Page 1

Arezzo Natura 2010

Le Riserve Naturali della Provincia nell’Anno Internazionale della BiodiversitĂ

Foto Saulo Bambi

Foto Vincenzo Gonnelli

Foto di Guido Tellini Florenzano

Foto Franco Borgogni

Euphydryas provincialis: farfalla rara segnalata in Toscana nel 2007 e rinvenuta nella Riserva Naturale Alpe della Luna


S

po

ra

Il Calendario 2010 ti propone per ogni mese un evento di particolare interesse associato ad una Riserva Naturale. Il Programma delle iniziative si sviluppa come di consueto secondo diversi temi – contraddistinti nel calendario con un simbolo – come fili da seguire in base ai propri interessi e come occasioni offerte per fare esperienze diverse. Per tutti.

rt & Natu

Incontri e passeggiate per scoprire i segreti di animali e piante nel loro ambiente

Senza tecnologie, per immedesimarsi nella vita degli uomini primitivi e scoprire la storia della Terra osservando rocce e fossili

Conoscere, riconoscere, capire il valore e usare i prodotti del bosco

Gioco narrativo e improvvisazione teatrale per bambini da 6 a 12 anni, in natura e con la natura

I segreti di stelle e pianeti, visti e raccontati da luoghi privilegiati

Le Riserve come palestre per corsi di formazione

Godere di un concerto circondati dal verde, tra i suoni degli strumenti e quelli della natura

Estate in Riserva: soggiorni estivi per ragazzi dai 9 ai 14 anni

Sport in ambienti fuori dall’ordinario

Ascoltare la natura, leggerne i segni e le storie che nasconde, racchiuderla in un gesto, in un gioco o in un ricordo che resterà prezioso: con escursioni, giochi e attività didattico-naturalistiche


Arezzo Natura 2010

Le Riserve Naturali della Provincia nell’Anno Internazionale della Biodiversità Biodiversità E’ l’insieme delle specie, degli ecosistemi e del loro patrimonio genetico. E’ contraddistinta dalla varietà e dalla variabilità dei suoi elementi. Include, quindi, la diversità genetica all’interno di una popolazione, il numero e la distribuzione delle specie in un’area, la diversità di gruppi funzionali (produttori, consumatori, decompositori) all’interno di un ecosistema, la differenziazione degli ecosistemi all’interno di un territorio.

Il 20 Dicembre 2006 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2010 Anno Internazionale della Biodiversità e ha ulteriormente ribadito importanza e principi della Convenzione sulla Diversità Biologica, sottoscritta alla Conferenza di Rio de Janeiro (1992). L’Unione Europea ha aderito alla Convenzione e si è proposta di frenare la perdita di diversità biologica entro il 2010, con il Piano d’Azione “Verso il 2010 e oltre”. Le Riserve Naturali operano attivamente per questi obiettivi, perché la varietà biologica del pianeta può essere salvaguardata anche grazie a tante azioni a livello locale, che riguardano gli habitat e le specie animali e vegetali. Partecipare alle molteplici iniziative del Calendario è un modo per apprezzare il patrimonio naturale della nostra provincia, per comprendere l’importanza della biodiversità e conoscere i comportamenti e le azioni utili che le istituzioni, ma anche i singoli cittadini possono sviluppare e sentirsi così parte di un mondo più complesso e partecipi di un progetto globale.


Gennaio 2010

24 Evento del mese NATURARNO - GLI UCCELLI SVERNANTI

Foto Fran co B orgo gni Mart

in Valle pesatore dell’I nfern (Alcedo a tt oeB ande his) lla

GENNAIO 9 Nei dintorni delle

Riserve dell’Arno I°

16 Nei dintorni delle

Riserve dell’Arno II°

tini tta Cu pillus) imone S o t ignica o F gulus

(Re ncino Fiorra Simone i d Sasso

23 Anatre selvatiche dell’area umida I°

24 Una riserva... coi fiocchi

30 Anatre selvatiche

dell’area umida II°

Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna

Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone Ponte Buriano e Penna

um) mequin us ferru h p lo o re (Rhin ero maggio N Rinolofo Luna e Monte lla Alpe de

elli olo Agn Foto Pa

La biodiversità non è un fenomeno recente, ma è il frutto di 3 miliardi e mezzo di anni di evoluzione. www.wwf.it Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


o Pendolinco Borgogni Foto Fran

Gennaio 2010

NaturArno: gli uccelli svernanti Nei mesi invernali le Riserve Naturali dell’Arno offrono lo spettacolo di numerose specie di uccelli svernanti. Per conoscerne da vicino le abitudini e il comportamento, una serie di visite guidate nel lago de La Penna e nell’Ansa di Bandella, con prove dimostrative di richiamo e di ascolto con l’aiuto di esperti. Il ciclo di NaturArno prosegue con altri appuntamenti nei mesi successivi. Domenica 24 gennaio

