Issuu on Google+

ZÖGGELER SEMPRE D’ORO

DOUG SAVANT CASALINGO FELICE “IO, UOMO ORDINARIO” {pag. 10}

{pag 19}

MILANO

il quotidiano gratuito

lunedì 23 novembre 2009 www.metronews.it Min 8° Max 12° Metro è 100% carta riciclata

Virus A sotto controllo

Milan. Caso Gattuso

Influenza: nonostante la recente mutazione la pandemia non sembra fare paura. In Italia solo 333.366 le persone vaccinate, e 71 le vittime. I pediatri: picco già raggiunto in molte regioni: rivedere la profilassi per tutti i bambini {pag. 2}

Vivere un anno senza consumi L’esperienza di un economista inglese. Anche lo spazzolino da denti fai-da-te {pag. 5} Ronaldinho: un gol per lui ieri, su rigore, contro il Cagliari {pag. 16}

Milano

INFOPHOTO

Il sorriso di Dinho diventa Ringhio Il Milan a trazione brasiliana (4-3 pirotecnico al Cagliari, ieri a San Siro, con gol su rigore di Ronaldinho e show di Pato) è terzo in classifica con 5 vittorie su sei partite. Ma ha poco da ridere: sia Galliani che Leonardo ammettono che Gattuso non ha più il “posto fisso”. Ringhio sempre più incline ad accettare, già a gennaio, l’offertona del Manchester City.

Polizza auto Zurich Connect: o risparmi o puoi vincere 100€ Tariffe RC Auto* Generali 449€

Allianz S. 371€

“I bimbi rom presto in strada” I volontari del Naga lanciano l’allarme per mamme e bimbi nomadi sgomberati da via Rubattino. A rischio la frequenza alla primaria. E l’integrazione. {pag.7}

Entro fine meseee!

baro me alle cose, GianPer la serie dare un no “stronzo” a tutti lo del o dat ha i franco Fin di lui, forse nesma i razzisti. Nessuno pri La terza carisuno neanche dopo. rime esp ca dello Stato che si anti ne ens np Be . alo così. Scand ali hanno hanno scritto. Cardin ma. pregato per la sua ani AdoleGuardate quel video. chiacscenti intorno a lui. Si e. Quelchiera di integrazion parto la parola esce con un he naturale, rimane qualc nde pre i po , ata ozz attimo str o che la forza di un bambin liberanasce, che urla la sua questo zione e il suo arrivo in zo”. ron “st to nu nve Be mondo. MICHELE FUSCO

Chiedi un preventivo su:

zurich-connect.it 848.58.50.99 Solo al costo di una chiamata urbana

Guarda che non ti sentono

Fon-SAI 435€

Regolamento completo su zurich-connect.it. Montepremi 30.000€. Il concorso scade il 30/11/09. - *Premio per profilo 3 Milano pubblicato su

Risparmio senza compromessi

Libretto Assicurazioni 11/2008. - Zurich Connect è un marchio di Zuritel S.p.A.


2

www.metronews.it

italia

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Pagina a cura di Valerio Mingarelli EMMEVI

1 news Politica

Bonaiuti bacchetta Brunetta Almeno in apparenza, è Paolo Bonaiuti, portavoce del premier, a mettere la parola fine sul bisticcio a distanza fra i ministri Brunetta (Pubblica amministrazione) e Tremonti (Tesoro). «La linea di Tremonti è ispirata da Berlusconi» ha dettato Bonaiuti. Perciò le critiche brunettiane sui veti di Tremonti che “fanno morire sul nascere lo sviluppo” sono silenziosamente rientrate. METRO

La frase

“Politici deponete le armi e pacificatevi: solo così risolveremo i problemi sociali” CARDINALE TARCISIO BERTONE, SEGRETARIO DI STATO VATICANO

Negli anni molti casi misteriosi hanno segnato la cronaca nera della Capitale.

IMPIEGO AI FIGLI

Il caso Montesi Wilma Montesi viene trovata morta sulla spiaggia di Torvaianica: indagato il figlio del ministro Dc Piccioni, poi assolto. Il caso Pecorelli Il direttore di OP ucciso nel ‘79. Per gli inquirenti tra i mandanti del delitto c’è Andreotti, poi assolto. Il caso Orlandi Emanuela Orlandi scompare nell’83: si seguono le piste Ior e Banda della Magliana, ma da giovedì scorso c’è una nuova pista.

Lando Maria Sileoni, segretario generale sindacato Fabi. In banca al posto del padre, dello zio, o del nonno. Succede alla Banca di Credito Cooperativo di Roma. Non è curioso che i sindacati ne siano contenti?

No. La banca aveva chiesto all’inizio di licenziare quei 75 lavoratori: oggi, come incentivo al prepensionamento, possono fare entrare in banca un parente. Sempre nepotismo è...

Brunetta contro i “no” del Tesoro

I “gialli” di Stato

Mi consenta...

È falso moralismo. Dove erano le persone che ora si indignano quando i super banchieri si ritiravano con ricchissimi emolumenti? Lasciare il posto al figlio era una pratica in uso nell’Italia di 40 anni fa. Oggi così non si penalizza il merito?

No. Perché i figli dei dipendenti dovranno comunque superare delle selezioni. E poi questa è una prassi che già esiste nel sistema bancario ordinario. Nel 2007 intese del genere riguardarono Banca Intesa e il gruppo Upi. ANDREA BERNABEO

“Gli inquirenti si sbagliano” «Rudy e Amanda assolti, l'incubo finisce. È il titolo che ho sognato per il doposentenza». In attesa del verdetto nel processo Meredith, Sollecito ribadisce al settimanale “Gente” la sua innocenza (chiesto l’ergastolo per lui e la Knox). «Guede non l’ho mai conosciuto. Gli inquirenti si sono fatti da subito un’idea errata: nessuna delle orme o impronte di piede rinvenute, impressa su presunta sostanza genetica, mi appartiene. Sono stanco: se non fosse per la mia famiglia ero già sotto terra». METRO

L’interno dell’appartamento dove è stato ritrovato il cadavere di Brenda.

I trans su Brenda: “È statasuicidata” METRO

Mentre si cerca il palmare sparito, è mistero su come sia stato appiccato il fuoco I genitori di Cafasso: “Anche lui ucciso” Nonostante sia stato immerso per ore nell’acqua, i file del pc di Brenda sono leggibili. Al momento, è l’unico strumento che hanno gli inquirenti per scavare nella vita della transex trovata morta venerdì. Per il resto mancano parecchi pezzi per ricostruire l’accaduto: soprattutto, all’appello non c’è un palmare Samsung con cui, stando alle rivelazioni di “China” (compagno di Brenda) la trans utilizzava per fare dei video. Intanto da un noto social network il mon-

do dei trans della Capitale si scaglia contro i risultati dell’autopsia, il cui responso parla di morte per asfissia da monossido di carbonio. «È stata ammazzata in casa sua: è stata “suicidata”, secondo una consolidata tradizione italiana» si legge in un messaggio postato da un trans che la conosceva bene. «L’hanno minacciata perché sapeva troppo. Ma non sapeva che il morto ci scappa sempre quando ci sono di mezzo i politici: è stata ingenua» c’è scritto in un altro post. Mentre si continua a

Gli indizi Ecco i principali elementi su cui lavorano gli inquirenti.

1 Il transex Brenda.

mettere insieme i pezzi, ieri è arrivata la denuncia dei genitori di Gianguarino Cafasso, il pusher trovato morto il 12 settembre scorso: «Altro che overdose, anche lui è stato ucciso. Ma nessuno è venuto a parlare con noi». Oggi previsti altri sopralluoghi nell’appartamento. V. M.

Influenza A, altre due vittime I pediatri: “Picco raggiunto” Ancora 2 vittime tra i contagiati dalla nuova influenza: a Padova un bimbo di tre anni, affetto da una grave cardiomiopatia congenita, è deceduto la scorsa notte: il suo fegato è stato trapiantato a Torino in una neonata di 6 mesi. Poche ore dopo è morto un 40 enne di Ercolano al Cardarelli di Napoli, anch’egli

i morti correlati 71 all’influenza A in Italia. affetto da patologie di base (iperteso e obeso). Intanto il ministero della Salute ha diffuso nuovi dati: i contagi, dall’arrivo del virus, sono arrivati a quota 2,3 milioni, i vaccinati a 333.366. Entro la fine del-

l’anno le dosi consegnate saranno 10 milioni. Per la Confederazione Italiana Pediatri però il picco è stato raggiunto in tutte le regioni: per questo, al sottosegretario Fazio è stato richiesto di «rivedere la strategia che prevede la vaccinazione universale dei bambini sani ad epidemia finita». METRO

2 3

Accanto al corpo senza vita di Brenda c’era un cellulare: l’utenza era diversa da quella fornita dal trans ai carabinieri e la memoria era vuota. Nella casa c’erano i resti di un trolley bruciato. Si cerca di capire se l’incendio è partito da materiali che erano nella valigia. Il pc di Brenda era nel lavandino sotto l’acqua: i file non sono danneggiati e sono sotto esame.

Uccide il figlio a coltellate Si trova in stato di fermo nel reparto di psichiatria dell'ospedale di Padova la donna di Curtarolo (PD) che l’altra sera ha ucciso a coltellate il figlio di 3 anni. La 35enne ha atteso che il marito uscisse. Con lei c’era anche l’altro figlio di 3 mesi: pare che soffrisse di sindrome post-partum. METRO


3

www.metronews.it

mondo

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Pagina a cura di Valeria Bobbi

Notizie in breve

Israele arriva dal generale pasdaran Mojhtaba Zolnoor. Ieri l’Iran ha avviato una imponente esercitazione di 5 giorni, per testare le capacità difensive della Repubblica islamica in caso di un attacco contro le installazioni nucleari. METRO

Naufragio INDONESIA. Sarebbero

Ferito da orso SVIZZERA. Un 25enne

disabile mentale è salito sul muro di cinta nel nuovo Parco degli orsi a Berna, ed è poi caduto, finendo nella zona riservata a Finn, un orso maschio di quattro anni, che lo ha attaccato ferendolo in modo grave. Per fortuna il giovane non è in pericolo di vita. METRO

almeno 24 le vittime dell’affondamento di un traghetto in Indonesia: oltre 200 i passeggeri tratti in salvo. Ancora non si conosce il numero dei dispersi. L’incidente sarebbe stato provocato dal maltempo. METRO

Negata l’ostia USA. Il vescovo cattolico

Minacce IRAN. «Se i nemici attac-

cano l’Iran, i nostri missili bombarderanno Tel Aviv»: la minaccia a

di Rhode Island ha negato a un figlio del senatore Ted Kennedy, Patrick, la comunione perché favorevole all’aborto. METRO

Sanità Usa, al Senato primo sì alla riforma Superato il primo ostacolo dell’iter legislativo Il presidente Barack Obama: “È un voto storico” FOTO AFP

Con 60 voti contro 39, il Senato di Washington ha dato il via libera all’avvio del dibattito in aula sulla legge di riforma del sistema sanitario che punta ad estenderlo ad oltre 31 milioni di americani che attualmente ne sono esclusi. Il dibattito si aprirà dopo le festività del Ringraziamento ed è previsto che si protragga per buona parte del mese di dicembre. Ieri l’ultima senatrice democratica incerta, Blanche Lincoln dell’Arkansas, aveva annunciato il suo voto favorevole, quello necessario a raggiungere i 60 voti con i quali battere la minaccia di ostruzionismo dei repubblicani e dare il via alla discussione della legge. Nonostante la vittoria di ieri, l’iter della rifor-

Il leader dei democratici al Senato Harry Reid (al centro) subito dopo il voto sulla riforma della sanità.

ma è ancora lungo, e in molti sostengono che c’è il serio rischio di un nulla di fatto. Ma per il presidente Obama si tratta di «un voto storico che ci fa compiere un passo avanti verso la fine degli abusi delle compagnie assicurative, il contenimento della spirale dei costi medici, la garanzia di

stabilità per coloro che hanno l’assicurazione e l’estensione della qualità della copertura medica a favore di chi non ce l’ha». Il principale ostacolo per la bozza di legge viene dai senatori democratici o indipendenti contrari all’opzione di un piano sanitario pubblico. METRO

Il testo Ecco i punti principali del testo della Riforma della Sanità messo a punto dal Senato, che dovrà successivamente essere unificato con quello della Camera. Spese per 850 miliardi Il testo passato al primo esame del Senato Usa prospetta spese per 850 miliardi di dollari in dieci anni, contro i mille miliardi del testo aprovato alla Camera. Opzione pubblica Prevede inoltre la possibilità che gli Stati si mettano in concorrenza con le assicurazioni sanitarie private. Aborti terapeutici Non prevede limiti per la copertura assicurativa degli aborti terapeutici, come volevano i deputati democratici cattolici in cambio del via libera.


