Page 1

comune di giano dell’umbria

XVI EDIZIONE Rievocazione della Festa della Frasca

Giano dell’Umbria 26-27 Novembre 2011

La Tradizione dell’Olio ha un Cuore Umbro

www.leviedellolio.info


comune di giano dell’umbria

con il patrocinio e il contributo di

Programma di Sviluppo Rurale per l’Umbria 2007-2013

UNIONE EUROPEA Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Mis. 3.1.3

Provincia di Perugia Assessorato al Turismo e Attività Produttive

Assessorato all’Agricoltura

Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino

La Tradizione dell’Olio ha un Cuore Umbro in collaborazione con

un ringraziamento particolare a

Associazione Pro Loco Giano dell’Umbria

Manifestazione inserita nell’ambito del programma della XIV edizione di “Frantoi Aperti”

Segreteria organizzativa UmbriaMia di Michela Menghini Tel. 392.6781072 - umbriamia@gmail.com


giano dell’umbria, fra storia e tradizione

un viaggio Alla scoperta delle vie dell’olio Nelle colline di Giano dell’Umbria l’olivo trova da secoli un habitat ideale e una cura amorevole. Da secoli produce, in virtù di questa attenzione, un eccellente olio extravergine di oliva, grazie al lavoro di sette frantoi, che uniscono la passione di un tempo a tecniche rigorose e moderne. Giano è terra di olivi millenari, di tradizioni radicate, che culminano nella rievocazione della “Festa della Frasca”, la domenica pomeriggio, con la sfilata dei coglitori, i canti e i balli del folklore contadino e le degustazioni in piazza. è terra di eccellenze gastronomiche e di vini straordinari, che troveranno nel “Galà dell’Olio” una esaltazione grazie agli abbinamenti raffinati proposti dall’Università dei Sapori. Seguendo le “Vie dell’Olio” conoscerete una storia affascinante: di una pianta aggrappata alla terra, caparbia e feconda; del contadino che raccoglie a mano, come una volta, i suoi frutti, minuti e imbruniti; del molino che, con semplici sistemi fisici, estrae dalle piccole drupe un liquido “aureo”, aromatico e intenso. Se non volete perdere nemmeno un pezzo di questa storia, Giano dell’Umbria vi aspetta, ospitale e gentile; come i suoi olivi, che vi accompagneranno, discreti, nella salita.

Paolo Morbidoni Sindaco di Giano dell’Umbria


XVI EDIZIONE Rievocazione della Festa della Frasca

La Tradizione dell’Olio ha un Cuore Umbro

SABATO 26 novembre 2011 9.30

15.00

Centro storico di Giano dell’Umbria

Oleovagando

Caccia al Tesolio

a cura di UmbriaMia di Michela Menghini con la par tecipazione degli Istituti Comprensivi del Territorio 11.00

Complesso Monumentale di San Francesco Giano dell’Umbria

Ulivi immortali 2.0

Tra olivi millenari, abbazie benedettine e frantoi aperti. A cura di Erica Baciocchi

Navetta gratuita da Piazza San Francesco Giano dell’Umbria. Una bottiglia di olio novello in omaggio a tutti i partecipanti. (Prenotazione obbligatoria) 16.30

Sala Consiliare - Palazzo del Municipio

Mostra fotografica a cura di Ernesto de Matteis

I Simposi del Gusto L’Olio senza confini

Ulivi immortali 2.0

Suggestioni ed affabulazioni sensoriali sul petrolio ecologico verde dell’Umbria. A cura di Giulio Scatolini (prenotazione obbligatoria)

Giano dell’Umbria e le sue piante d’argento

Avete mai conosciuto un territorio attraverso l’affabulazione di una guida esperta? E se a raccontare questa storia umanissima fossero gli ulivi centenari? A Giano, talvolta, succedono cose straordinarie...

18.00

Giardino del Municipio - Giano dell’Umbria

All’Ombra dell’Olivo bambino

Letture e performances di una scultura viva mediterranea a cura dell’Ass. all’Ombra del Mediterraneo 20.30

Galà dell’Olio

Park Residence Montecerreto - Giano dell’Umbria con la collaborazione tecnica di

L’olio di Giano dell’Umbria celebrato a tavola (costo 35 € pax. - prenotazione obbligatoria entro il 24.11.2011). In coll. con Università dei Sapori - Perugia


in collaborazione con

si ringrazia

comune di giano dell’umbria

Sabato 26 Novembre 2011 - 20.30 Park Residence Montecerretto - Giano dell’Umbria

L’olio di Giano dell’Umbria celebrato a tavola dallo chef massimo infarinati Aperitivo Pinzimonio al San Felice con sedano rapa, sedano, carota, carciofo, finocchio Tempura di coppa nello stecco fritta nel San Felice Vino Spumante Rosè Brut Metodo Classico 2008 - Az. Agr. Scacciadiavoli

AL CUORE DELL’ENERGIA DI DOMANI C’È UN CERVELLO.

