattato da Moraes Sá,, 2004). )


La lavorazione porta al DETERIORAMENTO AMBIENTALE


Lavorazione = minor capacitĂ  di trattenere la pioggia, compattamenti superficiali minor superficiali, tenuta al calpestamento l t t


Semina Diretta La Semina Diretta é un sistema produttivo che si basa su: •mancanza di lavorazioni del suolo; •rotazioni delle coltivazioni; •mantenimento del suolo coperto da residui.


Con la Semina Diretta ĂŠ importantissima la funzione delle radici di i e della d ll fauna f nella ll rigenerazione della porositĂĄ del terreno.


Semina Diretta ĂŠ sinonimo di residui


Semina Diretta = gg capacità p di maggiore incorporare l’acqua e maggiore tenuta meccanica dei terreni

Fuente: Moraes Sá, 2004


Benefici portati dalla SD * Incremento nella fertilitĂ  del suolo. suolo * Aumento della produzione. * Riduzione nel costo di coltivazione

* Meno tempo di lavoro, lavoro piú tempo per pensare‌


Semina di mais in Russia


Semina di mais in Russia


Giunti in Italia la prima domanda da farci è: quali sono i tragitti produttivi da seguire per competere con agricoltori di grandi superfici come in Argentina e nell’est Europa?


La risposta è sempre la stessa: dobbiamo aumentare le produzioni contenendo i costi delle lavorazioni. Punto t di partenza: t IL TERRENO. O Come migliorarne la fertilità e la struttura.


Incrementando il residuo colturale in superficie tramite lavorazioni che non interrino totalmente il residuo o in alternativa utilizzando ammendanti.


Programmazione triennale : della rotazione  della tecnica agronomica delle colture delle lavorazioni indispensabili CONTENIMENTO COSTI DI PRODUZIONE

MANTENIMENTO PRODUTTIVITÀ 31


La programmazione è la base per affrontare il futuro puntando a trovare soluzioni tecniche che consentano di limitare le lavorazioni nelle colture in rotazione.. rotazione

Mais

Soia Grano 32


Integrazione ed interazione tra produttori e tecnici per applicare al meglio le tecnologie a disposizione

Aziende ad alti input, con colture in irriguo. irriguo. Dovrebbero p rotazione,, tecniche di impostare lavorazione, concimazione e trattamento piralide con lo scopo di aumentare i livelli produttivi delle colture. colture.

Aziende a bassi input, con colture in asciutta asciutta..

Dovrebbero o ebbe o app applicare ca e modalitĂ  oda Ă  di gestione semplificata del terreno con rotazione e tecniche di lavorazione che portino ad una riduzione dei costi.. costi


Sintetizzando dobbiamo modificare leggermente l’approccio l approccio alle tecniche agronomiche in campo usando al meglio le risorse (meccaniche) già presenti nelle aziende sconfinando meno possibile nelle condizioni non ottimali di lavorazioni preparando il letto di semina per tempo (risparmio di energia) collaborando sempre piÚ con altre aziende.


Il vostro motto 2012 dovrĂ  essere:

meno ore sul trattore e piu’ conoscenze agronomiche

seminare ibridi di mais Dekalb Alta QualitĂ  per essere tranquilli di un risultato produttivo sicuro.


SITUAZIONE CONCIE INSETTICIDE SUL SEME • NON AVREMO LA PROTEZIONE OFFERTA DAGLI INSETTICIDI IN CONCIA • AVREMO IL VANTAGGIO DELLA NUOVA SOLUZIONE TECNICA OFFERTE DA AGROQUALITA’

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


TRIKA ZETA

Zetacipermetrina


La pi첫 moderna ed efficace soluzione per la difesa insetticida e la nutrizione del mais

Senza Trika ik

Con Trika


Garantisce un maggiore sviluppo dell’apparato radicale nelle prime fasi vegetative

Con Trika

Senza Trika


Senza Trika

Con Trika ik Migliora le condizioni agronomiche riducendo la sensibilitĂ  agli stress


