__MAIN_TEXT__

Page 1

OPERE DALLA COLLEZIONE DELLA GALLERIA LA TARTARUGA Roma, 14 maggio 2019


OPERE DALLA COLLEZIONE DELLA GALLERIA LA TARTARUGA Martedì 14 maggio 2019

Palazzo Odescalchi Piazza SS. Apostoli, 80 - Roma ASTA Martedì 14 maggio 2019 ore 16.00 ESPOSIZIONE Da venerdì 10 a lunedì 13 maggio ore 10.00 - 18.00 Martedì 14 e mercoledì 15 maggio ore 10.00 - 13.00

COMPRARE DA FINARTE

Per informazioni consultare la sezione Condizioni di vendita

PER PARTECIPARE A QUESTA ASTA ONLINE

aste.finarte.it


INFORMAZIONI SU QUESTA VENDITA

COMMISSIONI D’ACQUISTO OFFERTE TELEFONICHE /

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI E VENDITORI

Marica Rossetti

Viola Marzoli

Tel. +39 06 87765626

Tel. +39 06 87765682

m.rossetti@finarte.it

v.marzoli@finarte.it

Le offerte telefoniche dovranno pervenire entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta

SPEDIZIONI ED ESPORTAZIONI

LIVE AUCTION

Antonio Menzera

Andrea Cremascoli Tel +39 02 36569100 a.cremascoli@finarte.it Finarte offre la possibilità di partecipare all’asta con modalità online

Tel. +39 06 87765672 a.menzera@finarte.it

CONDITION REPORT Silvia Possanza Tel. +39 06 87763440 s.possanza@finarte.it

È necessario registrarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito www.finarte.it

CENTRALINO Tel. +39 06 6791107

Catalogo

Finarte Roma

Progetto grafico Marco Macchioni

Palazzo Odescalchi Piazza SS. Apostoli, 80 00187 Roma Tel. +39 06 6791107 Fax +39 06 69923077 roma@finarte.it | www.finarte.it

Fotografia Studio Compagnucci Fotografi, Roma Stampa Ediprima, Piacenza

2


DIPARTIMENTO DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Georgia Bava Capo Dipartimento g.bava@finarte.it

Silvia Possanza Junior Specialist Tel. +39 06 87763440 s.possanza@finarte.it

Lavinia Salvatori Assistente l.salvatori@finarte.it

3


Opere dalla collezione della galleria La Tartaruga

L’asta dedicata alla Galleria La Tartaruga, ne ripercorre l’attività sin dal suo esordio in via del Babuino 196, nel 1954 fino alla metà degli Anni’70, con una maggiore concentrazione sugli Anni ’60, che la resero celebre nel mondo. In una intervista rilasciata a Duccio Trombadori nel 1993, Plinio De Martiis racconta che alla fine del 1953 decise di aprire uno studio in via del Babuino con Tonino Cervi per fare ritratti e provini cinematografici; nel locale aveva attrezzato il laboratorio e la sala di posa ma poi cambiò direzione grazie agli amici artisti. “ Sono arrivati gli amici pittori. Dividevamo i pasti da Menghi in Via Flaminia. Dorazio, Perilli, Turcato, Scarpitta e Mafai: tutti a dirmi di fare come “Nadar”, fotografie e mostre d’arte. Per loro era molto bello. Per loro era l’ideale che un compagno di strada si mettesse ad esporre i loro quadri. Allora c’erano poche gallerie a Roma: lo Zodiaco di Linda Chittaro, Il Pincio di Anna Salvatore, la Vetrina di Tanino Chiurazzi. Ho detto si. Ho dimenticato il resto e mi sono trovato, insieme a mia moglie, completamente coinvolto in una continua galoppata che si è interrotta nel 1968 col “Teatro delle mostre”1. Su insistenza degli amici pittori, inizia quindi la nuova attività con una mostra di litografie di Daumier, il 25 febbraio 1954 di cui si presenta una delle litografie esposte allora. Il nome della galleria viene estratto a sorte, tra i cinque proposti, nel cappello di Mafai; è quello proposto da Mino Maccari che ne disegna anche il logo. Nelle parole di Plinio, riportate da Beatrice Marconi nel suo intervento sulle gallerie, nel catalogo della mostra Roma 1948-1959, apprendiamo: 2 “Questa mostricina è stato tutto un arrivo di amici, di persone dell’ambiente di quel periodo. Tutti a dire “ah che bella galleria”, insomma, lo studio è diventato galleria. Avevo diviso con un muro una parte della stanza per farci di qua lo studio e di là qualche eventuale mostra, laboratorio e sala di posa. Invece la sala di posa è diventata galleria e il laboratorio è diventato l’ufficio della galleria. Poi una ciliegia tira l’altra: Mino Maccari “adesso facciamo una mostra di disegni”, e io: “facciamola!”. Ho esposto opere di artisti e personaggi che già conoscevo e frequentavo da anni: nei loro studi e nelle gallerie” 3. Ilaria Bernardi, nel suo recente libro dedicato alla storia della galleria, nelle pagine introduttive, riassume: “Fondata a Roma nel febbraio 1954 da Plinio De Martiis e da lui gestita con il costante aiuto della moglie Maria Antonietta Pirandello (detta Ninnì), La Tartaruga divenne fin dall’apertura luogo di ritrovo privilegiato di artisti, letterati, critici, galleristi e intellettuali italiani e stranieri. Individuata nel 1957 l’avanguardia quale specifica direzione da seguire per scegliere gli artisti da supportare, dopo aver ospitato, tra le altre, le prime personali in Europa di Franz Kline e Cy Twombly, nonché rilevanti mostre di Robert Rauschenberg, Salvatore Scarpitta ed Ettore Colla, all’inizio degli anni Sessanta, La Tartaruga fu il primo spazio espositivo privato a promuovere nella Capitale le ricerche pop, divenendo così il punto di riferimento per quel gruppo di giovani artisti destinati a far parte della cosiddetta “Pop italiana”, meglio definita “Scuola di Piazza del Popolo” 4. 5


Situata in via del Babuino dal 1954 al 1962, nel 1963 la galleria si sposta nella nuova sede di Piazza del Popolo 3, sopra allo storico Bar Rosati, così La Tartaruga diventa per tutti gli Anni ’60 il punto di riferimento per il gruppo di giovani artisti della “Scuola di Piazza del Popolo”: Angeli, Ceroli, Festa, Fioroni, Kounellis, Lombardo, Mambor, Pascali, Schifano e Tacchi. Di tutti questi autori, nelle pagine del nostro catalogo d’asta troviamo opere su tela o su carta, alcune esposte nelle mostre della galleria, altre dedicate dagli amici artisti a Plinio, a Ninnì o alle figlie Paola e Caterina. Molte brochures, come i celebri Bollettini della galleria che accompagnano le mostre con testi scritti da importanti critici e letterati negli Anni ’50, sostituiti poi negli Anni ’60 dai tipici inviti-locandina (un nuovo tipo di pieghevole che funge aperto da locandina e chiuso da invito); alcuni manifesti, diversi cataloghi, fra i quali le due monografie stampate nella collana dei Quaderni di Arte Attuale, dedicate a Scarpitta e a Scialoja. Tutto materiale preziosissimo che documenta la grande attenzione di Plinio De Martiis per l’editoria e racconta la storia della mitica galleria e della magica atmosfera della Roma degli Anni ‘60. Plinio De Martiis con la sua galleria collaborò con molti galleristi italiani ed esteri, primi fra tutti Leo Castelli e Ileana Sonnabend e fu promotore dell’esordio di molti artisti internazionali come Jannis Kounellis e Cy Twombly, di cui presentiamo in asta alcuni lavori come il disegno di Jannis Kounellis utilizzato per la copertina del catalogo della mostra personale alla Galleria La Tartaruga nell’aprile del 1964 o quello eseguito da Cy Twombly per la realizzazione dell’invito/locandina alla sua prima mostra personale del 1958. Storico è il menabò eseguito da Gerhard Richter e inviato a Plinio per il catalogo della sua prima mostra personale in Italia, alla galleria La Tartaruga nel 1966, che contiene molte fotografie dei suoi lavori e diverse iscrizioni autografe. Mitica l’idea di Plinio del Teatro delle Mostre nel 1968, dove diventa Regista/Autore di una serie di eventi che propone una mostra ogni giorno, per tutto il mese di maggio. Ogni giorno un artista di scena, reclamizzava la nota locandina che invitata il pubblico a condividere con gli artisti, in quel determinato giorno quella particolare, irripetibile esperienza. L’Artista così mette in scena un’azione un’istallazione di un solo giorno, che implica la partecipazione attiva del pubblico. Con gli happening del Teatro delle mostre la galleria raggiunge il suo apice di popolarità. Intervista di Duccio Trombadori a Plinio de Martiis, rilasciata in occasione della mostra Archivio, fotografie di Plinio De Martiis alla Galleria Netta Vespignani, Novembre 1993, pubblicata in catalogo p.10 2 B. Marconi, le gallerie e le mostre. Il mercato di quando non esisteva il marketing, nel catalogo della mostra: Roma 1948-1959, Arte, cronaca e cultura dal neorealismo alla dolce vita, a cura di M. Fagiolo dell’Arco e C. Terenzi, Palazzo delle Esposizioni, gennaiomaggio, 2002 3 ibidem p.105 4 Ilaria Bernardi, La Tartaruga, Storia di una galleria, ed. Postmedia, Milano, 2018, p.7) 5 Archivio, op.cit.p.11 6 G. Mughini, Che belle le ragazze di Via Margutta, Mondadori, Milano 2004, p.169 1

Poi, dal 1969 e di nuovo nel corso degli Anni ’70 la galleria si trasferisce in altre sedi, dove seguita ad ospitare mostre, eventi ed altri happening focalizzando l’attenzione sul teatro, sul cinema, sulla musica e sulla poesia visiva. Fra questi, ricordiamo le mostre di Agnetti e di Notargiacomo, dei quali presentiamo in asta due lavori e le loro fotografie fatte da Plinio, mentre della profonda amicizia che legava Plinio De Martiis a Enrico Castellani, spesso da lui ospite nella bella tenuta di Bolsena, resta una elaborata e preziosa Superficie bianca eseguita nel 2003, che presentiamo alla fine del nostro catalogo poiché questo ripercorre in ordine cronologico e filologico l’attività espositiva della Galleria. Dell’attività di fotografo di Plinio De Martiis, presentiamo una selezione di 26 celebri scatti, fatti agli amici artisti e a Leo Castelli Citiamo ancora l’intervista con Duccio Trombadori, alla cui domanda: “Le tue fotografie non sembrano immagini di occasione”, Plinio risponde: “C’è attenzione. C’è probabilmente amore. Ci sono i soggetti. Quando devi fotografare uno come Vincenzo Cardarelli ti trema il dito. Cerchi di farlo per quello che lui è. Non mi piace il “mordi e fuggi” del cronista. Lavoravo con una Rolleicord che funziona ancora, una parente povera della Rolleiflex, sei per sei, con dodici fotogrammi. E’ una macchina che suggerisce la composizione e la staticità fin dal momento dell’inquadratura. Le foto migliori venivano come se il soggetto rappresentato non ti vedesse. … Ritrarre una persona attonita, sovrapensiero, forse depressa, è come un flash sull’animo umano.” - chi erano i tuoi modelli? - “Cartier Bresson, naturalmente. Gli americani di Life, l’agenzia Magnum. Da questa grande scuola viene il migliore fotografo italiano, Mario Garrubba, un maestro.” 5 Come scrive Giampiero Mughini “Se volete assaporare la febbre di quel momento, poche cose ve la raccontano quanto le foto di Plinio De Martiis” 6. 6


7


8


Lotto 1

1 HONORÉ DAUMIER (Marsiglia 1808 - Valmondois 1879)

A Buckarest ...c’est ici... entrez... on va vous payer!, 1864 litografia con interventi a mano cm 20,3 x 27 (cm 25,5 x 33,2 misure del foglio) Siglato nella lastra H.D. tracce di colla alle estremità dei margini Si tratta di una delle litografie esposte alla mostra inaugurale della galleria La Tartaruga nel febbraio del 1954  

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Cosacchi da ridere, litografie di Daumier, Cham e Vernier, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1954; Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.22  

€ 200 - 300

9


Lotto 2

2® MINO MACCARI (Siena 1898 - Roma 1989)  

à la recherche du temps perdu inchiostro blu su carta cm 14,5 x 8,7 Iscrizione autografa al margine superiore: à la recherche du temps perdu  

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 200 - 300 10


3® MINO MACCARI (Siena 1898 - Roma 1989)

Bollettino della galleria La Tartaruga, novembre 1954 periodico su carta giallina cm 21,5 x 15 30 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Mino Maccari nel novembre 1954. Testo critico di Nicola Ciarletta e intervista a Mino Maccari Il suo amore dei pennini e degli inchiostri è amore della scrittura. Tracciare una figura sulla carta è come tracciare delle lettere. Infatti nelle figure di Maccari si intuiscono varie grafie: ora convive, ora diritte, qua piegano a sinistra come la scrittura di certe donnine esagitate, là si gonfiano come certi caratteri ampollosi; talvolta precipitano dal rigo come la grafia dei depressi, talaltra se ne levano giubilanti come dittatori. Nello stesso tempo la scrittura di una lettera è come il disegno di una figura. Nicola Ciarletta  

€ 400 - 600

Lotto 3

4® ARMANDO BURATTI (Roma 1924 - 2018)  

Bollettino della galleria La Tartaruga, novembre 1954 periodico su carta rosata cm 21,5 x 15 15 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Armando Buratti nel novembre 1954. Testi critici di M. Calvesi e E.F.Accrocca, illustrazioni fotografiche in bianco e nero   

€ 100 - 120

Lotto 4

11


Lotto 5

5® PIETRO CONSAGRA (Mazara del Vallo 1920 - Milano 2005)  

Senza titolo, 1954 ca. pennafeltro nera su carta cm 34 x 49

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.20 Opera registrata presso l’Archivio Pietro Consagra, Milano Autentica dell’Archivio Pietro Consagra su fotografia

€ 800 - 1.000 12


6

BIROLLI, CONSAGRA, CORPORA, FAZZINI, FRANCHINA, GENTILINI, GUTTUSO, LEONCILLO, MAFAI, PIRANDELLO, RAPHAEL, TURCATO

Bollettino della galleria La Tartaruga, dicembre 1954 periodico su carta verdina cm 21,5 x 15 24 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato alla mostra collettiva nel dicembre 1954. Testo di Baudelaire e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   

€ 250 - 300

Lotto 6

MARIO MAFAI (Roma 1902 - 1965)

Bollettino della galleria La Tartaruga, febbraio 1955 periodico cm 21,5 x 15 10 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Mario Mafai nel febbraio 1955. Testo di M. Mafai, fotografie e riproduzione di un’opera in bianco e nero

€ 300 - 500

Lotto 7

13


GIULIO TURCATO (Mantova 1912 - Roma 1995)

Bollettino della galleria La Tartaruga, marzo 1955

Lotto 8

periodico su carta azzurrina cm 21,5 x 15 10 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Giulio Turcato nel marzo 1955. Testo critico di Alfredo Mezio, riproduzione di un’opera di Turcato in quarta di copertina Una presentazione in piena regola di Turcato? A che pro… Chi non conosce a Roma questo veneziano di sangue gentile, arrivato durante il periodo dell’occupazione tedesca, e inseritosi così bene nell’ambiente artistico di via Margutta, al punto da rappresentarsi forse l’unico esemplare di un tipo sociale ancora florido una ventina di anni addietro e oggi in via di totale estinzione: volgiamo dire il tipo dell’artista d’avanguardia di abitudini un po’ liberatorie, pittore che non crede all’ispirazione, ma piuttosto all’estro e alla poesia che nasce dall’occasione. Alfredo Mezio  

€ 200 - 300

9

BEN SHAHN (Kovno 1898 - New York 1969) Bollettino della galleria La Tartaruga, aprile 1955

Lotto 9

periodico su carta giallina cm 21,5 x 15 26 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Ben Shahn nell’aprile 1955. Testo di Ben Shahn, ritratto e riproduzione di un’opera dell’Autore all’interno   

€ 400 - 600

10

SALVATORE SCARPITTA (New York 1919 - 2007)

Bollettino della galleria La Tartaruga, aprile 1955 periodico su carta giallina cm 21,5 x 15 28 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Salvatore Scarpitta nell’aprile 1955. Testo di Mario Mafai e Cesare Zavattini, riproduzione di un’opera dell’Autore in quarta di copertina  

€ 500 - 800 Lotto 10

14


11®

ANTONIETTA RAPHAëL MAFAI (Kaunas 1895 - Roma 1975)

Bollettino della galleria La Tartaruga, maggio 1955 periodico cm 21,5 x 15 10 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a A.Raphael Mafai nel maggio 1955. Riproduzione di un’opera dell’Autore in quarta di copertina

€ 200 - 300

Lotto 11

12®

ANTONIO CARDILE (Taranto 1914 - Roma 1986)

Bollettino della galleria La Tartaruga, maggio 1955 periodico su carta verdina cm 21,5 x 15 22 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Antonio Cardile nel maggio 1955. Testi di Corrado Cagli e Giovanni Omiccioli

€ 100 - 120

Lotto 12

13

BALLA, DE PISIS, MAFAI, MUCCINI, OMICCIOLI, PIRANDELLO, SIRONI, VESPIGNANI

Bollettino della galleria La Tartaruga, dicembre 1955 periodico cm 21,5 x 15 40 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1955. Testi di A.Dayot, M.J.Friedlander, F.Pirandello, R.Vespignani  € 200 - 300

Lotto 13

15


Lotto 14

14®

AMERIGO BARTOLI NATINGUERRA (Terni 1890 Roma 1971)