4

www.metronews.it

mondo

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

In esposizione all’interno del palazzo della Difesa a Città del Messico armi, monili, vestiti, strumenti di precisione sequestrati ai narcotrafficanti TESTI DI GABRIELA GUTIÉRREZ METRO MESSICO

Al museo le follie dei narcos FOTO DI NICOLAS CORTE

Se state pensando che le foto qui a destra vengano dal set di un film sul narcotraffico messicano, vi sbagliate. Le pistole placcate oro, tempestate di diamanti, i vasi col doppio fondo per il trasporto della droga e gli equipaggiamenti da laboratorio sono esposti in quello che qui a Città del Messico chiamiamo “Narcomuseo”, ma che ufficialmente viene definito “Museo delle droghe”. La mostra si apre con una teca con i nomi di tutti i militari uccisi nella lotta al narcotraffico, iniziata nel 1976 e che quest’anno ha avuto un’impennata: 625 caduti, 122 solo negli ultimi dodici mesi. L’esposizione, all’interno del palazzo del ministero della Difesa, contiene anche una rassegna storica che parte con le droghe utilizzate dagli anti-

Detector molecolare a caccia di droga 2

1 chi egizi e dagli aztechi. Nella sezione dedicata al narcotraffico si trovano i più svariati reperti, dalle pistole ai fucili d’argento, agli AK-47 da assalto. Tutti materiali sequestrati ai narcos che sono a disposizione di chi li voglia studiare per capire tutti gli aspetti di questo mondo criminale.

3

Sequestri stupefacenti 1• Normali pistole decorate con l’oro 2• Un’opera di gioielleria criminale, intarsiata di diamanti 3• Alcuni dei monili sequestrati ai narcos 4• Pregiato argento per un AK-47 5• Le divise degli squadroni della morte 6 • Nella cultura dei narcos è fondamentale sfoggiare ricchezza e lusso eccessivo e ostentato.

4

5

6

Una sezione speciale del Museo delle droghe è dedicata ai metodi che i trafficanti usano per trasportare illegalmente le sostanze. In esposizione si possono trovare falsi bollitori per l’acqua e tazze dotate di doppio fondo, portafotografie, pneumatici e persino doppie pareti a scomparsa per l’interno dei rimorchi di Tir. «Negli ultimi tempi - spiega il capitano dell’Esercito Claudio Montane - il nuovo detector molecolare GT-200 ci ha permesso di scovare anche la droga meglio nascosta».

www.aams.it

Aams. Il governo dei giochi.

Il gioco è bello quando è responsabile. Responsabilità è giocare senza perdersi. Responsabilità è non consentire il gioco ai minori. Quando giochi segui la rotta giusta. Quella della responsabilità e dell’intelligenza, della legalità e della sicurezza. Solo così sarai sicuro di divertirti senza perderti. Aams. Regole chiare, massima trasparenza, sicurezza per tutti.

D’intesa con

www.codacons.it


www.metronews.it

mondo “Dovremmo comprare solo quello di cui abbiamo realmente bisogno. Non solo per l’ambiente, ma per stare meglio”

L’intervista

MARK BOYLE

UN ANNO SENZA CONSUMI Niente denaro e impatto sulla natura ridotto al minimo Per dodici mesi Mark Boyle ha vissuto lavorando gratis per un’azienda di agricoltura bio, adattando la sua vita ai ritmi della natura Immaginate un anno di esilio volontario dalla società dei consumi. Vivere completamente senza soldi. È quello che ha fatto Mark Boyle, che ha passato 12 mesi a cooperare con un’azienda di agricoltura bio imponendosi di azzerare i suoi consumi. Una scelta drastica. È stato sconvolgente?

Niente affatto, mi sono

preparato con calma seguendo le attività dei promotori del “Giorno Senza Acquisti” (www.buynothingday.co.uk) e ora non ho nessuna intenzione di tornare a una vita da normale consumatore. Dopo essersi laureato in economia, lei ha lavorato per diversi promotori di business etico. È grazie a loro che ha trovato ispirazione per il suo anno a impatto zero?

5

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Diciamo che mi sono messo a riflettere sulle cose che consumavo e sulle ripercussioni dei miei consumi sul mondo che mi circonda. Poi un giorno me ne stavo a discutere con un amico su una serie di campagne ambientaliste e ci siamo ritrovati a chiederci che cosa concretamente potessimo fare. E così è nata la mia scelta. In pratica quali sono state le

sue mosse per vivere un anno senza soldi e a impatto ambientale zero?

Sono andato a vivere in un caravan non riscaldato nell’azienda di agricoltura bio dove lavoravo gratis, nutrendomi dei prodotti che coltivavo. Ho cancellato tutti i contratti per le forniture del mio appartamento. Mi sono persino costruito uno spazzolino con un osso di seppia e

20 Clima,

giorni a Copenhagen Stop the Fever In vista del vertice sul riscaldamento climatico, che si svolgerà a Copenhagen dal 7 al 18 dicembre prossimi, Metro aderisce alla campagna Stop the fever di Legambiente.

REGISTRA IL TUO IMPEGNO

Registrati su www.stopthefever.org, e cerca la community di Metro cui associarti.

semi di finocchio (l’unico inconveniente che ora il mio alito si sente a un chilometro di distanza). Nessuna trasgressione?

Nessuna, a parte che lo scorso Natale sono dovuto andare dai miei in Irlanda. E ci sono andato facendo autostop, quindi sfruttando i consumi di altri. ROMINA MCGUINNESS METRO WORLD NEWS

sì al vertice da 65 Paesi Secondo quanto dichiarato ieri dal primo ministro danese Lars Loekke Rasmussen, sono 65 finora i capi di Stato e di governo che hanno già confermato la loro presenza al summit dell’Onu sul clima di dicembre, a Copenhagen. «Abbiamo, inoltre, indicazioni positive da un numero ancora maggiore» di dirigenti che prevedono di venire, anche se ancora non hanno dato una risposta ufficiale», ha aggiunto Rasmussen. Tra i Paesi che saranno sicuramente presenti figurano Australia, Brasile, Germania, Francia e Gran Bretagna. METRO

192

sono i Paesi, membri dell’Onu, invitati a partecipare al vertice di Copenhagen sui cambiamenti climatici.


ENERJOB L’ENERGIA DÀ LAVORO Un’area dedicata alle opportunità d’incontro fra domanda e offerta di lavoro nel settore delle energie rinnovabili (Pad. 14) AREA DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE Dallo scooter ibrido alla supersportiva a emissioni zero, dalla bicicletta con pedalata assistita al mitico Ape Calessino tutto elettrico: uno spazio per la mobilità del futuro (Pad. 14)

LA CASA ECOLOGICA PAEA Un’abitazione dotata di sistemi energetici e idrici funzionanti dimostra come sia possibile coniugare sostenibilità, comfort e qualità della vita (Pad. 14, area esterna) ESPERIMENTI IN MOSTRA Come viaggiano i treni a levitazione magnetica? Una mostra spiega ai visitatori, attraverso una serie di esperimenti interessanti e divertenti, le proprietà fisiche della superconduttività e delle sue varie applicazioni (Pad. 18)

INCONTRO CON GLI AUTORI Clima e ambiente, energie rinnovabili, tecnologia e ricerca: questi i temi attualissimi di cui il pubblico potrà discutere direttamente con gli autori di libri pubblicati di recente (Pad. 14) E INOLTRE… L’albero di Natale, la lavatrice e la caldaia alimentati a idrogeno • Il pannello solare pieghevole da portare con sé per alimentare i gadget elettronici anche al mare o in montagna • La pellicola da installare sui vetri delle finestre

che tiene la casa fresca anche in estate • I nuovi dispositivi per la sicurezza basati sul riconoscimento facciale • I giocattoli e i modellini alimentati ad energia solare • Il detergente alle nano particelle che mantiene puliti per cinque anni i pannelli solari • Le innovative fotocamere che permettono di rilevare infiltrazioni d’acqua e dispersione di calore • Il gazebo fotovoltaico che fornisce energia mentre fate colazione in giardino E tanto altro ancora…


milano

www.metronews.it

7

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Pagine a cura di Marco Bresolin

Lambrate. Tour dei mercatini

Il convoglio partito ieri dalla stazione di Lambrate. FOTOGRAMMA

In Trentino col treno degli anni ‘50 Primo viaggio con il treno storico verso i mercatini in Trentino. L’iniziativa si ripeterà domenica 29 novembre e 6 dicembre. Info: www.ferrovieturistiche.com

“Rom, da oggi tutti per strada” La denuncia dei volontari del Naga La Moioli: “Affrontiamo il problema con le forze che abbiamo” FOTOGRAMMA

Da oggi i rom sgomberati dal campo di via Rubattino potrebbero essere di nuovo per strada. Anche le donne e soprattutto i bambini, che quasi sicuramente non andranno a scuola. A denunciarlo sono i volontari del Naga: «A quanto ci risulta domani (oggi, N.d.R.) verrano scaricati». Da sabato sera I nomadi fuori dalla chiesa Sant’Ignazio di Loyola. 27 mamme (più altre 7 accolte già da giovedì) e una cinquantina di bambini sono ospitati in tre diversi “I bambini non so la scuola è stata utilissicentri (in viale Ortles, al Cen- possono andare a ma, ma per ripeterla serve tesimus Annus in zona Cas- scuola? Non è stabilità». Dal Comune nescina Monluè e nella strutsuna certezza sul futuro. tura di Padre Clemente in detto: le mamme «Tutte le donne sono sisteviale Isonzo), altre dieci don- son sane, possono mate, ma ogni giorno ha la ne (senza figli) si trovano alla accompagnarli...” sua pena», spiega l’assessoCasa della Carità di Don Col- MARIOLINA MOIOLI, ASSESSORE re Moioli. «Affrontiamo il megna. Per 40 uomini, inve- ALLE POLITICHE SOCIALI problema con le forze che ce, nessuna ospitalità: sono abbiamo. Sono molte le perper strada. quando resteranno nei cen- sone che chiedono acco«Purtroppo - spiega David tri. L’esperienza di integra- glienza, arrivando anche da Gentili (Pd) - non si sa fino a zione dei bambini attraver- fuori città». MARCO BRESOLIN

Notizie in breve

“Tradimento” VIOLENZA. Sospetta che

la moglie abbia una relazione in chat e la minaccia con un grosso coltello da cucina: protagonista un muratore 31enne, che si è barricato in casa con la donna e i tre figli minorenni.

Necessario l’intervento dei carabinieri. METRO

Gru crollata CITTÀ. Sono iniziati ieri

(e dureranno almeno un altro paio di giorni) i lavori di rimozione della gru precipitata su un tetto vicino alla stazione Centrale. Le 25 famiglie sfollate sono ancora in albergo. La procura dovrebbe aprire un’inchiesta. METRO

Le civiche e la Jacuzzi del Comune A un mese dall’ordinanza del Tar, gli studenti del Gandhi (ancora in presidio con le tende) hanno scritto all’assessore Moioli, chiedendole ironicamente «di poter utilizzare la vasca idromassaggio che è negli uffici di via Treves» contro il freddo. METRO


8

www.metronews.it

milano

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

L’ortomercato pronto al restyling C’è l’accordo per il progetto di riqualificazione: costerà 70 milioni L’ingresso sarà a ridosso della tangenziale Due nuove piattaforme FOTOGRAMMA

Sogemi, la società che gestisce i mercati all’ingrosso, ha trovato negli scorsi giorni l’accordo col Comune per la ristrutturazione dell’area di via Lombroso. Cancellato definitivamente il trasloco a Rho-Pero, come conferma il presidente Roberto Predolin: «Ci è stato chiesto entro febbraio il progetto definitivo. È un’operazione da 60-70 milioni contro i 100 della riqualificazione inizialmente prevista. Non rinunceremo alla Città del Gusto, anche se sarà ridimensionata (per far spazio a strutture universitarie, ndr), realizzeremo strutture all’avanguardia e attueremo con Atm un servizio di distribuzione della merce ai ristoratori affidato a mez-

gli operatori 350 presenti all’ortomercato, 130 sono gli agricoltori che vendono direttamente i loro prodotti. I lavoratori sono 3.300, ma se si considera l’indotto il numero sale a quota 6.000.