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom

evento

NaturArno: gli uccelli svernanti


Febbraio 2010

26 Evento del mese FOTONATURA

Foto Vince nz

o Go nnell Buca i neve ( G Sasso alant di Sim hus n ivalis one )

FEBBR

AIO

6 Il dorm ito

cormora rio dei ni I° 13 Il dorm itorio d ei cormora ni II°

20 Airon i e alt

tini tta Cu ata) imone Torqu Foto S xicula

Sa palo ( Saltim i Simone d Sasso

Valle de ll e Bande ’Inferno lla Ponte B u e Penna riano

ri ard dell’are a umida eidi Valle d ell I° 21 I Borg e Bande ’Inferno hi della lla Riserva Sasso d 27 Airon i Simon i e altri e ard dell’are a umida eidi Ponte B uriano II° e Penna

i Borgogn

loropus) inula ch ll a (G a a d’acqu Gallinell no e Penna uria B Ponte

nco Foto Fra

La biodiversità contribuisce in maniera decisiva alla vita del pianeta attraverso milioni di geni che servono a comporre la struttura vivente […] e innumerevoli organismi che costituiscono gli ecosistemi naturali. FAO, Giornata Mondiale dell’Alimentazione -16 ottobre 2004

Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


GHIRO co Borgogni Foto Fran

Febbraio 2010

FotoNatura: corso di fotografia naturalistica

Per la diversità di ambienti e di paesaggi, che comprendono “borri”, boschi, aree umide, piccoli e grandi corsi d’acqua, per la ricchezza di specie animali facilmente osservabili nei diversi mesi dell’anno, per la bellezza delle fioriture, le Riserve dell’Arno sono un’ottima palestra per gli appassionati di fotografia. In questo mese, il primo appuntamento di un corso di formazione sulla foto naturalistica con nozioni e informazioni sugli strumenti, le tecniche, il comportamento di alcune specie animali, un laboratorio sperimentale e prove pratiche sul campo. Il corso di FotoNatura prosegue con altri appuntamenti nei mesi successivi. venerdì 26 febbraio

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom

evento

FotoNatura: corso di fotografia naturalistica


Marzo 2010

28 Evento del mese NATURALMENTE LIBERI 2010

MARZO in 6 Arno River bike I°

Valle dell’Inferno e Bandella

er in 13 Arno Rivin bike II°

Ponte Buriano e Penna

mountain mounta

olo 14 Il Marzu

er in 20 Arno Rivin bike III° mounta

e 21 Chi passama non si fer

21 Il letto di San e) elli ranta Gonn na ma cenzo e in la V o o th Fot a (No nos tta la Felce ognosi iR Mont

Francesco

27 Arno River in

mountain bike IV°

Monti Rognosi Valle dell’Inferno e Bandella Valle dell’Inferno e Bandella

Sasso di Simon e Ponte Buriano e Penna

Foto Vincenzo Gonne lli

Isopiro comune (Isopyr um thalictroides L.) Sasso di Simone

Possiamo paragonare la biodiversità a una assicurazione, perché garantisce la sopravvivenza della vita sulla Terra. www.wwf.it Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


o del sass o prateria o di Trevis n ia il im s s a Foto M

Marzo 2010

Un anno Naturalmente liberi

Con l’arrivo della primavera, una giornata di festa nella Riserva Naturale del Sasso di Simone dedicata al risveglio della natura. Saliremo al Sasso di Simone, viaggeremo nella storia millenaria del Sasso e, per i più piccoli, ci sarà la possibilità di giocare imparando i segreti che nasconde il bosco… Nel pomeriggio presentazione di NATURALmente liberi 2010 dedicato ai “viaggiatori leggeri” che desiderano curiosare, approfondire o esplorare questo angolo di mondo, in cui il sottile equilibrio fra l’uomo e la natura, costruito lungo secoli di storia, è ancora intatto. Domenica 28 Marzo