Ritratto di Francalancia e piccolo autoritratto, (1961) tecnica mista su carta paglia cm 29 x 19 Firmato in basso a destra: Bartoli

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 400 - 600 16


15®

RICCARDO FRANCALANCIA (Assisi 1886 - Roma 1965)

Bollettino della galleria La Tartaruga, gennaio 1956 periodico cm 21,5 x 15 3 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Francalancia nel gennaio 1956. Testo critico di Giuseppe Ungaretti, riproduzione di due opere dell’Autore in bianco e nero

€ 80 - 100

Lotto 15

16

ATTARDI, BRUNORI, DORAZIO, MUCCINI, PERILLI, SCARPITTA, VESPIGNANI

Bollettino della galleria La Tartaruga, marzo 1956 periodico su carta giallina cm 21,5 x 15 16 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato alla mostra Sette pittori romani nel marzo 1956 Testi degli Autori che espongono, illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 200 - 250

Lotto 16

17


Lotto 17

17®

ALBERTO ZIVERI (Roma 1908 - 1990)

Figure china e china diluita su carta cm 12,4 x 18,3 Firmato in basso a destra: A. Ziveri

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 200 - 300 18


18®

CORRADO CAGLI (Ancona 1910 - Roma 1976)

Bollettino della galleria La Tartaruga, aprile 1956 periodico cm 21,5 x 15 35 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato a Corrado Cagli nell’aprile 1956 Testo critico di Palma Bucarelli, illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 200 - 250

Lotto 18

19

DE GREGORIO, MARIGNOLI, RASPI, TOSCANO

Bollettino della galleria La Tartaruga, aprile 1956 periodico su carta giallina cm 21,5 x 15 11 copie del bollettino della Galleria La Tartaruga, Roma dedicato alla mostra collettiva nell’aprile 1956. Testo critico di Leoncillo, illustrazioni fotografiche in bianco e nero  

€ 100 - 120

Lotto 19

19


Lotto 20

20®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Giulio Turcato, 1956 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.32

€ 600 - 800 20


21

AFRO, BIROLLI, CORPORA, MAFAI, MORENI, PIRANDELLO, SANTOMASO, TURCATO, VEDOVA

Mostra collettiva, 1956 invito alla mostra cm 21,5 x 15 30 copie dell’Invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma ottobre 1965

€ 800 - 1.000

Lotto 21

22®

FAUSTO PIRANDELLO (Roma 1899 - 1975)

Mostra personale, 1956 biglietto di invito cm 22 x 16 10 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1956 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte, illustrazioni fotografiche in bianco e nero e lettera di L. Venturi

€ 200 - 300

Lotto 22

23

ADAM, BRAQUE, CHAGALL, HARTUNG, LéGER, MIRò, PICASSO, SINGIER, SOULAGES

Mostra collettiva, 1956 invito alla mostra cm 21,5 x 15 45 copie dell’Invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1956

€ 800 - 1.000

Lotto 23

21


Lotto 24

24®

TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

Senza titolo, 1957 tempera su carta cm 48 x 66,5 Firmato in basso a destra: Tano Festa 57

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera in corso di registrazione presso l’archivio Tano Festa - Archivio delle Opere, a cura di Anita Festa

€ 1.000 - 1.500 22


Lotto 25

25®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Colpito in viaggio, 1957 tempera vinilica su tela cm 65 x 54 Firmato in alto a sinistra: Fioroni 57 Titolo al verso: Colpito in viaggio, Roma 57

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 3.000 - 4.000

23


26®

ANTONIO SCORDIA (Santa Fè 1918 - Roma 1989)

Mostra personale, 1957 Biglietto di invito cm 22 x 16 4 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1957 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte e di una in bianco e nero nella quarta di copertina

€ 100 - 150

27

AFRO, BURRI, SCIALOJA

Opere recenti, 1957 locandina - invito 22 x 16 30 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1957 All’interno illustrazioni fotografiche delle opere in bianco e nero  

€ 500 - 600 Lotto 26

Lotto 27

24


28®

LEONCILLO LEONARDI (Spoleto 1915 - Roma 1968)

Leoncillo, 1957 biglietto di invito cm 22 x 16 24 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1957 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte, testo di Leoncillo

€ 600 - 800

Lotto 28

29®

ANTONIO CORPORA (Tunisi 1909 - Roma 2004)

Corpora, 1957 pieghevole cm 22 x 32 50 copie del pieghevole della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1957 Testo di C. Zervos

€ 600 - 800

Lotto 29

25


30®

MARIO MAFAI (Roma 1902 - 1965)

Mafai, 1957 biglietto di invito cm 22 x 16 15 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1957 Testo critico di Lionello Venturi Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 200 - 250

Lotto 30

31®

GIULIO TURCATO (Mantova 1912 - Roma 1995)

Turcato, 1957 Biglietto di invito cm 22 x 16 40 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1957 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte e di una in bianco e nero all’interno

€ 600 - 800

Lotto 31

26


32®

ACHILLE PERILLI (Roma 1927)

Mostra personale, 1957 biglietto di invito cm 22 x 16 12 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1957 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte Testo critico di Nello Ponente

€ 300 - 350

Lotto 32

33

SALVATORE SCARPITTA (New York 1919 - 2007)

Scarpitta, 1957 Biglietto di invito 60 copie del biglietto di invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1957 Riproduzione a colori di un’opera dell’Autore sul fronte. Testo di C.Vivaldi

€ 2.000 - 2.500

Lotto 33

27


34®

KAREL APPEL (Amsterdam 1921 - Zurigo 2006)

Appel, 1957 Biglietto di invito cm 22 x 16 30 copie del biglietto di invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma giugno 1957 Riproduzione in bianco e nero di un’opera dell’Autore all’interno Testo di W.J.H.B. Sandberg

€ 600 - 800

Lotto 34

35

DORAZIO, NUVOLO, PERILLI, SCARPITTA, STERPINI

Mostra collettiva, 1957 locandina - invito cm 28 x 32 35 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma ottobre 1957

€ 300 - 400

Lotto 35

28


36®

CONRAD MARCA-RELLI (Boston 1913 - Parma 2000)

Marca-Relli, 1957 locandina - invito alla prima mostra personale cm 28 x46,5 (misure aperto) 9 copie della locandina-invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma ottobre 1957

€ 1.000 - 1.200

Lotto 36

37®

ETTORE COLLA

Mostra personale, 1957 locandina - invito cm 27,5 x 16 23 copie della locandina-invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1957. Illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 300 - 350

Lotto 37

29


Lotto 38

38

AFRO, BURRI, CAPOGROSSI, MATTA

4 pittori contemporanei, 1957 locandina - invito cm 28 x 32 21 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1957

€ 600 - 800

39

MICRO SALON

Mostra collettiva, 1957 locandina - invito cm 28 x 16 60 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1957 Lotto 39

30

€ 150 - 200


40

OCAMPO

Mostra personale, 1958 locandina - invito cm 28 x 32 12 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1958. Testo critico di Nello Ponente

€ 100 - 150

Lotto 40

41

CORPORA, SCIALOJA, TURCATO

Mostra collettiva, 1958 invito alla mostra cm 28 x 16 13 copie dell’Invito alla mostra collettiva Corpora, Scialoja, Turcato, Galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1958

€ 350 - 400

Lotto 41

42®

GIANNI BERTINI (Pisa 1922 - Caen 2010)

Bertini, 1958 locandina - invito cm 28 x 32 9 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1958 Testo di E. Jaguer e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 100 - 150

Lotto 42

31


43

FRANZ KLINE (Wilkes-Barre 1910 - New York 1962)

Kline, 1958 locandina - invito alla prima mostra personale europea cm 28 x 31 35 copie della locandina-invito alla prima mostra personale in Europa, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1958

€ 3.000 - 4.000

Lotto 43

44®

ASGER JORN (Jutland 1914 - Aarhus 1973)

Jorn, 1958 locandina - invito cm 28,5 x 32 45 copie della locandina-invito alla prima mostra personale a Roma, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1958. Illustrazione fotografica di un’opera all’interno

€ 800 - 1.000

Lotto 44

45®

NUVOLO (Giorgio Ascani, Città di Castello 1926 2008)

Mostra personale, 1958 locandina - invito cm 27 x 31,5 2 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1958 Testo critico di Emilio Villa, illustrazione fotografica in bianco e nero di un’opera dell’Autore sulla prima e quarta di copertina

€ 80 - 100

Lotto 45

32


46

BIRO, KIRCHBERGER, PFAHLER, SIEBER

Gruppo 11, 1958 pieghevole cm 28 x 32 1 copia del pieghevole della mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1958 Testo critico di H. Spielmann, illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 50 - 80

47

Lotto 46

SALVATORE SCARPITTA (New York 1919 - 2007)

Scarpitta, 1958 locandina - invito cm 28 x 30 30 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1958 Testo di L.Sinisgalli, illustrazione fotografica in bianco e nero di un’opera all’interno Dove c’è un uomo che s’insegna, che giuoca o produce, io m’incanto. M’incuriosisce la pazienza, l’ostinazione a fabbricare, non con la mente, ma con le mani, immagini astruse. Mi colpisce l’attitudine a trasformare una corda in un capestro. Lo so, fra poco daremo un senso e un valore anche al segno tracciato con l’unghia su un foglio bianco. Abbiamo un’idea sorpassata del Museo. Nel mio Museo c’entrano, e come!, Burri e Scarpitta, Nando e Pomodoro, Fontana e Munari. Leonardo Sinisgalli  

€ 1.000 - 1.500

48

Lotto 47

SALVATORE SCARPITTA (New York 1919 - 2007)

Scarpitta - Quaderni di arte attuale, 1958 pubblicazione monografica cm 39 x 29 2 copie della prima pubblicazione della serie Quaderni di Arte Attuale, dedicata a Salvatore Scarpitta edita da L. De Luca, tirata in 500 ess. Testo critico di C. Vivaldi, e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   La tela attorta, tirata, tagliata e strappata, tesa come la capote d’una vecchia automobile o come la copertura d’un carro a buoi da Far West, gonfia come una vela schioccante nel vento o rigida come una fasciatura, allegra come una tovaglia macchiata dell’euforia del banchetto o tragica come un lenzuola d’obitorio. Cesare Vivaldi  

€ 200 - 300

Lotto 48

33


Lotto 49

49®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cy Twombly, 1958 locandina - invito alla prima mostra personale europea cm 28,5 x 30 90 copie della locandina-invito alla prima mostra personale europea, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1958 Testo di Palma Bucarelli Sulla traccia remota d’un ricordo che cerca nel fondo dell’anima, ai limiti della coscienza, imprecisati sentimenti rimasti impressi, nel tempo, chissà quando, nel sedimento delle sensazioni, s’appunta s’impunta trascorre trepido il segno, raggiunge il segni tracciati da mani ignote, distratte, raccolte dalla pagina bianca, voci di folle già lontane, memorie dimenticate. Umile materia anonima amorfa, nostra vita quotidiana; un muro con qualche segno tracce mezzo svanite parole ombre sbavature, cos’è? Nessuno ci bada. Il poeta, che vede, gli prestala la sua anima, il muro racconta dei segni casuali che ha raccolto incolpevole, e ha una storia. Il poeta ascolta e questa 34

natura che non si guarda che non conta che non è niente gli porta il respiro di umane vite segrete. Chi non ha lasciato un segno sul muro, inarrestabile impulso di tracciare un segno, di fare un gesto, puro gesto sul puro muro bianco? Solo una superficie dapprima, poi i segni si sovrappongono, creano un tempo e uno spazio, il muro ha ora una profondità. La vita è dovunque intorno, le cose aspettano solo d’essere viste. Qualcuno ha tracciato quei segni, unica irripetibile presenza di vita, struggente sgomento dell’inconoscibile, tenue filo di speranza di comunicare con l’invisibile. Si rappresenta una rosa si rappresenta una folla; il poeta che intende le voci del mondo rappresenta un muro su cui segni svagati han trasfuso un grato calore umano, umiliato o protervo, volontà disperse, parole interrotte tenere beffarde amorose, inconscio miraggio di fermarsi, disperazione di passare; tenui poveri segni non contano nulla, potete passare una mano di calce, le voci si spengono ora veramente morte, la superficie è bianca, tutto è pronto per ricominciare. Palma Bucarelli

€ 5.000 - 6.000


Lotto 50

50®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cy Twombly Colosseo Roma 1958, 1958 inchiostro blu su cartoncino cm 26,5 x 32,5 Firmato: Cy Twombly Roma Colosseo Roma Italy 58 Si tratta del disegno utilizzato per la realizzazione della locandina - invito della sua prima mostra personale europea alla galleria La Tartaruga nel 1958

€ 12.000 - 16.000

35


Lotto 51

51®

52®

stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

inchiostro blu su cartoncino cm 29,2 x 30,5 Firmato: Cy Twombly Colosseo Roma 58 Si tratta di un bozzetto di prova per la locandina - invito della sua prima mostra personale europea alla galleria La Tartaruga nel 1958

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004) Cy Twombly, mostra personale, 1957

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.36; cfr Roma, Americani a Roma, Fotografie di Plinio De Martiis, Spazio Fendi, giugno 2003

€ 1.000 - 1.200

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011) Cy Twombly Colosseo Roma 58, 1958

€ 10.000 - 15.000

53®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cy Twombly Colosseo Roma, 1958 inchiostro blu su cartoncino cm 29 x 30,5 Firmato: Cy Twombly Colosseo Roma Si tratta di un bozzetto di prova per la locandina - invito della sua prima mostra personale europea alla galleria La Tartaruga nel 1958

€ 10.000 - 15.000 36


Lotto 52

Lotto 53

37


54®

PIETRO CONSAGRA (Mazara del Vallo 1920 - Milano 2005)

Consagra, 1958 locandina - invito cm 28 x 30 10 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1958

€ 200 - 300

Lotto 54

55

LUGLIO OTTOBRE 1958

Due mostre collettive, 1958 catalogo cm 30 x 34 3 copie del catalogo di due mostre collettive, galleria La Tartaruga, Roma luglio e ottobre 1958 illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 400 - 600

Lotto 55

56®

PIETRO CONSAGRA (Mazara del Vallo 1920 - Milano 2005)

Sculture recenti, 1959 invito alla mostra cm 30 x 17 unica copia dell’invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1959

€ 100 - 120

Lotto 56

38


Lotto 57

57®

PIETRO CONSAGRA (Mazara del Vallo 1920 - Milano 2005)

Buon 59, 1959 metallo argentato, corallo e cartone cm 8,5 x 17,7 Firmato nella parte sinistra: Consagra con la dedica: Buon 59 Pietro e Sofia

€ 1.000 - 1.500

39


Lotto 58

58®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

De Kooning e Marisol a Bomarzo, 1959 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartone cm 60 x 50

€ 1.000 - 1.200

40


Lotto 59

59®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Willem De Kooning, 1959 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 48,5

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.39; cfr Roma, Americani a Roma, Fotografie di Plinio De Martiis, Spazio Fendi, giugno 2003

€ 1.000 - 1.200

41


60

11 PITTORI ITALIANI D’OGGI

Mostra collettiva, 1959 locandina - invito cm 30 x 34 7 copie della locandina-invito alla mostra collettiva 11 pittori italiani d’oggi, galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1959, mostra allestita in occasione della pubblicazione dell’opera Pittori italiani d’oggi a cura di Lionello Venturi

€ 200 - 300

61

SCARPITTA, PERILLI, NOVELLI, ACCARDI, SANFILIPPO, BIGNARDI, ROTELLA, MAROTTA, NUVOLO, BUGGIANI

Lotto 60

Mostra collettiva, 1959

Lotto 61

pieghevole cm 30 x 34 17 copie del pieghevole della mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1959 Testo critico di C. Vivaldi Roma è città infingarda: si è accorta di avere quasi tutti imigliori pittori italiani, Mafai, gli Afro, i Capogrossi, i Burri, i Corpora, i Turcato, gli Scialoja e scultori come Consagra, Franchino e Mirko, soltanto "di rimbalzo" quando Parigi o New York ne hanno stabilito la fama o quando un critico acuto e coraggioso come Venturi li ha imposti (con la sola eccezione di Mafai). Ma finalmente se ne è accorta, e non è più disposta a lasciarsi ingannare. Cesare Vivaldi  

€ 500 - 700

62

KLINE, ROTHKO, SCARPITTA, TWOMBLY

Mostra collettiva, 1959 locandina - invito cm 30 x 34 10 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma aprile 1959

€ 1.000 - 1.500 Lotto 62

42


63®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Alberto Burri a caccia, 1959 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 49

€ 1.000 - 1.200

Lotto 63

64®

ALBERTO BURRI (Città di Castello 1915 - Nizza 1995)

Burri, 1959 locandina cm 51 x 30 10 copie della locandina alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1959 Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 800 - 1.000

Lotto 64

43


65

ROBERT RAUSCHENBERG (Port Arthur 1925 - Captiva Island 2008)

Mostra personale, 1959 locandina - invito cm 30 x 34 50 copie della locandina-invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1959

€ 1.500 - 2.000

Lotto 65

66®

TOTI SCIALOJA (Roma 1914 - 1998)

Scialoja - Quaderni di arte attuale, 1959 pubblicazione monografica cm 39 x 29 2 copie della serie Quaderni di Arte Attuale, dedicata a Toti Scialoja edita da L. De Luca, tirata in 500 ess. Si presentano gli ess. 132 e 133 più 2 copie senza copertina. Testo critico di G. Dorfles e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   Non il ghirigoro frigido e calligrafico; e non il falso ideogramma occidentalizzato. Non il compiacimento edonistico di una “materia” golosa; e non l’esibizione di un mero “gesto” di energia. E neppure il rigido modulo compositivo, il geometrico intarsio d’una pseudoarchitettura costruttivista, sovraimposta alla libertà del colore. Ma invece: “l’impronta”. Una impronta dapprima stesa sopra una fragile matrice - magma indifferenziato dove l’impasto di colore materia vale solo per la sua funzione futura, quale incubatore d’una forma in divenire - e, indi, rovesciata e resa visibile attraverso l’atto costruttivo dello stampaggio sulla superficie, ancora vergine, della tela. Gillo Dorfles  