Zuppetta di zucca gialla con burrata, guanciale ed olio novello Cipolla di Cannara, patate, carciofo e branzino in carta fata Trebbiano Spoletino Umbria IGT 2010 - Cantina Novelli Tortelli di pasta all’uovo con farcia di Chianina, salsa di broccoli e speck croccante Peperosa Rosato Umbria IGT 2010 Cantina Signae - Cesarini Sartori Filetto arrosto con paté di olive e lardo, flan di castagne Montefalco Sagrantino DOCG 2005 - Az. Agricola Bartoloni Maria Rosa Bonet con spuma di vaniglia, San Felice e cialda croccante al sesamo Montefalco Sagrantino Passito DOCG 2007 Cantina Moretti Omero

SMART GRIDS. UNA RETE INTELLIGENTE CHE PARTE DA CASA TUA.

Lo Chef: Massimo Infarinati La sua cucina essenziale, fatta di contrasti mai estremi, è basata sull’uso dei prodotti del territorio umbro. Docente all’Università dei Sapori di Perugia, realizza con la casa editrice “Il Gusto” due pubblicazioni dedicate ai formaggi e all’olio. Collabora con alcune trasmissioni tv (Rai Uno e Sky-Alice) e con il gruppo “Farchioni Olii” nell’organizzazione di eventi all’interno di importanti fiere del settore alimentare. Il Partner: Università dei Sapori Una consolidata realtà nel panorama della formazione professionale, che si propone anche come strumento per la promozione della cultura dell’alimentazione e per la valorizzazione delle produzioni tipiche e di qualità, in modo da poter fornire al vasto pubblico degli addetti ai lavori e degli appassionati le giuste chiavi di interpretazione del pianeta dell’alimentazione.

Costo: 35 € a persona - Prenotazione obbligatoria entro il 24 novembre ai numeri: 0742.931932 - 392.6781072

enel.it


giano dell’umbria, fra storia e tradizione

rievocazione della Festa della Frasca La “festa della Frasca” era una tradizione contadina tipica di diverse zone rurali dell’Umbria centrale, legata al periodo della raccolta e lavorazione delle olive. Una volta terminata la fase della raccolta veniva celebrata la cosiddetta “buonfinita”. Si celebrava allestendo sulle aie dei casali rurali delle feste improvvisate e prima di andar via si lasciavano dei piccoli doni, destinati in genere al padrone o al “caposcala” (il coordinatore degli operai), un tralcio di olivo , (“la frasca”). Intorno alla pianta addobbata si raccoglievano per la festa tutti i protagonisti della raccolta ed al suono degli organetti si ballava il “salterello”, si recitavano stornelli -accompagnati dal vino generoso- e si degustavano i piatti semplici della cucina contadina. Per “vestire l’olivo a festa” si utilizzavano gli oggetti più svariati, dai nastri colorati alla frutta, caramelle e piccoli giochi per i bambini, compresi i piccoli doni per i festeggiati, come ad esempio calze o cravatte.

Canto e ricanto ma non ciò più voce… Chi la ripara la vocétta mia? Me la ripara le fòjje de ‘lia. L’amor non sènte e la vòce non ciarrìa…” antico stornello umbro

La rievocazione odierna. Oggi la tradizione della Frasca viene rievocata con una grande festa. Un carro, tirato dai buoi, trasporta la “frasca” addobbata fino alla piazza principale del paese, accompagnata dai coglitori in abiti d’epoca come il “guazzarone” (una sorta di tunica che veniva utilizzata per ripararsi dall’umidità, dalla nebbia e dai rigori invernali frequenti in epoca di raccolta) e con strumenti originali (come i rastrelli di legno e il “cojituio”) e da un gruppo folkloristico che rievoca i canti e le danze della tradizione contadina umbra. Una volta arrivati in piazza del Municipio vengono preparate e offerte in degustazione gratuita le tradizionali “bruschette” con l’olio novello e altri prodotti tipici, come le frittelle di pane e i dolci, il tutto accompagnato dall’ottimo vino delle colline gianesi. La festa incomincia alle 14.30 e prosegue fino a sera.


