Page 44

BasilicataInnovazione ActivityReport

42

Io animatore della ricerca Michele Petrone

“Grazie a Basilicata Innovazione abbiamo compreso una serie di potenzialità rispetto a strumenti ed elaborazioni dedicate solo al supporto dell’ambiente e dell’archeologia classica. Ci serviva, evidentemente, uno sguardo più trasversale e meno settoriale, per riuscire a guardare oltre” Antonio Lanorte

Serious Game

dal telerilevamento al serious game, l’apertura di un nuovo mercato LA RICERCA Rosa Lasaponara ed Antonio Lanorte sono due ricercatori dell’Istituto IMAA del CNR di Tito scalo, specializzati nel settore dell’Osservazione della Terra. Le loro attività di ricerca riguardano metodiche ed algoritmi di interpretazione di dati telerilevati; in particolare, le immagini rilevate mediante satellite e tecniche lidar (osservazione aerea), opportunamente trattate, evidenziano dati funzionali alla mappatura dei territori, alla prevenzione dei rischi di incendio e alla prevenzione di catastrofi, alle ricerche archeologiche. IMAA CNR ha manifestato l’interesse ad utilizzare i risultati delle ricerche dei due ricercatori anche in settori differenti.

L’INTERVENTO Uno studio sui settori industriali in cui possono trovare applicazione le tecniche di Osservazione delle Terra con l’utilizzo di strumenti di Technology Foresight e delle Mappe tecnologiche “Explorer” prodotti dalla società americana Strategic Business Insight che sono nella disponibilità di Basilicata innovazione - ha consentito di individuare come particolarmente promettente, in termini di crescita attesa, il settore del Virtual World, nello specifico dei videogame ed in particolare dei serious game, tipologie di giochi che utilizzano dati reali per unire finalità ludiche con quelle educative e che stanno catturando l’attenzione dell’industria internazionale dell’eduentertainment. Concluse queste analisi, nel giugno 2010 è stato

avviato un programma di convalida di dodici mesi, che ha visto la collaborazione di competenze complementari specializzate nello sviluppo di ambienti 3D, individuate da Basilicata Innovazione. IL PROTOTIPO Il programma di convalida ha portato alla realizzazione di prototipi di ambienti, utilizzabili nell’industria dei serious game, a partire da immagini satellitari e tecniche di telerilevamento. I prototipi saranno proposti ad aziende di game development operanti nel mercato internazionale; un intervento che potrebbe consentire all’Istituto IMAA del CNR di qualificarsi come fornitore e, quindi, di produrre valore economico su un nuovo segmento di mercato.

Profile for Michele Cignarale

Activity Report - Basilicata Innovazione  

Activity Report - Basilicata Innovazione

Activity Report - Basilicata Innovazione  

Activity Report - Basilicata Innovazione

Advertisement