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer


Aprile 2010

11 Evento del mese DOLCI FIORI SU ASPRE ROCCE

Foto Guid oT

ellini Poliss en Ponte a (Zerynt hi Buria no e a polyxen Penn a) a

APRILE 3 Caccia a lle uova ... 11 I sussu rri

tini s) tta Cu pivoru imone rnis a e P Foto S ( lo

iaio pecch Falco i Simone d Sasso

Sasso di Simone dell’App Sasso di ennino Simone 18 C’era u na volta ...un albero Sasso di Simone 18 Oriente ering ne l bosco Alpe dell a Luna 25 Tra i se ntie biodivers ri della Pon it di prima à. Curiosità e te Buriano Penna vera 25 Voland o s’impa ra Sasso di Simone

onnelli cenzo G ulata) Foto Vin a dentic (Armeri

dentato Spillone ognosi Monti R

E’ l’ampia gamma di interazioni tra le varie componenti della biodiversità che rende il pianeta abitabile per tutte le specie, inclusi gli esseri umani. Segretariato della Convenzione per la Diversità Biologica, 2000 Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


E FIORITUR enzo Gonnelli Foto Vinc

Aprile 2010

Dolci Fiori su Aspre Rocce

In primavera i Monti Rognosi cambiano aspetto e si arricchiscono di colori e di una vegetazione inaspettata. Una camminata è il modo migliore per conoscere alcuni dei protagonisti della Riserva e scoprire come si siano adattati a condizioni ecologiche così particolari. Il supporto di esperti e altri servizi renderanno l’esplorazione ancora più interessante e gradevole. Domenica 11 aprile

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven

Attività per bambini

evento

Dolci Fiori su Aspre Rocce


Maggio 2010

MAGGIO 1 Quando tramonta

il sol... 2 NaturArno: fiori, orchidee e piante officinali 2 Forme, profumi e suoni della Valle dell’Inferno 8 Si faceva 9 una volta

9 Erbe parche

Sasso di Simone Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone

22 e 23 Evento del mese FESTA DEI PARCHI

i Tellin uido G o ialis t Fo ovinc

s pr ydrya Euph ella Luna d Alpe

Foto A rchivio SCN

Giaggio lo Valle d di palude (I ell’Infe ris rno e B Pseudacor us) andell a

Sasso di Simone 15 Corso di 16 fotografia 29 Corso di Nordic Walking Sasso di Simone 30 Alpe della Luna 29 Escursione alla riscoperta di antichi luoghi di culto: Palazzo dei Monaci

30 Tra i sentieri della Monti Rognosi

biodiversità. Canneto e boschi ripariali, dove l’acqua si confonde con la terra

Ponte Buriano e Penna

Investire nella tutela della biodiversità è come piantare alberi della cui ombra godranno i nostri figli. Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


tografi Fo

S

po

ra

No

c Walk rdi

ing

r t & Natu

c Walk rdi

S

po

ing

tografi Fo

No

sabato 22 e domenica 23 maggio

Si faceva una volta Si faceva una volta

ra

Una festa di tutte le aree protette della provincia in occasione della Giornata Europea dei Parchi e della Settimana dei Parchi con incontri, spettacoli, visite a piedi e in barca, assieme alle Guide, i gestori delle strutture e dei servizi e i promotori delle iniziative in programma nel 2010. Una grande festa per grandi e piccoli.

sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun

a

Festa dei Parchi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

a

BARCA VISITE IN SERVIZIO dia Donati Foto Clau

Maggio 2010

Programma sul sito web!

r t & Natu


Giugno 2010

GIUGNO

one Sasso di Sim a ur at N 2 La Francesco na e San Alpe della Lu tura mostra er Ap 5 arte e fotografica itorio rr te l de ra e tu na sso di Simon trazione Sa us ill di o rs 5 Co listica ra na 6 natu Alpe della Lu dei via Romea ia e La 2 1 a stor pellegrini tr no e leggenda Ponte Buria i tu luna in fa e a Ch nn Pe 12 ciel...?

12 Festa del vento 13

Sasso di Simone

15 Tradizionale festa de

Romituccio 19 Riserva di stelle onnelli cenzo G Foto Vin

rpentino entini) a del se rp Betonic recta subsp se s (Stachy nosi og Monti R

13, 20 e 27 Evento del mese L’ORA DI TUK

19 Notte magica di Sa n 20 Giovanni

l

Sasso di Simone Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone

Foto Sa ulo

Bam

bi Ragane lla Valle d (Hyla interm e ell’Infe rno e B dia) andella

e Sasso

di Simo ne

Occorre preservare ogni forma di vita, poiché tutte sono indispensabili per le generazioni future.

Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


TUK 2009 L’ORA DI ni Micheli n ia G Foto

Giugno 2010

L’ora di Tuk

Una rassegna di teatro che affida ai bambini e alle loro famiglie le Riserve Naturali della nostra provincia. Tre pomeriggi, all’insegna del divertimento e del gioco, dell’ascolto e della partecipazione, che vedranno protagonisti della natura i piccoli attori/spettatori guidati dalla maestria di prestigiose compagnie teatrali nazionali. Alla  scoperta di favole moderne e in nome della possibile e necessaria convivenza fra l’uomo e la natura, fra la natura, l’infanzia e la fantasia.

Programma sul sito web!

domenica 13, 20 e 27 giugno

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer

Disegno

Disegno

Festa del vento Festa del vento

Mostra di fotografia


Luglio 2010

LUGLIO

ing

3 Tree climb 4 4 Accadde unanni fa

e Sasso di Simon

10 Evento del mese FESTA ALLA CASCATA DEL PRESALINO 11 Evento del mese Germagnano al tempo dei Neanderteliani

e Ponte Buriano nna Pe milione di e Ponte Buriano Natura 7 Musica & Penna dell’Inferno o e la notte Valle 9 Tra il giorn e Bandella e Sasso di Simon r le stelle... 10 A rimira i os gn ti Ro della notte, Mon 10 La naturaino delle stelle mm ca il

18 Il Sasso tra tre regioni nnelli is) zo Go alustr incen V o t ctis p a Fo ip p E

e( alustr rine p Ellebo i Simone d Sasso

24 A spasso con la luna... 24 Musica & Natura 25 NaturArno: insetti e ragni

Sasso di Simone Sasso di Simone Alpe della Luna Ponte Buriano e Penna

Foto Vince nzo G onne lli Agli

oO Alpe rsino (Alliu della Luna m ursinum )

La nostra salute e quella dell’economia e della società dipendono dal continuo apporto di “servizi ecologici” che sarebbe impossibile o troppo costoso sostituire. Segretariato della Convenzione per la Diversità Biologica, 2000 Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


ARCHEONATU Foto Erika GiacRA 2009 hi

SALINO DEL PRE CASCATAudio Nocentini la C Foto

Tr

ra

r t & Natu

Tr

limbin eec

ra

po

S

sabato 10 e Domenica 11 luglio

limbin eec

po

g

Due giornate in luoghi diversi della grande Riserva Naturale: alla Cascata del Presalino, festa in uno dei luoghi più suggestivi della Riserva con visite, musica e degustazioni; a Germagnano, inaugurazione dell’area archeo-naturalistica della Fattoria che sarà un’attrattiva in più per visitare la Riserva Naturale e riscoprire il ricordo di un tempo in cui l’uomo è potuto sopravvivere ed evolvere in armonia con la natura.

gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab

S

Festa alla Cascata del Presalino Germagnano al tempo dei Neandertaliani

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

g

Luglio 2010

Programma sul sito web!

r t & Natu

evento

Festa al Presalino evento

Germagnano al tempo dei Neandertaliani


Agosto 2010

22 Evento del mese I SUSSURRI DELL’APPENNINO

AGOSTO

Simone Sasso di tura a N & a Luna sic lpe della 1 Mu urna A tt o n e n ursio 7 Escll’Alpe a Luna su Alpe dell ra tu a N sica & Simone Sasso di 8 Mu valieri a c i e d Simone via Sasso di 8 La cia in c fa a ol naso e one 13 C a rimirar le stell o di Sim su II° Sass V o ss a S l calata a 14 S dizione e

i

od i Aconit ) onnell gon) e apolitanum enzo G c a t in r V a m e n Foto . m p bs Liliu u ( num s gone marta um lycocto it Giglio n k (Aco Lamar a Luna ll e d Alpe

22 Giornata

Alpe della Luna

28 Esplorazioni in

Ponte Buriano e Penna

d’animazione per grandi e piccini

Riserva

Foto Saul o Ba mbi Rosa

li Sasso a alpina di Sim one

Le risorse biologiche sono i pilastri su cui costruiamo la civiltà. Segretariato della Convenzione per la Diversità Biologica, 2000

Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


Partenza nella notte, dal Rifugio Casa del Re, quando la luna è già tramontata e il sole deve ancora sorgere, in quel momento di tempo non tempo che preannuncia l’alba, per muoversi silenziosi fra le voci sottili del bosco e lentamente, respirando l’aria che pian piano si riscalda, arrivare al grande Faggio custode centenario dell’accesso al Sasso di Simone. Qui, saremo accolti da magiche note che non sono ancora suoni, ma Sussurri del Sasso, melodie sottili che accompagneranno il sorgere del sole… Una delle manifestazioni più suggestive del ciclo Musica&Natura. Domenica 22 agosto

