Page 1

Associazione Malik presenta

www.ilibriaiutanoaleggereilmondo.it

IV edizione Centro culturale Lazzaretto e Quartiere di Sant’Elia Cagliari, 11 - 27 ottobre 2013

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONA AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessoradu de s’istrutzione pùblica, benes culturales, informatzione, ispetàculu e isport Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport

CO M U N E D I C AG L I A R I


IN COLLABORAZIONE CON MEM - Mediateca del Mediterraneo ISFCI Asili&Boassa Carovana SMI Eurodesk Italy Indisciplinarte Lazzaretto Centro culturale d’arte

PARTNER Centro Studi Fondazione Adriano Olivetti Editori Laterza Edizioni di Comunità Edizioni BeccoGiallo Lettera Internazionale Postcart Associazione Carta Giovani Associazione Le strade di Macondo Associazione Lunamoonda Associazione Sant’Elia viva Associazione Il volo Compagnia delle poete Cooperativa S. Elia 2003 Finestatefestival Le voci del tempo Miniature Officinae Riciclotti Studio di musicoterapia di Stefania Battarino

LIBRERIA DELLA MANIFESTAZIONE

La libreria Edumondo porta alla manifestazione tutti i libri degli autori ospiti e altri suggerimenti di lettura collegati alla tematiche trattate. Gli autori potranno così firmare le copie dei loro libri. Per informazioni: info@edumondo.it www.edumondo.it

RINGRAZIAMENTI Bianca Maria Bruno Françoise Lacotte Giusi Lupi

I libri aiutano a leggere il mondo è un progetto itinerante di invito alla lettura e dal 17 al 27 ottobre farà tappa a Cagliari. Nell’anno europeo dei cittadini, la quarta edizione sarà dedicata ai temi dell’identità e della cittadinanza europea, dopo la grande crisi e nella prospettiva ancora incerta di una ripresa economica e, soprattutto, culturale: non a caso, ispirandosi al celebre dipinto di Max Ernst, il sottotitolo scelto é L’Europa dopo la pioggia. Interrogarsi sui valori fondanti, le difficoltà ed i limiti dell’Unione Europea appare oggi tanto più urgente davanti alla sfida di una realtà globalizzata come quella attuale. Così l’invito alla lettura seguirà, grazie al suo essere “nomade”, percorsi inconsueti, abbracciando attività multidisciplinari in grado di coinvolgere i partecipanti e soprattutto le giovani generazioni, per riscoprire il libro come strumento critico indispensabile per leggere il mondo. I libri aiutano a leggere il mondo non si muove sul terreno dei festival letterari, ma promuove la lettura attraverso un articolato e capillare programma, che attraverso edizioni tematiche in evoluzione e una fitta rete di collaborazioni sul territorio, attraversa la Sardegna con percorsi inconsueti coinvolgendo, nella sua quarta edizione ben 20 comuni dell’isola e con qualche attività al di fuori dei suoi confini. L’interazione spontanea tra cittadini, artisti, intellettuali e istituzioni, diventa dunque lo strumento privilegiato di stimolo al sapere e di diffusione del virus della lettura. I libri aiutano a leggere il mondo si intreccia al programma di Approdi - Festa d’arte e comunità, nell’ambito del programma pluriennale Mare di Danza, l’arte di vivere in viaggio, in una condivisione di percorsi e obiettivi. La cura degli eventi è contraddistinta dal colore rosso per le iniziative di Malik, dal colore blu per quelli di Carovana SMI e Indisciplinarte; in nero gli eventi in collaborazione.


VENERDÌ / DOMENICA

SABATO

10.00 -18.00

18.30

11

12

13

Progetto e direzione Laura Pisu Curatela e coordinamento scientifico Barbara Cadeddu, Michela Calledda, Dario Coletti Mostre Luca Paulesu, Luca Nizzoli Toetti Coordinamento organizzativo Valeria Sanna, Federica Pilia coordinamento workshop Claudia Castellano Staff operatori e collaboratori Stefania Battarino, Rossana Fancello, Alessandra Lallai, Laura Marchiori, Pietro Olla, Ottavia Pietropoli, Simone Murgia, Andrea Pisu, Claudio Rosa Web design Giancarlo Onnis Uffcio stampa Francesca Ortalli, Michela Calledda Grafica e comunicazione Asili&Boassa