Gli affari Gli effetti della crisi hanno lasciato il segno.

L’ortomercato

zi ibridi, dopo aver spostato l’ingresso nella zona a ridosso della tangenziale evitando così che i Tir entrino in città». Una volta approvato il progetto dal consiglio comunale, nel prossimo autunno dovrebbero iniziare i lavori. All'interno del

mercato ortofrutticolo verrano realizzate due piattaforme di carico-scarico nei primi due anni di lavoro, onde sostituire strutture vecchie di 30 anni, e in modo da ridurre notevolmente i costi di personale, strutture e sicurezza. SILVIO GULIZIA

Lavoratori “grigi” «Piccoli passi avanti si sono fatti, ma non si respira aria nuova». Per Graziella Carneri, segretaria della Filcams-Cgil, «l’Ortomercato non è stato bonificato». Tessere per l’ingresso, un ban-

do discusso con i sindacati e con norme severe per le cooperative, i pattugliamenti notturni dei militari, 9 indagini della finanza e 70 dell’ispettorato del lavoro, (circa 60 gli opera-

Un 2009 nero Il volume d’affari è calato del 15% nell’ultimo anno. Più mini-clienti È salito di circa un migliaio di persone il numero di cittadini che si recano a fare la spesa il sabato mattina nei mercati all’ingrosso (circa novemila). Si tratta di ristoratori etnici e gruppi d’acquisto solidale. La protesta Una cinquantina di operatori dell’Associazione Grossisti Ortofrutticoli ha smesso di pagare l’affitto da marzo. Sogemi ha chiesto al tribunale l’immediato pagamento, che ammonta a un milione.

tori sorpresi a sfruttare il lavoro nero): tutto ciò porta invece Predolin a parlare di netto miglioramento: «Credo che il lavoro nero sia quasi sparito, anche se temo ci sia molto grigio». S.G.

Voci dalla città

Benedizione CHIESA. Cologno Monze-

se: durante la messa domenicale, il nostro parroco ci comunica che all’uscita troveremo dei fogli informativi, dove si spiega come fare a inviare dei soldi per il mantenimento di 38 mila sacerdoti in Italia. Poi ci ricorda che non è più possibile, per mancanza di tempo, passare casa per casa per la benedizione delle famiglie in occasione del Natale e quindi ci consiglia di organizzarsi, a stabilire il giorno e l’ora per una benedizione unica per tutte le famiglie facendosi trovare tutti in portineria. Morale: anche le poche ma sempre belle tradizioni vanno a farsi benedire. MICHELE DI MONACO

Porte aperte TRENI. Sul treno partito

dalla stazione Garibaldi direzione Como (N.10866) alle 18.50 del 18.11.2009 in prossimità della stazione di Monza le porte si sono aperte mentre il treno era in movimento, su alcune carrozze in contemporanea per entrambi i lati, rimanendo aperte completamente per circa

20/30 metri per poi richiudersi a circa 50 mt dalla stazione. Per puro caso non è successo nulla ai viaggiatori, solo qualche giorno prima sul medesimo treno eravamo stipati contro le porte per l’annullamento di due treni precedenti. È stata fatta denuncia alla Polfer di Monza da me e da altri tre viaggiatori. ROBERTO COGLIATI

Fascisti rossi UNIVERSITÀ. Leggo che

sono stati arrestati 5 individui del centro “sociale” (?!) “ringhiera”. Si erano rifiutati di pagare il conto in una libreria dove si erano recati per farsi fare dei volantini. Poi hanno per giunta picchiato gli impiegati. Leggo anche che questi anarco-comunisti (fanno capo agli ex di Primalinea) faranno manifestazioni di “protesta” contro la “repressione”. È veramente incredibile l’arroganza e la faccia tosta di questi centri asociali. Ed è una vergogna che non siano ancora stati sloggiati definitivamente tutti i luoghi che questi delinquenti occupano abusivamente, Leoncavallo compreso! Sono loro i veri “neofascisti” oggi in Italia. lettere@metronews.it

ANGELO


spettacoli

10

www.metronews.it LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Pagina a cura di Patrizia Pertuso

2

Doug Savant in crisi di nervi

Tv

L’attore veste i panni di Tom Scavo per “Desperate Housewives”, ogni martedì alle 21 su Fox Life

life

L’attrice diventa cantante per “Mega Mindy”.

Reality

Belen entra nel GF 10 Belen Rodriguez entrerà stasera nella casa del Grande Fratello 10 per mettere alla prova i concorrenti. METRO

Gestaccio di Vasco Arrabbiato per la presa in giro sulla sua caduta in concerto a Caserta, Vasco Rossi si vendica mostrando il dito medio in un video su Facebook. METRO

Roberta Lanfranchi cantante per i bimbi Smessi per un attimo i panni di “Cenerentola”, il musical di Massimo Romeo Piparo col quale è in tournée a teatro, Roberta Lanfranchi ha indossato quelli di “Mega Mindy” girando uno spassoso videoclip interattivo e cantando la sigla del nuovo telefilm, prodotto dalla De Agostini, in onda da oggi (ore 14.25 – da lunedì a venerdì) sul canale DeAKids (Sky canali 601-619). Così facendo la Lanfranchi passa dalle fiabe alla nuova eroina dei bambini. «Mi sono divertita a cantare la sigla di

“Mega Mindy” - spiega l’attrice - ma non potrei mai fare l’eroina». E riguardo al suo rapporto con i più piccoli Roberta spiega «con i bambini vado fortissimo, sono la mia vera passione. Infatti il mio sogno era poter fare la maestra elementare». Se avesse dei superpoteri come li userebbe la Lanfranchi? «Sicuramente per poter tutelare i più piccoli e garantire loro tutta la serenità di cui hanno bisogno per vivere». BARBARA NEVOSI SPETTACOLI @METROITALY.IT

Nella serie tv Tom Scavo è il marito di Lynette, alias Felicity Huffman.

Tom Scavo è uno dei personaggi più reali della serie tv “Desperate Housewives” (la sesta stagione su Fox Life ogni martedì alle ore 21). Interpretato dal 45enne Doug Savant, divenuto famoso con “Melrose Place”, Tom è un marito che subisce spesso la presenza della moglie Lynette (Felicity Huffman) che lo comanda a bacchetta. Nell'evoluzione della serie la coppia Tom-Lynette è quella che ha l’andamento più lineare.

rava di avere un ruolo diverso dal marito succube?

Ma non riceve mai commenti su Tom da reali casalinghe?

Ho avuto la fortuna di lavorare con la migliore delle Disperate. Ho sempre ammirato Felicity Huffman. Per me è come una seconda moglie. Certe volte mi sento un mormone (ride)!

Tantissimi. Spesso vengono da me e mi dicono “Mio marito è come lei”. Non sempre me lo dicono con una certa soddisfazione.

Lei però, a differenza di altri personaggi maschili, non ha mai avuto un ruolo da protagonista.

Tom è comunque una presenza costante, e Nonostante i problemi, quindi se vogliamo parloro alla fine sono stati lare di certezze in un quasi sempre insieme. momento di crisi, io Non si sa mai però che rispetto ad altri non ho cosa potrebbe accadere... mai rischiato di uscire Quando l'hanno scelta spe- dalla serie.

E lei che marito è?

Ho la stessa filosofia di Tom: vita felice, moglie felice (sorride). Ma ha imparato qualcosa dall’essere un “marito disperato”?

Niente. Perché io ho portato la mia vita dentro la serie. MATTIA NICOLETTI SPETTACOLI @METROITALY.IT

AZIENDA PER APERTURA NUOVA LOCATION IN MILANO RICERCA ED IMPIEGA

4 AMBOSESSI

DA INSERIRE IN: - ACCOGLIENZA E GESTIONE CLIENTI - FRONT OFFICE - PUBBLICHE RELAZIONI. RICHIESTA DISPONIBILITA' IMMEDIATA FULL-TIME

TEL 02.20.24.99.56

chi ha il pane non ha i denti e viceversa in via Mario Pagano ribaltiamo i modi di dire We Speak Direttore Sanitario D.ssa Ruth Delli Carpini

Hablamos

Servizi offerti: · odontoiatria generale e infantile · estetica dentale · sbiancamento prolight · implantologia · parodontologia · protesi fissa e mobile · ortodonzia · invisalign

chiama ora! tel. 02 3655 2550 www.qualitydentalcenter.it staff medico altamente qualificato finanziamenti a tasso ZERO prima visita e preventivi gratuiti via Mario Pagano 42, Milano (MM1 Pagano) - aperto anche il sabato


spettacoli milano

www.metronews.it

STAGIONE 2009-2010

11

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Pagine a cura di Simona Mantovanini

Arriva al Palasharp il ciclone Gossip

ZELIG IN ENGLISH: FULL MOON

AFP

Unica data italiana del trio americano guidato dall’entusiasmante Beth, voce strepitosa e provocatoria oversize

L’incontenibile carisma di Beth Ditto.

Preparatevi, perché stasera arriva il ciclone Gossip. Il trio americano, dichiaratamente gay, terrà stasera il suo unico concerto italiano al Palasharp, dove presenterà le rockeggianti canzoni dell’ultimo cd “Music for Men” (ore 21, euro 25 più prevendita). Sarà l’occasione buona per lasciarsi conquistare dalla straordinaria carica live di Beth Ditto, esuberante cantante oversize, e dei suoi compagni Brace Paine (chitarra, basso) e Hannah Blilie, batteria. Una vocalist strepitosa, ma anche una donna colta, acuta e intelligente, nonché femminista convinta e sostenitrice delle minoranze, con un gusto speciale per la provocazione. Non a caso più volte è finita nuda sulla copertina di riviste di tendenza coi suoi 95 chili di peso (peraltro portati

“Sono lesbica e cicciona. Non mi rado le ascelle e non uso deodoranti. Penso che i punk debbano puzzare” BETH DITTO

benissimo), diventando una delle icone più “cool” della scena rock. Le sue canzoni colpiscono duro, come la celebre “Standing In The Way Of Control”, scritta in risposta alla decisione di Bush di negare i diritti matrimoniali alle coppie gay. E dal vivo, alla guida dei suoi amatissimi Gossip, Beth diventa una furia selvaggia e incontrollabile. DIEGO PERUGINI SPETTACOLI.MILANO @METROITALY.IT

LABORATORIO ARTISTICO SEX & THE ZELIG

I TURBOLENTI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

02 2551774 www.areazelig.it ACQUISTI ONLINE SU viale Monza 140 - Milano

Gli Isis si spostano al Tunnel Cambia sede in extremis il concerto degli Isis. La cult band americana, da una decina d’anni impegnata in una ricerca sonora che mescola metal, psichedelia, rumorismo, progressive e altro ancora, si esibirà al Tunnel (ore 21, euro 18) invece che al Music Drome, temporanemente chiuso per problemi legati alla sicurezza. In apertura ci saranno i Transitional. Spostati al Tunnel anche i futuri concerti di Germs (10 dicembre) e Bob Mould (14 dicembre). D.P.

Notizie in breve

Gigi D’Alessio MELODICA. Pop melodi-

co e buoni sentimenti nel tour mondiale di Gigi D’Alessio, che stasera approderà al Mediolanum Forum d’Assago (ore 21, euro 27.60/32.20). D.P.

Tokyo Quartet CLASSICA. Musiche di

Haydn e di Brahms si ascolteranno stasera, alle 21, alla Sala Verdi del Conservatorio con l’eccellente Quartetto di Tokyo.INFO: 02.29409724 A.G.