€ 200 - 400 Lotto 66

44


67

NOVELLI, PERILLI, SCARPITTA, TWOMBLY, VANDERCAM

Mostra collettiva, 1959 locandina cm 50 x 29,5 10 copie della locandina della mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma luglio 1959 Riproduzioni in bianco e nero di opere degli Autori

€ 400 - 600

Lotto 67

68

NOVELLI, PERILLI, TWOMBLY

Mostra collettiva, 1959 locandina - invito cm 30 x 34 36 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, galerie Aujourd’hui Palais des Beaux Arts, Bruxelles, novembre 1959

€ 2.000 - 2.500

Lotto 68

69®

MARIO MAFAI (Roma 1902 - 1965)

Mostra personale, 1959 locandina - invito cm 30 x 34 33 copie della locandina-invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1959 Testo critico di A. Bertolucci

€ 500 - 600

Lotto 69

45


Lotto 70

70®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo, 1959 tecnica mista su carta cm 25 x 16,2 Firmato in basso a destra: Giosetta Fioroni 59

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 2.000 - 3.000 46


Lotto 71

71®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Leo Castelli, 1960 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.40; cfr Roma, Americani a Roma, Fotografie di Plinio De Martiis, Spazio Fendi, giugno 2003

€ 800 - 1.000

47


72®

SALVATORE SCARPITTA (New York 1919 - 2007)

Mostra personale, 1960 manifesto cm 51,5 x 37,5 manifesto della mostra personale, galleria Leo Castelli, New York, aprile-maggio 1960

€ 500 - 700

Lotto 72

73®

GASTONE NOVELLI (Vienna 1925 - Milano 1968)

Novelli, 1960 locandina - invito cm 30 x 34 73 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1960 Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 800 - 1.000

Lotto 73

48


Lotto 74

74®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Gastone Novelli, 1959 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49

€ 800 - 1.000

49


'60 75®

ACHILLE PERILLI (Roma 1927)

Perilli, 1960 locandina - invito cm 30 x 34 70 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1960 Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 800 - 1.000

Lotto 75

76®

AFRO (Basaldella, Udine 1912 - Zurigo 1976) 40 disegni e gouaches 1950-1960, 1960 locandina - invito cm 30 x 34 4 copie della locandina-invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1960. Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 200 - 300 Lotto 76

77®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Mostra personale, 1960 locandina - invito cm 30 x 34 30 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1960 Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 2.000 - 2.500

Lotto 77

50


78

DINO BASALDELLA (Udine 1909 - 1977)

Mostra personale, 1960 locandina - invito cm 30 x 34 24 copie della locandina-invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1960 Riproduzione di un’opera dell’Autore

€ 200 - 250

Lotto 78

79®

JASPER JOHNS (Augusta 1930)

Jasper Johns, 1960 manifesto cm 74 x 46,5 manifesto della mostra personale, Galerie Rive Droite Parigi, giugnoluglio 1960 

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.7 n°8

€ 1.000 - 1.500

Lotto 79

51


'60

Lotto 80

80®

81®

stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartone cm 64 x 49,5

locandina - invito cm 30 x 34 40 copie della locandina-invito alla prima mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma giugno 1960 Riproduzione di un’opera dell’Autore

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004) Jannis Kounellis, 1960

€ 1.000 - 1.200

JANNIS KOUNELLIS (Pireo 1936 - Roma 2017) Prima mostra personale, 1960

€ 3.000 - 3.500 52


Lotto 81

82

83

locandina - invito cm 30 x 34 61 copie su carta azzurrina della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1960

locandina - invito cm 30 x 34 203 copie della locandina-invito alla mostra collettiva Opere di piccolo formato, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1960

€ 2.000 - 2.500

€ 800 - 1.000

BURRI, CONSAGRA, DE KOONING, MATTA, ROTHKO Mostra collettiva, 1960

OPERE DI PICCOLO FORMATO Mostra collettiva, 1960

Lotto 82

Lotto 83

53


'60

Lotto 84

84

GASTONE NOVELLI (Vienna 1925 - Milano 1968)

Senza titolo (1960) tecnica mista su tavola cm 4,9 x 7,1 Firmato in basso a destra: G. Novelli Opera in corso di archiviazione presso l'Archivio Novelli, Roma

€ 2.000 - 3.000

54


Lotto 85

85®

VICTOR BRAUNER (Piatra Neamt 1903 - Parigi 1966)

La tartaruga et le tartarughine, 1961 china su carta cm 25,5 x 30,5 Firmato e datato in basso a sinistra: Victor Brauner 3.3.1961 Iscrizione autografa in altro al centro: La tartaruga e le tartarughine margine superiore irregolare

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 10.000 - 15.000

55


'60

Lotto 86

86®

VICTOR BRAUNER (Piatra Neamt 1903 - Parigi 1966)

Un cadeau à Plinio, 1961 china su carta tipografica cm 35,4 x 25,7 Firmato in basso a sinistra: Victor Brauner con la dedica: un cadeau à Plinio avec mon amitié

Provenienza Galleria la Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.17

€ 8.000 - 1.200 56


Lotto 87

87®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo, 1961 tecnica mista su tela cm 80 x 60 Firmato al verso: G. Fioroni 1961 Roma

Provenienza Galleria la Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.26 Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 4.000 - 6.000

57


'60

Lotto 88

88®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo - Bambini, 1961 vernice argento e grafite su cartoncino cm 60 x 80

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.26 Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 10.000 - 15.000 58


89

BIGNARDI, FIORONI

Mostra collettiva, 1961 locandina - invito cm 30 x 34 139 copie su carta arancione della locandina-invito alla mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1961

€ 200 - 300

Lotto 89

90®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

Mario Schifano, 1961 locandina - invito cm 30 x 34 180 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1961

€ 2.000 - 3.000

Lotto 90

59


'60

Lotto 91

91®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Mario Schifano, 1961 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59 x 49,5

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.42

€ 800 - 1.000

60


Lotto 92

92®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

Senza titolo - monocromo bianco, 1961 smalto e collage su carta cm 34,5 x 33 Firmato al verso: Schifano ‘61 Al verso etichetta della galleria la Tartaruga con il n°48

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.39 Opera registrata presso l’Archivio Mario Schifano, Roma con il n°02092120224 Autentica dell’Archivio Mario Schifano, Roma su fotografia

€ 20.000 - 30.000

61


'60

Lotto 93

Lotto 94

93

94®

locandina - invito cm 30 x 34 150 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1961

locandina - invito cm 30 x 34 89 copie dell’Invito alla mostra Un punto di vista, Galleria La Tartaruga, Roma giugno 1961

€ 2.000 - 3.000

€ 500 - 700

95

96

CASTELLANI, MANZONI

CAIO MARIO GARRUBBA (Napoli 1932 - Spoleto 2015)

Castellani & Manzoni, 1961

Un punto di vista, 1961

KOUNELLIS, SCHIFANO, TWOMBLY

Mostra collettiva, 1961

locandina - invito cm 30 x 34 80 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1961

€ 1.500 - 2.000

Mostra collettiva, 1961 locandina - invito cm 30 x 34 103 copie dell’Invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1961

€ 1.500 - 2.000

Lotto 95

62

KOUNELLIS, RAUSCHENBERG, SCHIFANO, TINGUELY, TWOMBLY

Lotto 96


Lotto 97

97®

TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

Disegno n°13, 1961 tecnica mista su cartoncino cm 60 x 47,5 Firmato lungo il margine inferiore: TF Disegno n°13 ‘61 Lievi fioriture sparse ed una gora di umidità al margine inferiore

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.24 Opera in corso di registrazione presso l’archivio Tano Festa - Archivio delle Opere, a cura di Anita Festa

€ 7.000 - 10.000

63


'60

Lotto 98

98®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Robert Rauschenberg, 1961 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartone cm 64 x 49,5

€ 1.000 - 1.200 64


99

ROBERT RAUSCHENBERG (Port Arthur 1925 - Captiva Island 2008)

Rauschenberg: 2nd Week November, 1961 manifesto cm 56 x 44 manifesto della mostra Rauschenberg: 2nd Week November, galleria Leo Castelli, New York, novembredicembre 1961

€ 500 - 800

Lotto 99

100

APPEL, BROOKS, MARCA-RELLI, MATTA

Mostra collettiva, 1962 locandina - invito cm 30 x 34 171 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1962

€ 1.000 - 1.200

Lotto 100

65


'60

101® GIULIO TURCATO (Mantova 1912 - Roma 1995)

Turcato, 1962 locandina - invito cm 30 x 34 95 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1962. Testo di presentazione di E. Villa

€ 1.000 - 1.200

Lotto 101

102 KAZUO SHIRAGA (Amagasaki 1924 - 2008)

Shiraga, 1962 locandina - invito cm 30 x 34 86 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1962. Testo critico di Michel Tapiè al verso

€ 200 - 300

Lotto 102

66


Lotto 103

103®

104®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

invito alla mostra cm 16,5 x 17,5 15 copie dell’Invito alla mostra personale, Galleria del Leone, Venezia con la collaborazione della Galleria La Tartaruga, Roma giugno 1962.

biglietto d'invito cm 16 x 25,5 biglietto disteso della galleria La Tartaruga, Roma con immagine a colori sul fronte dell’opera di Cy Twombly, Giuliano dè Medici, 1962

€ 500 - 800

€ 400 - 600

Cy Twombly, 1962

Giuliano dè Medici, 1962

Lotto 104

67


'60 105 13 PITTORI A ROMA

Mostra inaugurale della nuova sede, 1963

Lotto 105

catalogo 60 copie del catalogo della mostra inaugurale della nuova sede della galleria La Tartaruga in Piazza del Popolo, 13 pittori a Roma, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1963. Testi di N. Balestrini, G. Dorfles, U. Eco, A. Giuliani, E. Pagliarani, A. Porta, E. Sanguineti, C. Vivaldi Illustrazioni fotografiche in bianco e nero Un nuovo modo di vedere Non si risolve un fermento rivoluzionario con un regime di polizia; è l’errore di tutte le reazioni. Si conferisce ordine a una rivoluzione costituendo comitati rivoluzionari per poter elaborare nuove forme di azione politica e di rapporti sociali che tengano conto dell’apparizione di nuovi valori. Così l’arte contemporanea sta tentando di trovare in anticipo sulle scienze e sulle strutture sociali - una soluzione alla nostra crisi, e la trova nell'unico modo che le sia possibile, sotto specie immaginativa, offrendoci delle immagini del mondo che valgano quali metafore epistemologiche: e costutuiscono un nuovo modo di vedere, di sentire, di capire e accettare un universo in cui i rapporti tradizionali sono andati in frantumi e in cui si stanno faticosamente delineando nuove possibilità di rapporto. Questo l’arte fa rinunciando a quegli schemi che l'abitudine psicologica e culturale avevano reso talmente radicati da apparire "naturali" - e tuttavia rimettendo in gioco, senza rifiutarli, tutti i portati della cultura precedente e le sue esistenze ineliminabili. Umberto Eco  

€ 3.000 - 3.500 106®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Twombly, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 6 copie del catalogo della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1963. Testi di F.O’Hara, P.Bucarelli, E.Villa, F.Marino, C.Vivaldi, M.de la Motte, G.Dorfles, P.Restany e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   .. In un epoca in cui molta pittura d’avanguardia ancora si compiaceva degli spessori materici, delle colate del dripping, dell’ipercromatismo espressionista, Twombly già aveva individuato la possibilità di usare stesure quanto mai scarne di colore, appena striate da segni neri e sottili, come vistose ragnatele, dove l’assenza d’ogni robustezza (l’opposto appunto delle sciabolate di Kline) e l’assenza d’ogni tessitura (l’opposto degli alfabeti bianchi di Tobey) era però resa perentoria da una raggiera di sottili marezzature continue. Gillo Dorfles    Lotto 106

68

€ 1.800 - 2.000


Lotto 107

107® PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Fioroni e Twombly, 1963 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartone cm 60 x 50

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.44; cfr Roma, Americani a Roma, Fotografie di Plinio De Martiis, Spazio Fendi, giugno 2003

€ 1.000 - 1.200

69


'60

Lotto 108

108 LOMBARDO, MAMBOR,TACCHI

Una mostra di tre giovani pittori romani, 1963 catalogo e inviti alla mostra cm 26 x 20 1 copia del catalogo della mostra Una mostra di tre giovani pittori romani, galleria La Tartaruga, Roma aprile 1963. Testo di Sergio Lombardo e illustrazioni fotografiche in bianco e nero. 8 inviti alla mostra collettiva, riproducenti il fronte del catalogo. Ci viene proposto oggi, dopo e attraverso l’esperienza informale, un nuovo rapporto con la realtà, una nuova possibilità dell’immagine. L’uomo viene “riprodotto” nei suoi atteggiamenti tipici, nei suoi momenti di relazione, freddamente incasellato nel suo spazio. Sergio Lombardo  

€ 300 - 500 70


Lotto 109

109® SERGIO LOMBARDO (Roma 1939)

Taschino per Frac, 1961 smalto su cartoncino cm 50 x 70

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Autentica dell’Autore su fotografia

€ 3.000 - 4.000

71


'60

Lotto 110

110® RENATO MAMBOR (Roma 1936 - 2014)

Senza titolo, anni ‘60 tecnica mista su tela cm 50 x 70 Siglato al verso, sul telaio: RM Alcuni tagli ricomposti nella tela al centro ed in basso a sinistra

Provenienza Galleria la Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.30

€ 6.000 - 8.000 72


Lotto 111

111®

CESARE TACCHI (Roma 1940 - 2014) Particolare con lunotto, 1963 smalto e pastelli su cartoncino cm 50 x 70 Firmato in basso a sinistra: Cesare Tacchi con la dedica: a Plinio De Martiis per il suo compleanno 30/10/1965 Titolo in basso a destra: particolare con lunotto 1963

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Cesare Tacchi, Roma Autentica dell’Archivio Cesare Tacchi su fotografia

€ 4.000 - 6.000

73


'60 112® UMBERTO BIGNARDI (Bologna 1935)

Bignardi, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 25 copie del catalogo della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1963. Testo di F.Williams e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 100 - 150

Lotto 112

113® TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

Festa, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 60 copie del catalogo della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1963. Presentazione di G. de Marchis e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   La produzione di oggi ci mostra dei veri e propri oggetti: finestre, armadi, porte, specchi (di cui c’è un curioso precedente dada nel “Portrait d’un imbecile”), obelischi. Oggetti costruiti in legno e verniciati a smalto. Oggetti veri, ma non certo objets-trouvès. Non relitti di oggetti che hanno vissuto come tali, ma oggetti costruiti dall’artista: non c’è una gran differenza tra una persiana vera e una di Festa, se non nell’ambiguità del quid est veritas? Che cos’è la verità? Platone lo avrebbe cacciato dalla repubblica. L’immagine è costruita con la stessa colla, legno, vernice della cosa. Lo spazio dell’immagine è lo spazio materiale dell’oggetto, misura e limite del suo esistere e non di altro: lungo tanto, spesso tanto, largo tanto, impenetrabile ad altro. La finzione non è più sulla tela o sul muro, dove Masaccio dipinse “quadri pieni di rosoni, che diminuiscono e scortano così bene, che par che sia bucato quel muro”, ma è nell’oggetto stesso, nella coincidenza dell’immagine e della cosa. Giorgio de Marchis  

€ 3.000 - 3.500 Lotto 113

74


114®

GIANFRANCO BARUCHELLO (Livorno 1924) Baruchello, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 3 copie del catalogo della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1963. Presentazione di M.Bonicatti e A.Jouffroy. Illustrazioni fotografiche in bianco e nero Gli interessi di Baruchello vertono come nucleo di problema,su di un ordine conoscitivo, ossia, potrebbe dirsi, il fraintendimento inevitabile che subisce ciascuno quando tenta di uscire fuori di sé stesso rinunziando per una volta alla convenzione dei prototipi di comportamento non individuali. Ragione per cui fuori della conoscenza e del nucleo individuale in cui vive — che è sempre acategoriale –– l’immagine diviene simbolo, mentre ogni simbolo risulta alla conoscenza categoria solo come entità semanticamente conclusa su sé stessa. Maurizio Bonicatti  

€ 100 - 150

Lotto 114

115®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - Roma 1988)

Angeli, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 30 copie del catalogo della mostra tenutasi alla galleria La Tartaruga, Roma giugno 1963. Presentazione di Nello Ponente e illustrazioni fotografiche in bianco e nero Proprio per la sua indistruttibilità, il simbolo può essere destinato ad un altro scopo, al di là della successione dei significati che è venuto via via assumendo. L’artista se ne impadronisce, lo adopera in un modo al quale non era stato destinato, lo riscatta. Simboli scaduti, significati divenuti troppo consueti per mantenere la loro validità di comunicazione, e simboli perfino di tragedia, di orrore, di liberazione, di odio, che non hanno più tragedia, orrore, liberazione e odio, acquistano una diversa dimensione figurale, si offrono ad una percezione che stabilisce una presenza. Tutto questo mi sembra esistere alla base della problematica pittorica di Franco Angeli. In lui si avverte la coscienza della possibilità di proposta di immagini in una dimensione che ne recupera la condizione e in una coincidenza di fare pittorico e di percezione. Grinello Cunente  

€ 1.500 - 1.800

Lotto 115

75


'60

Lotto 116

116® FRANZ KLINE (Wilkes-Barre 1910 - New York 1962)