Sca

al lata Sa

po

ra

dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar

S

I sussurri dell’Appennino

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

sso

AL SASSO CONCERTOro Frosini u a M Foto

Agosto 2010

r t & Natu

evento

I sussurri dell’Appennino

Attività per bambini


Settembre 2010

19 Evento del mese CALORE E PRESSIONE

Foto Franc o

Borg ogni Airon e cen e Valle rino ( dell’In A ferno rdea ciner ea e Ban della )

SETTEMBRE 5 Sentieri del gusto 12 La natura, la storia, la leggenda

nnelli zo Go ) incen V o munis t o F s com

mu ro (Ta Tama i Simone d Sasso

12 Esplorazione in Riserva

19 Lungo le vie dei

contrabbandieri

Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone

Bambi Foto Saulo

virgo) alopteryx Libellula (C gnosi Monti Ro

La consapevolezza del valore di ogni forma di vita è più efficace e duratura di divieti e sanzioni. Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


o o selvatic GarofanCE OFIOLITICHE C O TRA R enzo Gonnelli Foto Vinc

Settembre 2010

Calore e Pressione

L’aspetto brullo e inospitale dei Monti Rognosi nasconde una storia geologica singolare che risale ad epoche di oceani scomparsi, in cui le forze profonde della terra hanno plasmato l’attuale paesaggio. Una camminata è dedicata a questa storia e consentirà di apprezzare le rocce che, da vicino, rivelano una varietà di colori e una bellezza imprevisti. Domenica 19 settembre

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio

evento

Calore e Pressione


Ottobre 2010

17 Evento del mese I COLORI DELL’AUTUNNO

OTTOBRE

i della 3 Tra i sentierà.

o Valle dell’Infern e Bandella o Valle dell’Infern a ell nd Ba e

9 i in alta 10 Escursionza.

e Sasso di Simon e no Ponte Buria Penna

o: funghi 3 NaturArn biodiversit Il bosco vecchio Sotto/sopra

frequen Cartoline dalle o Riserve dell’Arn o: rn rA 10 Natu arbusti alberi e

ius) nnelli llanar zo Go incen us ave in d r a Foto V usc (M rdino Mosca Simone di Sasso

o Valle dell’Infern a ell nd Ba e

10 La civiltà della ca

stagna Mon ti Rognosi 17 Quando sul Sass o c’era Sass il mare o di Simone 23 Corso di scrittura Sasso di Simon 24 naturalistica e

Foto Vinc e

nzo Oude Gonn elli m Alpe ansiella della muc i da Luna

Le comunità locali hanno un ruolo chiave sulla biodiversità poiché sono i veri “manager” degli ecosistemi in cui vivono. Segretariato della Convenzione per la Diversità Biologica, 2000

Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


LLO CIAVARDEenzo Gonnelli Foto Vinc

Ottobre 2010

I colori dell’autunno

Le grandi foreste dell’Alpe della Luna in autunno mutano il loro aspetto, creando uno scenario con effetti cromatici suggestivi; anche i profumi, i suoni e i richiami dei loro ospiti cambiano e si rinnovano. Una visita guidata nei luoghi più adattati, permette di apprezzarli e riconoscerli in modo piacevole. Domenica 17 ottobre

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

ven sab dom lun mar mar gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom

evento

I colori dell’autunno


Novembre 2010

21 Evento del mese NATURARNO: SULLA ROTTA DEI CORMORANI

Foto Vince nzo G onne Visch lli io d

el gin Sasso di Sim epro (Arc eutho one bium oxyce dri)

NOVEMBRE

6 I boschi di pianura

nnelli zo Go incen V o t Fo pro

ine e di g Bacch i Simone d Sasso

Valle dell’Inferno tra salici e pioppi I° e Bandella 13 I boschi di pianura Ponte Buriano e tra salici e pioppi II° Penna 14 Tra i sentieri della Valle dell’Inferno Biodiversità - Gli e Bandella ospiti che vengono da lontano 20 Tra il campo e la Valle dell’Inferno siepe I° e Bandella 27 Tra il campo e la Ponte Buriano e siepe II° Penna

gni co Borgo Foto Fran

carbo) crocorax la a h (P o n lla Cormora e Bande ’Inferno Valle dell

Facciamo parte della biodiversità, proteggendola conserviamo noi stessi. Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