PIANO DI RACCOLTA DEKALB 2012

42


OFFERTA DEKALB PER IL 2012 Una gamma completa di ibridi La possibilità discegliere l’ibrido giusto per ¼ogni classe di maturità (300 400 500 600 700) (300-400-500-600-700) ¼ogni situazione colturale ( i tt i i ) (asciutta-irriguo) ¼Ogni situazione agronomica (terr.argilloso-medio impasto –sabbioso) ¼Ogni destinazione (granella-trinciato-pastone) MULTIPRODOTTO

QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


TERRENO ARGILLOSO


TERRENO ARGILLOSO IN ASCIUTTA DK440

DKC4964

DKC5170

105 GG

108 GG

117 GG

Il nuovo riferimento della classe 300

Tollerante alla siccità i ità e adattabilità agronomica


TERRENO ARGILLOSO IN IRRIGUO DKC5276

DKC6089

DKC6286

120 GG

125 GG

128 GG


TERRENO MEDIO IMPASTO


TERRENO MEDIO IMPASTO IN ASCIUTTA

DKC 5276

DKC 6286

DKC 6677

120 GG

128GG

130 GG


TERRENO MEDIO IMPASTO IN IRRIGUO

DKC6089

DKC 6286

DKC6120

125 GG

128 GG

128 GG


TERRENO SCIOLTO


TERRENO SCIOLTO IN ASCIUTTA

DKC 6286

DKC6677

DKC6666

128 GG

130 GG

132 GG


TERRENO SCIOLTO IN IRRIGUO

DKC 6688

DKC6666

DKC6795

130 GG

132 GG

132 GG


PROPOSTA DEKALB PER BIOGAS

CICLI MEDI Alte rese per ambienti difficili

DKC6040

•Raccolte anticipate •Grande tenuta di verde •Adatti per terreni difficili ed a basso input •Ideali per alta densità di semina

DKC6286 DKC6677

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


PROPOSTA DEKALB PER BIOGAS CICLI TARDIVI Rese messime in ambienti fertili •Capaci di esaltare i risultati in ambienti bi ti ffertili tili ed d iirrigui i i •Elevata resa in metano garantita da elevate quantità di sostanza secca abbinata a grassi e proteine e fibra g digeribile

DKC6903 DKC6854

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


PROPOSTA DEKALB PER BIOGAS CICLI MEDIO TARDIVI Alt adattabilità Alta d tt bilità agronomica i

DKC6666 •Ideali in tutte le situazioni pedoclimatiche g finestra di trinciatura •Lunga •Alta fogliosità e stabilità produttiva •Prolungato STAYGREEN

DKC6795

MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


PROGRAMMA DI RACCOLTA 2012 La possibilità di un consiglio mirato da tecnici Dekalb della zona per: • confrontarsi sulle operazioni di preparazione del terreno • sulle epoche di semina in base alla tessitura del terreno

•stabilire quale ibrido scegliere in base alle caratteristiche del terreno e tecnica agronomica •quale tecnica di diserbo preferire tra pre o post-emergenza •quando, quanto e come irrigare •indicazioni se trattare o meno la p piralide e se si in q quale p periodo.


MULTIPRODOTTO QUALITÁ SEME

DESTINAZIONE D’USO

TECNICHE AGRONOMICHE

SERVIZI


VARIETA’  2012

•Le varietà più affidabili nel tempo  •Con le  Tecnologie più innovative •Con Con elevata qualità del seme  elevata qualità del seme