Kline, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 61 copie del catalogo della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1963. Testo dell’Autore e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   .. Non si dipinge nel modo in cui qualcuno, che osserva la tua vita, pensa che tu debba dipingere; si dipinge nel modo necessario per poter dare, e questa è vita, anche se qualcuno guardando dirà che è il risultato di uno studio consapevole. Ma lo studio non c’entra, c’entra il dare. Quanto riguarda lo studio sarà sbagliato. Quando uno ha finito di dare, l’aspetto dell’opera sorprende il pittore come chiunque altro. Franz Kline  

€ 2.000 - 2.500 76


117® FRANZ KLINE (Wilkes-Barre 1910 - New York 1962)

Franz Kline, 1963 manifesto cm 56,5 x 44 manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma novembre 1963

€ 800 - 1.000

Lotto 117

118® PETER SAUL (San Francisco 1934)

Peter Saul, 1963 catalogo della mostra cm 26 x 20 15 copie del catalogo della prima mostra personale in Italia, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1963. Presentazione di C. Vivaldi e illustrazioni fotografiche in bianco e nero Peter Saul è il più fluente e smagliante narratore di fiabe che conti oggi la nuova pittura. Cesare Vivaldi

€ 500 - 800

Lotto 118

77


'60

Lotto 119

119 ROY LICHTENSTEIN (New York 1923 - 1997)

Drawings, 1963 manifesto cm 58 x 43 manifesto della mostra collettiva Drawings, galleria Leo Castelli, maggio-giugno 1963 Tracce di piegatura a croce

€ 1.000 - 1.200 78


120® WINFRED GAUL (Düsseldorf 1928 - 2003)

Senza titolo, 1963 litografia a colori, es. E.A. cm 65 x 50 Firma e data a matita in basso a destra Leggere fioriture sparse

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.57 n°90

Lotto 120

€ 200 - 300

121® ANTONI TAPIES (Barcellona 1923 - 2012)

Tàpies, 1964 catalogo della mostra cm 26 x 20 40 copie del catalogo della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1964. Testo di A.Tàpies e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 800 - 1.000

Lotto 121

122

ANGELI, BIGNARDI, FESTA, FIORONI, KOUNELLIS, LOMBARDO, MAMBOR, TACCHI

Mostra collettiva, 1964 invito alla mostra cm 26 x 20 16 copie dell’Invito alla mostra collettiva, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1964

€ 500 - 800

Lotto 122

79


'60

Lotto 123

123® CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Nine discourses on Commodus by Cy Twombly at Leo Castelli, 1964 manifesto cm 70 x 50 manifesto della mostra personale, galleria Leo Castelli, New York marzo-aprile 1964 Fioriture sparse

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.57 n°87  

€ 1.000 - 1.500 80


Lotto 124

124® GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo - Obelisco e palme, 1964 vernice argento e grafite su cartoncino cm 70 x 100 Firmato in basso a destra: Giosetta Fioroni 64 Al verso studio di figure a grafite

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 5.000 - 7.000

81


'60

Lotto 125

125® JANNIS KOUNELLIS (Pireo 1936 - Roma 2017)

J. Kounellis, 1964 catalogo della mostra cm 26 x 20 150 copie del catalogo della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma aprile 1964. Presentazione di C.Vivaldi e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   Palpitano quelle grandi lettere e cifre con una leggerezza che, nonostante la tinta fosca e opaca, le rende fragili e quasi inermi contro il bianco che le isola e le minaccia. Cesare Vivaldi   

€ 3.000 - 5.000

82


Lotto 126

126® JANNIS KOUNELLIS (Pireo 1936 - Roma 2017)

J. Kounellis Aprile 1964, 1964 inchiostro su carta cm 35 x 24,5 Firmato: J. Kounellis Aprile 1964 Si tratta del disegno utilizzato per la copertina del catalogo della mostra personale alla galleria La Tartaruga nel 1964

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.28 Opera registrata presso l’Archivio Jannis Kounellis, Roma

€ 20.000 - 30.000

83


'60

Lotto 127

127 LARRY RIVERS (Bronx 1923 - New York 2002)

Recent work, 1965 manifesto cm 43 x 50 manifesto della mostra Recent works, Dwan gallery, Los Angeles, novembre 1965

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.7 n°6

€ 600 - 800

128® CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cy Twombly, 1965 manifesto cm 63 x 43 manifesto della mostra personale, Museu Haus Lange Krefeld, novembre 1965 Diverse macchie e tagli al margine superiore Lotto 128

84

€ 1.000 - 1.500


Lotto 129

129 ROBERT RAUSCHENBERG (Port Arthur 1925 - Captiva Island 2008)

Mostra personale, 1965 manifesto cm 58 x 63 manifesto della mostra personale, Dwan Gallery, Los Angeles, 1965

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.7 n°5

€ 800 - 1.000

130 ROY LICHTENSTEIN (New York 1923 - 1997)

Lichtenstein, 1965 manifesto cm 53 x 37 manifesto della mostra personale, galleria Apollinaire, Milano dicembre 1965

€ 1.000 - 1.500

Lotto 130

85


'60

Lotto 131

131® PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Pino Pascali, mostra personale, 1965 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 48,5

Esposizioni cfr. Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, cat.p.33

€ 1.000 - 1.200

86


Lotto 132

132® PINO PASCALI (Bari 1935 - Roma 1968)

Senza titolo, 1963 tecnica mista su cartoncino applicato su cartoncino cm 25 x 16,5

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.33

€ 8.000 - 12.000

87


'60

Lotto 133

133® GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo - abbraccio, 1965 vernice argento e grafite su cartoncino cm 50 x 70 Firmato in basso a destra: Giosetta Fioroni 65 lievi fioriture sparse ed una macchia al margine superiore

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.29 n°44 Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 8.000 - 12.000 88


Lotto 134

134® TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

Stanza, 1965 tecnica mista su cartoncino cm 50 x 70 datato in basso a sinistra: 13 marzo 1965

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera in corso di archiviazione presso l’Archivio Tano Festa - Archivio delle Opere, a cura di Anita Festa

€ 5.000 - 7.000

89


'60 135® GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Senza titolo - Per Paola, 1965 vernice argento e tecnica mista su tela cm 40 x 50 Firmato al verso: Giosetta con la dedica: A Paola con affetto, Giosetta, Roma aprile 65

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Fioroni, galleria La Tartaruga, 1965 Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 20.000 - 30.000

90


Lotto 135

91


'60 136® CESARE TACCHI (Roma 1940 - 2014)

Cesare Tacchi, 1965 invito alla mostra cm 26 x 20 40 copie dell’Invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1965, con la fotografia di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 800 - 1.000 Lotto 136

137® RENATO MAMBOR (Roma 1936 - 2014)

Renato Mambor, 1965 invito alla mostra cm 26 x 20 5 copie dell’Invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1965, con la fotografia di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 300 - 500

Lotto 137

138® ENRICO CASTELLANI (Castelmassa 1930 - Viterbo 2017)

Castellani, 1965 invito alla mostra cm 26 x 20 30 copie dell’Invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1965, con la fotografia di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 1.000 - 1.200 Lotto 138

92


Lotto 139

139® PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Ceroli, Mambor e Tacchi alla mostra personale di Mambor, 1965 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,2

€ 800 - 1.000

93


'60

Lotto 140

140® GIACOMO BALLA (Torino 1871 - Roma 1958)

Una camera da letto di Balla, 1965 invito alla mostra cm 26 x 20 10 copie dell’Invito alla mostra Una camera da letto di Balla, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1965, con un testo critico di M.Calvesi e la fotografia di un particolare dell’installazione sul fronte

€ 600 - 800

94


Lotto 141

141® SERGIO LOMBARDO (Roma 1939)

Optical, 1965 smalto su cartoncino cm 50 x 70 Firmato in basso a destra: Lombardo 66 Al verso il timbro della galleria La Tartaruga, Roma

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.28 Autentica dell’Autore su fotografia

€ 5.000 - 7.000

95


'60 142® SERGIO LOMBARDO (Roma 1939)

Ritratto di Plinio, 1965 smalto su tela cm 51,3 x 36 Firmato in basso a destra: Lombardo

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Autentica dell’Autore su fotografia

€ 10.000 - 15.000

96


Lotto 142

97


'60 143® MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938)

Ceroli, 1964 invito alla mostra cm 26 x 20 28 copie dell’Invito alla prima mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma novembre 1964, con la fotografia di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 300 - 500

144® Lotto 143

MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938)

Mario Ceroli, 1965 cartoncino di invito cm 26,5 x 20 100 copie dell’Invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1965, con la fotografia di un’opera dell’Autore sul fronte

€ 800 - 1.000

145® MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938) Lotto 144

Ceroli, 1966 catalogo della mostra cm 31 x 23,5 6 copie del catalogo della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma novembre 1966. Presentazione di M.Calvesi, lettera di G.Parise all’Autore e illustrazioni fotografiche in bianco e nero   Da una lettera di Goffredo Parise a Mario Ceroli Sei un uomo silenzioso e agente. Non hai altri rapporti (fisici e intellettuali) che con la materia del tuo lavoro. La materia del tuo lavoro è il legno (non voglio tener conto del ferro e della lamiera che mi sembrano a te meno congeniali, rapidi “excursus” sperimentali) e, nella fattispecie, semplici e quasi astratte tavole di abete. Il tuo rapporto con queste astratte tavole di abete non è affatto lo stesso di uno scultore di fronte a una materia in qualche modo “plastica”, come, che so, l’argilla, o il marmo o il bronzo o la pietra o il blocco di legno o il ferro bensì quello di un contadino-geometra o per essere più esatti quello di un falegname con un prodotto della natura già umiliato e violentato in partenza dalla sega circolare nelle segherie.   

Lotto 145

98

€ 200 - 300


Lotto 146

146® MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938)

Senza titolo, 1966 legno cm 65,5 x 74 Firmato in basso a destra: Ceroli ‘66 Al verso timbro della galleria La Tartaruga

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Autentica dell’Autore su fotografia

€ 10.000 - 15.000

99


'60

Lotto 147

147® PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Mario Ceroli (Cassa Sistina), 1965 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 48,5

€ 600 - 800

100


Lotto 148

148® PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Mostra personale di Ceroli, 1965 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 49 ritratti nella foto Kounellis, Lombardo, Rubiu, Ceroli, De Marchis, Pascali, Tacchi, Mambor e Paola Pitagora

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.48

€ 1.000 - 1.200

101


'60

Lotto 149

149®

GERHARD RICHTER (Dresda 1932)

Gerd Richter, 1966 locandina - invito cm 40,5 x 25 18 copie della locandina-invito alla prima mostra personale in Italia, Galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1966

€ 800 - 1.000

102


Lotto 150

150® GERHARD RICHTER (Dresda 1932)

Progetto per la mostra alla galleria La Tartaruga - prima mostra personale italiana, 1966 26 fotografie stampate alla gelatina ai sali d’argento applicate su carta. Ciascun foglio con iscrizioni di pugno dell’Autore riferite ai titoli delle opere cm 30 x 26,5 (cm 31,5 x 28 compresa la custodia) Firmato al verso della foto raffigurante un cervo (Hirsh n°23, 1963): G. Richter Firmato al verso della foto raffigurante il ritratto di Ema (Portrait Ema n°26): G.Richter, Dusseldorf Entro custodia in cartone realizzata dall’Autore ed indirizzata a Plinio De Martiis, La Tartaruga galleria d’Arte, Roma Piazza del Popolo 3 da

Gerhard Richter, 4 Dusseldorf... Si tratta del progetto per la mostra alla galleria La Tartaruga - prima mostra personale europea di Gerhard Richter, nel quale l’Autore fotografa 28 sue opere e le spedisce a De Martiis  per essere scelte per l’esposizione. delle 28 fotografie 2 sono andate perdute (n°1 e n°7) 10 delle opere proposte furono poi effettivamente esposte insieme ad altre 10.  

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 30.000 - 40.000

103


'60

104


105


'60

106


107


'60 151® SERGIO LOMBARDO (Roma 1939)

Lombardo, 1966 locandina - invito cm 40,5 x 25 20 copie della locandina-invito alla prima mostra personale in Italia, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1966

€ 400 - 600

Lotto 151

152®

MIMMO ROTELLA (Catanzaro 1918 - Milano 2006)

Rotella decollages - reportages 1954-1966, 1966 locandina - invito cm 40,5 x 25 13 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1966

€ 600 - 800

Lotto 152

153

ANGELI, CEROLI, FIORONI, FESTA, INNOCENTE, KOUNELLIS, LOMBARDO, MAMBOR, PASCALI, TACCHI

Roma 1966 realtà dell’immagine, 1966 locandina cm 40,5 x 25 101 copie della locandina alla mostra collettiva Roma 1966 realtà dell’immagine, Galleria La Tartaruga, Roma giugno 1966

€ 800 - 1.000

Lotto 153

108


Lotto 154

154®

PIERO MANZONI (Soncino 1933 - Milano 1963)

Mostra personale, 1967 manifesto cm 50 x 35 manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1967

€ 1.000 - 1.500 109


'60 155®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

Talismano fluorescente e opaco per Paola Paola Paola, 1967 Smalto spray, grafite e collage su carta cm 100 x 70 Firmato in basso a destra: Schifano Titolo al centro: Talismano fluorescente e opaco per Paola Paola Paola

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Mario Schifano, Roma con il n°02088120224 Autentica dell’Archivio Mario Schifano, Roma su fotografia

€ 25.000 - 35.000

110


Lotto 155

111


'60

Lotto 156

156®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

Manifesto al 1° canale tv a Marinetti e al primo futurismo, 1967 manifesto cm 100 x 70 350 copie del manifesto della mostra Manifesto al 1° canale tv a Marinetti e al primo futurismo, galleria La Tartaruga, Roma gennaio 1967

Esposizioni cfr. Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.56 n°86  

€ 10.000 - 12.000 112


Lotto 157

157®

ELISEO MATTIACCI (Cagli 1940)

Mostra personale, 1967 manifesto cm 70 x 50 275 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1967

Esposizioni cfr. Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.55 n°83  

€ 2.000 - 3.000

113


'60

Lotto 158

158®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cnidian, 1967 manifesto cm 100 x 70 14 copie del manifesto della mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1967

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.57 n°88  

€ 7.000 - 8.000 114


159

ANGELI, CEROLI, FESTA, FIORONI, KOUNELLIS, PASCALI, SCHIFANO, TACCHI

8 pittori romani, 1967 catalogo della mostra cm 30 x 21 10 copie del catalogo della mostra collettiva, Galleria dè Foscherari, Bologna, con la collaborazione della galleria La Tartaruga, Roma aprile 1967. Presentazione di M. Calvesi e illustrazioni fotografiche in bianco e nero Se piazza del popolo non significasse, come significa, piazza del pioppo, potrebbe esserci una specie di destinazione (ma chi ci dice che il destino non sia anche ignorante?) nel rimando da popolo a pop. Scuola di piazza del Popolo, ovvero Pop romani: sono infatti le due definizioni più frequenti anche se, ovviamente, la seconda è odiosa agli interessati, come qualsiasi etichetta genericamente cumulativa e, in sostanza, impropria. Maurizio Calvesi  

Lotto 159

€ 500 - 700

160

ETTORE INNOCENTE (Roma 1934 - 1987)

Mostra personale, 1967 manifesto cm 70 x 50 180 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1967

Esposizioni cfr. Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.55 n°81  

Lotto 160

€ 1.000 - 1.500

161®

PAOLO ICARO (Torino 1936)

Paolo Icaro, 1967 manifesto cm 50 x 70 5 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma giugno 1967

Esposizioni cfr. Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.55 n°82  

€ 500 - 700

Lotto 161

115


'60

Lotto 162

162®

ALBERTO BURRI (Città di Castello 1915 - Nizza 1995)

Burri, 1967 manifesto cm 100 x 70 600 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1967

€ 10.000 - 12.000 116


Lotto 163

163®

ALBERTO BURRI (Città di Castello 1915 - Nizza 1995)

Burri, 1967 manifesto con dedica cm 100 x 70 manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1967 con dedica Al Plino, Grottarossa Burri 1968

€ 1.000 - 1.200 117


'60 164

UNDICI ARTISTI ITALIANI DEGLI ANNI 60

Spoleto 1967 manifesto cm 100 x 70

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.51 n°77  

€ 300 - 500

Lotto 164

165

TINGUELY

Tinguely, 1967 manifesto cm 70 x 50 manifesto della mostra personale, galleria Iolas, Roma maggio 1967

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.64 n°96  

€ 500 - 800

Lotto 165

118


Lotto 166

166®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Mostra personale, 1967 manifesto cm 65 x 55 manifesto della mostra personale, galleria Leo Castelli, New York ottobre 1967

€ 1.000 - 1.500

119


'60 167®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - Roma 1988)

Senza titolo - Half dollar, 1967 smalto a spruzzo su cartoncino cm 50,5 x 71 Firmato in basso a destra: F. Angeli con la dedica: Per Caterina Natale 67

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° P-080518/1315 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 7.000 - 10.000

120


Lotto 167

121


'60 168®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - Roma 1988)

Senza titolo - Doppio autoritratto-Collage, 1967-’68 collage cm 52 x 22

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.56 n°85; Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr. cat.p.25  

Bibliografia E.Francesconi, Franco Angeli e Tano Festa Pittori con la macchina da presa, ed. postmedia books Milano 2018, ripr.p.8 Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° F-080518/5 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 5.000 - 6.000

122


Lotto 168

123


'60 169®

TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

Progetti, 1968 10 fogli stampati con interventi e iscrizioni di pugno dell’Autore

Esposizioni Roma, Tano Festa, Mana Art Market, 1969 Opera in corso di archiviazione presso l’Archivio Tano Festa - Archivio delle Opere, a cura di Anita Festa

€ 10.000 - 15.000

D. Lancioni, Tano Festa da Mondrian a Michelangelo, opere dal 1963 al 1978, p. 83 del catalogo dell’esposizione a Cinecittàdue Arte Contemporanea, novembre 2004 - gennaio 2005, foto di Claudio Abate 124


Le dieci tavole che presentiamo costituiscono 10 progetti per 10 diverse costruzioni ideate da Festa tra il 1967 e il 1968. Al centro sono presenti le lettere dell’alfabeto dalla A alla L e su ciascun foglio le istruzioni per la loro esecuzione e per il loro montaggio. Uno è dedicato al fratello Francesco Lo Savio, uno a Ninnì Pirandello e un altro a Mario Schifano, datati 1968. I tracciati sono stampati, le scritte, le firme e le dediche sono eseguite con inchiostro e matita. Daniela Lancioni, nel catalogo della mostra Tano Festa, da Mondrian a Michelangelo, opere dal 1963 al 1978, del 2005, scrive: “Nell’ottobre del 1967 apre la grande rassegna intitolata “Lo spazio dell’immagine” dedicata alle opere ambientali, allestita a Palazzo Trinci a Foligno e ordinata da un comitato di curatori composto da Umbro Apollonio, Maurizio Calvesi, Giorgio De Marchis, Gillo Dorfles. Festa partecipa con Il Cielo (Monumento celeste per la morte di un poeta – dedicato a Francesco Lo Savio), una grande struttura in legno dipinto: una sorta di muro ottenuto con cinque elementi a incastro, che la pittura trasforma in un cielo solcato da nuvole. Si conosce un altro monumento di Festa dedicato al fratello, il Monumento ad un poeta morto, una scultura in metallo verniciato e parzialmente dipinto con il motivo del cielo, costituita da una cornice attraversata da una barra che dà profondità a una visione altrimenti frontale. In occasione della mostra personale alla galleria Mana Art Market di Roma, che si inaugura il 6 novembre 1969, l’artista realizza una edizione d’arte della scultura in metallo e una versione in plexiglass di grandi dimensioni (cm 200x200x25). Il 24 giugno del 1989 nell’ambito del progetto “Fiumara d’arte”, ideato da Antonio Presti, verrà inaugurata una grande versione della scultura realizzata in cemento sulla spiaggia di Villa Margi, in provincia di Messina.” 1 Due tra i disegni qui presentati sono i progetti per i due Monumenti dedicati al fratello Francesco Lo Savio.