ANI CORMOR co Borgogni Foto Fran

Novembre 2010

Sulla rotta dei cormorani

Alla sera i cormorani rientrano ai loro dormitori nella Valle dell’Inferno e al Lago de La Penna, dopo una giornata di caccia nelle zone umide della provincia. Un rito che sarà possibile osservare a distanza ravvicinata, dopo una presentazione al Centro Visita di Monticello dedicata alle specie di uccelli che è possibile incontrare in questo periodo nelle Riserve dell’Arno. Domenica 21 ottobre

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar

evento

NaturArno Sulla rotta dei cormorani


Dicembre 2010

dal 1° al 20 Evento del mese UN NATALE ECOLOGICO

Foto Arch ivio S CN Picch

io Valle rosso min dell’In o ferno re (Picoid e e Ban della s minor)

DICEMBRE 4 Ponti di storia

gni Borgo ranco ) Foto F zetta a gar

grett nna tta (E e Garze uriano e P B Ponte

lungo l’Arno: Ponte Romito I° 11 Ponti di storia lungo l’Arno: Ponte Buriano II° 18 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno I° 24 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno II°

Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna

onnelli cenzo G Foto Vin

um) aquifoli lla Luna lio (Ilex g de fo e ri lp g A eeA i Simon Sasso d

I governi, le imprese e le istituzioni hanno la responsabilità di guidare e informare l’opinione pubblica, ma alla fine, sono le scelte individuali, fatte miliardi di volte al giorno, che contano di più. Segretariato della Convenzione per la Diversità Biologica, 2000

Per il calendario completo delle attività www.areeprotette.provincia.arezzo.it


Un Natale ecologico

Costruiamo il nostro Natale con i bambini e i ragazzi utilizzando i materiali naturali (pietre, legno, muschio, erbe e fiori secchi, ecc‌) della Riserva per realizzare addobbi e decorazioni natalizie. Fantasia e creatività ci faranno scoprire la natura come un supermercato inesauribile! dal 1° al 20 dicembre (escluso domeniche)

e c o l o g i c o

mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven sab dom lun mar mer gio ven

N a t a l e

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

U n

I SIMONE SASSO D rea Costantini d n A Foto

Dicembre 2010


Calendario iniziative 2010 Le Riserve Naturali della Provincia nell’Anno Internazionale della Biodiversità MARZO

GENNAIO

6 Arno River in

9 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno I° 16 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno II° 23 Anatre selvatiche dell’area umida I°

Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella

24 Una riserva...

Sasso di Simone

24 EVENTO

Ponte Buriano e Penna

coi fiocchi

NaturArno - Gli uccelli svernanti Ponte Buriano 30 Anatre selvaticheII° e Penna dell’area umida

FEBBRAIO 6 Il dormitorio dei

cormorani I° 13 Il dormitorio dei cormorani II° 20 Aironi e altri ardeidi dell’area umida I° 21 I Borghi della Riserva

26 EVENTO

FotoNatur a

27 Aironi e al tr

i ardeidi dell’ area umida II°

mountain bike I°

13 Arno River in

Valle dell’Inferno e Bandella

Ponte Buriano mountain bike II° e Penna 14 Il Marzuolo Monti Rognosi 20 Arno River in Valle dell’Inferno mountain bike III° e Bandella 21 Chi passa e Valle dell’Inferno non si ferma e Bandella

Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone

Valle dell’In fe e Bandella rno Ponte Buria no e Penna

1 Quando tramonta Sasso di Simone il sol... 2 NaturArno: fiori, orchidee e piante officinali 2 Forme, profumi e suoni della Valle dell’Inferno 8 Si faceva 9 una volta

Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone

21 Il letto di San

Sasso di Simone Francesco 27 Arno River in Ponte Buriano mountain bike IV° e Penna 28 EVENTO Sasso di Simone NATURALmente liberi 2010

APRILE Valle dell’Inferno e Bandella

MAGGIO

3 Caccia alle uova... Sasso di Simone 11 I sussurri

Sasso di Simone

11 EVENTO

Monti Rognosi

dell’Appennino

Dolci fiori su aspre rocce 18 C’era una volta... Sasso di Simone un albero 18 Orienteering nel Alpe della Luna bosco

25 Tra i sentieri della Ponte Buriano

biodiversità. e Penna Curiosità di primavera 25 Volando s’impara Sasso di Simo ne