Solo Agroqualità è optima: STIAMO PROVANDO PER VOI…


HIROKO


DEKABIG e DEKABIG OPTIMA

LA VARIETA’ LEADER CON  LA TECNOLOGIA MIGLIORE LA TECNOLOGIA MIGLIORE


\


NIKKO


TAIRA


FUKUI


MEDIE PRODUTTIVE IBRIDI 300/400 DAL 2007 AL 2010 classi FAO 3-400 125

40

120

35

115

30

110

25

105

20

100

15


MEDIE PRODUTTIVE IBRIDI 500 DAL 2007 AL 2010 classi FAO 500 130

40 126,45

125

126,91

127,53 125 55 125,55

123,51

35

120 30 115 25 24,15 110

22,75

22,99

23,37

23,80

20 105

100

15


MAESTRI 2010 - AMBROGIO 135

125 5 125,5 125

120

115

110

105

100

128,6

127,6

130

124 4 124,4

123,4


CAMPO PAVANI 2010


FIRENZUOLA 3 160

40

153,9 150

146,2 143

140

145 4 145,4

35

141,8

137,7 30

130 25

120

20

110

100

15


PAVANI 2010 - AMBROGIO 160

40

151,9 150

147,6 ,

145 9 145,9

35

138,3

140

134,7 130

154,1

134,4

133

30

127,7 25

120

20

110

100

15


FIRENZUOLA PRECOCI 2010 - COLOGNA 130

40

128,4 125,6

125 35

120,2

120

118 115,2

115,4

116 2 116,2

30

115 25

110

20

105

100

15


GROSSI UMBERTO 2010 – COCOMARO DI FOCOMORTO

140

136,1 135

132 6 132,6

130

127,7

126,6 125 120 115 110 105 100

123

122 117,9


2011

IMBATTIBILI


Serie base 2010 – 1° Estirpo 2010 SERIE BASE 1° 1 ESTIRPO (4 LOCALITA') LOCALITA ) Varietà

Casa Sementiera

Radici

Pol.

PSD

PLV

RICER RIMA* NOVIS DUETTO

SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave

GENIO

Strube

ALEZAN

Strube

RIZOR TUCANO RITOP

SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave

AARON

AuroraLionseed

LIANA

Kws

FLAVIA

Kws

LEILA*

Kws

OREGON

Betaseed

DORIANA

Hilleshog

CONCERTO

Betaseed

DOROTEA*

Hilleshog

109,4 109 9 109,9 105,6 110,1 99 8 99,8 110,6 105,2 103 8 103,8 99,4 99,5 107,9 0 ,9 97,1 91,4 89,5 , 101,8 92,1 98,7

100,8 100 1 100,1 101,8 98,7 105 0 105,0 98,2 100,9 100 6 100,6 101,9 99,9 94,1 9 , 100,4 103,8 104,3 , 96,1 100,6 96,1

100,0 100 2 100,2 100,4 99,8 100 8 100,8 99,0 100,3 99 7 99,7 100,5 99,5 98,9 100,6 99,7 99,9 , 100,4 100,4 100,1

111,3 110 3 110,3 109,4 108,8 108 1 108,1 108,0 107,1 105 4 105,4 102,8 99,3 98,5 98,1 96,9 96,0 , 95,7 93,3 92,8

83,1

14,9

92,1

2724,9

MEDIA STANDARD VAL. ASS.


Serie base 2010 – 2° Estirpo 2010 SERIE BASE 2° ESTIRPO (4 LOCALITA') Varietà

Casa Sementiera

Radici

Pol Pol.

PSD

PLV

RICER

SesVanderhave

GENIO

Strube

RITOP O RIZOR NOVIS

SesVanderhave S SesVanderhave SesVanderhave

FLAVIA

Kws

LEILA*

Kws

OREGON

Betaseed

LIANA

Kws

DOROTEA*

Hilleshog

RIMA* DUETTO TUCANO

SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave

CONCERTO

Betaseed

DORIANA O

Hilleshog

ALEZAN

Strube

AARON

AuroraLionseed

103,2 98,2 101 101,4 103,9 100,7 101,4 94,6 94,6 107,1 105,6 99,8 105,2 98,0 97,4 102,3 101,6 90,7

102,8 104,1 102 2 102,2 99,8 100,9 100,1 104,4 103,6 95,9 96,7 98,9 96,1 99,3 98,5 95,8 95,9 98,2

100,6 101,2 100 2 100,2 100,2 100,7 100,5 99,9 99,7 98,9 100,3 99,9 99,8 99,6 100,5 100,5 99,5 99,9

107,9 105,5 10 8 104,8 103,6 102,4 101,5 101,3 100,0 99,9 99,7 99,0 98,9 97,2 95,4 95,4 94,8 88,0

101,6

14,2

91,5

3130,8

MEDIA CAMPO VAL ASS


Serie Nematodi infestato 2010 SERIE NEMATODI INF. 1° ESTIRPO ((2 LOCALITA')) Varietà

Casa Sementiera

NECTARINE (1°) SesVanderhave NORINA KWS (1°)

Kws

SPANIEL ((1°))