Daniela Lancioni, Tano Festa, da Mondrian a Michelangelo, opere dal 1963 al 1978, Cinecittàdue Arte Contemporanea, 20.11.200429.1.2005, pp.80 e 81.

1

E’ nella fotografia di Claudio Abate che ritrae la mostra personale di Tano Festa nel 1969 (svoltasi al Mana Art Market di Roma, La Galleria di Nancy e Gino Marotta, pubblicata a p. 83 del catalogo della mostra curata da Daniela Lancioni), che vediamo esposti all’interno della galleria la scultura Monumento al poeta morto e lungo le pareti i progetti che qui presentiamo. Si ringrazia Daniela Lancioni per l’ausilio del suo volume nell’identificazione dei progetti e Stefano Marotta per aver confermato che nella Galleria Mana Art Market, venivano frequentemente presentati dagli artisti i progetti delle opere che avrebbero poi eventualmente realizzato, in seguito alla effettiva richiesta da parte dei collezionisti interessati. 125


'60

126


Lotto 169

127


'60

Lotto 170

170

171

manifesto cm 70 x 50 40 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1968

serigrafia a colori, es.1/20 cm 41,5 x 65,5 Firmato al verso, a matita: Andy Warhol 67, di nuovo con il timbro Andy Warhol Indicazione della tiratura a matita 20/1

ANDY WARHOL (Pittsburgh 1928 - New York 1987) Andy Warhol, 1968

€ 2.000 - 2.500

GERARD MALANGA (New York 1943) (ANDY WARHOL) Che Guevara, 1967

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, Andy Warhol, galleria La Tartaruga, febbraio 1968

€ 10.000 - 15.000 128


Lotto 171

Elisa Francesconi nel suo libro Franco Angeli e Tano Festa, Pittori con la Macchina da presa, dedica un capitolo alla mostra Un quadro e 20 serigrafie di Andy Warhol per Che Guevara, che fece scalpore nel febbraio del 1968, quando venne inaugurata alla Galleria La Tartaruga. “Le opere, un quadro su tela e venti serigrafie di diversa qualità cromatica, esposte a riempire una parete della galleria, reiteravano il primo piano del volto e il corpo senza vita di Ernesto Che Guevara, ucciso in Bolivia il 9 ottobre 1967” 1. Quell’ immagine, scattata da un anonimo reporter, aveva fatto in breve il giro del mondo. “Se la fotografia era stata la fonte delle opere esposte, un riferimento a quel crudo filmato di morte può essere ragionevolmente ipotizzato per lo spettacolo che si tenne la sera dell’inaugurazione della mostra, quando una cinepresa fissa riprese un gruppo di ballerini mascherati da indiani e cow-boy esibirsi davanti alle opere; tra questi Gerard Malanga, assistente di Andy Warhol, e il mercante Richard Bellamy, direttore fino al 1965 della newyorkese Green Gallery” 2. La mostra fu recensita tra gli altri da Giulio Carlo Argan e da Dario Micacchi, che scorsero il coraggio “e l’intelligenza di De Martiis nell’accogliere una mostra dalla forte connotazione ideologica e si diffuse l’informazione che il ricavato della vendita delle opere era destinato a finanziare un nuovo film di Warhol che il suo assistente Gerard Malanga aveva già iniziato a girare.” 3 Sempre grazie alla ricostruzione della vicenda, effettuata magistralmente da Elisa Francesconi con l’ausilio di un nucleo di documenti conservati nell’Archivio del Museo Andy Warhol di Pittsburgh: “Gerard Malanga fu l’autore e l’ideatore dell’esposizione a La Tartaruga, nei suoi intenti finalizzata ad ottenere i finanziamenti per girare il film; egli stesso aveva realizzato le opere a Roma con la sapienza e la tecnica con la quale aveva precedentemente e assiduamente realizzato serigrafie a New York sotto l’egida di Warhol” 4. Dallo scambio epistolare tra Warhol e Malanga, i cui estratti sono riportati nella nota n.36 del libro di Elisa Francesconi “si evince che Malanga aveva informato Warhol che avrebbe voluto realizzare due opere su tela a Roma in autonomia ma secondo la prassi in uso alla Factory: “We probably would have made if I were at the Factory”… era nata una disputa con il conseguente rifiuto di Warhol di autenticare le opere. “ Elisa Francesconi, Franco Angeli e Tano Festa, Pittori con la Macchina da presa, ed. Postmedia books, Milano, 2018, p.87 2 Ibidem 3 Ibidem 4 Ibidem op. cit. p.89 1

Anche Plinio scrisse più volte a Warhol e nel telegramma di Andy Warhol a Plinio De Martiis del 18 febbraio 1968, questi scriveva: “Che Guevara are originals however Malanga not authorised to sell contact me by letter for adjustment.” – il 28 febbraio 1968 De Martis gli risponde chiedendo: “Kindly send me letter stating your terms for adjustments on Guevara as per your cable in order to straighten out affair with Malanga soon as possible”, poi la corrispondenza si interrompe e la vicenda non fu più chiarita. Il giorno della mostra tutte le serigrafie furono vendute. L’unica rimasta, quella con i colori più chiari, è quella conservata da Ninnì Pirandello e che qui presentiamo. 129


'60

Lotto 172

172®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Franco Angeli, 1968 manifesto cm 70 x 50 manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1968

€ 600 - 800 130


Lotto 173

173®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Senza titolo, 1968 collage e vernice spray su cartoncino cm 70 x 50 Firmato al verso: Franco Angeli, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1968 Disegno utilizzato per il manifesto della mostra personale alla galleria La Tartaruga nel 1968  

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.14 Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° P-080518/1314 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 6.000 - 8.000

131


'60

Lotto 174

174®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Senza titolo - Frecce convergenti, 1968 collage e vernice spray su cartoncino cm 70 x 100 Firmato in basso a destra: Angeli 68 Al retro etichetta della galleria la Tartaruga, Roma con il n°54

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° P-080518/1313 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 7.000 - 10.000 132


Lotto 175

175®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Senza titolo - Frecce, 1968 collage e vernice spray su cartoncino cm 100 x 70 Firmato in basso a sinistra: Franco Angeli 68 Al retro etichetta della galleria La Tartaruga, Roma con il n°55

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° P-080518/1312 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 7.000 - 10.000

133


'60

Lotto 176

176®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Cy Twombly, 1968 manifesto cm 50 x 70 51 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1968

€ 4.000 - 6.000

134


Lotto 177

177®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

135 drawings 4 collage 1954-65, 1968 inchiostro nero su cartoncino cm 16,5 x 12,5 Firmato: 135 drawings 4 collage 1954-65 Cy Twombly Tartaruga Si tratta di un bozzetto di prova per la locandina - invito della mostra personale alla galleria La Tartaruga nel 1968

€ 15.000 - 20.000 135


'60

Lotto 178

178

CESARE TACCHI (Roma 1940 - 2014)

Cesare Tacchi, 1968 manifesto cm 70 x 50 342 copie del manifesto della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma aprile 1968

Esposizioni cfr. Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.55 n°80

€ 3.000 - 3.500 136


Lotto 179

179®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Cesare Tacchi, 1968 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

€ 800 - 1.000

137


'60

Lotto 180

180®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Angeli e Tacchi stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su polistirolo cm 61 x 50

€ 800 - 1.000 138


Lotto 181

181®

CESARE TACCHI (Roma 1940 - 2014)

Titolo, 1969 pastelli e inchiostro su cartoncino cm 50 x 70 Firmato in basso a destra: Cesare Tacchi Roma 1969 con la dedica: A Plinio De Martiis

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Bibliografia Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.40 Opera registrata presso l’Archivio Cesare Tacchi, Roma Autentica dell’Archivio Cesare Tacchi su fotografia

€ 3.000 - 4.000

139


'60 182

IL TEATRO DELLE MOSTRE

Festival Maggio 1968 manifesto firmato cm 50 x 70 manifesto su carta azzurrina de il Teatro delle Mostre, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1968 con le firme di Paolo Scheggi, Cesare Tacchi, Paolo Icaro, Emilio Prini, Nanni Balestrini, Ettore Innocente, Ciriacono, Franco Angeli, Enrico Castellani, Loreto Soro

€ 800 - 1.000

Lotto 182

183

IL TEATRO DELLE MOSTRE

Festival Maggio 1968 manifesto firmato cm 70 x 50 manifesto su carta rosata de il Teatro delle Mostre, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1968 con le firme di Paolo Scheggi, Cesare Tacchi, Paolo Icaro, Emilio Prini, Nanni Balestrini, Ettore Innocente, Ciriacono, Franco Angeli, Enrico Castellani, Loreto Soro

€ 800 - 1.000

Lotto 183

140


184

IL TEATRO DELLE MOSTRE

Festival Maggio 1968 manifesto firmato cm 70 x 50 manifesto su carta rosa de il Teatro delle Mostre, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1968 con le firme di Paolo Scheggi, Cesare Tacchi, Paolo Icaro, Emilio Prini, Nanni Balestrini, Ettore Innocente, Ciriacono, Franco Angeli, Enrico Castellani, Loreto Soro

€ 800 - 1.000

Lotto 184

185

IL TEATRO DELLE MOSTRE

Festival Maggio 1968 manifesto cm 70 x 50 40 copie del manifesto del Festival maggio 1968, il Teatro delle Mostre, Galleria La Tartaruga, Roma maggio 1968

€ 2.000 - 3.000

Lotto 185

141


'60

Lotto 186

186®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Castellani, Pascali e Mattiacci, Teatro delle Mostre, 1968 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 48,8

€ 1.000 - 1.200 142


Lotto 187

187®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Angeli, Bonito Oliva, Castellani, Pascali, 1968 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su polistirolo cm 61 x 50

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.52; cfr. Roma, Piazza Del Popolo sessanta-settanta, mostra itinerante maggio-giugno 2003

€ 1.000 - 1.200

143


'60

Lotto 188

188®

GINO MAROTTA (Campobasso 1935 - Roma 2012)

Albero, 1966 matite colorate su carta cm 50 x 35 Firmato in basso a destra: Gino Marotta 1966

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.30 Autentica su fotografia di Stefano Marotta che data l’opera ai primi Anni ‘70

€ 500 - 700 144


Lotto 189

189®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Gino Marotta (Teatro delle mostre - una foresta di menta), 1968 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

€ 800 - 1.000

145


'60

Retro del lotto 190

190®

ALIGHIERO BOETTI (Torino 1940 - Roma 1994)

I gemelli, 1968 stampa fotografica su cartolina, edizione di 50 ess. cm 15 x 10 Firmato al verso: Boetti, de-cantiamoci su, 1-10-68 Indirizzata a: Plinio, galleria La Tartaruga, Piazza del Popolo, Roma

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

€ 3.500 - 5.000 146


Lotto 190

147


'60

Lotto 191

191®

EMILIO SCANAVINO (Genova 1922 - Milano 1986)

A mezzo della notte, 1968 15 litografie a colori, es. 16/74 cm 34,0 x 49,5 Firma dell’Autore e di Gianni Malabarba sul colophon stampatore Giorgio Upiglio, Milano edizione d’arte Grafica 1, Milano Dedicato a Plinio con simpatia Gianni Malabarba Entro custodia originale in cartone telato (macchie e segni di usura)

€ 1.000 - 1.500 148


Lotto 192

192®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Senza titolo - “Plinio quando inizi...”, 1968 fotografia con interventi di colore cm 28,5 x 21 Firmato in basso a destra: Franco con la dedica Plinio quando inizi la tua collana di grafica” ciao-a presto-tuo Franco   Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli, Roma, con il n° F-080518/3 Autentica dell’Archivio Franco Angeli, Roma, su fotografia  

€ 2.000 - 3.000

149


'60

Lotto 193

193®

MIMMO ROTELLA (Catanzaro 1918 - Milano 2006)

From the Chelsea Hotel with love, 1968 poster con dedica cm 60 x 46 Firmato in basso a destra: From the Chelsea hotel with love, Mimmo “GURU” Rotella, New York April 1968

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.15 n°17

€ 300 - 500 150


194®

PETER BRUNING (Düsseldorf 1929 - Ratingen 1970)

Westfalen Str., 1969 serigrafia a colori cm 70 x 50 Firmato in basso a destra con una dedica: per Ninnie et Plinio, vecchi parenti, Peter B 69 Iscritto in basso a sinistra: Westfalen Str. Dusseldorf: P B a donnè leur visage aux mots de la rue transcris par P.R Restany

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.57 n°89  

€ 600 - 800

Lotto 194

195®

MIMMO ROTELLA (Catanzaro 1918 - Milano 2006)

Naviglioincontro ritratti di Rotella, 1969 manifesto cm 60 x 44 dedicato in alto a sinsitra: Mimmo a Ninnì, Roma 29.5.1969 manifesto della mostra Naviglioincontro ritratti di Rotella, Galleria del Naviglio, Milano maggio 1969

Esposizioni Roma, Per il clima felice degli Anni 60, a cura di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre-dicembre 1998, ripr.cat.p.15 n°18

€ 300 - 500

Lotto 195

151


Lotto 196

196®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Franco Angeli e Marina Ripa di Meana stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su polistirolo cm 61 x 50

€ 1.000 - 1.200 152


Lotto 197

197®

FRANCO ANGELI (Roma 1935 - 1988)

Studio di via de’ Prefetti, primi Anni ‘70 fotografia ritoccata su legno cm 69,8 x 62,5 Firmato al verso: Franco con dedica autografa: Caro Plinio ti lascio questa immagine di via dè Prefetti, tuo Franco Al verso etichetta della galleria Sirio, Roma

Provenienza Galleria la Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.14 Opera registrata presso l’Archivio Franco Angeli con il n°F-080518/4 Autentica dell’Archivio Franco Angeli su fotografia

€ 5.000 - 7.000

153


Lotto 198

198®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Una mostra di opere recenti, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 80 copie dell’invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1970, con una fotografia dell’Autore sul fronte

€ 1.500 - 2.000 154

Lotto 198


Lotto 199

199®

CY TWOMBLY (Lexington 1928 - Roma 2011)

Bozzetto per locandina-invito, 1970 stampa fotografica alla gelatina ai sali d’argento e collage cm 27 x 21,3 Firmato in basso a destra: Cy Twombly Si tratta del bozzetto per la locandina - invito alla mostra Cy Twombly opere recenti alla galleria La Tartaruga nel 1970

€ 8.000 - 12.000 155


Lotto 200

200®

201®

TANO FESTA (Roma 1938 - 1988)

I quadri privati, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 70 copie dell’invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1970, con una fotografia dell’Autore sul fronte scattata da Ugo Mulas

€ 500 - 700

ENRICO CASTELLANI (Castelmassa 1930 - Viterbo 2017)

Spartito, 1970 invito alla mostra 30 inviti cm 27 x 21 con la fotografia dell’Autore sul fronte, datati 15 aprile 1970 e 2 inviti cm 12,5 x 19 datati 15 maggio 1970

€ 700 - 800

Lotto 201

156


Lotto 202

202®

203®

CAIO MARIO GARRUBBA (Napoli 1932 - Spoleto 2015)

New York city transit system, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 8 copie dell’Invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1970, con una fotografia dell’Autore sul fronte

€ 200 - 300

MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938)

Mostra personale, 1970 60 copie cm 27 x 21 60 copie dell’Invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1970, con la fotografia dell’Autore sul fronte

€ 300 - 500

Lotto 203

157


204

ANGELI, CASTELLANI, CEROLI, FESTA, FIORONI, ROTELLA, SCHEGGI, TWOMBLY

Mostra collettiva, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 50 copie dell’Invito alla mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma giugno 1970