Workshop RACCONTARE L’ARTE PER IMMAGINI - PERCORSI DI DOCUMENTAZIONE a cura di Dario Coletti dell’ISFCI, Ornella D’Agostino di Carovana SMI, Lucia Baldini fotografa di spettacolo, coordina Claudia Castellano Tre Lezioni teoriche > Mediateca del Mediterraneo Sala Cineteca Sarda

Ciclo Leggerissimo INCONTRO CON LA FOTOGRAFA A LUCIA BALDINI Una delle più straordinarie fotografe della scena internazionale, propone il nuovo libro fotografico Luci sulla ribalta (Postcart), un lungo e intrigante viaggio vissuto tra musica, teatro, danza, cinema e improvvisazione creando visioni oniriche e astratte. Attraverso le sue immagini e riflessioni personali, l’autrice mostra i protagonisti del palcoscenico e dei set cinematografici che si raccontano in un dialogo in cui le immagini e le parole si legano in una profonda complicità > Mediateca del Mediterraneo Sala Cineteca Sarda e Lazzaretto di Sant’Elia


LUNEDÌ

MARTEDÌ

14

15

9.00 - 13.00

9.00 - 13.00

Laboratori scuole IL MANDALA - VOCI, CORPI, STRUMENTI, COLORI Laboratorio di scrittura e musicoterapia a cura di Stefania Battarino e Alessandra Lallai Mandala è un termine sanscrito che significa Cerchio Magico, Centro, Circonferenza. Il Mandala ricorda all’essere umano la sua natura impermanente, perché esso viene distrutto dopo averlo accuratamente costruito, disegnato, dipinto, colorato, danzato e cantato. A partire dal suono, corpo, movimento si arriverà al segno-disegno-scrittura e quindi alla riscoperta e valorizzazione della propria identità. > Istituzione Scolastica Autonoma Randaccio

Laboratori scuole CIRCOSCIENZA - Tre laboratori didattici interattivi, un progetto di educazione alla scienza e al movimento, sviluppo e crescita della coordinazione logica, psicomotoria e dell’equilibrio a cura di Pietro Olla dell’Associazione Le strade di Macondo - Piccoli Europei crescono… in equilibrio - L’Europa in una zattera - I codici matematici: tra grande guerra e giocoleria L’Europa, la sua configurazione geografica, la distribuzione della popolazione sul territorio, le popolazioni che la abitano, le lingue e le culture saranno oggetto di riflessione e gioco con ragazzi e bambini, spunti per ragionare e divertirsi insieme su europeismo ed europei… > Istituto Comprensivo “Don Milani - Tuveri”

GIOVEDÌ

17 9.00 - 13.00

Laboratori scuole G.OCA! 100 LIBRI PER L’AMBIENTE - Tre laboratori di invito alla lettura sull’educazione ambientale a cura di Ottavia Pietropoli (Riciclotti) e Marina Boetti (Edumondo). Traendo ispirazione dalla pubblicazione di Edumondo e Riciclotti “100 libri per l’Ambiente_2012”, selezione ragionata di 100 titoli che parlano di ambiente per ragazzi ed educatori i laboratori mirano a conoscere più da vicino le politiche europee in materia di ambiente e sviluppo sostenibile: - Acqua senza confini (Europa e risorsa acqua come bene comune) - Nuclei di energia (Europa e politica energetica) - Climaticamente europei (Europa, effetto serra e cambiamenti climatici) > Istituto Comprensivo “Don Milani - Tuveri”

9.00 - 13.00

Laboratori scuole IDENTICLIK - Laboratori di invito alla lettura /creativo fotopittorico a cura di Laura Marchiori e Rossana Fancello Dopo una breve introduzione teoricoillustrativa sull’evoluzione dell’ autoritratto nella storia dell’arte, si parte dall’osservazione del proprio ritratto fotografico. Verranno quindi invitati ad autoritrarsi estrapolando un dettaglio dalla propria immagine fotografica e a “reinventarsi” sperimentando diverse tecniche pittoriche. > Istituzione Scolastica Autonoma Randaccio

10.00-18.00

Workshop MAPPATURE FOTOGRAFICHE PERCORSI DI DOCUMENTAZIONE DEL TERRITORIO a cura dell’ISFCI con Dario Coletti e del Corso di composizione architettonica II della Facoltà di Ingegneria e Architettura


VENERDÌ

18 dell’Università di Cagliari con Barbara Cadeddu, coordina Claudia Castellano. Lezione I teorica > Lazzaretto e Quartiere Sant’Elia