12

spettacoli milano

www.metronews.it LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

METRO

Con Nicoletta Braschi, Enrico Ianniello e Tony Laudadio

Coppie e corna “Tradimenti” in cerca d’identità nella commedia di Harold Pinter, da stasera al teatro Franco Parenti Storie d’amanti che tradiscono i rispettivi coniugi presi dalla passione, rivista oggi sul palco dopo nove anni dalla fine del loro amore. Una storia clandestina come tante che Harold Pinter decise di scrivere nel ’78 nella sua avvolgente “Tradimenti”, la commedia che sarà, da sta-

sera al 29 novembre, al Teatro Franco Parenti. Interpretato da ottimi attori, popolari anche sul grande schermo, come Nicoletta Braschi, Enrico Ianniello e Tony Laudadio per la regia di Andrea Renzi, questo testo, sbalzato da dialoghi stringati e ritmati, si snoda su nove scene in una spasmodica

ricerca d’identità dei protagonisti. E la trama sa di autobiografico visto che lo stesso Pinter ebbe una storia extraconiugale, durata sette anni con la giornalista televisiva, Joan Bakewell. INFO: 02.59995206. ANTONIO GARBISA SPETTACOLI.MILANO @METROITALY.IT

Musica sostenibile Le finali Elio e le Storie Tese e Mondo Marcio saranno gli ospiti della finale di “Edison-Change the Music”, progetto musicale a basso impatto ambientale (impianto audio e luci a energia fotovoltaica). L’appuntamento è stasera ai Magazzini Generali: si esibiranno le tre band vincitrici del concorso. Ore 21, ingresso a inviti scaricabili da www.edisonchangethemusic.it. D.P.

Cabaret Futurista One-man-show, alle 21, all’Out Off del milanese Walter Maffei con “Illusioni/ Allusioni”, mix di musica, mimo, recitazione e fisicità in stile music-hall. Maffei tenterà un contatto medianico con Marinetti. A.G

PRE-ISCRIZIONI ANNO FORMATIVO 2010-2011 Il C F P U n i o n e A r t i g i a n i è lieto di invitarvi all’

OPEN DAY Giovedì 26 novembre 2009 dalle 17,00 alle 21,00 Presso la sede di MILANO Via Antonini 26 Corsi di Formazione Professionale per giovani in Obbligo Formativo (in uscita dalla Scuola Media nel 2010)

Termo-Idraulico Meccanico d’auto La nostra segreteria didattica è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 Per informazioni

CFP Unione Artigiani www.metronews.it Via Antonini, 26 – 20141 Milano LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Telefono 02.36515967/8 Fax 02.84893277

cfp.milano@unioneartigiani.it www.cfpunioneartigiani.it


www.metronews.it

film Film visti per voi

MATTIA NICOLETTI

Il viaggio di Jeanne Genere: Commedia Regia: Anna Novion Cast: J.P. Darroussin, A. Demoustier, J. Henry Giudizio: 888

Con un tocco tipicamente francese (in alcuni momenti il film riporta a Rohmer) il rapporto fra il padre e l'adolescente Jeanne si confronta con La Prima Linea Genere: Drammatico Regia: Renato De Maria Cast: Riccardo Scamarcio, Giovanna Mezzogiorno Giudizio: 888

“La Prima Linea” non vuole essere un film schierato o una summa sulla lotta armata degli anni ‘70 e ‘80 ma una foto di uomini che si Gli abbracci spezzati Genere: drammatico Regia: Pedro Almodóvar Cast: Penelope Cruz Giudizio: 333

Il ricordo, il passato, il cinema. Almodóvar non fa mai mistero dell’amore viscerale per il confronto fra presente e passato e fra vita che è e vita che è stata. E ne “Gli abbracci

13

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Imperdibile 33333 | Da vedere 3333 | Interessante 333 | Sufficiente 33 | Perdibile 3

universi differenti da quelli abituali. Non è solo Jeanne a diventare adulta, ma è anche il personaggio interpretato da un sempre grande Darroussin a vedere la luce dopo aver perso fiducia nell'amore. Film lento e riflessivo, lo spettatore ne apprezza i frammenti di esistenza lasciati al destino.

Segreti di famiglia

confrontano con loro stessi e con i loro ideali. I fatti hanno la funzione di inquadrare un periodo e di descriverne l'atmosfera, per poi lasciare la parola a Sergio Segio e a un gruppo di persone che agiscono con l'eterno dubbio se il fine giustifichi i mezzi. Buona la prova di Scamarcio.

The Twilight Saga: New Moon

spezzati”, quegli abbracci sono come le immagini di un cinema che fu per un regista Mateo Blanco che oggi non ha più la fortuna di vederle. Può rappresentarle nella mente, può affidarsi solo al cuore e alle emozioni. Un film intenso e personale e un omaggio del regista spagnolo al cinema.

Public Enemies

Genere: Drammatico Regia: Francis Ford Coppola Cast: Vincent Gallo, Alden Ehrenreich, Maribel Verdù Giudizio: 888

Francis Ford Coppola versione personale. Il film è un viaggio all'interno dei rapporti e delle relazioni che tengono unite e separano le

Genere: Horror Regia: Chris Weitz Cast: Robert Pattinson, Kristen Stewart, Taylor Lautner Giudizio: 88

Ogni discorso su film di questo tipo appare superfluo. Tuttavia è interessante percepire come la presumibile evoGenere: drammatico Regia: Michael Mann Cast: Johnny Depp Giudizio: 3333

Poetico, romantico, innovativo, cinefilo. Dalla prima immagine all’ultima questo è un film targato Michael Mann, uno dei pochi registi a lasciare la propria impronta anche

famiglie. Ed è anche un viaggio autobiografico di un regista che parla di se stesso e delle sue esperienze, senza per altro dare riferimenti precisi. Coppola realizza questo film con l'impianto del melodramma, un genere che lui ama e che in questo caso è anche un omaggio al cinema. luzione del rapporto vampiri-umani dal primo film non sia avvenuta. Il tema amore-morte viene dettagliato ulteriormente ma la superficie non viene scalfita. A “New Moon” manca il coraggio di “True Blood” di entrare nelle menti dei personaggi e di esternarne le vere paure. su un blockbuster. La vita del gangster John Dillinger durante la Grande Depressione (un parallelo con la crisi attuale apparentemente non voluto) è fatta di rapine alle banche, di un amore impossibile, di un conflitto personale con la giustizia. All’insegna del grandissimo cinema.


home video

14

Visti per voi

MATTIA NICOLETTI I love Radio Rock Genere: Commedia Regia: Richard Curtis Cast: P.S. Hoffman, B. Nighy, K. Branagh Giudizio: 8888

Il regista di “Quattro matrimoni e un funerale” e “Notting Hill” è uno che di commedie se ne intende. Qui lo dimostra con un atto d'amore nei confronti Gimme Shelter Documentario musicale Genere: Commedia Regia: D. Maysles, A. Maysles, C. Zwerin Cast: Rolling Stones Giudizio: 3333

Era il ‘69 e i Rolling Stones erano in tour per gli Usa. Questo documentario storico nella versione rimasterizzata e restauraAmori e disastri Genere: Drammatico Regia: Sarah Watt Cast: William McInnes Giudizio: 333

Una riflessione sulla morte e sui casi della vita. La morte di massa, la morte del singolo, l’attesa della morte, e poi una nascita inaspettata. Quelli di “Amori e disastri”, sono

www.metronews.it LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Imperdibile 33333 | Da vedere 3333 | Interessante 333 | Sufficiente 33 | Perdibile 3 della musica, narrando la vicenda di alcuni dj pirata a metà degli ‘60. Film liberatorio, in cui lo spirito di un'epoca è espresso con ironia e sapienza sfruttando la forza di quel poprock che allora sapeva di rivoluzione. Hoffman e Branagh si divertono e si infiammano. Un piccolo gioiello.

L’inferno di cristallo (Blu-Ray)

ta è una delle testimonianze rock più entusiasmanti ed interessanti che siano state mai realizzate. La musica è infatti solo una delle ragioni per cui si dovrebbe vedere “Gimme Shelter”. Qui è possibile rivivere un'epoca, quella della Love Generation, che volgeva al termine. Imperdibile.

Harry Potter e il Principe Mezzosangue (BluRay)

sguardi umani di emozioni che scaturiscono nell’amore. Non è un tuffo nel pessimismo, ma nella positività, perché come dichiara il titolo stesso, le cose possono essere viste in modo diverso, così come la vita deve essere presa per quello che è. Ci sia la pioggia o il sole.

Mash (Blu-Ray)

Il Gruppo Albatros valuta, per la pubblicazione, opere di

poesia (minimo 30 componimenti) narrativa (senza limiti di lunghezza) saggistica (senza limiti di lunghezza) Inviaci i tuoi testi inediti e i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico)

entro il 4/12/2009 indicando il riferimento DIC 2 all’indirizzo: Gruppo Albatros - Casella Postale 40 VT1 - 01100 Viterbo oppure tramite e-mail, all’indirizzo: inediti@gruppoalbatros.it Gli autori delle opere ritenute idonee per la pubblicazione riceveranno una proposta editoriale. I partecipanti accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003. II dattiloscritti non saranno restituiti.

per info: www.gruppoalbatros.it tel. 0761.341027

Genere: Catastrofico Regia: John Guillermin Cast: Steve McQueen Giudizio: 8888

In periodo di cinema catastrofico, questa edizione de ”L’inferno di cristallo” è rappresentativa di un genere che negli anni ’70 affascinava anche i grandi

Genere: Fantastico Regia: David Yates Cast: Daniel Radcliffe Giudizio: 333

Tratto dal quinto libro della fortunata serie creata da J.K. Rowling, il film rivela le qualità da leader del maghetto ormai maturato e diventato adulto. E la Genere: Commedia Regia: Robert Altman Giudizio: 88888

Contenuti Speciali: Commento audio del regista – Backstory – La storia sotto la lente – Rimpatriata. Difficilmente una commedia è riuscita a rappresentare il dramma di un luogo e di un perio-

attori. 35 anni prima del disastro delle Torri gemelle l’incendio di questo colosso di cemento e vetro dovuto a una negligenza che può essere familiare, è un viaggio contro il tempo e contro il fuoco attraverso un’umanità che di fronte alla morte elimina le differenze di classe. magia in parte si sostituisce ai sentimenti che diventano un segno importante per chi cresce e diventa uomo. C’è solo Voldemort fra Harry e il futuro, e in un trionfo di effetti speciali sempre utilizzati al momento giusto, questo nuovo capitolo è un continuo climax che si conclude prima del finale. do, la guerra in Vietnam, con tanta ironia. “Mash” è veramente uno dei capolavori della storia del cinema. Robert Altman con la sua capacità innata di intrecciare storie, di approfondire personaggi, di non lasciare una parola al vento, qui si supera. Per ridere e riflettere. In Blu-Ray.


www.metronews.it

lettere

Opinione

MICHELE FUSCO GIORNALISTA

15

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

lettere

Troppo severo con Lory

Cuori bloccati nel traffico

Facebook uccide i libri?

LUI ORA VA CON I TRANS STEFANO LUGLI

STEFANO.LUGLI@METROITALY.IT

CUORE. Caro Lugli,

LO STALKING È MASCHIO Esistono atti inconsulti riconducibili a un sesso. E le donne che tormentano hanno appreso tutto dai maschi.

M

olti lettori mi hanno bastonato per una risposta di qualche giorno fa a proposito del fenomeno stalking. Scrivevo: «I numeri non possono raccontare, compiutamente, l’abiezione dell’uomo, uomo inteso come maschio». Aggiungendo che quel 20% di donne «che è malato e che tormenta, ha appreso tutto dai maschi, ha assunto come proprie le deviazioni dell’altro sesso, si è fatto uomo senza rendersene conto». Uomini perbene si sono sentiti offesi, ma chiedo: perché difendere la parte cattiva della categoria? Altre donne si sono ribellate: «Lei non sa di cosa siamo capaci», come a marcare un’identità femminile anche nel Male. Ma poi un lettore mi ha illuminato: «È come se le dicessi che l’infanticidio è tipicamente femminile, se poi un uomo ammazza un figlio è perché lo ha imparato dalle donne, quindi tutti i figli morti sono ammazzati dalle mamme». È esattamente così.