€ 1.000 - 1.200

Lotto 204

205®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Laguna, smalto bianco e luce su tela, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 75 copie dell’Invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma novembre 1970 con una fotografia dell’Autore sul fronte

€ 300 - 500

Lotto 205

158


206®

ALBERTO BURRI (Città di Castello 1915 - Nizza 1995)

Litografie e serigrafie, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 180 copie dell’invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1970, con una fotografia dell’Autore sul fronte

€ 1.000 - 1.200

Lotto 206

207

RIGORE E UTOPIA A MILANO

Mostra collettiva, 1970 invito alla mostra cm 27 x 21 75 copie dell’invito alla mostra collettiva (Alviani, Bonalumi, Castellani, Fontana, Manzoni, Scheggi), galleria La Tartaruga, Roma dicembre 1970 con riproduzioni in bianco e nero di opere degli Autori al fronte

€ 1.000 - 1.200

Lotto 207

159


208®

JANNIS KOUNELLIS (Pireo 1936 - Roma 2017)

Gianni Kounellis, Lettere del 1960, 1971 invito alla mostra cm 26,5 x 21 60 copie dell’Invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1971, con la fotografia dell’Autore sul fronte

€ 2.000 - 2.500

Lotto 208

209®

NOTARGIACOMO (Roma 1945)

Le nostre divergenze, 1971 invito alla mostra cm 27 x 21 70 copie dell’Invito alla mostra Le nostre divergenze, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1971, con una fotografia dell’Autore sul fronte

€ 300 - 400

Lotto 209

160


Lotto 210

210®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Gianfranco Notargiacomo, primi Anni ‘70 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su polistirolo cm 61 x 50

€ 600 - 800

161


Lotto 211

211®

212®

invito alla mostra cm 27 x 21 150 copie dell’Invito alla mostra personale con il titolo provvisorio, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1971, con la fotografia dell’Autore accanto ad una sua opera, sul fronte

invito alla mostra cm 27 x 21 150 copie dell’Invito alla mostra personale con il titolo definitivo, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1971, con la fotografia dell’Autore accanto ad una sua opera, sul fronte

€ 1.500 - 2.000

€ 1.500 - 2.000

VINCENZO AGNETTI (Milano 1926 - 1981) Vincenzo Agnetti, Ritratto di Eroe, 1971

VINCENZO AGNETTI (Milano 1926 - 1981) Vincenzo Agnetti, Ritratti e paesaggi, 1971

Lotto 212

162


Lotto 213

213®

VINCENZO AGNETTI (Milano 1926 - 1981)

Percussione Kem, 1970 serigrafia e collage, es.m.d.a. 33/100 cm 65 x 44,5 Firmato a matita in basso a destra: Agnetti Datato nella lastra: Milano 9/1970

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.16

€ 1.000 - 1.500

163


214®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Vincenzo Agnetti, mostra personale, 1971 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59,5 x 49,5

€ 800 - 1.000

Lotto 214

215®

MARIO CEROLI (Castel Frentano 1938)

Mostra personale, 1971 invito alla mostra cm 27 x 21 15 copie dell’Invito alla mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma aprile 1971, con la fotografia dell’Autore sul fronte

€ 200 - 300

Lotto 215

164


216®

FAUSTO MELOTTI (Rovereto 1901 - Milano 1986)

Zeus - Composizione con mano, 1972 grafite su carta cm 36 x 25 Firmato al verso: Melotti Due tracce di colla agli angoli superiori

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso la Fondazione Fausto Melotti, Milano con il n°DIS72011  

€ 3.000 - 4.000

Lotto 216

217®

FAUSTO MELOTTI (Rovereto 1901 - Milano 1986)

Figura con alberi, 1929 tecnica mista su carta cm 28,3 x 22,3 Firmato in basso a destra: Melotti Tracce di colla al verso degli angoli superiori e due piccole mancanze ai margini

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso la Fondazione Fausto Melotti, Milano con il n°DIS29008

€ 1.500 - 2.000

Lotto 217

165


Lotto 218

218®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Mimmo Rotella, 1972 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 59 x 49

Esposizioni cfr. Roma, Archivio, Fotografie di Plinio De Martiis, Archivio della Scuola Romana novembre 1993, cat.p.54

€ 800 - 1.000 166


Lotto 219

219®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Cy Twombly, 1972 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 48,5

Esposizioni cfr Roma, Americani a Roma, Fotografie di Plinio De Martiis, Spazio Fendi, giugno 2003

€ 1.000 - 1.200

167


Lotto 220

220®

PLINIO DE MARTIIS (Giulianova 1920 - Roma 2004)

Tano Festa, 1973 stampa alla gelatina ai sali d’argento applicata su lastra di alluminio cm 58,5 x 49

€ 800 - 1.000

168


Lotto 221

221®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

Una favola di Alberto Boatto con musiche di Sylvano Bussotti e disegni di Giosetta Fioroni, 1974 10 serigrafie a colori di cui una con applicazione in plastica, ess. V/XX (dalla tiratura complessiva di 100 ess. e XX ess. in numeri romani) cm 100 x 70 4 fogli firmati a matita in basso a destra Editore Il Segnapassi, Pesaro Entro custodia originale i cartone telato rosso Cartella edita per la performance tenutasi presso la galleria La Tartaruga, Roma il 9 aprile 1974 All’interno invito alla performance

€ 300 - 400 169


222

GIANFRANCO NOTARGIACOMO (Roma 1945) Friedrich Engels, 1974 smalto e grafite su tela cm 170 x 160

Esposizioni Roma, Notargiacomo - Storia Privata della Filosofia, 1974 galleria La Tartaruga  

€ 3.000 - 4.000

Lotto 222

170


Personale a La Tartaruga, 1974. Courtesy Gianfranco Notargiacomo 171


223

CURRAN, IANNACCONE E SCHIAFFINI, NEBBIOSI, SUONOSFERA

4 concerti, 1975 cataloghi e inviti cm 30 x 34 55 copie dell’Invito e 8 copie del catalogo della mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1975. Testi degli autori e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 300 - 500

Lotto 223

224

AGLIOTTI, PERLINI

Smettete di giocare nella strada, 1975 locandina - invito cm 30 x 34 119 copie della locandina-invito alla mostra collettiva (azione scenico pittorica), Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1975

€ 400 - 600

Lotto 224

172


225®

ETTORE SPALETTI (Cappelle sul Tavo 1940)

Rosso bianco verde bianco giallo, 1975 locandina - invito cm 29 x 33 150 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma febbraio 1975

€ 400 - 600

Lotto 225

226

DAVIDE MOSCONI (Milano 1941 2002)

Concerto, 1975 locandina - invito cm 29 x 33 71 copie della locandina-invito alla mostra personale, Galleria La Tartaruga, Roma marzo 1975

€ 100 - 150

Lotto 226

173


227®

RENATO BARILLI (Bologna 1935)

Parlare e scrivere, mostra collettiva, 1975 locandine - inviti e cataloghi cm 30 x 34 90 copie della locandina-invito alla mostra collettiva Parlare e scrivere a cura di Renato Barilli, Galleria La Tartaruga, Roma aprile 1975 30 copie del catalogo della mostra con testi di Renato Barilli e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

€ 300 - 500

Lotto 227

228

BARZINI, CARINI, MISCUGLIO

Camera 3, 1975 locandina - invito cm 30 x 34 206 copie della locandina-invito alla mostra collettiva, galleria La Tartaruga, Roma maggio 1975,105 su carta giallina e 101 su carta azzurrina

€ 500 - 600

Lotto 228

174


229

CORPUS SCRIPSIT (TESTI, ATTI DI PAROLA)

Mostra collettiva, 1975 locandina - invito cm 30 x 34 240 copie della locandina-invito all’evento collettivo che prevede Letture di testi poetici a cura di Nanni Cagnone, Galleria La Tartaruga, Roma giugno 1975 140 copie su carta azzurrina, e 100 copie su carta bianca

€ 300 - 500

Lotto 229

230

CEROLI E GUTTUSO

Collana di Opere d’Arte SEAT, 1982 stampa offset a cura di Carmine Benincasa 34 tavole di Renato Guttuso, es.1965/3000 40 tavole di Mario Ceroli, es.1532/3000 Testo di Carmine Benincasa Stampatore Stabilimento Grafico della Ilte Entrambe le raccolte entro le rispettive cartelle originali in cartone telato

€ 100 - 150

Lotto 230

175


231®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

1990 Plinio De Martiis, 1990 smalto su tela emulsionata cm 80 x 100 datato: 1990

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma

Esposizioni Roma, La Tartaruga Privato, galleria Il Segno, marzo 2006, ripr.cat.p.38 Opera registrata presso l’Archivio Mario Schifano, Roma con il n°02090120224 Autentica dell’Archivio Mario Schifano, Roma su fotografia

€ 6.000 - 8.000

176


Lotto 231

177


Lotto 232

232®

GIOSETTA FIORONI (Roma 1932)

La favola del gelo, 1992/’93 tecnica mista e collage su tela cm 49,5 x 34 Firmato al verso: Giosetta Fioroni la favola del gelo, ‘92-’93

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Giosetta Fioroni Autentica dell’Autore su fotografia

€ 1.000 - 1.500

178


Lotto 233

233®

MARIO SCHIFANO (Homs 1934 - Roma 1998)

Senza titolo, 1990/’91 smalto e acrilico su tela cm 100 x 80 Firmato al verso: Mario Schifano, per te

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso l’Archivio Mario Schifano, Roma con il n°02089120224 Autentica dell’Archivio Mario Schifano, Roma su fotografia

€ 6.000 - 8.000

179


234®

ENRICO CASTELLANI (Castelmassa 1930 - Viterbo 2017)

Superficie bianca, 2003 acrilico su tela estroflessa cm 80 x 100 Firmato al verso: Castellani - Superficie bianca - 2003

Provenienza Galleria La Tartaruga, Roma Opera registrata presso la Fondazione Enrico Castellani, Milano

€ 150.000 - 200.000

Retro del lotto 234

180


Lotto 234

181


182


183


Lotto 234

235®

GUIDO CERONETTI (Torino 1927 - Cetona 2018)

Al zalzala testo stampato a) Novantanovesima sura 2 testi stampati, ed. dell’Elefante, ess. 11/200 e 12/200 b) Il Pater Noster 2 testi stampati, ed. dell’Elefante, ess. 8/200 e 13/200

€ 100 - 200 184


185


CONDIZIONI DI VENDITA MINERVA AUCTIONS S.r.l., società unipersonale (holding) con sede legale in Roma, Via Giosué Carducci n. 4 e sede operativa in Roma, Piazza SS. Apostoli 80, Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma e Codice Fiscale n. 09479031008, R.E.A. RM-1165993, Capitale Sociale Euro 105.000 i.v. 1. VENDITA - Minerva Auctions S.r.l., società unipersonale con sede legale in Roma, Via Giosué Carducci n. 4, e sede operativa in Roma, Piazza SS. Apostoli n. 80, c.f. 09479031008 (“Minerva”), agisce quale mandataria in esclusiva per la vendita di lotti di beni (“Lotti”), all’asta o a trattativa privata, in nome proprio e per conto di ciascun proprietario dei Lotti (“Venditore”). La vendita dei Lotti deve considerarsi intervenuta tra il Venditore e chi, tra i soggetti che abbiano presentato offerte per l’acquisto di uno o più Lotti (“Offerenti”), abbia presentato la migliore offerta per l’acquisto di ciascuno dei Lotti e sia dichiarato aggiudicatario degli stessi (“Acquirente”); ne consegue che Minerva non assume in proprio alcuna responsabilità verso gli Offerenti e/o l’Acquirente. 2. VARIAZIONI E PREZZO DI RISERVA - Minerva si riserva la facoltà di ritirare dall’asta uno o più Lotti, a propria assoluta e insindacabile discrezione e senza alcun preavviso; in tal caso i Lotti si intenderanno comunque non aggiudicati dagli Offerenti. Durante l’asta il banditore dell’asta (“Banditore”), a propria assoluta e insindacabile discrezione, potrà variare l’ordine di vendita dei Lotti, abbinare e/o separare i Lotti. Minerva potrà non procedere all’aggiudicazione e/o ritirare dall’asta i Lotti per i quali la migliore offerta tra quelle degli Offerenti non abbia raggiunto il prezzo minimo di riserva concordato con il Venditore (“Prezzo di Riserva”); in tal caso i Lotti si intenderanno comunque non aggiudicati dagli Offerenti. 3. OFFERTE E PREZZO - Ciascuno degli Offerenti, con la formulazione della propria offerta di acquisto dei Lotti, in caso di accettazione e di aggiudicazione,si obbliga ad acquistare i Lotti e a corrispondere a Minerva, per ciascuno dei Lotti aggiudicati, l’importo (“Prezzo Totale”) complessivamente pari alla somma dell’importo offerto per l’acquisto dei Lotti aggiudicati, oltre la commissione di cui al successivo § 5, oltre le eventuali spese di cui al § 6, lett.(b), oltre l’eventuale diritto di seguito di cui al successivo § 8, oltre gli eventuali oneri di legge. Salvo quanto previsto al § 15, in ogni caso l’eventuale vendita dei Lotti si intenderà conclusa solo a seguito dell’integrale pagamento del Prezzo Totale in favore di Minerva. 4. AGGIUDICAZIONE - Gli Offerenti dichiarano di aver esaminato e preso piena visione dei Lotti e di accettarne incondizionatamente l’eventuale aggiudicazione. Ai fini dell’aggiudicazione dei Lotti, il rilancio minimo delle offerte è fissato nella misura del 10% del prezzo base d’asta, salvo eventuali diverse comunicazioni da parte del Banditore. Il Banditore dichiara l’Acquirente di ciascuno dei Lotti alla conclusione della relativa asta e sulla base delle offerte di acquisto pervenute. Qualora durante lo svolgimento dell’asta sorga una qualunque controversia sull’identità o l’individuazione dell’Acquirente, il Banditore potrà, a propria assoluta e insindacabile discrezione, rimettere i Lotti all’asta e procedere per una nuova aggiudicazione. 5. COMMISSIONE D’ASTA - L’Aggiudicatario, per ciascuno dei Lotti aggiudicati, si obbliga a corrispondere a Minerva la commissione per i diritti d’asta (“Commissione d’Asta”) da determinarsi in percentuale sulla base dell’importo offerto per l’acquisto di ciascuno dei Lotti aggiudicati, come segue: (a) importo offerto e di aggiudicazione fino a Euro 100.000,00: Commissione d’Asta pari al 25%; (b) importo offerto e di aggiudicazione oltre Euro 100.000,00: Commissione d’Asta pari al 18% sugli importi eccedenti. 6. PAGAMENTI - Il Prezzo Totale dovrà essere pagato dall’Acquirente entro i n. 7 (sette) giorni successivi all’asta (in caso di ritardo si applicherà quanto previsto al successivo § 13), mediante leseguenti modalità:

186

(a) in contanti, fino all’importo complessivo di Euro 3.000,00, o quello diverso previsto dalla legge; (b) mediante carta di credito (Visa o Mastercard) presso gli uffici di Minerva, oppure tramite c.d. PayPal; per ogni pagamento tramite carta di credito o PayPal verrà corrisposto dall’Acquirente, a titolo di rimborso spese, l’ulteriore importo pari al 3% del Prezzo Totale; (c) mediante assegni circolari e/o bancari non trasferibili, intestati a Minerva Auctions S.r.l.; in tal caso, il pagamento si intenderà eseguito solo con l’effettivo accredito del Prezzo Totale in favore di Minerva; (d) mediante bonifico bancario sul c/c n. 400851407, intestato a Minerva Auctions S.r.l., in essere presso Unicredit Banca – Filiale n. 70 di Roma, Via del Corso n. 307, IBAN: IT04W0200805181000400851407, SWIFT: UNCRITM1B44. Solo a seguito dell’integrale pagamento del Prezzo Totale la proprietà e il possesso dei Lotti passeranno in capo all’Acquirente, salvo quanto previsto al § 15. 6bis. LOTTI CON IVA ORDINARIA - Il simbolo (*) dopo il numero di lotto indica un regime di fatturazione con IVA ordinaria e con commissioni d’asta diverse da quelle normalmente in uso per i lotti in regime del margine (vedi paragrafo 6). Il prezzo di aggiudicazione sarà maggiorato di: 1. Commissioni d’asta al 18% 2. IVA al 22% sul prezzo di aggiudicazione e sulle commissioni d’asta 7. LOTTI MINERVA - Nel caso in cui siano messi in vendita lotti di proprietà di Minerva (“Lotti Minerva”), questi saranno segnalati sul catalogo dell’asta (simbolo “Δ”). Alla vendita in asta dei Lotti Minerva si procederà secondo le ordinarie modalità di vendita, ma fuori dal c.d. regime del margine. Anche in deroga al precedente § 5, ciascuno degli Offerenti, con la formulazione della propria offerta di acquisto dei Lotti Minerva, in caso di aggiudicazione, si obbliga a corrispondere a Minerva l’importo (“Prezzo Totale Lotti Minerva”) complessivamente pari alla somma dell’importo offerto per l’acquisto dei Lotti Minerva aggiudicati, oltre la commissione pari al 20% di quest’ultimo importo, oltre l’eventuale diritto di seguito di cui al successivo § 8, oltre le eventuali spese di cui al § 6, lett. (b), oltre gli eventuali oneri di legge. Il Prezzo Totale Lotti Minerva sarà corrisposto secondo le modalità e i termini di cui al precedente § 6. 7. bis - Il rimborso dell’IVA va chiesto prima del pagamento e della fattura. L’Iva sul prezzo di aggiudicazione è rimborsabile solo a fronte di provata esportazione Extra-UE avvenuta entro tre mesi dalla data della vendita la cui documentazione di prova, nelle forme previste dalla legge italiana, sia pervenuta a Minerva Auctions entro quattro mesi dalla suddetta data. 8. DIRITTO DI SEGUITO - Nel caso in cui siano messi in vendita Lotti cui è applicabile la disciplina di cui al D.Lgs. n. 118/2006, questi saranno segnalati sul catalogo dell’asta (simbolo “α”). Ove applicabile tale normativa, l’Acquirente si obbliga a pagare il c.d. diritto di seguito di cui all’art. 152, c. 1, l. n. 633/41 e ss.mm., nella misura di legge; tale importo sarà pagato dall’Acquirente a Minerva e da questa corrisposto alla SIAE in base a quanto stabilito dalla legge e (salvo successive modifiche) pari a: (a) il 4% in caso di prezzo di aggiudicazione fino a Euro 50.000,00; (b) il 3% per la parte del prezzo di aggiudicazione compresa tra Euro 50.000,01 e Euro 200.000,00; (c) l’1% per la parte del prezzo di aggiudicazione compresa tra Euro 200.000,01 e Euro 350.000,00; (d) lo 0,50% per la parte del prezzo di aggiudicazione compresa tra Euro 350.000,01 e Euro 500.000,00; (e) lo 0,25% sul prezzo di aggiudicazione oltre Euro 500.000,00. 9. DATI - Ai fini della partecipazione all’asta, gli Offerenti devono preventivamente compilare e sottoscrivere una scheda di partecipazione (c.d. modulo offerta), in cui, oltre all’importo offerto per l’acquisto di uno o più Lotti, sono indicati anche i relativi dati personali e le referenze bancarie. Tali dati sono trattati in conformità alla vigente normativa sulla tutela della riservatezza dei dati personali (c.d. Privacy),