18.00

Incontro con la comunità DIALOGHI SUL MARE con i pescatori della Cooperativa di S.Elia | a cura di Jo Azer e Associazione Carovana SMI, Indisciplinarte, Malik > Cooperativa pescatori S.Elia

19.00

Performance MEMORIA DEL MARE Reading/Concerto in dub di e con Giacomo Casti e Arrogalla > Cooperativa pescatori S.Elia

19.40

Performance LAMENTO AL MARE con Egidiana Carta, Luca Nulchis | Regia Ornella D’Agostino | Video Raul Anderson > Cooperativa pescatori S.Elia

20.00

Cena con la comunità dei pescatori del Borgo Sant’Elia > Cooperativa pescatori S.Elia

12.00

Inaugurazione Mostra NOI CITTADINI D’EUROPA? IL FASCINO DISCRETO DELLA CITTADINANZA DUALE a cura di Luca Paulesu Prima italiana, per le trenta opere originali, lavoro dei principali interpreti della satira italiana ed europea, accompagnate da un apparato documentario redatto in italiano e inglese, che ripercorre sinteticamente in senso cronologico le varie tappe dello sviluppo storico dell’istituto della cittadinanza europea – dal Trattato di Maastriicht del 1993, che ha introdotto il concetto di “cittadinanza europea”, al 2013. Il progetto é inserito negli eventi ufficiali dell’Anno europeo del Cittadino, con il Patrocinio della Comunità Europea. La mostra verrà successivamente installata in altre città (Torino, Roma, Firenze, etc.) > Lazzaretto | Sale musicali piano terra

dalle 16.00

REVOLUTIONARY BODIES – CORPI IN RIVOLUZIONE proiezione dei video documentari del progetto di cooperazione internazionale Revolutionary Bodies a cura di Carovana Smi > Lazzaretto | foyer sala conferenze

10.00-18.00

Workshop MAPPATURE FOTOGRAFICHE PERCORSI DI DOCUMENTAZIONE DEL TERRITORIO a cura dell’ISFCI con Dario Coletti e del Corso di composizione architettonica II della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Cagliari con Barbara Cadeddu, coordina Claudia Castellano Lezione II pratica > Lazzaretto e Quartiere Sant’Elia


SABATO

19 17.00

Inaugurazione mostra E OVUNQUE ERA LO STESSO di Corto Quartese | a cura di Luisa Siddi e Silvia Pisano > Lazzaretto | atrio sala polifunzionale PIXELATED REVOLUTION di Rabih Mroué conferenza non-accademica in video > Lazzaretto | sala conferenze

18.00

Incontro con la comunità NAVIGARE I CONFINI Rossella Urru e Giacomo Sferlazzo incontrano i rappresentanti della cooperazione internazionale in Sardegna > Lazzaretto | sala conferenze

19.00

Incontro con gli autori CREOLIZZARE LA MENTE - LA NARRATIVA COME CITTADINANZA L’Europa e quindi anche l’Italia sta diventando un nuovo mondo. In

Italia sono circa 300 gli scrittorimigranti che usano la lingua italiana e pubblicano, incontrando sempre più il favore di critici e lettori. I casi e le storie sono tanti come variegate sono le prove letterarie che mostrano però una vitalità che gli scrittori nostrani sembrano avere perso. Saranno loro gli scrittori del futuro? Armando Gnisci, critico letterario ed esperto di transculturalità, considerato tra i più importanti studiosi di letteratura comparata a livello internazionale, incontra la “poeta” e scrittrice croata Sarah Zuhrah Lukanic > Lazzaretto | sala conferenze

20.00

Concerto CANTI di e con Giacomo Sferlazzo > Lazzaretto / cortile centrale Concerto CANTI DAL MEDITERRANEO con Alia Sellami > Lazzaretto / cortile centrale

10.00

INCURSIONI URBANE - Art du Déplacement (Parkour) con Laurent Piemontesi, Fabio Saraceni | Writing e Pittura murale con Federico Carta | Laboratori per bambini (orti da passeggio, arti di strada, collage) con Punti di Vista

12.00

Ciclo Leggerissimo PERCORSI MEDITERRANEI Ornella D’Agostino incontra Gianluca Solera in un dialogo aperto al pubblico. Il futuro immaginato nelle piazze delle città del Mediterraneo può essere l’inizio di un percorso sociale, culturale e politico comune. L’autore tratterà alcuni dei temi sviluppati nel suo ultimo libro Riscatto Mediterraneo - Luoghi e voci di dignità e resistenza (Ed. Nuova Dimensione). > Lazzaretto | sala conferenze