Betaseed

CACTUS (1°)

SesVanderhave

DALLAS (2°)

Betaseed

VERDI

SesVanderhave

MASSIMA

Kws

NESTORIX (2°)

SesVanderhave

BRUNA KWS (2°)

Kws

HOUSTON

Betaseed

ATLETA (1°)

Hilleshog

PIERA

Kws

CHARLY (1°)

Strube

FERNANDO

Strube

BISON (2°)

SesVanderhave

FLORIDA

Betaseed

PAULETTA

Kws

A 147

Hilleshog

KUHN (1°)

Strube

LEILA *

Kws

RIMA *

SesVanderhave

DOROTEA *

Hilleshog

MEDIA STANDARD VAL. ASS.

2010 SERIE NEMATODI INF. 2° ESTIRPO ((2 LOCALITA'))

Radici

Pol.

PSD

PLV

Varietà

Casa Sementiera

Radici

Pol.

PSD

PLV

155,5 140,2 142,5 147,2 143,4 156,1 138,9 , 141,1 135,6 132,4 146,5 130,9 142,6 144,4 140,5 126 7 126,7 129,5 134,7 131,2 103 0 103,0 103,0 94,0

100,2 107,3 106,0 102,2 103,7 97,3 104,8 , 103,3 105,3 104,6 97,5 104,0 98,4 96,6 97,9 103 5 103,5 96,8 94,3 94,4 103 4 103,4 99,9 96,7

99,7 100,1 100,3 99,4 99,1 99,3 100,0 , 99,4 100,1 99,9 99,5 99,3 99,3 99,1 98,8 99 0 99,0 97,2 98,4 98,8 100 0 100,0 100,0 100,0

155,3 154,7 154,6 151,7 151,0 148,9 148,4 , 147,2 145,5 141,4 140,6 138,4 138,0 136,2 135,6 132 5 132,5 122,4 122,2 118,9 107 9 107,9 102,9 89,2

BRUNA KWS (2°)

Kws

NORINA KWS (1°)

Kws

107,3 107,2 101,7 96,7 106,4 98,3 99,2 , 102,0 104,4 100,3 102,2 103,1 94,8 96,1 97,9 96 3 96,3 99,7 101,1 93,3 100 5 100,5 100,8 98,7

99,8 100,4 99,7 98,8 100,6 99,6 100,4 , 99,8 100,1 99,0 99,6 99,2 98,8 98,2 99,0 99 0 99,0 99,1 99,2 96,5 100 0 100,0 100,0 100,0

175,7 174,9 163,5 162,4 161,1 160,9 158,5 , 155,6 154,4 153,1 151,9 151,5 146,6 146,0 144,9 142 6 142,6 137,9 134,0 133,9 107 0 107,0 103,8 89,3

53,8 ,

15,1 ,

93,2 ,

1819,0 ,

13,8 ,

92,9 ,

2321,5 ,

BISON (2°)

SesVanderhave

FERNANDO

Str be Strube

PIERA

Kws

FLORIDA

Betaseed

PAULETTA

Kws

RIMA *

SesVanderhave

LEILA *

Kws

DOROTEA *

Hilleshog

155,9 156,3 159,8 172,0 146,0 166,3 161,2 , 151,0 144,9 152,8 146,2 142,4 160,9 156,5 148,8 150 4 150,4 137,2 131,4 151,5 107 0 107,0 102,6 90,4

MEDIA CAMPO VAL ASS

80,1 ,

NECTARINE (1°) (1 ) SesVanderhave VERDI SesVanderhave SPANIEL (1°)

Betaseed

CHARLY (1°)

Strube

ATLETA (1°)

Hilleshog

HOUSTON

Betaseed

MASSIMA

Kws

NESTORIX (2°) CACTUS (1°)

SesVanderhave SesVanderhave

DALLAS (2°)

Betaseed

KUHN (1°)

Strube

A 147

Hilleshog

DATI SPERIMENTAZIONE UFFICIALE BETA IN % SULLA MEDIA DEGLI STANDARD


La qualità del seme: emergenza di campo Serie Base 2010 - Emergenza di campo in ordine decrescente. Dati medi di 4 località: Passosegni (BO), Marcaria (MN), Cona (VE), Concordia (MO) % SUL SEMINATO