come da apposita informativa rilasciata da Minerva. Minerva si riserva la facoltà di rifiutare le offerte provenienti da soggetti non previamente registrati e/o identificati, o che non abbiano presentato adeguate referenze bancarie. Con la sottoscrizione dello stesso modulo offerta, inoltre, gli Offerenti si obbligano ad accettare integralmente e incondizionatamente le presenti condizioni di vendita. 10. CONCORRENZA - Minerva potrà accettare mandati per l’acquisto di determinati Lotti da parte di propri clienti; in tal caso, il Banditore effettuerà offerte e/o rilanci in asta, sulla base delle istruzioni ricevute da questi ultimi. In caso di offerte del medesimo importo, prevarrà l’offerta comunicata dal Banditore su quella dell’Offerente in sala. 11. RESPONSABILITÀ - Minerva agisce in qualità di mandataria del Venditore ed è esente da qualsiasi responsabilità in ordine alla provenienza e descrizione dei Lotti nei cataloghi, nelle brochures ed in qualsiasi altro materiale illustrativo; tali descrizioni, così come ogni altra indicazione o illustrazione, devono considerarsi puramente indicative e non possono generare affidamento di alcun tipo negli Offerenti e nell’Acquirente. Tutte le aste sono precedute dall’esposizione dei Lotti, al fine di permettere un esame approfondito circa l’autenticità, lo stato di conservazione, la provenienza, il tipo e la qualità degli stessi, su cui esclusivamente gli Offerenti e l’Acquirente assumono ogni rischio e responsabilità. Dopo l’aggiudicazione né Minerva né i Venditori potranno essere ritenuti responsabili per eventuali vizi dei Lotti, relativi tra l’altro allo stato di conservazione, all’errata attribuzione, all’autenticità, alla provenienza, al peso o alla mancanza di qualità dei Lotti. A tal fine gli Offerenti e l’Acquirente rinunciano espressamente alla garanzia di cui all’art. 1490 c.c., liberando Minerva da ogni relativa responsabilità; per l’effetto, né Minerva né il suo personale potranno rilasciare una qualsiasi valida garanzia in tal senso. Fermo quanto sopra, in ogni caso le eventuali richieste risarcitorie a qualunque titolo formulate dagli Offerenti e/o dall’Acquirente nei confronti di Minerva e/o del Venditore, in relazione alla vendita di uno o più Lotti, non potranno comunque eccedere l’importo di aggiudicazione dei relativi Lotti. In caso di partecipazione all’asta via telefono da parte degli Offerenti, questi ultimi esonerano Minerva da ogni responsabilità in caso di eventuali problematiche tecniche o di altro genere che possano non consentire la loro piena partecipazione all’asta (a titolo esemplificativo, in caso di interruzioni della comunicazione, problemi di linea, irreperibilità - per qualunque causa - degli Offerenti) e assumono ogni rischio circa l’eventuale mancata aggiudicazione di uno o più Lotti. 12. STIME - Le stime relative al prezzo base di ciascuno dei Lotti, espresse in Euro, sono indicate sotto la descrizione dei Lotti riportata nel catalogo dell’asta e non includono le commissioni e gli altri oneri dovuti dall’Acquirente in forza delle presenti condizioni di vendita. Tali stime possono essere soggette a revisione in qualsiasi momento, pertanto i Lotti potranno essere offerti ad un prezzo base d’asta diverso da quello indicato nel catalogo. Anche le descrizioni dei Lotti nel catalogo potranno essere soggette a revisioni, che saranno eventualmente comunicate durante l’asta. 13. RITARDI - Nel caso in cui l’Acquirente non provveda al pagamento del Prezzo Totale (e/o del Prezzo Totale Lotti Minerva) entro n. 7 (sette) giorni dalla aggiudicazione, Minerva potrà risolvere l’aggiudicazione e/o la vendita dei corrispondenti Lotti, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.. In caso di ritardo del pagamento da parte dell’Acquirente, Minerva avrà comunque diritto al pagamento di una penale pari al 12% annuo su quanto dovuto dall’Acquirente, oltre l’eventuale maggior danno, e potrà comunque trattenere gli eventuali acconti versati dall’Acquirente. Fermo quanto sopra, i Lotti aggiudicati dall’Acquirente e non ancora ritirati saranno custoditi da Minerva, a rischio e spese dell’Acquirente, fino a che quest’ultimo non provvederà all’integrale pagamento di quanto dovuto a Minerva e al ritiro dei Lotti. 14.RITIRO - Salvo diversi accordi tra le parti, l’Acquirente, dopo che avrà saldato il Prezzo Totale (e/o il Prezzo Totale Lotti Minerva), dovrà ritirare i Lotti aggiudicati a propria cura, rischio e spese, entro n. 7

(sette) giorni dal predetto pagamento. Decorso inutilmente detto termine, Minerva potrà provvedere, a spese dell’Acquirente, al deposito dei Lotti aggiudicati presso magazzini di terzi. Decorso inutilmente il predetto termine, inoltre, Minerva sarà comunque esonerata da ogni responsabilità in caso di danni o furto dei Lotti avvenuti successivamente allo stesso. Il termine di cui al presente § rimarrà sospeso, nei casi in cui sia applicabile il D.Lgs. n. 42/2004 (c.d. Codice dei Beni Culturali), per la durata di legge in materia di prelazione. 15. DICHIARAZIONE DI INTERESSE CULTURALE, PRELAZIONE ED ESPORTAZIONE - Gli Acquirenti saranno tra l’altro tenuti, per gli oggetti dei Lotti sottoposti al procedimento di dichiarazione di interesse culturale (c.d. notifica) ex artt. 13 e ss. D.Lgs. n. 42/2004 all’osservanza di tutte le disposizioni di cui al Codice dei Beni Culturali e di ogni altra normativa applicabile anche in materia doganale, valutaria e tributaria. È esclusivo onere dell’Acquirente verificare le eventuali restrizioni all’esportazione dei Lotti aggiudicati ovvero le eventuali licenze o attestati previsti dalla legge, con espresso esonero di ogni eventuale obbligo e/o responsabilità in capo a Minerva. In caso di esercizio del diritto di prelazione ai sensi degli artt. 60 e ss., D.Lgs. n. 42/2004, l’Acquirente non potrà pretendere alcunché, a qualunque titolo, da Minerva e/o dal Venditore, se non la sola restituzione degli importi eventualmente già pagati a causa della aggiudicazione dei Lotti. 16. CONTESTAZIONI - In caso di contestazioni da parte dell’Acquirente circa la contraffazione o falsificazione o vizi sostanziali non manifesti dei Lotti aggiudicati (o di parti di questi), ricevute da Minerva entro il termine essenziale di n. 21 (ventuno) giorni dalla data di aggiudicazione e ritenute fondate da Minerva, quest’ultima potrà, a propria insindacabile discrezione, annullare la vendita dei Lotti in questione, ovvero rivelare all’Aggiudicatario che lo richieda il nome del Venditore, dandone comunicazione a quest’ultimo. In ogni caso, in presenza di contestazioni da parte dell’Acquirente, Minerva comunque informerà il Venditore e fornirà il nominativo del Venditore all’Acquirente, affinché quest’ultimo possa formulare direttamente nei confronti del Venditore ogni eventuale domanda e pretesa. L’Acquirente esonera espressamente Minerva da qualsiasi responsabilità circa l’autenticità, i vizi e le caratteristiche dei Lotti e rinuncia a formulare qualsiasi pretesa, a qualunque titolo, nei confronti di Minerva. 17. ASTE DI LIBRI E/O DI QUADRI - In deroga a quanto previsto al precedente § 16: (a) per quanto riguarda i Lotti contenenti libri e/o altri beni cartacei,sono comunque escluse eventuali contestazioni relative a: danni alla legatura, e/o macchie, e/o fori di tarlo, e/o carte o tavole rifilate e/o ogni altro difetto che non leda la completezza del testo e/o dell’apparato illustrativo; nonché mancanza di indici di tavole, e/o fogli bianchi, e/o inserzioni, e/o supplementi e appendici successivi alla pubblicazione dell’opera; sono inoltre escluse eventuali contestazioni relative a Lotti contenenti libri non descritti in catalogo; (b) per quanto riguarda i Lotti venduti nelle aste di quadri, dipinti, stampe e simili, è esclusa qualunque contestazione relativa alle cornici, laddove le stesse siano presentate come meramente facenti parte di un dipinto e pertanto prive di valore autonomo. In questi casi, ogni rischio al riguardo è esclusivamente a carico dell’Acquirente. 18. TERZI - Nel caso in cui Minerva venga a conoscenza di un’eventuale pretesa o diritto di terzi inerente alla proprietà, possesso o detenzione di uno o più Lotti, la stessa potrà, a propria insindacabile discrezione, ritirare tali Lotti dalla vendita e/o trattenere in custodia tali Lotti, nelle more delle necessarie verifiche e/o della composizione della eventuale controversia nascente. 19. ACCETTAZIONE E FORO - Le presenti condizioni di vendita sono integralmente accettate, senza alcuna riserva, dagli Offerenti, dall’Acquirente e da quanti altri concorrano all’asta. Le presenti condizioni di vendita sono regolate dalla legge italiana; tutte le controversie comunque derivanti dalle stesse saranno deferite, in via esclusiva, alla competenza del Foro di Roma.

187


CONDITIONS OF SALE The following translation is for courtesy purposes only; for any inconsistency, the Italian version shall prevail

MINERVA AUCTIONS S.r.l., a company with only one shareholder, with principal office in Rome, Via Giosué Carducci No. 4 and operating office in Piazza SS. Apostoli 80, recorded with the Companies’ Register of Rome and Fiscal Code No. 09479031008 [Company Register Code RM-1165993]

invoiced differently and have a different buyer’s premium on hammer price (for margin scheme lots see paragraph 6). Hammer price will be increased by: 1. Buyer’s premium of 18% 2. VAT payable at 22% on hammer price and on buyer’s premium

1. Minerva Auctions S.r.l., a company with only one shareholder, with principal office in Rome, Via Giosué Carducci No. 4 and operating office in Piazza SS. Apostoli 80, recorded with the Companies’ Register of Rome and Fiscal Code No. 09479031008 [Company Register Code RM-1165993], Company with only one shareholder (holding Company), in carrying out its selling activity, acts as an agent on an exclusive basis in its name but on behalf of each Seller, whose name is registered in the special books held at Minerva Auctions’s office pursuant to the Police Regulations. The sales shall be deemed concluded directly between the Seller and the Buyer (hereinafter referred to as the “Buyer”); it follows that Minerva Auctions undertakes no responsibility except that deriving from its role as agent.

7. The commissions due to Minerva Auctions by the Buyer are the following: - 25% of the hammer price of each lot up to an amount of Euro 100.000,00; - 18% of the hammer price on any amount in excess of Euro 100.000,00.

2. The lots are knocked down to the highest bidder. If any dispute arises between two or more bidders, the disputed lot may, at the sole discretion of the Auctioneer, immediately be reoffered and resold. 3. Minerva Auctions reserves the right to withdraw any lot in its absolute discretion and without need of any notice. During the auction, the auctioneer in its absolute discretion is entitled to change the order of sale, to join and/or separate any two or more lots. Minerva Auctions, moreover, shall also withdraw lots if the bids do not reach the reserve price, as agreed between Minerva Auctionsand the Seller. 4. The minimum rate by which a bid may be increased is 10% of the minimum starting price, unless otherwise communicated by the Auctioneer. 5. The highest bidder by making its bid undertakes to pay to Minerva Auctions the hammer price of the lot plus the commission for the auction rights due to Minerva Auctions plus taxes and other charges applicable to the sale and to the commission. 6. Title to the lots is transferred to the highest bidder only upon full payment of the hammer price and of the commissions referred to in paragraph 7 herein below. The following modalities of payment are accepted: a) by cash up to Euro 3.000; b) by credit card (Visa and Mastercard) in our office. A surcharge of 3% is payable on all payments made by credit card; c) by banker’s draft and/or certified non negotiable cheque payable to Minerva Auctions S.r.l.; d) by bank transfer to the banking account No. 400851407 in the name of Minerva Auctions S.r.l. with Unicredit Banca – Filiale No. 70 of Rome, Via del Corso No. 307, identified with the following banking data: IBAN IT04W0200805181000400851407, SWIFT: UNCRITM1B44. In case of payment made by cheque or banking remittance, the payment shall be deemed made only when Minerva Auctions’s bank has confirmed the encashment of the cheque or the receipt of the remittance. 6bis. LOTS WITH ADDITIONAL VAT - Lots with (*) symbol are

188

7 bis. (Δ) Means: lots of Minerva Auctions’s stock that are outside the margin scheme. The total amount payable by the buyer will include: the hammer price, + 22%VAT on the hammer price, + 20% premium on the hammer price, + 22& VAT on the premium. The VAT on the hammer price and on the auction commision is not applicable to non italian persons subject to VAT who reside within the EU. VAT on the hammer price is refundable only in cases of certified exportation outside the EU within three months of the date of sale, on condition that the relevant certifying documentation, as provided for by the italian law, is delivered to Minerva Auctions within four months of the date of sale. The refund should be required before the payment and before the invoice.

α

8. LOTS WITH THE SYMBOL . In Italy the Legislative Decree No. 118/2006 provides a so called “Diritto di Seguito” (artist’s resale right) namely the right of the artist, who created figurative works or manuscripts, during his entire life and the right of his heirs for a period of 70 years from the artist’s death, to receive a payment calculated at a percentage of the sale price of the originals of his works on occasion of subsequent sales of the artist’s works. For lots that appear with this symbol the buyer is committed to pay the ”droit de suite” which entitles the seller to pay according to the art. 152, I comma, Law 22 aprile 1941, n. 633. Such artist’s compensation is at charge of the Buyer and is calculated on the hammer price if it is equal or higher than Euro 3.000,00. This compensation cannot in any case be higher than Euro 12.500,00 for each lot. The amount of the compensation to be paid is calculated as follows: 4% for the sum of the hammer price up to Euro 50.000,00; 3% for the sum of the hammer price between Euro 50.000,01 and Euro 200.000,00; 1% for the sum of the hammer price between Euro 200.000,01 and Euro 350.000,00; 0,50% for the sum of the hammer price between Euro 350.000,01 and Euro 500.000,00; 0,25% of the hammer price in excess of Euro 500.000,00. The artist’s compensation charged to Buyer shall be paid by Minerva Auctions to SIAE, pursuant to what prescribed by the Italian law. 9. Each prospective Buyer must complete and sign a registration form,


including personal data. New customers must indicate their bank references. Said data shall be treated confidentially pursuant to the applicable laws on privacy, as indicated in details in the appropriate notice delivered to the prospective buyers. Minerva Auctions reserves to itself the right to refuse bids made by persons not registered or not identified or who has not given adequate bank references. 10. Minerva Auctions will be entitled to execute bids for specific lots on behalf of clients known to it, making bids through the auctioneer in competition with the other bidders attending the sale. In the event of two identical bids, the bid communicated by the auctioneer shall prevail over the bid made by other bidders. 11. Minerva Auctions acts as mere agent of the Sellers and shall not be held liable for the description of the lots in the catalogues, brochures and other publications. Statements in the catalogue or condition reports or any other indication or illustration regarding the lots, are purely statements of opinion and are not to be relied upon as statements of warranty. Before every auction, an exhibition of the lots shall take place in order to allow a through evaluation of the authenticity, the state of preservation, the provenance and the type and quality of any lot. Following the sale, neither Minerva Auctions’s nor the Sellers shall be liable for any defects relative to the state of preservation, nor do they warrant the correctness of statements concerning attribution, authenticity, provenance, weight or quality in any item. Neither Minerva Auctions’s nor its personnel shall have the authority to make or give any representation or warranty in this respect, except for cases provided by law. Without prejudice to what established hereinabove or by imperative provisions of law any liability for damages either by Minerva Auctions or by the Seller shall be limited to the hammer price of the related lot. 12. The estimates regarding the possible sale price of each lot are expressed in Euro and are printed under their description in the catalogue and are not inclusive of the commissions payable by the Buyer to Minerva Auctions. Estimates are subject to revision at any moment, so that the lots may be offered at the auction at a price different from that indicated in the catalogue. The description of the lots in the catalogue can also be subject to revision by way of appropriate communications to the public during the auction. 13. The Buyer shall pay to Minerva Auctions the hammer price plus the commission due to Minerva Auctions for the action fees immediately after the conclusion of the auction and, in any case, within seven working days, unless otherwise previously agreed in writing with Minerva Auctions. 14. In the event of delays in the payment of the hammer price plus commissions by the Buyer, Minerva Auctions may charge to the Buyer liquidated damages at the rate of 12% per year calculated for the actual days of delay, saving the right of Minerva Auctions, after the elapse of seven days from the auction, to cancel the sale of the lot and to resell the lot by future auction or by private sale, withholding in any case, as liquidated damages, advance payments, if any, made by the Buyer. The unpaid lots shall be kept in custody by Minerva Auctions at risk and cost of the Buyer until they are sold, as provided for in the precedent paragraph, or returned to the Seller upon his request, it being understood that, until the sale or the return of the lots to the