C

i sono atti inconsulti riconducibili a un sesso: un maschio non sarà mai un infanticida, potrà uccidere un figlio ma in tutt’altri contesti psicologici. E così per lo stalking che invece appartiene al maschio, guadagnato negli anni attraverso la ricerca di un oggetto da conquistare (il potere, la donna). E per le donne, meglio di me ha scritto Natalia Aspesi su Repubblica: «Ci sono milioni di donne, autentiche kapò, che si trovano benissimo in questo crepuscolo della dignità femminile: senza capire che quando le donne non hanno voce se non quella imposta dalla società degli uomini, il crepuscolo è anche quello della democrazia».

non capisco perché sei così severo con Lory, prova te a vedere la tua fidanzata che si accompagna ad un escort. Poi vediamo se continui ad essere così saggio e invece riesci a buttare la tua vita nel secchio solo perché sei passato al posto sbagliato nel momento sbagliato. LUNA

Comprensione al marito CUORE. A proposito di

Lory, penso a quel poveretto che la sera prima del matrimonio si è voluto divertire un po’ e da allora vive con una donna rancorosa e sospettosa che gli fa scontare ogni minuto che passa l’errore o la follia di un attimo. Il marito ha tutta la mia comprensione. IL NERO

Scrivo per te cara mamma CUORE. Mamma da quan-

do te ne sei andata mi sono accadute tante cose, ho scritto delle cose di quando ero triste e anche di quando ero felice, ma questa volta ho deciso di scrivere una cosa anche per te, anche se so che non te lo potrò mai dire... Sono già passati più di 14 anni da quando sei andata in cielo, ma io me lo ricordo come se fosse solo ieri, scusami mammà se a volte sono stato un po’ cattivo, se non sono stato un buon figlio, se non ti ho obbedito, scusami per tutto quello che ho

Get Fuzzy

Altro che Lory tradita alla vigilia delle nozze con una prostituta dal marito puttaniere. A me succede di peggio. Mio marito va a trans. Da quando l’ho scoperto la mia vita è diventata un tale inferno che farei volentieri a cambio con quella di Lory. Che non fosse un uomo fedele l’ho sempre saputo perché una donna certe cose se le sente. E lui, pur non dandomi mai un motivo reale per sospettare, aveva sempre un atteggiamento strano, come se ci fosse una tensione che lo attirava fuori della coppia, che non mi faceva stare tranquilla. Ho saputo, finalmente, una volta che ha dimenticato il computer del lavoro acceso a casa e io sono andata ad aprire una cartella di... fatture. Dentro c’era di tutto, dagli indirizzi, ai prezzi alle prestazioni, persino un diario disgustoso con voti e punteggi. Lui mi ha detto che andare con i trans non è tradire veramente. Io mi sento umiliata e distrutta, e mi chiedo cosa rappresento veramente per lui. E il sesso fra noi cosa è stato: un passatempo, un alibi? MARINA

Jennifer Marfia 23 ANNI, STUDENTESSA, MEDIGLIA (MI)

No, il computer lo uso per lavorare e studiare, non mi porta via tempo destinato alla lettura.

Gabriele Soldi 38 ANNI, OPERAIO, FIRENZE

Cara Marina difficile darti una risposta. Andare a trans è sintomo di un’omosessualità latente? Oppure è indice del contrario, un eccesso di virilità che trova nel dominio su una persona del proprio stesso sesso una qualche discutibile forma di appagamento? O ancora si tratta di un deragliamento, una parentesi temporanea, che non intacca l’ identità sessuale di base? Francamente non lo so e non l’ho capito neppure dopo l’esplosione mediatica del caso Marrazzo, e il rinunciabile contorno di analisi psicosocio-sesso-politichesi. A suo tempo, quando hai scelto il tuo uomo, lo hai fatto probabilmente partendo dal presupposto che ai tuoi occhi era la sintesi, magari non perfetta ma eccellente, fra partner sessuale e compagno di vita. E questa doveva essere la premessa anche dall’altra parte. Se il patto si è rotto, o non c’è mai stato per un vizio di partenza, temo proprio che non ci siano palliativi di sorta. LE RISPOSTE A QUESTA RUBRICA SU METRO IL LUNEDÌ

fatto... Dicono che quando una persona muore la sua anima diventa una stella che serve per vegliarci di giorno è di notte, che serve per guidarci attraverso la strada giusta... Io guardo il cielo tutte le notti, con la speranza di trovare te, di trovare la tua stella, ma lassù in cielo ce ne sono tantissime ed è molto difficile riuscire a capire quale sei tu. Ma non me importa se devo rimanere sveglio tutta la notte

Se uno ha il piacere di leggere lo fa comunque. Facebook è qualcosa che si aggiunge, non che va a discapito.

Alessandro Marucci 49 ANNI, IMPIEGATO, ROMA

Sì, mi sembra chiaro ormai che i giovani preferiscono passare il tempo libero su Facebook.

per poterti incontrare. Ormai per oggi il giorno è finito ed io sono molto stanco. Mammà ovunque tu sia sappi che TI VOGLIO BENE. FELIPE

Non serve piangere CUORE. Donne e uomini

piangono per amore. L’ho fatto anche io ma non ne vale la pena, credetemi. LUCIANO

Daniela Polisini 26 ANNI, MARKETING, ROMA

Parlando in generale credo che i libri non si leggano più da tanto. Per quanto mi riguarda ritengo di riuscire a conciliare entrambe le cose senza che una rubi tempo all’altra.

DARBY CONLEY

Metro è un quotidiano indipendente del mattino pubblicato dal lunedì al venerdì e distribuito gratuitamente da N.M.E.- New Media Enterprise Srl. Direttore Responsabile: Giampaolo Roidi. | Caporedattori: Stefano Lugli (Roma), Paola Rizzi (Milano). | Capo servizio grafico: Paolo Fabiani. | Registrazione RS Tribunale di Roma 254/2000. Chiuso in redazione alle 23 | Redazione: viale Certosa, 2 (Milano): tel. 02 507 211; via della Lega Lombarda, 32 (Roma): tel. 06 492 411. | Stampa: Monza Stampa, via Buonarroti 153, Monza. | Sede legale: viale delle Medaglie d’Oro 8, 00136 Roma. | Direttore Generale: Luca Morpurgo. Direttore Marketing e Diffusione: Maria Luisa De Lucia. | Responsabile vendite Nord Italia: Massimo D’Agata. | PUBBLICITÀ NAZIONALE: Publikompass Spa, Direzione: Via Washington 70, 20146 Milano, tel. 02 244 246 11, fax 02 244 244 90. | PUBBLICITÀ LOCALE: N.M.E.- New Media Enterprise Srl. Centralino 02 507 211, fax 02 507 21 253. | Legale 02 507 211. | RPQ 02 507 211. | Marketing 02 507 212 28. | Diffusione 06 492 412 16. | PUBBLICITÀ SU EDIZIONI ESTERE: K.media srl, via Cavalieri Bonaventura, 1/3, 20121 Milano, tel 02 290 610 94, info@kmedianet.com.


16

www.metronews.it

sport

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

3

Match point per l’Inter al Camp Nou

Gioco a quiz

I nerazzurri possono approfittare della mini crisi del Barcellona. In dubbio la star Messi, ko contro l’Athletic Bilbao, ma il club precisa: “Sarà disponibile”

sport

Calcio Test sull’iPhone Il libro “Il Calcio a test” del giornalista di Metro Francesco Facchini è diventato “Calcio Test”, applicazione per iPhone e iPod Touch. METRO Le facce di oggi

Wayne Rooney Per Wayne Rooney sarebbe alle porte un rinnovo principesco da dieci milioni di euro a stagione netti. Sarebbe il più alto della Premiership.

Lesione di primo grado agli adduttori della coscia sinistra. Questo il responso degli accertamenti a cui si è sottoposto Leo Messi dopo l’infortunio rimediato sabato a Bilbao. Il Barcellona però ritiene che la “Pulce” possa farcela e scendere in campo domani sera al Camp Nou ( ore 20.45, arbitra lo svizzero Busacca, diretta alle 20.45 su Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio). Mourinho invece ne ha convocati 23 e c’è anche Wesley Sneijder, come al solito recuperato quando si tratta di Champions. È un’Inter in salute che riproporrà Eto’o e Milito là davanti, col camerunese che deve ancora trovare il primo sigillo in Europa con la maglia nerazzurra. È un Barcellona invece che ris-

chia di brutto, vista anche la situazione non proprio rosea. Sabato ha pareggiato e tra infortuni, acciacchi e influenza, Guardiola si ritrova una squadra messa maluccio. Lo stesso allenatore però ci crede e vuole lo stadio esaurito: «Voglio il Camp Nou pieno. Non deve esserci neanche un seggiolino vuoto». Buone notizie arrivano da Marquez che non ha contratto l’influenza A e sarà a disposizione (sabato non era stato convocato). A Mourinho servono tre punti per la qualificazione. Arrivassero domani Ibra e compagni sarebbero praticamente fuori (dipende anche dal risultato dell’altro match). Nessun dubbio per Busquets, «Domani sarà una vera e propria finale», né per Piqué “La

Borgorosso football club MICHELE FUSCO

GIORNALISTA

UN TOTTI COSÌ GRANDE MERITA MOLTO DI PIÙ

M. Zamparini Dopo l’1-1 di Palermo-Catania Maurizio Zamparini ha rimesso sulla graticola il suo allenatore Walter Zenga. «Rifletterò nella notte», ha detto sibillino.

Francesco Totti ha mille ginocchia e mille vite, ciuccia e riciuccia il ditone tre volte in un solo meriggio, scala la vetta dei cannonieri, si riprende in un colpo Roma, l’Olimpico e tutti i giallorossi un po’ distratti. Non bastavano gli spot da tricoteuse telefonica. Insomma, ‘sto ragazzo rimane nel cuore della sua curva con un’intermittenza chirurgica, quando pensi di essertene (quasi) liberato, ritorna a spelarti il cuore con la più ruffiana delle serenate sotto il balcone, roba da lacrime agli occhi. Come fai a dirgli di no, come pensi di separartene se la tua onesta vita da

mediano del tifo dipende praticamente dalle sue lune? Eppure meritava di più e di meglio e avrebbe incantato anche lui con regolarità. Bastava dargli squadre appena un po’ più solide – pensate al solito Moratti, tanto per restare nei petroli. Adesso dettano legge (giornalistica) contenziosi e carte bollate e dopo qualche onesta riga per informarsi, il tifoso molla l’osso un po’ demoralizzato e pensa alla domenica dopo. Sarebbe bello (ri)darsi un orizzonte. Per tornare quelli che guardavano il Nord occhi negli occhi. Con loro che li dovevano abbassare.

“Ciò che io trovo di molto bello dell'Inter in questo momento è il suo bellissimo gioco che dà sicurezza e fiducia.”

Samuel Eto’o non ha ancora segnato un gol in Champions con l’I

MASSIMO MORATTI

gara contro l’Inter è di gran lunga più importante rispetto al Super Classico che ci attende nel weekend contro il Real». GIORGIO SIGON

SPORT@METROITALY.IT

gli anni passati 39 dall’unica vittoria nerazzurra al Camp Nou. Era il 14 gennaio 1970, ottavi di finale di Coppa delle Fiere. Finì 2-1 con i gol di Boninsegna e Bertini.