18.00

Inaugurazione della mostra e incontro con il fotografo ALMOST EUROPE - QUASI EUROPA a cura di Luca Nizzoli Toetti La mostra sarà visitabile dal 19 al 27 ottobre (lunedì chiuso) orari 9-13 e 16-20 - ingresso libero. Quaranta fotografie del fotografo Luca Nizzoli Toetti, per la prima italiana della mostra che nasce insieme all’omonimo libro, appena pubblicato da Postcart, con la prefazione del fotografo Mario Dondero e la postfazione di Sergio Romano, storico, scrittore, giornalista e diplomatico italiano. Almost Europe, un reportage di ampio respiro, un viaggio alla ricerca dell’Europa lungo la “cortina blu” dell’UE, primo capitolo di un progetto di cammino e documentazione, un racconto per immagini della vita quotidiana europea, che si sviluppa dall’eterogeneo tessuto sociale, culturale e urbano del vecchio continente. In questa occasione l’autore dialoga con il maestro Mario Dondero. > Lazzaretto | sala conferenze e sale musicali piano terra


DOMENICA

20 18.00

Performance INCURSIONI URBANE - N.S. Gang in concerto > Quartiere Sant’Elia | via Schiavazzi | via Magellano 18.30 Videoinstallazione interattiva CROMACITY. Sulle tracce di una città contemporanea di Tommaso Arosio e Simone Lecca > Lazzaretto | sala mediateca

18.30

Installazione PAESAGGI SONORI DI SANT’ELIA di Francesco Medda Produzione SpazioMusica > Lazzaretto | sala mediateca

19.00

Incontro con gli autori “CONSUMATORI DI TUTTA EUROPA, UNITEVI!” UN VIAGGIO NELLE PERIFERIE DELLA CRISI Il giornalista Nicola Sessa, autore di numerosi film documentari, tra i quali La nuova Europa, dialoga con l’antropologo e musicista Francesco Bachis Proiezione di parti dei film documentari: The Iron Curtain Diaries 1989-2009 The Empty House 2010 La Nuova Europa 2013 > Lazzaretto | sala conferenze

21.00

Concerto MUSICA EX MACHINA con Guido Coraddu (piano), Francesco Bachis (tromba), Mauro Sanna (basso) e Simone Sedda (batteria) > Lazzaretto | sala conferenze

10.00

INCURSIONI URBANE Art du Déplacement (Parkour) con Laurent Piemontesi, Fabio Saraceni | Writing e Pittura murale con Federico Carta > Quartiere Sant’Elia | via Schiavazzi | via Magellano

11.00/13.00

Incontro con gli autori DEMOCRAZIA 2.0. IL PENSIERO CRITICO AI TEMPI DELLE RETI SOCIALI - Media, reti e nuove forme di protesta in Europa, a cura del sociologo francese Jean Louis Fabiani - La sfida della mediazione. Pensare storicamente il ruolo della comunicazione nei tentativi di ricostruire la politica, a cura del sociologo spagnolo Mario Ortì Mata Al termine dei due interventi Gianluca Solera modererà un dibattito aperto tra i sociologi e il pubblico in sala > Lazzaretto | sala conferenze

12.00

Performance AGORAPHOBIA di Lotte van den Berg con Daria Deflorian > Mercato all’aperto Sant’Elia

14.00/18.00

Workshop MAPPATURE FOTOGRAFICHE PERCORSI DI DOCUMENTAZIONE DEL TERRITORIO a cura dell’ISFCI con Dario Coletti e della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Cagliari con Barbara Cadeddu, coordina Claudia Castellano Lezione finale ed esposizione pubblica dei lavori svolti. Installazione nel quartiere di Sant’Elia. > Lazzaretto Quartiere Sant’Elia

16.00

Performance CANTI SACRI ARABI con Alia Sellami > Fortino S.Ignazio Colle Sant’Elia


MERCOLEDÌ VENERDÌ >>>>>>>>> >>> SABATO

17.30

INCURSIONI URBANE Presentazione degli esiti delle performance > Quartiere Sant’Elia | via Schiavazzi | via Magellano