Seller, the Buyer shall be obliged to pay to Minerva Auctions the above mentioned liquidated damages. 15. The Buyer, after the payment of the hammer price and of the commission, should collect the lots at his own risk and costs within seven days from auction. After this time, Minerva Auctions shall not be held liable towards the Buyer with reference to the custody, to any possible deterioration or wear and tear of the lots and will have right to transfer lots which have not been collected at the expense and risk of the Buyer to its office or to private or public warehouse. Minerva Auctions may arrange to have the lots packed, insured and shipped at the express request, expense and risk of the Buyer, upon receipt of the related payment. 16. The Buyer, with respect to the lots declared of significant interest by the Italian State, shall comply with the provision set forth in the Legislative Decree No. 42 of January 22, 2004 (so called “Codice dei beni culturali”). The export of lots by the Buyers, both resident and not resident in Italy, is governed by the above mentioned provisions of law and are also subject to customs, currency and tax-regulations in force. Minerva Auctions shall not be held liable for any restrictions on export of the sold lots or for any licenses or permits that the Buyer must obtain under Italian law. In the event that the Italian State exercise the right of pre-emption, the Buyer shall not be entitled to receive either from Minerva Auctions or from the Seller any refund of the interest on the sale price and on the commissions already paid to Minerva Auctions. 17. If, within 21 days from the date of the sale, the Buyer has notified Minerva Auctions in writing that he/she has grounds for believing that the lot concerned is a forgery or has substantial defects, Minerva Auctions shall be entitled, in its sole discretion, to cancel the sale and disclose to the Buyer the name of the Seller, giving prior notice to him/her. 18. In any case of auctions concerning books, the Buyer shall not be entitled to dispute any damage to bindings, foxing, wormholes, trimmed pages or plates or any other defect affecting the integrity of the text and/or illustrative material, including missing indices of plates, blank pages, insertions, supplements and additions subsequent to the date of publication of the work. No refund will be considered for books not described in the catalogue. In case of auctions concerning paintings, the Buyer shall not be entitled to dispute on picture frames when the frame is part of a painting, therefore lacking an autonomous value. 19. In the event that Minerva Auctions is notified or become aware of a claim by a third party about the ownership or possession or control of one or more lots, it may, in its absolute discretion, retain possession of the lots for such period as it is reasonable for the settlement of the claim. 20. These general conditions of sale shall be deemed accepted entirely and automatically by the sale participants and are available to any person requesting them. Any dispute relating to these general conditions on the auctions shall be submitted to the exclusive jurisdiction of the Rome Courts and shall be governed by Italian Law, saving Minerva Auctions rights to submit the claim to the Court where the defendant is resident.

189


MODULO OFFERTE ASTA 27 E 28 OPERE DALLA COLLEZIONE DELLA GALLERIA LA TARTARUGA ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA 14 e 15 MAGGIO 2019 Roma, Palazzo Odescalchi, piazza SS. Apostoli, 80 - FAX: +39 06 699 23 077

Informativa ai sensi dell’art. 13, D.Lgs n. 196/2003 I dati personali da Ella forniti a Minerva Auctions S.r.l. (‘Minerva’), c.f. 09479031008, società unipersonale con sede legale in Roma, Via Giosuè Carducci n. 4, e sede operativa in Roma, Piazza SS. Apostoli n. 80, saranno oggetto di trattamento da parte di Minerva e dei suoi dipendenti, anche con l’ausilio di strumenti informatici, (a) al fine di dare corso alla Sua richiesta di partecipare all’asta e (b) al fine di inviarLe materiale informativo e promozionale di Minerva. Tali dati saranno trattati esclusivamente da Minerva e dal personale autorizzato di questa, con procedure idonee a tutelarne la riservatezza, per il tempo necessario alle suddette finalità, e non saranno comunicati o diffusi a terzi. Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, Ella potrà esercitare tutti i diritti ivi contemplati (informazioni, accesso, aggiornamento, rettifica, cancellazione, trasformazione in forma anonima, attestazioni, opposizione al trattamento), inviando le relative comunicazioni e richieste al Titolare del trattamento dati che è la stessa Minerva Auctions S.r.l., presso la sede legale a Roma in Via Giosuè Carducci n. 4. PRESO ATTO DI QUANTO SOPRA INDICATO NELL’INFORMATIVA, IL SOTTOSCRITTO ACCONSENTE:  al trattamento dei propri dati personali, per le finalità di cui al precedente punto (a) [obbligatorio - in caso di rifiuto non sarà consentita la partecipazione all’asta e la formulazione di offerte valide]  al trattamento dei propri dati personali, per le finalità di cui al precedente punto (b) [facoltativo – in caso di rifiuto non sarà inviato da Minerva alcun materiale informativo e/o promozionale]

Inviare il presente modulo offerte entro e non oltre 12 ore dall’inizio dell’asta. Minerva si riserva la facoltà di non accettare le offerte pervenute oltre detto termine. In caso di aggiudicazione, l’indirizzo indicato sul modulo sarà quello che verrà riportato sull’intestazione della fattura e non sarà modificabile. E-mail: roma@finarte.it - Fax: +39 06 699 23 077

Numero Cliente

Email

Cognome Nome

Indirizzo

Città Cap

Tel. ufficio

Tel. abitazione

Tel. portatile

Fax

Tipo Documento

Numero

C.F./P.IVA Firma Data Ora

Il sottoscritto dichiara di avere preso visione e di accettare le Condizioni di Vendita, che gli sono state consegnate da Minerva (il sottoscritto ne rilascia ricevuta con la sottoscrizione della presente) e che pure sono stampate sul catalogo dell’asta, pubblicate sul sito internet di Minerva e affisse nella sala d’asta.

Numero di C.C.

Banca

COMPILARE IN STAMPATELLO IN MODO LEGGIBILE  Offerta telefonica NUMERI DI LOTTO

Firma Data Ora TEL.

Il sottoscritto dichiara di accettare e approvare specificamente i seguenti articoli delle suddette Condizioni di Vendita, anche ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c.: 2 (variazioni e prezzo di riserva), 4 (aggiudicazione), 10 (concorrenza), 11 (responsabilità), 13 (ritardi), 14 (ritiro), 15 (dichiarazione di interesse culturale, prelazione ed esportazione), 16 (contestazioni), 17 (aste di libri e/o di quadri), 18 (terzi), 19 (accettazione e foro).

Firma Data Ora

SI PREGA DI ALLEGARE COPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITÀ 190

 Offerta scritta NUMERO DI LOTTO

OFFERTA MASSIMA IN €


ABSENTEE BIDS FORM SALE 27 & 28 GALLERIA LA TARTARUGA - PROPERTIES FROM THE COLLECTION MODERN AND CONTEMPORARY ART MAY 14th and 15th 2019 Rome, Palazzo Odescalchi, piazza SS. Apostoli, 80 - FAX: +39 06 699 23 077

Personal Data Art. 13, D.Lgs n. 196/2003 The personal data you provided to Minerva Auctions S.r.l., a company with only one shareholder, with principal office in Rome, Via Giosué Carducci No. 4 and operating office in Piazza SS. Apostoli 80, will be processed, also through automated procedures, including by way of eletronic devices, (a) to reply to your request and (b) to send You informative material. You will enjoy all the rights under Article 7 of Legislative Decree no. 196/2003 (rights to access, to ask for data updating, to object data processing) by writing to Minerva Auctions S.r.l., company with one shareholder with offices in Rome via Giosué Carducci 4 and operating offices in Piazza SS. Apostoli 80, as personal data processor.

Please send at least 12 hours before the Sale. In case of successful results the address indicated below will be used for the invoice and will be unchangeable. E-mail: roma@finarte.it - Fax: +39 06 699 23 077

Client No.

Email

Surname Name

IN COMPLIANCE WITH THE ABOVE TEXT, I HEREBY SPECIFICALLY ACCEPT, BY MY FURTHER SIGNATURE:  The process of my personal data, for the purposes of points (a) and (b) or  The process of my personal data, for the purposes of point (a) only.

Address

City

Zip Code

Office Tel.

Home Tel.

Mobile Fax

Document No. Signature Date Time VAT

In compliance with articles 1341 and 1342 Civil Code, I hereby specifically accept, by my further signature, the following articles of the Conditions of Sale printed in the auction catalogue: 1. (Minerva’s role as agent and liability exemption), 2. (possible disputes with regard to the adjudication of lottos), 3. (Minerva’s right to withdraw any lotto), 6. (Payment), 9. (Auctioneer’s refusal of a bid), 11. (exemption from liability), 12. (revision of lots estimates), 14. (Minerva’s right to cancel the sale in default of payment, and charges to the highest bidder, 15. (Collection of purchases within the set time limit and exemption from liability with regard to the storage of lots), 17. (Terms and conditions with regard to disputes of sold lottos), 18. (Exemption from liability with regard to defects of lots), 19. (Minerva’s powers to claim rights over possible claims by a third party with regard to sold lots) and 20. (exclusive jurisdiction of the Rome courts).

Checking Account

Bank

PLEASE PRINT CLEARLY IN BLOCK LETTERS  Telephone bid LOT NUMBER

TEL.

 Commission bid LOT NUMBER

MAXIMUM BID PRICE IN €

Signature

PLEASE ENCLOSE COPY OF YOUR IDENTITY CARD 191


ELENCO ARTISTI 11 PITTORI ITALIANI D'OGGI - 60 13 PITTORI A ROMA - 105 ADAM, BRAQUE, CHAGALL, HARTUNG, LÉGER, MIRÒ, PICASSO, SINGIER, SOULAGES - 23 AFRO (BASALDELLA) - 76 AFRO, BIROLLI, CORPORA, MAFAI, MORENI, PIRANDELLO, SANTOMASO, TURCATO, VEDOVA - 21 AFRO, BURRI, CAPOGROSSI, MATTA - 38 AFRO, BURRI, SCIALOJA - 27 AGLIOTTI, PERLINI - 224 AGNETTI VINCENZO - 211, 212, 213 ANDY WARHOL & GERARD MALANGA - 171 ANGELI FRANCO - 115, 167, 168, 172, 173, 174, 175, 192, 197 ANGELI, BIGNARDI, FESTA, FIORONI, KOUNELLIS, LOMBARDO, MAMBOR, TACCHI - 122 ANGELI, CASTELLANI, CEROLI, FESTA, FIORONI, ROTELLA, SCHEGGI, TWOMBLY - 204 ANGELI, CEROLI, FESTA, FIORONI, KOUNELLIS, PASCALI, SCHIFANO, TACCHI - 159 ANGELI, CEROLI, FIORONI, FESTA, INNOCENTE, KOUNELLIS, LOMBARDO, MAMBOR, PASCALI, TACCHI - 153 APPEL KAREL - 34 APPEL, BROOKS, MARCA-RELLI, MATTA - 100 ATTARDI, BRUNORI, DORAZIO, MUCCINI, PERILLI, SCARPITTA, VESPIGNANI - 16 BALLA GIACOMO - 140 BALLA, DE PISIS, MAFAI, MUCCINI, OMICCIOLI, PIRANDELLO, SIRONI, VESPIGNANI - 13 BARILLI RENATO - 227 BARTOLI NATINGUERRA AMERIGO - 14 BARUCHELLO GIANFRANCO - 114 BARZINI, CARINI, MISCUGLIO - 228 BASALDELLA DINO - 78 BEN SHAHN (KOVNO 1898 – NEW YORK 1969) - 9 BERTINI GIANNI - 42 BIGNARDI UMBERTO - 112 BIGNARDI, FIORONI - 89 BIRO, KIRCHBERGER, PFAHLER, SIEBER - 46 BIROLLI, CONSAGRA, CORPORA, FAZZINI, FRANCHINA, GENTILINI, GUTTUSO, LEONCILLO, MAFAI, 192

PIRANDELLO, RAPHAEL, TURCATO - 6 BOETTI ALIGHIERO - 190 BRAUNER VICTOR - 85, 86 BRUNING PETER - 194 BURATTI ARMANDO - 4 BURRI ALBERTO - 64, 162, 163, 206 BURRI, CONSAGRA, DE KOONING, MATTA, ROTHKO - 82 CAGLI CORRADO - 18 CARDILE ANTONIO - 12 CASTELLANI ENRICO - 138, 201, 234 CASTELLANI, MANZONI - 93 CEROLI E GUTTUSO - 230 CEROLI MARIO - 143, 144, 145, 146, 203, 215 CERONETTI GUIDO - 235 CESARE TACCHI - 111 COLLA ETTORE - 37 CONSAGRA PIETRO - 5, 54, 56, 57 CORPORA ANTONIO - 29 CORPORA, SCIALOJA, TURCATO - 41 CORPUS SCRIPSIT (TESTI, ATTI DI PAROLA) - 229 CURRAN, IANNACCONE E SCHIAFFINI, NEBBIOSI, SUONOSFERA - 223 DAUMIER HONORÉ - 1 DE GREGORIO, MARIGNOLI, RASPI, TOSCANO - 19 DE MARTIIS PLINIO - 20, 51, 58, 59, 63, 71, 74, 80, 91, 98, 107, 131, 139, 147, 148, 179, 180, 186, 187, 189, 196, 210, 214, 218, 219, 220 DORAZIO, NUVOLO, PERILLI, SCARPITTA, STERPINI - 35 FESTA TANO - 24, 97, 113, 134, 168, 169, 200 FIORONI GIOSETTA - 25, 70, 87, 88, 124, 133, 135, 205, 221, 232 FRANCALANCIA RICCARDO - 15 GARRUBBA CAIO MARIO - 94, 202 GAUL WINFRED - 120 ICARO PAOLO - 161 IL TEATRO DELLE MOSTRE - 182, 183, 184, 185 INNOCENTE ETTORE - 160 JOHNS JASPER - 79 JORN ASGER - 44 KLINE FRANZ - 43, 116, 117 KLINE, ROTHKO, SCARPITTA, TWOMBLY - 62 KOUNELLIS JANNIS - 81, 125, 126, 208 KOUNELLIS, RAUSCHENBERG, SCHIFANO, TINGUELY, TWOMBLY - 96 KOUNELLIS, SCHIFANO, TWOMBLY - 95 LEONARDI LEONCILLO - 28

LICHTENSTEIN ROY - 119, 130 LOMBARDO SERGIO - 109, 141, 142, 151 LOMBARDO, MAMBOR,TACCHI - 108 LUGLIO OTTOBRE 1958 - 55 MACCARI MINO - 2, 3 MAFAI ANTONIETTA RAPHAËL - 11 MAFAI MARIO - 7, 30, 69 MAMBOR RENATO - 110, 137 MANZONI PIERO - 154 MARCA-RELLI CONRAD - 36 MAROTTA GINO - 188 MATTIACCI ELISEO - 157 MELOTTI FAUSTO - 216, 217 MICRO SALON - 39 MOSCONI DAVIDE - 226 NOTARGIACOMO GIANFRANCO 209, 222 NOVELLI GASTONE - 73, 84 NOVELLI, PERILLI, SCARPITTA, TWOMBLY, VANDERCAM - 67 NOVELLI, PERILLI, TWOMBLY - 68 NUVOLO - 45 OCAMPO - 40 OPERE DI PICCOLO FORMATO - 83 PASCALI PINO - 132 PERILLI ACHILLE - 32, 75 PIRANDELLO FAUSTO - 22 RAUSCHENBERG ROBERT - 65, 99, 129 RICHTER GERHARD - 149, 150 RIGORE E UTOPIA A MILANO - 207 RIVERS LARRY - 127 ROTELLA MIMMO - 152, 193, 195 SAUL PETER - 118 SCANAVINO EMILIO - 191 SCARPITTA SALVATORE - 10, 33, 47, 48, 72 SCARPITTA, PERILLI, NOVELLI, ACCARDI, SANFILIPPO, BIGNARDI, ROTELLA, MAROTTA, NUVOLO, BUGGIANI - 61 SCHIFANO MARIO - 90, 92, 155, 156, 231, 233 SCIALOJA TOTI - 66 SCORDIA ANTONIO - 26 SHIRAGA KAZUO - 102 SPALETTI ETTORE - 225 TACCHI CESARE - 136, 178, 181 TAPIES ANTONIO - 121 TINGUELY JEAN - 165 TURCATO GIULIO - 8, 31, 101 TWOMBLY CY - 49, 50, 52, 53, 77, 103, 104, 106, 123, 128, 158, 166, 176, 177, 198, 199 UNDICI ARTISTI ITALIANI DEGLI ANNI 60 - 164 WARHOL ANDY - 170 ZIVERI ALBERTO - 17


Profile for Finarte Auctions

Asta 27  

ASTA Piazza SS. Apostoli 80 PRIMA TORNATA - 14 MAGGIO Opere dalla Collezione della Galleria la Tartaruga

Asta 27  

ASTA Piazza SS. Apostoli 80 PRIMA TORNATA - 14 MAGGIO Opere dalla Collezione della Galleria la Tartaruga