9 Erbe parche 15 Corso di 16 fotografia 22 EVENTO 23 Festa dei Parchi 29 Corso di Nordic 30 Walking 29 Escursione alla

riscoperta di antichi luoghi di culto: Palazzo dei Monaci

30 Tra i sentieri della

Monti Rognosi Sasso di Simone

GIUGNO 2 La Natura

e San Francesco

Sasso di Simone

5 Apertura mostra Alpe della Luna

fotografica arte e natura del territorio 5 Corso di Sasso di Simone 6 illustrazione naturalistica 12 La via Romea Alpe della Luna dei pellegrini tra storia e leggenda

12 Che fai tu luna in Ponte Buriano Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone Alpe della Luna

biodiversità. Canneto e boschi ripariali, dove l’acqua si confonde con la terra

Ponte Buriano e Penna

12 13 13 20 27 15

ciel...? Festa del vento

e Penna Sasso di Simone

EVENTO L’Ora di Tuk

Ponte Buriano e Penna

Tradizionale festa Sasso di Simone del Romituccio

19 Riserva di stelle 19 Notte magica di 20 San Giovanni

Valle dell’Inferno e Bandella Sasso di Simone


Calendario iniziative 2010 Le Riserve Naturali della Provincia nell’Anno Internazionale della Biodiversità AGOSTO

LUGLIO

NOVEMBRE

1 Musica & Natura

3 Tree climbing 4 4 Accadde un

Sasso di Simone

9 Tra il giorno e la

Valle dell’Inferno e Bandella

Ponte Buriano milione di anni fa e Penna 7 Musica & Natura Ponte Buriano e Penna notte

10 A rimirar le

Sasso di Simone

stelle...

Sasso di Simone

7 Escursione notturna Alp e della Luna sul

l’Alpe 8 Musica & Natura

Alpe della Luna

8 La via dei cavalieri Sas so di Simone 13 Col naso a faccia Sas so di Simone

in su a rimirar le stelle 14 Scalata al Sasso VII° edizione

Sasso di Simone

22 EVENTO

10 La natura della

Monti Rognosi

notte, il cammino delle stelle Alpe della Luna 10 EVENTO Festa alla cascata del Presalino Alpe della Luna 11 EVENTO Germagnano al tempo dei Neanderteliani

18 Il Sasso tra tre regioni

24 A spasso con la luna...

Alpe della Luna

d’animazione per grandi e piccini

Ponte Buriano e Penna

SETTEMBRE Sasso di Simone Sasso di Simone

24 Musica & Natura Alpe dell a Luna 25 NaturArno: insetti Ponte Bur iano e ragn i

10 NaturArno:

22 Giornata

Riserva

e Penna

5 Sentieri del gusto

Valle dell’Inferno e Bandella 12 La natura, la storia, Sasso di Simo ne la leggenda

12 Esplorazione in

Valle dell’Inferno e Bandella funghi Valle dell’Inferno 3 Tra i sentieri della e Bandella biodiversità. Il bosco vecchio Sasso di Simone 9 Sotto/sopra alta Ponte Buriano in i rsion Escu 10 e Penna frequenza. Cartoline dalle Riserve dell’Arno

3 NaturArno:

Sasso di Simone

I Sussurri dell’Appennino

28 Esplorazioni in

OTTOBRE

Valle dell’Inferno Riserva e Bandella 19 Lungo le vie dei Sasso di Simone contrabbandieri 19 EVENTO Monti Rognosi Calore e Pressione

10 17 17 23 24

alberi e arbusti La civiltà della castagna EVENTO I colori dell’autunno Quando sul Sasso c’era il mare Corso di scrittura naturalistica

Valle dell’Inferno e Bandella Monti Rognosi

6 I boschi di pianura Val le dell’Inferno tra

salici e pioppi I° e Bandella Ponte Buriano tra salici e pioppi II° e Penna 14 Tra i sentieri della Valle dell’Inferno Biodiversità - Gli e ospiti che vengono Bandella da lontano 20 Tra il campo e la Valle dell’Inferno siepe I° e Bandella

13 I boschi di pianura

21 EVENTO

NaturArno: sulla rotta dei cormorani 27 Tra il campo e la siepe II°

Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna

Alpe della Luna Sasso di Simone Sasso di Simone

DICEMBRE 1-20 Un Natale ecologico 4 Ponti di storia lungo l’Arno: Ponte Romito I° 11 Ponti di storia lungo l’Arno: Ponte Buriano II° 18 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno I° 24 Nei dintorni delle Riserve dell’Arno II°

Sasso di Simone Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna Valle dell’Inferno e Bandella Ponte Buriano e Penna


INFORMAZIONI

crediti

Provincia di Arezzo U.O. Aree Protette - Via A.Testa, 2 – 52100 Arezzo tel. 0575 3161 fax 0575 316261 parchi@provincia.arezzo.it www.areeprotette.provincia.arezzo.it www.parks.it (lingua ita/ingl)