XVI EDIZIONE Rievocazione della Festa della Frasca

domenica 27 novembre 2011 9.00

da Piazza San Francesco - Giano dell’Umbria

Oleo Running Corriamo lungo le vie dell’olio

In collaborazione con 2S Atletica Spoleto. 10.0 -19.00

Piazza del Municipio - Giano dell’Umbria

La Fiera dell’olio nuovo Produttori in mostra. I prodotti tipici del territorio in esposizione nel suggestivo centro storico di Giano dell’Umbria. Uno shopper in regalo a tutti coloro che par teciperanno

comune di giano dell’umbria in collaborazione con ASD 2S atletica spoleto

Domenica 27 Novembre 2011 - 9.00 da Piazza San Francesco - Giano dell’Umbria

2° Edizione Gara Podistica di 7 km

Corriamo lungo le vie dell’olio

Programma 9.00 - Ritrovo in Piazza San Francesco, Giano dell’Umbria 10.00 - Partenza 11.00 - Premiazioni e ristoro

Categorie Femminile: unica Maschile: Ass./Am. MM35-MM40-MM45-MM50MM55-MM60-MM65 in poi

Premiazioni - Primi 3 uomini e 3 donne - Primi 10 di ogni categoria - Premio di partecipazione ai primi 200 iscritti

Iscrizioni Possono iscriversi solo i maggiorenni in possesso del tesserino F.I.D.A.L., U.I.S.P. ed enti di promozione sportive riconosciute dal C.O.N.I. Info Graziella Petruccioli 331.6683347 - 0742.90510 Bruna Sabbatini 338.1096368 - 0743.539052 Valentina Valentini 368.3531800 - 0743.44065 Tabarrini Marcello 328.6763412

10.00

Ufficio Tecnico - Palazzo del Municipio Giano dell’Umbria

Regali sotto l’Ulivo A cura dell’Istituto Comprensivo di Giano dell’Umbria

Fax: 0743.221660 atleticadues@libero.it

10.30

Centro storico di Giano dell’Umbria

Oliolandia

Laboratorio creativo con l’olio d’oliva per i piccoli con servizio di baby parking. A cura dell’Associazione “HI HO” di San Terenziano (Info. 349.6430058)

con il patrocinio di

in collaborazione com

Associazione Pro Loco Giano dell’Umbria


L’edizione 2011 di OleoRunning è stata realizzata grazie al contributo di:

L’edizione 2011 di OleoRunning è stata realizzata grazie al contributo di:

Zona Ind.le Bastardo Tel 0742/99263 Fax 0742/969203 flli.falchi@tiscali.it www.ivecofalchi.com

realizzazione impianti fotovoltaici ed eolici per la produzione di energia elettrica Strada dell’Osteria, 91b/93 - C.C. “LE DUE TORRI” COLLEPEPE - T. 075.513494


XVI EDIZIONE Rievocazione della Festa della Frasca

La Tradizione dell’Olio ha un Cuore Umbro

domenica 27 novembre 2011 11.00

14.30

Palazzo del Municipio - Giano dell’Umbria

Centro storico di Giano dell’Umbria

Cerimonia di annullo postale della Cartolina ufficiale delle “Vie dell’Olio” In collaborazione con Poste Italiane Spa.

Oliolandia

Laboratorio creativo con l’olio d’oliva per i piccoli con servizio di baby parking. A cura dell’Associazione “HI HO” di San Terenziano (Info. 349.6430058) 18.00

11.00

Sala Fra’ Giordano - Giano dell’Umbria

Sala Consiliare - Palazzo del Municipio Giano dell’Umbria

La mosca è inevitabile

I Simposi del Gusto

Monovarietali di Dolce Agogia, Moraiolo, S. Felice, Rajo. Per passeggiare, osservare, odorare e assaggiare l’Umbria. A cura di Daniela Riganelli, esperta in cultura del Territorio (prenotazione obbligatoria) 14.30

Tra Cielo e Terra/Biancochiaro/spazio teatrale “Onnivora” liberamente tratto da Elogio della mosca di Luciano di Samosata. Traduzione Paolo Peroni con la presenza di Mauro Celaia e la voce di Valerio Amoruso. Video presenza Raffaele Ottolenghi, Barbara Pinchi, Cecilia Ventriglia. Regia video Alex Visani musica, suoni e rumori Angelo Benedetti Regia, scene e costumi Carla Gariazzo

