Page 59

BasilicataInnovazione ActivityReport

57

MaTech Point

®

un servizio unico nel Sud Viste una di fianco all’altra, le pareti sembrano “piastrelle” spaziali. Tutte in ordinata sequenza, eppure ognuna diversa dall’altra, stretta nel proprio segreto silenzio. Se non ci fosse qualche tecnico a svelarne il mistero, a raccontare l’apparentemente inimmaginabile, resterebbe un tocco incancellabile di irrealtà, una cellula aliena nella struttura che pulsa di vita e lavoro. Nessun trucco, nessun inganno: è il MaTech Point® Basilicata, una stanza piena di tante cose strane che chiamano, comunemente, “materiali”: polimeri, tessuti tridimensionali e termici, metalli iperelastici, plastica che sembra legno, fibre resistenti eppure leggerissime. E’ un concentrato di scienza, tecnologia, innovatività,

- Basilicata

questo showroom, nato dalla collaborazione di Basilicata Innovazione con il Parco scientifico e tecnologico Galileo di Padova. C’è poco spazio per l’ingenua e a tratti infantile curiosità del neofita: qui dentro ci finiscono gli sguardi attenti di imprenditori alla ricerca di competitività; quelli che hanno voglia, tempo e poco budget da investire su innovatività, estetica, efficienza energetica. Scannerizzano la scena, zoomano sulla piastrella giusta, iniziano a sviluppare nella loro mente la proiezione dell’impresa. Si confrontano con i tecnici del MaTech Point®, depositari di un sapere che va ben oltre questa stanza aliena, concentrato in un database che contiene schede e informazioni di aziende

Il gruppo di lavoro Luigi D’Amato, Francesca De Sua

produttrici di oltre 1.600 materiali innovativi e ben 100.000 materiali tradizionali. C’è una risposta ad ogni esigenza, anzi, molto spesso ce n’è più di una. Perché input e output, richieste e risposte, proposte e consigli si fondono e confondono. Una gara al rialzo, che si compone tecnicamente di una analisi di prefattibilità a cui fa seguito un’offerta personalizzata e mirata in funzione delle esigenze specifiche di ogni singolo cliente. Offerte reali, risposte immediate. Perché i materiali in banca dati sono tutti disponibili sul mercato, tutti con la propria rilevanza, tutti con un futuro ancora da scrivere. Compreso quelli pronti a saltare, dalla casella un po’ anonima dei “tradizionali”, nel club degli “innovativi”, magari lasciando i settori di appartenenza

Profile for Michele Cignarale

Activity Report - Basilicata Innovazione  

Activity Report - Basilicata Innovazione

Activity Report - Basilicata Innovazione  

Activity Report - Basilicata Innovazione

Advertisement