Zanetti in difesa Il capitano in difesa. Contro il Barça Javer Zanetti sarà arretrato in difesa sulla fascia sinistra al posto di Chivu. Rombo di centrocampo con

Ringhio verso il Il Milan “Brasil” batte il Cagliari 4 a 3 ma scoppia il caso Gattuso: al Manchester City già a gennaio. «Non confermo l’offerta del City per Gattuso, ma con questo nuovo modulo può giocarne uno solo tra lui, Ambrosini e Flamini»: nel prepartita di Milan-Cagliari Galliani lascia intendere che l’ipotesi di un clamoroso addio di Gattuso a gennaio esiste eccome. Non a caso durante la partita la curva, da sempre grande sostenitrice del centrocampista, scrive: «Rino, rossonero per sempre». Nel dopopartita Leonardo glissa, poi ammette il “caso”: «Capisco “Gatto” che prima era intoccabile e adesso ha poco spazio». Insomma nessuno lo dice con chiarezza ma l’offerta del City è concreta e soprattutto esiste l’interesse di Gattuso. Già

“Meglio soffrire e dare spettacolo. Con questi attaccanti possiamo solo giocare così” ADRIANO GALLIANI

un anno e mezzo fa Rino era stato a un passo dall’addio con destinazione Monaco di Baviera, ci volle poi l’insistenza di Ancelotti per non farlo partire. Il rapporto di Ringhio con Leo non è altrettanto solido, il suo modulo lo emargina e la sua voglia di Premier League è tanta. CRISTIANO RUIU

SPORT@METROITALY.IT

Il centrocampista del Milan Genn so.


17

www.metronews.it

sport

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Pagine a cura di Cosimo Croce e Francesco Facchini

ITALYPHOTOPRESS

La Juve non molla Olimpico“razzista” Tre punti senza brillare e la Juve rimane nella scia dell’Inter. La Vecchia Signora vince 1-0 la sfida tutta bianconera con l’Udinese e rimane a –5 dalla vetta. I numeri sono la nota più lieta per la formazione di Ferrara, che centra il successo in una serata complicata. Risolve il match al 6° un difensore, Fabio Grosso. La Juve dunque vince anche se la serata è stata rovinata dai tristi cori nei confronti di Balotelli: “Se

Inter.

Cambiasso, Motta, Stankovic e il rientrante Sneijder. Champions maledetta. In Champions l’Inter non ha mai segnato contro i blaugrana nei tre incontri disputati in passato. In totale sono 7 i precedenti tra le due squadre

City

naro Gattu-

ITALYPHOTOPRESS

compresi i 4 match di Coppa delle Fiere. Due gare decisive. In caso di vittoria nerazzurra e successo del Rubin Kazan contro la Dinamo Kiev, Ibra e il Barça saranno fuori dalla Champions League.

Sport in breve

I “Ring rules” ARTI MARZIALI. All’Alca-

traz è tornato Ring Rules, selezione ufficiale di Oktagon, il torneo di arti marziali e kick boxing previsto per marzo 2010. Tra musica e drink a bordo ring, strada spianata ai pluricampioni Silvia La Notte (probabile olimpica di boxe a Londra 2012) e Armen Petrosian, e inoltre a Iulian Imeri, Alex Schlosser, Bernardo Serrini, Ibrahim Konate, Kaopon Lek. METRO

Mister 5 gol CALCIO. Un Tottenham

devastante ha sepolto ieri il Wigan sotto 9 reti. Gli Spurs hanno sconfitto in casa il Wigan 9-1. Mattatore Jermain Defoe: 5 gol. METRO

saltelli muore Balotelli”, can- tutti gli episodi, io mi ricortato da tutto lo stadio. Sta- do di quando cantavano volta però, a differenza del- “Vesuvio bruciali tutti». la scorsa primavera quando METRO le venne anche squalificato il campo, la società biancoi film dove appare nera si è dissociata facendo il video del rigore leggere al proprio speaker (il quinto e decisivo un messaggio in cui veniva contro la Francia), condannato “ogni atto di tirato da Grosso ai razzismo”. Ferrara si dissoMondiali 2006: Notte cia ma...: «Sono contro ogni prima degli esami forma di insulti però questo Oggi, L'allenatore nel non era un coro razzista, e pallone 2 e Nero bifapoi dobbiamo condannare miliare.

AP LA PRESSE

3

Fabio Grosso.


Solo un’avaria frena Rossi nella GT3 Ma va sul podio A Vallelunga 11° assoluto, 3° nella sua categoria La sua auto: una Ferrari 430. Col n° 46, ovvio


1

sport

www.metronews.it

19

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

FRANCE PRESSE

Armin “sorpreso” del suo trionfo «Sono un po’ sorpreso». Armin Zöggeler non si aspettava di aprire la Coppa del Mondo di slittino con un successo. Il fuoriclasse ha trionfato a Calgary nella prima prova del calendario. Il 35enne, alla 46a vittoria della carriera, ha chiuso la prima manche al 3° posto e ha conquistato la vetta con il miglior tempo nella seconda frazione. «La chiave per la vittoria sono state le due

Un guasto impedisce a Valentino Rossi di portare a termine la “6 ore di Vallelunga”, la competizione di endurance sul tracciato alle porte di Roma. Il campione del mondo della MotoGp è stato costretto ad abbandonare la gara per un problema alla Ferrari 430 Scuderia del suo team, ma è comunque arrivato sul terzo gradino del podio nella sua categoria, la GT3 (11° nella generale). Alla fine è felice: «Mi sono divertito molto, ero all'esordio in una gara su pista. Peccato, vole-

“Avrei preferito vincere, ma il guasto ci ha fatto bruciare il vantaggio. È molto più facile che guidare la moto” VALENTINO ROSSI vo vincere. «Speravo di godermi la bagarre iniziale, ma siamo partiti con la safety car... Purtroppo abbiamo rotto il motorino d'avviamento e poi alla fine il motore ha preso fuoco». ADNKRONOS

Vela. “Louis Vuitton”

manche solide, senza grandi errori», dice Zöggeler. L’obiettivo del detentore del trofeo sono i Giochi di Vancouver. «Nell’inverno olimpico, la CdM non è così importante», ammette l'azzurro, che può vantare 2 titoli a cinque cerchi e 5 Mondiali. «Sto solo pensando ad una gara per volta», dice senza preoccuparsi troppo della rincorsa alla sua nona Coppa del Mondo. ADNKRONOS

Notizie in breve

Riecco Lomu

punteggio, esattamente 63-18, sulla squadra del Montmélian. METRO

Murray vola

RUGBY. A 34 anni e dopo

TENNIS. Lo scozzese

molte vicissitudini si è rivisto su un campo da rugby il mitico Jonah Lomu. Ha giocato titolare nella formazione del Marsiglia-Vitrolles, team di terza divisione francese, la quale si è imposta con un largo

Andy Murray ha battuto l’argentino Juan Del Potro per 6-3, 3-6, 6-2 in un match valido per la prima giornata del Gruppo A delle Atp Finals, al via nella tarda mattinata di ieri a Londra. METRO

“Azzurra” fece sognare gli italiani nel 1983 FRANCE PRESSE

La rivincita di Azzurra Azzurra batte Emirates Team New Zealand e vince il Louis Vuitton Trophy. A Nizza l'equipaggio dello YC Costa Smeralda si è imposto nelle due regate della finale (per 25 e 17 secondi): 9 anni dopo il ko di Luna Rossa contro i kiwi, una rivincita italiana.


20


21


22

www.metronews.it

living

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009 Pagina a cura di Marco Bresolin

Condominio LA SPA PUÒ AMMINISTRARE Ogni settimana gli esperti di Confedilizia rispondono ai quesiti relativi alla vita in appartamento.

“Vado a vivere da solo” Con 300 euro al mese OLYCOM

Quale maggioranza occorre per confermare l’amministratore dopo la scadenza del suo mandato?

Un terzo degli italiani rimanda la scelta dopo i 30 anni Minimi i budget, ma il preferito è il bilocale

– Sulla questione si è pronunciata la Cassazione, secondo cui anche per la conferma dell’amministratore dopo la scadenza del suo mandato, così come per la sua nomina o la sua revoca, è necessaria la maggioranza qualificata.

L’età dell’indipendenza? Dopo i trent’anni. Il passaggio da “bamboccioni” ad “adulti” avviene sempre più tardi e un italiano su tre (per l’esattezza il 32,3%) abbandona la casa dei genitori soltanto dopo aver spento le 30 candeline. Addirittura il 14% lo fa quando all’anagrafe il dato alla voce età ha già raggiunto quota 35. A tracciare lo scenario è un’indagine del portale www.casa.it, che ha studiato il comportamento dei giovani nel momento in cui decidono di diventare grandi. Non mancano i più precoci, quelli che “spiccano il volo” prima dei vent’anni (15,7%), ma la tendenza è quella di rimandare sempre di più. La soluzione preferita per la nuova casa? Il 57,6% di chi abbandona il tetto dei genitori sceglie un bilocale o un trilocale. Il monolocale, invece, è scelto soltanto dal 21%, men-

Si può nominare una società come amministratore di condominio?

– Secondo la Cassazione più recente non v’è alcun ostacolo in tal senso, dal momento che il mandato conferito ad una persona giuridica «può essere caratterizzato dagli stessi indici di affidabilità che contrassegnano il mandato conferito ad una persona fisica».

41%

dei giovani che vanno a vivere da soli affitta un appartamento, il 10% affitta una camera e il 31% acquista casa. Gli altri approfittano dell’ospitalità di amici o parenti. tre il 18,7% punta alla condivisione. Quest’ultima soluzione è anche figlia di un budget decisamente ridotto. Il 56% di chi va in affitto è disposto a spendere non più di 300 euro al mese e quindi deve spesso accontentarsi di dividere la casa con altre persone. Per chi invece vuole acquistare un immobile, il tetto massimo è di 200 mila euro (80%). I finanziamenti? Il 26,6% accende un mutuo, ma il 32% si affida ancora alla borsetta di “mammà”. MA.BRE.

Gli scenari L’Italia, insieme a Spagna e Grecia, è maglia nera in Europa in base all’età media dei giovani che vanno a vivere da soli. Precoci al Nord In Finlandia, Danimarca e Olanda si lascia la casa dei genitori a 22 anni. In Inghilterra a 23, in Francia a 24 e in Germania a 25. Il matrimonio Uno su tre lascia casa perché si sposa, il 17% perché va a convivere, il 14,7% per lavoro e il 9% per studio. Viva la pasta di mammà Cosa rimanda la scelta di andare a vivere da solo? Per il 47,3% l’ostacolo è economico, ma per il 23,8% si tratta di una scelta di comodo. Tutti in Lombardia La regione di Milano è la più attrattiva d’Italia.

Il 32% dei giovani che comprano casa si fa finanziare dai genitori

Investire a Milano conviene Milano e Roma sono tra le cinque città europee (dietro a Bruxelles, Amsterdam e Berlino) dove investire nel mattone è più conveniente. Lo rivela l’ufficio studi

di Idealista, mettendo in relazione il prezzo di un immobile e il relativo canone d’affitto. Dai dati risulta che acquistare un immobile da mettere a reddito sotto la Madonnina o nella Capitale ripagherebbe l’investimento nel giro, rispettivamente, di 22 anni e 24 anni. METRO


23

www.metronews.it LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

immobiliari A N N U N C I

a cura di New Media Enterprise

VENDESI

esposto, prezzo 160.000 tratt. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712

MONOLOCALI

Milano - MM Romolo: MM Romolo - nuova costruzione immersa nel verde dotata dei piuʼ moderni impianti: domotica/ fotovoltaico, finiture di pregio. Poss.taʼ box. FCS & C. SRL. Tel: 0258105819

Milano - Navigli/Darsena: Vendesi monolocale con angolo cottura separato in grazioso contesto vecchia Milano. Poss.taʼ box/ posto auto. FCS & C. SRL. Tel: 028321541

BILOCALI Milano - Sesto San Giovanni/Via Modena: In pieno centro storico, vista panoramica, ottimo 2 locali con cucina abitabile, 2 balconi, doppia esposizione, ristrutturato. Euro 195.000 Tel: 022484012 Milano - Sesto San Giovanni/ Rondinella: Nuovo, pronta consegna, bilocale oltre taverna collegata direttamente allʼabitazione da scala interna, termo aut, cortile. C.S.I. Euro 185.000 Tel: 022484012 Milano - Ad.ze P.le Lodi: Ad.ze P.le Lodi - luminoso bilocale completamente ristrutturato, nuovo e arredato, in stabile dʼepoca, biesposto, termoautonomo. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712 Milano - Ad.ze MM gialla Porto di Mare: MM gialla Porto di Mare - recente costruzione, vendesi luminosissimo bilocale termoautonomo, prezzo trattabile. Euro 205.000 Tel: 0287382712 Milano - Ad.ze Ospedale Monzino: bilocale nuovo mai abitato, luminoso, piano alto e bi-