Ufficio Informazioni della Riserva Naturale Alpe della Luna e ANPIL Taxus Baccata di Pratieghi Badia Tedalda Dotato di percorsi didattici e sala proiezioni tel.-fax 0575 714014 info@prolocobadiatedalda.it www.prolocodibadiatedalda.it

Guide Ambientali Ufficiali Associazione Guide “La Civetta” - Sansepolcro tel. 335 6849791 guideparchi@libero.it Associazione Guide “Il Viottolo” - Montevarchi tel. 338 8793918 ilviottolo@tin.it “Alcedo ambiente e territorio” - Terranuova B.ni tel. 393 8353089 info@alcedoambiente.com

Altre strutture di servizio

APT Arezzo apt@arezzo.turismo.toscana.it www.apt.arezzo.it

Centri Visita Centri Visita delle Riserve Naturali dell’Arno R. N. Ponte Buriano e Penna “Il Fiume e la sua storia” - loc. Ponte Buriano (Arezzo) R.N. Valle dell'Inferno e Bandella “Le aree umide” - loc. Monticello (Terranuova Bracciolini) tel. 393 8353089 fax 055 9029001 info@alcedoambiente.com www.alcedoambiente.com Centro Visita della Riserva Naturale Sasso di Simone “L’evoluzione del paesaggio” Sestino tel. 0575 772642 fax. 0575 772836 cell. 339 4060025 frondisia@libero.it

Agriturismo La Fattoria di Germagnano - Sansepolcro Pernottamento, degustazioni di prodotti tipici, possibilità di prenotare visite guidate, nolo mountainbike, attività ricreative e culturali per adulti e bambini. tel. 0575 749356 cell. 347 0051825 info@germagnano.com www.germagnano.com Ostello di Piscina Nera - Badia Tedalda Soggiorni scolastici e/o di gruppo per adulti e bambini. tel.-fax 0575 714014 info@prolocobadiatedalda.it www.prolocodibadiatedalda.it Rifugio di Casa del Re - Sestino Ristorazione, pernottamento, servizi trasporto per escursionisti, stazione ippovia, attività di visita, ricreative e culturali per adulti e bambini. tel. 0575 772831 fax. 0575 771807 cell. 348 3831984 info@rifugiocasadelre.com www.rifugiocasadelre.com Locanda del Viandante - Cerreto, Ponte alla Piera (Anghiari) Ristorazione, pernottamento, punto vendita prodotti tipici, nolo bici, attività di visita, ricreative e culturali per adulti e bambini. tel. 0575 723016 cell. 335 7751608 locandadelviandante@anghiari.it www.turismo.anghiari.it

Mauro Frosini Provincia di Arezzo, coord. redazionale Enrico Gusmeroli Provincia di Arezzo, coll. redazione Michela Maggini, coll. redazione Vincenzo Gonnelli, coll. redazione Guido Tellini Florenzano, coll. redazione Museo Storia Naturale Università di Firenze - Sez. Zoologia “La Specola”, coll. redazione Collaborazioni: Daniele Menabeni Ass.ne Guide Il Viottolo Samuele Benucci Alcedo Ambiente e Territorio – Centri Visita Riserve Naturali Arno Lara Contavalli, Rifugio di Casa del Re Luciano Crescentini, Centro Visita di Sestino Marcello D’Andrea e Lucio Milani, Centro Studi sul Quaternario (CeSQ) Stefano Isacchi, Agriturismo Fattoria di Germagnano Simone Matteagi, Coop. Anghiari Vecchio Filippo Pecorari, Ass.ne Guide La Civetta Fulvio Piegai, Ufficio Informazioni Riserva Naturale Alpe della Luna A cura di

Prodotto con il contributo di

Realizzazione

Realizzato con la partecipazione di Stampa Litograf Editor (PG) su carta Fedrigoni – Sistema Freelife


Le Riserve Naturali regionali e le altre aree protette della provincia di Arezzo


Arezzo Natura 2010

Le Riserve Naturali della Provincia nell’Anno Internazionale della Biodiversità

Foto Vincenzo Gonnelli

Foto Franco Borgogni

Foto di Vincenzo Gonnelli

Foto Vincenzo Gonnelli

Cirsium alpis-lunae: specie endemica dell’Alpe della Luna e Alta Valle Tevere-Monte Nero

Arezzo Natura 2010  

Le Riserve Naturali della Provincia nell'Anno Internazionale della Biodiversità