% MEDIA CAMPO

90,0 89,9 89,0

103,5 103,3 102,3

VARIETA'/anno di prova

CASA SEMENTIERA

RICER RIMA* RITOP

SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave

LIANA

Kws

88,7

101,9

RIZOR

SesVanderhave

88,5

101,7

GENIO

Strube

88,0

101,1

NOVIS TUCANO

SesVanderhave SesVanderhave

87,5 87,5

100,6 100,5

LEILA*

Kws

87,3

100,4

Serie Catalogo 2010 - Emergenza di campo in ordine decrescente. Dati medi di 4 località: Passosegni (BO), Marcaria (MN), Cona (VE), Concordia (MO) VARIETA'/anno di prova CASA SEMENTIERA

PRIMING

ARIETE (3°) VENERE (3°) NECTARINE (1°) NINFEA (2°)

START'UP START'UP START'UP START'UP

SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave SesVanderhave

FABRIZIA KWS (2°)

Kws

DIAMENTA (3°)

Hilleshog

% MEDIA CAMPO

89,5 89,1 89,1 88,9

104,9 104,4 104,3 104,1

EPD

87,7

102,8

ENERG'HILL

86,9

101,8

86,5

101,4

RIMA *

SesVanderhave

ANTINEA KWS (3°)

Kws

EPD

86,2

101,0

HOUSTON (1°)

Betaseed

EPD

86,1

100,8

AARON

AuroraLionseed

87,2

100,3

MICHELLA (1°)

Kws Spagna (BETA)

CONCERTO

Betaseed

86,1

98,9

VINCENT (3°)

Strube

DUETTO

SesVanderhave

85,9

98,7

MASSIMA (3°)

OREGON

Betaseed

85,7

98,6

DORIANA

Hilleshog

85,7

FLAVIA

Kws

85,6

ALEZAN

Strube

DOROTEA*

Hilleshog

MEDIA DMS 0,05

% SUL SEMINATO

85,9

100,6

3D PLUS

85,9

100,6

Kws

EPD

85,7

100,4

NEW YORK (2°)

Betaseed

EPD

85,7

100,4

98,5

LENNOX (2°)

Strube

85,5

100,1

98,4

ERESMA (1°)

Desprez Spagna (BETA)

85,1

99,7

84,1

96,7

GRINTA (1°)

Hilleshog

85,0

99,6

82,4

94,8

SPANIEL (1°)

Betaseed

84,9

99,4

87,0 3,16

100,0 3,63

BRUNA KWS (1°)

Kws

RADAR (3°)

Strube

3D PLUS

EPD

99,3 99,1

MONTANA (2°)

Betaseed

84,3

98,8

LEILA *

Kws

83,7

98,1

HELITA (2°)

Hilleshog

83,6

97,9

AMBITA (1°)

Hilleshog

83,5

97,8

HUZAR (1°)

Aurora

83,2

97,5

BORYNA (1°)

AuroraLionseed

ELVIS (3°)

Strube

LUCREZIA KWS (3°)

Kws

DOROTEA *

Hilleshog

MEDIA DMS 0,05

EPD

84,8 84,6

3D PLUS EPD

83,2

97,4

82,6

96,7

82,6

96,7

80,7

94,5

85,4 2,84

100,0 3,33


SES VANDERHAVE 2011 EPOCA ESTIRPO

VARIETA'

TIPOLOGIA

TERRENO

DUETTO

E-EN

ARGILLOSO/MEDIO IMPASTO

RICER

N-NZ

MEDIO IMPASTO/SABBIOSO

RITOP

N-NZ

MEDIO IMPASTO/SABBIOSO

NECTARINE

E-EN

ARGILLOSO/MEDIO IMPASTO TOLLERANTE AI NEMATODI

NESTORIX

E-EN

ARGILLOSO/MEDIO IMPASTO TOLLERANTE AI NEMATODI

CACTUS

N-NZ

MEDIO IMPASTO/SABBIOSO TOLLERANTE AI NEMATODI

Novità

Novità

30-lug 15-ago 30-ago 15-set 30-set 15-ott 30-ott


Usate solo i nostri prodotti !


Dossier Monsanto Dekalb