Milano - Ad.ze Viale Piave: bellissimi bilocali di nuova realizzazione con piccolo giardino privato e annesso locale hobby, poss.taʼ scelta capitolato, contesto signorile. Tel: 0287382712 Milano - Affori: Vicinanze MM3 Affori (stazione in costruzione) ingresso, cucina abitabile, camera, bagno, balcone, cantina, risc.aut, ristrutturato, mutuo mese 450 ca. Euro 115.000 Tel: 0266202342 Milano - Baranzate Roserio: Ottimo stabile due locali, cucinotto, bagno, balcone, cantina, ristrutturato e arredato, mutuo mensile 450,00 ca. Euro 115.000 Tel: 023560870

TRILOCALI Milano - Ad.ze MM gialla Porto di Mare: splendido trilocale di nuova costruzione, luminoso con ampio balcone loggiato e biesposto, box incluso. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712 Milano - Ad.ze Rogoredo: Prezzo interessante, luminosissimo e ampio trilocale con cucina abitabile, in perfette condizioni, aria condizionata, prezzo tratt.le. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712

Milano Via Casoretto/Mancinelli: Loreto/Casoretto, nuova costruzione, pronta consegna, piccoli trilocali ideali per giovani coppie/ singles, box/posti auto. FCS & C SRL. Tel: 028321541 Milano - MM Romolo: MM Romolo - nuova costruzione immersa nel verde dotata dei piuʼ moderni impianti:domotica/fotovoltaico, finiture di pregio, poss.taʼ box. FCS & C. SRL. Tel: 0258105819 Milano - MM Rovereto: Ottimo trilocale composto da: soggiorno, cucina abitabile, 2 camere e bagno, cantina e solaio, ideale anche uso ufficio. 270.000 euro. FCS & C SRL. Tel: 0258105819 Milano - Comasina: Immerso nel verde tre locali, cucina, bagno, rip, balcone, ampia cantina, libero subito. Euro 175.000 Tel: 0266202342

QUADRILOCALI Milano - Zona Missaglia/MM gialla Abbiategrasso: vendesi quadrilocale bi-esposto, doppi servizi e cucina abitabile, piano alto, poss.taʼ box. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712 Milano - MM Romolo: MM Romolo - nuova costruzione immersa nel verde dotata dei piuʼ moderni impianti: domotica/fotovoltaico, finiture di pregio, poss.taʼ box. FCS & C. SRL. Tel: 0258105819 Milano - MM Romolo: MM Ro-

Per saperne di più chiama:

02 507211

molo - nuova costruzione immersa nel verde dotata dei piuʼ moderni impianti: domotica/fotovoltaico, finiture di pregio, poss.taʼ box. FCS & C. SRL. Tel: 0258105819

90 mq per livello, cortile di 80 mq e terrazzo, taverna con locale lavanderia, ristrutturata. CSI. Tel: 022484012

Milano - M.Gioia: Signorile 4 locali, cucina abitabile, doppi servizi, 2 balconi, rip, cantina, box, finemente ristrutturato, parquet ovunque, climatizzato. Euro 460.000 Tel: 0266202342

Milano - Ad.ze Via S.Orsola: nel centro storico vendesi ufficio di 50 mq in stabile di rappresentanza, in fase di completa ristrutturazione, posto moto incluso. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712

CINQUE LOCALI ED OLTRE

Milano - Ad.ze Darsena: tra via Magolfa e Alzaia Nav. Pavese vendiamo nuovi uffici/ laboratori da 50 mq in su in contesto signorile, poss.taʼ box / posti auto. FCS & C SRL. Tel: 0287382712

Milano - Bollate: Su due livell tre locali, cucina ab, doppi servizi, con mansarda due locali, cucina, terrazzo, giardino pensile, cantina, box, risc.aut, climatizzati. Euro 400.000 Tel: 023560870

ATTICI Milano - Cinisello BalsamoZona Residenziale: Ultimo piano, bellissimo 3 locali oltre terrazzino e balconi, termoautonomo, poss. scelta finiture interne. CSI. Euro 330.000 Tel: 022484012

VILLE Milano - Sesto San Giovanni Zona Est: Nuova costruzione, ultimo bilocale, servizi, oltre taverna e posto auto di proprietaʼ, termoautonomo, scelta finiture. CSI. Euro 198.000 Tel: 022484012 Milano - Sesto San Giovanni/ Ospedale: Disposta su 2 piani,

LOCALI COMMERCIALI

AFFITTASI MONOLOCALI Milano - Ad.ze P.le Dateo: Ampio e luminoso monolocale affittasi, cucina separata in stabile signorile con portineria. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712 Milano - Ad.ze MM Lima: MM rossa Lima vendesi ampio e luminoso monolocale con cucina separata. Palazzo signorile dotato di portineria. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712

BILOCALI Milano - Adiac. Milano2-MM San Raffaele: Nuovi, 70 mq, finiture di pregio, arredi nuovi,ampi terrazzi, termoautonomi, condi-

zionamento, box, no provvigioni. Da 690 Euro. Tel: www.dimoraolgettina.it 024222659 Milano - MM gialla Lodi: Affittasi bilocale ristrutturato e arredato, termoautonomo. possibilità box. FCS & C. SRL. Tel: 0287382712 Milano - Ad.ze P.le Insubria: Splendido bilocale completamente ristrutturato e nuovo, ben arredato, aria condizionata. FCS & C. SRL.. Tel: 0287382712

TRILOCALI Milano - Adaic.Milano2- MM San Raffaele: Nuovi, 90 mq, finiture pregiate, doppi servizi, arredi nuovi, ampi terrazzi, condizionamento, box, no provvigioni. Da 890 Euro. Tel: www.dimoraolgettina.it 024222659

MANSARDE Milano - Adaic.Milano2-MM San Raffaele: Nuovi, 80mq, finiture di pregio, arredi nuovi, termoautonomi, condizionamento, domotica., no provvigioni. Euro 1.240 Tel: www.dimoraolgettina.it 024222659

ATTICI Milano - Adiac.Milano2-MM San Raffaele: Splendido attico su 2 livelli, 100 mq di terrazzi, 4 camere, tripli servizi, parquet, soppalco. Tel: www.dimoraolgettina.it 024222659


cinema MILANO ANTEO via Milazzo  - tel.

Basta che funzioni .-..-.-. Gli abbracci spezzati . Segreti di famiglia .-..-.-. Gli abbracci spezzati .-..-.-. Julie & Julia .-.-..-. APOLLO SPAZIOCINEMA

Gli abbracci spezzati .-. Basta che funzioni .-. L’uomo che fissa le capre .. ELISEO MULTISALA via Torino  - tel.

L’uomo che fissa le capre ..-.-.-. La prima linea .-.-.. Julie & Julia .-.-.. Valentino: L’ultimo imperatore .-.-.-.

galleria De Cristoforis  - tel.

L’uomo che fissa le capre ..-.-.-. Bastardi senza gloria .-.. Il nastro bianco .-.-.. La prima linea .-.-..-. Segreti di famiglia .-..-.-.

GLORIA MULTISALA corso Vercelli  - tel.

Nemico pubblico - Public Enemies .-.-.-. Up D .-.-.-. MEXICO via Savona  - tel.

Poesia che mi guardi . Nora La voce Stratos .-.

ARCOBALENO FILMCENTER viale Tunisia  - tel.

NUOVO ORCHIDEA

New moon .-. Gli abbracci spezzati .-. Baaria .

via Terraggio  - tel.

Chiuso per lavori ODEON

ARIOSTO via Ariosto  - tel.

Ricky .-. ARLECCHINO via San Pietro all’Orto - tel.

Chiuso per lavori CENTRALE via Torino - - tel.

Alza la testa .-.-. Accadde una notte . Viola di mare .-.-..-. COLOSSEO viale Montenero  - tel.

New moon .-.-.-. Nemico pubblico - Public Enemies .-.-.-. Gli abbracci spezzati .-..-. Julie & Julia .-. Up D . Gli abbracci spezzati . Il viaggio di Jeanne .-..-.-.

via Santa Radegonda  tel.

New moon .-.-.-.  .-.-.-. Gli abbracci spezzati .-..-.-. Nemico pubblico - Public Enemies .-.-.-. New moon .-.-.-. Nemico pubblico - Public Enemies .-.-.-. Planet  .-.-.-. Parnassus . Un alibi perfetto .-.-. New moon .-. Ce n’è per tutti .-.-. Amore  .-. ORFEO MULTISALA viale Coni Zugna  - tel.

Un alibi perfetto .-..-. Planet  .-.-.-..  .-.-. PALESTRINA via Palestrina  - tel.

CORSICA

Marpiccolo .

viale Corsica  - tel.

Riposo

PLINIUS MULTISALA viale Abruzzi - - tel.

DUCALE piazza Napoli  - tel.

New moon .-.

New moon .-.-.-. L’uomo che fissa le capre ..-.-.

www.metronews.it LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

 .-.-. Nemico pubblico - Public Enemies .-.-. Bastardi senza gloria .-.. Michael Jackson’s This is it .. Basta che funzioni .-. PRESIDENT largo Augusto  - tel.

Chiuso per lavori SALA SAN GIOVANNI BOSCO via Redipuglia 

Riposo UCI CINEMAS BICOCCA viale Sarca  - tel.

New moon .-.  .-. Up . New moon .-.-.  .-.-. New moon . Nemico pubblico - Public Enemies .-.-. Up D .-.-.-. L’uomo che fissa le capre ..-.-. La prima linea .-.-.. New moon .-.-. Amore  . Up . Un alibi perfetto .-.-. Niko una renna per amico .  .-.-. Oggi sposi .-. Gli abbracci spezzati .-..-. Segreti di famiglia .-.. Parnassus .-.-.-. Ce n’è per tutti .-.-.. Planet  .-.-.-.. Michael Jackson’s This is it . Bastardi senza gloria .-. Nemico pubblico - Public Enemies . UCI CINEMAS CERTOSA

25

BELLINZAGO LOMBARDO ARCADIA BELLINZAGO LOMBARDO str. Padana Superiore  tel./

L’uomo che fissa le capre ..  .-.-.-. La prima linea .-.-. Planet  .-. Gli abbracci spezzati .-.. Nemico pubblico - Public Enemies .-.-. Up D . New moon .-.-..-.-.-.-. MELZO ARCADIA MULTIPLEX via M. della Libertà - tel.

New moon .-. Gli abbracci spezzati .-.  .-. L’uomo che fissa le capre . Nemico pubblico - Public Enemies .-. PIOLTELLO PADERNO DUGNANO LE GIRAFFE MULTISALA via Brasile - tel.

Michael Jackson’s This is it . La prima linea .-.-. New moon .-.-. Parnassus . L’uomo che fissa le capre .. Up D .-.-. New moon .-.-. Planet  .-. New moon .-.-.  .-.-. Gli abbracci spezzati .-.  .-. Ce n’è per tutti .-. Un alibi perfetto .-. Nemico pubblico - Public Enemies .-. Oggi sposi .-.

via Stephenson  - tel.

Planet  .-.-.  .-. La prima linea .-.-. Up D .-. New moon .-.-. Nemico pubblico - Public Enemies .-. New moon .-.  . L’uomo che fissa le capre .  .

PIEVE FISSIRAGA CINELANDIA MULTIPLEX PIEVE strada Statale n  - tel.

Nemico pubblico - Public Enemies . Ricatto d’amore .  .-.  . New moon .-. New moon .-.