Centro storico di Giano dell’Umbria

RIEVOCAZIONE DELLA FESTA DELLA FRASCA Sfilata del carro con la frasca e dei coglitori in abito tradizionale. Esibizione del gruppo folkloristico “Gruppo Folk Spoletino”. Degustazione gratuita di bruschetta, olio e prodotti tipici locali

19.00

Chiesa S. Francesco - Giano dell’Umbria

La chitarra danzante Suite Guitar Duo Duo chitarristico Aldo Colecchia e Marco Mazzi. Viaggio musicale intorno al mondo su temi e danze popolari su dodici corde, con musiche di Paulo Bellinati, Nikita Koshkin, Manuel De Falla, Pierre Petit e Mario Gangi


le vie dell’olio

le vie dell’olio

per i più piccoli

E Per i più Grandi

Sabato 26 Novembre ore 9 Centro Storico di Giano dell’Umbria

Domenica 27 Novembre dalle ore 10.30 alle 13.30 Centro Storico di Giano dell’Umbria

La Caccia al Tesolio... andrà tutto liscio?

Oliolandia

I bambini degli Istituti Comprensivi del territorio si ritroveranno nel centro storico di Giano per una caccia al tesoro tematica a squadre capace di stimolare la loro competitività: la Caccia al Tesolio, una proposta varia, movimentata e quindi più motivante. Non una domanda fine a se stessa, ma una serie di prove che intrigano, catturano l’attenzione e la curiosità, permettono di riflettere, di mettere in pratica le nozioni ricevute e stimolano la voglia di vincere, di arrivare al traguardo. a cura di UmbriaMia di Michela Menghini

Laboratorio creativo con l’olio d’oliva e teatrino per i piccoli con servizio di baby parking (Info: 349.6430058) a cura dell’Associazione HI HO di San Terenziano

Domenica 27 Novembre dalle ore 14.30 alle 18.30 Centro Storico di Giano dell’Umbria

Giocolio

Laboratorio creativo con l’olio d’oliva. Animazione e giochi per i piccoli (Info: 349.6430058) a cura della Coop. “Hakuna Matata” di Gualdo Cattaneo

Domenica 27 Novembre ore 18 Sala Fra’ Giordano di Giano dell’Umbria Tra Cielo e Terra/Biancochiaro spazio teatrale “Onnivora”

La mosca è inevitabile

Può la mosca, l’insetto scocciatore e fastidioso per eccellenza, divenire oggetto di un elogio? Ed è possibile cantarne le vir tù, le qualità e le prodezze? Un racconto surreale e leggerissimo, in cui l’ironia la fa da padrone, alla ricerca delle ragioni e del punto di vista di uno dei nemici giurati dell’uomo, che qui finalmente prende voce e corpo, per por tarci in volo nel suo esilarante mondo. Liberamente tratto da Elogio della mosca di Luciano di Samosata. Traduzione P. Peroni con la presenza di M. Celaia e la voce di V. Amoruso. Video presenza R. Ottolenghi, B. Pinchi, C.Ventriglia. Regia video A. Visani. Musica, suoni e rumori A. Benedetti. Regia, scene e costumi C. Gariazzo

Sabato 26 Novembre ore 11 Complesso Monumentale di San Francesco Giano dell’Umbria

ulivi immortali 2.0 Giano dell’Umbria e le sue piante d’argento

Un libro-mostra fotografica che nasce dall’incontro di un sindaco che vuol vedere valorizzato il principale bene economico, paesaggistico, storico, naturalistico, lavorativo del proprio territorio, ed un fotografo che capitato per caso in Umbria trova a Giano il “Paradiso”, quel luogononluogo che dovrebbe essere la sintesi della pace e della felicità. Un affascinante itinerario in cui gli ulivi raccontano la loro storia e accompagnano il visitatore in un viaggio ricco di emozioni e ricordi, patrimonio di un tempo passato da tramandare e non dimenticare. Ascolta l’Ulivo millenario e lasciati guidare! a cura di Ernesto de Matteis


le vie dell’olio

i simposi del gusto

Presso i Greci e i Romani, il simposio era quella pratica conviviale, collegata al banchetto, durante la quale si dedicava il tempo all’intrattenimento culturale o alle conversazioni su argomenti di vario genere. I Simposi del Gusto non sono per questo semplici degustazioni guidate, ma si propongono di diventare occasioni di approfondimento culturale, che mettono al centro le straordinarie eccellenze dell’Umbria e l’olio in particolare.