17.30

ANTONELLO SALIS in concerto > via Magellano, quartiere Sant’Elia

18.30

Ciclo Leggerissimo SPECIALITÀ SOSTENIBILE SARDI, ITALIANI O EUROPEI? Il giornalista Giuseppe Meloni dialoga con Gianmario Demuro, ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cagliari e Francesco Mola, ordinario di Statistica nella Facoltà di Economia dell’Università di Cagliari. > Lazzaretto | sala conferenze

19.30

Incontro con gli autori UN’EUROPA DEI BANCHIERI O UN’EUROPA DEI POPOLI? Incontro con Federico Rampini, giornalista e scrittore, corrispondente di Repubblica a New York > Lazzaretto | sala conferenze

21.00

Performance AL THARWA-UNE RÉVÉLATION con Alia Sellami > Lazzaretto

21.30

CONCERTO PER PAESAGGI SONORI DI SANT’ELIA di Francesco Medda concerto elettroacustico produzione SpazioMusica > Lazzaretto

23 26

25

9.00

10.00/11.00

Workshop CREATIVITÀ A 7 DIMENSIONI workshop con Stephan Duve > Lazzaretto e Quartiere S.Elia

19.00

Workshop SULLA BELLEZZA E IL DESIDERIO workshop per sole donne con Caterina Poggesi > Lazzaretto | sala polifunzionale

Lezione aperta SANT’ELIA 2007 - A COSA SERVE UNO STUDIO DI FATTIBILITÀ? a cura dell’architetto Giovanni La Varra (Politecnico di Milano, Barreca&La Varra) Lo studio di fattibilità del progetto di riqualificazione del quartiere Sant’Elia svolto nel 2007 da Unica e Politecnico di Milano > Lazzaretto | sala conferenze

11.15/12.15

Incontro con gli autori LA PERIFERIA CHE CI “ACCOMUNA”: RIGENERAZIONE URBANA E INNOVAZIONE SOCIALE a cura di Paolo Cottino (Politecnico di Milano, Kcity) Esperienze di rivitalizzazione urbana e riconversione. Periferiexpò, progetto pilota di sviluppo territoriale “attorno” a Expò 2015. Segue una dialogo con gli architetti Paolo Cottino e Giovanni La Varra. Modera Barbara Cadeddu, docente ella Facoltà di Architettura di Cagliari > Lazzaretto | sala conferenze


16.00

Seminario di formazione Nella settimana Europea della Sicurezza “Seminario di aggiornamento per Datori di lavoro RSPP” RISCHIO BASSO – MEDIO - ALTO, a cura dell’Associazione di promozione sociale Il volo > Lazzaretto | sala conferenze

17.30

Performance MISSIONE ROOSEVELT di Tony Clifton Circus > Lazzaretto

18.00

HUMAN LIBRARY - La Biblioteca vivente a cura di Maria Benoni > Lazzaretto

18.00

incontro con gli autori UNA SOCIETÀ A MISURA D’UOMO: ADRIANO OLIVETTI E IL PROGETTO DI COMUNITÀ Narrazioni civili e attualità del progetto di comunità Incontro con Beniamino de’ Liguori Carino, Direttore Editoriale delle Edizioni di Comunità e membro del Centro Studi della Fondazione Adriano Olivetti, Alessandro Fonti, docente di storia dell’architettura e della pianificazione presso la Facoltà di Architettura di Alghero, dove ha fondato il Laboratorio di Storia dell’Architettura Metropolitana e Marco Peroni, sceneggiatore di BeccoGiallo, (autore della Graphic Novel dedicata ad Adriano Olivetti). Gli aspetti principali delle straordinarie attività dell’imprenditore di Ivrea nel contesto europeo di quegli anni, saranno ripercorsi riportandoli all’attualità anche attraverso i suoi scritti e la sua biografia, recentemente pubblicati dalle Edizioni di Comunità. > Lazzaretto | sala conferenze

19.00

Ciclo Leggerissimo LE EDIZIONI DI COMUNITÀ E BECCOGIALLO - FUMETTI DI IMPEGNO CIVILE Beniamino de’ Liguori Carino, Direttore Editoriale delle Edizioni di Comunità e membro del Centro Studi della Fondazione Adriano Olivetti e Marco Peroni autore della Casa Editrice BeccoGiallo, presentano i due progetti editoriali.Contestualmente verrà presentata la graphic novel dedicata alla vita di A. Olivetti dal titolo: ADRIANO OLIVETTI, UN SECOLO TROPPO PRESTO. Sceneggiatura: Marco Peroni, Disegni: Riccardo Cecchetti (BeccoGiallo) > Lazzaretto | sala conferenze