UCI CINEMASPIOLTELLO PIOLTELLO via - tel. UCIS.Francesco CINEMAS PIOLTELLO New moon .-. via S.Francesco - tel. L’uomo che fissa le capre . New moon .-.  .-. L’uomo che fissa le capre . Un alibi perfetto .-.-.  .-. Up .-. Un D alibi perfetto .-.-. Planet  .-.-. Up D .-. Planet  .-.-. New moon .-. New moon .-. La prima linea .-.-. La n’è prima Ce perlinea tutti .-.-. .-.-. Ce n’è per tutti .-.-. Gli abbracci spezzati .-. Gli abbracci spezzati .-. Parnassus .-.-. Parnassus .-.-. Nemico pubblico - Public Enemies Nemico pubblico - Public Enemies .-.-. .-.-. New moon .-.-. New moon .-.-. Oggi sposi . Oggi sposi . Bastardi senza gloria . Bastardi senza gloria . The Millionaire . The Millionaire .  .-.  .-. TREVIGLIO TREVIGLIO ARISTON MULTISALA ARISTON MULTISALA

viale viale Montegrappa Montegrappa -- tel. tel. Planet Planet   . . L’uomo L’uomo che che fissa fissa le le capre capre . . Gli Gli abbracci abbracci spezzati spezzati .-. .-.   . . New New moon moon .-. .-.   . . Nemico Nemico pubblico pubblico -- Public Public Enemies Enemies .-. .-.

SESTO SAN GIOVANNI SESTO SAN GIOVANNI SKYLINE MULTIPLEX via Milanese c/o Centro Sarca SKYLINE MULTIPLEX tel. via Milanese c/o Centro Sarca -

La prima linea .-.-. tel. L’uomo che fissa.-.-. le capre .La prima linea .-. L’uomo che fissa le capre .Gli abbracci spezzati .-. .-. New moon .-. Gli abbracci spezzati .-. New New moon moon .-. .-. Planet  .-. New moon .-. Un alibi perfetto . Planet .-. New moon .-. Un alibi perfetto . New .-. moon .-.   .-. Baaria .-. Baaria .-.  .-.  .-. VIMERCATE VIMERCATE WARNER VILLAGE TORRIBIANCHE WARNER VILLAGE via Torri Bianche  - TORRIBIANCHE tel. via Torri Bianche  - tel. Amore .-.-. Amore  .-.-.  .-.-.-.  Ce n’è.-.-.-. per tutti .-.-. Ce n’è per tutti .-.-. Planet  .-.-. Planet  .-.-. Un alibi perfetto .-.-. Un alibi perfetto .-.-. La La prima prima linea linea .-.-. .-.-. Gli Gli abbracci abbracci spezzati spezzati .-..-.. . Oggi sposi .-.-. Oggi sposi .-.-. Nemico Nemico pubblico pubblico -- Public Public Enemies Enemies .-.-.-. .-.-.-. Parnassus Parnassus .-.-.-. .-.-.-. Up Up .-.-.-.-. .-.-.-.-. New New moon moon .-.-..-.-..-.-.-.-.-. .-.-.-.-.-. -.-.-. -.-.-. New moon moon .-. .-. New


www.metronews.it

televisione

27

LUNEDÌ 23 NOVEMBRE 2009

Fattore S

UN MOSTRO DI FIRENZE “RAFFINATO” MARIANO SABATINI

RAIUNO . . . . . . . . . .

. . . . . . . .

RAIDUE

Occhio alla spesa Attualità Tg . Che tempo fa La prova del cuoco Varietà Telegiornale Notiziario Festa italiana Attualità La vita in diretta Attualità L’eredità Gioco Telegiornale Notiziario Affari tuoi Gioco Porta a Porta Attualità

. . . . . . .

. .

Italia sul due Attualità La signora del West TF Art attack Per ragazzi Tg sport Rubrica sportiva Tg  Notiziario X Factor Varietà Squadra speciale Cobra  Telefilm Tg  . Notiziario La storia siamo noi Att.

RAITRE . . . . . . . . . .

Trebisonda Per bambini Tg  Gt ragazzi Attualità Cose dell’altro Geo Doc. Geo & Geo Documentari Tg . Tg Regione. Meteo Blob Videoframmenti Le storie di Agrodolce TF Un posto al sole SO Tg  Attualità Rai Sport Replay Rubrica

CANALE  .

. . .

. . . .

Uomini e donne Talkshow Amici Reality show Pomeriggio cinque Chi vuol essere milionario? Gioco Tg . Meteo  Notiziario Striscia la notizia Varietà Mai dire Grande Fratello Tg  Notte. Meteo 

ITALIA  . . . . . . . . . .

Wildfire Telefilm Il mondo di Patty TN Hannah Montana Telefilm Cartoni animati Studio Aperto Notiziario Studio Sport La vita secondo Jim TF I Simpson Cartoni animati Prendere o lasciare Quiz Bulletproof Film

. Serie: UN MEDICO IN FAMIGLIA . Le doppie nozze di Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Vukotic) e di Ciccio (Michael Cadeddu) e Tracy (Tresy Taddei) sono alle porte

. Documentari: VOYAGER. Roberto Giacobbo presenta i disegni segreti di Leonardo da Vinci: armi, macchine futuristiche, leoni e un esercito di soldati robot

. Attualità: CHI L’HA VISTO? Maria,  anni, è stata data in affido ad un anno e mezzo. Ora cerca la famiglia che non ha conosciuto. Con Federica Sciarelli

. Reality show: GRANDE FRATELLO . Si conclude una nuova settimana dei concorrenti all’interno della casa di Cinecittà. Alla conduzione c’è Alessia Marcuzzi

. Film: S.W.A.T. - SQUADRA... L’ex membro della S.w.a.t., viene reclutato da “Hondo” Harrelson nella nuova squadra con “Deke”, Chris, Michael e T.J.

RETE 

LA

MTV

SATELLITE

DIG. TERRESTRE

Hamburg distretto  TF Sentieri Soap Opera La gatta sul tetto che scotta Film (dramm., ) Tg - Telegiornale Tempesta d’amore TN Walker Texas Ranger TF Il comandante Florent Film-Tv Alien  Film (fant., )

. . . . . . . . .

I tromboni di Fra’ Diavolo Film (comm., ) Così stanno le cose Movie flash Atlantide The district Telefilm Tg La Notiziario Otto e Mezzo L’infedele Attualità Reality Attualità

L’uomo del tempo

L’oroscopo

QUALCHE NEBBIA IN PIANURA ALESSIO GROSSO

WWW.METEOLIVE.IT

Un campo di alta pressione in espansione dalle Azzorre si prenderà cura del tempo sul nostro Paese per buona parte della settimana. Di quando in quando sarà possibile il transito di qualche stratificazione nuvolosa, ma non sono tuttavia previste precipitazioni. Strati nebbiosi o nubi basse affliggeranno invece a tratti le zone di pianura. Clima sempre mite per la stagione. Per un cambiamento dovremo attendere giovedì o venerdì.

milano Max.

Min.

OGGI

12°

DOMANI

12°

DOPODOMANI 11°

. . . . . . . . .

Flash Notiziario Love Test Flash Notiziario Trl Tour - Roma Musicale Flash Notiziario Vita segreta di una teenager americana Nitro Circus Pranked Fist of Zen

CRISTINA BELARDI RICCI

.

Sky Family Chocolat FILM Sky Cinema  La fidanzata di papà FILM Mgm L’ultima spiaggia

. . .

Sky Max Jumper FILM Sky Mania Katyn FILM Sky Hits Sleepers FILM Sky Max Command Performance FILM

Siete arroganti ed egoisti, ma anche ottimisti e fortunati. La Luna, nel segno, ed altri astri assicurano una giornata e una sera particolari.

Vergine 23/8–22/9.

Pesci 19/2–20/3. Attenti ai raffreddori e più entusiasmo in ciò che fate. Niente distrazioni e riguardo per la forma fisica, bene l’amore. Riposo la sera, meglio!

Verticali . La Berganza mezzosoprano - . Dea greca della strage e della discordia - . Lieve difetto - . Sigla dell'Olanda - . Pere

Astri importanti fanno iniziare la settimana con grinta e ottimismo, fate tesoro delle opportunità che regalano! Sera molto buona.

Toro 21/4–21/5. Non tra-

Venere vi rende attraenti e vi permette di farvi perdonare atteggiamenti arroganti ed imprudenze. Meglio spender meno, sera no!

scurate la forma fisica ed evitate imprudenze. Sterili gelosie e polemiche ritardano la riuscita. Meglio riposare durante la serata.

Gemelli 22/5–21/6. Sole e Mercurio suggeriscono di non trascurare la forma fisica ed evitare distrazioni nel lavoro, così la riuscita e sicura! Sera ottima.

Cancro 22/6–22/7. Vita di relazione animata, amore a gonfie vele ma, se non vi decidete a diventare più responsabili, andate incontro a delusioni.

Attenti ai raffreddori, noie con le comunicazioni. In amore dovrebbero invece esserci schiarite o novità. Sera un po’ noiosa. Spese.

Scorpione 23/10–22/11.

Sagittario 23/11–21/12. Buon compleanno. Inizio di settimana più che buono, il lavoro sta riprendo quota, presto risolverete anche i dubbi in amore. Sera ottima.

Capricorno 22/12–20/1. Ora siete diventati anche timidi e indecisi, potete rimediare con fascino e diplomazia regalati da Venere. Riguardo per la forma fisica.

Acquario 21/1–18/2.

.

Dahlia Xtreme Xtreme Network Magazine SPORT Mya American dreams 

SPORT

.

TELEFILM . .

Steel Sanctuary TELEFILM Dahlia Xtreme Ski patrol SPORT

Parole crociate

Leone 23/7–22/8. Luna, Venere e Giove suggeriscono riguardo per affetti e forma fisica. Altri astri regalano successi nel lavoro ed armonia a casa.

Bilancia 23/9–22/10.

la settimana all’insegna dell’ottimismo! Gli astri regalano grinta, intraprendenza e vitalità. Bene viaggi, incontri o notizie e sera.

Dahlia Xtreme Warren Miller Spills & Thrills

FILM

Orizzontali . Lo sport di Nicola Pietrangeli - . La penisola con Sebastopoli - . L'ente con le centrali elettriche (sigla) - . Evidente - . Quello Bravo... è anche Grande - . Ortaggio arancione - . Viene letto da un raggio laser (sigla) - . Nel pero e nel melo - . Il dialogo di Platone sull'immortalità dell'anima - . Il lontano West . Un legislatore di Atene - . Scorre nel salernitano - . Una zingara de "Il Trovatore" - . Severa, coscienziosa - . Intraprendere la via giudiziaria - . È citato con Gog nella Bibbia . Prive d'acqua - . Grande fisico noto anche per una gabbia - . La Valori che faceva coppia con Panelli - . Misure di peso per pietre preziose - . Si citano con gli altri - . Porto del sud della Spagna - . L'Hoffman de " Il laureato" (iniz.) - . In mezzo al palato . Lo sport preferito dagli italiani - . Ordine di scendere . Si dice scusandosi - . Un personaggio degli "Antenati" - . Uncinato - . Bevande come il tè.

Ariete 21/3–20/4. Iniziate

.

Sarebbe un peccato perdere le puntate del “Mostro di Firenze” – il giovedì alle 21 e poi in replica su Fox Crime – perché la miniserie sulla catena di delitti di giovani coppie che insanguinarono gli anni Ottanta dimostra come si possano realizzare prodotti tv raffinati. Sebbene il tema sia dolentissimo e funesto, il regista Antonello Grimaldi e gli sceneggiatori hanno saputo “raffreddarlo”, senza scadimenti nel morboso o patetico. E il progetto è molto ben servito dall’interpretazione degli attori, in primis l’intenso Ennio Fantastichini. Con 360 mila telespettatori contro i 270 mila di “Csi”.

di forma allungata e di colore verde - . Una fotocopia... biologica - . Ha le maglie molto larghe - . Il nome della Barzizza - . La fine del volume . Il nome di Mantegna - . La località del Verbano con il San Carlone - . Rapido, veloce - . Calzatura militare romana - . Antica regione della Grecia centrale - . Così sono detti i ceppi dei freni dei veicoli - . Sporchi - . Tagliata col saracco - . Lo era Caterina Seconda - . Pesce commestibile degli Sparidi . La Dacia della narrativa . Totale mancanza di forza di volontà - . Un grosso rapace - . Il nome del grande

violinista Menuhin - . Fra tiepido e rovente - . Il Girardelli dello sci - . Un giorno... latino - . Quel che abbaia non morde - . Svetta nel cantiere edile - . Il centro di Acapulco - . Iniziali di Fellini. Del numero precedente



http://www.readmetro.com/media/archive_pdf/20091123_Milano