Sabato 26 Novembre ore 16.30 Palazzo del Municipio Giano dell’Umbria

Domenica 27 Novembre ore 11 Palazzo del Municipio Giano dell’Umbria

L’OLIO SENZA CONFINI

Monovarietali di Dolce Agogia, Moraiolo, S. Felice, Rajo

Suggestioni ed affabulazioni sensoriali sul petrolio ecologico verde dell’Umbria. A cura di Giulio Scatolini

Per passeggiare, osservare, odorare e assaggiare l’Umbria. Degustazioni guidate di abbinamenti olio-cibo.. A cura di Daniela Riganelli

Appuntamenti gratuiti a numero limitato Segreteria Organizzativa: UmbriaMia di Michela Menghini Tel. 392.6781072 - umbriamia@gmail.com

OLEIFICIO DI SPOLETO - Agenzia di Bastardo Via Don Luigi Sturzo - 06030 Bastardo Giano dell’Umbria (PG) - Tel 0742.960024 bastardo@consorzioagrarioperugia.it www.oleificiodispoleto.it


le vie dell’olio

Agriturismi, strutture ricettive e ristoranti del territorio di Giano dell’Umbria dove degustare le eccellenze locali e dove poter ricevere un’accoglienza di qualità per un emozionante e coinvolgente soggiorno enogastronomico!

ristoranti

Agriturismi

ospitalità dop

Rifugio San Gaspare Loc. Monti Martani Tel. 0742.90189 - 347.2562775 info@rifugiosangaspare.it www.rifugiosangaspare.it

Park Residence Montecerreto Loc. Monte Cerreto, 32 Tel. 0742.90571 - 339.1494437 info@hotelparkmontecerreto.com www.hotelparkmontecerreto.com

La Gianoteca P.zza San Francesco, 4 Giano dell’Umbria Tel. 339.7684073 La Gianoteca è un nuovo spazio aperto in maggio a Giano dell’Umbria che ogni mese ospita una mostra di un artista locale. Un locale fuori dagli schemi che si propone come il luogo dove poter passare il tempo in compagnia di amici o del titolare che mette a disposizione gratuitamente degli avventori libri, dvd, cd musicali, una tv con canali satellitari, un piccolo bar ed una vetrina dei prodotti tipici del territorio gianese. Aperto tutti i giorni dalle11.00 alle 1.00

residence Il Buongustaio Via Casa Romana - Loc. S. Felice Tel. 0742.930033 - 347.3661689 ilbuongustaio2006@libero.it www.ristoranteilbuongustaio gianodellumbria.com

Park Residence Montecerreto Loc. Monte Cerreto, 32 Tel. 0742.90571 - 339.1494437 info@hotelparkmontecerreto.com www.hotelparkmontecerreto.com

Del Quondam Vittorio V. Montecchio, 5 - Giano Tel/Fax 0742.99470 Cell. 328.3626849 info@delquondam.it www.delquondam.it L’azienda sorge ai piedi del versante Nord dei Monti Martani, nel cuore dell’Umbria, immersa nel verde che circonda la caratteristica frazione del comune di Giano.

Agriturismo La Casa dei Vini

di Moretti Omero Loc. S. Sabino - Giano dell’Umbria Tel/Fax 0742.90426 Cell. 368.3668586 info@morettiomero.it www.morettiomero.it Nella Casa dei Nonni abbiamo arredato le camere con i colori e i nomi dei nostri vini e dell’olio. Soggiorni in appartamenti o camere per una rilassante e coinvolgente vacanza enogastronomica in Umbria.

Agriturismo Arcobaleno Della Torretta Fraz. Macciano, 24 Giano dell’Umbria Tel/Fax 0742.90450 Cell. 349.8015983 info@arcobalenodellatorretta.it www.arcobalenodellatorretta.it Immerso nella quiete della verde campagna Umbra, tra distese di ulivi e filari di viti, l’agriturismo Arcobaleno della Torretta è il luogo ideale dove trascorrere le vostre vacanze all’insegna del relax e del contatto diretto con una natura ancora incontaminata.


sponsor

Impresa Edile Stradale Assisi

Aggregati per l’Edilizia Torchiagina di Assisi

sponsor tecnici

Autonoleggi Coop. a.r.l. San Terenziano (PG)

www.leviedellolio.info

Le Vie dell'Olio 2011 - Giano dell'Umbria  

Le Vie dell'Olio - La Rievocazione della Festa della Frasca 26 e 27 novembre 2011 - Giano dell'Umbria (PG)

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you