18.45

Performances MINIATURES Cagliari (I) con Cristina Rizzo, Khouloud Yassine, Donatella Cabras intinerario con 3 performance > partenza dal Lazzaretto

20.00

Performance DIRECTION HOME - VIAGGIO NELL’ITALIA DI ADRIANO OLIVETTI a cura de Le voci del tempo, un progetto singolare nel panorama degli spettacoli teatrali costruiti con la musica, con Marco Peroni, Mario Congiu e Mao Gurlino > Lazzaretto | sala conferenze


SABATO

26 10.00

MARSEILLE-PROVENCE 2013 | CAGLIARI-SARDEGNA 2019 incontro pubblico con Julie Chenotresponsabile rapporti internazionali Marseille-Provence 2013 | Enrica Puggioni, Assessore alla Cultura Comune di Cagliari > Lazzaretto | sala conferenze

17.00

DOMENICA

27

dalle 10.00

APPRODARE A S.ELIA percorso 1, percorsi via mare e in bicicletta > partenza dal Porto di Cagliari CAMMINAR CANTANDO percorso 2 con Maurizio Saiu percorso a piedi > partenza da Piazza Deffenu

DONNE OLTRE I CONFINI Risultato dell’incontro tra Gisella Congia e l’associazione S.Elia Viva > Lazzaretto | sala conferenze

APPRODARE A S.ELIA percorso 3, percorso naturalistico condotto da Jo Azer > partenza da Marina Piccola

dalle 17.45

MINIATURES Cagliari (III) con Daniela Tamponi, Laurent Pichaud, Donatella Cabras itinerario con 3 performance > partenza dal Lazzaretto

22.00

dalle 20.00

MINIATURES Cagliari (II) con Daniela Tamponi, Khouloud Yassine, Laurent Pichaud, Pere Faura itinerario con 4 performance > partenza dal Lazzaretto

SILENT DISCO party con 2 dj per 90 cuffie wireless e 180 orecchie > Lazzaretto

FISH AND MUSIC PARTY festa finale con cibo e musica > Lazzaretto

MOSTRE LAZZARETTO DI CAGLIARI via dei navigatori dal 18 al 27 ottobre (lunedì chiuso) orari 9-13 e 16-20 ingresso libero

Venerdì 18 /Domenica 27 ottobre NOI CITTADINI D’EUROPA? IL FASCINO DISCRETO DELLA CITTADINANZA DUALE http://europa.eu/citizens-2013/ node/2689; a cura di Luca Paulesu Inaugurazione ore 12.00, c/o Sale musicali - piano terra Prima italiana, per le trenta opere originali, lavoro dei principali interpreti della satira italiana ed europea, accompagnate da un apparato documentario redatto in italiano e inglese, che ripercorre sinteticamente in senso cronologico le varie tappe dello sviluppo storico dell’istituto della cittadinanza europea – dal Trattato di Maastriicht del 1993, che ha introdotto il concetto di “cittadinanza europea”, al 2013. Il progetto é inserito negli eventi ufficiali dell’Anno europeo del Cittadino, con il Patrocinio della Comunità Europea. La mostra verrà successivamente installata in altre città (Torino, Roma, Firenze, etc.)

Sabato 19 /Domenica 27 ottobre ALMOST EUROPE - QUASI EUROPA a cura di Luca Nizzoli Toetti Inaugurazione ore 18.00, c/o Sale musicali - piano terra Quaranta fotografie del giovane Luca Nizzoli Toetti, per la prima italiana della mostra che nasce insieme all’omonimo libro, pubblicato da Postcart, con la prefazione di Mario Dondero e la postfazione di Sergio Romano. Venerdì 18 /Domenica 27 ottobre E OVUNQUE ERA LO STESSO Foto-racconti marinareschi a bordo di un mercantile di Corto Quartese 15 fotografie ai sali d’argento a cura di Luisa Siddi e Silvia Pisano (inserito nel Progetto Approdi Festa di arte e comunità) Inaugurazione ore 17.00, c/o Atrio Sala Polifunzionale Il mare è un universo dove molti terrestri, di tutte le parti del mondo, incrociano le proprie vite in un’esperienza collettiva che non ha confini.


I libri aiutano a leggere il mondo  

programma 2013

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you